Osservatorio. collegamento ferroviario Torino-Lione. Dicono di noi. Arco alpino. Scenari di traffico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Osservatorio. collegamento ferroviario Torino-Lione. Dicono di noi. Arco alpino. Scenari di traffico"

Transcript

1 UADERNI Osservatorio collegamento ferroviario Torino-Lione Dicono di noi Arco alpino Scenari di traffico

2 DICONO DI NOI Guida alla rassegna stampa Elenco dei principali articoli e servizi televisivi (con titolo, sottotitolo, testata, data e autore) che trattano direttamente o indirettamente dei lavori dell'osservatorio La Stampa OGGI VERTICE A ROMA Le autostrade chiedono la gestione della Tav Maurizio Tropeano Pagina nazionale TAV LA RIUNIONE DELL'OSSERVATORIO I tempi di Parigi Roma decida entro l'anno L'Italia deve rispettare le indicazioni Ue o i finanziamenti slitteranno al 2013 Maurizio Tropeano Pagina locale L'OSSERVATORIO ANTICIPA L'ESAME DEL NODO DI TORINO. A FINE MAGGIO LA VALUTAZIONE DEI TRACCIATI Tav, anche Virano accelera Arriva l'arbitro svizzero Maurizio Tropeano Pagina locale ALTA VELOCITA' PREVISTO IL PASSAGGIO DI OTTOCENTO TRENI AL GIORNO SUL NODO URBANO A SETTEMBRE IL TRACCIATO L'Osservatorio sulla Torino-Lione dà un'accellerata Maurizio Tropeano Pagina locale IMPRENDITORI «Il corridoio 5 non può attendere» Pagina locale Il Sole 24 Ore Per il presidente dell'osservatorio no a ultimatum sulla scadenza della Ue Virano: il 23 luglio non è la data limite Luca Benecchi Pagina nazionale FERROVIE L'organo tecnico pubblica i dati concordati sulla capacità della linea storica Tav, primi risultati dell'osservatorio Sulla Torino-Lione massimo tonnellate merci/anno - Cappelli (Iuav): «Satura fra 10 anni» Maria Chiara Voci Edilizia e Territorio TAV/ANALISI DEI DATI CAFT To-Lione, ferrovia quasi satura Maria Chiara Voci Edilizia e Territorio 230 Quaderni Osservatorio collegamento ferroviario Torino-Lione

3 Guida alla rassegna stampa la Repubblica Autostrada ferroviaria ecco i calcoli Paolo Griseri Pagina locale Luis Besson partecipa all'incontro dell'osservatorio "Tav, Francia d'accordo su tutte le scelte italiane" Diego Longhin Pagina locale Tav, è l'ora dello scontro "Non si perda altro tempo" Gino Li Veli I tecnici degli enti locali all'attacco Sara Strippoli Pagina locale Nuova riunione dell'osservatorio: si studierà la capacità da Bussoleno fino a corso Marche Tav, si accelera su Torino Un tecnico svizzero bipartisan analizza i dati del traffico Paolo Griseri Pagina locale Il vertice I "consigli" dell'osservatorio "Per fare la Tav bisogna ridurre i Tir" Paolo Griseri Pagina locale Il modello Capres sarà applicato ai dati Rfi Si simula a settembre lo "scenario" della Tav Sara Strippoli Pagina locale Il presidente europeo Ambrogio spiega all'osservatorio perché il futuro dei trasporti sarà sui binari "Merci, con la Tav costi dimezzati" Gli spedizionieri: ma la linea storica va potenziata Paolo Griseri Pagina locale Messaggero Veneto Entro il 2030 la domanda globale di trasporto crescerà del 103% 293 milioni di tonnellate. Sarà così raggiunto il limite di capacità di attraversamento dell'arco alpino Senza corridoio 5 paralisi per l'intero sistema merci Francesco Jori Pagina nazionale e Transport info Lyon-Turin Les transporteurs demandent à voir Les avis sul le Lyon-Turin son assez partagés. Si les transporteurs ont du mal à se projeter dans un horizon aussi lointain, certains, très pragmatiques, y voient des avantages Silvia Le Goff Valutazioni degli Scenari di traffico sull Arco alpino 231

4 DICONO DI NOI Il Giornale Riunione interlocutoria dell'osservatorio, il commissario Virano prova ad accelerare il cronoprogramma dei lavori Tav inutile, per Rifondazione esiste già Il ministro Ferrero rilancia la linea storica suscitando l'ira dell'opposizione e dei partiti di governo Pagina locale All'Osservatorio sfiorata la rissa tra favorevoli e contrari all'alta velocità.virano: «Questo è un tavolo tecnico non una tribuna politica» Dubbi sull'ennesimo sì di Prodi alla Tav Franco Garnero Il governo ribadisce l'«intenzione», ma la Francia già cerca fondi privati Simona Lorenzetti Pagina locale SEDUTA TECNICA IN PIAZZA CASTELLO Alta Velocità, l'osservatorio si affida alla matematica Un algoritmo svelerà la capacità del nodo di Orbassano Pagina locale OSSERVATORIO Tav: il dilemma sono i flussi di traffico I dati sono stati presentati dal vicepresidente del Corridoio 5 Baron Pagina locale Tav: Di Pietro allarga il tavolo alla Val Sangone Il ministro mette fine alle polemiche dopo l'incontro saltato tra sindaci e Letta Pagina locale Al via il primo studio sul nodo di Torino Una commissione di esperti valuterà la capacità della linea con e senza Tav Pagina locale IL PRESIDENTE DELL'OSSERVATORIO Virano invita alla calma: «Scadenza nota, per noi non cambia nulla» Pagina locale il Riformista TAV. PARLA MARIO VIRANO, PRESIDENTE DELL'OSSERVATORIO SULL'OPERA Il negoziato continua, ma l'intesa è più vicina Tonia Mastrobuoni Pagina nazionale Italia Oggi Valichi alpini vicini alla saturazione, gestione economica per la Tav Torino-Lione Jan Pellissier Pagina nazionale Presentato all'osservatorio sulla Torino-Lione il modello della società Lione-Torino Ferroviaria Tav, incentivi per le merci sui binari Aumento delle tariffe autostradali dello 0,4% fino al 2030 Jan Pellissier Pagina nazionale Il coordinatore dell'osservatorio ieri a palazzo Chigi To-Lione,Virano basta integralismi Jan Pellissier Pagina nazionale 232 Quaderni Osservatorio collegamento ferroviario Torino-Lione

5 Guida alla rassegna stampa Torino Cronaca TORINO-LIONE Tav, si esamina la linea storica Bianchi a Torino il 23 gennaio? Pagina locale Intanto l'osservatorio promuove corso Marche Nella riunione di ieri confermato che il collegamento sarà realizzato in tutti i casi e.d.b Pagina locale VAL DI SUSA Le previsioni dell'osservatorio sull'aumento di traffico merci Con il Tav camion 20 volte più numerosi Pagina locale TORINO-LIONE L'osservatorio cambia programma e anticipa gli studi del nodo ferroviario del capoluogo Tav, prima Torino e poi le Alpi Rinviata l'analisi sull'evoluzione dei flussi di traffico sull'arco alpino Alexia Penna Pagina locale TORINO-LIONE aumenta il traffico di merci, la vogliono anche le autostrade Tav, l'opzione zero è da scartare Alessandro Barbiero Pagina locale TORINO-LIONE L'Osservatorio ha raggiunto una conclusione condivisa: i treni veloci servono Tav, l'accordo è un po' più vicino Clamorosa gaffe del ministro Bianchi: «Il tunnel sbucherà in Val Sangone» Claudio Neve Pagina locale Luna Nuova Almeno 17 milioni di tonnellate e 208 treni Massimiliano Borgia Pagina locale Una nuova Torino-Modane: l'idea di Ferrentino «Adesso interriamo la linea storica» Ferrentino propone una nuova Torino-Modane e appoggia Prodi Massimiliano Borgia Pagina locale AUTOSTRADE a favore della Torino-Lione: ieri lo hanno ribadito all'osservatorio Pagina locale Torino-Lione in bilico: Roma prepara la svolta E intanto Virano è al bivio dei tracciati Massimiliano Borgia Pagina locale Valsusa L'Osservatorio trova l'accordo sui numeri dei vecchi binari valsusini Questa linea, così capace! Potrebbero transitare da 17 a 32 milioni di tonnellate all'anno.treni da 196 a un massimo di 226 al giorno Bruno Andolfatto Pagina locale Valutazioni degli Scenari di traffico sull Arco alpino 233

6 DICONO DI NOI Servizi televisivi Rai Regione Piemonte TGR PIEMONTE Maurizio Menicucci Edizione serale TGR PIEMONTE Maurizio Menicucci Edizione serale TGR PIEMONTE Milena Boccadoro Edizione serale TGR PIEMONTE Gian Franco Bianco Edizione serale TGR PIEMONTE Michele Ruggiero Edizione serale e notturna TGR PIEMONTE Maurizio Menicucci Edizione serale e notturna TGR PIEMONTE Maurizio Menicucci Edizione serale e notturna 234 Quaderni Osservatorio collegamento ferroviario Torino-Lione

Osservatorio. collegamento ferroviario Torino-Lione. Dicono di noi. Tratta di valico. Linea Storica

Osservatorio. collegamento ferroviario Torino-Lione. Dicono di noi. Tratta di valico. Linea Storica UADERNI Osservatorio collegamento ferroviario Torino-Lione Dicono di noi Tratta di valico Linea Storica DICONO DI NOI Guida alla rassegna stampa Elenco dei principali articoli e servizi televisivi (con

Dettagli

TORINO LYON LE RISPOSTE DELL OSSERVATORIO

TORINO LYON LE RISPOSTE DELL OSSERVATORIO TORINO LYON LE RISPOSTE DELL OSSERVATORIO Per dare delle risposte ai tanti quesiti sull utilità eventuale di una nuova linea ferroviaria in valle di Susa TAV /TAC (Alta Velocità / Alta Capacità) si sono

Dettagli

SULLA TAV ESISTE UNA PROPOSTA

SULLA TAV ESISTE UNA PROPOSTA TRASPORTI 83 NON CHIAMATELA PIÙ TAV di ANDREA DE BERNARDI * ANGELO TARTAGLIA ** La Valle di Susa non è mai stata nemica della ferrovia: da un secolo e mezzo la linea esistente contribuisce alla sua identità

Dettagli

O s s e r v a t o r i o

O s s e r v a t o r i o UADERNI O s s e r v a t o r i o collegamento ferroviario Torino-Lione Autostrade ferroviarie Centri logistici e Autostrade ferroviarie Intermodalità AUTOSTRADE FERROVIARIE Potenzialità e sviluppi dei servizi

Dettagli

Politiche della Regione Piemonte per la logistica e il riequilibrio modale

Politiche della Regione Piemonte per la logistica e il riequilibrio modale Politiche della Regione Piemonte per la logistica e il riequilibrio modale Intervento di Daniele Borioli, Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, nel corso della riunione del 21 novembre 2007, dedicato

Dettagli

Gli interventi per il nuovo assetto del nodo di Novara prevedono:

Gli interventi per il nuovo assetto del nodo di Novara prevedono: Gli interventi per il nuovo assetto del nodo di Novara prevedono: La realizzazione di un nuovo asse merci Vignale-Novara. Consente di potenziare il traffico merci da e per Domodossola-Luino e di liberare

Dettagli

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo XI Il collegamento ferroviario Torino-Lione (1) Un esempio di analisi costi-benefici

Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo XI Il collegamento ferroviario Torino-Lione (1) Un esempio di analisi costi-benefici Economia dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013 Modulo XI Il collegamento ferroviario Torino-Lione (1) Un esempio di analisi costi-benefici NO (TAV/NO TAV) Come è noto, la questione della desiderabilità

Dettagli

La Torino Lione esiste già, perché farne un altra?

La Torino Lione esiste già, perché farne un altra? Un doppione inutile La Torino Lione esiste già, perché farne un altra? Tra Francia e Italia esiste ed è attiva una ferrovia elettrificata a doppio binario, continuamente ammodernata negli anni con ingenti

Dettagli

IL FATTO QUOTIDIANO 04/03/2012

IL FATTO QUOTIDIANO 04/03/2012 IL FATTO QUOTIDIANO 04/03/2012 Tav, vale la pena? "Opera indispensabile" o "soldi buttati". Cifre e tesi a confronto sul forum del Fatto Ma vale davvero la pena di spendere un numero imprecisato di miliardi

Dettagli

Gli eleborati progettuali

Gli eleborati progettuali REALIZZAZIONI IN CORSO Gli eleborati progettuali Elenco degli elaborati di progetto per il quadruplicamento della linea ferroviaria fra le stazioni di Porta Susa e Stura, con sottoattraversamento del fiume

Dettagli

La nuova Linea di Alta Capacità Napoli-Bari

La nuova Linea di Alta Capacità Napoli-Bari La nuova Linea di Alta Capacità Napoli-Bari Dario Gentile - aprile 2009 1 LE TAPPE DEL PROGETTO DELLA LINEA DI ALTA CAPACITÀ NAPOLI-BARI Il rilancio della linea Napoli-Bari è stato possibile dopo anni

Dettagli

LA NUOVA LINEA FERROVIARIA TORINO LIONE (COMPETENZE)

LA NUOVA LINEA FERROVIARIA TORINO LIONE (COMPETENZE) LA NUOVA LINEA FERROVIARIA TORINO LIONE (COMPETENZE) VAL DI SUSA FRANCIA FRANCIA U.E. F-UE F. - I. - U.E. I-UE I-UE ITALIA 2030 2023 2023 2023 2030 NUOVA LINEA TORINO LIONE TUNNEL DI BASE Il Tunnel di

Dettagli

Punti di accordo per la progettazione della nuova linea e per le nuove politiche di trasporto per il territorio

Punti di accordo per la progettazione della nuova linea e per le nuove politiche di trasporto per il territorio Osservatorio per il collegamento ferroviario Torino-Lione Punti di accordo per la progettazione della nuova linea e per le nuove politiche di trasporto per il territorio Pracatinat, 28 giugno 2008 Premessa

Dettagli

ALLEGATO 07 ANALISI DEI TEMPI DI PERCORRENZA E DELLE VELOCITA COMMERCIALI

ALLEGATO 07 ANALISI DEI TEMPI DI PERCORRENZA E DELLE VELOCITA COMMERCIALI ALLEGATO 07 ANALISI DEI TEMPI DI PECOENZA E DELLE VELOCITA COMMECIALI 1 INTODUZIONE Il presente documento illustra l analisi dei tempi di percorrenza e delle velocità commerciali realizzata dall Agenzia

Dettagli

6.1. Generalità LA SITUAZIONE ATTUALE

6.1. Generalità LA SITUAZIONE ATTUALE 6. Modelli di esercizio ferroviario 6.1. eneralità La definizione di uno o più modelli di esercizio ferroviario, che specifichi quali treni dovranno circolare sulla rete di progetto ai vari orizzonti temporali,

Dettagli

Ripartizione fra i vari tipi di treni (espressa in numero di treni) osservata nel 1999

Ripartizione fra i vari tipi di treni (espressa in numero di treni) osservata nel 1999 Tonnellaggio medio dei treni merci sulla Linea Storica Analisi del tonnellaggio medio dei treni merci elaborata da LTF e presentata all Osservatorio nella riunione del 7 marzo 2007 Il presente documento

Dettagli

Osservatorio. collegamento ferroviario Torino-Lione. Dicono di noi. Basi conoscitive. Territorio

Osservatorio. collegamento ferroviario Torino-Lione. Dicono di noi. Basi conoscitive. Territorio UADERNI Osservatorio collegamento ferroviario Torino-Lione Dicono di noi Basi conoscitive Territorio DICONO DI NOI Guida alla rassegna stampa Elenco dei principali articoli e servizi televisivi (con titolo,

Dettagli

Ferrovie italiane: più sicurezza sulla rete, meno tratte inutili ad alta velocità

Ferrovie italiane: più sicurezza sulla rete, meno tratte inutili ad alta velocità Ferrovie italiane: più sicurezza sulla rete, meno tratte inutili ad alta velocità Per il governo Berlusconi solo grandi opere e tagli alle risorse per la rete esistente Se si cancella il Ponte sullo Stretto,

Dettagli

C E CHI DICE NO: ALBERTO PERINO Di Emanuele Bellano

C E CHI DICE NO: ALBERTO PERINO Di Emanuele Bellano C E CHI DICE NO: ALBERTO PERINO Di Emanuele Bellano GIUSEPPE LAGANA Voi avete un servizio dì ordine vostro No, noi non abbiamo nessun servizio d ordine, noi siamo fedeli a quello che diceva Ghandi e Ghandi

Dettagli

La Linea Storica e l Autostrada ferroviaria

La Linea Storica e l Autostrada ferroviaria La Linea Storica e l Autostrada ferroviaria Audizione del 16 gennaio 2007 di Roberto Cinquegrani, Presidente e Amministratore delegato di Autostrada Ferroviaria Alpina (AFA), dedicata allo stato di attuazione

Dettagli

Il mito della TAV, grande opera dai nomi

Il mito della TAV, grande opera dai nomi Il mito della TAV, grande opera dai molti nomi ovvero: a che serve il Corridoio 5 Andrea Wehrenfennig Initiative Transport Europe - European Transport Initiative Iniziativa Europea dei Trasporti - Europäische

Dettagli

Le politiche del Governo italiano per i trasporti sull'arco alpino

Le politiche del Governo italiano per i trasporti sull'arco alpino Le politiche del Governo italiano per i trasporti sull'arco alpino Audizione del 23 gennaio 2007 di Alessandro Bianchi, Ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi, Ministro dei Trasporti, nel prendere la

Dettagli

GOVERNANCE DEL PROGETTO DA PARTE DELL OSSERVATORIO ATTIVITÀ DI PROPOSTA E DI INTERAZIONE

GOVERNANCE DEL PROGETTO DA PARTE DELL OSSERVATORIO ATTIVITÀ DI PROPOSTA E DI INTERAZIONE . GOVERNANCE DEL PROGETTO DA PARTE DELL OSSERVATORIO ATTIVITÀ DI PROPOSTA E DI INTERAZIONE PROPOSTE PROVENIENTI DAL TERRITORIO RELATIVAMENTE ALLA TRATTA FUNZIONALE GRONDA MERCI (SETTORE NORD OVEST) ED

Dettagli

Rassegna del 11/04/2011

Rassegna del 11/04/2011 Rassegna del 11/04/2011 CONFARTIGIANATO 10/04/11 Corriere Adriatico 4 I giovani a rischio Aumentano gli inattivi... 1 10/04/11 Gazzetta del Sud 7 Confartigianato: rischio giovani aumentano gli "inattivi"

Dettagli

NOVEMBRE 2010 Angelo Tartaglia Stefano Esposito Stefano Esposito Angelo Tartaglia

NOVEMBRE 2010 Angelo Tartaglia Stefano Esposito Stefano Esposito Angelo Tartaglia REPLICHE TECNICHE A LUOGHI COMUNI PRO-TAV Pubblichiamo una dettagliata replica del Prof. Tartaglia alle teorie a favore del TAV Torino-Lione esposte dall Onorevole Esposito nel suo sito web NOVEMBRE 2010

Dettagli

Strumenti innovativi per il finanziamento delle infrastrutture di trasporto. Milano 7 Febbraio 2011

Strumenti innovativi per il finanziamento delle infrastrutture di trasporto. Milano 7 Febbraio 2011 Strumenti innovativi per il finanziamento delle infrastrutture di trasporto Milano 7 Febbraio 2011 Per realizzare le infrastrutture strategiche - al minor costo possibile - nel minor tempo possibile -

Dettagli

Stima della capacità della linea storica Lione-Torino

Stima della capacità della linea storica Lione-Torino Stima della capacità della linea storica Lione-Torino Angelo Tartaglia 1 Tratte prese in esame Alta valle e valico, da Modane a Bussoleno: 59,4 km Media e bassa valle, da Bussoleno ad Avigliana: 21,4 km

Dettagli

News On Line Volantone curato dalla FILLEA CGIL Torino - Ottobre 2011 N. 1 REGISTRAZIONE IN TRIBUNALE N. 73 DEL 16 LUGLIO 2007

News On Line Volantone curato dalla FILLEA CGIL Torino - Ottobre 2011 N. 1 REGISTRAZIONE IN TRIBUNALE N. 73 DEL 16 LUGLIO 2007 FILLEACGILinforma News On Line Volantone curato dalla FILLEA CGIL Torino - Ottobre 2011 N. 1 REGISTRAZIONE IN TRIBUNALE N. 73 DEL 1 LUGLIO 2007 Tav, opera strategica per la Val di Susa e il Piemonte Il

Dettagli

Le motivazioni economiche del No all Alta Velocità.

Le motivazioni economiche del No all Alta Velocità. Le motivazioni economiche del No all Alta Velocità. Appunti dalla conferenza del Prof. Angelo Tartaglia c/o Centro studi S. Regis Torino, 9 Novembre 2005 Il progetto della linea ad alta velocità nasce

Dettagli

VIABILITA' ( BENKO) AREALE FERROVIARIO 3 BINARIO BOLZANO ZI ORA. Pagina 1 di 20

VIABILITA' ( BENKO) AREALE FERROVIARIO 3 BINARIO BOLZANO ZI ORA. Pagina 1 di 20 VIABILITA' ( BENKO) AREALE FERROVIARIO 3 BINARIO BOLZANO ZI ORA Bolzano Eurac 30.1.2015 Pagina 1 di 20 Dott. Parolin Incontro del 9.1.2015 a EURAC: Pagina 2 di 20 VIABILITA' Viale stazione diventa parco

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. II Giornale CENTONO VE Quotidiano di Sicilia IL SOLE 24 ORE II Messaggero CORRIERE DELLA SERA RAITV RAlSSicilia MEDIASET 13-4-2015

RASSEGNA STAMPA. II Giornale CENTONO VE Quotidiano di Sicilia IL SOLE 24 ORE II Messaggero CORRIERE DELLA SERA RAITV RAlSSicilia MEDIASET 13-4-2015 GAZZETTA DEL SUD Agenzia ANSA Giornale di Sicilia Milano Finanze LA SICILIA Agenzia ITALIA LA REPUBBLICA Agenzia ITALPRESS Italia Oggi Agenzia ADNKRONOS RASSEGNA STAMPA 13-4-2015 II Giornale CENTONO VE

Dettagli

IL TRAFFICO DI MERCI ATTRAVERSO LE ALPI IN AUMENTO: FINO A QUANDO?

IL TRAFFICO DI MERCI ATTRAVERSO LE ALPI IN AUMENTO: FINO A QUANDO? IL TRAFFICO DI MERCI ATTRAVERSO LE ALPI IN AUMENTO: FINO A QUANDO? (scheda a cura di Andrea Wehrenfennig, Legambiente Friuli-Venezia Giulia, aggiornata al 15.5.27) In soli 2 anni, dal 198 al, i mezzi pesanti

Dettagli

ALLEGATO 10. DIFFERENZE ORARIO 1 e 2

ALLEGATO 10. DIFFERENZE ORARIO 1 e 2 ALLEGATO 10 DIFFERENZE ORARIO 1 e 2 1 INTRODUZIONE L Agenzia ha realizzato una ipotesi di orario (orario 1) dei treni passeggeri (lunga percorrenza, regionali e SFM) e dei treni AFA previsti nel nodo di

Dettagli

La Linea Storica e i progetti sulle reti di Francia e Spagna

La Linea Storica e i progetti sulle reti di Francia e Spagna AUDIZIONI La Linea Storica e i progetti sulle reti di Francia e Spagna Audizione del 16 gennaio 2007 di Noël Belin, Directeur délégué aux projets sud-européens di SNCF, dedicata agli interventi in corso

Dettagli

Questioni Generali 1) I Tre Motivi che erano stati alla base del progetto e cioè: - la crescita dei transiti di persone e merci ai valichi italo-francesi, ed a quelli ferroviari in particolare, - la saturazione

Dettagli

Lione per l alta velocità con i collegamenti nazionali, ma che scende proprio nel concetto della risistemazione del traffico su binari anche nell

Lione per l alta velocità con i collegamenti nazionali, ma che scende proprio nel concetto della risistemazione del traffico su binari anche nell CONSIGLIO COMUNALE DEL 16.12.2013 Interventi dei Sigg.ri Consiglieri Accordo di programma ex art. 34 del D.lgs. n. 267/2000 e s.m.i., tra Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Grugliasco, Comune

Dettagli

RASSEGNA STAMPA CORSO EUROPROGETTAZIONE 1 LIVELLO

RASSEGNA STAMPA CORSO EUROPROGETTAZIONE 1 LIVELLO RASSEGNA STAMPA CORSO EUROPROGETTAZIONE 1 LIVELLO 4 novembre 2015 6 Latina Palazzo e Petrucci: procedure pubbliche per aprire a tutte le imprese Il giornale di LUNEDÌ 9 NOVEMBRE 2015 SVILUPPO Come non

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE NIMBY FORUM - terza edizione ANDARE OLTRE IL GIARDINO INFRASTRUTTURE E CONSENSO PER UNO SVILUPPO DURATURO

CONVEGNO NAZIONALE NIMBY FORUM - terza edizione ANDARE OLTRE IL GIARDINO INFRASTRUTTURE E CONSENSO PER UNO SVILUPPO DURATURO CONVEGNO NAZIONALE NIMBY FORUM - terza edizione ANDARE OLTRE IL GIARDINO INFRASTRUTTURE E CONSENSO PER UNO SVILUPPO DURATURO SINTESI OSSERVATORIO MEDIA NIMBY FORUM - III EDIZIONE Dall analisi dell Osservatorio

Dettagli

Evoluzione del sistema ferroviario. Marsiglia, 29 marzo 2005

Evoluzione del sistema ferroviario. Marsiglia, 29 marzo 2005 Evoluzione del sistema ferroviario Marsiglia, 29 marzo 2005 Progetti Prioritari della rete TEN e corridoi Paneuropei interessanti l Italia Tratti italiani del Progetto Prioritario 6 (TEN) e del Corridoio

Dettagli

Bologna 2010. Seminario: Inceneritori e conflitti ambientali Dinamiche in atto ed esperienze di comunicazione e di coinvolgimento

Bologna 2010. Seminario: Inceneritori e conflitti ambientali Dinamiche in atto ed esperienze di comunicazione e di coinvolgimento Bologna 11.01.2010 Bologna 2010 Seminario Inceneritori e conflitti ambientali Dinamiche in atto ed esperienze di comunicazione e di coinvolgimento www.avventuraurbana.it Bologna 11.01.2010 Che cosa è Avventura

Dettagli

Ferrovie Alpine Ragionevoli ed Efficienti

Ferrovie Alpine Ragionevoli ed Efficienti Presidenza del Consiglio dei Ministri Osservatorio Valle di Susa FERROVIE ALPINE RAGIONEVOLI ED EFFICIENTI RELAZIONE FINALE DEI TECNICI NOMINATI DALLA COMUNITA MONTANA BASSA VALLE DI SUSA 17 giugno 2008

Dettagli

Il progetto alta velocità sulla tratta ferroviaria Brennero - Verona

Il progetto alta velocità sulla tratta ferroviaria Brennero - Verona Il progetto alta velocità sulla tratta ferroviaria Brennero - Verona L opera più GRANDE, INUTILE, COSTOSA, DEVASTANTE mai concepita in Alto Adige, Trentino, Provincia di Verona Cantiere galleria finestra

Dettagli

ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE CONFINDUSTRIA CONFINDUSTRIA MILANO DI TORINO GENOVA MONZA E BRIANZA CORRIDOIO RENO-ALPI

ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE CONFINDUSTRIA CONFINDUSTRIA MILANO DI TORINO GENOVA MONZA E BRIANZA CORRIDOIO RENO-ALPI ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE CONFINDUSTRIA CONFINDUSTRIA MILANO DI TORINO GENOVA MONZA E BRIANZA CORRIDOIO RENO-ALPI Gennaio 2016 1. Inquadramento territoriale e programmatico Il Corridoio Reno-Alpi

Dettagli

Progetto cofinanziato da

Progetto cofinanziato da Il sistema dei valichi alpini Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle economie locali Progetto cofinanziato da Marzo 2009 Uniontrasporti è una società promossa da Unioncamere e dalle

Dettagli

UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA CORRIDOIO 6 GENOVA-ROTTERDAM

UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA CORRIDOIO 6 GENOVA-ROTTERDAM ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA CORRIDOIO 6 GENOVA-ROTTERDAM Dicembre 2012 1. Inquadramento territoriale e programmatico Il Corridoio n. 6 della rete europea TEN-T riguarda

Dettagli

AA 2013-14 Fondamenti di Infrastrutture Viarie

AA 2013-14 Fondamenti di Infrastrutture Viarie AA 2013-14 Fondamenti di Infrastrutture Viarie Territorio ed infrastrutture di trasporto La meccanica della locomozione: Questioni generali Il fenomeno dell aderenza e l equazione generale del moto Dall

Dettagli

ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA. CORRIDOIO Reno-Alpi. (ex Corridoio 6 Genova-Rotterdam )

ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA. CORRIDOIO Reno-Alpi. (ex Corridoio 6 Genova-Rotterdam ) ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA CORRIDOIO Reno-Alpi (ex Corridoio 6 Genova-Rotterdam ) Dicembre 2014 1. Inquadramento territoriale e programmatico Il Corridoio Reno-Alpi

Dettagli

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E DELL ANALISI COSTI BENEFICI

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E DELL ANALISI COSTI BENEFICI Nuova Linea Torino Lione NLTL CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E DELL ANALISI COSTI BENEFICI Roma, 26 aprile 2012 Sala del Parlamentino del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Dettagli

Rassegna Stampa giovedi 31 luglio 2014

Rassegna Stampa giovedi 31 luglio 2014 Rassegna Stampa giovedi 31 luglio 2014 Rassegna Stampa SCENARIO SINDACALE - LAVORO SOLE 24 ORE 07/31/2014 19 SOLE 24 ORE 07/31/2014 21 REPUBBLICA 07/31/2014 4 STAMPA 07/31/2014 7 MESSAGGERO 07/31/2014

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Asse ferroviario sull'itinerario del corridoio 5 Lione-Kiev (Torino-Trieste) Nodo AV Verona SCHEDA N.

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Asse ferroviario sull'itinerario del corridoio 5 Lione-Kiev (Torino-Trieste) Nodo AV Verona SCHEDA N. CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Asse ferroviario sull'itinerario del corridoio 5 Lione-Kiev (Torino-Trieste) Nodo AV Verona SCHEDA N. 8 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: F81H91000000018

Dettagli

Le previsioni di traffico esaminate nel Rapporto Cowi per la Commissione UE

Le previsioni di traffico esaminate nel Rapporto Cowi per la Commissione UE Le previsioni di traffico esaminate nel Rapporto Cowi per la Commissione UE Audizione del 13 marzo 2007 di Christian Abrahamsen e Raphael Zayat, della società Cowi, presente Alain Baron della DG TREN,

Dettagli

La ferrovia ad alta velocità Brennero - Verona, a Trento. Tracciato e impatti sul territorio

La ferrovia ad alta velocità Brennero - Verona, a Trento. Tracciato e impatti sul territorio La ferrovia ad alta velocità Brennero - Verona, a Trento Tracciato e impatti sul territorio www.notavbrennero.info 3.12.2014 Il quadro progettuale complessivo 2003-2014 Tracciatototale circa 218-219 km

Dettagli

Nuova Linea Ferroviaria Torino Lione. Sezione Transfrontaliera

Nuova Linea Ferroviaria Torino Lione. Sezione Transfrontaliera Nuova Linea Ferroviaria Torino Lione Sezione Transfrontaliera CRITERI E MODALITÀ PER L UTILIZZO DELLE RISORSE STANZIATE DAL GOVERNO IN CONTO COMPENSAZIONE : PRIMI INDIRIZZI E PROPOSTE LIONE TORINO Lunedì

Dettagli

Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova. Autorità Portuale di Genova

Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova. Autorità Portuale di Genova Strategie per lo sviluppo della logistica nel porto di Genova I numeri del porto - 51,9 Mil.Ton (anno 2014) - 2,17 Mil.Teus - 3,8 Mil. Mtl - 6.000 Accosti/anno Milioni Ton. 60-4.000 automezzi in/out al

Dettagli

TRASPORTO SU TRENO. Transito di passeggeri attraverso i valichi alpini tra Italia e Francia INTRODUZIONE

TRASPORTO SU TRENO. Transito di passeggeri attraverso i valichi alpini tra Italia e Francia INTRODUZIONE Transito di passeggeri attraverso i valichi alpini tra Italia e Francia INTRODUZIONE L offerta di trasporto pubblico su ferrovia si articola in trasporto su treno e trasporto su autobus sostitutivi. Per

Dettagli

Rassegna del 26/01/2015

Rassegna del 26/01/2015 Rassegna del 26/01/2015... 26/01/2015 Corriere della Sera 1 Prima pagina... 1 26/01/2015 Giornale 1 Prima pagina... 2 26/01/2015 Messaggero 1 Prima pagina... 3 26/01/2015 Messaggero 1 ***Prima pagina -

Dettagli

Le Alpi soffrono di febbre da traffico pesante

Le Alpi soffrono di febbre da traffico pesante Rapporto sul trasferimento Le Alpi soffrono di febbre da traffico pesante La statistica dei transiti alpini dimostra che stiamo andando nella buona riduzione, ma il ritmo con la quale evolve permane troppo

Dettagli

alta velocità per il Ticino?

alta velocità per il Ticino? AlpTransit 2019: un futuro ad alta velocità per il Ticino? 24 marzo 2011 SUPSI, Lugano-Trevano Alptransit e le infrastrutture italiane del Nordovest: stato di avanzamento, problemi e prospettive Vittorio

Dettagli

Dipartimento per la Regolazione del Mercato Direzione Generale per la Concorrenza e i Consumatori Ufficio V Monitoraggio dei prezzi

Dipartimento per la Regolazione del Mercato Direzione Generale per la Concorrenza e i Consumatori Ufficio V Monitoraggio dei prezzi Dipartimento per la Regolazione del Mercato Direzione Generale per la Concorrenza e i Consumatori Ufficio V Monitoraggio dei prezzi LA DINAMICA DELLE TARIFFE DEI TRASPORTI FERROVIARI 1 luglio Indice Premessa...

Dettagli

Rassegna del 04/04/2012

Rassegna del 04/04/2012 Rassegna del 04/04/2012 02/04/12 Corriere delle Comunicazioni CONFARTIGIANATO 17 Le migliori in campo, dall' audioguida all'ufficio virtuale... 1 04/04/12 Libero Quotidiano 14 «Le aziende sono strozzate

Dettagli

Velocità Napoli - Roma. Dario Gentile

Velocità Napoli - Roma. Dario Gentile Indagine sugli effetti della linea Alta Velocità Napoli - Roma 1 Dario Gentile Introduzione Analisi dei flussi di traffico passeggeri in auto e treno sulla relazione Napoli - Roma Risultati dell indagine

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Segnalazioni Radio-Tv 14:04 Rai3 Lazio 08/09/2015 TGR LAZIO H 14.00 (Ora: 14:04:03 Min: 2:04) 4 19:34 Romauno Lazio 08/09/2015 TG DI ROMAUNO H. 19.30 (Ora: 19:34:04 Min: 1:22) 5 Rubrica Acer Sommario

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

FOCUS PIEMONTE OPERE IN CORSO PASSANTE DI TORINO

FOCUS PIEMONTE OPERE IN CORSO PASSANTE DI TORINO FOCUS PIEMONTE OPERE IN CORSO PASSANTE DI TORINO Quadruplicamento Torino Porta Susa Torino Stura E in fase di realizzazione, fra Torino Porta Susa e Torino Stura, il quadruplicamento, prevalentemente in

Dettagli

VALUTAZIONE DEL NODO DI TORINO

VALUTAZIONE DEL NODO DI TORINO Agenzia Mobilita Metropolitana Torino Consorzio tra Enti Locali VALUTAZIONE DEL NODO DI TORINO ESPLORAZIONE DELLA POTENZIALITA DEL NODO FERROVIARIO DI TORINO NELLO SCENARIO INFRASTRUTTURALE DI BREVE PERIODO

Dettagli

Il nodo di Torino e la realtà logistica di Orbassano

Il nodo di Torino e la realtà logistica di Orbassano Il nodo di Torino e la realtà logistica di Orbassano Audizione del 2 ottobre, che fa seguito a quella del 22 maggio 2007, della Società Interporto di Torino (SITO), dei Sindaci di Orbassano e Rivalta e

Dettagli

RassegnaStampa 22/02/2014. ViaGiacintoGigante3/b80136Napoli ph/fax+390815640547

RassegnaStampa 22/02/2014. ViaGiacintoGigante3/b80136Napoli ph/fax+390815640547 RassegnaStampa 22/02/2014 ViaGiacintoGigante3/b80136Napoli ph/fax+390815640547 EVIDENZE 7 22/02/2014 IL MESSAGGERO FROSINONE ASI, PROIA ELETTO NUOVO PRESIDENTE CRONACA 8 22/02/2014 CORRIERE DELLA SERA

Dettagli

Parte II. Motivazioni e funzionalità dell opera

Parte II. Motivazioni e funzionalità dell opera Parte II Motivazioni e funzionalità dell opera Contenuti programmatici LTF SAS nella documentazione dello SIA e del progetto preliminare presentata per la procedura di VIA aperta il 10 agosto scorso adotta

Dettagli

Alptransit 2017 Infrastrutture per il trasferimento del traffico merci

Alptransit 2017 Infrastrutture per il trasferimento del traffico merci Alptransit 2017 Infrastrutture per il trasferimento del traffico merci Alptransit sarà all altezza delle esigenze di mercato? Nel 2008, circa 900.000 spedizioni stradali hanno attraversato le Alpi svizzere

Dettagli

Stella (Confprofessioni): bene incentivi Mise ma partita su fondi Ue

Stella (Confprofessioni): bene incentivi Mise ma partita su fondi Ue 16 aprile 2015 Stella (Confprofessioni): bene incentivi Mise ma partita su fondi Ue Articolo pubblicato il: 16/04/2015 "Benissimo gli incentivi e gli strumenti per la crescita, ma lo strumento principe

Dettagli

CdL Vicenza 16 gennaio 2015 Ilario Simonaggio Segretario Generale Filt Veneto

CdL Vicenza 16 gennaio 2015 Ilario Simonaggio Segretario Generale Filt Veneto CdL Vicenza 16 gennaio 2015 Ilario Simonaggio Segretario Generale Filt Veneto 16/01/2015 1 Contesto nazionale e locale Utile premessa: nessuna linea ferroviaria italiana supera gli standard internazionali

Dettagli

TAV TORINO-LIONE DOMANDE E RISPOSTE. 1) Perché il Governo ha riconfermato la Torino Lione come opera strategica?

TAV TORINO-LIONE DOMANDE E RISPOSTE. 1) Perché il Governo ha riconfermato la Torino Lione come opera strategica? TAV TORINO-LIONE DOMANDE E RISPOSTE 1) Perché il Governo ha riconfermato la Torino Lione come opera strategica? Il modello di sviluppo perseguito dall Ue è basato sulla crescita della competitività e del

Dettagli

LINEA FERROVIARIA ALTA VELOCITA

LINEA FERROVIARIA ALTA VELOCITA LINEA FERROVIARIA ALTA VELOCITA BRESCIA - VERONA Conferenza Stampa Sabato 3 Ottobre 2015 Il parere del Comune di Brescia Rigorosa analisi trasportistica del progetto Parere approvato dal Consiglio comunale

Dettagli

CORRIDOIO 5 PROGETTO PRIORITARIO NUMERO 6: LIONE - TRIESTE - DIVAČA/KOPER - DIVAČA - LUBIANA - BUDAPEST - CONFINE UCRAINO

CORRIDOIO 5 PROGETTO PRIORITARIO NUMERO 6: LIONE - TRIESTE - DIVAČA/KOPER - DIVAČA - LUBIANA - BUDAPEST - CONFINE UCRAINO ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA CORRIDOIO 5 PROGETTO PRIORITARIO NUMERO 6: LIONE - TRIESTE - DIVAČA/KOPER - DIVAČA - LUBIANA - BUDAPEST - CONFINE UCRAINO Dicembre 2009 1.

Dettagli

Il Nord Ovest d'italia e l'integrazione con i corridoi europei

Il Nord Ovest d'italia e l'integrazione con i corridoi europei Genova 22 Novembre 2010 Dallo sviluppo del sistema degli interporti al rilancio del trasporto ferroviario cargo Il Nord Ovest d'italia e l'integrazione con i corridoi europei Oliviero Baccelli, vice-direttore

Dettagli

Infrastrutture ferroviarie e declino del traffico merci attraverso il valico del Frejus Paolo Ferrari. 1980 1985 1990 1995 2000 2005 2010 2015 anni

Infrastrutture ferroviarie e declino del traffico merci attraverso il valico del Frejus Paolo Ferrari. 1980 1985 1990 1995 2000 2005 2010 2015 anni proporzione di domanda Infrastrutture ferroviarie e declino del traffico merci attraverso il valico del Frejus Paolo Ferrari Il declino del traffico ferroviario delle merci attraverso il valico del Frejus,

Dettagli

ASSOLOMBARDA - CONFINDUSTRIA GENOVA - UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO

ASSOLOMBARDA - CONFINDUSTRIA GENOVA - UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO NordOvest Infrastrutture Newsletter di oti nordovest osservatorio territoriale infrastrutture n. 20 - Gennaio 2010 www.otinordovest.it a cura di ASSOLOMBARDA - CONFINDUSTRIA GENOVA - UNIONE INDUSTRIALE

Dettagli

CRMT Centro di Ricerca sui Trasporti e le Infrastrutture

CRMT Centro di Ricerca sui Trasporti e le Infrastrutture CRMT Centro di Ricerca sui Trasporti e le Infrastrutture Università Carlo Cattaneo LIUC Castellanza LE NUOVE FERROVIE Opportunità per il territorio? Varese, CCIAA, marzo 2014 1 Agenda Il contesto generale

Dettagli

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin e dell'assessore Bonino: Premesso che:

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin e dell'assessore Bonino: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU51 19/12/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 25 novembre 2013, n. 15-6727 Approvazione dello schema di Protocollo d' Intesa tra Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di

Dettagli

Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti

Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 450 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 451 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 452 Senato della Repubblica Camera dei

Dettagli

Programma Infrastrutture Strategiche

Programma Infrastrutture Strategiche Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Programma Infrastrutture Strategiche 6 Documento di Programmazione Economica e Finanziaria Programmare il Territorio le Infrastrutture le Risorse Giugno 2008

Dettagli

TORINO MAGGIO Rassegna stampa. dal 28 aprile AL 16 maggio. ARTICOLI quotidiani cartacei

TORINO MAGGIO Rassegna stampa. dal 28 aprile AL 16 maggio. ARTICOLI quotidiani cartacei TORINO 14-15 MAGGIO 2014 Rassegna stampa dal 28 aprile AL 16 maggio ARTICOLI quotidiani cartacei 16/05/2014 La Stampa - Torino Pag. 58 (diffusione:309253, tiratura:418328) 5 16/05/2014 Il Giornale del

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Edilizia 2 Il Sole 24 Ore 03/11/2015 ANCE: INVESTIMENTI PUBBLICI OK, +1% DI RISORSE (G.Santilli) 4 21 Rapporti24 Impresa (Il Sole 24 Ore) 03/11/2015 LA SFIDA DELLE OPERE COME SERVIZIO (G.Santilli)

Dettagli

Dubbi legittimi e dati distorti alla base delle contestazioni. Ma serve proprio. questa Torino-Lione? Fabrizio Bonomo, Luisa Casazza

Dubbi legittimi e dati distorti alla base delle contestazioni. Ma serve proprio. questa Torino-Lione? Fabrizio Bonomo, Luisa Casazza suolo suolo & sottosuolo & sottosuolo Dubbi legittimi e dati distorti alla base delle contestazioni Ma serve proprio questa Torino-Lione? Fabrizio Bonomo, Luisa Casazza Le tesi dell inutilità del nuovo

Dettagli

VERBALE RIUNIONE ESECUTIVO NAZIONALE AVIS GIOVANI. Riunitosi Sabato 17 novembre 2012 Presso la Casa del Donatore Via dell Ospedale 20 40133 Bologna

VERBALE RIUNIONE ESECUTIVO NAZIONALE AVIS GIOVANI. Riunitosi Sabato 17 novembre 2012 Presso la Casa del Donatore Via dell Ospedale 20 40133 Bologna VERBALE RIUNIONE ESECUTIVO NAZIONALE AVIS GIOVANI Riunitosi Sabato 17 novembre 2012 Presso la Casa del Donatore Via dell Ospedale 20 40133 Bologna Nominativo P A/G A Claudia Firenze Silvia Apollonio Lidia

Dettagli

L accessibilità dei servizi di trasporto passeggeri e merci

L accessibilità dei servizi di trasporto passeggeri e merci ANNO ACCADEMICO DUEMILAQUATTORDICII/DUEMILAQUINDICI 15 dicembre 2014 Laboratorio di Analisi dei Sistemi di Trasporto L accessibilità dei servizi di trasporto passeggeri e merci Francesco Russo francesco.russo@unirc.it

Dettagli

COMUNE DI COLOGNO MONZESE. Rassegna Stampa del 27/10/2011

COMUNE DI COLOGNO MONZESE. Rassegna Stampa del 27/10/2011 COMUNE DI COLOGNO MONZESE Rassegna Stampa del 27/10/2011 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale

Dettagli

La Torino-Lione è un opera per l Europa e per il futuro

La Torino-Lione è un opera per l Europa e per il futuro La Torino-Lione è un opera per l Europa e per il futuro CONNECTING EUROPE 2014 2020 Proposed TEN-T Core Network Corridors October 2011 LA TORINO-LIONE È UN OPERA PER L EUROPA E PER IL FUTURO Il 19 ottobre

Dettagli

www.notangest.135.it notangest@gmail.com

www.notangest.135.it notangest@gmail.com www.notangest.135.it notangest@gmail.com Nota: Alcune diapositive sono derivate dalla presentazione a Chieri del 2007 e Torino Cascina Marchesa Ott2009 di Paola Villani, dallo studio SITI flussi traffico,

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture

Ministero delle Infrastrutture PRIORITÀ INFRASTRUTTURALI NELLE REGIONI REGIONE LIGURIA SISTEMI STRADALI E AUTOSTRADALI Tunnel sottomarino/sotterraneo Genova Nel sistema della grande viabilità urbana di Genova si inserisce il progetto

Dettagli

ALTRE 150 BREVI RAGIONI TECNICHE CONTRO IL TAV IN VAL DI SUSA

ALTRE 150 BREVI RAGIONI TECNICHE CONTRO IL TAV IN VAL DI SUSA Pro Natura Piemonte ALTRE 150 BREVI RAGIONI TECNICHE CONTRO IL TAV IN VAL DI SUSA Per i 150 anni dell Unità d Italia (di Mario Cavargna, Presidente di Pro Natura Piemonte e master di ingegneria ambientale)

Dettagli

IV Commissione consiliare (Trasporti)

IV Commissione consiliare (Trasporti) IV Commissione consiliare (Trasporti) Lavori settima dal 7 all 11 gennaio 2008 In commissione Trasporti l audizione dei rappresentanti dell autotrasporto. I problemi dell autotrasporto sardo sono stati

Dettagli

SCHEDA N. 4 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE J94F04000020001. RFI Spa. Rete ferroviaria

SCHEDA N. 4 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE J94F04000020001. RFI Spa. Rete ferroviaria SISTEMA VALICHI Asse ferroviario Monaco - Verona: valico del Brennero e Fortezza - Verona Asse ferroviario Fortezza - Verona Quadruplicamento Fortezza-Verona - Lotti 1, 2 SCHEDA N. 4 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

Cartella stampa Giugno 2014

Cartella stampa Giugno 2014 Cartella stampa Giugno 2014 Indice SCHEDA 1: GLI OBIETTIVI DELLA TORINO LIONE... p.8 La Torino Lione, anello chiave della rete transeuropea Più treni sui binari, meno camion sulle strade I vantaggi ambientali

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA AMBIENTE PROTEZIONE CIVILE. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA AMBIENTE PROTEZIONE CIVILE. Pagina I. Indice Rassegna Stampa INDICE RASSEGNA STAMPA AMBIENTE Gazzettino 18/11/14 P. 6 A rischio 6.600 comuni, in Friuli il 92% 1 PROTEZIONE CIVILE Gazzettino 18/11/14 P. 6 L'Italia è fragile, sono 6.600 i comuni a rischio 2 Gazzettino

Dettagli

SERVIZIO FERROVIARIO METROPOLITANO LINEA 5: ORBASSANO TORINO STURA/ CHIVASSO FM5

SERVIZIO FERROVIARIO METROPOLITANO LINEA 5: ORBASSANO TORINO STURA/ CHIVASSO FM5 SERVIZIO FERROVIARIO METROPOLITANO LINEA 5: ORBASSANO TORINO STURA/ CHIVASSO FM5 Osservatorio Torino Lione mercoledì 22 gennaio 2014 SERVIZIO FERROVIARIO METROPOLITANO 2008 - Accordo di programma per la

Dettagli

UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA SISTEMA DEI VALICHI ALPINI

UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA SISTEMA DEI VALICHI ALPINI ASSOLOMBARDA UNIONE INDUSTRIALE DI TORINO CONFINDUSTRIA GENOVA SISTEMA DEI VALICHI ALPINI SETTEMBRE 2014 1. Inquadramento territoriale e programmatico L'Italia ha uno storico ruolo strategico per gli scambi

Dettagli

1.1 L INFLUENZA DELLE POLITICHE ECONOMICHE, SULLA DOMANDA ED OFFERTA DELLE INFRASTRUTTURE, TRASPORTI E MOBILITÀ

1.1 L INFLUENZA DELLE POLITICHE ECONOMICHE, SULLA DOMANDA ED OFFERTA DELLE INFRASTRUTTURE, TRASPORTI E MOBILITÀ Parte prima - Quadro europeo 13 1. QUADRO EUROPEO Indirizzi e programmi dell Unione Europea, rispetto al sistema delle infrastrutture, ai trasporti ed alla mobilità 1.1 L INFLUENZA DELLE POLITICHE ECONOMICHE,

Dettagli

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ e

OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ e CONVEGNO VENERDÌ 6 MARZO 2015 OLTRE L INFRASTRUTTURA PER UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ e 10 ma edizione dello SWOMM Scientific Workshop on Mountain Mobility and Transport La montagna nella legislazione

Dettagli