Manuale Installazione e Utilizzo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale Installazione e Utilizzo"

Transcript

1 Manuale Installazione e Utilizzo IP Controller Serie IP-3000 Manuale di installazione IP Controller V 1.1 1

2 Indice generale L IP CONTROLLER...4 L IP CONTROLLER...4 MORSETTI E CONNETTORI DEL IP CONTROLLER...5 SCHEMA DI COLLEGAMENTO...6 Collegamento degli Ingressi...6 Uscite Open Collector...7 Uscite Open Collector...7 Uscite Relè...7 Uscite Relè...7 Connessione LAN e Alimentazione...7 Connessione LAN e Alimentazione...7 SPECIFICHE TECNICHE...8 PROGRAMMAZIONE E UTILIZZO...9 PROGRAMMAZIONE E UTILIZZO...9 Il Menù Opzioni...11 Il Menù Opzioni...11 Cambia Password...11 Cambia Password...11 Modifica Etichette...12 Modifica Etichette...12 Configurazione Ingressi...12 Configurazione Ingressi...12 Configurazione Uscite...13 Configurazione Uscite...13 Funzione seguizona...13 Configurazione IP...14 Note:...15 Manuale di installazione IP Controller V 1.1 2

3 Manuale di installazione IP Controller V 1.1 3

4 L IP CONTROLLER IP Controller è un modulo IP stand-alone ad 8 ingressi ed 8 uscite, che permette di effettuare 8 attivazioni e controllare altrettanti stati dal mondo web. Attraverso l IP Controller di MARSS è possibile attivare, monitorare e controllare, da un qualunque dispositivo portatile (PC, palmare o cellulare) ed in completa sicurezza, qualsiasi applicazione e sistema domotico o industriale. L IP Controller sfrutta infatti le potenzialità della rete Ethernet e funziona con IP pubblico statico e dinamico e gestisce l IP privato da interfaccia utente. Questo, insieme alla altre caratteristiche tecniche, lo rende estremamente versatile e consente differenti possibilità di utilizzo ed applicazioni, in funzione delle esigenze dei singoli utenti. Gli ingressi e le uscite a bordo de modulo sono personalizzabili. IP Controller integra un webserver attraverso il quale è possibile configurare e gestire tutte le funzioni disponibili : collegandosi con un comune browser web (ad es. Internet Explorer) all indirizzo della scheda è possibile visualizzare lo stato istantaneo degli ingressi e modificare in tempo reale lo stato delle uscite, la tipologia degli ingressi, gestire la password di accesso, assegnare i nomi agli ingressi e alle uscite, etc. IP Controller è disponibile in due contenitori differenti: - Contenitore Plastico ( Modello IP-3008 ) - Guida DIN per installazione in quadri di comando ( Modello IP-3108 ) Manuale di installazione IP Controller V 1.1 4

5 MORSETTI E CONNETTORI DEL IP CONTROLLER Morsetto Descrizione Morsetto Descrizione 1 Negativo Alimentazione 13,8VDC 18 Comune 2 Positivo Alimentazione 13,8VDC 19 Ingresso 2 3 Uscita 1 Open Collector 20 Ingresso 3 4 Comune 21 Comune 5 Uscita 2 Open Collector 22 Ingresso 4 6 Uscita 3 Open Collector 23 Ingresso 5 7 Comune 24 Comune 8 Uscita 4 Open Collector 25 Ingresso 6 9 N.A. Relè 3 26 Ingresso 7 10 Comune Relè 3 27 Comune 11 N.C. Relè3 28 Ingresso 8 12 N.A. Relè 4 29 N.C. Relè 2 13 Comune Relè 4 30 Comune Relè 2 14 N.C. Relè 4 31 N.A. Relè 2 15 Positivo Batteria 12V 32 N.C. Relè 1 16 Negativo Batteria 12V 33 Comune Relè 1 17 Ingresso 1 34 N.A. Relè 1 LAN Porta RJ-45 Rete LAN FUSE Fusibile 3,15A Rapido Negativo Uscite Relè Positivo Comuni dei Relè Uscite Open Collector Ingressi Manuale di installazione IP Controller V 1.1 5

6 SCHEMA DI COLLEGAMENTO Collegamento degli Ingressi Tutti gli ingressi presenti sull IP Controller sono bilanciati a doppi resistenza da 4K7 (4700ohm). Per il collegamento degli ingressi fare riferimento al seguente schema. Ad ogni ingresso è possibile collegare un contatto normalmente chiuso proveniente da qualsiasi tipo di apparecchiatura o sensore. Ad ogni ingresso sarà possibile assegnare un nome specifico. Vedremo successivamente l utilizzo dell interfaccia Web per la gestione dell IP Controller. Manuale di installazione IP Controller V 1.1 6

7 Uscite Open Collector Le 4 uscite OC ( Open Collector ) posso essere utilizzate per pilotare direttamente dei carichi in continua per una corrente massima di 400mA per uscita. E possibile collegare relè, led, ecc Le uscite hanno il positivo comune. Uscite Relè Le 4 uscite relè possono essere utilizzate per pilotare carichi sia in alternata che in continua (max 100Watt in alternata e 20Watt in continua). Per pilotare carichi superiori basterà semplicemente utilizzare i relè a bordo per pilotare teleruttori o relè di potenza. Le uscite sono dotate di morsetto con Comune, Contatto NC e NA. Connessione LAN e Alimentazione Manuale di installazione IP Controller V 1.1 7

8 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione Assorbimento a riposo Assorbimento con tutte le uscite attive 13,8Vdc max 80mA max 280mA Assorbimento massimo con batteria tampone 12V 7,2Ah scarica. max 1A Protocollo di comunicazione http su LAN 10/100 Utenti gestibili 1 Auto-Logout si, entro 4 minuti IP Password accesso Modifica etichette in/out Numero ingressi Numero uscite Configurazione ingressi Configurazione uscite Uscite relè Uscite open-collector Dimensioni scheda Dimensioni in contenitore plastico Dimensioni in contenitore per guida DIN statico, configurabile da interfaccia web fino a 16 caratteri alfanumerici si, fino a 16 caratteri alfanumerici 8 bilanciati con antimanomissione linea 8 (4 relè + 4 open-collector) Normalmente Aperto o Normalmente Chiuso Impulsiva (T=1sec) o Bistabile max 125Vac max 100mA per uscita 152x85 210x135x56 160x90x58 Manuale di installazione IP Controller V 1.1 8

9 PROGRAMMAZIONE E UTILIZZO Una volta collegato l IP Controller, sarà possibile configurare gli ingressi, le uscite, ecc Utilizzando un normale Web Browser (Internet Explorer, ecc ) è possibile accedere al web-server interno per la configurazione e l utilizzo degli ingressi e delle uscite. Di default, l indirizzo IP da utilizzare per collegarsi all IP Controller è (Porta 80). Per collegarsi ed eseguire il primo accesso, seguire la seguente procedura: Aprire Internet Explorer (o altro web browser) e digitare l indirizzo IP Inserire la password che di default è 16 volte a (aaaaaaaaaaaaaaaa) e cliccare sul pulsante Entra! Dopo aver cliccato sul pulsante Entra! verrà visualizzata la seguente schermata per alcuni secondi ( Se la password inserita risulta errata, verrà richiesto di reinserirla nuovamente ). Manuale di installazione IP Controller V 1.1 9

10 Se la password inserita è corretta verrà visualizzata la schermata principale come in figura In questa schermata è possibile visualizzare lo stato degli ingressi e delle uscite. Uscite: (Grigio) Uscita Non Attiva Ingressi: (Verde) Uscita Attiva (Grigio + X) Ingresso In Tamper (Guasto) (Grigio) Ingresso Chiuso (O aperto se impostato come Normalmente Aperto) (Rosso) Ingresso Attivato (Aperto se impostato come Normalmente Chiuso e Chiuso se impostato come Normalmente Aperto, vedi Configurazione Ingressi nel Menù Opzioni) Manuale di installazione IP Controller V

11 Il Menù Opzioni In questo menù è possibile modificare: La password (di default aaaaaaaaaaaaaaaa 16 volte a ) Le etichette (nomi assegnati agli ingressi e alle uscite) Configurare gli ingressi Configurare le uscite Attivare la funzione seguizona Configurare l indirizzo IP Cambia Password Per modificare la password inserire la vecchia nel campo Vecchia password (16 volte a ), inserire la nuova nei campi Nuova password e Conferma nuova password e cliccare sul pulsante sostituisci. Manuale di installazione IP Controller V

12 Modifica Etichette In questo menù è possibile cambiare il nome assegnato agli ingressi e alle uscite. Cliccare su Salva per confermare le modifiche. Configurazione Ingressi Manuale di installazione IP Controller V

13 Ogni singolo ingresso può essere impostato come Normalmente Aperto (NA) o Normalmente Chiuso (NC). Per cambiare impostazione basta semplicemente cliccare su NA o NC. Configurazione Uscite Ogni singola uscita può essere impostata come Impulsiva o Bistabile. Impulsiva: All attivazione (Accendi) e disattivazione (Spegni) verrà generato un impulso di circa 0,5sec. Bistabile: All attivazione (Accendi) verrà attivata l uscita corrispondente. Tale uscita rimarrà attiva fino a quando non verrà disattivata manualmente dal pulsante Spegni. Funzione seguizona Questa funzione permette di attivare in automatico ogni singola uscita all'attivazione del relativo ingresso. Es. Uscita 1 di tipo Seguizona Ogni volta che l'ingresso 1 verrà attivato, anche l'uscita 1 verrà attivata a sua volta. Questo per tutte le uscite configurate come seguizona (Uscita2 segue Ingresso2, Uscita3 segue Ingresso3, ecc...).sulla schermata principale verrà visualizzato lo stato degli ingressi e delle uscite. Manuale di installazione IP Controller V

14 Configurazione IP In questo menù è possibile cambiare l indirizzo IP del IP Controller assegnandone uno qualsiasi valido per il Subnet Mask Per uscire dalla programmazione basterà cliccare su Torna ai controlli e successivamente su Uscita. Manuale di installazione IP Controller V

15 Note: Manuale di installazione IP Controller V

16 Note: Manuale di installazione IP Controller V

17 Manuale di installazione IP Controller V

18 Manuale di installazione IP Controller V

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 MANUALE INSTALLAZIONE Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 Manuale Installazione v3.0.3/12 1 IP Controller System In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione

Dettagli

Mini sistema di controllo per reti LAN. versione 1.0

Mini sistema di controllo per reti LAN. versione 1.0 uwatched Mini sistema di controllo per reti LAN versione 1.0 Manuale Utente Revisione 1.00 Area SX s.r.l. - Via Stefano Longanesi 25, 00146 ROMA - Tel: +39.06.99.33.02.57 - Fax: +39.06.62.20.27.85 Manuale

Dettagli

IP CONTROLLER IPC-3008/ IPC-3108 IPC-3002 / IPC-3102

IP CONTROLLER IPC-3008/ IPC-3108 IPC-3002 / IPC-3102 MANUALE SEMPLIFICATO DI PROGRAMMAZIONE IP CONTROLLER IPC-3008/ IPC-3108 IPC-3004 / IPC-3104 IPC-3002 / IPC-3102 NOTE Il seguente manuale è valido per tutti i modelli di moduli IP Controller, della serie

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER ARGOMENTO: La presente relazione tecnica ha come scopo la descrizione dettagliata del sistema Solar Defender di MARSS, relativamente alla protezione di un impianto

Dettagli

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Installazione e Programmazione v1.2 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione e configurazione del

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME TECHNOWEB

CENTRALE DI ALLARME TECHNOWEB CENTRALE DI ALLARME TECHNOWEB La centrale Technoweb è una centrale a con 8 ingressi di allarme. Le 8 zone/ingressi sono suddivise su 2 aree. Funzione tempo di ingresso e tempo di uscita, possibilità di

Dettagli

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Installazione e Programmazione v1.4 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione e configurazione del

Dettagli

Modulo Internet IP100. (cod. PXDIP10) Manuale utente. Distribuzione apparecchiature sicurezza

Modulo Internet IP100. (cod. PXDIP10) Manuale utente. Distribuzione apparecchiature sicurezza Modulo Internet IP100 (cod. PXDIP10) Manuale utente Distribuzione apparecchiature sicurezza 2 Introduzione Il modulo internet IP100 è un modulo di comunicazione su Internet che Vi permette di controllare

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Datalogger web contaimpulsi

Datalogger web contaimpulsi Datalogger web contaimpulsi Versione 6 ingressi con Ethernet (GW-IMP-WEB-1) 1 Datalogger web conta impulsi Il datalogger web conta impulsi è in grado di conteggiare gli impulsi sugli ingressi digitali

Dettagli

ALTERNATYVA MOBILE GUIDA RAPIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL ROUTER

ALTERNATYVA MOBILE GUIDA RAPIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL ROUTER ALTERNATYVA MOBILE GUIDA RAPIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL ROUTER Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio AlternatYva. Attraverso i semplici passi di seguito descritti, potrai da subito

Dettagli

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.

Smart Guide ITALIANO. Versione: 3.2.5. netrd. etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart. Smart Guide netrd ITALIANO Versione: 3.2.5 netrd è commercializzato da etstart srl via Austria, 23/D - 35127 Padova (PD), Italy - info@etstart.it - www.etstart.it 1 1 Descrizione Prodotto INDICE 1.1 Informazioni

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Per consentire la connessione dell inverter è necessario possedere un router WiFi. Non ci sono particolari requisiti sulla tipologia di

Dettagli

Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55 Manuale d uso per Rivelatori di Gas serie 500 G/E55 Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55 Sicurtime si riserva di apportare modifiche, nell'ambito del continuo aggiornamento tecnologico del

Dettagli

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota :

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota : PowerLink Pro Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE Il PowerLink Pro permette di visualizzare e gestire il sistema PowerMax Pro tramite internet. La gestione è possibile da una qualunque

Dettagli

Manuale di configurazione CONNECT GW

Manuale di configurazione CONNECT GW Modulo gateway FA00386-IT B A 2 10 Manuale di configurazione CONNECT GW INFORMAZIONI GENERALI Per connettere una o più automazioni al portale CAME Cloud o ad una rete locale dedicata e rendere possibile

Dettagli

ALM-6813/6812 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6813/6812 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6813/6812 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Installazione e programmazione V2.3 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione e configurazione

Dettagli

Interfaccia KNX/IP - da guida DIN KXIPI. Manuale Tecnico

Interfaccia KNX/IP - da guida DIN KXIPI. Manuale Tecnico Interfaccia KNX/IP - da guida DIN KXIPI Manuale Tecnico 24809270/15-04-2014 1 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Applicazione... 3 3 Menù Impostazioni generali... 4 3.1 Parametri... 4 3.1.1 Nome apparecchio...

Dettagli

Web Server a 4 canali. Sommario. Introduzione

Web Server a 4 canali. Sommario. Introduzione Sommario Introduzione... 1 Collegamento della scheda... 2 Collegamento alla rete... 2 Programmazione della scheda... 4 Applicazioni della scheda... 5 Browser PC e Tablet... 7 Introduzione Questa scheda

Dettagli

4MODEM-ADSL. Guida. Rapida. 1 Trasmettitore Radio 2 Gateway Ethernet 3 Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico 4 Trasformatore per Gateway

4MODEM-ADSL. Guida. Rapida. 1 Trasmettitore Radio 2 Gateway Ethernet 3 Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico 4 Trasformatore per Gateway Guida MODEM-ADSL Rapida Trasmettitore Radio Gateway Ethernet Interfacce Ottiche e/o Trasformatore Amperometrico Trasformatore per Gateway -MODEM ADSL SCHEMA DI MONTAGGIO MODEM-ADSL CABLAGGIO DISPOSITIVI

Dettagli

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno)

Quick Guide imagic. ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione del prodotto è necessario seguire

Dettagli

Interfaccia KNX/IP Wireless GW 90839. Manuale Tecnico

Interfaccia KNX/IP Wireless GW 90839. Manuale Tecnico Interfaccia KNX/IP Wireless GW 90839 Manuale Tecnico Sommario 1 Introduzione... 3 2 Applicazione... 4 3 Menù Impostazioni generali... 5 3.1 Parametri... 5 4 Menù Protezione WLAN... 6 4.1 Parametri... 6

Dettagli

EUROPANEL II EUROPANEL II H

EUROPANEL II EUROPANEL II H AVS ELECTRONICS Curtarolo (Padova) MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE E DI PROGRAMMAZIONE EUROPANEL II EUROPANEL II H AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001-1 - EUROPANEL II l Centrale a microprocessore

Dettagli

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale )

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale ) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser web aggiornato, per esempio Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-300T Modem ADSL Prima di cominciare Prima di cominciare

Dettagli

LE PERIFERICHE BUS. opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide

LE PERIFERICHE BUS. opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide LE PERIFERICHE BUS opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide Moduli di espansione serie auxi / auxi relè codice prodotto KSI2300000.300 KSI2300001.300 SICUREZZA CERTIFICATA EN50131-1 GRADO 3 36

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

EosX-LAN 8+8 MODULO LAN BIDIREZIONALE PRELIMINARE SIS DATA LINK

EosX-LAN 8+8 MODULO LAN BIDIREZIONALE PRELIMINARE SIS DATA LINK EosX-LAN 8+8 MODULO LAN BIDIREZIONALE PRELIMINARE CALL SERV RESET +V AL SIS DATA LINK TAM MINI USB USCITE INGRESSI +B Uscita +12 V TO Uscita di segnalazione Time Out generale Out1 USCITA di comando n 1

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware 1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware Il seguente diagramma è un esempio di sistema di controllo accessi con il software Veritrax AS-215 e i controllori AC- 215. 1.1

Dettagli

DP-301U. Prima di cominciare. Contenuto del pacchetto. Print Server Fast Ethernet D-Link. DP-301U Print Server USB

DP-301U. Prima di cominciare. Contenuto del pacchetto. Print Server Fast Ethernet D-Link. DP-301U Print Server USB Il presente prodotto può essere configurato utilizzando un qualunque browser aggiornato, come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 7.0 DP-301U Print Server Fast Ethernet D-Link Prima di cominciare

Dettagli

Aethra Stargate AS2111

Aethra Stargate AS2111 Aethra Stargate AS2111 Predisposizione del router e del PC Configurazione per utenti con singolo IP pubblico Configurazione per utenti con subnet di IP pubblici Modifica della password di default Reset

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

ALM-6814/6815 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6814/6815 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6814/6815 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Installazione e programmazione V1.2 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione e configurazione

Dettagli

ALM-6811 GUIDA VELOCE PER L'INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6811 GUIDA VELOCE PER L'INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6811 GUIDA VELOCE PER L'INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Guida veloce per l'installazione e programmazione V2.0 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Application Commissioning Luci Ambiente 200 m2

Application Commissioning Luci Ambiente 200 m2 Application Commissioning Luci Ambiente 200 m2 1/24 1. Primo collegamento... 3 2. Caricamento applicativo... 6 3. Verifica Applicativo... 8 4. Sensore di luminosità e presenza... 9 5. Pulsanti wireless...

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER

MANUALE DI ISTRUZIONE DATALOGGER Prima di effettuare qualsiasi operazione sul datalogger leggere attentamente le istruzioni del presente manuale! CONSERVARE PER FUTURA CONSULTAZIONE Per tutta la vita dell apparato Questo manuale deve

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Dal collegamento al funzionamento in rete Monitoraggio video in diretta Rilevamento e uscita allarmi Informazioni software Tabelle di riferimento rapido ai menu di

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

LevelOne FAQ WBR-6802 Come configurare la modalità station/client. Versione 1.0 del 06/12/2012

LevelOne FAQ WBR-6802 Come configurare la modalità station/client. Versione 1.0 del 06/12/2012 LevelOne FAQ WBR-6802 Come configurare la modalità station/client. Versione 1.0 del 06/12/2012 La modalità client è una modalità operativa che permette di utilizzare il WBR-6802 come interfaccia di rete

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Siemens Gigaset SX763 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL SIEMENS SX763...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL SIEMENS SX763...4

Dettagli

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 SERIE RUNNER Manuale veloce di installazione Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 Sommario: 0.0 Avvertenze pag. 3 0.1 Introduzione pag. 3 0.2 Prima di iniziare pag. 3 1.0 Inizio

Dettagli

Questa guida rapida è valida per tutti i modelli di telecamere (dome, bullet, PTZ, box, Indice Sintetico della Guida Rapida:

Questa guida rapida è valida per tutti i modelli di telecamere (dome, bullet, PTZ, box, Indice Sintetico della Guida Rapida: Scopo della guida rapida è di fornire le informazioni essenziali per una installazione di base e per attivare la telecamera. Le informazioni sulle impostazioni non standard o le configurazioni avanzate

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

APERTURA DELLA CONFEZIONE DI IPCAM SECURE300R

APERTURA DELLA CONFEZIONE DI IPCAM SECURE300R Simbolo per la raccolta differenziata nei paesi europei Il simbolo indica che questo prodotto si può raccogliere separatamente. Quanto segue si applica soltanto agli utenti dei paesi europei: Questo prodotto

Dettagli

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere:

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere: M A N U A L E N I - 7 0 7 5 1 3 1 C O N T E N U T O D E L L A C O N F E Z I O N E 4 C A R AT T E R I S T I C H E T E C N I C H E 4 U S O 4 I N S TA L L A Z I O N E H A R D W A R E 5 C O N F I G U R A Z

Dettagli

Manuale Accesso remoto VNC V 0.2

Manuale Accesso remoto VNC V 0.2 & Manuale Accesso remoto VNC V 0.2 Agosto 2012 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living B2229. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole

Dettagli

MANUALE PRATICO. CT3000 Office

MANUALE PRATICO. CT3000 Office CT3000 Office MANUALE PRATICO Via Cartesio 3/1 42100 Bagno (RE) Tel. +39 0522 262 500 Fax +39 0522 624 688 Web www.eter.it E-mail info@eter.it Data revisione: 07.2010 Schema Centralina di Cablaggio Morsetto

Dettagli

----------------------------- www.digitalkey.it ----------------------------- Adattatore Wireless Universale - EDUP EP-2911

----------------------------- www.digitalkey.it ----------------------------- Adattatore Wireless Universale - EDUP EP-2911 ----------------------------- www.digitalkey.it ----------------------------- Adattatore Wireless Universale - EDUP EP-2911 Manuale di Installazione V.1.1 12/11/2014 A- Funzionamento tasti e interfacce

Dettagli

ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno)

ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione del prodotto è necessario seguire

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Multipresa con 6 prese - fissaggio orizzontale a rack 19 Multipresa con 8-16 - 24 prese - fissaggio in verticale a rack La MultiPresa Professionale

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

Telefono DECT Gigaset A510

Telefono DECT Gigaset A510 Telefono DECT Gigaset A510 Manuale di Configurazione Il telefono Gigaset A510IP è un terminale DECT che supporta lo standard SIP per la comunicazione con centralini IP. Può dunque essere integrato nel

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO HAA85 TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE (cod.haa85) 1. INTRODUZIONE Sistema dotato di doppia uscita a relè per controllo accessi e altre applicazioni destinate alla sicurezza.

Dettagli

Come collegarsi tramite WebServer e APP ad un DVR, in caso di IP Dinamico tramite il servizio gratuito DDNS di MARSS

Come collegarsi tramite WebServer e APP ad un DVR, in caso di IP Dinamico tramite il servizio gratuito DDNS di MARSS Come collegarsi tramite WebServer e APP ad un DVR, in caso di IP Dinamico tramite il servizio gratuito DDNS di MARSS TechnicalMarss N. 024 del 30.04.2014 Argomenti Come gestire e quindi visualizzare le

Dettagli

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO ACP Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO Centrali antincendio analogiche indirizzabili Semplicità e versatilità sono le parole chiave del nuovo sistema analogico indirizzato

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

Nella finestra Centro connessioni di rete e condivisione selezionare Gestisci connessioni di rete :

Nella finestra Centro connessioni di rete e condivisione selezionare Gestisci connessioni di rete : Istruzioni per l accesso alla rete di Ateneo tramite il servizio AZULUU Di seguito si descrivono i passi da seguire per configurare un PC dotato di sistema operativo Windows Vista per accedere in maniera

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE MANAGER IP BOARD MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 1 MENÙ TCP / IP INDIRIZZI IP PROGRAMMAZIONE IN CENTRALE In questo menù è possibile impostare l indirizzo IP per la connesisone in rete della Centrale. Per il

Dettagli

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER Versione Slot Versione Esterna 8 1 4 7 3 2 6 7 5 3 2 6 7 5 3 6 2 CS141SC CS141L CS141MINI Descrizione Funzione 1 Interfaccia COM1 Interfaccia seriale per connettere un

Dettagli

Guida ragionata al troubleshooting di rete

Guida ragionata al troubleshooting di rete Adolfo Catelli Guida ragionata al troubleshooting di rete Quella che segue è una guida pratica al troubleshooting di rete in ambiente aziendale che, senza particolari avvertenze, può essere tranquillamente

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Modem ADSL DSL-300G+ Manuale rapido d installazione

Modem ADSL DSL-300G+ Manuale rapido d installazione Modem ADSL DSL-300G+ Manuale rapido d installazione Installazione e configurazione per un singolo computer Per configurazioni di LAN consultare il Manuale utente 6DSL300G+Q01 Panoramica Il presenta manuale

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

DOMOTIC ARDUINO PROJECT MANUALE D'USO

DOMOTIC ARDUINO PROJECT MANUALE D'USO DOMOTIC ARDUINO PROJECT MANUALE D'USO 1 Indice 1 Introduzione 2 Requisiti di sistema 3 Collegamento al PC 4 Guida all'utilizzo 4.1 Home 4.2 Area Riservata 4.2.1 Panoramica 4.2.2 Luci 4.2.3 Antifurto 4.2.4

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

VTE01 MANUALE UTENTE V. 1.0

VTE01 MANUALE UTENTE V. 1.0 VTE01 MANUALE UTENTE V. 1.0 INDICE 1 CONNESSIONI E LED 3 1.1 LED PWR 3 1.2 LED RUN 3 2 INTERFACCIA DI CONFIGURAZIONE 4 2.1 INTRODUZIONE 4 2.2 PASSWORD CHECK 4 2.3 CHANGE PASSWORD 5 2.4 CAMERA SETTINGS

Dettagli

DS38SL Centrale Radio con display

DS38SL Centrale Radio con display DS38SL Centrale Radio con display INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno

Dettagli

Informativa tecnica quadri di rifasamento industriale N 40 22-01 - 2014

Informativa tecnica quadri di rifasamento industriale N 40 22-01 - 2014 Informativa tecnica quadri di rifasamento industriale Regolatore RPC 8BGA: funzione web server del modulo webeth. Il regolatore ICAR RPC 8BGA permette un interessante ampliamento delle sue molte funzioni

Dettagli

230Vac - 50Hz 10 W IP 20. Guida DIN 12 moduli

230Vac - 50Hz 10 W IP 20. Guida DIN 12 moduli DESCRIZIONE DI CAPIOLAO Centrale di Supervisione MINI PLUS per impianti di illuminazione di sicurezza, munita di microprocessore in grado di eseguire automaticamente controlli centralizzati periodici per

Dettagli

Grazie per l'acquisto di un router wireless marchio ΩMEGA. Abbiamo fatto ogni sforzo per garantire che il

Grazie per l'acquisto di un router wireless marchio ΩMEGA. Abbiamo fatto ogni sforzo per garantire che il ROUTER MANUALE 4 in 1 - ΩMEGA O700 - Wireless N Router 300M. Grazie per l'acquisto di un router wireless marchio ΩMEGA. Abbiamo fatto ogni sforzo per garantire che il dispositivo soddisfatto le vostre

Dettagli

GFX404N GFX422N GFX808N

GFX404N GFX422N GFX808N GFX404N GFX422N GFX808N GATEWAY VOIP A 4 E 8 PORTE MANUALE D INSTALLAZIONE Connessioni fisiche GFX4xxN/GFX8xxN CONNESSIONI FISICHE GATEWAY GFX404N\GFX422N Eseguire i collegamenti hardware in base allo

Dettagli

Zyxel Prestige 660H CONNESSIONE E CONFIGURAZIONE

Zyxel Prestige 660H CONNESSIONE E CONFIGURAZIONE Zyxel Prestige 660H Connessione 2 Configurazione di un PC Windows 3 Configurazione del dispositivo 3 Menù principale 4 Configurazione firewall 6 CONNESSIONE Il router Zyxel 660H presenta sul retro quattro

Dettagli

TERMINALE REMOTO mod. 630 SCHEDA DECODIFICA mod. 633 ORGANO DI COMANDO PROGRAMMABILE A CODICE NUMERICO

TERMINALE REMOTO mod. 630 SCHEDA DECODIFICA mod. 633 ORGANO DI COMANDO PROGRAMMABILE A CODICE NUMERICO GESCO SECURKEY TERMINALE REMOTO mod. 630 SCHEDA DECODIFICA mod. 633 ORGANO DI COMANDO PROGRAMMABILE A CODICE NUMERICO Adatto a comandare impianti di allarme antiintrusione eda controllare accessi o apparecchiature,mediante

Dettagli

DX202GSM Modulo 2in 2out

DX202GSM Modulo 2in 2out security Made in Italy EMC/2006/95/CE Lead free Pb RoHS compliant RAEE DX202GSM Modulo 2in 2out Funzionamento programmabile separatamente in bistabile e monostabile Attivazione delle uscite mediante gli

Dettagli

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Via P. Giuria, 7 10125 Torino Italy VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Nel potrebbe caso essere fosse impossibile l errata WINDOWS configurazione accedere ad della internet XP scheda

Dettagli

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE BREVE DESCRIZIONE DEL FRITZ!Box Fon ata...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Doc: imodule User and Installation Manual IT Rev: A05 Date: 15 Jan 2015 Author: SG Pag: 1/7. NORDGAS s.r.l.

Doc: imodule User and Installation Manual IT Rev: A05 Date: 15 Jan 2015 Author: SG Pag: 1/7. NORDGAS s.r.l. 1) Elementi del Sistema Nordgas imodule 1) imodule, unità ricevitore-trasmettitore dati, in versione GSM ( Global System for Mobile Communications ) oppure Wi-Fi ( wireless local area network based on

Dettagli

6.3.2.9 Laboratorio - Configurazione di una NIC con DHCP in Windows XP

6.3.2.9 Laboratorio - Configurazione di una NIC con DHCP in Windows XP 5.0 6.3.2.9 Laboratorio - Configurazione di una NIC con DHCP in Windows XP Introduzione Stampare e completare questo laboratorio. In questo laboratorio, sarà configurata una NIC Ethernet con utilizzo di

Dettagli

Guida di Pro PC Secure

Guida di Pro PC Secure 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 1) SOMMARIO Guida di Pro PC Secure Pro PC Secure è un programma che si occupa della protezione dagli attacchi provenienti

Dettagli

FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL FRITZ!Box Fon WLAN 7050...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

VS-TV. Manuale per l utente. Matrice video virtuale ITALIANO

VS-TV. Manuale per l utente. Matrice video virtuale ITALIANO ITALIANO VS-TV Manuale per l utente Matrice video virtuale ÍNDICE 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 CARATTERISTICHE.... 2 2 INSTALLAZIONE ED AVVIO... 3 2.1 CONTENUTO DELL IMBALLAGGIO... 3 2.2 INSTALLAZIONE... 3

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

MODULI CASA SERAI. Manuale di Istallazione, Programmazione ed Uso

MODULI CASA SERAI. Manuale di Istallazione, Programmazione ed Uso SCS-2 86.02 MODULO 2 INGRESSI 2 USCITE SCS-4 86.04 MODULO 4 INGRESSI 4 USCITE SCS-8 86.08 MODULO 8 INGRESSI 8 USCITE SCS-0 86.00 MODULO WI-FI MODULI CASA SERAI Manuale di Istallazione, Programmazione ed

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione della potenza di

Dettagli

FT769K TELECONTROLLO WEB CON MAIL SERVER

FT769K TELECONTROLLO WEB CON MAIL SERVER Basato sul modulo EM1000 di casa Tibbo può controllare in tempo reale lo stato di 4 ingressi digitali, collegati ad altrettanti sensori, ed inviare una e-mail di allarme ad un massimo di 5 indirizzi differenti,

Dettagli

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION SICEP arrichisce la gamma dei prodotti dedicati alla videosorveglianza presentando la serie EasyVision, un videoregistratore a 4 ingressi video, con sistema

Dettagli

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA Linksys PAP2 Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4

Dettagli

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE INDICATORE, REGOLATORE DI LIVELLO PER IL COMANDO DI DUE POMPE CON SENSORE PIEZORESISTIVO TIPO LP 2000 Questo strumento è stato studiato per dare una soluzione tecnologicamente

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli