Manutenzione del sensore ridotta dell 80 % grazie al sensore di ph resistente ai processi cloro-soda

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manutenzione del sensore ridotta dell 80 % grazie al sensore di ph resistente ai processi cloro-soda"

Transcript

1 Chimica Prospettive dell analitica di processo 20 News INGOLD Leading Process Analytics Manutenzione del sensore ridotta dell 80 % grazie al sensore di ph resistente ai processi cloro-soda Nei processi cloro-soda, la massimizzazione della produttività è ostacolata da misure non sempre affidabili, da elevate esigenze di manutenzione e dalla breve vita utile delle tradizionali sonde di ph. Per una società chimica cino-tedesca, un sensore di ph studiato appositamente per l uso nei processi cloro-soda ha ridotto al minimo la manutenzione del sensore. Un prodotto importante Il cloruro di cianurile viene utilizzato come prodotto intermedio nella produzione di pesticidi, coloranti, candeggianti ottici e prodotti farmaceutici. Ogni anno vengono prodotte più di tonnellate di questo composto. Il più grande produttore al mondo è Evonik Industries Group, la terza più grande società chimica della Germania. Evonik Industries Fine Chemicals Co., Ltd. è una joint venture cino-tedesca realizzata tra Evonik e Yingkou Sanzheng Fine Chemical Co. Nello stabilimento di Yingkou City, nella provincia di Liaoning, in Cina, vengono prodotti cloruro di cianurile e le principali materie prime per la sua produzione: cianuro di sodio e cloro. Il controllo del ph è fondamentale nei processi cloro-soda Per la produzione di cloro, Evonik utilizza l elettrolisi a membrana. In questo caso, la soluzione di cloruro di sodio (salamoia) viene sottoposta a elettrolisi in ampie celle per produrre cloro gassoso all anodo e, come coprodotti, soda caustica e idrogeno al catodo. Anodo e catodo sono separati da una membrana semipermeabile a scambio ionico la cui funzione è quella di tenere separati il cloruro e gli ioni ossidrili. Infatti se avviene la loro reazione, il cloro disproporziona a ione cloruro e ione ipoclorito. In diversi passaggi del processo sopra descritto, il valore di ph riveste una grande importanza. La purezza della salamoia che entra nelle celle di elettrolisi influ-

2 Edizione / Redazione Mettler-Toledo AG Analítica de Procesos Im Hackacker 15 CH-8902 Urdorf Svizzera Illustrazioni Mettler-Toledo AG Jklune Dreamstime.com enza notevolmente la resa del processo. Aggiungendo diversi sali e aumentando il ph fino a un valore di 10 12, è possibile estrarre le impurità, come i solfati e gli idrossidi di metalli. All anodo della cella la reazione avviene in condizioni di acidità (ph 3 4). Un ph inferiore migliorerebbe la resa, ma al contempo danneggerebbe la membrana della cella, molto costosa da sostituire. La salamoia che esce dalla cella contiene clorato. Tramite un processo di distruzione a ph 2, questo clorato viene convertito in cloro ed estratto. Documento soggetto a modifiche technice. Mettler-Toledo AG 01/13. Stampato in Svizzera. Sensore di ph InPro 4850 i Sensore di ph per i processi cloro-soda Il diaframma dei sensori che Evonik utilizzava per il monitoraggio del ph veniva intasato dai cristalli di salamoia, rendendo necessarie lunghe e regolari procedure di pulizia e taratura del sensore. Inoltre il cloro diffondeva attraverso il diaframma, riducendo l affidabilità delle misure e il tempo di vita del sensore. I tecnici di Evonik erano ansiosi di trovare un sistema affidabile e a bassa manutenzione che non riscontrasse questi problemi. Su una delle celle METTLER TOLEDO ha installato un sistema di prova utilizzando il sensore InPro 4850 i. L InPro 4850 i è stato sviluppato appositamente per l uso nei processi cloro-soda. Sono diverse le caratteristiche che lo rendono la scelta ideale. Sensore a doppia membrana Il sensore presenta due membrane di vetro distinte. La prima è una membrana sensibile agli ioni di sodio della salamoia. Dato che la concentrazione di sodio nelle celle di elettrolisi cloro-soda rimane pressoché costante, l InPro 4850 i utilizza la salamoia come riferimento. La seconda membrana di vetro è sensibile al ph e funziona esattamente come quelle che si trovano nella maggior parte dei sensori di ph. Misurando la differenza tra i potenziali delle due membrane di vetro, è possibile determinare in modo preciso il ph della soluzione. Il sistema di riferimento del sodio è sigillato ermeticamente, non c è diaframma; perciò la possibilità di intasamento o danneggiamento del sensore, con la conseguente necessità di pulizia e taratura frequenti, viene eliminata. Segnale digitale Sono disponibili anche altri sensori di ph / sodio a doppia membrana, che però subiscono una forte influenza da parte delle interferenze elettriche. Le due membrane di vetro combinate hanno un alta impedenza. Considerando inoltre l impedenza aggiuntiva del cavo che collega il sensore al trasmettitore anche il solo toccare o perfino l avvicinarsi al sistema può provocare modifiche nella misura. Più lungo è il cavo maggiore è l influenza esercitata. L InPro 4850 i comunica in digitale con il suo trasmettitore. In questo modo, il segnale di uscita dal sensore è sempre stabile al 100 % e raggiunge il trasmettitore senza essere influenzato dalle interferenze elettriche, dalla lunghezza del cavo o dall umidità dell ambiente circostante. Intelligent Sensor Management Il sensore InPro 4850 i è dotato della tecnologia Intelligent Sensor Management (ISM) METTLER TOLEDO. Tutti i sensori ISM trasmettono un segnale digitale ai trasmettitori; la comunicazione digitale, però, non è il solo vantaggio della tecnologia ISM. La funzione Plug and Measure garantisce un avviamento facile e veloce del punto di misura. Gli strumenti di diagnostica predittiva avanzata forniscono dati in tempo reale sullo "stato di salute" del sensore, permettendo di avviare le azioni correttive necessarie prima che la misura venga alterata. Riduzione notevole della manutenzione Il sistema di test presso Evonik ha funzionato con successo. La combinazione della struttura a doppia membrana resistente al processo, del segnale digitale e di altre caratteristiche di Intelligent Sensor Management ha ridotto la manutenzione del sensore dell 80% circa, migliorando anche le prestazioni di processo. Dato il successo dell operazione, Evonik sta pensando di sostituire tutti i sensori di ph dei processi cloro-soda esistenti con l InPro 4850 i. Scoprite tutto sull InPro 4850 i su: c 2 METTLER TOLEDO Chimica News 20

3 Sensore ph InPro 4260 i Sensore ph InPro 4260 i Maggior sicurezza nella produzione di cianuro Meno rischi grazie alla tecnologia di sensori digitali Il cianuro di sodio è un composto importante per l industria estrattiva dell oro. La pericolosità dell ambiente produttivo d altro canto richiede di ridurre al minimo il tempo di esposizione del personale. Grazie alla tecnologia METTLER TOLEDO, la sostituzione del sensore di ph richiede solo un minuto. Grande produttore di cianuro di sodio Nonostante la tossicità, i cianuri sono ampiamente utilizzati nella produzione di numerosi prodotti di uso quotidiano, come vitamine, cosmetici e sale da tavola. Ovviamente, la produzione di cianuri deve essere effettuata in condizioni controllate per proteggere gli operatori e l ambiente. Il cianuro di sodio viene utilizzato nella galvanoplastica dei metalli preziosi. Cyanco è un importante fornitore di cianuro di sodio per l industria estrattiva dell oro negli Stati Uniti e in Canada. Oltre ai due stabilimenti del Nevada, la società gestisce un terminale a Cadillac, nel Quebec, per servire i clienti del mercato emergente del Canada Orientale. Cyanco è stato uno dei protagonisti dello sviluppo e dell implementazione dell International Cyanide Management Code (ICMC) e fa parte dell Industry Advisory Group dell International Cyanide Management Institute. Tutti gli impianti Cyanco sono certificati ICMC. Rischi di processo Il precursore del cianuro di sodio, l'acido cianidrico (HCN), viene prodotto da Cyanco utilizzando il processo di ossidazione di Andrussow, in cui il metano e l ammoniaca reagiscono in presenza di ossigeno su un catalizzatore al platino. Il ph viene utilizzato per monitorare e regolare i livelli di cianuro prodotto per garantire una reazione ottimale nell estrazione dell oro. La manutenzione dei sensori di ph utilizzati nel processo è una procedura lunga e pericolosa e richiede l uso di Dispositivi di Protezione Individuale (DPI), respiratori compresi, per proteggere gli operatori dall avvelenamento da cianuro. Trasmettitore M400 Taratura in ambiente sicuro Da molti anni Cyanco usa con successo i sensori di ph InPro 4260 e i trasmettitori 2100 e METTLER TOLEDO ed è sempre interessata a nuove soluzioni analitiche in grado di migliorare la qualità dei prodotti e, cosa ancora più importante, proteggere la salute degli operatori. Per questo motivo Cyanco ha deciso di passare al nuovo sistema formato dal trasmettitore M400 e sensori InPro 4260 i. La lettera «i» nel nome del sensore indica l utilizzo della tecnologia Intelligent Sensor Management (ISM) di METTER TOLEDO: i sensori dotati di ISM sono provvisti di un microprocessore nella testa del sensore che consente numerose funzionalità. Per Cyanco la più importante è la possibilità di pretarare i sensori lontano dal processo in un ambiente sicuro. L uso di tamponi standard di ph e di un cavo USB collegato al software isense Asset Suite su PC permette ai tecnici di Cyanco di tarare l InPro 4260 i con precisione in laboratorio senza l uso di DPI. METTLER TOLEDO Chimica News 20 3

4 Sensori facili e rapidi da sostituire Quando è necessario sostituire l elettrodo, un operatore provvisto di DPI prende una sonda pretarata nell area di produzione, rimuove il vecchio elettrodo e collega il nuovo. Il trasmettitore M400 approvato Ex riconosce immediatamente l elettrodo e si configura di conseguenza. Grazie alla funzionalità Plug and Measure il sistema è pronto per effettuare la misura in pochi secondi e l operatore può lasciare l area di produzione avendo trascorso pochi istanti rispetto al tempo necessario in caso di uso di sistemi non ISM. Manutenzione predittiva La pretaratura del sensore non è l unica funzionalità importante per Cyanco. I sistemi ISM integrano avanzati strumenti di diagnostica predittiva che vengono visualizzati dal trasmettitore M400 e dal software isense. Gli strumenti informano gli operatori circa la necessità di pulire, tarare o sostituire i sensori. Ciò consente di passare da un programma di manutenzione regolare o reattiva ad un approccio di pianificazione predittiva. Grazie a ciò, gli elettrodi in uso vengono mantenuti nelle migliori condizioni operative, garantendo un processo più affidabile ed una maggiore qualità del prodotto. Inoltre, per semplificare il processo di controllo, Cyanco intende implementare a breve il controllo PID su M400 per alimentare acidi e basi durante la produzione. Minori costi operativi L adozione della tecnologia ISM ha ridotto l esposizione dell operatore a condizioni ambientali pericolose e ha migliorato i processi di produzione, raggiungendo una maggiore sicurezza operativa e una significativa riduzione dei costi. Per migliorare la sicurezza e ridurre i costi dei vostri impianti, visitate: c Più tempo per ottimizzare i processi grazie al monitoraggio sicuro dell ossigeno InPro 6800 G La possibilità di esplosioni durante la produzione di intermedi coloranti richiede un controllo rigoroso dell ossigeno. I sistemi ad alte prestazioni di METTLER TOLEDO garantiscono un monitoraggio sicuro ad un fabbricante cinese che può così concentrare la propria attenzione sul processo. Impianti di produzione avanzati Nel 2006 tre fabbricanti di prodotti chimici cinesi, Zhejiang Dibang Chemical Co., Ltd. Zhejiang Runtu Corporation e Zimmer Chemical Group Co., Ltd. hanno sviluppato insieme un impianto per la produzione di coloranti e intermedi coloranti. Situato nella provincia cinese di Zhejiang, l impianto utilizza attrezzature produttive e processi di fabbricazione all avanguardia. Viene prestata grande attenzione al fine di garantire una produzione sicura per i dipendenti dell impianto e compatibile con l ambiente. È necessaria un atmosfera inerte Nell impianto la produzione degli intermedi coloranti richiede la reazione di sostanze potenzialmente esplosive. Per minimizzare la possibilità che si sviluppino condizioni esplosive, i recipienti vuoti del reattore vengono resi inerti con l azoto mantenendo un livello di ossigeno inferiore a 5 % Vo. prima di iniettare i materiali di processo. Durante i processi di inertizzazione e reazione, i sensori controllano il livello di ossigeno nei reattori. Gli ingegneri dello stabilimento utilizzavano sistemi di monitoraggio dell ossigeno prodotti localmente, ma riscontra- 4 METTLER TOLEDO Chimica News 20

5 vano che i sensori non resistevano alla temperatura di 60 C e alla pressione di 5 bar e dovevano essere sostituiti con frequenza regolare. Inoltre, i trasmettitori impiegati non potevano essere configurati con compensazione della pressione. Per questo motivo gli ingegneri non erano mai sicuri del livello di O 2 nei reattori e continuavano ad alimentare l azoto nei recipienti senza sapere se era effettivamente necessario. Il tempo necessario per effettuare la manutenzione dei sistemi di misurazione dell ossigeno e mantenere le condizioni inerti nei rettori impediva agli ingegneri di concentrare la propria attenzione sul processo di produzione. InPro 6800 G Sistemi di misurazione dell ossigeno a lunga durata A METTLER TOLEDO è stato chiesto di fornire una soluzione in grado di soddisfare tutti i requisiti di tolleranza delle condizioni e di consentire di compensare la pressione e la temperatura. Nei reattori sono stati installati quattro sistemi dotati di sensori di ossigeno InPro 6800 G. Dato che i sensori non richiedono attrezzature per il trattamento o il campionamento del gas, essi sono stati montati in testa ai reattori, direttamente nel punto in cui sono richieste misure cruciali. InPro 6800 G è progettato in modo tale da funzionare in maniera affidabile a temperature di 70 C e pressioni fino a 9 bar ed è immune alla presenza di vapore acqueo. La sostituzione della membrana del sensore che si rende necessaria in modo occasionale è un operazione molto semplice che può essere effettuata in pochi minuti. Un ulteriore vantaggio del sensore è costituito dal fatto che esso può essere facilmente tarato in aria, eliminando così la necessità di utilizzare i costosi gas di taratura. La compensazione automatica della temperatura e della pressione nel trasmettitore METTLER TOLEDO garantisce misure accurate sul display in qualsiasi momento. Più tempo per concentrarsi sul processo L implementazione della soluzione METTLER TOLEDO ha comportato una significativa riduzione del numero dei Buona pratica Guida grautita sull analitica di processo dedicata all industria chimica Il nostro nuovo ebooklet è ricco di storie di successo e racconta di come i nostri clienti hanno risolto le criticità legate alle misure analitiche. Ottieni la guida a: c componenti sostituiti, dei costi di manutenzione e dell uso di azoto. E, cosa ancora più importante, la sicurezza dell impianto e l efficienza produttiva sono migliorate. Secondo Weiping Qin, Engineering Department Manager presso lo stabilimento, «L installazione dei sistemi METTLER TOLEDO ha comportato un ambiente di produzione più sicuro, consentendoci di focalizzare la nostra attenzione sul processo di produzione.» Per maggiori informazioni sulla misurazione dell ossigeno in situ, visitate: c METTLER TOLEDO Chimica News 20 5

6 Sensore di ph InPro 4800 i $ di risparmio al mese nella lisciviazione dell uranio L efficace lisciviazione dell uranio dal minerale grezzo richiede dosaggi controllati di acido solforico mediante misurazione del ph. Ma la misurazione precisa del ph medio nelle condizioni di processo non è facile. Per i maggiori produttori di ossido di uranio, l adozione dei sistemi di ph METTLER TOLEDO ha comportato una significativa riduzione del consumo di acido. Importante produttore di ossido di uranio, Energy Resources of Australia Ltd (ERA) è uno dei maggiori produttori di uranio al mondo. L uranio viene estratto da più di trenta anni a Ranger, la miniera più attiva dell Australia. Ranger è solo una delle tre miniere al mondo ad aver prodotto oltre tonnellate di ossido di uranio. ERA (quota di maggioranza posseduta da Rio Tinto) vende il suo prodotto ad aziende di pubblici servizi in Asia, Europa e Nord America, nel rispetto delle rigide normative governative nazionali e internazionali. Mantiene rapporti a lungo termine con i propri clienti grazie all eccellente sistema di registrazione delle forniture di ossido di uranio. forma di pasta fina viene ossidato dallo ione ferro e disciolto in una soluzione di acido solforico. Un corretto dosaggio dell acido è fondamentale per ottimizzare la resa dell uranio ed evitare sprechi. Tuttavia, ai bassi livelli di ph del processo si verifica un forte aumento nel dosaggio dell acido in un intervallo ristretto di ph; per questo motivo, il mantenimento del ph nell intervallo desiderato viene spesso ottenuto a spese di un dosaggio eccessivo di acido. A complicare maggiormente le cose vi sono l alta concentrazione di solidi abrasivi e la presenza di gesso nei serbatoi di lisciviazione, che provocano danni e incrostazioni agli impianti, rendendo altamente problematica la misurazione del ph effettuata con sonde in linea. condizioni di processo, senza richiedere una grande manutenzione. METTLER TOLEDO ha suggerito un sistema basato sul sensore di ph InPro 4800 i. La robusta membrana di vetro, l elevata resistenza ad ossidanti e soluzioni acide e il diaframma in PTE repellente allo sporco lo rendono estremamente adatto all uso in applicazioni di lisciviazione. Il trasmettitore modulare Sensore di ph InPro 4800 i Una sfida nelle applicazioni per la misurazione La produzione di ossido di uranio di alta qualità dal minerale grezzo comporta numerose operazioni, la prima delle quali è la lisciviazione, in cui il minerale sotto Una robusta soluzione per il ph Gli ingegneri di produzioni ERA, non soddisfatti della prestazione del sistema utilizzato, erano alla ricerca di una soluzione per la misura di ph in grado di fornire misure precise, indipendentemente dalle 6 METTLER TOLEDO Chimica News 20

7 M700 è stato scelto per essere collegato agli elettrodi. L unità multi-canale e multiparametro è dotata di tre slot modulari per essere configurata in modo tale da misurare due parametri di misura più una scelta di protocollo di comunicazione. Più vantaggi grazie all intelligenza Intelligent Sensor Management (ISM) di METTLER TOLEDO offre ulteriori vantaggi di grande interesse per ERA. I sensori ISM utilizzano un microprocessore interno per digitalizzare il segnale di misura analogico prima di inviarlo al trasmettitore. Essendo il segnale digitale, esso non risente dell interferenza causata dalle attrezzature circostanti o dall umidità ambientale, garantendo elevata affidabilità anche con cablaggi molto lunghi. L ISM offre inoltre strumenti di diagnostica predittiva. Tali strumenti indicano quando è necessario tarare, pulire o sostituire i sensori consentendo così di programmare la manutenzione anzichè effettuare operazioni a volte inutili. ph Area di difficile controllo Obiettivo Acido necessario (kg/t) Curva di dosaggio dell acido per il controllo del ph Un altro vantaggio dell ISM è la capacità di pretarare i sensori lontano dal processo in un luogo comodo, sia esso un laboratorio o un centro di manutenzione. Usando il software isense Asset Suite su PC e una connessione USB, i sensori InPro 4800 i possono essere tarati con precisione e poi conservati fino all uso. Grazie alla funzione Plug and Measure dell ISM, quando viene collegato un InPro 4800 i pre-tarato al trasmettitore, il sistema è utilizzabile all istante. Grande riduzione nell uso di acido ERA è molto soddisfatta della prestazione ottenuta con la soluzione METTLER TOLEDO. Gli ingegneri di produzione hanno potuto riscontrare l estrema affidabilità di InPro 4800 i e gli strumenti diagnostici dell ISM hanno consentito di semplificare il programma di manutenzione. E cosa ancora più importante, lo stretto controllo del ph ha ridotto l utilizzo di acido solforico con un risparmio di $ al mese. Per ridurre i costi del vostro impianto, visitate: c c METTLER TOLEDO Chimica News 20 7

8 Sensore di conducibilità InPro 7250 Diluizione chimica efficiente grazie alla misura di conducibilità La corretta diluizione delle sostanze chimiche è fondamentale per l'ottimizzazione dei processi e dei costi. La misura di conducibilità determina in modo molto accurato la concentrazione di una vasta gamma di sostanze chimiche. Sono particolarmente adatti a questo scopo i robusti sensori di conducibilità induttiva. Conducibilità e concentrazione In molti processi, le sostanze chimiche con una determinata concentrazione vengono usate come reagenti. Per risparmiare sui costi di trasporto e sullo spazio di stoccaggio, queste sostanze chimiche vengono solitamente consegnate e conservate in alte concentrazioni. Prima di poter essere utilizzate nell impianto, le sostanze chimiche stoccate devono essere diluite. Per questo processo è necessaria una strategia di controllo. La conducibilità in un gran numero di casi è in funzione della concentrazione, e può quindi essere utilizzata per controllare il sistema di rifornimento. Controllo della diluizione Prima di tutto è necessario stabilire se la conducibilità è in funzione della concentrazione per la sostanza chimica in questione. Di solito è così per qualunque acido, alcalino o sale. Dato che si tratta di una misura semplice ed affidabile, a volte vengono utilizzati ioni segnale insieme a sostanze chimiche non conduttive per far dipendere la concentrazione dalla conducibilità. Va poi presa in considerazione la curva della conducibilità rispetto alla concentrazione per quella particolare sostanza chimica. Solo se il picco non rientra nell intervallo di lavoro la conducibilità può essere collegata senza ambiguità alla concentrazione. Un severo controllo della concentrazione significa usare la concentrazione corretta nel processo. L utilizzo di sostanze chimiche preziose in concentrazioni troppo alte è evidentemente uno spreco. D altra parte, le concentrazioni al di sotto dell intervallo richiesto allungheranno i tempi del processo o ridurranno la resa o la qualità. Sensore di conducibilità induttiva altamente sensibile La soluzione migliore per questa applicazione è un sensore di conducibilità induttiva. I moderni sensori induttivi hanno la sensibilità sufficiente a rilevare cambiamenti di conducibilità molto ridotti, caratteristica importante per ottenere misure accurate. Le parti bagnate del sensore di conducibilità induttiva InPro 7250 PFA a contatto con il mezzo sono rivestite di perfluoroalcossi alcano (PFA), molto resistente agli acidi organici e inorganici, inclusi l acido nitrico e fluoridrico. Dato che la superficie è immune a contaminazioni e formazione di depositi, sono sempre garantite un elevata accuratezza di misura e una grande affidabilità del processo. L ampio campo di misura e la capacità di determinazione della concentrazione del sensore InPro 7250 PFA lo rendono adatto all uso in applicazioni di controllo della concentrazione. Per maggiori informazioni: c Sensore di conducibilità InPro 7250 PFA 8 METTLER TOLEDO Chimica News 20

9 Suggerimenti Analizzatore di umidità Essiccamento accurato Per rivestimenti di alta qualità Gli esperti di Schekolin, un azienda del Liechtenstein, utilizzano da anni un analizzatore di umidità a lampada alogena METTLER TOLEDO per rilevare la materia secca di lacche e vernici in modo rapido ed efficiente. Schekolin ha provato SmartCal, una nuova sostanza di riferimento METTLER TOLEDO estremamente sensibile, utile per testare accuratamente il rendimento degli analizzatori di umidità. Schekolin utilizza gli analizzatori di umidità a lampada alogena HB43-S e HR83 METTLER TOLEDO per determinare il contenuto solido dei rivestimenti di barattoli, tubetti e coperchi. I confronti con la tecnica tradizionale del forno di essiccazione dimostrano che i risultati dell analizzatore sono affidabili. Analogamente ad altri strumenti analitici, il rendimento dell analizzatore di umidità deve essere verificato a intervalli regolari. Con le procedure di taratura convenzionali si testano separatamente il modulo di riscaldamento e la bilancia, sprecando tempo. Se questa procedura non viene effettuata per lunghi periodi di tempo, potrebbero verificarsi sorprese spiacevoli; «tra due tarature è possibile che non vengano scoperte lievi deviazioni della strumentazione» sottolinea Bodo Schallenburger, responsabile dello sviluppo per gli strati di rivestimento in Schekolin. l analizzatore funziona entro i limiti di controllo. Questo strumento intelligente per il controllo della qualità è rapido, semplice ed affidabile. Per Bodo Schallenburger si tratta di uno strumento prezioso nell ambito del controllo qualità: «SmartCal può essere utilizzato facilmente nelle attività quotidiane di laboratorio e ci consente di garantire un miglior livello di affidabilità nelle nostre misure». Autore: Helen Vogt, Responsabile di prodotto Analizzatori di umidità c Le verifiche sono sufficienti o eccessive? La frequenza ottimale delle verifiche degli analizzatori di umidità dipende dalle esigenze di processo e dagli ambienti di lavoro specifici. Per ottenere gratuitamente un consiglio, visitate: c Verifica del rendimento della strumentazione in appena 10 minuti Per colmare la lacuna tra una taratura e l altra, si raccomanda di controllare regolarmente la strumentazione con una verifica globale del sistema. SmartCal è una nuova sostanza di riferimento adoperata per verificare l intero sistema dell analizzatore di umidità in un solo test. È facile da eseguire come una normale misura e può essere adoperato alle tipiche temperature di esercizio. In appena 10 minuti il test SmartCal indica se SmartCal: un test rapido e semplice per verificare tutti gli analizzatori di umidità a lampada alogena METTLER TOLEDO in appena 10 minuti. METTLER TOLEDO Chimica News 20 9

10 Sensore di ossigeno GPro 500 Analisi dell'ossigeno più semplice grazie ai potenti analizzatori in linea TDL Per garantire la massima sicurezza di un processo e salvaguardare l ambiente, le persone e le risorse, bisogna affidarsi esclusivamente alla migliore strumentazione. La nuova soluzione per la misura di ossigeno in fase gas METTLER TOLEDO combina la comodità e la semplicità di utilizzo di un sensore in linea con la prestazione di un potente analizzatore. Con GPro 500 misurare l ossigeno è più semplice e più affidabile che mai. Il GPro 500 METTLER TOLEDO rappresenta un balzo in avanti nel settore dei sensori di ossigeno. Dotato della tecnologia più avanzata, offre misurazioni eccellenti, garantisce una semplice installazione e riduce al minimo la manutenzione. Gli analizzatori di gas Tunable Diode Laser (TDL) costituiscono un significativo miglioramento rispetto ai sistemi di analisi estrattiva. METTLER TOLEDO ha combinato la tecnologia TDL con la vasta esperienza nella progettazione di strumenti analitici per applicazioni industriali. Il risultato è una sonda che offre la comodità di un sensore in linea e le performance di un potente analizzatore. Per maggiori informazioni: c Vantaggi Non sono necessari prelievi o condizionamenti del campione GPro 500 effettua misure in situ e non richiede apparecchiature di campionamento costose e delicate. Minima manutenzione Ad eccezione della verifica annuale e della pulizia occasionale delle parti ottiche, non è necessaria alcuna manutenzione. Semplice da installare Il design cross-stack di altri sensori TDL è fonte di problemi di installazione. Il GPro 500 con il suo design a lancia non necessita di allineamento. 10 METTLER TOLEDO Chimica News 20

11 Sensore di ossigeno TDL GPro 500 METTLER TOLEDO Chimica News 20 11

12 Sempre all avanguardia con METTLER TOLEDO Facile taratura dei sensori Con il software che garantisce una minore manutenzione Intelligent Sensor Management (ISM) sta aiutando ad incrementare, in tutto il mondo, la produttività dei processi industriali. isense Asset Suite, il software complementare ai sensori ISM, permette una taratura agevole in una postazione sicura lontana dall impianto, la diagnostica predittiva per migliorare l operatività del processo, la tracciabilità per l intera durata della vita del sensore, e molto altro. Una versione gratuita di isense, isenselight, ha tutte le principali caratteristiche della versione completa. Nessuna licenza è richiesta e non c è bisogno di alcuna registrazione. Con isenselight, i sensori e trasmettitori ISM, e un cavo USB chiamato ilink puoi immediatamente usufruire dei seguenti benefici: j Facile e veloce taratura del sensore in una postazione sicura j Diagnostica predittiva j Configurazione dei sensori ottici di ossigeno j Reports di taratura stampabili c Mettler-Toledo S.p.A. Via Vialba, Novate Milanese (MI) Phone: Fax: Mettler-Toledo AG Process Analytics Im Hackacker 15 CH-8902 Urdorf Svizzera Per saperne di più

per tutte le applicazioni di pesata. Queste ultime vengono utilizzate per assicurare che i contenitori siano stati completamente

per tutte le applicazioni di pesata. Queste ultime vengono utilizzate per assicurare che i contenitori siano stati completamente API & Chimica fine Soluzioni per la pesatura industriale News 2 Nessun rischio e massima efficienza Conformità con le normative GMP Le conseguenze dell esposizione ad agenti pericolosi per un operatore

Dettagli

News. Farmaceutica & Biotecnologia Prospettive dell analitica di processo. Ottimizza il tuo processo con il nuovo software isense INGOLD THORNTON

News. Farmaceutica & Biotecnologia Prospettive dell analitica di processo. Ottimizza il tuo processo con il nuovo software isense INGOLD THORNTON Farmaceutica & Biotecnologia Prospettive dell analitica di processo Ottimizza il tuo processo con il nuovo software isense 22 News INGOLD Leading Process Analytics THORNTON Leading Pure Water Analytics

Dettagli

conducendo ricerche per massimizzare la resa attraverso il controllo dei livelli di ossigeno disciolto durante la fermentazione.

conducendo ricerche per massimizzare la resa attraverso il controllo dei livelli di ossigeno disciolto durante la fermentazione. Farmaceutica & Biotecnologia Prospettive dell analitica di processo Misura ottica di DO Semplicemente migliore 24 News INGOLD Leading Process Analytics THORNTON Leading Pure Water Analytics Per un grande

Dettagli

Misura e Analisi di Ossigeno

Misura e Analisi di Ossigeno Misura e Analisi di Ossigeno Soluzioni per la sicurezza sul processo, la riduzione dei costi e il miglioramento della qualità www.michell.com Misura e Analisi di Ossigeno Un ampia gamma di analizzatori

Dettagli

Cura della persona e cosmesi

Cura della persona e cosmesi Cura della persona e cosmesi Innovazioni per migliorare la qualità Cura della persona e cosmesi Garantire la qualità Garantire la qualità del prodotto per la massima tranquillità Come produttori di articoli

Dettagli

Catalogo analitica di processo

Catalogo analitica di processo www.mt.com/pro Il vostro centro informazioni on-line Volete accedere rapidamente alle informazioni sui prodotti? Siete interessati alle ultime notizie sulle applicazioni? Entrate nel nostro portale e troverete

Dettagli

IND780 è adatto per applicazioni di pesatura industriale e di processo, in molti settori.

IND780 è adatto per applicazioni di pesatura industriale e di processo, in molti settori. IND780 è adatto per applicazioni di pesatura industriale e di processo, in molti settori. Industriale Piattaforma di pesata singola o multipla, con dati di tara e somma metrologica, tutto su un solo display.

Dettagli

SmartCal. SmartCal Checklist per la risoluzione dei problemi

SmartCal. SmartCal Checklist per la risoluzione dei problemi SmartCal SmartCal Checklist per la risoluzione dei problemi La sostanza di riferimento SmartCal verifica le prestazioni degli analizzatori di umidità offrendo risultati di misura entro limiti di controllo

Dettagli

LASER CUT LASER GUIDE

LASER CUT LASER GUIDE LASER CUT LASER GUIDE by C L A I N D I generatori di azoto per l assistenza al taglio e di gas inerte per la pressurizzazione della guida raggio AUTOPRODUZIONE = LIBERTÀ e + rispetto per l ambiente I sistemi

Dettagli

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Sensori di condizione Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Rockwell Automation sa bene che i componenti di rilevamento condizioni sono elementi fondamentali

Dettagli

Calendario Seminari 2015. Aumentate la vostra produttività con una formazione continua

Calendario Seminari 2015. Aumentate la vostra produttività con una formazione continua Calendario Seminari 2015 Aumentate la vostra produttività con una formazione continua Indice La buona pratica di pesata - GWP Torino 6 La buona pratica di pipettaggio - GPP Milano, Roma, Torino 7 La buona

Dettagli

Conformità alle normative sulla sicurezza alimentare aumentando produttività e redditività

Conformità alle normative sulla sicurezza alimentare aumentando produttività e redditività Settore alimentare Conformità alle normative News 1 Conformità alle normative sulla sicurezza alimentare aumentando produttività e redditività Le questioni di sicurezza alimentare sono sufficienti a portare

Dettagli

Titration Automation. Totale automazione dei processi di titolazione per la massima efficienza e sicurezza

Titration Automation. Totale automazione dei processi di titolazione per la massima efficienza e sicurezza Titration Automation Titolazione e automazione Rondolino Rondo 12 Rondo 15 Rondo 20 Rondo 30 Rondo 60 Rondo 60 plus Totale automazione dei processi di titolazione per la massima efficienza e sicurezza

Dettagli

Taratura pipette ad elevata accuratezza con XP26PC e MCP

Taratura pipette ad elevata accuratezza con XP26PC e MCP Laboratori analisi Pesare e analizzare in Laboratorio News 5 Taratura pipette ad elevata accuratezza con XP26PC e MCP La taratura delle pipette è essenziale per assicurare accuratezza nelle prestazioni

Dettagli

Pesare nel settore automobilistico

Pesare nel settore automobilistico Pesare nel settore automobilistico Aumentate la produttività con le soluzioni dei nostri esperti di pesatura Guida alla pesatura per il settore automobilistico Qualità e produttività sono sostanziali per

Dettagli

Gestione della qualità

Gestione della qualità Una gestione efficiente della qualità in un ambiente regolamentato Garantire la conformità alla gestione della qualità e agli standard normativi (ISO, GMP) richiede una buona conoscenza dei parametri che

Dettagli

Crogioli per DSC e TGA /SDTA. Crogioli per la Termoanalisi

Crogioli per DSC e TGA /SDTA. Crogioli per la Termoanalisi Crogioli per DSC e TGA /SDTA Crogioli per la Termoanalisi METTLER TOLEDO Crogioli Crogioli per la termoanalisi Generalità I crogioli servono da contenitori per i campioni durante le misurazioni termoanalitiche.

Dettagli

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C).

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C). InfoTech n 2/2013 STRUMENTO Analizzatori di gas Oggetto L analisi dei gas nei motori a benzina DISPENSA Introduzione Il motore trasforma l energia chimica contenuta nel combustibile (benzina) e nel comburente

Dettagli

Pile e accumulatori. Approfondimento. "" Pile e vita quotidiana. Capitolo. elettrolisi e le leggi di Faraday

Pile e accumulatori. Approfondimento.  Pile e vita quotidiana. Capitolo. elettrolisi e le leggi di Faraday Capitolo Approfondimento elettrochimiche elettrolisi e le leggi di Faraday 14Le3. Ltrasformazioni Pile e accumulatori Pile e vita quotidiana Un applicazione importante delle celle elettrochimiche è il

Dettagli

Una serie di soluzioni per il monitoraggio degli scaricatori di sovratensione

Una serie di soluzioni per il monitoraggio degli scaricatori di sovratensione Una serie di soluzioni per il monitoraggio degli scaricatori di sovratensione Answers for energy. Monitoraggio altamente affidabile delle apparecchiature con valore aggiunto 4 5 6 8 9 10 11 Sistema ACI

Dettagli

Autorità di Bacino Bacino Pilota Fiume Serchio

Autorità di Bacino Bacino Pilota Fiume Serchio Autorità di Bacino Bacino Pilota Fiume Serchio Sonde di qualità delle acque nel bacino del lago di Massaciuccoli 1 Da marzo 20 sono state attivate tre sonde per l analisi della qualità dell acqua presso

Dettagli

FIRE DETECTION. Sistema lineare di rilevazione termica a fibre ottiche (LHD) per applicazioni particolarmente a rischio. Leading the Way with Passion.

FIRE DETECTION. Sistema lineare di rilevazione termica a fibre ottiche (LHD) per applicazioni particolarmente a rischio. Leading the Way with Passion. FIRE DETECTION Sistema lineare di rilevazione termica a fibre ottiche (LHD) per applicazioni particolarmente a rischio AP Sensing: il vostro partner di fiducia per il rilevamento incendi AP Sensing è il

Dettagli

Tipologie di celle a combustibile

Tipologie di celle a combustibile Approfondimento Tipologie di celle a combustibile AFC AFC sta per Alkaline Fuel Cell, cella a combustibile alcalina (FIGURA 1). Escludendo i prototipi di Grove, è il tipo più antico di cella combustibile,

Dettagli

pure excellence. pure energy.

pure excellence. pure energy. pure excellence. pure energy. Il cuore di un impianto fotovoltaico d alta qualità è un modulo fotovoltaico di prima classe. Energetica è un azienda austriaca produttrice di moduli fotovoltaici Energetica

Dettagli

Dati tecnici Pressione (bar) : max. 10 Temperatura ( C) : max. 200 Volume campione (ml) : 150 / 250 / 500 / 1000

Dati tecnici Pressione (bar) : max. 10 Temperatura ( C) : max. 200 Volume campione (ml) : 150 / 250 / 500 / 1000 NEOTECHA Dispositivo di campionamento sicuro e affidabile, in grado di soddisfare le esigenze del settore chimico e farmaceutico. Caratteristiche Estrazione di campioni rappresentativi da reattori in condizioni

Dettagli

Linea di bilance ML-T Risultati affidabili Semplicità d'uso Compatte e convenienti. Innovative e compatte Pesata senza problemi

Linea di bilance ML-T Risultati affidabili Semplicità d'uso Compatte e convenienti. Innovative e compatte Pesata senza problemi Bilance ML-T Linea di bilance ML-T Risultati affidabili Semplicità d'uso Compatte e convenienti Innovative e compatte Pesata senza problemi Risultati affidabili Bilance ML-T Risultati accurati ed affidabili

Dettagli

Bilance per veicoli. Robusta pesa a ponte in calcestruzzo Design composito per assicurare una lunga durata

Bilance per veicoli. Robusta pesa a ponte in calcestruzzo Design composito per assicurare una lunga durata Bilance per veicoli VTC205 Forte Progettata per durare a lungo Robusta Per ambienti difficili Accurata Prestazioni POWERCELL Servizio Bassi costi a lungo termine Basso profilo Per la sicurezza del conducente

Dettagli

NUOVA centrifuga Thermo Scientific Sorvall RC BIOS. Sistema di bioprocessing ad alte prestazioni

NUOVA centrifuga Thermo Scientific Sorvall RC BIOS. Sistema di bioprocessing ad alte prestazioni NUOVA centrifuga Thermo Scientific Sorvall RC BIOS Sistema di bioprocessing ad alte prestazioni 1 NUOVO sistema di centrifugazione Thermo Scientific Sorvall RC BIOS Eccellenti prestazioni di bioprocessing

Dettagli

PROGETTO TEMPERATURA

PROGETTO TEMPERATURA PROGETTO TEMPERATURA 2 Salvis Lab La Storia 2 La società Renggli AG viene fondata nel 1927 da una famiglia svizzera orientata ad uno sviluppo internazionale. Inizialmente la produzione è rivolta ad arredamenti

Dettagli

News 4. Preparazioni farmaceutiche. Conformità GMP grazie alle soluzioni di controllo qualità nel processo. Strumenti di pesatura industriale

News 4. Preparazioni farmaceutiche. Conformità GMP grazie alle soluzioni di controllo qualità nel processo. Strumenti di pesatura industriale Preparazioni farmaceutiche Strumenti di pesatura industriale News 4 Conformità GMP grazie alle soluzioni di controllo qualità nel processo L esatta miscela e concentrazione di API ed eccipienti è cruciale

Dettagli

News. Cosmetics Pesare e Analizzare in Laboratorio. Profumi francesi avvolgenti con rigorosi controlli qualità

News. Cosmetics Pesare e Analizzare in Laboratorio. Profumi francesi avvolgenti con rigorosi controlli qualità Cosmetics Pesare e Analizzare in Laboratorio 4 News Profumi francesi avvolgenti con rigorosi controlli qualità Da quasi dieci anni Guerlain produce profumi nello stabilimento di Orphin, in Francia. Le

Dettagli

BROMURO, CLORITO, CLORURO, FLUORURO, FOSFATO, IODURO, NITRATO, NITRITO, SOLFATO: METODO PER CROMATOGRAFIA IONICA ISS.CBB.037.REV00

BROMURO, CLORITO, CLORURO, FLUORURO, FOSFATO, IODURO, NITRATO, NITRITO, SOLFATO: METODO PER CROMATOGRAFIA IONICA ISS.CBB.037.REV00 BROMURO, CLORITO, CLORURO, FLUORURO, FOSFATO, IODURO, NITRATO, NITRITO, SOLFATO: METODO PER CROMATOGRAFIA IONICA ISS.CBB.037.REV00 0. Generalità e definizioni Gli anioni bromuro, clorito, cloruro, fluoruro,

Dettagli

Misura di Na. Determinazione specifica del sodio semplice e accurata. Easy Na Semplice Accurato Specifico

Misura di Na. Determinazione specifica del sodio semplice e accurata. Easy Na Semplice Accurato Specifico Misura di Na Immagine dettagliata dell'analizzatore di sodio con particolare della cella di misurazione (becher con sensori) Easy Na Semplice Accurato Specifico Determinazione specifica del sodio semplice

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL DEL RCUITO USO (parte 2) FOCUS TECNICO I PROBLEMI NELL IMPIANTO trattamenti Problemi quali corrosioni ed incrostazioni nel circuito dell impianto di riscaldamento / raffrescamento

Dettagli

Catalogo prodotti per sensori di umidità relativa, trasmettitori e calibratori Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa

Catalogo prodotti per sensori di umidità relativa, trasmettitori e calibratori Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa Strumenti per la misura e calibrazione dell umidità relativa La più vasta gamma di prodotti di umidità da uno dei pionieri dello sviluppo dei sensori di umidità relativa La migliore tecnologia di misura

Dettagli

P ARAMETRI FISICI, CHIMICI E CHIMICO-FISICI

P ARAMETRI FISICI, CHIMICI E CHIMICO-FISICI 2020. Colore Il colore di un acqua è dovuto alla presenza di ioni metallici (ferro, manganese, rame), sostanze organiche (acidi umici e fulvici) e scarichi industriali. Il colore di un acqua si riferisce

Dettagli

C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I

C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I 2 PRODOTTO Pagina Sensore %LEL 3 Sensore Gas tossici e Ossigeno 4 Sensore serie Adventure per applicazioni civili 5 Sensore I.R. Anidride Carbonica

Dettagli

Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze

Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze Piero G. Squizzato Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze Nell automazione l elemento fondamentale è una precisa e affidabile misura delle variabili fisiche e chimiche, identificanti

Dettagli

GE Measurement & Control. Guida al software di gestione di calibrazione e manutenzione

GE Measurement & Control. Guida al software di gestione di calibrazione e manutenzione GE Measurement & Control Guida al software di gestione di calibrazione e manutenzione Introduzione Calibrazione e manutenzione della strumentazione di processo sono fondamentali per tutta una serie di

Dettagli

Proportion-Air, Inc. Controllo della temperatura ad anello chiuso utilizzando la pressione del vapore saturo

Proportion-Air, Inc. Controllo della temperatura ad anello chiuso utilizzando la pressione del vapore saturo Proportion-Air, Inc. Controllo della temperatura ad anello chiuso utilizzando la pressione del vapore saturo Benefici della regolazione elettronica del vapore ad anello chiuso Vs. valvole a modulazione

Dettagli

P ARAMETRI FISICI, CHIMICI E CHIMICO-FISICI

P ARAMETRI FISICI, CHIMICI E CHIMICO-FISICI 2030. Conducibilità Si definisce conducibilità elettrica (o conduttanza) di un mezzo omogeneo il reciproco della sua resistenza (espressa in ohm). Per conducibilità elettrica specifica (o conduttività)

Dettagli

PIANO DIDATTICO SCIENZA DEI MATERIALI PER LA CONVERSIONE FOTOVOLTAICA

PIANO DIDATTICO SCIENZA DEI MATERIALI PER LA CONVERSIONE FOTOVOLTAICA PIANO DIDATTICO SCIENZA DEI MATERIALI PER LA CONVERSIONE FOTOVOLTAICA Celle solari: dai mirtilli agli spaghetti CONVERSIONE FOTOVOLTAICA: L ENERGIA DEL FUTURO v Energia inesauribile e rinnovabile v Non

Dettagli

ALTAIR 5X Scheda Tecnica Prodotto

ALTAIR 5X Scheda Tecnica Prodotto Descrizione prodotto ALTAIR 5X Scheda Tecnica Prodotto Rivelatore multigas per la protezione personale da concentrazioni pericolose di gas combustibili, di gas tossici e dalla carenza o dall eccesso di

Dettagli

GRUPPI FRIGORIFERI AD ASSORBIMENTO SHUANGLIANG

GRUPPI FRIGORIFERI AD ASSORBIMENTO SHUANGLIANG GRUPPI FRIGORIFERI AD ASSORBIMENTO SHUANGLIANG Il ciclo frigorifero Esempio di ciclo frigorifero ad assorbimento con generatore a fiamma diretta Il principio di funzionamento /informazioni utili La termodinamica

Dettagli

L'uso dell'anidride carbonica nella pulizia, nello sgrassaggio e nella preparazione delle superfici e dei manufatti industriali

L'uso dell'anidride carbonica nella pulizia, nello sgrassaggio e nella preparazione delle superfici e dei manufatti industriali Sabino Di Pierro Fismet Industriale S.r.l. L'uso dell'anidride carbonica nella pulizia, nello sgrassaggio e nella preparazione delle superfici e dei manufatti industriali FISMET INDUSTRIALE S.r.l. VIA

Dettagli

AdBlue. The Blue Traction

AdBlue. The Blue Traction AdBlue The Blue Traction Chimitex S.p.A., leader nel campo dei prodotti di chimica di base per il settore industriale, ha scelto di impegnarsi a favore di un ambiente più sano e pulito diventando produttore

Dettagli

Sicurezza nell utilizzo dei gas medicinali in ambito ospedaliero e domiciliare Ing. Andrea Fieschi Direttore Assogastecnici

Sicurezza nell utilizzo dei gas medicinali in ambito ospedaliero e domiciliare Ing. Andrea Fieschi Direttore Assogastecnici Sicurezza nell utilizzo dei gas medicinali in ambito ospedaliero e domiciliare Ing. Andrea Fieschi Direttore Assogastecnici Contenuti della presentazione Descrivere caratteristiche e modalità di impiego

Dettagli

edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori.

edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori. "edge" kit OD Ossimetro da banco completo di sonda polarografica OD edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori. La dotazione di fornitura comprende: Supporto

Dettagli

PIÙ PULITO, PIÙ SANO, PIÙ SICURO

PIÙ PULITO, PIÙ SANO, PIÙ SICURO PIÙ PULITO, PIÙ SANO, PIÙ SICURO HEALTHCARE Pulizia e sicurezza, in ambiente sanitario per pazienti, medici e operatori. Affidati all esperienza di professionisti delle macchine per la pulizia, sapremo

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Scheda tecnica WIKA PE 81.53 Applicazioni Costruzione del banco-prova Taglio

Dettagli

Risultati accurati grazie all'assicurazione della qualità analitica

Risultati accurati grazie all'assicurazione della qualità analitica REPORT APPLICATIVO ANALISI DI LABORATORIO & ANALISI DA PROCESSO ASSICURAZIONE QUALITA ANALITICA Risultati accurati grazie all'assicurazione della qualità analitica Qualità garantita ed analisi costituiscono

Dettagli

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

ALLEGATO A BANDO DI GARA

ALLEGATO A BANDO DI GARA ALLEGATO A BANDO DI GARA SERVIZIO DI CAMPIONAMENTO E CONTROLLO ANALITICO DA EFFETTUARSI PRESSO GLI IMPIANTI DI POTABILIZZAZIONE, DEPURAZIONE, NONCHÉ TRATTAMENTO E SMALTIMENTO RSU/RSA DI PROPRIETÀ DEL CONSORZIO

Dettagli

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Lo sviluppo del mercato Diesel pulito, grazie a Denoxtronic 5.000.000 Sviluppo globale del mercato DNOX 1.1, 2.1, 2.2 Sviluppo

Dettagli

Il Protocollo Aggiuntivo Allegati 1 e 2: Attività ed apparecchiature. Ing. Giuseppe Sedda

Il Protocollo Aggiuntivo Allegati 1 e 2: Attività ed apparecchiature. Ing. Giuseppe Sedda Il Protocollo Aggiuntivo Allegati 1 e 2: Attività ed apparecchiature Ing. Giuseppe Sedda Allegato I: Attività di cui all articolo 2, lettera a, punto iv Ciascuno Stato rilascia all Agenzia.: iv) una descrizione

Dettagli

Alluminio - Aluminium

Alluminio - Aluminium Alluminio - Aluminium Dati essenziali Nome: Alluminio Nome internazionale: aluminium Simbolo: Al Numero atomico: 13 Peso atomico: 26.981538 Gruppo: 13 Periodo: 3 Numero di assidazione: +3 Elettronegatività:

Dettagli

Simboli di pericolo simboli di pericolo sostanze formulazioni prodotti simboli di pericolo

Simboli di pericolo simboli di pericolo sostanze formulazioni prodotti simboli di pericolo Simboli di pericolo I simboli di pericolo vengono usati per etichettare le sostanze pericolose, come previsto dalle normative vigenti sull argomento. La Ordinance on Hazardous Substances è una regolamentazione

Dettagli

News. Lab Pesare e Analizzare in Laboratorio. Controllo qualità semplice ed efficiente con l RE50

News. Lab Pesare e Analizzare in Laboratorio. Controllo qualità semplice ed efficiente con l RE50 Lab Pesare e Analizzare in Laboratorio 4 News Controllo qualità semplice ed efficiente con l RE50 Per rispondere ai crescenti bisogni di beni di consumo del mercato cinese le linee di produzione funzionano

Dettagli

Metodo III.1. Determinazione dell umidità. 1. Determinazione dell umidità nei fertilizzanti che non contengono sostanze volatili diverse dall acqua

Metodo III.1. Determinazione dell umidità. 1. Determinazione dell umidità nei fertilizzanti che non contengono sostanze volatili diverse dall acqua METODI III METODI DI DETERMINAZIONE DELL UMIDITA, GRANULOMETRIA, ph e SALINITA Metodo III.1 Determinazione dell umidità 1. Determinazione dell umidità nei fertilizzanti che non contengono sostanze volatili

Dettagli

Il dispositivo Cairsens può essere utilizzato nella maggior parte delle situazioni lavorative ed è costituito da:

Il dispositivo Cairsens può essere utilizzato nella maggior parte delle situazioni lavorative ed è costituito da: CAIRSENS O3 & NO2 MANUALE D ISTRUZIONE Descrizione tecnica Cairsens è un dispositivo di misurazione dell inquinamento atmosferico di Ozono e Biossido di Azoto; esso misura in modo continuo il livello di

Dettagli

News. Laboratori analisi Pesare e analizzare in Laboratorio. Determinare la densità in modo più semplice e produttivo

News. Laboratori analisi Pesare e analizzare in Laboratorio. Determinare la densità in modo più semplice e produttivo Laboratori analisi Pesare e analizzare in Laboratorio 1 News Determinare la densità in modo più semplice e produttivo SGS è un organismo indipendente di analisi con laboratori in tutto il mondo, presenti

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI SISTEMA DI GESTIONE ARIA COMPRESSA

CATALOGO PRODOTTI SISTEMA DI GESTIONE ARIA COMPRESSA CATALOGO PRODOTTI CONCERTO SISTEMA DI GESTIONE ARIA COMPRESSA 1 Sistema Concerto CONCERTO: controllo completo e flessibilita' assoluta Numerosi avviamenti-arresti con conseguente usura delle parti, sprechi

Dettagli

Effetti dell incendio sull uomo

Effetti dell incendio sull uomo Effetti dell incendio sull uomo ANOSSIA (a causa della riduzione del tasso di ossigeno nell aria) AZIONE TOSSICA DEI FUMI RIDUZIONE DELLA VISIBILITÀ AZIONE TERMICA Essi sono determinati dai prodotti della

Dettagli

Unità di controllo STAPS Wireless per scaricatori di condensa

Unità di controllo STAPS Wireless per scaricatori di condensa steam & condensate management solutions Unità di controllo STAPS Wireless per scaricatori di condensa First for Steam Solutions E X P E R T I S E S O L U T I O N S S U S T A I N A B I L I T Y S T A P S

Dettagli

Tecniche di risanamento e sistemi di trattamento anti-legionella

Tecniche di risanamento e sistemi di trattamento anti-legionella CONVEGNO Mercoledì 9 marzo 2011 TRATTAMENTI ANTILEGIONELLA I recenti sviluppi normativi, le soluzioni, le tecnologie e la manutenzione degli impianti idrico sanitari Tecniche di risanamento e sistemi di

Dettagli

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000 Istruzioni operative A.B.ENERGY S.r.l. Versione 001 www.abenergy.it Caratteristiche principali ABE_1000 analizzatore per Metano (CH4), Anidride

Dettagli

GAMMA INDUSTRIALE PER APPLICAZIONI MOVIMENTO TERRA. LA FORZA DELL INNOVAZIONE.

GAMMA INDUSTRIALE PER APPLICAZIONI MOVIMENTO TERRA. LA FORZA DELL INNOVAZIONE. GAMMA INDUSTRIALE PER APPLICAZIONI MOVIMENTO TERRA. LA FORZA DELL INNOVAZIONE. Tier 4 interim/stage IIIB. Energia pulita per motori da 130kW (174 cv) e oltre. Powering the future Energia pulita. Durante

Dettagli

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile.

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per tarature con possibilità illimitate. Chi deve tarare? Che cosa? Quando? Con quali risultati? Pianificare,

Dettagli

Il tuo specialista in soluzioni per il condizionamento del segnale e interfacce di comunicazione

Il tuo specialista in soluzioni per il condizionamento del segnale e interfacce di comunicazione Il tuo specialista in soluzioni per il condizionamento del segnale e interfacce di comunicazione PERFORMANCE MADE SMARTER TEMPERATURA INTERFACCE I.S INTERFACCE DI COMUNICAZIONE MULTIFUNZIONE ISOLAMENTO

Dettagli

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione Soluzioni per la Gestione delle Periferiche controllo l efficienza I supporto Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione La maniera semplice per gestire i vostri flussi di lavoro È

Dettagli

3. Funzione di prevenzione della sovraccarica

3. Funzione di prevenzione della sovraccarica Italiano 57 INDICE 1. Funzioni...59 2. Prima dell uso...59 3. Funzione di prevenzione della sovraccarica...59 4. Regolazione dell ora...60 5. Durata della ricarica...61 6. Note sul maneggio degli orologi

Dettagli

Sistemi di trasporto centralizzati

Sistemi di trasporto centralizzati Sistemi di trasporto centralizzati Italiano Con elevata capacità di engineering, Piovan realizza impianti di trasporto specifi ci per le diverse esigenze produttive e tipologie di materiali. Un intera

Dettagli

0,209. formula che si risolve facilmente una volta misurata, con adatte apparecchiature, la percentuale in volume di CO 2

0,209. formula che si risolve facilmente una volta misurata, con adatte apparecchiature, la percentuale in volume di CO 2 Approfondimento Analisi dei fumi La regolazione della combustione basata su regole pratiche pecca evidentemente di precisione anche se presenta l indubbio vantaggio dell immediatezza di esecuzione; una

Dettagli

Documento INAIL sulla gestione sicura delle sostanze pericolose etichettature e stoccaggio modalità operative -

Documento INAIL sulla gestione sicura delle sostanze pericolose etichettature e stoccaggio modalità operative - Documento INAIL sulla gestione sicura delle sostanze pericolose etichettature e stoccaggio modalità operative - di Avv. Rosa Bertuzzi Il presente lavoro consta in una serie di schede informative sulle

Dettagli

BIO DIGESTORI. Elementi tecnologici per una scelta consapevole 2010

BIO DIGESTORI. Elementi tecnologici per una scelta consapevole 2010 BIO DIGESTORI Elementi tecnologici per una scelta consapevole 2010 Indice 1. Definizione di bio digestore 2. Un esempio per chiarire 3. Schemi i biodigestori 4. Tipi di impianti: classificazione 5. L alimentazione

Dettagli

Communication Technologu. Sensori. Principi di funzionamento Teoria degli errori. Bertinoro - June 12-14, 2002

Communication Technologu. Sensori. Principi di funzionamento Teoria degli errori. Bertinoro - June 12-14, 2002 Sensori Principi di funzionamento Teoria degli errori Sensori Un sensore è un oggetto che permette di convertire il valore di un parametro ambientale in un segnale elettrico Un sensore è composto da: Un

Dettagli

STERILIZZAZIONE Semplicemente su misura

STERILIZZAZIONE Semplicemente su misura SSTERIT131S01 05/2014 Le caratteristiche tecniche riportate possono essere oggetto di eventuali modifiche senza preavviso, nell ambito di un costante aggiornamento tecnologico. STERILIZZAZIONE Semplicemente

Dettagli

Sensepoint. Semplicità di utilizzo Configurato in fabbrica Sostituzione semplice Addestramento minimo

Sensepoint. Semplicità di utilizzo Configurato in fabbrica Sostituzione semplice Addestramento minimo Sensepoint La gamma Sensepoint di rivelatori di gas infiammabili, tossici e ossigeno offre soluzioni di alta qualità a basso costo per qualsiasi esigenza di monitoraggio nel settore industriale. Sensepoint

Dettagli

Celle a combustibile per un'energia nel rispetto dell'ambiente: sfida o realtà?

Celle a combustibile per un'energia nel rispetto dell'ambiente: sfida o realtà? Celle a combustibile per un'energia nel rispetto dell'ambiente: sfida o realtà? Prof. Paolo Spinelli POLITECNICO DI TORINO Dipartimento di Scienza dei Materiali e Ingegneria Chimica 13 Ottobre 2008, Cuorgnè

Dettagli

B.1 Celle a mercurio... 6. B.2 Celle a diaframma... 6. B.3 Celle a membrana... 7. B.4 Processi ausiliari... 8. C.3.1 Consumi d acqua...

B.1 Celle a mercurio... 6. B.2 Celle a diaframma... 6. B.3 Celle a membrana... 7. B.4 Processi ausiliari... 8. C.3.1 Consumi d acqua... LINEE GUIDA PER L IDENTIFICAZIONE DELLE MIGLIORI TECNICHE DISPONIBILI PER GLI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI CLORO - ALCALI A. INTRODUZIONE... 5 B. DESCRIZIONE DEL PROCESSO DI PRODUZIONE, DEGLI EVENTUALI SOTTOPROCESSI

Dettagli

TRATTAMENTO ACQUA HYDRO

TRATTAMENTO ACQUA HYDRO Strumenti elettronici di misurazione Fotometro PrimeLab 1.0 Multitest NOVITA 2015 Il fotometro PrimeLab è un fotometro di ultima generazione. Possiede un sensore Multispettrale JENCOLOR utilizzato esclusivamente

Dettagli

Sostenibilità. I Vantaggi degli Imballaggi Metallici. Associazione Nazionale fra i Fabbricanti Imballaggi Metallici ed Affini

Sostenibilità. I Vantaggi degli Imballaggi Metallici. Associazione Nazionale fra i Fabbricanti Imballaggi Metallici ed Affini Sostenibilità I Vantaggi degli Imballaggi Metallici Associazione Nazionale fra i Fabbricanti Imballaggi Metallici ed Affini La Sostenibilità è definita come Andare incontro alle necessità delle generazioni

Dettagli

liquida che in polvere, per un capacità produttiva totale di oltre 6000 diverse formulazioni.

liquida che in polvere, per un capacità produttiva totale di oltre 6000 diverse formulazioni. Aromi, Fragranze e Cosmetici Strumenti di pesatura industriali 2 News Creare il profumo del successo con formulazioni estremamente accurate Caratteristiche tecniche del prodotto, comprensione delle richieste

Dettagli

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: Sistemi di Rivelazione GAS in ambiente domestico. Tecnologie Normativa di riferimento Installazione.

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: Sistemi di Rivelazione GAS in ambiente domestico. Tecnologie Normativa di riferimento Installazione. Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: Sistemi di Rivelazione GAS in ambiente domestico Tecnologie Normativa di riferimento Installazione Enrico Zaccaria Membro Sgr. Rivelatori di gas ANIE CSI Associazione Componenti

Dettagli

TECNOLOGIA NUOVA SAIMAR S.R.S.

TECNOLOGIA NUOVA SAIMAR S.R.S. (Sludge Recovery System) 1. OBIETTIVI DELL INTERVENTO...2 2. DESCRIZIONE DEL SISTEMA...2 3. APPLICAZIONI...5 3.1. Serbatoi contenenti olio greggio;...5 3.2. Serbatoio contenenti oli combustibili:...5 3.3.

Dettagli

LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA. MANUALE D USO della porta blindata Mexall 1

LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA. MANUALE D USO della porta blindata Mexall 1 LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA MANUALE D USO della porta blindata Mexall Indice pag. 5 pag. 6 pag. 7 pag. 8 pag. pag. pag. 4 pag. 7 La tua porta blindata Istruzioni per l uso La manutenzione

Dettagli

Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304

Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304 1 Programma Generale MJK - IL VS. PARTNER PER LA STRUMENTAZIONE DI MISURA E IL CONTROLLO DI PROCESSO BROCHURE IT 1.10 PRODUKT BROCHURE 1304 M I S U R A D I L I V E L LO 2 Trasmettitori di livello Expert

Dettagli

!!!!!!! AS 500. l acqua del benessere. Scheda AS 500 !!!!!!!!!

!!!!!!! AS 500. l acqua del benessere. Scheda AS 500 !!!!!!!!! AS 500 l acqua del benessere Scheda AS 500 ACQUA ALCALINA IONIZZATA ricca di minerali basici e antiossidante 5 Elettrodi in titanio medicale 99,99% con processo di galvanizzazione, non un semplice rivestimento

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Sistema di rilevamento integrato a lungo raggio Rilevamento a fibre ottiche e rete di comunicazione integrati

Sistema di rilevamento integrato a lungo raggio Rilevamento a fibre ottiche e rete di comunicazione integrati Sistema di rilevamento integrato a lungo raggio Rilevamento a fibre ottiche e rete di comunicazione integrati Rilevamento interrato, su recinzione, su muri e su tubazioni Distanza fino a 50 km e punto

Dettagli

Evoluzione dei sistemi d analisi fumi

Evoluzione dei sistemi d analisi fumi Evoluzione dei sistemi d analisi fumi La situazione riscontrata su impianti termici esistenti, soggetti alla legislazione vigente fino alla pubblicazione del DPCM 8/03/2002, era caratterizzata dalla presenza

Dettagli

GETINGE CLEAN MANAGEMENT SYSTEM

GETINGE CLEAN MANAGEMENT SYSTEM GETINGE CLEAN MANAGEMENT SYSTEM 2 Getinge Clean Management System GETINGE CLEAN MANAGEMENT SYSTEM (CMS) UN PROCESSO MIGLIORE, UNA SOLUZIONE ESCLUSIVA Getinge contribuisce a una migliore gestione dei detergenti

Dettagli

www.hanna.it HI 9829 Fino a 17 parametri con un unico strumento portatile

www.hanna.it HI 9829 Fino a 17 parametri con un unico strumento portatile www.hanna.it HI 9829 Fino a 17 parametri con un unico strumento portatile HI 9829 Strumento multiparametro portatile 17 parametri per la qualità dell acqua Un unico strumento portatile con GPS Robusto,

Dettagli

Soluzioni Avanzate per la Pulizia. Manutenzione, riparazione e industria

Soluzioni Avanzate per la Pulizia. Manutenzione, riparazione e industria Soluzioni Avanzate per la Pulizia Manutenzione, riparazione e industria Per la pulizia professionale Affidatevi alla qualità Loctite I detergenti Loctite sono stati formulati per la pulizia di singoli

Dettagli

Basta con le ipotesi nella misura del livello sui solidi

Basta con le ipotesi nella misura del livello sui solidi M I S U R A D E L L I V E L LO E D E L VO L U M E S U I S O L I D I S F U S I Basta con le ipotesi nella misura del livello sui solidi Misurare polveri e solidi non è facile. La lettura del livello è già

Dettagli

Metodi di abbattimento delle emissioni. Università di Roma La Sapienza Sistemi Energetici II

Metodi di abbattimento delle emissioni. Università di Roma La Sapienza Sistemi Energetici II Metodi di abbattimento delle emissioni Metodi per l abbattimento l delle emissioni I sistemi di abbattimento delle emissioni a valle della camera di combustione risultano indispensabili qualsiasi sia la

Dettagli

ELETTRONICHE AI FINI DEL RECUPERO. Dr. Ing. Giuseppe Todarello Senior Scientist Tecnologie Ambientali

ELETTRONICHE AI FINI DEL RECUPERO. Dr. Ing. Giuseppe Todarello Senior Scientist Tecnologie Ambientali SCHEDE ELETTRONICHE AI FINI DEL RECUPERO Dr. Ing. Giuseppe Todarello Senior Scientist Tecnologie Ambientali IL CENTRO SVILUPPO MATERIALI S.P.A. IN BREVE 2 Missione CSM è un Centro di Ricerca Industriale

Dettagli

Service Information 99220_131-132_SI_20150305

Service Information 99220_131-132_SI_20150305 Pulizia filtro antiparticolato con micrologic PREMIUM 131-132 Set pulizia per il filtro antiparticolato TUNAP 992 20 Pistola per la pulizia TUNAP TUNAP 994 11 Sonda TUNAP Sommario 1. Introduzione...3 2.

Dettagli

Energy Trasmission & Distribution Services - Italy

Energy Trasmission & Distribution Services - Italy Energy Trasmission & Distribution Services - Italy Monitoring, diagnostics and cable services Analyze the past, monitor the present, predict the future. Answers for energy. l evoluzione della manutenzione

Dettagli