OPERATORE IMPIANTI ELETTRICI NAUTICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OPERATORE IMPIANTI ELETTRICI NAUTICA"

Transcript

1 OPERATORE IMPIANTI ELETTRICI NAUTICA L'elettricista impiantista nautico trova impiego all'interno di piccole e medie imprese di impiantistica e di manutenzione elettrica, di aziende che operano nel campo della cantieristica nautica, di imprese di rimessaggio e manutenzioni nautiche. L elettricista nautico, per lo svolgimento a regola d arte del proprio lavoro, deve conoscere le norme fondamentali relative ai principi di elettrotecnica e delle macchine elettriche e il funzionamento delle principali apparecchiature di bordo. Provvede quindi, su schema dato, alla esecuzione di impianti di illuminazione, segnalazione, allarme, forza motrice in conformità alle norme prescritte, monta apparecchi elettrici di uso comune, installa macchine ed apparecchiature elettriche del funzionamento delle quali deve avere conoscenza. Provvede alla manutenzione ordinaria degli impianti elettrici di bordo. Obiettivi Al termine dell intervento formativo, i giovani acquisiranno quindi conoscenze teoriche ed abilità operative relative: al ruolo e ai compiti dell elettricista nell ambito della cantieristica nautica da diporto; alla struttura e all'organizzazione del sistema cantieristico nautico; alle tecniche necessarie per interventi in sicurezza sugli impianti elettrici; all esecuzione di impianti di illuminazione, segnalazione, forza motrice in conformità alle norme prescritte; al montaggio di apparecchi elettrici di uso comune, all'installazione di macchine ed apparecchiature di bordo; al provvedere alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti elettrici ed elettronici ed agli interventi di ripristino della funzionalità degli impianti elettrici di bordo.

2 ACCONCIATORE Per acconciatore intendiamo il professionista qualificato che svolge un'attività, indifferentemente sull'uomo o sulla donna, che include tutti i trattamenti ed i servizi volti a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l'aspetto estetico dei capelli, ivi compresi i trattamenti tricologici complementari, il taglio ed ogni altro servizio complementare o inerente, nonché le prestazioni di pedicure e manicure, di carattere esclusivamente estetico, con esclusione delle prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario. Può svolgere la sua professione sotto forma di impresa individuale o in forma societaria, di persone o di capitali, i cui titolari o rappresentanti legali siano in possesso dell'autorizzazione di cui all'articolo 2 della legge n. 161 del 1963, e successive modifiche, e della qualifica professionale di acconciatore conseguita ai sensi della presente legge (legge regionale n. 26 del 20/11/2006 ), nonché da coloro che prestano attività lavorativa nell'impresa. Obiettivi Al termine dell intervento formativo, i giovani acquisiranno quindi conoscenze teoriche e abilità operative relative a: costruire una identità e una deontologia professionale che consenta alla persona di collocarsi all interno del mercato del lavoro del settore cura dei saloni per acconciatori o, più in genere, del benessere, sviluppando la consapevolezza del proprio ruolo professionale e dei suoi possibili sviluppi; acquisire e saper applicare le competenze professionali necessarie all esercizio della professione di acconciatore; riconoscere i processi aziendali e i ruoli esercitati all interno del laboratorio di acconciatura o del centro integrato per la cura della persona; eseguire i compiti professionali di propria pertinenza, utilizzando le conoscenze tecniche e le tecnologie apprese, intervenendo per la gestione di eventuali varianze ed anomalie; gestire la documentazione tecnica delle attrezzature e dei materiali utilizzabili nel laboratorio di acconciatore, con particolare riferimento alle norme vigenti e agli aspetti chimici che potrebbero creare interazione con altri prodotti e generare fenomeni allergici; attuare comportamenti coerenti con le richieste del ruolo professionale e con le norme di igiene e sicurezza sul lavoro, con la salvaguardia ambientale e nel rispetto degli standard di qualità; coordinare il proprio lavoro con le altre figure coinvolte nell attività lavorativa, relazionandosi in modo efficace sia con l imprenditore/imprenditrice, sia con i colleghi; accogliere il cliente ed analizzare le richieste, consigliando le scelte più appropriate; effettuare il trattamento dei capelli richiesto o consigliato, dallo shampoo al taglio alle tinte eccetera; utilizzare correttamente tutte le attrezzature presenti in un salone di acconciature; rapportarsi correttamente con la clientela di riferimento; gestire i principali atti amministrativi relativi al proprio settore professionale.

3

4 ESTETISTA L operatrice estetica è una figura polivalente in grado di eseguire prestazioni e trattamenti su tutta la superficie del corpo umano, scegliendo in base ad una corretta diagnosi tecnica i prodotti e i trattamenti necessari per migliorare la salute e correggere gli eventuali inestetismi. L'estetista lavora come dipendente in imprese di tipo artigianale, laboratori di estetica termali o studi di medicina estetica. L estetista propone ed esegue trattamenti estetici al viso e al corpo allo scopo di proteggere e migliorare l aspetto estetico modificandolo attraverso l eliminazione o l attenuazione degli inestetismi presenti. Accoglie i clienti e, dopo avere individuato il processo estetico da intraprendere, esegue i trattamenti, utilizzando le attrezzature e i cosmetici necessari. Obiettivi Al termine dell intervento formativo, i giovani acquisiranno quindi conoscenze teoriche e abilità operative relative a: predisporre la cabina per i trattamenti da effettuare e gestire la strumentazione di supporto ai trattamenti estetici speciali; effettuare trattamenti estetici completi alla superficie cutanea del viso e del décolleté; effettuare trattamenti estetici completi alla superficie cutanea del corpo; effettuare trattamenti completi di estetica della mano e del piede; effettuare trattamenti estetici di epilazione e di elettroepilazione; effettuare trattamenti di maquillage; effettuare trattamenti completi di massaggio estetico del corpo anche con l ausilio di apparecchiature elettromeccaniche; effettuare make-up professionale; rapportarsi correttamente con la clientela di riferimento; gestire l ambiente di lavoro, nel rispetto delle norme di igiene, sicurezza e qualità; gestire i principali atti amministrativi relativi al proprio settore professionale. L intervento è rivolto a giovani di età compresa tra i 16 ed i 18 anni di età che, avendo assolto l obbligo scolastico e non essendo in possesso di crediti spendibili nel mercato del lavoro, intendano avvalersi di un percorso formativo per il conseguimento di una qualifica professionale. Ha durata biennale e consta di ore, con una distribuzione di ore per anno.

5

6 Laboratorio di Informatica

COMUNE FIUMICINO ASSESSORATO SCUOLA E CULTURA AREA FORMAZIONE PROFESSIONALE

COMUNE FIUMICINO ASSESSORATO SCUOLA E CULTURA AREA FORMAZIONE PROFESSIONALE COMUNE FIUMICINO ASSESSORATO SCUOLA E CULTURA AREA FORMAZIONE PROFESSIONALE CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE VIA COPENAGHEN LA PROPOSTA FORMATIVA 2010 2011 OPERATORE MULTIMEDIALE PER LA LOGISTICA OPERATORE

Dettagli

ACCONCIATORE. Allegato A DESCRIZIONE SINTETICA. AREA PROFESSIONALE: Servizi alla persona PROFILI COLLEGATI UNITA DI COMPETENZE

ACCONCIATORE. Allegato A DESCRIZIONE SINTETICA. AREA PROFESSIONALE: Servizi alla persona PROFILI COLLEGATI UNITA DI COMPETENZE ACCONCIATORE DESCRIZIONE SINTETICA L Acconciatore è la figura in grado di esercitare attività comprendenti tutti i trattamenti e i servizi volti a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l aspetto

Dettagli

operatore del benessere acconciatura diurno triennale 990 ore annuali

operatore del benessere acconciatura diurno triennale 990 ore annuali acconciatura DDIF operatore del benessere acconciatura diurno triennale 990 ore annuali Il corso forma una figura professionale che offre prestazioni rivolte alla persona nel suo aspetto fisico ed estetico.

Dettagli

CITTA DI FINALE LIGURE SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E SVILUPPO ECONOMICO

CITTA DI FINALE LIGURE SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E SVILUPPO ECONOMICO R E P U B B L I C A I T A L I A N A CITTA DI FINALE LIGURE SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E SVILUPPO ECONOMICO Servizio Sportello Unico Attività Produttive REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI

Dettagli

ESTETISTA Q/1. Visite didattiche e Stage. Disoccupati/inoccupati. Certificato di competenze, attestato di frequenza, Idoneità alla frequenza del Q/2

ESTETISTA Q/1. Visite didattiche e Stage. Disoccupati/inoccupati. Certificato di competenze, attestato di frequenza, Idoneità alla frequenza del Q/2 ESTETISTA Q/1 Il corso, della durata complessiva di 1800 ore è suddiviso in due annualità di ciascuna ed intende creare una figura professionale in grado di svolgere l attività sia in proprio che presso

Dettagli

Comune di pontebba Provincia di Udine

Comune di pontebba Provincia di Udine Comune di pontebba Provincia di Udine REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI ESTETISTA E DI PARRUCCHIERE MISTO Approvato con deliberazione consiliare del 20.12.2005 n. 66 IL SEGRETARIO COMUNALE

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Servizi alla persona Processo Gestione ed erogazione di servizi di trattamenti estetici e di acconciatura

Dettagli

Operatore del benessere. Standard della Figura nazionale

Operatore del benessere. Standard della Figura nazionale Operatore del benessere Standard della Figura nazionale 87 Denominazione della figura Indirizzi della figura OPERATORE DEL BENESSERE - Acconciatura - Estetica Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

IPSIA San Benedetto del Tronto La scuola del fare

IPSIA San Benedetto del Tronto La scuola del fare IPSIA San Benedetto del Tronto La scuola del fare ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ELETTRICO e OPERATORE ELETTRONICO PERCORSO QUINQUENNALE APPARATI, IMPIANTI E SERVIZI TECNICI INDUSTRIALI

Dettagli

QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA 2016-2018. (Percorso 2016-2018 in corso di presentazione per il riconoscimento All Amministrazione Regionale)

QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA 2016-2018. (Percorso 2016-2018 in corso di presentazione per il riconoscimento All Amministrazione Regionale) QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA 2016-2018 (Percorso 2016-2018 in corso di presentazione per il riconoscimento All Amministrazione Regionale) ECIPAR Società Consortile a responsabilità limitata è una

Dettagli

AREA PROFESSIONALE - COMPETENZE FINALI GENERALI

AREA PROFESSIONALE - COMPETENZE FINALI GENERALI Estetista AREA PROFESSIONALE - COMPETENZE FINALI GENERALI PER MACROSETTORE, FAMIGLIA E QUALIFICA Tecnologia e processi operativi 1 MACROSETTORE: SERVIZI AllA PERSONA FAMIGLIA PROFESSIONALE: SERVIZI ALLA

Dettagli

Crescere Professioni. Professione e crescita, tutto compreso.

Crescere Professioni. Professione e crescita, tutto compreso. Professione e crescita, tutto compreso. Crescere Professioni un percorso, tante opportunità I corsi IeFP I destinatari Le opportunità Perché Civiform Durata triennale Rilasciano Qualifica professionale

Dettagli

Corsi gratuiti per operatore grafico, montatore cinematografico e audiovisivo, acconciatore al Centro di Formazione Professionale comunale di Corviale

Corsi gratuiti per operatore grafico, montatore cinematografico e audiovisivo, acconciatore al Centro di Formazione Professionale comunale di Corviale Corsi gratuiti per operatore grafico, montatore cinematografico e audiovisivo, acconciatore al Centro di Formazione Professionale comunale di Corviale Sono aperte le iscrizioni ai corsi di formazione professionale

Dettagli

ACCONCIATURA-ESTETICA TRICOLOGICA NON CURATIVA-PIERCING E TATUAGGI

ACCONCIATURA-ESTETICA TRICOLOGICA NON CURATIVA-PIERCING E TATUAGGI Ente Bilaterale Artigianato Pugliese **************************************************************************** APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE PROFILI FORMATIVI DELL ARTIGIANATO PUGLIESE SETTORE ARTIGIANATO

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO

PROVINCIA DI TREVISO PRESENTAZIONE ENTE Anno inizio attività 1948 Presidente della Provincia Leonardo Muraro Assessore delegato Eugenio Mazzocato Direttore Anna Lorenzon Indirizzo sede legale Via Cal di Breda, 116 31100 Treviso

Dettagli

AREA PROFESSIONALE - COMPETENZE FINALI GENERALI

AREA PROFESSIONALE - COMPETENZE FINALI GENERALI Acconciatore/trice AREA PROFESSIONALE - COMPETENZE FINALI GENERALI PER MACROSETTORE, FAMIGLIA E QUALIFICA Tecnologia e processi operativi 1 MACROSETTORE: SERVIZI AllA PERSONA FAMIGLIA PROFESSIONALE: SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SETTORE SPORTELLI DELL EDILIZIA E DELLE IMPRESE

COMUNE DI BRESCIA SETTORE SPORTELLI DELL EDILIZIA E DELLE IMPRESE COMUNE DI BRESCIA SETTORE SPORTELLI DELL EDILIZIA E DELLE IMPRESE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI ESTETISTA E DEI TRATTAMENTI DI TATUAGGIO E DI PIERCING. Approvato con deliberazione del

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI ESTETISTA E DEI TRATTAMENTI DI TATUAGGIO E DI PIERCING.

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI ESTETISTA E DEI TRATTAMENTI DI TATUAGGIO E DI PIERCING. CITTA' di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI ESTETISTA E DEI TRATTAMENTI DI TATUAGGIO E DI PIERCING. Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

ACCONCIATURA ED ESTETICA, Verbale integrativo Accordo rinnovo CCNL 1.05.2005-31.12.2008

ACCONCIATURA ED ESTETICA, Verbale integrativo Accordo rinnovo CCNL 1.05.2005-31.12.2008 ACCONCIATURA ED ESTETICA, Verbale integrativo Accordo rinnovo CCNL 1.05.2005-31.12.2008 Il giorno 9 settembre 2008 In relazione all Accordo di rinnovo del CCNL per i dipendenti delle Aziende di acconciatura,

Dettagli

Disciplina Attività di Estetista

Disciplina Attività di Estetista Disciplina Attività di Estetista La legge 04/01/1990 n. 1 Disciplina dell attività di estetista ha ridefinito le condizioni, i presupposti istituzionali ed i requisiti professionali indispensabili per

Dettagli

PROGRAMMA 1 ANNO. Le conoscenze tecniche professionali: LE NOZIONI TEORICHE E PRATICHE CHE RIGUARDANO LE DIVERSE CURE ESTETICHE:

PROGRAMMA 1 ANNO. Le conoscenze tecniche professionali: LE NOZIONI TEORICHE E PRATICHE CHE RIGUARDANO LE DIVERSE CURE ESTETICHE: Corso di Qualifica per Estetista Professional Training sas PROGRAMMA 1 ANNO Le conoscenze tecniche professionali: LE NOZIONI TEORICHE E PRATICHE CHE RIGUARDANO LE DIVERSE CURE ESTETICHE: Principi di Chimica

Dettagli

operatore del benessere estetica diurno triennale 990 ore

operatore del benessere estetica diurno triennale 990 ore DDIF operatore del benessere estetica diurno triennale 990 ore Il corso forma una figura professionale che opera in un ambito polivalente e che offre prestazioni rivolte alla persona nel suo aspetto fisico

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MARCHIONI, FRONER

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MARCHIONI, FRONER Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3759 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MARCHIONI, FRONER Disciplina delle attività professionali di estetista e di operatore di

Dettagli

Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante

Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante Dopo l'art. 12 del capitolo apprendistato professionalizzante inserire: Art. 12-bis - Trattamento economico per malattia ed infortunio

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO 9 SETTEMBRE 2008 (Apprendistato professionalizzante)

VERBALE DI ACCORDO 9 SETTEMBRE 2008 (Apprendistato professionalizzante) VERBALE DI ACCORDO 9 SETTEMBRE 2008 (Apprendistato professionalizzante) FL 56 (1) CCNL 2005/2008: Barbieri - Parrucchieri - Estetisti - Tricologi - Tatuaggio e Piercing Il giorno 9 settembre 2008 In relazione

Dettagli

CAPO II CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA.

CAPO II CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA. Regolamento in materia di esercizio delle attività di estetista, acconciatore e tintolavanderia di cui agli articoli 26 comma 4, 28 comma 6 e 40 bis comma 3 della legge regionale 22 aprile 2002, n. 12.

Dettagli

COSMOFARMA. Cosmetica Italia - Gruppo cosmetici per l estetica. Bologna, 17 aprile 2015

COSMOFARMA. Cosmetica Italia - Gruppo cosmetici per l estetica. Bologna, 17 aprile 2015 COSMOFARMA Cosmetica Italia - Gruppo cosmetici per l estetica Bologna, 17 aprile 2015 Valutazioni legali sull esercizio dell attività di estetista in farmacia Avv. Lorenzo Marangoni Studio Legale Astolfi

Dettagli

CORSO OPERATORE BENESSERE

CORSO OPERATORE BENESSERE CORSO OPERATORE BENESSERE COSA E IL CORSO OPERATORE DEL BENESSERE Il corso Operatore del Benessere è un percorso di Istruzione e Formazione Professionale il cui obiettivo è quello di preparare le future

Dettagli

ACCONCIATURA ED ESTETICA

ACCONCIATURA ED ESTETICA 27 PROVINCIA DI VARESE Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale CRITERI INDICATIVI DI ACCESSO AI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Strumento di supporto per l orientamento dei giovani disabili

Dettagli

ALLEGATO D Dgr n. 3290 del 21/12/2010 pag. 1/11

ALLEGATO D Dgr n. 3290 del 21/12/2010 pag. 1/11 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO D Dgr n. 3290 del 21/12/2010 pag. 1/11 PROGRAMMA DIDATTICO DI QUALIFICA PROFESSIONALE ESTETISTA ORE 1900 L.1/90 disciplina dell attività di estetista - L.R. n.

Dettagli

PIANO FORMATIVO PERCORSO BIENNALE ACCONCIATURA L. 174/05

PIANO FORMATIVO PERCORSO BIENNALE ACCONCIATURA L. 174/05 ISTITUTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CLUB BEAUTE Milano Acconciatura Milano Estetica Via Petrella. 19 Milano Tel.0229400598-fax.0229516115 mail: info@club-beaute.it PIANO FORMATIVO PERCORSO BIENNALE ACCONCIATURA

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Servizi alla persona Processo Gestione ed erogazione di servizi di trattamenti estetici e di acconciatura

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA

OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA L operatore ai servizi di vendita esegue autonomamente e correttamente attività relative alla predisposizione e organizzazione del punto vendita, alla gestione delle merci

Dettagli

Figura Professionale codice FP128 ESTETISTA

Figura Professionale codice FP128 ESTETISTA settore Comparto descrizione ALTRI SERVIZI PUBBLICI, SOCIALI E PERSONALI SERVIZI ALLE FAMIGLIE Persona che garantisce una serie completa di servizi di trattamento estetico su viso e corpo, utilizzando

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA ESTETISTA

SERVIZI ALLA PERSONA ESTETISTA MACROSETTORE SERVIZI ALLA PERSONA ESTETISTA 1 ESTETISTA TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 Accoglienza del cliente Creare un rapporto empatico con il cliente, interpretandone i bisogni sia espliciti

Dettagli

SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA PER L ESERCIZIO D IMPRESA

SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA PER L ESERCIZIO D IMPRESA SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE DI ESTETISTA PER L ESERCIZIO D IMPRESA DURATA 900 ore REQUISITI DI AMMISSIONE Attestato di Qualifica di Estetica FREQUENZA PROVA DI ESAME

Dettagli

GARANZIA GIOVANI 15/18

GARANZIA GIOVANI 15/18 REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA CATALOGO OFFERTA FORMATIVA Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare Lucio Anneo Seneca SCHEDA 2 B Formazione mirata

Dettagli

centro per la formazione professionale CIOFS/FP Imola di orientamento sperimentale progetto scolastico nella scuola secondaria di primo grado

centro per la formazione professionale CIOFS/FP Imola di orientamento sperimentale progetto scolastico nella scuola secondaria di primo grado centro per la formazione professionale CIOFS/FP Imola EDIZIONE 204 progetto sperimentale di orientamento scolastico nella scuola secondaria di primo grado CIOFS/FP Imola Centro per la Formazione Via Pirandello

Dettagli

NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI. Settore

NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI. Settore NUOVO ORDINAMENTO ISTITUTI PROFESSIONALI IPSIA C1 INDIRIZZO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA C2 INDIRIZZO PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI CORSI di FORMAZIONE REGIONALE Tecnico industrie Tecnico elettroniche

Dettagli

Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI

Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI Sezione professionale I.P.S.I.A MANFREDI Indirizzo: MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA Opzioni: Manutenzione mezzi di trasporto Apparati, impianti e servizi tecnici, industriali e civili QUALIFICHE OPERATORE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DELLE ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE,ESTETISTA, CENTRO DI ABBRONZATURA (SOLARIUM), TATUAGGI E PIERCING

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DELLE ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE,ESTETISTA, CENTRO DI ABBRONZATURA (SOLARIUM), TATUAGGI E PIERCING COMUNE DI CENATE SOTTO Provincia di BERGAMO REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DELLE ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE,ESTETISTA, CENTRO DI ABBRONZATURA (SOLARIUM), TATUAGGI E PIERCING INDICE TITOLO I - DISPOSIZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELLE ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELLE ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELLE ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA CAPO I Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento 1. Le attività di Acconciatore e di Estetista, siano esse esercitate

Dettagli

La Tua Formazione La Tua Formazione il T il T uo Successo uo Successo

La Tua Formazione La Tua Formazione il T il T uo Successo uo Successo Tua Formazione La La Tua Formazione ililtuo Successo Tuo Successo IMPRENDO SCHOOL Una nuova realtà scolastica si propone sul territorio con una superfice di 500 mq, con 3 aule teoriche, un aula informatica,

Dettagli

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO B.1 Informazioni generali sulla qualifica B.1.1 Indicazioni relative alla figura professionale nazionale di cui all Accordo Stato/Regioni del 29 aprile 2010 Denominazione

Dettagli

OPERATORE DEI SERVIZI ALLA PERSONA: ESTETISTA -I ANNUALITÀ SEDE CATANIA N.2 EDIZIONI SEDE CALTAGIRONE N. 1 EDIZIONE

OPERATORE DEI SERVIZI ALLA PERSONA: ESTETISTA -I ANNUALITÀ SEDE CATANIA N.2 EDIZIONI SEDE CALTAGIRONE N. 1 EDIZIONE OPERATORE DEI SERVIZI ALLA PERSONA: ESTETISTA -I ANNUALITÀ SEDE CATANIA N.2 EDIZIONI SEDE CALTAGIRONE N. 1 EDIZIONE COSMETOLOGIA 20 ANATOMIA E DERMATOLOGIA 40 TECNICHE DI TRATTAMENTO ESTETICO 170 TECNICHE

Dettagli

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA 2015/2016

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA 2015/2016 Regione Calabria Regione Calabria Repubblica Italiana Repubblica Italiana Repubblica It LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA 2015/2016 OPERATORE DEL BENESSERE Indirizzo Acconciatura Indirizzo Estetica OPERATORE

Dettagli

Acconciatori ed Estetisti

Acconciatori ed Estetisti Acconciatori ed Estetisti Art. 2/2 c. Legge 17.08.2005 n 174 Attività di acconciatore, manicure, pedicure, svolta senza avere presentato la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (già DIAP) al comune

Dettagli

ACCONCIATORE DESCRIZIONE

ACCONCIATORE DESCRIZIONE ACCONCIATORE DESCRIZIONE Con la legge n. 174/05 (pubblicata in G.U. del 02/09/2005) è disciplinata l'attività di acconciatore, figura che si sostituisce a quella di parrucchiere per uomo/donna e a quella

Dettagli

ISTITUTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CLUB BEAUTE

ISTITUTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CLUB BEAUTE ISTITUTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CLUB BEAUTE Milano Acconciatura Milano Estetica Via Petrella. 19 Milano Tel.0229400598-fax.0229516115 Mail:milanoacconciatura@milanoacconciatura.191.it FIGURA-QUALIFICA

Dettagli

COMUNE DI MACCAGNO Provincia di Varese REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E ESTETISTA

COMUNE DI MACCAGNO Provincia di Varese REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E ESTETISTA COMUNE DI MACCAGNO Provincia di Varese REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E ESTETISTA 1 CAPO I OGGETTO DEL REGOLAMENTO E DEFINIZIONI Art. 1 (Oggetto del Regolamento) 1. Il presente

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Parrucchiera / Parrucchiere con attestato federale di capacità (AFC) Avamprogetto del 7 marzo 2013 82014 Parrucchiera AFC/Parrucchiere AFC Coiffeuse

Dettagli

UNIONE DEICOMUNI DELLA BASSA ROMAGNA Area Sviluppo Economico

UNIONE DEICOMUNI DELLA BASSA ROMAGNA Area Sviluppo Economico ALLEGATO 1 ALLEGATO ALLA DELIBERA DI C.C. DELL UNIONE N. DEL UNIONE DEICOMUNI DELLA BASSA ROMAGNA Area Sviluppo Economico Sportello Unico per le Attività Produttive REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA

Dettagli

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Secondo l'accordo stato regioni per ottenere la qualifica al termine del terzo anno devono essere acquisite delle competenze. I tre ambiti

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti

Istituto d Istruzione Superiore C. Rosatelli - Rieti Allegato n. 7 Offerta formativa secondo gli ordinamenti preesistenti L'Istituto C. Rosatelli fornisce per gli studenti iscritti nelle classi 5 e i seguenti diplomi: Diploma di Perito industriale L ITIS

Dettagli

Corso di Formazione per Barbieri e Parrucchieri 2004 Relatore T.d.P. Rampini Maurizio

Corso di Formazione per Barbieri e Parrucchieri 2004 Relatore T.d.P. Rampini Maurizio Corso di Formazione per Barbieri e Parrucchieri 2004 Relatore T.d.P. Rampini Maurizio 1 Siamo Tecnici della Prevenzione Cioè operatori sanitari responsabili, nell ambito delle proprie competenze, di tutte

Dettagli

SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI QUALIFICA PROFESSIONALE DI ESTETISTA

SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI QUALIFICA PROFESSIONALE DI ESTETISTA SCHEDE DI CORRELAZIONE CORSO DI QUALIFICA PROFESSIONALE DI ESTETISTA DURATA 1800 ore REQUISITI DI AMMISSIONE Assolvimento dell obbligo scolastico FREQUENZA Ai fini dell'ammissione agli esami finali non

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ATTIVITA DI ESTETISTA

REGOLAMENTO DELL ATTIVITA DI ESTETISTA REGOLAMENTO DELL ATTIVITA DI ESTETISTA approvato con D.C.C. n. 15 del 10/03/2014 INDICE Art. 1 Definizione Art. 2 Abilitazione professionale e requisiti Art. 3 Luogo di svolgimento dell attività Art. 4

Dettagli

Istituto Professionale per l Industria e l Artiginato

Istituto Professionale per l Industria e l Artiginato 1.1 ISTRUZIONE PROFESSIONALE STATALE PER L INDUSTRIA E ARTIGIANATO 1.1.1 GENERALITA In base al Regolamento sul Riordino dell Istruzione Professionale di Stato, ai sensi del DPR n.87 del 15 marzo 2010,

Dettagli

IPSIA A. Pacinotti Pistoia Piano dell'offerta formativa a.s. 2015-2016 ISTRUZIONE PROFESSIONALE: ORDINAMENTO E CURRICOLI

IPSIA A. Pacinotti Pistoia Piano dell'offerta formativa a.s. 2015-2016 ISTRUZIONE PROFESSIONALE: ORDINAMENTO E CURRICOLI ISTRUZIONE PROFESSIONALE: ORDINAMENTO E CURRICOLI 1 Finalità I percorsi degli Istituti Professionali sono parte integrante del sistema dell istruzione secondaria superiore in cui si articola il secondo

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE

ISTITUTO PROFESSIONALE Via Resistenza,800 41058 Vignola (Modena) tel. 059 771195 fax. 059 764354 e-mail: mois00200c@istruzione.it www.istitutolevi.it ISTITUTO PROFESSIONALE MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (con qualifica di

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Montaggio e manutenzione

Dettagli

Corso Biennale di Acconciatore

Corso Biennale di Acconciatore Corso Biennale di Acconciatore Il corso di Qualifica è un corso biennale riconosciuto dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma di 1800 ore ( 2 anni 900 ore annue) valido su tutto il territorio nazionale

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO

OFFERTA FORMATIVA INDIRIZZI DI STUDIO ISTITUTO TECNICO E. SCALFARO Piazza Matteotti, 1- CATANZARO Tel.: 0961 745155 - Fax: 0961 744438 E-mail:cztf010008@istruzione.it Sito: www.itiscalfaro.cz.it ANNO SCOLASTICO 2011 2012 OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Programma formativo del corso di riqualificazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Programma formativo del corso di riqualificazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di Programma formativo del corso di riqualificazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE FINALITA Il percorso formativo della durata di 200 ore, è destinato ai soggetti di

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DI VEICOLI A MOTORE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DI VEICOLI A MOTORE OPERATORE MECCANICO L operatore meccanico, interviene, a livelo esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche svolgere

Dettagli

Curriculum Vitae Cristina Artusi. Via XIII Novembre, n. 20/A Roncadello 47122 Forlì (FC) Italia 0543 476567 393 9286736 cristina.artusi@alice.

Curriculum Vitae Cristina Artusi. Via XIII Novembre, n. 20/A Roncadello 47122 Forlì (FC) Italia 0543 476567 393 9286736 cristina.artusi@alice. INFORMAZIONI PERSONALI Cristina Artusi Via XIII Novembre, n. 20/A Roncadello 47122 Forlì (FC) Italia 0543 476567 393 9286736 cristina.artusi@alice.it Sesso Femmina Data di nascita 27.05.1965 Nazionalità

Dettagli

Professione e crescita, tutto compreso. Guida ai corsi di Istruzione e Formazione Professionale per i giovani di età inferiore ai 18 anni.

Professione e crescita, tutto compreso. Guida ai corsi di Istruzione e Formazione Professionale per i giovani di età inferiore ai 18 anni. Professione e crescita, tutto compreso. Guida ai corsi di Istruzione e Formazione Professionale per i giovani di età inferiore ai 18 anni. Indice un percorso, tante opportunità I percorsi di Istruzione

Dettagli

fonte: http://burc.regione.campania.it Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio

fonte: http://burc.regione.campania.it Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio Settore Economico Professionale SERVIZI PER LA PERSONA 1. Acconciatore 2. Massaggiatore estetico 3. Operatore di tatuaggio e piercing 4. Responsabile

Dettagli

Programma formativo del corso di specializzazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE

Programma formativo del corso di specializzazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE Allegato n. 1 alla Delib.G.R. n. 12/33 del 10.3.2011 Programma formativo del corso di specializzazione per il conseguimento della Abilitazione Professionale di ACCONCIATORE (ex Qualifiche Parrucchiere

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO REGOLAMENTO PER L ATTIVITA DI ESTETISTA

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO REGOLAMENTO PER L ATTIVITA DI ESTETISTA COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO REGOLAMENTO PER L ATTIVITA DI ESTETISTA ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente regolamento, in ottemperanza agli obblighi derivanti dalla legge 14.12.1963 n. 161

Dettagli

ACCONCIATURA ED ESTETICA

ACCONCIATURA ED ESTETICA ACCONCIATURA ED ESTETICA AGGIORNAMENTI ccnl: Ottobre 2014 prossimo aumento ottobre 2015 Impiegati/Operai CATEGORIA 1 categoria 1.355,58 1.355,58 2 categoria 1.238,34 1.238,34 3 categoria 1.174,00 1.174,00

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Disciplina comunale delle attività di estetista e affini. Regolamento. Ai sensi della Legge 4 gennaio 1990, n.

COMUNE DI CISLIANO. Disciplina comunale delle attività di estetista e affini. Regolamento. Ai sensi della Legge 4 gennaio 1990, n. COMUNE DI CISLIANO Disciplina comunale delle attività di estetista e affini Ai sensi della Legge 4 gennaio 1990, n. 1 Regolamento I N D I C E Art. 1 - Oggetto del Regolamento Art. 2 - Definizioni Art.

Dettagli

Qualifica Professionale triennale regionale IPIA Porto Torres. Operatore elettronico

Qualifica Professionale triennale regionale IPIA Porto Torres. Operatore elettronico ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE M. PAGLIETTI Lungomare Balai, 2 0706 Porto Torres (SS) Tel. e Fax 07950225 - e-mail ssis0000c@istruzione.it Qualifica Professionale triennale regionale IPIA Porto Torres

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Parrucchiera/Parrucchiere con attestato federale di capacità (AFC)

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Parrucchiera/Parrucchiere con attestato federale di capacità (AFC) Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Parrucchiera/Parrucchiere con attestato federale di capacità (AFC) 412.101.220.20 del 1 novembre 2013 (Stato 1 gennaio 2014) 82014 Parrucchiera

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA Tecnologie e Tecniche di Installazione e Manutenzione Classi QUARTE A.S. 2014/2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA Tecnologie e Tecniche di Installazione e Manutenzione Classi QUARTE A.S. 2014/2015 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ETTORE MAJORANA 24068 SERIATE (BG) Via Partigiani 1 -Tel. 035-297612 - Fax 035-301672 e-mail: majorana@ettoremajorana.gov.it - sito internet: www.ettoremajorana.gov.it

Dettagli

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER INSTALLATORE E MANUTENTORE STRAORDINARIO DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER INSTALLATORE E MANUTENTORE STRAORDINARIO DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER INSTALLATORE E MANUTENTORE STRAORDINARIO DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI Rinnovabili, definito lo standard formativo per gli installatori e manutentori

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ELETTRICISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE L Elettricista

Dettagli

Certificazione ISO 9001-2008 n. 6849

Certificazione ISO 9001-2008 n. 6849 I.P.S.I.A. F. LAMPERTICO Indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica AREA MECCANICO - TERMICA Opzione Apparati Impianti e Servizi Tecnici Industriali e Civili AREA ELETTRICO - ELETTRONICA Indirizzo Servizi

Dettagli

RIF. CORSO: 2015-GG-34. Scheda progetto

RIF. CORSO: 2015-GG-34. Scheda progetto RIF. CORSO: 2015-GG-4 Scheda progetto FIGURA PROFESSIONALE Denominazione corso: Durata: ACCONCIATORE 200 Descrizione della figura professionale: L Acconciatore è in grado di effettuare tagli ed acconciature

Dettagli

C3 indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Profilo

C3 indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Profilo C3 indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica Profilo Il Diplomato in Elettronica ed Elettrotecnica : - ha competenze specifiche nel campo dei materiali e delle tecnologie costruttive dei sistemi elettrici,

Dettagli

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici Standard formativo minimo regionale Denominazione del profilo professionale OPERATORE ELETTRICO IMPIANTI ELETTROMECCANICI Referenziazioni del profilo Professioni

Dettagli

COSTRUTTORE DI CARPENTERIA METALLICA

COSTRUTTORE DI CARPENTERIA METALLICA COSTRUTTORE DI CARPENTERIA METALLICA DESCRIZIONE SINTETICA Il Costruttore di carpenteria ca è in grado di realizzare prodotti finiti, attraverso tecniche di lavorazione specifiche, utilizzando i macchinari,

Dettagli

TOTALE ORE 745 755 1500

TOTALE ORE 745 755 1500 STRUTTURA DEL CORSO TASSE ED ONERI A CARICO DEGLI ALLIEVI TASSA D ISCRIZIONE 150,00 QUOTA ANNALE PER ALLIEVO 2000,00 TASSA PER GLI ESAMI 150,00 TASSA PER IL RILASCIO DEGLI ATTESTATI ------- TOTALE 2.300,00

Dettagli

Comune di Cisterna di Latina REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI ACCONCIATORE E DI ESTETISTA

Comune di Cisterna di Latina REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI ACCONCIATORE E DI ESTETISTA Comune di Cisterna di Latina REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI ACCONCIATORE E DI ESTETISTA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 26 del 12.03.2009 INDICE Art. 1 -

Dettagli

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado

Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado Centro per l Impiego di Casarano Orientamento per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado dr. Fernando Scozzi Responsabile del C.p.I. L interrogativo

Dettagli

COMUNE DI S E L V I N O (Bg)

COMUNE DI S E L V I N O (Bg) COMUNE DI S E L V I N O (Bg) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ATTIVITA DI: ACCONCIATORE ESTETISTA CENTRO ABBRONZATURA TATUATORE PIERCING DELIBERA C.C. N. 18 DEL 30.04.2010 INDICE REGOLAMENTO

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESTETISTA

ATTIVITÀ DI ESTETISTA ATTIVITÀ DI ESTETISTA - Definizione - Pre-requisiti - Cosa occorre fare - Informazioni sull istanza - Normativa di riferimento - Codice attività ATECO - Annotazioni DEFINIZIONE L attività di estetista

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI ACCONCIATORE E DI ESTETICA

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI ACCONCIATORE E DI ESTETICA CITTA DI VITERBO REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI ACCONCIATORE E DI ESTETICA APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE n. 45 NELLA SEDUTA DEL 26/3/2013 INDICE Art. 1 - Oggetto del regolamento Art.

Dettagli

Programma didattico materie di docenza: Corsi nr. 090682 nr.090712 per Estetista DISCIPLINE TEORICO-PRATICHE

Programma didattico materie di docenza: Corsi nr. 090682 nr.090712 per Estetista DISCIPLINE TEORICO-PRATICHE Allegato C Programma didattico materie di docenza: Corsi nr. 090682 nr.090712 per Estetista DISCIPLINE TEORICO-PRATICHE STUDIO DELLA MORFOLOGIA DEL VISO E TRATTAMENTI DERMOESTETICI PER IL VISO TECNICHE

Dettagli

CASTELLO-MOLINA DI FIEMME (TN) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI PARRUCCHIERE ED ESTETISTA

CASTELLO-MOLINA DI FIEMME (TN) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI PARRUCCHIERE ED ESTETISTA CASTELLO-MOLINA DI FIEMME (TN) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI PARRUCCHIERE ED ESTETISTA Approvato con deliberazione consiliare n. 20 di data 19.04.2004 In vigore dal 21.05.2004 Art.

Dettagli

INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO

INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO O.I.F. 2013/2014 3 Percorsi per il conseguimento della qualifica di OPERATORE 3 Percorsi per il conseguimento della qualifica superiore di TECNICO OPERATORE DEL BENESSERE - ESTETISTA OPERATORE DEL BENESSERE

Dettagli

La qualificazione degli installatori

La qualificazione degli installatori Decreto Legislativo 28/2011 «Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2008/29/CE sulla promozione dell uso per l energia da fonti rinnovabili» La qualificazione degli installatori

Dettagli

AREA PROFESSIONALE ESTETISTA ACCONCIATORE. pag. 1

AREA PROFESSIONALE ESTETISTA ACCONCIATORE. pag. 1 Regione Siciliana Assessorato regionale al Lavoro Previdenza Sociale, Formazione Professionale ed Emigrazione REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI E FORMATIVI AREA PROFESSIONALE TRATTAMENTO ESTETICO

Dettagli

I. P. C. LUCIANO TANDOI

I. P. C. LUCIANO TANDOI I. P. C. LUCIANO TANDOI ISTRUZIONE PROFESSIONALE STATALE Corso quinquennale per Tecnico dei Servizi Commerciali Primo Biennio (classi Prime e Seconde) Secondo Biennio (classi Terze e Quarte) Monoennio

Dettagli

Indirizzi, profili, quadri orari e risultati di apprendimento del settore industria e artigianato

Indirizzi, profili, quadri orari e risultati di apprendimento del settore industria e artigianato Indirizzi, profili, quadri orari e risultati di apprendimento del settore industria e artigianato Area di istruzione generale RISULTATI DI APPRENDIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI COMUNI AGLI INDIRIZZI DEL SETTORE

Dettagli

PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA Premessa:

PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA Premessa: ISTIITUTO d ISTRUZIIONE SECONDARIIA SUPERIIORE -- GIIOVIINAZZO (( L..G.-- II..P.SS..II..A.. GIIOVIINAZZO ee II..P.SS..SS..C.SS ddi i BIITONTO) Via Alcide De Gasperi, 14 70054 GIOVINAZZO (Ba) **************************************

Dettagli

Figura Professionale codice FP71 ACCONCIATORE UOMO DONNA

Figura Professionale codice FP71 ACCONCIATORE UOMO DONNA settore Comparto descrizione ALTRI SERVIZI PUBBLICI, SOCIALI E PERSONALI SERVIZI ALLE FAMIGLIE Persona che garantisce un accurato e completo servizio di cura dei capelli nel rispetto delle normative in

Dettagli

D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo III

D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo III D.Lgs. 81/08 Titolo III Capo III Gli Impianti e le Apparecchiature Elettriche RELATORI: Dr. Nicola CARRIERO Dr. Carmineraffaele ROSELLI Art. 80 comma 1 IL Datore di Lavoro provvede affinchè i materiali

Dettagli

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate

Anno 2014 2015. classi I - II - III IV - V. Liceo Scientifico - Scienze Applicate 1 Liceo Scientifico - Scienze Applicate Liceo Scientifico Scienze Applicate PROGETTO SPORT (classe 1^ - 2^-3^) Istituto Tecnico Anno 2014 2015 classi I - II - III IV - V Settore Tecnologico Costruzioni

Dettagli