Come scegliere il tuo chirurgo estetico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come scegliere il tuo chirurgo estetico"

Transcript

1 SG Medicina Informazioni mediche per le pazienti Come scegliere il tuo chirurgo estetico Informazioni che devi sapere e nessuno ti ha mai detto Prof. a.c. di Chirurgia Plastica Consigliere Nazionale dellasocietà italiana di Chirurgia Plastica ostruttiva ed estetica

2 Come scegliere il tuo chirurgo estetico Informazioni che devi sapere e nessuno ti ha mai detto Prof. a.c. di Chirurgia Plastica Consigliere Nazionale dellasocietà italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed estetica

3 Cosa è questa guida, chi l ha scritta e perchè Eugenio Gandolfi, chirurgo estetico e autore di questa guida Comprarsi un corpo nuovo non è come comprarsi un vestito nuovo. O una nuova auto. E non è neanche come farsi un intervento ai denti. La chirurgia estetica è qualcosa di infinitamente più complesso. Perché interviene in profondità sul tuo corpo, coinvolgendo tantissimi processi fisiologici che non devono essere sconvolti dall intervento chirurgico. Al contrario, tutto deve continuare a lavorare perfettamente, se non possibilmente, meglio di prima, nonostante il tuo corpo venga modificato. Sono Eugenio Gandolfi, chirurgo plastico e opero da 21 anni. E ti dico questo: un intervento di chirurgia estetica è un intervento chirurgico e come tale va affrontato e rispettato. Perché in ballo c è il tuo corpo, la tua salute e la tua vita. Chirurgia estetica. Oggi chi offre e chi acquista questi servizi pensa troppo alla seconda parola e troppo poco alla prima. Ma se tu affidi il tuo corpo, la tua salute e la tua vita nelle mani di una persona, non vuoi che sia il miglior chirurgo e medico possibile? Già, ma come puoi fare? 3

4 Come puoi scegliere e valutare un chirurgo estetico? Noi chirurghi siamo colpevoli di mantenere un aura di mistero su questa professione, senza spiegare mai molto, con la scusa che sono cose difficili, che noi sappiamo cosa è bene per lei, che questo mestiere è un po scienza, un po tecnica e un po arte. Tutto vero. Ma questo mestiere è, soprattutto, essere medici. Cioè essere al servizio delle pazienti e della loro salute. E allora, ho deciso di fare una cosa che forse scontenterà qualche collega, ma che era giusto fare. Ho scritto una guida alla scelta del tuo chirurgo estetico. Una guida che ti svela molte cose che non sai, ma che devi sapere, per scegliere il chirurgo estetico che ti opererà. In questa guida non troverai termini tecnici, ma informazioni semplici e chiare su come cercare il chirurgo, cosa chiedergli e come valutare le sue risposte. Per distinguere un chirurgo estetico veramente bravo ed esperto, da uno che sembra bravo ed esperto. Perché senza le informazioni che troverai in questa guida, non avresti modo di capirlo. Sono cose che ho sempre spiegato alle mie pazienti, prima di un intervento. E oggi le spiego a te, perché è giusto che, prima di affidare il tuo corpo, la tua salute e la tua felicità nelle mani di un chirurgo estetico, tu possa realmente scegliere le mani migliori. Con i miei migliori auguri, 4

5 i1i Come cercare il tuo chirurgo estetico In questo primo capitolo della guida ti spiego innanzitutto come e dove cercare il tuo chirurgo estetico. E vero che se vai su Internet o sfogli una rivista o magari chiedi a qualche amica che ha fatto quest intervento, puoi ottenere facilmente dei nomi. Ma il punto non è trovare dei nomi, quello è facile. Il punto è partire con dei nomi giusti e poi, tra quei nomi, selezionare il chirurgo estetico più giusto per te. Ecco come fare. Cerca una persona e non una organizzazione commerciale di chirurgia estetica Anche in Italia, come già all estero e specialmente in Inghilterra, cominciano ad aprire organizzazioni commerciali di chirurgia estetica con nomi di fantasia. 5

6 Non c è niente di male, ma è importante che tu sappia come funzionano questi business. Tutte queste organizzazioni sanno che il business della chirurgia estetica è in crescita e si può guadagnare bene, specialmente se si riducono al minimo i costi. E quindi sono ben organizzate ed efficienti, con call center centralizzati e procedure standard che riducono gli sprechi. Su questo niente da dire. Il problema è che, per ridurre al minimo i costi, la maggioranza di queste organizzazioni, usano chirurghi giovani senza esperienza specifica in chirurgia estetica e che avrebbero più difficoltà a trovare clienti sul libero mercato. Le organizzazioni commerciali pagano a questi chirurghi il minimo, garantendo loro un costante flusso di lavoro, ma oltre che sottopagarli gli impongono tempi operatori veramente ridotti allo scopo di fare effettuare loro molti interventi in una unica giornata e quindi incassare più denaro. Risparmiando sul chirurgo che è la voce di costo più importante queste organizzazioni di chirurgia estetica possono spendere in pubblicità e in sedi sparse sul territorio e mantenere alti i profitti. Il punto è che, quando sei sul lettino, non ti opera un organizzazione, ma un chirurgo e tu vorresti per te il migliore artista e non un operaio costretto magari a non avere il tempo di rifinire il tuo intervento per non pagare le penali che gli vengono imposte se sfora dal tempo massimo imposto. E con un organizzazione commerciale di chirurgia estetica parli con il consulente efficace e cortese che ti vende l operazione e così senza accorgerti vieni convinto a fare l intervento a ancora prima di conoscere il chirurgo che ti opererà. 6

7 Altro aspetto delicato e potrei dire pericoloso dell essere operato all interno di un organizzazione commerciale sta nel fatto che spesso i chirurghi che operano viaggiano molto (vedi poi quelli che io chiamo Globe Trotters ) e che potrebbero non essere vicini a te quando avrai bisogno di loro dopo l intervento. Sono stato contattato in passato da imprenditori che volevano buttarsi in questo business e chiedevano il mio aiuto. Ho sempre detto di no perché questi potenziali partner vedevano la chirurgia estetica esclusivamente come business, desideravano solamente guadagnare il più possibile e basta. Perché il mestiere del medico impone che le logiche commerciali non abbiano mai il sopravvento sulla salute del paziente. E quindi so che, per come sono fatte queste organizzazioni commerciali di chirurgia estetica, per come guadagnano, non fanno il miglior servizio possibile alla paziente. Credo che il meglio sia offerto dal bravo chirurgo che si organizza magari insieme ad altri medici per valorizzare il proprio lavoro e per soddisfare al massimo il proprio paziente. Ti faccio una domanda: secondo te, è meglio farsi operare da un chirurgo che ci mette il proprio nome, la propria faccia, la voglia di eccellere e di avere la soddisfazione dei pazienti prima dei loro soldi o da un chirurgo che lavora all interno di un organizzazione chirurgia estetica e che preferisce, oppure è costretto a ridurre al minimo i contatti con te? IL MIO CONSIGLIO Cerca un chirurgo estetico con nome e cognome. 7

8 Cerca un chirurgo specializzato in chirurgia plastica Hai letto bene. Non tutti i medici che si propongono di operarti sono specializzati in chirurgia plastica, l unica specializzazione universitaria che ti insegna a praticare la chirurgia estetica. Facendo una stima, credo che quasi la metà di propone sul mercato interventi di chirurgia estetica non abbia una preparazione universitaria specifica. Magari ha fatto un master, anche all estero, ma non è la stessa cosa. Un conto è studiare 5 anni le tecniche di chirurgia plastica, e possibilmente metterci un altra dozzina d anni di esperienza ospedaliera o universitaria. Un altro conto è fare solo un master di qualche settimana. Come fare a sapere se un chirurgo estetico è specializzato in chirurgia plastica? E facile. Deve essere specializzato in Chirurgia Plastica e Socio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (SICPRE). Non puoi essere ammesso come socio ordinario se non hai seguito una formazione specialistica universitaria in chirurgia plastica. Attenzione che esiste anche la categoria degli Aderenti che comprende non specialisti e cultori della materia provenienti da altre specialità Quindi ricorda: deve essere socio ordinario della SICPRE. Puoi consultare l elenco dei soci su Internet all indirizzo: L iscrizione alla SICPRE è il minimo che puoi pretendere. Se poi il chirurgo è iscritto ad altre associazioni internazionali di chirurgia plastica è ancora meglio. 8

9 Tra quelle più accreditate ci sono la International Society of Aesthetic Plastic surgery (WWW.ISAPS.ORG) e la Società Americana di Chirurgia Estetica (WWW.SURGERY.ORG) che è una delle più grandi società di chirurgia estetica del mondo ed è particolarmente selettiva tanto da avere solo 4 soci italiani al suo interno. Se è socio di queste associazioni o di altre grandi associazioni professionali internazionali che raggruppano solo specialisti in chirurgia plastica allora ti dà una garanzia di alta preparazione professionale. Visto che è facile scegliere tra i migliori specialisti, perché affidarsi a un chirurgo estetico senza la migliore preparazione universitaria? IL MIO CONSIGLIO Cerca esclusivamente un chirurgo estetico specializzato in chirurgia plastica e socio della SICPRE. Cerca un chirurgo che abbia una propria equipe stabile ed affiatata. Perché è importante che il chirurgo estetico abbia una propria equipe collaudata? Perché in questo modo sei sicura che non si tratta di un chirurgo globetrotter o con un termine italiano ambulante (vedi avanti). E invece un chirurgo che ha la sua struttura e la sua equipe collaudata, non uno che va a operare in giro per chiunque lo paghi. I chirurghi ambulanti possono anche essere bravi. Il problema è nell affiatamento con la loro equipe (che varia sempre) e nel 9

10 supporto che ti possono dare dopo l operazione (ti tocca magari inseguirlo in giro per l Italia). Perché è importante che il chirurgo estetico operi con una equipe affiatata? Recentemente ho letto che un equipe di cardiochirurgia si è rivolta al team Ferrari (quello che è in grado di cambiare le gomme delle macchine da corsa, fare rifornimento e magari anche una manutenzione in pochi secondi) per avere dei consigli pratici su come migliorare alcuni aspetti tecnici del lavoro di team durante le operazioni di trapianto cardiaco. Questa lettura mi ha fatto riflettere su come io sia fortunato nell avere avuto la possibilità negli ultimi 10 anni di fare crescere intorno a me una squadra di chirurghi, anestesisti ed infermieri che mi seguono in tutti gli interventi che eseguo. Affiatamento significa migliorare costantemente i propri risultati ed aumentarne la sicurezza. IL MIO CONSIGLIO Seleziona una lista di chirurghi che hanno la loro equipe stabile ed affiatata. Preferisci un chirurgo italiano in Italia E vero che oggi puoi farti operare dove vuoi. Prendi un aereo, vai nella clinica all estero, tutto organizzato. E magari in alcuni paesi spendi meno che in Italia. Ma un intervento di chirurgia estetica non termina quando sei fuori dalla sala operatoria. C è sempre un periodo di guarigione dove è importante che tu sia seguito e che tu possa essere sempre e subito e facilmente in contatto con il chirurgo che ti ha operato. 10

11 Cosa che puoi fare con molta difficoltà con un chirurgo di Budapest, di Tunisi, di Rio de Janeiro. E difficile spiegare sintomi e problemi a un chirurgo che non capisce bene l italiano o addirittura parlando in inglese! Perché quando ci sono le emergenze, o anche solo i dubbi, quando sei angosciata perché la cicatrice ti sembra che si rimargini male, la ferita è dolorante, gli ematomi non sembrano riassorbirsi o hai un oppressione al petto, vuoi vedere il tuo chirurgo il più presto possibile e vuoi una risposta subito, chiara e rassicurante. Non è campanilismo, ma un motivo pratico: con un chirurgo straniero, all estero, gestire la delicata e importante fase postoperatoria è decisamente più complicato. IL MIO CONSIGLIO Preferisci un chirurgo italiano che opera in Italia. Probabilmente, avrai già delle domande specifiche per la tua situazione. CHIAMA SUBITO Al numero verde ti verranno dati tutti i chiarimenti che desideri 11

12 I2i Come valutare il tuo chirurgo estetico Seguendo le due semplici regole che ti ho spiegato nel capitolo precedente, hai selezionato una lista di chirurghi estetici potenziali. Ora devi incontrarli per valutarli. L incontro è il momento più importante per fare le tue valutazioni e scegliere il tuo chirurgo estetico. Ti spiegherò ora cosa osservare, cosa chiedere, come valutare le risposte che il chirurgo ti darà per poter trovare il chirurgo estetico migliore per il tuo intervento. E importante che tu capisca una cosa: non avere timore di fare domande, anche se pensi che siano scomode. Fai domande e pretendi risposte chiare e complete. Il bravo chirurgo sarà sempre felice di rispondere e spiegare. Un informazione importante: io opero il 47% delle donne che mi chiedono un intervento di chirurgia estetica. Per quasi la 12

13 metà dei miei potenziali pazienti sconsiglio l operazione. Perché in genere non otterrebbero i risultati sperati o perché dal punto di vista medico è troppo rischiosa. Un bravo chirurgo non ti dice sempre sì, certo, la opero. Sii pronta anche a ricevere un rifiuto, all operazione, per il tuo bene. Inizia a valutare dalla prima telefonata Già dal primo contatto telefonico puoi capire molte cose. Il primo contatto non avviene con il chirurgo, ma con la sua segretaria e la sua organizzazione. Quindi valuta chi ti risponde e come ti risponde. Valuta negativamente se Chi risponde alle tue domande è anche chi ha risposto al telefono. Significa che non c è proprio struttura di supporto e questo non va bene. D accordo cercare un chirurgo con nome e cognome, ma che si sia organizzato. Oggi tutti i migliori medici hanno uno staff di persone che li aiutano ad offrire ai propri pazienti il migliore servizio insieme al migliore intervento. Chi risponde alle tue domande rimanda troppo spesso alla visita con il professore. Significa che probabilmente la persona con cui stai parlando non ha abbastanza esperienza perché lavora da poco con il professore o magari perché ha fretta e non ha tempo da dedicarti. Preferisci equipe con anni di esperienza di lavoro insieme, a tutti i livelli. 13

14 Chi risponde alle tue domande è troppo venditore. Non è questo il momento della vendita, ma delle informazioni (secondo me non bisogna mai vendere operazioni, ma aiutare la paziente a decidere insieme al chirurgo). IL MIO CONSIGLIO Incontra solo i chirurghi che passano il test della telefonata con la loro organizzazione: una conversazione che ti dia la sensazione di lavorare con persone esperte, che sanno il fatto loro. Valuta il luogo dell incontro Anche il luogo dell incontro ti dà informazioni importanti per valutare il tuo chirurgo estetico. Questi sono i fattori che devi valutare. Valuta negativamente se Se il chirurgo NON ti visita in un ambulatorio o in una clinica, ma in un luogo occasionale come ad esempio presso una palestra o un centro gestito da estetiste Significa che è un chirurgo globe-trotter o addirittura un chirurgo estetico occasionale. 14

15 Se l ambiente è molto grande e caotico Significa che hai trovato un chirurgo industriale, uno che ti considera un intervento e non una persona. Non è quello che vuoi. Se ti trovi ad attendere Troppo tempo senza che nessuno si preoccupi di te mentre magari le segretarie sono indaffarate a seguire il professore Significa che il personale ha più a cuore il tempo del chirurgo che il tuo. Sarà sempre così. Se l ambiente è eccessivamente lussuoso, fatto per colpire la tua attenzione con effetti speciali, ma senza attenzione all efficienza, alla cortesia cioè a Te come Paziente Significa che hai trovato un chirurgo che fa questo mestiere perché si possono guadagnare molti soldi. Il che non è sbagliato in assoluto. E sbagliato quando ciò diventa più importante della medicina. Quando, per esempio, si spende di più per ciò che sta fuori dalla sala operatoria, rispetto a ciò che sta dentro la sala (apparecchiature, personale, e soprattutto l aggiornamento professionale). IL MIO CONSIGLIO Diffida da chi ti riceve in ambulatori occasionali e non professionali, dalle attese troppo lunghe, dal caos e dalla disattenzione nei tuoi confronti. 15

16 Ora ti spiegherò alcuni argomenti su cui dovrai chiedere spiegazioni, con le domande da fare e le risposte da ricevere. Le 3 informazioni chiave da capire nell incontro con il chirurgo Sei arrivata alla visita. E un momento fondamentale, ovviamente. Ti spiegherò quindi nel dettaglio quali sono le domande da fare e le risposte giuste che devi ricevere. Ma prima di tutto, ti dico le 3 informazioni chiave da scoprire nel corso della visita. Sono molto semplici da scoprire. 1) Scopri se è disponibile a dedicarti del tempo. Se è frettoloso nelle risposte, se non trova il tempo giusto da dedicarti, lo farà sempre. Invece, devi sentire che è contento di parlare e di spiegare, perché è innanzitutto un medico. 2) Scopri se è un chirurgo ambulante oppure se ha una sua organizzazione. Chiedi dove opera. Questa è una domanda trabocchetto: se il chirurgo è un ambulante, uno che opera dove lo chiamano, sarà contento di dirti che opera in molti luoghi, mostrandoti che è molto richiesto. Ma questa non è una buona cosa. Perché un chirurgo che opera dove lo chiamano difficilmente avrà una sua organizzazione, opererà moltissimi pazienti e non avrà tempo sufficiente per curare il post-operatorio. 16

17 La risposta giusta è che opera in uno o al massimo due posti e sempre con la sua equipe. 3) Scopri se è più medico o più venditore. Digli che sei preoccupata, che vuoi essere rassicurata sul fatto che avrai un bel risultato, quello che hai sempre sognato. Anche questa è una frase trabocchetto: se ti risponde che sarai sicuramente soddisfatta e non ti devi preoccupare ti descrive i vantaggi, ma non ti parla delle complicazioni che ogni intervento può avere, non ha un atteggiamento da medico, ma da venditore. La risposta giusta è quella che ti spiega il tuo intervento sia negli aspetti positivi che nei limiti se non addirittura in quelli negativi. IL MIO CONSIGLIO In sintesi, scopri se è prima di tutto un medico coscienzioso e affidabile. Fatti spiegare le sue specializzazioni Inizia chiedendo al chirurgo di confermarti che è iscritto alla SICPRE, magari mostrandoti una certificazione (tutti i soci ordinari dell Associazione ce l hanno) Ecco le domande che devi fare. 17

18 - Mi conferma che lei è socio della Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica? Fa parte anche di altre associazioni di chirurgia plastica? I buoni chirurghi sono felici di mostrare i loro titoli perché rappresentano il risultato del loro lavoro e della loro passione per la tecnica chirurgica. In questo modo dimostri subito che ti sei informata e sai distinguere un buon chirurgo specializzato da uno improvvisato. - Ha anche esperienza di chirurgia ricostruttiva, ha lavorato anche in ospedale? Questa domanda è opzionale, ma ti permette di capire se il chirurgo che hai davanti sa veramente il fatto suo. Perché un chirurgo che ha fatto esperienza ospedaliera di chirurgia plastica ricostruttiva dopo tumori, traumi, ustioni o malformazioni congenite è un eccezionale chirurgo e saprà certamente il fatto suo. Diciamo che l esperienza in chirurgia ricostruttiva aggiunge una medaglia al curriculum e una rassicurazione in più. IL MIO CONSIGLIO Considera i titoli specialistici in chirurgia plastica e solo quelli, non lasciarti distrarre da altri titoli non specifici. E se il chirurgo ha fatto esperienza ospedaliera in chirurgia ricostruttiva, sai che è un ottimo chirurgo plastico. 18

19 Se ti propone la sua tecnica innovativa, fattela spiegare bene Alcuni chirurghi ti proporranno la loro tecnica personale e innovativa. Premetto che anch io propongo la mia metodica innovativa che ho messo a punto insieme ad altri chirurghi stranieri e che si chiamata NATUREAL e che consiste nell utilizzo del grasso del paziente - per esempio dalla zona dei fianchi e dell addome - al posto del silicone per realizzare un aumento dei seni molto più naturale, non solo all apparenza, ma anche nella sostanza. Quindi non sono assolutamente contro con i colleghi che innovano: l innovazione è l anima di questa professione. Sono contro chi spaccia per innovative, tecniche che sono invece note e diffuse. Chiaramente la paziente non ha la conoscenza per distinguere. E giusto che un chirurgo sperimenti e trovi nuove tecniche più efficaci. Ciò che non è giusto è sperimentare con le pazienti prima di aver perfezionato la tecnica. Quindi se il chirurgo ti propone la sua tecnica innovativa, fagli queste domande. - Ma ci sono anche altri chirurghi che usano questa tecnica? A quali congressi di chirurgia plastica l ha presentata? In medicina, un idea veramente buona viene sempre condivisa con gli altri medici. Se non viene condivisa, è per lo meno sperimentale e la sua efficacia è ancora da dimostrare. Se il chirurgo ti risponde qualcosa tipo no, la uso solo io e la tengo segreta, diffida. E anche possibile che il chirurgo bleffi nelle sue risposte o rimanga sul vago. Controlla su internet una volta a casa se ha detto cose vere. 19

20 - Mi dice quanti casi ha finora operato con questa tecnica? Posso vedere le foto di casi simili al mio in cui ha usato la sua tecnica? Qui è molto semplice: se il chirurgo ha pochi casi o non ti vuole dare spiegazioni precise o non ti vuole mostrare le foto, diffida. Non è il caso che sia tu il suo esperimento, no? Attenzione! Non diffidare a priori delle tecniche innovative. Se il chirurgo è in grado di spiegare e di dare risposte che ti soddisfano, è segno che è un chirurgo all avanguardia che ama il suo mestiere. IL MIO CONSIGLIO Se il chirurgo ti propone una sua tecnica innovativa, chiedi che ti dimostri che è affidabile, sperimentata, condivisa. Se è un serio professionista saprà farlo. Chiedi che tipo di anestesia vuole utilizzare, perché e dove ti opererà Per quasi tutti gli interventi di chirurgia estetica oggi un intervento si può fare con anestesia locale associata a sedazione e poche ore di ricovero post-operatorio. Cioè puoi tornare a casa in giornata. Tuttavia per alcuni interventi di chirurgia estetica o per alcuni Pazienti un intervento in anestesia totale è meno rischioso perché il chirurgo ha modo di controllare più facilmente eventuali imprevisti e garantire una respirazione ottimale (esempio tipico è la rinoplastica completa che se eseguita in anestesia locale può causare complicanze gravissime). Se il chirurgo lavora con un buon anestesista, le controindicazioni dell anestesia totale (es: mal di testa, nausea o brividi di freddo) sono praticamente inesistenti. 20

21 Sia la sedazione che l anestesia totale, possono essere eseguiti per legge solo nelle cliniche o nei day-surgery autorizzati. E sono pochissimi. Perciò è molto importante che tu sappia bene dove sarai operata e con che tipo di anestesia. Questa è un informazione chiave, non solo per valutare il chirurgo, ma per la tua salute. Una sala operatoria non completamente attrezzata non tutela la tua sicurezza come anche un chirurgo ed un anestesista che accettano di lavorarci e tutto questo magari solo per risparmiare qualche centinaio di euro. Chiedi quindi: - Ma l intervento sarà in anestesia totale o locale? Quanto tempo devo poi rimanere ricoverata? Se il tuo intervento è programmato con una semplice anestesia locale e cioè tu rimarrai sveglia tutto il tempo, allora potrai essere operata in ogni ambulatorio attrezzato ed essere dimessa alla fine dell operazione. Se però il chirurgo ti dice, per per farti risparmiare, che ti opera in anestesia generale o in sedazione presso il proprio ambulatorio chirurgico, ricorda che non si può fare per legge (e per i rischi)! Sedazione e anestesia totale possono essere praticati solo nelle cliniche o nei day-surgery autorizzati. Se ti propongono l anestesia generale o la sedazione, devi essere operata solo in una struttura autorizzata e devi passare alcune ore a letto prima di potere lasciare la struttura. Quindi, la risposta giusta è legata al fatto che il luogo dove sarai operata sia autorizzato per legge alla sedazione o all anestesia totale: clinica o day-surgery. 21

22 IL MIO CONSIGLIO Chiedi chiaramente il tipo di struttura dove sarai operata: se non è una clinica o un day-surgery, diffida. Valuta quanto dura la visita e quanto è seria ed efficace Una prima visita di chirurgia estetica deve durare dai 20 minuti in su: la mia prima visita completa dura tipicamente dai 30 ai 40 minuti. Durante il primo incontro il chirurgo deve valutare la tua salute generale prima di tutto e poi le motivazione, il tuo reale bisogno dell intervento che richiedi. Il chirurgo deve prendersi il suo tempo per visitarti accuratamente, come ogni buon medico deve fare. L atteggiamento del chirurgo relativamente alla tua salute Diffida se prima della visita vera e propria non viene raccolta la tua storia sanitaria, quella che in gergo si chiama anamnesi. La letteratura scientifica dimostra chiaramente come molte complicazioni in chirurgia estetica sarebbero state evitate solo con un attento studio pre-operatorio delle condizioni generali del paziente. Mi spiego meglio: prima dell intervento sia in anestesia generale che in sedazione per legge devi essere sottoposta ad esami pre-operatori generici che sono: esame del sangue esame delle urine 22

23 elettrocardiogramma ed in alcuni casi radiografia del torace. I chirurghi più scrupolosi e di solito quelli di maggiore esperienza richiedono anche esami aggiuntivi particolari a secondo del tipo di intervento previsto onde essere certi dello stato generale e specifico del paziente. Ad esempio: prima di un intervento alle palpebre è utile avere un parere dell oculista sull assenza di patologie nascoste come la scarsa lacrimazione che se presente renderebbe difficilissimo il periodo dopo l intervento un esame senologico della mammella è sempre necessario per essere sicuri quando si interviene per ragioni estetiche di non incappare in un inaspettata e negativa sorpresa intraoperatoria un ecografia dell addome molto adiposo che verrà sottoposto a liposcultura esclude la presenza di ernie addominali che se misconosciute sarebbero causa di perforazioni addominali con complicazioni drammatiche un esame doppler dei vasi sanguigni degli arti inferiori in pazienti che hanno segni di varici alle gambe svelerà una particolare tendenza a sviluppare trombi e con essi una trombosi post intervento. Se hai l impressione che chi ti opererà non presti abbastanza attenzione al tuo stato di salute prima dell intervento allora fai molta attenzione perché stai correndo il rischio di aver trovato un chirurgo superficiale e frettoloso che sta sottovalutando le conseguenze dell intervento che ti propone. Io richiedo sempre questi approfondimenti preoperatori e non ho mai avuto brutte sorprese durante e dopo gli interventi. 23

24 Tuttavia, qualche volta ho dovuto sconsigliare l intervento di chirurgia estetica e fare curare prima la paziente per patologie che non sapeva di avere. IL MIO CONSIGLIO Non farti mai operare se hai l impressione che le tue condizioni pre-operatorie non siano state ben studiate e se tutto venga dato per scontato. L atteggiamento del chirurgo sulla tua motivazione e le tue aspettative Valuta se il chirurgo ti dimostra di fare tutto il possibile per spiegarti nei minimi particolari il tuo intervento (ti vuole informare sull operazione ed accompagnarti ad una scelta consapevole) o se invece è solo concentrato nel venderti il suo prodotto (vuole spingerti ad un acquisto emotivo dell operazione chirurgica) Vari sono i metodi con i quali un buon chirurgo può accompagnare il Paziente ad una decisione consapevole. Il colloquio e la visita accurata sono i primi, ma non gli unici. Esistono oggi alcuni programmi informatici che sulla base di una foto possono simulare il risultato finale. Se usati con buon senso sono utili per permettere una migliore comprensione aspettative del Paziente. Spesso piuttosto che la simulazione con il computer è meglio chiedere di vedere dei casi realmente operati dal chirurgo e che assomigliano al tuo. Se il chirurgo è persona esperta sarà contento di poterlo fare. Per l aumento del seno poi ci sono delle speciali protesi esterne di prova che indossate sotto il reggiseno forniscono un 24

25 risultato del tutto simili a quello reale offrendo così la possibilità di fare ben capire al chirurgo di quale volume e forma si desidera la nuova mammella. Un altra caratteristica importante da valutare è se il Chirurgo ti offre la possibilità di vederlo almeno una seconda volta (senza pagare nuovamente la visita si intende) prima di decidere per l intervento oppure se pretende che tu decida subito di fare l operazione. Io, per esempio, non sottopongo praticamente mai un paziente ad un intervento di chirurgia estetica anche minore senza averlo incontrato almeno due volte a distanza di diversi giorni. In questo modo offro la possibilità di pensare bene a quello che ci siamo detti, di discutere con le persone più vicine, di approfondire su intenet gli argomenti trattati e - perché no - anche di fare un altra visita da un altro chirurgo. Quindi: diffida se hai l impressione che il chirurgo voglia farti decidere in fretta, senza darti il tempo e il modo di valutare, pensare e discutere anche con altre persone. Idealmente un chirurgo dovrebbe offrirti la possibilità di una seconda visita gratuita per aiutarti a decidere in piena coscienza IL MIO CONSIGLIO Se la visita dura meno di 20 minuti e consiste in una chiacchierata superficiale e molto commerciale o hai trovato un chirurgo superman che sa valutare alla velocità della luce, o più probabilmente hai trovato uno che dà troppe cose per scontate e non presta la dovuta attenzione alla sua paziente. 25

26 Probabilmente, avrai già delle domande specifiche per la tua situazione. CHIAMA SUBITO Al numero verde ti verranno dati tutti i chiarimenti che desideri 26

27 I3i Come valutare il prezzo dell intervento Un prezzo troppo basso o un prezzo troppo alto devono farti diffidare. Come capire se il prezzo è giusto? Ecco i miei consigli per pagare il giusto prezzo né troppo poco, né troppo per una cosa così importante come la tua salute. Qual è il prezzo giusto Il prezzo giusto di un intervento di chirurgia estetica dipende da molti fattori e corrisponde ad una media nazionale. Oggi lo strumento di internet permette ad ogni paziente di farsi una idea chiara di quale sia questo prezzo medio. Attenzione perché questo prezzo deve comprendere: 27

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

Chimica Suggerimenti per lo studio

Chimica Suggerimenti per lo studio Chimica Suggerimenti per lo studio Dr. Rebecca R. Conry Traduzione dall inglese di Albert Ruggi Metodo di studio consigliato per la buona riuscita degli studi in Chimica 1 Una delle cose che rende duro

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico

Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Cosa dovrebbero sapere i genitori sulla sicurezza delle radiazioni per uso medico Gli esami radiologici consentono ai medici di effettuare la diagnosi e decidere il corretto iter terapeutico dei loro pazienti.

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu Collaboriamo con i pazienti, le famiglie e i professionisti sanitari per offrire assistenza e informazioni sulla sincope e sulle convulsioni anossiche riflesse Soffre di episodi inspiegati di Lista di

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

ANESTESIA. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia

ANESTESIA. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia ANESTESIA Guida per il Paziente Unità Operativa di Anestesia INDICE Cosa fa l Anestesista Pag. 2 Visita Anestesiologica Pag. 2 Che cosa significa Consenso Informato Pag. 3 Esami preoperatori Pag. 4 Prescrizioni

Dettagli

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-426-0 Introduzione... 4 COME ESSERE

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Cos'é un test genetico predittivo?

Cos'é un test genetico predittivo? 16 Orientamenti bioetici per i test genetici http://www.governo.it/bioetica/testi/191199.html IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Autorizzazione al trattamento dei dati genetici - 22 febbraio

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri In caso di rapina in un pubblico esercizio Mantieni la massima calma ed esegui prontamente ciò che viene chiesto dai rapinatori. Non prendere

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti)

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) Uno degli incubi più ricorrenti per le aziende certificate l applicazione del requisito relativo alla progettazione in occasione dell uscita

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

CURSOS AVE CON TUTOR

CURSOS AVE CON TUTOR CURSOS AVE CON TUTOR DOMANDE PIÙ FREQUENTI (FAQ) A che ora ed in quali giorni sono fissate le lezioni? Dal momento in cui riceverai le password di accesso al corso sei libero di entrare quando (24/24)

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona?

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Nel Western Australia, la legge permette di redigere una dichiarazione anticipata di trattamento per stabilire quali cure si vogliono

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

Sommario IL PORT SOTTOCUTANEO. Che cos è? Come viene impiantato? DOVE VIENE POSIZIONATO IL PORT? L intervento L uso del Port

Sommario IL PORT SOTTOCUTANEO. Che cos è? Come viene impiantato? DOVE VIENE POSIZIONATO IL PORT? L intervento L uso del Port Che cos è il Port? Le informazioni fornite in questo opuscolo vi aiuteranno a capire meglio che cosa sono i port e a trovare risposta ad alcuni quesiti riguardanti i port sottocutanei Bard Access. Sommario

Dettagli

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Per pazienti con determinate condizioni cardiache, l impiego di una pompa

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 6 formatori dei CFP di cui 47 del CIOFS FP e 6 del CNOS - FAP Dall analisi dei dati emerge che l 8 % dei formatori conosce abbastanza

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

Tu sol pensando o ideal, sei vero

Tu sol pensando o ideal, sei vero Tu sol pensando o ideal, sei vero Nella semplicità del mio cuore lietamente Ti ho dato tutto di Enzo Piccinini La notte del 26 maggio è morto Enzo Piccinini, chirurgo e responsabile di Comunione e Liberazione,

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno.

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Sai Nonno: oggi abbiamo concluso le prove generali per lo spettacolo di fine d anno; credo proprio che ti piacerà, soprattutto il finale. Poco prima dell ultima

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 187 docenti di italiano e matematica delle classi prime e seconde e docenti di alcuni Consigli di Classe delle 37 scuole che

Dettagli

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER LEADER: 1. Colui che conduce o guida. 2. Colui che ha la responsabilità o il comando di altri. 3. Colui che ha influenza o potere. ESSERE LEADER: Innanzitutto avere una

Dettagli

MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO

MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO TROVA LA MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO ANELLI misure PANDORA Diametro Ø Controlla le tue impostazioni di stampa per essere sicuro che la misura in scala corrisponda esattamente a 50 millimetri. 48 50

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

BORTEZOMIB (Velcade)

BORTEZOMIB (Velcade) BORTEZOMIB (Velcade) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli