Crociera estiva sul San Giorgio anno 1968

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Crociera estiva sul San Giorgio anno 1968"

Transcript

1 Crociera estiva sul San Giorgio anno 1968 Ricavato dalle relazione di fine campagna di addestramenti estiva, conservate gelosamente nell archivio dell ufficio storico, si descrivono di seguito alcuni passi significativi che ci porteranno indietro nel tempo e, sono sicuro, ci faranno rivivere quei bei momenti. Episodi significativi Presso le popolazioni locali la visita del San Giorgio ha suscitato molto interesse ed ammirazione. Si calcola che il totale di coloro che hanno visitato il San Giorgio sia stato di persone le quali hanno incondizionatamente espresso la loro ammirazione per la nave e per il comportamento dell equipaggio. Molto apprezzato dai visitatori l opuscolo di propaganda fornito dall Ufficio Documentazione di Maristat. Soltanto a Rio de Janeiro la cittadinanza non ha mostrato eccessivo interesse per l arrivo dell Unità che, evidentemente, non ha rappresentato un avvenimento di particolare rilievo per una metropoli cosmopolita di tale importanza turistica. Le popolazioni locali hanno accolto a tutti i livelli con molta simpatia il personale del San Giorgio che ha trovato la più ampia ospitalità in ogni ambiente. I l vero successo delle visite del San Giorgio, in particolare nei Paesi Sudamericani, è stato però ottenuto presso le comunità italiane.

2 Circoli, associazioni e privati hanno fatto a gara per organizzare manifestazioni a favore del San Giorgio ed hanno dato l avvio a numerose iniziative che hanno fatto stringere contatti di tutto il personale dell Unità con la colonia italiana locale. A Santos, Buenos Aires e Montevideo è stato effettuato un gemellaggio tra la sezione di Novara dell Associazione Nazionale Alpini e quella della città ospitante. (vi ricordate: Caro Franco?). L incontro si è svolto in un clima di toccante entusiasmo. Gli alpini in congedo, tutti con il loro caratteristico cappello, hanno simpaticamente invaso la nave portandovi la loro briosa esuberanza e fondendosi con i marinai tra i cori delle montagne e della marina. Si è avuta la netta sensazione che la visita del San Giorgio rimarrà per i nostri connazionali come un avvenimento non facilmente dimenticabile. Ognuno ha voluto manifestare la propria felicità per sentirsi a bordo di una nave da guerra del proprio paese: alcuni avevano moneta italiana per acquistare ricordi in cooperativa, exmarinai si sono presentati con il foglio di congedo per mostrare che avevano anche loro servito la Marina, altri dopo aver baciato la bandiera scendevano dal bordo con le lacrime agli occhi, pieni di commozione ed esprimevano la loro gratitudine alla Marina che contribuiva in modo così rilevante al prestigio dell Italia e della loro comunità. Con le Autorità diplomatiche e consolari si sono adoperate in tutti i modi per assicurare la riuscita della sosta nei Paesi di propria responsabilità. La preparazione dei programmi di permanenza è stata sempre fatta con molto impegno ed ha consentito una rapida messa a punto dei dettagli, all atto dell arrivo in porto della Unità. Particolarmente fattiva è stata l opera in Marocco dott. Amedeo Guillet, del Console Generale in San Paolo dott. Marcello Mininni, dell ambasciatore in Uruguay dott. Vittorio Montezemolo, dell Incaricato d Affari in Venezuela dott. Paolo Valfrè di Bonzo e dell Addetto Militare in Brasile e Venezuela Col.Etr.S.M.

3

4 Le Comandate Tra le cerimonie di maggior rilievo si citano in particolare: - l omaggio reso a Raba, dal Comandante, alla Tomba del Re Maometto V, considerato l artefice dell Indipendenza Marocchina. La cerimonia si è svolta nell interno del Mausoleo il cui accesso è permesso solo in particolari circostanze; - la deposizione di una corona, in Montevideo, al monumento all Eroe Uruguaiano Josè Antigas. Al termine della cerimonia una compagnia armata di Marinai, precedute dalla banda della Marina Uruguaiana, ha defilato per le vie cittadine, suscitando l ammirato consenso del numeroso pubblico raccoltosi ai margini delle strade; - l omaggio reso dal Comandante a Caracas, al Monumento all Eroe Nazionale Simon Bolivar. Hanno reso gli onori militari un picchetto armato della Scuola Navale Venezuelana con Bandiera ed una rappresentanza disarmata di Allievi e Marinai del San Giorgio. In tutti i porti è stata celebrata a bordo la S. Messa domenicale, cui è intervenuta una vasta rappresentanza delle comunità italiana. Gli insegnanti C.F. Gino C.C. Angelo Cap. Comm. Luigi Zoli Cerisola Pavolini Cap. G.N. Zucconi S.T.V. Dott. Emanuele Filiberto Insegnante di Nautica Com.te agli Allievi Ufficiale addetto agli Ufficiali a N.D. e insegnante di regolamenti. Insegnante G.N. e ripetitore di disegno e chimica per gli allievi riprovati Sotto'ordine degli Allievi e insegnante Falletti di Villafalletto di TLC Lido Masini Gabriele Ripetitore di Analisi, Fisica e Meccanica Razionale per gli Allievi riprovati Hanno inoltre svolto incarichi per gli Allievi i seguenti Ufficiali Subalterni della Nave: S.T.V. Enrico Rossi Ispezione agli Allievi e sottordine all insegnante di Nautica S.T.V. Giuseppe Bucci Ispezione agli Allievi Ripetitore di Munizionamento e materiale di Artiglieria per gli Allievi riprovati

5

6

7

8

9

10

INTERVENTO INTITOLAZIONE DEL CENTRO REMIERO DI OGGIONO AI MARINAI D'ITALIA 26 MAGGIO 2012.

INTERVENTO INTITOLAZIONE DEL CENTRO REMIERO DI OGGIONO AI MARINAI D'ITALIA 26 MAGGIO 2012. INTERVENTO INTITOLAZIONE DEL CENTRO REMIERO DI OGGIONO AI MARINAI D'ITALIA 26 MAGGIO 2012. Rivolgo a tutti gli intervenuti, alle Autorità civili, ai molti sindaci presenti, a quelle religiose, militari

Dettagli

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE Livorno, 3 dicembre 2011 Signor Ministro della Difesa, Ammiraglio Giampaolo

Dettagli

PROSPETTO DELLE UNIFORMI DA INDOSSARE NELLE VARIE CIRCOSTANZE

PROSPETTO DELLE UNIFORMI DA INDOSSARE NELLE VARIE CIRCOSTANZE PROSPETTO DELLE UNIFORMI DA INDOSSARE NELLE VARIE CIRCOSTANZE N. CIRCOSTANZE Unità Allegato A 1 In servizio non armato S. (1) (2) (2) (3) (2) (3) (2) (3) 2 In servizio isolato armato S.A. 1 (2) (2) S.A.

Dettagli

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di svolgere a Torino, prima Capitale d Italia, il 3 Raduno

Dettagli

Cambio Comando al 72 Stormo e consegna del nuovo Drappo della Bandiera d Istituto. Il Col. Antonio Felicissimo subentra al Col. Leonardo Barone.

Cambio Comando al 72 Stormo e consegna del nuovo Drappo della Bandiera d Istituto. Il Col. Antonio Felicissimo subentra al Col. Leonardo Barone. Cambio Comando al 72 Stormo e consegna del nuovo Drappo della Bandiera d Istituto Il Col. Antonio Felicissimo subentra al Col. Leonardo Barone. Testo Cap. Pil. AArnn Carla ANGELUCCI Foto Raffaele Fusilli

Dettagli

Porto di Civitavecchia e navigazione. Porto di Savona e navigazione.

Porto di Civitavecchia e navigazione. Porto di Savona e navigazione. CROCIERA A.N.M.I. 201 - COSTA PACIFICA PROGRAMMA PER I SOCI Aggiornato al 1.09.201 Data Orario Luogo Attività Tenuta Giovedì 2.09.1 Porto di Civitavecchia e navigazione. 13.00 Civitavecchia Imbarco Gruppi.

Dettagli

Prefettura di Salerno Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Salerno Ufficio Territoriale del Governo OGGETTO: Salerno 25 aprile 2012 : cerimonia per la celebrazione del 67 Anniversario della Liberazione. Deposizione di corona al Monumento ai Caduti ed alla Lapide del Partigiano Ten. Ugo Stanzione. ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Dettagli

N. 2852 di prot. Roma, lì 12.09.2005. OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari.

N. 2852 di prot. Roma, lì 12.09.2005. OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari. N. 2852 di prot. Roma, lì 12.09.2005 OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari. A TUTTE LE SEZIONI A.N.F.I. = LORO SEDI = e, per conoscenza: AI VICEPRESIDENTI

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA SEZIONE DI VERCELLI E PROVINCIA Lodi s immola Ten.Mo.O.V.M. Paolo Solaroli di Briona Cap.M.O.V.M. Amedeo De Rege Thesauro Annesso al Regolamento Interno DISPOSIZIONI

Dettagli

UNUCI ROMA. Notizie dalla sezione, settembre, ottobre 2009. Alcune tra le Associazioni d Arma presenti

UNUCI ROMA. Notizie dalla sezione, settembre, ottobre 2009. Alcune tra le Associazioni d Arma presenti UNUCI ROMA Notizie dalla sezione, settembre, ottobre 2009 Alcune tra le Associazioni d Arma presenti ROMA BASILICA DI S. PAOLO FUORI LE MURA, SETTEMBRE, FUNERALI DI STATO DEI SOLDATI ITALIANI CADUTI A

Dettagli

Le rappresentanze di tutte le Forze Armate Italiane al 38 Raduno nazionale dei Granatieri di Saedegna il Y] e 18 settembre 2005 a Jesi»

Le rappresentanze di tutte le Forze Armate Italiane al 38 Raduno nazionale dei Granatieri di Saedegna il Y] e 18 settembre 2005 a Jesi» Le rappresentanze di tutte le Forze Armate Italiane al 38 Raduno nazionale dei Granatieri di Saedegna il Y] e 18 settembre 2005 a Jesi» Uno dei momenti del " Carosello Storico " eseguito dai Granatieri

Dettagli

Gran Rapporto 2013 14 dicembre 2013

Gran Rapporto 2013 14 dicembre 2013 Gran Rapporto 2013 14 dicembre 2013 Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia Circoscrizione Lombardia - Sezione di Milano M.O.V.M. Corrado e Giulio Venini Insignita di Attestato di Benemerenza Civica

Dettagli

I.S.I.S.S. Giovanni Maironi da Ponte Orientamento in Uscita anno scolastico 2012-2013

I.S.I.S.S. Giovanni Maironi da Ponte Orientamento in Uscita anno scolastico 2012-2013 I.S.I.S.S. Giovanni Maironi da Ponte Orientamento in Uscita anno scolastico 2012-2013 COMUNICAZIONE Presezzo, 20/12/2012 AD OGNI STUDENTE comunicazione n.5 di CLASSE 4ª e 5ª tramite la classe OGGETTO:

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 003 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Adesione al Network Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano per l anno

Dettagli

POSTA DELLE ISTITUZIONI E FRANCHIGIE

POSTA DELLE ISTITUZIONI E FRANCHIGIE POSTA DELLE ISTITUZIONI E FRANCHIGIE Il trasferimento dei Ministeri da Torino a Firenze si concluse nel maggio 1865; da questa data è pertanto riscontrabile corrispondenza istituzionale dalla nuova capitale.

Dettagli

PREMIO ANGELO SCRIBANTI. Cerimonia per il conferimento del premio Angelo Scribanti 2015 a: Ingegneri Navali Franco Porcellacchia e Stefano Tortora

PREMIO ANGELO SCRIBANTI. Cerimonia per il conferimento del premio Angelo Scribanti 2015 a: Ingegneri Navali Franco Porcellacchia e Stefano Tortora Scuola Politecnica Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni PREMIO ANGELO SCRIBANTI Cerimonia per il conferimento del premio Angelo Scribanti 2015 a: Ingegneri

Dettagli

Comune di Missaglia Provincia di Lecco Settore affari generali e servizi al cittadino

Comune di Missaglia Provincia di Lecco Settore affari generali e servizi al cittadino Comune di Missaglia Provincia di Lecco Settore affari generali e servizi al cittadino Via Merlini, 2-23873 Missaglia Provincia di Lecco C.F. e P. IVA 00612960138 Tel.: 039 / 9241232 Fax n.: 039 / 9201494

Dettagli

La Sezione ANC di BARCELLONA POZZO DI GOTTO è intitolata Car.Scelto La Spada Pantaleo Mario Medaglia Argento al Valor Civile alla Memoria

La Sezione ANC di BARCELLONA POZZO DI GOTTO è intitolata Car.Scelto La Spada Pantaleo Mario Medaglia Argento al Valor Civile alla Memoria La Sezione ANC di BARCELLONA POZZO DI GOTTO è intitolata Car.Scelto La Spada Pantaleo Mario Medaglia Argento al Valor Civile alla Memoria LA SPADA PANTALEO CARABINIERE VAI A ANC BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN

GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN Ho ricevuto queste foto da Angelo Granara che a sua volta le ha avute da suo nipote Enrico e quest ultimo dall Ambasciata Italiana in Eritrea. Senza indugi le

Dettagli

MESSAGGIO. Mittente: MAE - Sede - DGSP 05-3515 Numero protocollo: Data: Posizione: L6 1030

MESSAGGIO. Mittente: MAE - Sede - DGSP 05-3515 Numero protocollo: Data: Posizione: L6 1030 Mittente: MAE - Sede - DGSP 05-3515 Numero protocollo: Data: Posizione: L6 1030 MESSAGGIO Oggetto: Commissioni degli esami conclusivi del primo e del secondo ciclo di istruzione presso le scuole italiane

Dettagli

I Genitori... n i s o ro avale F. M ola N cus

I Genitori... n i s o ro avale F. M ola N cus I Genitori... Per i loro figli desiderano una vita ordinata, vissuta nel rispetto delle regole; vorrebbero una scuola impegnata con docenti di livello e che non cambino continuamente, con istruttori capaci

Dettagli

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti

Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra. Testo e foto: Giuseppe Famiglietti w w w. p r o g p h o t o a g e n c y. c o m Onore Agli Eroi Una speranza di pace nel giorno in cui si celebrano i caduti in guerra Testo e foto: Giuseppe Famiglietti Onore Agli Eroi Una speranza di pace

Dettagli

AFM PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA IL LIRI

AFM PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA IL LIRI AFM PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA IL LIRI nella foto: la nostra premiata Michela Provvisiero, il Preside prof Stefano Zen, la prof.ssa Stefania De Magistris, con gli altri tre studenti premiati,

Dettagli

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia NOVE DA FIRENZE www.nove.firenze.it http://www.nove.firenze.it/levoluzione-della-cartografia-militare-dai-lorena-ai-savoia.htm L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia sabato 07 novembre

Dettagli

GEMELLAGGIO CON LA SCUOLA PRIMARIA DI VALGREGHENTINO DA VALGREGHENTINO A CREVALCORE

GEMELLAGGIO CON LA SCUOLA PRIMARIA DI VALGREGHENTINO DA VALGREGHENTINO A CREVALCORE GEMELLAGGIO CON LA SCUOLA PRIMARIA DI VALGREGHENTINO DA VALGREGHENTINO A CREVALCORE Il comune di Valgreghentino (Lecco) fin dai primi giorni successivi al sisma di Maggio 2012 ha promosso iniziative di

Dettagli

Scuola Navale Francesco Morosini di Paolo Bembo

Scuola Navale Francesco Morosini di Paolo Bembo Scuola Navale Francesco Morosini di Paolo Bembo Di solito, il direttore responsabile di una Rivista non scrive articoli sulla stessa, limitandosi all editoriale, ma in questo caso, da ex allievo di quello

Dettagli

Relazione progetto Comenius ( FASE di accoglienza a Salerno)

Relazione progetto Comenius ( FASE di accoglienza a Salerno) Relazione progetto Comenius ( FASE di accoglienza a Salerno) La terza mobilità, svoltasi dal 5 al 9 Maggio 2014, ha rispettato il programma stabilito dal nostro Istituto e inviato prontamente alle scuole

Dettagli

Progetto CARERS. Assistenti per anziani. Adelaide 2009-2010

Progetto CARERS. Assistenti per anziani. Adelaide 2009-2010 Progetto CARERS Assistenti per anziani Adelaide 2009-2010 Bando n. 1/2007 del Ministero del Lavoro, della Salute e delle politiche sociali Presentati circa 500 progetti DD n.191/v/08 del 17 Luglio 2008

Dettagli

Allegato C) COMUNE DI SCALEA (Provincia di Cosenza)

Allegato C) COMUNE DI SCALEA (Provincia di Cosenza) Allegato C) COMUNE DI SCALEA (Provincia di Cosenza) Rep. n. d e l REPUBBLICA ITALIANA Oggetto: Contratto affidamento servizio di preparazione, confezione e distribuzione pasti per refezione scuola materna,

Dettagli

Ufficio di Formia PROTOCOLLO D INTESA TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO DI FORMIA. LA SCUOLA ELEMENTARE Edmondo DE AMICIS di FORMIA

Ufficio di Formia PROTOCOLLO D INTESA TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO DI FORMIA. LA SCUOLA ELEMENTARE Edmondo DE AMICIS di FORMIA Ufficio di Formia PROTOCOLLO D INTESA TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO DI FORMIA E LA SCUOLA ELEMENTARE Edmondo DE AMICIS di FORMIA * * * * * * * * * Percorso di diffusione della CULTURA DELLA LEGALITA

Dettagli

MANUALE per le BENEMERITE

MANUALE per le BENEMERITE Associazione Nazionale Carabinieri Sezione Di Rimini MANUALE per le BENEMERITE Gennaio 2009 47921 Rimini Via Giacomo Matteotti, 28/B Tel. 0541781666 asnaca.rimini@alice.it www.ancrimini.com PREMESSA Nell

Dettagli

ORDINANZA AMMINISTRATIVA CONCERNENTE IL PROTOCOLLO

ORDINANZA AMMINISTRATIVA CONCERNENTE IL PROTOCOLLO ORDINANZA AMMINISTRATIVA CONCERNENTE IL PROTOCOLLO CAPITOLO I - ESPOSIZIONE DI BANDIERE Art. 1 Le bandiere, comunale, cantonale e federale, vengono esposte a Palazzo Marcacci e a Casa Bastoria: - il 1.

Dettagli

ISTANZA RILASCIO AUTORIZZAZIONE (1)/COMUNICAZIONE INIZIO SERVIZIO (2)/ DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ

ISTANZA RILASCIO AUTORIZZAZIONE (1)/COMUNICAZIONE INIZIO SERVIZIO (2)/ DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Alla Questura/Prefettura 1 di (e-mail: ) Al Comando Generale del corpo delle capitanerie di porto Guardia Costiera 6 Reparto Sicurezza della Navigazione Via dell Arte, 16 00144 ROMA (e-mail: ufficio2.reparto6@mit.gov.it)

Dettagli

A CURA DI. Diana Giorgi & Roberto Daviddi

A CURA DI. Diana Giorgi & Roberto Daviddi A CURA DI Diana Giorgi & Roberto Daviddi Maggiorazioni Di Servizio Si trasformano in un beneficio economico sulla pensione, il cui costo è generalmente a carico dell Amministrazione Statale. Qui faremo

Dettagli

Testo di Giovanni Del Gais Foto: Lab. Fotografico 70 Stormo, Raffaele Fusilli, Guglielmo Guglielmi e Luca La Cavera

Testo di Giovanni Del Gais Foto: Lab. Fotografico 70 Stormo, Raffaele Fusilli, Guglielmo Guglielmi e Luca La Cavera RADUNO ISTRUTTORI DELLE SCUOLE DI VOLO 70 ANNIVERSARIO SCUOLA DI VOLO SENZA VISIBILITA ULTIMO VOLO SF 260AM Aeroporto Militare E. Comani Latina 19 Settembre 2009 Testo di Giovanni Del Gais Foto: Lab. Fotografico

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SPESE DI RAPPRESENTANZA

COMUNE DI FINALE LIGURE REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SPESE DI RAPPRESENTANZA COMUNE DI FINALE LIGURE REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE SPESE DI RAPPRESENTANZA Approvato con deliberazione di C.C. n. 18 del 23/04/2013 1 I N D I C E Art. 1 Oggetto del regolamento Art. 2 Definizione

Dettagli

F O N D A Z I O N E F O N D A Z I O N E F O N D A Z I O N E

F O N D A Z I O N E F O N D A Z I O N E F O N D A Z I O N E F O N D A Z I O N E Ing. Luigi de Januario F O N D A Z I O N E Ing. Luigi de Januario anni cinquanta Fine anni 50 Milano. Firma di un accordo di collaborazione con lo stato del Rio Grande do Sul, Brasile.

Dettagli

di Tommaso Santamaria

di Tommaso Santamaria NELLO STADIO DEI MARMI IN ROMA CELEBRATO IL 234 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA - SIGNIFICATIVE CERIMONIE AL MONUMENTO DEL FINANZIERE, AL SACRARIO DEI CADUTI DEL CORPO E ALLA TOMBA

Dettagli

COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE COMUNICATO STAMPA COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE

COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE COMUNICATO STAMPA COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE L Esercito Marciava attraversa il Lazio Dal 16 al 19 maggio i villaggi allestiti dall Esercito a Cassino, Roma e Viterbo per commemorare il centenario della Grande Guerra con mostre, mezzi storici, concerti

Dettagli

COMUNE DI TAURISANO. (Provincia di Lecce) PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SVILUPPO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO. Num. 66 del 04-11-2014

COMUNE DI TAURISANO. (Provincia di Lecce) PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SVILUPPO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO. Num. 66 del 04-11-2014 COMUNE DI TAURISANO (Provincia di Lecce) PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SVILUPPO E PROMOZIONE DEL TERRITORIO Num. 66 del 04-11-2014 Numero di Registro Generale: Oggetto: IMPEGNO DI SPESA MANIFESTAZIONE IV

Dettagli

Le 35 candeline del Corpo Volontari del Parco del Ticino

Le 35 candeline del Corpo Volontari del Parco del Ticino Le 35 candeline del Corpo Volontari del Parco del Ticino ANNIVERSARI Domenica 15 giugno, a Magenta (MI), si è svolta la cerimonia celebrativa del 35 Anniversario del Corpo Volontari del Parco del Ticino.

Dettagli

Il 4L TROPHY: UN AVVENTURA UMANA, SOLIDALE E SPORTIVA

Il 4L TROPHY: UN AVVENTURA UMANA, SOLIDALE E SPORTIVA Il 4L TROPHY: UN AVVENTURA UMANA, SOLIDALE E SPORTIVA Equipaggio 602 DOTTI Marco RICARD Célia 18 febbraio 2016-28 febbraio 2016 LA NOSTRA ASSOCIAZIONE «Un viaggio per GABRIELE MOLINARI» Quest anno in accordo

Dettagli

Decreto ministeriale 08 ottobre 2004 Assistenza spirituale al personale della Polizia di Stato

Decreto ministeriale 08 ottobre 2004 Assistenza spirituale al personale della Polizia di Stato Decreto ministeriale 08 ottobre 2004 Assistenza spirituale al personale della Polizia di Stato VISTO l articolo 69 della legge 1 aprile 1981, n. 121, concernente l assistenza religiosa al personale della

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 112

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 112 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 112 OGGETTO: Gemellaggio della Città di Carmagnola con la Città di Rio Tercero - Organizzazione di un viaggio

Dettagli

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n.

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SALÒ VIA MONTESSORI, 4 25087 SALÒ (BS) C.F. 96034960177 tel. 0365 41700 fax 0365 521296 posta elettronica: bsic8ac00b@istruzione.it

Dettagli

LA RSA RESIDENZA SANITARIA PER ANZIANI MATER SAPIENTIAE

LA RSA RESIDENZA SANITARIA PER ANZIANI MATER SAPIENTIAE LA RSA RESIDENZA SANITARIA PER ANZIANI MATER SAPIENTIAE La RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale per Anziani) Mater Sapientiae è ubicata in Milano, in Via Varazze, 7 e si affaccia sul piazzale Brescia.

Dettagli

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30 5312 SPAGNA - Seconda repubblica spagnola (1931-1939) Medaglia con nastrino 1936 - Campagna di Spagna - Leone che schiaccia il drago - R/ Aquila con scudo spagnolo e frecce Opus: A.M. Ø 33 mm. AE - Nastro

Dettagli

ALLEGA A) La fotocopia non autenticata di un documento di identità o di riconoscimento,

ALLEGA A) La fotocopia non autenticata di un documento di identità o di riconoscimento, Allegato A AL COMUNE DI ALTAVILLA MILICIA COMANDO POLIZIA MUNICIPALE VIA VITTORIO VENETO, 101 90010 ALTAVILLA MILICIA OGGETTO: Selezione pubblica per soli titoli per la formazione di una graduatoria per

Dettagli

Edizione Italiana. Edizione 01/14 CDF /10/2013

Edizione Italiana. Edizione 01/14 CDF /10/2013 201 Edizione Italiana SUD AMERICA Edizione 01/14 CDF /10/2013 NOTIZIE IMPORTANTI Documenti E responsabilità esclusiva del passeggero avere in regola tutti i documenti personali e dell eventuale veicolo

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 347 CARNEVALE NOVARESE EDIZIONE 2015. OGGETTO: L anno duemilaquattordici, il mese di DICEMBRE, il giorno

Dettagli

IN RICORDO DI SEBASTIANO D IMME

IN RICORDO DI SEBASTIANO D IMME IN RICORDO DI SEBASTIANO D IMME Per non dimenticare il luminoso esempio offerto dal Maresciallo Sebastiano D Immè che 15 anni fa, ha immolato se stesso sull altare del dovere. Locate Varesino (CO) 6 luglio

Dettagli

Gabinetto del Sindaco 2015 05029/001 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 21 approvata il 22 ottobre 2015

Gabinetto del Sindaco 2015 05029/001 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 21 approvata il 22 ottobre 2015 Gabinetto del Sindaco 2015 05029/001 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 21 approvata il 22 ottobre 2015 DETERMINAZIONE: GABINETTO DEL SINDACO. SERVIZI INDISPENSABILI DI PERTINENZA

Dettagli

a cura di Gianluca Cassuto

a cura di Gianluca Cassuto Il visto di ingresso è l autorizzazione ad entrare in Italia Viene rilasciato dall Ambasciata Italiana o Consolati Italiani nel Paese di origine Si distinguono in visti di breve periodo (visti di tipo

Dettagli

RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012

RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012 RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012 Interpelliamo il Governo per conoscere dettagliatamente 1) le modalità del trattamento riservato a un giovane

Dettagli

VII CONVENZIONE AJA 1907. concernente la trasformazione delle navi di commercio. in bastimenti da guerra

VII CONVENZIONE AJA 1907. concernente la trasformazione delle navi di commercio. in bastimenti da guerra VII CONVENZIONE AJA 1907 concernente la trasformazione delle navi di commercio in bastimenti da guerra Conchiusa all Aja il 18 ottobre 1907 Sua Maestà l Imperatore di Germania, Re di Prussia; il Presidente

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 183/TEC OGGETTO: Intervento di Manutenzione straordinaria e restauro conservativo

Dettagli

PROGRAMMA TRIESTE. 12 GIUGNO 2014 Ore 11,30: Conferenza stampa presso la sala del palazzo della Regione;

PROGRAMMA TRIESTE. 12 GIUGNO 2014 Ore 11,30: Conferenza stampa presso la sala del palazzo della Regione; PROGRAMMA TRIESTE 12 GIUGNO 2014 Ore 11,30: Conferenza stampa presso la sala del palazzo della Regione; 13 GIUGNO 2014 Ore 9,00: Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco - Onori ai caduti dei Vigili del

Dettagli

Regolamento per la disciplina delle. spese di rappresentanza

Regolamento per la disciplina delle. spese di rappresentanza Regolamento per la disciplina delle spese di rappresentanza Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 18 del 04.06.2015 Comune di Porto San Giorgio Viale della Vittoria, 162 CAP: 63017 - CF:

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 98 del 20.12.2011 OGGETTO: Conferimento incarico legale per la difesa dell Ente contro atto di citazione

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: Organizzazione Commemorazione dei Caduti e Giornata dell Unità Nazionale e delle Forze Armate Anno 2012. Assunzione impegno di spesa Euro

Dettagli

Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare

Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare Giuseppe Massari ONORE AL CARABINIERE ANTONIO BONAVITA Medaglia d Argento al Valor Militare www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

Programma Scientifico

Programma Scientifico C.I.S.M. Commissione Italiana di Storia Militare LE FORZE ARMATE E LA NAZIONE ITALIANA 1915 1943 CONVEGNO DI STORIA MILITARE ROMA 22-24 OTTOBRE 2003 Programma Scientifico ORE 10.00 UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M D GMIL IV 15 0348596 Roma 3 agosto 2009 PDC: Col. Giovanni SANTORELLI tel.: 5.0440 (06517050440)

Dettagli

Alla scoperta della BIODIVERSITA del Parco Alpi Liguri

Alla scoperta della BIODIVERSITA del Parco Alpi Liguri Il Centro di Educazione Ambientale del PARCO ALPI LIGURI presenta il Laboratorio Alla scoperta della BIODIVERSITA del Parco Alpi Liguri Con la classe III di Borgo S. Moro (III Circolo Didattico) e la classe

Dettagli

GlobalVen la banca dati degli imprenditori e dei professionisti veneti nel mondo

GlobalVen la banca dati degli imprenditori e dei professionisti veneti nel mondo GlobalVen la banca dati degli imprenditori e dei professionisti veneti nel mondo 12 marzo 2013, ore 17.00-18.30 Apindustria Vicenza - Galleria Crispi 45, Vicenza A cura dell Avv. Aldo Rozzi Marin 1 Associazione

Dettagli

Prefettura di Lecco Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Lecco Ufficio Territoriale del Governo AGENDA EVENTI PROMOSSI DALLA CONFERENZA PROVINCIALE PER IL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA ED INIZIATIVE PER LA CELEBRAZIONE DEL 150 ANNIVERSARIO DELL UNITA D ITALIA 27 novembre 2010 Mostra L Italia Unitaria

Dettagli

ANSA 17:06 16-01-14 Marina militare: missione umanitaria sbarca in Africa

ANSA 17:06 16-01-14 Marina militare: missione umanitaria sbarca in Africa ANSA 17:06 16-01-14 Marina militare: missione umanitaria sbarca in Africa Forza armata con Operation Smile, Fondazione Rava e Cri (ANSA) - ROMA, 16 GEN - La sosta in Kenya dal 10 al 15 gennaio della portaerei

Dettagli

STUDIO SULLE NORMATIVE RIGUARDANTI GLI EX ALLIEVI DELLE SCUOLE MILITARI ITALIANE

STUDIO SULLE NORMATIVE RIGUARDANTI GLI EX ALLIEVI DELLE SCUOLE MILITARI ITALIANE STUDIO SULLE NORMATIVE RIGUARDANTI GLI EX ALLIEVI DELLE SCUOLE MILITARI ITALIANE Le scuole militari italiane sono istituti di istruzione superiore ad ordinamento militare che perseguono lo scopo principale

Dettagli

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri Villaggio Le Querce All interno del Parco Archeologico-Naturale delle Città del Tufo, nella Maremma Toscana si trova il Villaggio Le Querce, situato ai margini del borgo medioevale di Sorano immerso in

Dettagli

Venerdì 17 ottobre 2008

Venerdì 17 ottobre 2008 186 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO DA 186 ANNI FORZE DELLA NATURA ROMA, 17-18-19-20 ottobre 2008 Venerdì 17 ottobre 2008 Area espositiva Il Corpo forestale dello Stato: un avamposto

Dettagli

IL PRESIDENTE Aldo ZULIANI. Associazione Nazionale Alpini Sezione Sardegna - Viale Calamosca, 36-09126 CAGLIARI - Fax. 070-370351

IL PRESIDENTE Aldo ZULIANI. Associazione Nazionale Alpini Sezione Sardegna - Viale Calamosca, 36-09126 CAGLIARI - Fax. 070-370351 - fax 070-370351 C.F. 92035220927 Carissimi Alpini, sono trascorsi oltre cinquant'anni da quel lontano 10 settembre 1960 quando la città di Nuoro fu pacificamente invasa da penne nere provenienti da ogni

Dettagli

Festa di Natale 2007

Festa di Natale 2007 Festa di Natale 2007 La mattina del 19 dicembre 2007, sono cominciati i preparativi per la festa di Natale che si celebra da alcuni anni all interno dell istituto Auxologico di Piancavallo, dedicata ai

Dettagli

AVANTI TUTTA! AVANTI TUTTA!

AVANTI TUTTA! AVANTI TUTTA! AVANTI TUTTA! AVANTI TUTTA! 1 Mostra Mercato sull Economia del Mare L'industria marittima rappresenta oggi circa il 2,3% del PIL nazionale per un importo pari a 26.300 milioni di euro di produzione annua,

Dettagli

Referenti per successivi contatti con l Amministrazione:

Referenti per successivi contatti con l Amministrazione: Integrazione dei Consolati Onorari nella posta elettronica istituzionale Responsabili del Progetto: Cons. Amb. Marco Di Ruzza (Capo DGRI-Ufficio III); Dr. Francesco Lazzaro (Capo DGAI-Ufficio IV) Referenti

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET PROFESSIONALE DI PARATORE DAVIDE

CURRICULUM VITAE ET PROFESSIONALE DI PARATORE DAVIDE CURRICULUM VITAE ET PROFESSIONALE DI PARATORE DAVIDE PARATORE dr. Davide Nato a Messina il 06.10.1971 codice fiscale PRT DVD 71R06 F158Q; Residente in Antillo (ME) via Europa nr.92 int.3; Coniugato dal

Dettagli

Indice sommario. Codice dell Ordinamento militare

Indice sommario. Codice dell Ordinamento militare Indice sommario Premessa..................................................................... p. 7 Indice sommario...............................................................» 9 Indice sistematico articolo

Dettagli

Amerigo Vespucci, Palinuro e

Amerigo Vespucci, Palinuro e Campagne d istruzione Le navi scuola della Marina hanno completato le campagne di istruzione a favore degli allievi di Accademia Navale e Scuole Sottufficiali: migliaia di miglia nautiche in Mar Mediterraneo,

Dettagli

17 Giu - 19 Giu 1999 IMC Engineering - Genova, Corso sui sistemi di protezione anticorrosiva delle navi e delle strutture metalliche in genere.

17 Giu - 19 Giu 1999 IMC Engineering - Genova, Corso sui sistemi di protezione anticorrosiva delle navi e delle strutture metalliche in genere. Gen - Feb 1999 DG RINA - Genova, Corsi specialistici intensivi su protezione strutturale antincendio, protezione attiva antincendio, sistemi di automazione navale, impianti elettrici di bordo e impiantistica

Dettagli

Art. della rivista MODUS Roche

Art. della rivista MODUS Roche 15 Art. della rivista MODUS Roche 16 17 Turisti per caso Vacanze in crociera di J.S. 18 Non sono stata mai sulla nave in un viaggio lungo, ma conoscere posti come Dubai, Il Cairo, Muskat, Sharm el-sheikh

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Premessa I viaggi d istruzione e le visite guidate, intesi quali strumenti per collegare l esperienza scolastica all ambiente esterno nei suoi aspetti

Dettagli

Ufficiali in Ferma Prefissata

Ufficiali in Ferma Prefissata Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata Questo nuovo ruolo è stato introdotto recentemente in sostituzione della quasi centenaria figura dell Ufficiale di Complemento, abolita in seguito alla sospensione

Dettagli

pianeta acqua Uomini e navi nella ricostruzione storica MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia

pianeta acqua Uomini e navi nella ricostruzione storica MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia Uomini e navi nella ricostruzione storica pianeta acqua MARE MAGGIO e PIANETA ACQUA eventi in contemporanea 10 12 maggio 2009 Arsenale di Venezia www.maremaggio.it Mare Maggio è un percorso che parte dal

Dettagli

ISTITUTO PARITARIO COMPRENSIVO SAN LEONE MAGNO Piazza di S. Costanza, 1 - Roma Tel. 068537041 - Fax 0685370420 e-mail: segreteria@sanleonemagno.

ISTITUTO PARITARIO COMPRENSIVO SAN LEONE MAGNO Piazza di S. Costanza, 1 - Roma Tel. 068537041 - Fax 0685370420 e-mail: segreteria@sanleonemagno. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA SCUOLA DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2011-2012 SETTEMBRE Nucleo Progettuale: Accoglienza Campo d Esperienza: Il Sé e l Altro O. S. A 1) Rafforzare l autonomia,la stima di se, l

Dettagli

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015.

XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Mura delle Cappuccine, 33 16128 GENOVA tel. 010.591598 XXIV incontro annuale delle giornate italo-austriache per la pace. Genova, 23-24 maggio 2015. Da oltre venti anni si celebrano in Europa le giornate

Dettagli

Alessandro mendini parliamone insieme

Alessandro mendini parliamone insieme Alessandro mendini parliamone insieme collezione gori Alessandro Mendini parliamone insieme collezione gori fotografie Serge Domingie pp. 15, 17, 18, 26-27, 46-47, 54-55, 59 Carlo Fei pp. 11, 19, 24-25,

Dettagli

Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI

Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI A SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA Ufficio per gli affari militari PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTI PON

RELAZIONE FINALE PROGETTI PON Unione Europea Fondo Sociale Europeo P.O.N Competenze per lo Sviluppo Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale

Dettagli

Conferenza dell Autorità d Ambito

Conferenza dell Autorità d Ambito ATTO N 204 Conferenza dell Autorità d Ambito OGGETTO: Completamento della procedura di aggiornamento della Convenzione istitutiva ATO1. Determinazioni ed eventuali deliberazione conseguenti; L anno duemilaquindici

Dettagli

Città e indirizzo. ROMA Complesso del Vittoriano. ROMA Via XX Settembre, 143. ROMA Via XX Settembre (Porta Pia)

Città e indirizzo. ROMA Complesso del Vittoriano. ROMA Via XX Settembre, 143. ROMA Via XX Settembre (Porta Pia) SGDNA Sacrario delle Bandiere Complesso del Vittoriano 2 24/5-2/6 09,00 15,00 Palazzo Esercito Via XX Settembre, 143 24/5-2/6 09,00 15,00 dei Bersaglieri Via XX Settembre (Porta Pia) Fanteria Piazza Santa

Dettagli

L IMPRESA/ENTE/ASSOCIAZIONE/COOPERATIVA

L IMPRESA/ENTE/ASSOCIAZIONE/COOPERATIVA CONVENZIONE TRA : L AZIENDA SPECIALE CASA DI RIPOSO GALLAZZI-VISMARA E L IMPRESA/ENTE/ASSOCIAZIONE/COOPERATIVA PER IL TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE RESO AGLI ASSISTITI DELL AZIENDA SPECIALE CASA DI RIPOSO

Dettagli

GEMELLAGGIO DISTRETTUALE INTERNAZIONALE

GEMELLAGGIO DISTRETTUALE INTERNAZIONALE GEMELLAGGIO DISTRETTUALE INTERNAZIONALE I N T E R N A T I O N A L I N N E R W H E E L ITALIA SEI DISTRETTI DISTRETTO 210 TRE REGIONI 39 CLUB I N T E R N A T I O N A L I N N E R W H E E L B U L G A R I

Dettagli

STEP 1 Preparazione dei documenti necessari per la richiesta di visto

STEP 1 Preparazione dei documenti necessari per la richiesta di visto STEP 1 Preparazione dei documenti necessari per la richiesta di visto 1. Di seguito si possono trovare i documenti base, necessari per la richiesta di QUALSIASI tipologia di visto: (1) Passaporto Passaporto

Dettagli

L ultimo saluto all Ammiraglio Birindelli

L ultimo saluto all Ammiraglio Birindelli L ultimo saluto all Ammiraglio Birindelli Io c ero il 5 Agosto 2008 in quel assolato piazzale della caserma Lante e con me tanti altri per dare l ultimo saluto, commosso e sincero, a chi più di ogni altro

Dettagli

GUIDA DEL DIPORTISTA NAUTICO Le brevi note in prosieguo intendono fornire al diportista un memorandum estrapolato dal codice della nautica da

GUIDA DEL DIPORTISTA NAUTICO Le brevi note in prosieguo intendono fornire al diportista un memorandum estrapolato dal codice della nautica da GUIDA DEL DIPORTISTA NAUTICO Le brevi note in prosieguo intendono fornire al diportista un memorandum estrapolato dal codice della nautica da diporto, di cui al decreto legislativo del 18 luglio 2005,

Dettagli

RELAZIONE QUINTA MOBILITA. Si è conclusa il 30 Gennaio 2015 la quinta mobilità della seconda annualità del progetto

RELAZIONE QUINTA MOBILITA. Si è conclusa il 30 Gennaio 2015 la quinta mobilità della seconda annualità del progetto RELAZIONE QUINTA MOBILITA Si è conclusa il 30 Gennaio 2015 la quinta mobilità della seconda annualità del progetto Comenius Hit the road, Europe! dell ITT B. Focaccia con le due scuole partner francese

Dettagli

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como

il lago insegna 2011 proposte per una giornata sul Lago di Como *MUSEI E MONUMENTI MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO P. GIOVIO : contiene reperti archeologici di età preistorica, protostorica, egizia, etrusca e romana. MUSEO CIVICO STORICO G. GARIBALDI : raccoglie testimonianze

Dettagli

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO Martedì, 1 marzo siamo andati a Palazzo Cisterna di Torino. Questo palazzo, tanti anni fa, era di proprietà di Amedeo I di Savoia, duca d Aosta, re di Spagna e sua moglie

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Diramazione fino a livello di Comando di corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M_D GMIL1 II 5 1 0147779 All.: 1; ann.: //. Roma,

Dettagli

Avvicinarsi al Mare ed alla Vela. Scritto da Giorgio Bolens Lunedì 04 Luglio 2011 20:37

Avvicinarsi al Mare ed alla Vela. Scritto da Giorgio Bolens Lunedì 04 Luglio 2011 20:37 Il mare e la vela (a parere di molti l espressione più pura dell andar per mare) attraggono molte persone, anche in un periodo di crisi generale ed economica come quella che stiamo attraversando in questi

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli