N di prot. Roma, lì OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N. 2852 di prot. Roma, lì 12.09.2005. OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari."

Transcript

1 N di prot. Roma, lì OGGETTO: Partecipazione dell Associazione Nazionale Finanzieri d Italia alle cerimonie militari. A TUTTE LE SEZIONI A.N.F.I. = LORO SEDI = e, per conoscenza: AI VICEPRESIDENTI NAZIONALI = LORO SEDI = AI CONSIGLIERI NAZIONALI = LORO SEDI = AI COMPONENTI IL COLLEGIO DEI PROBIVIRI = LORO SEDI = AI COMPONENTI IL COLLEGIO DEI SINDACI = LORO SEDI = Seguito circolare nr del 20 maggio Il Comando Generale della Guardia di Finanza Ufficio del Generale Addetto, con circolare nr del 26 agosto 2005 diretta a tutti i Comandi dipendenti, sino a livello Comando di Corpo, e per conoscenza a questa Presidenza Nazionale, ha comunicato quanto segue: 1. Il Gabinetto del Ministro della Difesa ha trasmesso l elenco aggiornato dell ordine delle precedenze per le Associazioni che devono essere invitate alle cerimonie militari di tipo interforze; l elenco, che si unisce alla presente, comprende anche l Associazione Nazionale Finanzieri d Italia, quale Sodalizio iscritto all apposito Albo del Ministero della Difesa. 2. Considerato che l Associazione si pone quale custode ideale delle gloriose tradizioni del Corpo, con il fine di mantenere vivo il sentimento patrio, lo spirito di corpo, lo spirito militare ed il senso dell onore tra tutti i componenti dell Istituzione, in servizio ed in congedo, e che rappresenta, al cospetto delle restanti Forze Armate e di Polizia, la Guardia di Finanza, la sua storia, la sua Gente ed i suoi Caduti, è necessario che all A.N.F.I. siano assicurati i dovuti riconoscimenti. 3. I Comandi in indirizzo sono pertanto pregati di porre ogni attenzione affinché: I

2 a. durante le cerimonie interforze, alle quali siano invitate rappresentanze in servizio e in congedo della Guardia di Finanza, sia attribuito all Associazione Nazionale Finanzieri d Italia il giusto ordine di precedenza; b. nell organizzazione di cerimonie da parte del Corpo, qualora sia prevista la partecipazione di rappresentative dell A.N.F.I., siano invitate, per dovere di reciprocità, anche le restanti Associazioni Combattentistiche e d Arma presenti alla stessa sede. Per quanto precede, l elenco indicato al punto 7 della circolare a cui si fa seguito, deve intendersi abrogato e sostituito da quello sopra citato. La presente, che sarà oggetto di prossima pubblicazione, in sintesi, sul periodico Fiamme Gialle, dovrà essere portata a conoscenza di tutti gli associati e tenuta in evidenza tra le direttive di massima di interesse delle Sezioni. Con viva cordialità. F.to IL PRESIDENTE NAZIONALE - Gen. C.A. Pietro DI MARCO - II

3 ASSOCIAZIONI DA INVITARE ALLE CERIMONIE MILITARI (nuovo elenco) GRUPPO DECORATI ORDINE MILITARE D ITALIA GRUPPO MEDAGLIE D ORO AL VALOR MILITARE ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA ASSOCIAZIONE ITALIANA CIECHI DI GUERRA ISTITUTO DEL NASTRO AZZURRO FRA COMBATTENTI DECORATI AL V.M. ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CAVALIERI DI VITTORIO VENETO ASSOCIAZIONE NAZIONALE VOLONTARI DI GUERRA ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI GUERRA DI LIBERAZIONE INQUADRATI NEI REPARTI REGOLARI DELLE FF.AA. ASSOCIAZIONE NAZIONALE REDUCI DALLA PRIGIONIA, DALL INTERNAMENTO E DALLA GUERRA DI LIBERAZIONE ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VOLONTARI DELLA LIBERTA FEDERAZIONE ITALIANA ASSOCIAZIONI PARTIGIANE ASSOCIAZIONE NAZIONALE VETERANI E REDUCI GARIBALDINI FEDERAZIONE ITALIANA COMBATTENTI ALLEATI ASSOCIAZIONE NAZIONALE EX INTERNATI ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE CADUTI E DISPERSI IN GUERRA ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE MARTIRI CADUTI PER LIBERTA DELLA PATRIA ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI INTERALLEATI ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI VOLONTARI ANTIFASCISTI DI SPAGNA UNIONE NAZIONALE ITALIANA REDUCI DI RUSSIA CONSIGLIO NAZIONALE PERMANENTE DELLE ASSOCIAZIONI D ARMA ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEL FANTE ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI D ITALIA ASSOCIAZIONE ARMA AERONAUTICA III

4 ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI ASSOCIAZIONE NAZIONALE FINANZIERI D ITALIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE GRANATIERI DI SARDEGNA ASSOCIAZIONE NAZIONALE BERSAGLIERI ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARRISTI D ITALIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARACADUTISTI D ITALIA ASSOCIAZIONE LAGUNARI TRUPPE ANFIBIE ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARTIGLIERI D ITALIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE GENIERI E TRASMETTITORI D ITALIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE AVIAZIONE DELL ESERCITO ASSOCIAZIONE NAZIONALE AUTIERI D ITALIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMMISSARIATO MILITARE ASSOCIAZIONE NAZIONALE AMMINISTRAZIONE MILITARE ASSOCIAZIONE NAZIONALE UFFICIALI TECNICI DELL ESERCITO ITALIANO ASSOCIAZIONE NAZIONALE CAPPELLANI MILITARI D ITALIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE SANITA MILITARE ITALIANA UNIONE NAZIONALE UFFICIALI IN CONGEDO D ITALIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE UFFICIALI PROVENIENTI DAL SERVIZIO ATTIVO ASSOCIAZIONE NAZIONALE UFFICIALI MARINA PROVENIENTI DAL SERVIZIO EFFETTIVO ASSOCIAZIONE NAZIONALE UFFICIALI AERONAUTICA ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE CADUTI E MUTILATI DELL AERONAUTICA ASSOCIAZIONE NAZIONALE SOTTUFFICIALI D ITALIA UNIONE NAZIONALE SOTTUFFICIALI ITALIANI IV

5 V

Contributi del Ministero della Difesa a enti, istituti, associazioni e fondazioni per l'anno 2013 Atto del Governo 73

Contributi del Ministero della Difesa a enti, istituti, associazioni e fondazioni per l'anno 2013 Atto del Governo 73 Contributi del Ministero della Difesa a enti, istituti, associazioni e fondazioni per l'anno 2013 Atto del Governo 73 dossier n 57 - A.C. 45, A.C. 933 e A.C. 952 13 gennaio 2014 Informazioni sugli atti

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI INTERALLEATI. Chi siamo...

ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI INTERALLEATI. Chi siamo... ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI INTERALLEATI Chi siamo... Tutti coloro che, a qualunque titolo, abbiano prestato o prestino servizio nelle Forze Armate e nei Corpi Armati dello Stato ed Enti Periferici

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI INTERALLEATI

ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI INTERALLEATI ASSOCIAZIONE ITALIANA COMBATTENTI INTERALLEATI Chi siamo... Tutti coloro che, a qualunque titolo, abbiano prestato o prestino servizio nelle Forze Armate e nei Corpi Armati dello Stato ed Enti Periferici

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI

MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI DOCUMENTO NON CLASSIFICATO CONTROLLATO DPCM 03/02/2006 Capo 1, Art.3, Para 1, lett. ff. MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI SGD - G - 007 DIRETTIVA

Dettagli

Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI

Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI Allegato A al f.n. M_D GMIL2 VDGM V 0215719 in data 31 luglio 2013 ELENCO INDIRIZZI A SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA Ufficio per gli affari militari PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI

Dettagli

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di svolgere a Torino, prima Capitale d Italia, il 3 Raduno

Dettagli

ATTI DELLA CERIMONIA CIVILE

ATTI DELLA CERIMONIA CIVILE ATTI DELLA CERIMONIA CIVILE Per le manifestazioni civili del 4 Novembre e del 25 Aprile, l Amministrazione Comunale, all orario convenuto, si riunisce in un luogo prestabilito. Il corteo si apre con la

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Diramazione fino a livello di Comando di corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M_D GMIL1 II 5 1 0147779 All.: 1; ann.: //. Roma,

Dettagli

Prefettura di Salerno Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Salerno Ufficio Territoriale del Governo OGGETTO: Salerno 25 aprile 2012 : cerimonia per la celebrazione del 67 Anniversario della Liberazione. Deposizione di corona al Monumento ai Caduti ed alla Lapide del Partigiano Ten. Ugo Stanzione. ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GREGORIO FONTANA, DE ANGELIS, GIDONI, FAVA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GREGORIO FONTANA, DE ANGELIS, GIDONI, FAVA Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3442 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GREGORIO FONTANA, DE ANGELIS, GIDONI, FAVA Disposizioni concernenti le associazioni di interesse

Dettagli

Genio ALTRE ARMI E CORPI

Genio ALTRE ARMI E CORPI ALTRE ARMI E CORPI I Caduti varesini che militavano in altre Armi, Corpi e Servizi, oltre alla Fanteria e all Artiglieria, furono 487 così suddivisi: Genio Zappatori 73 Genio Telegrafisti 31 Genio Pontieri

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONEGENERALEPER IL PERSONALEMILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONEGENERALEPER IL PERSONALEMILITARE / " MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONEGENERALEPER IL PERSONALEMILITARE Pro!. n. M_D GMIL_OS IV l1s--id1r ~ )\ Roma, ~ 1 lu G. L00 S OGGETTO: Legge 23 agosto 2004,n. 226. Trattamento economico del personale

Dettagli

Allegato A ELENCO INDIRIZZI

Allegato A ELENCO INDIRIZZI Allegato A A ELENCO INDIRIZZI SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA Ufficio per gli Affari Militari PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ufficio del Consigliere Militare MINISTERO DELLA

Dettagli

PROSPETTO DELLE UNIFORMI DA INDOSSARE NELLE VARIE CIRCOSTANZE

PROSPETTO DELLE UNIFORMI DA INDOSSARE NELLE VARIE CIRCOSTANZE PROSPETTO DELLE UNIFORMI DA INDOSSARE NELLE VARIE CIRCOSTANZE N. CIRCOSTANZE Unità Allegato A 1 In servizio non armato S. (1) (2) (2) (3) (2) (3) (2) (3) 2 In servizio isolato armato S.A. 1 (2) (2) S.A.

Dettagli

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE Livorno, 3 dicembre 2011 Signor Ministro della Difesa, Ammiraglio Giampaolo

Dettagli

Contributi del Ministero della Difesa alle associazioni combattentistiche e d'arma per l'anno 2014 Atto del Governo 118

Contributi del Ministero della Difesa alle associazioni combattentistiche e d'arma per l'anno 2014 Atto del Governo 118 Contributi del Ministero della Difesa alle associazioni combattentistiche e d'arma per l'anno 2014 Atto del Governo 118 Dossier n 123 - Schede di lettura 17 novembre 2014 Informazioni sugli atti di riferimento

Dettagli

GRADI ESERCITO TRUPPA Volontari in Ferma Prefissata a 1 anno

GRADI ESERCITO TRUPPA Volontari in Ferma Prefissata a 1 anno Gradi Forze Armate e di Polizia GRADI ESERCITO TRUPPA Volontari in Ferma Prefissata a 1 anno Soldato Caporale Caporale Scelto Volontari in Ferma Breve Caporale Caporale Caporale Caporale Caporal Caporal

Dettagli

Allegato C DECORAZIONI IN USO PERMANENTE. Ordine di successione

Allegato C DECORAZIONI IN USO PERMANENTE. Ordine di successione Allegato C DECORAZIONI IN USO PERMANENTE Ordine di successione 77 1. Cavaliere di Gran Croce dell Ordine Militare d Italia; 2. Grande Ufficiale dell Ordine Militare d Italia; 3. Commendatore dell Ordine

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE. Diritti di rappresentanza e associazione per il personale delle Forze armate e delle forze di polizia a ordinamento militare

PROPOSTA DI LEGGE. Diritti di rappresentanza e associazione per il personale delle Forze armate e delle forze di polizia a ordinamento militare PROPOSTA DI LEGGE Diritti di rappresentanza e associazione per il personale delle Forze armate e delle forze di polizia a ordinamento militare Art. 1 1. La tutela dei diritti individuali e collettivi degli

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Diramazione fino a livello di Comando di corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M_D GMIL II 5 1 2012 0248948 Roma, 4 giugno 2012

Dettagli

Contributi del Ministero della Difesa alle associazioni combattentistiche e d'arma per l'anno 2016 Atto del Governo 351

Contributi del Ministero della Difesa alle associazioni combattentistiche e d'arma per l'anno 2016 Atto del Governo 351 Contributi del Ministero della Difesa alle associazioni combattentistiche e d'arma per l'anno 2016 Atto del Governo 351 Dossier n 347 - Schede di lettura 4 novembre 2016 Informazioni sugli atti di riferimento

Dettagli

VADEMECUM DELLE ASSOCIAZIONI

VADEMECUM DELLE ASSOCIAZIONI COMBATTENTISTICA e d ARMA VADEMECUM DELLE ASSOCIAZIONI area tematica COMBATTENTISTICA E E D ARMA D ARMA COMBATTENTISTICA REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI MIGLIORIAMO LA CITTÀ, INSIEME. 1 COMBATTENTISTICA

Dettagli

Capo III DISPOSIZIONI FINALI. Art. 8. Copertura nanziaria NAPOLITANO

Capo III DISPOSIZIONI FINALI. Art. 8. Copertura nanziaria NAPOLITANO Capo III DISPOSIZIONI FINALI Art. 8. Copertura nanziaria 1. Agli oneri derivanti dall articolo 1, dall articolo 5, commi 1 e 4 e dall articolo 6, pari complessivamente a euro 265.801.614 per l anno 2013,

Dettagli

OGGETTO: Quesiti relativi al modello enti associativi (Modello EAS) - Ulteriori chiarimenti.

OGGETTO: Quesiti relativi al modello enti associativi (Modello EAS) - Ulteriori chiarimenti. CIRCOLARE N. 51/E Roma, 01 dicembre 2009 Direzione Centrale Normativa Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti OGGETTO: Quesiti relativi al modello enti associativi (Modello EAS) - Ulteriori chiarimenti.

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Diramazione fino a livello di Comando di Corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M_D GMIL1 II 5 1 0416819 All.: 1; ann.: //. Roma,

Dettagli

REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI 18/10/010 C O M U N E D I P A D O V A REGISTRO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI Combattentistica e d'arma ASSOCIAZIONI PER AREA ORDINE ALFABETICO Aggiornato il: 18/10/010 Combattentistica e d'arma Pagina di

Dettagli

INDIRIZZI IN ALLEGATO

INDIRIZZI IN ALLEGATO MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DELLA PREVIDENZA MILITARE, DELLA LEVA E DEL COLLOCAMENTO AL LAVORO DEI VOLONTARI CONGEDATI Viale dell'esercito 186-00143 - Roma Prot. n M_D/GPREV/I/! A /1000/335/95

Dettagli

Comando Generale dell'arma dei Carabinieri

Comando Generale dell'arma dei Carabinieri Comando Generale dell'arma dei Carabinieri Uficio Rapporti con la Rappresentanza Militare 4CXr Z/j/,YAN"lm,

Dettagli

Capitolo I CERIMONIE IN CHIESA O IN LUOGHI CHIUSI

Capitolo I CERIMONIE IN CHIESA O IN LUOGHI CHIUSI Capitolo I CERIMONIE IN CHIESA O IN LUOGHI CHIUSI 1. Assegnazione dei Posti I banchi delle prime file centrali, nel numero stimato per le autorità e le persone di rilievo, devono essere riservati, ponendovi

Dettagli

LE ASSOCIAZIONI D ARMA DOPO LA PRIMA GUERRA MONDIALE E LORO PROSPETTIVE ATTUALI DOPO L ABOLIZIONE DELLA LEVA OBBLIGATORIA

LE ASSOCIAZIONI D ARMA DOPO LA PRIMA GUERRA MONDIALE E LORO PROSPETTIVE ATTUALI DOPO L ABOLIZIONE DELLA LEVA OBBLIGATORIA LE ASSOCIAZIONI D ARMA DOPO LA PRIMA GUERRA MONDIALE E LORO PROSPETTIVE ATTUALI DOPO L ABOLIZIONE DELLA LEVA OBBLIGATORIA (Conferenza del Presidente della Sezione A.N.Art.I. di Bracciano, Gen. Antonino

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M D GMIL IV 15 0348596 Roma 3 agosto 2009 PDC: Col. Giovanni SANTORELLI tel.: 5.0440 (06517050440)

Dettagli

Venerdì 17 ottobre 2008

Venerdì 17 ottobre 2008 186 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO DA 186 ANNI FORZE DELLA NATURA ROMA, 17-18-19-20 ottobre 2008 Venerdì 17 ottobre 2008 Area espositiva Il Corpo forestale dello Stato: un avamposto

Dettagli

SCUOLE MILITARI. Aeronautica

SCUOLE MILITARI. Aeronautica SCUOLE MILITARI Abbiamo ritenuto opportuno citare fra i vari percorsi formativi percorribili, dopo il conseguimento della licenza di Scuola Media Inferiore, anche quello della Istruzione Militare. Studi

Dettagli

Museo Storico della Fanteria

Museo Storico della Fanteria COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE Museo Storico della Fanteria Manifestazioni ed eventi B envenuti al Museo della Fanteria. 000185 Roma P.zza S. Croce in Gerusalemme, 9 - Metropolitana San Giovanni Accesso

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA SEZIONE DI VERCELLI E PROVINCIA Lodi s immola Ten.Mo.O.V.M. Paolo Solaroli di Briona Cap.M.O.V.M. Amedeo De Rege Thesauro Annesso al Regolamento Interno DISPOSIZIONI

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI 10 U FFICI RELAZIONE CON IL PUBBLICO

MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI 10 U FFICI RELAZIONE CON IL PUBBLICO MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI 10 U FFICI La pubblicazione è stata realizzata da: Lorenzo MARCHESI, Antonella SCOTTO, Vincenzo GESUALDI

Dettagli

Alle Delegazioni e ai Comandi di brigata. Informazioni su effettivi, armamento, aerodromi, ecc., nemici. s.d., dattiloscr., 2 cc., non f.to.

Alle Delegazioni e ai Comandi di brigata. Informazioni su effettivi, armamento, aerodromi, ecc., nemici. s.d., dattiloscr., 2 cc., non f.to. Fondo 8º brigata Garibaldi "Romagna" 1. Comando generale delle brigate Garibaldi 1.1. Circolari Direttive per l'organizzazione dei servizi di intendenza o d'informazioni. Altre questioni: problemi delle

Dettagli

Consiglio Centrale di Rappresentanza X Mandato BOLLETTINO INFORMATIVO N 4

Consiglio Centrale di Rappresentanza X Mandato BOLLETTINO INFORMATIVO N 4 Consiglio Centrale di Rappresentanza X Mandato BOLLETTINO INFORMATIVO N 4 INDICE Modifiche status giuridico dei VFP1/VFP4 Commissione Difesa del Senato Riordino dei Ruoli Aspettativa per riduzione dei

Dettagli

MANUALE delle CERIMONIE

MANUALE delle CERIMONIE BOZZA Associazione Nazionale Carabinieri ISPETTORATO REGIONALE PER IL VENETO MANUALE delle CERIMONIE Edizione 2009 36100 Vicenza, via Paolo Calvi, 58 0444.304836 anc.veneto@alice.it www.ancispettoratoveneto.

Dettagli

00187 Roma, 29 AGO. 2U12 All.l-Anx. I poc: Ten.Col. CIAMPI (tel. 3/8121) massi mo.ciampi@esercito.difesa.it

00187 Roma, 29 AGO. 2U12 All.l-Anx. I poc: Ten.Col. CIAMPI (tel. 3/8121) massi mo.ciampi@esercito.difesa.it STATO MAGGIORE DELL'ESERCITO I Reparto Affari Giuridici ed Economici del Personale Ufficio Trattamento Economico, Condizione Militare e Coordinamento Via XX settembre, 123 / A - 00 187 Roma Indirizzo telegrafico:

Dettagli

Indice sommario. Codice dell Ordinamento militare

Indice sommario. Codice dell Ordinamento militare Indice sommario Premessa..................................................................... p. 7 Indice sommario...............................................................» 9 Indice sistematico articolo

Dettagli

COMANDO MILITARE ESERCITO LOMBARDIA Sez. Collocamento ed Euroformazione SOSTEGNO ALLA RICOLLOCAZIONE PROFESSIONALE DEI MILITARI VOLONTARI

COMANDO MILITARE ESERCITO LOMBARDIA Sez. Collocamento ed Euroformazione SOSTEGNO ALLA RICOLLOCAZIONE PROFESSIONALE DEI MILITARI VOLONTARI COMANDO MILITARE ESERCITO LOMBARDIA Sez. Collocamento ed Euroformazione SOSTEGNO ALLA RICOLLOCAZIONE PROFESSIONALE DEI MILITARI VOLONTARI 1 Le origini del progetto SOSTENERE IL PROCESSO DI RICOLLOCAZIONE

Dettagli

Ministero della Difesa Scuola di formazione e perfezionamento del Personale Civile della Difesa Via Mattia Battistini, 113/117 00167 Roma

Ministero della Difesa Scuola di formazione e perfezionamento del Personale Civile della Difesa Via Mattia Battistini, 113/117 00167 Roma Ministero della Difesa Scuola di formazione e perfezionamento del Personale Civile della Difesa Via Mattia Battistini, 113/117 00167 Roma Roma lì, 15 marzo 2012 ELENCO INDIRIZZI ALLEGATO Ufficio Corsi

Dettagli

Aeronautica Militare Comando Logistico Servizio di Commissariato ed Amministrazione

Aeronautica Militare Comando Logistico Servizio di Commissariato ed Amministrazione M_D ARM003 0083915 31-07-2015 Aeronautica Militare Comando Logistico Servizio di Commissariato ed Amministrazione M_D.ARM003.. / / Viale dell Università, 4 00185 Roma P.d.c.: Ten. Col. Domenico CARUSO

Dettagli

Ministero della Difesa Scuola di formazione e perfezionamento del Personale Civile della Difesa Via Mattia Battistini, 113/117 00167 Roma

Ministero della Difesa Scuola di formazione e perfezionamento del Personale Civile della Difesa Via Mattia Battistini, 113/117 00167 Roma Ministero della Difesa Scuola di formazione e perfezionamento del Personale Civile della Difesa Via Mattia Battistini, 113/117 00167 Roma Roma lì, 15 marzo 2012 ELENCO INDIRIZZI ALLEGATO Ufficio Corsi

Dettagli

Programma Scientifico

Programma Scientifico C.I.S.M. Commissione Italiana di Storia Militare LE FORZE ARMATE E LA NAZIONE ITALIANA 1915 1943 CONVEGNO DI STORIA MILITARE ROMA 22-24 OTTOBRE 2003 Programma Scientifico ORE 10.00 UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

giuridiche ed economiche.

giuridiche ed economiche. Informazioni Personali Nome Sebastiano ALMANZA I Data di nascita 08/07/1946 I Qualifica Dirigente I Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell'ufficio 0647353453 Fax dell'ufficio 0647354083

Dettagli

Convenzione tra l Università Ca Foscari di Venezia e la Guardia di Finanza per il riconoscimento di crediti formativi universitari.

Convenzione tra l Università Ca Foscari di Venezia e la Guardia di Finanza per il riconoscimento di crediti formativi universitari. Convenzione tra l Università Ca Foscari di Venezia e la Guardia di Finanza per il riconoscimento di crediti formativi universitari Premesso che - con DM n. 509/1999 Regolamento recante norme concernenti

Dettagli

CURRICULUM VITAE AGGIORNATO AL 23 APRILE 2015

CURRICULUM VITAE AGGIORNATO AL 23 APRILE 2015 INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE AGGIORNATO AL 23 APRILE 2015 Nome e cognome Data di nascita 22/01/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Annamaria MARANGI Dirigente di II fascia Numero

Dettagli

Medaglia e Croce di Guerra al Valor Militare

Medaglia e Croce di Guerra al Valor Militare Medaglia e Croce di Guerra al Valor Militare fonti normative D. Lgs. 15 marzo 2010, n. 66 Codice dell'ordinamento militare. Art. 99 Concessione di ricompense alle Forze armate 1. Il conferimento alla bandiera

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA Attesto che il Senato della Repubblica, il 21 luglio 2004, ha approvato, con modificazioni, il seguente disegno di legge, d iniziativa del Governo, già approvato dalla Camera dei

Dettagli

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I Reparto Personale Ufficio Condizione Militare

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I Reparto Personale Ufficio Condizione Militare STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I Reparto Personale Ufficio Condizione Militare Indirizzo Postale: Via XX Settembre, 11 00187 Roma Posta elettronica: stamadifesa@smd.difesa.it All.: //; Ann.: 2 PdC. Cap. RANUCCI

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA BOZZA N. 1444 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore BEVILACQUA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 MAGGIO 2002 Istituzione dell Ordine del Tricolore TIPOGRAFIA

Dettagli

MONTE CERVINO DISTINTIVO

MONTE CERVINO DISTINTIVO CREST RICAMATI ALPINI...2 ALTI COMANDI...4 ARTIGLIERIA...8 ASSOCIAZIONI MILITARI...11 CARRISTI E CAVALLERIA...12 CORSI ACCADEMICI E SCOLASTICI...15 FANTERIA, GRANATIERI, BERSAGLIERI E PARACADUTISTI...20

Dettagli

Statuto del PNF. (Testo del I938 con le successive modifiche sino al 1943)

Statuto del PNF. (Testo del I938 con le successive modifiche sino al 1943) Statuto del PNF (Testo del I938 con le successive modifiche sino al 1943) Art. 1. Il Partito Nazionale Fascista è una milizia civile volontaria agli ordini del Duce, al servizio dello Stato Fascista. Art.

Dettagli

XXVIII RADUNO NAZIONALE ARTIGLIERI d ITALIA PRATO 20 23 GIUGNO 2013

XXVIII RADUNO NAZIONALE ARTIGLIERI d ITALIA PRATO 20 23 GIUGNO 2013 XXVIII RADUNO NAZIONALE ARTIGLIERI d ITALIA PRATO 20 23 GIUGNO 2013 I Soci, Amici e Simpatizzanti che intendessero partecipare sono pregati di comunicare al più presto il proprio nominativo alla Segreteria

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA BOZZA N. 1307 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore CREMA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 4 APRILE 2002 Istituzione dell Ordine del Tricolore TIPOGRAFIA DEL SENATO

Dettagli

STATO MAGGIORE DELL ESERCITO

STATO MAGGIORE DELL ESERCITO STATO MAGGIORE DELL ESERCITO DIRETTIVA SULL ISTITUTO DELLO STRAORDINARIO E COMPENSI CONNESSI ALL ORARIO DI LAVORO 1^ serie Aggiunte e Varianti Sostituire: - pagine 18, 30, 31, 38 e 39; - allegati V, W,

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI

MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI SGD G 030 LE INVENZIONI DEI DIPENDENTI DEL MINISTERO DELLA DIFESA ROMA EDIZIONE 2015 MINISTERO DELLA DIFESA

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico

Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. n. civico Universita degli Studi di Cagliari Settore Concorsi Personale Tecn. Amm.vo Via Università, 40 09124 CAGLIARI Codice selezione: Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) C.A.P. via

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, ROMA Diramazione fino a livello di Comando di corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186-00143 Prot. M_D GMIL2 VDGM II 4 1 0196886 Roma, 11 luglio 2013

Dettagli

PROGRAMMA TRIESTE. 12 GIUGNO 2014 Ore 11,30: Conferenza stampa presso la sala del palazzo della Regione;

PROGRAMMA TRIESTE. 12 GIUGNO 2014 Ore 11,30: Conferenza stampa presso la sala del palazzo della Regione; PROGRAMMA TRIESTE 12 GIUGNO 2014 Ore 11,30: Conferenza stampa presso la sala del palazzo della Regione; 13 GIUGNO 2014 Ore 9,00: Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco - Onori ai caduti dei Vigili del

Dettagli

B O Z Z A. Disegno di legge.

B O Z Z A. Disegno di legge. ALLEGATO B O Z Z A Disegno di legge. Attuazione dell art. 19 della legge 4 novembre 2010, n.183, in materia di lavori usuranti, di riorganizzazione di enti, di congedi, aspettative e permessi, di ammortizzatori

Dettagli

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A X I I I L E G I S L A T U R A N. 1492 D I S E G N O D I L E G G E d iniziativa del senatore MANFREDI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 17 OTTOBRE 1996 Riconoscimento

Dettagli

Evento Il cammino tra i papaveri. Ricordo del 24 maggio di un secolo fa nell ambito del progetto Cento anni fa...la Grande Guerra

Evento Il cammino tra i papaveri. Ricordo del 24 maggio di un secolo fa nell ambito del progetto Cento anni fa...la Grande Guerra Evento Il cammino tra i papaveri. Ricordo del 24 maggio di un secolo fa nell ambito del progetto Cento anni fa...la Grande Guerra Premessa: In occasione del centenario dell entrata in guerra dell Italia,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 192 del 13/10/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE DEL PROGRAMMA PER LA CELEBRAZIONE DEL 96 ANNIVERSARIO DELLA VITTORIA IV

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Diramazione fino a livello di Comando di corpo MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 Prot. n. M_D GMIL1 II 5 1 0141265 Roma, 22 marzo 2012 All.:

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI CERIMONIALE E DISCIPLINA DELLE PRECEDENZE TRA LE CARICHE PUBBLICHE (GIUGNO 2008)

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI CERIMONIALE E DISCIPLINA DELLE PRECEDENZE TRA LE CARICHE PUBBLICHE (GIUGNO 2008) DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI CERIMONIALE E DISCIPLINA DELLE PRECEDENZE TRA LE CARICHE PUBBLICHE (GIUGNO 2008) TESTO COORDINATO Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 14 aprile 2006 (G.U.

Dettagli

La Sezione ANC di BARCELLONA POZZO DI GOTTO è intitolata Car.Scelto La Spada Pantaleo Mario Medaglia Argento al Valor Civile alla Memoria

La Sezione ANC di BARCELLONA POZZO DI GOTTO è intitolata Car.Scelto La Spada Pantaleo Mario Medaglia Argento al Valor Civile alla Memoria La Sezione ANC di BARCELLONA POZZO DI GOTTO è intitolata Car.Scelto La Spada Pantaleo Mario Medaglia Argento al Valor Civile alla Memoria LA SPADA PANTALEO CARABINIERE VAI A ANC BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato (CTPS). Personale appartenente al Comparto Difesa, Sicurezza e soccorso pubblico

Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato (CTPS). Personale appartenente al Comparto Difesa, Sicurezza e soccorso pubblico In questa sezione pubblichiamo informazioni che chiariscono le regole previste per la composizione e l effettivo funzionamento delle maggiori Gestioni pensionistiche amministrate dall Istituto. Questo

Dettagli

(Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 4 DEL 09/03/2011

(Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 4 DEL 09/03/2011 (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE NUMERO 4 DEL 09/03/2011 OGGETTO: CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA ALL'ARMA DEI CARABINIERI. L anno DUEMILAUNDICI il giorno NOVE

Dettagli

PROTEZIONE CIVILE A.N.A. PROTEZIONE CIVILE

PROTEZIONE CIVILE A.N.A. PROTEZIONE CIVILE PROTEZIONE CIVILE A.N.A. 3 RGPT SOTTOCOMMISSIONE INFORMATICA PROGETTO FORMAZIONE PERMANENTE 2011 SUPPORTO ALLE ATTIVITA DI COORDINAMENTO CORSO PER ADDETTI ALLA SEGRETERIA ED ALLA SALA OPERATIVA IL SISTEMA

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 degli Istituti di Formazione dell Aeronautica Militare

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 degli Istituti di Formazione dell Aeronautica Militare INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 degli Istituti di Formazione dell Aeronautica Militare Testo Cap. Antonio AULETTA Foto Aeronautica Militare- Raffaele Fusilli Mercoledì 13 novembre alla presenza

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Prot. n. M_D GMIL0 III SP 2 0016295 Roma, 17 gennaio 2011 PDC: Funz. Amm.vo Marco SARGENTI tel.:

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE (da compilarsi a stampatello)

DOMANDA DI ISCRIZIONE (da compilarsi a stampatello) DOMANDA DI ISCRIZIONE (da compilarsi a stampatello) Alla * COMPONENTE SDI MOVM E.BARBERI * Del Gruppo Speciale ANMI CASTELLO di BRUSSA LEONE di SAN MARCO Il sottoscritto chiede di iscriversi all Associazione

Dettagli

AL COMUNE DI SELARGIUS AREA 4 AMMINISTRAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE Piazza Cellarium, 1 09047 - S E L A R G I U S (Ca)

AL COMUNE DI SELARGIUS AREA 4 AMMINISTRAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE Piazza Cellarium, 1 09047 - S E L A R G I U S (Ca) AL COMUNE DI SELARGIUS AREA 4 AMMINISTRAZIONE E GESTIONE RISORSE UMANE Piazza Cellarium, 1 09047 - S E L A R G I U S (Ca) Il/La sottoscritto/a...., chiede di essere ammesso/a alla selezione per la copertura

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE

MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE ONORANZE CADUTI IN GUERRA SACRARIO MILITARE CADUTI D OLTREMARE Presidente Napolitano in occasione del Giorno dell'unita Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA

MINISTERO DELLA DIFESA M_D GSGDNA 0045913 24-06-2015 MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI I REPARTO 1 Ufficio Allegati: 1 Annessi: 1 Indirizzo Postale: via XX Settembre

Dettagli

CORNATE D'ADDA. OGGETTO: Istituzione di provvedimenti viabilistici temporanei su Via Mazzini.

CORNATE D'ADDA. OGGETTO: Istituzione di provvedimenti viabilistici temporanei su Via Mazzini. ORDINANZA N. 50 Comune di CORPO DI POLIZIA LOCALE OGGETTO: Istituzione di provvedimenti viabilistici temporanei su Via Mazzini. IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE del Comune

Dettagli

Anno 1973 In data 21 dicembre il V. Brig. Valter Cainero, al completamento del Corso di Specialisti di elicottero svoltosi presso la Scuola Specialisti dell Aeronautica Militare di Caserta, ha conseguito

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 1526 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore MARINI Giulio COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 24 APRILE 2007 Riconoscimento in favore dei partecipanti alla seconda

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME Viale Verdi, 46-51016 Provincia di Pistoia - Tel. 0572/9181 - Fax 0572/918264 REGOLAMENTO

COMUNE DI MONTECATINI TERME Viale Verdi, 46-51016 Provincia di Pistoia - Tel. 0572/9181 - Fax 0572/918264 REGOLAMENTO COMUNE DI MONTECATINI TERME Viale Verdi, 46-51016 Provincia di Pistoia - Tel. 0572/9181 - Fax 0572/918264 REGOLAMENTO per i volontari in servizio sostitutivo di leva nella Polizia Municipale. approvato

Dettagli

ForzeArmate.org PUBBLICHIAMO LA SEGUENTE DOCUMENTAZIONE:

ForzeArmate.org PUBBLICHIAMO LA SEGUENTE DOCUMENTAZIONE: ForzeArmate.org SIDEWEB è una società di servizi nata dall entusiasmo e dall esperienza pluriennale di coloro che hanno operato per anni nelle organizzazioni di tutela individuale e collettiva, contribuendo

Dettagli

Ministero della Difesa

Ministero della Difesa MODULARIO D.MARINA -23 MOD. 39/G Ministero della Difesa DIREZIONE GENERALE DEI LAVORI E DEL DEMANIO U.G.C.T.- 2 Ufficio Prot. N MD/GGEN/05/744/09 Roma, 05/03/2009 (p.d.c. Dott.ssa Michela PILLA tel. 06

Dettagli

Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso

Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso Attenzione: prima di compilare il modulo di richiesta di partecipazione, leggere attentamente il bando di concorso Spettabile APSP OPERA ROMANI Via Roma 21 38060 NOMI (TN) DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO

Dettagli

I. di essere nato/a a il. di essere residente in prov. Via n CAP. di essere domiciliato in prov. Via n CAP

I. di essere nato/a a il. di essere residente in prov. Via n CAP. di essere domiciliato in prov. Via n CAP ALLEGATO N.1 AL BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO PIENO (36 ORE) E N. 6 A TEMPO PARZIALE (27 ORE) DI OPERATORE SOCIO - SANITARIO CAT. B, LIVELLO EVOLUTO

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA PER L ISTITUZIONE DELL OSSERVATORIO NAZIONALE SUI FURTI DI RAME TRA MINISTERO DELL INTERNO AGENZIA DELLE DOGANE

PROTOCOLLO D'INTESA PER L ISTITUZIONE DELL OSSERVATORIO NAZIONALE SUI FURTI DI RAME TRA MINISTERO DELL INTERNO AGENZIA DELLE DOGANE PROTOCOLLO D'INTESA PER L ISTITUZIONE DELL OSSERVATORIO NAZIONALE SUI FURTI DI RAME TRA MINISTERO DELL INTERNO AGENZIA DELLE DOGANE FERROVIE DELLO STATO ITALIANE SPA ENEL SPA TELECOM ITALIA SPA ANIE 1

Dettagli

2. Ai fini del presente provvedimento per Polizia Locale si intendono i corpi o servizi di Polizia Municipale e di Polizia Provinciale.

2. Ai fini del presente provvedimento per Polizia Locale si intendono i corpi o servizi di Polizia Municipale e di Polizia Provinciale. ALLEGATO A CARATTERISTICHE DELLE UNIFORMI, DEI DISTINTIVI DI GRADO E DI RICONOSCIMENTO DEL PERSONALE, DEL MATERIALE E DEGLI STRUMENTI OPERATIVI NONCHÉ DEI MEZZI IN DOTAZIONE AGLI APPARTENENTI AI CORPI

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA (artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n.

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA (artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane Procedura selettiva, per titoli, finalizzata all individuazione di personale da assumere, a tempo determinato, per le supplenze presso i nidi e le scuole dell

Dettagli

Indirizzo Postale: Piazza della Marina, 4 00196 ROMA Posta elettronica: geniodife@geniodife.difesa.it

Indirizzo Postale: Piazza della Marina, 4 00196 ROMA Posta elettronica: geniodife@geniodife.difesa.it MINISTERO DELLA DIFESA SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA E DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI DIREZIONE DEI LAVORI E DEL DEMANIO II REPARTO VI DIV ISIONE I SEZIONE Indirizzo Postale: Piazza della Marina,

Dettagli

Prefettura -Ufficio territoriale del Governo di Brescia

Prefettura -Ufficio territoriale del Governo di Brescia PROTOCOLLO D INTESA Mille occhi sulle Città Tra Prefettura di Brescia Ufficio Territoriale del Governo Comune di Brescia e gli Istituti di Vigilanza privata della Provincia di Brescia sotto indicati: -

Dettagli

Lotta alla contraffazione, più formazione per tutelare il made in Italy

Lotta alla contraffazione, più formazione per tutelare il made in Italy Il progetto presentato dalla Guardia di Finanza verrà finanziato con oltre 1,6 milioni di euro. Prevede un attività formativa per tutte le forze di Polizia. Lotta alla contraffazione, più formazione per

Dettagli

- Omissis - CAPO II DOVERI - Omissis - Art. 1350. Condizioni per la applicazione delle disposizioni in materia di disciplina

- Omissis - CAPO II DOVERI - Omissis - Art. 1350. Condizioni per la applicazione delle disposizioni in materia di disciplina DECRETO LEGISLATIVO 15 marzo 2010, n. 66 Codice dell'ordinamento militare. (10G0089) CAPO II DOVERI Art. 1350 Condizioni per la applicazione delle disposizioni in materia di disciplina 1. I militari sono

Dettagli

AERO CLUB D'ITALIA AGLI AERO CLUB FEDERATI. Pubblicata sul sito www.aeci.it e inviata per e-mail

AERO CLUB D'ITALIA AGLI AERO CLUB FEDERATI. Pubblicata sul sito www.aeci.it e inviata per e-mail Aero Club d'italia - Roma Registro di Protocollo Prot: 00019522 del 24/07/2012 USCITA Titolano: SPR/SR/MA 2012U-00019522 AERO CLUB D'ITALIA Prot. N SP/ Roma, lì 24LUG.2012 Oggetto: Programmazione manifestazioni

Dettagli

COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE COMUNICATO STAMPA COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE

COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE COMUNICATO STAMPA COMANDO MILITARE DELLA CAPITALE L Esercito Marciava attraversa il Lazio Dal 16 al 19 maggio i villaggi allestiti dall Esercito a Cassino, Roma e Viterbo per commemorare il centenario della Grande Guerra con mostre, mezzi storici, concerti

Dettagli

REGOLAMENTO per l uso dello stemma e del gonfalone.

REGOLAMENTO per l uso dello stemma e del gonfalone. REGOLAMENTO per l uso dello stemma e del gonfalone. Approvato con delibera della Commissione Straordinaria con i poteri del Consiglio Comunale n. 47 del 10/04/2014 Esecutivo dal 10 aprile 2014 INDICE CAPO

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE V REPARTO 13 a DIVISIONE DOCUMENTAZIONE MARINA Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE V REPARTO 13 a DIVISIONE DOCUMENTAZIONE MARINA Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA RACCOMANDATA MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE V REPARTO 13 a DIVISIONE DOCUMENTAZIONE MARINA Viale dell Esercito, 186 00143 ROMA Prot. n. In data All.: 7 D GMILO V 13

Dettagli

All autorità responsabile delle graduatorie di aspiranti supplenti presenti nella circoscrizione consolare di (1)

All autorità responsabile delle graduatorie di aspiranti supplenti presenti nella circoscrizione consolare di (1) All. 1! DOMANDA DI NUOVA INCLUSIONE! DOMANDA DI MANTENIMENTO E/O AGGIORNAMENTO DOMANDA DI INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI ASPIRANTI SUPPLENTI SU POSTI DI CONTINGENTE STATALE NELLE ISTITUZIONI E INIZIATIVE

Dettagli