Progetto Ripetitore Digitale Terrestre. Zona. d ombra via Caria e Fralemura

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto Ripetitore Digitale Terrestre. Zona. d ombra via Caria e Fralemura"

Transcript

1 Progetto Ripetitore Digitale Terrestre Zona d ombra via Caria e Fralemura Tecnico e progettista Renato Tassone

2 Indice: 1) Copertura teorica zona d ombra 2) Posizionamento Antenne TX e RX 3) Calcolo teorico potenza in ricezione e in trasmissione 4) Datasheet antenne 5) Datasheet Amplificatore a guadagno variabile 6) Stazione di controllo e amplificazione segnale DTT 7) MUX di rilevanza per configurazione decoder

3 Copertura teorica zona d ombra Zona di copertura stimata: Via Speranza Via Caria zona superiore Via Caria zona inferiore* Via Grecia zona inferiore* Località Timpe * Piazza S.Tommaso Andali zona bassa Via caria zona inferiore: installazione antenna ad alto guadagno con staffa inclinante e minima altezza da terra 12 metri; Via Grecia zona inferiore: copertura zona via capitan cavallo. Altezza minima da terra 12 metri e antenna a staffa inclinabile; Località Timpe: Copertura del 50% della zona. Andali zona inferiore: copertura 30% Posizionamento Antenne TX e RX ) Antenna di ricezione segnale DVB-T tipo LogPeriodica High Gain Level, posizionata sulla prima torretta in polarizzazione orizzontale. 2) Strumentazione di controllo e di amplificazione del segnale 3) Antenne di trasmissione DVB-T tipo LOgPeriodica High Gain Level, posizionata dietro la la chiesetta San Tommasso. Le polarizzazioni saranno Verticale e Orizzonatale.

4 Calcolo teorico potenza in ricezione e in trasmissione Legenda: Gt = guadagno antenna Pt=potenza trasmessa Asl=attenuazione di linea Acavi=Attenuazione cavi Pr=potenza ricevuta EIRP=potenza isotropica irradiata equivalente Hz=frequenza Unità di misura Db= decibel dbuv= decibel microvolt dbm= potenza in db W= potenza in WATT Ohm= unità di misura resistenza elettrica Calcolo Potenza ricevuta sull antenna ricevente: si approssima una potenza isotropica irradiata equivalente di circa 500 W dal ripetitore San Nicola dell Alto. La distanza in linea d area dal ripetitore all antenna ricevente è di 25 Km, l antenna ricevente ha un guadagno di 6 db e fattore avanti/indietro di 31 db,le connessioni vengono effettuate con cavi da 50 ohm e doppia schermatura e con attacchi F. Il range di frequenza sarà da 470Mhzfino 850Mhz (dal canale 21 al 69) Pr= EIRPripetitore Asl + Grx= dbm (500 W) 119 db + 30 db = dbm mw Acavi RX= 14 db/100m 6 db di perdita su 40 metri di cavo fino alla stazione di controllo e amplificazione Acavi TX = 14db/100m 2 db di perdita su 15 metri di cavo dalla stazione di controllo e amplificazione all ingresso della prima antenna (questo valore viene moltiplicato per 2 avendo una doppia linea). (Le perdite di cavo vengono calcolate alla frequenza massima, diminuendo tale valore le perdite saranno minori) PTx = Pr - AcaviRx -AcaviTX+ Amplificaz+ Gtx = x = dbm 629mW Tensione sull antenna 134dbuV 5 Volt Potenza ricevuta su una distanza di 1Km in linea d area dall antenna trasmittente circa -15 dbm (31 uw) Tensione su l antenna ricevente di un impianto civile 93 dbuv (0.044 Volt) Datasheet antenne Datasheet Amplificatore a guadagno variabile Stazione di controllo e amplificazione segnale DTT MUX di rilevanza per configurazione decoder

5 Canali Nazionali Mux 1 Rai (è il primo multiplex dove vengono trasmessi i canali generalisti della televisione pubblica, quindi Rai Uno, Rai Due, Rai Tre, Rai News e le radio pubbliche Radio Uno, Radio Due, Radio Tre). Canale: 35 Banda: UHF Polarizzazione: V MHz: 586 S. Maria Canale: 35 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 586 Ripetitore: Monte Tiriolo Mux 2 Rai (è il secondo multiplex dove vengono trasmessi i canali tematicidella televisione pubblica: Rai Sport 1, Rai Sport 2, Tv 2000, Rai Scuola Arturo, e le radio Rai RadioFd4, Rai RadioFd5 ). Canale: 30 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 546 Canale: 30 Banda: UHF Polarizzazione: V MHz: 546 Mux 3 Rai (è il terzo multiplex dove vengono trasmessi i canali tematicidella televisione pubblica: Rai YoYo, Rai Movie, Rai Premium, Rai Gulp, Rai 4). Canale: 26 Banda: UHF Polarizzazione: V MHz: 514 Ripetitore: Furioso Canale: 26 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 514 Mux 4 Rai (è il quarto multiplex dove vengono trasmessi i canali tematici e in alta definizione della televisione pubblica: Rai Storia, Rai 5, Rai HD ). Canale: 40 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 626 Canale: 40 Banda: UHF Polarizzazione: V MHz: 626 Mux 5 Rai (è il quinto multiplex dove vengono trasmessi i canali test della televisione pubblica: Test Rai Uno, Test Rai Due, Test Rai Tre, Rai Storia, e le radio pubbliche Radio Uno, Radio Due, Radio Tre, FD Auditorium ). Non Trasmesso MuxTimb 1 (è il primo mux di Telecom Italia Media dove vengono trasmessi vari canali: La 5, Mediaset Extra, Real Time, HSE24, QVC, DMAx,Giallo). Canale: 47 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 682 Canale: 47 Banda: UHF Polarizzazione: V MHz: 682 MuxTimb 2 (è il secondo mux di Telecom Italia Media dove vengono trasmessi i canali Rtl 102,5 Tv, Sportitalia, Sportitalia2, La7 HD,, Doc-U,Super!). Canale: 60 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 786 MuxTimb 3 (è il terzo mux di Telecom Italia Media dove vengono trasmessi i canali: La7, La7d, Frisbee, K2, La7 on demand, Mtv Italia, Mtv on demand, Padre Pio tv, Padre Pio Tv). Canale: 48 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 690 Canale: 48 Banda: UHF Polarizzazione: V MHz: 690 Mux Mediaset 1 (è il primo mux di Mediaset dove vengono trasmessi tutti i canali: Premium Calcio, Premium Calcio HD, Premium Comedy, Premium Moto Gp, Steel, Disney Channel+1, Cartoon Network). Canale: 52 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: Banda: UHF Polarizzazione: V MHz: 722 Mux Mediaset 2 (è il secondo mux di Mediaset dove vengono trasmess i canali: Canale 5, Italia Uno, Rete 4, Iris, Boing, Cartoonito, Class News, ComingSoon). Canale: 36 Banda : UHF Polarizzazione: H MHz: 594 Mux Mediaset 4 (è il terzo mux di Mediaset dove vengono trasmessi i canali: Canale 5, Italia 1, Rete 4, Mediaset Extra, TGcom24, La 5). Canale: 49 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 698 Mux Mediaset 5 (è il quarto mux di Mediaset dove vengono trasmessi i canali in alta definizione: Premium Calcio HD 2, Premium Cinema HD, For You, Disney Channel +1, Canale 5

6 +1, Italia 1 +1 ). Canale: 56 Banda: UHF Mux Rete A 2 (è il secondo mux del Gruppo Espresso dove vengono trasmessi i canali: Deejay Tv+1, Inview, Radio Capital Tv, Radioitalia Tv, Repubblica Tv, e le radio Radio Deejay, Radio Capital, Radio m2o). Canale: 42 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 570 Mux Rete A 1 (è il primo mux del Gruppo Espresso dove vengono trasmessi i canali: Deejay Tv, Cielo, Pokeritalia24, Italia 2, Winga Tv, Premium Discovery World e le radio Radio Deejay, Radio Capital, Radio m2o). Canale: 44 Banda: UHF MuxDFree (il mux di Prima Tv che ospita i canali Premium di Mediaset: Joy, Mya, Steel, Premium Cinema, Premium Emotion, Premium Energy, Disney Channel, Studio Universal, BBC Knowledge, Premium Play). Canale: 50 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 706 Mux Europa 7 (il mux di Euroa 7 HD in Dvb-T2 che trasmette il pacchetto canali a pagamento dell offerta Europa 7 HD) Non Trasmesso MuxTivuitalia (mux di Screen Service che trasmette i canali di Sportitalia, Sportitalia 2, Sportitalia 24). Canale: 59 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 754 Mux La3 (mux di 3 Italia che trasmette il canale di La3). Non Trasmesso Canali Regionali Mux 7 Gold Calabria : puoi trovare i canali7 Gold, Acqua, Esperia Tv, Gs Channel, Italiamia, Studio 3, Telespazio tv, Telitalia, Tg Norba 24. Banda : UHF Polarizzazione: H MHz: 554 Mux RtcTelecalabria : su queste frequenze puoi trovare i canali regionalirtctelecalabria, Calabria Channel. Canale: 22 Banda : UHF Mux Soverato 1 : su queste frequenze puoi trovare i canali regionaliretekalabria, Soverato1, Tele Magna Graecia. Canale: 23 Banda : UHF Mux Video Calabria 8 : su queste frequenze puoi trovare i canali regionali Capricco, GfrRc, Lumen Tv, Videocalabria 8. Canale: 28 Banda : UHF Mux Teleitalia : su queste frequenze puoi trovare i canali regionali 7 Gold Calabria, Digital9, Esperia Tv, Gs Channel, Studio 3, Telespazio, Teleitalia. Canale: 29 Banda : UHF Mux Calabria Tv : puoi trovare i canali3 Channel Calabria, Business Channel, Calabria Tv, Esse Tv, Radio Juke Box Tv, Zoom Tv, Studio 3, Telespazio tv, Stv. Canale: 53 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz: 730 Mux Studio 3: puoi trovare il canale regionale 7 Gold, Acqua, Esperia Tv, Gs Channel, Italiamia, Studio 3, Telespazio tv, Telitalia, Tg Norba 24. Canale: 34 Banda: UHF Polarizzazione: H MHz : 578 Canale: 34 Banda: UHF Polarizzazione: V MHz : 578 Mux Canale Italia : su queste frequenze puoi trovare i canali regionalicanale Italia, France 24, Italia. Canale: 46 Banda : UHF Polarizzazione: H MHz: 674

7 Mux Telespazio : su queste frequenze puoi trovare i canali regionali Digital9, Esperia Tv, Gs Channel, Studio 3, Telespazio, Teleitalia,TgNorba 24.. Canale: 51 Banda : UHF Polarizzazione: H MHz: 714

Condominio Centrale San Felice

Condominio Centrale San Felice MALPENSA TV MOTORI TV LOMBARDIA AITV SPORT CANALE LOMBARDIA VETRINA ITALIA ANTENNA 113 6 RETE 1 REGIONE NORDITALIA RETEBRESCIA ANIME PER CRISTO RAI 1 RAI 2 RAI 3 RAI NEWS RAI RADIO 1 RAI RADIO 2 RAI RADIO

Dettagli

MUX NAZIONALI DDT IN LOMBARDIA

MUX NAZIONALI DDT IN LOMBARDIA MUX NAZIONALI DDT IN LOMBARDIA RAI I Mux Mux 1: Rai Uno Rai Due Rai Tre (regionale) Rai News Radio1 RAI (radio) Radio2 RAI (radio) Radio3 RAI (radio) Mux 2: RAI Sport 1 RAI Sport 2 TV2000 FD Auditorium

Dettagli

Digitale Terrestre nelle Marche

Digitale Terrestre nelle Marche Digitale Terrestre nelle Marche Nozioni di base e terminologia CANALE: Per Canale si intende una gamma di frequenze utilizzate per la trasmissione dei segnali TV. Non va confuso con il numero in cui una

Dettagli

Spostamento canali mux Dfree - Mux 5

Spostamento canali mux Dfree - Mux 5 Spostamento canali mux Dfree - Mux 5 Milano, 13 Maggio 2013 Premessa Il 28 di Maggio i canali Mediaset (free e pay) ospitati su mux di terzi verranno trasmessi sui mux RTI. Nello specifico della offerta,

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico - Comunicazioni

Ministero dello Sviluppo Economico - Comunicazioni Ministero dello Sviluppo Economico - Comunicazioni Direzione Generale Pianificazione e Gestione dello Spettro Radioelettrico Monitoraggio programmi televisivi digitali Data:11/09/2015 Record trovati :

Dettagli

5 RAI 1 21 TELE ALTO VENETO 22 TELE REGIONE 23 ANTENNA 3 NORD EST 26 RAI TV Italia MUX. Numero canale. Frequenza (Mhz) Descrizione canale LCN

5 RAI 1 21 TELE ALTO VENETO 22 TELE REGIONE 23 ANTENNA 3 NORD EST 26 RAI TV Italia MUX. Numero canale. Frequenza (Mhz) Descrizione canale LCN 1 1 177.5 Rai 1 2 2 177.5 Rai 2 3 1000 177.5 Rai Ra dio1 4 1001 177.5 Rai Ra dio2 5 1002 177.5 Rai Ra dio3 6 3 177.5 Rai 3 TGR Veneto 7 48 177.5 Rai News 8 123 177.5 Rai 3 TGR Emilia Romagna 9 188 474

Dettagli

Adeguamento dell impianto TV: tutto il Digitale in Hotel, senza ristrutturazioni

Adeguamento dell impianto TV: tutto il Digitale in Hotel, senza ristrutturazioni Adeguamento dell impianto TV: tutto il Digitale in Hotel, senza ristrutturazioni Digitale Terrestre D-Progress A207 Cofdm/Pal: Il Digitale Terrestre facile in Hotel, Villaggi e Strutture Pubbliche Con

Dettagli

IL GENNAIO DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Gennaio 2013. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL GENNAIO DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Gennaio 2013. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL GENNAIO DELLA TV NON GENERALISTA Analisi Gennaio 2013. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,6% 5,2% 5,4% 5,9% 5,3% 5,0% 5,6% 6,6% 5,7% 5,3% 5,4% 5,6% 5,3% -6%

Dettagli

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7 Rai 1 AM 1,842,947 1,094,744 1,078,804 2,612,187 1,855,337 3,827,518 4,608,968 1,733,113 SH 16.63 20.60 17.19 17.23 14.03 19.81 17.20 14.26 PE 3.22 1.91 1.89 4.57 3.24 6.69 8.06 3.03 Rai 2 AM 744,589 132,419

Dettagli

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7 Rai 1 AM 1,959,792 1,112,577 950,094 2,610,894 1,793,463 3,986,169 5,494,370 2,053,572 SH 17.52 18.90 15.93 16.83 14.21 20.82 19.40 16.76 PE 3.43 1.94 1.66 4.56 3.14 6.97 9.61 3.59 Rai 2 AM 688,098 133,842

Dettagli

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7 Rai 1 AM 1,793,102 1,056,447 1,092,130 2,530,737 1,647,252 3,424,281 4,889,806 1,784,376 SH 16.83 19.64 17.81 16.89 13.81 20.60 18.09 14.35 PE 3.13 1.85 1.91 4.42 2.88 5.99 8.55 3.12 Rai 2 AM 718,603 139,487

Dettagli

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7

Sintesi Mensile 1A Emittenti Nazionali Giorno medio mensile Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7 DISCLAIMER AUDITEL: Vi informiamo che i dati sono prodotti nel quadro di un processo di transizione che condurrà ad una integrale sostituzione del panel di rilevazione e che, nel corso di tale periodo,

Dettagli

IL SETTEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Settembre 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL SETTEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Settembre 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL SETTEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA Analisi Settembre 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,9% 5,5% 5,0% 5,6% 5,6% 5,2% 5,4% 5,9% 5,3% 5,0% 5,6% 6,6% 5,7%

Dettagli

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano Monitortrimestralemercato trimestrale mercato televisivo italiano Aggiornamento SETTEMBRE 2012 Novembre 2012 Indice Sintesi Pag. 2 I principali operatori del mercato Pag. 6 Focus sull offerta gratuita

Dettagli

Lista stream ricevibili a Roma ordinati per frequenza / multiplex - Luglio 2015

Lista stream ricevibili a Roma ordinati per frequenza / multiplex - Luglio 2015 Lista stream ricevibili a Roma ordinati per frequenza / multiplex - Luglio 2015 N Name Frequen cy Servic Can eid NtwrkId TSId PmtPid PcrPid ServiceType Stre am VrtChanId Id 1 Rai 1 205500 9 3401 318 1

Dettagli

Sintesi Anno 1A Emittenti Nazionali Giorno medio annuale Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7

Sintesi Anno 1A Emittenti Nazionali Giorno medio annuale Fasce standard Dati Live + Vosdal + TS cumulato +7 DISCLAIMER AUDITEL: Vi informiamo che i dati sono prodotti nel quadro di un processo di transizione che condurrà ad una integrale sostituzione del panel di rilevazione e ch periodo, i dati medesimi sono

Dettagli

L Aprile della TV Digitale. Analisi Aprile 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

L Aprile della TV Digitale. Analisi Aprile 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera L Aprile della TV Digitale Analisi Aprile 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 8,1% 7,9% 9,8% 9,4% 9,5% 9,1% 8,0% 8,1% 8,4% 8,6% 8,2% 7,7% 8,4%

Dettagli

Il Febbraio della TV Digitale. Analisi Febbraio 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Febbraio della TV Digitale. Analisi Febbraio 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Febbraio della TV Digitale Analisi Febbraio 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 7,8% 7,7% 8,1% 7,9% 9,8% 9,4% 9,5% 9,1% 8,0% 8,1% 8,4% 8,6%

Dettagli

REPORT TV. TARGET TOTALE INDIVIDUI 4+ Ascoltatori medi (in 000)

REPORT TV. TARGET TOTALE INDIVIDUI 4+ Ascoltatori medi (in 000) TARGET TOTALE INDIVIDUI 4+ Ascoltatori medi (in ) Marzo 213 3. 25. 3. 25. 27.253 28.659 28.377 29.23 2. 15. 1. 1.536 11.282 1.863 11.675 2. 15. 1. 5. 5. 21 211 212 213 21 211 212 213 PENETRAZIONE % DELLA

Dettagli

REPORT TV. TARGET TOTALE INDIVIDUI 4+ Ascoltatori medi (in 000)

REPORT TV. TARGET TOTALE INDIVIDUI 4+ Ascoltatori medi (in 000) TARGET TOTALE INDIVIDUI 4+ Ascoltatori medi (in ) Mese di Febbraio 213 3. 25. 3. 25. 27.683 29.339 3.286 3.214 2. 2. 15. 1. 1.958 11.569 12.329 12.33 15. 1. 5. 5. 21 211 212 213 21 211 212 213 PENETRAZIONE

Dettagli

Segnali DVB-T ricevibili nell'area di Modena

Segnali DVB-T ricevibili nell'area di Modena Aggiornato 22/12/2015 1 Segnali DVB-T ricevibili nell'area di Modena ch/freq Pol. Sito trasmissione Denomin. Mux Canali Tipo ch 05 O PD - M.te Venda Rai 1 (Veneto) Rai News24 Tv 177,50 MHz Rai 1 (Veneto)

Dettagli

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857 TABELLA CANALI TV DIGITALI DVB-T Banda Canale Estremi canale MHz Frequenza MHz E1 40- -47 / E2 47- -54 / VHF I E3 54- -61 / E4 61- -68 / E5 174- -181 177,5 E6 181- -188 184,5 E7 188- -195 191,5 VHF III

Dettagli

La nuova offerta televisiva del digitale terrestre

La nuova offerta televisiva del digitale terrestre Migrazione Digitale Terrestre in Provincia di Trento Trento, 15 dicembre 2008 La nuova offerta televisiva del digitale terrestre AGENDA Verso l Italia digitale: le nuove aree all digital L esperienza della

Dettagli

IL FEBBRAIO DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Febbraio Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL FEBBRAIO DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Febbraio Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL FEBBRAIO DELLA TV NON GENERALISTA Analisi Febbraio 2013. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,2% 5,4% 5,9% 5,3% 5,0% 5,6% 6,6% 5,7% 5,3% 5,4% 5,6% 5,3% 5,4% +4%

Dettagli

IL GIUGNO DELLE TV DIGITALI. Analisi Giugno Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL GIUGNO DELLE TV DIGITALI. Analisi Giugno Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL GIUGNO DELLE TV DIGITALI Analisi Giugno 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 4,8% 5,2% 5,5% 5,8% 5,4% 4,9% 5,4% 5,5% 5,1% 5,3% 5,7% 5,2% 4,8% +0,6% giu-11

Dettagli

Centrale Mediaset Premium Hotel. Manuale Programmazione. www.televes.com

Centrale Mediaset Premium Hotel. Manuale Programmazione. www.televes.com IT Centrale Mediaset Premium Hotel Manuale Programmazione www.televes.com Centrale Mediaset Premium Hotel Indice 1. Connessioni e collegamenti... 4 2. Programmatore universale... 5 3. Procedura di programmazione...

Dettagli

CEdiS IP-er TV. Manuale d installazione ed uso

CEdiS IP-er TV. Manuale d installazione ed uso CEdiS IP-er TV Indice 1. INSTALLAZIONE DEL DECODER --------------------------------------------------------------------------- 3 1.1. CONNESSIONI DEL DECODER -----------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

IL MAGGIO DELLE TV DIGITALI. Analisi Maggio Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL MAGGIO DELLE TV DIGITALI. Analisi Maggio Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL MAGGIO DELLE TV DIGITALI Analisi Maggio 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 4,9% 5,2% 5,5% 5,9% 6,1% 5,6% 5,2% 5,8% 5,8% 5,4% 5,6% 6,1% 5,5% +11% mag-11 giu-11

Dettagli

LA TV DIGITALE Autunno 2008

LA TV DIGITALE Autunno 2008 LA TV DIGITALE Autunno 2008 Il recente passato 2001 Il presente 2001 2008 DTT Digital Terrestral Television La diffusione del decoder N decoder 4.401 3.231 6.427 5.903 4.702 7.196 Oltre 7 milioni i decoder

Dettagli

L AGOSTO DELLE TV DIGITALI. Analisi Agosto Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

L AGOSTO DELLE TV DIGITALI. Analisi Agosto Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera L AGOSTO DELLE TV DIGITALI Analisi Agosto 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,7% 5,9% 5,5% 5,0% 5,6% 5,6% 5,2% 5,4% 5,9% 5,3% 5,0% 5,6% 6,6% +16% ago-11 set-11

Dettagli

Il Novembre della TV Digitale. Analisi Novembre 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Novembre della TV Digitale. Analisi Novembre 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Novembre della TV Digitale Analisi Novembre 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 4,7% 4,8% 5,1% 4,9% 4,5% 5,1% 4,9% 5,2% 5,5% 5,9% 6,1% 5,6% 5,2% +11% nov-10

Dettagli

LTE: che cosa è? LTE, Long Term Evolution, o anche 4G, è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare.

LTE: che cosa è? LTE, Long Term Evolution, o anche 4G, è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare. Benvenuti # LTE LTE: che cosa è? LTE, Long Term Evolution, o anche 4G, è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare. A settembre 2011 si è conclusa in Italia l'asta pubblica

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI Come posizionare una antenna indoor attiva o passiva per una ricezione ottimale? Come verificare in una stanza se il segnale digitale è presente? Perché effettuando la scansione con l antenna indoor non

Dettagli

IL DICEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Dicembre Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL DICEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Dicembre Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL DICEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA Analisi Dicembre 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,6% 5,6% 5,2% 5,4% 5,9% 5,3% 5,0% 5,6% 6,6% 5,7% 5,3% 5,4% 5,6% +1%

Dettagli

CANVASS LUGLIO. Valido fino al 17 Agosto 2011

CANVASS LUGLIO. Valido fino al 17 Agosto 2011 CANVASS LUGLIO 2011 Cologno Monzese, Giugno 2011 Valido fino al 17 Agosto 2011 Executive Summary Nuova offerta Mediaset Premium Promozioni Easy Pay Nazionali e di Canale Offerta Prepagata Highlights novità

Dettagli

Filtraggio dei segnali. Soluzioni Fracarro. fracarro.com -50.00 -40.00 -30.00 20.00 -10.00 0.000 -20.00

Filtraggio dei segnali. Soluzioni Fracarro. fracarro.com -50.00 -40.00 -30.00 20.00 -10.00 0.000 -20.00 Filtraggio dei segnali Soluzioni Fracarro 5.. 3.. 1...... -5. fracarro.com Cos'è LTE? Il termine LTE, acronimo di Long Term Evolution, è un nuovo standard internazionale, adottato dalla Comunità Europea,

Dettagli

Il Settembre della TV Digitale. Analisi Settembre 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Settembre della TV Digitale. Analisi Settembre 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Settembre della TV Digitale Analisi Settembre 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,5% 4,8% 4,7% 4,8% 5,1% 4,9% 4,5% 5,1% 4,9% 5,2% 5,5% 5,9% 6,1% +11% set-10

Dettagli

Il Maggio della TV Digitale. Analisi Maggio 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Maggio della TV Digitale. Analisi Maggio 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Maggio della TV Digitale Analisi Maggio 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 7,9% 9,8% 9,4% 9,5% 9,1% 8,0% 8,1% 8,4% 8,6% 8,2% 7,7% 8,4% 8,3%

Dettagli

IL NOVEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Novembre Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

IL NOVEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA. Analisi Novembre Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera IL NOVEMBRE DELLA TV NON GENERALISTA Analisi Novembre 2012. Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,0% 5,6% 5,6% 5,2% 5,4% 5,9% 5,3% 5,0% 5,6% 6,6% 5,7% 5,3% 5,4% +8%

Dettagli

L Aprile della TV Digitale. Analisi Aprile 2012 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

L Aprile della TV Digitale. Analisi Aprile 2012 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera L Aprile della TV Digitale Analisi Aprile 2012 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 5,1% 4,9% 5,2% 5,5% 5,9% 6,1% 5,6% 5,2% 5,8% 5,8% 5,4% 5,6% 6,1% +19% apr-11 mag-11

Dettagli

TERRATEC Home Cinema Manuale del software

TERRATEC Home Cinema Manuale del software TV Software TERRATEC Home Cinema Manuale del software Nederlands Italiano Deutsch English Française Version 6.1-03/2011 55 Manuale TERRATEC Home Cinema 56 Contenuti Introduzione: il TERRATEC Home Cinema...

Dettagli

Il Marzo della TV Digitale. Analisi Marzo 2012 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Marzo della TV Digitale. Analisi Marzo 2012 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Marzo della TV Digitale Analisi Marzo 2012 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera GRUPPO SKY+FOX: Trend Share 4,5% 5,1% 4,9% 5,2% 5,5% 5,9% 6,1% 5,6% 5,2% 5,8% 5,8% 5,4% 5,6% +24% mar-11 apr-11

Dettagli

Il passaggio al digitale: IL CASO SARDEGNA

Il passaggio al digitale: IL CASO SARDEGNA Il passaggio al digitale: IL CASO SARDEGNA Seminario interno di lavoro delle task force per il digitale terrestre Martedì 11 novembre ore 16:00 Camera di Commercio- Sala Consiglio (II piano) Via de Burrò,

Dettagli

è acronimo di Long Term Evolution, detto anche Super 3G o 4G per Internet Mobile ed utilizzerà l OFDM come modulazione.

è acronimo di Long Term Evolution, detto anche Super 3G o 4G per Internet Mobile ed utilizzerà l OFDM come modulazione. Cosa cambierà Cos è LTE?? è acronimo di Long Term Evolution, detto anche Super 3G o 4G per Internet Mobile ed utilizzerà l OFDM come modulazione. A settembre 2011 si è conclusa con successo l'asta pubblica

Dettagli

Linee Guida ANITEC. L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere

Linee Guida ANITEC. L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere Linee Guida ANITEC Realizzate con il patrocinio di: Novembre 2009 Introduzione Questa breve guida è

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La modalità Picture in Picture PiP permette di visualizzare due trasmissioni contemporaneamente in real time, la prima immagine a pieno schermo e la seconda in un riquadro più piccolo. Chiaramente basta

Dettagli

L UNICO SISTEMA PER DISTRIBUIRE GLI STESSI PROGRAMMI IN ANALOGICO E IN DVB-T. Ricezione DIRETTA in DTT e in Analogico senza DECODER

L UNICO SISTEMA PER DISTRIBUIRE GLI STESSI PROGRAMMI IN ANALOGICO E IN DVB-T. Ricezione DIRETTA in DTT e in Analogico senza DECODER Centrale A207, la soluzione Universale per gli HOTEL L UNICO SISTEMA PER DISTRIBUIRE GLI STESSI PROGRAMMI IN ANALOGICO E IN DVB-T Ricezione DIRETTA in DTT e in Analogico senza DECODER A207 Soluzione Tivusat

Dettagli

Antenne. Generatore HF

Antenne. Generatore HF Antenne I V I Generatore HF 1 V I I Generatore HF Dipolo λ/2 Massima impedenza minima impedenza TX 2 trasmettitore linea a n t e n n a d i p o l o λ Lunghezza dipolo = 0,98 ------------- 2 Si dimostra

Dettagli

http://www.mediakey.tv/index.php?id=leggi-news&tx_ttnews%5btt_news%5d=4530...

http://www.mediakey.tv/index.php?id=leggi-news&tx_ttnews%5btt_news%5d=4530... Page 1 of 5 LOGIN Cerca HOME TESTATE NEWS AWARDS VIDEO OPERATORI SHOP IL GRUPPO CONTATTI AREA UTENTI JOB OPPORTUNITIES NEWSLETTER ARCHIVIO NEWS 17 luglio 2014 NAVIGLIO MUNDIAL, il successo di un format

Dettagli

Il Giugno della TV Digitale. Analisi Giugno 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Giugno della TV Digitale. Analisi Giugno 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Giugno della TV Digitale Analisi Giugno 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 9,0% 9,1% 10,3% 9,0% 8,0% 7,8% 7,7% 7,8% 7,8% 7,7% 8,2% 7,9% 10,0%

Dettagli

Il Dicembre della TV Digitale. Analisi Dicembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Dicembre della TV Digitale. Analisi Dicembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Dicembre della TV Digitale Analisi Dicembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 7,7% 7,8% 7,8% 7,7% 8,1% 7,9% 9,8% 9,4% 9,5% 9,1% 8,0% 8,1%

Dettagli

ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO RADIO REGIONALE E DI DI COMUNITA MONTANA

ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO RADIO REGIONALE E DI DI COMUNITA MONTANA ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO RADIO REGIONALE E DI DI COMUNITA MONTANA TRASMISSIONI RADIO I segnali di radio frequenza vengono irradiati dall antenna trasmittente in ogni direzione PORTATA

Dettagli

Il Novembre della TV Digitale. Analisi Novembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Novembre della TV Digitale. Analisi Novembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Novembre della TV Digitale Analisi Novembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 7,7% 7,7% 7,8% 7,8% 7,7% 8,1% 7,9% 9,8% 9,4% 9,5% 9,1% 8,0%

Dettagli

Il Settembre della TV Digitale. Analisi Settembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Settembre della TV Digitale. Analisi Settembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Settembre della TV Digitale Analisi Settembre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 8,8% 7,9% 7,6% 7,6% 7,7% 7,7% 7,6% 8,1% 7,8% 9,8% 9,5% 9,5%

Dettagli

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO III Edizione Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche la Tv Analogica DIGITALE CHIARO L Adiconsum spiega come prepararsi alla transizione verso la tv digitale 2011: LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA e MARCHE

Dettagli

Antenna UHF con connettore F. 25 elementi su 3 culle Guadagno 16 db Rapp. avanti-indietro >30 db Ch. 21 60

Antenna UHF con connettore F. 25 elementi su 3 culle Guadagno 16 db Rapp. avanti-indietro >30 db Ch. 21 60 APPARECCHIATURE DI TESTA mpianto Antenna UHF con connettore F TGD45 25 elementi su 3 culle Guadagno 6 db Rapp. avanti-indietro >30 db Ch. 2 60 50,00 T83 Antenna VHF con connettore F 7 elementi Guadagno

Dettagli

Mobile TV Quali opzioni per le architetture di rete

Mobile TV Quali opzioni per le architetture di rete Guido GENTILE Elettronica Industriale Mobile TV Quali opzioni per le architetture di rete Bologna 24 Novembre 2005 0 Agenda Introduzione all architettura DVB-H Mediaset Specificità e problematiche nella

Dettagli

ASCOLTO MENSILE TV. Febbraio 2015

ASCOLTO MENSILE TV. Febbraio 2015 ASCOLTO MENSILE TV Febbraio 2015 EVIDENZE Nel mese di febbraio 2015 la televisione ha raggiunto nel giorno medio l 83.1% della popolazione con un consumo di 296 minuti. Un dato in calo rispetto al 2014

Dettagli

CAPITOLO 1 ANALISI DEI PALINSESTI. 1. La programmazione televisiva per i minori

CAPITOLO 1 ANALISI DEI PALINSESTI. 1. La programmazione televisiva per i minori 379 380 381 CAPITOLO 1 ANALISI DEI PALINSESTI 1. La programmazione televisiva per i minori La televisione per minori sta vivendo una stagione di forte cambiamento, in linea con la fase di grande trasformazione

Dettagli

Milano, 10 ottobre 2013. Il nuovo spot di Hermes Italia è in onda da lunedì 7 ottobre scorso sulle più importanti reti televisive private.

Milano, 10 ottobre 2013. Il nuovo spot di Hermes Italia è in onda da lunedì 7 ottobre scorso sulle più importanti reti televisive private. E on air con due filmati, uno di 10 e uno di 20 secondi dal titolo qualcosa in più oltre la velocità, la nuova campagna pubblicitaria della Hermes Italia, società di trasporti e logistica specializzata

Dettagli

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO.

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO. Test Noi Consumatori - Periodico settimanale di informazione e studi su consumi, servizi, ambiente. Anno XXIV - numero 20 del 10 aprile 2012. Direttore: Pietro Giordano - Direttore responsabile: Francesco

Dettagli

Ricezione satellitare 2014 Totale audio 33

Ricezione satellitare 2014 Totale audio 33 Ricezione satellitare 2014 Totale audio 33 RIC. SATELLITARE Introduzione a TV via satellite 3 Satelliti per telecomunicazioni 2 Posizione satelliti-puntamento 6 Frequenze utilizzate e LNB Scelta della

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Il Luglio della Tv Satellitare. Analisi Luglio 2009 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Luglio della Tv Satellitare. Analisi Luglio 2009 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Luglio della Tv Satellitare Analisi Luglio 2009 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera 2007 2008 2009 Tv Sat: Trend Share 11.7% 11.2% 10.4% 10.5% 9.8% 9.7% 9.8% 9.2% 9.6% 9.7% 9.3% 9.4% 9.6%

Dettagli

NOTE TECNICHE. I kit telefonici sono composti da: -unità interne. -unità esterna. -alimentatori switching. -antenne

NOTE TECNICHE. I kit telefonici sono composti da: -unità interne. -unità esterna. -alimentatori switching. -antenne Skylink Engineering Sas Via XXIV Maggio, 2-20035 Lissone (MI) Tel. 039/245.74.92 - Fax. 039/245.75.91 www.skylinksas.com - info@skylinksas.com NOTE TECNICHE I kit telefonici consentono di portare i segnali

Dettagli

Sommario. Contenuti e Novità. Offerta abbonamento Easy Pay. Listino Easy Pay. Promozione Nazionale. Offerta Prepagata. Premium CAM

Sommario. Contenuti e Novità. Offerta abbonamento Easy Pay. Listino Easy Pay. Promozione Nazionale. Offerta Prepagata. Premium CAM Sommario Contenuti e Novità Offerta abbonamento Easy Pay Listino Easy Pay Promozione Nazionale Offerta Prepagata Premium CAM Premium On Demand HD Cinema new new new Cinema e Serie TV Bambini Il meglio

Dettagli

ANTENNE E FILTRI LTE L OFFERTA FRACARRO PER LTE

ANTENNE E FILTRI LTE L OFFERTA FRACARRO PER LTE ANTENNE E FILTRI LTE L OFFERTA FRACARRO PER LTE Cos è l LTE è acronimo di Long Term Evolution, detto anche Super 3G o 4G per Internet Mobile ed utilizzerà l OFDM come modulazione. A settembre 2011 si è

Dettagli

Quote di mercato degli operatori televisivi, 2008 1 (Dati in percentuale sul totale delle risorse del sistema televisivo)

Quote di mercato degli operatori televisivi, 2008 1 (Dati in percentuale sul totale delle risorse del sistema televisivo) Tv digitale, ma quale? di Enrico Menduni, Università Roma Tre Attorno alla televisione digitale è in corso una battaglia di grandi proporzioni: essa infatti porta in dote una nuova importantissima risorsa

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI Questa guida vuole essere uno strumento di facile consultazione, per la configurazione di un dispositivo TV DVB-T con il software freeware VLC Media Player, utile per effettuare streaming in rete sia locale

Dettagli

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com Fracarro Home Fibre Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali fracarro.com Fracarro Home Fibre Trasmettitori I trasmettitori ottici da 5mW lavorano in seconda

Dettagli

L Ottobre della TV Digitale. Analisi Ottobre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

L Ottobre della TV Digitale. Analisi Ottobre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera L Ottobre della TV Digitale Analisi Ottobre 2010 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 8,0% 7,7% 7,7% 7,8% 7,8% 7,7% 8,1% 7,9% 9,8% 9,4% 9,5% 9,1% 8,0%

Dettagli

Il Marzo della TV Digitale. Analisi Marzo 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

Il Marzo della TV Digitale. Analisi Marzo 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera Il Marzo della TV Digitale Analisi Marzo 2011 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera TV Satellitari Monopiattaforma: Trend Share 7,7% 8,1% 7,9% 9,8% 9,4% 9,5% 9,1% 8,0% 8,1% 8,4% 8,6% 8,2% 7,7%

Dettagli

Teoria e Tecnica del Linguaggio Radio Televisivo A.A. 2009/2010 Prof. Giancarlo Trapanese LA TV VIA SAT

Teoria e Tecnica del Linguaggio Radio Televisivo A.A. 2009/2010 Prof. Giancarlo Trapanese LA TV VIA SAT Teoria e Tecnica del Linguaggio Radio Televisivo A.A. 2009/2010 Prof. Giancarlo Trapanese LA TV VIA SAT COME IL SATELLITE E SBARCATO NEL SALOTTO DI CASA NOSTRA A cura di dott. Renato Pierantozzi INDEX

Dettagli

Antenne Wireless: dalla teoria alla pratica passando per le patatine

Antenne Wireless: dalla teoria alla pratica passando per le patatine Antenne Wireless: dalla teoria alla pratica passando per le patatine Alessandro Pasta AKA Pastus pasta.a@virgilio.it A cosa servono le antenne? Un antenna è un trasduttore di segnale. Il suo compito è

Dettagli

Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO

Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO Immagine simile Istruzioni d uso Contenuti 1.0 INTRODUZIONE 1 2.0 CONTENUTO CONFEZIONE 1 3.0 NOTE PER LA VOSTRA SICUREZZA 2 4.0 COLLEGAMENTO 2 5.0

Dettagli

ACCORDI QUADRO AUDIOVISIVO TRA NUOVO IMAIE - EMITTENTI

ACCORDI QUADRO AUDIOVISIVO TRA NUOVO IMAIE - EMITTENTI TRA NUOVO IMAIE - EMITTENTI EMITTENZA RAI RADIOTELEVISION ITALIANA S.P.A. RTI S.P.A. TELECOM ITALIA MEDIA S.P.A. SKY ITALIA S.R.L. FOX INTERNATIONAL CHANNEL ITALY S.R.L. comunitarie e extra comunitarie

Dettagli

L Ottobre della Tv Satellitare. Analisi Ottobre 2008 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera

L Ottobre della Tv Satellitare. Analisi Ottobre 2008 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera L Ottobre della Tv Satellitare Analisi Ottobre 2008 Solo canali a rilevazione Auditel giornaliera 2006 Tv Sat*: Trend Share 2007 2008 10.5 % 10.4 % 9.6% 9.8% 9.3% 8.9% 8.8% 8.8% 8.9% 8.8% 8.7% 8.5% 8.1%

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI ATTENZIONE : TerraTec Home Cinema è unico per tutti i prodotti TV della TerraTec in grado di gestisce contemporaneamente più di un dispositivo installato e con qualsiasi tipologia Tv analogica, Digitale,

Dettagli

PROBLEMA SU COLLEGAMENTO WIRELESS CON ACCESS POINT

PROBLEMA SU COLLEGAMENTO WIRELESS CON ACCESS POINT PROBLEMA SU COLLEGAMENTO WIRELESS CON ACCESS POINT Il gestore di un ipermercato richiede l' installazione di un access point da utilizzare per il collegamento wireless delle casse automatiche alla rete

Dettagli

the new generation DVB-T mobile

the new generation DVB-T mobile the new generation DVB-T mobile wherever you go dovunque vi porti la strada wherever you go È un decoder digitale terrestre di nuova generazione espressamente progettato e realizzato per un utilizzo su

Dettagli

MHz. MHz. Fig. 1 Fig. 2

MHz. MHz. Fig. 1 Fig. 2 Esercizio 1 Il Ranger Smith del parco di Yellowstone ha deciso di rafforzare il sistema di sorveglianza a causa dei continui furti di cestini di picnic dei visitatori del parco da parte dell orso Yoghi

Dettagli

KIT PROMO. Luglio-settembre 2014. I prezzi di listino indicati sono IVA esclusa

KIT PROMO. Luglio-settembre 2014. I prezzi di listino indicati sono IVA esclusa KIT PROMO Luglio-settembre 204 I prezzi di listino indicati sono IVA esclusa KIT RICEZIONE LTE Kit ideale per impianti di piccole e medie dimensioni. TGD45 AB3 C535 TUTTI I CONNETTORI A CORREDO FE00-7/LTE

Dettagli

AVL58 5.8G Video Link Manuale Utente

AVL58 5.8G Video Link Manuale Utente AVL58 5.8G Video Link Manuale Utente V1.0 Revisione 30.10.2012 Manuale tradotto e distribuito in esclusiva da Distributore ufficiale www.mjmulticopter.com/ Vietata la distribuzione anche parziale del seguente

Dettagli

DECODER DIGITALE TERRESTRE per la ricezione dei canali digitali terrestri in chiaro

DECODER DIGITALE TERRESTRE per la ricezione dei canali digitali terrestri in chiaro DECODER DIGITALE TERRESTRE per la ricezione dei canali digitali terrestri in chiaro CARATTERISTICHE TECNICHE: - Doppia presa scart - USB multimediale - Software Hotel (su richiesta) - Menu facile ed immediato

Dettagli

CENTRALI DI TESTA Serie RKM 6.1 MODULI DISPONIBILI. Ricevitore QPSK con CI Dimensioni Lu x La x Pr (cm) Modulo Alimentatore

CENTRALI DI TESTA Serie RKM 6.1 MODULI DISPONIBILI. Ricevitore QPSK con CI Dimensioni Lu x La x Pr (cm) Modulo Alimentatore 60 CENTRALI DI TESTA 6.0 Presentazione Catalogo Mitan 2010 CENTRALI DI TESTA Serie RKM 6.1 61 Serie RKM: Descrizione generale La serie RKM è un piattaforma modulare progettata da Mitan per la distribuzione

Dettagli

Analisi del pubblico della Televisione secondo i parametri SESSO ed ETA' : i dati AUDITEL per l'anno 2012 giorgio di martino 10.358.

Analisi del pubblico della Televisione secondo i parametri SESSO ed ETA' : i dati AUDITEL per l'anno 2012 giorgio di martino 10.358. Analisi del pubblico della Televisione secondo i parametri SESSO ed ETA' : i dati AUDITEL per l'anno 2012 giorgio di martino Auditel ha recentemente presentato una interessante analisi sul pubblico della

Dettagli

LE RADIOTRASMISSIONI COSA SONO? COME AVVENGONO? A COSA SERVONO? PERCHE? I MEZZI IN DOTAZIONE

LE RADIOTRASMISSIONI COSA SONO? COME AVVENGONO? A COSA SERVONO? PERCHE? I MEZZI IN DOTAZIONE LE RADIOTRASMISSIONI COSA SONO? COME AVVENGONO? A COSA SERVONO? PERCHE? I MEZZI IN DOTAZIONE 1 COSA SONO? Le radiocomunicazioni, sono comunicazioni effettuate utilizzando onde radio, cioè onde elettromagnetiche

Dettagli

Criteri di rilevazione... 2. 1. Dati relativi a tutte le edizioni (tabelle n. A1-A13)... 4

Criteri di rilevazione... 2. 1. Dati relativi a tutte le edizioni (tabelle n. A1-A13)... 4 Pluralismo politico/istituzionale in televisione 14-20 MARZO 2010 Periodo di rilevazione: 14-20 marzo 2010 Emittenti monitorate: Rai (Rai Uno, Rai Due, Rai Tre, Rai News 24), Mediaset (Retequattro, Canale

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA n. 006_08_SE

RAPPORTO DI PROVA n. 006_08_SE LABORATORIO ELETTROMAGNETICO RAPPORTO DI PROVA n. 006_08_SE Misura di efficacia di schermatura alle onde elettromagnetiche su stuoia coprimaterasso in cotone contenente tessuto conduttivo. CLIENTE: DUEMME

Dettagli

ADNK TV: TIVU'SAT, NEL 2013 OLTRE 320MILA NUOVE ATTIVAZIONI, SUPERATI 2 MLN

ADNK TV: TIVU'SAT, NEL 2013 OLTRE 320MILA NUOVE ATTIVAZIONI, SUPERATI 2 MLN ANSA Tv: Tivu'sat, nel 2013 oltre 320mila nuove attivazioni Tv: Tivu'sat, nel 2013 oltre 320mila nuove attivazioni (ANSA) - ROMA, 8 GEN - Anche nel 2013 la crescita di Tivu'Sat e' andata avanti a ritmo

Dettagli

Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici Interfaccia ottica Sensore di irraggiamento solare e di temperatura del pannello fotovoltaico L unico sistema senza fili per un monitoraggio

Dettagli

http://www.mediakey.tv/index.php?id=leggi-news&tx_ttnews%5btt_news%5d=5208...

http://www.mediakey.tv/index.php?id=leggi-news&tx_ttnews%5btt_news%5d=5208... Page 1 of 5 LOGIN Cerca HOME TESTATE NEWS AWARDS VIDEO OPERATORI SHOP IL GRUPPO CONTATTI AREA UTENTI JOB OPPORTUNITIES NEWSLETTER ARCHIVIO NEWS 24 aprile 2015 THE CUBE, il cubo galleggiante nella nuova

Dettagli

EFETTO DEL SUOLO di Giovanni G. Turco, ik0ziz

EFETTO DEL SUOLO di Giovanni G. Turco, ik0ziz EFETTO DEL SUOLO di Giovanni G. Turco, ik0ziz Le caratteristiche d irradiazione di un antenna possono essere modificate, oltre che da eventi estranei, anche dal suolo sottostante. Infatti, quando l antenna

Dettagli

Stima dell interferenza generata al centralino d antenna*

Stima dell interferenza generata al centralino d antenna* Approfondire INTERFERENZE LTE Stima dell interferenza generata al centralino d antenna* L articolo che segue è una versione di sintesi del più approfondito contenuto pubblicato nel numero di agosto 2013

Dettagli

Problemi & Soluzioni (F.A.Q.)

Problemi & Soluzioni (F.A.Q.) Problemi & Soluzioni (F.A.Q.) CONSIGLI TECNICI PER L USO DEI RICEVITORI DiPro Interact Come è indicato nelle istruzioni del decoder, collegarlo alla presa d antenna, al televisore (con il cavo SCART in

Dettagli

Sistema trasmittente-ricevente DRM-15

Sistema trasmittente-ricevente DRM-15 Sistema trasmittente-ricevente DRM-15 RADIOMICROFONI portatili DP-2 / TH 30310 stagni ST-2 / ST 15 da rack DK 3 RICEVITORI fissi RM 1-U / RM-1UT stagni RS 1 / RS 2 portatile RM 12 amplificati vari modelli

Dettagli

Active Indoor Antenna SRT ANT 12 ECO

Active Indoor Antenna SRT ANT 12 ECO User Manual Mode d emploi Bedienungsanleitung Manuale d uso Manual de uso Bruksanvisning Használati kézikönyv Uživatelský manuál Instrukcja obsługi Uputstvo za upotrebu Руководство пользователя Active

Dettagli

Il Sistema NVIS e la Protezione Civile in Sardegna

Il Sistema NVIS e la Protezione Civile in Sardegna Il Sistema NVIS e la Protezione Civile in Sardegna Associazione Radioamatoriale Sardinia QRP Club 1 di 9 Indice Indice...2 Prefazione...3 Scenario...4 La Propagazione dei Segnali Radio...5 I vantaggi del

Dettagli

Report di misura di attenuazione radio. Palizzata planare realizzata con elementi tubolari in vetroresina di fornitura ATP srl

Report di misura di attenuazione radio. Palizzata planare realizzata con elementi tubolari in vetroresina di fornitura ATP srl Report di misura di attenuazione radio Dispositivo in esame: Palizzata planare realizzata con elementi tubolari in vetroresina di fornitura ATP srl Committente: Prove eseguite da: ATP Srl CLAMPCO Sistemi

Dettagli

CANVASS SETTEMBRE Cologno Monzese, 21 agosto 2009

CANVASS SETTEMBRE Cologno Monzese, 21 agosto 2009 CANVASS SETTEMBRE 2009 Cologno Monzese, 21 agosto 2009 0 0 Executive Summary HD Contenuti CALCIO Promo Nazionale Easy Pay Nuovi prezzi pacchetti OPPV Nuove Promo Retail Bundle 1 Il nuovo canale SINTONIZZAZIONE

Dettagli