ANTENNE E FILTRI LTE L OFFERTA FRACARRO PER LTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ANTENNE E FILTRI LTE L OFFERTA FRACARRO PER LTE"

Transcript

1 ANTENNE E FILTRI LTE L OFFERTA FRACARRO PER LTE

2 Cos è l LTE è acronimo di Long Term Evolution, detto anche Super 3G o 4G per Internet Mobile ed utilizzerà l OFDM come modulazione. A settembre 2011 si è conclusa con successo l'asta pubblica per l'assegnazione delle licenze sulle frequenze destinate all'lte. I gestori vincitori dell'asta sono Tim, Vodafone, Wind e H3g. A tali trasmissioni vengono assegnati i canali dal 61 al 69 ( MHz).

3 L UE sceglie LTE LTE è uno standard internazionale che identifica tecnologie e tipologie di servizio per le connessioni dati Mobile. Nel dettaglio l Unione Europea ha deciso di implementare ed utilizzare le seguenti frequenze: 800 MHz (una volta liberate alcune frequenze televisive post SO, in Italia dal 2013) 900 MHz (una volta completato il refarming dello spettro e verrà liberato dal GSM) 1800 MHz (una volta liberati dei canali attualmente usati dal GSM, entro il 2012) 2600 MHz (in alcune zone ma utilizzate dai ministeri della difesa e dai radar in altre zone) Italia: tra 38 e 45 Situazione dello spettro TV in Europa: Francia : tra 5 e 9 Regno unito: tra 5 e 7 Spagna: tra 5 e 10 Portogallo: 1 Diverse esigenze!

4 Conseguenze L unione europea ha scelto che le frequenze adiacenti alla banda dedicata al DTT saranno quelle del Downlink riservando solamente 1MHz alla banda di transizione. La scelta presa a livello Europeo penalizza l Italia che sul canale 60 ha il mux nazionale TIMB DVB 2. Dalle prime prove sui due impianti pilota realizati in italia risulta necessaria una selettività di filtraggio molto importante con un valore tipico per scongiurare difficoltà ricettive di ben 1MHz

5 L approccio Fracarro 4 Lavoro congiunto con gli operatori telefonici per studiare gli impatti di trasmissioni ad oggi non utilizzate e sulle quali non si possono fare ad oggi test liberi 4 Individuazione di una tecnologia adatta alle caratteristiche di filtraggio richieste (SAW) 4Formazione ed informazione puntuale al mercato evidenziando che le caratteristiche del problema possono variare secondo molte variabili ed è quindi necessario un approccio tecnico al problema. Ad oggi non esistono soluzioni sempre valide!

6 La tecnologia scelta da Fracarro SAW ( Surface Acustic Wawe) Filtro ad onde acustiche superficiali..!! La tecnologia SAW attraverso dei filtri interdigitati realizzati su substrati piezoelettrici consente di realizzare filtri passabanda o elimina banda con selettività molto elevate.

7 Le antenne LTE Fracarro Filtro SAW integrato Made in Italy

8 TAU LTE Killer Dipolo di nuova generazione Elementi stondati Filtro SAW integrato Riflettore a griglia Completamente premontata: Elementi Dipolo su slitta Aggancio riflettore rapido Attacco a palo robusto e già sulla culla

9 TAU LTE KILLER: caratteristiche principali 7 elementi Filtro SAW integrato nel dipolo Selettività record di 40 db in 20 MHz ( MHz) Larga banda UHF (canali 21-60) Polarizzazione H o V Montaggio su palo fino a 60 mm di diametro Doppio riflettore Impedenza 75 Ohm

10 TAU LTE KILLER: performance elettriche Buona direttività Selettività record

11 SIGMA 8 LTE Completamente premontata Brevetto Fracarro Filtro SAW integrato Plastiche portanti con fibra di vetro Completamente premontata: Elementi Dipolo su slitta Aggancio riflettore rapido Attacco a palo robusto e già sulla culla

12 SIGMA 8: caratteristiche principali 8 elementi Filtro SAW integrato nel dipolo Selettività record di 30 db in 30 MHz ( MHz) Larga banda UHF (canali 21-60) Polarizzazione H o V Montaggio su palo fino a 60 mm di diametro Doppio riflettore Impedenza 75 Ohm

13 SIGMA 8 LTE: performance elettriche Buona direttività Selettività record e alto guadagno

14 LTE FILTER Doppio Filtro SAW Protezione IP66 Connettore Maschio per la connessione diretta Applicazione: Montaggio sia da interno che esterno Altissima selettività Facile aggiornamento d impianto Classe di schermatura A

15 LTE FILTER: caratteristiche principali 2 filtri SAW integrati Grado di protezione IP66 Selettività record di 40 db in 20 MHz ( MHz) Larga banda UHF (canali 21-60) Montaggio Sia da esterno che da interno connettore F maschio per una connessione diretta agli apparati Ottimo adattamento d impedenza Impedenza 75 Ohm

16 LTE FILTER: performance elettriche VHF UHF-C60 LTE Selettività record

LTE: che cosa è? LTE, Long Term Evolution, o anche 4G, è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare.

LTE: che cosa è? LTE, Long Term Evolution, o anche 4G, è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare. Benvenuti # LTE LTE: che cosa è? LTE, Long Term Evolution, o anche 4G, è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare. A settembre 2011 si è conclusa in Italia l'asta pubblica

Dettagli

Filtraggio dei segnali. Soluzioni Fracarro. fracarro.com -50.00 -40.00 -30.00 20.00 -10.00 0.000 -20.00

Filtraggio dei segnali. Soluzioni Fracarro. fracarro.com -50.00 -40.00 -30.00 20.00 -10.00 0.000 -20.00 Filtraggio dei segnali Soluzioni Fracarro 5.. 3.. 1...... -5. fracarro.com Cos'è LTE? Il termine LTE, acronimo di Long Term Evolution, è un nuovo standard internazionale, adottato dalla Comunità Europea,

Dettagli

3B343F Antenna tripla a 42 elementi per i canali UHF 21 60, con direttore a struttura tripla e con riflettore a cortina.

3B343F Antenna tripla a 42 elementi per i canali UHF 21 60, con direttore a struttura tripla e con riflettore a cortina. Antenne anti - LTE le migliori soluzioni in commercio Presentiamo in queste pagine una rassegna delle antenne TV realizzate dai maggiori costruttori per attenuare le frequenze LTE. Per ciascun modello,

Dettagli

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857

LTE Duplex Gap 821- -832 - BANDA Uplink Wind 832- -842 837 Uplink Tim 842- -852 847 Uplink Vodafone 852- -862 857 TABELLA CANALI TV DIGITALI DVB-T Banda Canale Estremi canale MHz Frequenza MHz E1 40- -47 / E2 47- -54 / VHF I E3 54- -61 / E4 61- -68 / E5 174- -181 177,5 E6 181- -188 184,5 E7 188- -195 191,5 VHF III

Dettagli

Centrali Programmabili a Cluster

Centrali Programmabili a Cluster Centrali Programmabili a Cluster Caratteristiche principali - Meccanica in pressofusione Verniciato che conferisce al prodotto resitenza e immunità ai disturbi. - Matrice d ingresso completamente flessibile

Dettagli

COMUNE DI MARTELLAGO

COMUNE DI MARTELLAGO Regolamentazione per l'installazione delle stazioni radio base per telefonia mobile - Aggiornamento COMUNE DI MARTELLAGO PROVINCIA DI VENEZIA Piano di localizzazione per l installazione delle stazioni

Dettagli

Catalogo Soluzioni TV e Satellite 2012

Catalogo Soluzioni TV e Satellite 2012 153 Catalogo Soluzioni TV e Satellite 212 Prodotti per la distribuzione di segnali audio video dati Antenne Elettronica da palo e da interno Centrali di testa Sistemi CATV e soluzioni fibra ottica Componenti

Dettagli

Catalogo Soluzioni TV e Satellite 2011

Catalogo Soluzioni TV e Satellite 2011 152 Catalogo Soluzioni TV e Satellite 211 Prodotti per la distribuzione di segnali audio video dati Antenne Elettronica da palo e da interno Centrali di testa Sistemi CATV e soluzioni fibra ottica Componenti

Dettagli

SOMMARIO. Le auguriamo Felici Feste e un Prospero 2013 BOLLETTINO INFORMATIVO BIMENSILE N.º15 - DICEMBRE 2012

SOMMARIO. Le auguriamo Felici Feste e un Prospero 2013 BOLLETTINO INFORMATIVO BIMENSILE N.º15 - DICEMBRE 2012 BOLLETTINO INFORMATIVO BIMENSILE N.º15 - DICEMBRE 2012 DISTRIBUZIONE GRATUITA LTE / 4G ci siamo; all inizio di novembre, in alcune città italiane, sono stati accesi i primi impianti dagli operatori mobili:

Dettagli

Prodotti per la ricezione TV e SAT

Prodotti per la ricezione TV e SAT LISTINO PREZZI 2015 Prodotti per la ricezione TV e SAT PRESENTAZIONE RKB srl è un'azienda italiana che opera da decenni nel campo ricezione dei segnali TV-SAT. Vanta la progettazione e produzione di molti

Dettagli

Indice. introduzione...3

Indice. introduzione...3 Guida Prodotti 2012-2013 Indice introduzione...3 lo SPETTRO RADIOELETTRICO...4 PRODOTTI...5 Filtri... 6 Ad innesto F e a morsetto Easy F... 6 Filtro a Microcavità... 7 Antenne Intelligenti...8 DAT HD BOSS

Dettagli

KIT PROMO. Luglio-settembre 2014. I prezzi di listino indicati sono IVA esclusa

KIT PROMO. Luglio-settembre 2014. I prezzi di listino indicati sono IVA esclusa KIT PROMO Luglio-settembre 204 I prezzi di listino indicati sono IVA esclusa KIT RICEZIONE LTE Kit ideale per impianti di piccole e medie dimensioni. TGD45 AB3 C535 TUTTI I CONNETTORI A CORREDO FE00-7/LTE

Dettagli

NOTE TECNICHE. I kit telefonici sono composti da: -unità interne. -unità esterna. -alimentatori switching. -antenne

NOTE TECNICHE. I kit telefonici sono composti da: -unità interne. -unità esterna. -alimentatori switching. -antenne Skylink Engineering Sas Via XXIV Maggio, 2-20035 Lissone (MI) Tel. 039/245.74.92 - Fax. 039/245.75.91 www.skylinksas.com - info@skylinksas.com NOTE TECNICHE I kit telefonici consentono di portare i segnali

Dettagli

Organizzazione commerciale. Canali e bande televisive. Soluzioni TV e Satellite

Organizzazione commerciale. Canali e bande televisive. Soluzioni TV e Satellite Gruppo Fracarro Servizi Organizzazione commerciale Canali e bande televisive Soluzioni TV e Satellite Antenne Elettronica da palo e da interno Centrali di testa Sistemi CATV e soluzioni fibra ottica Multiswitch

Dettagli

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com

Fracarro. Home Fibre. Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali. fracarro.com Fracarro Home Fibre Sistemi di distribuzione in fibra ottica SAT e DTT all interno degli edifici residenziali fracarro.com Fracarro Home Fibre Trasmettitori I trasmettitori ottici da 5mW lavorano in seconda

Dettagli

da PC e tablet Le tecnologie digitali, che tanto soluzione del mese Centraline digitali terrestri LEM AT40SAW - LEM AT50SAW Programmabili QUANTO COSTA

da PC e tablet Le tecnologie digitali, che tanto soluzione del mese Centraline digitali terrestri LEM AT40SAW - LEM AT50SAW Programmabili QUANTO COSTA Giacomo Bozzoni Centraline digitali terrestri LEM AT40SAW - LEM AT50SAW Programmabili da PC e tablet QUANTO COSTA AT40SAW Euro 296,00 + iva AT50SAW Euro 399,00 + iva Le centraline di amplificazione AT40SAW

Dettagli

Indice. introduzione...3

Indice. introduzione...3 Guida Prodotti 2012-2013 Indice introduzione...3 lo SPETTRO RADIOELETTRICO...4 PRODOTTI...5 Filtri... 6 Ad innesto F e a morsetto Easy F... 6 Filtro a Microcavità... 7 Antenne Intelligenti...8 DAT HD BOSS

Dettagli

PROMAX NEWSLETTER Nº 25

PROMAX NEWSLETTER Nº 25 PROMAX NEWSLETTER Nº 25 Velo? Pronti a Togliere il HD RANGER Evoluzione? No. Rivoluzione! MO-470: modulatore DVB-T2 TVHUNTER+: misuratore palmare DVB-T2 2 HD RANGER HD RANGER Rivoluzionare il mercato.

Dettagli

Impianti di ricezione TV

Impianti di ricezione TV Impianti di ricezione TV Generalità Un impianto di ricezione TV è una struttura costituita da un insieme di componenti che hanno la funzione di captare i segnali emessi da apparecchi trasmittenti e trasferirli,

Dettagli

LTE Long Term Evolution Late To Evolve

LTE Long Term Evolution Late To Evolve LTE Long Term Evolution Late To Evolve 0 Overview della tecnologia 1 Driver del 4G: la domanda di banda del mobile 2 LTE (3GPP Rel.8): ingredienti tecnologici del 4G Architettura Evoluta (E-UTRAN) di tipo

Dettagli

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali EP333 sonda di campo elettrico Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali Risposta ottimale nella misura dei campi con modulazione di tipo OFDM e pulsati in genere Errore

Dettagli

Antenne. Generatore HF

Antenne. Generatore HF Antenne I V I Generatore HF 1 V I I Generatore HF Dipolo λ/2 Massima impedenza minima impedenza TX 2 trasmettitore linea a n t e n n a d i p o l o λ Lunghezza dipolo = 0,98 ------------- 2 Si dimostra

Dettagli

Relazione Tecnica RT_021_13_P_03 ALLEGATO N 2. Analisi di Elaborati e Rappresentazioni Grafiche dell'impatto Elettromagnetico Stato implementato

Relazione Tecnica RT_021_13_P_03 ALLEGATO N 2. Analisi di Elaborati e Rappresentazioni Grafiche dell'impatto Elettromagnetico Stato implementato Relazione Tecnica RT_021_13_P_03 ALLEGATO N 2 Analisi di Elaborati e Rappresentazioni Grafiche dell'impatto Elettromagnetico Stato implementato Comune di CLIENTE: COMMESSA: CO_021_13 del 31/10/2013 NORME

Dettagli

Ripetitore di segnale per Telefoni Cellulari GSM900 con guadagno +65 db

Ripetitore di segnale per Telefoni Cellulari GSM900 con guadagno +65 db INFO@AMPLIFICATORIPERCELLILARI.INFO Tel. 349 8675159 --------------------------------------- Ripetitore di segnale per Telefoni Cellulari GSM900 con guadagno +65 db - MANUALE DI INSTALLAZIONE - DICHIARAZIONE

Dettagli

Scenario italiano e prospettive della tecnologia LTE

Scenario italiano e prospettive della tecnologia LTE Scenario italiano e prospettive della tecnologia LTE Doriana Guiducci LTE e 4G Fondazione Ugo Bordoni Pontecchio Marconi,, 16 Giugno 2009 Stato dell offerta di accesso di rete fissa nazionale Tipologia

Dettagli

Tecnologia 4G [ LTE ]

Tecnologia 4G [ LTE ] HSDPA permette di aumentare la velocità di trasmissione raggiungendo la velocità teorica di 14.4 Mbit/s. HSUPA viceversa permette di migliorare le performance di up-link fino a 5.76Mbit/s teorici. Recentemente

Dettagli

fmtvdigitalbroadcasting

fmtvdigitalbroadcasting fmtvdigitalbroadcasting EVOLUZIONE DELLA TV SITUAZIONE DEL MERCATO: PRIMA Mercati separati e verticali LA SITUAZIONE DEL MERCATO: ADESSO CONVERGENZA DIGITALE: nuovi mercati orizzontali, con molteplici

Dettagli

LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE SULL ORDINAMENTO AUTOMATICO DEI CANALI (LCN) DELLA TV DIGITALE TERRESTRE DI CUI ALLA DELIBERA 237/13/CONS DELL AGCOM

LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE SULL ORDINAMENTO AUTOMATICO DEI CANALI (LCN) DELLA TV DIGITALE TERRESTRE DI CUI ALLA DELIBERA 237/13/CONS DELL AGCOM LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE SULL ORDINAMENTO AUTOMATICO DEI CANALI (LCN) DELLA TV DIGITALE TERRESTRE DI CUI ALLA DELIBERA 237/13/CONS DELL AGCOM APPROFONDIMENTI INTERPRETATIVI, ESIGENZE DI CHIARIMENTO, CRITICITA

Dettagli

MICOM 1 HF SSB RAPID DEPLOYMENT PACKAGE MOTOROLA COMMUNICATIONS 1991

MICOM 1 HF SSB RAPID DEPLOYMENT PACKAGE MOTOROLA COMMUNICATIONS 1991 MICOM 1 HF SSB RAPID DEPLOYMENT PACKAGE MOTOROLA COMMUNICATIONS 1991 Il MICOM 1 HF SSB Rapid Deployment Package (RDP), è un sistema HF completo racchiuso in una robusta valigetta in alluminio avionico

Dettagli

Active Indoor Antenna SRT ANT 12 ECO

Active Indoor Antenna SRT ANT 12 ECO User Manual Mode d emploi Bedienungsanleitung Manuale d uso Manual de uso Bruksanvisning Használati kézikönyv Uživatelský manuál Instrukcja obsługi Uputstvo za upotrebu Руководство пользователя Active

Dettagli

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato.

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato. COMMUNICATION Vega Communication è la divisione specializzata di Vega che sviluppa accessori per ascensori dedicati alle comunicazioni di sicurezza con l esterno. Soluzioni evolute che fanno sistema operando

Dettagli

AT 2031 MANUALE DI ISTRUZIONI

AT 2031 MANUALE DI ISTRUZIONI AT 2031 MANUALE DI ISTRUZIONI Figure di riferimento 1 retro 2 3 5 6 7 8 9 2 fronte 4 PRESENTAZIONE Ci complimentiamo vivamente per l acquisto di questa antenna, che vi permetterà di cogliere ed amplifi

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE ATTIVITÀ TERRITORIALI

Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE ATTIVITÀ TERRITORIALI Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE ATTIVITÀ TERRITORIALI ACCORDO SU PROCEDURA OPERATIVA UNICA DI INTERVENTO DEI TECNICI DEGLI ISPETTORATI TERRITORIALI DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO

Dettagli

Elettronica da palo Amplificatori di testa

Elettronica da palo Amplificatori di testa Elettronica da palo Amplificatori di testa Elettronica da Palo Accoppiatori Miscelatori Attenuatori Amplificatori multingresso da palo ES JS2RT Amplificatori multingresso da palo serie MAP Amplificatori

Dettagli

Materiale di radiocomunicazione

Materiale di radiocomunicazione BevSTitelSeite PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE Materiale di radiocomunicazione Antenne UFFICIO FEDERALE DELLA PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE Febbraio 2004 1503-00-1-03-i.doc Indice Antenne 1 Prescrizioni di

Dettagli

INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9. PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11

INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9. PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11 INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9 PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11 A 2. La TV è connessa (Connected TV) 17 3. Gli apparati per la visione

Dettagli

Radio Waves Surfing (surfando sulle Onde Radio)

Radio Waves Surfing (surfando sulle Onde Radio) Progetto ARISS ITIS ˆE.fermi Lucca Andrea Ghilardi 2011 The fascinating world of Radio Waves Surfing (surfando sulle Onde Radio) Onde Elettromagnetiche Un elettrone immobile genera, a causa della sua carica,

Dettagli

IL CABLAGGIO NEGLI EDIFICI

IL CABLAGGIO NEGLI EDIFICI MARCO ZAGANELLI IL CABLAGGIO NEGLI EDIFICI TV SAT - LAN - Telefonia @ SERVIZI GRATUITI ON LINE Questo libro dispone dei seguenti servizi gratuiti disponibili on line: filodiretto con gli autori le risposte

Dettagli

ALLEGATO A. Elenco e descrizione della fornitura.

ALLEGATO A. Elenco e descrizione della fornitura. Direzione Generale Servizio antincendio, protezione civile e infrastrutture ALLEGATO A Elenco e descrizione della fornitura. Procedura negoziata per l'affidamento della fornitura di apparati radio portatili

Dettagli

catalogo antenne per radioamatori

catalogo antenne per radioamatori catalogo antenne per radioamatori Distributore esclusivo per l Italia: RADIO-line S.a.S di Davide Avancini & C. Largo Casali 28-26841 Casalpusterlengo (LO) Antenne direttive multibanda MB-6 Direttiva 14/21/28MHz

Dettagli

Strumenti di Misura TV Satellite

Strumenti di Misura TV Satellite Strumenti di Misura TV Satellite HD ranger vedere per Credere toccare HD ranger 50 SE HD ranger + HD ranger 2 no di serie di serie di serie di serie di serie no di serie di serie Dimensioni Display LCD

Dettagli

Funzioni di base del rilevatore di difetti universale GEKKO

Funzioni di base del rilevatore di difetti universale GEKKO GEKKO Descrizione Prodotto Rilevatore di difetti ad ultrasuoni portatile con tecnologia Phased Array, TOFD e tecniche di ispezione con Ultrasuoni convenzionali. Funzioni di base del rilevatore di difetti

Dettagli

I mezzi trasmissivi Per formare una rete

I mezzi trasmissivi Per formare una rete I mezzi trasmissivi Per formare una rete di comunicazione possono essere usati diversi mezzi trasmissivi (o media). La loro classificazione può essere fatta in base alle loro caratteristiche fisiche e

Dettagli

Modulo GSM dual band per centrali serie ETR mod. ETR-GSM e antenne separate modd. GSMAC e GSMAC90 MANUALE TECNICO

Modulo GSM dual band per centrali serie ETR mod. ETR-GSM e antenne separate modd. GSMAC e GSMAC90 MANUALE TECNICO Modulo GSM dual band per centrali serie ETR mod. ETR-GSM e antenne separate modd. GSMAC e GSMAC90 MANUALE TECNICO AVVERTENZE PER L INSTALLATORE: Attenersi scrupolosamente alle normative vigenti sulla realizzazione

Dettagli

Agenda. Il gruppo Le bande di frequenza Le antenne Gli apparati Il controllo remoto Il sistema nel suo insieme

Agenda. Il gruppo Le bande di frequenza Le antenne Gli apparati Il controllo remoto Il sistema nel suo insieme ARI Sezione di Roma Agenda Il gruppo Le bande di frequenza Le antenne Gli apparati Il controllo remoto Il sistema nel suo insieme Il gruppo Nell ambito della sezione di Roma, un gruppo di persone con in

Dettagli

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema trasmissione allarmi ZVA-AV18T/R 25/07/2011- G160/1/I Caratteristiche principali Trasmissione Il sistema ZVA-AV18 utilizza lo stesso mezzo di trasmissione,

Dettagli

LINEE GUIDA PER L'INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI RICEZIONE DI SEGNALI TELEVISIVI IN TECNICA DIGITALE TERRESTRE

LINEE GUIDA PER L'INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI RICEZIONE DI SEGNALI TELEVISIVI IN TECNICA DIGITALE TERRESTRE LINEE GUIDA PER L'INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI RICEZIONE DI SEGNALI TELEVISIVI IN TECNICA DIGITALE TERRESTRE Versione: FINAL DRAFT vers. 1.2 Pubblicato sul sito www.dgtvi.it in data 20 aprile 2004 SINTESI

Dettagli

PARLIAMO DI CAVI COASSIALI

PARLIAMO DI CAVI COASSIALI PARLIAMO DI CAVI COASSIALI ARI- Sezione di Roma- Serate tecniche - 14-09-2011 presentazione di Giovanni Paternostro IØXJ impaginazione e grafica a cura di Claudio Primerano IZØHHH Parte 3 Applicazioni

Dettagli

DB Elettronica Leadership nel broadcasting

DB Elettronica Leadership nel broadcasting DB Elettronica Leadership nel broadcasting DB Elettronica è azienda leader nel mondo per la progettazione e la produzione di: Trasmettitori / Amplificatori TV analogici e digitali Ponti Radio Televisivi

Dettagli

LTE e DTT: Effetti dei segnali per la telefonia mobile di 4 a generazione sugli attuali impianti d antenna televisivi

LTE e DTT: Effetti dei segnali per la telefonia mobile di 4 a generazione sugli attuali impianti d antenna televisivi : Effetti dei segnali per la telefonia mobile di 4 a generazione sugli attuali impianti d antenna televisivi Davide Milanesio, Bruno Sacco, Vincenzo Sardella Rai - Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica

Dettagli

CELLULARE MICRO-RIPETITORI PER TELEFONIA. www.microset.net EDIZIONE 2010-11 ESEMPI APPLICATIVI OMOLOGAZIONE CE 0523 - CE 1987 LIBERO USO

CELLULARE MICRO-RIPETITORI PER TELEFONIA. www.microset.net EDIZIONE 2010-11 ESEMPI APPLICATIVI OMOLOGAZIONE CE 0523 - CE 1987 LIBERO USO ESEMPI APPLICATIVI OMOLOGATO LIBERO USO MICRO-RIPETITORI PER TELEFONIA CELLULARE Quando la distanza fra antenne d'ingresso e uscita eccede 100 metri si possono utilizzare due in cascata 30-50 m minimo

Dettagli

Sviluppo di un sistema di test in ambiente LabView per applicazioni a radiofrequenza

Sviluppo di un sistema di test in ambiente LabView per applicazioni a radiofrequenza Università degli Studi di Padova Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica Tesi di laurea Sviluppo di un sistema di test in ambiente LabView per applicazioni a radiofrequenza

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE INTERVENTI DI PRONTO INTERVENTO, MANUTENZIONE ORDINARIA/STRAORDINARIA RIPRISTINO ALLOGGI ELENCO PREZZI UNITARI PER OPERE DA ELETTRICISTA E ANTENNISTA

Dettagli

Sistemi a larga banda (Broadband)

Sistemi a larga banda (Broadband) 61 Sistemi a larga banda (Broadband) Le applicazioni informatiche e i servizi multimediali (musica, film, manifestazioni sportive) offerti sulla grande rete Internet e attraverso la televisione digitale

Dettagli

2 Qual è il guadagno totale di due stadi amplificatori da 6 db e da 3 db : A 4,5 db B 9 db C 6 db

2 Qual è il guadagno totale di due stadi amplificatori da 6 db e da 3 db : A 4,5 db B 9 db C 6 db 3.- CIRCUITI 3.1.- Combinazione dei componenti: Circuiti in serie e in parallelo di resistori, bobine, condensatori, trasformatori e diodi - Corrente e tensione nei circuiti Impedenza. 3.2.- Filtri: Filtri

Dettagli

Rappresentazione cartografica di stima dei campi elettrici a radiofrequenza, prodotti dalle SRB autorizzate e rappresentati come curve di iso-livello

Rappresentazione cartografica di stima dei campi elettrici a radiofrequenza, prodotti dalle SRB autorizzate e rappresentati come curve di iso-livello Rappresentazione cartografica di stima dei campi elettrici a radiofrequenza, prodotti dalle SRB autorizzate e rappresentati come curve di iso-livello ad altezza costante INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. SISTEMA

Dettagli

I.P.S.I.A. Di BOCCHIGLIERO. ----Impianti trasmittenti radiotelevisivi ---- Materia: Telecomunicazioni. prof. Ing. Zumpano Luigi

I.P.S.I.A. Di BOCCHIGLIERO. ----Impianti trasmittenti radiotelevisivi ---- Materia: Telecomunicazioni. prof. Ing. Zumpano Luigi I.P.S.I.A. Di BOCCHIGLIERO a.s. 2010/2011 -classe III- Materia: Telecomunicazioni ----Impianti trasmittenti radiotelevisivi ---- Aunni: Filippelli Maria Fortunata Lautieri Mariacaterina prof. Ing. Zumpano

Dettagli

428 MY HOME Cablaggio strutturato residenziale

428 MY HOME Cablaggio strutturato residenziale 428 MY HOME Cablaggio strutturato residenziale INDICE MY HOME Cablaggio strutturato residenziale Caratteristiche generali.................. 430 Norme generali di installazione............ 446 Schemi di

Dettagli

Le domande più comuni del tema di esame per radioamatore La risposta esatta è in corsivo, evidenziata e sottolineata

Le domande più comuni del tema di esame per radioamatore La risposta esatta è in corsivo, evidenziata e sottolineata Le domande più comuni del tema di esame per radioamatore La risposta esatta è in corsivo, evidenziata e sottolineata D: La capacità di un condensatore a facce piane parallele: R1: Aumenta al diminuire

Dettagli

R S7 2 0 1 E Z Z RH RG0 0 0 2 0 0 1 A

R S7 2 0 1 E Z Z RH RG0 0 0 2 0 0 1 A COMUNE DI PALERMO COMMITTENTE: DIREZIONE LAVORI: IMPRESA ESECUTRICE: PROGETTO ESECUTIVO PRIMO LOTTO FUNZIONALE CHIUSURA DELL'ANELLO FERROVIARIO IN SOTTERRANEO NEL TRATTO DI LINEA TRA LE STAZIONI DI PALERMO

Dettagli

GUIDA ALL IMPIANTO ANTENNA TV

GUIDA ALL IMPIANTO ANTENNA TV Speciale-Antenna TV - Edizione 1 - Revisione 1 del 17 aprile 2015 GUIDA ALL IMPIANTO ANTENNA TV Principi generali ed esempi specifici di dimensionamento impianto antenna terrestre e satellitare NOTA AGGIORNAMENTI

Dettagli

COMUNE DI FORMIGINE AMBIENTE. Presentazione del Piano di Localizzazione per gli impianti di telecomunicazione della telefonia mobile

COMUNE DI FORMIGINE AMBIENTE. Presentazione del Piano di Localizzazione per gli impianti di telecomunicazione della telefonia mobile Presentazione del Piano di Localizzazione per gli impianti di telecomunicazione della telefonia mobile Il fenomeno elettromagnetico ad oggi è prodotto dai grandi conduttori di energia elettrica, dai trasmettitori

Dettagli

Antenne per i telefoni cellulari

Antenne per i telefoni cellulari Antenne per i telefoni cellulari annamaria.cucinotta@unipr.it http://www.tlc.unipr.it/cucinotta 1 Requisiti terminali mobili I principali vincoli da tenere in conto nella progettazione di un antenna per

Dettagli

AT50 A CLASS MATV. Centralina di amplificazione programmabile

AT50 A CLASS MATV. Centralina di amplificazione programmabile AMPLIFICAZIONE TV AT Centralina di amplificazione programmabile Programmazione onboard 0 filtri programmabili da a 7 canali 6 diverse configurazioni 6 ingressi totali (BIFM / BIII / 4 x ) Attenuatori sugli

Dettagli

Livello fisico. Mezzi di Trasmissione. Fattori di Progetto. Mezzi trasmissivi. Prof. Vincenzo Auletta

Livello fisico. Mezzi di Trasmissione. Fattori di Progetto. Mezzi trasmissivi. Prof. Vincenzo Auletta I semestre 03/04 Livello fisico Mezzi di Trasmissione Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ Il livello fisico deve garantire il trasferimento di un flusso

Dettagli

SERIE SLS E SBS. Sistemi Full Range. Sistemi SubWoofer. Crossover e controlli SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45

SERIE SLS E SBS. Sistemi Full Range. Sistemi SubWoofer. Crossover e controlli SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45 SERIE SLS E SBS SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45 Sistemi Full Range Sistemi SubWoofer Crossover e controlli SC21 DSC42 Controllo analogico monofonico Controllo digitale stereo-mono

Dettagli

Listino prezzi Soluzioni TV e Satellite

Listino prezzi Soluzioni TV e Satellite Listino prezzi Soluzioni TV e Satellite Gennaio 2015 fracarro.com Indice Azienda e servizi 4 Case history 5 Condizioni generali di vendita 6 Organizzazione commerciale 7 3 Soluzioni TV e Satellite Antenne

Dettagli

RADIO ELETTRA ANNI '60

RADIO ELETTRA ANNI '60 Page 1 of 50 RADIO ELETTRA ANNI '60 Page 2 of 50 Page 3 of 50 Page 4 of 50 Page 5 of 50 Page 6 of 50 Page 7 of 50 Page 8 of 50 COSTRUZIONE BOBINA ANTENNA Page 9 of 50 Page 10 of 50 Page 11 of 50 Page 12

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

IMPEDENZA CARATTERISTICA

IMPEDENZA CARATTERISTICA CAVI COASSIALI, per RF - μonde - VARI pag J 1 Sono riportate alcune informazioni utili alla comprensione dei concetti fondamentali sui cavi coassiali, con i trucchi del mestiere e notizie curiose che raramente

Dettagli

Localizzatore GPS. Elevata autonomia415/xx

Localizzatore GPS. Elevata autonomia415/xx Localizzatore GPS Elevata autonomia415/xx Localizzatore professionale con attacchi magnetici, elevata autonomia delle batterie, tracciatura mediante SMS remoti. Presentazione Il nostro sensazionale localizzatore

Dettagli

F o r m a z i o n e. Manuale d'installazione Terminale satellitare banda Ka Tooway

F o r m a z i o n e. Manuale d'installazione Terminale satellitare banda Ka Tooway Manuale d'installazione Terminale satellitare banda Ka Tooway Il terminale Tooway Unità esterna (ODU - Out Door Unit) Banda Ka 67cm IDU molto piccolo e semplice (anche chiamato modem satellitare) Interfacce

Dettagli

Centrale Mediaset Premium Hotel. Manuale Programmazione. www.televes.com

Centrale Mediaset Premium Hotel. Manuale Programmazione. www.televes.com IT Centrale Mediaset Premium Hotel Manuale Programmazione www.televes.com Centrale Mediaset Premium Hotel Indice 1. Connessioni e collegamenti... 4 2. Programmatore universale... 5 3. Procedura di programmazione...

Dettagli

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10 ELETTROVALVOLE DA 0 mm serie PLT-0 Le elettrovalvole serie PLT-0 sono il punto d'arrivo delle moderne tendenze progettative della pneumatica: miniaturizzazione, aumento delle prestazioni, riduzione della

Dettagli

Di casa nelle condizioni estreme Gli apparati SICE sono progettati per resistere alle condizioni più estreme.

Di casa nelle condizioni estreme Gli apparati SICE sono progettati per resistere alle condizioni più estreme. Di casa nelle condizioni estreme Gli apparati SICE sono progettati per resistere alle condizioni più estreme. Alimentazione 48v Alimentazioni alternative Scaricatori PoE Filtri RF Fibra ottica Case Alluminio

Dettagli

Ponte radio FM Manuale utente

Ponte radio FM Manuale utente 30/10/2009 www.elber.com elber@elber.it Ponte radio FM Manuale utente Elber s.r.l.- Via Pontevecchio, 42W Phone +39-0185.35.13.33 16042 Carasco (GE) Italy Fax +39-0185.35.13.00 1 Sommario 2 Descrizione

Dettagli

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Dalla televisione digitale di prima generazione alla Ip-TV Guido Salerno Aletta Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Il passaggio al digitale nella telefonia mobile e nella televisione inizia dal

Dettagli

Lunghezza di un antenna In generale l antenna ideale è lunga esattamente quanto la lunghezza d onda della frequenza per cui viene utilizzata.

Lunghezza di un antenna In generale l antenna ideale è lunga esattamente quanto la lunghezza d onda della frequenza per cui viene utilizzata. Antenne Premessa L antenna di un ricetrasmettitore è uno degli elementi più importanti per la buona riuscita di una trasmissione (ricezione): senza di essa anche il miglior apparecchio radio diventa inutilizzabile.

Dettagli

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta Art. 3215 15W 110 ma 800 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 132x49 mm Art. 3220 20W 140 ma 1160 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 157x49 mm Art. 3411 E14 11W 80 ma 600 lm Dimensioni (lungh. x diametro):

Dettagli

Supplemento a Eurosat n 167 Dicembre 2006 - spedizione in abb. postale 45% art.2 comma 20/b - Legge 662/96 Filiale di Milano

Supplemento a Eurosat n 167 Dicembre 2006 - spedizione in abb. postale 45% art.2 comma 20/b - Legge 662/96 Filiale di Milano Supplemento a Eurosat n 167 Dicembre 2006 - spedizione in abb. postale 45% art.2 comma 20/b - Legge 662/96 Filiale di Milano TV DIGITALE IN CONDOMINIO SAT, DTT, IPTV, WiMAX e Wireless in totale convergenza

Dettagli

Programma software ALDENA per ambiente Windows per la previsione dei campi elettromagnetici generati da antenne trasmittenti

Programma software ALDENA per ambiente Windows per la previsione dei campi elettromagnetici generati da antenne trasmittenti Programma software ALDENA per ambiente Windows per la previsione dei campi elettromagnetici generati da antenne trasmittenti I principi di funzionamento Distribuito da: MPB srl - Via Giacomo Peroni 400/402-00131

Dettagli

Cavi e Patch cord. Sommario

Cavi e Patch cord. Sommario Sommario Cavi e Patch cord Introduzione Gamma Excillence a 10 GB......................... pagina 22 Cavi in rame categoria 5....................................... pagina 24 Cavi in rame categoria 6.......................................

Dettagli

Reti di accesso wireless metropolitane (WMAN)

Reti di accesso wireless metropolitane (WMAN) Università di Genova Facoltà di Ingegneria Local Loop: Doppino binato 2. Reti Wireless in area locale, personale e d'accesso 2.2 Reti d'accesso wireless (standard IEEE 802.16) Permutatore Prof. Raffaele

Dettagli

Relazione Tecnica RT_014_12_P. Piano territoriale per l installazione di Stazioni Radio Base per la telefonia mobile nel Comune di Vicopisano

Relazione Tecnica RT_014_12_P. Piano territoriale per l installazione di Stazioni Radio Base per la telefonia mobile nel Comune di Vicopisano Relazione Tecnica Piano territoriale per l installazione di Stazioni Radio Base per la telefonia mobile nel Comune di Vicopisano Comune di Vicopisano CLIENTE: COMMESSA: CO_014_12 del 14/03/2012 NORME DI

Dettagli

MODULATORE AUDIO E SOMMATORE VIDEO B.B.EDS1

MODULATORE AUDIO E SOMMATORE VIDEO B.B.EDS1 IW3 EDS Giorgio De Paoli MODULATORE AUDIO E SOMMATORE VIDEO B.B.EDS1 Per la trasmissione di segnali televisivi modulati in FM (tecnica utilizzata in "ATV".) si impiega un oscillatore Vco o Dro,che genera

Dettagli

Apparati di radiodiffusione AM ed FM. Tratto dal testo di Cecconelli Tomassini Le Telecomunicazioni

Apparati di radiodiffusione AM ed FM. Tratto dal testo di Cecconelli Tomassini Le Telecomunicazioni Apparati di radiodiffusione AM ed FM Tratto dal testo di Cecconelli Tomassini Le Telecomunicazioni 1 Trasmettitori a modulazione di ampiezza Un trasmettitore per radiodiffusione ha il compito di convertire

Dettagli

MEZZI DI RTASMISSIONE 1 DOPPINO TELEFONICO 2 CAVO COASSIALE 1 MULTI 2 MONO 1 ONDE RADIO 2 MICROONDE 3 INFRAROSSI 4 LASER

MEZZI DI RTASMISSIONE 1 DOPPINO TELEFONICO 2 CAVO COASSIALE 1 MULTI 2 MONO 1 ONDE RADIO 2 MICROONDE 3 INFRAROSSI 4 LASER 1 ELETTRICI 2 OTTICI 3 WIRELESS MEZZI DI RTASMISSIONE 1 DOPPINO TELEFONICO 2 CAVO COASSIALE 1 MULTI 2 MONO 1 ONDE RADIO 2 MICROONDE 3 INFRAROSSI 4 LASER MODALI ELETTRICI PARAMETRI 1 IMPEDENZA 2 VELOCITA'

Dettagli

Relazione Tecnica RT_003_15_P. Piano territoriale per l installazione di Stazioni Radio Base per la telefonia mobile nel Comune di Calcinaia

Relazione Tecnica RT_003_15_P. Piano territoriale per l installazione di Stazioni Radio Base per la telefonia mobile nel Comune di Calcinaia Relazione Tecnica Piano territoriale per l installazione di Stazioni Radio Base per la telefonia mobile nel Comune di Calcinaia Comune di Calcinaia CLIENTE: COMMESSA: CO_003_15 del 15/01/2015 NORME DI

Dettagli

1 REVISION LIST. Revision N Description Date 1.0 16/02/2011. ONDA_FAQ_MOD#1 Configurazione profili v.1.0 16 February 2011

1 REVISION LIST. Revision N Description Date 1.0 16/02/2011. ONDA_FAQ_MOD#1 Configurazione profili v.1.0 16 February 2011 ONDA FAQ #1 MODEM USB CONFIGURAZIONE PROFILI DI CONNESSIONE 1 REVISION LIST Revision N Description Date 1.0 16/02/2011 ONDA Communication S.p.A. ONDA_FAQ_MOD#1 Configurazione profili v.1.0 Pag 1 of 8 2

Dettagli

Tutti i marchi ed i nomi dei prodotti sono marchi commerciali o marchi registrati dei rispettivi proprietari.

Tutti i marchi ed i nomi dei prodotti sono marchi commerciali o marchi registrati dei rispettivi proprietari. PCTV 310e Hardware PCTV 310e Hardware Guida dell'utente I agosto 2005 Pinnacle Systems GmbH 2005 Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

Radio Communication Antennas

Radio Communication Antennas CATALOGUE EUROPE Radio Communication Antennas 2 INDEX / INDICE INDEX CB 27 MHz Mobile Antennas... pag. 3-11 CB 27 MHz Marine Antennas... pag. 12 VHF Marine Antennas... pag. 13 VHF Mobile Antennas... pag.

Dettagli

Esempi di progetto di antenne a patch per terminali

Esempi di progetto di antenne a patch per terminali Esempi di progetto di antenne a patch per terminali Docente: Filiberto Bilotti Sommario Antenne a patch di forma poligonale Antenna a patch per terminali UMTS Antenne a patch di forma poligonale con shorting

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

Ricevere foto da satelliti meteo

Ricevere foto da satelliti meteo Questo articolo è stato pubblicato su... Ricevere foto da satelliti meteo di Daniele Cappa Il proposito è di ricevere foto meteorologiche APT da satelliti polari, senza attrezzature dedicate, ricorrendo

Dettagli

LE ANTENNE INTRODUZIONE

LE ANTENNE INTRODUZIONE LE ANTENNE INTRODUZIONE Le antenne sono dispositivi impiegati nella trasmissione e nella ricezione di onde elettromagnetiche. La forma di un antenna è molto variabile e dipende dal tipo di impiego: radiotelegrafia,

Dettagli

La transizione al digitale terrestre

La transizione al digitale terrestre La transizione al digitale terrestre Quadro normativo di riferimento Le attività dell Autorità Vincenzo Lobianco http://www.agcom.it/ AGCOM: competenze istituzionali Secondo quanto previsto dalla sua legge

Dettagli

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Scheda Progetto L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Stazione di monitoraggio meteo e webcam MONITORAGGIO METEOROLOGICO Dati meteo in diretta dalle località di interesse, visualizzati on-line

Dettagli

Disturbi e schermature

Disturbi e schermature Disturbi e schermature Introduzione Cause di degrado di un segnale: il rumore,, un contributo legato alla fisica del moto dei portatori di carica nei dispositivi, descritto da leggi statistiche; Filtraggio

Dettagli

La televisione digitale: regolamentazione. 25 gennaio 2008 AGCOM Roberto de Martino Direzione contenuti audiovisivi e multimediali

La televisione digitale: regolamentazione. 25 gennaio 2008 AGCOM Roberto de Martino Direzione contenuti audiovisivi e multimediali La televisione digitale: regolamentazione 25 gennaio 2008 AGCOM Roberto de Martino Direzione contenuti audiovisivi e multimediali La televisione digitale: regolamentazione Indice: 1. Mercato televisivo

Dettagli

Como 3 aprile 2004 Gara nazionale qualificati Operatore elettronico per le telecomunicazioni 1. Seconda Prova

Como 3 aprile 2004 Gara nazionale qualificati Operatore elettronico per le telecomunicazioni 1. Seconda Prova Como 3 aprile 2004 Gara nazionale qualificati Operatore elettronico per le telecomunicazioni Si consiglia di leggere attentamente il testo proposto prima di segnare la risposta. Seconda Prova La prova

Dettagli