CURRICULUM VITAE GIUSEPPE CALABRESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE GIUSEPPE CALABRESE"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE GIUSEPPE CALABRESE LUOGO E DATA DI NASCITA: Torino, 4 luglio 1960 STUDI EFFETTUATI: Maturità scientifica conseguita nel 1979 presso il Liceo Scientifico Alessandro Volta di Torino Laurea in Economia e Commercio conseguita nell anno accademico presso l Università di Torino con la votazione di 110/110. Titolo della tesi discussa: Aspetti di politica economica sulla riduzione degli orari di lavoro in Italia. Relatore prof. Sergio Ricossa, correlatori prof.ssa Franca Tubini Brossa e prof. Daniele Ciravegna. Conseguimento nel 1991 del First Certificate in English dell Università di Cambridge. CORSI DI APPROFONDIMENTO: Il sistema SAS: un potente strumento di uso generale a supporto della ricerca, Istituto CNUCE, Pisa maggio Modelli di scelta discreta: teoria e applicazioni, CSI Piemonte, Torino 30 maggio-1 giugno Programmazione avanzata con il sistema SAS, SAS Institute, Milano novembre Proc tabulate e report writing, SAS Institute, Milano dicembre Analisi dei dati categorici, SAS Institute, Milano aprile Analisi dei dati qualitativi: metodologia, software e applicazioni, CSI Piemonte, Torino 11 giugno Giornate sul bootstrap non parametrico e sue applicazioni, Istituto Colonnetti, Torino giugno Principi dell analisi di regressione, SAS Institute, Milano 6-9 ottobre Corso base di econometria, The Wefa Group, Torino novembre Corso avanzato di econometria, The Wefa Group, Torino dicembre 1992, gennaio Modelli Logit e Probit, CSI Piemonte, Torino 1-2 luglio Ms Office livello intermedio alto, Immaginazione & Lavoro, Torino, febbraio-luglio POSIZIONI DI LAVORO Impiegato presso l Istituto Bancario San Paolo di Torino dal 3 marzo gennaio Borsa di studio CNR-Ceris dal 1 febbraio al 29 dicembre Ricercatore presso il CNR-Ceris dal 30 dicembre Primo ricercatore presso il CNR-Ceris dal 1998 al 31 dicembre Dirigente di ricerca presso il CNR-Ceris dal 1 gennaio

2 ATTIVITÀ DI DIDATTICA UNIVERSITARIA La cooperazione e la comunicazione nello sviluppo prodotto nel settore auto, Master in management dell innovazione, Scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento S. Anna di Pisa, Pisa 17 gennaio Gestione aziendale e controllo, Corso del diploma a distanza in Ingegneria logistica e della produzione, Politecnico di Torino, anni accademici 1999/2000, 2000/2001. Economia e organizzazione aziendale, Corso di laurea in Ingegneria meccanica, Politecnico di Torino, anni accademici 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004, 2007/2008. Elementi di bilancio, Corso di laurea in Ingegneria edile, Politecnico di Torino, anni accademici 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007. Economia manageriale, Corso di laurea interfacoltà in Management dell informazione e della comunicazione aziendale, Scuola di amministrazione aziendale, Università di Torino, anni accademici , , , , , , , , , Managerial economics, Corso di master in Business administration, Facoltà di economia dell Università degli studi di Torino, anno accademico 2008/2009. ALTRE ATTIVITÀ DI DIDATTICA Gli indici di bilancio nelle decisioni operative, Incarichi di docenza nell ambito dei corsi per neoricercatori Ti-lab, edizioni 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, Gli aiuti di stato alle imprese, Corso di formazione per funzionari Regione Piemonte, Torino 8 maggio Le new technology based firms, supervisione di ricerca per il CORIPE, giugno Marketing delle information and communication technologies, Master di formazione per neo ricercatori CSELT modulo, Corep, 30 settembre 1998, Torino. Politiche per l innovazione e la ricerca, Corso di formazione per Responsabili promozione, gestione, sviluppo incubatori, Tecnoparco del Lago Maggiore, Verbania 2 aprile La gestione dei processi innovativi: lo sviluppo prodotto, Corso di formazione per Responsabili promozione, gestione, sviluppo incubatori, Tecnoparco del Lago Maggiore, Verbania 26 marzo IDONEITÀ E RICONOSCIMENTI Idoneità per il profilo professionale Dirigente di ricerca del CNR, area disciplinare Scienze economiche e scienze statistiche conseguita nel 2006 con punteggio 81,5/100. Provvedimento dirigenziale n in data 14/4/2006. Conseguimento premio di incentivazione al personale CNR fra i primi cinquecento responsabili di contratti di ricerca attivi per l anno INCARICHI RICOPERTI IN QUALITÀ DI RESPONSABILE SCIENTIFICO PRESSO IL CNR Dal 19 ottobre 2011 Responsabile di Progetto Innovazione e competitività nell economia italiana del Dipartimento Identità Culturale del CNR

3 INCARICHI RICOPERTI IN QUALITÀ DI RESPONSABILE SCIENTIFICO PRESSO IL CNR-CERIS 2013 Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: ICT Converging on Law: Next Generation Services for Citizens, Enterprises, Public Administration and Policy makers (finanziato da Regione Piemonte); Risk analysis and management Dinamiche in atto nella filiera automotive, a supporto della costituzione di una Consulta Nazionale per l Automotive (finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico) Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: ICT Converging on Law: Next Generation Services for Citizens, Enterprises, Public Administration and Policy makers (finanziato da Regione Piemonte); Risk analysis and management Studio sui comparti industriali afferenti alla mobilità sostenibile (finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico). Indagine sulla performance delle imprese manifatturiere dei settori della cartotecnica e della stampa della provincia di Torino (finanziato dal Comune di Moncalieri) 2011 Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: ICT Converging on Law: Next Generation Services for Citizens, Enterprises, Public Administration and Policy makers (finanziato da Regione Piemonte); Risk analysis and management 2010 Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: ICT Converging on Law: Next Generation Services for Citizens, Enterprises, Public Administration and Policy makers (finanziato da Regione Piemonte); Risk analysis and management 2009 Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: Analisi dei creatori e trasformatori dello stile dell auto (finanziato da Regione Piemonte); ICT Converging on Law: Next Generation Services for Citizens, Enterprises, Public Administration and Policy makers (finanziato da Regione Piemonte); 2008 Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: Analisi dei settori e delle filiere industriali (finanziato da Unioncamere Toscana e Regione Piemonte); Applicazione delle tecniche di softcomputing nella definizione del rating tecnico aziendale Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: Analisi dei settori e delle filiere industriali (finanziato da Unioncamere Toscana e Regione Piemonte); Dalle best performance alle best practices (finanziato dalla Regione Piemonte); - 3 -

4 Applicazione delle tecniche di softcomputing nella definizione del rating tecnico aziendale Responsabile commessa Imprese e struttura industriale nel cui ambito è responsabile della linea di ricerca Analisi economico-finanziaria delle imprese e dei progetti: Analisi finanziaria delle imprese piemontesi (finanziato dalla Regione Piemonte); Dalle best performance alle best practices (finanziato dalla Regione Piemonte); Applicazioni di tecniche softcomputing (reti neurali ed algoritmi genetici) per l analisi dei sistemi complessi applicati alla Finanza Moderna (finanziato dal MIUR); Responsabile modulo Struttura del sistema creditizio nel mezzogiorno 2005 Responsabile commessa Imprese e sviluppo locale nel cui ambito è responsabile delle linee di ricerca: La dinamica economica finanziaria delle imprese tramite i bilanci aziendali ; Applicazioni di tecniche softcomputing (reti neurali ed algoritmi genetici) per l analisi dei sistemi complessi applicati alla Finanza Moderna (finanziato dal MIUR) Responsabile macrolinea Imprese e sviluppo locale nel cui ambito è responsabile delle linee di ricerca: La dinamica economica finanziaria delle imprese tramite i bilanci aziendali (finanziato con contratti esterni Assocomaplast e Regione Piemonte); Applicazioni di tecniche softcomputing (reti neurali ed algoritmi genetici) per l analisi dei sistemi complessi applicati alla Finanza Moderna (finanziato dal MIUR) Responsabile macrolinea Imprese e sviluppo locale nel cui ambito è responsabile delle linee di ricerca: La dinamica economica finanziaria delle imprese tramite i bilanci aziendali (finanziato con contratti esterni ACIMIT e Regione Piemonte); Applicazioni di tecniche softcomputing (reti neurali ed algoritmi genetici) per l analisi dei sistemi complessi applicati alla Finanza Moderna (finanziato dal MIUR) Responsabile linea di ricerca Studi settoriali su analisi di bilancio (finanziato con contratti esterni ACIMIT e Regione Piemonte) Responsabile linea di ricerca Studio, sviluppo e diffusione di un software di supporto all innovazione per le PMI situate in Piemonte e nel Rhone-Alpes. (finanziato con fondi Interreg) 1994 Responsabile linea di ricerca Implicazioni dell automazione flessibile sull organizzazione del lavoro (progetto ordinario) Responsabile linea di ricerca Implicazioni dell automazione flessibile sull organizzazione del lavoro (progetto ordinario) Responsabile linea di ricerca Implicazioni dell automazione flessibile sull organizzazione del lavoro (progetto ordinario). INCARICHI RICOPERTI IN QUALITÀ DI RESPONSABILE FUNZIONALE PRESSO IL CNR-CERIS Responsabile dei servizi informatici del CNR-Ceris dal 2003 Responsabile gestione banche dati on line del CNR-Ceris nel 1995 ALTRI INCARICHI - 4 -

5 Membro della redazione della rivista Persone, Imprese e Istituzioni, UMES edizioni dal 1992 al Membro del Consiglio scientifico del CNR-Ceris dal 1999 al Membro del Comitato d istituto del CNR-Ceris dal 2002 al 12 marzo Editor in Chief della rivista International Journal of Automotive Technology and Management, Inderscience, dal Membro della commissione Sistema integrato scuola pubblica-privata della Regione Piemonte Assessorato alla cultura, dal 2002 al Membro del consiglio scientifico della rivista International Journal of Alternative Propulsion, Inderscience, dal Membro dell International Steering Committee del GERPISA (Groupe d Etudes et de Recherches Permanent sur l Industrie et les Salariés de l Automobile) di Parigi, dal Membro della Pastorale Sociale e del Lavoro dell Arcidiocesi di Torino, dal Membro del Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato del Piemonte (COGE), dal 2008 al Membro del Comitato Tecnico-Scientifico del COREP (Consorzio per la Ricerca e l Educazione Permanente) di Torino, dal 2009 al Membro del consiglio scientifico della rivista International Journal of Electric and Hybrid Vehicles, Inderscience, dal ATTIVITÀ DI REFERAGGIO PER LE RIVISTE International Journal of Automotive Technology and Management, Inderscience. L'Industria, Il Mulino. Economia e politica industriale, Franco Angeli. Journal of Automobile Engineering, Sage. Allego alla presente l elenco delle mie pubblicazioni e dichiaro, ai sensi dell art 47 del DPR 445/2000, che quanto qui riportato è conforme al vero. Torino 24 febbraio 2014 Il dichiarante Giuseppe Calabrese - 5 -

6 ELENCO PUBBLICAZIONI ARTICOLI PUBBLICATI IN RIVISTE ISI (INFORMATION SCIENCE INSTITUTE - WEB OF SCIENCE) Forthcoming, Outlining policy responses to stimulate automotive car demand by environmental impact reduction, in Journal of Environmental Planning and Management, Vol. XX, N. X, pp XX-XX. DOI: / , Structure and transformation of the Italian car styling supply chain, in International Journal of Vehicle Design, Vol. 57., N. 2/3, pp DOI: /IJVD , Traditional SMEs and innovation: the role of the industrial policy in Italy, in Entrepreneurship & Regional Development, Vol. 15, N. 3, pp (Coautore: Rolfo S.) DOI: / , Small-medium car suppliers and behavioural models in innovation, in Technology Analysis & Strategic Management, Vol. 14, N. 2, pp DOI: / , Small-medium supplier-buyer relationships in the car industry: evidence from Italy, in European Journal of Purchasing & Supply Management, Vol. 6, N. 1, pp DOI: /S (99) , Manufacturing involvement in product development, in International Journal of Vehicle Design, Vol. 21, N. 1, pp , Human resources in concurrent engineering: the case of Fiat Auto, in New Technology, Work and Employment, Vol. 12, N. 2, pp , Communication and cooperation in product development: a case study of a European ca producer, in R&D Management, Vol. 27, N. 3, pp DOI: / RISULTATI DI VALORIZZAZIONE APPLICATIVA 2010, CerisRating Software, software eseguibile che permette alle imprese di calcolare velocemente e semplicemente il proprio rating inserendo delle semplice informazioni relative al loro bilancio. La domanda di registrazione del software è stata inviata alla SIAE che ha attribuito il numero d'ordine giornaliero / (Coautore: Falavigna G.) 1 ARTICOLI PUBBLICATI IN ALTRE RIVISTE INTERNAZIONALI 2013, Structuring and restructuring Fiat-Chrysler: can two weak carmakers jointly survive in the new automotive arena?, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 11, N. 4, pp (Coautori: Balcet G. e Commisso G.) ISSN: DOI: /IJATM , Towards a new carmaker: Fiat-Chrysler in European Review of Industrial Economics and Policy, N. 3 on line since 12 December 2011, URL : ISSN: , Editorial, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 11, N. 4, pp ISSN:

7 2010, Editorial, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 10, N. 1, pp ISSN: , Editorial, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 9, N. 2, pp ISSN: , Best performance-best practices: the case of Italian manufacturing companies, in International Journal Business Performance Management, Vol. 11, N. 3, pp DOI: /IJBPM , Editorial to the special issue on New methodologies for the risk analysis of enterprises, in International Journal Business Performance Management, Vol. 10, N. 2/3, pp , Spatial organisation and company performance: a comparison between two models in the motor vehicle industry, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 7, N. 1, pp (Coautore: A. Bardi). ISSN: DOI: /IJATM , From national to regional approach in R&D policies: the case of Italy, in International Journal of Foresight and Innovation Policy, Vol. 2, N. 3/4, pp DOI: /IJFIP (Coautore: S. Rolfo) 2006, Concepts, measures and perspectives on innovation policy, in International Journal of Foresight and Innovation Policy, Vol. 2, N. 3/4, pp (Coautore: S. Rolfo) 2006, Editorial: European regions and innovation policy, in International Journal of Foresight and Innovation Policy, Vol. 2, N. 3/4, pp (Coautore: S. Rolfo) 2005, Outsourcing and firm performance: evidence from Italian automotive suppliers, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 5, N. 4, pp DOI: /IJATM (Coautore: F. Erbetta). ISSN: , Strategy and market management of new product development and incremental innovation: evidence from Italian SMEs, in International Journal of Product Development, Vol. 2, N. 1/2, pp (Coautori: M. Coccia, S. Rolfo) 2003, Editorial: Designing organisations to manage kwowledge creation and coordination, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 3, N. 1, pp (Coautore: Y. Lung). ISSN: , Innovation and small-medium auto components: evidence from the district of Turin, in Actes du Gerpisa, numero speciale su La nouvelle géographie de la production automobile, N. 34, pp , Innovation capabilities in small-medium autocomponents: evidence from Italy, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 1, N. 4, pp ISSN: , Buyer-supplier partnership in product development and innovation technology, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 1, N. 2-3, pp ISSN: , R&D globalization in the car industry, in International Journal of Automotive Technology and Management, Vol. 1, N. 1, pp ISSN: , Small-medium supplier-buyer relationships in the car industry: evidence from Italy, in European Journal of Purchasing & Supply Management, Vol. 6, N. 1, pp , Politiche degli acquisti e piccoli e medi fornitori nell auto, in Piccola Impresa- Small Business, Vol. 12, N. 2, pp , Managing information in product development, in Logistics Information Management, Vol. 12, N. 6, pp , The employment effects of flexible integrated automation in small and medium firms: evidence from the Italian case, in Integrated Manufacturing Systems, Vol. 6 N. 2, pp

8 1995, Small innovative firms in Southern Italy, in Piccola Impresa-Small Business, Vol. 8, N. 3, pp (Coautore: S. Rolfo) 1995, Innovaciòn de productos y procesos en la pequeña empresa: evidencia empìrica del Mezzogiorno italiano, in Ekonomiaz - Revista Vasca de Economìa, N. 33, 3, pp (Coautore: S. Rolfo) 1993, La industria española de maquina herramienta. Estructura, actividad y resultados, in Ekonomiaz Revista Vasca de Economìa, N. 26, N. 2, pp ARTICOLI PUBBLICATI IN RIVISTE ITALIANE 2013, Scenari e politiche industriali per l auto ecologica, in Rivista di Economia e Politica dei Trasporti, N. 3, ISSN , La filiera dello stile dell auto, in Informaires, Vol. 22, N. 1, pp , Struttura e trasformazione della filiera dello stile dell auto in Italia, in L industria, Vol. 31, N. 2, pp , Le best practice nelle imprese best performance italiane, in L industria, Vol. 30, N. 2, pp , Dimensione d impresa, specializzazione settoriale e competitività internazionale: un analisi sui bilanci delle imprese europee, in L industria, Vol. 28, numero speciale, pp (Coautore: G. Vitali) DOI: / , Struttura industriale e profili di competitività nella meccanica strumentale, in L industria, Vol. 27, N. 4, pp (Coautore: S. Rolfo) 2003, Analisi dello sviluppo di nuovi prodotti nelle PMI, in Ricerca & Futuro, N. 29, pp (Coautori: M. Coccia, S. Rolfo) 2003, Struttura, strategia e processi di sviluppo di nuovi prodotti delle PMI, in Scienza & Business, N. 3-4, pp (Coautori: M. Coccia, S. Rolfo) 2002, Dimensione economica e organizzativa delle ONP culturali, in Persone, Imprese & Istituzioni, Vol. 11, N. 1, pp , Qualità e piccole e medie imprese, in De Qualitate, Vol.7, N. 1, pp , Aiutare la qualità nelle piccole e medie imprese, in Persone & Imprese, Vol. 8, N. 1, pp , Lo sviluppo prodotto in Fiat Auto, in Persone & Imprese, Vol. 7, N. 2-3, pp , L integrazione dei marchi favorisce le economie di scala, in L impresa, N. 1, pp , Imparare ad apprendere nei processi aziendali, in Persone & Imprese, Vol. 7, N. 2-3, pp , Opzioni strategiche per le banche italiane degli anni 90, in Rassegna Economica, Vol. 58, N. 2, pp , Mutamento normativo e cambiamento strategico nelle banche italiane, in Sistema Impresa, N. 11, pp , Il controllo della spesa: gli interventi a favore dell occupazione, in Persone & Imprese, Vol.3, N. 3, pp (Coautore: R. Bellocchio) 1992, La frequenza ad esportare: confronto strutturale tra le imprese italiane esportatrici in modo occasionale, saltuario o continuativo, in Quaderni Ceris, N. 1, pp , L esperienza di una piccola impresa italiana nei mercati dell Europa dell EST, in Persone & Imprese, Vol.2, N. 2-3, pp , Automazione flessibile ed organizzazione del lavoro: alcune osservazioni, in Economia 8

9 & Lavoro, Vol. 26, N. 3, pp , Il mercato mondiale della macchina utensile: complessità e specializzazioni, in Quaderni Ceris, N. 2, pp , Progresso tecnologico ed occupazione, note introduttive per una ricerca, in Bollettino Ceris, N. 22, pp MONOGRAFIE 2013, Osservatorio del cluster lombardo mobilità, Camera di Commercio di Brescia, Brescia (a cura di). 2013, L economia manageriale nelle decisioni operative, dispensa per il Corso di laurea in management dell informazione e della comunicazione aziendale, Università di Torino, Scuola di Amministrazione Aziendale The greening of the automotive industry, Palgrave Macmillan, Basingstoke and New York, (a cura di). 2010, La filiera dello stile e le politiche industriali per l automotive in Piemonte e in Europa, Franco Angeli, Milano, (a cura di). 2008, Lo stato di salute del sistema bancario e imprenditoriale nel Mezzogiorno, Quaderni IRAT 44, EnzoAlbanoEditore, Napoli, (a cura di). 2008, Analisi economico finanziaria del sistema industriale piemontese. Quinto rapporto , Collana monografie Obiettivo crescere, Regione Piemonte, Torino, (a cura di). 2007, Dalle best performance alle best practice nelle imprese manifatturiere piemontesi, Collana monografie Obiettivo crescere, Regione Piemonte, Torino, (a cura di). 2006, Lo stato di salute del sistema industriale piemontese: analisi economico finanziaria delle imprese piemontesi. Quarto rapporto , Collana monografie Obiettivo crescere, Regione Piemonte, Torino, (a cura di). 2003, Osservatorio sulla dinamica economico finanziaria delle imprese della filiera dell auto in Piemonte, Collana monografie Obiettivo crescere, Regione Piemonte Direzione Industria, Torino, (a cura di). 2002, Lo stato di salute del sistema industriale piemontese: analisi economico finanziaria delle imprese piemontesi. Primo rapporto , Regione Piemonte, Torino, (a cura di). 2002, Introduzione all organizzazione aziendale e alla gestione delle risorse umane, CUSL, Torino. 1997, Fare Auto: la comunicazione e la cooperazione nel processo di sviluppo prodotto, Franco Angeli, Milano. 12 ARTICOLI PUBBLICATI IN LIBRI INTERNAZIONALI 2013, Industrial policies for sustainable mobility in the leading European automotive countries, in Stocchetti A., Trombini G. e Zirpoli F. (eds.) Automotive in transition. Challenges for strategy and policy, Edizioni Ca Foscari, Venezia, pp , ISBN , The crisis and the survival of the Italian automotive suppliers, in Stocchetti A., Trombini G., Zirpoli F. (eds.) Automotive in transition. Challenges for strategy and policy, Edizioni Ca Foscari, Venezia, pp , ISBN (Coautore: Enrietti A.) 9

10 2012, Innovative design and sustainable development in the automotive industry in Calabrese G. (ed.) The greening of the automotive industry, Palgrave Macmillan, Basingstoke and New York, pp , Introduction in Calabrese G. (ed.) The greening of the automotive industry, Palgrave Macmillan, Basingstoke and New York, pp , Change the law: a simulation of the reduction of payment period of trade debts on Italian firms, in De Marco M. et alii (eds.) Information systems: crossroads for organization, management, accounting and Engineering, Berlin Heidelberg: Springer-Verlag, pp , DOI / _60, 2005, Analysis of the innovation process within Italian SMEs, in Morel-Guimaraes L., Khalil T. M., Hosni Y A. (eds.), Management of technology: key success factors for innovation and sustainable development, Elsevier, pp (Coautori: Coccia M., Rolfo S.) 2005, Factors of performance in a context of market change: the automotive district of Turin, in Garibaldo F. e Bardi A. (eds.), Company strategies and organisational evolution in the automotive sector: a worldwide perspective, Frankfurt am Main: Peter Lang, pp (Coautore: Erbetta F.) 2000, Reorganizing the product and process development of an Italian car manufacturer, in Jurgens U. (ed.), New product development and production networkss, Berlin Heidelberg: Springer-Verlag, pp , Small to medium suppliers and product development, in Swaby W. (ed.) European purchasing and logistics strategies, London: World Markets Research Centre, pp ARTICOLI PUBBLICATI IN LIBRI IN ITALIANO 2013, La situazione economico-finanziaria della filiera automobilistica della Lombardia, in Calabrese G. (ed.), Osservatorio del cluster lombardo mobilità, Camera di Commercio di Brescia, Brescia, pp (Coautore: Manello A.) 2012, L impatto della crisi economica sulla performance delle imprese ( ), in Vitali G. (ed.), Rapporto sull industria in Piemonte. Edizione 2011, Sistema produttivo delle attività produttive, Regione Piemonte, Torino, pp , Un futuro per i carrozzieri, in Volpato G. e Zirpoli F. (eds.), L auto dopo la crisi, Francesco Brioschi Editore, Milano, pp , L impatto della crisi economica sulla performance delle imprese ( ), in Vitali G. (a cura di), Rapporto sull industria in Piemonte. Edizione 2010, Sistema produttivo delle attività produttive, Regione Piemonte, Torino, pp , Lo scenario attuale, in Calabrese G.(a cura di), La filiera dello stile e le politiche industriali per l automotive in Piemonte e in Europa, Franco Angeli, Milano, pp , Il ruolo strategico del design, in Calabrese G.(a cura di), La filiera dello stile e le politiche industriali per l automotive in Piemonte e in Europa, Franco Angeli, Milano, pp , I creatori e i trasformatori di stile dell'auto in Piemonte, in Calabrese G.(a cura di), La filiera dello stile e le politiche industriali per l automotive in Piemonte e in Europa, Franco Angeli, Milano, pp , Conclusioni, in Calabrese G.(a cura di), La filiera dello stile e le politiche industriali per l automotive in Piemonte e in Europa, Franco Angeli, Milano, pp , Le politiche industriali per l automotive in Europa, in Calabrese G.(a cura di), La filiera dello stile e le politiche industriali per l automotive in Piemonte e in Europa, Franco Angeli, Milano, pp (Coautori: Blöcker A., Vervaeke M., Bailey D., MacNeill S.) 10

11 2008, Analisi del rischio di credito delle imprese manifatturiere meridionali, in Calabrese G. (a cura di), Lo stato di salute del sistema bancario e imprenditoriale nel Mezzogiorno, Quaderni IRAT 44, EnzoAlbanoEditore, Napoli, pp (Coautore: Falavigna G.) 2006, Gli impatti dell industria automobilistica sui modelli di sviluppo regionale, in Bardi A., Garibaldo F., Telljohann V. (a cura di), A passo d auto: impresa e lavoro nel settore automobilistico, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, pp (Coautore: A. Bardi) 2004, Le attività di ricerca in merito alle autovetture a minore impatto ambientale, in Lanzetti R. (a cura di), AUTO MIA. Autoveicoli a minor impatto ambientale: una indagine esplorativa, Regione Piemonte, Torino, pp , Le politiche pubbliche a favore delle autovetture a minore impatto ambientale, in Lanzetti R. (a cura di), AUTO MIA. Autoveicoli a minor impatto ambientale: una indagine esplorativa, Regione Piemonte, Torino, pp , Opportunità e rischi per il distretto automobilistico torinese, in Provincia di Torino e Fondazione Istituto per il Lavoro (a cura di), Il futuro della catena di sub fornitura automobilistica torinese nello scenario internazionale, Provincia di Torino, Torino, pp , Mutamento delle relazioni tra produttori finali e piccoli fornitori nel settore automobilistico, in Guido Capaldo, Emilio Esposito, Mario Raffa (a cura di), Subfornitura e competitività, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, pp , La valutazione delle politiche per l innovazione a livello regionale, in Luigi Paganetto e Carlo Pietrobelli (a cura di), Scienza, tecnologia e innovazione: quali politiche?, Il Mulino, Bologna, pp (Coautori: Monica Cariola, Secondo Rolfo). 2001, La politica regionale per la ricerca e lo sviluppo in Friuli-Venezia Giulia, in Secondo Rolfo e Mirano Sancin (a cura di), Ricerca e tecnologia nel Friuli-Venezia Giulia, Area Science Park, Trieste, pp , La politica per la piccola e media impresa, in Giampaolo Vitali (a cura di), Imprese e mercati nell Europa della moneta unita, Utet Libreria, Torino, pp , Innovazione e piccoli fornitori dell auto in Piemonte, in Secondo Rolfo e Giampaolo Vitali (a cura di), Dinamiche competitive e innovazione del settore della componentistica per autoveicoli, Franco Angeli, Milano, pp , Le politiche per l innovazione e la qualità in Piemonte, in Secondo Rolfo (a cura di), Innovazione e piccole imprese in Piemonte, Franco Angeli, Milano, pp , L innovazione nei piccoli e medi fornitori dell auto, in Secondo Rolfo (a cura di), Innovazione e piccole imprese in Piemonte, Franco Angeli, Milano, pp , La normativa nazionale, regionale e comunitaria per l innovazione e la qualità nelle piccole e medie imprese: leggi, risorse e nuovi strumenti, in Secondo Rolfo (a cura di), Innovazione, piccole imprese e distretti industriali, Documenti Cnel N 7, Roma, pp , Distretti e innovazione: un nuovo livello di politica industriale, in Secondo Rolfo (a cura di), Innovazione, piccole imprese e distretti industriali, Documenti Cnel N 7, Roma, pp , Uno sguardo dal di fuori: la percezione dell impresa italiana da parte di quella europea, in Istituto Guglielmo Tagliacarne (a cura di), Rapporto 1995 sull impresa e le economie locali, Unioncamere, Roma, pp (Coautori: D. Mauriello e S. Rolfo) 1994, Ripercussioni sul lavoro delle tecnologie per l ambiente, in Secondo Rolfo (a cura di), Lo stato delle tecnologie in Italia, Documenti Cnel N 47, Roma, pp , Ripercussioni sul lavoro delle tecnologie informatiche, in Secondo Rolfo (a cura di), Lo stato delle tecnologie in Italia, Documenti Cnel N 47, Roma, pp , Ripercussioni sul lavoro delle tecnologie di supporto alla produzione, in Secondo Rolfo (a cura di), Lo stato delle tecnologie in Italia, Documenti Cnel N 47, Roma, pp , L evoluzione dei modi di produrre: i cambiamenti della tecnologia e dell organizzazione 11

12 della produzione, in Centro Studi Confindustria (a cura di), L impresa motore dello sviluppo: Studi sui percorsi evolutivi del sistema produttivo, Sipi, Roma, pp (Coautori: G.M. Gros- Pietro e S. Rolfo) 1994, Effetti delle innovazioni nelle telecomunicazioni sull organizzazione del lavoro, in Secondo Rolfo (a cura di) Lo stato delle tecnologie in Italia, Documenti Cnel N 47, Roma, pp , Struttura e strategia tecnologica nell industria italiana della robotica, in Secondo Rolfo (a cura di) Struttura e strategia dell industria italiana di robotica, Franco Angeli, Milano, pp , Le barriere all entrata nel settore della robotica, in Secondo Rolfo (a cura di), Struttura e strategia dell industria italiana di robotica, Franco Angeli, Milano, pp (Coautore: G. Vitali) 1993, L offerta di robotica in Italia: alcune considerazioni preliminari, in Secondo Rolfo (a cura di), Struttura e strategia dell industria italiana di robotica, Franco Angeli, Milano, pp , Analisi economico finanziaria di un campione di imprese appartenenti al settore lapideo, in Internazionale marmi e macchine Carrara (a cura di), Censimento 1992: industria lapidea e collaterale del comprensorio Apuo-versiliese, Carrara, pp (Coautore: S. Rolfo). 1991, Come si innova la funzione di produzione, in Roberto Camagni e Gian Maria Gros-Pietro (a cura di), Automazione integrata e successo industriale, ETAS LIBRI, Milano, pp , Automazione e qualità del lavoro, in Roberto Camagni e Gian Maria Gros-Pietro (a cura di), Automazione integrata e successo industriale, ETAS LIBRI, Milano, pp , Automazione e domanda di lavoro, in Roberto Camagni e Gian Maria Gros-Pietro (a cura di), Automazione integrata e successo industriale, ETAS LIBRI, Milano, pp , Note metodologiche relative alla definizione del campione, in Gian Maria Gros-Pietro (a cura di), Automazione flessibile e industria, Franco Angeli, Milano, pp , I fattori umani e sociali dell automazione flessibile, in Gian Maria Gros-Pietro (a cura di), Automazione flessibile e industria, Franco Angeli, Milano, pp ALTRI ARTICOLI PUBBLICATI 2013, Il nuovo traino di chimica e alimentare, in Il sole 24ore, 2 gennaio, pg , Una nuova fotografia, in Fuoco, Terra, Aria, Acqua - Supplemento a Tecnologie Meccaniche, n. 6, giugno, pp , Le sfide dell auto, in Fuoco, Terra, Aria, Acqua - Supplemento a Tecnologie Meccaniche, n. 5, maggio, pp , Il buono scuola aiuta il povero, in Tempi 7 aprile (Coautore: Annamaria Poggi). 2003, Some notes on alternative fuel vehicles, in La lettre du Gerpisa, N , Ecoincentivi, puntare sul metano, in Il sole 24ore, 8 dicembre. 2001, Quei team innovatori alla sfida delle Pmi, in Il sole 24ore Nord-Ovest, 26 novembre. (Coautore: S. Rolfo) 2001, Auto e Pmi fuori dai programmi UE per l innovazione, in Il sole 24ore Nord-Ovest, 9 aprile. 1996, Mercato Auto. Più esigente, più competitivo e preparato, in Tecnologie Meccaniche, N , Nuove tecniche di sviluppo per Bravo e Brava, in Ricerca e Innovazione, N , Cosa c è dietro la progettazione di Bravo e Brava, in Mondo Economico, N

13 1995, Andante, ma non troppo, in Tecnologie Meccaniche, N , L automazione nel settore lapideo, in VII supplemento a Fiera marmi e Macchine Carrara, N. 2 (Coautore: S. Rolfo). 1993, Considerazioni da Bilbao: Incertezze per il futuro, in Tecnologie Meccaniche, Gennaio. 1992, Robotica: un settore dinamico, in Tecnologie Meccaniche, Febbraio (Coautore: S. Rolfo). 1992, L offerta italiana di robot: Quale futuro?, in Tecnologie Meccaniche, Ottobre (Coautori: S. Rolfo e G. Vitali). 1991, Il futuro della macchina utensile in Italia, in Rivista di Meccanica International, Gennaio. 1990, Parco tecnologico nella provincia basca, in Ricerca & Innovazione, N , Macchine utensili in Spagna, in Tecnologie Meccaniche, dicembre. 19 WORKING PAPER E RAPPORTI TECNICI CNR-CERIS 2012, Outlining policy responses to stimulate automotive car demand by environmental impact reduction, N , Concept cars and the development of the Bleucar project, N. 12 (Coautore: Vervaeke M.) 2009, Structure and transformation of the Italian car styling supply chain, N , Best performance-best practice nelle imprese manifatturiere italiane, N , Innovazione tecnologica nel settore lapideo. Un indagine sul distretto apuo-versiliese, Rapporto Tecnico N. 9. (Coautori: Leone F., Rolfo S., Vitali G.) 2004, Lo stato di salute del sistema industriale piemontese: analisi economico-finanziaria delle imprese piemontesi. Terzo rapporto , N. 18 (Coautori: Erbetta F., Rolle F.B.) 2004, Osservatorio sulla dinamica economico-finanziaria delle imprese della filiera del tessile e dell abbigliamento in Piemonte. Primo rapporto , N. 19 (Coautori: Erbetta F., Rolle F.B.) 2004, Osservatorio sulla dinamica economico-finanziaria delle imprese della filiera dell auto in Piemonte. Secondo rapporto , N. 20 (Coautori: Erbetta F., Rolle F.B.) 2003, Osservatorio sulla dinamica economico-finanziaria delle imprese delle bevande in Piemonte. Primo rapporto , N. 13 (Coautore: Boetti B.) 2003, Osservatorio sulla dinamica economico-finanziaria delle imprese della meccanica specializzata in Piemonte. Primo rapporto , N.12 (Coautori: Rolfo S., Erbetta F., Boetti D.) 2003, Lo stato di salute del sistema industriale piemontese: analisi economico-finanziaria delle imprese piemontesi. Secondo rapporto , N. 11 (Coautori: Erbetta F.) 2002, Analisi del processo innovativo nelle PMI italiane, N. 11 (Coautori: Coccia M., Rolfo S.) 2001, SMEs and innovation: the role of the industrial policy in Italy, N. 6. (Coautore: Rolfo S.) 1999, Developing innovation in small-medium suppliers. Evidence from the Italian car industry, N , Reorganizing product and process development in Fiat Auto, N , La normativa nazionale e regionale per l innovazione e la qualità nelle piccole e medie imprese: leggi, risorse, risultati e nuovi strumenti, N , Buyer-supplier best practices in product development: evidence from car industry, N , Restructuring product development and production networks: Fiat Auto, N , Fiat Auto: a simultaneous engineering experience, N , Spanish machine tool industry, N

14 ALTRE PUBBLICAZIONI 2008, La filiera sanitaria in Piemonte, Regione Piemonte. 2008, La performance economica del settore mezzi di trasporto attraverso l'analisi di bilancio, Osservatorio regionale toscano sull'artigianato. (Coautore: Falavigna G.) 2006, Un modello di Polo tecnologico in Valtellina, Credito Valtellinese. (Coautori: Cariola M., Defazio D., Ragazzi E., Ressico A., Rolfo S., Salvador E.) 2006, Crescita dimensionale delle imprese. La Spagna, in A. Brugnoli (a cura di), Crescita e aggregazione delle PMI per la competitività, Rapporto IRER, pp (Coautore: Rolfo S.) 2005, Competitività e sviluppo dell'economia piemontese II Forum sull economia piemontese (Coautori: Rolfo S., Vitali G). 2003, Osservatorio sulla dinamica economico finanziaria delle imprese meccano tessili, ACIMIT 2003, Rapporto per il Gruppo Giovani Imprenditori, Federazione Associazioni Industriali del Piemonte. (Coautori: Cariola M., Corio G.F., Erbetta F., Filippi E., Poggi A., Ragazzi E., Rolfo S., Vitali G., Zelli S.) 2002, Osservatorio sulla dinamica economico finanziaria delle imprese meccano tessili, ACIMIT 2000, Decisional organisation, support system in enterprise rise: il caso regionale piemontese, in Iniziativa Comunitaria ADAPT IC/0599/A2 Dossier. 1994, Appunti di organizzazione aziendale e gestione delle risorse interne, Memorie interne. 1993, La politica industriale per le regioni della Spagna, Mimeo. 1986, Aspetti di politica economica sulla riduzione degli orari di lavoro in Italia, Tesi di laurea, Relatore prof. Sergio Ricossa, correlatori prof.ssa Franca Tubini Brossa e prof. Daniele Ci ravegna. 12 INTERVENTI PRESENTATI A CONVEGNI E SEMINARI INTERNAZIONALI 2013, The Greening of the Automotive Industry, intervento al convegno Electromobility: Challenging Issues, Chaire Armand Peugeot, Parigi Dicembre. 2013, Vertical integration and technical efficiency: the case of Italian car suppliers, intervento al convegno 21th GERPISA International Conference, Gerpisa, Parigi giugno. (Coautore: Fraquelli P., Manello A.) 2013, New Mobility and Design Activities: the Strategy of French and Italian Small Companies, intervento al convegno 21th GERPISA International Conference, Gerpisa, Parigi giugno. (Coautore: Vervaeke M.) 2012, Mobility, Design and Company Strategy: the Bleucar and the Autolib system in Paris, intervento al convegno 20th GERPISA International Conference, Gerpisa, Cracovia 30 maggio- 1 giugno. (Coautore: Vervaeke M.) 2012, Making Fiat-Chrysler a viable carmaker, intervento al convegno 20th GERPISA International Conference, Gerpisa, Cracovia 30 maggio-1 giugno. 2011, Change the law: a simulation of the reduction of payment period of trade debts on Italian firms, intervento al convegno 8th Conference of the Italian Chapter of AIS, Luiss Guido Carli, Roma 7-8 ottobre. 2011, Fiat-Chrysler: a transregional integration, intervento al convegno 19th GERPISA International Conference, Gerpisa, Parigi 8-10 giugno. 2010, Death and resurrection of Italian coachbuilders, intervento al convegno 18 th GERPISA International Conference, Gerpisa e WBZ, Berlino 9-11 giugno. 2010, Policies in the automotive sector, intervento al seminario The future of the global 14

15 automotive sector, Provincia di Torino, Torino aprile. 2008, Italian car stylists and automotive sustainable development, intervento al convegno 16 th GERPISA International Conference, Cnr-Ceris, Moncalieri giugno. 2005, Triple helix in Italy: from national to regional approach, intervento al convegno 5 th Triple helix conference, Fondazione Rosselli, Torino Maggio. (Coautore: Rolfo S.) 2005, The role of automotive industry on GDP, employment and research, intervento al convegno Re-launching the innovative role of the European automotive industry in the field of technology, organisation and quality of work and the role of advanced industrial relations practices, Istituto per il lavoro di Bologna e Hans Böckler Stiftung, Torino 7-8 Marzo. 2004, Outsourcing and firm performance: evidence from Italian automotive suppliers, intervento al 12 th Annual GERPISA Conference, Gerpisa, Parigi 9-11 Giugno. (Coautore: Erbetta F.) 2004, Outsourcing and firm performance: evidence from the Italian automotive suppliers, intervento al 13 th Annual IPSERA Conference, Università di Catania, Catania 4-7 Aprile. (Coautore: Erbetta F.) 2003, Strategical behaviour and product development within Italian SMEs, intervento al The 10 th International product development management conference, EIASM, Bruxelles Giugno. (Coautori: Coccia M., Rolfo S.) 2003, Analysis of the innovation process within Italian SMEs, intervento al The 12 th International conference on management of technology, IAMOT, Nancy Maggio. (Coautori: Coccia M., Rolfo S.) 2004, SMEs & innovation. The role of the regional industrial policy in Italy, intervento al convegno Extraordinary General Meeting of the United Kingdom Science Parks Association (UKSPA), Bergamo. (Coautori: Rolfo S., Salvador E.) 2003, SMEs & innovation. The role of the regional industrial policy in Italy, intervento al convegno Reiventing Regions in the Global Economy, Regional Studies Association, Pisa Aprile. (Coautori: Rolfo S., Salvador E.) 2001, R&D globalization in the car industry, intervento al CoKEAS project, Groupe ESC Grenoble, Lione Marzo. 2000, Innovation and small-medium autocomponents: evidence from the district of Turin, intervento alla 8th Annual GERPISA Conference, Gerpisa, Parigi 8-10 Giugno. 1999, SME S and innovation: the role of the regional industrial policy in Italy, intervento alla 3rd Annual EUNIP Conference, SICA, Dublino 9-10 Dicembre. (Coautore: Rolfo S.) 1999, Small-medium supplier and the new car industry, intervento alla 44th Wordl ICSB Conference, The role of entrepreneurship and small and medium enterprises, Facoltà di Ingegneria, Università Federico II di Napoli, Napoli Giugno. 1999, Innovation capabilities in small-medium car suppliers, intervento alla 26th EARIE Conference, CNR-Ceris, Torino 4-8 settembre. 1999, Developing innovation in small-medium suppliers. Evidence from the Italian car industry, intervento alla 8th International Annual IPSERA Conference Perspectives on Purchasing and Supply for the Millenium, School of Public Policy, Economics and Law, University of Ulster, Belfast-Dublino Marzo. 1998, Telecommunication and information technologies in Piedmont s small-medium enterprises, intervento al convegno The new telecommunication techniques in the service of Europea SME s, Thessaloniki Technology Park, Salonicco, Giugno. 1998, Managing information in product development, intervento alla The 5th International product development management conference, EIASM, Como, Maggio. 1997, Reorganizing product and process development of an Italian car manufacturer, intervento 15

16 al convegno New product development and production networks: learning from experiences in different industries and countries, WZB, Berlino Marzo. 1997, Client-supplier partnership in product development, intervento alla 6th International Annual IPSERA Conference Supply Management, Innovation and Economic Development, Facoltà di Ingegneria, Università Federico II di Napoli, Ischia Marzo. 1996, Communication and cooperation in new car development, intervento al convegno The R&D management conference: quality and R&D, Twente Quality Centre, Enschede 6-8 Marzo. 1995, Strategy and structure evidence in the introduction of flexible integrated automation in Italian medium firms, intervento al convegno Technological Innovation & Global Challenges, International Association for Management of Technology, Birmingham 5-7 Luglio. 1992, Small innovative firms in Southern Italy, intervento al convegno Autonomy and independent work?, Nijmegen 30/11-1/12. (Coautore: Rolfo S.) 1992, Factors leading to the introduction of product and process innovations in small firms, intervento alla 19ª conferenza E.A.R.I.E., Stoccarda 4-6 Settembre. (Coautore: Rolfo S.) 32 INTERVENTI PRESENTATI A CONVEGNI E SEMINARI NAZIONALI 2013, Osservatorio del cluster lombardo mobilità: la filiera automotive, intervento al convegno Focus su distretto automotive della Lombardia: l internazionalizzazione come fattore di successo, Camera di Commercio di Brescia, Brescia, 12 dicembre. 2013, Traiettorie tecnologiche, scenari industriale e mobilità sostenibile nel settore automotive, intervento al convegno XV Riunione Scientifica della Società Italiana di Economia dei Trasporti e della Logistica, Venezia, settembre. 2012, Traiettorie tecnologiche e mobilità sostenibile nel settore automotive, intervento al convegno XXX giornata dell ambiete: mobilità, traffico e sicurezza stradale, Accademia Nazionale dei Lincei, Roma, 17 ottobre. 2011, La filiera lattiero casearia piemontese di fronte alla crisi: imprese best performance e politica di sviluppo rurale, XXXII Conferenza Scientifica Associazione Italiana di Scienze Regionali Il ruolo delle città nell'economia della conoscenza, Torino 15-7 settembre. (Coautori, Pagliarino E.; Pavone S.; Marzullo S.) 2011, Rapporto annuale sui settori industriali piemontesi 2010, Regione Piemonte, Torino 13 dicembre. (Coautore: Vitali G.) 2011, Un futuro per i carrozzieri, intervento al convegno L auto dopo la crisi, Università di Venezia, Venezia 22 giugno. 2011, Fiat made in Chrysler?, Workshop EconomEtica, Università Milano-Bicocca, Milano 4 Aprile. 2010, Rapporto annuale sui settori industriali piemontesi 2010, Regione Piemonte, Torino 16 dicembre. (Coautore: Vitali G.) 2010, Il settore automobilistico: strategie in corso e future tendenze, Istituto per la promozione industriale, Roma 21 aprile. (Coautore: Enrietti A.) 2009, La filiera dello stile dell auto in Piemonte, Regione Piemonte, Torino 28 ottobre. 2007, Prime valutazioni sull'analisi economica e finanziaria del sistema industriale piemontese, Regione Piemonte, Torino 20 dicembre. 2007, Dalle best performance alle best practice nelle imprese manifatturiere piemontesi, Regione Piemonte, Torino 4 ottobre. 2007, Dimensione d impresa, specializzazione settoriale e competitività internazionale: un analisi sui bilanci delle imprese europee, Incontro di studio del Gruppo CNR su economia 16

17 internazionale e sviluppo, Torino febbraio. (Coautore: Vitali G.) 2006, Dimensione d impresa, specializzazione settoriale e competitività internazionale: un analisi sui bilanci delle imprese europee, XXX Convegno di economia e politica industriale, Moncalieri settembre. (Coautore: Vitali G.) 2004, Commento all indagine economica e finanziaria sulle imprese e i settori industriali della Sardegna, Osservatorio industriale della Sardegna, Cagliari 2 luglio. 2003, Osservatorio sulla dinamica economico-finanziaria delle imprese della filiera dell auto in Piemonte, Regione Piemonte, Torino 28 ottobre. 2003, Analisi dei fabbisogni formativi e dell evoluzione dei profili professionali nelle imprese del Mezzogiorno, Convegno Nuova Paideia, Sorrento 23 maggio. (Coautore: Coccia M..) 2002, Sperimentazioni e scelte di investimento dei principali costruttori automobilistici mondiali, intervento al convegno Propulsioni alternative e settore auto: opzioni possibili, vincoli economici e potenzialità di sviluppo, CNEL, Torino 25 ottobre. 2001, Opportunità e rischi per il distretto automobilistico torinese, intervento al convegno Il futuro della catena di subfornitura automobilistica torinese nello scenario internazionale, Provincia di Torino, Torino 7 dicembre. 2001, Innovazione e piccoli fornitori dell auto in Piemonte, intervento al convegno Nuove prospettive di partnership nella componentistica auto, Anfia, Torino 29 marzo. 2001, La politica regionale per la R&S, intervento al convegno Ripensare la politica industriale oggi: devolution e politica industriale, Gruppo Economisti di Impresa, Milano 19 febbraio. 2000, Strumenti per le PMI piemontesi, intervento al convegno dal controllo di gestione alla customer satisfaction attraverso internet, Cosvifor, Torino 27 ottobre. 2000, L integrazione fornitori-clienti nel settore automobilistico, intervento al convegno Come cambia l industria: nuovi modelli di integrazione tra sviluppo e produzione, Fondazione Agnelli, Torino 4 maggio. 2000, Principi teorici ed evidenze empiriche nella valutazione delle politiche per l innovazione delle regioni italiane, intervento al 3 Congresso nazionale dell Associazione italiana di valutazione, Torino Marzo (Coautori: Cariola M., Rolfo S.). 1999, Politiche regionali per l innovazione, intervento al convegno Ripensare la politica industriale oggi, Gruppo Economisti di Impresa e CNR-Ceris, Torino 1 febbraio. 1998, Mutamento delle relazioni tra produttori finali e piccoli fornitori nel settore automobilistico, intervento al convegno Subfornitura e competitività dei sistemi d impresa, Facoltà di Ingegneria della Seconda Università degli studi di Napoli, Caserta 11 dicembre. 1998, La comunicazione aziendale nello sviluppo prodotto, intervento al ciclo di seminari Persona e impresa: organizzare il lavoro, Persone & Imprese, Milano 12 febbraio. 1997, Moderatore al convegno Livelli di governo e sviluppo economico, Persone & Imprese, Torino 15 Marzo. 1997, L integrazione clienti-fornitori nello sviluppo prodotto, intervento al convegno Time to market for small & medium enterprises, Associazione Tecnica dell Automobile, Torino Dicembre , Il processo di sviluppo prodotto in Fiat Auto, intervento al convegno Il processo di sviluppo prodotto e l azienda rete nell industria automotive, giapponese ed europea, ISVOR Fiat, Torino 22 Aprile. 1996, La comunicazione e la cooperazione nello sviluppo prodotto: il caso Fiat Auto, intervento al seminario Giornata di studio Ceris: contributi di ricerca, CNR-Ceris, Roma 14 ottobre. 1992, Start up in un settore innovativo: il caso della robotica in Italia, intervento al seminario Nascita e start-up delle piccole imprese italiane, Centro Studi sull Imprenditorialità Furio Cicogna, Milano 20 Febbraio. (Coautore: Vitali G.). 17

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali

f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale www.fargroup.eu Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali Francesco Dainelli Curriculum Vitae 2011 www.fargroup.eu f r A g Curriculum Vitae Concetta Carnevale Curriculum vitae con indicazione delle principali attività accademiche e professionali 25/02/2014 0

Dettagli

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: DONATELLA FORTUNA Indirizzo: via Avellino n. 18, 82100, Benevento Telefono: 3491450428 Email: donatella.fortuna@unisannio.it Data di nascita: 29/07/1976 Luogo

Dettagli

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Ordinario di Economia Aziendale Dipartimento di Economia e Management Università di Ferrara Percorso Universitario Dal 1 Novembre 2012, Vice Direttore del

Dettagli

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia.

DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE. Professore Ordinario di Economia Politica alla Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Economia. DOMENICO SARNO CURRICULUM VITAE Luogo e anno di nascita: Avellino, 1956 Residenza: Avellino, via Macchia, 25/A; Stato civile: coniugato con un figlio. Posizione attuale Professore Ordinario di Economia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santino Piazza data di nascita 03/12/1967

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santino Piazza data di nascita 03/12/1967 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI nome Santino Piazza data di nascita 03/12/1967 Profilo professionale Funzionario Ricercatore amministrazione incarico attuale numero telefonico dell ufficio IRES

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

ALESSANDRO ARRIGHETTI

ALESSANDRO ARRIGHETTI ALESSANDRO ARRIGHETTI Department of Economics, University of Parma, Via Kennedy 6 43100 Parma Phone: +39.0521.032404 Fax: +39.0521.032402 e-mail: alessandro.arrighetti@unipr.it Professore ordinario in

Dettagli

CRISI, SETTORE AUTOMOTIVE E POLITICHE INDUSTRIALI

CRISI, SETTORE AUTOMOTIVE E POLITICHE INDUSTRIALI L INDUSTRIA DELLA MOBILITÀ: SFIDE STRATEGICHE E POLITICHE INDUSTRIALI Roma. 4 aprile 2014 Ministero dello Sviluppo Economico Quale politica industriale per l automotive in Italia Giuseppe Calabrese CNR-Ceris

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di FRANCO TUTINO (Siderno, 13 dicembre 1947) franco.tutino@uniroma1.it

CURRICULUM ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di FRANCO TUTINO (Siderno, 13 dicembre 1947) franco.tutino@uniroma1.it CURRICULUM ATTIVITÀ DIDATTICA E SCIENTIFICA di FRANCO TUTINO (Siderno, 13 dicembre 1947) franco.tutino@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Welcome! All interno del Servizio di Offerta Formativa Post Laurea promuoviamo la formazione e l aggiornamento continuo nelle imprese. Rettore

Dettagli

Livio Barnabò - curriculum Vitae

Livio Barnabò - curriculum Vitae Livio Barnabò - curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e Data di nascita Auronzo di Cadore (BL), 3 febbraio 1952 ESPERIENZA PROFESSIONALE Date DA OTTOBRE 2009 Attività Libero professionista Consulenza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CROTTA, Stefania Data di nascita 19.07.1969 Incarico attuale Responsabile Settore Sviluppo energetico sostenibile - Vicario della Direzione Innovazione, ricerca

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Francesca Sgobbi CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Data di nascita: 13 Maggio 1968 Luogo di nascita: Milano Posizione attuale: professoressa associata confermata presso la Facoltà di Ingegneria dell Università

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Antonio Cei, 4 56123 Pisa ITALIA Telefono +39 050 555769; +39 348 5815210 Fax E-mail gviale@alice.it

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Informazioni personali Data e luogo di nascita: Nazionalità: e-mail: 22/06/1977 - Napoli, Italia Italiana mario.ossorio@unina2.it Posizione accademica attuale 2012 - Ricercatore

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MARCACCI LINDA linda.marcacci@sssup.it Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO

CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO CURRICULUM DI LUCIANO D AMICO PROFESSORE ORDINARIO DI ECONOMIA AZIENDALE NELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO Notizie di carattere generale - Nato il 3 gennaio 1960 a Torricella Peligna (CH) e residente

Dettagli

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989 Nato a Spilimbergo (PN) il 27 aprile 1965 Studi formali ANDREA GARLATTI Laurea in Economia aziendale, conseguita con punti 110/110 e lode presso l Università Bocconi nell anno accademico 1987/88 Dottorato

Dettagli

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali Il 6 aprile 1993: conseguito il Diploma di laurea in Economia Aziendale con il punteggio di 110/110 e lode. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente

Dettagli

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Alessio Ancaiani Luogo e data di nascita Roma 11/12/1969 Residenza OMISSIS Codice fiscale NCNLSS69T11H501M telefono OMISSIS e-mail

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Posizione accademica attuale Ricercatore in Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Formazione

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO-PROFESSIONALE (Principali attività) CHAHINIAN DOTT. RENATO

CURRICULUM SCIENTIFICO-PROFESSIONALE (Principali attività) CHAHINIAN DOTT. RENATO CURRICULUM SCIENTIFICO-PROFESSIONALE (Principali attività) CHAHINIAN DOTT. RENATO Nato a Venezia il 23/07/1944 Residente a 31100 Treviso Via Paolo Sarpi, 4 Attività di ricerca - Collaboratore del Centro

Dettagli

Tolio Tullio Antonio Maria

Tolio Tullio Antonio Maria Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome Cittadinanza Tolio Tullio Antonio Maria Italiana Data di nascita 30/05/1964 Luogo di nascita Codice fiscale Partita IVA Residenza Milano (MI) TLOTLN64E30F205X

Dettagli

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM]

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] 2015 Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] Sommario 1. DATI PERSONALI... 2 2. STUDI... 2 3. ATTIVITÀ DI RICERCA, DOCENZA UNIVERSITARIA E MANAGERIALE E PUBBLICAZIONI EFFETTUATE... 3 1.1 ATTIVITA

Dettagli

Convegno ANFIA. Torino, 7 maggio 2013

Convegno ANFIA. Torino, 7 maggio 2013 Convegno ANFIA Torino, 7 maggio 2013 Scaletta presentazione Dott. Bonomi INTRODUZIONE anche se il momento è difficile e carico di incertezze bisogna cercare di capire quali sono le occasioni per migliorare

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E DI MONICA PECORINI INFORMAZIONI PERSONALI Telefono 055/3241780 Fax 055/3241799 E-mail monica.pecorini@artea.toscana.it Data di nascita 12/06/1964 INCARICO ATTUALE IN ART A

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Francesco Ramella

CURRICULUM VITAE di Francesco Ramella CURRICULUM VITAE di Francesco Ramella RÉSUMÉ Laureato a pieni voti in ingegneria meccanica/trasporti al Politecnico di Torino nel 1996, nel 2001 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso lo

Dettagli

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Nome: Maria Cognome: Pompò Cittadinanza: Italiana; Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento LINGUE

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016.

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016. Procedura selettiva per un posto di professore universitario di seconda fascia ex art. 18 legge 30 dicembre 2010 n. 240, presso il Dipartimento di giurisprudenza (sede di Roma), settore scientifico disciplinare

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 Aggiornato il 12/11/15 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana

Dettagli

S A B R I N A L E O. POSIZIONE ATTUALE: Assegnista di ricerca FORMAZIONE

S A B R I N A L E O. POSIZIONE ATTUALE: Assegnista di ricerca FORMAZIONE S A B R I N A L E O POSIZIONE ATTUALE: Assegnista di ricerca FORMAZIONE Novembre 2013 (21-22 novembre) Sapienza Università di Roma. Partecipazione Corso di Formazione Come presentare una proposta di successo

Dettagli

L attività di ricerca nel triennio 2011-2014 si è articolata nei seguenti filoni:

L attività di ricerca nel triennio 2011-2014 si è articolata nei seguenti filoni: Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 16/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale Maria Pompò Nata a Catanzaro il 18/9/ 1965 Formazione, attività scientifica e/o professionale Contributo di Ricerca presso la Cattedra di Economia Politica, Facoltà Scienze Politiche, Libera Università

Dettagli

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi Ing. Paolo Guazzotti Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte Torino, 16 novembre 2015 STRUTTURA

Dettagli

CURRICULUM VITAE ANTONIO DI MEO

CURRICULUM VITAE ANTONIO DI MEO CURRICULUM VITAE ANTONIO DI MEO DATI ANAGRAFICI Luogo e data di nascita: Sessa Aurunca (Caserta), 02/01/1949 Residenza: Padova, via Luigi Pellizzo, 39/G Recapiti: Tel. 049/780.64.47 - Fax 049/807.32.84

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Anna Colombini Indirizzo(i) Università Ca Foscari Dorsoduro 3246 30123 Venezia Fax 041 2347567 E-mail colombin@unive.it Cittadinanza

Dettagli

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato Kalchschmidt Matteo Giacomo Maria: Matteo Kalchschmidt è attualmente ricercatore di ingegneria economico-gestionale presso la Facoltà

Dettagli

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA Updated June 2014 Born: Como (Italy) Date of birth: 24-6-1963 DEGREES 1987 University Degree Economics and Business Administration, University of Bergamo, votazione 110 e

Dettagli

RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB

RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB Obiettivi La sezione di ricerca realizzata da CSS-LAB Customer & Service Science LAB dell Università

Dettagli

Atenei e nascita di nuove imprese: il caso delle Start Cup. Mario Raffa Direttore Start Cup Federico II

Atenei e nascita di nuove imprese: il caso delle Start Cup. Mario Raffa Direttore Start Cup Federico II Presentazione progetto INCIPIT Napoli, Camera Commercio Industria Artigianato e Agricoltura 26 Novembre 2007 Atenei e nascita di nuove imprese: il caso delle Start Cup Mario Raffa Direttore Start Cup Federico

Dettagli

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di ALESSANDRA GHI. alessandra.ghi@uniroma1.it

CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA. di ALESSANDRA GHI. alessandra.ghi@uniroma1.it CURRICULUM ATTIVITÁ DIDATTICA E SCIENTIFICA di ALESSANDRA GHI alessandra.ghi@uniroma1.it ATTUALE POSIZIONE ACCADEMICA - Assegnista di ricerca - - presso il Dipartimento di Management Sapienza Università

Dettagli

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Incontro di Orientamento 5 maggio 2015 Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Novità : 4 nuovi curricula LM 2015/16 Novità: 2 curricula in lingua inglese; Informazioni sul primo anno;

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Nome : CIARRAPICO Anna Micaela Note anagrafiche e recapito nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it Posizione attuale Altri Incarichi

Dettagli

Ruolo universitario Professore Straordinario presso l Università Telematica San Raffaele Roma

Ruolo universitario Professore Straordinario presso l Università Telematica San Raffaele Roma Lucio Lamberti Nato a Cava dé Tirreni (SA) il 30 Marzo 1964 Formazione, attività scientifica e/o professionale Titoli accademici e altri titoli Ruolo universitario Professore Straordinario presso l Università

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) via Monti Ausoni, 8, 65124, Pescara, Italia Telefono(i) 085/4223418 Mobile 3476088028 Fax 0854223418 E-mail mauro@unich.it

Dettagli

LISTA PERIODICI CORRENTI 2011

LISTA PERIODICI CORRENTI 2011 LISTA PERIODICI CORRENTI 2011 A Acque e terre - bimestrale di politica internazionale Affari Esteri trimestrale dell Associazione italiana per gli studi in politica estera (AISPE) American economic journal

Dettagli

WORKING PAPER SERIES (1996-1993) 1996 1/96 Aspetti e misure della produttività. Un'analisi statistica su tre aziende elettriche europee, by Donatella Cangialosi, February 2/96 L'analisi e la valutazione

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico

Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico Gruppo di lavoro Italia-Israele su startup e trasferimento tecnologico 1 In occasione del vertice bilaterale con Israele tenutosi a Gerusalemme e Tel Aviv il 24 e 25 ottobre 2012, i due governi hanno firmato

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica. Direttore Generale Amministrazione CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FABIO RUSSO Data di nascita 07/12/1948 Qualifica Direttore Generale Amministrazione ASL Lodi Incarico attuale Direttore Generale Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Anna Maria Taccone: nata ad Avezzano (AQ) il 12-09-1969 email: studiotaccone@virgilio.it

CURRICULUM VITAE. Anna Maria Taccone: nata ad Avezzano (AQ) il 12-09-1969 email: studiotaccone@virgilio.it CURRICULUM VITAE Anna Maria Taccone: nata ad Avezzano (AQ) il 12-09-1969 email: studiotaccone@virgilio.it STUDI: Laurea in Economia e Commercio, indirizzo Economico Aziendale, conseguita con votazione

Dettagli

Dal 2005 Professore associato di Economia aziendale SECS P/07 (conferma in ruolo nel 2008)

Dal 2005 Professore associato di Economia aziendale SECS P/07 (conferma in ruolo nel 2008) CATTANEO CRISTIANA aggiornato a giugno 2014 Luogo di nascita: Como Data di nascita: 24-6-1963 TITOLI DI STUDIO 1987 Laurea in Economia e commercio, conseguita presso Università degli Studi di Bergamo,

Dettagli

Il dottorato industriale

Il dottorato industriale GRUPPO TELECOM ITALIA Roma, 17 luglio 2012 Il dottorato industriale Antonio Migliardi Responsabile Human Resouces & Organization Telecom Italia Il modello di relazione con le Università Le iniziative sul

Dettagli

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali Analisi dei processi interni per l integrazione del risk management nelle organizzazioni

Dettagli

LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE. Corso tecnico di alta formazione

LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE. Corso tecnico di alta formazione LO SVILUPPO DEL PRODOTTO NEL MARKETING INDUSTRIALE Corso tecnico di alta formazione PROGRAMMA DEL CORSO PRIMA PARTE Introduzione al Marketing Industriale e allo sviluppo prodotto nel contesto B2B il filone

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Indirizzo (Aldo) P.zza Cavour, 25-70024 Gravina in Puglia (BA) Telefono 080/3253520 Cittadinanza Italiana Data di nascita 20/10/1955 Posizione

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO

SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO SCHEDA BIOGRAFICA Le informazioni contenute in questa scheda verranno pubblicate sul sito dell Università Telematica UNINETTUNO Corso di Laurea: Economia e Gestione delle Imprese, Facoltà di Economia Insegnamento/i:

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giordano Raffaele Data di nascita 29/04/1968

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giordano Raffaele Data di nascita 29/04/1968 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giordano Raffaele Data di nascita 29/04/1968 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Unità Operativa Complessa AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

enzo.pontarollo@unicatt.it

enzo.pontarollo@unicatt.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita ENZO PONTAROLLO VIA TERAMO, 30 MILANO 20142 +39 02-72342454; +39 02 8132936 +39 02 72342781 enzo.pontarollo@unicatt.it

Dettagli

Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Titolo:

Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Titolo: 1. NOME E COGNOME: Anna IELE 2. DATA DI NASCITA: 27 ottobre 1966 3. NAZIONALITA : Italiana 4. RESIDENZA: Roma 5. FORMAZIONE: Università: Università di Napoli Federico II Facoltà: Economia e commercio Diploma

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE RILEVANTI AI FINI DELLA PROPOSTA C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE RILEVANTI AI FINI DELLA PROPOSTA C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCATO ANTONIO Indirizzo Telefono 02-23992234 Fax 02-23992102 E-mail antonio.marcato@polimi.it Nazionalità

Dettagli

Attività didattiche del primo anno del CLM in Management Engineering AA 2014-15, e anticipazione sul secondo anno (Attivato nell a.a.

Attività didattiche del primo anno del CLM in Management Engineering AA 2014-15, e anticipazione sul secondo anno (Attivato nell a.a. Anticipazione informale sull astruttura del nuovo corso di Laurea Magistrale in Management Engineering In particolare, il secondo anno verrà attivato nell'aa 2015-2016 e potranno quindi esserci dei piccoli

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti

Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti competenze integrazione competitività Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti Il futuro è una invenzione del presente. Facendo sempre le stesse cose ottieni gli stessi

Dettagli

L esperienza della SSPA

L esperienza della SSPA Presidenza del Consiglio dei Ministri Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Convegno di presentazione dei risultati Osservatorio sull e-learning CNIPA AITech-Assinform 2006 L esperienza della

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT. Classe L-18 Insegnamento di STATISTICA

FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT. Classe L-18 Insegnamento di STATISTICA FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L-18 Insegnamento di STATISTICA SSD:SECS-S/01 CFU 6 A.A. 2014-2015 Docente: Prof. GABRIELE SERAFINI E-mail: gabriele.serafini@unicusano.it

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE SSD SECS-P/07 CFU 9 A.A. 2014-2015 Docente: Prof. PAOLA PAOLONI E-mail: paola.paoloni@unicusano.it

Dettagli

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU I Edizione / Formula weekend OTTOBRE 2015 APRILE 2016 Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU 2015 / 2016 PA, Sanità e No Profit In collaborazione con DIRETTORE Matteo Giuliano

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO

SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO TITOLO: Valutazione della spesa pubblica centrale e locale a supporto dello

Dettagli

Dati anagrafici. Esperienze professionali. Relatore. Nome: Marco Ziero Luogo e data di nascita: Padova, 17 Gennaio 1982 Stato Civile: celibe

Dati anagrafici. Esperienze professionali. Relatore. Nome: Marco Ziero Luogo e data di nascita: Padova, 17 Gennaio 1982 Stato Civile: celibe Dati anagrafici Nome: Marco Ziero Luogo e data di nascita: Padova, 17 Gennaio 1982 Stato Civile: celibe Esperienze professionali. Dicembre 2010 oggi: socio titolare di MOCA Interactive srl con responsabilità

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Carlo Sacchetto. Nato a Roma il 7 febbraio 1960 Sposato con 4 figli Dirigente dal 1999

Carlo Sacchetto. Nato a Roma il 7 febbraio 1960 Sposato con 4 figli Dirigente dal 1999 Carlo Sacchetto Nato a Roma il 7 febbraio 1960 Sposato con 4 figli Dirigente dal 1999 Sintesi Formazione: liceo classico, laureato con lode in scienze agrarie, specializzato in genetica vegetale, Master

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Alessandra Rosa E-mail alessandra.rosa3@unibo.it - rosa.ale2@gmail.com Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1978 Istruzione e Date 11/2007-11/2010

Dettagli

Curriculum Vitae. Laura Rocca

Curriculum Vitae. Laura Rocca Curriculum Vitae Informazioni personali Nome/Cognome E-mail laura.rocca@unibs.it Cittadinanza Italiana Data di nascita 10/04/1985 Istruzione e formazione Dal 10/2007 al 03/2010 Titolo della qualifica rilasciata

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GABALDO MARIA Indirizzo Area Ricerca, Università di Verona, Via Giardino Giusti 2, 37131 Verona (Italia) Telefono (+39) 045 8028563

Dettagli

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia Università degli Studi di Parma Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia La Sicurezza degli alimenti tema prioritario per l opinione pubblica e nell agenda dei governi mondiali

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALBERTO PIANTA Nazionalità Italiana Data di nascita Milano 21/04/1940 Servizio militare come Ufficiale del

Dettagli

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO PERSONAL INFO office Università of Napoli Federico II Via Marina 33-80133 Napoli mobile 335 409634 telephone +39 081 2536330 fax +39 081 2536493 e-mail fbifulco@unina.it

Dettagli

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Guido Saracco Presidente del CESAL, Centro Servizi per la sede di Alessadnria Alessandria 11.07.2011 30 29 Marzo Giugno 2010 2011 Area Supporto

Dettagli

Elvira Anna Graziano. Curriculum Vitae

Elvira Anna Graziano. Curriculum Vitae Elvira Anna Graziano Curriculum Vitae DATI ANAGRAFICI Cognome e Nome Elvira Anna Graziano Data di nascita 06/02/1984 Luogo di nascita Cariati (CS) Residenza Via Beata Teodora, 14 87067 Rossano (CS) Domicilio

Dettagli

Telefono 06 6766 7456/2362 cellulare 349 1519551 Fax 06 6766 7328 E-mail r.capparella@cittametropolitanaroma.gov.it

Telefono 06 6766 7456/2362 cellulare 349 1519551 Fax 06 6766 7328 E-mail r.capparella@cittametropolitanaroma.gov.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPARELLA Roberto Telefono 06 6766 7456/2362 cellulare 349 1519551 Fax 06 6766 7328 E-mail r.capparella@cittametropolitanaroma.gov.it

Dettagli

Date (da a) Dal 1 settembre 2004 Tipo di impiego Docente scuola primaria a tempo indeterminato Principali mansioni e responsabilità

Date (da a) Dal 1 settembre 2004 Tipo di impiego Docente scuola primaria a tempo indeterminato Principali mansioni e responsabilità F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANNA MARIA GIANOTTI Nazionalità Italiana Data di nascita ROMA 08/07/1968 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Dal 1 settembre 2004 Docente

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A.

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso E-mail: mario.risso@unicusano.it

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE Professore a contratto di Marketing Relazionale a.a. 2015-16 Dipartimento Lettere e Filosofia Uniclam TITOLI: - Dottore di ricerca in Economia indirizzo Direziona aziendale

Dettagli

Piccole e Medie Imprese

Piccole e Medie Imprese Piccole e Medie Imprese Imprenditoria e organizzazione delle piccole e medie imprese ORGANIZZAZIONE AZIENDALE Corsi di Laurea: Magistrale Ingegneria e Scienze Informatiche Matematica Applicata UNIVERSITÀ

Dettagli

CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA

CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA DI THOMAS TASSANI FORMAZIONE Il 10/7/1997 si laurea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'università degli Studi di Bologna con votazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Studi Abilitazione all insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche (classe di concorso A019) nelle scuole superiori conseguita a seguito di concorso ordinario presso

Dettagli

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 IPRASE propone in collaborazione con la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, un percorso per i Dirigenti scolastici

Dettagli

PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum

PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum Informazioni personali Petruzzelli Saverio Nato a Bari il 5 agosto 1971, cittadinanza italiana Domicilio: Via Morelli, 16-76123 Andria Tel.: 348 3080441

Dettagli

PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE

PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE PROF. MARIO MASSARI NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM PROFESSIONALE Note biografiche Nato il 10 marzo 1951 Residente in Milano, Via Carlo Crivelli, n.15/1 Laurea in Economia Aziendale presso

Dettagli