MANUALE DI CONDUZIONE E MANUTENZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE DI CONDUZIONE E MANUTENZIONE"

Transcript

1 Rev. 07 del 03/02/2015 Pag. 1 di 5 Impianto di produzione e distribuzione Acqua alta Qualità FONTANELLO ACQUA CR-ISTAL MANUALE DI CONDUZIONE E MANUTENZIONE

2 Rev. 07 del 03/02/2015 Pag. 2 di 5 1. INTRODUZIONE La macchina erogatrice è un apparecchiatura atta a garantire la produzione di acqua di alta qualità. Essa è prodotta mediante tecniche di filtrazione a bassa pressione (con modestissimi costi energetici), erogata dal pubblico acquedotto. Il prodotto così ottenuto presenta caratteristiche organolettiche eccellenti, essendo completamente privo di odori e sapori (totale rimozione del disinfettante). L acqua prodotta avrà così caratteristiche simili o migliori di quella delle acque minerali. Lo scopo del presente manuale è quello di informare l operatore addetto alla conduzione, delle normali procedure esecutive di gestione dell impianto. 2. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA La macchina è composta da: - impianto di trattamento acqua - impianto elettrico di comando e controllo - sistema di refrigerazione - sistema di carbonatazione 2.1 SISTEMA IDRICO Il circuito idraulico è composto da un sistema di tubazioni in PVC (o polietilene) di diametro opportuno che convogliano l acqua di alimento, proveniente dalla normale rete idrica, inviandola ai punti di erogazione secondo le varie possibili combinazioni. Ossia NATURALE FREDDA, GASSATA FREDDA. Nello specifico l impianto è costituito da: -RIDUTTORE DI PRESSIONE: Posizionato come primo elemento della rete, consente di stabilizzare la pressione in ingresso alla rete in modo da proteggere il sistema da pressioni troppo alte che potrebbero danneggiarlo, inoltre contiene un primo filtro a rete (100 micron) per trattenere elementi grossolani fungendo da prefiltro. -FILTRI A CARTUCCIA: usati anche come prefiltrazione, contengono una cartuccia (5/20 micron) che agisce come barriera fisica trattenendo gran parte dei solidi sospesi.

3 Rev. 07 del 03/02/2015 Pag. 3 di 5 -FILTRI A CARBONE: contengono un letto di carbone (estruso o compresso) attraverso cui passa l acqua; che serve per ridurre la quantità di cloro presente e parte dei sedimenti disciolti, migliorandone il sapore. - LAMPADE U.V.: posizionate dopo i filtri a carbone vengono usate per effettuare, l abbattimento di quasi tutti i batteri presenti, grazie ai raggi ultravioletti. - REFRIGERATORE A BANCO DI GHIACCIO: macchinario che raffredda l acqua. - CARBONATATORE: Macchinario che miscela acqua e CO 2. - FILTRAZIONE ASSOLUTA: agisce come barriera fisica e garantisce di trattenere ogni elemento di dimensione superiore a 0,15 micron. Visto l alto livello di efficienza viene utilizzata per garantire un alto grado di abbattimento della popolazione batterica, poiché trattiene fino al più piccolo batterio. Gli altri elementi che compongono il sistema sono: - PRESSOSTATO DI MINIMA (CO 2 ): E' situato tra la bombola della CO 2 e il carbonatatore (dispositivo per addizionare l anidride carbonica) ed è collegato elettricamente alla centralina di comando. La sua funzione è quella di arrestare l erogazione di acqua gassata nel caso non ci sia sufficiente pressione sulla linea di adduzione della CO 2. - MANOMETRO: Strumento per la lettura diretta della pressione. - CONTALITRI: Strumento per la lettura diretta della portata istantanea e totalizzata. - CONTALITRI A IMPULSI: Permette di valutare ed eventualmente visualizzare la portata istantanea delle linee consentendo così la giusta erogazione da parte dell'impianto. - VALVOLA MANUALE: Strumento necessario a consentire/impedire il flusso di acqua o CO 2, comandata a mano. - ELETTROVALVOLA DI EROGAZIONE: Strumento necessario a consentire/ interrompere il flusso d acqua in uscita dall erogatore, comandato dal PLC. - ELETROVALVOLA DI SPURGO: Strumento necessario a consentire il deflusso della acqua con soluzione disinfettante, inoltre permette di scaricare parte di acqua per evitare soste prolungate. - VALVOLA DI RITEGNO: Strumento che impedisce all acqua o alla CO 2 di fluire nel verso non desiderato. 2.2 QUADRO ELETTRICO Il quadro elettrico contiene quanto necessario per il comando e la protezione delle utenze collegate. Il controllo della logica è effettuato da un micro PLC a micro processore con display a bordo opportunamente programmato.

4 Rev. 07 del 03/02/2015 Pag. 4 di 5 3. FASI DI FUNZIONAMENTO L'impianto funziona secondo 3 fasi distinte: 1. FASE DI EROGAZIONE: quando si ha richiesta dall'utenza tramite inserimento di monete (o chiavetta prepagata o strisciamento tessera magnetica, o altro) il PLC consentirà l erogazione dell acqua prelevandola dalla rete. 2. FASE DI SPURGO: periodicamente, durante i periodi di sosta (durante il servizio o notturna), l impianto effettua una fase di erogazione attraverso la EV di spurgo eliminando così possibili ristagni dell acqua all interno del circuito idraulico. Questa operazione è di particolare importanza sia per assicurare le migliori condizioni igieniche del prodotto erogabile, sia per il mantenimento delle eccellenti caratteristiche organolettiche. 3. FASE DI SANITIZZAZIONE: come sopra, durante la sosta notturna è programmata una sanitizzazione del circuito, tramite flussaggio in linea di una soluzione sanitizzante, in modo da assicurarsi la sterilità dell impianto fino al punto di erogazione. PRINCIPALI INTERVENTI DI MANUTENZIONE A. con cadenza periodica, svolgimento delle operazioni atte a sanificare il circuito idraulico, allo scopo di garantire il mantenimento di un buon grado di disinfezione dei circuiti idraulici e delle utenze. Le operazioni di disinfezione si concludono con il lavaggio e la completa rimozione del disinfettante. B. con cadenza periodica, è opportuno far spurgare (da specola) il filtro grossolano del RIDUTTORE DI PRESSIONE; C. con cadenza periodica (quando visibilmente sporco o in presenza di perdite di carico) sostituire FILTRO A CARTUCCIA; D. ogni litri totali erogati sostituire i FILTRI A CARBONE; E. ogni ore di funzionamento o 1 volta l anno cambiare le LAMPADE U.V.; F. almeno ogni 6 mesi sostituire i FILTRI ASSOLUTO 4. MALFUNZIONAMENTI ANOMALIA POSSIBILE CAUSA/AZIONE CORRETTIVA Portata inferiore a quella nominale a) Filtro grossolano sporco: spurgare e se necessario pulire

5 Rev. 07 del 03/02/2015 Pag. 5 di 5 Il contenitore del sanitizzante non diminuisce mai Sostituzione filtri a carbone prima di lt Impianto fermo per bassa pressione linea acqua in ingresso L'impianto non parte in automatico Sostituzione filtrazione a cartuccia troppo frequente (più di 1 volta ogni 15 giorni) Sostituzione filtro assoluto troppo frequente (più di 1 volta ogni 6 mesi) b) Filtro a cartuccia sporco: sostituire c) Filtri assoluti sporchi: sostituire d) Pressione in ingresso inferiore a quella nominale: regolare il riduttore di pressione a) Dosatore in avaria b) Una delle valvole o tutte e due quelle presenti sulle linee di aspirazione e mandata non si muovono c) Valvole sul dosatore sono sporche d) I cicli di disinfezione non sono attivati da pannello e) Fase di iniezione sanitizzante impostata con tempo (zero) a) Acqua in ingresso contenente elevate concentrazioni di sostanze organiche b) Acqua in ingresso contenente elevati valori di torbidità c) Temperatura dell acqua in ingresso, tale da favorire proliferazioni batteriche consistenti d) Aumento delle concentrazioni del disinfettante residuo e/o del clorito e) Possibile contaminazione durante la sanificazione per errata manovra a) Elementi filtranti grossolani intasati: pulire b) Pressione dell acqua di rete inferiore a quella nominale c) Soglia di intervento pressostato superiore a quella stabilita a) Controllare presenza di allarmi b) Collegamenti dei cavi difettosi o allentati a) Acqua di alimento in ingresso contenente elevati valori di torbidità a) Scarsa efficienza dei filtri precedenti (vedi guasti precedenti) b) Scarsa efficienza dell impianto a raggi U.V.: verificare c) Temperatura dell acqua in ingresso, tale da favorire proliferazioni batteriche consistenti: aumentare frequenza sanificazioni d) Elevata presenza di sostanza organica: aumentare frequenza sanitizzazioni

LA SERIE ZB I modelli ad osmosi inversa della serie ZB sono ZB01, ZB02, ZB04.

LA SERIE ZB I modelli ad osmosi inversa della serie ZB sono ZB01, ZB02, ZB04. LA SERIE ZB I modelli ad osmosi inversa della serie ZB sono ZB01, ZB02, ZB04. Sono macchine molto compatte con la carrozzeria in acciaio inox e tutti i componenti a contatto con l'acqua osmotizzata sono

Dettagli

COS È L OSMOSI INVERSA QUANDO USARE L ACQUA OSMOTIZZATA

COS È L OSMOSI INVERSA QUANDO USARE L ACQUA OSMOTIZZATA OSMOSI VERSA 64 COS È L OSMOSI VERSA L osmosi inversa è un tipo di trattamento dell acqua che sfrutta la capacità delle membrane semipermeabili di separare l acqua dalle sostanze e dai sali che essa contiene.

Dettagli

Impianto di trattamento acque reflue Sistema MBR Reattore a fanghi attivi con sistema di BIOREATTORE A MEMBRANA

Impianto di trattamento acque reflue Sistema MBR Reattore a fanghi attivi con sistema di BIOREATTORE A MEMBRANA Impianto di trattamento acque reflue Sistema MBR Reattore a fanghi attivi con sistema di BIOREATTORE A MEMBRANA L'impianto descritto è composto da un reattore biologico a fanghi attivi accoppiato con sistema

Dettagli

ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE

ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE 1. Requisiti generali. L'impianto di produzione d'aria compressa medicinale, che la ditta deve mettere a disposizione, consiste in una centrale autonoma e completa, in grado

Dettagli

The houses of the water

The houses of the water The houses of the water Iniziativa Le fontane pubbliche La fontana pubblica nella storia ha accompagnato l evoluzione non solo della architettura, ma anche della cultura, della storia e della tecnologia.

Dettagli

Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA

Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA Produzione Aria Per molte aziende una fornitura affidabile di aria

Dettagli

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000 Istruzioni operative A.B.ENERGY S.r.l. Versione 001 www.abenergy.it Caratteristiche principali ABE_1000 analizzatore per Metano (CH4), Anidride

Dettagli

NEW. SOLUZIONI per il MIGLIORAMENTO delle ACQUE MAREA ECO MAREA ECO DUPLEX MAREA PURO

NEW. SOLUZIONI per il MIGLIORAMENTO delle ACQUE MAREA ECO MAREA ECO DUPLEX MAREA PURO NEW SOLUZIONI per il MIGLIORAMENTO delle MAREA ECO MAREA ECO DUPLEX MAREA PURO PRETTY Marea MAREA ECO MAREA ECO DUPLEX Addolcitori ecologici Alte prestazioni e consumi minimi MAREA ECO richiede per la

Dettagli

ProAcqua Group. La nuova generazione di refrigeratori d acqua. VonTaine HRC - Gamma completa. a ProMinent Company

ProAcqua Group. La nuova generazione di refrigeratori d acqua. VonTaine HRC - Gamma completa. a ProMinent Company La nuova generazione di refrigeratori d acqua VonTaine HRC - Gamma completa ProAcqua Group a ProMinent Company Printed in Italy, UN REFRIGERATORE SENZA COPROMESSI steel Banco di ghiaccio ad alto isolamento

Dettagli

SCHEDA TECNICA. Ideale per ottimizzare gli spazi si installa sotto il banco bar o in angoli remoti del locale.

SCHEDA TECNICA. Ideale per ottimizzare gli spazi si installa sotto il banco bar o in angoli remoti del locale. Erogatori d acqua professionali per grandi comunità: più efficienza, meno costi, acqua a volontà! I refrigeratori d acqua Niagara sono attrezzature professionali, robuste ed affidabili. Mirati ad alleviare

Dettagli

PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA

PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA PRODUZIONE, DISTRIBUZIONE E TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA Comando pneumatico: è costituito da un insieme di tubazioni e valvole, percorse da aria compressa, che collegano una centrale di compressione ad una

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D INFORMAZIONI GENERALI Questo manuale e parte integrante del depuratore-disoleatore per lubrorefrigeranti e liquidi di macchine lavaggio sgrassaggio pezzi

Dettagli

Un valore trasparente

Un valore trasparente Un valore trasparente L acqua che sgorga dai nostri rubinetti, durante il suo percorso attraverso gli strati del terreno, si arricchisce di sali minerali, tra i quali il calcio e il magnesio. Questi sali,

Dettagli

SISTEMI DI TRATTAMENTO PER LA PREVENZIONE ED IL CONTROLLO DELLA LEGIONELLA PNEUMOPHILA

SISTEMI DI TRATTAMENTO PER LA PREVENZIONE ED IL CONTROLLO DELLA LEGIONELLA PNEUMOPHILA SISTEMI DI TRATTAMENTO PER LA PREVENZIONE ED IL CONTROLLO DELLA LEGIONELLA PNEUMOPHILA La grande esperienza maturata da Enki in questi anni nella gestione on-site dei propri sistemi di dosaggio e trattamento

Dettagli

OSMOSI INVERSA ROT EDT. La membrana osmotica

OSMOSI INVERSA ROT EDT. La membrana osmotica h C OMPONENTI PER T RATTAMENTO A CQ UE t t p : / / w w w. t e c n o c o m p r a t o. c o m s.r. l. Tecnocom S.r.l. Via F. Vannetti Donnini n. 65-59100 - PRATO (PO) - Italia Telefono +39 0574 661185 Fax

Dettagli

SETTORE AMBIENTE ATTIVITA PRODUTTIVE SERVIZIO AMBIENTE PROGETTO ESECUTIVO

SETTORE AMBIENTE ATTIVITA PRODUTTIVE SERVIZIO AMBIENTE PROGETTO ESECUTIVO SETTORE AMBIENTE ATTIVITA PRODUTTIVE SERVIZIO AMBIENTE PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTO DI INSTALLAZIONE DI N.1 DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI ACQUA POTABILE REFRIGERATA, LISCIA O GASSATA IN COMUNE DI FERRARA

Dettagli

H 2 O srl Sede Operativa: Via Enrico Medi, 14 00149 Roma Via del Bel Poggio, 375 00143 Roma Capitale Sociale 10.000 tel. 06 5010699 fax 06 5000386

H 2 O srl Sede Operativa: Via Enrico Medi, 14 00149 Roma Via del Bel Poggio, 375 00143 Roma Capitale Sociale 10.000 tel. 06 5010699 fax 06 5000386 PROCEDURA DI SANIFICAZIONE EROGATORE ALLACCIATO ALLA RETE IDRICA CON SISTEMA EVERPURE MATERIALE NECESSARIO Liquido detergente (alimentare), per la pulizia esterna dell erogatore (es: Cif) Liquido disincrostante

Dettagli

Impianti idrosanitari: Generalità

Impianti idrosanitari: Generalità Impianti idrosanitari: Generalità C A R AT T E R I S T I C H E D E L L A C Q U A L'acqua normalmente distribuita dagli impianti idrici può essere potabile o non potabile. Acqua potabile È l'acqua destinata

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Rischi igienico-sanitari nelle piscine e in strutture simili: nuove prospettive e criticità

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Rischi igienico-sanitari nelle piscine e in strutture simili: nuove prospettive e criticità ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Rischi igienico-sanitari nelle piscine e in strutture simili: nuove prospettive e criticità Roma, 8-9 Ottobre 2015 FORO ITALICO GLI IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELL ACQUA IN PISCINA

Dettagli

Verifiche e controlli degli impianti idrici all interno degli edifici

Verifiche e controlli degli impianti idrici all interno degli edifici Verifiche e controlli degli impianti idrici all interno degli edifici Pulizia, manutenzione e collaudo delle reti idiriche Gli impianti idraulici prima di essere consegnati all utente devono essere ripuliti

Dettagli

SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...2 2. DESCRIZIONE SINTETICA DELLE ATTREZZATURE E DEI SISTEMI PREVISTI PER LA GESTIONE E MANUTENZIONE DELLE OPERE..

SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...2 2. DESCRIZIONE SINTETICA DELLE ATTREZZATURE E DEI SISTEMI PREVISTI PER LA GESTIONE E MANUTENZIONE DELLE OPERE.. SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...2 2. DESCRIZIONE SINTETICA DELLE ATTREZZATURE E DEI SISTEMI PREVISTI PER LA GESTIONE E MANUTENZIONE DELLE OPERE..2 3. MODALITÀ DI USO CORRETTO DELLE OPERE...4 4. LIVELLO MINIMO

Dettagli

CASETTA DELL ACQUA STOP & GO

CASETTA DELL ACQUA STOP & GO CASETTA DELL ACQUA STOP & GO INTRODUZIONE AL PROGETTO Stop e Go ha studiato appositamente per la pubblica cittadinanza del Comune di Albavilla un progetto volto all installazione di una casetta dell acqua

Dettagli

Regolatore di acqua calda sanitaria C-2000

Regolatore di acqua calda sanitaria C-2000 Introduzione Cos è la legionellosi? È un infezione che non si distingue nettamente da altre infezioni batteriche causa di polmonite. Si manifesta dopo un periodo di incubazione fino a dieci giorni con

Dettagli

IL NUOVO LIBRETTO IMPIANTO (Dpr. 74/2013)

IL NUOVO LIBRETTO IMPIANTO (Dpr. 74/2013) IL NUOVO LIBRETTO IMPIANTO (Dpr. 74/2013) GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLE PARTI RIGUARDANTI IL TRATTAMENTO ACQUA (2 e 14.4) CHE COS E IL NUOVO LIBRETTO IMPIANTO? Il 7 marzo 2014 la Gazzetta Ufficiale ha

Dettagli

Riempimento volumetrico in PET di prodotti gassati e piatti. Selecta

Riempimento volumetrico in PET di prodotti gassati e piatti. Selecta Riempimento volumetrico in PET di prodotti gassati e piatti Selecta Specificamente dedicata al riempimento di bottiglie in PET, la riempitrice Selecta è caratterizzata da un sistema meccanico/idraulico

Dettagli

Filtri e Filtri-Riduttori GAMMA DEI PRODOTTI. L acqua è vita: noi la manteniamo pulita in modo semplice.

Filtri e Filtri-Riduttori GAMMA DEI PRODOTTI. L acqua è vita: noi la manteniamo pulita in modo semplice. Filtri e Filtri-Riduttori GAMMA DEI PRODOTTI L acqua è vita: noi la manteniamo pulita in modo semplice. L acqua è vita L acqua è un elemento indispensabile alla vita ed è, quindi, doveroso prestare la

Dettagli

Dott. Barbara La Comba P.I. Sarti Massimo Ing. Bonvicini Vincenzo

Dott. Barbara La Comba P.I. Sarti Massimo Ing. Bonvicini Vincenzo Dott. Barbara La Comba P.I. Sarti Massimo Ing. Bonvicini Vincenzo IL IL TERRITORIO TOSCANA NORD MEDIO VALDARNO BASSO VALDARNO TOSCANA COSTA ALTO VALDARNO TOSCANA OMBRONE ATO 5 Toscana Costa 33 Comuni 2.510

Dettagli

PER SALE CHIRURGICHE. I condizionatori d aria. Tecnologia UNA SOLA MACCHINA PER SALA CHIRURGICA

PER SALE CHIRURGICHE. I condizionatori d aria. Tecnologia UNA SOLA MACCHINA PER SALA CHIRURGICA I condizionatori d aria PER SALE CHIRURGICHE Devono abbattere la contaminazione chimica e batteriologica, mantenere in sovrappressione la sala chirurgica, garantire la filtrazione assoluta e la costanza

Dettagli

IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO

IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO RACCOMANDAZIONI E consigliabile applicare schemi semplici e di provata efficacia e dotare il sistema di elementi utili a verificare il buon

Dettagli

NATURIZZATORI S.I.D.E.A. ITALIA

NATURIZZATORI S.I.D.E.A. ITALIA WWW.SIDEAITALIA.COM 840-000-999 ACQUA POTABILE TRATTATA E GASSATA NATURIZZATORI S.I.D.E.A. ITALIA NATURIZZATORI Professionali Soprabanco Perché S.I.D.E.A. Italia? 4 Perché vanta un esperienza trentennale

Dettagli

Consigli per la sua piscina: Preparazione per la nuova stagione

Consigli per la sua piscina: Preparazione per la nuova stagione Consigli per la sua piscina: Preparazione per la nuova stagione Perdite Evaporazione Illuminazione Filtrazione Disinfezione e Manutenzione Svernaggio 1 La messa in funzione all inizio della stagione All

Dettagli

L04 - L22. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology

L04 - L22. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology L04 - L22 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio Intelligent Air Technology L04 - L22 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio I compressori rotativi a vite a iniezione d olio della serie

Dettagli

Distribuzione di filtri autopulenti JUDO. in Italia. www.atlasfiltriengineering.com

Distribuzione di filtri autopulenti JUDO. in Italia. www.atlasfiltriengineering.com Distribuzione di filtri autopulenti JUDO in Italia ATLAS FILTRI ENGINEERING s.r.l. Via Unità d Italia 10/A I-35010 Limena (PD) Italy Tel. +39 049 88 41 410 - Fax +39 049 88 45 294 info@atlasfiltriengineering.com

Dettagli

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun steam mop Unifica il potere di pulizia del vapore con la tecnologia delle microfibre, capaci di catturare sporco e polvere grazie alla carica elettrostatica. Steam mop offre una pratica soluzione per un

Dettagli

FILTRI AUTOMATICI AUTOPULENTI CON ATTACCHI 8 14 PER PORTATE FINO A 1000 MC/H

FILTRI AUTOMATICI AUTOPULENTI CON ATTACCHI 8 14 PER PORTATE FINO A 1000 MC/H FILTRI AMIAD MODELLO EBS FLUXA Fluxa Filtri S.p.A. Via Alberto Mario, 19 20149 Milano Tel. 0243808.1 (15 linee) Fax 024817227-0248012614 e-mail: liquid@fluxafiltri.com sito-www:fluxafiltri.com Agente per

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSD 75-100 - 125 HP IT Il Compressore Rotativo CSD è il risultato di una pluri decennale esperienza nella progettazione e costruzione di compressori rotativi a vite. Carenatura

Dettagli

TRATTAMENTO ACQUE PRIMARIE. Introduzione e concetti generali

TRATTAMENTO ACQUE PRIMARIE. Introduzione e concetti generali TRATTAMENTO ACQUE PRIMARIE Introduzione e concetti generali 1 CHI è CEASA Ceasa è la più grande azienda europea per fatturato e numero di addetti nel settore della depurazione delle acque. La sede principale

Dettagli

Serie CLF. Compressore rotativo a vite lubrificato BOGE SERIE CLF con Inverter

Serie CLF. Compressore rotativo a vite lubrificato BOGE SERIE CLF con Inverter Compressore rotativo a vite lubrificato BOGE SERIE CLF con Inverter Prestazioni e specifiche tecniche Vedere le relative schede tecniche allegate. Descrizione dell impianto Compressore a vite BOGE Serie

Dettagli

Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti. Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti

Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti. Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti Riduzione dei tempi di fermata Migliore qualità del prodotto Non più utensili sporchi Eliminazione

Dettagli

ADQ. Essiccatori a refrigerazione ADQ 21-5040

ADQ. Essiccatori a refrigerazione ADQ 21-5040 ADQ Essiccatori a refrigerazione ADQ 21-5040 Alup Driven by technology. Designed by experience. ALUP Kompressoren vanta oltre 90 anni di esperienza in campo industriale. La nostra ambizione è offrire soluzioni

Dettagli

MANUALE UTENTE EU 75/56 AM. Prodotto Made in Italy. crmdepurazioni@gmail.com. www.crm-italia.it

MANUALE UTENTE EU 75/56 AM. Prodotto Made in Italy. crmdepurazioni@gmail.com. www.crm-italia.it Prodotto Made in Italy Via dei Girasoli, 60 00172 Roma P.I. 12271711009 C.F.CRCMRC84R30H501A Tel. 062300705 Cell. 3392089490 di Crocetti Marco Prodotto Made in Italy MANUALE UTENTE EU 75/56 AM crmdepurazioni@gmail.com

Dettagli

122 electrolux prodotti speciali

122 electrolux prodotti speciali 122 electrolux prodotti speciali prodotti speciali electrolux prodotti speciali 123 electrolux rubinetti 125 EID 60015 X - 4Springs EID 60010 X - 4Springs Rubinetti con miscelatore e impianto sottolavello

Dettagli

Cartucce per sedimenti polipropilene avvolto Cartucce per sedimenti polipropilene soffiato Cartucce Big per sedimenti polipropilene soffiato

Cartucce per sedimenti polipropilene avvolto Cartucce per sedimenti polipropilene soffiato Cartucce Big per sedimenti polipropilene soffiato INDICE Cartucce per sedimenti polipropilene avvolto... 3 Cartucce per sedimenti polipropilene soffiato... 6 Cartucce Big per sedimenti polipropilene soffiato... 9 Cartucce carbon block... 10 Cartucce big

Dettagli

Tecniche di risanamento e sistemi di trattamento anti-legionella

Tecniche di risanamento e sistemi di trattamento anti-legionella CONVEGNO Mercoledì 9 marzo 2011 TRATTAMENTI ANTILEGIONELLA I recenti sviluppi normativi, le soluzioni, le tecnologie e la manutenzione degli impianti idrico sanitari Tecniche di risanamento e sistemi di

Dettagli

PRODOTTI CHIMICI CONDIZIONANTI

PRODOTTI CHIMICI CONDIZIONANTI PRODOTTI CHIMICI CONDIZIONANTI 50 IL TRATTAMENTO CHIMICO Il trattamento chimico dell acqua è spesso un indispensabile sistema per molteplici applicazioni a cui essa è destinata. Il trattamento chimico

Dettagli

DEPURATORE BIOLOGICO AUTOMATICO SENZA VASCHE IMHOFF SEMINTERRATO

DEPURATORE BIOLOGICO AUTOMATICO SENZA VASCHE IMHOFF SEMINTERRATO Azienda Certificata Azienda Certificata ISO 14001:2000 ISO 9001:2000 EA 18, 28b, 35 EA 18, 28b, 35 DEPURATORE BIOLOGICO AUTOMATICO SENZA VASCHE IMHOFF SEMINTERRATO La funzione dell impianto in oggetto

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELL ACQUA LEGIONELLA

TECNOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELL ACQUA LEGIONELLA TECNOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELL ACQUA LEGIONELLA LEGIONELLA PRAGMA PEROX PRAGMA PEROX PLUS PRAGMA BIOX SISTEMI DI TRATTAMENTO PER LA PREVENZIONE DELLA LEGIONELLA PNEUMOPHILA La grande esperienza maturata

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE

file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE L'OSIN1 è uno strumento che permette di controllare e comandare un impianto di osmosi inversa. La sezione di controllo analizza i segnali provenienti

Dettagli

M.I.T.I.S. s.n.c. I ns. contatti. Via U. Foscolo 15 - Vailate (CR) ITALY. Stab. via Einaudi,12 Vailate (CR) C. F & P. I.V.A.

M.I.T.I.S. s.n.c. I ns. contatti. Via U. Foscolo 15 - Vailate (CR) ITALY. Stab. via Einaudi,12 Vailate (CR) C. F & P. I.V.A. è una società specializzata nella costruzione di impianti per il trattamento dell'acqua in uso per l'industria farmaceutica, cosmetica ed alimentare, in piena conformità con le normative internazionali

Dettagli

Minimaster PRODOTTO BREVETTATO MANUALE D USO

Minimaster PRODOTTO BREVETTATO MANUALE D USO Minimaster PRODOTTO BREVETTATO MANUALE D USO MASTERLUBE SYSTEMS LTD Unit 8, All Saints Ind. Est. Shildon, Co. Durham DL4 2RD Tel +44 (0) 1388 772276 Fax +44 (0) 1388 778893 www.bignall.co.uk 2 SOMMARIO

Dettagli

DISSALATORI AGRICOLI

DISSALATORI AGRICOLI DISSALATORI AGRICOLI IL PROCESSO L Osmosi è un fenomeno naturale dove tra due soluzioni a concentrazioni diverse, divise da una membrana semipermeabile, l acqua passa dalla più diluita alla più concentrata.

Dettagli

Filtri immersi in aspirazione. Serie HF 410 / HF 412

Filtri immersi in aspirazione. Serie HF 410 / HF 412 Filtri immersi in aspirazione Serie HF 410 / HF 412 IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE La causa principale delle anomalie nei sistemi oleodinamici è da attribuire alla presenza di elementi contaminanti

Dettagli

A N T I L E G I O N E L L A

A N T I L E G I O N E L L A ACCORGIMENTI IMPIANTISTICI A N T I L E G I O N E L L A Pagina 1 di 7 PREMESSA L impiantistica progettata e realizzata al servizio del Monoblocco Mellino Mellini in Chiari (BS) è stata condotta nel rispetto

Dettagli

Apparecchiatura per il trattamento acqua potabile ad uso domestico KIT SOTTOLAVELLO

Apparecchiatura per il trattamento acqua potabile ad uso domestico KIT SOTTOLAVELLO nonsolotrattamentoacqua A come Alternativa Q come Qualità System come scelta Apparecchiatura per il trattamento acqua potabile ad uso domestico KIT SOTTOLAVELLO mod. STc 1v AQ5 ( 333,00 ) La confezione

Dettagli

Soluzioni per la filtrazione dell aria compressa

Soluzioni per la filtrazione dell aria compressa Soluzioni per la filtrazione dell aria compressa Proteggi l Ambiente e i tuoi Investimenti L aria compressa è una fonte di energia fondamentale che viene utilizzata nella maggior parte dei processi di

Dettagli

filtrazione JUDO catalogo generale

filtrazione JUDO catalogo generale filtrazione JUDO catalogo generale Indice Sistemi di filtrazione a rete JUDO PROFI-PLUS 3/4-2... p. 3 JUDO PROFIMAT-PLUS 3/4-2... p. 4 JUDO PROMI / PROMIMAT 3/4-2... p. 5 JUDO PROFI DN 65-200... p. 6 JUDO

Dettagli

PULITORE SISTEMA DI ASPIRAZIONE E CARBURATORE

PULITORE SISTEMA DI ASPIRAZIONE E CARBURATORE PULITORE INIETTORI BENZINA Pulitore intenso del sistema di alimentazione benzina, da usare con inject flebo. Elimina i depositi sugli iniettori. Riduce le emissioni di CO e HC. Elimina le difficoltà di

Dettagli

SCHEDA TECNICA TRATTAMENTO SECONDARIO SPINTO CON RICIRCOLO DEI FANGHI mod. DEP-RF

SCHEDA TECNICA TRATTAMENTO SECONDARIO SPINTO CON RICIRCOLO DEI FANGHI mod. DEP-RF SCHEDA TECNICA TRATTAMENTO SECONDARIO SPINTO CON RICIRCOLO DEI FANGHI mod. DEP-RF Materiale: vasche in monoblocco di polietilene lineare ad alta densità (LLDPE) collegate in serie. Tronchetti di entrata

Dettagli

Uso dell acqua potabile Prevenzione nelle attività pubbliche e private

Uso dell acqua potabile Prevenzione nelle attività pubbliche e private Uso dell acqua potabile Prevenzione nelle attività pubbliche e private LA PREVENZIONE DALLA LEGIONELLOSI Acqua destinata al consumo umano Decreto legislativo 2 feb. 2001, n 31 Attuazione della direttiva

Dettagli

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE Principio di funzionamento Nelle piscine medio grandi, la normativa prevede una ricambio giornaliero dell acqua totale delle vasche, nella

Dettagli

7 DEBATTERIZZATORI U.V. OSMOSI

7 DEBATTERIZZATORI U.V. OSMOSI POTABILIZZAZIONE 7 DEBATTERIZZATORI U.V. OSMOSI GELPUR FILTER 125 GELPUR FILTER SI 126 GELPUR LIGHT 127 GELPUR SL 250 - SL 250 S 128 GELPUR SL 250 FAST 129 GELPUR 1100 130 GELPUR 1500 131 Caratteristiche

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE DRF 150-180 - 220 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE DRF 150-180 - 220 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE DRF - - HP IT Il Compressore Rotativo Coassiale DRF Alto Rendimento Elevata affidabilità Ridotta manutenzione è il risultato di una pluri decennale esperienza nella progettazione

Dettagli

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 Allegato A05 - Impianti idrici-antincendio Scheda n. 1 Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 02.01 Lettura manometri acqua, condotte principali. Ispezione visiva

Dettagli

CSA 5,5-7,5-10 - 15-20 HP

CSA 5,5-7,5-10 - 15-20 HP COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSA 5,5-7,5-10 - 15-20 HP IT Schema di funzionamento 1 - Filtro olio 2 - Filtro separatore aria/olio 3 - Raffreddatore aria/olio 4 - Valvola di sicurezza 5 - Valvola termostatica

Dettagli

L07 L22. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology

L07 L22. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology L07 L22 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio Intelligent Air Technology L07 L22 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio I compressori rotativi a vite a iniezione d olio della serie L sono

Dettagli

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Componenti: "Sequentia" SE802E + Minicentrale oleodinamica F014/0050 F014/0050-IT Rev.0-15/12/2014 Pg. 1/5 Minicentrale oleodinamica

Dettagli

Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato

Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato 2 electrolux wtm Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato La nuova gamma di Lavastoviglie Modulari a Cesto Trascinato Electrolux (WTM) è stata progettata per

Dettagli

PROTOCOLLO RISCHIO LEGIONELLA

PROTOCOLLO RISCHIO LEGIONELLA Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione convenzionato con l Università degli Studi di Milano APPALTO PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

2.7 RELAZIONE IMPIANTI TRATTAMENTO ACQUE DI PISCINA

2.7 RELAZIONE IMPIANTI TRATTAMENTO ACQUE DI PISCINA DEFINITIVO di cui al punto10.1.c) del disciplinare di gara 2. RELAZIONI TECNICHE SPECIALISTICHE 2.7 RELAZIONE IMPIANTI TRATTAMENTO ACQUE DI PISCINA Pagina 1 DEFINITIVO di cui al punto10.1.c) del disciplinare

Dettagli

Turbina a bordo valvola per la produzione di energia, 14W a 12Vo 24V. L elettricità ricavabile direttamente dalla propria rete idrica.

Turbina a bordo valvola per la produzione di energia, 14W a 12Vo 24V. L elettricità ricavabile direttamente dalla propria rete idrica. IP L elettricità ricavabile direttamente dalla propria rete idrica PERFORMANCE DESCRIZIONE Prodotto brevettato! e-power IP: micro-turbina montata su un circuito in bypass ad una valvola automatica; 16W

Dettagli

T 93 E H2 T 97 E H3 GEBRUIKSAANWIJZINGEN

T 93 E H2 T 97 E H3 GEBRUIKSAANWIJZINGEN NSTRUCTION MANUAL MODE D EMPLOI BETRIEBSANLEITUNGEN INSTRUCCIONES DE USO INSTRUÇÕES PARA A UTILIZAÇÃO UMIDIFICATORE ELETTRONICO COMPACT T 93 E H2 T 97 E H3 GEBRUIKSAANWIJZINGEN INSTRUKSJONSHÅNDBOK BRUKSANVISNING

Dettagli

Generatore di calore di potenza tra 35 kw e Tipo di apparecchiatura

Generatore di calore di potenza tra 35 kw e Tipo di apparecchiatura Scheda n. 1 Generatore di calore di potenza tra 35 kw e 350 kw e relativo impianto di Centrale. Pulizia generale della Centrale Termica, ovvero del locale di installazione, con verifica ed eventuale adeguamento

Dettagli

Alcune tecniche di applicazione e proprietà del film verniciante essiccato. Proprietà tecniche

Alcune tecniche di applicazione e proprietà del film verniciante essiccato. Proprietà tecniche L ARIA COMPRESSA NEGLI IMPIANTI DI VERNICIATURA Lo scopo principale del processo di verniciatura, oltre a motivi estetici, è quello di proteggere il manufatto dalle aggressioni degli agenti ossidanti,

Dettagli

Verde-giallo è forza. Filtri per macchine agricole

Verde-giallo è forza. Filtri per macchine agricole Verde-giallo è forza Filtri per macchine agricole Prestazioni ineccepibili, come il primo giorno: il programma di prodotti MANN-FILTER per macchine agricole Filtri aria Filtri olio Filtri carburante Filtri

Dettagli

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw 1 2 3 4 5 1. Adotta refrigerante R410A, amico del nostro ambiente. 2. Design compatto: Unità con pompa acqua e vaso di espansione, basta

Dettagli

Filtro a membrana autopulente

Filtro a membrana autopulente Filtro a membrana autopulente Soluzioni contro la legionella nelle condutture e accumuli d acqua potabile nuovi ed esistenti I filtri vengono impiegati in: - Hotel - Piscine - Docce - Case di cura - Cucine

Dettagli

Generatori di azoto MAXIGAS Purezza & Semplicità

Generatori di azoto MAXIGAS Purezza & Semplicità generatori di gas Generatori di azoto MAXIGAS Purezza & Semplicità : i NUOVI generatori di azoto domnick hunter - l alternativa economica, sicura ed affidabile alle bombole di gas e gas liquido Quanto

Dettagli

ALLEGATO - C ATTIVITA' DI CONDUZIONE IMPIANTI

ALLEGATO - C ATTIVITA' DI CONDUZIONE IMPIANTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DELLA GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA CONDUZIONE E DELLA MANUTENZIONE DEL MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO ALLEGATO - C Generatore di acqua

Dettagli

IMPIANTI DI DEMINERALIZZAZIONE A OSMOSI INVERSA

IMPIANTI DI DEMINERALIZZAZIONE A OSMOSI INVERSA IMPIANTI DI DEMINERALIZZAZIONE A OSMOSI INVERSA OSMOSI INVERSA L osmosi inversa è la separazione di un componente di una soluzione da un altro componente della stessa soluzione per mezzo di una pressione

Dettagli

CON BRITA L ESPRESSO È DAVVERO SPECIALE PURITY FINEST. L acqua fatta appositamente per l espresso

CON BRITA L ESPRESSO È DAVVERO SPECIALE PURITY FINEST. L acqua fatta appositamente per l espresso CON BRITA L ESPRESSO È DAVVERO SPECIALE PURITY FINEST L acqua fatta appositamente per l espresso Gamma di prodotti per l ottimizzazione dell acqua per la preparazione di specialità a base di espresso L

Dettagli

committenza SAL S.r.l. Via dell Artigianaton 1/3 Loc. San Grato 26900 Lodi (Lo) comune COMUNE DI BORGHETTO LODIGIANO

committenza SAL S.r.l. Via dell Artigianaton 1/3 Loc. San Grato 26900 Lodi (Lo) comune COMUNE DI BORGHETTO LODIGIANO Via Paolo Gorini, 12 26900 LODI (LO) Tel.: 0371/549372 STUDIO TECNICO Fax: 0371/588158 E-mail ing.bergomi@libero.it DI INGEGENRIA CIVILE Dott. Ing. GIUSEPPE BERGOMI Ordine degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

Sistema di filtrazione abbinato ad una pompa del vuoto. Sistema semplice per la filtrazione

Sistema di filtrazione abbinato ad una pompa del vuoto. Sistema semplice per la filtrazione Filtrazione: definizioni La FILTRAZIONE è un comune metodo di separazione basato sul seguente principio: le particelle più piccole di una determinata dimensione passano attraverso i pori di un filtro,

Dettagli

LA SANITIZZAZIONE NELL'INDUSTRIA ALIMENTARE

LA SANITIZZAZIONE NELL'INDUSTRIA ALIMENTARE LA SANITIZZAZIONE NELL'INDUSTRIA ALIMENTARE Obiettivi e sequenze operative prodotti chimici idonei Assicurare la sicurezza dei prodotti alimentari: a) eliminando i microrganismi patogeni potenzialmente

Dettagli

CARBON BLOCK. Cartucce filtranti in carbone attivo sinterizzato

CARBON BLOCK. Cartucce filtranti in carbone attivo sinterizzato CARBON BLOCK Cartucce filtranti in carbone attivo sinterizzato Questo tipo di cartuccia è costituita da una particolare miscela di carbone attivo e polimeri molecolari, pressata e sinterizzata (in alcuni

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA L UTILIZZO DELLA CASA DELL ACQUA

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA L UTILIZZO DELLA CASA DELL ACQUA COMUNE DI INARZO Provincia di Varese REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA L UTILIZZO DELLA CASA DELL ACQUA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale N. 4 del 14.02.2013 DISCIPLINARE ORGANIZZATIVO Il servizio

Dettagli

La scelta intelligente tra i sistemi di trattamento dell'acqua

La scelta intelligente tra i sistemi di trattamento dell'acqua La scelta intelligente tra i sistemi di trattamento dell'acqua ACQUA PULITA SIGNIFICA SALUTE ACQUA PER UNA BUONA SALUTE L elemento più importante Di quanta acqua abbiamo bisogno? 41-54 kg 55-68 kg 68,5-86

Dettagli

29 Circuiti oleodinamici fondamentali

29 Circuiti oleodinamici fondamentali 29 Circuiti oleodinamici fondamentali Fig. 1. Circuito oleodinamico: (1) motore elettrico; (2) pompa; (3) serbatoio; (4) filtro; (5) tubazione di mandata; (6) distributore; (7) cilindro; (8) tubazione

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

CONTRO LE ESPLOSIONI

CONTRO LE ESPLOSIONI DISPOSITIVI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE CONTRO LE ESPLOSIONI ETEA Sicurezza s.r.l. con S.U. CONTROLLO ELETTROSTATICO MESSA A TERRA DELLE AUTOCISTERNE MESSA A TERRA DEI FUSTI MESSA A TERRA DEI BIG-BAG MESSA

Dettagli

PURIFICATORE CON MEMBRANA UF

PURIFICATORE CON MEMBRANA UF PURIFICATORE CON MEMBRANA UF Scheda tecnica: Depuratore a 5 stadi Primo stadio: filtro a sedimento PP 10 5 micron Secondo stadio: filtro GAC 10 Terzo stadio: filtro CTO 10 Quarto stadio: membrane UF (ultrafiltro)

Dettagli

Indice OSMOSI INVERSA SOFTLINE IDRO-RO ECO SOFTLINE IDRO-RO LOW ENERGY SOFTLINE IDRO-RO STANDARD SOFTLINE HT-RO FG 10000

Indice OSMOSI INVERSA SOFTLINE IDRO-RO ECO SOFTLINE IDRO-RO LOW ENERGY SOFTLINE IDRO-RO STANDARD SOFTLINE HT-RO FG 10000 Osmosi Indice OSMOSI INVERSA SOFTLINE IDRO-RO ECO SOFTLINE IDRO-RO LOW ENERGY SOFTLINE IDRO-RO STANDARD SOFTLINE HT-RO FG 10000 3 4 7 17 28 2 OSMOSI INVERSA OSMOSI INVERSA L osmosi inversa è uno dei processi

Dettagli

Valvola di allarme ad umido

Valvola di allarme ad umido MANUALE VALVOLA UMIDO 1 Manuale di installazione e manutenzione Valvola di allarme ad umido MODELLO H da 3-4 4-6 6-8 MANUALE VALVOLA UMIDO 2 Valvole di allarme ad umido AG modello H Panoramica... 3 Dati

Dettagli

Per saperne di piu sul condizionatore

Per saperne di piu sul condizionatore Per saperne di piu sul condizionatore LE BASI FISICHE IL CONDIZIONATORE FUNZIONAMENTO FILTRI DISIDRATATORI NORME D USO INTRODUZIONE LE BASI FISICHE APPLICATE AL CONDIZIONATORE LE LEGGI FISICHE E LA TERMINOLOGIA

Dettagli

Sistemi ed impianti industriali

Sistemi ed impianti industriali I sistemi impiantistici industriali che presentano i maggiori margini di miglioramento in termini di risparmio ed efficienza energetica energetico sono tipicamente: - i motori elettrici - le reti di aria

Dettagli

Controllo della temperatura di fermentazione del vino

Controllo della temperatura di fermentazione del vino Controllo della temperatura di fermentazione del vino Il futuro è di chi lo sa immaginare. Benefici e Sviluppi - E la giusta risposta a una richiesta di innovazione tecnologica, per qualsiasi tipo di impianto.

Dettagli

02 Componenti per impianti solari pag.

02 Componenti per impianti solari pag. 02 02 Componenti per impianti solari pag. Miscelatore termostatico - Valvola di zona deviatrice - Raccordo 3 Pezzi 8 Gruppo solare 9 Valvola sfogo aria - Valvola di sicurezza - Disaeratore 62 Raccorderia

Dettagli

Serie K-MT multitronic

Serie K-MT multitronic E Serie K-MT multitronic Essiccatori ad adsorbimento K-MT multitronic Il piccolo gigante... I nuovi essiccatori ad adsorbimento ZANDER sono caratterizzati da una tecnologia all avanguardia espressa in

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E U R B A N A

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E U R B A N A 5000 ZERO EMISSIONS Il concetto La spazzatrice Dulevo 5000 Zero Emissions è l unica spazzatrice meccanico-aspirante al mondo alimentata a gas metano. Senza modificarne la capacità di spazzamento, Dulevo

Dettagli