AUTOMAZIONE RILEVAZIONE DELLE PRESENZE ALLA REFEZIONE SCOLASTICA PRESSO LE SCUOLE STATALI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUTOMAZIONE RILEVAZIONE DELLE PRESENZE ALLA REFEZIONE SCOLASTICA PRESSO LE SCUOLE STATALI"

Transcript

1 AUTOMAZIONE RILEVAZIONE DELLE PRESENZE ALLA REFEZIONE SCOLASTICA PRESSO LE SCUOLE STATALI dall anno scolastico 2013/2014 Incontro con i Dirigenti Scolastici del 7 maggio 2013

2 PERCHE L AUTOMAZIONE RILEVAZIONE DELLE PRESENZE? -Perrispondere ai tanti genitori che da tempo richiedono di passare dal pagamento mensile forfetario ad un pagamento che tenga conto dei pasti consumati -Per snellire al massimo le operazioni che devono essere svolte dalle scuole relativamente alla refezione -Perconsentire meno sprechi tramite una rilevazione piùprecisa 2/19

3 LA RILEVAZIONE OGGI : 1) Al mattino entro le h il personale scolasticoeffettua il giro delle classi per la raccolta numero bambini presenti al pasto presso la scuola 2) Entro le ore 9 -il personale scolasticoinvia alla ditta fornitrice l ordine pasti via fax 3) In giornata, il personale scolastico, compila manualmente il foglio presenze mensile per il Quartiere indicando gli eventuali fuori regola 3/19

4 LA RILEVAZIONE DI DOMANI : 1) Al mattino entro le h.8.45 i genitori informano direttamente il sistema centrale (del Comune) dell eventuale assenza del bambino a scuola oppure della eventuale richiesta di dieta temporanea 2) Successivamente il sistema centraleinvia i dati dell ordine pasti alla ditta fornitrice incrociando le informazioni presenti a sistema e le informazioni pervenute dai genitori (piattaforma multicanale: Sms, Ivr o Web); alla segreterie scolastiche verràinviata una mail di riepilogo contenente i nominativi dei bambini iscritti alla refezione e che risultano assenti 3) Durante il pasto il personale scolastico compila il consueto FOGLIO MENSILE indicando le sole ASSENZE alla refezione mentre per i fuori regola (bambini presenti al pasto ma non iscritti alla refezione) dovrà comunicarne i nominativi in giornata alla segreteria scolastica 4/19

5 Sch e m a de l pr oc es so : 5/19

6 LA RILEVAZIONE DI DOMANI : IL SISTEMA SISM2 (sistema informativo per la gestione dei servizi scolastici) Il sistema informativo per poter confezionare l ordine pasti giornaliero in modo corretto ha bisogno di avere al suo interno alcune informazioni: - Deve conoscere gli iscritti alla refezione (dati già presenti negli archivi comunali) - Deve conoscere l organizzazione scolastica (dati che verranno forniti dalle scuole, es. numero refettori, giorni di rientro di ogni classe, numero pasti adulti, eventuale data inizio refezione se diversa dal 1 giorno di scuola, etc.) - Deve conoscere quali sono i bambini con diete etico-religiose e quali bambini hanno oggi diete mediche (dati che ci fornirà il fornitore dei pasti) 6/19

7 LA RILEVAZIONE DI DOMANI : IL SISTEMA SISM2 (sistema informativo per la gestione dei servizi scolastici) Affinché il sistema centrale possa inviare il corretto ordine pasti al fornitore, è necessario quindi che, per ogni scuola, siano già presenti informazioni di dettaglio quali l elenco classi e sezioni e per ognuna di esse : 1. la tipologia orario della classe 2. i giorni della settimana previsti per il pasto (rientri) 3. il refettorio associato alla classe 4. il numero adulti aventi diritto al pasto (questo numero deve esser fisso per ogni giorno della settimana) 5. Elenco dei bambini (composizione delle classi) ovvero: 5a) dati anagrafici studente 5b) i giorni della settimana di mensa (solo per quegli studenti che mangiano anche in giorni non di rientro : in questo caso i rientri sono diversi da quelli della classe) Questi dati incrociaticon le comunicazioni giornaliere pervenute dai genitori comporranno l ordine pasti 7/19

8 L ORDINE DEI PASTI: DATI PER FORNITORE DEI PASTI L ordine pasti inviato dal sistema conterrà: -data e ora del giorno - Quartiere + Nome scuola + indirizzo - per ogni refettorio della scuola: > numero totale pasti bambini (incluse diete) > nominativi bambini presenti con dieta (specificando di quale dieta si tratta) > numero totale pasti adulti Sism2 8/19

9 LE ATTIVITA : tanti attori ognuno con il suo compito da svolgere 9/19

10 Le attivitàin capo alle Istituzioni scolastiche propedeutiche all avvio dell as 2013/14 : (1) Entro il 30/6/2013 invio dati a : di tutti gli iscritti vecchi e nuovi as 2013/14 nel tracciato richiesto dal Comune e concordato assieme 10/19

11 Le attivitàin capo alle Istituzioni scolastiche propedeutiche all avvio dell as 2013/14 : (2) Il compito principale dell Istituzione Scolastica sarà quello di inviare al Comune, entro le scadenze indicate, le informazioni propedeutiche al corretto ordine dei pasti, nello specifico: per ogni scuola, classe,sezione: orario funzionamento della classe, giorni settimanali di rientro refettorio della classe, numero pasti adulti di quella classe, i dati anagrafici degli iscritti (vecchi e nuovi) alla classe 11/19

12 Le attivitàin capo alle Istituzioni scolastiche propedeutiche all avvio dell as 2013/14 : (3) Verranno forniti ad ogni istituzione scolastica due documenti : 1) un documento con un riepilogo dei compiti e delle scadenze con il tracciato dati (vedi figura) 2) un file excel di esempio che la scuola utilizzerà per caricare i propri dati 12/19

13 Le attivitàin capo alle Istituzioni Scolastiche da farsi a regime ad inizio di ogni anno scolastico: (1) Tutte le seguenti informazioni dovranno essere inviate via a: Entro il 30/6: invio dati dei nuovi iscritti Entro il 6/9 : orario funzionamento delle classi (giorni di rientro) e refettorio associato invio informazioni relative ai pasti adulti. Nota bene: le diete speciali adulti dovranno esser comunicate al fornitore dai diretti interessati invio dati anagrafici di eventuali ultimissimi nuovi iscritti invio delle chiusure scolastiche aggiuntive rispetto al calendario regionale 13/19

14 Le attivitàin capo alle Istituzioni Scolastiche in corso d anno: (1) In corso d anno, con congruopreavviso, le segreterie scolastiche devono comunicare al Comune tramite alla casella : -le chiusure straordinarie scuola o di singole classi per : inagibilità/scioperi/assemblee/elezioni -le chiusure di singole classi per gite (con preavviso di almeno 10gg) -le variazioni associazione <CLASSE>-refettorio -le nuove iscrizioni in corso d anno (dati anagrafici completi con anche l informazione <CLASSE> e orario) -i trasferimenti in corso d anno (dati anagrafici completi con anche l informazione <CLASSE> e orario) Sempre in corso d anno la scuola dovrà comunicare, via al Quartiere: -il più rapidamente possibile i dati anagrafici dei fuori regola -per ogni mese i consueti fogli mensili (dove sono indicate le assenze) 14/19

15 LA COMUNICAZIONE TRA SCUOLA E COMUNE I referenti per le segreterie scolastiche saranno 2 distinti: 1) L ufficio scuola di Quartiere che dovrà ricevere settimanalmente i dati degli studenti fuori regola e, mensilmente per ogni <CLASSE> il foglio presenze mensile. Q.BORGO PANIGALE Q.NAVILE Q.PORTO Q.RENO Q.S.DONATO. Q.S.STEFANO Q.S.VITALE Q.SARAGOZZA Q.SAVENA 2) L ufficio centrale del Comune che gestirà il sistema automatico di ordine pasti con la casella: 15/19

16 LA GESTIONE PER LE SCUOLE SECONDARIE DI 1 GRADO: Il servizio di refezione per le scuole secondarie di primo grado si attiverà solo quando la refezione viene organizzata dall'istituto Scolastico in modo continuativo ed in giornate e orari fissi e lo stesso Istituto ne dà comunicazione al Comune di Bologna prima dell'avvio dell'anno scolastico. Le scuole che desiderano richiedere il servizio di refezione al Comune dovranno quindi comunicare i dati relativi della loro organizzazione scolastica in una modalità analoga a quella appena descritta. 16/19

17 Gestione dei pasti per le gite I pasti gita non verranno piùforniti dalla refezione ma direttamente dai genitori considerando le diverse lamentele ricevute riguardanti il costo dei pasti gita e considerando la complessità che si verrebbe ad aggiungere se si prevedesse l opzione di far scegliere se usufruire o meno del pasto gita refezione. Le gite di classe dovranno essere segnalate, con almeno 10ggdi anticipo, dalla scuola inviando una a: in questo modo nella giornata di gita non verrà addebitato il costo pasto alla famiglia. 17/19

18 L informativa da consegnare ai genitori L informativa per i genitori, nominativa per ogni bambino, verrà consegnata attraverso la scuola a fine maggio e conterrà: la comunicazione della nuova modalità di pagamento per la refezione e delle nuove regole il numero identificativo associato al bambino le modalità operative per comunicare l assenza o la richiesta di dieta in bianco (specifiche di ogni canale IVR,SMS e WEB) la ricevuta, a fondo pagina, per presa consegna da parte del genitore che dovrà essere firmata e resa alla scuola (tutte le ricevute dovranno pervenire al Quartiere) 18/19

19 FINE Domande?

Servizio Buoni Pasto Scolastici

Servizio Buoni Pasto Scolastici NOTA INFORMATIVA Anno Scolastico 2012-2013 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Con l inizio dell anno scolastico sarà attivata la modalità di prenotazione

Dettagli

1. Servizio Buoni Pasto Scolastici. Comune di Azzano Decimo A. FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIZZATO

1. Servizio Buoni Pasto Scolastici. Comune di Azzano Decimo A. FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIZZATO NOTA INFORMATIVA Anno Scolastico 2015-2016 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Con l inizio dell anno scolastico sarà attivata la modalità di prenotazione

Dettagli

Città di Lecce SETTORE EDUCAZIONE FORMAZIONE LAVORO REGOLAMENTO COMUNALE DI ORGANIZZAZIONE E DI ACCESSO AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

Città di Lecce SETTORE EDUCAZIONE FORMAZIONE LAVORO REGOLAMENTO COMUNALE DI ORGANIZZAZIONE E DI ACCESSO AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Città di Lecce SETTORE EDUCAZIONE FORMAZIONE LAVORO REGOLAMENTO COMUNALE DI ORGANIZZAZIONE E DI ACCESSO AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA 1 INDICE Art. 1 Oggetto e finalità pag. 3 Art. 2 Destinatari 3 Art.

Dettagli

SOMMARIO 1. INTRODUZIONE E ACCESSO. 1.a ACCESSO AL SITO 2. DISDETTA DELLE PRENOTAZIONI. 2.a DISDETTA TRAMITE SMS. 2.

SOMMARIO 1. INTRODUZIONE E ACCESSO. 1.a ACCESSO AL SITO 2. DISDETTA DELLE PRENOTAZIONI. 2.a DISDETTA TRAMITE SMS. 2. SOMMARIO 1. INTRODUZIONE E ACCESSO 1.a ACCESSO AL SITO 2. DISDETTA DELLE PRENOTAZIONI 2.a DISDETTA TRAMITE SMS 2.b DISDETTA VIA WEB 3. VERIFICA SITUAZIONE CONTABILE 1. Introduzione e Accesso al Sito a.

Dettagli

I dati inseriti e relativi famiglia/alunno potranno essere poi completati/modificati all indirizzo http://scuole.pastel.it

I dati inseriti e relativi famiglia/alunno potranno essere poi completati/modificati all indirizzo http://scuole.pastel.it Servizio Ristorazione Scolastica - A.S. 2015-2016 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione pasti e pagamenti ISCRIZIONE AL SERVIZIO: Le famiglie interessate alla fruizione del servizio di

Dettagli

INFORMATIVA PER NUOVA GESTIONE BUONI PASTO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA INFERIORE

INFORMATIVA PER NUOVA GESTIONE BUONI PASTO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA INFERIORE INFORMATIVA PER NUOVA GESTIONE BUONI PASTO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA INFERIORE A partire da Novembre 2014, il Comune di Neviano degli Arduini ha istituito una nuova modalità di pagamento per i servizi

Dettagli

Comune di Bariano Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Comune di Bariano Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Comune di Bariano Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera C.C. n. 19 del 29.06.2015 INDICE ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO ART. 2

Dettagli

Città di Marsala Medaglia d oro al valore civile. ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ORGANIZZAZIONE SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

Città di Marsala Medaglia d oro al valore civile. ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ORGANIZZAZIONE SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA Città di Marsala Medaglia d oro al valore civile ISTITUZIONE COMUNALE Marsala Schola ORGANIZZAZIONE SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA 1 SCHEDA INFORMATIVA Il servizio refezione è rivolto agli alunni delle

Dettagli

Comune di Zero Branco Provincia di Treviso

Comune di Zero Branco Provincia di Treviso Comune di Zero Branco Provincia di Treviso Alle famiglie degli alunni iscritti alla refezione scolastica Cari genitori, con il nuovo servizio di refezione scolastica è stato attivato un software per la

Dettagli

AIDA di Giuseppe Verdi

AIDA di Giuseppe Verdi MODULO DI ISCRIZIONE EDIZIONE 2017/2018 AIDA di Giuseppe Verdi Il costo del progetto SCUOLA INCANTO è di 18,00 ad alunno e comprende gli incontri preparatori per i docenti, 2 incontri di canto per gli

Dettagli

COMUNE DI SENNA COMASCO (COMO)

COMUNE DI SENNA COMASCO (COMO) COMUNE DI SENNA COMASCO (COMO) Ai genitori degli alunni della Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado di Senna Comasco Oggetto: Iscrizione ai servizi scolastici comunali anno scolastico

Dettagli

Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici

Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici Manuale d uso Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici Comunicazione dati I semestre 2014 Le imprese di vendita di energia elettrica e gas con più di 50.000 clienti finali 1 entro la scadenza del

Dettagli

PRENOTAZIONE DEL PASTO TRAMITE APP DAYLUNCH E PORTALE PRENOTAZIONI WEB

PRENOTAZIONE DEL PASTO TRAMITE APP DAYLUNCH E PORTALE PRENOTAZIONI WEB Oggetto Servizio mensa scolastica a.s. 2016/17. Informatizzazione del servizio e pagamento dei pasti: nuova modalità di prenotazione del pasto tramite APP. AI GENITORI DEGLI STUDENTI FREQUENTANTI L ENAIP/UPT

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI GIOIOSA IONICA (Provincia di Reggio Calabria) Partita IVA 00288960800 - (0964) 51536 - Fax (0964) 410520 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con deliberazione

Dettagli

CITTA DI AVEZZANO. Provincia dell Aquila ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI

CITTA DI AVEZZANO. Provincia dell Aquila ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI CITTA DI AVEZZANO Provincia dell Aquila ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI Oggetto: informativa sistema informatico di gestione della ristorazione scolastica nelle scuole del Comune di Avezzano anno scolastico

Dettagli

STUDENTI CHE USUFRUISCONO DEL PRANZO E DELLA CENA DISDETTA PASTO TRAMITE SMS

STUDENTI CHE USUFRUISCONO DEL PRANZO E DELLA CENA DISDETTA PASTO TRAMITE SMS Settore: Segreteria Borgo Valsugana, agosto 2016 Servizio: Servizi scolastici Tel. e fax: 0461755505/755506 0461755592 e-mail: istruzione@comunitavalsuganaetesino.it Referente: Divina Paola Capra Nadia

Dettagli

ISTRUZIONI PER L ACCESSO AL SERVIZIO DIETE SPECIALI

ISTRUZIONI PER L ACCESSO AL SERVIZIO DIETE SPECIALI Le richieste per le diete sanitarie sono effettuabili con 2 modalità: 1. richiesta cartacea; 2. richiesta informatica con accesso dedicato ai soli medici. La richiesta è utilizzabile dopo aver attuato

Dettagli

PORTALE SERVIZI ON LINE SCUOLA COMUNE MANUALE D USO

PORTALE SERVIZI ON LINE SCUOLA COMUNE MANUALE D USO COMUNE DI LIVORNO 3 Dipartimento Servizi alla città Unità Organizzativa Attività educative Ufficio Ristorazione e Servizi scolastici PORTALE SERVIZI ON LINE SCUOLA COMUNE MANUALE D USO 1 - ACCESSO AL PORTALE...

Dettagli

Città di Susa. CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO ISTRUZIONE PUBBLICA Servizio Ristorazione Mensa

Città di Susa. CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO ISTRUZIONE PUBBLICA Servizio Ristorazione Mensa Città di Susa CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO ISTRUZIONE PUBBLICA Servizio Ristorazione Mensa MANUALE DI UTILIZZO PREMESSA Il presente documento è redatto con lo scopo di spiegare all utenza il funzionamento

Dettagli

Il software per i servizi scolastici Semplice, Sicuro, Efficace.

Il software per i servizi scolastici Semplice, Sicuro, Efficace. Il software per i servizi scolastici Semplice, Sicuro, Efficace. Dal 1999 La nostra azienda nasce e si evolve con Internet, rimanendo così al passo con il progresso tecnologico e le innovazioni digitali.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI RAVENNA Area Istruzione e Infanzia REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 156113/154 dell 11/12/2014 esecutiva dal 29/12/2014

Dettagli

Buoni pasto gratuiti: gli utenti dovranno inoltrare richiesta ai Servizi Sociali.

Buoni pasto gratuiti: gli utenti dovranno inoltrare richiesta ai Servizi Sociali. TREVISO Costo buoni pasto. Fascia A. 2,80: per ottenere questi buoni il richiedente dovrà presentare il modello ISEE del suo nucleo familiare, da richiedere presso i CAAF, di importo inferiore o uguale

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA A.S. 2016/2017

SCUOLA PRIMARIA A.S. 2016/2017 tutto quello che è necessario sapere I servizi di pre e dopo scuola si configurano come un servizio socio-educativo, finalizzato all assistenza ai bambini delle famiglie che, per reali esigenze di lavoro,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Per quanto riguarda l attivazione di diete speciali per motivi patologici, rivolgersi all Ufficio Scolastico del Comune di Treviso.

NOTA INFORMATIVA. Per quanto riguarda l attivazione di diete speciali per motivi patologici, rivolgersi all Ufficio Scolastico del Comune di Treviso. NOTA INFORMATIVA Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Per l'anno scolastico 2016/2017 sono state individuate nuove modalità di prenotazione e pagamento

Dettagli

DAIRAGO TRA I RAGAZZI 2016

DAIRAGO TRA I RAGAZZI 2016 DAIRAGO TRA I RAGAZZI 2016 Per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni CENTRO RICREATIVO ESTIVO Un estate da Reporter! Cinque settimane di gioco strutturato, gioco libero, uscite sul territorio a piedi, laboratori

Dettagli

Comune di Galatina Assessorato alla Pubblica Istruzione. Richiesta di iscrizione al servizio di refezione scolastica a.s.

Comune di Galatina Assessorato alla Pubblica Istruzione. Richiesta di iscrizione al servizio di refezione scolastica a.s. Comune di Galatina Assessorato alla Pubblica Istruzione Richiesta di iscrizione al servizio di refezione scolastica a.s. 2017/2018 Durata del servizio Dal 2 ottobre 2017 Al 12 giugno 2018. Come iscriversi?

Dettagli

Protocollo d intesa per richiesta ed erogazione di DIETOTERAPIE e DIETE per motivi etico-religiosi

Protocollo d intesa per richiesta ed erogazione di DIETOTERAPIE e DIETE per motivi etico-religiosi COMUNE DI CASSANO D'ADDA Provincia di Milano Protocollo d intesa per richiesta ed erogazione di DIETOTERAPIE e DIETE per motivi etico-religiosi 1. SCOPO Lo scopo di questo protocollo è di garantire la

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA REGOLAMENTO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 33 DEL 07/11/2013 INDICE ART. 1 FINALITA DEL SERVIZIO ART. 2 DESTINATARI ART. 3 REQUISITI DI ACCESSO AL SERVIZIO

Dettagli

Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti

Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti NOTA INFORMATIVA Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti Per l'anno scolastico 2016/2017 sono state individuate nuove modalità di prenotazione e pagamento

Dettagli

Chi non ricevesse il codice personale PAN, dovrà recarsi presso l ufficio Scuola del Comune di Altopascio.

Chi non ricevesse il codice personale PAN, dovrà recarsi presso l ufficio Scuola del Comune di Altopascio. N.B. qualora si volesse fare un unico versamento per più bambini, occorrerà indicare il numero dei PAN dei bambini e l importo versato per ciascuno ATTENZIONE Chi non ricevesse il codice personale PAN,

Dettagli

REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI

REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI Testo coordinato con le modifiche apportate con la deliberazione C.C. 8/2015 CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI 1 - Il Comune di Pianoro fornisce i seguenti servizi: a) agli

Dettagli

SCUOLA NATURA - SCUOLE MILANO SCUOLA

SCUOLA NATURA - SCUOLE MILANO SCUOLA SCUOLA NATURA - SCUOLE MILANO SCUOLA PROMEMORIA SCUOLA Alle Scuole che hanno accettato l assegnazione del turno e hanno provveduto a perfezionare l iscrizione con il versamento della quota fissa di 26,00

Dettagli

Comune di Pavia. Settore Istruzione. Servizio Refezione Scolastica

Comune di Pavia. Settore Istruzione. Servizio Refezione Scolastica Comune di Pavia Settore Istruzione Servizio Refezione Scolastica CIRCOLO DI QUALITÁ Scuole dell Infanzia e Scuole Primarie 15 maggio 2012, presso il Centro cottura Dirigente di Settore Marcello Adduci

Dettagli

COMUNE DI PASIANO DI PORDENONE PROVINCIA DI PORDENONE

COMUNE DI PASIANO DI PORDENONE PROVINCIA DI PORDENONE Oggetto: Servizio prenotazione mensa scolastica a.s. 2015/16. AI GENITORI DI. SCUOLA:. CLASSE:.. A partire dal 21/09/2015 il servizio di ristorazione scolastica sarà oggetto di un importante novità organizzativa

Dettagli

ORARIO SCOLASTICO. 1 GIORNO ingresso ore 9.00 / uscita ore senza mensa.

ORARIO SCOLASTICO. 1 GIORNO ingresso ore 9.00 / uscita ore senza mensa. OGGETTO: Orario lezioni primi giorni di scuola e incontro con i genitori a.s. 2016/2017. ISCRITTI ALLE CLASSI 1^ DELLE SCUOLE PRIMARIE DELL ISTITUTO Per opportuna conoscenza, al fine di favorire l accoglienza

Dettagli

ALLEGATO (alla Delibera del Consiglio Comunale P.G. n del )

ALLEGATO (alla Delibera del Consiglio Comunale P.G. n del ) ALLEGATO (alla Delibera del Consiglio Comunale P.G. n. 70329 del 10.07.2017) REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE, ACCESSO E FRUIZIONE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LA SCUOLA PRIMARIA, SECONDARIA DI

Dettagli

AGYO Scheda di approfondimento del servizio

AGYO Scheda di approfondimento del servizio AGYO Scheda di approfondimento del servizio PIATTAFORMA Agyo La piattaforma Agyo è il tuo nuovo servizio per gestire lo scambio dei documenti con i tuoi clienti e i tuoi fornitori. Continuando a utilizzare

Dettagli

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL COMUNE DI ALBIATE

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL COMUNE DI ALBIATE Comune di ALBIATE Ai Genitori degli Alunni delle scuole del Comune di ALBIATE Gentile Signora/Egregio Signore, SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL COMUNE DI ALBIATE LE ISCRIZIONI PER L ANNO 2017/18 PER

Dettagli

MANUALE PROGRAMMA GESTIONE PASTI

MANUALE PROGRAMMA GESTIONE PASTI C.M.D.Snc Via Caio Plinio, 1/B I-22075 L. Caccivio Tel 031-390885 E-Mail info@cmd-online.it MANUALE PROGRAMMA GESTIONE PASTI Manuale del programma GESTIONE MENSA Per accedere al programma cliccare con

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER GENITORI. Anno Scolastico 2016/2017 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti

NOTA INFORMATIVA PER GENITORI. Anno Scolastico 2016/2017 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti NOTA INFORMATIVA PER GENITORI Anno Scolastico 2016/2017 Note esplicative sul sistema informatizzato di gestione prenotazione pasti e pagamenti intende avvalersi del sistema informatizzato gestito da Pastel,

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2013-2014 TARIFFE AGEVOLAZIONI INFORMAZIONI

SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2013-2014 TARIFFE AGEVOLAZIONI INFORMAZIONI Comune di Medicina AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizi alla Persona Via Pillio n. 1-40059 Medicinatel. 051 6979246-247-282; fax. 051 6979321 -serviziallapersona@comune.medicina.bo.it SERVIZI SCOLASTICI

Dettagli

CENTRI ESTIVI "BOSCO ANTICO" anni e 6-12 anni

CENTRI ESTIVI BOSCO ANTICO anni e 6-12 anni CENTRI ESTIVI "BOSCO ANTICO" 2016 3-6 anni e 6-12 anni _l_sottoscritt genitore di ISCRIVE il/la proprio/a figlio/a nelle seguenti giornate (BARRARE LE CASELLE INTERESSATE): 1 settimana 13-17 giugno 2 settimana

Dettagli

VADEMECUM COLLABORATORI/TRICI ALL'INTEGRAZIONE

VADEMECUM COLLABORATORI/TRICI ALL'INTEGRAZIONE VADEMECUM COLLABORATORI/TRICI ALL'INTEGRAZIONE Il/la collaboratore/trice all'integrazione collabora con il personale docente per promuovere, anche in modo autonomo, l'integrazione dei bambini e degli alunni

Dettagli

Iscrizioni on line. Servizio mensa

Iscrizioni on line. Servizio mensa Iscrizioni on line Entro il 31 agosto 2017 chi vorrà usufruire del servizio refezione scolastica per l anno 2017/18 dovrà procedere con la iscrizione on line da effettuarsi sul Portale dei Genitori, raggiungibile

Dettagli

COMUNE DI ALBIGNASEGO

COMUNE DI ALBIGNASEGO COMUNE DI ALBIGNASEGO Provincia di Padova REGOLAMENTO DELLE COMMISSIONI MENSA Approvato con deliberazione di C.C. n. 87 del 27.12.2012 1 INDICE Articolo 1 - Finalità Articolo 2 - Commissioni Mensa Articolo

Dettagli

Oratorio di Rovellasca. Comune di Rovellasca

Oratorio di Rovellasca. Comune di Rovellasca Oratorio di Rovellasca Comune di Rovellasca Anche quest anno dalla collaborazione tra l Oratorio S. Vittore di Rovellasca ed il Comune di Rovellasca, nasce una proposta condivisa che si propone di fare

Dettagli

Ultima revisione 14/09/2015. (La presente Carta dei Servizi annulla e sostituisce tutte le precedenti)

Ultima revisione 14/09/2015. (La presente Carta dei Servizi annulla e sostituisce tutte le precedenti) DIDASCO Società Cooperativa Sociale- Centro di riabilitazione Sede legale e operativa: Via Pescosolido, 160-00158 Roma Tel: 06.4501654 / Fax: 06.89280781 Email: segreteria@didascoriabilitazione.org Sito

Dettagli

PROCEDURA DI SISTEMA GESTIONE COMUNICAZIONE

PROCEDURA DI SISTEMA GESTIONE COMUNICAZIONE Pagina 1 di 6 INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITÀ 4. PROCEDURA 4.1 Tipologie di comunicazione Seconda emissione Gruppo Qualità Responsabile Qualità Scuola Dirigente Scolastico Descrizione

Dettagli

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0

GUIDA APPLICATIVA. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0 GUIDA APPLICATIVA Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo AZIENDA VERSIONE 2.0 INDICE DEL DOCUMENTO 1. Denuncia Nuovo Lavoro Temporaneo... 3 2. Richieste effettuate... 3 2.2. Dettaglio stato di lavorazione della

Dettagli

Descrizione del servizio

Descrizione del servizio Descrizione del servizio UTILIZZARE DOCUMENTI POSTALI E FACILE E SENZA OBBLIGHI - Spedisci utilizzando i software che collaborano con noi. Quando invii una spedizione, ricevi una mail che segnala l avvenuta

Dettagli

AIDA di Giuseppe Verdi

AIDA di Giuseppe Verdi AIDA di Giuseppe Verdi MODULO DI ISCRIZIONE EDIZIONE 2017/2018 Il costo del progetto SCUOLA INCANTO è di 18,00 ad alunno e comprende gli incontri preparatori per i docenti, 2 incontri di canto per gli

Dettagli

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI MALNATE MODALITA' DI PAGAMENTO E PRENOTAZIONE PASTI. Come funziona?

SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI MALNATE MODALITA' DI PAGAMENTO E PRENOTAZIONE PASTI. Come funziona? SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA COMUNE DI MALNATE MODALITA' DI PAGAMENTO E PRENOTAZIONE PASTI Come funziona? Ad ogni alunno iscritto al servizio viene assegnato un codice personale di identificazione (codice

Dettagli

Piano Lauree Scientifiche

Piano Lauree Scientifiche A tutti gli interessati Oggetto: Stage di preparazione alle Olimpiadi della Fisica Camerino, 23 dicembre 2010 Facendo seguito alla prima circolare, si comunicano modalità d iscrizione, importo della quota

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI DEL COMUNE DI LARDIRAGO PER LE SCUOLE dell INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA di I grado ANNO SCOLASTICO NOTA INFORMATIVA

SERVIZI SCOLASTICI DEL COMUNE DI LARDIRAGO PER LE SCUOLE dell INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA di I grado ANNO SCOLASTICO NOTA INFORMATIVA SERVIZI SCOLASTICI DEL COMUNE DI LARDIRAGO PER LE SCUOLE dell INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA di I grado ANNO SCOLASTICO 2009 2010 NOTA INFORMATIVA L Amministrazione Comunale di Lardirago, organizza e

Dettagli

PROTOCOLLO PER RICHIESTA DI DIETE SPECIALI PER MOTIVI SANITARI E COMUNICAZIONE AL SERVIZIO DI IGIENEDEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE

PROTOCOLLO PER RICHIESTA DI DIETE SPECIALI PER MOTIVI SANITARI E COMUNICAZIONE AL SERVIZIO DI IGIENEDEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE PROTOCOLLO PER RICHIESTA DI DIETE SPECIALI PER MOTIVI SANITARI E COMUNICAZIONE AL SERVIZIO DI IGIENEDEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE Il genitore del bambino che necessita di una dieta speciale per motivi

Dettagli

Guida alla compilazione della domanda on-line

Guida alla compilazione della domanda on-line Città di Viterbo SETTORE CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONE Procedura finalizzata alla predisposizione degli elenchi d iscrizione al servizio mensa ANNO SCOLASTICO 2016-2017 Guida alla compilazione della domanda

Dettagli

Comune di Barzago REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

Comune di Barzago REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Comune di Barzago REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Approvato con deliberazione C.C. n. 32 del 10.06.2011 Art. 1 Finalità L Amministrazione Comunale di Barzago attraverso l

Dettagli

COMUNE DI MONTE SAN PIETRO Provincia di Bologna * * * * * REGOLAMENTO SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI

COMUNE DI MONTE SAN PIETRO Provincia di Bologna * * * * * REGOLAMENTO SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI COMUNE DI MONTE SAN PIETRO Provincia di Bologna * * * * * REGOLAMENTO SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 74 del 10.7.2001 Modificato con delibera di Consiglio Comunale

Dettagli

REGOLAMENTO MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO MENSA SCOLASTICA COMUNE DI CAGGIANO Provincia di Salerno REGOLAMENTO MENSA SCOLASTICA -Testo aggiornato con le integrazioni disposte dalla Commissione Affari Istituzionali nella seduta del 18.11.2010 - (Approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI CAIRATE Provincia di Varese Cap V. Monastero 10 Tel.0331/ Int. 9 C.F/P.

COMUNE DI CAIRATE Provincia di Varese Cap V. Monastero 10 Tel.0331/ Int. 9   C.F/P. COMUNE DI CAIRATE Provincia di Varese Cap. 21050 V. Monastero 10 Tel.0331/362201 Int. 9 E-mail: biblioteca@comune.cairate.va.it C.F/P.I 00309270122 L Amministrazione Comunale, propone per l anno scolastico

Dettagli

Iscrizioni online 2017/2018

Iscrizioni online 2017/2018 Iscrizioni online 2017/2018 GUIDA ALL ISCRIZIONE AL SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA Si chiede cortesemente di leggere con attenzione le istruzioni di seguito riportate al fine di effettuare la corretta procedura

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE E REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE E REFEZIONE SCOLASTICA CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO PROVINCIA DI P ADOV A Piazza Castello, 35-35012 Camposampiero 049 5792082-049 9300255 - Fax 049 9301808 Email: cultura@comune.camposampiero.pd.it - Sito internet: www.comune.camposampiero.pd.it

Dettagli

PROVINCIA DI CATANZARO

PROVINCIA DI CATANZARO COMUNE DI GASPERINA PROVINCIA DI CATANZARO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Approvato con deliberazione n 24 C.C. del 05 settembre 2013 INDICE Art. 1 Disposizioni generali Art. 2 Accesso al servizio

Dettagli

Comune di Bedizzole P R O V I N C I A D I B R E S C I A Area Affari Generali - Ufficio Pubblica Istruzione. Prot. N Bedizzole, lì 24/05/2016

Comune di Bedizzole P R O V I N C I A D I B R E S C I A Area Affari Generali - Ufficio Pubblica Istruzione. Prot. N Bedizzole, lì 24/05/2016 Comune di Bedizzole P R O V I N C I A D I B R E S C I A Area Affari Generali - Ufficio Pubblica Istruzione Prot. N 11194 Bedizzole, lì 24/05/2016 ISCRIZIONI AI SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI : MENSA, TRASPORTO,

Dettagli

MANUALE D USO ISCRIZIONE SERVIZI SCOLASTICI ON LINE

MANUALE D USO ISCRIZIONE SERVIZI SCOLASTICI ON LINE Comune di Bellaria Igea Marina Provincia di Rimini MANUALE D USO ISCRIZIONE SERVIZI SCOLASTICI ON LINE MENSA SCOLASTICA TRASPORTO SCOLASTICO SOMMARIO 1. INTRODUZIONE 2. REGISTRAZIONE 3. UTENTI GIA CONOSCIUTI

Dettagli

a) servizi extrascolastici di pre- post orario presso la Scuola primaria I servizi, i luoghi e gli orari sono identificati come segue:

a) servizi extrascolastici di pre- post orario presso la Scuola primaria I servizi, i luoghi e gli orari sono identificati come segue: PROGETTO DI GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI EXTRASCOLASTICI, GENERALI E DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2016/2017 (CON POSSIBILITÀ DI RIPETIZIONE PER L ANNO SCOLASTICO 2017/2018. L'art. 23 comma

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRAIA E LIMITE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRAIA E LIMITE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRAIA E LIMITE Via F.lli Cervi, 38 50050 Limite sull Arno tel. 0571/577811 Si comunica che sono aperte le iscrizioni per l a.s. 2016/2017 per la scuola dell infanzia, primaria

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE. Direzione Istruzione Servizio Supporto alla Scuola Refezione Scolastica. Guida per le Commissioni Mensa

COMUNE DI FIRENZE. Direzione Istruzione Servizio Supporto alla Scuola Refezione Scolastica. Guida per le Commissioni Mensa COMUNE DI FIRENZE Direzione Istruzione Servizio Supporto alla Scuola Refezione Scolastica Guida per le Commissioni Mensa LE COMMISSIONI MENSA Origini e ruolo L e Commissioni Mensa (CM) costituiscono un

Dettagli

Città di Nettuno Città Metropolitana di Roma Capitale

Città di Nettuno Città Metropolitana di Roma Capitale Città di Nettuno Città Metropolitana di Roma Capitale Servizio Refezione Scolastica Anno Scolastico 2015/2016 Gentili Genitori, Vi informiamo che, a decorrere dal 1 novembre 2015, cambierà il sistema di

Dettagli

GUIDA OPERATIVA GESTIONE E RENDICONTAZIONE AVVISO 01/14

GUIDA OPERATIVA GESTIONE E RENDICONTAZIONE AVVISO 01/14 GUIDA OPERATIVA GESTIONE E RENDICONTAZIONE AVVISO 01/14 Premessa Il presente documento integra quanto già previsto nell ambito dell Avviso 01/14, del relativo Manuale e delle Circolari, pubblicate sul

Dettagli

Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici

Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici Manuale d uso: Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici Comunicazione dati del secondo semestre 2015 (luglio dicembre 2015) 3 febbraio 2016 Tutte le imprese di vendita di energia elettrica e gas

Dettagli

I N FOR M A S C U OLA

I N FOR M A S C U OLA COMUNE DI VAIANO COMUNE DI VERNIO I N FOR M A S C U OLA 2017-2018 COMUNE DI CANTAGALLO Trasporto scolastico Refezione scolastica Cedole librarie SCUOLA Trasporto scolastico Che cos è Le amministrazioni

Dettagli

P.O. Refezione Scolastica

P.O. Refezione Scolastica DIREZIONE ISTRUZIONE Servizio Supporto alla Scuola P.O. Refezione Scolastica Origini e ruolo delle Commissioni Mensa Le Commissioni Mensa (in seguito dette C.M.) costituiscono un valido strumento che consente

Dettagli

Come funziona:

Come funziona: Come funziona: Per chi desidera utilizzare la modalità di pagamento tramite l invio di un sms, è necessario effettuare una registrazione presso la biglietteria APCOA, per comunicare i propri dati anagrafici

Dettagli

Quando mio figlio deve mangiare in bianco a chi devo comunicarlo?

Quando mio figlio deve mangiare in bianco a chi devo comunicarlo? Quando mio figlio deve mangiare in bianco a chi devo comunicarlo? La richiesta del pasto in bianco dovrà essere fatta all operatore scolastico incaricato che provvederà ad ordinarlo alla ditta entro l

Dettagli

FONTUR MANUALE UTENTE

FONTUR MANUALE UTENTE FONTUR MANUALE UTENTE Si accede all Area riservata aziende del portale istituzionale del fondo www.fontur.it attraverso lo username e la password inviati via mail. Fig.1 Se non si è ancora in possesso

Dettagli

Modulo per gli alunni frequentanti la scuola dell infanzia anno 2016/17. SERVIZIO DI REFEZIONE Modulo informativo per l anno scolastico

Modulo per gli alunni frequentanti la scuola dell infanzia anno 2016/17. SERVIZIO DI REFEZIONE Modulo informativo per l anno scolastico Rozzano, Aprile 2017 Mod.1 (DDT) Modulo per gli alunni frequentanti la scuola dell infanzia anno 2016/17 SERVIZIO DI REFEZIONE Modulo informativo per l anno scolastico 2017-2018 Domanda di iscrizione al

Dettagli

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2 0 1 6 Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE Tariffe utenti FASCIA 1 - ISEE da 0,00 a 13.000,00 285,00

Dettagli

Comune di Ferrara Città Patrimonio dell'umanità

Comune di Ferrara Città Patrimonio dell'umanità ALLEGATO F Comune di Ferrara Città Patrimonio dell'umanità REGOLAMENTO DI ACCESSO E FRUIZIONE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LA SCUOLA PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E MATERNA STATALE Art 1.

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA AREA PERSONA Scuola Materna Comunale Estiva

COMUNE DI SENIGALLIA AREA PERSONA Scuola Materna Comunale Estiva Scuola Materna Comunale Estiva.l. sottoscritt. residente in... via... Telefono e mail... (E indispensabile che sia un numero utile a reperire immediatamente un familiare) CHIEDE che propri figl. nat a

Dettagli

Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici

Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici Manuale d uso: Raccolta dati di qualità dei servizi telefonici Comunicazione dati del primo semestre 2017 (gennaio - giugno 2017) settembre 2017 Le imprese di vendita di energia elettrica e gas con più

Dettagli

CENTRI EDUCATIVI EXTRASCOLASTICI. Organizzazione estiva 2016

CENTRI EDUCATIVI EXTRASCOLASTICI. Organizzazione estiva 2016 Comune di Forlì Area Servizi al cittadino Servizio Politiche educative e della genitorialità Coordinamento pedagogico 6/18 CENTRI EDUCATIVI EXTRASCOLASTICI Organizzazione estiva 2016 Per informazioni a

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA (Compilare un modulo per ogni figlio)

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA (Compilare un modulo per ogni figlio) COMUNE DI PIANIGA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA (Compilare un modulo per ogni figlio) * la compilazione dei campi contrassegnati con l asterisco è OBBLIGATORIA Il/la Sottoscritto/a

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROCEDURA DI ISCRIZIONE ON LINE ALLA CLASSE PRIMA LICEO

ISTRUZIONI PER LA PROCEDURA DI ISCRIZIONE ON LINE ALLA CLASSE PRIMA LICEO ISTRUZIONI PER LA PROCEDURA DI ISCRIZIONE ON LINE ALLA CLASSE PRIMA LICEO 1 FASE: REGISTRAZIONE Per potere inserire la domanda di iscrizione online alla classe prima occorre innanzi tutto avere un indirizzo

Dettagli

COMUNE DI OFFANENGO REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA

COMUNE DI OFFANENGO REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI PRE E POST SCUOLA ART. 1- FINALITA' 1. I servizi di pre e post scuola vogliono rappresentare una risposta concreta

Dettagli

UFFICIO ISTRUZIONE GESTIONE ASSOCIATA DELLE COMUNITÀ VALLE DEI LAGHI VALLE DI CEMBRA ROTALIANA KÖNIGSBERG PAGANELLA TERRITORIO VAL D ADIGE

UFFICIO ISTRUZIONE GESTIONE ASSOCIATA DELLE COMUNITÀ VALLE DEI LAGHI VALLE DI CEMBRA ROTALIANA KÖNIGSBERG PAGANELLA TERRITORIO VAL D ADIGE UFFICIO ISTRUZIONE GESTIONE ASSOCIATA DELLE COMUNITÀ VALLE DEI LAGHI VALLE DI CEMBRA ROTALIANA KÖNIGSBERG PAGANELLA TERRITORIO VAL D ADIGE Capofila Comunità della VALLE DEI LAGHI Chiarimenti relativi all

Dettagli

BENVENUTI A SCUOLA! INFORMAZIONI ESSENZIALI PER FAMIGLIE E STUDENTI DI ORIGINE STRANIERA

BENVENUTI A SCUOLA! INFORMAZIONI ESSENZIALI PER FAMIGLIE E STUDENTI DI ORIGINE STRANIERA BENVENUTI A SCUOLA! INFORMAZIONI ESSENZIALI PER FAMIGLIE E STUDENTI DI ORIGINE STRANIERA Questo documento dà le informazioni più importanti sull organizzazione delle scuole dell Istituto Comprensivo Aldeno-Mattarello.

Dettagli

Oggetto: Comunicazioni servizi disponibili per l anno scolastico

Oggetto: Comunicazioni servizi disponibili per l anno scolastico Ai genitori dell alunno/a Oggetto: Comunicazioni servizi disponibili per l anno scolastico 2016-2017. D intesa con il dirigente della Direzione Didattica di San Daniele del Friuli si comunica quanto segue:

Dettagli

Servizio Refezione Scolastica per gli alunni della Primaria Edmondo de Amicis anno scolastico Alla famiglia di. Classe

Servizio Refezione Scolastica per gli alunni della Primaria Edmondo de Amicis anno scolastico Alla famiglia di. Classe COMUNE DI STARANZANO Assessorato all Istruzione Settore dei Servizi Scolastici Piazza Dante Alighieri, 26 34079 Staranzano (GO) Telefono 0481 716917 fax 0481 716919 e-mail cultura@com-staranzano.regione.fvg.it

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO Modalità di funzionamento del servizio di Baby Sitter a domicilio Il servizio di Baby Sitter a domicilio si propone di offrire un sostegno, presso l abitazione privata e in orario lavorativo, alle famiglie

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado Anagrafe Nazionale degli Studenti Avvio a.s. 2017/2018

Scuola Secondaria di I grado Anagrafe Nazionale degli Studenti Avvio a.s. 2017/2018 Scuola Secondaria di I grado Anagrafe Nazionale degli Studenti Avvio a.s. 2017/2018 Versione 1.0 Settembre 2017 Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

COMUNE DI FASANO INFORMATIZZAZIONE SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ISCRIZIONE AL SERVIZIO A.S. 2015/2016 E MODALITA DI PAGAMENTO

COMUNE DI FASANO INFORMATIZZAZIONE SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ISCRIZIONE AL SERVIZIO A.S. 2015/2016 E MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI FASANO INFORMATIZZAZIONE SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ISCRIZIONE AL SERVIZIO A.S. 2015/2016 E MODALITA DI PAGAMENTO Gentili genitori, per l anno scolastico 2015-2016, la gestione informatizzata

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA COMUNE DI CAMPOLONGO TAPOGLIANO PROVINCIA DI UDINE Piazza Indipendenza n. 2 - C.A.P. 33040 Tel. 0431-99092 Fax 0431-973707 e-mail: tecnico@com-campolongo-tapogliano.regione.fvg.it - Cod.Fisc. - P.IVA 02551830306

Dettagli

Regolamento in materia di diritto di studio Approvato con deliberazione n. 27/CC del

Regolamento in materia di diritto di studio Approvato con deliberazione n. 27/CC del Regolamento in materia di diritto di studio Approvato con deliberazione n. 27/CC del 07-04-2014 TITOLO I OGGETTO DEL REGOLAMENTO Art.1 Art. 2 Oggetto del regolamento Le fonti TITOLO II SERVIZI DI SUPPORTO

Dettagli

COMUNE GESSATE REGOLAMENTO COMMISSIONE MENSA

COMUNE GESSATE REGOLAMENTO COMMISSIONE MENSA COMUNE DI GESSATE REGOLAMENTO COMMISSIONE MENSA Sommario ISTITUZIONE E FINALITA 2 COMPOSIZIONE 2 RUOLO 3 CONVOCAZIONE 4 ISPEZIONI 4 COMPORTAMENTO 5 VERBALIZZAZIONE 5 NORMA TRANSITORIA 5 1 ART. 1 ISTITUZIONE

Dettagli

COM U N E D I O L B I A PROVINCIA OLBIA - TEMPIO Settore Servizi alla Persona Servizio Assistenza Scolastica

COM U N E D I O L B I A PROVINCIA OLBIA - TEMPIO Settore Servizi alla Persona Servizio Assistenza Scolastica COM U N E D I O L B I A PROVINCIA OLBIA - TEMPIO Settore Servizi alla Persona Servizio Assistenza Scolastica SERVIZIO MENSA SCOLASTICA ANNO 2011/2012 NOTA INFORMATIVA SERVIZIO MENSA SCOLATICA Il Servizio

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO C O M U N E D I M O N D A V I O PROVINCIA DI PESARO E URBINO REGOLAMENTO COMMISSIONE MENSA Delibera di C.C. n. 28 del 06.07.2016 Articolo 1 - Costituzione La Commissione Mensa, che ha una funzione meramente

Dettagli

COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 19 del 30.11.2015 Indice Articolo

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI

GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI GUIDA AI SERVIZI SCOLASTICI Consigliere delegato alla Pubblica Istruzione: Francesco Abbruzzese e-mail: assessori@comune.porrettaterme.bo.it riceve su appuntamento Responsabile Settore Scuola: Piera Nasci

Dettagli

GUIDA RAPIDA RILEVAZIONE ESITO FINALE DEGLI SCRUTINI ANNO SCOLASTICO 2011/2012

GUIDA RAPIDA RILEVAZIONE ESITO FINALE DEGLI SCRUTINI ANNO SCOLASTICO 2011/2012 GUIDA RAPIDA RILEVAZIONE ESITO FINALE DEGLI SCRUTINI ANNO SCOLASTICO 2011/2012 IMPORTANTE: Prima di procedere, aggiornare i programmi Alunni ed Axios SIDI alle ultime versioni riportate nel sito www.axiositalia.com

Dettagli