pag. 4 Profilo AZIENDALE pag. 18 Speciali 21:60 pag. 18 Serie EU 21:69 pag. 19 Alimentatori pag. 32 Serie CUBIK pag.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "pag. 4 Profilo AZIENDALE pag. 18 Speciali 21:60 pag. 18 Serie EU 21:69 pag. 19 Alimentatori pag. 32 Serie CUBIK pag."

Transcript

1 Catalogo e prezzi Antenne Satellite Filtri e miscelatori Amplificatori da palo Alimentatori Centralini autoalimentati Multiswitch Modulatori Estensori di telecomando Distribuzione Pali e zanche Misuratori di campo Centrali di testa Valido dal

2

3 Indice pag. 4 Profilo AZIENDALE pag. 5 Condizioni di vendita Italia pag. 6 Sistema Mitan Novità 2013 pag. 7 Nota Tecnica LTE-4G ANTENNE TV pag. 9 Antenne UHF pag. 9 Antenne VHF pag. 9 Antenne LOG SATELLITE pag. 11 Parabole pag. 11 LNB e Accessori pag. 13 Elettronica SAT ELETTRONICA PASSIVA pag. 14 Filtri LTE pag. 15 Miscelatori, Accoppiatori e Filtri AMPLIFICATORI da PALO pag. 16 Serie SMART pag. 17 Serie PRO 110 dbµv 21:60 pag. 18 Serie PRO 115 dbµv 21:60 pag. 18 Speciali 21:60 pag. 18 Serie EU 21:69 pag. 19 Alimentatori CENTRALINI AUTOALIMENTATI pag. 21 Serie SMART 21:60 pag. 21 Serie MASTER 21:60 AMPLIFICATORI pag. 22 Amplificatori da Interno AUTOALIMENTATI pag. 22 Amplificatori di Linea CENTRALI A FILTRI pag. 23 Centrali a Filtri programmabili 7.0 PROGRAMMABILI MULTISWITCH pag. 24 A cascata pag. 26 SatCR pag. 27 Radiali MODULATORI pag. 28 Modulatori PAL ESTENSORI DI TELECOMANDO pag. 29 Estensori di Telecomando DISTRIBUZIONE pag. 30 Serie MICRO pag. 31 Serie VERTICAL pag. 32 Serie CUBIK pag. 33 Serie da PALO CAVO pag. 34 Cavo PRESE TV pag. 35 Prese TV COPRIFRUTTO pag. 36 Coprifrutto Connettori pag. 38 Connettori Pali e Zanche pag. 40 Pali e Zanche Misuratori di Campo pag. 44 Misuratori di Campo Centrali di testa pag. 46 Serie CKM Micad software di pag. 47 Micad software di progettazione impianto progettazione impianto 3

4 MITAN Ritorno al Futuro Mitan continua il proprio percorso di crescita, conquistandosi un ruolo di primo piano nel settore della ricezione TV. Negli ultimi anni sono cambiate le tecnologie, le richieste dei clienti, la velocità di rinnovamento dei prodotti, le condizioni economiche del mercato, spesso le regole del gioco. Mitan ha seguito e segue da vicino questi cambiamenti, rimanendo però fedele a se stessa e ai propri valori aziendali. Produciamo ponendo attenzione a tutte le attività tra loro interconnesse che concorrono alla creazione del prodotto finito, dal reperimento delle materie prime al collaudo finale. Per noi Made in Italy non significa solamente monitorare passo passo tutto il processo produttivo, ma è innanzi tutto un modo di pensare i prodotti a tavolino, di progettarli secondo le nostre competenze, attenti alle richieste e all evoluzione professionale dell installatore italiano. Mitan vanta risorse tecniche e competenze interne eccellenti: un team di lavoro affiatato e competitivo dove il fattore umano è elemento portante. Un gruppo operativo forte che può contare su un laboratorio all avanguardia per strumentazione di misura a radiofrequenza e tools software di progettazione. Disponiamo di una rete commerciale che copre tutto il territorio nazionale e che ci aiuta a comprendere le esigenze e abitudini dell installatore nelle diverse zone geografiche. Il segreto di Mitan è il valore umano, la fusione tra le tante capacità personali, oltre a quelle tecnico scientifiche. Particolare attenzione poniamo al rapporto con l installatore che, utilizzando la nostra tecnologia quotidianamente ci fornisce i feedback essenziali per il miglioramento costante dei nostri prodotti. Una mano, protesa verso il futuro, quale antenna naturale per captare i segnali a radiofrequenza, è la nota stilistica che abbiamo introdotto nel nostro logo a conferma della fiducia che Mitan ripone nell elemento umano. 4

5 Condizioni di vendita ITALIA Conformità CE Listino Mitan pubblica periodicamente il proprio listino prezzi al pubblico dedicato al mercato italiano. Il listino si intende IVA e trasporto esclusi. Il listino prezzi è disponibile sul sito web e su richiesta da inoltrarsi a L ultima versione del listino annulla e sostituisce la precedente. Mitan si riserva il diritto di apportare in qualunque momento modifiche al listino, senza obbligo di preavviso. Ordini Mitan richiede l invio degli ordini preferibilmente via all indirizzo o, in alternativa, via fax allo In alternativa, l ordine può essere inviato all agente di zona (i contatti della rete commerciale sono disponibili su ). Non sono accettati ordini telefonici. Tutti gli ordini pervenuti saranno oggetto di conferma d ordine. Se non esplicitamente modificata e/o respinta entro 24 ore dall invio, la conferma d ordine costituisce implicita accettazione delle condizioni riportate. Il valore minimo dell ordine è di 250. Gli ordini di importo inferiore saranno processati con un addebito fisso e solo previa autorizzazione della sede. La merce sarà fatturata al prezzo in vigore e alle condizioni concordate al momento dell acquisto. Trasporto La merce viene venduta con spese di trasporto a carico di Mitan e addebito in fattura di un contributo per tali spese pari al 2% del valore della merce. La merce viaggia a completo rischio del cliente. Eventuali danni dovranno essere segnalati direttamente al vettore indicando ritiro con riserva sul D.D.T. che dovrà essere controfirmato dal vettore stesso. Eventuali ammanchi di merce dovranno essere segnalati a Mitan entro 3gg. dal ricevimento della merce. Mitan non riconoscerà alcun indennizzo per la merce trascorsi 8 gg. dalla data di consegna. MITAN dichiara che i propri prodotti marcati CE sono costruiti in conformità a tutti i test previsti dalle normative EN ed EN , soddisfacendo i requisiti essenziali richiesti dalla direttiva 89/336/EEC modificata dalle direttive 92/31/EEC e 93/68/EEC. Standard applicabili: EN60950 EN EN55022 EN55024 EN60065 MITAN srl via Scandolera Farra di Soligo (TV) Tel.: (0039) Fax.: (0039) Condizioni di Pagamento I pagamenti saranno validi solo se eseguiti direttamente a Mitan nei tempi e modi stabiliti. In caso di mancato pagamento, Mitan si riserva la facoltà di addebitare le spese di insoluto e interessi di mora come da tariffe e modalità vigenti. In presenza di mancati pagamenti le forniture vengono bloccate. Garanzia La garanzia si intende valida per soli difetti di fabbricazione. Il periodo di garanzia per i prodotti costruiti da Mitan è indicato sulle etichette del prodotto stesso ed è calcolato in 30 mesi dalla data di produzione. Guasti derivanti da scariche elettriche di qualsiasi natura, manomissione o uso improprio del prodotto comportano l immediato decadimento della garanzia. Per le modalità di riparazione dei prodotti in garanzia si rimanda alle procedure dedicate. Resi Eventuali resi (commerciali o di riparazione) dovranno essere preventivamente concordati con l agenzia di competenza e autorizzati per iscritto da Mitan secondo la procedura dedicata. Reclami Ogni tipo di reclamo dovrà pervenire a Mitan in forma scritta entro 8 gg. dal ricevimento della merce. Giurisdizione Per ogni controversia che insorgesse tra le parti resta stabilito ed accettato quale competente giudizio il Foro di Treviso. 5

6 SISTEMA MITAN Novità 2013 Il sistema MITAN è la risposta completa a tutte le esigenze di installazione Nuovi centralini MASTER Serie SMART con AGC Antenne Satellite Filtri e miscelatori Amplificatori da palo Alimentatori Centralini autoalimentati Multiswitch Modulatori Estensori di telecomando Distribuzione Pali e zanche Misuratori di campo Centrali di testa Multiswitch SCR 1 uscita (Omologato SKY) Filtro LTE-PRO Amplificatori da palo Serie PRO universali 6

7 Nota Tecnica LTE - 4G Che cosa è l LTE Con l acronimo LTE ( Long Term Evolution ) è identificata la quarta generazione di telefonia cellulare (4G), in grado di offrire connessioni Internet ad alta velocità in mobilità, consentendo così il pieno sviluppo di tutte le applicazioni di streaming video e audio che oggi fanno la fortuna del mercato dei tablet e degli smartphone. Una delle bande dedicate alle trasmissioni LTE coincide con i canali UHF 61:69 precedentemente utilizzati per le trasmissioni TV. Gli impianti di ricezione TV installati, ovviamente realizzati per ricevere e amplificare i segnali anche su questi canali, a seguito dell attivazione dei servizi LTE sulla frequenza di 800 MHz potrebbero funzionare in modo anomalo, con conseguente perdita di qualità, in termini di MER, su tutti i canali televisivi. Le implicazioni per l impianto di ricezione TV Le trasmissioni LTE diventano quindi un vicino di frequenza scomodo per l impianto di ricezione TV, sia per la vicinanza in frequenza (solo 1 MHz di separazione), sia per lo squilibrio tra i livelli di segnale: il fenomeno di interferenza statisticamente più probabile e rilevante è quello legato alla saturazione (con relativa intermodulazione) dell amplificatore di centraline TV poste nelle vicinanze di una Stazione Radio Base LTE. Per evitare questi problemi si devono introdurre opportuni filtri, fra l antenna e l entrata del primo amplificatore a larga banda, che siano in grado di ridurre il livello dei segnali LTE ricevuti nella banda a 800 MHz (dal canale 61 al canale 69). L interferenza tra segnali LTE e segnali DTT e la necessità di utilizzare un filtro per proteggere l impianto TV sono considerazioni tecniche note da tempo ma, tuttavia, per molti mesi non sono state disponibili indicazioni tecniche ufficiali su quali caratteristiche dovesse avere il filtro in grado di risolvere il problema senza pregiudicare la corretta ricezione dei canali UHF 21:60. Un chiarimento è arrivato da parte del CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) che ha rilasciato, a fine Dicembre 2012, la nuova edizione delle normative CEI con le specifiche tecniche dei filtri anti-lte da installare negli impianti TV. I filtri LTE a norma CEI saranno quindi gli unici utilizzabili per realizzare impianti a norma come da decreto ministeriale del 22 Gennaio Per garantire una adeguata efficienza di schermatura delle apparecchiature e dell impianto di distribuzione in tale banda di frequenza si potranno adottare anche filtri con minor selettività, in grado di ridurre le interferenze create dai dispositivi mobili (telefoni, tablet) nelle vicinanze dell impianto TV. Le domande dell installatore Sarà sempre necessario inserire un filtro a norma CEI? L uso di un filtro compatibile con la norma CEI sarà indispensabile per poter certificare l impianto TV a Norme CEI come richiesto dal d.m. del 22 Gennaio Dove deve essere inserito il filtro LTE? Quanti filtri devono essere installati? In linea di principio, deve essere protetto il primo livello di amplificazione dell impianto TV. Il filtro LTE va inserito in testa all impianto stesso, a valle dell antenna e prima del primo amplificatore. Tuttavia, anche se l antenna è il principale punto di ingresso del segnale, i segnali LTE possono accoppiarsi al segnale TV anche a valle dell antenna e dell eventuale filtro LTE di testa se l impianto è realizzato con componenti di scarsa qualità (cavo, connessioni). Ad esempio i segnali LTE interferenti possono provenire non solo dalle stazioni radio base, ma anche dai dispositivi mobili (es.: smartphone, tablet) presenti dentro l edificio, fisicamente molto vicini all impianto TV. In questa situazione potrebbe essere necessario inserire più filtri LTE, per proteggere anche gli eventuali amplificatori presenti lungo la distribuzione e gli stadi di ingresso di televisore e/o decoder. Se sono inseriti più filtri LTE, che cosa succede al canale 60? Ogni filtro anti-lte in realtà attenua di qualche db anche il canale 60 e per questo occorre prestare attenzione se nell impianto sono presenti più filtri LTE perchè le attenuazioni relative si sommano! Potrebbe determinarsi una attenuazione eccessiva nel canale 60 e renderne impossibile la corretta ricezione. Le scelte di Mitan Mitan, quale produttore storico di elettronica di amplificazione, ha dedicato molto tempo all analisi dei pro e dei contro delle possibili soluzioni tecniche al problema, e solo dopo la pubblicazione delle norme CEI ha realizzato una propria gamma di prodotti privilegiando la flessibilità produttiva per garantire la corretta soluzione ad ogni esigenza installativa. Filtri LTE indipendenti: sono disponibili tre tipologie di filtri, a prestazioni differenziate, per un approccio articolato e scalabile al filtraggio dei segnali: LTE (TOP - a Norma CEI; PRO - ad alta prestazione; STANDARD, entry level). Elettronica di amplificazione LTE-Stop : le nuove gamme di amplificatori, compatibili LTE, sono identificate intuitivamente con il logo LTE-STOP e progettate per funzionare al meglio sulla banda UHF 21:60, ponendo priorità alla salvaguardia ottimale del canale 60 (minima attenuazione). Tecnologia di realizzazione del filtro LTE: la progettazione LTE-stop è realizzata o con la tradizionale tecnologia a componenti discreti, oppure con filtri SAW. Questa scelta garantisce ottime prestazioni ed assicura una notevole flessibilità in linea di produzione. 7

8 ANTENNE TV MOON50 LTE Dati tecnici Canali MOON50LTE ( MHz),con filtro LTE Elementi 50 Guadagno (dbi) 13,1 19,6dBi Rapporto F/R(dB) >29dB Connettore F Lunghezza antenna (cm) 98 Diametro palo (mm) Montaggio H/V Serie TRIPLEX LTE-STOP Dati tecnici Triplex47L Triplex42L Canali ( MHz),con filtro LTE ( MHz),con filtro LTE Elementi Guadagno (dbi) 13,1 19,1 13,1 19,1 Rapporto F/R(dB) >28 >28 Connettore F F Lunghezza antenna (cm) Diametro palo (mm) Montaggio H/V H/V Serie DTU LTE-STOP Dati tecnici DTU27L DTU44L DTU91L Canali ( MHz), con filtro LTE ( MHz), con filtro LTE ( MHz), con filtro LTE Elementi Guadagno (dbi) 13,1 15,1 15,1 17,1 20,6 Rapporto F/R(dB) >25 >27 >30 Connettore F F F Lungh. antenna (cm) Diametro palo (mm) Montaggio H/V H/V H/V SERIE BLK PER BANDA III Dati tecnici BLK-FM BLK6-3 BLK9-3 Canali FM 5 12 ( MHz) 12 ( MHz) Elementi Guadagno (dbi) -0,8 9,6 10,1 Rapporto F/R(dB) -- > 17 >20 Connettore F F F Lungh. antenna (cm) Diametro palo (mm) Montaggio -- H/V H/V SERIE LOG Dati tecnici LOGIII/F LOGUHF/F LOG345/F LOGMICRO LOGMICRO Attiva Canali Elementi Guadagno (dbi) 10,1 12,1 14,1 10,1 9,6 26,1 Rapporto F/R(dB) >21 >22/35 >20/30 >27 >28 Connettore F ruotabile F ruotabile F ruotabile F ruotabile F ruotabile Lungh. antenna (cm) Diametro palo (mm) Montaggio H/V H/V H/V H/V H/V 8

9 Antenne Serie Moon50 LTE 21:60 M MOON50 LTE Antenna UHF (21 60) 50 elementi, 19,6dBi ,00 Serie Triplex 21:60 M TRIPLEX42L/10 Antenna UHF (21 60) 42 elementi, 15dBi ,00 M TRIPLEX47L Antenna UHF (21 60) Triplex 47 elementi, 19dBi ,00 M TRIPLEX47L/5 Antenna UHF (21 60) Triplex 47 elementi, 19dBi ,00 Serie DTU 21:60 M DTU27L Antenna UHF (21 60) 27 elementi, 14dBi 1 31,00 M DTU27L/10 Antenna UHF (21 60) 27 elementi, 14dBi 10 28,00 M DTU44L Antenna UHF (21 60) 44 elementi, 17dBi 1 37,00 M DTU44L/10 Antenna UHF (21 60) 44 elementi, 17dBi 10 34,00 M DTU91L Antenna UHF (21 60) 91 elementi, 18dBi 1 59,00 Serie BLK per Banda III MSAA50 BLK-FM Antenna FM omnidirezionale ,00 MSAA70 BLK6-3 Antenna banda III (5 12) 6 elementi, 9,6dBi ,00 MSAA20 BLK6-3/10 Antenna banda III (5 12) 6 elementi, 9,6dBi ,00 MSAA24 BLK9-3 Antenna banda III (5 12) 9 elementi, 10,1dBi ,00 Antenne BLK 21:69 SAA14 BLK47 Antenna UHF (21 69) 47 elementi, 14 16dBi 5 29,00 Serie LOG MSAAF2 LOG345/F Antenna log III+UHF ( ) 16 elementi, 10,1dBi 10 16,00 MSAAF4 LOGIII/F Antenna log III (5 12) 8 elementi, 10,1dBi 10 16,00 MSAAF6 LOGUHF/F Antenna log UHF (21 69) 15 elementi, 15,1dBi 10 16,00 MSAAF5 LOGMICRO Antenna log UHF (21 69) 10 elementi, 9,6dBi 5 16,00 MSAA54 LOGMICRO ATTIVA Antenna log UHF (21 69) 10 elementi, 26dBi 5 33,00 Accessori MZCQ01 ZCQ01 Polarizzatore per antenne logaritmiche 1 4,50

10 SATELLITE PARABOLE Di tipo Offset, realizzate in alluminio o in acciaio Elevata resistenza agli agenti atmosferici Disponibili in varie misure (65/80/85/100) e in vari colori Zanche di supporto realizzate in acciaio zincato o in compound plastico (nylon caricato con fibra di vetro) Parabole PAR100ALR PAR80AC con zanca CLICK-CLACK Particolare PAR80PAC LNB SLA00 SLC02 SLC04 Accessori SPA23 SPA60 SBP07 10

11 Satellite PARABOLE MSPC02 PAR65AC Parabola 65cm acciaio ClickClack bianca 1 26,50 M PAR65ACG Parabola 65cm acciaio ClickClack grigia 1 26,50 M PAR65ACR Parabola 65cm acciaio ClickClack rossa 1 26,50 MSPC05 PAR80AC Parabola 80cm acciaio ClickClack bianca 1 28,50 M PAR80ACG Parabola 80cm acciaio ClickClack grigia 1 28,50 M PAR80ACR Parabola 80cm acciaio ClickClack rossa 1 28,50 MSPC04 PAR80PAC Parabola 80cm acciaio bianca staffa compound 1 26,50 MSPC30 PAR85AL Parabola 85cm alluminio bianca 1 48,00 MSPC40 PAR100AL Parabola 100cm alluminio bianca 1 62,00 M PAR100ALG Parabola 100cm alluminio grigia 1 62,00 M PAR100ALR Parabola 100cm alluminio rossa 1 62,00 LNB MSLA00 SLA00 Lnb universale 1 5,50 MSLB01 SLB01 Lnb Twin 1 18,00 MSLC02 SLC02 Lnb quattro uscite indipendenti 1 26,00 MSLC03 SLC03 Lnb quattro uscite per multiswtch 1 18,00 M SLC04 Lnb monoblocco 6 quattro uscite indipendenti 1 84,00 M SLC61 Lnb monoblocco 6 una uscita 1 20,00 M SLC431 Lnb monoblocco 4,3 una uscita 1 20,00 ACCESSORI MSPA23 SPA23 Adattatore per fissaggio Lnb Ø23mm 1 1,00 MSPA60 SPA60 Adattatore per fissaggio Lnb Ø60mm 1 3,00 MSPB07 SPB07 Staffa supporto dual feed 1 6,50 11

12 Satellite Esempi d uso Elettronica SAT S3A00 S4B10 S4C10 Elettronica SAT S1M10 S1K00 S1L10 S1M10 S1L10 Commutatore di priorità Switch DiSEqC 4 ingressi 12

13 Satellite ELETTRONICA SAT MS3A00 S3A00 Miscelatore TV/satellite 2 11,00 MKIT25 KIT25 Kit miscelatore + demiscelatore S3B00+S3C ,00 MS3P00 MFS200 Miscelatore per impianto sat rimodulato in banda I 1 27,00 MS3Q00 MFSC200 Miscelatore per impianto sat rimodulato in banda III 1 27,00 MS4B10 S4B10 Amplificatore di linea satellite, 14dB 1 15,00 MS4C10 S4C10 Amplificatore di linea satellite, 5 24dB regolabile 1 20,00 MS1K00 S1K00 Commutatore DiSEqC 2 ingressi versione da palo 1 15,00 MS1H00 S1H00 Commutatore DiSEqC 2 ingressi versione da interno 1 14,00 MS1M10 S1M10 Commutatore DiSEqC 4 ingressi 1 34,00 MS1L10 S1L10 Commutatore di priorità (2 decoder/1 linea satellite) 1 19,00 MS1L20 S1L20 Commutatore di priorità (2 decoder/1 linea satellite) con cavo scart 1 27,00 BK222 UFSC200 DR215 Esempi d uso DR210 S2EVU Impianto di rimodulazione 13

14 ELETTRONICA PASSIVA Elettronica Passiva Filtri LTE Filtri LTE ULTETOP - filtro a norma CEI ULTEPRO ULTESTANDARD FILTRI LTE M ULTETOP Filtro LTE TOP Norma CEI da interno 1 80,00 M ULTEPRO Filtro LTE PRO da interno 1 23,00 M FLTEPRO Filtro LTE PRO da palo 1 24,00 M ULTESTANDARD Filtro LTE STANDARD da interno 1 9, db - 2.0* - 8.0* Frequency MHz DVB-T Canale 55 DVB-T Canale 56 DVB-T Canale 57 DVB-T Canale 58 DVB-T Canale 59 DVB-T Canale 60 DOWNLINK UPLINK D1 D2 D3 D4 D5 D6 U1 U2 U3 U4 U5 U * Specifiche del filtro LTE - estratto norma CEI 100-7: Banda passante minima Banda di attenuazione Impedenza nominale di ingresso e uscita Perdita di inserzione Return Loss in ingresso Massima disegualizzazione della risposta in ampiezza all interno del canale 60 UHF ( MHz) Attenuazione minima del filtro nella banda LTE 100 MHz 790 MHz 791 MHz 862 MHz 75 Ω 1,5 db da 470 a 778 MHz 2 db da 778 MHz a 786 MHz 10 db da 470 a 790 MHz 6 db 30 db da 793 MHz a 821 MHz 15 db a 791 MHz e da 832 MHz a 862 MHz LEGENDA Norma CEI filtro TOP a Norma CEI filtro PRO - High Quality filtro STANDARD esigua banda di transizione (1 MHz) fra il canale 60 UHF (DVB-T) e l inizio della banda dei canali LTE-BS. 14

15 Elettronica passiva MISCELATORI MMB4PA MFVU Miscelatore 2 ingressi VHF/UHF+cc 1 13,00 MMB4PB MFVUCC Miscelatore 2 ingressi VHF/UHF con cc selezionabile su i due ingressi 1 14,00 MMF9FA MF9FA Miscelatore 2 ingressi FM/VHF+UHF+cc 1 21,00 MMB4PC MFVUU Miscelatore 3 ingressi VHF/UHF/UHF+cc 1 16,00 MMF4PM MFV45 Miscelatore 3 ingressi VHF/IV/V+cc 1 19,00 M00201 MF1K-10 Miscelatore 2 ingressi 1 canale/vhf+uhf+cc 1 37,00 M :50 Miscelatore 2 ingressi 2 canali adiacenti/vhf+uhf+cc 1 37,00 M :53 Miscelatore 2 ingressi 3 canali adiacenti/vhf+uhf+cc 1 42,00 M0141A MF2K Miscelatore 2 ingressi 2 canali/vhf+uhf+cc 1 48,50 M1041F MF3K Miscelatore 2 ingressi 3 canali/vhf+uhf+cc 1 63,00 M L Miscelatore 2 ingressi cc/ cc 1 51,00 ACCOPPIATORI M ACC2A Accoppiatore per 2 antenne VHF+UHF 1 18,00 M743PA 743PA Accoppiatore per 4 antenne UHF 1 42,00 FILTRI M Filtro attenua canale UHF da palo, 2 celle 1 24,00 M Filtro attenua canale UHF da palo, 4 celle 1 32,00 M Filtro attenua canale UHF da palo, 6 celle 1 42,00 MFM400 FM400 Filtro equalizzatore di canale UHF da interno, 2 celle 1 29,00 MFM200 FM200 Filtro equalizzatore di canale UHF da palo, 4 celle 1 49,00 MFM300 FM300 Filtro equalizzatore di canale UHF da palo, 6 celle 1 66,00 15

16 AMPLIFICATORI DA PALO Amplificatori da palo Serie SMART Serie SMART Mitan ha introdotto la tecnologia AGC negli amplificatori da palo per avere sempre una ricezione ottimale in tutte le zone dove i livelli del segnale sono incostanti. AMPLIFICATORI DA PALO - SERIE SMART 21:60 Codice Articolo Descrizione TeleA Assorb. ma Pz.Conf. Prezzo M SMARTMP121L Amplicatore 1 ingresso UHF con CAG, 20dB No ,00 M SMARTMP132L Amplicatore 1 ingresso III/UHF con CAG, 30dB No ,00 M SMARTMP232L Amplicatore 2 ingressi III/UHF con CAG, 30dB No ,00 M SMARTMP333L Amplicatore 3 ingressi III/UHF/UHF con CAG, 30dB No ,00 AMPLIFICATORI A GUADAGNO VARIABILE SMART Articolo Numero ingressi Livello d uscita dbµv Range d ingresso dbµv Guadagno db Figura rumore db SMARTMP121L UHF 80 per canale regolato in modo automatico 3 12 / 80 SMARTMP132L III+UHF 90 per canale regolato in modo automatico 3 12 / 150 SMARTMP232L III UHF 90 per canale regolato in modo automatico 3 12 / 150 SMARTMP333L III UHF UHF 90 per canale regolato in modo automatico 3 12 / 180 Vcc / ma 16

17 Amplificatori da palo Serie PRO 110 dbµv Ingressi regolabili con attenuatori ad impedenza costante (a controllo elettronico per MKU324TL e MKU334TL), per mantenere un adattamento di impedenza ottimale a tutte le regolazioni Con filtro LTE-stop 21:60 Disponibili modelli con tutte le combinazioni di ingressi. In particolari, disponibili modelli universali (in figura), in grado di coprire tutte le esigenze di installazione. Livello di uscita di 110dBµV secondo la normativa EN Se utilizzati con segnali digitali, il livello di uscita può essere specificato a dBµV. AMPLIFICATORI DA PALO - SERIE PRO 110dBµV 21:60 Codice Articolo Descrizione TeleA Assorb. ma Pz.Conf. Prezzo M MK110L Amplificatore 1 ingresso III+UHF 12dB No ,00 M MK120L Amplificatore 1 ingresso III+UHF 22dB No ,00 M MK122L Amplificatore 1 ingresso III+UHF 22dB regolabili No ,00 M MK132L Amplificatore 1 ingresso III+UHF 32dB regolabili No ,00 M MK210L Amplificatore 2 ingressi III/UHF 12dB No ,00 M MK220L Amplificatore 2 ingressi III/UHF 22dB No ,00 M MK222L Amplificatore 2 ingressi III/UHF 22dB regolabili No ,00 M MK232L Amplificatore 2 ingressi III/UHF 32dB regolabili No ,00 M MKU223L Amplificatore 2 ingressi III+UHF/UHF 22dB regolabili No ,00 M MKU233L Amplificatore 2 ingressi III+UHF/UHF 32dB regolabili No ,00 M MKU310L Amplificatore 3 ingressi III/UHF/UHF 12dB No ,00 M MKU313L Amplificatore 3 ingressi III/UHF/UHF 12dB regolabili No ,00 M MKU320L Amplificatore 3 ingressi III/UHF/UHF 22dB No ,00 M MKU323L Amplificatore 3 ingressi III/UHF/UHF 22dB regolabili No ,00 M MKU333L Amplificatore 3 ingressi III/UHF/UHF 32dB regolabili No ,00 M M M MK410-34/36L* MK424-34/36L* MK434-34/36L* Amplificatore 4 ingressi III/IV/V/UHF 12dB No ,00 Amplificatore 4 ingressi III/IV/V/UHF 22dB regolabili No ,00 Amplificatore 4 ingressi III/IV/V/UHF 32dB regolabili No ,00 M MKU324TL Amplificatore 3 ingressi III/III+UHF/UHF 24dB regolabili Si ,00 M MKU334TL Amplificatore 3 ingressi III/III+UHF/UHF 30dB regolabili Si ,00 *Disponibili altri tagli di frequenza IV/V a richiesta 17

18 Amplificatori da palo PRO 115 dbµv Serie EU Speciali Amplificatori da palo Serie PRO 115 dbμv Serie EU 21:69 Serie speciali 21:60 AMPLIFICATORI DA PALO - SERIE PRO 115dBµV 21:60 Codice Articolo Descrizione TeleA Assorb. ma Pz.Conf. Prezzo M MJ122TL Amplificatore 1 ingresso III+UHF 24dB regolabili Si ,00 M MJ132TL Amplificatore 1 ingresso III+UHF 36dB regolabili Si ,00 M MJ222TL Amplificatore 2 ingressi III/UHF 24dB regolabili Si ,00 M MJ232TL Amplificatore 2 ingressi III/UHF 36dB regolabili Si ,00 M MJU323TL Amplificatore 3 ingressi III/UHF/UHF 24dB regolabili Si ,00 M MJU333TL Amplificatore 3 ingressi III/UHF/UHF 36dB regolabili Si ,00 M M MJ424-34/36TL* MJ434-34/36TL* Amplificatore 4 ingressi III/IV/V/UHF 24dB regolabili Si ,00 Amplificatore 4 ingressi III/IV/V/UHF 34dB regolabili Si ,00 *Disponibili altri tagli di frequenza IV/V a richiesta Codice Articolo Descrizione TeleA Assorb. ma Pz.Conf. Prezzo MEU100 MHE110 Amplicatore 1 ingresso UHF 15dB 1,5dB NF No ,00 MEU101 MPE121 AMPLIFICATORI DA PALO - SERIE EU 110dBµV 21:69 Amplicatore 1 ingresso VHF+UHF 28dB regolabili 2,5dB NF No ,00 MEU102 MKE110 Amplicatore 1 ingresso UHF 17dB 1dB NF No ,00 Codice Articolo Descrizione TeleA M M M M L 21817L 82201L 82301L Amplificatore 2 ingressi / dB regolabili 110dBµV Amplificatore 2 ingressi / dB regolabili 110dBµV Amplificatore 2 ingressi 5 40/UHF -( ) 10dB 110dBµV Amplificatore 2 ingressi 5 40/UHF -( ) 20dB regolabili 110dBµV Assorb. ma Pz.Conf. Prezzo No ,00 No ,00 No ,00 No ,00 M L Amplificatore 2 ingressi 2 30/ dB 110dBµV No ,00 M M M L 82001L 82901L AMPLIFICATORI DA PALO - SPECIALI 21:60 Amplificatore 3 ingressi III/ / dB regolabili 110dBµV Amplificatore 3 ingressi III/21 40/UHF -( ) 30dB regolabili 110dBµV Amplificatore 3 ingressi III/21 40/UHF -( ) 20dB regolabili 115dBµV No ,00 No ,00 No ,00 18

19 Amplificatori da palo Alimentatori Alimentatori AF200/12 AF202/12 AS800/15 ALIMENTATORI M AF200/12S Alimentatore 12V/200mA connettori F SMPS 1 11,00 M AF202/12S Alimentatore 12V/200mA 2 uscite connettori F SMPS 1 13,00 MAK400 AF300/12 Alimentatore 12V/300mA connettori F 1 19,00 MS9L00 AL500/U Alimentatore universale 1,5 12V/500mA con 6 plug vari diametri 1 8,00 MS9C80 AS800/15 Alimentatore 15V/800mA con plug 5,5mm 1 35,00 CARATTERISTICHE TECNICHE Articolo AF200/12S AF202/12S AF300/12 AL500/U AS800/15 Codice M M MAK400 MS9L00 MS9C80 Tensione uscita ±5% 12V 12V 12V 1,5 12V 15V Corrente uscita 200mA 200mA 300mA 500mA 800mA Tensione d'ingresso (-15/+10%) 230V / 50Hz 230V / 50Hz 230V / 50Hz 230V / 50Hz 230V / 50Hz Tipo Switching Switching Lineare Lineare Switching Connettori F F Morsetti schermati Plug universale Plug 5,5mm N uscite RF Banda passante RF Perdita di inserzione Protezione cortocircuito Temperatura di funzionamento Classe di isolamento MHz MHz MHz - - 1dB 4dB 1dB - - Si Si Si Si Si -10/+55C -10/+55C -10/+55C -10/+55C -10/+55C II II II II II 19

20 CENTRALINI AUTOALIMENTATI Serie MASTER Predisposizione posteriore per installazione su barra DIN Alimentazione Switching ad alta efficienza (>80%) e bassa dissipazione termica Fori per fissaggio tradizionale a muro Elettronica ad amplificazione separata, completamente schermata, con elevata linearità di guadagno e alto isolamento tra gli ingressi Linguetta di fissaggio per barra DIN Dimensioni contenute: 165 x 85 x 47 mm Telealimentazione di serie (max 100mA) Configurazioni disponibili da 1, 2, 3 o 4 ingressi regolabili, con diversi valori di guadagno e livelli d'uscita: 110dBµV - 115dBµV - 120dBµV 20

21 Centralini autoalimentati Serie MASTER CENTRALINI - SERIE SMART 110dBµV 21:60 M SMARTCP232L Centralino 2 ingressi III/UHF con CAG, 30dB 1 80,00 M SMARTCP333L Centralino 3 ingressi III/UHF/UHF con CAG, 30dB 1 89,00 CENTRALINI - SERIE MASTER 110dBµV 21:60 M BK122L Centralino 1 ingresso III+UHF 24dB regolabili 1 62,00 M BK132L Centralino 1 ingresso III+UHF 36dB regolabili 1 69,00 M BK222L Centralino 2 ingressi III/UHF 24dB regolabili 1 62,00 M BK232L Centralino 2 ingressi III/UHF 34dB regolabili 1 70,00 M BKU323L Centralino 3 ingressi III/UHF/UHF 24dB regolabili 1 66,00 M BKU333L Centralino 3 ingressi III/UHF/UHF 32dB regolabili 1 70,00 M BK424-34/36L* Centralino 4 ingressi III/IV/V/UHF 24dB regolabili 1 66,00 M BK434-34/36L* Centralino 4 ingressi III/IV/V/UHF 32dB regolabili 1 74,00 CENTRALINI - SERIE MASTER 115dBµV 21:60 M BJ122L Centralino 1 ingresso III+UHF 24dB regolabili 1 68,00 M BJ132L Centralino 1 ingresso III+UHF 36dB regolabili 1 73,00 M BJ222L Centralino 2 ingressi III/UHF 26dB regolabili 1 73,00 M BJ232L Centralino 2 ingressi III/UHF 36dB regolabili 1 83,00 M BJU223L Centralino 2 ingressi III+UHF/UHF 24dB regolabili 1 80,00 M BJU233L Centralino 2 ingressi III+UHF/UHF 36dB regolabili 1 85,00 M BJU323L Centralino 3 ingressi III/UHF/UHF 24dB regolabili 1 81,00 M BJU333L Centralino 3 ingressi III/UHF/UHF 36dB regolabili 1 90,00 M BJ424-34/36L* Centralino 4 ingressi III/IV/V/UHF 24dB regolabili 1 82,00 M BJ434-34/36L* Centralino 4 ingressi III/IV/V/UHF 34dB regolabili 1 93,00 CENTRALINI - SERIE MASTER 120dBµV 21:60 M BY132L Centralino 1 ingresso III+UHF 34dB regolabili 1 96,00 M BY142L Centralino 1 ingresso III+UHF 44dB regolabili 1 108,00 M BY232L Centralino 2 ingressi III/UHF 34dB regolabili 1 96,00 M BY242L Centralino 2 ingressi III/UHF 44dB regolabili 1 108,00 M BYU333L Centralino 3 ingressi III/UHF/UHF 34dB regolabili 1 113,00 M BYU343L Centralino 3 ingressi III/UHF/UHF 44dB regolabili 1 118,00 M BY333-34/36L* Centralino 3 ingressi III/IV/V 36dB regolabili 1 116,00 M BY343-34/36L* Centralino 3 ingressi III/IV/V 44dB regolabili 1 118,00 M BY424-34/36L* Centralino 4 ingressi III/IV/V/UHF 26dB regolabili 1 125,00 M BY434-34/36L* Centralino 4 ingressi III/IV/V/UHF 34dB regolabili 1 128,00 M BY444-34/36L* Centralino 4 ingressi III/IV/V/UHF 44dB regolabili 1 147,00 *Disponibili altri tagli di frequenza IV/V a richiesta *Disponibili altri tagli di frequenza IV/V a richiesta *Disponibili altri tagli di frequenza IV/V a richiesta 21

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare.

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M & Era MH I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M Motore tubolare ideale per tende e tapparelle con

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

AmpEQ. Amplificatore equlizzato atto a compensare la disequalizzazione provocata da lunghe tratte di cavi coassiali

AmpEQ. Amplificatore equlizzato atto a compensare la disequalizzazione provocata da lunghe tratte di cavi coassiali AmpEQ Amplificatore equlizzato atto a compensare la disequalizzazione provocata da lunghe tratte di cavi coassiali GAI04 Memo Series Alessandro Scalambra Rev: Sergio Mariotti, Jader Monari I.N.A.F GAI04-FR-2.0

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA. 1 Fondamenti Segnali e Trasmissione

TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA. 1 Fondamenti Segnali e Trasmissione TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA Fondamenti Segnali e Trasmissione Trasmissione dati su rete telefonica rete telefonica analogica ISP (Internet Service Provider) connesso alla WWW (World Wide Web)

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 L unità AUTOCON II 80 è un elettrobisturi ad alta frequenza compatto e potente che convince

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

SINCE 1993 LISTINO 2014. Aspirapolvere centralizzati

SINCE 1993 LISTINO 2014. Aspirapolvere centralizzati w w w. s i s t e m a i r. i t SINCE 1993 LISTINO 2014 Aspirapolvere centralizzati Indice CIVILE Pagina CENTRALI ASPIRANTI fi no a 450 m 2 Linea TECNO R-evolution 2 Linea TECNO Style 3 CENTRALI ASPIRANTI

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 BORA Professional BORA Classic BORA Basic Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 Progettazione d avanguardia Aspirazione efficace dei vapori nel loro punto d origine BORA Professional Elementi da

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico CATALOGO 2010 MAS Nuovi quadri ad uso medico INDICE NUOVI QUADRI PER LOCALI AD USO MEDICO 2 TUTTI I VANTAGGI DELLA GAMMA MAS 4 NUOVI SORVEGLIATORI E PANNELLI RIPETITORI 6 CATALOGO 8 INFORMAZIONI TECNICHE

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it

Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Corso di laurea magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Trasmettitore

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

RESISTIVITA ELETTRICA DELLE POLVERI: MISURA E SIGNIFICATO PER LA SICUREZZA

RESISTIVITA ELETTRICA DELLE POLVERI: MISURA E SIGNIFICATO PER LA SICUREZZA RESISTIVITA ELETTRICA DELLE POLVERI: MISURA E SIGNIFICATO PER LA SICUREZZA Nicola Mazzei - Antonella Mazzei Stazione sperimentale per i Combustibili - Viale A. De Gasperi, 3-20097 San Donato Milanese Tel.:

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

CIVILE JOLLY. CENTRALI CIVILE AVANZATO Linea Mini BLOCK Linea Maxi BLOCK

CIVILE JOLLY. CENTRALI CIVILE AVANZATO Linea Mini BLOCK Linea Maxi BLOCK ASPIRAPOLVERE CENTRALI ASPIRANTI CIVILE Linea TECNO Evolution Generation Linea TECNO Activa Generation Linea TECNO Star 2 CIVILE JOLLY CENTRALI CIVILE AVANZATO Linea Mini BLOCK Linea Maxi BLOCK TERZIARIO

Dettagli

Tubi rigidi CARATTERISTICHE GENERALI

Tubi rigidi CARATTERISTICHE GENERALI Tubi rigidi Tubo medio RK 15 Sigla: RK15 Colore: grigio RA 735 Materiale: PVC unghezza di fornitura: verghe da 2 e 3 metri (±,5%) Normativa: EN 61386-1 (CEI 23-8); EN 61386-21 (CEI 23-81) CARATTERISTICHE

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature.

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature. \w *'ffis bk# crrrà D AcREALE SETTORE PROTEZONE CVLE --ooooooo Automatizzazione del parcheggio a pagamento di via Galatea - Fornitura e posa in opera di attrezzature. COMPUTO METRCO ESTMATVO., ':. \ r

Dettagli

v in v out x c1 (t) Molt. di N.L. H(f) n

v in v out x c1 (t) Molt. di N.L. H(f) n Comunicazioni elettriche A - Prof. Giulio Colavolpe Compito n. 3 3.1 Lo schema di Fig. 1 è un modulatore FM (a banda larga). L oscillatore che genera la portante per il modulatore FM e per la conversione

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

dove Q è la carica che attraversa la sezione S del conduttore nel tempo t;

dove Q è la carica che attraversa la sezione S del conduttore nel tempo t; CAPITOLO CIRCUITI IN CORRENTE CONTINUA Definizioni Dato un conduttore filiforme ed una sua sezione normale S si definisce: Corrente elettrica i Q = (1) t dove Q è la carica che attraversa la sezione S

Dettagli

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: cavi per energia bassa tensione fino a 0.61 kv. Riccardo Bucci

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: cavi per energia bassa tensione fino a 0.61 kv. Riccardo Bucci Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: cavi per energia bassa tensione fino a 0.61 kv Riccardo Bucci ANIE - AICE Associazione Italiana Industrie Cavi e Conduttori Elettrici Elementi costituivi i cavi elettrici

Dettagli

MODIFICHE APPARATI COMMERCIALI SPERIMENTAZIONE ROOFING FILTER SU IC775

MODIFICHE APPARATI COMMERCIALI SPERIMENTAZIONE ROOFING FILTER SU IC775 MODIFICHE APPARATI COMMERCIALI SPERIMENTAZIONE ROOFING FILTER SU IC775 Giancarlo Moda, I7SWX & Nicola Milillo, IZ7ANL Carissimi amici, non so se l esempio d ingresso e in linea con la storiella che intendo

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano.

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. DUE FILI PLUS Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. Abbiamo aumentato le performance, le distanze, le possibilità di dialogo. Da oggi con la nuova tecnologia Due Fili Plus si

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto Il sistema di recinzione elettrico consiste di: A) un

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Pulizia e igiene... semplicemente

Pulizia e igiene... semplicemente Aspirapolvere centralizzato www.sistemair.it Pulizia e igiene... semplicemente La forza del sistema sta nella sua semplicità: con un tubo flessibile pulisci tutta la casa! 4 2 3 1 1 Centrale aspirante

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche

Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche Condizioni economiche e modalità di erogazione del servizio di connessione ed altre prestazioni specifiche Distribuzione Energia Elettrica Sommario 1. Ambito di applicazione... 4 2. Nuove connessioni e

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti

Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti Italia Tipo 2 con e senza shutter. Solo da MENNEKES. Colonnine di ricarica, stazioni di ricarica a parete e Home Charger con tipo 2 e shutter: Tutto

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Ing. Andrea Zanobini Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non 2 Soluzioni Antigelo Ensto, niente ghiaccio anche in caso di temperature molto basse. I sistemi elettrici Ensto per la protezione dal

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli