VCS-Schutzbrief Carnet d entraide ATE Libretto d assistenza ATA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VCS-Schutzbrief Carnet d entraide ATE Libretto d assistenza ATA"

Transcript

1 VCS-Schutzbrief Carnet d entraide ATE Libretto d assistenza ATA

2 VCS-Schutzbrief Das ideale Versicherungspaket für Ihre Reise. Wahlweise für Europa oder die ganze Welt, mit oder ohne Pan nen schutz für Ihr Fahr zeug im Ausland. Über den VCS-Schutzbrief sind die Kosten bei An - nullierung, bei Reise zwi schen fäl len, bei Rechts - streitigkeiten und bei verspäteter Auslieferung des Reisege päcks versichert. Bitte orientieren Sie sich sofort nach Er halt des Versicherungsdokumentes über die versicherten Ereignisse und Leis tun gen sowie das zweck mässige Vorge hen im Schadenfall. Be wah ren Sie den Versi che rungsausweis sorg fältig auf. Er dient im Schadenfall als Ver si che rungs nach weis. Falls Sie noch Fragen haben, können Sie uns gerne kontaktieren. VCS Verkehrs-Club der Schweiz Carnet d entraide ATE La formule d assurance idéale pour vos dé pla cements. Valable, selon votre choix, pour l Eu rope ou le monde entier, avec ou sans couverture dépan - nage pour votre véhicule à l étranger. Le carnet d entraide ATE couvre les frais en cas d annulation, d incidents liés au voyage, de litiges et de retard dans la remise des bagages. Dès réception du document d assurance, nous vous invitons à prendre connais sance des événements et prestations couverts ainsi que de la marche à suivre en cas de sinistre, et à conserver soigneu sement la carte d assu ran ce, qui vous ser vira d attes tation d assurance en cas de sinistre. Si vous avez encore des questions, vous pouvez volontiers nous contacter. ATE Association transports et environnement Libretto d assistenza ATA Il pacchetto assicurativo ideale per i viaggi; per l Europa o per tutto il mondo, con o senza protezione guasti per la Sua vettura all estero. Con il libretto d assistenza ATA vengono assicurate le spese in caso di annullamento del viaggio, di con trattempi durante il viaggio, di controversie giudiziarie e per consegna ritardata dei bagagli. La preghiamo di informarsi subito dopo il rice vimento del documento d assicurazione sui sini stri e le prestazioni assicurati nonché sul procedere in caso di sinistro. Conservi con cura il documento d assicurazione, poiché in caso di sinistro ha valore di prova. Se desidera maggiori informazioni può conta ttarci. ATA Associazione traffico e ambiente Ausgabe November 2013 VCS Verkehrs-Club der Schweiz Postfach 8676, 3001 Bern Telefon Fax VCS/ATE/ATA, 2013 Edition novembre 2013 ATE Association transports et environnement case postale 8676, 3001 Berne téléphone fax Edizione novembre 2013 ATA Associazione traffico e ambiente casella postale 8676, 3001 Berna telefono fax

3 VCS-Schutzbrief Europa Carnet d entraide ATE Europe Libretto d assistenza ATA Europa (Schweiz und Liechtenstein ohne Rechtsschutz und Pannenhilfe) (Suisse et Liechtenstein sans protection juridique et dépannage) (Svizzera e Liechtenstein senza protezione giuridica e soccorso stradale) Area della validità Etendue géographique de la couverture Geltungsbereich

4 Condizioni generali d assicurazione (CGA) E45 Clausole comuni 1 Chi può stipulare il libretto d assistenza? 2 Persone assicurate 3 Area di validità 4 Durata della validità 5 Esclusioni generali 6 Diritti verso terzi 7 Ulteriori clausole 8 Diritto di recesso per nuovi contratti I II Libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati Spese di annullamento 9 Condizioni speciali 10 Eventi assicurati 11 Prestazioni assicurate 12 Esclusioni Protezione SOS 13 Condizioni speciali 14 Eventi assicurati 15 Prestazioni assicurate 16 Esclusioni III Protezione insolvenza compagnie aeree 17 Voli assicurati 18 Eventi assicurati 19 Prestazioni assicurate 20 Esclusioni IV Protezione giuridica (escl. Svizzera/Liechtenstein) 21 Prestazioni assicurate 22 Prerogative assicurate 23 Casi di protezione giuridica assicurati 24 Esclusioni V Sostituzione bagaglio in caso di consegna ritardata 25 Eventi assicurati e prestazioni I II Libretto d assistenza ATA Europa per motorizzati Spese di annullamento Ai sensi delle cifre 9 12 del libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati. Protezione SOS Ai sensi delle cifre del libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati. III Protezione insolvenza compagnie aeree Ai sensi delle cifre del libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati. IV Protezione giuridica (escl. Svizzera/Liechtenstein) Ai sensi delle cifre del libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati. V Sostituzione bagaglio in caso di consegna ritardata Ai sensi della cifra 25 del libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati. VI Assicurazione per veicoli a motore (escl. Svizzera/Liechtenstein) 26 Veicoli assicurati 27 Eventi assicurati e prestazioni 28 Eventi assicurati/prestazioni per casi di protezione giuridica 29 Esclusioni Assicurazione addizionale Mondo 30 Clausole particolari Procedura in caso di sinistro 31 Incombenze in caso di sinistro 32 Che cosa osservare in ogni caso? 33 Disposizioni aggiuntive in caso di sinistro Dichiarazione di sinistro 23 italiano

5 Informazioni per lo stipulante In tutto il testo la forma maschile, utilizzata per facilitare la leggibilità, si riferisce ovviamente anche al femminile. Ai sensi delle condizioni generali di assicurazione (CGA), assicuratore è l EUROPEA Assicurazioni Viaggi SA, di seguito chiamata ERV, con sede a Basilea. Per la protezione giuridica per viaggi è la Coop Protezione Giuridica SA con sede ad Aarau. La gestione della polizza assicurativa è affidata all ATA Associazione traffico e ambiente, di seguito denominata ATA, con sede a Berna. L inizio ed il termine del contratto di assicurazione, i rischi e le prestazioni assicu rati, nonché i premi si evincono dal formulario di richiesta, dalla polizza assicurativa e dalle relative CGA. Le informazioni in merito ai principi relativi al pagamento ed al rimborso dei premi, nonché a tutti gli altri obblighi dello stipulante sono contenute nelle CGA e nelle disposizioni di legge. L elaborazione dei dati serve allo svolgimento di operazioni assicurative e di tutte le operazioni accessorie ad esse correlate. I dati vengono rilevati, elaborati, conservati e cancellati secondo le disposizioni di legge e possono essere forniti a riassicuratori, uffici amministrativi, compagnie di assicurazioni e istituzioni operanti in campo assicurativo, sistemi informativi centrali delle compagnie di assicurazioni e altri interessati. Fa fede in ogni caso il concreto contratto di assicurazione. In caso di dubbio fa fede esclusivamente la versione tedesca delle CGA. Clausole comuni 1 Chi può stipulare il libretto d assistenza? I soci ATA con domicilio civile o residenza abituale in Svizzera o nel Principato del Liechtenstein possono stipulare il libretto d assistenza. 2 Persone assicurate A Sono assicurati il titolare del libretto d assistenza e le persone conviventi (coniugi/genitori, nonni, fratelli e sorelle, figli e minori affidati, come pure i suoi figli minorenni che non vivono nella stessa economia domestica; sono parificate due persone conviventi con gli eventuali figli) per viaggi in auto, motocicletta, bicicletta o mezzi di trasporto pubblici come autobus, tram, ferrovia, aereo o nave nonché come pedoni. B In caso di persone conviventi ma non appartenenti alla stessa famiglia sono assicurate al massimo cinque persone che vanno indicate per nome. C Nel caso di ditte affiliate all ATA sono assicurate per i loro viaggi d affari al massimo cinque persone indicate per nome. D Se sono assicurati anche viaggi con veicoli a motore ai sensi delle cifre 26 29, valgono le prestazioni ivi indicate per tutti i passeggeri del veicolo guidato da una persona assicurata. 3 Area di validità A Libretto d assistenza ATA Europa L assicurazione è valida in Europa. L eccezione è data dalla protezione giuridica nonché dall assicurazione per veicoli a motore, le quali sono valide in Europa ad esclusione della Svizzera e del Principato del Liechtenstein. Nell area di validità Europa sono compresi tutti gli Stati appartenenti al continente europeo, nonché le isole del Mediterraneo, le isole Canarie, Madeira e i Paesi extraeuropei che si affacciano sul Mediterraneo. Il confine orientale a nord della Turchia è costituito dagli stati dell Azerbaigian, Armenia e Georgia nonché dai monti Urali. B Assicurazione addizionale Mondo Con la stipulazione dell assicurazione addizionale Mondo le prestazioni assicurative del libretto d assistenza vengono estese all area di validità «tutto il mondo». Fanno eccezione la protezione giuridica, che trova applicazione in tutto il mondo ad esclusione della Svizzera e del Principato del Liechtenstein, e l assicurazione per veicoli a motore che è valida in Europa ad esclusione della Svizzera e del Principato del Liechtenstein Durata della validità A Libretto d assistenza Europa Il libretto d assistenza viene stipulato per un anno intero. Durante tale perio do la protezione assicurativa è valida per tutto il periodo ed ogni volta che le persone assicurate si trovano nell area di validità concordata. L assi cu razione inizia nel giorno indicato sul certificato d assicurazione, ma non prima del pagamento del premio assicurativo.

6 B Eccezione Per quanto riguarda le spese di annullamento ai sensi delle cifre 9 12, la protezione assicurativa inizia con la prenotazione definitiva di un viaggio o di un affitto e termina con l inizio degli stessi, sempre che entrambe le date siano comprese nella durata di validità del libretto d assistenza et se il libretto d assistenza è stato stipulato al più tardi entro 31 giorni dalla data d emissione della conferma di prenotazione definitiva. Assicurazione addizionale Mondo La validità dell assicurazione addizionale Mondo inizia dopo il pagamento del premio e termina contemporaneamente al libretto d assistenza ATA Europa. 5 Esclusioni generali Non sono assicurati eventi: a) già subentrati all atto della stipulazione del libretto d assistenza o della prenotazione del viaggio, che erano riconoscibili o che avrebbero potuto essere diagnosticati ipoteticamente da un medico in occasione di una visita. Restano riservate le clausole di cui alle cifre 10 C e 14 D; b) conseguenti a malattie e infortuni che non sono stati constatati da un medico al momento del loro avvenimento e attestati mediante un certificato medico; c) in cui il perito (esperto, medico, ecc.) favorisce direttamente la persona assicurata o è imparentato con lei; d) conseguenti a guerre o ad atti terroristici a meno che la persona assicurata non venga sorpresa da tali eventi all estero. In tal caso la protezione assicurativa permane per 14 giorni dopo il primo verificarsi di tali ev enti. È da cosiderarsi atto terroristico qualsiasi impiego della forza o minaccia di impiego della forza per il raggiungimento di obiettivi politici, reli giosi, etnici, ideologici o simili. Qualsiasi impiego della forza o minaccia di impiego della forza volto a diffondere paura o sgomento tra la popolazione o in parte di essa oppure ad esercitare influsso su un governo o su istituzioni statali; e) collegati a rapimenti e sequestri di persona; f) conseguenti a disposizioni delle autorità, fatte salve le clausole di cui alle cifre 21 24; g) che avvengono prendendo parte a competizioni, corse, rally o allenamenti con veicoli a motore o barche, competizioni e allenamenti connessi allo sport professionale, azioni rischiose (audacia) nell ambito delle quali ci si espone consapevolmente ad un rischio particolarmente grande; h) risultanti dalla guida di un veicolo a motore o di una barca senza essere in possesso di una licenza di condurre o senza che il conducente sia accompagnato da una persona conformamente alle prescrizioni legali o se al verificarsi del danno la persona assicurata alla guida del veicolo non aveva il permesso del proprietario; i) che vengono causati da azioni intenzionali o colpose o omissione, o per partecipazione attiva a scioperi o ad agitazioni, o sono da attribuire all inosservanza del dovere generale di prudenza; k) che insorgono sotto l influenza di alcol, droghe, narcotici o farmaci; l) in relazione all esecuzione volontaria di un reato o di un crimine nonché al suo tentativo; m) che insorgono in seguito a suicido, automutilazione o al loro tentativo; n) causati da radiazioni ionizzanti di qualsiasi tipo, in particolare anche da decadimento radioattivo. 6 Diritti verso terzi A Se la persona assicurata è stata risarcita da un terzo in possesso di un assicu razione per la responsabilità civile o dal suo assicuratore, l indennizzo sulla base di questo contratto decade. Se al posto della persona in possesso di un assicurazione per la responsabilità civile è stata chiamata in causa l ERV, la persona assicurata deve recedere dalle proprie pretese relative alla responsabilità civile per l ammontare dell esborso sostenuto dall ERV. B In caso di assicurazione multipla (assicurazione facoltativa od obbligatoria), l ERV eroga le sue prestazioni in modo sussidiario. Se anche l altra assicurazione prevede una clausola sussidiaria, si applica la normativa di legge per la doppia assicurazione. C Se la persona assicurata vanta un diritto derivante da un altro contratto d assicurazione (assicurazione facoltativa od obbligatoria), la copertura è limitata alla parte delle prestazioni dell ERV che supera quella dell altro con tratto d assicurazione. D Qualora i diritti e gli obblighi della compagnia aerea fallita vengano anche solo parzialmente rilevati da terzi (società continuatrice, altra compagnia aerea, fondo delle agenzie di viaggio, associazioni), l ERV si assume, in via sussidiaria e integrativa e nell ambito delle prestazioni concordate, solo la parte delle spese non coperta da essi. 7 Ulteriori clausole A I diritti derivanti da questo libretto d assistenza cadono in prescrizione a due anni dal verificarsi del sinistro. B L avente diritto può scegliere esclusivamente, come foro competente, la propria località di residenza in Svizzera o la sede dell ERV Basilea oppure della Coop Protezione Giuridica di Aarau. C Le prestazioni percepite dall ERV senza averne diritto vanno risarcite entro 30 giorni assieme alle spese relative. D In linea di massima, al momento di valutare se un viaggio in un certo Paese sia ragionevole o meno a causa di scioperi, disordini, guerra, attacchi terroristici, epidemie, ecc., sono determinanti le raccomandazioni vigenti delle autorità svizzere. Queste sono innanzitutto il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e l Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). E Solamente il diritto svizzero può essere applicato al contratto d assicurazione, in special modo la legge federale sul contratto d assicurazione (LCA). 25

7 F L ERV eroga le sue prestazioni in linea di massima in. Per la conversione di valute estere viene applicato il cambio del giorno in cui le spese sono state pagate dalla persona assicurata. 8 Diritto di recesso per nuovi contratti Se il libretto d assistenza viene recapitato per posta, s intende stipulato, se non viene rispedito all ATA entro 48 ore dal ricevimento. I Libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati Spese di annullamento Oltre alle clausole comuni (cifre 1 8) valgono anche le cifre 32 e 33 A. 9 Condizioni speciali L assicurazione è valida solo se in caso di disturbi psichici cronici la capacità al viaggio viene attestata al momento della prenotazione. B C assunzione da parte della persona assicurata, senza che ciò fosse stato previsto, di un nuovo posto di lavoro durevole presso un nuovo datore di lavoro con statuto d impiegato (sono escluse le promozioni, ecc.) oppure rescissione da parte del datore di lavoro, del contratto di lavoro della persona assicurata, senza che sia addebitabile alcuna colpa a quest ultima; f) furto dei biglietti, passaporto o carta d identità. Se la persona che ha provocato l annullamento per via di un evento coperto d assicurazione non è imparentata o affine alla persona assicurata, il diritto di risarcimento esiste solo se la persona assicurata dovrebbe intraprendere il viaggio da sola. Se una persona assicurata soffre di una malattia cronica senza che per tale motivo il viaggio debba essere messo in dubbio al momento della stipula zione del libretto d assistenza o della prenotazione, l ERV paga le spese assicura tive solo se si è dovuto annullare il viaggio per un improv viso grave acuto peggiora mento di tale malattia o se la malattia cronica ha portato alla morte della persona assicurata (salvo cifra 9) Eventi assicurati A L ERV presta copertura assicurativa nel caso in cui una persona assicu rata non possa fare un viaggio, affittare un appartamento per le va can ze, noleg giare una barca o un camper, frequentare un corso di lingue o soggiornare in un al ber go in seguito ad uno dei seguenti eventi, sempre che l evento si sia verificato dopo la stipulazione del libretto d assistenza ov vero la prenotazione del viaggio/ affitto: a) grave malattia imprevista, gravi lesioni, gravi complicazioni in gravi danza o morte di una persona assicurata, di una persona partecipante al viaggio, di una persona non partecipante al viaggio, molto vicina alla persona assicurata, del sostituto sul posto di lavoro, per cui la presenza della persona assicurata sul posto di lavoro è indispensabile; b) scioperi che si producono all estero sul percorso di viaggio previsto. Agita zioni di qualsiasi tipo, quarantena, epidemie o catastrofi naturali alla destinazione del viaggio, se questi mettono in pericolo concreta mente la vita e la proprietà della persona assicurata, fatte salve le cifre 5 i) e 12 b); c) grave compromissione della proprietà della persona assicurata nel luogo di residenza in seguito a danni da incendio, causati da elementi naturali, furto o acqua, per cui sia indispensabile la sua presenza a casa; d) mancanza o ritardi, a causa di difetti tecnici, dei mezzi di trasporto pubblici o in concessione da utilizzare per raggiungere il luogo ufficiale di partenza del viaggio (aeroporto, stazione ferroviaria di partenza, porto o stazioni di carico auto) nello stato di residenza; e) se entro i 30 giorni antecedenti la partenza 11 Prestazioni assicurate A Determinante ai fini della valutazione del diritto alla prestazione è l evento che comporta l annullamento del viaggio. Non vengono presi in considerazione eventi antecedenti o posteriori. B L ERV rimborsa: a) o le spese di annullamento effettivamente insorte, se la persona assicurata non può fare un viaggio, affittare un appartamento per le vacanze, noleggiare una barca o un camper, frequentare un corso di lingue o soggiornare in un albergo a causa dell evento assicurato; b) o le spese addizionali per l inizio ritardato del viaggio fino all importo di a persona, qualora il viaggio/l affitto non possa essere intrapreso nel momento previsto a causa del verificarsi dell evento assicurato. Le prestazioni sono complessivamente limitate per un evento a (su richiesta e contro un supplemento sul premio a ) per persona singola, risp. a (contro un supplemento sul premio a ) per famiglia. Queste somme massime sono identiche alle presta zioni per spese d annullamento per tutte le assicurazioni in corso presso l ERV. 12 Esclusioni Le prestazioni sono escluse: a) per tutti gli eventi indicati alla cifra 5; b) se il fornitore di prestazione (agenzia di viaggi, locatore, organizzatore, ecc.) disdice la prestazione convenuta, oppure avrebbe dovuto disdirla; c) se l affezione che ha causato l annullamento rappresenta una complicazione o una conseguenza di un intervento chirurgico già programmato al momento dell inizio dell assicurazione o al momento della prenotazione del viaggio;

8 II d) se una malattia o le conseguenze di un infortunio, di un intervento chirurgico o di un intervento medico erano già in essere al momento della prenotazione del viaggio e non si sono risolte entro la data del viaggio; e) per gli annullamenti di cui alla cifra 10 A a) senza indicazione medica e se il certificato medico non è stato emesso al momento della prima constatazione possibile dell incapacità ad intraprendere il viaggio; f) se un annullamento in seguito ad una affezione psichica o psicosomatica di persone dipendenti non può inoltre essere motivato da una con ferma di assenza di 100% del datore di lavoro per la durata dell inabilità al viaggio attestata dal medico, di persone non dipendenti non può essere motivato da una constatazione ed una attestazione da uno specialista in psichiatria. Protezione SOS Oltre alle clausole comuni (cifre 1 8) valgono anche le cifre 31, 32 e 33 B. 13 Condizioni speciali L assicurazione è valida solo se in caso di disturbi psichici cronici la capacità al viaggio viene attestata al momento della prenotazione. 14 Eventi assicurati A L ERV presta copertura assicurativa se una persona assicurata deve interrompere o prolungare un viaggio, l affitto di un appartamento per le va canze, il noleggio di una barca o di un camper, la frequenza di un corso di lingue o il soggiorno in un albergo in seguito ad uno dei seguenti eventi: a) grave malattia imprevista, gravi lesioni, gravi complicazioni in gravi danza o morte di una persona assicurata, di una persona partecipante al viaggio, di una persona non partecipante al viaggio, molto vicina alla persona assicurata, del sostituto sul posto di lavoro, per cui la presenza della persona assicurata sul posto di lavoro è indispensabile; b) scioperi che si producono all estero sul percorso di viaggio previsto. Agitazioni di qualsiasi tipo, quarantena, epidemie o catastrofi naturali alla destinazione del viaggio, se questi mettono in pericolo concretamente la vita e la proprietà della persona assicurata e perciò rendono impossibile o improponibile il proseguimento del viaggio o del soggiorno, fatte salve le cifre 5 i) e 16 c); c) grave compromissione della proprietà della persona assicurata nel luogo di residenza in seguito a danni d incendio, causati da elementi naturali, furto o acqua, per cui sia indispensabile la sua presenza a casa; d) avaria, a causa di difetti tecnici, di un mezzo di trasporto pubblico o in concessione, prenotato o utilizzato, nella misura in cui questa avaria non B C D garantisca la possibilità di proseguire il viaggio com era stato programmato. Ritardi o deviazioni dei mezzi di trasporto pubblici o in conces sione prenotati o utilizzati non sono considerati alla stregua di un avaria. Non sussiste alcun diritto di risarcimento nel caso di guasti o incidenti di veicoli privati guidati dalla persona assicurata o da lui utilizzati come passeggero durante il viaggio, fatta salva la cifra 14 A a); e) eventi bellici o attacchi terroristici durante 14 giorni dal primo verifi carsi, sempre che la persona assicurata venga sorpresa da tali avvenimenti all estero; f) furto dei biglietti, passaporto o carta d identità. L assicurazione comprende anche una protezione SOS presso il domicilio se con do quanto previsto dalla cifra 15 C l), la persona assicurata può cioè farsi organizzare l assistenza desiderata attraverso la CENTRALE D ALLARME (servizio 24 ore su 24), chiamando il numero (dall es tero sostituire lo 0 con il prefisso della nazione, in genere 0041) oppure il numero gratuito , qualora durante un assenza si accorga improvvisamente di una particolare situazione di pericolo o di emergenza a casa (ad es. porte o finestre aperte, cucina elettrica accesa, animali domestici non accu diti). Se la persona che ha provocato l interruzione o il prolungamento del viaggio per via di un evento coperto d assicurazione non è imparentata o af fi ne alla per sona assicurata, il diritto di risarcimento esiste solo se la per sona assicurata dovrebbe intraprendere il viaggio da sola. Se una persona assicurata soffre di una malattia cronica senza che per tale motivo il viaggio dovesse essere messo in dubbio al momento del pagamento del premio del libretto d assistenza e della prenotazione o prima dell inizio del viaggio/locazione, l ERV paga le spese assicurative solo se si è dovuto interrompere o prolungare il viaggio per un improvviso grave acuto peggiora mento di tale malattia o se la malattia cronica ha portato alla morte della persona assicurata (salvo cifra 13). 15 Prestazioni assicurate A Determinante ai fini della valutazione del diritto alla prestazione è l evento che comporta la cessazione, l interruzione o il prolungamento del viaggio. Non vengono presi in considerazione eventi antecedenti o posteriori. B L ERV eroga le seguenti prestazioni fino ad un importo massimo complessivo di In caso d emergenza la persona assicurata può rivolgersi per aiuto e consiglio alla CENTRALE D ALLARME (24 ore su 24). Al numero , fax (dall estero sostituire lo 0 del prefisso con il prefisso della nazione, in genere 0041) o al numero verde La CENTRALE D ALLARME presta consulenza alle persone assicurate e offre l aiuto necessario. In caso di grave malattia o di incidenti l ERV si mette in contatto con il medico curante nella destinazione di viaggio o con il medico di famiglia e quindi decide quali misure prendere per il soccorso. C Al verificarsi dell evento assicurato, l ERV si assume come da cifra 14: 27

9 28 a) le spese per il trasferimento all ospedale più vicino e più adatto al trattamento; per il trasporto d emergenza sotto assistenza medica all ospedale adatto ad effettuare il trattamento nel luogo di residenza della persona assicurata. Sono soltanto i medici dell ERV a decidere in merito alla necessità, al tipo e al momento di queste prestazioni; b) le spese di un azione di ricerca e recupero necessaria fino a per persona, se la persona assicurata viene considerata dispersa o deve venir recuperata nonché le spese per la chiamata radio; c) l organizzazione e le spese delle formalità imposte dalle autorità se una persona assicurata muore durante il viaggio. L ERV prende inoltre a ca ri co le spese della cremazione al di fuori del Paese di domicilio o le spese supplementari per l adempimento dell accordo internazionale sul trasferimento delle salme (disposizioni minime come la bara di zinco oppure il rivestimento della bara) come pure il rimpatrio della bara o dell urna fino all ultimo domicilio della persona assicurata; d) le spese del rientro temporaneo al domicilio fino a per persona (viaggio d andata e ritorno per al massimo due persone assicurate), nella misura in cui sia stata prenotata in anticipo una durata del soggiorno limitata nel tempo con viaggio di ritorno; e) le spese addizionali per un viaggio di ritorno non previsto, in 1 a classe in treno e in classe economica in aereo; f) un anticipo rimborsabile fino a per persona se una persona assicurata deve essere ricoverata all ospedale all estero (rimborso entro 30 giorni dal ritorno al luogo di residenza); g) la quota parte dei costi del pacchetto vacanza non utilizzato (esclusi i costi del viaggio di rientro originale); tale prestazione è limitata per evento al prezzo del viaggio o a (su richiesta e contro un supplemento sul premio a ) per persona, risp. in caso di più persone assicurate al massimo a (contro un supplemento sul premio a ) per prenotazione; h) o le spese aggiuntive per il proseguimento del viaggio, compreso il soggiorno, il vitto e le spese di comunicazione (per al massimo 7 giorni) fino ad un importo di 700. per persona o di se il viaggio prosegue con un auto noleggiata, qual siasi sia il numero di persone che utilizzano l auto noleggiata; i) le spese di viaggio (volo in classe economica/albergo di categoria media) fino ad un importo massimo di a persona per due persone vicine alla persona assicurata, qualora ella debba rimanere in un ospedale all estero per un periodo superiore a 7 giorni; k) l organizzazione del blocco dei telefoni cellulari, delle carte di credito e documenti del cliente, ecc. (senza i costi di riattivazione); l) le spese per gli acquisti indispensabili secondo quanto previsto dalla cifra 25 e l organizzazione dell assistenza in caso di utilizzo della protezione SOS presso il domicilio secondo quanto previsto dalla cifra 14 B, non però le spese per l eliminazione delle situazioni di pericolo o di emergenza. D La decisione in merito alla necessità, al tipo e al momento di queste prestazioni spetta all ERV. 16 Esclusioni Le prestazioni sono escluse: a) nei casi indicati alla cifra 5; b) se la CENTRALE D ALLARME o l ERV non ha preventivamente concesso la sua autorizzazione per le prestazioni di cui alla cifra 15; c) se il fornitore di prestazione (agenzia di viaggi, locatore, organizzatore, ecc.) interrompe la prestazione convenuta, oppure avrebbe dovuto interromperla; d) per il trasporto in ospedale e per trasporti d emergenza ai sensi della cifra 15 C a), se tali trasporti avvengono a partire dal domicilio permanente della persona assicurata; e) qualora il viaggio sia stato interrotto, sospeso o prolungato in base alla cifra 14 A a) senza indicazione medica e senza che un medico sia stato consultato sul posto; f) se l affezione che ha dato luogo alla cessazione, interruzione o prolungamento del viaggio è stata una complicazione o conseguenza di un intervento chirurgico già pianificato al momento dell inizio dell assicurazione o della prenotazione del viaggio. III Protezione insolvenza compagnie aeree Oltre alle clausole comuni (cifre 1 8) valgono anche le cifre 31, 32 e 33 C. 17 Voli assicurati L assicurazione vale per tutte le prenotazioni di voli di linea elencati nell orario ufficiale dei voli, ha inizio al momento del completo pagamento del viaggio. La copertura assicurativa è valida durante gli ultimi 28 giorni prima della partenza fino al termine del viaggio prenotato indipendentemente dalla data di prenotazione. 18 Eventi assicurati L ERV fornisce copertura assicurativa quando la persona assicurata non può iniziare o proseguire il viaggio prenotato in seguito all insolvenza di una compagnia aerea. Per insolvenza di una compagnia aerea s intende l incapacità di far fronte ai pagamenti, il deposito del bilancio, il fallimento o la sospensione dell attività per motivi finanziari da parte di una compagnia aerea, indipendentemente dalla durata di tale situazione. 19 Prestazioni assicurate A Qualora una persona assicurata non possa iniziare il proprio viaggio, l ERV si assume l organizzazione e i costi del trasferimento della prenotazione ad un altra compagnia aerea fino all ammontare delle prestazioni originariamente prenotate e pagate presso la compagnia aerea fallita, esclusi tuttavia i

10 B C costi amministrativi e le tasse, fino ad un importo massimo di per persona. In caso di sinistro durante il viaggio l ERV si assume i costi del viaggio di ritorno/del proseguimento del viaggio della persona assicurata. Per il viaggio di ritorno da Paesi confinanti il diritto si limita ad un biglietto ferroviario di 1 a classe a condizione che il viaggio di ritorno con il treno fino all aero porto di pro venienza duri, in base all orario ufficiale, meno di 6 ore. Per viaggi più lunghi si ha diritto ad un volo di ritorno in classe economica fino all aeroporto di proveni enza prenotato. Le prestazioni sono limitate ad un importo massimo di per persona. Qualora l evento assicurato durante il viaggio non riguardi il volo di ritorno, bensì un volo di proseguimento/una tappa intermedia verso un ulteriore destinazione, l ERV si as su me, su richiesta della persona assicurata, le spese di un volo di proseguimento/di una tappa intermedia a condizione che esse non superino quelle del viaggio di retto di ritorno a casa. Se si sceglie il proseguimento del viaggio, la prestazione rela tiva al volo di ritorno a casa decade. Si può usufruire di una prestazione una sola volta per viaggio, indipendentemente dalla scelta del ritorno diretto o del proseguimento del viaggio. Qualora più persone assicurate siano colpite dallo stesso evento assicurato, gli indennizzi che l ERV dovrà pagare sono limitati ad un importo mas simo di 1 milioni. Qualora le pretese superino tale importo, le prestazioni ver ran no ripartite in modo proporzionale. 20 Esclusioni Sono escluse prestazioni: a) nei casi elencati alla cifra 5; b) qualora la prenotazione del viaggio sia avvenuta dopo l annuncio del primo caso di insolvenza della compagnia aerea; c) se la compagnia aerea o il tour operator annulla o modifica il viaggio ste s so; d) per i pacchetti prenotati tramite tour operator. IV Protezione giuridica (escl. Svizzera/Liechtenstein) La protezione giuridica nell ambito delle condizioni seguenti è fornita in collaborazione con la Coop Protezione Giuridica SA. La Coop Protezione Giuridica SA è l assicuratrice e si impegna ad erogare le prestazioni assi curate nell ambito delle condizioni seguenti. In aggiunta alle condizioni comuni (cifre 1 8) valgono anche le cifre 31, 32 e 33 D. 21 Prestazioni assicurate La Coop Protezione Giuridica garantisce nei casi specifici enumerati le se guenti prestazioni: A la presa a carico degli interessi giuridici dell assicurato tramite il servizio giuridico della Coop Protezione Giuridica. B la copertura fino ad un massimo di C a) dei costi dei legali incaricati dalla Coop Protezione Giuridica; b) dei costi dei periti incaricati; c) delle spese giudiziarie e di procedura a carico dell assicurato; d) delle indennità processuali a favore della controparte e a carico dell assicurato; e) dei costi d incasso delle indennità spettanti all assicurato; f) del pagamento delle cauzioni penali onde evitare una detenzione preventiva fino ad un massimo di per ogni evento. Tale prestazione viene erogata esclusivamente a titolo di anticipo, l assicurato sarà in se guito tenuto a restituire tale importo alla Coop Prote zione Giuridica. Non vengono coperte: a) multe; b) risarcimento danni; c) costi a carico di terzi responsabili. Le indennità processuali e i rimborsi delle spese legali concesse dal tribunale alla persona assicurata dovranno essere ceduti alla Coop Protezione Giuridica. 22 Prerogative assicurate La persona assicurata gode della protezione giuridica in qualità di a) conducente e noleggiatore di un veicolo a motore appartenente a terzi; b) sportivo, pedone, ciclista, ciclomotorista o passeggero di un qualsiasi mezzo di trasporto; c) affittuario di un alloggio di vacanza; d) partecipante ad un corso presso una scuola straniera; e) contraente di un contratto di viaggio; f) vittima di atti di violenza. 23 Casi di protezione giuridica assicurati A Risarcimento danni Richiesta risarcimento danni extracontrattuale nei confronti dell autore risp. della sua assicurazione RC. B Diritto d assicurazione Controversie con un assicurazione, cassa malattia o cassa pensione in relazione alle prerogative menzionate alla cifra 22. C Procedure penali e amministrative Difesa in una procedura presso la competente autorità penale o amministrativa in conseguenza ad un infrazione colposa della legislazione straniera. Nel caso di accusa per delitto intenzionale i relativi costi verranno ammessi solo in caso di assoluzione dell assicurato. D Diritto contrattuale Controversie risultanti dai seguenti contratti di diritto delle obbligazioni (enumerazione definitiva): a) Noleggio di un veicolo a motore, di un attrezzo sportivo o per hobby non motorizzato o affitto di un alloggio di vacanza; b) Contratto di trasporto o spedizione concernente il trasporto di bagagli; 29

11 30 c) Contratto di viaggio; d) Contratto scolastico. 24 Esclusioni Non viene concessa alcuna protezione giuridica nei casi seguenti: a) tutte le controversie e le qualità che non risultano espressamente menzionate; b) per i casi verificatisi prima dell avvenuta sottoscrizione del libretto; la data determinante ai fini della determinazione dell inizio del caso di prote zione giuridica è la data dell evento altrimenti della violazione dell obbligo contrattuale; c) per vertenze fra persone assicurate oppure con la Coop Protezione Giuridica, i loro organi o incaricati; d) per i casi in relazione a procedure esclusivamente d incasso di cre diti come pure per i casi in relazione a crediti ceduti; e) le richieste di risarcimento danni inoltrate nei confronti dell assicurato così come pure il recupero di danni puramente economici dell assicurato (che non siano in relazione con danni fisici o materiali); f) i casi in relazione al riottenimento della licenza di condurre; g) le controversie con un valore della causa inferiore ai V Sostituzione bagaglio in caso di consegna ritardata Oltre alle clausole comuni (cifre 1 8) valgono anche le cifre 32 e 33 E. 25 Eventi assicurati e prestazioni In caso di consegna ritardata del bagaglio di almeno 6 ore da parte di un impresa di trasporti pubblici e concessionati l ERV si assume le spese per gli acquisti assolutamente necessari fino a per persona, al mas simo per prenotazione. Per quanto concerne il viaggio di ritorno al luogo di residenza non sussiste alcun diritto al rimborso. VI Libretto d assistenza ATA Europa per motorizzati Oltre alle clausole comuni (cifre 1 8) valgono anche le clausole del libretto d assistenza ATA Europa per non motorizzati (cifre 9 25) nonché le cifre 32 e 33 F. Assicurazione per veicoli a motore (escl. Svizzera/Liechtenstein) 26 Veicoli assicurati L assicurazione relativa ai veicoli a motore vale per le autovetture ed i caravan con un peso complessivo fino a 3500 kg nonché per i motocicli utilizzati dalla persona assicurata. Inclusi nell assicurazione sono anche i rimorchi (incluse le roulotte, i rimorchi per campeggio, ecc.). Sono assicurati anche i veicoli elettrici e solari nonché i veicoli per disabili e i veicoli speciali. Tutti i veicoli devono essere omologati a norma di legge per la circolazione. 27 Eventi assicurati e prestazioni In caso d incidente, di guasto o di furto del veicolo assicurato all estero l ERV si assume: a) le spese di soccorso e di riparazione (incluso materiali di montaggio di piccola entità apportati dal servizio di soccorso stradale intervenuto sul posto e che si sono resi necessari per ripristinare la mobilità del veicolo, esclusi, però, tutti gli altri materiali). Le spese per le riparazioni eseguite nell officina ed i pezzi di ricambio non sono coperti; b) le spese per i diritti di sosta; c) le spese per il recupero del veicolo assicurato fino a 2000., se tale recupero si rende necessario; d) la spedizione di pezzi di ricambio se non si possono acquistare sul posto; e) le spese per una perizia fino a 200. se le spese fatturate non appaiono giustificate; f) le spese supplementari ai sensi della cifra 15 C h) per vitto e alloggio fino alla riparazione del veicolo; g) le spese ai sensi della cifra 15 C h) per il proseguimento del viaggio ov vero per il ritorno al luogo di residenza (incl. noleggio di un veicolo di ricambio della stessa categoria), se per motivi impellenti, di cui si devono for nire le prove, non si può aspettare fino alla riparazione del veicolo o se il ve icolo è stato rubato; h) il trasporto a casa del veicolo organizzato dall ERV: se il veicolo non può essere riparato entro 48 ore se il veicolo rubato viene ritrovato solo dopo 48 ore se la persona assicurata in seguito all evento assicurato deve viaggiare con un altro mezzo di trasporto e deve abbandonare il proprio vei colo o se la persona assicurata si ammala, viene ferita o muore e nessuna delle altre persone partecipanti al viaggio possiede una patente di guida; queste spese possono ammontare al massimo al valore attuale del vei colo da recuperare e vengono sostenute fino a tale ammontare; i) le spese per il viaggio in ferrovia fino al luogo dove il veicolo si trova, nel caso che la persona assicurata stessa esegue il trasporto fino al domicilio; k) le imposte doganali per il veicolo se questo non può più venir riportato nel Paese di residenza della persona assicurata perché ha subito un danno totale o in seguito a furto; l) un anticipo spese fino a complessivi per evento da pagarsi entro 30 giorni dal ritorno in Svizzera in caso di eventi straordinari, come furto, elevate spese di riparazione, ecc.

12 28 Eventi assicurati/prestazioni per casi di protezione giuridica La persona assicurata gode della protezione giuridica in qualità di conducente e detentore di un veicolo assicurato. In aggiunta sono assicurate anche le controversie inerenti la riparazione del veicolo assicurato. 29 Esclusioni Non è prevista copertura assicurativa nei seguenti casi se il veicolo non è stato sottoposto ad una manutenzione corretta o se all inizio del viaggio c erano già o erano rilevabili carenze nel veicolo. Assicurazione addizionale Mondo Presupposto per la validità di questa assicurazione addizionale è l annotazione nel documento assicurativo e nel calcolo del premio. 30 Clausole particolari (applicate per viaggi extraeuropei) A Protezione SOS (cifre 13 16) L ERV si assume: a) un anticipo spese rimborsabile fino a se una persona assicu rata deve essere ricoverata all ospedale all estero (rimborso entro 30 giorni dal ritorno al luogo di residenza) contrariamente cifra 15 C f); b) la quota parte dei costi del pacchetto vacanza non utilizzato (esclusi i costi del viaggio di rientro originale); tale prestazione è limitata per evento al prezzo del viaggio o a complessivi contrariamente cifra 15 C g); c) le spese supplementari per il proseguimento del viaggio, compreso il soggiorno, il vitto e le spese di comunicazione (per al massimo 7 giorni) fino ad un importo di a persona (incl. noleggio di un veicolo sostitutivo della stessa categoria) contrariamente cifra 15 C h). B Protezione giuridica (cifre 21 24) La Coop Protezione Giuridica si assume le spese assicurative per evento se con do cifra 21 fino a invece di C Assicurazione per veicoli a motore (cifre 26 29) L assicurazione per veicoli a motore è soltanto valida in Europa (ad esclu sione della Svizzera e del Principato del Liechtenstein). Procedura in caso di sinistro 31 Incombenze in caso di sinistro Rivolgersi in caso di sinistro al servizio sinistri dell EURO PEA Assicura zioni Viaggi SA, Margarethenstrasse 38, casella postale, 4003 Basilea, telefono , fax (dall estero sostituire lo 0 del prefisso con il prefisso della nazione, in genere 0041), in caso di emergenza alla CENTRALE D ALLARME con servizio 24 ore su 24, al numero , fax (dall estero sostituire lo 0 del prefisso con il prefisso della nazione, in genere 0041) o al numero verde La CENTRALE D ALLARME offre consulenza sulla procedura opportuna ed organizza il soccorso necessario. È a disposizione giorno e notte (anche la domenica ed i giorni festivi). 32 Che cosa osservare in ogni caso? A La persona assicurata deve, antecedentemente e successivamente al caso di sinistro, organizzare tutto ciò che contribuisce alla prevenzione o alla riduzione e alla risoluzione del danno. B All ERV si devono immediatamente fornire tutte le informazioni richieste e deve essere fatta pervenire la documentazione indicata per i diversi tipi d assicurazione. C In caso di malattia o d infortunio rivolgersi a un medico il più presto possi bile; si deve informarlo sul programma del viaggio e dar seguito alle sue disposizioni. La persona assicurata o avente diritto deve sollevare il medico curante dall obbligo del segreto professionale nei confronti dell ERV. D In caso di violazione colposa degli obblighi relativi al caso di sinistro l ERV è autorizzata a ridurre l ammontare del risarcimento all im porto che sarebbe risultato se la procedura seguita dalla persona assicurata fosse stata corretta. E L obbligo di prestazione dell ERV decade se sono state deliberatamente date indicazioni non vere, sono stati taciuti dei fatti o sono stati omessi i doveri se per l ERV ne è derivato uno svantaggio. F Tutte le comunicazioni vanno indirizzate all ufficio sinistri dell EUROPEA Assicurazioni Viaggi SA, Margarethenstrasse 38, casella postale, 4003 Basilea, op pu re per la protezione giuridica alla Coop Protezione Giuridica, Entfelderstrasse 2, casella postale 2502, 5001 Aarau. 33 Disposizioni aggiuntive in caso di sinistro A Assicurazione delle spese di annullamento a) Dopo l insorgenza dell evento assicurato si deve informare immediatamente l ufficio di prenotazione (agenzia di viaggi, impresa di trasporto, affittuario, ecc.). b) Si devono far pervenire all ERV innanzitutto: la conferma della prenotazione/la fattura per gli impegni presi nonché la fattura o le fatture per le spese di annullamento o le spese sostenute per il viaggio successivo (in originale), un certificato medico dettagliato o un certificato di morte o un altro attestato ufficiale. B Protezione SOS a) Per avere diritto alle prestazioni dell ERV quando si verifica un sinistro si deve informare immediatamente la CENTRALE D AL LAR ME o l ERV. 31

13 32 C D b) Si devono far pervenire all ERV innanzitutto: la conferma della prenotazione, un certificato medico con diagnosi, attestati ufficiali, il certificato di morte, ricevute, fatture per spese addizionali assicurate, biglietti di viaggio e/o rapporti della polizia (in originale). Protezione insolvenza compagnie aeree a) E assolutamente necessario informare senza indugio l ufficio prenota zioni risp. l ERV o la CENTRALE D ALLARME e far organizzare da loro il viaggio di ritorno. b) All ERV devono essere inviati innanzitutto: la conferma della prenotazione/fattura per il volo così come le fatture per i costi di annullamento o per i costi del viaggio successivo (in originale), un attestato dell evento o un altro certificato ufficiale (p. es. comunicato stampa). E F Protezione giuridica a) Denuncia di un caso di protezione giuridica La Coop Protezione Giuridica deve essere immediatamente informata, se richiesto per iscritto, nell eventualità in cui si verifichi un evento sog getto a protezione giuridica. L assicurato deve fornire assistenza alla Coop Protezione Giuridica relati va mente all elaborazione delle informazioni inerenti il caso di protezione giuridica, mettere a disposizione le necessarie procure e le informazioni in suo possesso e trasmettere senza indugio tutte le comunicazioni direttamente inviategli dalle competenti autorità. In caso di mancato adempimento di questi obblighi da parte del diretto interessato la Coop Protezione Giuridica ha facoltà di ridurre le proprie prestazioni nella misura dei costi supplementari sostenuti. In caso di violazione grave degli obblighi contrattuali la Coop Protezione Giuridica potrà rifiutare l erogazione delle prestazioni. b) Trattamento di un caso di protezione giuridica La Coop Protezione Giuridica, previa consultazione con l assicurato, adotta le misure atte alla tutela degli interessi dello stesso. Nel caso in cui risulti necessario incaricare un avvocato, in particolar modo per procedure giudiziarie o amministrative o allorquando sussi stano conflitti d interessi, l assicurato ha facoltà di sceglierlo liberamente. Dare il mandato all avvocato prescelto è compito esclusivamente della Coop Protezione Giuridica. L inosservanza di tale disposizione autorizza la Coop Protezione Giuridica a ridurre le proprie prestazioni. Qualora non sussistano validi motivi per una sostituzione dell avvocato incaricato, l assicurato dovrà assumersene i relativi costi. c) Procedura in caso di divergenze d opinioni In caso di divergenze d opinioni tra la Coop Protezione Giuridica e l assicurato per quanto concerne l ulteriore conduzione della pratica, in particolar modo per i casi in cui la Coop Protezione Giuridica giudica insuffi - cienti le probabilità di successo, su richiesta dell assicurato verrà aperta una procedura arbitrale. L arbitro sarà designato di comune accordo fra le parti. Per il resto la procedura si svolgerà conformemente alle vigenti disposizioni del concordato sull arbitrato. Se l assicurato desidera procedere a proprie spese e così facendo ottiene un risultato in sostanza migliore rispetto alla valutazione espressa dalla Coop Protezione Giuridica, la stessa provvederà a rimborsargli le spese di procedura sostenute nei limiti delle vigenti disposizioni contrattuali. d) Comunicazioni Tutte le comunicazioni devono essere indirizzate alla sede principale della Coop Protezione Giuridica, Entfelderstrasse 2, casella postale 2502, 5001 Aarau, oppure ad una delle sue filiali. Bagaglio La persona assicurata a) deve farsi confermare dall ufficio competente (direzione dell hotel, guida turistica, impresa di trasporto, ecc.) le cause, le circostanze e l entità del danno in un sopralluogo e richiedere lì anche un indennizzo. b) dopo il ritorno dal viaggio deve immediatamente informare per iscritto l ERV e motivare le proprie richieste e deve inoltrare la conferma, le ricevute e le conferme di acquisto descritte alla cifra 33 E a) (in originale). Assicurazione per veicoli a motore a) Se il veicolo utilizzato dalla persona assicurata ha avuto un incidente o un guasto, si devono chiamare la CENTRALE D ALLARME op pure l officina o il soccorso stradale più vicini. b) Alla CENTRALE D ALLARME si deve comunicare se in se gui to all incidente o al guasto verranno richieste altre prestazioni oltre all intervento del servizio di soccorso stradale. EUROPEA ASSICURAZIONI VIAGGI SA ETIG MEMBER OF THE EUROPEAN TRAVEL INSURANCE GROUP THE LARGEST TRAVEL INSURERS ASSOCIATION IN EUROPE

14 Schadenmeldung Déclaration de sinistre Dichiarazione di sinistro Name und Adresse Nom et adresse Nome e indirizzo VCS-Mitglied-Nr. Membre ATE N o Socio ATA N. Schadendatum Date du sinistre Data del sinistro Schadenursache und -hergang Causes et déroulement du sinistre Causa e descrizione del sinistro Schadenort Lieu du sinistre Luogo del sinistro Schadenmeldung mit Belegen bitte direkt senden an Veuillez adresser la déclaration de sinistre et les justificatifs y relatifs à Inviare la dichiarazione di sinistro con i giustificativi direttamente alla Europäische REISEVERSICHERUNGS AG Margarethenstrasse 38, Postfach 4003 Basel

15 Kostenaufstellung Liste des frais Distinta delle spese Entstandene Kosten Montant des frais effectifs Spese effettive m Annullierungskosten Frais d annulation Spese d annullamento m SOS-Schutz Aide SOS Protezione SOS m Rechtsschutz Protection juridique Protezione giuridica m Reisegepäck Bagages Bagaglio m Pannen-/Unfallhilfe Secours en cas d accident/de dépannage Servizio di soccorso Total/totale (Originalrechnungen und -belege beifügen) (Joindre les originaux des factures et autres justificatifs) (Accludere le pezze giustificative originali) Post- oder Bankkonto Compte postal ou bancaire Conto postale o bancario Unterschrift Signature Firma E

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS»

Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS» Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS» (ACS Classic, ACS Travel, ACS Classic & Travel, ACS Premium) Indice Informazioni ai sensi della

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare 1. In generale Conformemente all articolo 4 capoverso 2 dell ordinanza dell Assemblea federale

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI Il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Regno del Marocco (qui

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione

Condizioni generali di assicurazione Condizioni generali di assicurazione per l assicurazione veicoli a motore FORMULA Indice A. DISPOSIZIONI COMUNI Pagina 1. Basi del contratto 3 2. Genere d assicurazione 3 3. Veicolo assicurato / Veicolo

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

Rimborso delle spese di viaggio nell AI

Rimborso delle spese di viaggio nell AI 4.05 Stato al 1 gennaio 2008 Rimborso delle spese di viaggio nell AI In generale 1 L assicurazione invalidità (AI) rimborsa le spese di viaggio giudicate appropriate e necessarie all attuazione dei provvedimenti

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81)

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Mod. 4 bis - Prest. DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53 d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18 comma 1 lettera r d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Alla Sede INAIL INAIL TIMBRO DI ARRIVO Data di spedizione

Dettagli

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Ai Gentili Clienti Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Con i co. da 324 a 335 dell unico articolo della L. 24.12.2012 n. 228 (Legge di Stabilità 2013), l ordinamento

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

.Legge 20 ottobre 1990, n. 302 Norme a favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata

.Legge 20 ottobre 1990, n. 302 Norme a favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata STRALCIO DI ALTRE LEGGI IN CUI, SEMPRE INGRASSETTO, SONO EVIDENZIATI ALTRI BENEFICI VIGENTI A FAVORE DELLE VITTIME DEL TERRORISMO.Legge 20 ottobre 1990, n. 302 Norme a favore delle vittime del terrorismo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

4.06 Stato al 1 gennaio 2013

4.06 Stato al 1 gennaio 2013 4.06 Stato al 1 gennaio 2013 Procedura nell AI Comunicazione 1 Le persone che chiedono l intervento dell AI nell ambito del rilevamento tempestivo possono inoltrare una comunicazione all ufficio AI del

Dettagli

La sua cartella sanitaria

La sua cartella sanitaria La sua cartella sanitaria i suoi diritti All ospedale, lei decide come desidera essere informato sulla sua malattia e sulla sua cura e chi, oltre a lei, può anche essere informato Diritto di accesso ai

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) Indice del contenuto Art. Pagina Art. Pagina Art. Pagina

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002)

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) Legge federale sul credito al consumo (LCC) 221.214.1 del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 97 e 122 della Costituzione federale

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1)

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1) 1.6.1.1 Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) (del 9 marzo 1987) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio 2 ottobre 1985 n. 2975 del Consiglio di Stato, decreta:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti

Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti (Legge sul Tribunale federale dei brevetti; LTFB) Avamprogetto del... L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 191a capoverso

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai

Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai Nel 2014 l'ai ha avviato indagini in 2200 casi per sospetto abuso assicurativo e ne ha concluse 2310. In 540

Dettagli

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE Articolo 1 Oggetto e Ambito di applicazione dell Accordo Le autorità

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

5 Contributo Autonoma Sistemazione

5 Contributo Autonoma Sistemazione 5 Contributo Autonoma Sistemazione CAS A valere sulle risorse finanziarie di cui all articolo 3 dell Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile (OCDPC) n. 232 del 30 marzo 2015 viene stimata

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE COSA CAMBIA CON LA RIFORMA PREVISTA NEL D.LGS DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE DELEGA 15/2009. L OBBLIGO DI AFFISSIONE DEL CODICE DISCIPLINARE La pubblicazione sul sito istituzionale

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI INFORMATIVA N. 204 14 SETTEMBRE 2011 IVA LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI Artt. 7-ter, 7-quater e 7-sexies, DPR n. 633/72 Regolamento UE 15.3.2011, n. 282 Circolare Agenzia Entrate

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014)

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) 235.1 del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 95, 122 e 173 capoverso 2 della Costituzione

Dettagli

Le ferie del lavoratore, normativa e giurisprudenza

Le ferie del lavoratore, normativa e giurisprudenza Le ferie del lavoratore, normativa e giurisprudenza di Pietro Gremigni Consulente aziendale in Milano in breve Argomento Il mese di agosto è considerato di solito il periodo classico di utilizzazione delle

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. R CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale obbligatoria (LPP) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 2 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Obbligo

Dettagli

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003)

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003) Sezione della logistica Repubblica e Cantone Ticino Via del Carmagnola 7 Dipartimento delle finanze e dell'economia 6501 Bellinzona Divisione delle risorse Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare Adozione con delibera

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo ALL. 1) Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo 1. Sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale gli elettori di un qualsiasi

Dettagli

Cosa fanno gli altri?

Cosa fanno gli altri? Cosa fanno gli altri? Sig. Morgan Moras broker di riassicurazione INCENDIO (ANIA) Cosa fanno gli altri? rami assicurativi no copertura polizza incendio rischi nominali - rischio non nominato - esplosione,

Dettagli

INFORTUNIO SUL LAVORO E MALATTIA PROFESSIONALE

INFORTUNIO SUL LAVORO E MALATTIA PROFESSIONALE AREA LAVORO E PREVIDENZA INFORTUNIO SUL LAVORO E MALATTIA PROFESSIONALE (a cura di Ernesto Murolo) Indice QUANDO SI MANIFESTA UN INFORTUNIO SUL LAVORO...5 1. Se l infortunio ha prognosi fino a 3 giorni...5

Dettagli

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI 20027 RESCALDINA (Milano) Via Matteotti, 2 - (0331) 57.61.34 - Fax (0331) 57.91.63 - E-MAIL ic.alighieri@libero.it - Sito Web : www.alighierirescaldina.it Regolamento

Dettagli