Ambasciata d Italia Addis Abeba SERVIZIO NEWS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ambasciata d Italia Addis Abeba SERVIZIO NEWS 22.05.2014"

Transcript

1 Ambasciata d Italia Addis Abeba SERVIZIO NEWS

2 INDEX ETHIOPIA Ethiopia: Government plans to expand electricity access to 75% by Ethiopia, China Establish Textile Industrial Zone In Addis Ababa... 4 Ethiopian Aviation Academy Voted As Airline Training Service Provider Of The Year6 Ethiopia: New Abattoir s Construction To Commence In 4 Months... 7 Diga Sul Nilo, Usa Ed Ue All opera Per Far Ripartire Le Mediazioni... 8 Ethiopia: Eslse To Inaggurate New Ships... 9 Chairman Of Israel Chemical Ltd Visited Ethiopia Ethiopian Receives 7th Boeing 787 Dreamliner Named Walia Ibex Enterprise Earns Over 189 Mln Birr Form Coffee Export Ethiopia s Sugar Production Could Grow Five-Fold In A Year SOUTH SUDAN Comunità Internazionale A Oslo, Promessi Oltre 430 Milioni Di Euro In Aiuti DJIBOUTI Conference On Tackling Radicalism Opens In Djibouti Africa Settimana Prossima A Maputo Conferenza Sui Successi Economici E Le Sfide In Africa Sub-Sahariana Online Il Nuovo Sito Internet Della Rivista Africa E Affari Nazioni Unite Pensano A Un imposta Sul Petrolio Per Finanziare Sanità Pubbliche20 EVENTS

3 ETHIOPIA ETHIOPIA: GOVERNMENT PLANS TO EXPAND ELECTRICITY ACCESS TO 75% BY 2015 Ministry of Water, Irrigation and Energy (MoWIE) announced by the year 2015 it plans to expand access to electricity from the present 51 percent to 75 percent of Ethiopia s population. ( Merkato) The move by the government will made to promote and support the development and expansion of social service as well as income generating activities in rural parts of the country, according to The Ethiopian Herald. During the opening of a two day National Workshop, State Minister Kebede Gerba, commented the development of large scale hydropower projects is being done with assessments to environmental and social impacts of the projects. Kebede also said developing small and micro hydropower has gained the attention of the government for they are suitable and economical in electrifying remote rural areas. In addition to this, they are helpful to establish agro processing plants and productive activities in rural part of the country. He further noted since 2005 the country has shown great progress in the power sector by implementing Universal Electricity Access Program via grid expansion. In particular he lauded the success of the program with the supply of electricity to households of rural towns, villages and social service centers. In addition to this, Kebede stated the government has established Off-grid Rural Electrification Fund in order to harmonize the efforts of grid expansion by involving the private sector and cooperatives. 3

4 ETHIOPIA, CHINA ESTABLISH TEXTILE INDUSTRIAL ZONE IN ADDIS ABABA The Ethiopian government is collaborating with a Chinese company, Zhejiang Jinda Flax Llc, to establish a textile industrial zone in Addis Ababa. ( Walta Information Center) The Ethiopian Ministry of Industry and the Chinese textile company had signed a Memorandum of Understanding (MoU) for the industrial zone, designated for textile factories in the Bole District in Addis Ababa. Available data shows that Ethiopia is home to over 230 textile and garment industries with 20 training institutes, employing about 37 per cent of the country s public sector work force. According to a copy of the MoU in Addis Ababa on Wednesday, the ministry would sign a formal Investment Agreement with the Chinese company at the end of July when the land needed for the project would be available. The two parties had agreed to work jointly for the establishment, development and construction of the coming Kingdom Linen Textile Industrial Zone in Ethiopia. Zhejiang Jinda is a subsidiary of Chinese Kingdom Holdings Limited and produces textile decoration fabrics such as weave fabrics, yarn decorated fabrics and calico (not fully processed fabrics) printing fabrics which are widely applied to clothing sofas, curtains and bed appliances. The ministry agreed to provide the Chinese company with the Red Line and Coordinates Graph of the land and the soil analysis report of the future site of the industrial zone within two weeks after the agreement. It said: within two months of the signing of the Investment Agreement, investors will be granted all the necessary registration documents of the newly formed company in Ethiopia and the certificate of approval of investment of the project. Before June 2015, the Chinese company will commence the construction of phase one of the industrial zone project. In addition, the Chinese company will train 50 Ethiopians in industrial park production facilities. 4

5 The ministry said it had allocated a total of 5,130 km in four cities and towns across the country, including Addis Ababa, Dire Dawa, a self-administered city about 515 km east of the capital. Others are Kombolcha, 376 km to the north of the capital in Amhara region; Shillabo, 1,140 km from the capital in the Somali Regional State; Hawassa, 273 km south of the capital in the Southern Region. 11 Chinese companies are already involved in the manufacturing of leather and leather products, textile and garments. 5

6 ETHIOPIAN AVIATION ACADEMY VOTED AS AIRLINE TRAINING SERVICE PROVIDER OF THE YEAR Ethiopian Airlines, the fastest growing and most profitable airline in Africa, is pleased to announce that Ethiopian Aviation Academy has been voted the 2014 Airline Training Services Provider of the Year by the African Airlines Association (AFRAA). ( Merkato) The Award was presented to Ethiopian Aviation Academy Managing Director, Mr. Samuel Assefa, during a Gala Dinner and Awards Ceremony of the Annual Aviation Suppliers and Stakeholders Convention held in Nairobi, Kenya between 4 and 6 May Ethiopian Aviation Academy was recognized for its cost effective and extensive training support to other sisterly African airlines. Ethiopian Aviation Academy is the biggest aviation academy in Africa with an annual in-take capacity of 1,000 students in critical aviation areas such as pilots, aircraft technicians, Cabin Crew, Customer Service experts as well as finance and Sales/marketing personnel. CEO of Ethiopian Airlines Group, Mr. Tewolde Gebremariam, said, We are very honored by this recognition from sisterly African airlines and our Association for our continued efforts to provide world class aviation training to our beloved continent. Historically, one third of our Academy graduates have been from other sisterly African countries. In order to satisfy the growing need for aviation professionals in Africa, we have invested 80 million $ over the last 3 years to upgrade the in-take capacity of our Academy, which has now reached 1,000 trainees per year. Going forward, per our Vision 2025, we will continue to invest heavily on our Academy with the objective of increasing this in-take capacity to about 4,000 students per year by The aim is not only to support our needs and the successful implementation of our Vision 2025 fast, profitable and sustainable growth strategy but also to avail skilled aviation professionals for the entire African airline industry. Ethiopian Aviation Academy has recently been transformed into a profit center of the Ethiopian Airlines Group, and provides training to pilots, aviation technicians, cabin crew as well as marketing and finance professionals. It is certified by the Ethiopian Civil Aviation Authority, the U.S Federal Aviation Administration, European Aviation Safety Agency (EASA), and IOSA (IATA Safety Audit). 6

7 ETHIOPIA: NEW ABATTOIR S CONSTRUCTION TO COMMENCE IN 4 MONTHS The Addis Ababa Abattoirs Enterprise is going to commence construction for a new abattoir, Capital reported. The new abattoir is going to be situated at Hanna Mariam and the construction is expected to start after the last and fourth round of study has been completed. The study is expected to be finished within three to four months. ( Merkato) According to Efrem Desalegne, Managing Director of the Enterprise, the study has already costed 20 Million Birr. And the last phase of the study is expected to reveal the cost and duration of the construction. The study is being carried out by a meeting consortium group from South Africa, New Zealand and Australia. According to Efrem, the new slaughter house will replace the old one and upon completion the latter will be used for other purposes. The new abattoir is going to be on 17,400 square meters and it is going to have the capacity to handle 14,000 animals per day. Compared to this, the old slaughter house has the capacity of only slaughtering 1,200 animals per day. The old abattoir has seen some improvements in the past years. Nonetheless, expansion and improvement projects faced difficulties due to space limitation. With the new slaughter house, the Enterprise expects to render different new services such as export slaughtering service and environmental mitigation actions. The export service is expected to be given through an automatic line which can handle bulls, sheep and goats. An upgrading system for processing by products to produce animal tallow, meat bone meal, glue and pure bone meal will also be installed in the new abattoir. In addition to these the new abattoir will feature a biogas plant and water treatment plant to enable the treatment of water and reuse of water. 7

8 DIGA SUL NILO, USA ED UE ALL OPERA PER FAR RIPARTIRE LE MEDIAZIONI EGITTO/ETIOPIA Diplomatici statunitensi e dell Unione Europea stanno facendo la spola tra il Cairo e Addis Abeba nel tentativo di convincere i governi di Egitto ed Etiopia a ricominciare i coloqui in merito alla diga in costruzione sul Nilo Azzurro, fonte di un accesa disputa sul timore che essa possa ridurre la portata d acqua del fiume. ( Notiziario InfoAfrica) A segnalarlo è l agenzia di stampa turca Anadolu, che cita il direttore del Dipartimento sui fiumi di confine e trans-frontalieri del ministero per le Risorse idriche di Addis Abeba, Fekahmed Negash. In base a quel che viene riportato, i diplomatici vorrebbero far ripartire le mediazioni in seno al comitato tripartito che include anche il Sudan. Il tentativo di mediazione viene portato avanti dal coordinatore speciale per le Risorse idriche del Dipartimento di Stato USA, Aaron Salsburg, e dal rappresentante dell UE presso l Unione Africana, Alexander Rondos, che hanno svolto un incontro la settimana scorsa con i rappresentanti del governo etiope, prima di recarsi al Cairo per vedere i funzionari egiziani. Adesso i due diplomatici stanno tornado ad Addis Abeba ha detto Negash all Anadolu -Ci aspettiamo che presentino una relazione sulle preoccupazioni dell Egitto in merito alla costruzione della Grand Ethiopian Dam e sulla ripresa dei colloqui tripartiti: se l Egitto cambia la sua posizione e decide di tornare ai colloqui, lo accoglieremmo a braccia aperte. Diversi incontri tra i due paesi si sono già svolti nei mesi scorsi, sia a livello ministeriale che a livello presidenziale, ma tutti sono terminati con le parti che rimanevano sulle rispettive posizioni. A separare Etiopia ed Egitto è in particolare la decisione su quale accordo internazionale dev essere preso in considerazione riguardo la suddivisione delle quote d acque spettanti a ciascun paese del bacino del Nilo. L Egitto fa infatti riferimento ad un accordo siglato nel 1959 con il Sudan che assegna al Cairo più dei due terzi dell intera portata d acqua del Nilo. Addis Abeba ribadisce invece come punto di partenza l accordo siglato ad Entebbe nel 2011 con Kenya, Uganda, Rwanda, Tanzania e Burundi ma duramente respinto da Egitto e Sudan che rivede le quote in modo maggiormente favorevole ai paesi presenti nel corso inferiore del fiume. 8

9 ETHIOPIA: ESLSE TO INAGGURATE NEW SHIPS Ethiopian Shipping Lines and Logistics Service Enterprise (ESLSE) is going to inaugurate new ships in Djibouti in the presence of leaders from Ethiopia and Djibouti on Saturday, May 17,2014. ( Merkato) Chief Engineer Alemu Ambaye, Vice CEO of the Enterprise said it has been a while since the ships were built and delivered to ESCLE. But the inauguration ceremony has not yet taken place in order to coincide it with the 50th anniversary of ESLSE. Nine new flag carriers were bought by ESLSE for a total cost of 300 Million US dollars. Out of this money, 80 percent of it was covered by a commercial loan from the Export-Import (EXIM) Bank of China. When the newly bought 9 ships start working the Enterprise will have a total of 12 national carriers. During its five decades operations the Enterprise has owned some 34 ships. According to the Alemu, the major destinations for the ESLSE has now changed to the Middle Eastern Countries and the Far East. The Enterprise terminated the Mediterranean ports in the 1980s which led the enterprise to focus towards the East. ESLSE was first established in 1966 as a corporate enterprise and had American and Dutch companies that controlled 49 percent of the total share. 9

10 CHAIRMAN OF ISRAEL CHEMICAL LTD VISITED ETHIOPIA Idan Ofer, Chairman of Israel Chemical Ltd (ICL) and Quantum pacific, made a two days visit to Ethiopia last week. ( Merkato) ICL, a leading manufacturer and supplier of potash and phosphate fertilizers, has recently bought 30 percent of Allan Potash. On the other hand Allan is a Canadian Company that is under preparation to mine potash in the Afar Regional State. During his visit, Ofer visited the potash mine in the Dalol Depression. Commenting on the potash exploration he said, I am happy with the development at the potash exploration site, the future potash mine. Officials of Allana are closely working with the local authority and they are conscious of the demand of the local community. They pay much attention to the local community. So I am happy with that. Ofer further noted ICL is planning to build a potash fertilizer factory in Ethiopia at a cost of US$ 600 Million. Before the mining is started at the potash deposit, raw materials will be imported for the production of potash and phosphate fertilizers. But once Allana has commenced mining the deposits potash fertilizer will be produced from the locally mined raw material. Ofer further explained, We will primarily supply the potash fertilizer for the local market in Ethiopia. But we will also export some portion of it. We want to make Ethiopia Africa s potash hub. However, the site for the factory has not yet been chosen. Ofer was accompanied by the CEO and President of ICL, Stefan Borgas. And according to Borgas, ICL has already invested US$ 25 Million on Allan potash project. He added his company is willing to invest an additional US$ 59 Million in the near future. Borgas noted the fertilizer company will be built within one year. We will invest US$ 600 million dollars in the fertilizer processing plant. The potash mine and the factory will together open up 5,000 10

11 jobs. We have already invested US$ 600,000 in farmers education on the use of fertilizes. There are six hundred demonstration sites all over the country, he said. And commenting on the factory site Borgas said Allan and ICL are closely working with the Ministry of Mines and Agricultural Transformation Agency. The two businessmen has also met with President Mulatu Teshome, Foreign Minister Tedros Adhanom (Ph.D.), Minister of Mines, Tolossa Shagi, and senior officials of the Ministry of Agriculture to discuss investment issues. Ofer commented he was satisfied with the discussion he had with the officials. They are supporting our investment projects. They promised us that they will build a 130 km road from the mine to the Djibouti border in the near future. What I like about the Ethiopian government officials is that they encourage investment and they deliver what they promised, Ofer added. In addition to this, Ofer is interested in the power generation sector. He commented the Ethiopian government should guarantee power supply if it wants a sustainable economic growth. 11

12 ETHIOPIAN RECEIVES 7TH BOEING 787 DREAMLINER NAMED WALIA IBEX Ethiopian Airlines, the fastest growing and most profitable African airline, is pleased to announce that it took delivery of its 7th Boeing 787 Dreamliner on 20 May ( Walta Information Center) Ethiopian was the first in the world outside Japan to receive B787 in August Ethiopian will take delivery of further 3 Boeing 787s in The Boeing 787 is the most technologically advanced commercial aircraft in the world, providing customers the best possible on-board comfort with greatly reduced noise, higher ceilings, biggest windows in the sky, higher humidity, unique lighting and overall enhanced travel experience. Ethiopian B787s can be enjoyed on routes to Africa, Brazil, Europe, the U.S., Canada and China. Ethiopian Group CEO Tewolde Gebremariam said, "As Africa s flagship carrier, Ethiopian has always been and remains aviation technology leader in the continent by availing the most advanced aircraft to its esteemed customers. We currently have the youngest fleet in Africa with an average age of 7 years. In line with our 15 year strategic roadmap of fast, profitable and sustainable growth, Vision 2025, we will continue to expand and modernize our fleet in order to continue to provide maximum comfort to our customers." Ethiopian is a global Pan-African carrier currently serving 80 international destinations across 5 continents with over 200 daily flights. 12

13 ENTERPRISE EARNS OVER 189 MLN BIRR FORM COFFEE EXPORT The Ethiopian Grain Trade Enterprise (EGTE) said it has earned million birr form coffee export. ( Walta Information Center) Enterprise General Manager, Berhane Hailu, told WIC the stated sum of revenue was generated from the over 33,000 quintals of coffee exported to various countries in the first nine months of this Ethiopian budget year. According to him, the enterprise s target was to export more than 92,000 quintals of coffee and earn 635 million birr. He said past nine months coffee export surpassed by 6 per cent compare to same period two years ago, while it declined by 45 per cent that of the same period last year. The enterprise earned about 400 million birr from oilseeds, cereals and pulses, including coffee beans exported during the nine months, it was learnt. 13

14 ETHIOPIA S SUGAR PRODUCTION COULD GROW FIVE-FOLD IN A YEAR Ethiopia s massive investment in sugar development projects across the country could see the nation produce 1.58 million tons of sugar annually, five times its current output, by mid ( Walta Information Center) The expected output is 70 percent of the government s plan as stated under the five-year growth and transformation plan (GTP), which set out to produce 2.25 million tons of sugar per annum. The government expects at least seven of the ten sugar manufacturing plants currently underway in five regional states to be completed by the end of the plan period (mid 2015). The boost in sugar production could come as early as this month when the first phase of Tendaho sugar factory which has the capacity to crush 13,000 tons of cane per day (tcd) begins operation. Dry testing has been conducted and we expect the factory to begin crushing before the end of this month, Shiferaw Jarso, Ethiopian Sugar Corporation (ESC) director general with a ministerial portfolio, said today at a press conference. At full capacity, Tendaho factory will crush 26,000 tons of cane per day (tcd) and produce more than 619, 000 tons of sugar annually, making it the biggest sugar factory in the country. Launched in 2006, the Tendaho project, which is being constructed by Overseas Infrastructure Alliance of India, predates the establishment of ESC and has been marred by delays. Next in line is the Kuraz I sugar factory, one of the five sugar factories being built in South Omo Zone (SNNP region) with a combined annual production capacity of more than 1.9 million tons of sugar. According to Shiferaw, Kuraz I, which will have 12,000 tcd crushing capacity, is expected to be completed in September Factory plant erection is being carried out by the Metal and Engineering Corporation (MetEC). ESC also expects the year 2014 to witness the completion of Kessem sugar factory, a plant with an annual sugar production capacity of 260,000 tons at full capacity. The sugar plant is being built in Fentalle and Dulecha weredas of Afar regional state by China Complant Group Inc. 14

15 The project is going very well and it is on schedule. We are confident that the plant will be completed in November, Shiferaw said. Two of the three sugar projects in Tana-Beles sugar development projects each with 12,000 tcd are expected to follow during the first months of 2015, according to ESC s director general. The remaining sugar development projects including Welkait sugar factory in Tigray region is expected to go operational during the GTP II period. The project received a 500 million dollars financial boost from China during the Chinese premier s recent visit to Ethiopia. Construction of the plant will commence in June [2014] and it is expected to be completed in 24 months, Shiefraw told journalists. Currently, Ethiopia produces some 300,000 tons of sugar per annum while the demand for sugar stands at around 500,000 tons. The country s sugar production is expected to not only satisfy domestic demand but will be an export commodity in the not-so-distant future. At full capacity, the entire sugar development projects including those expected to roll out during the GTP II period is estimated to reach 4 million tons of sugar per annum. With improved productivity the massive goal can be achieved, the director general believes. 15

16 SOUTH SUDAN COMUNITÀ INTERNAZIONALE A OSLO, PROMESSI OLTRE 430 MILIONI DI EURO IN AIUTI I donatori internazionali riuniti ieri a Oslo, in Norvegia, hanno promesso aiuti per oltre 600 milioni di dollari, pari a più di 437 milioni di euro, per far fronte all emergenza umanitaria in corso in Sud Sudan. ( Notiziario InfoAfrica) Alla vigilia della conferenza, le agenzie delle Nazioni Unite avevano evidenziato come per evitare che la situazione umanitaria degradasse ulteriormente dopo più di sei mesi di combattimenti tra forze governative e ribelli fossero necessari almeno 1,3 miliardi di euro. I fondi promessi ieri si vanno ad aggiungere ai 430 milioni di euro già annunciati dai donatori in occasioni precedenti. Tra i paesi che hanno annunciato il loro contributo economico, gli Stati Uniti hanno promeso una cifra pari a 212 milioni di euro, la Gran Bretagna 73 milioni di euro, l Unione Europea altri 40 mentre la Norvegia ha annunciato una donazione di 46 milioni di euro. Il risultato ha sorpassato le nostre aspettative, ha comunque detto la coordinatrice dell Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari umanitari (OCHA), Valerie Amos, rivelando che l ONU non si aspettava di riuscire a raccogliere tuti i fondi richiesti e ritenuti necessari. Penso anzi che sarà molto difficile ottenere altre risorse ha aggiunto Stiamo facendo fronte a un numero considerevole di crisi umanitarie in tutto il mondo, come in Siria e in Repubblica Centrafricana. In base alle più recenti stime dell ONU, almeno quattro milioni di persone un terzo dell intera popolazione sud-sudanese è a rischio fame. 16

17 DJIBOUTI CONFERENCE ON TACKLING RADICALISM OPENS IN DJIBOUTI ( Somali Current) Djibouti President Ismail Omer Gelle, Minister of Djiboutian Religious Affairs Aden Hassan Aden, religious scholars from East African states have attended conference on tackling radicalism and fundamentalism as the religious scholars promised that they will conduct strategic research on the subject to have further analytical information on the radicalism ideology. Djiboutian president and his religious minister have called for the Ulima to release Fatwa on the Islamic perspective concerning militancy in order to tackle the increasing radicalism ideology. As everybody here aware, the Islamic religion spread and reached to the East African countries before it even spread to the Islamic state Head Quarters of Madina Al-Munawara. The people in the horn have managed to have strictly kept their Islamic faith for a long time of period by living peace and stability with one another. We still need to enforce this faith. Said President Gelle, 17

18 AFRICA SETTIMANA PROSSIMA A MAPUTO CONFERENZA SUI SUCCESSI ECONOMICI E LE SFIDE IN AFRICA SUB-SAHARIANA AFRICA E organizzata dal Fondo Monetario Internazionale (FMI) e dal governo del Mozambico la conferenza prevista la settimana prossima, giovedì 29 e venerdì 30 maggio, a Maputo sul tema della crescita economica nei paesi dell Africa. ( Notizario InfoAfrica) Intitolata Africa Rising, l appuntamento sarà occasione per riflettere sulle recenti prestazioni di crescita economica e le sfide che tuttora persistono nel continente. Nel corso della conferenza saranno inoltre delineati anche i modi per rafforzare la collaborazione tra FMI e i governi dei paesi dell Africa. La Conferenza in Mozambico garantirà un opportunità unica per analizzare le conquiste in Africa e la strada da percorrere ha detto la direttrice del FMI, Christine Lagarde Questo evento consentirà di approfondire il dibattito politico in un momento così cruciale, riunendo in un unica sede tutti coloro che sono impegnati nel successo dell Africa. La conferenza è ad invito e sarà trasmessa in diretta streaming su internet attraverso il sito africarising.org. 18

19 ONLINE IL NUOVO SITO INTERNET DELLA RIVISTA AFRICA E AFFARI E online la nuova versione del sito internet della rivista mensile Africa e Affari. ( Notiziario InfoAfrica) Il portale è stato rinnovato nella veste grafica e nella struttura di navigazione, in modo da offrire ai lettori una più chiara gerarchia delle notizie, dei contenuti e degli appuntamenti più rilevanti. Africa e Affari è una rivista mensile edita dal gruppo editoriale Internationalia dedicata al continente del futuro per chi ha a cuore lo sviluppo del continente africano che necessita un flusso informativo costante, svincolato dalle regole sensazionaliste del giornalismo di massa. Sul sito sono presenti tutti i numeri pubblicati finora, consentendone l acquisto di ogni singola edizione in formato pdf. E inoltre possibile abbonarsi per un anno alla versione cartacea o a quella digitale. Il nuovo portale, che è ancora in fase di ultimazione, si arricchirà nelle prossime settimane di nuove sezioni e di servizi dedicati alle aziende. 19

20 NAZIONI UNITE PENSANO A UN IMPOSTA SUL PETROLIO PER FINANZIARE SANITÀ PUBBLICHE AFRICA Le Nazioni Unite avrebbero avviato una serie di colloqui con i dirigenti dei principali paesi dell Africa produttori di petrolio per introdurre un imposta di 10 centesimi di dollaro su ogni barile di greggio e destinare questi fondi al finanziamento della sanità pubblica dei paesi più poveri. ( Notiziario InfoAfrica) Lo ha detto il presidente dell UNITAID (il ramo dell Organizzazione mondiale della sanità che si occupa dell accesso ai farmaci) e consigliere speciale per le fonti innovative dei finanziamenti dello sviluppo del segretario generale dell ONU Ban Ki-moon, Philippe Douste-Blazy, specificando che il meccanismo d imposizione dovrebbe funzionare in modo simile alla recente tassazione sulle transazioni finanziarie introdotta in Europea. Quest anno lavorerò con i leader dei paesi dell Africa per una tassa sull estrazione delle risorse naturali ha detto Douste-Blazy L idea è introdurre un microscopico contributo di solidarietà da parte dei paesi produttori: è una proposta per aumentare la solidarietà Sud-Sud in Africa. Secondo Douste-Blazy, che ha reso nota la sua intenzione a Ginevra a margine del vertice annuale dell OMS, i fondi dovrebbero essere prelevati dai profitti petroliferi nazionali, piuttosto che dalle compagnie petrolifere. L obiettiv è riuscire a introdurre la nuova tassazione nel corso del prossimo anno. 20

21 EVENTI THE ETHIOPIAN PENTECOSTAL MOVEMENT. HISTORY, IDENTITY AND SOCIO-POLITICLA DYNAMICS. Lecture by Emanuele Fantini, Universita` degli Studi di Torino Auditorium IIC at 6.30 pm May TH ADDIS INTERNATIONAL FILM FESTIVAL DOCUMENTARY Program at: Per maggiori informazioni sugli eventi cliccare al seguente link: 21

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break.

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. No Images? Click here Weekly Newsletter 6th November 2015 Summary Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. However, I will start by the General

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

NOTIZIE DALLA SCOZIA

NOTIZIE DALLA SCOZIA pag 10 English Edition PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 22 - Giugno 2013 La IMPER ITALIA Spa ha ospitato il 6 marzo 2013 il nostro Distributore Scozzese MOY MATERIALS (NORTHERN). Rappresentato da Mr. DAVID

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 19:26:03 MTA - Star Societa' : FALCK RENEWABLES Identificativo Informazione Regolamentata : 59697 Nome utilizzatore : FALCKN01

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Data/Ora Ricezione 10 Settembre 2015 15:36:22 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 63014 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

L internazionalizzazione del Renminbi

L internazionalizzazione del Renminbi L internazionalizzazione del Renminbi L internazionalizzazione del Renminbi Fonti: Eunews, Financial Times, Wall street Italia Uno sguardo ai giornali Il mercato valutario in Italia Interscambio commerciale

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.18306 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : IVS GROUP Oggetto : CHIUSURA ANTICIPATA PERIODO DI DISTRIBUZIONE DEL PRESTITO "IVS

Dettagli

1. Capacità telefoniche: il telefono è spesso la

1. Capacità telefoniche: il telefono è spesso la 1. Capacità telefoniche: il telefono è spesso la prima impressione ed è un opporunità di rinforzare la relazione e la fidelizzazione. Le aziende hanno uno script Come rispondere al telefono Come usare

Dettagli

Company profile 2013

Company profile 2013 Company profile 2013 Storia History La MAX MODA srl nasce dall intuizione della seconda generazione della famiglia Russo, presente sul mercato da oltre 40 anni nel settore dell importazione di Abbigliamento

Dettagli

In Artsana sono stati investiti in ricerca e sviluppo, negli ultimi tre anni, 170 milioni di Euro. I 16 laboratori interni da anni collaborano con Istituti Universitari riconosciuti internazionalmente

Dettagli

Customer satisfaction and the development of commercial services

Customer satisfaction and the development of commercial services Customer satisfaction and the development of commercial services Survey 2014 Federica Crudeli San Donato Milanese, 27 May 2014 snamretegas.it Shippers day Snam Rete Gas meets the market 2 Agenda Customer

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Contributo per l assistenza all infanzia

Contributo per l assistenza all infanzia ITALIAN Contributo per l assistenza all infanzia Il governo australiano mette a disposizione una serie di indennità e servizi per contribuire ai costi che le famiglie sostengono per l assistenza dei figli

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino Un trattato per il territorio 1.Ambito di applicazione geografico* 2.Partecipazione attiva degli enti territoriali

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Construction OF. mould s Made in italy

Construction OF. mould s Made in italy COSTRUZIONE STAMPI AD INIEZIONE PER MATERIE PLASTICHE Construction OF INJECTION MOULDS FOR PLASTIC MATERIALS mould s Made in italy COSTRUZIONE STAMPI AD INIEZIONE PER MATERIE PLASTICHE Italtechnology S.r.l.

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International

Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International I membri di InfoComm International: i professionisti dell AV Systems Integrators Rental & Staging Companies Manufacturers Programmers

Dettagli

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia

ccademia Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART internazionale dell Arte Corsi di tecnologia e pratica casearia ccademia internazionale dell Arte Casearia INTERNATIONAL ACADEMY OF CHEESE MAKING ART Corsi di tecnologia e pratica casearia Courses focused on the technologies and the practical skills related to dairy

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA 22 novembre VERSO LA STRATEGIA NAZIONALE DI ADATTAMENTO Responsabilità di Governo e competenze dei territori Sala Palazzo Bologna Senato della Repubblica Via di S.

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

Prospettive filosofiche sulla pace

Prospettive filosofiche sulla pace Prospettive filosofiche sulla pace Atti del Colloquio Torino, 15 aprile 2008 a cura di Andrea Poma e Luca Bertolino Trauben Volume pubblicato con il contributo dell Università degli Studi di Torino Trauben

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA Milano, 31 dicembre 2004 Telecom Italia, Tim e Telecom Italia Media comunicano,

Dettagli

Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA

Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Coloro che hanno perso la cittadinanza italiana a seguito di naturalizzazione statunitense avvenuta prima del 16 agosto 1992, possono riacquistarla

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS ANNUAL REPORT DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS Resistente, elastico e duttile. L acciaio è uno dei materiali più versatili. Dal 1945 la famiglia Manni vi ha legato il proprio nome,

Dettagli

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34 IL CONTRIBUTO DELL ESE NELLO SVILUPPO DEGLI IMPIANTI SOLARI A CONCENTRAZONE CON SPECCHI PIANI O QUASI PIANI INVENTATO IN ITALIA di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Data/Ora Ricezione 01 Aprile 2015 17:17:30 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 55697 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini Tipologia

Dettagli

Il Mercato USA e la sostenibilità. Giacomo Turone Vice President, Portfolio Management

Il Mercato USA e la sostenibilità. Giacomo Turone Vice President, Portfolio Management Il Mercato USA e la sostenibilità Giacomo Turone Vice President, Portfolio Management Agenda Panorama del mercato del vino in USA Dettaglio sul vino biologico Il consumatore in USA La sostenibilita per

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

Consolato Generale d Italia FILADELFIA RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA

Consolato Generale d Italia FILADELFIA RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Consolato Generale d Italia FILADELFIA RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Coloro che hanno perso la cittadinanza italiana a seguito di naturalizzazione statunitense (a qualsiasi titolo o eta ) avvenuta

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI La nostra azienda opera da oltre 25 anni sul mercato della tranciatura lamierini magnetid e pressofusione rotori per motori elettrici: un lungo arco di tempo che ci ha visto

Dettagli

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale The Elves Save Th Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale Bianca Bonnie e and Nico Bud had avevano been working lavorato really hard con making molto impegno per a inventare new board game un nuovo

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

Nessuna perdita di tempo

Nessuna perdita di tempo Océ TCS500 Nessuna perdita di tempo Sistema per la stampa, la copia e l acquisizione Grande Formato a colori Pronto per ogni lavoro: Sempre il risultato corretto estremamente produttivo Eccellente produttività

Dettagli

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e Ccoffeecolours t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e numero 49 marzo / aprile 2011 edizione italiano /english P r o f e s s i o n i s t i d e l c a f f e Sirai e Fluid-o-Tech: l eccellenza italiana

Dettagli

Politica economica: Lezione 10

Politica economica: Lezione 10 Politica economica: Lezione 10 II canale: M - Z Crediti: 9 Corsi di laurea: Nuovo Ordinamento (DM. 270) Vecchio ordinamento (DM. 590) Politica Economica - Luca Salvatici 1 Carbon markets The Clean Development

Dettagli

DIREZIONE DEGLI ARMAMENTI AERONAUTICI E PER L AERONAVIGABILITÀ ADDITIVE LAYER MANUFACTURING: ASPETTI CERTIFICATIVI

DIREZIONE DEGLI ARMAMENTI AERONAUTICI E PER L AERONAVIGABILITÀ ADDITIVE LAYER MANUFACTURING: ASPETTI CERTIFICATIVI DIREZIONE DEGLI ARMAMENTI AERONAUTICI E PER L AERONAVIGABILITÀ ADDITIVE LAYER MANUFACTURING: ASPETTI CERTIFICATIVI Roma, 28 maggio 2015 Gen. Isp. Capo GA Francesco LANGELLA 1 ARGOMENTI PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

ESPERIENZA. Alla base della filosofia aziendale di METAL CLEANING c è la volontà di fornire alla clientela sempre e ovunque il meglio.

ESPERIENZA. Alla base della filosofia aziendale di METAL CLEANING c è la volontà di fornire alla clientela sempre e ovunque il meglio. METAL CLEANING spa, nasce nel 1978 come azienda per la produzione di sgrassature chimiche elettrolitiche per l industria galvanica. Il continuo interesse e le tendenze di mercato ci hanno spinto a dare

Dettagli

Il Consortium Agreement

Il Consortium Agreement Il Consortium Agreement AGENDA Il CA in generale La govenance Legal and Financial IPR Cos è il CA? Il CA è un accordo siglato fra i partecipanti ad un azione indiretta (ad es. un progetto) finanziata nell

Dettagli

Claudio Carbonaro c.carbonaro@jmac.it

Claudio Carbonaro c.carbonaro@jmac.it Kart Factory uno strumento a supporto delle trasformazioni Lean Claudio Carbonaro c.carbonaro@jmac.it Kart Factory - Background Originariamente, il Lean Management Practical Training Programme è stato

Dettagli

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 REA: 150762 81031 AVERSA (CE) ph. / fax: +39 081 19257920

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

Participatory Budgeting in Regione Lazio

Participatory Budgeting in Regione Lazio Participatory Budgeting in Regione Lazio Participation The Government of Regione Lazio believes that the Participatory Budgeting it is not just an exercise to share information with local communities and

Dettagli

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com COMPANY PROFILE tecnomulipast.com PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE IMPIANTI INDUSTRIALI DAL 1999 Design and manufacture of industrial systems since 1999 Keep the faith on progress that is always right even

Dettagli

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS T&T Tradizione e Tecnologia è una società dinamica e giovane con una lunga esperienza nella lavorazione dell acciaio e nell elettronica applicata,

Dettagli

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets In cooperation with 1 Cos è Managing in Emerging Markets (MEM) è un Master di primo livello da 80 crediti formativi nato dalla collaborazione fra Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Parma

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

ICT e Crescita Economica

ICT e Crescita Economica ICT e Crescita Economica Alessandra Santacroce Direttore Relazioni Istituzionali Seminario Bordoni - 12 Febbraio 2009 2005 IBM Corporation Agenda Il peso dell ICT nell economia del Paese Economic Stimulus

Dettagli

1 2015 Ipsos. Le opinioni degli italiani sulle leggi in materia di droghe leggere

1 2015 Ipsos. Le opinioni degli italiani sulle leggi in materia di droghe leggere 1 15 Ipsos. Le opinioni degli italiani sulle leggi in materia di droghe leggere RIGUARDO ALLA DIFFUSIONE E AL CONSUMO DI DROGHE LEGGERE, L ITALIA AD OGGI DISPONE DI LEGGI SCARSAMENTE EFFICACI Q1. A SUO

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE

WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE La dieta mediatica degli italiani Indagine Censis I media personali nell era digitale luglio 2011 1. La dieta mediatica 1. Crolla la TV analogica, esplode la

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

Name on a passport, HANGTAG

Name on a passport, HANGTAG recagroup design architecture art cinema travel music food Name on a passport, HANGTAG A quick look at printing techniques for hangtags RECA GROUP The hangtag of a garment is its ID card, its passport,

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso)

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso) ART BOOK C D E PROFILE 1UP first name second name date of birth: place of birth: linving in: contacts: MATTEO LANTERI 08.05.1986 HAGUENAU (France) LANCENIGO di Villorba (Treviso) +39 349 0862873 matteo.lntr@gmail.com

Dettagli

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza 1 FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza Consorzio Interuniversitario Nazionale Fisica Atmosfere e Idrosfere Indice 1. Programmazione

Dettagli