E-commerce in Cina Mercato, quadro normativo e protezione IP. Secondo il trentaduesimo rapporto del China National Network S Information Center

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E-commerce in Cina Mercato, quadro normativo e protezione IP. Secondo il trentaduesimo rapporto del China National Network S Information Center"

Transcript

1 Z E-commerce in Cina Mercato, quadro normativo e protezione IP Il Mercato econdo il trentaduesimo rapporto del China National Network Information Center CNNIC il numero di utenti che ha fatto acquisti online e arrivato Z a 271 milioni con un incremento del 45.9% alla fine di Giugno 2013 rispetto allo stesso periodo ono loro, gli e-shopper, la linfa vitale di un mercato che vende in media 50mila prodotti al minuto, con un valore di mercato superiore ai 200 miliardi di dollari e di cui si stima un aumento del +41% nel Tra le modalita di vendita si distinguono i canali B2C business-to-consumer e quelli C2C consumer-to-consumer, i primi offrono maggiori garanzie di tracciabilita e quindi espongono il compratore ad un minor rischio di frodi, mentre i secondi offrono generalmente prodotti piu orientati al prezzo basso che alla qualita, rendono piu difficile un controllo della qualita e veridicita dei prodotti acquistati. Negli ultimi anni l e-commerce in Cina ha senza dubbio beneficiato del recente sviluppo dell infrastruttura informatica, ma ciò che dovrebbe realmente garantire un sano e solido sviluppo del settore anche negli anni a venire è l importanza acquisita dal mobile payment, il sistema che permette pagamenti o trasferimenti di denaro tramite un dispositivo cellulare pur nel nel rispetto di precise regole finanziarie, infatti basta pensare che solo nel 2012 un ammontare di acquisti pari a 7.8 miliardi di dollari sono avvenuti attraverso questo metodo. econdo la CNNIC, mentre il numero di acquisti fatti online rimarra sostanzialmente stabile a lungo termine, cio che aumentera in futuro sara la qualita dei servizi offerti da siti specializzati volti a garantire acquisti piu sicuri. Tra i vari fattori che hanno determinato e continuano a spingere tale incredibile crescita nel settore, sicuramente e di rilievo lo sforzo del governo cinese, che negli ultimi anni, promulgando una serie di riforme in tale direzione, ha avviato un processo di

2 Z semplificazione degli oneri amministrativi e burocratici per gli operatori del settore. Al riguardo il Ministero per il Commercio Cinese ha promulgato nell ttobre 2011 le Guiding pinions for the Development of E-Commerce pinions che vanno a complementare le norme gia emesse per il Dodicesimo Piano Quinquennale in materia,secondo le quali nove progetti verranno realizzati durante il Piano per migliorare ed incentivare il settore e-commerce in Cina;esse inoltre prevedono che l ecommerce rappresentera circa il 10% dell intero settore import-export Z e il 9% del mercato retail nel Il Quadro Normativo La circolare emessa nell Agosto 2010 dal Ministero del Commercio MFCM Circular on everal Issues Concerning the Approval and Administration of Foreign Investment in nline ales and Automatic Vendine Machines chiarifica che le vendite online sono un estensione delle attivita di vendita dell azienda, di conseguenza solo persone giuridiche anche a investimento straniero gia incorporate e attive in Cina di natura produttiva o commerciale possono prendere parte ad attivita di vendita online senza richiedere ulteriore approvazione dal Mofcom. Inoltre, sempre secondo la stessa circolare, entita commerciali a cui sono permesse le attivita di franchising, vendita al dettaglio/ingrosso e la stipula di contratti di agenzia, possono operare anche in maniera esclusiva attraverso l e-commerce,previa naturalmente l approvazione da parte del MofCom.Dunque esse non devono piu rispettare il requisito previsto dalla normativa precedente che imponeva ai soggetti di nuova costituzione l apertura di almeno un punto vendta reale prima di cominciare la vendita on line. In generale comunque, la legislazione in materia di controllo della rete internet prevede che tutti i siti internet debbano essere coperti da una licenza ICP Internet Content Provider che puo essere rilasciata dal Ministry of Industry and Information Technology solo a soggetti operanti in Cina. Inoltre, qualora si intenda operare un

3 Z proprio sito internet in Cina, sara necessario rispettare le norme in materia di gestione dei siti internet e registrazione dei domini internet, vedi al riguardo. RPC Telecommunications Rules - e Adminisitrative measures for internet domain names in the PRC cosi come sara necessario registrarsi come soggetto e-commerce presso il Ministry of Industry and Information Technology. Quest ultima registrazione e sempre necessaria per i soggetti che svolgono attivita di e-commerce in Cina mentre non e necessario ottenere la licenza Z ICP qualora si venda online attraverso piattaforme di servizi e-commerce messe a disposizione e gestite da operatori terzi. Invece, qualora un sogegtto giuridico straniero intenda creare una propria piattaforma di servizi di e-commerce da mettere a disposizione di soggetti terzi per lo svolgimento delle loro attività commerciali online come la piattaforma taobao.com, dovrà richiedere una speciale autorizzazione Value-added telecoms services al Ministero dell Industria e dell Information Technology. L rganizzazione Mondiale del Commercio WT definisce l e-commerce come la produzione, distribuzione, marketing, vendita o fornitura di beni e servizi attraverso mezzi elettronici mentre manca ancora nella legislazione cinese definizione di tale canale commerciale. Per questo motivo esso viene ancora disciplinato dal diritto contrattuale classico applicabile alle operazioni commerciali tradizionali e a quelle a distanza a riguardo del quale nel 2004 e stata emanata una Legge sulla Firma Digitale Elettronic ignature Law tanding Committee of the NPC che stabilisce come un documento elettronico abbia la stessa validita di un documento cartaceo. Gli operatori commerciali che svolgono attivita commerciali online sono tenuti pertanto a rispettare sia le norme di diritto contrattuale classiche che la Legge sulla firma digitale nella conclusione di contratti tramite o altre forme di comunicazione elettronica. La protezione IP nell e-commerce Il successo del commercio elettronico a lungo termine e sicuramente legato alla

4 Z creazione e allo sviluppo di un infrastruttura legislativa e regolatoria che fornisca garanzie tanto agli acquirenti che ai venditori, convinzione ben salda tra le autorita Cinesi che negli ultimi anni hanno promosso regolamentazioni a questo favore. Il 21 aprile 2011 diversi enti governativi, quali il Ministero del Commercio, Ministero dell'industria e dell'information Technology, Ministero della Pubblica icurezza, Banca Popolare Cinese, Amministrazione delle dogane, Amministrazione statale per l'industria e il Commercio, Amministrazione generale della supervisione della Z qualità, ispezione e quarantena, Amministrazione generale della stampa e pubblicazione National Copyright Administration e lo tate Intellectual Property ffice, hanno emanato una circolare congiunta per rafforzare la protezione della propieta intellettuale nel settore dell e- commerce. Tale documento Circular of Further Pushing Forward the Crackdown on Intellectual Property Right Infringement and Manufacturing and ale of Passing-offs and Inferior Products in the nline hopping ector Circular chiarisce le responsabilità dei gestori delle piattaforme di shopping online. La circolare precisa che i gestori delle piattaforme sono tenuti a farsi parte attiva nella protezione dei diritti di proprieta intellettuale dei terzi registrati presso le loro piattaforme. I gestori, secondo la circolare, sono tenuti a rafforzare un sistema di auto disciplina e implementare un sistema di accesso al mercato da parte di operatori e marchi rigoroso. Tra le azioni principali che gli operatori di e-commerce sono tenuti a compiere vi sono: limitare l accesso al mercato degli operatori del settore e dei prodotti; stabilire un sistema di indagine su marchi e brevetti; adottare strumenti per analizzare informazioni sulla violazione dei diritti IP e la produzione e vendita di prodotti knock-off e di qualità inferiore; istituire un sistema di controllo delle attivita on-line continuo. Attraverso tali misure, i legittimi titolari dei diritti di proprieta intellettuale di un prodotto venduto online, potranno monitorare piu facilmente i prodotti che vengono immessi sul mercato e potranno segnalare eventuali violazioni dei loro diritti al gestore della piattaforma.

5 Z [Fonti: Quaderno 29 Camera di Commercio Italiana in Cina; Leggi, circolari e regolamentazioni di riferimento come citate nel testo; China National Network Information, The 32nd tatistical Report on Internet Development in China report 32 July 2013] Pas Advisors Co., Ltd. A cura di Cristiana Barbatelli Marica Barezzani Z

Strumenti di Tutela della Proprietà Intellettuale nell'ambito del Commercio Elettronico Transfrontaliero

Strumenti di Tutela della Proprietà Intellettuale nell'ambito del Commercio Elettronico Transfrontaliero Strumenti di Tutela della Proprietà Intellettuale nell'ambito del Commercio Elettronico Transfrontaliero Accesso al mercato E-commerce Al fine di poter operare legalmente un sito internet attraverso di

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

Business Law in China. Con testimonianza (esperienza imprenditoriale) del Dott. Emanuele Gandola.

Business Law in China. Con testimonianza (esperienza imprenditoriale) del Dott. Emanuele Gandola. Business Law in China Il contesto e gli strumenti a disposizione dell investitore straniero per stabilire una presenza nel mercato cinese Ente promotore: Istituto Confucio dell Università Cattolica del

Dettagli

IPR DESK CANTON. Copyright 2010, IPR Desk Canton, All rights reserved.

IPR DESK CANTON. Copyright 2010, IPR Desk Canton, All rights reserved. IPR DESK CANTON Copyright 2010, IPR Desk Canton, All rights reserved. La registrazione delle Indicazioni Geografiche in Cina -Introduzione... 2 -Quale modalita di registrazione preferire?... 2 -Registrazione

Dettagli

IBM Enterprise Marketing Management. Opzioni nome del dominio per email

IBM Enterprise Marketing Management. Opzioni nome del dominio per email IBM Enterprise Marketing Management Opzioni nome del dominio per email Nota Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto da esse supportato, leggere le informazioni in Informazioni particolari

Dettagli

SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE IN CINA

SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE IN CINA SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE IN CINA IPR DESK CANTON SINTESI E VISUALIZZAZIONE GRAFICA DEI PRINCIPALI DATI SULLO SVILUPPO DELLA PROPRIETA

Dettagli

LISTINO SERVIZIO CHECK WEB

LISTINO SERVIZIO CHECK WEB LISTINO SERVIZIO CHECK WEB TIPOLOGIA DI SITO O PORTALE WEB (*) * Qualora sia stato richiesto il preliminare check web gratuito in forza del contributo camerale, nel report consegnato verrà qualificata

Dettagli

IPR DESK CANTON Notizie dalla Cina

IPR DESK CANTON Notizie dalla Cina IPR DESK CANTON Notizie dalla Cina SOMMARIO 1. NEWS 1.1 La Cina al secondo posto per l'aumento delle registrazioni internazionali dei marchi 1.2 L Unione Europea ha posto fine ai dazi anti-dumping sulle

Dettagli

"E-commerce: le regole per vendere on line", il 9 e 10 ottobre 2014 seminari a Vicenza, Bassano e Schio

E-commerce: le regole per vendere on line, il 9 e 10 ottobre 2014 seminari a Vicenza, Bassano e Schio "E-commerce: le regole per vendere on line", il 9 e 10 ottobre 2014 seminari a Vicenza, Bassano e Schio Verranno illustrate le indicazioni operative per affrontare le questioni legali e organizzative legate

Dettagli

Visibilità on line, il caso Cina. Bi-HUB

Visibilità on line, il caso Cina. Bi-HUB Visibilità on line, il caso Cina Bi-HUB 29/10/2015 chi siamo Site by Site è una agenzia di Web Marketing composta da un team di 20 persone che dal 2004 sviluppa progetti di Search Marketing e Social Media

Dettagli

Physeon presenta I 5 MACRO TREND DEL 2014 NEL COMMERCIO IN CINA

Physeon presenta I 5 MACRO TREND DEL 2014 NEL COMMERCIO IN CINA Physeon presenta I 5 MACRO TREND DEL 2014 NEL COMMERCIO IN CINA Il seguente report è stato realizzato da Physeon, sintetizzando i rapporti cinesi che ci sono pervenuti in lingua inglese ed è da considerarsi

Dettagli

Domenico Converso, LL.M.

Domenico Converso, LL.M. Domenico Converso, LL.M. Avvocato esperto in diritto di internet e delle nuove tecnologie, privacy e tutela dei dati personali, proprietà intellettuale e diritto del commercio internazionale Bologna I

Dettagli

Quota di partecipazione

Quota di partecipazione La gestione degli acquisti in rete: le nuove modalità Quota di partecipazione Un public procurement innovativo ed efficiente è considerato uno strumento strategico per fornire beni e servizi che incontrano

Dettagli

OGGETTO: Adesione al progetto ANA-CNER Sistema interoperabile di accesso ai dati della popolazione residente dell Emilia Romagna

OGGETTO: Adesione al progetto ANA-CNER Sistema interoperabile di accesso ai dati della popolazione residente dell Emilia Romagna COMUNE DI OGGETTO: Adesione al progetto ANA-CNER Sistema interoperabile di accesso ai dati della popolazione residente dell Emilia Romagna PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER LA GIUNTA MUNICIPALE LA GIUNTA MUNICIPALE

Dettagli

La nuova normativa sulle attività in franchising in Cina

La nuova normativa sulle attività in franchising in Cina La nuova normativa sulle attività in franchising in Cina di Corrado Gotti Tedeschi Palazzari & Co., Ltd. with the support of a company participated by Corriere Asia Publishing Ltd. www.corriereasia.com

Dettagli

Panoramica sulle modalità d ingresso nel mercato cinese. Angelo Arcuri

Panoramica sulle modalità d ingresso nel mercato cinese. Angelo Arcuri Panoramica sulle modalità d ingresso nel mercato cinese Angelo Arcuri Forme di accesso ai mercati esteri 2 Forme di accesso ai mercati esteri Investimento ridotto Investimento elevato Global Sourcing Intermediazione

Dettagli

Diritto dei mezzi di comunicazione. Indice

Diritto dei mezzi di comunicazione. Indice INSEGNAMENTO DI DIRITTO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE LEZIONE VII IL COMMERCIO ELETTRONICO PROF. SIMONE OREFICE Indice 1 IL COMMERCIO ELETTRONICO ---------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

L UFFICIO DI RAPPRESENTANZA

L UFFICIO DI RAPPRESENTANZA L UFFICIO DI RAPPRESENTANZA Natura giuridica e attivita dell Ufficio di Rappresentanza L ufficio di rappresentanza (Representative Office, RO) e la forma piu semplice di presenza in Cina per le imprese

Dettagli

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E

C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E C H I O M E N T I S T U D I O L E G A L E NEWSLETTER BEIJING SHANGHAI - HONG KONG DICEMBRE 2011 NUMERO 3 Normativa Hong Kong Novità in tema di immunità assoluta degli Stati stranieri e delle Aziende di

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO - SALONE DEL CONSIGLIO L IVA nell Unione europea: una nuova cultura fiscale di impresa LA POSIZIONE DEL MONDO

CAMERA DI COMMERCIO - SALONE DEL CONSIGLIO L IVA nell Unione europea: una nuova cultura fiscale di impresa LA POSIZIONE DEL MONDO GENOVA - 30 GIUGNO 2009 - ORE 9.30 CAMERA DI COMMERCIO - SALONE DEL CONSIGLIO L IVA nell Unione europea: una nuova cultura fiscale di impresa LA POSIZIONE DEL MONDO IMPRENDITORIALE SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Dettagli

ecommerce Un nuovo modello di business per un mercato che cambia

ecommerce Un nuovo modello di business per un mercato che cambia Torino, 25 novembre 2011 ecommerce Un nuovo modello di business per un mercato che cambia Dr. Alessandro Aldrovandi Private & Consulting S.p.A. Definizione Per commercio elettronico (ecommerce)) si intende

Dettagli

Condizioni generali di contratto (CGC)

Condizioni generali di contratto (CGC) SK-R&D Ltd liab. Co Logic Security Psychology Services & Products = Condizioni generali di contratto (CGC) 1 In generale La SK-R&D Sarl, con sede a Losanna (denominata nel prosieguo offerente), offre servizi

Dettagli

Contributi in conto capitale CCIAA Cuneo per l area di information and communication technology Bando anno 2014

Contributi in conto capitale CCIAA Cuneo per l area di information and communication technology Bando anno 2014 PAGINA 19 Contributi in conto capitale CCIAA Cuneo per l area di information and communication technology Bando anno 2014 Informiamo le aziende che la Camera di Commercio di Cuneo, in collaborazione con

Dettagli

LA SOCIETA A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE)

LA SOCIETA A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE) LA SOCIETA A TOTALE CAPITALE STRANIERO (WFOE) Informazioni generali sulla WFOE Gli investimenti diretti esteri in Cina dal punto di vista della proprieta del capitale possono essere effettuati in collaborazione

Dettagli

Bank of America Il Mobile Banking

Bank of America Il Mobile Banking Bank of America Il Mobile Banking Questa breve sintesi è solo un supporto alla comprensione del caso e non ne sostitusce la lettura. L analisi del caso avverrà venerdì 11 settembre pomeriggio (le domande

Dettagli

Introduzione al Commercio elettronico

Introduzione al Commercio elettronico Introduzione al Commercio elettronico Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Cos'è il commercio elettronico

Dettagli

Come proteggere al meglio il Vostro brand e agire in modo efficace nel mercato Cinese

Come proteggere al meglio il Vostro brand e agire in modo efficace nel mercato Cinese White Paper Come proteggere al meglio il Vostro brand e agire in modo efficace nel mercato Cinese Premessa Nel mondo digitale, la crescita dell e-commerce e la globalizzazione contribuiscono ad offrire

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO Società con unico socio soggetta a direzione e coordinamento di AstraZeneca PLC Capitale soc. 39.520.000 Euro Interamente Versato Iscritta al Registro delle Imprese di Milano Numero di Iscrizione, Codice

Dettagli

Opportunità finanziarie e. e Brevetti. Possibili canali di finanziamento ed registrazione e lo sviluppo di marchi e brevetti

Opportunità finanziarie e. e Brevetti. Possibili canali di finanziamento ed registrazione e lo sviluppo di marchi e brevetti Opportunità finanziarie e agevolazioni per la registrazione ione el industrializzazione di Marchi e Brevetti Possibili canali di finanziamento ed incentivo disponibili per la registrazione e lo sviluppo

Dettagli

Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce

Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce 2014-01-02 19:54:35 Il presente lavoro è tratto dalle guide: Imprese ed e-commerce. Marketing, aspetti legali e fiscali. e Il commercio elettronico

Dettagli

Forum Banche e PA 2015

Forum Banche e PA 2015 Forum Banche e PA 2015 SPID: infrastruttura per lo sviluppo dei servizi digitali Francesco Tortorelli Responsabile Area Archite4ure, standard e infrastru4ure AgID 1 Agenda Il posizionamento dell Italia

Dettagli

Il Mercato Unico Digitale

Il Mercato Unico Digitale Il Mercato Unico e Bari, 18 settembre 2015 L'ECONOMIA DIGITALE 75% dei cittadini UE usa internet regolarmente 158 milioni di abbonamenti alla banda larga 134 abbonamenti alla telefonia mobile ogni 100

Dettagli

Piano d'azione sul Copyright e proposta di Regolamento sulla portabilità transfrontaliera dei servizi di contenuti online. Lente sull UE n.

Piano d'azione sul Copyright e proposta di Regolamento sulla portabilità transfrontaliera dei servizi di contenuti online. Lente sull UE n. Piano d'azione sul Copyright e proposta di Regolamento sulla portabilità transfrontaliera dei servizi di contenuti online Lente sull UE n. 40 Dicembre 2015 Premessa Il 9 dicembre scorso, la Commissione

Dettagli

Una piattaforma innovativa per i pagamenti in mobilità tramite smartphone

Una piattaforma innovativa per i pagamenti in mobilità tramite smartphone Una piattaforma innovativa per i pagamenti in mobilità tramite smartphone 16 Novembre 2012 Michele Dotti, Responsabile Architettura Funzionale e Canali Agenda Introduzione al mobile payment Comunicazione

Dettagli

RICERCA E INNOVAZIONE: NUOVE OPPORTUNITA PER LA COMPETITIVITA DEL SISTEMA PRODUTTIVO

RICERCA E INNOVAZIONE: NUOVE OPPORTUNITA PER LA COMPETITIVITA DEL SISTEMA PRODUTTIVO RICERCA E INNOVAZIONE: NUOVE OPPORTUNITA PER LA COMPETITIVITA DEL SISTEMA PRODUTTIVO REGIONE MARCHE, P.F. Innovazione, Ricerca e competitività dei settori produttivi POR MARCHE FESR 2014-2020 ASSE 1 AZIONE

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA, riunitosi oggi, ha approvato i risultati consolidati relativi ai primi tre mesi dell anno.

Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA, riunitosi oggi, ha approvato i risultati consolidati relativi ai primi tre mesi dell anno. Il Consiglio di Amministrazione approva il Resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 marzo. Ricavi a 18,79 milioni di euro L Ebitda migliora di 1,02 milioni, a -0,91 milioni di euro Milano 14

Dettagli

Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione

Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione Analisi sulla presenza industriale italiana e la sua localizzazione Franco Cutrupia Presidente Camera di Commercio Italiana in Cina Presidente Savio Shandong Textile Machinery Co., Ltd Camera di Commercio

Dettagli

Innovazione nella PA, innovazione nel Paese

Innovazione nella PA, innovazione nel Paese Innovazione nella PA, innovazione nel Paese Forum P.A. - 10 maggio 2006 STEFANO PARISI Amministratore Delegato Fastweb S.p.A. Nella mia esperienza precedente ho lavorato nella Pubblica Amministrazione

Dettagli

Accenture Innovation Center for Broadband

Accenture Innovation Center for Broadband Accenture Innovation Center for Broadband Il nostro centro - dedicato alla convergenza e alla multicanalità nelle telecomunicazioni - ti aiuta a sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie broadband.

Dettagli

Licenza d uso: Associazione BRAINS - Imprese per giovani menti

Licenza d uso: Associazione BRAINS - Imprese per giovani menti 2 CHE COS È BOB? BOB è la prima Banca Internazionale del Capitale Intellettuale per Giovani Menti. 3 CHE COS È BOB? La Banca BOB ha due casseforti, una per le business ideas e una per i profili professionali

Dettagli

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo NOTE LEGALI L uso dei materiali e dei servizi della Piattaforma Sicuramentelab è regolamentato dal seguente accordo. L uso del sito costituisce accettazione delle condizioni riportate di seguito. 1. Definizioni

Dettagli

Protezione dei Diritti di Proprietà Intellettuale online in Cina

Protezione dei Diritti di Proprietà Intellettuale online in Cina Protezione dei Diritti di Proprietà Intellettuale online in Cina Informazioni generali: la Cina e internet L uso di internet sta conoscendo una grande espansione in Cina. Con più di 384 milioni di internauti,

Dettagli

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it

Tecniche Informatiche di ricerca giuridica. Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Tecniche Informatiche di ricerca giuridica Nicolò Ghibellini Università di Ferrara ghbncl@unife.it Unidicesima lezione La tutela tecnologica dei contenuti digitali Misure tecnologiche di protezione (MTP)

Dettagli

Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA

Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA Bologna 12 15 settembre 2015 MERCATO DEI PRODOTTI BIOLOGICI Introduzione Il mercato dei prodotti biologici in

Dettagli

Aperitivi del tessile "Obblighi e certificazioni per l'export in Cina, Russia e USA. Requisiti normativi per esportare in Cina

Aperitivi del tessile Obblighi e certificazioni per l'export in Cina, Russia e USA. Requisiti normativi per esportare in Cina Aperitivi del tessile "Obblighi e certificazioni per l'export in Cina, Russia e USA esportare in Cina Dott.ssa Marta Lualdi Area Internazionale Centrocot SpA Euroimpresa, 21 aprile 2011 Product Quality

Dettagli

OGGETTO: INCONTRO con delegazione cinese presso la Camera di Commercio - Giovedì 11 giugno 2015, ore 08.45

OGGETTO: INCONTRO con delegazione cinese presso la Camera di Commercio - Giovedì 11 giugno 2015, ore 08.45 Alle imprese interessate Loro sedi Prot. n.27 Pesaro, 03 giugno 2015 OGGETTO: INCONTRO con delegazione cinese presso la Camera di Commercio - Giovedì 11 giugno 2015, ore 08.45 Desideriamo informarvi che

Dettagli

17 DRASTICA SEMPLIFICAZIONE DEI BILANCI DEI COMUNI CON MENO DI 5.000 ABITANTI ( Disegno di legge)

17 DRASTICA SEMPLIFICAZIONE DEI BILANCI DEI COMUNI CON MENO DI 5.000 ABITANTI ( Disegno di legge) 1 SOPPRESSIONE O RIORDINO DI ENTI PUBBLICI (Decreto Al fine di contenere la spesa, gli Enti pubblici non economici, inseriti nel conto economico consolidato dello Stato, con una dotazione organica inferiore

Dettagli

Transfer Pricing Conference

Transfer Pricing Conference Economic Consulting Transfer Pricing Conference Carlo Scarpa, NERA Roma Sébastien Gonnet, NERA Paris Marta Petrucci, NERA Roma Pordenone, 4 dicembre 2013 www.nera.com 1. Trend recenti 2011 NERA Economic

Dettagli

OECD Communications Outlook 2009. Prospettive delle Comunicazioni dell OCSE 2009. Summary in Italian. Sintesi in italiano

OECD Communications Outlook 2009. Prospettive delle Comunicazioni dell OCSE 2009. Summary in Italian. Sintesi in italiano OECD Communications Outlook 2009 Summary in Italian Prospettive delle Comunicazioni dell OCSE 2009 Sintesi in italiano Questa decima edizione delle Prospettive biennali delle Comunicazioni dell OCSE evidenzia

Dettagli

Il diritto e la moda: aspetti giuridici essenziali ad uso degli operatori della moda e del tessile

Il diritto e la moda: aspetti giuridici essenziali ad uso degli operatori della moda e del tessile Fashion Law: valore della proprietà intellettuale nel settore della moda e del tessile Il diritto e la moda: aspetti giuridici essenziali ad uso degli operatori della moda e del tessile Avv. Maria Grazia

Dettagli

Strumenti a supporto dell innovazione di processo o di prodotto. Elisa Toniolo

Strumenti a supporto dell innovazione di processo o di prodotto. Elisa Toniolo Strumenti a supporto dell innovazione di processo o di prodotto Elisa Toniolo CHI SIAMO t 2 i trasferimento tecnologico e innovazione è la società consortile per l innovazione, promossa dalle Camere di

Dettagli

L innovazione della fidelity nel mondo retail

L innovazione della fidelity nel mondo retail Relatore: Vincenzo Tondolo L innovazione della fidelity nel mondo retail Panoramica sul mondo fidelity Come funziona A chi si rivolge Quali strumenti sono in circolazione Differenze tra i vari sistemi

Dettagli

La disciplina della proprietà intellettuale nel VII PQ

La disciplina della proprietà intellettuale nel VII PQ La disciplina della proprietà intellettuale nel VII PQ dott.ssa Sandra Salvador Ufficio Trasferimento Tecnologico Ripartizione Ricerca Università degli Studi di Udine 1 Documenti di riferimento Annex II

Dettagli

INFOSECURITY. Le iniziative di Federcomin per il commercio elettronico sicuro. Pietro Varaldo Direttore Generale Federcomin

INFOSECURITY. Le iniziative di Federcomin per il commercio elettronico sicuro. Pietro Varaldo Direttore Generale Federcomin INFOSECURITY Le iniziative di Federcomin per il commercio elettronico sicuro Milano, 12 febbraio 2004 (ore 16) Fiera di Milano, Sala 3-Camperio Pietro Varaldo Direttore Generale Federcomin Ecommerce: i

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA INFOCERT INFORMAZIONI COMMERCIALI

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA INFOCERT INFORMAZIONI COMMERCIALI CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA INFOCERT INFORMAZIONI COMMERCIALI InfoCert S.p.A. - Società soggetta a direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio

Dettagli

CRITERI PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER L AREA DI INFORMA- TION AND COMMUNICATION TECHNOLOGY ANNO 2013 ART. 1

CRITERI PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER L AREA DI INFORMA- TION AND COMMUNICATION TECHNOLOGY ANNO 2013 ART. 1 1305 Allegato alla determinazione dirigenziale n. 108 dell 8/2/2013 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI CUNEO CRITERI PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER L AREA DI INFORMA- TION

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI SOGGETTI BENEFICIARI Piccole e medie imprese con unità produttiva ubicata nella Regione Marche PROGETTI AGEVOLABILI 1) Progetti relativi

Dettagli

Relazione 2015 sullo stato attuale della contraffazione nell UE

Relazione 2015 sullo stato attuale della contraffazione nell UE Relazione 2015 sullo stato attuale della contraffazione nell UE Aprile 2015 Premessa I diritti di proprietà intellettuale (DPI) contribuiscono a garantire che gli innovatori e i creatori ottengano una

Dettagli

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online

VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online VENDERE STAMPA ONLINE PER VIRTÙ E NON PER NECESSITÀ! Caratteristiche e dinamiche della vendita online Hotel Novotel Milano Nord Ca' Granda - 19 maggio 2014 Carloalberto Baroni 38 anni - Web Project Manager

Dettagli

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca IL CANALE DIGITALE NEI MERCATI DEI BENI DI LUSSO: ANALISI QUANTITATIVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO CAMPUS DI MANAGEMENT E DI ECONOMIA Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

Proposte di Direttiva UE sulla vendita online di contenuti digitali e beni materiali. Lente sull UE n. 41

Proposte di Direttiva UE sulla vendita online di contenuti digitali e beni materiali. Lente sull UE n. 41 Proposte di Direttiva UE sulla vendita online di contenuti digitali e Lente sull UE n. 41 Dicembre 2015 Premessa Il 9 dicembre 2015, la Commissione europea ha pubblicato le prime due proposte legislative

Dettagli

LA REGISTRAZIONE DEI DISPOSITIVI MEDICI PRESSO LE AUTORITA CINESI

LA REGISTRAZIONE DEI DISPOSITIVI MEDICI PRESSO LE AUTORITA CINESI LA REGISTRAZIONE DEI DISPOSITIVI MEDICI PRESSO LE AUTORITA CINESI Dott.ssa Marisa Testa Regulatory Affairs Specialist Bologna, 24 Maggio 2014 Exposanità Welcome Lounge 1 Contenuti Introduzione La CFDA

Dettagli

LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA. Il conto corrente. in parole semplici

LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA. Il conto corrente. in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici Cosa c è in questa guida? Le domande di base 2 i diritti 3 passi per scegliere il conto del cliente 3 7! 9 Le attenzioni del cliente Aalla

Dettagli

PosteMobile. Novembre 2009

PosteMobile. Novembre 2009 PosteMobile Novembre 2009 Perché PosteMobile? 2 Servizi Telefonia Mobile Miliardi di Euro* -0,6% Servizi Mobili Finanziari Milioni di Euro** +80% CAGR 2008-2013 Servizi Voce Servizi Dati 30,6 29,7 2008

Dettagli

Le vendite e il loro regolamento. Classe III ITC

Le vendite e il loro regolamento. Classe III ITC Le vendite e il loro regolamento Classe III ITC La vendita di merci La vendita di beni e servizi rappresenta un operazione di disinvestimento, per mezzo della quale l impresa recupera i mezzi finanziari

Dettagli

Rag. Silvano Nieri. Commercialista, Revisore Contabile, Curatore Fallimentare

Rag. Silvano Nieri. Commercialista, Revisore Contabile, Curatore Fallimentare Regime IVA del commercio elettronico REGIME IVA COMMERCIO ELETTRONICO INDIRETTO COMMERCIO ELETTRONICO DIRETTO PRESTAZIONI RESE A PRIVATI ITALIANI DA PARTE DI SOGGETTI EXTRA-UE PRESTAZIONI RESE A PRIVATI

Dettagli

COUNTRY PAYMENT REPORT 2015

COUNTRY PAYMENT REPORT 2015 COUNTRY PAYMENT REPORT 2015 Il Country Payment Report è uno studio di Intrum Justitia Intrum Justitia raccoglie dati da migliaia di aziende in Europa per acquisire conoscenze sulle abitudini di pagamento

Dettagli

Soluzioni. per le Imprese CHINA

Soluzioni. per le Imprese CHINA Soluzioni per le Imprese CHINA Il nostro team Fondazione Italia Cina e Camera di Commercio Italo Cinese hanno raggiunto un accordo di integrazione e hanno dato vita ad un unica sezione per l erogazione

Dettagli

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da X-Pay

Dettagli

R E L A Z I O N E. 1.1 Contesto dell Accordo

R E L A Z I O N E. 1.1 Contesto dell Accordo DISEGNO DI LEGGE RECANTE RATIFICA ED ESECUZIONE DELL'ACCORDO QUADRO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEGLI STATI UNITI D'AMERICA PER LA COOPERAZIONE NELL'ESPLORAZIONE ED UTILIZZAZIONE

Dettagli

I differenti ruoli nel progetto SEPA (Single Euro Payments Area)

I differenti ruoli nel progetto SEPA (Single Euro Payments Area) ABI SPIN 2006 SWIFT ITALY I fattori del cambiamento Regolamentazione e competizione I differenti ruoli nel progetto SEPA (Single Euro Payments Area) Antonio Finocchiaro Vice Direttore generale della Banca

Dettagli

Global leader in seamless payment

Global leader in seamless payment Global leader in seamless payment ingenico group / global leader in seamless payment Ingenico fornisce soluzioni di pagamento affidabili e sicure per ogni canale, supportando le attività commerciali in

Dettagli

La scelta di semplificare, Il coraggio di premiare

La scelta di semplificare, Il coraggio di premiare La scelta di semplificare, Il coraggio di premiare PRESENTAZIONE DELLE LINEE GUIDA PER LA REGOLAMENTAZIONE E SEMPLIFICAZIONE DEGLI OBBLIGHI EMAS TRIESTE 10 DICEMBRE 2014 DOTT. ROBERTO CARIANI Presentazione

Dettagli

IL COMMERCIO VIA INTERNET

IL COMMERCIO VIA INTERNET IL COMMERCIO VIA INTERNET DIMENSIONI IL WEB CHE CONOSCIAMO Ci sono molti modi per definire la grandezza del web: Il numero di domini presenti nel mondo (ca 250 M) Il numero di pagine indicizzate (ca 2

Dettagli

CONTEST FAST UP. (Revisione del 24/10/2014) - Promuovere l innovazione e l imprenditoria in Italia;

CONTEST FAST UP. (Revisione del 24/10/2014) - Promuovere l innovazione e l imprenditoria in Italia; CONTEST FAST UP (Revisione del 24/10/2014) L iniziativa in oggetto è promossa da Eppela, marchio della società Anteprima Srl, con sede in Lucca 55100 Piazza dei Servi nr. 11, p.iva 01837640463 e supportata

Dettagli

PATENT BOX. a cura del dott. Umberto Zagarese. - aprile 2015 -

PATENT BOX. a cura del dott. Umberto Zagarese. - aprile 2015 - PATENT BOX a cura del dott. Umberto Zagarese - aprile 2015 - PATENT BOX Introduzione A partire dal 2015, i titolari di reddito d impresa possono optare per una tassazione agevolata, ai fini delle imposte

Dettagli

Compravendita internazionale : quale legge si applica? Qual è il giudice competente a giudicare?

Compravendita internazionale : quale legge si applica? Qual è il giudice competente a giudicare? Compravendita internazionale : quale legge si applica? Qual è il giudice competente a giudicare? La realtà commerciale del settore dei beni di consumo tecnici e tecnologici è caratterizzata dalla commercializzazione

Dettagli

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI

DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI C S F CENTRO STUDI FORENSE Master in 3 incontri (20 ore formative) a numero chiuso DIRITTO DI INTERNET: QUESTIONI SOSTANZIALI E PROCESSUALI Proprietà intellettuale, e-commerce e privacy connesse ad Internet,

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE VERINI, MARIASTELLA BIANCHI, COSCIA, MARCO DI MAIO, GRASSI, GRIBAUDO, MARCHI, MARTELLA, SBROLLINI, TULLO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE VERINI, MARIASTELLA BIANCHI, COSCIA, MARCO DI MAIO, GRASSI, GRIBAUDO, MARCHI, MARTELLA, SBROLLINI, TULLO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 545 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI VERINI, MARIASTELLA BIANCHI, COSCIA, MARCO DI MAIO, GRASSI, GRIBAUDO, MARCHI, MARTELLA, SBROLLINI,

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LABATE, CARLI, CAMOIRANO, RIZZA, DI ROSA, PENNA, MIGLIA- VACCA, ALVETI, RAFFAELLI, FAGGIANO, RABBITO, BUGLIO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LABATE, CARLI, CAMOIRANO, RIZZA, DI ROSA, PENNA, MIGLIA- VACCA, ALVETI, RAFFAELLI, FAGGIANO, RABBITO, BUGLIO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5464 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI LABATE, CARLI, CAMOIRANO, RIZZA, DI ROSA, PENNA, MIGLIA- VACCA, ALVETI, RAFFAELLI, FAGGIANO,

Dettagli

Contratto tipo di Affiliazione Commerciale (Franchising)

Contratto tipo di Affiliazione Commerciale (Franchising) Contratto tipo di Affiliazione Commerciale (Franchising) Con la presente scrittura privata, da valere a tutti gli effetti di legge, TRA l impresa, con sede legale in, C.F., partita I.V.A., iscritta al

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova 20 dicembre 2010 Marchi e Brevetti

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova 20 dicembre 2010 Marchi e Brevetti Marchi e Brevetti Avv. Gianluca Carobene - - mail@carobene.com 1 Proprietà industriale - 1 Tutto ciò che rientra nel concetto di proprietà industriale costituisce una parte del patrimonio aziendale che

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI CUNEO

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI CUNEO PAG. 1 1404 Allegato alla determinazione dirigenziale n. 131/PM del 18/02/2014 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI CUNEO BANDO PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER L'INNOVAZIONE

Dettagli

Tuttavia l attrattiva dei Mercati Emergenti per le società commerciali occidentali resta, in prospettiva, estremamente rilevante.

Tuttavia l attrattiva dei Mercati Emergenti per le società commerciali occidentali resta, in prospettiva, estremamente rilevante. Contratti di compravendita e distribuzione internazionale: strategie negoziali e aspetti giuridici dei rapporti con i Mercati Emergenti, in particolare con la Cina 1 Da alcuni decenni i Paesi occidentali

Dettagli

CONDURRE AFFARI NELLA FEDERAZIONE RUSSA - - ASPETTI DELLA DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE - -CONTRATTUALISTICA

CONDURRE AFFARI NELLA FEDERAZIONE RUSSA - - ASPETTI DELLA DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE - -CONTRATTUALISTICA CONDURRE AFFARI NELLA FEDERAZIONE RUSSA - - ASPETTI DELLA DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE - -CONTRATTUALISTICA Avv. Desk Tutela dei Diritti della Proprieta 24 giugno 2015 ASPETTI DELLA TUTELA GIURIDICA DELLA

Dettagli

C H I O M E N T I PER GLI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA QUADRO DI RIFERIMENTO LEGISLATIVO E FISCALE IN CINA. www.chiomenti.net

C H I O M E N T I PER GLI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA QUADRO DI RIFERIMENTO LEGISLATIVO E FISCALE IN CINA. www.chiomenti.net PER GLI INVESTIMENTI S T U D I O L E G A LSTRANIERI E IN CINA 2009 C H I O M E N T I QUADRO DI RIFERIMENTO LEGISLATIVO E FISCALE PER GLI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA 2009 www.chiomenti.net questo documento

Dettagli

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 PRESENTAZIONE OPPORTUNITÀ NAZIONALI E REGIONALI Bando MISE Industria sostenibile e PNR Primi bandi regionali del POR MARCHE FESR 2014-2020 AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 POR MARCHE FESR 2014-2020

Dettagli

Modifica bis del Regolamento dell Operazione a Premi Compass ti premia. Modifica del Regolamento dell Operazione a Premi Compass ti premia

Modifica bis del Regolamento dell Operazione a Premi Compass ti premia. Modifica del Regolamento dell Operazione a Premi Compass ti premia Modifica bis del Regolamento dell Operazione a Premi Compass ti premia Il Soggetto Promotore, ai sensi del D.P.R. n. 430/2001, comunica a tutti i Clienti Compass le seguenti ulteriori modifiche al regolamento

Dettagli

FIRM PROFILE. www.tmt-legal.com

FIRM PROFILE. www.tmt-legal.com FIRM PROFILE TMT-Legal è il primo studio legale italiano con specializzazione esclusiva nel settore delle Tecnologie informatiche, dei Media e delle Telecomunicazioni. Offre un ampia gamma di servizi legali

Dettagli

PER GLI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA

PER GLI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA PER GLI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA 2009 GUIDA LEGALE AGLI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA 30 GIUGNO 2013 www.chiomenti.net DISCLAIMER Il presente documento ha finalità esclusivamente divulgative e non

Dettagli

LA TASSAZIONE DELLE IMPRESE STRANIERE

LA TASSAZIONE DELLE IMPRESE STRANIERE LA TASSAZIONE DELLE IMPRESE STRANIERE Le principali imposte e tasse che gravano sulle imprese straniere sono: La Corporate Income Tax - CIT; La Value Added Tax - VAT, corrispondente all IVA italiana);

Dettagli

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI 1 Lo scenario: i soggetti che operano su Internet All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI E-market player Digitalizzatori di processi

Dettagli

Agenda. > Tutela dei diritti di proprietà individuale. > Joint Venture/WOFE. > Comprare e vendere in Cina

Agenda. > Tutela dei diritti di proprietà individuale. > Joint Venture/WOFE. > Comprare e vendere in Cina 1 Agenda > Tutela dei diritti di proprietà individuale > Joint Venture/WOFE > Comprare e vendere in Cina > Servizi offerti dall Ufficio di Rappresentanza 2 3 Tutela dei diritti di proprietà individuale

Dettagli

Gestione dei dati e della sicurezza e conformità

Gestione dei dati e della sicurezza e conformità Gestione dei dati e della sicurezza e conformità Milano, 18 aprile 2013 Valentina Binasco L attuale quadro normativo: un breve ripasso il Codice Privacy (D. Lgs. 196/03): riunisce in unico contesto la

Dettagli

CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE

CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE Premessa A. Per contraffazione si intende, ai sensi della presente Carta, l offerta di prodotti coperti da un titolo di

Dettagli

L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment

L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment ATTIVITA DI RICERCA 2015 L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment PROPOSTA DI ADESIONE 1 TEMI E MOTIVAZIONI L introduzione della SEPA ha impegnato

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE OCCORRE SAPERE PER RESTARE COMPETITIVI SUL MERCATO

TUTTO QUELLO CHE OCCORRE SAPERE PER RESTARE COMPETITIVI SUL MERCATO TUTTO QUELLO CHE OCCORRE SAPERE PER RESTARE COMPETITIVI SUL MERCATO Proposte Corsi OFFERTA I contenuti sono stati sviluppati per rispondere ai fabbisogni formativi specifici per poter realizzare piani

Dettagli