environmental ecological engineering Studio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "environmental ecological engineering Studio"

Transcript

1

2 environmental ecological engineering Studio Lo Studio Associato 3E's per l'esperienza decennale documentata dei suoi soci è una struttura qualificata nel campo della progettazione e della consulenza nel settore ambientale. La struttura organizzativa di 3E s, vede la partecipazione sinergica di una consolidata rete di collaboratori e professionisti nelle materie delle Scienze Ambientali e quindi dell'ingegneria, dell'architettura del Paesaggio, della Geologia, della Biologia e dell'agronomia. Grazie ad essa lo studio 3E's è in grado di gestire progetti interdisciplinari di particolare complessità e di mettere a disposizione del committente una qualificata competenza tecnica di settore. Nel corso dell attività professionale dei soci e dei suoi consulenti è stata acquisita una esperienza altamente specializzata nelle Valutazioni di Impatto Ambientale (VIA), Valutazioni Ambientali Strategiche (VAS) e nella progettazione/ realizzazione/gestione di progetti integrati nel settore ambientale. 3E s pone costante attenzione al dibattito nazionale ed internazionale in campo ambientale e normativo, e conta su una fitta rete di sinergie e partnership createsi con studi e società di ingegneria, architettura, geologia anche di rilievo internazionale. Perche 3E s

3 Servizi 3E s Progetti a finanziamento pubblico e privato e management. Progetti di riqualificazione ambientale e ripristino naturalistico. Pianificazione territoriale e progetti di Gestione integrata della Zona Costiera. V.I.A. - Valutazione d Impatto Ambientale. V.A.S. - Valutazione Ambientale Strategica. V.I.S. - Valutazione di Impatto sanitario. V.INC.A. - Valutazione d incidenza. Valutazione Paesaggistica. Analisi, Studi e altri progetti ambientali integrati. Monitoraggio ambientale.

4 Dott. Filippo Zanni Dal 1999 opera nel settore dell'ecologia, della Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.), della Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.), della Valutazione di Incidenza (V.INC.A.), del Monitoraggio Ambientale, della Rinaturalizzazione e della normativa di settore. Tra le Pubbliche Amministrazioni ha prestato/presta consulenza per ARPA Emilia Romagna, Regione Emilia Romagna, Provincia di Ravenna, Comuni (es. Ravenna, Cervia, Conselice, Alfonsine), Consorzio del Parco Regionale del Delta del Po Emilia-Romagna, Snam Rete Gas S.p.A., Università di Bologna (Centro Interdipartimentale di Ricerca delle Scienze Ambientali - CIRSA, Fondazione Alma Mater - FAM, Dip. Scienze e Tecnologie Agroambientali, Dip. Architettura e Pianificazione Territoriale). E inoltre consulente di professionisti e società di Ingegneria, Oil & Gas, Architettura e Geologia per le valutazioni ambientali, il monitoraggio e l inserimento ambientale-paesaggistico di progetti ed interventi urbanistici sul territorio. E' Tecnico Competente in Acustica Ambientale L. 447/1995. I soci di 3E s

5 Dott.ssa Elisa Ulazzi Dal 2000 opera nel settore dei Progetti e degli Studi Integrati Ambientali - Territoriali, con particolare riferimento a Piani di Gestione Integrata della Zona Costiera, Piani di Gestione Integrata delle Risorse Idriche, Progetti per la Protezione, Conservazione e Gestione Sostenibile delle Risorse Naturali. Dal 2005 è Project Manager - Project Coordinator di diversi progetti Internazionali pubblici e privati in Italia ed all Estero (es. Kazakhstan, Algeria, Marocco, Tunisia, Egitto). Ha sviluppato e portato avanti diverse proposte di progetto a finanziamento Europeo, quali EuropeAid, LIFE, FP7, IPA ed a finanziamento Internazionale, quali World Bank (WB), United Nation Developement Programme (UNDP) e Asian Development Bank (ADB). E inoltre consulente di società di Ingegneria per i settori di competenza, incluso il settore Oil & Gas.

6 Alcuni Progetti e Studi ambientali V.I.A. Definizione dei criteri di monitoraggio delle procedure di VIA ai sensi dell'art. 28 del d.lgs. 152/206 e ss.mm.ii. per il controllo dello stato dell'ambiente e degli impatti ambientali derivanti dalla realizzazione dei progetti assoggettati alle procedure disciplinate dalla Legge Regionale sulla VIA" [per ARPA Direzione Ambiente, Regione Emilia Romagna Servizio V.I.P.S.A.] S.I.A. "Progetto Interventi di risanamento della Pialassa del Piombone (Ravenna) e di separazione fisica delle zone vallive dalle zone portuali mediante arginatura naturale [per MED INGEGNERIA S.r.l. (FE), Autorità Portuale Ravenna] S.I.A. Progetto di centrale termoelettrica a Biomasse, Bando (Argenta, FE) [per GEA Progetti s.a.s] Pianificazione Aree Protette - Piano Territoriale Stazione Pineta di San Vitale e Pialasse di Ravenna del Parco Regionale del Delta del Po [per Comune di Ravenna Servizio Ambiente] Pianificazione Aree Protette - Piano Territoriale Stazione Pineta di Classe e Salina di Cervia del Parco Regionale del Delta del Po [per Provincia di Ravenna Settore Ambiente e Territorio] Progettazione Esecutiva di Percorso Turistico Naturalistico per non vedenti La Pineta ad occhi chiusi, nella Riserva Naturale dello Stato della Pineta di Marina di Ravenna (Ravenna) [per Lions Club Ravenna] Progettazione e Studio e di fattibilità per la Nuova area estrattiva e realizzazione di un area umida con estensione del Parco Fluviale del F. Savio, S. Carlo Cesena [per GEA Progetti s.a.s] Il pregresso dei professionisti di 3E s

7 Alcuni Progetti Europei e Internazionali Progetto Integrated Coastal Zone Management - Master Plan of the Caspian Sea Coastal area of Kazakhstan" [per MED INGEGNERIA S.r.l. (FE), Agip kco] Progetto OBIETTIVO 2/Asse 2/Misura 2.1/Azione 4 Master Plan della Costa del Parco Regionale del Delta del Po" [per Consorzio del Parco Regionale del Delta del Po] Progetto EUROPEAID Algerian coast Management through Integration and Sustainability, Algeria, Willaya d Alger [per CIRSA, Università Bologna] Progetto LIFE Recovery of dredged SEDIments of the PORT of Ravenna and SILicon extraction - SEDI.PORT.SIL. [per MED INGEGNERIA S.r.l. (FE)] Progetto LIFE CLEAR -City and Local Environmental Accounting Reporting e Bilancio Ambientale comunale [per Comune di Ravenna] Progetto MIUR Diffusione e sperimentazione di cartografia, telerilevamento e GIS, per lo studio del territorio e dell ambiente [per Dip. di Architettura e Pianificazione Territoriale, Università di Bologna] Progetto MURST Modello Integrato di Monitoraggio su differenti realtà territoriali collegato ad un GIS, Parco Regionale del Delta del Po [per Dip. di Agraria, Università di Bologna] Progetto WETLANDS INTERREG IIC Rinaturalizzazione di terreni agricoli e ripristino di prati umidi d acqua dolce, foce Po di Volano (FE ) e Valle Mandriole (RA) [per Consorzio del Parco Regionale del Delta del Po]

8 F i l i p p o Z A N N I d o t t o r e i n S c i e n z e A m b i e n t a l i V i a M a g g i o r e 2 1 3, R A V E N N A ( R A ) T e l. / F a x T e l E - m a i l : f i l i p p o. z a n n 3 e s. i t E l i s a U L A Z Z I P h D i n S c i e n z e A m b i e n t a l i V i a C a r l o M a r g o t t i 2 5, A L F O N S I N E ( R A ) T e l T e l E - m a i l : e l i s a. u l a z z 3 e s. i t w w w. 3 e s. i t i n f 3 e s. i t - i n f p e c. 3 e s. i t 3 E s e n v i r o n m e n t a l e c o l o g i c a l e n g i n e e r i n g S t u d i o A s s o c i a t o D o t t. F i l i p p o Z a n n i D o t t. s s a E l i s a U l a z z i P r o f e s s i o n i s t i a i s e n s i d e l l a L. n. 4 d e l 1 4 g e n n a i o ( G. U. n. 2 2 d e l 2 6 / 0 1 / ) S e d e l e g a l e : P i a z z a G r a m s c i 3 2, A L F O N S I N E ( R A ) - P I V A / C F :

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome ZANNI FILIPPO Codice Fiscale e P. IVA C.F. ZNNFPP72S09H223W - P.I. IT 02014440396 Indirizzo Via Maggiore 213 48121 Ravenna (RA) Telefono/Fax - mobile

Dettagli

1. Gestione parchi educativi. 1.1 Il Circuito Amaparco www.amaparco.net. Gestione Parchi Educativi

1. Gestione parchi educativi. 1.1 Il Circuito Amaparco www.amaparco.net. Gestione Parchi Educativi 1. Gestione parchi educativi 1.1 Il Circuito Amaparco www.amaparco.net Amaparco è un circuito di Atlantide che lega in rete parchi educativi distribuiti su 5 province della regione Emilia-Romagna: Ravenna,

Dettagli

AUTORITA' PORTUALE DI RAVENNA. Piano Regolatore Portuale 2007 del Porto di Ravenna. Valutazione Ambientale Strategica

AUTORITA' PORTUALE DI RAVENNA. Piano Regolatore Portuale 2007 del Porto di Ravenna. Valutazione Ambientale Strategica ALLEGATO A1 AUTORITA' PORTUALE 2007 del Porto di Ravenna Valutazione Ambientale Strategica Dichiarazione di sintesi (ai sensi della lettera b, comma 1, Art. 17, Dlgs 152/06) novembre 2009. INDICE 1. PREMESSA...

Dettagli

IMPORTI DI CONTRIBUZIONE A.A. 2015/16 PERCORSO LUNGO

IMPORTI DI CONTRIBUZIONE A.A. 2015/16 PERCORSO LUNGO Scuola di Agraria e Medicina veterinaria L 8523 VERDE ORNAMENTALE E TUTELA DEL Imola 735,75 701,25 504,49 PAESAGGIO L 8527 VITICOLTURA ED ENOLOGIA Cesena 735,75 701,25 504,49 LM 8522 BIOTECNOLOGIE ANIMALI

Dettagli

Non ereditiamo la terra dai nostri padri; la prendiamo in prestito dai nostri figli

Non ereditiamo la terra dai nostri padri; la prendiamo in prestito dai nostri figli Non ereditiamo la terra dai nostri padri; la prendiamo in prestito dai nostri figli (antico proverbio americano) Pensare globalmente, agire localmente (dalla Dichiarazione di Urbino in sostegno della Carta

Dettagli

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MANAGER DI GOVERNO DEL TERRITORIO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MANAGER DI GOVERNO DEL TERRITORIO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MANAGER DI GOVERNO DEL TERRITORIO GREEN JOBS Formazione e Orientamento Il manager del governo del territorio è una figura professionale che si è

Dettagli

PATTO DI GEMELLAGGIO, COLLABORAZIONE ED AMICIZIA

PATTO DI GEMELLAGGIO, COLLABORAZIONE ED AMICIZIA PATTO DI GEMELLAGGIO, COLLABORAZIONE ED AMICIZIA tra IL PARCO DEL DELTA DEL PO dell Emilia Romagna (ITALIA) e L AGENZIA PER LA CONSERVAZIONE DELLA BIOSFERA DEL DANUBIO (ROMANIA) relativamente a cooperazione

Dettagli

Progetto SNAC Elementi per l elaborazione della Strategia Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici

Progetto SNAC Elementi per l elaborazione della Strategia Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici Progetto SNAC Elementi per l elaborazione della Strategia Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici Settore: Zone Costiere Coordinatore: Marco Zavatarelli Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Dettagli

Edilizia. Urbanistica. Sicurezza cantieri e luoghi di lavoro. Consulenza tecnica e normativa. Interior Design. Gestione patrimoni immobiliari

Edilizia. Urbanistica. Sicurezza cantieri e luoghi di lavoro. Consulenza tecnica e normativa. Interior Design. Gestione patrimoni immobiliari Edilizia Urbanistica Sicurezza cantieri e luoghi di lavoro Consulenza tecnica e normativa Interior Design Gestione patrimoni immobiliari Project Financing Bioarchitettura Pragma Engineering è una società

Dettagli

26 marzo 2013 Conselice (RA), c/o Sala consigliare, Via Garibaldi 14 Dalle 17.00 alle ore 18.30

26 marzo 2013 Conselice (RA), c/o Sala consigliare, Via Garibaldi 14 Dalle 17.00 alle ore 18.30 Numero 3 Anno 2013 La newsletter elettronica del GAL DELTA 2000 ha la finalità di informare i soci e gli operatori pubblici e privati del territorio circa le principali attività, progetti ed eventi realizzate

Dettagli

PROFILI PROFESSIONALI

PROFILI PROFESSIONALI A S S O C I A Z I O N E I T A L I A N A S C I E N Z E A M B I E N T A L I C O M I T A T O S C I E N T I F I C O S E G R E T E R I A S O C I O L A U R E A T O E S P E R T O PROFILI PROFESSIONALI I profili

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE OPERATORI TECNICI NEI PARCHI NAZIONALI E NELLE AREE PROTETTE (120 ore)

CORSO DI FORMAZIONE OPERATORI TECNICI NEI PARCHI NAZIONALI E NELLE AREE PROTETTE (120 ore) CORSO DI FORMAZIONE OPERATORI TECNICI NEI PARCHI NAZIONALI E NELLE AREE PROTETTE (120 ore) PROGETITO FORMATIVO MODULO 1 PRESENTAZIONE DEI PARCHI ED AREE PROTETTE (8 ore) Definizione dei concetti di Parco,

Dettagli

Egr. Dott... Project Manager... Energia Italia SPA Via...,... 0143 Roma

Egr. Dott... Project Manager... Energia Italia SPA Via...,... 0143 Roma Egr. Dott... Project Manager... Energia Italia SPA Via...,... 0143 Roma Cosenza, Oggetto: Offerta per la redazione di un progetto definitivo inerente il nuovo accesso al parco eolico... del... Egr. dott....

Dettagli

AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO

AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO Soluzioni per la tutela, la gestione e la valorizzazione del patrimonio naturale Pianificazione sostenibile significa individuare soluzioni per la gestione e la tutela delle

Dettagli

Guido Ceroni. Studi Maturità scientifica Laurea in Filosofia conseguita presso l Università di Firenze nel 1976 (110/110 e lode) ATTIVITÀ SVOLTE

Guido Ceroni. Studi Maturità scientifica Laurea in Filosofia conseguita presso l Università di Firenze nel 1976 (110/110 e lode) ATTIVITÀ SVOLTE Guido Ceroni Generalità Nato a Ravenna il 13 marzo 1952 Residente in Ravenna, Via Dario Dradi, 35 CF: CRNGDU52C13H199K Studi Maturità scientifica Laurea in Filosofia conseguita presso l Università di Firenze

Dettagli

Obiettivi delle strategie di marketing territoriale del Parco del Delta del Po

Obiettivi delle strategie di marketing territoriale del Parco del Delta del Po Manifattura dei Marinati - Comacchio (FE) Martedi 26 novembre 2013 Obiettivi delle strategie di marketing territoriale del Parco del Delta del Po Massimo Medri Presidente Ente di Gestione per i Parchi

Dettagli

IL PERCHÉ DI UNA SCELTA

IL PERCHÉ DI UNA SCELTA IL PERCHÉ DI UNA SCELTA IL CORSO DI LAUREA ILLUSTRATO AGLI STUDENTI A.A. 2015-2016 2 IDEE GUIDA 2 ESIGENZE DELLA SOCIETÀ 2 PROSPETTIVE PROFESSIONALI IL TERRITORIO ITALIANO È PREZIOSO E FRAGILE: DEVE ESSERE

Dettagli

Docenza nell ambito del corso Aggiornamento per vivaisti regionali forestali, incarico da parte di Dinamica srl; novembre 2009(Cod. Int. I.TER DIN1).

Docenza nell ambito del corso Aggiornamento per vivaisti regionali forestali, incarico da parte di Dinamica srl; novembre 2009(Cod. Int. I.TER DIN1). Docenze presso l Azienda Tadini di Podenzano (PC) a titolo Terre e vini piacentini: formazione per un progetto aziendale e sovraziendale di zonazione viticola ; novembre 2012 - giugno 2013. Docenze presso

Dettagli

Gli acquiferi costieri della Regione Emilia-Romagna. Paolo Severi Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli - Regione Emilia-Romagna

Gli acquiferi costieri della Regione Emilia-Romagna. Paolo Severi Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli - Regione Emilia-Romagna Gli acquiferi costieri della Regione Emilia-Romagna Paolo Severi Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli - Regione Emilia-Romagna Acquiferi nella pianura costiera emiliano romagnola Acquiferi alluvionali

Dettagli

L integrazione degli strumenti per la sostenibilità. Monica Bertuccioli U.O.A. Sviluppo Sostenibile Provincia di Rimini

L integrazione degli strumenti per la sostenibilità. Monica Bertuccioli U.O.A. Sviluppo Sostenibile Provincia di Rimini L integrazione degli strumenti per la sostenibilità Monica Bertuccioli U.O.A. Sviluppo Sostenibile Provincia di Rimini Sviluppo Sostenibile sviluppo che offre servizi ambientali, sociali ed economici di

Dettagli

Rocca B (Ind/U) Traffico Urbano (Zalamella) Fondo Urbano Res. (Caorle) Fondo Sub Urbano (Delta Cervia)

Rocca B (Ind/U) Traffico Urbano (Zalamella) Fondo Urbano Res. (Caorle) Fondo Sub Urbano (Delta Cervia) 2. LA RETE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA DELL ARIA 2.1 - Configurazione attuale della Rete La Regione Emilia Romagna ha iniziato nel 2005 una prima modifica della struttura della Rete Regionale di monitoraggio

Dettagli

Consorzio del Parco Naturale Regionale Molentargius-Saline

Consorzio del Parco Naturale Regionale Molentargius-Saline AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER N. 6 ESPERTI PER LA REDAZIONE DEL PIANO DEL PARCO, DEL RELATIVO REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE E DEL PIANO DI RISANAMENTO URBANISTICO

Dettagli

da misura e gestione delle performance ambientali a comunicazione certificata eccellenza: basata sul confronto tramite l informazione

da misura e gestione delle performance ambientali a comunicazione certificata eccellenza: basata sul confronto tramite l informazione 1 Strumenti Volontari evoluzione dal 2003 da misura e gestione delle performance ambientali certificazione di gestione: miglioramento continuo a comunicazione certificata eccellenza: basata sul confronto

Dettagli

Programmazione finanziaria 2007-2013 e gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida

Programmazione finanziaria 2007-2013 e gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 27 marzo 2008 Programmazione finanziaria 2007-2013 e gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida SITI NATURA 2000 LAZIO DGR

Dettagli

CREDITI VALIDATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE APC IN EMILIA-ROMAGNA 2014-2016

CREDITI VALIDATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE APC IN EMILIA-ROMAGNA 2014-2016 VALIDATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE APC IN EMILIA-ROMAGNA 2014-2016 Consulta di Parma: A scuola di prevenzione terremoti: come affrontarli Parma, 1 maggio 2015 Consulta di Ferrara: La conoscenza e la

Dettagli

Elenco Partecipazioni in Enti Pubblici con dati contabili e Rappresentanti dell'amministrazione

Elenco Partecipazioni in Enti Pubblici con dati contabili e Rappresentanti dell'amministrazione COMUNE DI RAVENNA Coordinamento, Controllo Economico Finanziario e Partecipazioni U.O. Controllo di Gestione Dirigente Responsabile: Ruggero Stabellini Elenco Partecipazioni in Enti Pubblici con dati contabili

Dettagli

LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE

LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE TERRACQUAMBIENTE LA NOSTRA STORIA DI SINERGIA CON TERRA, ACQUA E AMBIENTE Fondata nel 1992, Sinergeo è una struttura indipendente con sede a Vicenza. Essa riunisce figure professionali altamente qualificate,

Dettagli

Una premessa VALIDI Non Validi

Una premessa VALIDI Non Validi Per una mappa delle competenze professionali dei pianificatori territoriali e urbanisti ordine degli a.p.p.c. di messina 26 gennaio 2012 Giuseppe Claudio Vitale - urbanista 1 Una premessa Non può esservi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marina Pacchiani Data di Nascita 27/07/1953 Qualifica Dirigente a tempo determinato Amministrazione Comune di Mira Incarico attuale Dirigente Settore Urbanistica

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CERMINARA GAETANO VIA G. AMENDOLA, 20 84043 AGROPOLI (SA) Telefono 333.5743931 Fax E-mail gcermina@tiscali.it

Dettagli

Rocca B (Ind/U) Traffico Urbano (Zalamella) Fondo Urbano Res. (Caorle) Fondo Sub Urbano (Delta Cervia)

Rocca B (Ind/U) Traffico Urbano (Zalamella) Fondo Urbano Res. (Caorle) Fondo Sub Urbano (Delta Cervia) 2. LA RETE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA 2.1 - Configurazione attuale della Rete La Regione Emilia Romagna ha iniziato nel 2005 una prima modifica della struttura della Rete Regionale di monitoraggio

Dettagli

eenergia srl, Venezia Marghera (Parco Scientifico Tecnologico VEGA)

eenergia srl, Venezia Marghera (Parco Scientifico Tecnologico VEGA) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Gabriella Chiellino Via D.Manin, 276 - Conegliano (TV) Telefono +39 0438 63700 Cellulare +39 348 2617356 Fax +39 0438 651978 E-mail chiellino@eambiente.it Nazionalità

Dettagli

MARCO ZAOLI - ARCHITETTO CURRICULUM PROFESSIONALE

MARCO ZAOLI - ARCHITETTO CURRICULUM PROFESSIONALE MARCO ZAOLI - ARCHITETTO CURRICULUM PROFESSIONALE Nasce a Forlì il 16 settembre 1955. Ha conseguito la laurea in Architettura con 110 e lode su 110 presso l'università degli Studi di Firenze il 7.7.1981.

Dettagli

società di ingegneria

società di ingegneria società di ingegneria Geologia Ingegneria Architettura La GIAmberardino S.r.l. è una società di servizi di ingegneria costituita da figure tecniche interdisciplinari qualificate e specializzate che hanno

Dettagli

Curriculum Vitae 24/06/2013

Curriculum Vitae 24/06/2013 Curriculum Vitae 24/06/2013 Informazioni Personali Nome / Cognome Gianni Gregorio Data di nascita 09/06/1972 Telefono 0547 356356 Fax 0547-356396 E-Mail gregorio_g@comune.cesena.fc.it Attuale Posizione

Dettagli

CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE DELLA TERRA (CLASSE 16) Consiglio della Classe 16

CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE DELLA TERRA (CLASSE 16) Consiglio della Classe 16 CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE DELLA TERRA (CLASSE 16) Consiglio della Classe 16 Presidente prof. Eleonora Paris, tel. 0737/402607 eleonora.paris@unicam.it Responsabili per l Orientamento Prof. Gino Cantalamessa,

Dettagli

IL CORRETTO IMPIEGO DEI PRODOTTI FITOSANITARI

IL CORRETTO IMPIEGO DEI PRODOTTI FITOSANITARI IL CORRETTO IMPIEGO DEI PRODOTTI FITOSANITARI Guida al patentino per l acquisto e l impiego dei prodotti fitosanitari in Emilia-Romagna MODULO 3 Tutela della biodiversità in aree protette e rete Natura

Dettagli

Le competenze. Esplora S.r.l. persegue la propria mission integrando due macro aree di esperienze e professionalità:

Le competenze. Esplora S.r.l. persegue la propria mission integrando due macro aree di esperienze e professionalità: La società Esplora S.r.l. è una società di diritto italiano e sedi a Roma, Siena, Milano e Catania che opera nei settori del project management internazionale, per il governo di progetti complessi e in

Dettagli

IL MODELLO DI SVILUPPO

IL MODELLO DI SVILUPPO IL MODELLO DI SVILUPPO FGTecnopolo Holding è un Gruppo composto da Società altamente specializzate in diverse discipline. La società opera attraverso un team di professionisti di alto profilo, e offre

Dettagli

Impianti a biomasse in Emilia-Romagna: aspetti autorizzativi e di controllo

Impianti a biomasse in Emilia-Romagna: aspetti autorizzativi e di controllo Impianti a biomasse in Emilia-Romagna: aspetti autorizzativi e di controllo Il quadro degli impianti in Emilia-Romagna Franco Zinoni Bologna 1 2 ottobre 2013 La crescita delle biomasse: 2009 Fonte: Arpa

Dettagli

DATI IDENTIFICATIVI DELLO STUDIO

DATI IDENTIFICATIVI DELLO STUDIO DATI IDENTIFICATIVI DELLO STUDIO Nome e Cognome titolare Nato a Sesto San Giovanni Provincia di Milano il 30 marzo 1972 Recapiti Studio in viale Romagna n. 36 CAP 20900 Comune di Monza (Provincia MB) telefono

Dettagli

In riferimento al punto 3 delle Linee Guida, le aree indicative individuate ai fini dell aggiornamento professionale sono:

In riferimento al punto 3 delle Linee Guida, le aree indicative individuate ai fini dell aggiornamento professionale sono: ALLEGATO 1 AREE OGGETTO DELL ATTIVITA FORMATIVA In riferimento al punto 3 delle Linee Guida, le aree indicative individuate ai fini dell aggiornamento professionale sono: 1. architettura, paesaggio, design,

Dettagli

Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO IN.

Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO IN. Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO IN Biologia Marina REGOLAMENTO Art. 1 Istituzione del corso di Master L Università

Dettagli

TEI Srl è Membro dell Associazione OICE, Associate Member di FIDIC

TEI Srl è Membro dell Associazione OICE, Associate Member di FIDIC TEI Srl è Membro dell Associazione OICE, Associate Member di FIDIC VISION Riunire la cultura, il know-how e le professionalità italiane nel settore ambientale in un gruppo che per dimensioni e competenze

Dettagli

Area Economia e Territorio RAPPORTO AMBIENTALE

Area Economia e Territorio RAPPORTO AMBIENTALE Area Economia e Territorio REGOLAMENTO CAPANNI DA PESCA E DA CACCIA ADOTTATO Delibera di C.C. N. 10173/1 del 17/01/2013 APPROVATO Delibera di C.C. N. del PUBBLICATO BUR del Elaborazione: Sindaco Assessore

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BELTRAME VALENTINA Nazionalità italiana Data di nascita 06/05/1966 ESPERIENZA

Dettagli

47121 FORLI S TUDIO: VIA L. NUMAI, 25 TEL. 0543/31153 FAX 0543/34733 CSD DNL 48A26 D704Y PARTITA IVA 00765980404 CURRICULUM STUDIORUM

47121 FORLI S TUDIO: VIA L. NUMAI, 25 TEL. 0543/31153 FAX 0543/34733 CSD DNL 48A26 D704Y PARTITA IVA 00765980404 CURRICULUM STUDIORUM Ing. Danilo Casadei 47121 FORLI S TUDIO: VIA L. NUMAI, 25 TEL. 0543/31153 FAX 0543/34733 C.F. CSD DNL 48A26 D704Y PARTITA IVA 00765980404 Nato a Forlì il 26 gennaio 1948 ed ivi residente in via Luffo Numai

Dettagli

Programma Assessori di riferimento Dirigenti di riferimento Motivazione delle scelte e finalità da conseguire

Programma Assessori di riferimento Dirigenti di riferimento Motivazione delle scelte e finalità da conseguire Programma 3 - Politiche per la sostenibilità Assessori di riferimento Guerrieri Guido, Cameliani Massimo Dirigenti di riferimento Vistoli Angela Motivazione delle scelte e finalità da conseguire Da tempo

Dettagli

Valutazione della Dinamica Ambientale Mediante Tecnologie Laser Scanner

Valutazione della Dinamica Ambientale Mediante Tecnologie Laser Scanner MASTER DI I LIVELLO Valutazione della Dinamica Ambientale Mediante Tecnologie Laser Scanner I Edizione Università degli Studi di Bari Aldo Moro II Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche E Naturali, Sede

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRI CULUM VI TAE

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRI CULUM VI TAE CURRI CULUM VI TAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Natali Valentino Data di nascita 25/04/1964 Qualifica Dirigente Amministrazione Provincia di Ravenna Incarico attuale Dirigente settore Lavori pubblici Numero

Dettagli

Da Aprile 2014 Sapienza Università di Roma

Da Aprile 2014 Sapienza Università di Roma F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail BARBANERA FEDERICA fede.barbanera@gmail.com Nazionalità italiana Data di nascita 29/09/1970 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da-a)

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GAZZANI MARIAGRAZIA Indirizzo VIA BELLINI N. 10, 42023 CADELBOSCO DI SOPRA (RE) Telefono 334 6404791 Fax E-mail mg.gazzani@comune.reggiolo.re.it

Dettagli

Afferm. Società per azioni. Azioni per l'ambiente.

Afferm. Società per azioni. Azioni per l'ambiente. per l ambiente. Camassambiente è una Società di engineering and contracting che opera, con un'ampia capacità di azione, per la gestione delle emergenze ambientali e per la riqualificazione del territorio,

Dettagli

PROGETTAZIONE NELLE AREE COSTIERE 2010-2011. Colonie Marine dalla tutela ai progetti di valorizzazione.

PROGETTAZIONE NELLE AREE COSTIERE 2010-2011. Colonie Marine dalla tutela ai progetti di valorizzazione. PROGETTAZIONE NELLE AREE COSTIERE 2010-2011 Colonie Marine dalla tutela ai progetti di valorizzazione. Arch. Filippo Boschi 4 maggio 2011 Colonie marine 1. Nascita ed evoluzione Le origini 1750 il dottor

Dettagli

La Rete Natura 2000 in Emilia-Romagna. Regione Emilia-Romagna Assessorato Ambiente, Riqualificazione urbana Servizio Parchi e Risorse forestali

La Rete Natura 2000 in Emilia-Romagna. Regione Emilia-Romagna Assessorato Ambiente, Riqualificazione urbana Servizio Parchi e Risorse forestali La Rete Natura 2000 in Emilia-Romagna Bologna 17 giugno 2014 Regione Emilia-Romagna Assessorato Ambiente, Riqualificazione urbana Servizio Parchi e Risorse forestali I NUMERI DELLE AREE PROTETTE 14 PARCHI

Dettagli

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM

I n g e g n e r e C i v i l e CURRICULUM C L A U D I O C A R R A V E T T A I n g e g n e r e C i v i l e Via Matteotti, 2/A 87050 Magli Frazione di Trenta (CS) CURRICULUM Dati anagrafici e fiscali Cognome: CARRAVETTA Nome: CLAUDIO Data e luogo

Dettagli

(Versione n.2 Integrata a seguito delle osservazioni del Comitato promotore (incontro del 11.07.2013) e del monitoraggio eventi territoriali e da

(Versione n.2 Integrata a seguito delle osservazioni del Comitato promotore (incontro del 11.07.2013) e del monitoraggio eventi territoriali e da PRIMAVERA SLOW 2014: dal 21 marzo 2014 al 21 giugno 2014 E INTERNATIONAL PO DELTA BIRDWATCHING FAIR 1-4 Maggio 2014 www.primaveraslow.it PROPOSTA PROGETTUALE Evento Deliberato Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione Individuazione delle misure di conservazione per i siti protetti della Rete Natura 2000 Indicazioni sulla gestione degli habitat e delle specie

Dettagli

LEONARDO CONSORZIO EUROPEO per l ingegneria e l architettura

LEONARDO CONSORZIO EUROPEO per l ingegneria e l architettura LEONARDO CONSORZIO EUROPEO per l ingegneria e l architettura LEONARDO è un Consorzio di progettazione e consulenza in grado di fornire servizi di ingegneria ed architettura in campo civile, industriale

Dettagli

Classi di laurea a contenuto scientifico-tecnologico a cui è correlata la dote residenzialità

Classi di laurea a contenuto scientifico-tecnologico a cui è correlata la dote residenzialità Allegato B AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA DOTE RESIDENZIALITÀ PER GLI ISCRITTI ALL UNIVERSITÀ, CLASSI DI LAUREA A CONTENUTO SCIENTIFICO-TECNOLOGICO, ANNO ACCADEMICO 2009-2010. (P.O.R. F.S.E 2007-2013

Dettagli

TRA. con deliberazione del Consiglio di Amministrazione in data.;

TRA. con deliberazione del Consiglio di Amministrazione in data.; CONVENZIONE QUADRO TRA L ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA, IL COMUNE DI FAENZA, LA SOCIETÀ TERRE NALDI E LA FONDAZIONE FLAMINIA RELATIVA AL SOSTEGNO DEGLI ONERI PER IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI

Dettagli

La progettazione comunitaria come fattore di opportunità per lo sviluppo strategico

La progettazione comunitaria come fattore di opportunità per lo sviluppo strategico La progettazione comunitaria come fattore di opportunità per lo sviluppo strategico CONTESTO L importanza crescente della programmazione comunitaria nelle politiche di sviluppo locale, sia in termini di

Dettagli

Le sollecitazioni esterne 1) Il Support to fitness-check water policy (giugno 2011) 2) Il parere motivato per l infrazione n. 2007/4680 (marzo 2012)

Le sollecitazioni esterne 1) Il Support to fitness-check water policy (giugno 2011) 2) Il parere motivato per l infrazione n. 2007/4680 (marzo 2012) Le sollecitazioni esterne 1) Il Support to fitness-check water policy (giugno 2011) Cooperation between administrations and authorities - one problematic aspect of the cooperation between authorities is

Dettagli

Cura del Documento: Giuseppe Gargano. Programma di Cooperazione transfrontaliera INTERREG IV Italia - Austria

Cura del Documento: Giuseppe Gargano. Programma di Cooperazione transfrontaliera INTERREG IV Italia - Austria Cura del Documento: Giuseppe Gargano Programma di Cooperazione transfrontaliera INTERREG IV Italia - Austria Tipologia di cooperazione Area eleggibile Transfrontaliera I territori eleggibili sono le zone

Dettagli

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale.

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale. prof. ing. Carlo De Maria CURRICULUM VITAE Nato a Cosenza il 16 giugno 1947. Laureato in Ingegneria Civile - Università di Roma La Sapienza. Iscritto all'ordine Professionale degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

TECNOLOGIE E PIANIFICAZIONE PER IL TERRITORIO E L AMBIENTE

TECNOLOGIE E PIANIFICAZIONE PER IL TERRITORIO E L AMBIENTE CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN TECNOLOGIE E PIANIFICAZIONE PER IL TERRITORIO E L AMBIENTE (corso interfacoltà con Scienze MM.FF. e NN.) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA FACOLTA DI (allegato al verbale n.

Dettagli

Danais s.r.l. Profilo Aziendale

Danais s.r.l. Profilo Aziendale Danais s.r.l. Profilo Aziendale Danais s.r.l. Marzo 2013 Indice Caratteri identificativi della società... 3 Gli ambiti di competenza... 3 Edilizia... 3 Mercati di riferimento... 4 Caratteristiche distintive...

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RAMPONE, Michele Data di nascita 28.12.1972 Qualifica Funzionario ingegnere Amministrazione Regione Campania - AGC 21 -

Dettagli

Innoviamo l ingegneria, Ingegnerizziamo l innovazione.

Innoviamo l ingegneria, Ingegnerizziamo l innovazione. Innoviamo l ingegneria, Ingegnerizziamo l innovazione. BUILD.ING S.r.l Viale Sondrio, 2 20124 Milano Italy info@buildingegneria.it info@pec.buildingegneria.it T. +39 389 9230800 LA STORIA BUILD.ING S.r.l.

Dettagli

Nome e indirizzo del datore di lavoro. Date

Nome e indirizzo del datore di lavoro. Date Date Sviluppo Socio Economico della Comunità Montana della Valle del Santerno della provincia di Bologna (L.R. n. 22 del 1997). Nell ambito di tale attività, è stata sviluppata anche una collaborazione

Dettagli

Company Profile. Giugno 2015

Company Profile. Giugno 2015 Company Profile Giugno 2015 Caratteristiche della società Profilo societario AGENIA è una società di consulenza aziendale composta da un team di esperti professionisti, che coniuga un elevata competenza

Dettagli

Campagne di comunicazione

Campagne di comunicazione Campagne di comunicazione Di seguito i principali progetti di comunicazione curati da Atlantide, suddivisi per provincia di riferimento e per cliente. Provincia di Ravenna AREA Azienda Ravennate Energia

Dettagli

Sempre una storia da raccontare An ever new story to tell

Sempre una storia da raccontare An ever new story to tell Sempre una storia da raccontare An ever new story to tell Ogni volta una scoperta Every time a discovery Più grande dell immaginazione Greater than your imagination Parco Delta del Po Servizio Informativo

Dettagli

Natali Valentino Provincia di Ravenna Dirigente settore Lavori Pubblici Via di Roma 118-48121 Ravenna

Natali Valentino Provincia di Ravenna Dirigente settore Lavori Pubblici Via di Roma 118-48121 Ravenna FORMATO EUROPEO PER I L CURRI CULUM VI TAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Amministrazione Incarico Attuale Sede di Lavoro Natali Valentino Provincia di Ravenna Dirigente settore Lavori Pubblici Via di Roma

Dettagli

PRESIDENT AND CHIEF EXECUTIVE OFFICER MB&PARTNERS SRL

PRESIDENT AND CHIEF EXECUTIVE OFFICER MB&PARTNERS SRL CURRICULUM VITAE DOTT.SSA MARINA BRESCIANI INFORMAZIONI PERSONALI Nome BRESCIANI, MARINA Indirizzo 13, VIA A. MANZONI, 00027, ROVIANO, ROMA, ITALIA Telefono 335.1997687 / 392 1935461 Fax 0774.903004 E-mail

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-148 del 13/03/2015 Oggetto Sezione Provinciale Arpa di Forlì-Cesena.

Dettagli

Sito di Interesse Comunitario ITB040019 Stagni di Colostrai e delle Saline

Sito di Interesse Comunitario ITB040019 Stagni di Colostrai e delle Saline Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale Programma di Sviluppo Rurale per la Sardegna 2007/2013. Asse 4 Attuazione dell approccio Leader. Misura a regia regionale 323, azione 1, sottoazione 1 Tutela

Dettagli

Rapporto Preliminare

Rapporto Preliminare Valutazione Ambientale Strategica Rapporto Preliminare ai sensi dell art. 13, commi 1 e 2, del D.lgs. 152/06 e ss.mm.ii Allegato 1 ELENCO SOGGETTI COMPETENTI IN MATERIA AMBIENTALE, CONSULTATI NELLA FASE

Dettagli

Patrimonio culturale, storico, artistico, architettonico ed ambientale oggetto della promozione:

Patrimonio culturale, storico, artistico, architettonico ed ambientale oggetto della promozione: SCHEDA B Format per la presentazione della manifestazione di interesse per la realizzazione di interventi nel quadro dell attività IV.I.2 Azioni di promozione integrata del patrimonio ambientale e culturale

Dettagli

Autorità di bacino del fiume Po

Autorità di bacino del fiume Po Autorità di bacino del fiume Po incontro delle Reti Locali interessate da processi di pianificazione strategica partecipata per la riqualificazione dei bacini fluviali Titolo dell Esperienza da agenda

Dettagli

di Dottore Agronomo Gloria Minarelli Ente Proponente: Consorzio Parco Regionale del Delta del Po Emilia-Romagna

di Dottore Agronomo Gloria Minarelli Ente Proponente: Consorzio Parco Regionale del Delta del Po Emilia-Romagna Accordo agro-ambientale locale Qualità del sistema territoriale a Campotto. Pianificazione strategica in aree sensibili: flora, fauna e imprenditoria agricola di Dottore Agronomo Gloria Minarelli Ente

Dettagli

LEONARDO CONSORZIO EUROPEO per l ingegneria e l architettura

LEONARDO CONSORZIO EUROPEO per l ingegneria e l architettura LEONARDO CONSORZIO EUROPEO per l ingegneria e l architettura LEONARDO è un Consorzio di progettazione e consulenza in grado di fornire servizi di ingegneria ed architettura in campo civile, industriale

Dettagli

SCHEDA INTERVENTO n.10.3.1.4 - Promozione del Parco fluviale

SCHEDA INTERVENTO n.10.3.1.4 - Promozione del Parco fluviale SCHEDA INTERVENTO n.10.3.1.4 - Promozione del Parco fluviale QUADRO CONOSCITIVO Breve descrizione dell intervento Il parco fluviale di Cuneo trova origine in una proposta avanzata dai cittadini nel lontano

Dettagli

PRESENTAZIONE Atlantide Soc. Coop. Sociale p a

PRESENTAZIONE Atlantide Soc. Coop. Sociale p a PRESENTAZIONE Atlantide Soc. Coop. Sociale p a Atlantide Soc. Coop. Sociale p.a. La mission Atlantide si occupa di erogazione di servizi nei settori dell ambiente, dell educazione, della cultura e del

Dettagli

RELAZIONE DI RIFERIMENTO D.M. 272/14

RELAZIONE DI RIFERIMENTO D.M. 272/14 RELAZIONE DI RIFERIMENTO D.M. 272/14 UNA NUOVA NORMATIVA IN MATERIA AMBIENTALE Con il D.M. n.272/2014 e il D.lgs n.46/2014 l Italia ha accolto le indicazioni normative provenienti dalla Direttiva Europea

Dettagli

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Andrea Noferini Indirizzo Via Boccaccio 13, 40026 Imola (Bo) Telefono 3282670887 Fax / E-mail nofero73@gmail.com

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GRIPPA NICOLA Indirizzo VIA BORGO COVIELLO N. 4, 85021 AVIGLIANO (PZ) ITALIA Telefono Abitazione 0971/700817;

Dettagli

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE Dipartimento Territorio e Ambiente SERVIZIO 6 Protezione Patrimonio Naturale Via Ugo La Malfa, 169 90146 Palermo Fondo Europeo di

Dettagli

maria.orlandini@comune.bondeno.fe.it

maria.orlandini@comune.bondeno.fe.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono 0532 899465 Fax 0532 899450 E-mail maria.orlandini@comune.bondeno.fe.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 07-11-1978 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI NIBIONNO

PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI NIBIONNO PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI NIBIONNO Valutazione Ambientale Strategica del Piano di Governo del Territorio - 28 luglio 2010 - La VAS nel processo di pianificazione Accompagna il processo della formazione

Dettagli

I GIARDINI DELLA BROCCA

I GIARDINI DELLA BROCCA I GIARDINI DELLA BROCCA Studio di fattibilità per la realizzazione di un parco naturale abitato a Lido Adriano (RA) BISANZIO S.A.S. di Bisanzio Holding S.r.l. & C. via S. Sisto 4, 20123 Milano - tel. 02/804868,

Dettagli

INGEGNERIA CIVILE. CIVIL ENGINEERING (2nd degree course) POLITECNICO DI BARI ANNO ACCADEMICO 2006-2007

INGEGNERIA CIVILE. CIVIL ENGINEERING (2nd degree course) POLITECNICO DI BARI ANNO ACCADEMICO 2006-2007 R.. D. e Manifesto degli Studi A. A. 200/07 CUC n. 05 del 15.03.200 POLITECNICO DI BARI ANNO ACCADEMICO 200-2007 CONSIGLIO UNITARIO DI CLASSE IN INGEGNERIA CIVILE Regolamento Didattico del Corso di Laurea

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11 Programma IPA Adriatico - 1 step bando progetti strategici -proposte con partecipazione della Veneto e di enti regionali. 1 SMART UP Innovative

Dettagli

Spazi e Attrezzature Pubbliche

Spazi e Attrezzature Pubbliche Prof. Arch. Paolo Fusero Corso di Fondamenti di Urbanistica Facoltà di Architettura di Pescara Spazi e Attrezzature Pubbliche Alcune categorie parchi nazionali e aree protette parchi urbani giardini attrezzati

Dettagli

engineering problem-solving

engineering problem-solving Your engineering problem-solving Un referente unico e specializzato Forniamo proposte complete ed affidabili con un approccio multidisciplinare, efficace e pratico, alle varie necessità ed opportunità

Dettagli

COMUNE DI ROGENO PROVINCIA DI LECCO. Il Sindaco sottopone all approvazione del Consiglio Comunale il seguente punto all ordine del giorno:

COMUNE DI ROGENO PROVINCIA DI LECCO. Il Sindaco sottopone all approvazione del Consiglio Comunale il seguente punto all ordine del giorno: COMUNE DI ROGENO PROVINCIA DI LECCO Il Sindaco sottopone all approvazione del Consiglio Comunale il seguente punto all ordine del giorno: ESAME E CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI ED APPROVAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

ELENCO VARIAZIONI ESERCIZIO FINANZIARIO 2015

ELENCO VARIAZIONI ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 ELENCO VARIAZIONI ESERCIZIO FINANZIARIO DELIBERA n. 30 del 27/04/ ORGANO DELIBERANTE CG CONSIGLIO DI GESTIONE E 2 2 0 FONDO PLURIENNALE VINCOLATO PER SPESE CORRENTI E 3 3 0 FONDO PLURIENNALE VINCOLATO

Dettagli

Canale di finanziamento. Totale Operazione 2008-209/BO Riqualificare il lavoro nel settore socio - sanitario ROSS 26.486,21 0,00 0,00 26.

Canale di finanziamento. Totale Operazione 2008-209/BO Riqualificare il lavoro nel settore socio - sanitario ROSS 26.486,21 0,00 0,00 26. Ageform societa' consortile a.r.l. Titolo 2008-209/BO Riqualificare il lavoro nel settore socio - sanitario ROSS 26.486,21 0,00 0,00 26.486,21 Soggetto Gestore cod. org. 15 26.486,21 0,00 0,00 26.486,21

Dettagli

Forum Nord Africa. Approcci e metodi per intrattenere rapporti d affari in maniera strutturata. Stella Occhialini Baveno.

Forum Nord Africa. Approcci e metodi per intrattenere rapporti d affari in maniera strutturata. Stella Occhialini Baveno. Forum Nord Africa Approcci e metodi per intrattenere rapporti d affari in maniera strutturata Stella Occhialini Baveno 11 Novembre 2013 Roncucci&Partners è una business consulting che si occupa da oltre

Dettagli