praga FREE! La tua azienda in questa guida why? what? when? who? where? Come stampare la guida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "praga FREE! La tua azienda in questa guida why? what? when? who? where? Come stampare la guida"

Transcript

1 when? who? why? GUIDA di praga scarica le altre guide su FREE! what? where? Come stampare la guida A B C stampa la guida su fogli A4, orientamento orizzontale, stampa dimensioni effettive piega ogni foglio a metà lasciando la stampa all esterno sovrapponi i fogli piegati, mantenendo l ordine indicato dal numero di pagina e rilegali tutti insieme con una pinzatrice o una spirale La tua azienda in questa guida Se hai una attività commerciale in questa città e ritieni che i tuoi servizi possono essere utili al turista ed in linea alla qualità offerta dalla guida, scrivi a: Pernottamento: hotel, bed and breakfast, camping ecc. Ristorazione: ristoranti, trattorie, pizzerie, bar, gelaterie ecc. Servizi: farmacie, officine, negozi in genere, assicurazioni ecc. Eventi: sponsorizza un evento nella guida della tua città. Con l intento di fornire all utilizzatore della guida un servizio migliore, WeAGoo si riserva di selezionare la presenza nelle proprie Guide.

2 vista livello paese vista livello regione vista livello nazione LA LA CITTà, LA CITTà D ORO Città dai mille soprannomi, città d oro, città dalle cento torri, corona del mondo, sogno di pietra, cuore battente d Europa... comunque la si voglia definire, Praga è indubbiamente una delle città più belle al mondo. E anche una delle più visitate: migliaia di turisti ogni anno la sommergono oltre ogni aspettativa, innamorandosene perdutamente. Merito del suo incredibile patrimonio storico? Merito di una cultura dell ospitalità al passo coi tempi? Merito di quella strana alchimia che si respira in ogni angolo e lascia tutti per un attimo senza fiato? Certo è che Praga di fascino ne ha da vendere. Nata con la vocazione da capitale, ha mantenuto fede al proprio impegno nei secoli restando sempre se stessa, uno scrigno prezioso di arte e cultura, un libro aperto di architetture e monumenti, a dispetto di chi pensava che dopo il crollo del comunismo e la venuta del consumismo sarebbe diventata una sorta di parco divertimenti dalle magiche atmosfere, con pupazzi a forma di Golem e finti alchimisti a passeggio per le strade. Perfino i suoi monumenti non hanno perso quella patina scura che li rende tanto antichi e romantici. La storia della città si sviluppa su un lasso di tempo di migliaia di anni, ma è riconducibile ad alcune tappe fondamentali: la leggenda ci parla della principessa Libuše e di suo marito Přemysl, le cronache di un primo nucleo fondato alla fine 3 4 Piazza della città vecchia Miroslav Petrasko del IX secolo come castello su una collina che controllava la riva destra della Moldava, conosciuto oggi come Vyšehrad ( castello alto ). In seguito il piccolo centro divenne la sede del Re di Boemia e un importante centro per i mercanti che venivano da tutta Europa, ebrei inclusi. Fu il re Vladislao II a costruire un primo ponte sulla Moldava nel 1170, mentre nel 1257, sotto Ottocaro II, venne fondata Malá Strana ( Piccola Parte ) nella futura zona Hradčany. Nel XIV secolo, durante il regno di Carlo IV, la nascente città conobbe un periodo di grande splendore e vide la costruzione di alcune tra le più importanti opere che ancora oggi la caratterizzano, tra le quali il Ponte Carlo e la Cattedrale di San Vito. A Carlo IV succedette il figlio Venceslao IV, il cui regno vide il nascere e il diffondersi del movimento degli hussiti, con la figura di Jan Hus su tutti. Nel 1526 ebbe inizio il regno degli Asburgo e la sede del potere si spostò a Vienna, nel 1576 Rodolfo II d Asburgo venne nominato Re di Boemia e spostò la sua corte a Praga, che divenne così il centro della scienza e dell alchimia. Il XVII secolo è segnato dalla Guerra dei Trent anni tra la nobiltà protestante e i cattolici Asburgo, ma anche da una lenta ripresa economica, che proseguì nel secolo successivo. Nel XVIII secolo un movimento nazionalista ceco chiamato Rinascita nazion-

3 ale riportò in vita la lingua, la cultura e l identità nazionale. Nel corso del XIX secolo la Boemia visse una fase di forte industrializzazione ed espansione economica, con l inaugurazione nel 1845 della linea ferroviaria che collegava Praga a Vienna e un aumento della popolazione in città in seguito alle migrazioni dalle campagne. I moti che incendiarono l Europa nel 1848 furono facilmente repressi. Il XX secolo vede il crollo dell Impero Austro-Ungarico e la dichiarazione d indipendenza della Cecoslovacchia, con Praga che ne diventa la capitale, e che continua ad esserlo anche quando il 1 gennaio 1993 nascono la Repubblica Ceca e la Slovacchia. Ed ecco la Praga di oggi, il principale centro politico, commerciale e culturale della Repubblica Ceca, un mix di differenti orientamenti religiosi, filosofici ed artistici, una città unica dai mille volti, solare e affollata in estate, magicamente avvolta dalla neve in inverno. Una metropoli a misura d uomo con un centro storico perfettamente conservato, tanto da essere stato inserito nella lista dei patrimoni dell umanità dell UNESCO, ma anche una città moderna e all avanguardia fornita dei più efficienti mezzi di trasporto e in grado di accontentare tutti: gli amanti dello shopping troveranno diverse occasioni di fare acquisti, gli amanti della vita notturna avranno mille occasioni di divertimento nei pubs, nelle discoteche, nei casinò, i buongustai avranno modo di assaporare una cucina ricca e genuina; persino i bambini non avranno modo di annoiarsi, grazie alle numerose (e forse inaspettate) attrazioni. Ma soprattutto Praga è una città magica che ha sempre incantato scrittori, artisti, personaggi, da Mozart a Beethoven, Dostoevskij, Rodin, Kokoschka, dalla regina della Gran Bretagna Elisabetta II a papa Giovanni Paolo II, da Jan Neruda a Franz Kafka...l elenco è lungo. Infine, a chi ha tempo a disposizione e voglia di spostarsi consigliamo di fare un giro nei dintorni, alla scoperta di quei meravigliosi borghi e piccoli castelli perfettamente conservati che spuntano qua e là tra il verde di foreste incontaminate, a dimostrazione del profondo legame che esiste tra l uomo e la natura in Boemia; Kutná NoebuHora, la città d argento dal glorioso pas- sato inserita dal 1995 nella lista dei patrimoni mondiali, Terezín, tristemente legata alla storia del suo campo di concentramento, la graziosissima Český Krumlov, soprannominata perla della Boemia, Karlovy Vary, famosa località termale. Tutte queste destinazioni (e molte altre) sono raggiungibili comodamente ogni giorno in auto, in treno, con tour guidati. Insomma, arte, stroria, cultura, natura...verrebbe da dire che un viaggio solo non basta per conoscere Praga. LA CITTà trasporti COME MUOVERSI A Muoversi a Praga è davvero facile, grazie a un sistema di trasporto pubblico tra i migliori d Europa. Le zone in cui si divide la città sono 7, ma quelle che interessano di più i turisti sono in particolare la P e la O (centro storico e monumenti più importanti). Metropolitana, tram e autobus sono gestiti dall Azienda dei trasporti Dopravní podnik e coprono la maggior parte della città e la periferia, ma vi invitiamo comunque a non trascurare altri mezzi di trasporto, come i battelli sulla Moldava, o le vostre gambe. Biglietti Il sistema di trasporto pubblico di Praga utilizza due tipi di biglietto: Biglietto semplice (corsa breve), utilizzabile una sola volta su di un solo mezzo di trasporto e non permette trasferimenti. Il biglietto è valido per 20 minuti dalla convalida su tram e autobus o per quattro stazioni in metropolitana, consentendo trasferimenti tra stazioni per un massimo di 30 minuti. Non è valido sui tram e autobus notturni e sulla funicolare di Petřín. Adulti 18 Kč, bambini 6-15 anni 9 Kč, gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni. Biglietto di trasferimento (corsa lunga), utilizzabile su ogni mezzo pubblico e consente trasferimenti tra linee diverse (tra linee della metropolitana, da tram a tram, ecc.) e mezzi diversi (da metropolitana a tram, da tram ad autobus, ecc.). Validità per 75 minuti dalla convalida. Adulti 26 Kč, bambini 6-15 anni 13 Kč, gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni. Entrambi i tipi di biglietto sono venduti da macchine automatiche di colore giallo situate ad ogni fermata della metropolitana, presso le biglietterie in alcune fermate della metropolitana, nei tabaccai, in alcune edicole e negli uffici del turismo. Il biglietto deve essere timbrato all ingresso della metropolitana e sui i tram e autobus per segnalare l inizio del periodo di validità (fate attenzione perchè i controlli sono molto frequenti e le multe piuttosto alte). Pass Se avete in programma di restare in città per alcuni giorni, potreste usufruire di un pass turistico che vi consentirà ogni tipo di transito tutte Torre del ponte della città piccola M. Catarinella le volte che vorrete nel limite di tempo per il 5 6 quale è valido. Esistono diversi pass, di breve e lunga durata: Pass di breve durata (turistici) Pass di 24 ore : 100 Kč Pass di 3 giorni (72 ore): 330 Kč Pass di 5 giorni (120 ore): 500 Kč Pass di lunga durata (rilasciati con foto tessera) Mensile (30 giorni): 550 Kč Trimestrale (90 giorni): 1480 Kč Annuale (365 giorni): 4750 Kč I pass possono essere utilizzati su ogni mezzo di trasporto pubblico per tutto il periodo di validità; quelli di breve durata sono in vendita presso le biglietterie di alcune stazioni della metropolitana e presso gli uffici del turismo, quelli a lunga durata sono venduti presso le biglietterie in alcune fermate della metropolitana. I bambini al di sotto dei 6 anni viaggiano gratuitamente. METROPOLITANA La metro di Praga è sicuramente il mezzo più comodo per spostarsi da un lato all altro della città in pochi minuti, in quanto è veloce, efficiente, pulita e semplice da usare. La rete si compone di tre linee, contraddistinte per comodità con i colori verde, giallo e rosso: La Linea A (verde) va da est a ovest, da Skalka a Dejvická La Linea B (giallo) va da est a ovest, da Cerný Most a Zlicín La Linea C (rosso) va da nord a sud, da Ládví a Háje Ci sono tre stazioni di corrispondenze nel centro della città, dove si intersecano due linee: Mustek (parte bassa di Piazza Venceslao) linee A e B Muzeum (parte alta di Piazza Venceslao) linee A e C Florenc (principale stazione degli autobus) linee B e C I treni circolano dalle 5.00 alle 24.00, con una frequenza che varia dai 2-3 minuti durante le ore di punta ai 4-10 minuti nelle altre ore della giornata. Tutte le stazioni sono dotate di scale mobili, le più moderne sono attrezzate per l accesso ai disabili. Le entrate sono segnalate da una M inserita in un triangolo capovolto; sulle porte alcune cartine della rete metropolitana vi aiuteranno ad orientarvi.

4 TRAM I tram (tramvaje) sono i più vecchi mezzi pubblici, e rappresentano uno dei modi migliori per visitare la città (coprono infatti con 500 km di binari una vasta area cittadina, permettendo di vedere molto senza camminare troppo). I tram diurni circolano dalle 4.30 alle 24.00, con intervalli che variano dai 10 ai 20 minuti; i tram notturni (numerati dal 51 al 58 e segnati in azzurro sui cartelli delle fermate) circolano dalle alle 4.30, con intervalli di 40 minuti circa. Quattro sono le linee di tram più utili al turista, poiché passano accanto ai principali monumenti: 14, 17, 22 e 23; una linea particolare è quella del tram nostalgico n. 91 (nostalgická linka c. 91), un tram storico che circola durante i fine settimana e nei giorni festivi dalla fine di Marzo fino alla metà di Novembre (partenza da Vozovna Strešovice ogni ora dalle fino alle e proseguo verso il centro della città). AUTOBUS Gli autobus servono quasi esclusivamente la periferia e connettono quelle aree non raggiunte dalle linee della metro o dei tram, circolando a intervalli molto brevi (di solito meno di 10 minuti) dalle 4.30 alle 24.00, ad intervalli più lunghi durante la notte (30-36 minuti dalle alle 4.30). Di fondamentale importanza per i turisti sono gli autobus 119 e 100, in quanto collegano la città con l aeroporto di Praga: il 119 collega l aeroporto con il capolinea della linea verde della metro (Dejvická), il 100 collega l aeroporto con il capolinea della linea gialla della metro (Zličín). TAXI Il taxi è l unica nota dolente nel sistema di trasporti praghese, poiché i tassisti non godono affatto di buona reputazione e sono malvisti dalla stessa amministrazione cittadina. Se proprio dovete usufruire di tale servizio, prestate attenzione a qualche piccolo accorgimento: -assicuratevi che il mezzo porti un segnale luminoso con la scritta TAXI sul tetto; -evitate in generale i taxi parcheggiati di fronte alle stazioni ferroviarie o presso le principali attrazioni turistiche; -chiedete in anticipo quanto vi costerà una corsa; -mostrate al tassista un biglietto con la vostra meta scritta in ceco; -assicuratevi che la tariffa sul tassametro corrisponda al listino prezzi affisso sull auto; -chiedete al conducente una ricevuta di pagamento scritta. AAA Taxi - tel o City Taxi - tel Profi Taxi - tel o GIRARE A PIEDI Una bella passeggiata a piedi è il modo migliore per apprezzare appieno il centro storico della città, fatto a misura d uomo. Le uniche cose a cui dovete prestare molta attenzione sono le auto in prossimità degli attraversamenti pedonali (che a volte vengono ignorati, perchè fino a pochi anni fa non era obbligatorio fermarsi dando precedenza al pedone) e i tram, che viaggiano in entrambe le direzioni al centro della carreggiata e non sempre a bassa velocità. SEGGIOVIA E FUNICOLARE Oltre ai classici mezzi pubblici, la città mette a disposizione dei visitatori una seggiovia e una funicolare per raggiungere lo Zoo di Praga e la Collina di Petrin. La seggiovia dello Zoo di Praga è in funzione ogni giorno da Aprile a Ottobre (ad esclusione del lunedì e del venerdì) dalle alle I bambini al di sotto dei 6 anni accompagnati viaggiano gratis. La funicolare di Petrin, inaugurata nel 1891, raggiunge la cima della collina dalla fermata del tram di Újezd a Malá Strana, ed è in funzione tutti i giorni dalle 9.00 alle (23.20 da Novembre a Marzo) con intervalli di minuti. Ci sono solo tre fermate: Újezd, Nebozizek e Petrin. BATTELLI SULLA MOLDAVA La Moldava offre sicuramente una delle viste più romantiche e suggestive della città. La Compagnia Praghese della Navigazione (Prazska paroplavební spolecnost) offre gite panoramiche in battello, l affitto di battelli e anche la navigazione su richiesta. Potete chiedere informazioni e prenotare presso la stessa Compagnia Praghese della Navigazione al molo centrale. Gite panoramiche in battello e affitto di battelliristorante sono servizi del Trasporto Acqueo Europeo (Evropská Vodní Doprava, tel TRASPORTI TRASPORTI o , fax , DA/PER L AEROPORTO L aeroporto Praga-Ruzyně si trova a circa 15 km dal centro della città, ed è il principale aeroporto della Repubblica Ceca e di tutta l Europa Centro-Orientale. Una volta arrivati a Praga, avrete diverse opzioni per raggiungere la vostra destinazione: trasporto pubblico, taxi, navetta o un trasporto organizzato dal vostro hotel. Trasporto pubblico: il trasporto pubblico è il modo più economico per andare e venire dall aeroporto di Praga, perchè è facile da utilizzare, pulito, affidabile e le corse sono frequenti. L unico mezzo che parte ed arriva all aeroporto è l autobus. Autobus 119: l autobus 119 collega l aeroporto di Ruzyně alla stazione della metropolitana di Dejvická (linea A), e rappresenta la soluzione migliore se la vostra destinazione è il centro storico (la Città Vecchia, il Quartiere Piccolo, la Città Nuova, il Castello) o qualsiasi altro luogo lungo la tratta della linea A della metropolitana, inclusi i distretti di Vinohrady o Žižkov. I collegamenti partono con una frequenza che va dai 7 ai 20 minuti e la corsa ha una durata di 23 minuti. Autobus 100: l autobus 100 collega l aeroporto di Ruzyně con la stazione della metro di Zličín (linea B), e quindi vi conviene se la vostra destinazione si trova nelle vicinanze di una stazione della metro sulla linea B, come possono essere i distretti della Città Nuova (Nové Město) o di Smíchov. Le corse si effettuano con una frequenza di 15 minuti durante il giorno e 30 minuti dopo le La corsa ha una durata di 16 minuti. Autobus 179: collega l aeroporto alla stazione della metropolitana di Nové Butovice, linea B (40 minuti) Autobus 225: collega l aeroporto alla stazione della metropolitana di Nové Butovice, linea B (50 minuti) Autobus 254: collega l aeroporto alla stazione della metropolitana di Dejvická, linea A (23 minuti) Airport Express: l Airport Express è un autobus speciale che collega l aeroporto di Ruzyně con la stazione ferroviaria di Holešovice (Nádraží Holešovice), sulla linea C della metropolitana. Gli orari coincidono con gli arrivi e le partenze dei treni SuperCity (Pendolino), EuroCity e InterCity. Un biglietto costa 50 Kč e copre la tratta Aeroporto - Stazione ferroviaria di Holešovice - Stazione Centrale. Autobus notturno 510: nel caso dobbiate viaggiare di notte. Procedete per circa 11 minuti e scendete alla fermata di Divoká Šárka e cambiate con il tram notturno 51 (aspetterete l arrivo per circa 10 minuti). Il tram vi porterà in centro dove, se necessario, potrete prendere altri tram o autobus notturni per raggiungere la vostra destinazione. Ricordatevi che la metropolitana non è in funzione a quest ora della notte. L autobus 510 è in funzione più o meno dalle alle 4.00 del mattino, e parte dall aeroporto ogni ora.verificate gli orari attuali su dpp.cz (From: Terminal 1 To: Divoka Sarka ). Taxi: Quando uscirete dal terminal degli arrivi, vedrete diverse postazioni di taxi lungo il marciapiede e gestiti da diverse compagnie. Sono tutte indicate chiaramente ed è facile distinguerle. Come già detto, prendere un taxi a Praga non è cosa semplice. Navetta: utilizzare una delle compagnie che effettua trasferimenti dall aeroporto di Praga è una buona opzione se preferite organizzare il vostro trasferimento anticipatamente; a differenza dei taxi infatti, le compagnie che gestiscono le navette richiedono che il trasferimento venga concordato anticipatamente. Alcune delle società che gestiscono le navette a Praga sono ČEDAZ, Prague Transfers e Prague Airport Shuttle; queste società utilizzano autovetture e van che possono trasportare fino a otto o dodici passeggeri. Trasporto organizzato dal vostro hotel: potreste contattare il vostro hotel e accordarvi affinché inviino una vettura a prelevarvi all aeroporto. Numerosi hotel a Praga offrono un servizio di trasferimento da e per l aeroporto 24 ore su 24, affidandosi ad autisti professionali. I prezzi variano e possono andare dalle 600 Kč alle 1000 Kč per trasferimento. Alcuni hotel addirittura offrono il prelievo gratuito all aeroporto. 7 8

5 TRASPORTI info utili INFORMAZIONI UTILI Siti Internet Della Città Per informazioni generali visitate il sito: Ufficio Informazioni Turistiche I centri del Servizio di Informazione di Praga (PIS) offrono tutte le informazioni utili sulla città (mezzi di trasporto, visite culturali, turistiche, sportive, gastronomiche, commerciali e di servizi, ecc.), biglietti per concerti, teatri e altri eventi culturali, Prague Card ( 10 ingressi a tutti i monumenti di Praga con tariffa ridotta) e opuscoli informativi sulla città in diverse lingue. Solitamente il personale parla più lingue, ma in ogni caso l inglese è assicurato. Potete avere informazioni generali in ceco, inglese e tedesco chiamando i numeri o (lunedì-venerdì dalle 9.00 alle 18.00). Centro di Informazioni Città Antica (Prazská informacní sluzba - Informacní stredisko - Staromestská radnice). Staroměstské náměstí 1, Praga 1- Staré Město Apertura tutti i giorni dalle 9.00 alle Il Cedok è l ufficio del turismo statale. Fornisce informazioni turistiche su hotel, eventi culturali, visite guidate, divertimenti e ristoranti, orari dei treni; ha a disposizione materiale gratuito multilingue e un ufficio di cambio per contanti. Na Príkope 18 - Praga 1 Tel e 615 Aperto in settimana dalle 9.30 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle Chiuso la domenica. Numeri Utili Numero d emergenza generale 112 Polizia 158 Polizia municipale 156 Ambulanza 155 Vigili del fuoco 150 Servizio d informazione di Praga Incidenti stradali 1230, 1240 Ambasciata d Italia a Praga Nerudova 20 - Praga Tel Orari dalle 8.30 alle dal lunerdì al venerdì Orari di apertura al pubblico: dalle 9.00 alle (lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì) PRAGUE CARD La soluzione ideale per il turista che vuole conoscere al meglio la città, è una carta davvero speciale che per la durata di tre giorni garantisce ai suoi possessori l utilizzo gratuito della rete dei trasporti pubblici (metro, bus e tram) e l entrata libera o con sconto sul biglietto d ingresso nelle più importanti attrazioni della città; tra le tante agevolazioni vi segnaliamo quelle per la visita della Cattedrale di San Vito, del Palazzo Reale, del Museo Nazionale e di quello di Arti Decorative. Insieme alla Prague Card (acquistabile negli uffici del turismo ceco), il Passaporto di Praga comprende buoni sconto per i partner dell iniziativa, una mappa della città ed una sorta di assicurazione infortunistica per i turisti. Il costo della carta è 950 Kč (equivalenti a 30 circa). Clima Il clima di Praga è sostanzialmente continentale, con inverni lunghi e freddi ed estati tiepide. Durante la stagione invernale le nevicate sono di solito abbondanti, e le temperature possono scendere anche fino a -20 C (non dimenticate quindi di portare con voi indumenti e scarpe molto pesanti se decidete di visitare la città nei mesi di Gennaio e Febbraio). In estate le temperature si aggirano intorno ai C (in alcuni casi si possono toccare anche i 30 C). I mesi di Ottobre, Novembre e Dicembre sono quelli in cui la città rivela il suo grande fascino, con gli alberi che cambiano colore e i cieli che si fanno di un blu più intenso (anche se l aria comincia a diventare fresca, e a metà novembre arrivano i primi fiocchi di neve). Il tempo diventa un po più stabile dalla fine di Marzo, quando le giornate diventano luminose. I mesi più piovosi sono di solito Maggio, Giugno, Luglio e Agosto. 9 10

6 chiese...pag 1 palazzi...pag 5 musei...pag 9 monumenti e strutture...pag 13 teatri...pag 21 varie...pag 23 DA VISITARE TiP (tourist informations in pills) chiese...pag 12 palazzi...pag 16 musei...pag 20 strutture - monumenti...pag 24 piazze/vie...pag 28 teatri...pag 32 parchi...pag 34 vyšehrad...pag 36 quartiere fieristico...pag 38 varie...pag 40 CHIESE Monastero di Strahov 1 Klasterni Pivovar Strahov Strahovské nádvoří 10 - Praga E un complesso religioso situato nel quartiere di Strahov. Divenne famoso con questo nome, ma fino al 1143 non era tanto conosciuto. Venne fondato dal re di Boemia Vladislao II. All interno si conservano le spoglie mortali di S.Norberto. L abbazia, originariamente in stile gotico e rinascimentale, è stata ricostruita ( ) in stile barocco. L interno, che venne decorato nel XVIII secolo, ospita una biblioteca, una pinacoteca e il museo della letteratura ceca. Loreta 2 Loreta Loretánské náměstí 5 - Praga Loreta è un luogo di pellegrinaggio circondato da un chiostro e alcune cappelle. Nella guglia è presente un carillon formato da 27 campanelle di Loreta, che suonano la canzone Ti salutiamo mille volte (ogni ora dalle 9.00 alle 18.00). Il piú importante tesoro liturgico é chiamato Tesoro di Loreta ed é formato da una serie di oggetti sacri risalenti dal XVI al XVIII secolo. Il piú famoso è l Ostensorio di Diamanti, formato da diamanti. Cattedrale di San Vito 3 Catedral De Sant Vit Hrad III. nádvoří 2 - Praga Tra le mura del castello venne costruita la cattedrale di San Vito, nel 929. la sua costruzione però venne completata solamente nel 1929, dopo che la sua struttura e lo stile cambiarono diverse volte. Oggi è costituita da tre navate molto grandi ed è in stile gotico. Infatti per dimensioni è una delle più grandi d Europa. All interno si possono visitare le magnifiche cappelle decorate e le tombe dei re che abitarono il castello circostante. Basilica e monastero di San Giorgio 4 Bazilika A Klášter San Giorgio náměstí U svatého Jiří 1 - Praga La basilica, edificata nel 920, è la piu antica chiesa del Castello cittadino. Voluta dal principe Vratislav I, fu ricostruita nel XII secolo. La facciata, in stile barocco, è del XVII secolo. Interessanti sono le cappelle presenti all interno. Il monastero è il piu antico monastero del territorio ceco. Venne fondato nel 973 dal principe Boleslav II. Nel 1782 cominciò ad essere utilizzato come caserma. Attualmente qui si trova una delle esposizioni della Galleria Nazionale. Municipio città vecchia Hans Peter Schaefer 11 12

7 Chiesa di S. Nicola 5 Kostel Svateho Mikulase Malostranské náměstí Praga Fu innalzata tra il 1673 e il La chiesa in stile barocco presenta una facciata movimentata dalla particolare architettura curvilinea e dalle decorazioni quali stemmi e statue. L interno risalta maggiormente grazie ai magnifici arredi barocchi e agli affreschi, come quello presente sulla cupola della navata centrale. La chiesa comunque non deve essere confusa con l omonima situata nella zona della Città Vecchia. Chiesa di Santa Maria Vittoriosa 6 Kostel Panny Marie Vitez Karmelitská Praga La Chiesa di Santa Maria Vittoriosa è situata nel quartiere di Malá Strana (In italiano Piccolo Quartiere). In origine era dedicata alla Trinità, poi in seguito alla battaglia della Montagna Bianca, venne donata ai carmelitani. Questi la ricostruirono dedicandola alla vittoria. La struttura è famosa per ospitare al suo interno la statua del Bambino Gesù di Praga, portata dalla Spagna dalla principessa Polyxena Lobkowicz, che la donò all ordine nel Cappella di Betlemme 7 Betlemska Kaple Betlémské náměstí 9 - Praga La Cappella di Betlemme è storicamente uno dei più importanti edifici medievali di Praga. L edificio fu costruito per ospitare fino a 3000 persone in preghiera. Le prediche erano in lingua ceca. Uno dei predicatori più famosi della Cappella di Betlemme è stato Jan Hus, il rettore dell Università Carolina. Jan Hus condannava le pratiche di corruzione della Chiesa. Grazie a lui la cappella fu molto popolare ed è diventata il luogo di nascita del movimento di riforma. Chiesa di San Nicola 8 Kostel Svaty Mikulas Náměstí Franze Kafky 5 - Praga La Chiesa di San Nicola è situata nella Città Vecchia e non va confusa con l omonima situata nel Piccolo Quartiere. L edificio è un capolavoro in stile barocco con decorazioni rococò costruito tra il 1732 e il 1737 da Killian Dientzenhofer e in seguito più volte rimaneggiato. Durante la Prima guerra mondiale fu usata come guarnigione di stanza a Praga. La splendida cupola ottagonale è affrescata con scene della vita di San Nicola e San Benedetto opera di Kosman Damian Asam. CHIESE CHIESE Chiesa di Santa Maria di Tyn 9 Kostel Matky Bozi Pfed Tynem Týnská 5 - Praga L edificio è una chiesa imponente che domina la piazza della Città Vecchia ed è il secondo santuario praghese dopo la Cattedrale di San Vito. L edificazione, in stile gotico, dell edificio iniziò nel 1365 e fu terminata nel E possibile apprezzare la bellezza della struttura solo da una considerevole distanza, questo perché è racchiusa dalle case circostanti, alcune delle quali costruite proprio a ridosso delle mura. All interno c è la tomba dell astronomo Tycho Brahe. Chiesa di San Giacomo 10 Kostel Svateho James Malá Štupartsk Praga La Chiesa di San Giacomo è situata nella Città Vecchia, in una piccola strada posta alle spalle della più grande Santa Maria di Tyn. L edificio esiste sin dal secolo XIII, fu costruito per volere di Venceslao I di Boemia, ma è stato completamente ricostruito nel 1689 in stile barocco in seguito ad un incendio. La struttura è oggi un vero e proprio tripudio di barocco ed ospita opere di famosi pittori cechi. Sinagoga Vecchia Nuova 11 Staronova Synagoga Maiselova 19 - Praga E la sinagoga più antica d Europa in quanto le sue origini risalgono al XIII secolo. All interno è possibile visitare diversi oggetti degni di nota come ad esempio lo stendardo ebraico donato da Ferdinando III alla comunità ebraica, l arca in cui sono conservati i rotoli della Torah ed il seggio dove sedeva il rabbino Rabbi Low, presunto creatore del Golem, figura immaginaria della mitologia ebraica che gli Ebrei accomunano ad Adamo prima che gli fosse infusa l anima. Vecchio Cimitero Ebraico 12 Stary Zidovsky Hrbitov U starého hřbitova 3a - Praga Il vecchio cimitero sorse nel XV sec. all interno del quartiere Josefov, per l appunto il quartiere ebraico. Venne utilizzato fino al 1787, anno della chiusura, poiché si è dovuto più volte ricorrere ad un suo rialzamento, ricoprendo la superficie con nuovi strati di terreno. Le vecchie lapidi non sono state ovviamente interrate, ma sono state portate in superficie e affiancate a quelle più nuove. Ne è risultata così un incredibile distesa di lapidi tra loro vicinissime

8 CHIESE PALAZZI Palazzo Cernin 1 Cerninsky Palác Loretánské náměstí 8 - Praga E uno dei palazzi più belli di Praga. Lo stile è il barocco monumentale. Appartenne alla nobile famiglia Czernin di Chudenice, una delle più antiche e nobili in Boemia. Secondo la leggenda il nome deriva dalla parola Cerny (nero). Nero come il camino in cui era nascosto un bambino di una famiglia nobile mentre tutta la sua famiglia veniva assassinata. L edificio fu costruito dall architetto italiano Francesco Caratti nel Oggi è sede del Ministero degli Affari Esteri. Palazzo Schwarzenberg 2 Schwarzenberg Palác Hradčanské náměstí Praga E uno dei palazzi più belli e meglio conservati del Rinascimento a Praga. Il palazzo è facilmente riconoscibile per la sua tonalità di nero e bianco. Schwarzenberg Palace sorge sull area di tre edifici che furono distrutti dal grande incendio nel L edificio posto in forma a T è stato costruito nel 1567, l ala occidentale fu terminata molti anni dopo. I muri del palazzo racchiudono un cortile quadrato diviso dalla piazza Hradcanske da un muro e da un cancello. Palazzo Reale 3 královský Palác Hrad I. nádvoří 1 - Praga Fu innalzato nel XII sec., ma venne più volte trasformato e ampliato. Tra i numerosi ambienti interni spicca la Sala Vladislao, sala molto importante dal punto di vista architettonico, poiché presenta le preziose volte tardo gotiche, ma anche dal punto di vista politico, poiché era la sala più importante dove si riuniva il re con la corte; oggi vi si svolgono le elezioni del presidente della Repubblica. Molto importante è anche la Cappella di Ognissanti realizzata nel 300. Palazzo Valdstejn 4 Valdstejnsky Palac Valdštejnské náměstí 4 - Praga Questo edificio è la sede del Senato Ceco ed è anche il primo edificio monumentale laico risalente al periodo barocco. All interno sono visitabili il Salone principale (il cui soffitto è affrescato con l immagine del generale Albrecht von Wallenstein che conduce un carro trionfale) ed altre stanze minori ma non per questo meno sontuose. Il Palazzo è circondato da un giardino con una Loggia solenne decorata. Al giorno d oggi è sfruttato soprattutto dal Ministero della Cultura

9 Palazzo Rudolfinum 5 Rudolfinum Palác Jan Palach Square 1 - Praga Fu costruito alla fine del XIX secolo in onore del principe Rodolfo d Asburgo. E uno splendido esempio di arte neorinascimentale ceca. Ex sede del parlamento cecoslovacco, oggi è la sede dell orchestra filarmonica ceca e si trova nelle vicinanze del Ponte Carlo. Ospita un gioiello dell acustica: la sala Dvorak. Nel 1896, vide tenersi, sotto la direzione di Dvorak, il primo concerto dell orchestra filarmonica di Praga. Alla sera è completamente illuminato. Clementinum 6 Clementinum Mariánské náměstí 5 - Praga Questa particolare struttura è in realtà un edificio costruito a metà del XVI secolo da Ferdinando I. Egli lo edificò con l obiettivo di restaurare il Cattolicesimo in Repubblica Ceca. Ospita la più antica chiesa gesuita di Praga. In seguito fu costruita nel 1601 la Chiesa di S.Salvatore. Il Clementinum divenne subito rivale del Carolinum, sede della più importante università cittadina. Il Clementinum divenne la biblioteca dell università; oggi è la biblioteca nazionale. Municipio della Città Vecchia 7 Staromestska Radnice Old Town Square 16 - Praga La sua edificazione iniziò nel 1338, su concessione di Giovanni del Lussemburgo, il quale fu Re di Boemia e Conte di Lussemburgo. Durante gli anni la costruzione si è notevolmente ampliata, inglobando numerosi palazzi circostanti. Oggi l edificio è composto da diverse costruzioni gotiche e rinascimentali variamente colorate. Le attrattive principali dell edificio sono l orologio astronomico, la torre in stile gotico e la Cappella, situata all interno. Palazzo Kinský 8 Kinský Palác Old Town Square 11 - Praga Il palazzo Kinský, che oggi ospita al suo interno una galleria d arte gestita dal museo nazionale della città, è un edificio situato nella piazza della Città Vecchia. Venne edificato in stile rococò e progettato da Kilian Ignaz Dientzenhofer. Fu dimora di diverse famiglie importanti e famose durante il corso degli anni: nel 1768 entrò in possesso della famiglia Golz, mentre nel 1948 fu utilizzato dal leader comunista Klement Gottwald per un suo storico discorso. PALAZZI PALAZZI Casa della Vergine Nera 9 Dum Cerné Matky Boží Ovocný trh 19 - Praga L edificio deve il suo nome alla statua della Vergine che decora una delle facciate. È tutto quello che resta della casa barocca originaria. Costruito nel 1911, l edificio cubista attuale, opera di Josef Gocár, provocò dei vivaci dibattiti. Il luogo ospita un bar cubista e il museo del Cubismo ceco. Rappresenta il primo esempio di architettura cubista di Praga, rimanendo ancora oggi probabilmente anche il più celebre. Casa Municipale 10 Obecní Dum Náměstí Republiky 5 - Praga E una delle più importanti strutture in art noveau della città, oltre ad essere un fondamentale luogo della vita sociale di Praga. La casa municipale, inaugurata nel 1912, è situata nella Città Vecchia. L esterno è abbellito con stucchi e statue allegoriche. La casa, costituita da un corpo centrale e due ali simmetriche, si sviluppa di fianco alla Porta delle Polveri. L immenso complesso ospita una delle più belle sale di concerti della città: la sala Smetana. Carolinum 11 Karolinum Ovocný trh 5 - Praga Il Carolinum è il nucleo centrale dell università che Carlo IV fondò in città nel E stata la prima università in Europa centrale. Sono ancora originali il portico, la cappella e le mura che lo attorniano. Nel 1945 fu ricostruito il cortile, questa volta in stile gotico. L edificio universitario è stato teatro di molti eventi importanti della storia ceca. Nel XV secolo e nel XVI secolo l università ebbe un ruolo di primo piano nel movimento riformista. Casa Danzante 12 Tancící Dum Rašínovo nábřeží 80 - Praga La costruzione ebbe inizio nel 1994 e terminò nel L edificio era originalmente chiamato Fred e Ginger, venne infatti eretto per rappresentare la fluidità e l agilità delle due stelle del ballo americane. La casa danzante progettata da Frank Ghery è un palazzo che ricorda un vecchio tango argentino, passionale nell abbraccio dei suoi ballerini, che di sera si arricchisce di una luce particolare e che si fa ammirare dal suo pubblico di visitatori

10 PALAZZI musei Galleria Nazionale di Praga 1 Národní Galerie v Praze Dukelských hrdinů 45 - Praga La Galleria nazionale è il principale museo d arte di Praga e della Repubblica Ceca in generale. Il tutto ebbe inizio nel 1796 da un gruppo di aristocratici patriotici che costituirono una società per dare l avvio a una raccolta d arte ceca e internazionale, con lo scopo originario di offrire l occasione di elevare il dibattito artistico nella popolazione. La galleria è oggi divisa in più sedi, con la principale nel Veletržní Palác. Aperto da martedì a domenica dalle alle Ingresso 180 CZK (circa 7). Museo Nazionale della Tecnica 2 Narodni Technicke Muzeum Kostelní 44 - Praga E il più grande museo dedicato alla scienza e alla tecnica in tutta la Repubblica Ceca nonché uno dei più importanti presenti in Europa. Comprende 8 esposizioni permanenti che includono: tecniche per la misurazione del tempo, mezzi di trasporto (treni, auto d epoca, aerei), fotografia e pellicole, acustica, astronomia e telecomunicazioni. E una meta di forte richiamo per tutti gli appassionati di veicoli d epoca, per le scolaresche e per le famiglie. Lunedì-venerdì: ; sabato-domenica: Ingresso 170 CZK ( 7). Museo della Città di Praga 3 Muzeum Hlavního Mesta Prahy Křižíkova 1 - Praga Il museo fu fondato nel L esposizione di Praga mostra la storia e lo sviluppo della città a partire dal nono secolo. All interno sono presenti diverse esposizioni permanenti come: Praga nella preistoria e nel Medioevo, Praga a cavallo del Medioevo e dell epoca moderna e Praga barocca. Troviamo poi il modello Langweil di Praga risalente agli anni : è un plastico della città in carta e legno dalla superficie di 20 metri quadrati. Aperto da martedì a domenica dalle 9.00 alle Ingresso 100 CZK (circa 4). Museo Nazionale 4 Národní Muzeum Mezibranská 23 - Praga Il museo nazionale domina la parte alta della piazza S. Venceslao. E stato inaugurato nel 1890 ed è simbolo della cultura ceca. Basti pensare che l edificio è decorato da numerosi busti dei grandi studiosi del Paese. Subì però gravi danni a causa dell occupazione militare sovietica del Il museo è diviso in sezioni come quella delle Scienze Naturali e di Storia, ma accoglie anche l imponente Biblioteca che raccoglie circa 1.3 milioni di volumi e circa 8000 manoscritti

11 Museo Mucha 5 Muzeum Mucha Panská 12 - Praga Il museo Mucha (ospitato all interno del barocco palazzo Kaunicky) è il più importante museo al mondo dedicato alla vita e alle opere di Alfons Mucha. Alfons Maria Mucha è stato un pittore e scultore ceco. Il suo nome viene spesso anglicizzato come Alphonse Mucha. È stato uno dei più importanti artisti dell Art Nouveau. Presenta una selezione di oltre 100 reperti tra dipinti, disegni, fotografie e oggetti personali. Aperto tutti i giorni dalle alle Ingresso 180 CZK (circa 7). Museo del Comunismo 6 Muzeum komunismu Na Příkopě 10 - Praga Il tema del museo è: Comunismo - il sogno, la realtà e l incubo. Questo luogo ha per ambizione quella di rappresentare l atmosfera dell era comunista e di illustrare la vita di quell epoca in Cecoslovacchia. Attraverso la sua disposizione offre un immersione nella Praga dal 1921 al Le sale offrono, attraverso ricostruzioni e video, una visione della vita quotidiana sotto il periodo del comunismo. Aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle Ingresso 190 CZK (circa 7,50). Sex Machines Museum 7 Sex Machines Museum Melantrichova 18 - Praga Il Sex Machines Museum è un museo dedicato all arte dell erotismo e del sesso. Un ambiente molto provocante vi accoglierà mostrandovi oggetti erotici del passato e del presente. Occupa un ampia superficie disposta su 3 piani dove ci sono piu di 200 oggetti e dispositivi meccanici in mostra, una galleria con arte a tema erotico, un cinema con vecchi film erotici, abbigliamento erotico e molti altri oggetti della sfera della sessualita. Aperto tutti i giorni dalle alle Ingresso 250 CZK (circa 10). Museo degli Strumenti di Tortura Medievali 8 Muzeum Stredovekých Mucících Nástroju Smetanovo nábřeží 5 - Praga E situato nei pressi del Ponte Carlo. Vi si trovano strumenti come la Vergine di Norimberga, la Gogna, la gabbia sospesa e altri. Il museo, molto piccolo ma altrettanto ben fornito, conta circa 60 opere corredate da informazioni tecniche. All interno vi sono numerose armi utilizzate durante la tortura che fanno riflettere su quanti modi e quanto dolorosi l uomo è riuscito a immaginare per fare del male ai suoi simili. Aperto tutti i giorni dalle alle Ingresso 140 CZK (circa 5,50). musei musei Museo Kampa 9 Muzeum Kampa Ostrov Kampa - Praga Inaugurato nel 2003, il museo d arte contemporanea è oggi diventato un punto di riferimento per le avanguardie artistiche della città. Costruito in un vecchio mulino che fu successivamente ristrutturato in un moderno palazzo bianco, espone pezzi della collezione d arte contemporanea appartenenti a Meda e Jan Mladek. Ospita opere di František Kupka, Otto Gutfreund, ma anche di giovani artisti provenienti da altri paesi d Europa. Aperto tutti i giorni dalle alle Ingresso 220 CZK (circa 9). Museo Franz Kafka 10 Muzeum Franz Kafka Cihelná 2 - Praga Franz Kafka, nato in città il 3 luglio 1883, è stato uno dei più geniali scrittori nonchè una delle maggiori figure della letteratura del Novecento, autore di capolavori assoluti. Il museo presenta, in un ambientazione piuttosto scura che si adatta all atmosfera che si trova nelle sue opere, fotocopie di alcuni manoscritti e delle riproduzioni delle proprie fotografie più conosciute. Il museo non è molto ricco. Quest esposizione è presente in città dal Aperto tutti i giorni dalle alle Ingresso 180 CZK (circa 7). Museo delle Arti Decorative 11 Umeleckoprumyslové Muzeum 17. listopadu 2 - Praga Istituita nel 1883, questa collezione è allestita in un palazzo neo-rinascimentale costruito tra il 1897 ed il 1901 da Josef Schulz. Nelle sue ricche collezioni troviamo l artigianato, l arte applicata e il design dall Antichità classica fino ai tempi moderni. Gli oggetti esposti sono in gran parte di provenienza europea e un attenzione particolare è dedicata alla Boemia e alla Moravia. L esposizione permenente è intitolata Storie dei materiali. Mercoledì-domenica: ; martedì Ingresso 120 CZK ( 5). Museo Ebraico 12 Jewish Museum U starého hřbitova 3a - Praga Istituito agli inizi del secolo XX da Hugo Lieben e dal dr. Augustín Stein. A partire dal 15/3/1939, giorno dell annessione della Boemia alla Germania nazista, venne chiuso. Conserva una collezione di opere e oggetti e una libreria con volumi. Tutti gli oggetti provengono dalla Boemia e dalla Moravia. Si possono ammirare, studiare ed approfondire le condizioni e gli stili di vita della comunità ebraica. Il museo prevede esposizioni in 6 edifici. Orario invernale: ; orario estivo fino alle Ingresso 300 CZK ( 12)

12 MUSEI strutture Torre Panoramica di Petrín 1 Petrínská rozhledna Strahovská 15 - Praga La Torre di Petrin è alta 62 metri ed è di forma simile alla Torre Eiffel. Venne costruita da F. Prásil nell ambito dell Esposizione Giubilare del All interno 299 scalini conducono alla piattaforma panoramica: da qui si gode di uno splendido panorama su Praga. Nel marzo del 2002, dopo una grande ristrutturazione, la torre è stata riaperta al pubblico. Scalinata del Castello 2 The Castle Steps Zámecké schody 10 - Praga E una stretta via prolungata da una serie di rampe e di scalini che conduce al castello. Il suo aspetto attuale risale all incirca alla metà del diciassettesimo secolo, il suo ultimo rinnovamento è invece avvenuto tra il 1970 e il Attualmente le scale servono soprattutto ai turisti per raggiungere la piazza e l ingresso del castello e per questo risulta essere una delle vie più trafficate di accesso al Castello di Praga. Muro Di Lennon 3 Lennon Stena Velkopřevorské náměstí 4 - Praga Rappresenta un simbolo universalmente riconosciuto di pace, amore, libertà e fratellanza. E uno dei ricordi più importanti del regime comunista. E nato negli anni 80 come forma di protesta spontanea contro il regime totalitario. I giovani iniziarono a riempirlo con graffiti e disegni inspirati a John Lennon nonché con frasi tratte da canzoni dei Beatles. Oggi è di proprietà dei Cavalieri di Malta che permettono tutt oggi che esso sia dipinto e scritto. Torre del Ponte della Città Piccola 4 Malostranská mostecká vež Karlův most - Praga La torre venne costruita nel 1464 ed è in stile tardo-gotico. La più bassa delle due strutture è chiamata anche torre di Giuditta perché era una parte del Ponte di Giuditta, predecessore dell attuale Ponte Carlo. All interno della torre del ponte della città piccola è possibile vedere la mostra della storia del ponte Carlo. Da questo punto è possibile inoltre godere di un bellissimo panorama

13 Ponte Carlo 5 Karluv Most Karlův most - Praga Icona della città di Praga fu costruito nel 1357 per volere dell Imperatore Carlo IV. E il più antico ponte di Praga dopo che il ponte Judita fu abbattuto da un inondazione nel Lungo 500 mt. e sorretto da 16 archi, congiunge il quartiere Mala Strana alla Città Vecchia. Alle estremità ha due torri. Le 36 statue barocche di Santi, poste sul ponte, accompagnano i turisti nel suo attraversamento e sembrano diverse se viste con la luce del giorno o nella notte. Torre Del Ponte Della Città Vecchia 6 Staromestská mostecká vež Křižovnická 2 - Praga L edificazione di questa struttura ebbe inizio nel XIV secolo e fu conclusa prima del Rappresenta la porta d accesso al Ponte Carlo dalla riva della Città Vecchia. La struttura presenta, sulla parete frontale, tre sculture ad opera di Peter Parler che rappresentano, nell ordine Carlo IV, San Vito e Vinceslao IV. É riccamente abbellita con statue e stemmi di paesi appartenenti alla corona ceca nell epoca del regno di Carlo IV. E la più bella porta gotica d Europa. Torre Jindrisska 7 Jindrišská Vež Jindřišská 30 - Praga Con i suoi 67,7 metri è il più alto campanile della città. La torre fu costruita nel e ha subito diversi danni causati da forze militari straniere e dalle condizioni atmosferiche, in quanto una tempesta ruppe il tetto gotico nel L orologio della torre fu aggiunto nel Ospita al suo interno tre grandi campane la più antica delle quali risale al 1518 e pesa 500 kg.; la più grande pesa invece 3350 kg. Dalla sommità si può godere di una bella vista panoramica. Porta delle Polveri 8 Prasna Brana U Prašné brány 1 - Praga E aperta al pubblico, dal vertice avrete una bella vista panoramica della città vecchia. Situata a Mala Strana, precisamente nella zona nord-orientale di Praga, fu costruita nell XI secolo e, a quell epoca, era una delle tredici porte che circondavano il centro della città. Venne ricostruita negli anni successivi al In realtà aveva più una funzione di prestigio che difensiva, così nel XVII secolo serviva allo stoccaggio della polvere, da cui il suo nome. strutture monumenti Orologio Della Città Vecchia 9 V Staromestskému Orloji Old Town Square 4 - Praga E l attrazione principale del Municipio. E un orologio astronomico medioevale, uno dei più antichi ed elaborati che siano mai stati costruiti. E una delle più importanti attrazioni turistiche della città. Il meccanismo è composto da tre elementi principali: il quadrante astronomico, il Corteo degli Apostoli e un quadrante inferiore composto da 12 medaglioni raffiguranti i mesi dell anno. L elemento più antico è il meccanismo del quadrante astronomico, costruito nel Monumento A Jan Hus 10 Památník Mistra Jana Husa Old Town Square 11 - Praga Nel 1915 fu progettata e realizzata questa statua in memoria di Jan Hus, celebre teologo con idee rivoluzionarie. L opera venne posta al centro della piazza della Città vecchia il 6 luglio 1915 in occasione del 500º anniversario della morte. Jan Hus promosse un movimento religioso basato sulle idee di John Wycliffe e i suoi seguaci divennero noti come Hussiti. Venne condannato a morte dal concilio nel 1415 e fu quindi bruciato. Lanterna Magica 11 Kouzelná Lucerna Národní 6 - Praga La caratteristica struttura consiste in un grande cubo di vetro ed è situata accanto al teatro nazionale; la sua particolare struttura contrasta con lo stile neo-rinascimentale del teatro stesso. Questa costruzione propone uno spettacolo innovatore che combina effetti ottici, cinema, danza, attori e che crea uno spettacolo unico nel suo tipo. Gli spettacoli mimica e gestualità permettono di abbattere la barriera della lingua. Monumento Equestre a San Venceslao 12 Jezdecký Pomník Svatého Václava Piazza San Venceslao 57 - Praga Il monumento equestre a San Venceslao venne edificato nel E dedicato a Venceslao I, un duca di Boemia venerato come santo dalla Chiesa cattolica. Il monumento è situato in piazza San Venceslao, vale a dire il luogo più conosciuto del ricco quartiere di Nové Město (in ceco: Città Nuova). E proprio in questa piazza che il popolo praghese abitudinariamente si riunisce per le manifestazioni pubbliche

14 MONUMENTI / strutture piazze / vie Vicolo d Oro 1 Zlatá Ulicka Zlatá ulička u Daliborky 9 - Praga Il Vicolo d Oro è una celebre stradina situata nell area del Castello. Questa è una delle parti più pittoresche e più visitate di Praga. E caratterizzato da una fila di 11 bassi edifici variopinti, oggi trasformati in negozi, che furono costruiti in stile manieristico a partire dalla fine XVI secolo, inizialmente per ospitare le 24 guardie dell imperatore Rodolfo II d Asburgo e le relative famiglie. La via deve il proprio nome agli orafi che in seguito la abitarono. Via il Nuovo Mondo 2 Nový Svet Nový Svět - Praga E un luogo incantevole che ha attirato molti artisti per più di tre secoli. La via è situata vicino a Loreto e al Castello di Praga. La strada è stretta e con case piccole che creano un atmosfera romantica, in ogni stagione dell anno. Le case sono state costruite a metà del 14 secolo per fornire alloggi per i lavoratori del castello o coloro che volevano essere vicino al Castello. Gli incendi hanno danneggiato l area due volte, l ultima nel Quartiere Hradčany 3 Hradcany Hradčanské náměstí 1 - Praga Hradčany è un quartiere che circonda il complesso del Castello. Il 12 febbraio 1784 Hradčany entrò a far parte della Grande Praga. In ceco, hrad significa «castello» e per analogia talvolta Hradčany indica il castello stesso anche se comunemente indica strettamente la zona sulla collina che domina Malá Strana e la Citta Vecchia, con il Palazzo Reale, la Cattedrale di San Vito, la Basilica di San Giorgio con il Monastero di San Giorgio, la Chiesa di Tutti i Santi. Via Nerudova 4 Nerudova Nerudova - Praga Partendo dalla piazza Malostranske si prosegue per questa particolare via medievale dove numerosi sono ancora oggi gli esempi di insegne utilizzate anticamente in sostituzione dei numeri civici. Tra gli edifici più importanti il Palazzo Tun Hohenstein (sede dell ambasciata italiana), e le case Ai tre violini, All aquila d oro, Ai due soli (ex residenza di Neruda), Alla chiave d oro, Al ferro di cavallo d oro, All aragosta verde, Al cigno bianco

15 Piccolo Quartiere 5 Mala Strana Malostranské náměstí 27 - Praga In Ceco Malà Strana significa Parte Piccola ed è il nome con cui venne identificata questa parte della città quando nel 1300 gli abitanti si trasferirono a Nove Mesto, la Città Nuova. Il quartiere venne fondato nel 1257, adiacente al Castello. Centro del quartiere, da sempre, è stata la piazza, Malostranské náměstí su cui si affaccia la chiesa di San Nicola. Il quartiere, di cui fa parte anche l isola di Kampa, è collegato alla Città Vecchia tramite il Ponte Carlo. Quartiere Ebraico 6 Josefov U starého hřbitova 2 - Praga Il quartiere ebraico è uno dei più antichi della città e deve il proprio nome all imperatore Giuseppe II, che nel 1781 abolì le misure discriminatorie nei confronti degli ebrei. Praga è uno dei più antichi e famosi centri ebraici dell Europa centrale: la presenza di comunità ebraiche a Praga è documentata a partire dalla prima metà del X secolo. In questo quartiere troviamo il Vecchio Cimitero Ebraico e diverse sinagoghe. Via di Parigi 7 Parížská Pařížská - Praga E uno dei viali più eleganti di Praga. E una strada molto lunga che parte dalla piazza della città vecchia per terminare sulla riva del fiume Moldava. Numerose marche di lusso hanno il loro negozio qui. La via è contornata da bellissime costruzioni ed è il luogo ideale dove passeggiare. Città Vecchia 8 Staré Mesto Dlouhá 2 - Praga La Città Vecchia è un quartiere di Praga in cui a partire dal XII secolo si stabilirono Italiani, Ebrei e Tedeschi. Fu poi Carlo IV del Lussemburgo (Imperatore del Sacro Romano Impero dal 1355 al 1378) ad espandere ulteriormente la città con la fondazione della Città Nuova nel XIV secolo. Queste due parti in passato furono socialmente e praticamente abbastanza divise e diverse. Degni di nota in questa zona sono la Piazza della Città Vecchia e l Orologio astronomico. piazze / vie piazze / vie Piazza della Città Vecchia 9 Staromestské Námestí Old Town Square - Praga Oggi la piazza, della quale si hanno le prime notizie intorno al 1200 quando ospitava un mercato, è uno dei luoghi turistici più importanti della città. Su di essa si affacciano numerose costruzioni degne di nota quali la Chiesa di San Nicola, Palazzo Kinský, il Municipio della Città Vecchia con il suo famoso orologio astronomico, la Chiesa di Santa Maria di Týn. Troviamo poi molti edifici romanici e gotici, con suggestive decorazioni, oltre ad altre case in stile barocco. Viale Nazionale 10 Národní Národní - Praga E una lunga e imponente via che è stata realizzata lungo le mura della Città vecchia una volta riempito il fossato. Questo ampio viale, il cui nome risale alla creazione del nuovo stato della Cecoslovacchia, il 28 ottobre 1918, porta sulle rive della Moldava dove si possono effettuare passeggiate incantevoli culminanti con le facciate colorate del lungofiume Masaryk. Proprio in questa zona troviamo il Teatro Nazionale. Strada Venceslao 11 Venceslao Piazza San Venceslao 34 - Praga Questa strada è spesso chiamata Champs Elysées di Praga. È una via sviluppata tutta in lunghezza, molto animata di giorno e di notte, con numerosi locali, negozi, ristoranti. Misura 750 metri di lunghezza e 60 metri di larghezza e può contenere persone. La sua origine risale al re Carlo IV. È stata da sempre utilizzata per le parate e le manifestazioni. La via è chiusa dal museo nazionale. Qui, nel 1989, Praga si raccolse per protestare contro il regime comunista. Piazza San Venceslao 12 Vaclavske Namesti Piazza San Venceslao 57 - Praga La piazza si apre imponente nel cuore della città. In essa si possono trovare dai più famosi alberghi della capitale, a ristoranti, negozi, cinema e locali. Tutto ciò la rende uno dei più importanti luoghi di ritrovo. Inoltre la piazza fu teatro di alcuni drammatici fatti, conseguenti l occupazione militare delle truppe del Patto di Varsavia (1968). In nome della libertà qui furono uccisi molti manifestanti

16 piazze / vie teatri Teatro Nazionale 1 Narodni Divadlo Masarykovo nábřeží 42 - Praga Questo imponente edificio è caratterizzato da tratti architettonici neo-rinascimentali. Fu realizzato durante la Rinascita Nazionale Ceca a simbolo dell identitá nazionale, nel XIX secolo ( ), ma venne subito devastato da un incendio. Il suo ultimo restauro venne completato nel E considerato monumento nazionale, poiché è simbolo della ricca tradizione artistico musicale del paese. Al giorno d oggi consta di tre complessi artistici: opera, balletto e teatro. Teatro degli Stati 2 Stavovske Divadlo Železná 11 - Praga Il Teatro degli stati è uno storico teatro d Opera boemo in stile rococò, tra i più antichi e famosi di tutta l Europa. È il più antico fra i teatri della città, poiché fu inaugurato nel Questa splendida struttura dai toni verdi pastello ospitò nel 1787 la prima del Don Giovanni, diretta da Mozart personalmente. Il nome richiama gli Stati che costituivano la Corona di Boemia. Al giorno d oggi il Teatro degli Stati è annesso al Teatro Nazionale. Opera Nazionale 3 Statni Opera Praha Wilsonova 4 - Praga Quest opera fu costruita per la Comunità tedesca di Praga con l intento di fare concorrenza al teatro nazionale. La facciata principale, in stile neo-classico, presenta sei colonne corinzie che sostengono una facciata decorata dal carro di Dionisio e Thalie. La sala ha conservato stucchi e dipinti originali. Questa struttura ha ospitato molte opere italiane e di Mozart, come pure grandi opere di altri compositori. Teatro di Vinohrady 4 Divadio Na Vinohradech Náměstí Míru 7 - Praga E uno dei principali teatri per la rappresentazione di opere drammatiche in città. E situato nella Piazza della Pace. L edificio è stato costruito negli anni dai costruttori Majer e Josef Vesely su progetto dall architetto Alois Censky. Il teatro fu inaugurato il 24 novembre La prima rappresentazione è stata il gioco di Jaroslav Vrchlický Godiva, diretto da F. A. Subert con Giuseppe Wenig

17 teatri parchi Giardini Vrtbovska 1 Vrtbovska Zahrada Karmelitská 25 - Praga Sono ritenuti fra i giardini più belli e significativi del barocco in Europa centrale e comunque i più belli della città. Non sono molto estesi ma vi si può trovare tutto ciò che ci si aspetta da un prezioso giardino barocco, vale a dire: scale, eleganti balaustre decorate, terrazzi, statue, aiuole e siepi. Imperdibile la vista che dalla loro posizione offrono su tutto il quartiere della città piccola. Giardini Valdstejn 2 Valdstejn Zahrada Valdštejnské náměstí 3 - Praga Il Palazzo Valdstejn è circondato da un giardino con una loggia solenne decorata. Il giardino fu costruito tra il 1623 ed il 1629 per volere del generale Albrecht von Wallestein, è in stile barocco. E arricchito da numerose statue, una fontana con la statua di Venere, la riproduzione di una grotta e da un immenso padiglione affrescato. Sul lato destro della grotta è possibile ammirare, all interno di una voliera, delle autentiche civette giganti. Giardini di Ledebur 3 Ledebur Zahrada Valdštejnská 12a - Praga E un giardino storico della città. Prende il nome dal conte Adolfo di Ledebour che acquistò la proprietà del palazzo (realizzato nel 1601) con i giardini annessi (fondati nel 1665) nel Palazzo e giardini si trovano nel quartiere di Malà Strana. A poca distanza è situato il castello di Praga. Si tratta di un giardino terrazzato realizzato prima del diciottesimo secolo. Le aree verdi sono disposte in modo simmetrico e ordinato. Ha subito un opera di restauro nel Giardini Reali 4 Kralovska Zahrada Královská obora - Praga Dinanzi al palazzo Belvedere (costruito dal Re Ferdinando I nel 1538 per volere della moglie) si estendono i giardini reali, con nel loro centro la fontana in bronzo che data il I giardini hanno ritrovato oggi il loro aspetto primordiale. Degno di nota è il portico, un edificio che data 1569 e che costituisce uno dei più begli esempi dello stile rinascimentale: tutte le facciate sono decorate

18 parchi VYŠEHRAD Zona Vyšehrad 1 Vyšehrad Štulcova 2 - Praga Vysehrad, la roccia al di sopra del fiume Vltava, è un misterioso sito al quale corrispondono diverse leggende. Si pensa fosse la posizione del primo insediamento che in seguito divenne Praga. La tradizione di questo luogo è legata a storie raccolte da Alois Jirásek nel suo libro di antiche leggende ceche. Queste particolari storie, che spiegano le origini ed i primi anni dello stato dei Premislidi, hanno reso Vysehrad uno dei luoghi più memorabili della nazione Ceca. Cattedrale di Vyšehrad 2 Katedrala Vyšehrad K rotundě - Praga La cattedrale di Vyšehrad è dedicata a San Paolo e a San Pietro. E il fulcro del quartiere. La forma annerita dell edificio si distingue grandiosamente sulla collina che domina il Fiume Moldava e può essere chiaramente vista dal Castello di Praga. Ogni centimetro degli interni è impeccabilmente coperto con decorazioni molto simili a quelle sulle pagine dei manoscritti illustrati, quindi lo rende uno degli interni più belli di Praga. Fu ricostruita in stile neo-gotico. Cimitero di Vyšehrad 3 Vyšehradsky Hrbitov Štulcova 2 - Praga Il cimitero nazionale di Vyšehrad venne edificato al posto del precedente cimitero rurale. Furono necessari molti anni per costruire il Pantheon. L attuale struttura di Vyšehrad è un opera artistica unica, in armonia con l ambiente circostante. Allo stesso tempo, è una galleria di sculture funerarie ed una prova dello sviluppo artistico Ceco dalla metà del XIX secolo ad oggi. Qui riposano oltre 600 personalità della cultura e dell educazione. Galleria Vysehrad 4 Narodni Kulturni Pamatky Vysehrad V pevnosti 5 - Praga Miti molto antichi narrano che questo edificio, oggi sede della galleria Vysehrad, sia la residenza più antica dei principi boemi. Qui infatti, continua a tramandare la leggenda, vissero la leggendaria principessa Libuse e i primi Premyslidi. Nella seconda metà del XI secolo e nella prima metà del XII secolo, a conferma di quanto detto, Vyšehrad fu la sede principale dei principi della dinastia dei Premyslidi. In quel periodo, qui si sviluppò una notevole attività edile

19 VYŠEHRAD quartiere fieristico Quartiere Fieristico 1 Výstavište Výstaviště - Praga Il Quartiere Fieristico di Praga è utilizzato per molte fiere e mostre, così come altri eventi culturali, sociali e sportivi in città. E stato costruito in occasione della Mostra del Giubileo nel E stato esteso nel , la sua superficie totale è ora di 40 ettari. Ospita: Il Palazzo Industriale, Quattro moderni padiglioni polivalenti in grado di racchiudere la Fontana Krizik, il Lapidario del Museo Nazionale e la T-Mobile Arena. Sea World 2 Sea World Výstaviště - Praga All interno del Quartiere Fieristico troviamo quello che è il più grande acquario della Repubblica Ceca. La mostra presenta più di pesci e animali marini. C è anche uno squalo sabbia, uno dei più temuti predatori del mare, dopo il grande squalo bianco. Questo particolare tipo di squalo cresce fino ad una lunghezza di 3,5 metri e può pesare fino a 180 chili. Museo Lapidarium 3 Muzeum Lapidarium Výstaviště - Praga Il Lapidario è una parte del Museo Nazionale di Praga. Nel 1995, è stato indicato come una delle dieci mostre più belle d Europa. Questo museo conserva gli originali di molte statue (soprattutto del periodo barocco) che sono dislocate in città, come quelle che abbelliscono gli oltre 500 metri del Ponte Carlo o come le statue che si trovavano in Vysehrad. Ospita una grande collezione di sculture in pietra per lo più fatte a Praga dall undicesimo al diciannovesimo secolo. Fontana Krizikova 4 Krizikova kašna Výstaviště - Praga La fontana cantante è semplicemente indimenticabile, ritratta in moltissime foto e film che non possono però sostituire la magia di vederla dal vivo. La sua struttura si adatta perfettamente all atmosfera boema di Praga offrendo uno spettacolo unico di musica, acqua, danza e colori. La musica è selezionata tra le composizioni più famose del mondo. Gli spettacoli si svolgono la sera

20 quartiere fieristico varie Castello di Praga 1 Prazsky Hrad Hradčanské náměstí 1 - Praga Fondato intorno all 880 dal principe Bořivoj, il castello è uno dei più sontuosi edifici che la capitale della Repubblica Ceca offre. Sotto il regno di Carlo IV, il castello venne riedificato e si iniziò a costruire la Cattedrale di San Vito. Dopo il 1483, si aggiunsero le nuove torri di guardia, la Nuova Torre Bianca, la Torre di Dalibor e quella delle Polveri. Oggi, il Castello di Praga é la sede del presidente ceco ed il piú importante monumento culturale nazionale. Isola di Kampa 2 Ostrov Kampa Na Kampě 7 - Praga L isola è separata dalla terra ferma dal ruscello del diavolo e nel corso dei secoli ha subito varie inondazioni; la più grave e pesante fu quella del 2002 come dimostrano i segni su alcune facciate dei palazzi che ricordano il livello raggiunto dall acqua. Vi furono altre inondazioni anche nel 1784, 1845, 1890 e nel Da qui si può passare sotto il Ponte Carlo e raggiungere la casa ai tre struzzi e la Torre del Piccolo Quartiere. Collina Di Petřín 3 Petrín Strahovská 15 - Praga Petřín è una collina situata nel centro cittadino, alta 327 metri. E quasi interamente ricoperta di parchi ed è una zona ricreativa molto apprezzata e frequentata dagli abitanti di Praga. Qui è ambientato per gran parte il primo romanzo di Franz Kafka Descrizione di una battaglia. La sommità di questa altura è collegata al quartiere di Malá Strana da una funicolare inaugurata nel 1891 in occasione dell Esposizione Universale di Praga. Isola e Palazzo Zofin 4 Ostrov a palác Žofín Slovanský ostrov - Praga Di tutte le isole di Praga, Zofin è la più popolare e famosa. Qui si trova il bel palazzo omonimo costruito in stile neo-rinascimentale, sede di molti importanti eventi culturali e sociali. L isola fu creata nel 18 secolo da un cedimento sotto la diga. Vaclav Novotny comprò l isola nel 1830, vi costruì un importante centro culturale e battezzò l isola in onore della principessa Sofie (Žofie in ceco), la madre dell imperatore Frantisek Josef

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Comune di San Giustino STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Presentazione pubblica del 19.02.2015 IPOTESI PROGETTUALI CONSIDERAZIONI PRELIMINARI TUTELARE L ACCESSIBILITÀ AI

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Guida al Pass InterRail 2014

Guida al Pass InterRail 2014 Guida al Pass InterRail 2014 Scarica gratuitamente l app InterRail Rail Planner: diponibile anche in modalità offline! Caro Viaggiatore InterRail, Hai scelto il modo perfetto di viaggiare in Europa: in

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Gli ebrei nel medioevo. L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia

Gli ebrei nel medioevo. L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia Gli ebrei nel medioevo L istituzione di uno dei primi capri espiatori della Storia I rapporti tra ebrei e cristiani Gli ebrei entrarono nel turbine della storia, dopo la dissoluzione del loro stato, con

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Transport for London. Spostarsi con Oyster

Transport for London. Spostarsi con Oyster Transport for London Spostarsi con Oyster Oyster ti dà il benvenuto Oyster è il metodo più economico per pagare corse singole su autobus, metropolitana (Tube), tram, DLR, London Overground e la maggior

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Le interfacce aptiche per i beni culturali

Le interfacce aptiche per i beni culturali Le interfacce aptiche per i beni culturali Massimo Bergamasco 1, Carlo Alberto Avizzano 1, Fiammetta Ghedini 1, Marcello Carrozzino 1,2 1PERCRO Scuola Superiore Sant Anna, Pisa 2IMT Institude for Advanced

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus

ESTRATTO ORARIO. Validità sino al 15.06.2011. Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus ESTRATTO ORARIO Validità sino al 15.06.2011 Rete urbana Mestre: nuova linea tranviaria e modifiche ai servizi bus E tu cosa stai aspettando? Con il nuovo tram avrai corse più frequenti e veloci e un maggior

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G.

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G. 1. La scuola adotta un monumento www.lascuolaadottaunmonumento.it a cura della Fondazione Napoli Novantanove www.napolinovantanove.org dal 1 maggio al 2 giugno gli alunni degli istitui scolastici che aderiscono

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli