LISPORTIVA BISSUOLA LO SPORT PER TUTTI......in centro a Mestre dal 1987

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LISPORTIVA BISSUOLA LO SPORT PER TUTTI......in centro a Mestre dal 1987"

Transcript

1 A.S.D. P LISPORTIVA BISSUOLA LO SPORT PER TUTTI......in centro a Mestre dal 1987

2 01

3 02 Angelo Sentieri La A.S.D. Polisportiva Bissuola rappresenta una delle maggiori realtà sportive del territorio veneziano, contando in quasi un migliaio di tesserati praticanti attività sportiva, in forma amatoriale o agonistica, all interno di una delle 8 sezioni in cui è strutturata. A 27 anni dalla propria costituzione l associazione ha saputo crescere ed evolversi non solo in dimensioni ed attività, ma anche e soprattutto nella capacità di elaborare e realizzare numerosi ed innovativi progetti di promozione sportiva a beneficio non solo dei propri associati ma anche di tutta la cittadinanza. Inoltre l associazione ha ormai acquisito una ventennale esperienza nella gestione degli impianti sportivi comunali del Parco Albanese (campi da tennis, calcio a 5, basket e pallavolo), i quali attraverso un impostazione gestionale basata sui criteri di professionalità, promozionalità, accessibilità e fruibilità, hanno consentito agli stessi di passare da uno stato di abbandono ad una situazione di autentico centro di promozione sportiva, tra i più frequentati sul territorio comunale contando in circa presenze annue. Da alcuni anni la Polisportiva Bissuola, pur essendo stata fondata nell anno 1987 per rappresentare una vocazione prevalentemente amatoriale, ha scelto di cimentarsi anche con il mondo dell agonismo nell ambito di varie Federazioni quali F.I.G.C., F.I.P.A.V., F.I.T., F.I.Te.T., F.I.S.O., senza però snaturare la matrice dell associazione che resta la promozione dello sport attraverso i suoi valori più autentici che sono quelli della formazione, della socialità, della lealtà, dell eticità. Per noi in fondo la scommessa resta sempre quella di saper vivere e far vivere lo sport, gli sport, nel modo più bello possibile, garantendo a ciascun bambino, ragazzo o adulto la possibilità di giocare, di partecipare, di crescere divertendosi indipendentemente dai propri limiti tecnici e fisici. E ciononostante anche per noi i risultati sportivi sono importanti ed i nostri dirigenti, tecnici ed allenatori lavorano quotidianamente con professionalità e passione per il loro raggiungimento, ma questi hanno un valore ed un senso solo se raggiunti attraverso il percorso obbligato dell impegno, della serietà e del merito, come conseguenza di un processo che escluda a priori qualsiasi scorciatoia e furbizia. Infine sono convinto che un valore aggiunto della nostra società sportiva sia quello della polisportività, purtroppo così poco presente nel panorama dell associazionismo sportivo, a dimostrazione che a noi non interessa uno sport, ma lo sport, in tutte le sue forme. Perché ogni sport è bello, formativo ed appassionante, individuale o di squadra, con o senza la palla, basta solo conoscerlo ed imparare ad apprezzarlo e lui riserverà a chi lo pratica un infinità di situazioni piacevoli e gratificanti. Così da noi possono convivere tranquillamente assieme, ognuno con la propria importanza e dignità il calcio e l orienteering, il tennis e la pallavolo, il calcio a 5 ed il tennistavolo, senza dimenticare il fitness e la psicomotricità ed altre discipline ancora si aggiungeranno in futuro. Il presidente, Angelo Sentieri A.S.D. POLISPORTIVA BISSUOLA - PRESENTAZIONE

4 Sostieni le nostre attività sportive proposte nel cuore della città di Mestre! 03 Psicomotricità relazionale per bambini 3-6 anni Attività motoria adulti e Fitness Calcio Figc pulcini, esordienti, giovanissimi, calcio amatoriale a 11 Calcio a 5 amatoriale dai 5 anni, calcio a 5 femminile, calcio a 5 Figc dai giovanissimi alla serie C2 Minivolley dai 6 agli 11 anni Pallavolo amatoriale e Fipav dall under 12 alla 1 Divisione Tennis (Fit) dai 6 anni poi, corsi per le scuole elementari, medie e superiori Tennis Tavolo amatoriale e FiTet, dai 8 anni in poi, dalla serie D2 alla B2 Centri Estivi Giocasport e Campus Estivi Sportivi dai 6 ai 14 anni Corsa di Orientamento Fiso Attività per diversamente abili Basket amatoriale Ju-Jitsu Difesa Personale 5 x 1000 Per chi volesse destinare il suo 5 x mille, ecco i dati: A.S.D. POLISPORTIVA BISSUOLA - Parco Albanese 10 Mestre,VE COD. FISC

5 04 E con grande piacere che porto i saluti della Provincia di Venezia alla Polisportiva Bissuola di Mestre. Si tratta di una realtà associativa dinamica e vitale, la più grande nel territorio mestrino. Nata nel 1987, conta un migliaio di iscritti alle 7 sezioni delle discipline sportive, dall età di 5 anni in avanti. E grazie all impegno del presidente Angelo Sentieri e del suo vice Cristian De Toni se l attività sportiva è cresciuta in modo così coinvolgente e aggregativo; qui nessuno viene selezionato, c è il sano agonismo, la voglia di mettersi alla prova con gli altri, e viene valorizzato anche lo sport amatoriale. Molte famiglie hanno un punto di riferimento molto importante, perché i loro figli vengono educati al rispetto delle regole e sensibilizzati sull importanza dei valori più alti dello sport. Sicuramente l obiettivo di ogni competizione è la vittoria, ci mancherebbe! Ma un giovane che si avvicina allo sport lo fa anche perché questa attività porta dei benefici al corpo e alla mente. Si tratta di momenti di svago, e allo stesso tempo di impegno, con un percorso educativo di rispetto dell autorità degli adulti e della squadra, che sono poi le regole che la vita ci impone. Ringrazio i dirigenti, i tanti volontari e gli appassionati di sport che mettono con generosità il loro tempo libero a servizio della Polisportiva, senza godere di riflettori. Un lavoro e un impegno quasi sconosciuti, ma preziosi. Come Provincia per noi è importante, nonostante le risorse sempre più risicate che possiamo mettere oggi a disposizione del territorio, continuare a sostenere e incoraggiare la diffusione della pratica sportiva nella nostra Provincia. Auguri di buon lavoro alla Polisportiva Bissuola, un grande esempio da imitare di amore per lo sport. Raffaele Speranzon L Assessore alla Cultura della Provincia di Venezia, Raffaele Speranzon Con il Patrocinio della Provincia di Venezia SALUTO DELLA PROVINCIA DI VENEZIA

6 IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI del Parco A. Albanese di Mestre - Venezia 05 La Polisportiva Bissuola mette a disposizione numerosi campi per le varie discipline sportive: 2 campi da tennis in cemento, 2 da tennis/calcio a 5 in erba sintetica (Coperti in inverno) 1 campo da calcio a 5 all aperto con erba di nuova generazione, 1 campo da pallavolo 1 campo da basket. ORARI DI APERTURA DEI CAMPI DA TENNIS E DA CALCIO A 5 (in vigore dal 01 maggio al 30 settembre): lunedì - venerdì: e sabato e domenica: e ORARI DI APERTURA DEI CAMPI DA TENNIS E DA CALCIO A 5 (in vigore dal 01 ottobre al 30 aprile): lunedì - venerdì: (orario continuato) sabato, domenica e festivi: (orario continuato) PER PRENOTAZIONI ED INFORMAZIONI, CHIAMARE il numero oppure il Gli impianti sono di proprietà del Comune di Venezia, affidati alla gestione della A.S.D. Polisportiva Bissuola dal 1991.

7 06 Roberto Panciera La Polisportiva Bissuola nasce alla fine degli anni ottanta dall iniziativa generosa di un gruppo di amici, veri appassionati di sport, che decidono di dare un contributo volontario e disinteressato in un progetto rivolto ai giovani del quartiere Bissuola al fine di avvicinarli alla pratica sportiva. La passione di questo gruppo di amici, ormai consolidato in un organizzazione che gestisce una serie di discipline sportive diverse, ha dato i suoi frutti al punto che la Polisportiva oggi conta oltre soci. Molteplici e di rilievo anche i risultati, in molti casi eccellenti, conseguiti negli anni in piu campionati nelle rispettive categorie. Siamo quindi di fronte ad un bellissimo esempio da seguire e da diffondere tra le altre società sportive del nostro Comune. Mi fa quindi piacere essere a fianco di questa Polisportiva per farmi contagiare dalla Vostra passione e dal vostro entusiasmo che quotidianamente impiegate nel tenere le redini dell Associazione. Sono fermamente convinto che l attività fisica, e lo sport più in generale, debba essere vissuto come impegno di socialità, di salute alla ricerca di un giusto equilibrio psico-fisico pur con le dovute dosi di una sana e positiva competizione. A ciò si aggiunge la funzione formativa dello sport come momento di aggregazione sociale, di educazione al rispetto degli altri, avversari e compagni. La ricerca di uno spirito di squadra e l incentivazione ad un comportamento leale e corretto da parte dei giovani atleti deve essere sempre nello spirito degli animatori e degli allenatori che hanno in affidamento i bambini ed i giovani nelle varie discipline. Infatti i ragazzi ed i bambini che si avventurano nella delicata quanto fondamentale fase di crescita che li farà divenire uomini e donne della nostra società, devono poter trovare, anche al di fuori delle loro famiglie, realtà serene e costruttive da cui poter trarre giovamento e riferimento. Per questo suo ruolo fondamentale, la società sportiva deve essere difesa, valorizzata e sostenuta come condizione integrante di una società e di un territorio, oltre che per la capillare diffusione dello sport in tutte le sue molteplici forme. Le politiche sportive promosse dall amministrazione comunale di Venezia, pur in un periodo di carenza di risorse economiche, sono e saranno sempre improntate a questo obiettivo primario. L Assessore allo sport del Comune di Venezia, Roberto Panciera SALUTO DEL COMUNE DI VENEZIA

8 CENTRI ESTIVI GIOCA SPORT 2014 QUEST ANNO L ATTIVITA DEI CENTRI ESTIVI AVRA INIZIO LUNEDI 09 GIUGNO! PERIODI DEI CENTRI ESTIVI: dal 09 giugno al 08 agosto 2014 dal 18 agosto al 12 settembre 2014 ATTIVITA PROPOSTE: basket, calcio, calcio a 5, scherma, pallamano, tennis, tennis tavolo, atletica, giochi d acqua, canoa, pallavolo, go-back, hockey, hip-hop. ORARI E TARIFFE SETTIMANALI (da lunedì a venerdì): dalle 8.30 alle 12.30: dalle 8.30 alle 15.00: dalle 8.30 alle 17.00: dalle 8.30 alle e dalle alle 17.00: 45,00 60, ,00 (mensa) 75, ,00 (mensa) 68,00 I bambini ed i ragazzi che si fermano almeno fino alle possono scegliere di pranzare al sacco oppure di usufruire del servizio mensa. 07

9 08 Luca Silvestri E un grande piacere per me, quale Presidente del Comitato Provinciale di Venezia del Centro Sportivo Italiano, presentare brevemente un Associazione Sportiva storica del nostro Comitato e del panorama veneziano. Un sodalizio che grazie alla fatica e all impegno dei propri dirigenti ha saputo mantenere inalterato nel tempo il radicamento ai sani valori dello sport pur crescendo numericamente e aumentando il numero di discipline sportive offerte. Ed è proprio la centralità di questi valori nell insegnamento quotidiano dei numerosi istruttori delle varie pratiche sportive agli atleti che ne fanno un caposaldo all interno della realtà ciessina la cui mission è l educazione attraverso lo sport, di giovani e adulti. Questo non significa che nei Campionati Provinciali, Regionali e Nazionali del CSI non si competa per vincere! E difatti la polisportiva Bissuola vanta nel Calcio a Cinque Allievi la conquista del titolo di vice-campioni nazionali Ma gli obbiettivi principali da perseguire sono il rispetto delle regole, il rispetto degli avversari e soprattutto il riuscire a dare ogni volta, in ogni allenamento ed in ogni gara, il meglio di sé, garantendo la partecipazione a tutti: i più bravi e i meno bravi, i più dotati e i meno dotati, perché a nessuno deve essere tolto il diritto di praticare lo sport che gli piace divertendosi anche se non diventerà mai il campione del mondo. Ecco, tutto questo riesce a dare la Polisportiva Bissuola ai propri iscritti e non è davvero poco considerato quale tipo di input arrivino quotidianamente dai media e quali esempi ricevano spesso i giovani da alcuni grandi campioni dello sport. Poter affidare i propri ragazzi in mani sicure ad un Associazione quale la Polisportiva Bissuola ha dimostrato e dimostra costantemente di possedere è una delle garanzie più importanti che un genitore dovrebbe essere sicuro di avere. Il presidente del C.S.I. di Venezia, Luca Silvestri Comitato Venezia SALUTO DEL C.S.I. DI VENEZIA

10 09

11 10 Cristian De Toni Questa sezione della Polisportiva Bissuola, grazie alla filosofia della società e alla sua più che venticinquennale esperienza nel settore dell educazione sportiva, considerata come progetto educativo e di orientamento per la crescita e lo sviluppo in salute dei ragazzi, ci ha permesso di crescere sempre più numerosi ogni anno, arrivando ad avere una delle più importanti e riconosciute attività nel settore giovanile della regione. Questa scelta ci permette di portare i ragazzi alla maturazione usando l esperienza psico-corporea attraverso fasi graduali di sviluppo fino all età puberale, dove può avere piena realizzazione l idea di sport inteso anche come competizione agonistica. In tal modo lo sport diventa occasione per sperimentare situazioni emotive particolari, che diventano strumento di crescita e di evoluzione, anche grazie ai nostri preparati istruttori che aiutano ad elaborare, in un clima agonistico non esasperato, questi vari momenti dal punto di vista tecnico, emozionale e mentale. Il calcio a 5 alla Polisportiva Bissuola è partito nel lontano 1995 con la spinta del Presidente Angelo Sentieri e con il prof. Roberto De Giovanni. Il primo anno la Polisportiva ha conquistato il titolo provinciale della categoria Open Maschile del campionato Csi. In pochi anni la Polisportiva Bissuola poteva vantarsi di coprire tutte le fasce d età, dai 6 anni ai 40. Nel 2000, con l arrivo del prof. Cristian De Toni e nel 2004 con la copertura dei campi da calcio a 5 del parco Bissuola, la sezione è diventata la più importate della Polisportiva Bissuola, sotto il punto di vista numerico degli atleti. Nella stagione 2007/2008 la polisportiva Bissuola decide, dopo moltissimi anni di calcetto amatoriale, di tuffarsi nel mondo agonistico e di iscriversi al campionato di serie D e a quello juniores. Tutto questo è stato possibile grazie ad Armando Teixeira, Cristian De Toni ed Angelo Sentieri; ad oggi la prima squadra milita nel campionato di serie C2 (nella stagione 11/12 in serie C1), mentre le altre squadre giocano rispettivamente nella Juniores Elite, negli Allievi e nei Giovanissimi. Attualmente la Sezione è suddivisa in due sotto sezioni: quella agonistica, seguita dal sig. Ennio Calliari e quella amatoriale, guidata dal prof. Cristian De Toni. I responsabili del Settore Calcio a 5, Cristian De Toni ed Ennio Calliari SEZIONE CALCIO A 5

12 11 NORDEST SHIPPING AGENCY SRL AGENZIA MARITTIMA - CASA DI SPEDIZIONI I NOSTRI SERVIZI ALLE NAVI E ALLE MERCI: - AGENZIA MARITTIMA - CASA DI SPEDIZIONI - TRASPORTI VIA MARE/TERRA/AEREA - SERVIZI PER LE ASSICURAZIONI DELLE MERCI SEDE: VENEZIA MARGHERA, VIA BANCHINA DELL AZOTO 15/e TEL: FAX: FILIALE: RAVENNA, VIA MAGAZZINI ANTERIORI 57 TEL: FAX: DALL ESPERIENZA UNA NUOVA REALTA

13 12 Ecco i numeri del calcio a 5: attività amatoriale (TOTALE: 233 iscritti) attività agonistica (TOTALE: 65 iscritti) Ennio Calliari Under 8 Under 10 Under 12: Under 14 Allievi Juniores Open maschile e femminile 24 iscritti 24 iscritti 24 iscritti 48 iscritti 24 iscritti 14 iscritti 75 iscritti Giovanissimi Allievi Juniores Prima squadra 18 iscritti 17 iscritti 14 iscritti 16 iscritti SEZIONE CALCIO A 5

14 CAMPUS BISSUOLA ESTATE 2014 CALCIO A 5 e CALCIO Sono aperte le iscrizioni per gli stage di Calcio a 5 e di Calcio, presso la Polisportiva Bissuola. L attività è rivolta a tutti i bambini/e e ragazzi/e di qualsiasi livello che vogliano avvicinarsi o migliorarsi in questo sport. I campus hanno cadenza settimanale; il corso partirà con un minimo di 8 partecipanti per gruppo. GIORNI ED ORARI DEL CORSO: Da lunedì a venerdì, ore Ritrovo alle ore 8.30 presso la sede della Polisportiva Bissuola al Parco Albanese. PERIODO DI SVOLGIMENTO DEL CORSO dal 16 giugno 2014 al 08 agosto ETA DEI GRUPPI: anni 5-8 (nati dal 2008 al 2006) anni 9-11 (nati dal 2005 al 2003) anni (nati dal 2002 al 2000) COSTI: una settimana: 75 più di una settimana: 70 /settimana Gli allenamenti verranno svolti presso le strutture sportive del parco Bissuola. Per gli atleti iscritti alla FIGC con altre società, è obbligatorio il nulla osta della società appartenente alla stagione in corso. Iscrizione di 10 (assicurazione) per i non iscritti alla Polisportiva Bissuola nell anno in corso. All iscrizione verrà consegnato un kit di allenamento. Per informazioni potete rivolgervi alla segreteria: DA LUNEDI A VENERDI, ore e TELEFONO:

15 14 CSI - Under 8 CSI - Under 10 CSI - Under 12 Bissuola Sun CSI - Under 12 Bissuola Stars CSI - Under 14 Bissuola Magic CSI - Under 14 Bissuola Rainbow SEZIONE CALCIO A 5 - CSI

16 15 CSI - Under 14 Bissuola United CSI - Under 14 Real Bissuola CSI - Under 16 Gialli CSI - Under 16 Blu CSI - Bissuola Bachir SEZIONE CALCIO A 5 - CSI

17 16 FIGC - Giovanissimi FIGC - Allievi FIGC - Juniores elite FIGC - Prima squadra Serie C2 SEZIONE CALCIO A 5 - FIGC

18 17

19 18 Armando Texeira Inizia l attività nel 1988, qualche mese dopo la nascita della Polisportiva Bissuola, la sezione calcio a 11, grazie alla passione e la volontà del presidente Angelo Sentieri, del fratello Luca e della collaborazione fondamentale di Ennio Novello. Negli anni, la crescita a livello di partecipazione e risultati è stata costante, con il raggiungimento di traguardi prestigiosi, sempre in ambito amatoriale, continuata anche recentemente con il titolo regionale ACLI 2013 sotto la guida organizzativa e tecnica di Alessandro Miani, entrato in squadra sin dall inizio dell attività come giocatore e responsabile di sezione dal lontano La squadra, guidata fino al 2001 da Ennio Novello, passa sotto la guida di Alberto Bovo, altra figura storica della sezione prima come giocatore, che guida la squadra fino al 2010, ottenendo titoli vinti a livello Provinciale e Regionale. La Società, sempre attenta agli sviluppi sportivi, decide di entrare nel mondo dell attività federale giovanile ed inizia l attività nel 2011 con la nascita delle prime 3 squadre sotto la guida tecnica di Armando Texeira, uomo di grande esperienza e con un passato da giocatore di livello. La necessità di un ulteriore crescita a livello organizzativo e sportivo vede il passaggio dal 2013, della responsabilità della sezione ad Alessandro Miani, unificando le attività giovanile, federale ed amatoriale. Lo staff comprende l indispensabile presenza di Cristian De Toni, che cura la parte economico/gestionale sin dall inizio. Attualmente la Sezione Calcio a 11 conta 3 squadre Pulcini, 2 squadre Esordienti, una Giovanissimi, oltre alla squadra amatoriale, per un totale di circa 103 atleti. Contiamo in una costante crescita per il futuro della nostra amata Polisportiva Bissuola, viste anche le continue richieste provenienti da genitori e bambini. I responsabili del Settore Calcio a 11, Armando Texeira ed Alessandro Miani Alessandro Miani SEZIONE CALCIO A 11

20 19 CARPITELLA - MACELLERIA EQUINA E BOVINA Corso del Popolo, 53 - Mestre, Venezia Tel Bissuola Calcio Amatoriale

21 20 FIGC - Pulcini 2003 FIGC - Pulcini 2004 FIGC - Pulcini 2005 FIGC - Esordienti 2001 FIGC - Esordienti 2002 FIGC - Giovanissimi SEZIONE CALCIO A 11

22 21 PRESSO LE SEDI DI MESTRE > VIALE ANCONA, 5 e 15 > VIALE GARIBALDI, 50 telefono:

23 22 Elena Scomparin La sezione pallavolo della Polisportiva Bissuola è stata la prima a nascere all interno della società. Infatti già nel 1987, anno di fondazione della Polisportiva, esisteva un gruppo di pallavolo amatoriale mista che si trovava regolarmente per allenarsi presso la piccola palestra della scuola media Bellini, e di tanto in tanto si confrontava in partite amatoriali con altre squadre analoghe. Dalla stagione successiva questo gruppo si è iscritto ai campionati amatoriali maschile e misto organizzati dalla UISP, pertanto la stagione 1988/1989 rappresenta l inizio effettivo dell attività competitiva in seno all associazione. In breve tempo la Polisportiva Bissuola ha colmato un vuoto che esisteva sul territorio nell ambito dell organizzazione di un attività pallavolistica strutturata, le iscrizioni hanno iniziato ad aumentare a dismisura e si è moltiplicato il numero di squadre maschili, femminili e miste in quasi tutte le categorie, iscritte ai campionati UISP e ed in seguito solo del CSI. Grosso incremento dalla stagione 2001/2002 soprattutto del settore giovanile femminile dove, pur mantenendo l impegno, la serietà e la professionalità, si offriva un clima sereno non esasperato dalla ricerca spasmodica del risultato ad ogni costo. In linea con questa filosofia, che per altro è uno dei cardini della Polisportiva, nella stagione 2007/2008 siamo approdati nel mondo agonistico iscrivendoci al campionato di 3 divisione. Grazie al prezioso lavoro di Alessandra Favaro, responsabile tecnico e della prof.ssa Elena Scomparin, responsabile di sezione, a tutt oggi la prima squadra milita nel campionato di 1 divisione femminile, mentre le altre sono della 3 divisione, 3 divisione giovanile e UNDER 13 allenate rispettivamente da Anna Sambugaro, Roberta Zennaro e Lisa Cecchinato. Un particolare ringraziamento va al prof. Massimo Centenaro che già da un paio d anni cura la preparazione atletica del settore agonistico. La responsabile della Sezione Pallavolo, Elena Scomparin Ecco i numeri della PALLAVOLO: attività agonistica (TOTALE: 57 iscritti) attività amatoriale (TOTALE: 34 iscritti) Under 13 3 a divisione giovanile 3 a divisione 1 a divisione 16 iscritti 13 iscritti 14 iscritti 14 iscritti Minivolley Allieve Open Femminile 12 iscritti 12 iscritte 10 iscritte SEZIONE PALLAVOLO

24 23 comunicazione web design siti internet e posizionamento grafica loghi biglietti da visita brochure foto e video e-commerce web hosting social media progettazione interni e stand packaging e labeling

25 24 Minivolley CSI Allieve Fipav Under 13 Fipav Terza Divisione Giovanile Fipav Terza Divisione Fipav Prima Divisione SEZIONE PALLAVOLO

26 25 PARTNER CONVENZIONATO Negozio del Colore di Pinzon Massimo e C. snc Via Bissuola 79/B-C Tel e fax Via Bissuola, 46/C Mestre - VE tel Sconto su orologeria e gioielleria, dal 15% al 20% FERRAMENTA - UTENSILERIA - VITERIA - ELETTRICITA IDRAULICA - BELLE ARTI - VERNICI - PRODOTTI PER LA NAUTICA DUPLICAZIONE CHIAVI - SERRATURE - CASSEFORTI

27 26 Stefano Ravanelli La sezione Tennistavolo della Polisportiva Bissuola nasce nel lontano 1989 e oggi, a distanza di 25 anni, rappresenta una delle realtà pongistiche più importanti del Veneto. I soci sono cresciuti negli anni e oggi siamo al nostro massimo storico: 80 tesserati! Un risultato che abbiamo raggiunto grazie all attività di promozione che viene svolta presso molte scuole elementari e medie che coinvolge circa ragazzi ogni anno. Abbiamo anche avviato un corso di Tennistavolo post-scolastico presso il Collegio Salesiano Astori di Mogliano e a breve la stessa esperienza verrà condivisa con i ragazzi delle elementari dell Istituto Berna di Mestre. La nostra prima squadra milita nel campionato nazionale di serie B.2, ma abbiamo altre 7 squadre iscritte nei campionati di C.2- D.1-D.2-D.3. Le nostre prime due squadre quest anno si sono salvate mentre le due squadre militanti in D.1 sono state promosse nelle categorie superiori. Partecipiamo inoltre ai tornei provinciali, regionali e nazionali promossi dal CSI dove quest anno abbiamo raggiunto degli ottimi risultati sia a livello individuale che di squadra. Il nostro socio più piccolo ha sette anni, quello più grande settanta! Non ci sono limiti di età nè di livello di gioco. I ragazzi che vengono agli allenamenti sono divisi in due gruppi in base alla loro età così come gli adulti che sono costituiti da due gruppi: amatori e agonisti. Il tennistavolo è uno sport intelligente dove servono molte qualità psico-fisiche per poter emergere ma è allo stesso tempo divertente e coinvolgente. Nei nostri corsi diamo importanza sia alla crescita tecnico-tattica dei nostri ragazzi ma cerchiamo anche di insegnare loro, attraverso una sana competizione, i veri valori della vita. Il segreto del nostro successo è la passione per questo sport, facciamo quello che ci piace con impegno, costanza e organizzazione. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito alla crescita del nostro gruppo ed in particolare Claudio Petito. Claudio è stato il responsabile di questo gruppo per molti anni poi purtroppo è mancato nel gennaio 2011 e questo ha lasciato un grande vuoto in tutti noi. Claudio ha dedicato molto tempo ed energie alla crescita del tennistavolo a Mestre, ci ha trasmesso dei valori autentici che ci hanno permesso di continuare quello che lui ha iniziato e coltivato con tanta passione. Questi valori rimarranno nei nostri cuori per sempre. Un progetto per lo sport è un progetto per la vita. Il responsabile della Sezione Tennistavolo, Stefano Ravanelli SEZIONE TENNISTAVOLO

28 27 Progettazioni e realizzazioni elettromeccaniche Forniture ed allestimenti tecnologici Via F. Baracca, Olmo di Martellago - VE -

29 28 Foto di gruppo Serie D2 Serie D1, girone B Serie D1, girone C Serie C2 Serie B2 SEZIONE TENNISTAVOLO

30 PARTNER CONVENZIONATO 10% di sconto! su una spesa superiore ai Centro Benessere Salus Via Mestrina, , Mestre VE...presentando la tessera associativa della Polisportiva Bissuola. telefono

31 30 Adriano Menegazzi L affiliazione dell ASD Polisportiva Bissuola alla Federazione Tennis è avvenuta nel settembre Successivamente c è stato l avvio di un attività giovanile e il riconoscimento ufficiale di una scuola addestramento tennis (SAT). Da un attività di tipo amatoriale che già veniva svolta, con istruttori CSI alla Polisportiva, ci si è orientati verso un attività di tipo agonistico. Questo per favorire al massimo l impegno dei nostri giovani, abituandoli al confronto tra coetanei, cercando nel contempo di educarli a mantenere un sano equilibrio nella competizione, evitando i tipici eccessi ed esasperazioni del campionismo e puntando invece sugli aspetti formativi. Nel 2010 abbiamo disputato i Campionati UNDER 12 E 14 femminili e maschili. Negli anni successivi si sono inseriti anche gli UNDER 16. Gli adulti hanno partecipato con una squadra alla Coppa Italia. Nel 2013 abbiamo aderito al progetto Federale dei piani integrati d area (PIA) che sono il programma basilare del progetto FIT per i giovani. Le scuole tennis vengono monitorate e classificate secondo le loro caratteristiche logistico-organizzative e grado di competenze professionali di insegnamento. La Polisportiva Bissuola risulta tra le prime scuole della Provincia ad aver ottenuto la qualifica di STANDARD SCHOOL, avendo due Maestri nazionali FIT e un preparatore fisico federale PF1, nonché la struttura idonea per lo svolgimento dei programmi federali. Attualmente abbiamo circa 60 iscritti alla SCUOLA, dagli UNDER 8 agli UNDER 18. Quest anno parteciperemo oltre che ai Campionati giovanili, alla Coppa del Comitato e ai Campionati di serie D femminile e maschili. Abbiamo già una quindicina di atleti classificati quarta categoria da 4/1 a 4/6. Un nostro allievo è arrivato recentemente in finale ad un torneo di quarta; la squadra maschile di serie D ha superato, ancora lo scorso anno la fase a gironi del proprio Campionato. Impegno dei nostri allievi è anche quello di partecipare ai vari tornei individuali organizzati dai club della zona, in modo da migliorare la propria esperienza di gioco. Vengono organizzati anche tornei interni tra tutti i nostri allievi. Non va dimenticato anche il grande lavoro che si svolge al mattino sui nostri campi. Infatti numerose classi di scuole superiori della zona, sono da anni coinvolte in un progetto caldeggiato dal Presidente prof. Angelo Sentieri e con il basilare supporto organizzativo del direttore prof.cristian De Toni. Scopo: far frequentare agli studenti corsi annuali di sei od otto ore, per fare apprendere loro le tecniche fondamentali di questa disciplina sportiva. Infine va ricordato che un approccio a questo sport viene favorito anche con l iniziativa promossa dalla Società di inserire alcune ore di apprendimento tennnis nei Centri Estivi. Il responsabile della Sezione Tennis, d.t. Maestro Naz.FIT Adriano Menegazzi SEZIONE TENNIS

32 31 Avviamento 1 Avviamento 2 Avviamento 3 Avviamento 4 Avviamento 5 Preagonisti Agonisti Perfezionamento SEZIONE TENNIS

33 32 Inizia l attività nel 1989, producendo con l aiuto dell allora Assessorato all Ecologia, la carta di orientamento del Parco della Bissuola, secondo impianto orientistico della Provincia. Su questa carta sono state organizzate le prime manifestazioni scolastiche che continuano tutt ora e che fanno conoscere l orientamento a più di 700 ragazzi all anno. La sezione ha poi prodotto le carte di Mestre Est, del Parco San Giuliano, di Marghera e la carta del Bosco di Mestre. Su questa carte sono state organizzate diverse gare a livello scolastico e provinciale culminate con l organizzazione nel 2010 del Campionato Veneto Sprint. La squadra di Orientamento partecipa alle manifestazioni organizzata dalla FISO nazionale e ha ottenuto buoni risultati a livello Veneto. Le responsabili della Sezione, Marina Lunardelli e Sara Stefani, permettono alla Sezione di partecipare assieme alle altre società della Provincia all organizzazione della più grande manifestazione italiana ed europea do orientamento in città: è il MOV, Meeting di Orientamento di Venezia gara che per un fine settimana di novembre raccoglie più di 3500 orientisti da tutto il mondo e che è in calendario da più di trent anni. La responsabilde della Sezione Orienteering, Marina Lunardelli Marina Lunardelli SEZIONE ORIENTEERING

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

I GIOVANI E LO SPORT NEL VENETO PARTECIPAZIONE, OPINIONI E ATTEGGIAMENTI IN UNA LETTURA DI GENERE

I GIOVANI E LO SPORT NEL VENETO PARTECIPAZIONE, OPINIONI E ATTEGGIAMENTI IN UNA LETTURA DI GENERE ANALISI COLLANA RICERCHE N. 43 GIUGNO 2002 I GIOVANI E LO SPORT NEL VENETO PARTECIPAZIONE, OPINIONI E ATTEGGIAMENTI IN UNA LETTURA DI GENERE a cura di Tiziana Bonifacio Vitale, Alessio Favaro, Paola Stradi

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE CAPITOLO V LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE PREMESSA Questo capitolo affronta l analisi dello sport come diritto di cittadinanza non solo metaforico, emotivo, ma anche commerciale ed identitario.

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

PISCINE COMUNALI PISCINA MUNICIPALE VIA PESTALOZZI, 5 A.S.D. ACCADEMIA DI SALVAMENTO. attività sportive in acqua. dal lun al sab

PISCINE COMUNALI PISCINA MUNICIPALE VIA PESTALOZZI, 5 A.S.D. ACCADEMIA DI SALVAMENTO. attività sportive in acqua. dal lun al sab Le Piscine Comunali sono attive, indicativamente, da settembre a luglio di ogni anno scolastico. Le iscrizioni ai corsi si ricevono direttamente nelle sedi di attività negli orari sottoindicati. I corsi

Dettagli

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011.

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 049/2010. Milano, 1 ottobre 2010. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Gentile Presidente, con il rinnovo del tesseramento per il 2011, colgo l'occasione

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni)

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) Premessa: Sportivissimo a.s.d. è un associazione affiliata all ACSI e al CONI che intende promuovere

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

presenta: Tutti a scuola con lo Sport (Progetto di integrazione motoria per la scuola primaria)

presenta: Tutti a scuola con lo Sport (Progetto di integrazione motoria per la scuola primaria) presenta: Tutti a scuola con lo Sport (Progetto di integrazione motoria per la scuola primaria) SPORTIVISSIMO chi è? L Associazione Sportiva Dilettantistica SPORTIVISSIMO, è un team di insegnanti di educazione

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING. per bambini di 4-6 anni. di CRISTINA RUINI

AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING. per bambini di 4-6 anni. di CRISTINA RUINI AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING per bambini di 4-6 anni di CRISTINA RUINI Esperienze di gioco-orienteering svolte nell anno scolastico 2009-2010 alla scuola d infanzia di Longera (Trieste) Questa è una raccolta

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI AREA PATRIMONIO AMBIENTE UFFICIO TUTELA DEL PAESAGGIO E SUPPORTO AMMINISTRATIVO ALL AREA SETTORE PATRIMONIO E MANUTENZIONI REGOLAMENTO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI (Approvato con deliberazione

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 CTI della provincia di Verona Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 Per non perdere nessuno La crisi economica e valoriale che stiamo vivendo entra dapprima nelle famiglie e poi nella scuola. Gli

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA

CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA STATUTO FEDERALE CON ADEGUAMENTO A NUOVI PRINCIPI INFORMATORI CONI APPORTATE DAL COMMISSARIO AD ACTA APPROVATO CON DELIBERA PRESIDENTE CONI N. 130/56 E RATIFICATO DALLA GIUNTA C.O.N.I. IL 4/9/2012 INDICE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

Indice INDICE. Introduzione... 3. Metodologia. Unità didattiche

Indice INDICE. Introduzione... 3. Metodologia. Unità didattiche INDICE Introduzione... 3 Dall educazione motoria al Minivolley 10 Unità didattiche: momenti di un percorso... 4 Metodologia...7 Elementi base del Gioco Minivolley....8 Metodologia Progressione didattica

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti

Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Il pomeriggio dello studente dislessico alle superiori: il ragazzo, la famiglia, lo studio, i compiti Relatore: Prof.ssa Chiara Frassineti, genitore e insegnante Il rapporto tra genitori e ragazzo (studente)

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Perché far praticare Karate ai Bambini.

Perché far praticare Karate ai Bambini. Perché far praticare Karate ai Bambini. Spesso ci si domanda se il karate è una pratica adatta ai bambini. Gli attuali sistemi didattici forniscono all'insegnante di karate dei metodi grazie ai quali i

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

GUIDARE GLI ALTRI VITA I LEO CLUB

GUIDARE GLI ALTRI VITA I LEO CLUB GUIDARE GLI ALTRI PER LA VITA I LEO CLUB PREPARANO I GIOVANI AD UNA VITA DA LEADER FATE LA DIFFERENZA... CAMBIATE IL MONDO... SPONSORIZZATE UN LEO CLUB Quando si crea un Leo club locale, i giovani della

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA

NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA NOTIZIARIO NUOVA ALTA VALLAGARINA U. S. D. Nuova Alta Vallagarina - Via XXV Aprile, 1, 38060 Volano (TN) - Tel. e fax 0464-410965 - nuovaltavallagarina@gmail.com IV edizione Volano, dicembre 2014 LETTERA

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE La programmazione nel settore giovanile P R O G R E S S I O N I D I D A T T I C H E, S

Dettagli