Gli sviluppi più diffusi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gli sviluppi più diffusi"

Transcript

1 Gli sviluppi più diffusi Aculux (FX-24) Paterson E uno sviluppo standard adatto per ogni marca di pellicola, fornito in confezione concentrata, da diluire 1+9 (una parte di Aculux più nove parti d'acqua). Produce una grana fine e una gradazione tonale particolarmente ricca; con le pellicole HPS e Tri-X aumenta la sensibilità di circa mezzo diaframma. Si conserva bene nelle bottigliette originali sigillate, discretamente in confezioni già aperte e male dopo essere stato diluito. Fornisce una grana fine ma non eccessivamente nitida, e un contrasto medio. E stato sostituito recentemente dall Aculux 2. Acuspecial (FX-21) Paterson E un liquido concentrato, da diluire in proporzione 1+29 oppure 1+19, che fornisce una nitidezza elevata con le pellicole fino a 200 Iso di sensibilità, quindi è particolarmente adatto per le riprese tecniche, scientifiche e di oggetti in generale. t molto indicato anche per soggetti con parti chiare e ombre scure, come i paesaggi con cieli luminosi e primi piani scuri, o i soggetti fotografati con luce solare molto forte, che ne esalta il contrasto. Ha un'azione compensatrice evidente anche con le emulsioni di bassa sensibilità e un contrasto piuttosto scarso. E meno adatto alle pellicole di alta sensibilità, che hanno uno strato di emulsione più spesso, perché esercita la sua azione soprattutto sulla superficie. Un eventuale aumento della sensibilità si ottiene soltanto forzando il trattamento.

2 Acuspeed (FX-20) Paterson E un liquido concentrato molto attivo, adatto per riprese eseguite con illuminazione scarsa, con pellicole di alta sensibilità come l'hp5 e la Tri-X, che si possono esporre fino ad un massimo di Iso. Fornisce un contrasto elevato e una grana evidente, e si conserva più a lungo di molti altri sviluppi. Se ne sconsiglia l'uso con pellicole di media e bassa sensibilità, perché ne rende più evidente la grana senza però fornire un corrispondente aumento dell'indice di esposizione. Si tratta comunque di uno sviluppo da utilizzare solo per i casi di emergenza, quando uno sviluppo normale non sarebbe in grado di fornire dei negativi stampabili. Si usa diluito in proporzione 1+7. Acutol (FX-14) Paterson E uno sviluppo liquido ad alta acutanza, che fornisce risultati eccezionali con soggetti ricchi di particolari e di piccoli dettagli, aumentando la nitidezza dei contorni. Unisce il massimo della definizione a una completa scala tonale, e aumenta la sensibilità di mezzo diaframma. Ha un'azione compensatrice e fornisce una grana molto fine. A differenza dell'acuspeed, i migliori risultati si ottengono con le pellicole di sensibilità fino a 200 Iso. Si diluisce per l'uso in rapporto 1+10 e la soluzione ha una conservabilìtà scarsa specialmente in bottiglia già iniziata. FX-39 Paterson E lo sviluppo della Paterson per le nuove pellicole a grani tabulari. Alta definizione e grana fine, gradazione tonale pittorica.

3 Atomal Agfa E uno sviluppo in polvere che fornisce una grana estremamente fine, soprattutto con le pellicole Agfa, senza abbassare la sensibilità delle emulsioni. Anzi, aumenta di circa mezzo diaframma la sensibilità delle pellicole da Iso, mentre ha scarso effetto su quelle meno sensibili. Non è molto adatto per quelle ad alta sensibilità perché perde la sua caratteristica di fineegranulante. Ha una conservabilità superiore a quella degli altri sviluppi della sua categoria, anche se è già stato diluito. L Agfa non produce più l Atomal (l Atomal FF in catalogo è un lontano parente nato per le sviluppatrici verticali. Comunque in Germania la Calbe e la Efke lo producono ancora, come A 49) DX-16 Ornano E uno sviluppo in polvere molto energico, che dà una soluzione pronta all'uso senza ulteriore diluizione e serve ad ottenere una grana particolarmente grossa e compatta. E a base di metolo e glicina, con l'aggiunta di una sostanza molto alcalina, ma senza conservante. Il contrasto è elevato e l'aumento della sensibilità è di circa 1 diaframma; la conservabilítà della soluzione pronta è molto scarsa, quindi dev'essere utilizzata subito dopo averla preparata. Questo sviluppo si usa con le pellicole di alta sensibilità per ottenere elaborazioni grafiche. Per eliminare completamente le mezzetinte il negativo dev'essere riprodotto due o più volte su pellicola fotomeccanica. La confezione da 1 litro è sufficiente per trattare 8 caricatori da 36 pose.

4 Finissimo ST 34 Ornano E uno sviluppo di tipo solvente di composizione complessa, a base di fenidone. Fornisce una grana ultrafine, un contrasto medio-basso e un'estesa scala tonale. Non richiede sovraesposizione, anzi, tollera sottoesposizioni fino a 213 di diaframma. IL adatto per i fortissimi ingrandimenti e per le riprese con ogni tipo di illuminazione, ma soprattutto per il controluce e le foto con il flash. Si usa soprattutto con le pellicole di bassa sensibilità e alto contrasto, con le quali la grana risulta quasi invisibile. E anche molto compensatore, quindi non è adatto per i soggetti illuminati in modo troppo uniforme. E fornito in confezione liquida pronta all'uso da 1 litro, sufficiente per trattare 10 pellicole da 36 pose. Fuori produzione Fino S 31 Ornano E di tipo tampone e contiene monometilparaminofenolo solfato (Metapol) e idrochinone. Ha un'azione compensatrice, grana molto fine, ottima resa tonale, buona acutanza e un contrasto medio tendente al brillante. Non abbassa la sensibilità delle pellicole e permette di compensare le sottoesposizioni fino a un diaframma. E quindi uno sviluppo universale, adatto per riprese con luce ambiente, con luce artificiale, con il flash e per ogni genere di soggetti, comprese riproduzioni di originali a tinta continua. E fornito sia in polvere sia liquido, e ogni litro può trattare fino a 12 caricatori da 36 pose. Si può usare con pellicole di tutte le sensibilità, da 25 a 400 Iso. Fino ST 33 Ornano E di tipo tampone, a base di fenidone e idrochinone, ha un'altissima energia, consente sottoesposizioni fino a 3 diaframmi e fornisce grana fine e contrasto brillante. Si può utilizzare anche a basse

5 temperature, fino ad un minimo di 12 gradi. E consigliato per le pellicole di media e alta sensibilità, mentre quelle lente sono poco adatte. La grana non è delle più fini ma appare molto regolare. Trova le sue applicazioni migliori per le riprese a luce ambiente, con livelli d'illuminazione bassi e bassissimi, quindi per le foto di reportage e di sport e la telefotografia. E disponibile sia in polvere sia liquido e si può usare tale e quale oppure diluito 1+1, con possibilità di riutilizzazione; si può usare anche come bagno a perdere, nelle diluizioni da 1+2 a 1+8. La capacità di trattamento è di circa 14 pellicole per ogni litro di bagno usato tale e quale. In diluizione 1+1 tratta fino a 7 pellicole. Gradual ST 20 Ornano E un liquido concentrato da diluire in proporzione 1+9 e si getta dopo l'uso. Ha una formula complessa a base di fenidone e ha un contrasto medio, con una discreta azione compensatrice. Ha un'altissima acutanza, una grana molto fine e un'ottima resa tonale; inoltre permette di aumentare di circa 1 diaframma la sensibilità delle pellicole. Anche questo è uno sviluppo universale, adatto per fortissimi ingrandimenti e per riprese a luce ambiente scarsa, luce artificiale diffusa, moda, reportage e architettura, micro e macrofotografia. Fornisce i risultati migliori con le pellicole di media e alta sensibilità. HC 110 Kodak Si presenta come un liquido concentrato e si può usare in due diluizioni, 1+15 oppure Permette lo sviluppo veloce delle pellicole di qualunque sensibilità, caratteristica molto apprezzata dai fotoreporter. Nella diluizione 1+15, ad esempio, la pellicola Pan F llford si sviluppa in soli 2 minuti, e la Panatomic-X Kodak in appena 2

6 minuti e 45 secondi. I negativi che si ottengono presentano dettagli marcati nelle ombre e un'eccellente resa dei valori tonali. La grana risulta evidente e il velo di fondo è molto debole, anche con uno sviluppo prolungato. La conservazione è ottima nelle confezioni sigillate, mentre la soluzione diluita si esaurisce molto in fretta. D-76 Kodak, ID-11 Ilford, S38 Ornano Entrambi questi sviluppi si basano su una formula tradizionale a base di metolo e idrochinone, che fornisce risultati normali sotto tutti gli aspetti, compreso quello della sensibilità. E a grana fine ma non ha un'azione solvente troppo spinta sui granuli d'argento e compensa gli errori di esposizione. IL fornito in polvere e ha un'ottima conservazione. Si può adottare come sviluppo universale per tutti i tipi di pellicole, di qualunque sensibilità e marca. Ilfosol II Ilford E un ottimo sviluppo in soluzione concentrata, da diluire e gettare dopo l'uso, e possiede una scarsa conservabilità in bottiglie già aperte. Quindi va bene per chi scatta regolarmente un rullo alla settimana, ma non per chi sviluppa una pellicola al mese. Infatti tende ad ossidarsi senza però diventare scuro, quindi rischia di ingannare chi non tiene presente questa sua caratteristica. Fornisce una grana particolarmente nitida, sfrutta a fondo la sensibilità della pellicola ed è compensatore. Il contrasto è medio; l'ilfosol II non si presta al trattamento forzato. Da questo sviluppo è nato poi l Ilfosol-S: sviluppo che non ha particolari pregi ma che nel mondo anglosassone consigliano per iniziare a lavorare in C.O. Comunque la conservabilità è ancora fonte di.. discussione.

7 Microdol-X Kodak Fornisce negativi a grana fine e un'eccellente risoluzione dei particolari più minuti con una minima perdita della sensibilità effettiva della pellicola. E particolarmente indicato per lo sviluppo di pellicole di piccolo formato, quando si vogliono forti rapporti d'ingrandimento. Si usa non diluito, ma se si vuole una maggiore definizione è possibile diluirlo con tre parti d'acqua; in questo modo la pellicola conserva la sua totale sensibilità, però la grana risulta meno fine di quella ottenuta con lo sviluppo non diluito. La soluzione diluita non si può riutilizzare, ma dev'essere gettata dopo l'uso. Ogni litro di Microdol-X non diluito può trattare 4 caricatori da 36 pose, aumentando la durata del 15% dopo ogni pellicola. Sulla diluizione 1+3 spendo qualche parola: è una mano santa soprattutto con pellicole vecchie (Plus-X e Tri-X) delle quali esalta le doti timbriche (grandissima estensione tonale) limitandone la grana. In più l acutanza diventa notevolissima. Microphen Ilford E uno sviluppo in polvere a grana fine ed alta acutanza caratterizzato da una grande stabilità e dalla capacità di aumentare la sensibilità generale delle pellicole del 50%. La maggioranza degli sviluppi che aumentano la sensibilità producono un aumento della grana, mentre il Microphen elimina questo inconveniente; inoltre può sviluppare per tempi molto lunghi, grazie alla bassa alcalinità della soluzione. Il Microphen è confezionato in polvere per fare 600 cc. di soluzione pronta all'uso; si può utilizzare anche diluito, in rapporto 1+1 oppure 1+3 con le pellicole di piccolo formato, ottenendo un aumento

8 dell'acutanza e un miglioramento della scala tonale nelle ombre e nelle alte luci. La sensibilità effettiva delle pellicole viene normalmente aumentata di mezzo diaframma; la durata della soluzione diluita è di circa due mesi in recipienti pieni a metà. Nucleol BF 200 Ornano E uno sviluppo concentrato che si conserva in due bagni separati, da mescolare prima dell'uso in proporzioni diverse, a seconda della sensibilità che si vuole ottenere. In questo modo è possibile conservare abbastanza a lungo uno sviluppo che ha un'attività così energica da iniziare ad ossidarsi non appena è stato preparato. L'azione è compensatrice e il contrasto piuttosto morbido, mentre lo sfruttamento della sensibilità è buono, e si può migliorare aumentando la durata del trattamento. Le pellicole da 400 Iso si possono tirare fino a 1600 Iso. E uno sviluppo universale, adatto per forti ingrandimenti e per riprese a luce ambiente debole e luce artificiale. E l'unico che può sviluppare la speciale pellicola XP1-400 llford (la pellicola è fuori produzione da diversi anni). Perceptol Ilford E stato studiato apposta per sfruttare l'ottima struttura della grana della pellicola FP4 e fornisce con questo film risultati migliori di quelli che si ottengono normalmente con lo sviluppo ID-11 (oppure D-76). Ha un'azione solvente sui granuli d'argento e richiede un aumento dell'esposizione di un diaframma. La conservabilità è buona in recipienti chiusi, scarsa in bacinelle o vaschette verticali aperte. La grana appare piuttosto nebulosa, come per tutti gli sviluppi ad azione solvente, e il contrasto è basso. Il Perceptol non è molto adatto all'abbinamento con le pellicole Agfa e

9 in genere con quelle di alta sensibilità. Di solito questo sviluppo si usa concentrato e si riutilizza; se si usa diluito va gettato dopo l'uso. Per l uso diluito valgono le stesse considerazioni che per il Microdol-X. Refinal Agfa Ha azione compensatrice, sfrutta completamente la sensibilità e si usa soprattutto in vasca verticale, perché si conserva bene e si può rigenerare con l'apposita soluzione. Fornisce un contrasto normale e una grana finissima. Quindi si può considerare uno sviluppo universale adatto per pellicole di ogni marca e sensibilità, anche se fornisce risultati leggermente migliori con le pellicole Agfa. Celentano nel suo libro I materiali fotografici, ed. Il castello, e la stessa Agfa, indicano il Refinal come alternativa al D-76/ID-11. Ma rispetto a quest ultimo darebbe una grana uguale per dimensione ma più nitida ed un contrasto leggermente maggiore. Rodinal Agfa E un nome ormai famoso nella fotografia, perché la formula originale, a base di paramminofenolo, è stata ideata nel Continua ad essere largamente utilizzato grazie alla sua comodità d'uso: se ne prendono pochi cc. e si diluiscono con acqua, in proporzioni varianti da 1+25 ad 1+100, a seconda del contrasto che si vuole ottenere. Oltre a uno sfruttamento elevato della sensibilità dei negativi, il Rodinal permette di ottenere anche una notevole nitidezza dei contorni e una grana media ma nitida. La conservabilità è illimitata (oltre venti anni) nelle confezioni sigillate, mentre in quelle già aperte si conserva per almeno 6 mesi. Questo sviluppo conserva la sua energia anche quando inizia ad ossidarsi e a diventare scuro.

10 Rodinal S Agfa La formula è quasi identica al Rodinal tradizionale, con l'aggiunta di una dose maggiore di metabisolfito, per non ingigantire le dimensioni della grana. Si conserva ancora più a lungo del Rodinal e ha un contrasto leggermente minore. Tutte le altre caratteristiche sono identiche. La soluzione concentrata si diluisce con acqua in proporzione 1+15, e si getta dopo l'uso. Tofen S 37 Ornano Energia e capacità compensatrice sono le due caratteristiche più importanti di questo sviluppo liquido a base di fenidoneidrochinone, che fornisce una grana fine e un aumento di sensibilità di circa I diaframma. Si conserva bene e può trattare fino a 13 caricatori da 36 pose per litro. Permette di salvare negativi sottoesposti fino a 2 diaframmi e ha un contrasto moderato. Si può usare con tutte le pellicole, ed è particolarmente adatto alle riprese con il flash, a luce ambiente con forti contrasti e in genere con bassi livelli di illuminazione. Un'altra sua caratteristica è la capacità di lavorare anche a temperature basse, dell'ordine di 120, aumentando i tempi di trattamento. T-Max Kodak E uno sviluppo nato insieme ed appositamente per le pellicole a grani tabulari (le T-Max appunto). Infatti gli sviluppi tradizionali sembravano non riuscire ad esaltare le nuove pellicole: il contrasto era fiacco, la grana non rimaneva così invisibile come era logico che fosse, ecc Comunque è uno sviluppo che si può considerare di uso universale anche con le altre pellicole, anzi viene indicato fra i più adatti allo sviluppo di pellicole tirate.

11 Kodak Xtol In tempi recenti in USA sono cambiate alcune normative per la produzione di ritrovati chimici e la Kodak iniziò per ciò una ricerca che la portasse ad avere uno sviluppo dalla produzione meno inquinante. Nacque così l Xtol: trattasi di una variante dell acido ascorbico, cioè la Vitamina C. Comunque, necessità di nascita a parte, si tratta di un ottima sviluppo universale che va ad affiancare il Kodak D-76 come utilizzo: rispetto a quest ultimo produce una grana più fine e una acutanza migliore. Anche la conservabilità sembra buona: all inizio si ipotizzava una vita utile di soli 3 mesi una volta diluito, io l ho usato anche a distanza di 8 mesi senza avere il benché minimo problema. Due i difetti fin qui accertati: La sua energia cambia a seconda del tipo di pellicola usata: con Kodak, Ilford e Fuji non ha problemi con le Agfa invece, se usato diluito, deve essere usato in quantità doppia. Es. Diluizione 1+3 con Kodak Plus-X: ml d acqua; con APX-100: ml. Infatti per le pellicole la quantità minima di prodotto a 100, per le Agfa e 200ml. Il foglio istruzioni Kodak: per il tipo di agitazione proposta è completamente errato. 2 soluzioni: O si aumentano i tempi (10-15%) O si agita in maniera diversa: 30 secondi iniziali poi 5/7 agitazioni rapide e violente in 5 secondi ogni 30 secondi. Ilfotec DD-X Ilford Anche in questo caso lo sviluppo è nato perché nei laboratori Ilford ci si era accorti che era più facile avere ottimi risultati dalle Delta con i liquidi usati per i laboratori di sviluppo automatico che con i

12 tradizionali rivelatori casalinghi : la cura in C.O. era maggiore ma non era ricambiata dalla qualità. I risultati che si ottengono sono ottimi con le Delta e le T-max, ma sono eccellenti anche con le pellicole tradizionali, uguali a quelli che si ottengono con il Micropen. Infatti molti lo considerano una variante liquida di quest ultimo. Per inciso: la Delta 100 con l ID-11 e la Delta 400 con il Microphen offrivano ottimi risultati, ma probabilmente con la recente Delta 3200 bisognava ricorrere al T-Max, ecco perché il DD-X è uscito dopo tanto tempo rispetto alle pellicole 100 e 400 ma subito dopo la Ultrafin Tetenal E lo sviluppo universale di casa Tetenal. Diluizioni da 1+10 a Molti lo paragonano al D-76/ID-11 per risultati. Ultrafin Plus Tetenal E la risposta Tetenal al T-Max della Kodak. Nasce per lo sviluppo delle pellicole T-Max, Delta e Neopan, ma da ottimi risultati con ogni pellicola. Grana minore e un acutanza maggiore rispetto al D-76. Per le pellicole Fuji Neopan non esiste di meglio. Ultrafin SF Tetenal Con questo sviluppo la Tetenal cerca di ottenere dalle pellicole la minor grana possibile (grain Super Fin), ma, al contrario di quello che accade con Microdol-X e Perceptol, senza intaccare la sensibilità nominale e soprattutto con una acutanza notevole. Nelle prove effettuate devo dire che la grana effettivamente é piccolissima (la Neopan 1600 somiglia alla Delta 400 per la grana) e la pellicola era stata esposta alla sensibilità nominale. L acutanza era

13 buona ma non al livello degli sviluppi Ornano Fino ST, Gradual e Microdol-X 1+3. Emofin Tetenal E uno che lavora con la tecnica dei due bagni, dove, sviluppando separatamente alte luci e ombre, si riesce ad ottenere un potere compensatore eccezionale. Grazie a questa sua caratteristica si ha anche un netto guadagno della sensibilità. La grana è fine. Neofin Blu Si tratta della storica formula del Beutler: è uno sviluppo dal quale si ottiene una grana molto fine ed una grande nitidezza. La formula ha due varianti: questa è quella per pellicole di mediobassa sensibilità. Neofin Rosso E questa è invece la variante per le pellicole ad alta e altissima sensibilità. MX Ornano E lo sviluppo per pellicole moderne della Ornano. Assicura ottimi risultati con T-Max e Delta, ma risulta eccellente anche con pellicole tradizionali, soprattutto con le Agfa APX-25 e APX-100, la cui struttura chimica è un incrocio tra la tecnica della maturazione dei grani tradizionale e quella dei grani piatti.

14 Combinazioni: In questa parte parliamo di alcune combinazioni pellicola-sviluppo che vanno apprezzate per la loro particolare riuscita, anche in considerazione di ciò che si cerca: acutanza, compensazione, ecc Anche in questa parte le combinazioni scritte in nero sono tratte dal libro in questione o da altre fonti che verranno di volta in volta citate, quelle in rosso sono quelle che io ho sperimentato sulla mia pelle. Ottenere ingrandimenti giganti: Kodak Technical Pan in Kodak Technidol (e qui mi pare che si scopra l acqua calda. Agfa Agfapan 25 in Kodak D-76 (sostituire la 25 con la APX-25) Pan F in Paterson Acuspecial (sostituire la Pan F con la Pan F Plus) Agfa Agfapan APX-25 in Microdol-X stock Agfa Agfapan APX-25 in Microdol-X 1+3 (la grana è leggermente meno piccola ma una maggiore acutanza) Agfa Agfapan APX-25 in Tetenal Neofin Blu (Il Fotografo) Ottenere la più estesa gradazione tonale: Ilford FP-4 in Ornano Fino S 31 (sostituire la FP-4 con la FP-4 Plus) Agfa Agfapan 100 in Agfa Refinal (sostituire la 100 con la APX-100) Agfa Agfapan APX-100 in Microdol-X 1+3 Fuji Neopan SS in D Comunque preferire sviluppi con forti capacità compensative. Fotografare con pochissima luce: Kodak Recording 2475 in Ornano Tofen S37 (magari a trovarla la recording ). Kodak T-Max P3200 in Kodak T-Max Ilford Delta 3200 in Ilfotec DD-X

15 Fuji Neopan 1600 in Tetenal Ultrafin Plus (questa è quella che preferisco) Ottenere negativi brillanti: Agfa Agfapan 100 in Agfa Rodinal 1+15 (sostituire la 100 con la APX- 100) Comunque aumentando il tempo di sviluppo per avere un indice di contrasto maggiore (0,80 invece di 0,45) funziona comunque ma si ha un ingrossamento della grana e un negativo meno facile da stampare. Agfa Agfapan APX-100 in Tetenal Ultrafin Plus (con I.C. di 0.60) Le migliori combinazioni universali : Agfa Agfapan APX-100 in Tetenal Ultrafin Plus Ilford FP-4 Plus in Ilford ID Ilford HP-5 Plus in Ilford Microphen 1+1 Ilford Delta 100 in Ilford ID Ilford Delta 400 in Ilford Microphen 1+1 Kodak Plus-X in Kodak Microdol-X 1+3 Kodak Tri-X in Kodak D Kodak Tri-X in Kodak Microdol-X 1+3 Fuji Neopan 400 in Tetenal Ultrafin Plus Fuji Neopan 1600 in Tetenal Ultrafin Plus

16 Tabella n.1 Qui vediamo in dettaglio alcune combinazioni delle quali si è parlato nelle pagine precedenti Pellicola Sviluppo Dil. C IC Time Agitazione Agfa Agfapan APX-25 Kodak Microdol-X agitazioni in 5 secondi ogni 30 secondi Agfa Agfapan APX-25 Tetenal Neofin Blu 16cc in 250ml 24 0, minuto iniziale poi 1 agitazione al minuto Agfa Agfapan APX-100 Tetenal Ultrafin Plus , secondi iniziali, poi 3 rovesciamenti al minuto Fuji Neopan 400 Tetenal Ultrafin Plus secondi iniziali, poi 3 rovesciamenti al minuto Ilford Delta 100 Ilford ID minuto iniziale, poi 5 secondi ogni 30 Kodak Tri-X Ilford ID secondi per ogni minuto di trattamento Fuji Neopan SS Ilford ID secondi per ogni minuto di trattamento Kodak Plus-X Kodak Microdol-X minuto iniziale, poi 5 secondi ogni 2 minuti Kodak Tri-X Kodak Microdol-X secondi per ogni minuto di trattamento Ilford FP-4 Plus Ilford ID secondi per ogni minuto di trattamento Ilford FP-4 Plus Ornano Fino S , secondi all inizio poi 10 per ogni minuto Agfa Agfapan APX-100 Agfa Refinal (esp.125) 20 0, minuto poi 1 agitazione ogni 30 sec Bianco e Nero, un allegato della Mondadori al numero 94 de Il Fotografo

QUADERNI DI CAMERA OSCURA

QUADERNI DI CAMERA OSCURA BLACK&WHITE FRIENDS QUADERNI DI CAMERA OSCURA VOLUME 1 LO SVILUPPO DELLE PELLICOLE IN BIANCO E NERO GIUGNO 2001 SCHEDA TECNICA PELLICOLE E SVILUPPI IN BIANCO E NERO Le seguenti note, basate sull esperienza

Dettagli

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria

Relazione sull incontro con. Massimo Volante. Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Relazione sull incontro con Massimo Volante Esperto del Gruppo Astrofili Di Alessandria Il ciclo della vita di una stella (1) Protostella (2b) Nana bruna (2a) Stella (3) Gigante rossa Sono esaurite le

Dettagli

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED

Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Così lo screening cutaneo diventa rapido, semplice e chiaro. HEINE DELTA 20 Plus Dermatoscopio a LED Era considerato insuperabile. Ora lo abbiamo reso ancora migliore. MIGLIORE IN OGNI PARTICOLARE, IMBATTIBILE

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

LE SOLUZIONI 1.molarità

LE SOLUZIONI 1.molarità LE SOLUZIONI 1.molarità Per mole (n) si intende una quantità espressa in grammi di sostanza che contiene N particelle, N atomi di un elemento o N molecole di un composto dove N corrisponde al numero di

Dettagli

I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE

I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE Nell ultima notte di osservazione abbiamo visto bellissime immagini della Galassia, delle sue stelle e delle nubi di gas che la compongono.

Dettagli

Brochure La verità sull inchiostro

Brochure La verità sull inchiostro Brochure La verità sull inchiostro Sommario Fai clic sui collegamenti per vederne i paragrafi 1 mito: Le cartucce non originali HP sono affidabili tanto quanto le cartucce originali HP. 2 mito: La resa

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla.

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla. Il lavoro di posa dei rivestimenti murali, è oggi, estremamente semplificato ed è una soluzione di ricambio interessante, in quanto applicare carta da parati non è più difficile che verniciare. Le spiegazioni

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Utilizzazione della

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne DESCRIZIONE DI-CLASS è un sistema composito a base resina caratterizzato da elevata flessibilità di intervento ed

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

Irradiatori Ceramici ad Infrarossi

Irradiatori Ceramici ad Infrarossi Irradiatori Ceramici ad Infrarossi Caratteristiche e Vantaggi Temperature superficiali fino a 750 C. La lunghezza d'onda degli infrarossi, a banda medio-ampia, fornisce un riscaldamento irradiato uniformemente

Dettagli

Ne forniamo alcuni esempi.

Ne forniamo alcuni esempi. Con il termine coordinamento oculo-manuale si intende la capacità di far funzionare insieme la percezione visiva e l azione delle mani per eseguire compiti di diversa complessità. Per sviluppare questa

Dettagli

SOLUZIONI, DILUIZIONI, TITOLAZIONI

SOLUZIONI, DILUIZIONI, TITOLAZIONI SOLUZIONI, DILUIZIONI, TITOLAZIONI 1. Quanti ml di NaOH 1,25 N debbono essere aggiunti ad 1 litro di NaOH 0,63 N per ottenere una soluzione 0,85 N? [550 ml] 2. Quali volumi 0,55 N e 0,098 N debbono essere

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

PER UN USO CORRETTO DI QUESTO APPARECCHIO, LEGGERE ATTENTAMENTE I MANUALI AVVISO ALLEGATI.

PER UN USO CORRETTO DI QUESTO APPARECCHIO, LEGGERE ATTENTAMENTE I MANUALI AVVISO ALLEGATI. OBIETTIVI NIKKOR Guardare con occhi Ogni fotografo è unico. Qualunque siano le vostre idee, la vostra esperienza e il vostro stile, esiste un obiettivo NIKKOR adatto a realizzare il vostro potenziale.

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità

La protezione delle culture agricole è la nostra specialità La protezione delle culture agricole è la nostra specialità Ugelli antideriva ad aspirazione d aria ed accessori per irrorazione AirMix e TurboDrop i più conosciuti e diffusi nel mondo per la protezione

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Come abbiamo visto nelle pagine precedenti il Sistema Solare è un insieme di molti corpi celesti, diversi fra loro. La sua forma complessiva è quella

Dettagli

Esercizi sul calcolo del ph. Generalità introduttive. 2. Spiega il significato del termine «acido coniugato» e «base coniugata».

Esercizi sul calcolo del ph. Generalità introduttive. 2. Spiega il significato del termine «acido coniugato» e «base coniugata». Esercizi sul calcolo del ph Generalità introduttive 1. L'ammoniaca :NH 3 non possiede alcun ruppo ossidrilico. Come puoi spieare il suo comportamento basico? 2. Spiea il sinificato del termine «acido coniuato»

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Gli eventi sono stati definiti come i possibili risultati di un esperimento. Ogni evento ha una probabilità

Gli eventi sono stati definiti come i possibili risultati di un esperimento. Ogni evento ha una probabilità Probabilità Probabilità Gli eventi sono stati definiti come i possibili risultati di un esperimento. Ogni evento ha una probabilità Se tutti gli eventi fossero ugualmente possibili, la probabilità p(e)

Dettagli

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI Per aberrazione intendiamo qualsiasi differenza fra le caratteristiche ottiche di un oggetto e quelle della sua immagine, creata da un sistema ottico. In altre parole, ogni

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO IL SUGHERO CHE COS È Il sughero è un prodotto naturale che si ricava dall estrazione della corteccia della Quercus suber L, la quercia da sughero. Questa pianta è una sempreverde, longeva, che cresce nelle

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Guida all'uso di StarOffice 5.2

Guida all'uso di StarOffice 5.2 Eraldo Bonavitacola Guida all'uso di StarOffice 5.2 Introduzione Dicembre 2001 Copyright 2001 Eraldo Bonavitacola-CODINF CODINF COordinamento Docenti INFormati(ci) Introduzione Pag. 1 INTRODUZIONE COS'È

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano ITALIANO ATTENZIONE Non utilizzare questo orologio per immersioni, se non dopo essere stati adeguatamente addestrati alle immersioni subacquee. Per ovvi motivi di sicurezza attenersi a tutte le regole

Dettagli

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano www.mpmsrl.com pavimentazioni re sine materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. Da oltre 50 anni MPM materiali protettivi milano s.r.l opera nel settore dell edilizia

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

COMPITO DI CHIMICA DEL 19-04-2013

COMPITO DI CHIMICA DEL 19-04-2013 COMPITO DI CHIMICA DEL 19-04-2013 1) Una certa quantità di solfato di ferro (II), sciolta in una soluzione acquosa di acido solforico, viene trattata con 1.0 10-3 mol di permanganato di potassio. Si ottengono

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

L'utensile é diventato bianco

L'utensile é diventato bianco L'utensile é diventato bianco In questi giorni mi sono allenato a fare delle vele sia di carta che di tessuto. Sono soddisfatissimo, mai avuto vele cosi belle, pero, pero' non riesco ad ottenere un bel

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 dentificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 dentificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Non sono

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

I tiri principali nel badminton

I tiri principali nel badminton I tiri principali nel badminton 4 2 3 5 6 1 Drop a rete 2 Pallonetto (lob) 3 Drive 4 Clear 5 Drop 6 Smash (schiacciata) 1 Traiettoria Definizione Impugnatura 1 Drop a rete Rovescio Sequenza fotografica

Dettagli

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu IL NUOVO VOLTO DELL EURO Scopri la nuova banconota da 10 www.euro.ecb.europa.eu LA SERIE EUROPA : CARATTERISTICHE DI SICUREZZA Facili da controllare e difficili da falsificare Le nuove banconote da 5 e

Dettagli

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra 2: Lo strumento di luce/ombra Scostamento Luce a «0%» e Ombra a «100%» Con lo strumento di luce/ombra possono essere fissati il punto più chiaro, il punto medio e quello più scuro dell immagine. Sotto

Dettagli

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE ProTaper Universal è la nuova versione di strumenti endodontici NiTi più famosi nel mondo + Più facile una sola sequenza operativa per ogni tipo di canale

Dettagli

technostuk 2-12 09/13 127

technostuk 2-12 09/13 127 technostuk 2-12 09/13 127 TECHNOSTUK 2-12 Sigillante cementizio per fughe da 2 a 12 mm. La protezione attiva di Microshield System aiuta a prevenire la crescita di batteri, funghi e muffe, che possono

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose.

Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose. Capitolo 2 Caratteristiche delle sorgenti luminose In questo capitolo sono descritte alcune grandezze utili per caratterizzare le sorgenti luminose. 2.1 Spettro di emissione Lo spettro di emissione di

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO La presente istruzione operativa dettaglia una specifica attività/fase di un processo descritto dalla procedura Piano Interno di Intervento Emergenza Migranti. La sanificazione ambientale viene intesa

Dettagli

DSC-W350/W360/W380/W390

DSC-W350/W360/W380/W390 MENU/ Guida all uso Cyber-shot DSC-W350/W360/W380/W390 2010 Sony Corporation 4-162-397-31(1) IT Come utilizzare il presente manuale Fare clic su un pulsante in alto a destra per passare alla pagina corrispondente.

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

TRAVE SU SUOLO ELASTICO

TRAVE SU SUOLO ELASTICO Capitolo 3 TRAVE SU SUOLO ELASTICO (3.1) Combinando la (3.1) con la (3.2) si ottiene: (3.2) L equazione differenziale può essere così riscritta: (3.3) La soluzione dell equazione differenziale di ordine

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel CITY26-35-52 HP diesel Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Disinfestatrici di Classe Superiore C I T I Z E N CITYPlus Ecology Macchina

Dettagli

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati CATALOGO EXA l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati + pratico + sicuro + economico + ecologico 3 edizione Azienda Certificata ISO 9001 e ISO 14001 IL SISTEMA

Dettagli

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni ITALIANO Software per elaborazione, visualizzazione e modifica d'immagini RAW Digital Photo Professional Ver.. Istruzioni Contenuto delle Istruzioni DPP è l'abbreviazione di Digital Photo Professional.

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

Uno spettroscopio fatto in casa

Uno spettroscopio fatto in casa Uno spettroscopio fatto in casa Angela Turricchia Laboratorio per la Didattica Aula Planetario Comune di Bologna, Włochy Ariel Majcher Centro di fisica teorica, PAS Varsava, Polonia Uno spettroscopio fatto

Dettagli

IIl lavaggio industriale è una fase del

IIl lavaggio industriale è una fase del VETRINA brevetto depositato in data 23/11/89. La SAT era una macchina particolarmente innovativa: alle estremità di una raggiera, dei pallet fungevano da porta pezzi; ruotava la raggiera e ruotavano i

Dettagli

Efficienza, comfort, e semplicità

Efficienza, comfort, e semplicità UM UM Efficienza, comfort, e semplicità La gamma UM offre diffusori con tecnologia MesoOptics. I vantaggi di questa tecnologia (altissima efficienza e distribuzione grandangolare della luce) uniti ad un

Dettagli

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr Manuale d uso Rilevamento del parto www.medria.fr Grazie per la preferenza accordataci nell acquistare Vel Phone. Vi chiediamo di leggere attentamente il presente manuale di istruzioni per l uso, prima

Dettagli

Meteo Varese Moti verticali dell aria

Meteo Varese Moti verticali dell aria Movimento verticale dell aria Le masse d aria si spostano prevalentemente lungo direzioni orizzontali a seguito delle variazioni della pressione atmosferica. I movimenti più importanti sono però quelli

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

HARMONY 50 SX Granuli idrosolubili Erbicida selettivo per il diserbo in post-emergenza di mais e soia.

HARMONY 50 SX Granuli idrosolubili Erbicida selettivo per il diserbo in post-emergenza di mais e soia. (S20/21). Non gettare i residui nelle fognature (S29). Non disfarsi è un erbicida selettivo per il diserbo in postemergenza viene assorbito dalle foglie delle piante trattate e, con sintomi visibili (ingiallimento,

Dettagli

Applicazione del gel. Con lo spazzolino per unghie rimuovere dall unghia e dalla pelle circostante la polvere di limatura.

Applicazione del gel. Con lo spazzolino per unghie rimuovere dall unghia e dalla pelle circostante la polvere di limatura. Nelle figure seguenti illustriamo la tecnica di applicazione dei nostri gel con l'uso della tip. Da questa dimostrazione si può apprezzare come il Gel System sia semplice e veloce da usare, in quanto non

Dettagli

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second life" Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di second life Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191 Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni Condensatori per rifasamento industriale in Bassa Tensione: tecnologia e caratteristiche. Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni 1 Tecnologia dei condensatori Costruzione Com è noto, il principio costruttivo

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE

Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE 8 1 4 6 7 8 7 1 4 2 Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE INTRODUZIONE MAPEI, azienda leader mondiale nella produzione di

Dettagli

A ogni donna il suo reggiseno.

A ogni donna il suo reggiseno. A ogni donna il suo reggiseno. Beauty&Comfort A ogni donna il suo reggiseno. Una nuova linea creata da Lormar per raddoppiare i plus del reggiseno. Bello e Comodo, Morbido e Funzionale: un plus solo non

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PRODOTTO In conformità con il D.L.65/03 e i suoi relativi emendamenti.

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PRODOTTO In conformità con il D.L.65/03 e i suoi relativi emendamenti. 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA PRODUTTRICE Nome commerciale : Società : Dow Corning S.A. rue Jules Bordet - Parc Industriel - Zone C B-7180 Seneffe Belgio

Dettagli

GUIDA PER ORIENTARE I RICHIEDENTI NELLA COMPILAZIONE DEL DOCUMENTO UNICO

GUIDA PER ORIENTARE I RICHIEDENTI NELLA COMPILAZIONE DEL DOCUMENTO UNICO GUIDA PER ORIENTARE I RICHIEDENTI NELLA COMPILAZIONE DEL DOCUMENTO UNICO Si prega di prestare particolare attenzione ai "PUNTI ESSENZIALI" Nota bene: la presente guida ha lo scopo di aiutare i richiedenti

Dettagli

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto.

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. 2 Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Compatto, dalla qualità e copertura senza uguali Ampio angolo di apertura per

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI DIGITAL TTL POWER ZOOM FLASH Nissin Japan Ltd., Tokyo http://www.nissin-japan.com MANUALE DI ISTRUZIONI Tipo N Nissin Marketing Ltd., Hong Kong http://www.nissindigital.com N1110 REV. 1.1 Grazie per aver

Dettagli

Il paracadute di Leonardo

Il paracadute di Leonardo Davide Russo Il paracadute di Leonardo Il sogno del volo dell'uomo si perde nella notte dei tempi. La storia è piena di miti e leggende di uomini che hanno sognato di librarsi nel cielo imitando il volo

Dettagli

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio http://www.tuv.it/tuvitalia/guidamarchi.asp L'organizzazione deve predisporre e - dopo essere stata certificata mettere in

Dettagli

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1)

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1) 10 - La voce umana Lo strumento a fiato senz altro più importante è la voce, ma è anche il più difficile da trattare in modo esauriente in queste brevi note, a causa della sua complessità. Vediamo innanzitutto

Dettagli

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria Quale frequenza di lavoro scegliere Geometria del pezzo da trattare e sue caratteristiche elettromagnetiche

Dettagli

Book IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE

Book IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE CAP Arreghini. Cultura della qualità. Un costante processo di evoluzione e di innovazione abbraccia da sempre tutte le attività di CAP Arreghini. L azienda gode infatti

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni)

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) 12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) Ogni file è caratterizzato da un proprio nome e da una estensione, in genere tre lettere precedute da un punto; ad esempio:.est Vi sono tuttavia anche

Dettagli