Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23 ECIALE LATERIZI SONO FINE! AWW I LATERIZI SONO I hr4l EnlC>l w W I V W ir PRODOTTI PIÙ IN PICCHIATA DEGLI ULTIMI DUE ANNI COMPLICE LA CRISI, MA ANCHE PRODOTTI ALTERNATIVI, COME I SISTEMI A SECCO di Alessandro Braida e Veronica Monaco G li anni d'oro del laterizio sono finiti. La crisi congiunturale degli ultimi anni ha colpito con particolare intensità un settore che, da un mercato drogato, è passato in poco tempo a un calo dei livelli produttivi del 32,2% rispetto al 2008 e a una diminuzione di fatturato stimato in media intorno al 50% (dati Andil). E le previsioni a medio-termine non sono incoraggianti: si prospetta che per i prossimi tré-quattro anni la situazione stenterà a migliorare. Per far fronte alle difficoltà, le aziende si sono dovute riorganizzare, stringendo anche numerosi accordi di filiera. In questa situazione, è diventato preponderante sviluppare un'efficiente organizzazione tecnica interna, capace di creare soluzioni innovative, in linea con le mutate esigenze normative e di mercato YOUSPECIAL POTENZIALITÀ INESPLORATE Ma attenzione. Oggi sono tali e tante le possibili applicazioni, le soluzioni realizzative, le modalità organizzative rese disponibili da un uso innovativo del laterizio (o dall'uso del laterizio innovativo) che il mondo dell'edilizia non è ancora riuscito a farle tutte proprie. A sbaragliare un po' le carte ha cominciato circa cinque anni fa l'introduzione della normativa sul risparmio energetico che ha cominciato a orientare progettisti e imprese edili verso una maggiore efficienza energetica e qualità edilizia. È su questo piano che anche un settore dalla storia millenaria come quello dell'industria del laterizio, è stato capace di porsi nuovi obiettivi e nuovi traguardi -volti al miglioramento qualitativo del prodotto e dell'efficienza produttiva - indicati anche dalle mutate esigenze dell'utenza. L'industria del laterizio, ancor prima del mondo della progettazione e delle imprese edili? ha saputo cogliere questi aspetti e ha iniziato a lavorare in questa direzione, ben consapevole che il laterizio è un materiale sostenibile per definizione. Forte di questa consapevolezza, il settore dei laterizi è riuscito in qualche modo a reindirizzare il percorso che, in un primo momento, avevano intrapreso progettisti e imprese. Con l'introduzione della normativa sul risparmio energetico, infatti, questi si erano orientati all'introduzione di modalità costruttive tipiche dei paesi del Nord Europa, dove da tempo si registra una maggiore sensibilità su questi temi, importando e copiando soluzioni costruttive leggere e iperisolate, capaci di ridurre drasticamente i valori di trasmittanza termica dell'involucro edilizio e a contenere i consumi energetici invernali. Soluzioni che, però, in

24 - un Paese dal clima mediterraneo come l'italia, ponevano il problema del comfort abitativo e dei consumi energetici estivi causati dall'indispensabile uso intensivo della climatizzazione nei periodi più caldi. Non a caso, le soluzioni costruttive di involucro tipiche di gran parte del territorio nazionale sono sempre state contraddistinte da un'elevata massa e inerzia termica, capace di attenuare e ritardare nel tempo l'ingresso dell'onda termica estiva, favorendo un miglior comfort interno e contenendo i consumi energetici. Aver riportato sul giusto binario l'attenzione di progettisti e imprese, ha consentito all'industria del settore di guardare agli obiettivi della normativa energetica come a uno stimolo per la ricerca di nuove soluzioni tecnico-costruttive e di prodotti innovativi e ad alte prestazioni. INNOVAZIONE A PICCOLI PASSI A limitare questo stimolo è però la lentezza con cui le innovazioni vengono introdotte e rese disponibili. Sia per l'oggettiva difficoltà dell'industria, che per produrre ha necessità di grandi numeri e può non essere in grado di sopportare dal punto di vista economico la messa in produzione di quantitativi limitati, sia perché progettisti e maestranze di cantiere hanno ormai nel loro Dna l'abitudine all'impiego di un certo tipo di prodotto tradizionale e faticano oltremodo a sostituirlo con qualcosa di più innovativo, anche se realizzato col medesimo materiale. È quindi un'innovazione a piccoli passi quella che avanza dal mondo dei laterizi e si dirige verso il progettista e l'impresa. Un'innovazione che spesso è fatta di piccoli interventi migliorativi e passa attraverso nuove formulazioni della materia prima (che consentono di migliorare l'aspetto del manufatto, ma anche la sua lavorabilità, la trafilabilità, la stabilità dimensionale, le prestazioni statiche, energetiche e acustiche), le modifiche morfologiche, per arrivare alla razionalizzazione della messa in opera - ad esempio con l'impiego di blocchi rettificati, la possibilità di posa a secco con conseguente maggior pulizia del cantiere e minori sfridi di materiale, la proposta di veri e propri sistemi costruttivi che si rifanno alla prefabbricazione - e all'abbinamento con altri materiali, come i compositi per realizzare travi ed elementi strutturali in laterizio lamellare o l'integrazione con moduli fotovoltaici per le coperture, vi Cesarea, il di copertura e iea, munii Itirii'ér: l'ampia gamm di laminati per coperti e rivestimenti. Cesarea Anticondensa Devoluzione nella^cope risposta all'umidità. Divisione Edili Settimo Milanese Vìa Manzoi Te!. 02/ Fax 02/32864

25 EUROBRICK Laura Raggi Responsabile ufficio tecnico 1. La fornace PCL (Produzione Commercio Laterizi) Spa, sita a Limbiate (MB), compare già nel 1837 con la denominazione sociale "Fornace Bonacina". 2. Oltre al tradizionale blocco POROTON, la produzione di PCL Spa comprende attualmente la gamma: - NORMABLOK Più, sistema brevettato di blocchi in laterizio, totalmente iniettati di polistirene caricato con grafite, per la realizzazione di pareti monostrato. Per far fronte alla necessità di costruire anti-sismico, la linea NORMABLOK Più è stata concepita anche nella versione CLASSE A; - NORMABLOK Blu8, sistema preassemblato brevettato "a sandwich", costituito da due blocchi in laterizio, con interposto un pannello battentato in EPS Porostir, fissato meccanicamente ai blocchi in stabilimento tramite tasselli in polipropilene Fischer; - EUROBRICK Bio, sistema preassemblato brevettato "a sandwich", costituito da due blocchi in laterizio, con interposto un pannello in sughero, fissato meccanicamente ai blocchi in stabilimento tramite tasselli in polipropilene Fischer, per l'edilizia bioecologica. 3. In occasione del Made Expo 2010, PCL ha presentato la nuova linea di mattoni sismici NORMABLOK Più Classe A. Si tratta di blocchi impiegabili in tutte le zone sismiche, per murature da 40 cm, in grado di assicurare eccellenti prestazioni energetiche, senza rinunciare alla sicurezza. 4. Oltre a migliorare i propri standard 72 - YOUSPECIAL qualitativi e produttivi, PCL Spa intende continuare ad investire le proprie risorse nella ricerca e nello sviluppo di sistemi costruttivi innovativi, in modo da essere sempre competitiva. 5. No. 6. La serietà e la competenza dell'ufficio Tecnico interno, che si occupa tra l'altro dello sviluppo dei nuovi prodotti e delle relative certificazioni, garantiscono una consulenza costante e aggiornata pre/post vendita. Ciò è indispensabile per garantire al cliente un supporto adeguato fin dalla fase di progettazione. 7. Fondamentale. Infatti ci rivolgiamo ai magazzini edili, sia specializzati che generalìsti, ai quali si deve una quota più che rilevante del fatturato di PCL Spa, pari a circa il 90%. 8. I nostri blocchi consentono ad un solo prodotto di offrire tutti i requisiti che una muratura deve riassumere in sé: resistenza statica, isolamento termoacustico e protezione dal fuoco. 9. La soluzione adottata per evitare l'accumulo di insoluti è di effettuare la fornitura previo saldo del sospeso. 10. In futuro il mercato di questo settore sarà solo di chi saprà rinnovarsi, puntando sulla qualità e l'innovazione. SAN MARCO-TERREAL Fernando Cuogo Direttore generale LA PAROLA Al PRODUTTORI 1. Quando è nata la vostra azienda e in quale ambito territoriale opera? 2. Quali tipologie dì prodotti/sistemi offrite? 3. Quando avete presentato l'ultima novità e di che cosa si tratta? 4. Quali strategie avete messo in atto per affrontare questo difficile momento del mercato? J. Avete stretto accordi di filiera? 6. Quanto ritenete sia importante l'organizzazione tecnica interna e come l'avete strutturata? 7. Che ruolo ha per voi il rivenditore? 8. I vostri plus rispetto alla concorrenza? 9. Come affrontate la difficile questione dei pagamenti? 10. Come sarà il mercato del futuro in questo settore? La configurazione attuale è il risultato di acquisizioni/fusioni intervenute negli anni. È meglio forse dire che il marchio San Marco ha festeggiato i suoi primi trent'anni 6. l'anno scorso e opera per il 90% in ambito nazionale e per il 10% aji'esportazione. La nostra offerta comprende tutta la gamma del laterizio cosiddetto "nobile" in quanto rimane a vista: coperture, rivestimenti, pavimenti, pareti ventilate rigorosamente in terracotta, compresi tutti gli elementi accessori e pezzi speciali a corredo. L'ultima proposta è la fornitura per l'installazione di impianti termici e fotovoltaici integrata nel tetto o nella parete. Rimodu4are le capacità produttive alle reali dimensioni del mercato; elasticità di produzione per cogliere anche i volumi piccoli; nuovi prodotti per soddisfare esigenze particolari e nicchie di mercato; offerta di un sistema "tetto" e un sistema "parete" comprendente assistenza pre e post vendita. Più di qualcuno. È evidente che a monte ci devono essere sinergie e interazioni con chi produce gli altri elementi facenti parte del sistema proposto; dal punto di vista industriale noi siamo e restiamo produttori di laterizi. È la linfa che permette a livello industriale lo sviluppo di nuovi prodotti e a livello commerciale e di marketing la possibilità di proporre un sistema. San Marco Lab,

26 A PAROLA Al PRODUTTORI 1. Quando è nata la vostra azienda e in quale ambito territoriale opera? 2. Quali tipologie di prodotti/sistemi offrite? 3. Quando avete presentato l'ultima novità e di che cosa si tratta? 4. Quali strategie avete messo in atto per affrontare questo difficile momento del mercato? '. Avete stretto accordi di filiera? 6. Quanto ritenete sia importante l'organizzazione tecnica interna e come l'avete strutturata? 7. Che ruolo ha per voi il rivenditore? la terracotta con l'innovazione, il solo ingrediente che può permettere di riprendere la crescita. In tal senso la nostra strategia e le azioni di marketing sono rivolte al mondo dell'architettura e della progettazione, poiché solo il professionista, attraverso l'utilizzo in forma moderna e innovativa di un prodotto della tradizione, come il laterizio, può garantirne la continuità. GRUPPO FORNACI LATERIZI DANESI Emanitele Serventi Responsabile ricerca&sviluppo 8. I vostri plus rispetto alla concorrenza? 9. Come affrontate la difficile questione dei pagamenti? 10. Come sarà il mercato del futuro in questo settore? composto da tecnici specializzati in parte dell'area industriale e in parte dell'area promozione tecnica e marketing, rappresenta la cellula operativa di confronto per lo sviluppo e l'innovazione. Infine, frequente è la collaborazione con Istituti Universitari per attività di ricerca e innovazione di prodotto e di processo. 7. È un partner fondamentale attraverso il quale transita l'80% dei prodotti utilizzati in edilizia. Tre le caratteristiche irrinunciabilì dei nostri rivenditori-partners: organizzazione, specializzazione e fidelizzazione (reciproca chiaramente). 8. In un'unica parola: leadership. Siamo leader nei mercati di riferimento e ciò significa avanguardia in materia di qualità, innovazione, gamma, garanzie, referenze e assistenza. 9. La nostra rete di vendita, composta di agenti e funzionar! diretti, è molto capillare e presente nel territorio. Solo la conoscenza diretta del cliente può contenere il rischio in tale contesto. Inoltre, la rete di vendita non è mai posta nella condizione di "forzare" delle vendite. 10. Sarà una grande sfida in quanto sarà necessario, in un mercato più ristretto in termini di volumi, far incontrare un prodotto come 74 - YOUSPECIAL 1. Il gruppo Fornaci Laterizi Danesi è molto radicato sul territorio: fondata nel 1955, l'azienda oggi commercializza i propri prodotti sui mercati del nord e centro Italia. 2. Grazie al nostro catalogo prodotti ricco e completo siamo in grado di rispondere a tutte le richieste del mondo delle costruzioni: blocchi innovativi ad alte prestazioni, blocchi tradizionali e blocchi da solaio, il tutto in numerosi formati sempre disponibili a piazzale. 3. Recentemente di novità ne abbiamo presentate più di una. Abbiamo infatti lanciato tre linee ad alte prestazioni: Poroton TS (blocchi a setti sottili a posa tradizionale), Poroton Pian TS (blocchi rettificati a setti sottili) e Thermokappa (blocchi in laterizio contenenti inserti in materiale isolante: Neopor o sughero). Tre linee caratterizzate da elevate performance termiche, in grado di rispondere efficacemente alle più attuale domanda di risparmio energetico degli edifici. Ma anche linee studiate e progettate per facilitare e rendere sempre più funzionale ogni cantiere edile. 4. La nostra principale strategia è quella di puntare su prodotti all'avanguardia e innovativi, e nel contempo tendere sempre all'eccellenza qualitativa. Ne è conferma l'imminente presentazione al mercato di una nuova linea di blocchi ad alte prestazioni termiche adatti alla realizzazione di murature portanti in tutte le zone sismiche. 6. È un aspetto molto importante a cui prestiamo da sempre massima attenzione, forniamo infatti una costante e puntuale assistenza tecnico-commerciale a tutti i nostri interlocutori. 7. Il rivenditore per noi da sempre rappresenta, e oggi ancor di più, il nostro partner ideale: competente, specializzato e ben radicato sul territorio. 8. La nostra è un'azienda che continua a investire e a migliorarsi a tutti i livelli, solo così è possibile far fronte in modo specifico a tutte le esigenze tecniche e commerciali del mercato. Ci poniamo quindi come un partner competente e preparato della rivendita, del progettista e dell'impresa. 9. Lavorando attentamente e intervenendo tempestivamente all'insorgere di problematiche. 10. Sicuramente un mercato sempre più preparato ed esigente. WIENERBERGER Dario Mantovanelli Product manager Nata nel 1819 a Vienna, Wienerberger conta al momento 227 stabilimenti in 27 nazioni tra Europa, America e Asia, con un fatturato di oltre 1,816 miliardi di euro l'anno. È presente in Italia con quattro

27 stabilimenti: Mordano (BO), sede legale ed amministrativa; Villabruna di Feltre (BL); Gattinara (VC) e Terni. Con una produzione che sfiora le 700 mila tonnellate di laterizi l'anno, il gruppo Wienerberger si colloca anche in Italia ai vertici del settore. 2. Wienerberger offre prodotti per murature e solai, con marchio Porotherm, nonché una serie completa di mattoni faccia a vista, raggruppati dal marchio TERGA, e di tegole in cotto, con marchio KORAMIC. I nostri blocchi ad alta efficienza energetica rettificati da muratura, portanti e da tamponamento, sono oggetto di continua ricerca, per continuare a offrire soluzioni adatte alle classi energetiche più performanti richieste dalle normative italiane ed europee. 3. In questo momento stiamo lanciando sul mercato un nuovo blocco rettificato da tamponamento, il Porotherm Bio Pian 45T che, con una trasmittanza di appena 0,233 W/m2K, offre una soluzione monostrato per edifici anche in Classe A+. 4. Puntare sulla qualità, da sempre politica del gruppo Wienerberger, sull'innovazione e sulla promozione tecnica. Una continua attività formativa permette inoltre di confrontarci continuativamente con gli operatori del processo edilizio, da cui riceviamo importanti input sulle strategie da adottare. 5. Per ora no. 6. È fondamentale. Oltre alla struttura tecnica dedicata alla produzione, Wienerberger Italia ha organizzato un ufficio Marketing/ Tecnico, concentrato su sviluppo, promozione tecnica, formazione e assistenza ai clienti durante tutto il ciclo edilizio, dalla fase di progettazione al cantiere. 7. È parte attiva della nostra rete. Per questo motivo è fondamentale per noi supportarlo e incentivarlo, sia a livello tecnico che promozionale. 8. Wienerberger ha introdotto in Germania il sistema rettificato più di 20 anni fa ed è stato il primo a portarlo in Italia; ne deriva da ciò un vantaggio difficilmente colmabile da aziende che solo ora cercano di introdurlo. Altro nostro pilastro è la trasparenza dei nostri certificati, garanzia delle prestazioni dei nostri prodotti. 9. Preventivamente, assicurando i crediti. Poi, oltre ad aver preposto più personale per sollecitare direttamente i clienti, è stato accelerato l'iter relativo all'invio dei solleciti e alle conseguenti attività legali. 10. Per continuare ad essere leader nel settore sarà fondamentale puntare sulla continua ricerca e sulla qualità, non solo del prodotto, ma anche del servizio tecnico offerto. Sarà per noi prioritario proporre soluzioni complete che offrano veri e propri "sistemi casa" completi. S.ANSELMO Lorenzo Parrinelli Direttore commerciale 1. S.Anselmo nasce negli anni '40 a Loreggia (PD) come azienda di produzione di mattoni faccia a vista: negli anni la società ha consolidato la propria leadership di mercato, avviando un percorso di acquisizione di stabilimenti produttivi nel settore laterizi. Oggi, oltre ad operare nel nostro paese, l'azienda esporta l'italian Style nel mondo, dagli USA al Medio Oriente. 2. S.Anselmo Group si propone come interlocutore unico per la fornitura di mattoni facciavista, elementi per coperture (embrici, coppi estrusi, bicoppi, tegole stampate) e prodotti in cotto (pareti ventilate, autobloccanti per pavimentazioni, cotto toscano, cimase, gradini e pezzi speciali). Offriamo inoltre una completa attività di assistenza tecnica di progettazione e di gestione del cantiere. 3. Siamo costantemente impegnati LA PAROLA Al PRODUTTORI 1. Quando è nata la vostra azienda e in quale ambito territoriale opera? 2. Quali tipologie di prodotti/sistemi offrite? 3. Quando avete presentato l'ultima novità e di che cosa si tratta? 4. Quali strategie avete messo in atto per affrontare questo difficile momento del mercato? ~. Avete stretto accordi di filiera? 6. Quanto ritenete sia importante l'organizzazione tecnica interna e come l'avete strutturata? /. Che ruolo ha per voi il rivenditore? 8. I vostri plus rispetto alla concorrenza? 9. Come affrontate la difficile questione dei pagamenti? 10. Come sarà il mercato dei futuro in questo settore? in una ricerca tecnica ed estetica nei prodotti: l'ultima innovazione, presentata nella campagna 2010 riguarda l'ampliamento della gamma colore, con la possibilità di customizzare al 100% la colorazione dei facciavista. 4. Abbiamo puntato sempre più al servizio al cliente: ad esempio, siamo gli unici a fornire una gamma di prodotti certificati per la corretta posa in opera del mattone facciavista; forniamo attività di rendering, gestione delle procedure di cantiere, consulenza nelle verifiche per la sismica, ecc. 5. Abbiamo realizzato la nostra-filiera costituendo una serie di partecipazioni in aziende che ci consentono di poter offrire una gamma completa di prodotti con uno stesso profilo di marketing. 6. Siamo convinti che produrre non sia sufficiente per una eccellenza aziendale; la conoscenza tecnica del prodotto, il know-how sull'utilizzo efficace, la capacità di dare risposte al cliente sono le nuove frontiere del mercato che ha cessato di fare riferimento al prezzo a tutti i costi. 7. Il rivenditore per noi è parte integrante dell'azienda: per questo abbiamo investito in maniera importante per allestire le sale mostra dei rivenditori affiliati, dove 76 - YOUSPECIAL

28 la nostra agenzia costituisce il proprio punto di riferimento operativo. Recentemente abbiamo anche intrapreso una nuova strada, progettando un listino raccomandato per proteggere la marginalità della rivendita che è considerata nostro partner sul territorio. 8. Vicinanza al mercato; flessibilità nell'affrontare il cambiamento; visione globale del mercato; professionalità elevata. 9. Il cliente che ricerca il prezzo non è nel nostro target e nella generalità dei casi la nostra clientela è posizionata nel segmento alto del settore. 10. In linea generale pensiamo che vi sarà una continua riduzione dei volumi, ma nel contempo la qualità e la professionalità saranno elementi che costituiranno la differenza. GRUPPO STASILA Francesco Adami Consigliere delegato 1. La data di nascita "ufficiale" è il 1998, in cui realizziamo la fusione di tre storiche aziende quali La Capiterlina di Isola Vicentina (Vi), Atesina e Zaf di Ronco all'adige (Vr). L'espansione prosegue con l'aggregazione della Fornace di Dosson di Dosson di Casier (Tv) e l'acquisizione della Sei di Modena. L'attuale configurazione si completa con la partecipazione e la gestione di aziende di primaria importanza come Gruppo Sereni e Fornaci Giuliane. 2. Forniamo tutte le tipologie di laterizi strutturali: da quelli alveolati a disegno ottimizzato di nuova generazione (a marchio Alveolater), a quelli microalveolati con farina di legno vergine, appositamente studiati per la bioedilizia (a marchio AlveolaterBio - con certificazione ANAB/ICEA), completando il catalogo con laterizi tradizionali ad impasto comune (tramezzature, solai, ecc.). 3. Abbiamo recentemente presentato il nuovo sistema brevettato per muratura armata Taurus. Di nuova concezione, il blocco per muratura armata sfrutta il concetto di modularità, garantendo la perfetta sovrapposizione della innovativa geometria a setti radiali; il particolare disegno garantisce il totale assorbimento della sollecitazione sismica indotta dall'armatura collocata nel centro del foro e non in corrispondenza del giunto (per evitare la possibile espulsione). 4. La situazione è senza dubbio molto difficile. La crisi che stiamo vivendo non è congiunturale. Di conseguenza, stiamo razionalizzando la nostra capacità produttiva adottando una attenta e selettiva politica di contenimento dei costi. 5. Operiamo continuamente per rafforzare la partnership con i più qualificati distributori edili, rapporto che consideriamo alla base del nostro successo negli anni. Un'impostazione che segue anche il nostro servizio tecnico, attraverso la costante collaborazione con studi tecnici ed imprese di costruzioni. 6. Fondamentale è l'organizzazione tecnica, settore in cui abbiamo investito molto in questi anni. La consulenza e il supporto alla progettazione, la presenza in cantiere dove richiesto ed i servizi postvendita ci stanno fornendo ottimi riscontri. I nostri tecnici, sempre aggiornati sulle normative e sulle soluzioni progettuali conformi, sono spesso invitati come relatori nei convegni organizzati dagli Ordini Professionali. 7. Fondamentale. La pressoché totalità della commercializzazione avviene attraverso una capillare rete di distributori. Apprezziamo e stimoliamo l'evoluzione della rivendita nel rafforzare il proprio ruolo, incrementando la propria capacità di relazione e di servizi rivolti all'impresa. 8. n.d. 9. Affiancando a una puntuale attività amministrativa la conoscenza "personalizzata" dei nostri clienti e della loro attività. 10. Sarà un mercato dove prevarranno la qualità del prodotto e l'organizzazione al servizio del prodotto medesimo: dunque la capacità di investire per innovare. Specificamente, il settore dovrà riprendere il cammino delle aggregazioni industriali per conseguire la vitale razionalizzazione delle fonti produttive. Come in tutti i settori capital-intensive, l'imperativo del futuro è ottimizzare. GRUPPO VELA Giuliano Zambelli Direttore generale 1.e 2. Vela (Veneta Laterizi) nasce nel 1961 con lo stabilimento di Serravalle a Po (produzione di tavelloni). Nel 1976 entra in funzione la Vela San Giovanni (tramezze e foratame in genere). Nel 1981 vengono acquisite le Fornaci di Borgonato, strutturate per produrre laterizio da muro, solai prefabbricati, a cui si aggiunge nel 1988 la linea masselli autobloccanti; alla fine del '96 rileva l'impianto T.S.T. che produce blocchi alveolari, foratame e solai. Nel 2003 l'acquisizione di ILV e nel 2005 la costruzione del nuovo impianto di San Giovanni del Dosso completano la gamma dei prodotti in laterizio sia per murature portanti e divisori che per la confezione di solai. Nello stesso anno l'acquisizione della Fornace Molino ha rappresentato per il Gruppo l'ingresso nel settore faccia a vista. Nel 2008 nasce Vela Prefabbricati YOUSPECIAL

29 Oggi il Gruppo Vela arriva a produrre annualmente oltre 12 milioni di quintali di laterizio, oltre 3 milioni di mq di solai a lastre predalles e SOOmila mq di masselli ed è attivo su tutto il centro-nord. 3. L'ultima novità è stata nel reparto faccia a vista con il lancio del mattone nobile con finitura senza sabbia, capace di esaltare le naturali sfumature del cotto. Grazie al suo particolare processo di lavorazione, è possibile non utilizzare la sabbia in fase di estrazione dallo stampo in modo da ottenere un faccia a vista dalla finitura levigata capace di riflettere la luce naturale. 4. Abbiamo differenziato l'offerta in modo da produrre materiali sinergici e poter offrire un pacchetto di prodotti, dalle fondamenta al tetto. Abbiamo inoltre ampliato il nostro staff tecnico e istituito una serie di incontri tecnici formativi per la nostra rete vendite. 5. Purtroppo il momento di crisi non ha finora permesso di stringere accordi, ma sicuramente il dialogo fra produttori e operatori sarà obbligatorio per uscire da questo periodo. Il che comporterà probabilmente anche una dura ristrutturazione del settore ormai troppo maturo e con capacità produttive troppo elevate. 6. Moltissimo. Quest'anno abbiamo incrementato il numero di ingegneri nel nostro organico e creato un indirizzo specifico di supporto tecnico e richiesta informazioni dettagliate sui nostri prodotti in laterizio 7. Negli ultimi anni abbiamo visto la trasformazione del magazzino dal semplice commerciante di materiale edile, alle strutture di rivendita organizzate che, oltre a commercializzare come un tempo, gestiscono e controllano il mercato, ritagliandosi pertanto un ruolo importante nel mondo dell'edilizia. 8. La nostra azienda percorre due strade: fronteggiare la concorrenza e cercare di offrire al cliente una gamma completa di prodotti, non disgregati. Ecco perché stiamo portando avanti con il Sistema Vela un insieme di soluzioni aggregate. 9. Oggi è inevitabile parlare di lavoro senza cadere nel problema pagamenti, e leggi troppo superficiali hanno peggiorato la situazione. La soluzione passa dall'ottimismo del sistema bancario nei confronti del nostro settore e dalla celerilà dei pagamenti del settore pubblico. 10. Sicuramente meno frizzante, con volumi ridotti e ristrutturazioni in tutti i reparti merceologici; un mercato dove competenza, serietà, preparazione e l'offerta di sistemi strutturali saranno la forza delle aziende che vorranno essere vincenti. RDB Piergiulio Pizzetti Direttore commerciale Gasbeton 1. RDB è nata nel Sin dai primi anni ottanta ha iniziato a perfezionare la produzione del calcestruzzo aerato autoclavato noto come Gasbeton. Grazie a tre impianti produttivi, copriamo in modo omogeneo ed efficace tutto il territorio nazionale. Ultimamente abbiamo iniziato a lavorare intensamente anche in diversi paesi europei. 2. Attualmente RDB ha sviluppato un vero e proprio sistema costruttivo completo, che comprende non solo gli elementi per muratura, ma anche una serie di prodotti complementari (dall'intonaco alle malte speciali per l'ancoraggio dei tamponamenti alle strutture portanti), necessari a fornire un prodotto finito a regola d'arte, senza sconvolgere le abitudini e consuetudini costruttive tipiche del nostro territorio. 3. Nelle ultime settimane abbiamo presentato al mercato la nostra nuova linea Gasbeton Active che, grazie alla bassissima densità, massimizza le prestazioni di isolamento termico mantenendo tutte le pregevoli caratteristiche tipiche del materiale: sostenibilità ambientale e resistenza al fuoco, al sisma ed ai rumori. Gasbeton Active è il blocco di calcestruzzo cellulare prodotto in Italia capace di fornire prestazioni da casa passiva senza isolanti aggiuntivi. 4. Ci siamo totalmente orientati alla qualificazione della nostra gamma produttiva grazie ad importanti investimenti in campo di ricerca e sviluppo. Abbiamo, inoltre, attivato un intenso programma di formazione costituito da numerosi seminari tecnici che hanno coinvolto migliaia di progettisti ed operatori del settore. 5. Certamente. Le attività sono molteplici e, soprattutto dove sono totalmente condivise, stanno producendo risultati assolutamente soddisfacenti per tutti gli attori coinvolti. 6. È fondamentale, soprattutto per un prodotto come quello che gestiamo. Il nostro Servizio Tecnico è costituito da un pool di ingegneri ed architetti in grado di assistere quotidianamente progettisti, rivenditori ed applicatori sia nella fase di consulenza e progettazione preventiva che in quella postvendita. Abbiamo, inoltre, una serie di tecnici dedicati a curare la corretta posa del prodotto direttamente in cantiere.""" 7. È il nostro interlocutore primario. 8. Un prodotto in grado di soddisfare le più stringenti normative in campo di risparmio energetico, alti standard qualitativi, struttura commerciale snella, capillare ed efficiente. 9. Il monitoraggio costante delle esposizioni e dei pagamenti, intensificata già in tempi non sospetti, ci ha permesso di affrontare preparati questo periodo particolarmente Critico in sinergia con i nostri partner primari. 10. Sempre più orientato ai prodotti innovativi in grado di garantire il comfort abitativo coniugando prestazioni sempre più elevate e vocazione di eco-sostenibilità ormai indispensabile per il settore YOUSPECIAL

La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare

La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare attenzione alla ricerca nel campo dell innovazione tecnologica,

Dettagli

Strutture murarie. Lezione 2 L02

Strutture murarie. Lezione 2 L02 Strutture murarie Lezione 2 1 Cenni preliminari Nel passato veniva usata praticamente sempre la cosiddetta muratura continua. Dai tempi dei Romani, ad anche prima, si è sempre utilizzata, quindi è stata

Dettagli

COTTO CASTELLO PAVIMENTAZIONI COTTO CASTELLO

COTTO CASTELLO PAVIMENTAZIONI COTTO CASTELLO COTTO CASTELLO PAVIMENTAZIONI COTTO CASTELLO Cotto Castello. Una solida scelta. PER LE PRESTAZIONI PER L ESTETICA PER LA QUALITÀ PER LE GARANZIE PER LA VERSATILITÀ PER LA SEMPLICITÀ DI POSA Eccezionale

Dettagli

DA EDILIZIA A BIOEDILIZIA

DA EDILIZIA A BIOEDILIZIA DA EDILIZIA A BIOEDILIZIA >>Nella mia casa c è tanto sole. Mi chiamo Francesca e ho 6 anni. Mi sono appena trasferita in Friuli insieme con mamma e papà. Tutti insieme abbiamo disegnato la nostra nuova

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

i listelli Colla Malta Prefabbricazione

i listelli Colla Malta Prefabbricazione i listelli Colla Malta Prefabbricazione i listelli listello a colla UNIECO ha sviluppato ricerche e realizzato impianti produttivi all avanguardia che la collocano tra le aziende maggiormente specializzate

Dettagli

Via Gobetti, 9-37138 VERONA - Telefono 045.572697 - Fax 045.572430 - www.poroton.it - info@poroton.it Edifici ad alta efficienza energetica con le murature perimetrali POROTON La realizzazione degli attuali

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

STIREN X LASTRE ISOLANTI IN POLISTIRENE ESTRUSO PER OGNI PROBLEMA DI ISOLAMENTO TERMICO

STIREN X LASTRE ISOLANTI IN POLISTIRENE ESTRUSO PER OGNI PROBLEMA DI ISOLAMENTO TERMICO STIREN X LASTRE ISOLANTI IN POLISTIRENE ESTRUSO PER OGNI PROBLEMA DI ISOLAMENTO TERMICO EFFICIENZA ENERGETICA VERSATILITÀ DI APPLICAZIONE RISPARMIO SULLA BOLLETTA RIDUZIONE delle EMISSIONI DI CO2 e dell

Dettagli

Sistema costruttivo ANPELWALL

Sistema costruttivo ANPELWALL Sistema costruttivo ANPELWALL Murature rinforzate in Lecablocco per edifici industriali e del terziario Guida alla progettazione ANPEL WALL Murature Certificate e Calcolate MURATURE IN LECABLOCCO nell

Dettagli

COSTRUIRE IL FUTURO TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI EDILI E STRADALI

COSTRUIRE IL FUTURO TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI EDILI E STRADALI COSTRUIRE IL FUTURO TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI EDILI E STRADALI 3 TECNO COSTRUZIONI STRUTTURA ORGANIZZATIVA SICUREZZA PROGETTAZIONE PROGETTAZIONE ARREDI SISTEMA DI COSTRUZIONE EMMEDUE OPERE REALIZZATE

Dettagli

Sistema di consolidamento di solai in legno, acciaio e calcestruzzo. Il nuovo indirizzo della ristrutturazione.

Sistema di consolidamento di solai in legno, acciaio e calcestruzzo. Il nuovo indirizzo della ristrutturazione. Sistema di consolidamento di solai in legno, acciaio e calcestruzzo. Il nuovo indirizzo della ristrutturazione. Nuovo sistema di interconnessione più calcestruzzi strutturali Leca. L unione fa il rinforzo.

Dettagli

Sceda tecnica. La parete massiccia a strati incrociati senza colla

Sceda tecnica. La parete massiccia a strati incrociati senza colla Tusengrabl 23 39010 St. Pankraz / San Pancrazio (BZ) Tel. 0473785050 - Fax. 0473785668 e-mail: info@ligna-construct.com www.ligna-construct.com La parete massiccia a strati incrociati senza colla Campo

Dettagli

Foto: Atelier2 Gallotti & Imperadori Associati

Foto: Atelier2 Gallotti & Imperadori Associati Edilizia industrializzata in acciaio Ing. Marco Clozza, Fondazione Promozione Acciaio Dall inizio della crisi nel 2008, il panorama economico è stato caratterizzato da una brusca caduta della domanda e

Dettagli

VITACHIARAHABITAT obiettivo benessere sostenibile

VITACHIARAHABITAT obiettivo benessere sostenibile VITACHIARAHABITAT obiettivo benessere sostenibile Indice Le certezze del vivere meglio Il benessere viene dalla natura p.2 p.1 Bolletta zero, qui e adesso p.3 Bioedilizia per le imprese di costruzione

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca

PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca 1RIEMPIMENTI, ALLEGGERIMENTI, ISOLAMENTI Argilla espansa a Argilla espansa basso assorbimento antirisalita di Argilla espansa. d acqua. umidità. Leca Lecapiù

Dettagli

Il sistema costruttivo PLASTBAU si basa su elementi continui e modulari in polistirene espanso sinterizzato e consente di ottenere un ampia gamma di

Il sistema costruttivo PLASTBAU si basa su elementi continui e modulari in polistirene espanso sinterizzato e consente di ottenere un ampia gamma di Il sistema costruttivo PLASTBAU si basa su elementi continui e modulari in polistirene espanso sinterizzato e consente di ottenere un ampia gamma di prodotti innovativi caratterizzati da elevati standard

Dettagli

DAL 1941 LA PRODUZIONE DEI MIGLIORI LATERIZI CATALOGO GENERALE

DAL 1941 LA PRODUZIONE DEI MIGLIORI LATERIZI CATALOGO GENERALE DAL 1941 LA PRODUZIONE DEI MIGLIORI LATERIZI CATALOGO GENERALE INDICE INDICE L AZIENDA 2 L azienda GATTELLI S.p.A. Il nostro laterizio POROTON 2 3 RIVOLUZIONARIO SISTEMA DI RETTIFICA e POROTON ECO 4 POROTON

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI DALL ESTERNO: CAPPOTTO E PARETE VENTILATA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI DALL ESTERNO: CAPPOTTO E PARETE VENTILATA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI DALL ESTERNO: CAPPOTTO E PARETE VENTILATA Le differenti tecniche di isolamento termico delle strutture verticali si possono classificare

Dettagli

I materiali tradizionali per l efficienza energetica degli edifici: La terra cruda

I materiali tradizionali per l efficienza energetica degli edifici: La terra cruda I materiali tradizionali per l efficienza energetica degli edifici: La terra cruda Giuseppe Desogus Laboratorio Efficienza Energetica, Sardegna Ricerche Il Laboratorio Efficienza Energetica Coordinatore

Dettagli

Centralizza i tuoi partners commerciali, organizza al meglio il tuo lavoro. Bifulco Ceramiche soluzioni professionali

Centralizza i tuoi partners commerciali, organizza al meglio il tuo lavoro. Bifulco Ceramiche soluzioni professionali Centralizza i tuoi partners commerciali, organizza al meglio il tuo lavoro scopri le nostre soluzioni su misura per te! Bifulco Ceramiche soluzioni professionali bifulcoceramiche.it bifulco bifulco ceramiche.it

Dettagli

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Pannelli isolanti con cartongesso Gexo è un sistema nato per risolvere, agendo dall interno, i problemi di isolamento degli ambienti abbinando i

Dettagli

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali EPS 10/2013 Knauf Therm Pavimenti Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali Knauf Therm: soluzioni isolanti per l isolamento civile ed industriale Elevate

Dettagli

10a - Chiusure e partizioni interne

10a - Chiusure e partizioni interne 10a - Chiusure e partizioni interne, infissi esterni verticali. Requisiti ed elementi. Modelli funzionali ed alternative tecniche. La chiusura di un edificio è quella parte dell organismo edilizio che

Dettagli

LA TUA CASA IN CLASSE A+ QUALITÀ DELL ABITARE ED EFFICIENZA ENERGETICA

LA TUA CASA IN CLASSE A+ QUALITÀ DELL ABITARE ED EFFICIENZA ENERGETICA SOLaria LA TUA CASA IN CLASSE A+ QUALITÀ DELL ABITARE ED EFFICIENZA ENERGETICA EDIFICIO AD ENERGIA QUASI ZERO A partire dal 2021 tutti gli edifici di nuova costruzione dovranno essere realizzati ad energia

Dettagli

Isolamento Estivo. 1. Il vantaggio di un buon isolamento termico in inverno e in estate

Isolamento Estivo. 1. Il vantaggio di un buon isolamento termico in inverno e in estate Isolamento Estivo Isolamento Estivo Abitare sostenibile implica un isolamento ottimale dal caldo e dal freddo, in grado di ridurre i consumi, far risparmiare denaro agli abitanti ed energia alla casa.

Dettagli

Osservatorio Fillea sulla Casa Scheda di censimento Alloggio sostenibile

Osservatorio Fillea sulla Casa Scheda di censimento Alloggio sostenibile Osservatorio Fillea sulla Casa Scheda di censimento Alloggio sostenibile Regione Lombardia Progetto RDB Casa- Sistema innovativo e flessibile di edilizia sociale idustrializzata Scheda Milano n. 23 Fonte

Dettagli

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi 2013 Offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV Di seguito siamo lieti di sottoporvi ns. miglior offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV alle

Dettagli

Prestazioni termiche

Prestazioni termiche I seminari del laterizio ANDIL - Associazione Nazionale degli Industriali del Laterizio Prestazioni termiche dell involucro edilizio Facoltà di Ingegneria Università di Pisa prof.ssa Maria Luisa Beconcini

Dettagli

Realizzazione di pareti ventilate, facciate continue, carpenteria metalliche. e involucri esterni di ogni genere

Realizzazione di pareti ventilate, facciate continue, carpenteria metalliche. e involucri esterni di ogni genere Per essere grandi... Bisogna prima di tutto sapere essere piccoli... L 'umiltà è la base di ogni vera grandezza! Realizzazione di pareti ventilate, facciate continue, carpenteria metalliche e involucri

Dettagli

ELIMINAZIONE PONTI TERMICI E RISCHIO MUFFA

ELIMINAZIONE PONTI TERMICI E RISCHIO MUFFA ISOLAMENTO A CAPPOTTO Scheda: L&C-TS 02 Lime&Cork TECHNIC SCHOOL è un iniziativa aziendale di informazione tecnica rivolta alla diffusione di una cultura dell edilizia di qualità. L isolamento a cappotto

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

atalogo generale Laterizi per Tramezzi, per Murature e Solai ww.gruppovela.com Vela S.p.A.

atalogo generale Laterizi per Tramezzi, per Murature e Solai ww.gruppovela.com Vela S.p.A. Vela S.p.A. Via provinciale, 28 - Corte Franca (Bs) - Italy Tel. 0309860211- fax 0309884847 www.gruppovela.com ww.gruppovela.com www.gruppovela.com 02/2010 atalogo generale Laterizi per Tramezzi, per Murature

Dettagli

Procedimento misto per la stima di costo

Procedimento misto per la stima di costo Procedimento misto per la stima di costo Venezia, 12 maggio 2005 Obiettivo e struttura della lezione L obiettivo della lezione è illustrare una metodologia di analisi del valore che consenta di pervenire

Dettagli

KOMPART SISTEMI PER L EDILIZIA MODULARE

KOMPART SISTEMI PER L EDILIZIA MODULARE 2 www.kompart.it KOMPART SISTEMI PER L EDILIZIA MODULARE Oggi, più che mai, nel moderno panorama delle costruzioni meritano la massima attenzione aspetti quali il Rispetto dell ambiente, la Salvaguardia

Dettagli

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ)

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) La situazione edilizia in Italia è particolarmente anziana. Circa due terzi degli edifici esistenti sono antecedenti

Dettagli

Il piacere di stare in casa. PVC

Il piacere di stare in casa. PVC Il piacere di stare in casa. Amiata Serramenti presenta la linea di infissi in, realizzati con alta tecnologia che nasce da ricerche mirate ad ottenere i migliori coefficenti di isolamento sia termico

Dettagli

EASY HOME. Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa.

EASY HOME. Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa. EASY HOME BY Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa. Innovazione qualità tecnologia Finalmente un nuovo concetto di edilizia: un metodo innovativo e tecnologicamente competitivo dagli

Dettagli

Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai

Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai L architettura è l espressione fisica di un modo di essere (Paul Pawson) Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai Rivestimenti in Alluminio

Dettagli

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI.

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. Farmacia MAZZINI, Jesolo LA NOSTRA TRADIZIONE Telaro nasce nel 1953 come azienda artigianale ed è strutturata da sempre a carattere familiare. Si sviluppa nel tempo con

Dettagli

LECABLOCCO TRAMEZZA. semplice, sicuro e vantaggioso

LECABLOCCO TRAMEZZA. semplice, sicuro e vantaggioso LECABLOCCO TRAMEZZA semplice, sicuro e vantaggioso Il Lecablocco Tramezza è un manufatto in calcestruzzo alleggerito con argilla espansa Leca studiato dall ANPEL con sistema di collegamento ad incastri

Dettagli

BIOEDILIZIA VIVERE SANI SOTTO IL TETTO

BIOEDILIZIA VIVERE SANI SOTTO IL TETTO BIOEDILIZIA VIVERE SANI SOTTO IL TETTO BIOEDILIZIA 4 ISOLAMENTO TERMOACUSTICO 1 - Scheda n. 4a - Entriamo, a questo punto, in una parte molto importante e complessa per quello che riguarda la costruzione

Dettagli

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso PARTIZIONI INTERNE PARTIZIONE INTERNA Elemento di fabbrica che ha il compito di suddividere lo spazio interno in ambienti i posti tutti sullo stesso piano d uso, separando visivamente ii ambienti i contigui

Dettagli

TECNOLOGIA DEI SISTEMI COSTRUTTIVI E CANTIERISTICA

TECNOLOGIA DEI SISTEMI COSTRUTTIVI E CANTIERISTICA TECNOLOGIA DEI SISTEMI COSTRUTTIVI E CANTIERISTICA Arch. Elena Crespi PARETI VERTICALI ELEMENTI DI PICCOLE DIMENSIONI ELEMENTI DI GRANDI DIMENSIONI SOLAI ELEMENTI SPECIALI ARMATURA LONGITUDINALE ARMATURA

Dettagli

Soleco il solaio in legno e cotto. Il sistema misto legno lamellare calcestruzzo con connettori speciali

Soleco il solaio in legno e cotto. Il sistema misto legno lamellare calcestruzzo con connettori speciali Soleco il solaio in legno e cotto Il sistema misto legno lamellare calcestruzzo con connettori speciali Soleco Massima flessibilità progettuale e semplicità di esecuzione Quella di Soleco è un'innovazione

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile PROMOTORI E ORGANIZZATORI -----------------------

Dettagli

Laterizi Impredil s.r.l.

Laterizi Impredil s.r.l. Laterizi Impredil s.r.l. CATALOGO GENERALE 2013 Soluzioni su misura per qualsiasi intervento edilizio Benessere abitativo nel costruire intelligente pag. 1 Il risparmio energetico pag. 4 Normativa per

Dettagli

IMPRESA EVA RESTAURI S.n.c. di Massimo D Este & C. Tel. e Fax 0421 331 703 e.m. evarestauri@libero.it

IMPRESA EVA RESTAURI S.n.c. di Massimo D Este & C. Tel. e Fax 0421 331 703 e.m. evarestauri@libero.it SI PRESENTA: La nostra Ditta Edile Artigiana si prefigge di realizzare interventi di qualità elevata prestando cura ed attenzione nella realizzazione di ogni particolare, con una programmazione attenta,

Dettagli

PARETI E DIVISORIE PERIMETRALI IN MURATURA. Isolanti minerali in lana di vetro per tutte le esigenze di protezione da calore, rumore e fuoco EDILIZIA

PARETI E DIVISORIE PERIMETRALI IN MURATURA. Isolanti minerali in lana di vetro per tutte le esigenze di protezione da calore, rumore e fuoco EDILIZIA COMFORT TERMICO ED ACUSTICO NELL EDILIZIA PARETI PERIMETRALI E DIVISORIE IN MURATURA Isolanti minerali in lana di vetro per tutte le esigenze di protezione da calore, rumore e fuoco 2 Isolanti minerali

Dettagli

Bioedilizia. E TUTTA UN ALTRA CASA! Case in legno X-LAM qualità e sicurezza della vita: L'evoluzione dell'abitare crea benessere e vi fa risparmiare.

Bioedilizia. E TUTTA UN ALTRA CASA! Case in legno X-LAM qualità e sicurezza della vita: L'evoluzione dell'abitare crea benessere e vi fa risparmiare. Professionalità ed esperienza al Vs. servizio! «Se si vuole contribuire al benessere del mondo bisogna cominciare a mettere a posto la propria casa» (Gandhi) FACILECASA GROUP nasce dall'esperienza di alcuni

Dettagli

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011

Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti. Ponti termici e Serramenti. Novembre 2011 Il Patto dei Sindaci Spunti per approfondimenti Ponti termici e Serramenti Novembre 2011 Cosa sono i ponti termici I Ponti Termici sono punti o zone dove il comportamento termico dell edificio è diverso

Dettagli

Le costruzioni a secco elementi costruttivi

Le costruzioni a secco elementi costruttivi Le costruzioni a secco elementi costruttivi Fondazione Promozione Acciaio Palania House, Grecia GEM Architects I principali elementi che caratterizzano un edificio, specialmente quando si realizza a secco,

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP MERCOLEDÌ 27 MAGGIO BUILD ORE 14.15 17,45

Dettagli

REPORT INFORMATIVO NANOTECNOLOGIE PER L EDILIZIA INDUSTRIALE & RESIDENZIALE

REPORT INFORMATIVO NANOTECNOLOGIE PER L EDILIZIA INDUSTRIALE & RESIDENZIALE REPORT INFORMATIVO NANOTECNOLOGIE PER L EDILIZIA INDUSTRIALE & RESIDENZIALE CODIS srl Italy - Catania C.so delle Province 38 tel. 095 383945 www.codis.it Le Nanotecnologie sono tecniche che consentono

Dettagli

GREEN HOUSE PER ABITARE IL LEGNO

GREEN HOUSE PER ABITARE IL LEGNO GREEN HOUSE PER ABITARE IL LEGNO BIOEDILIZIA L ambiente...il nostro mondo, la nostra terra, è unico ed insostituibile. La speranza di ieri, la necessità di oggi: progettare e costruire edifici in grado

Dettagli

alubel point riferimento per piccoli, tetti, grondaie, pareti, canne fumarie e per molte altre attività nel campo

alubel point riferimento per piccoli, tetti, grondaie, pareti, canne fumarie e per molte altre attività nel campo Alubel News - Periodico trimestrale di informazioni commerciali edili Anno 19 - N. 2 - Luglio 2013 - Tariffa Regime Libero: Poste Italiane s.p.a. Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB - Reggio

Dettagli

L'architrave in laterizio tralicciato COMMERCIALIZZATO DALLA

L'architrave in laterizio tralicciato COMMERCIALIZZATO DALLA L'architrave in laterizio tralicciato COMMERCIALIZZATO DALLA Descrizione prodotto L architrave prefabbricato tralicciato in laterocemento della serie AR, prodotto dalla LPM S.p.A., è un elemento strutturale

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

sistema DAMPER isolamento acustico

sistema DAMPER isolamento acustico sistema DAMPER isolamento acustico DAMProll 3 Materassino in gomma per isolamento rumori da calpestio SILEREX 5 Premiscelato sfuso in gomma per isolamento vibrazioni, rumori impattivi e da calpestio DAMPstrip

Dettagli

IL RISPARMIO SUL COSTO DI COSTRUZIONE E SUL CONSUMO ENERGETICO PUO ESSERE OTTENUTO CON L IMPIEGO DI SOLUZIONI TECNOLOGICAMENTE AVANZATE

IL RISPARMIO SUL COSTO DI COSTRUZIONE E SUL CONSUMO ENERGETICO PUO ESSERE OTTENUTO CON L IMPIEGO DI SOLUZIONI TECNOLOGICAMENTE AVANZATE IL RISPARMIO SUL COSTO DI COSTRUZIONE E SUL CONSUMO ENERGETICO PUO ESSERE OTTENUTO CON L IMPIEGO DI SOLUZIONI TECNOLOGICAMENTE AVANZATE un prodotto innovativo per la realizzazione di SOLUZIONI STRUTTURALI.

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI

CHIUSURE VER VER ICALI CHIUSURE VERTICALI In generale si definisce CHIUSURA l insieme delle unità tecnologiche e degli elementi del sistema edilizio aventi funzione di separare e di conformare gli spazi interni del sistema edilizio

Dettagli

Principali parti di un fabbricato

Principali parti di un fabbricato Principali parti di un fabbricato Un fabbricato industriale risulta essenzialmente costituito dalle seguenti parti: Fondazioni (del fabbricato e dei macchinari) Struttura portante; Copertura e pareti (complete

Dettagli

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione AUDIT ENERGETICI DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRECATE Appendice 4 Appendice 4 Tecnologie di coibentazione SOMMARIO A. COIBENTAZIONE PARETI...3 B. COIBENTAZIONE COPERTURE...7 C. COIBENTAZIONE

Dettagli

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX SCHEDE TECNICHE PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX DnaX si caratterizza per la massima pulizia del linguaggio architettonico e dalla estrema flessibilità di impiego e versatilità nell utilizzo di diverse

Dettagli

www.seicocompositi.it soluzioni a sistemi edili innovativi e compositi

www.seicocompositi.it soluzioni a sistemi edili innovativi e compositi www.seicocompositi.it 360 soluzioni a sistemi edili innovativi e compositi L azienda SERVIZI_ PROGETTAZIONI VENDITA e ASSISTENZA Con tecnici altamente qualificati SEICO COMPOSITI offre un servizio completo

Dettagli

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER REALIZZAZIONI AD ALTE PRESTAZIONI

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER REALIZZAZIONI AD ALTE PRESTAZIONI SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER REALIZZAZIONI AD ALTE PRESTAZIONI COPERTURA FACCIATA VENTILATA CAPPOTTO CONTROPARETE DIVISORIO INTERNO RESIDENZA PASSIVA COLDA EST Arch. ETTORE PEDRINI IL PROGETTO Complesso

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Telefono/fax: 0534521104 http://centrocisa.it/ email : cisa@comune.porrettaterme.bo.it Pianoro 13 giugno 2007 L isolamento degli edifici: un esempio dell

Dettagli

4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix

4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix 4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix 4.1 Geberit Sanbloc................................... 158 4.1.1 Sistema.............................................. 158 4.1.2 Progettazione........................................

Dettagli

Un classico... ad alto spessore

Un classico... ad alto spessore Un classico... ad alto spessore 1 SISTEMA MODULARE A FORTE IMPATTO ESTETICO VIA MILANO è un sistema modulare ad alto spessore dalla superficie particolarmente estetica che ricorda gli antichi lastricati

Dettagli

L'ISOLAMENTO A CAPPOTTO

L'ISOLAMENTO A CAPPOTTO L'ISOLAMENTO A CAPPOTTO Le dispersioni termiche di un edificio sono per lo più dovute alla trasmissione del calore attraverso il suo involucro, costituito da pareti, pavimenti, tetto e finestre. Ognuno

Dettagli

X-LAM: COSTRUIRE CON PANNELLI DI LEGNO MASSICCIO A STRATI INCROCIATI

X-LAM: COSTRUIRE CON PANNELLI DI LEGNO MASSICCIO A STRATI INCROCIATI X-LAM: COSTRUIRE CON PANNELLI DI LEGNO MASSICCIO A STRATI INCROCIATI Testo di Adriano Lazzari X-Lam è un compensato multistrato composto da tre, cinque o sette strati sovrapposti di lamelle di legno strutturale

Dettagli

Prefabbricati Favero Srl

Prefabbricati Favero Srl Prefabbricati Favero Srl SOLUZIONI PER L ALLEVAMENTO E PER L INDUSTRIA Industriali Tunnel Rimozione Amianto Strutture Agricole At Strutture Agricole Attrezzature Strutture Industriali Tunnel Rimozion Attrezzature

Dettagli

crescere per servire abitare per saper vivere

crescere per servire abitare per saper vivere crescere per servire abitare per saper vivere Sono passati circa quattro anni da quando l Edilcasa Caccamo ha festeggiato i suoi primi 40 anni di attività, in quell occasione si è inaugurata la nuova sede

Dettagli

Nessun posto è bello come casa mia. Dorothy Gale

Nessun posto è bello come casa mia. Dorothy Gale Nessun posto è bello come casa mia Dorothy Gale Sommario 3 casanuovacasa: presentazione e contatti 5 Perché scegliere casanuovacasa Per una ristrutturazione di qualità Per un prodotto di qualità chiavi

Dettagli

REQUISITI DI ISOLAMENTO TERMICO PANNELLI DI TAMPONAMENTO

REQUISITI DI ISOLAMENTO TERMICO PANNELLI DI TAMPONAMENTO REQUISITI DI ISOLAMENTO TERMICO PANNELLI DI TAMPONAMENTO 1. QUADRO NORMATIVO La scelta dei componenti di frontiera tra ambiente esterno ed interno o tra ambienti interni contigui è determinata dalla necessità

Dettagli

Carlo Ravazzolo. Coperture edili

Carlo Ravazzolo. Coperture edili Carlo Ravazzolo Coperture edili Concetto di BioEdilizia Negli ultimi anni, nell abitare sono emersi molti degli effetti negativi legati all uso spesso incauto e spropositato dei prodotti dell industria

Dettagli

Santa Fiora-Teatr o della Compagnia-FI

Santa Fiora-Teatr o della Compagnia-FI Corso Probios-Carrara settembre 2006 PARETI E COPERTURE VENTILATE Gli argomenti che saranno trattati riguardano i benefici apportati alla parte esterna dell edifico usufruendo di una ventilazione naturale,

Dettagli

PER LA PARTE DIVULGATIVA: UTILIZZARE PARAGRAFI 1 E 4 PER LA PARTE SCIENTIFICA I PARAGRAFI 2 E 3 ISOLAMENTO TERMICO ESTIVO E CAPPOTTO

PER LA PARTE DIVULGATIVA: UTILIZZARE PARAGRAFI 1 E 4 PER LA PARTE SCIENTIFICA I PARAGRAFI 2 E 3 ISOLAMENTO TERMICO ESTIVO E CAPPOTTO Isolamento Estivo PER LA PARTE DIVULGATIVA: UTILIZZARE PARAGRAFI 1 E 4 PER LA PARTE SCIENTIFICA I PARAGRAFI 2 E 3 ISOLAMENTO TERMICO ESTIVO E CAPPOTTO Per abitare sostenibile noi intendiamo un ottimale

Dettagli

PROGETTARE E COSTRUIRE EDIFICI ANTISISMICI A ENERGIA QUASI ZERO MANTOVA. Giovedì 6 marzo 2014 Ore 14:00-18:00

PROGETTARE E COSTRUIRE EDIFICI ANTISISMICI A ENERGIA QUASI ZERO MANTOVA. Giovedì 6 marzo 2014 Ore 14:00-18:00 PROGETTARE E COSTRUIRE EDIFICI ANTISISMICI A ENERGIA QUASI ZERO PATROCINIO: ORDINE DEGLI ARCHITETTI P.P.C. DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Collegio Costruttori Edili dell Associazione Industriali di Mantova

Dettagli

ENERGIA IN EDILIZIA: TRASMITTANZA TERMICA ed isolamento termico

ENERGIA IN EDILIZIA: TRASMITTANZA TERMICA ed isolamento termico ENERGIA IN EDILIZIA: TRASMITTANZA TERMICA ed isolamento termico 1 Isolamento termico Il maggiore utilizzo di tali materiali in edilizia è dovuto anche alle recenti normative sul risparmio energetico (d.leg.

Dettagli

Il vespaio aerato già isolato

Il vespaio aerato già isolato Il vespaio aerato già isolato PATENT PENDING Il primo vespaio aerato con coibentazione integrata che isola anche le fondazioni con prestazioni termiche migliorate Via Clauzetto, 20-33078 San Vito al Tagliamento

Dettagli

Isolamento Resistenza Silenzio TRE ESIGENZE UNA SOLUZIONE. BioPLUS

Isolamento Resistenza Silenzio TRE ESIGENZE UNA SOLUZIONE. BioPLUS Isolamento Resistenza Silenzio TRE ESIGENZE UNA SOLUZIONE BioPLUS SISTEMA BREVETTATO BIOPLUS TRE ESIGENZE UNA SOLUZIONE termica+acustica+antisismica BIOPLUS è un sistema costruttivo brevettato, composto

Dettagli

Tecnologia per costruttori

Tecnologia per costruttori Tecnologia per costruttori INNOSISTEMI è un azienda che opera nel settore della prefabbricazione leggera con particolare vocazione al settore cimiteriale. Realizza opere utilizzando materiali metallici

Dettagli

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI.

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. Farmacia MAZZINI, Jesolo La NOSTRA TRADIZIONE Telaro nasce nel 1953 come azienda artigianale ed è strutturata da sempre a carattere familiare. Si sviluppa nel tempo con

Dettagli

Organizzazione dei lavori Pag. 2. Osservazioni sull organizzazione dei lavori Pag. 4. 3.08 Riduzione in altezza di bucature esistenti Pag.

Organizzazione dei lavori Pag. 2. Osservazioni sull organizzazione dei lavori Pag. 4. 3.08 Riduzione in altezza di bucature esistenti Pag. -1- Indice Organizzazione dei lavori Pag. 2 Osservazioni sull organizzazione dei lavori Pag. 4 Lavorazioni comuni Voci di capitolato 3.08 Riduzione in altezza di bucature esistenti Pag. 5 3.04 Realizzazione

Dettagli

Strutture prefabbricate: caratteristiche generali Esempi di travi di produzione corrente

Strutture prefabbricate: caratteristiche generali Esempi di travi di produzione corrente !"# Strutture prefabbricate: caratteristiche generali Vantaggi vs. svantaggi Struttura prefabbricata: assemblaggio di elementi (pilastri, travi, tegoli) prodotti in appositi stabilimenti, trasportati in

Dettagli

Sistemi di copertura in acciaio a protezione multistrato

Sistemi di copertura in acciaio a protezione multistrato Sistemi di copertura in acciaio a protezione multistrato Dall esperienza e dalla ricerca Ondulit, la tecnologia che ha rivoluzionato i sistemi di copertura. L evoluzione di un idea vincente. Ondulit.

Dettagli

Sistema Antisfondellamento

Sistema Antisfondellamento Sistema Antisfondellamento 10/2010 Perchè la sicurezza non è una materia opzionale Sistema Antisfondellamento Il Sistema innovativo per la soluzione del fenomeno dello sfondellamento Knauf con esperienza

Dettagli

Ancoraggi Murfor Anc, rinforzo per murature

Ancoraggi Murfor Anc, rinforzo per murature Ancoraggi Murfor Anc, rinforzo per murature Costruzioni in sicurezza. consulenza tecnica personalizzata 1 Indice 3 Perché scegliere Bekaert? 5 Ancoraggi Murfor Anc 6 Ancoraggi Murfor Anc con libertà di

Dettagli

D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge

D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge Il calcestruzzo cellulare YTONG: la risposta al D.Lgs. 311/2006 D.Lgs. 311/2006: un obbligo di legge Il D.Lgs. 192/05 aggiornato dal D.Lgs. 311/06 recepisce la Direttiva comunitaria 2002/91/CE sul rendimento

Dettagli

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl COMUNE DI VERONA PROVINCIA DI VERONA EDIFICIO RESIDENZIALE IN BIOEDILIZIA A BASSO CONSUMO ENERGETICO Piano di Lottizzazione loc. Bassone lotto B5 EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

Dettagli

Maggior qualità al Miglior prezzo

Maggior qualità al Miglior prezzo Matedil srl con questa pubblicazione vuole sensibilizzare, se ce ne fosse ancora bisogno, il risparmio energetico che i prodotti della bioedilizia, commercializzati dal nostro magazzino, possono apportare

Dettagli

Cemento trasparente. Domande e Risposte

Cemento trasparente. Domande e Risposte Cemento trasparente Domande e Risposte 1. Cos è il cemento trasparente? Per cemento trasparente si intende un manufatto cementizio prefabbricato che, in virtù della presenza di inserti polimerici trasparenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIULIO DE PETRA CASOLI (CH) DIR. SCOLASTICO: DOTT.SSA ANNA DI MARINO

ISTITUTO COMPRENSIVO GIULIO DE PETRA CASOLI (CH) DIR. SCOLASTICO: DOTT.SSA ANNA DI MARINO ISTITUTO COMPRENSIVO GIULIO DE PETRA CASOLI (CH) DIR. SCOLASTICO: DOTT.SSA ANNA DI MARINO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO - CASOLI CORSO DI TECNOLOGIA INS. MARIO DI PRINZIO INS.

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli