DETERMINAZIONI; DIRIGENZIALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONI; DIRIGENZIALE"

Transcript

1 Rep. PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA 8 U.D. Area Metropolitana - Pianificazione Strategica - Turismo ILO. C. Promozione Attività Turistiche DETERMINAZIONI; DIRIGENZIALE N. Oggetto: Partecipazione della Provincia Regionale di Messina alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano BIT Affidamento servizi ed allestimento stand. IL DIRIGENTE * PREMESSO che tra i compiti istituzionali di questo Ente rientra la promozione delle attività turistiche del territorio anche grazie alla partecipazione a Borse e Fiere di settore in Italia e all'estero per favorire, tra l'altro, l'incontro tra gli operatori locali (sellers) e i Tour Operators nazionali e internazionali (buyers); CHE, in seguito alla soppressione delleaapit, questa Provincia ha acquisito le competenze in tema di turismo come da L.R. 10/2005 e, conscguentemente, i residui di bilancio relativi alle spese di funzionamento della liquidata AAPIT sono destinati daltamministrazione attiva a perseguire i fini di promozione delle attività turistiche del territorio provinciale; CHE con Determina Dirigenziale n. 18/AMPST del è stata approvata la partecipazione della Provincia Regionale di Messina alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano - BIT 2013 che si terrà a Milano da 14 al 17 febbraio 2013, prelevando la somma necessaria al noleggio dell'area nuda ammontante ad ,55 comprensiva di IVA; CHE, come per le edizioni precedenti, lo stand della Provincia, opportunainente allestito, ospiterà, operatori di settore sia pubblici che privati come, tra gli altri, le Associazioni di categoria degli Albergatori e delle Agenzie di viaggio, la Camera di commercio, i Consorzi e Distretti turistici, le Proloco, gli studenti in Promozione ed Economia turistica tirocinanti dell'università di Messina, le più prestigiose istituzioni culturali come Taormina Arte e 1 sito Unisco delle Isole Eolie, i Parchi e le Riserve naturali e le varie eccellenze enogastronomiche della nostra provincia; CHE, pertanto, è necessario provvedere ad allestire lo stand per cui si è provveduto a richiedere n. 3 preventivi alle ditte: Allesto di Marco Beliamone con sede in Messina, c.da Catanese compi. Italia, Arche Allestimenti S.r.l. con sede in Settimo Milanese (M) Via Darwin, 45 e Fiera Milano con sede in Rho (MI) S.S. del Sempione, 28; VISTI i tre preventivi pervenuti che presentano i seguenti importi ALLESTO di Marco Bellantone ARCHE' Allestimenti S.r.l FIERA MILANO , , ,00 dai quali si evince che l'offerta più vantaggiosa per l'amministrazione è quella della Ditta Arche Allestimenti S.r.l. che ha proposto l'importo di 6.550,00 oltre IVA al 21% per un totale di 7.925,50 fsettemilanovecentoventicinaue/50);

2 CHE nell'ambito della Bit, oltre alle funzioni di presidio e coordinamento tra i vari distretti e comprensori turistici, sono previsti, in apposito spazio destinato, eventi per poter meglio presentare alcune iniziative e tematiche di rilevante interesse turistico. VISTO il progetto assunto al protocollo n. 4708/13 del , presentato dal Consorzio per lo sviluppo del turismo culturale per la Sicilia - Messina Tourism Bureau, che opera nel campo dell'organizzazione di eventi nell'ambito culturale- turistico, che prevede l'organizzazione di n. 2 incontri da tenersi nell'area Eventi dello stand della Provincia Regionale di Messina, la cura della comunicazione e realizzazione e stampa di materiale riguardanti i singoli eventi, oltre all'organizzazione dei viaggi e soggiorno del personale della Provincia; PRESO ATTO del preventivo di spesa allegato a detto progetto, che ammonta a 4.900,00 (Quattromilanovecento/00) oltre IVA ove dovuta per un ammontare di 5-320,00 (Cinquemilatrecentoventi/00); CONSIDERATO che il progetto presentato dal Consorzio per lo sviluppo del turismo culturale per la Sicilia - Messina Tourism Bureau, ha caratteristiche uniche e fortemente caratterizzanti grazie alla presenza di autorevoli personalità del mondo del turismo, della cultura e della comunicazione, idonee alla promozione dei prodotti turistici del territorio provinciale; VISTO il preventivo della Azienda Agricola Cagliano con sede in Ribera (AG) in via Modiglioni a 21, cap 92016, relativo al servizio di premitura di arance presso lo stand della Provincia Regionale di Messina in occasione della BIT 2013, per un importo complessivo di 1.040,00 (MlIequaranta/00); f!* i; ATTESO CHE l'azienda Agricola Cagliano, di comprovala professionalità ed efficienza, ha già curato uguale servizio in occasione di precedenti edizioni della Borsa Internazionale del Turismo; CHE per quanto sopra esposto la somma occorrente per i servizi descritti risulta essere di ^50 (Quattordicimiladuecentottantacinque/50) CHE la somma occorrente di ,50 può trovare copertura al cap 6926/R, giusta Delibera di Giunta 147 del 19/06/2009, che presenta la relativa disponibilità per la realizzazione dell1 iniziativa descritta in narrativa; VISTO Tari. 163 del D.Lgs n. 267 del 2000; ^TSTE le LL.RR. n. 48/91 e o. 30/2000 che disciplinano l'ordinamento degli EE.LL. in Sicilia; /ISTI gli artt. 4 e 17 dei D.LGS. n 165/2001 che, attribuisce ai Dirigenti la gestione inanziaria, tecnica ed amministrativa; /ISTAlaL.R. n. 10/2005; lo Statuto Provinciale;

3 Sulla base delle direttive impartite dal Sig. Assessore al Turismo, giusto atto di indirizzo protocollo n. 26 del 31/01/2013; DETERMINA APPROVARE il preventivo di spesa della Ditta Arche Allestimenti S.r.l., con sede in via V. Darwin 45, Settimo Milanese (MI), assunto al protocollo n. 4701/13 del 06/02/2013, dell'importo complessivo di ,00 oltre IVA al 21% per un totale di 7.925,50 (Settemilanovecentoventicinque/50); t 9 * AFFIDARE alla ditta Arche Allestimenti S.r.l. l'allestimento dello stand di questa Provincia Regionale di Messina alla Borsa Internazionale del Turismo - BIT 2013 che si terrà a Milano da 14 al 17 febbraio 2013; APPROVARE il progetto presentato dal Consorzio per lo sviluppo del turismo culturale per la Sicilia - Messina Tourism Bureau, che prevede l'organizzazione^ di n. 2 incontri da tenersi nell'area Eventi dello stand della Provincia Regionale di lessino, la cura della comunicazione e realizzazione e stampa di materiale riguardanti i singoli eventi, oltre all'organizzazione dei viaggi e soggiorno del personale della Provincia, per un importo di 4.900,00 (Quattromilanovecento/00) oltre IVA ove dovuta per un ammontare complessivo di 5320,00 (Cinquemilatrecentoventi/00); AFFIDARE Consorzio per Io sviluppo del turismo culturale per la Sicilia - Messina Tourism Bureau, la realizzazione di detto progetto; APPROVARE il preventivo della Azienda Agricola Cagliano con sede in Ribera (AG) in via Modiglioni n. 21, cap 92016, relativo al servizio di premitura di arance presso lo stand della Provincia Regionale di Messina per un importo di 1.040,00 (millequaranta/00) IVA compresa; AFFIDARE alla stessa ditta Azienda Agricola Cagliano il servizio di premitura e somministrazione di premuta di arance; PRELEVARE la somma complessiva come descritta in narrativa, pari a ,50 (Quattordicìmiladuecentottantacinque/50) IVA compresa, dal cap 6926/R, giusta Delibera di Giunta 147 del 19/06/2009, che presenta la relativa disponibilità per la realizzazione deir iniziativa descritta in narrativa; DARE ATTO che alla liquidazione si prowederà con successive disposizioni dirigenziali, previa presentazione di documentazione in regola con gli adempimenti fiscali; TRASMETTERE copia della presente agli Uffici di Ragioneria; D Funzionario Responsabile UOC (Calogero Garriamo) * ' UM/' w Arch VISTO: Si attesta la copertura finanziaria IL RAGIONIERE Gì

4 FURA MILANO PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ENTRATA 06/02/2013 Protocollo n /13 Fiera Milano S.p.A- Seda operativa e amministrativa Rho (Milano). Italy S.S. del Sernpione. 28 C.P Rho t«j fax mila no.it Sede legale Miiauo, ttaly piaz.ls Carlo Magne. 1 Capitale sociale euro , i v. Ragsffo Imprese, C.F. e P i, RIA Gennaio 2013 Prat. da citarsi nella risposta Rev.O/OS/SC/FB/az Spett le Provincia di Messina 8 Ufficio Dirigenziale Arch. Francesco Alibrandi c.a: Gaetano Antona//o ALLESTIMENTO PROVINCIA DI MESSINA MOSTRA BIT mq In risposta alla Vs. richiesta, Vi sottoponiamo la ns. migliore offerta per l'allestimento dello stand di seguito descritto: CAPITOLATO Pavimentazione Posa in opera di pedana sopraelevata h. 10 cm dotata di bordo di finltura in alluminio verniciato bianco e rivestita con pavimento laccato (quadrotte di dim. cmlcoxloq) come da progetto allegato, provvista di polietilene protettivo che verrà rimosso ad inìzio manifestazione. Sulla restante superficie delta stand sarà presente una moquette colore blu caraìbi (cod 365) dotata di doppia protezione in polietilene trasparente. Strutture Lo stand presenterà ad ìsola avrà una zona rialzata all'interno delia quale sarà presente un ripostiglio dotato dì doppia porta a battente e una parete curva. Superiormente sarà presente un ring in americana circolare avente diametro cm. 400 avente doppia funzione di sostegno della grafica banner e dell'apparato illuminotecnico. Impianto Elettrico Quadro elettrico e cablaggio cavi - N i Prese eiettriche a ciabatta necessaria posizionata nel ripostiglio - N 6 lampade alogene da 3QOW - N 4 lampade a ioduri metallici da 400W Arredi N 1 banco reception retroiiluminato dotato di sportelli chiudibili a chiave N 3 baqnchì circolari modello Qrcus ND 3 portadepliant a 4 tasche modello A4 N 6 tavoli con piano rotondo in cristallo modello mojìto glass N 15 sedie nere Kartell modello Masters N 4 sgabelli modello gogò Bianchi N 1 plasma da 50" dotato di staffa a parete e lettore dvd integrato N 1 cestino gettacarta e appendiabiti a parete posizionato nel ripostiglio

5 FIERA MILANO PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ENTRATA 06/02/2013 Protocollo n OQ04697/13 Grafiche N 2 grafiche a parete in pvc banner recanti Ioghi o immagini aziendali posizionate sull'americana circolare e sul retro del ripostiglio * N 3 grafiche in forex posizionate sui banchi reception Totale : 7.200,00 + IVA (imposte e tasse come per legge nella misura in vigore al momento di effettuazione del servizio VALIDITÀ' OFFERTA : fino al giorno 05 febbraio 2013 Per motivi organizzativi Vi preghiamo di farci avere Vs. conferma scritta entro tale data. Non saranno accettate richieste di modifiche nelle tre settimane antecedenti al primo giorno dì manifestazione. CONDIZIONI GENERALI La quotazione sopraccitata è da intendersi al netto dì I.V.A. ed include: Noleggio strutture di allestimento, arredi e impianto elettrico; Trasporto materiale, montaggio e smontaggio; Impianto elettrico per illuminazione generale dello stand e prese, eseguito con certificato di conformità e messa in sicurezza a norma Fiera Milano S.p.A; direzione lavori al montaggio e allo smontaggio da parte ns. tecnico abilitato; assistenza alla consegna, prima e durante l'evento da parte ns. tecnico abilitato; grafica personalizzata evidenziata nell'offerta; consegna stand ultimato entro h del giorno precedente a quello di inizio manifestazione, salvo diverse indicazioni da comunicare con urgenza; appendimenti, certificazione statica, traliccio americana; Montaggio, smontaggio, messa in sicurezza a norma Fiera Milano S.p,A. allacciamenti e consumi elettrici sia per l'illuminazione che per le connessioni alle Vs. attrezzature; La quotazione NON è comprensiva dei seguenti servìzi; allacciamenti e consumi idrici; servizio hostess; decorazioni floreali; allacciamento telefonico connessione Internet (fatturata direttamente) assicurazione (fatturata direttamente) quant'altro non espressamente specificato. Avvertenze: si precisa che è vietata qualsiasi applicazione alla pannellatura tramite chiodi, viti, bulloni o tappi di espansione. Se vi è necessità di appendere suggeriamo di comunicarcelo con urgenza. Con l'accettazione della presente l'espositore riconosce il progetto allegato quale oggetto di proprietà intellettuale di Fiera Milano Spa. L'espositore, pertanto, ne riconosce a Fiera Milano Spa i diritti di utilizzazione esclusiva e si impegna ad astenersi da ogni imitazione e/o richiesta a terzi di imitazione a pena di risarcimento del danno a Fiera Milano Resta inteso che ogni responsabilità derivante da manomissioni delle strutture o da decorazioni non autorizzate che danneggiano i beni oggetti dì noleggio, è posta a carico del cliente e i relativi danni saranno a consuntivo quantificati da Fiera Milano Spa. Resta inteso che ogni responsabilità derivante da manomissioni che compromettano la staticità degli allestimenti è posta a carico del diente, il quale esonera Fiera Milano Spa per i danni eventualmente derivanti a se medesimo e/o a terzi.

6 FIERA MILANO PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ENTRATA 06/ Protocollo n ;i3 Rinunce: per ragioni organizzative, saranno accettate esclusivamente le rinunce pervenute direttamente a Fiera Milano Spa tassativamente entro 30 gg prima dell'inizio della mobilitazione ufficiale. Le rinunce, pervenute successivamente al termine sopra indicato, comporteranno Unterò addebito in estratto conto finale di quanto dovuto. Condizioni di pagamento; II pagamento verrà effettuato a Fiera Milano Spa, dietro presentazione di estratto conto, entro la fine della Manifestazione presso le banche presenti all'interno del quartiere fieristico tramite contanti, assegno o carta di credito. Per eventuale accettazione prego restituire la presente controfirmata all'ufficio DVS-S tramite fax allo 02/ La sottoscrizione del preventivo, costituisce regolare ordine di esecuzione delle opere sopra descritte. In attesa di un Vostro gradito riscontro, cogliamo l'occasione per inviarvi i nostri migliori saluti. Per accettazione Timbro e firma:. DIREZIONE SERVIZI Sales account Antonio Zappatore

7 ENTRATA 06/02/2013 Protocollo n l/13 Arche sliesittnent! s.r.l. M. tiawtin, 43-20Q19 settimo miianess (mi] tei fsx f3s Kiww.arcbeaìiestimenti.sam Settimo Milanese, 01/02/2013 PREVENTIVO NR, 56/U/GAN Spett.le PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA VIA CORSO CAVOUR MESSINA ME 8 Ufficio Dirigenziale - Arch. Alìbrandi OGGETTO: PREVENTIVO PER IL NOLEGGIO IN OPERA DI NS. STRUTTURE DI ALLESTIMENTO IN OCCASIONE DELLA MOSTRA "BIT" FIERAMILANO RHO 14/17 FEBBRAIO Con la presente, Vi sottoponiamo la ns. migliore offerta per il preventivo ia oggetto, specificando qui di seguito le parti che Io compongono, e precisamente: DIMENSIONE STAND ML 7,50 X 7,00=MQ. 52,50 -MQ. 52,5 DJ PEDANA A PAVIMENTO -MQ. 52,5 DI MOQUETTE A RIVESTIMENTO PEDANA COLORE DA DEFINIRE -ML. 6 DI PANNELLATURA TAMBURATO H 300 CM A FORMAZIONE RIPOSTIGLIO IDROP1TTURATA COLORE DA DEFINRE -N. 2 PORTE IDROPITTURATE COLORE DA DEFINRE -N. 1 PARETE A ONDA FORMATA CON PANNELLI DA 50XH350 CM IDROPJTTURATA COLORE DA DEFINRE $ ^f> -N. 1 BANCO DA 100X50XH 1 IO (a "C").-^ : \::^;-~:_ -"- ': -N. 4 DESK A SEMICERCHIO H 110 \ ' '~ ' "'-'o -N. 10 SGABELLI ; -N. 25 SEDIE f"~ """ -N. 8 TAVOLI TONDI \ 8 '"- -N. 3 PORTADEPLIANT ' -N. 1 PARETE DIVISORIA H 120 CM i -IMPIANTO AUDIO + MICROFONO = : r :" : ; ; ' '- -N. 1 LCD 52" + LETTORE DVD.... -MQ. 30 DI GRAFICA STAMPATA ADESIVA -IMPIANTO ELETTRICO: N. 6 LAMPADE ALOGENE E N. 4 PRESE LA NS. RICHIESTA E' DI 6.550,00+1VA Modalità di pagamento: 50% acconto a conferma ordine. 50% saldo a consegna lavori. Restando in attesa di preventivo controfirmato per acccttazione, distintamente Vi salutiamo. PER ACCETTAZIONE (timbro, firma)

8 ENTRATA Le parti, previa lettura delie clausole sotto riportale ai numeri 3 (acccttazione dell'allestimento-conservazione e custodia), 4 (responsabilità del committente), delle condizioni generali di vendita, sottoscrivono per espressa approvazione ed acccttazione delle clausole stesse ai sensi e per gli effetti degli artt. I34I e 1342 del Codice Civile. Per acccttazione CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO 1) L'allestimento sarà consegnato corredato di quanto descritto in preventivo, otto ore prima delia inaugurazione della manifestazione fieristica. Si specifica che le immagini riportate sul progetto sono a puro scopo illustrativo. 2) Qualsiasi modifica al progetto approvato, aggiunte di arredi e di strutture, dovranno risultare concordate per iscritto, anche per il corrispettivo, almeno dieci giorni prima della manifestazione fierìstica, li pagamento dovrà avvenire nei modi e termini dei contratto. 3) L'ailestimento di intende definitivamente accettato come conforme al contratto, con espressa rinuncia a contestazione se non motivatamente sollevate per iscritto al momento della consegna, fi cliente ha l'obbligo di conservazione e custodia del materiale delio stand sino alla riconsegna. Ogni iniziativa, di qualsiasi genere, presa dall'espositore all'interno dell'allestimento, senza il preventivo consenso dell'allestitore e che possa in qualche modo alterare la statica e la sicurezza dell'allestimento e del materiale fornito, è vietata, come è altresì vietato ogni aggiunta e/o modifica e/o alterazione e/o manomissione all'impianto elettrico e video. 4) TI committente è responsabile di eventuali sottrazioni di materiati o degli oggetti espositivi, strutturali, arredi, video, audio e/o dei danni conseguenti a mancata sorveglianza durante i periodi della manifestazione. 5) L'allestimento deve essere riconsegnato libero da persone e cose alia chiusura della manifestazione fieristica. Arche Allestimenti S.r.f. non risponde dt perdite o sottrazioni di cose ancora presenti nell'allestimento, né sì assume obblighi di custodia ed è espressamente autorizzata al disallestimento. 3 6) l\o dei dati che Vi riguardano viene svolto nell'ambito dell'archivio della nostra società e nel rispetto di quanto stabilito dalla legge 675/96 sulla tutela dei dati personali. 11 trattamento dei dati di cui Vi garantiamo la massima riservatezza, è effettuato al fine di aggiornarvi su iniziative ed offerte della nostra società. I Vs. dati non saranno comunicati o diffusi a terzi e per essi Voi potrete richiedere in quafsiasi momento la modifica o la cancellazione. 7) L'inadempienza anche parziale da parte del committente, comporterà il diritto alla Società Arche Allestimenti S.r.l, di richiedere la risoluzione ed il pagamento a titolo di danno all'integrale compenso convenuto per tutte le manifestazioni. Per accettatone

9 di Marco Be/tentone C.da Catenese c.p.l. Italia - 6 rtb Stab. :c.da Fornace, Messina Tei: Fax: Oggetto: Come da Vs. cortese richiesta ci pregiamo di Inviarvi la nostra migliore offerta per i servizi per l'allestimento di uno stand espositivo per la BIT 2013, il tutto come da caprtotato da Voi inviato in allegato alla richiesta in oggetto a questo preventivo; Preventivo n 23/13 dero5/o2/2013 Spett. le : : Provìncia Regionale di Messina ~ Gabfrretftrdr Alta cjt. uui UUM. Antonino Codice Artico- Codice Quantità' Descrivono Acconto Prezzo Totale lo cliente su lavora AIIFrntrSrv 1518 S.q. Allestimento Vs. spazio espositivo da eseguire presso la Borea Italiana del Turismo che si svolgerà nel complesso fieristico di Rho ( Mi ) dal 14 al 17/02/2013; AIIFrntrSrv 1518 S.q. Piante e sezioni in nostro possesso, il totale costi e' stato sviluppato suda base delle specifiche dei materiali da noleggiare e delle operazioni da mettere in atto al fine di consegnare lo spazio espositivo nelle forme, nei modi e nella tempistica stabilite da Vs. specìfiche tecniche da Noi visionate ed accettate.; AIIFrntrSrv Trasporta /VR ns. magazzini/ quartiere fieristico; AllFrntrSrv 1518 I Totale costi oreventivato i.v.a. 21% inclusa no ,00 11 preventivo comprende: Montaggio e sistemazione degli elementi; Trasporto VR dai nostri maj^zzini; PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ENTRATA 06/02/2013 Protocollo n /13 Servliio di montaggio, smontaggio e faccninaggìo degli elementi; Certificazione statica ed attestazione della resistenza al fuoco dei materiali utilizzati. L'accetta zi one del presente documento e' subordinata ai versamento della quota acconto del 35% del totale costi; II saldo delle forniture dovrà' avvenire entro e non citte 60 gg. dalla data emissione fattura;

10 /gessino TOURISM BUREAU rttì PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ENTRATA 06/02/2013 Protocollo n /13 Al Dirigente del 8 Ufficio dirigenziale Provincia Regionale di Messina Arch. Francesco Alibrandi Oggetto:Proposta di servizi a supporto della Provincia Regionale di Messina alla BIT La Borsa Internazionale del Turismo, rappresenta la più grande vetrina dell'offerta turistica Italiana, ed e tra le prime fiere di riferimento per il turismo mondiale. Ed anche per il perìodo in-cui si svolge rappresenta, per gli operatori e per il pubblico, un appuntamento molto atteso per conoscere le novità delle destinazioni turistiche mondiali. Per la BIT 2013, i servizi che il «Messina Tourism Bureau» intende offrire sono: Cura della comunicazione a mezzo del proprio Ufficio stampa in loco; Ideazione, realizzazione e stampa di inviti, brochure, riguardanti i singoli eventi e il programma generale della fiera; Cura degli eventi di seguito proposti: Anticipazioni sul programma di Taormina Arte; Presentazione del Taormina Film Festival 2013, con la partecipazione di Tiziana Rocca Intervista e Consegna di un premio all'attore siciliano Lando Buzzanca, a cura di Mario i Sesti; PIANO ECONOMICO Spese relative a gestione ufficio stampa. 250,00 Spese cancelleria e varie. 420,00 Realizzazione e stampa materiali promozionali. 830,00 Trasferte personale bureau 500,00 Organizzazione viaggi e soggiorno personale provìncia TOTALE. 4 90O,OO Gli importi si intendono escluso Iva. v Distinti Saluti Messina 01/02/2013

11 Gmail - Preventivo relativo al servizio presso Bit 2013 Page 1 of 1 infoturismomessina infoturismomessina Preventivo relativo al servizio presso Bit messaggio Aziendaagricolagagliano 66 febbraio :24 A: ìnfoturìsmomessina infoturismomessina Spett.le Provincia Regionale di Messina Ottavo Dipartimento Ufficio Turistico Le comunico che il preventivo relativo alla spremitura di arance presso la bit 2013 e' di Il prezzo include la fornitura di 60 cassette di arance, it servìzio prestato da una persona e la disponibilità' di una macchina da spremuta. \n attesa di una risposta, le porgo i più cordia inviato da ipad II giorno 30/gen/2013, alle ore 13:16, infoturismomessina infoturismomessina ha scritto: > Gentmo Alfonso Cagliano, > > la prego di volre inviare un preventivo di spesa relativo al servizio > di premitura d'arance presso la Bit 2013 come effettuato nelle > precedenti edizioni. > > In attesa di riscontro porgo cordiali saluti > > C.Gambino > > > Provincia Regionale di Messina > 8 Ufficio Dirigenziale - Area Metropolitana, Pianificazione > Strategica, Turismo. > U.O.C. Promozione Attività Turistiche > Messina - ME > Tei > Fax: > https://mail.google.coirvmail/u/0/?m 07/02/13

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE DATI ESPOSITORE Ragione sociale Indirizzo CAP Città Prov. Nazione C.F. P.IVA Tel. Fax Email Insegna/ Marchi Scritta da apporre sul frontalino dello stand DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

Dettagli

SCHEDA TECNICA BEER ATTRACTION 2015

SCHEDA TECNICA BEER ATTRACTION 2015 ALLEGATO 1 TARIFFE ESPOSITIVE TARIFFE ESPOSITIVE AL MQ. AREA NUDA (1) 1 fronte 2 fronti 3 fronti 4 fronti 100,00 112,00 120,00 127,00 TARIFFE ESPOSITIVE A PACCHETTO AREA PREALLESTITA (1) 1 fronte 2 fronti

Dettagli

LISTINO PACK EASY FIERA

LISTINO PACK EASY FIERA LISTINO PACK EASY FIERA 48 FIERA DEL LAGO MAGGIORE dal 28 Maggio all 8 Giugno 2010 Allestimento Stand a Noleggio Modello Basic Complesso di pareti realizzate con modulare in alluminio e pannelli in stratificato/pvc

Dettagli

n. 4 pannelli con stampa fotografica bifacciale, delle dimensioni cm. 215x150 cm;

n. 4 pannelli con stampa fotografica bifacciale, delle dimensioni cm. 215x150 cm; REGIONE PIEMONTE BU12 26/03/2015 Codice A20100 D.D. 15 dicembre 2014, n. 15 Partecipazione della Regione Piemonte alla manifestazione fieristica TTI 2014 - Travel Trade Italia - Rimini dal 9 all'11 ottobre

Dettagli

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO OBBLIGATORIO PER GLI ALLESTIMENTI FUORI STANDARD Il modulo di prenotazione del servizio dovrà essere inviato 60 gg prima dell inizio della manifestazione a:

Dettagli

54 Congresso Nazionale AIB Le politiche delle biblioteche in Italia. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO NAZIONALE

54 Congresso Nazionale AIB Le politiche delle biblioteche in Italia. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO NAZIONALE MODULO DI RICHIESTA SPAZIO ESPOSITIVO Il presente modulo dovrà essere compilato in tutte le sue parti ed inviato alla, (Via R. Venuti, 73 00162 Roma tel. 0697605610; fax 06.97605650) entro il 31 luglio

Dettagli

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO OBBLIGATORIO PER GLI ALLESTIMENTI FUORI STANDARD Il modulo di prenotazione del servizio dovrà essere inviato 60 gg prima dell inizio della manifestazione a:

Dettagli

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO - FOODWELL

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO - FOODWELL SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO - FOODWELL Non impegnativa ai fini della partecipazione Da inviare via: e-mail expo@riminifiera.it o fax 0541 744 740 Rag. Sociale* DATI COMMERCIALI 1) Partita IVA* Codice fiscale*

Dettagli

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente ASSIST, società di Confindustria Bergamo con la Camera di Commercio di Bergamo, costituita per offrire assistenza alle PMI nel processo di internazionalizzazione organizza la partecipazione delle Imprese

Dettagli

TURISMO. Decreto N. 147 del 03-06-2013

TURISMO. Decreto N. 147 del 03-06-2013 TURISMO Dirigente: PERUZZINI ALBERTO Decreto N. 147 del 03-06-2013 Responsabile del procedimento: Pubblicità/Pubblicazione: Ordinario [X ] Immediatamente eseguibile [ ] Allegati n: 0 Oggetto: PIANO PROMOZIONALE

Dettagli

BOLOGNAFIERE spa - fax +39 051 6374 024

BOLOGNAFIERE spa - fax +39 051 6374 024 MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO OBBLIGATORIO PER GLI ALLESTIMENTI FUORI STANDARD Il modulo di prenotazione del servizio dovrà essere inviato a: BOLOGNAFIERE spa - fax +39 051 6374 024 Richiesta

Dettagli

GUIDA TECNICA DELL ESPOSITORE

GUIDA TECNICA DELL ESPOSITORE GUIDA TECNICA DELL ESPOSITORE DATE E ORARI Da Domenica 14 a Mercoledì 17 Orario espositori: domenica 8.00/19.30; lunedì e martedì 9.00/19.30; mercoledì 9.00/16.30 Orario visitatori: domenica-martedì 9.30/19.00;

Dettagli

RICHIESTA ARREDI AGGIUNTIVI A NOLEGGIO

RICHIESTA ARREDI AGGIUNTIVI A NOLEGGIO RICHIESTA ARREDI AGGIUNTIVI A NOLEGGIO Festival Edilizia Leggera offre la possibilità di avere a disposizione l area espositiva allestita con noleggio di materiali a norma per quanto concerne la certificazione

Dettagli

Ragione Sociale.. Sede Legale.. Codice Fiscale Partita IVA..

Ragione Sociale.. Sede Legale.. Codice Fiscale Partita IVA.. MODULO DI RICHIESTA SPAZIO ESPOSITIVO Il presente modulo dovrà essere compilato in tutte le sue parti ed inviato alla, (Via R. Venuti, 73 00162 Roma tel. 0697605610; fax 06.97605650) entro il 31 luglio

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA

MONTAGNANESE IN FIERA MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA fuori le mura 9-10 APRILE 2016 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente modulo va compilato in stampatello ed in forma leggibile. Da presentare al Comitato Organizzatore

Dettagli

GUIDA TECNICA DELL ESPOSITORE

GUIDA TECNICA DELL ESPOSITORE GUIDA TECNICA DELL ESPOSITORE DATE E ORARI Da Domenica 14 a Mercoledì 17 Orario espositori: domenica 8.00/19.30; lunedì e martedì 9.00/19.30; mercoledì 9.00/16.30 Orario visitatori: domenica-martedì 9.30/19.00;

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI 1 CONTRATTO PER APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA TRA Il Condominio

Dettagli

AZIENDA SERVIZI MUNICIPALI RIETI SPA. Sede legale : Via Tancia, 23 02100 Rieti (Italia) Cod. fisc. - P. IVA R. Imprese 00852040575

AZIENDA SERVIZI MUNICIPALI RIETI SPA. Sede legale : Via Tancia, 23 02100 Rieti (Italia) Cod. fisc. - P. IVA R. Imprese 00852040575 AZIENDA SERVIZI MUNICIPALI RIETI SPA Sede legale : Via Tancia, 23 02100 Rieti (Italia) Cod. fisc. - P. IVA R. Imprese 00852040575 SCHEMA di CONTRATTO PER LA FORNITURA DI N..AUTOBUS LOTTO..N..AUTOBUS LOTTO.

Dettagli

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO OASI DEL BENESSERE

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO OASI DEL BENESSERE SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO OASI DEL BENESSERE Non impegnativa ai fini della partecipazione Da rinviare via email expo@riminifiera.it o fax 0541 744 740 DATI COMMERCIALI 1) Rag. Sociale* Partita IVA* Codice

Dettagli

COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza Regolamento per la concessione in uso di beni mobili comunali Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 23 del 21.05.2003 Integrato con deliberazione

Dettagli

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO RNB BASKET FESTIVAL 2015

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO RNB BASKET FESTIVAL 2015 SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO Non impegnativa ai fini della partecipazione Da restituire a: e mail expo@riminifiera.it o fax 0541 744 740 DATI COMMERCIALI 1) Ragione Sociale Partita IVA Codice fiscale Indirizzo

Dettagli

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara DOMANDA DI PARTECIPAZIONE - ESPOSITORE Ragione sociale., C.F........, P.IVA..., Reg.

Dettagli

Città di Novi Ligure

Città di Novi Ligure Città di Novi Ligure REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL TEATRO CIVICO PAOLO GIACOMETTI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 37 in data 5/6/2006. Articolo 1 Finalità Il Comune si avvale

Dettagli

Regolamento d uso e gestione del Palco Ciaf itinerante

Regolamento d uso e gestione del Palco Ciaf itinerante Regolamento d uso e gestione del Palco Ciaf itinerante INDICE TITOLO 1 - DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 OGGETTO E FINALITA ART. 2 DEFINIZIONE ATTIVITA DI INTERESSE PUBBLICO ART. 3 GESTIONE DEL PALCO TITOLO

Dettagli

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta.

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Milano (MI) -07-2012 OFFERTA N MR01202 PROT: Spettabile c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Oggetto: CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Condizioni

Dettagli

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE SERVIZIO POLITICHE DI MERCATO E QUALITA Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 Art. 1 - Ente Organizzatore Assessorato Regionale

Dettagli

Progect Management. Management. Project. 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1

Progect Management. Management. Project. 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1 Project Management nell'information Technology 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1 Obiettivi Il corso si pone l obiettivo di rendere i discenti in grado di applicare un modello di riferimento a tutte

Dettagli

SCHEDA TECNICA RIMINIWELLNESS 2016

SCHEDA TECNICA RIMINIWELLNESS 2016 SCHEDA TECNICA RIMINIWELLNESS 2016 TARIFFE ESPOSITIVE 2-5 GIUGNO 2016 KIT SERVIZI BASE Comprensivo di assicurazione, badge espositori in base ai mq, inserimento in catalogo, imposta comunale sulla pubblicità,

Dettagli

"Mostra Antica Fiera del Tresto" Invito di partecipazione

Mostra Antica Fiera del Tresto Invito di partecipazione Ospedaletto Euganeo, 15 Luglio 2015 Alle aziende in indirizzo. 26/04 ottobre 2015 Invito di partecipazione Egregi Signori, Siamo lieti di comunicarvi che da sabato 26 a domenica 04 ottobre 2015, durante

Dettagli

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Allegato A) Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 21.12.2010 REGOLAMENTO GENERALE FIERA CAMPIONARIA

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA DETERMINAZIONE DI CONCERTO DEI RESPONSABILI

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA DETERMINAZIONE DI CONCERTO DEI RESPONSABILI PROVINCIA DI MESSINA N. 14 del Reg. Del 08/07/2015 DETERMINAZIONE DI CONCERTO DEI RESPONSABILI DELL AREA PATRIMONIO E MANUTENZIONE E DELL AREA VIGILANZA E POLIZIA LOCALE OGGETTO PROGETTO GREEN CITY GITA

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA OGGETTO: Manifestazioni in occasione delle festività natalizie e di fine anno. Liquidazione di spesa

Dettagli

PROMO/PUBBLICITARIO GIUNTA PROVI N CIALE

PROMO/PUBBLICITARIO GIUNTA PROVI N CIALE PRATICA Nr. DBGP - 36-2010 PROVINCIA DI CROTONE COPIA DELIBERAZIONE REG. GEN. NR. 34 DATA 11-02-2010 OGGETTO: ALLESTIMENTO STAND FIERA BIT DI MILANO E REALIZZAZIONE MATERIALE PROMO/PUBBLICITARIO SETTORE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE. DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE. DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011 PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA V Servizio Staff del Presidente LE CIMINIERE DETERMINAZIONE n.11 del 16.6.2011 Oggetto: Avviso pubblico per la selezione di iniziative fieristiche da svolgersi, nell anno

Dettagli

Lettera di Incarico d Agenzia

Lettera di Incarico d Agenzia La seguente lettera di incarico si conclude tra: OnyxNail S.r.l. - Via L. Montegani 7/a 20141 Milano P.IVA e C.F. IT 07706750960 Email amministrazione@onyxnail.it ed Lettera di Incarico d Agenzia il Sig./Sig.ra,

Dettagli

SETTORE PARCHI E QUALITA DELLA VITA URBANA DETERMINAZIONE N. 93 DEL 16/04/2009

SETTORE PARCHI E QUALITA DELLA VITA URBANA DETERMINAZIONE N. 93 DEL 16/04/2009 SETTORE PARCHI E QUALITA DELLA VITA URBANA DETERMINAZIONE N. 93 DEL 16/04/2009 Oggetto: Proroga incarico di controllo e vigilanza sotto il profilo geologico delle cave/cave di prestito o profili idrogeologici

Dettagli

REGOLAMENTO ESPOSITORI

REGOLAMENTO ESPOSITORI REGOLAMENTO ESPOSITORI ART.1 Denominazione e organizzazione Il festival internazionale dell ambiente e dell ecologia Ecocity Expo 2014 è organizzata dall associazione no profit Città Ecocompatibile. La

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE al Salone dei Prodotti Tipici dei Parchi L 'Aquila / EXPO2015 Il presente modulo può essere compilato on line su www.tipicideiparchi.it oppure compilato, timbrato, firmato e inviato

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 342 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 78 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 342 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 78 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 342 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 78 in data 10/06/2014 OGGETTO: Deliberazioni di Giunta Comunale n. 53/2014,

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DEI LOCALI DEL CENTRO ESPOSITIVO DI SAN MICHELE DEGLI SCALZI

DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DEI LOCALI DEL CENTRO ESPOSITIVO DI SAN MICHELE DEGLI SCALZI ALLEGATO A DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DEI LOCALI DEL CENTRO ESPOSITIVO DI SAN MICHELE DEGLI SCALZI Art. 1) Ambito di applicazione Il presente disciplinare individua e regola i criteri

Dettagli

... I CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. Protocollo N.d 06 S

... I CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. Protocollo N.d 06 S Città di Cas telkwnmare di Slllb. Settore Economico Fin.. ta - --,.. anz1ano 7 01 {1DFTA' Protocollo N.d 06 S... [) I CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SECONDO : DEMOGRAFICI- URP- BIBLIOTECA

Dettagli

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO DI VENDITA DI BENI STIPULATO FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. 1. CONTRAENTI: VENDITORE: DENOMINAZIONE... INDIRIZZO SEDE LEGALE: VIA...

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1424 Registro Generale DEL 12/10/2012 N. 92 Registro del Settore DEL 12/10/2012 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA ECONOMICO/FINANZIARIA E CONTROLLO SERVIZIO BILANCIO PROGRAMMAZIONE CONTROLLO E ECONOMATO 232 IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO E L'ASSISTENZA

Dettagli

L ATTIVITÀ DI DIRETTORE LAVORI

L ATTIVITÀ DI DIRETTORE LAVORI CORSO DI FORMAZIONE Organizzato da: Collegio dei Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi Obiettivi Quella della direzione lavori costituisce un attività che contribuisce a qualificare e valorizzare

Dettagli

PUNTOSTAND CATALOGO ARREDI E SERVIZI SUPPLEMENTARI

PUNTOSTAND CATALOGO ARREDI E SERVIZI SUPPLEMENTARI CATALOGO ARREDI E SERVIZI SUPPLEMENTARI La richiesta di Arredi e Servizi Supplementari è da effettuarsi attraverso l apposito Form (vedere allegato). I prezzi indicati si riferiscono alla richieste pervenute

Dettagli

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE:

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE: ALLEGATO C) Rep. n... del.. COMUNE DI CAVEZZO Provincia di Modena CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE DELL AREA / AREE IN LOCALITA CAVEZZO. PER L ALLESTIMENTO A VERDE E LA MANUTENZIONE L anno duemilasette del

Dettagli

[SU CARTA INTESTATA DELLA BANCA / IMPRESA DI ASSICURAZIONI / SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA]

[SU CARTA INTESTATA DELLA BANCA / IMPRESA DI ASSICURAZIONI / SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA] Allegato 3 Schema di fideiussione [SU CARTA INTESTATA DELLA BANCA / IMPRESA DI ASSICURAZIONI / SOCIETÀ DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA] Spett.le Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del

Dettagli

ACCORDO. tra. l AZIENDA...- Via CITTÀ. - CAP... - Codice Fiscale... - P. Iva..., in persona di., nella sua qualità di

ACCORDO. tra. l AZIENDA...- Via CITTÀ. - CAP... - Codice Fiscale... - P. Iva..., in persona di., nella sua qualità di ACCORDO tra - Via Lugaro, 15-10126 Torino - REA TO 908257 - Codice Fiscale 02933920015, P.Iva 02486000041, in persona di Andrea Gilardi, nella sua qualità di Direttore Tour Operator Alpitour e Andrea Moscardini,

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

ASSOCIAZIONE TURISTICA PROLOCO DI MACELLO. Via Parrocchiale, 24. 10060 MACELLO (TO) (Per recapiti telefonici si veda la rubrica telefonica allegata)

ASSOCIAZIONE TURISTICA PROLOCO DI MACELLO. Via Parrocchiale, 24. 10060 MACELLO (TO) (Per recapiti telefonici si veda la rubrica telefonica allegata) ASSOCIAZIONE TURISTICA PROLOCO DI MACELLO Via Parrocchiale, 24. 10060 MACELLO (TO) Email: prolocomacello@gmail.com (Per recapiti telefonici si veda la rubrica telefonica allegata) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

Il/la sottoscritto/a residente in. della Ditta quale TITOLARE. in seguito denominato CEDENTE

Il/la sottoscritto/a residente in. della Ditta quale TITOLARE. in seguito denominato CEDENTE www.house4all.it Via C. Ferrari, 2 20841 Carate B.za Tel. 0362.1482371 info@house4all.it Il/la sottoscritto/a residente in alla via n. nato/a a il cod fisc in qualità di della Ditta quale TITOLARE EFFETTIVO

Dettagli

CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016

CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016 CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016 L Iscritto e la Società C.I.O. S.r.l., con sede in Parma, Strada Argini n. 103/a, P.IVA e C.F. 01861830345, nella persona del legale rappresentante sig. Giovanni

Dettagli

Project Management. Project management. Microsoft Project. 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1

Project Management. Project management. Microsoft Project. 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1 Microsoft Project 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1 PJ01 MICROSOFT PROJECT Obiettivi Il corso si pone l'obiettivo di illustrare le funzionalità del prodotto e di fornire gli strumenti pratici per

Dettagli

SOTTOCOSTA APPUNTAMENTO CON LA NAUTICA, IL NATANTE E LA PESCA IN MARE MARINA DI PESCARAdal 1 al 4 Maggio 2014

SOTTOCOSTA APPUNTAMENTO CON LA NAUTICA, IL NATANTE E LA PESCA IN MARE MARINA DI PESCARAdal 1 al 4 Maggio 2014 SOTTOCOSTA APPUNTAMENTO CON LA NAUTICA, IL NATANTE E LA PESCA IN MARE MARINA DI PESCARAdal 1 al 4 Maggio 2014 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE - PRIVATI Nome Cognome indirizzo c.a.p. località C.F. Email Telefono

Dettagli

Contratto per la fornitura e realizzazione di uno SHOP a marchio IL MONDO SENZA GLUTINE

Contratto per la fornitura e realizzazione di uno SHOP a marchio IL MONDO SENZA GLUTINE Bez Gluten Italia è un marchio della Ditta Drago Pino,sede legale, via dei Mille 132 91021 Campobello di Mazara (TP) P.Iva IT 02278740812 - C.f.: DRGPNI83C05C286W - CCIAA 158703 TP Tel/Fax 0924 1934592

Dettagli

MODULO UNICO RICHIESTA FORNITURE EXTRA- ALLESTIMENTI

MODULO UNICO RICHIESTA FORNITURE EXTRA- ALLESTIMENTI MODULO UNICO RICHIESTA FORNITURE EXTRA- ALLESTIMENTI DA RESTITUIRE ENTRO E NON OLTRE IL 28 FEBBRAIO 2015 AL FAX 0532 976997 O ALLA MAIL info@ferraradroneshow.it Ragione sociale Padiglione Stand Indirizzo

Dettagli

www.worldwinecentre.com

www.worldwinecentre.com www.worldwinecentre.com Arezzo International Wine Traders La Societa Iron3, organizzatrice degli inconti B2B nel padiglione DiVinoLounge all interno della Fiera Sapore di Rimini, vi comunica le date del

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL NOLEGGIO DEL PARCO FESTEGGIAMENTI

REGOLAMENTO PER IL NOLEGGIO DEL PARCO FESTEGGIAMENTI REGOLAMENTO PER IL NOLEGGIO DEL PARCO FESTEGGIAMENTI Articolo 1 L Associazione Pro Loco di Ragogna, con sede legale in via 25 Aprile, 2A a San Giacomo di Ragogna, opera nel rispetto dei propri fini statutari

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA GABINETTO DELLA PRESIDENZA

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA GABINETTO DELLA PRESIDENZA PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA GABINETTO DELLA PRESIDENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.-41.S* del X O [ Q l

Dettagli

SALA CONFERENZE CENTRO DIDATTICO DOMENICO MALMERENDI

SALA CONFERENZE CENTRO DIDATTICO DOMENICO MALMERENDI Allegato A COMUNE DI FAENZA Assessorato alla Cultura SALA CONFERENZE CENTRO DIDATTICO DOMENICO MALMERENDI DISCIPLINARE D USO SERVIZIO CULTURA ART. 1 DESTINAZIONE D'USO 1. La Sala Conferenze, ubicata all

Dettagli

CHIARISSIMA. Villa Mazzotti Chiari (Bs) REGOLAMENTO GENERALE (ultimo aggiornamento: 26 novembre 2015)

CHIARISSIMA. Villa Mazzotti Chiari (Bs) REGOLAMENTO GENERALE (ultimo aggiornamento: 26 novembre 2015) CHIARISSIMA Villa Mazzotti Chiari (Bs) REGOLAMENTO GENERALE (ultimo aggiornamento: 26 novembre 2015) AVVERTENZA PRELIMINARE Si raccomanda di leggere con attenzione il Regolamento seguente. L'Espositore

Dettagli

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013 AZIENDA: c.a.: RICERCHE E STUDI SRL Area Formazione Via Cesare Uva, 24 83100 Avellino Tel. 0825 785514 Fax: 0825 271945 info@ricerchestudi.com SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

Dettagli

Richiesta iscrizione. Elenco Potenziali Fornitori AMT S.p.A.

Richiesta iscrizione. Elenco Potenziali Fornitori AMT S.p.A. Richiesta iscrizione in Elenco Potenziali Fornitori AMT S.p.A. Nota: Il Modulo di "Richiesta iscrizione" (compilato in ogni sua parte) e il Modulo "Consenso al trattamento dati personali, sottoscritto

Dettagli

Provincia di Bologna Area Tecnica

Provincia di Bologna Area Tecnica Provincia di Bologna Area Tecnica Prot. 5147 OGGETTO: BANDO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE ATTIVITÀ COMMERCIALI TURISTICHE ARTIGIANALI E DEI SERVIZI CON

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 372 DEL 03/07/2012 PROPOSTA N. 87 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat. Servizio:

Dettagli

Milano, 19-20 Novembre 2014 / MiCo Milano Congressi

Milano, 19-20 Novembre 2014 / MiCo Milano Congressi DOMANDA D'AMMISSIONE Da restituire: fax 0293665776 email: segreteria@sieconline.it 1. Dati dell'azienda Ragione sociale Indirizzo Città CAP Prov Tel Fax P. IVA C.F. email 1.1 Titolare o legale rappresentante

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014 PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014 6 novembre 9 novembre PHOtissima Festival Torino2014 6 novembre 30 novembre Inaugurazione 5 novembre BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014

Dettagli

CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE

CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE CONTRATTO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE TRA Il/La

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Copia originale per UNICREDIT INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO 1. identità e contatti del finanziatore/intermediario DEL CREDITO Finanziatore UniCredit S.p.A.

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO

DISCIPLINARE DI INCARICO Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia ENTE PARCO NATURALE DELLE PREALPI GIULIE DISCIPLINARE DI INCARICO PER IL C OORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN F ASE DI ESECUZI ONE, PER I LAVORI DI REALIZZAZI ONE

Dettagli

Avviso di posticipazione dell assemblea ordinaria e straordinaria

Avviso di posticipazione dell assemblea ordinaria e straordinaria DMAIL GROUP S.p.A. Sede legale e amministrativa: Via San Vittore n. 40 20123 MILANO (MI) - Capitale Sociale: 15.300.000,00 euro C.F. P.IVA e Registro delle Imprese: 12925460151 Sito internet: www.dmailgroup.it

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 Regione Campania - Assessorato all Agricoltura e alle Attività Produttive - A.G.C. 12 - Settore 02 Sviluppo e Promozione delle Attività

Dettagli

COMUNE DI EDOLO CAPITOLATO D APPALTO. Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

COMUNE DI EDOLO CAPITOLATO D APPALTO. Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI EDOLO Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici Tel. 0364-773036 Fax 0364-71162 C.F. 00760070177 P.IVA 00577230980 L.go Mazzini n.1 25048 EDOLO (BS) - E-mail uff.tecnico@comune.edolo.bs.it

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Art. 1 oggetto Il presente regolamento disciplina la concessione dei rimborsi e dei contributi alle associazioni di volontariato di protezione civile. Art. 2 riferimenti normativi Legge Regionale 12 giugno

Dettagli

CONTRATTO DI NOLEGGIO NOTEBOOK

CONTRATTO DI NOLEGGIO NOTEBOOK CONTRATTO DI NOLEGGIO NOTEBOOK MAYDAY PC, con sede in Monza (MB), Via Bellinzona, 16/A - P.IVA 07403180966 (di seguito Il Locatore ), con sede in, CAP ( ), all indirizzo, numero civico, P.IVA/C.F., (di

Dettagli

Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale

Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale Alleanza Assicurazioni S.p.A. appartenente al Gruppo Generali Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale Condizioni Contrattuali Regolamento Gestione interna separata

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO con sede legale in Milano alla Via Vivaio n. 1 C.F. e P.IVA 02120090150 rappresentata ai sensi del

Dettagli

TARIFFE ESPOSITIVE. Area preallestita al mq. 170,00

TARIFFE ESPOSITIVE. Area preallestita al mq. 170,00 SCHEDA TECNICA ENADA ROMA 2015 ALLEGATO 1 TARIFFE ESPOSITIVE TARIFFE ESPOSITIVE Area preallestita al mq. 170,00 Quota di iscrizione (obbligatoria per ogni espositore) 750,00 Quota di iscrizione RISERVATA

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA (Rif. CIG: ) TRA

CONTRATTO DI FORNITURA (Rif. CIG: ) TRA 1 CONTRATTO DI FORNITURA (Rif. CIG: ) TRA l Istituto per la Microelettronica e Microsistemi del Consiglio Nazionale delle Ricerche, di seguito indicato per brevità Istituto, con Codice Fiscale nr.80054330586

Dettagli

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP SALUTE E SICUREZZA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001 CODICE: HS97 DURATA: 1 GG Milano, 28 gennaio 25 maggio 5 ottobre Sesto Fiorentino (FI), 27 ottobre Certiquality

Dettagli

COMUNE di VILLORBA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE. (Provincia di Treviso) entrato in vigore il 20 dicembre 2005

COMUNE di VILLORBA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE. (Provincia di Treviso) entrato in vigore il 20 dicembre 2005 COMUNE di VILLORBA (Provincia di Treviso) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE entrato in vigore il 20 dicembre 2005 Approvato con deliberazione di C.C. n 53 del 23.11.2005

Dettagli

PROCEDURA PER L ACCESSO, LA CONSULTAZIONE E LA RIPRODUZIONE DI COPIE DI DOCUMENTAZIONE STORICA

PROCEDURA PER L ACCESSO, LA CONSULTAZIONE E LA RIPRODUZIONE DI COPIE DI DOCUMENTAZIONE STORICA PROCEDURA PER L ACCESSO, LA CONSULTAZIONE E LA RIPRODUZIONE DI COPIE DI DOCUMENTAZIONE STORICA 0 Indice: 1. Scopo e campo di applicazione 2. Descrizione delle attività 3. Allegati 4. Riferimenti normativi/deliberazioni

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 544 DEL 05/07/2011 PROPOSTA N. 134 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Economato

Dettagli

COME ORDINARE UN PRODOTTO: Inviare un FAX al numero (+39) 091 8991350. Nell' ORDINE dovranno essere riportati i seguenti dati:

COME ORDINARE UN PRODOTTO: Inviare un FAX al numero (+39) 091 8991350. Nell' ORDINE dovranno essere riportati i seguenti dati: COME ORDINARE UN PRODOTTO: Inviare un FAX al numero (+39) 091 8991350 Nell' ORDINE dovranno essere riportati i seguenti dati: Oggetto: ORDINE Codice o descrizione del prodotto che si intende acquistare

Dettagli

Nipponbashi d estate 2015

Nipponbashi d estate 2015 Nipponbashi d estate 2015 MODULO PRENOTAZIONE SPAZIO ESPOSITIVO Treviso - 10, 11 e 12 Luglio 2015 Il presente modulo dovrà essere consegnato presso Ikiya (Via Manzoni 52, 31100 Treviso), inviato via fax

Dettagli

Buffet pranzo, aperitivo di chiusura pomeridiano nell area catering per le tre giornate. SCHEDA TECNICA STAND 3X3 IMPIANTO ELETTRICO

Buffet pranzo, aperitivo di chiusura pomeridiano nell area catering per le tre giornate. SCHEDA TECNICA STAND 3X3 IMPIANTO ELETTRICO PACCHETTO SILVER Stand 9 mq (3x3): pre allestito chiavi in mano (vedi dettaglio fondo pagina) 2 pass conference (per seguire tutti i convegni a programma) Catalogo evento: inserimento dati azienda nel

Dettagli

OFFERTA PER LA STRUTTURA UBICATA IN VIA CARLO V 7 A CATANZARO

OFFERTA PER LA STRUTTURA UBICATA IN VIA CARLO V 7 A CATANZARO OFFERTA PER LA STRUTTURA UBICATA IN VIA CARLO V 7 A CATANZARO - 1 - Prot. 2013/6093 n 6109 Torino, lì 25 Lugllio 2013 c/o Ing. Benedetto Spett.le Amm.ne Cond. Carlo V 7 88100 Catanzaro OGGETTO: OFFERTA

Dettagli

Rio Marina AVVISO PUBBLICO

Rio Marina AVVISO PUBBLICO Rio Marina Comune elbano AVVISO PUBBLICO OGGETTO : Avviso di gara di licitazione privata per l affidamento del servizio di assistenza domiciliare agli anziani non autosufficienti. Si rende noto che con

Dettagli

SCHEDA TECNICA TECNARGILLA 2016

SCHEDA TECNICA TECNARGILLA 2016 SCHEDA TECNICA TECNARGILLA 2016 TARIFFE ESPOSITIVE TARIFFE ESPOSITIVE AL MQ. - AREA NUDA TARIFFA PRIMA FILA 1) TARIFFA REGOLARE Area con 1 fronte espositivo 159,00 151,00 Area con 2 fronti espositivi 164,00

Dettagli

CHALLENGE RIMINI EXPO

CHALLENGE RIMINI EXPO CHALLENGE RIMINI EXPO RIMINI, 8-11 Maggio 2014 L area espositiva verrà allestita su Piazzale Fellini, nel cuore di Marina Centro di Rimini, e potrà accogliere non solo gli addetti ai lavori, ma anche cittadini,

Dettagli

BetonRadiant LISTINO PREZZI PAVIMENTI RADIANTI A SECCO 2015. Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI. pg 02.

BetonRadiant LISTINO PREZZI PAVIMENTI RADIANTI A SECCO 2015. Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI. pg 02. 2015 BetonRadiant Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI pg 02 e fibra di legno pg 03 e sughero biondo pg 04 e polistirene espanso pg 05 e polistirene estruso pg 06 Condizioni generali

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA SELETTIVA

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA SELETTIVA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA SELETTIVA MEDIANTE L UTILIZZO DEL SISTEMA M.E.P.A. CON RDO (MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CON RICHIESTA DI OFFERTA)

Dettagli

O P E R A R O M A N I

O P E R A R O M A N I O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 4

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI I corsi proposti da Emme Antincendio srl per l anno 2015 sono i seguenti con le modalità sotto riportate: 12 Novembre 2015 Arezzo Corso Teorico/Pratico

Dettagli

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Originale COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 13/05/2014 OGGETTO: Determina a contrarre per l'affidamento lavori di "Realizzazione impianto

Dettagli