CONDIZIONI COMMERCIALI GENERALI Ver. 1.03

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI COMMERCIALI GENERALI Ver. 1.03"

Transcript

1 CONDIZIONI COMMERCIALI GENERALI Ver Condizioni commerciali generali per la pubblicazione di messaggi e di altri elementi pubblicitari sui portali internet gestiti dalla società PRIMOCO INVESTMENTS LIMITED (di seguito solo Condizioni commerciali ) 1) Disposizioni generali 1.1 La società PRIMOCO INVESTMENTS LIMITED con sede a: 100 Yiannis Kranidiotis Avenue, ufficio numero 102, CAP 2235, Nicosia, Repubblica di Cipro, iscritta al Registro delle Imprese tenuto presso l Ufficio registro società e curatori del Ministero di commercio, industria e turismo, Nicosia, Cipro, No. reg (di seguito solo: Gestore ), è gestore di portali internet accessibili agli indirizzi internet (URL): e (di seguito solo Server ). Il Gestore è autorizzato a concedere ad interessati lo spazi pubblicitario sui Server per pubblicare messaggi pubblicitari ed altri elementi pubblicitari, ad esempio banners pubblicitari, custom skins, presentazioni di aziende, presentazioni di viaggi ed altro, in conformità alla vigente offerta del Gestore menzionata sui Server (di seguito solo: Messaggi pubblicitari ). 1.2 Per il committente s intende una persona fisica o giuridica, eventualmente un altro soggetto che ordina i servizi pubblicitari sui Server (di seguito solo: Committente ). (il Committente ed il Gestore di seguito solo insieme: Parti contrattuali ). 2) Commissione di servizi pubblicitari 2.1 Ordine La concessione dello spazio pubblicitario sui Server per la pubblicazione di Messaggi pubblicitari (di seguito solo: Servizi pubblicitari ) viene richiesta in base agli ordini on-line del Committente inviati direttamente sui Server o in base agli ordini del Committente fatti per iscritto (di seguito solo: Ordine ). L Ordine on-line deve essere fatto compilando regolarmente il modulo che si trova sul portale internet accessibile all indirizzo internet: o e deve contenere i requisiti stabiliti dal Gestore dei Server e da queste Condizioni commerciali. L Ordine fatto per iscritto deve contenere gli stessi requisiti dell Ordine on-line, quindi i dati contenuti nel modulo per gli ordini. L Ordine deve essere fatto in maniera anticipata di almeno tre giorni feriali prima rispetto al momento in cui la prestazione dei servizi pubblicitari deve essere iniziata, i.e. quando deve essere iniziata la visualizzazione del Messaggio pubblicitario sui Server. La prestazione dei servizi pubblicitari può essere ordinata e contratta solo per il periodo determinato. L Ordine diventa vincolante solo dopo la previa conferma inviata all del Committente riportato nell Ordine. L Ordine sarà confermato entro e non oltre i 3 giorni feriali dalla data del suo ricevimento. Nel caso dell inutile decorso di questo periodo di tempo la validità dell Ordine cessa di esistere. Fa parte dell di conferma, in particolare, la conferma dei fatti seguenti: chi ha fatto l Ordine, qual è l oggetto dell Ordine, in quale periodo di tempo saranno prestati i servizi pubblicitari per il Committente e quale sarà il prezzo per gli stessi. Il Gestore non è obbligato a confermare l Ordine. 1 di 7

2 Il contratto di prestazione dei servizi pubblicitari si considera stipulato tra il Committente ed il Gestore al momento dell invio dell Ordine da parte del Committente (di seguito solo Contratto ). Il momento dell invio dell Ordine da parte del Committente è stato fissato al momento del click sul pulsante Inviare l ordine vincolante riportato sull Ordine. L Ordine diventa vincolante per il Committente al momento della stipula del Contratto. L Ordine diventa vincolante per il Gestore al momento della notificazione dell contenente la conferma dell Ordine del Committente all indirizzo del Committente menzionato nell Ordine. 2.2 Documenti di base per Messaggi pubblicitari, Campagna pubblicitaria Per la campagna pubblicitaria s intende la prestazione dei servizi pubblicitari da parte del Gestore a favore del Committente in base all Ordine concreto del Committente (di seguito solo: Campagna pubblicitaria ). Potrà fare parte della Campagna pubblicitaria uno o più Messaggi pubblicitari. La prestazione dei servizi pubblicitari può includere una o più Campagne pubblicitarie. Per i documenti di base s intendono tutti gli elementi grafici, tecnici o altri dei Messaggi pubblicitari che occorrono per la pubblicazione dei Messaggi pubblicitari e per la Campagna pubblicitaria del Committente sui Server (di seguito solo: Documenti di base ). Il Committente deve consegnare al Gestore i documenti di base necessari per iniziare la prestazione dei servizi pubblicitari. I documenti devono essere prestati dal Committente in conformità ai requisiti tecnici menzionati nell che conferma l Ordine del Committente da parte del Gestore secondo l art. 2 (2.1) di queste Condizioni commerciali. Il Committente deve notificare i Documenti di base al Gestore almeno 3 giorni feriali prima dell inizio previsto per la prestazione dei servizi pubblicitari. Nel caso in cui i Documenti di base non saranno consegnati entro la data indicata, il Gestore non sarà obbligato ad iniziare la prestazione dei servizi pubblicitari. Il Gestore inizierà la prestazione dei servizi pubblicitari entro i 3 giorni feriali dalla notificazione tardiva dei Documenti di base da parte del Committente. Il Committente nel caso del suo ritardo con la notificazione tempestiva dei Documenti di base non ha alcun diritto a percepire lo sconto derivante dal prezzo (il prezzo è definito all art. 4 (4.1) di queste Condizioni commerciali) o il rimborso di una parte del prezzo. Il periodo complessivo della prestazione dei servizi pubblicitari secondo il Contratto slitta del periodo di tempo del ritardo dei Documenti di base consegnati al Gestore. Qualora il ritardo del Committente secondo questo comma duri per più di 15 giorni feriali, il Gestore è autorizzato a recedere dal Contratto. Il Gestore è autorizzato inoltre a recedere dal Contratto anche nel caso in cui i Documenti di base consegnati non saranno completi o non adempieranno ai requisiti tecnici previsti nell con il quale sarà certificato l Ordine del Committente da parte del Gestore ai sensi dell art art. 2 (2.1) di queste Condizioni commerciali. Per ogni Campagna pubblicitaria il Committente deve consegnare i rispettivi Documenti di base che soddisfano le condizioni stabilite da questo articolo. Il Gestore non è obbligato a restituire al Committente i documenti di base dopo l ultimazione della Campagna pubblicitaria. Questi Documenti di base saranno rimossi dal Gestore entro i trenta giorni feriali dalla data dell ultimazione della rispettiva Campagna pubblicitaria. Il Committente è autorizzato a consegnare anticipatamente al Gestore i documenti di base per più Campagne pubblicitarie che vengono ordinate dal Commitente e contestualmente il Committente ne deve informare il Gestore espressamente con l indicazione univoca quali documenti di base devono essere utilizzati per questa o quella Campagna pubblicitaria. Per ogni Campagna pubblicitaria seguente il Gestore deve fare riferimento a questi Documenti di base senza doverli prestare al Gestore un altra volta. Il Gestore si riserva il diritto alla modifica dei requisiti tecnici per i Documenti di base (ad esempio formati e categorie), eventualmente all annullamento totale di uno dei formati o categorie. Qualora 2 di 7

3 avvenga l annullamento o la modifica del formato o della categoria nei quali vengono pubblicati i Messaggi pubblicitari, il Gestore s impegna ad offrire al Committente l adempimento simile che corrisponde all intenzione originaria del Committente, e qualora il Committente non rilasci l approvazione con tale adempimento simile, il Gestore gli restituisce senza alcun indugio una parte del prezzo pagato e calcolato proporzionalmente vista la durata della Campagna pubblicitaria ed il periodo rimanente entro la fine della Campagna pubblicitaria prevista originariamente. Qualora il Committente esprima l approvazione con tale adempimento, questi deve prestare al Gestore i Documenti di base nuovi in conformità a questo articolo se occorre modificare o annullare il formato o la categoria nel periodo previsto dal Gestore, comunque non inferiore a 15 giorni solari. Qualora i documenti di base non saranno consegnati entro tale periodo di tempo, si applicano le disposizioni riportate sopra come se il Committente esprimesse la disapprovazione con l adempimento simile. Nel caso in cui la prestazione dei servizi pubblicitari saranno ultimati da parte del Gestore, cessa l attività del Server, eventualmente cessa il Server stesso, il Gestore s impegna a restituire al Committente una parte del prezzo pagato e quantificato proporzionalmente vista la durata della Campagna pubblicitaria ed il periodo di tempo rimanente entro la fine della Campagna pubblicitaria. 3) Diritti e doveri del Committente e del Gestore 3.1 Diritti e doveri del Committente, responsabilità per il contenuto delle inserzioni Il Committente è pienamente responsabile per l aspetto formale e contenutistico del Messaggio pubblicitario pubblicato sui Server. Il Committente è responsabile in particolare per la conformità del contenuto dei Messaggi pubblicitari consegnati da lui stesso alla vigente legislazione della Federazione Russa o della Repubblica Popolare Cinese ed al buon costume. Nel caso in cui la Campagna pubblicitaria fornita dal Committente non sarà conforme in questo modo, il Committente risponde al Gestore per ogni eventuale danno causato nell ammontare totale. Il Committente deve controllare costantemente la conformità dei Messaggi pubblicitari alle vigenti prescrizioni legali della Federazione Russa o della Repubblica Popolare Cinese. Qualora il Committente verifichi che i Messaggi pubblicitari violino i diritti di terzi o sono contrari alle vigenti prescrizioni legali, questi deve avvertire immediatamente il Gestore su questo fatto. In tal caso ed in ottemperanza all articolo 3 (3.2) di queste Condizioni commerciali il Gestore sospende la prestazione dei servizi pubblicitari per il periodo strettamente necessario per permettere la correzione da parte del Committente, comunque non più di 15 giorni solari. Qualora entro tale periodo di tempo non verrà apportata la correzione da parte del Committente, il Gestore è autorizzato a disdire il contratto con l efficacia della disdetta a partire dalla sua notificazione al Committente. Il prezzo pagato non sarà rimborsato. Contestualmente alla consegna dei Documenti di base per l Ordine il Committente presta l approvazione al Gestore con la diffusione del concreto Messaggio pubblicitario tramite i Server sulla rete computeristica mondiale (internet) e dichiara di essere la persona autorizzata ad esercitare tutti i diritti occorrenti per la pubblicazione dei Messaggi pubblicitari collocati su uno dei Server del Gestore, in particolare autorizzata ad esercitare eventuali diritti d autore patrimoniali nei confronti dell eventuale Messaggio pubblicitario ed autorizzata ad utilizzare eventuali marchi registrati o altri elementi distintivi che fanno parte dell oggetto della tutela della proprietà industriale o intellettuale contenuto nei Messaggi pubblicitari. Il Committente approvando queste Condizioni commerciali certifica di non violare alcun diritto di terzi. Qualora le affermazioni riportate sopra risultino false, il Committente sopporterà tutte le conseguenze derivanti, incluso l obbligo di risarcire danni insorti alle persone autorizzate ed al Gestore. Il Committente s impegna inoltre a documentare al Gestore se richiesto di questo ultimo i fatti riguardanti l autorizzazione del Committente ad esercitare i diritti patrimoniali d autore nei confronti dei Messaggi pubblicitari. 3 di 7

4 3.2 Diritti e doveri del Gestore Il Gestore deve prestare i servizi pubblicitari al Committente secondo le condizioni di questo Contratto, in particolare nelle date fissate per la prestazione dei servizi pubblicitari e secondo la collocazione concordata dei Messaggi pubblicitari sui Server. Il Gestore s impegna inoltre a prestare i servizi pubblicitari nella corrispondente qualità. Il Gestore si riserva il diritto a sospendere, eventualmente a non iniziare la prestazione dei servizi pubblicitari, in particolare, nei casi seguenti: i. il Messaggio pubblicitario è evidentemente contrario alle vigenti prescrizioni legali della Federazione Russa o della Repubblica Popolare Cinese e/o ai contratti internazionali vincolanti per la Federazione Russa o la Repubblica Popolare Cinese; ii. il Messaggio pubblicitario è contrario al buon costume, regole etiche e/o l ordine pubblico; iii. il Messaggio pubblicitario non corrisponde con la sua forma o contenuto agli interessi del Gestore; iv. il Committente è moroso nel pagamento del prezzo per la pubblicazione dei Messaggi pubblicitari collocati sull internet; v. il Messaggio pubblicitario promuove un soggetto concorrenziale nei confronti del Gestore o un suo partner commerciale o clickando sul Messaggio pubblicitario si attua il reindirizzamento alle loro pagine; vi. il Messaggio pubblicitario viola i diritti di terzi; vii. il Messaggio pubblicitario viene visualizzato tramite i c.d. tag (i.e. il codice HTML che permette la visualizzazione del Messaggio pubblicitario tramite un sistema indipendente dal Gestore) o integrato con l elemento (elementi) di misurazione o con un altro modo che permette la raccolta dei dati sugli utenti che leggono il Messaggio pubblicitario sui server del Gestore, o se deve essere eseguito tramite un sistema o un modo non accettato dal Gestore. Il Gestore informerà il Committente senza alcun indugio sulla sospensione, eventualmente sul mancato inizio dei servizi pubblicitari. Per la sospensione o per il mancato inizio della prestazione dei servizi pubblicitari s intende l immediata cancellazione della visualizzazione del Messaggio pubblicitario sui Server o il mancato inizio della visualizzazione del Messaggio pubblicitario sui Server alla data fissata fino al momento in cui il Committente corregge difetti nel modo adeguato. Nel caso della sospensione o del mancato inizio della prestazione dei servizi pubblicitari il Gestore può disdire il contratto qualora il Committente non corregga difetti entro i 15 giorni feriali dal momento in cui gli è stata comunicata la sospensione o il mancato inizio della prestazione dei servizi pubblicitari. Qualora venga sospesa o non iniziata la prestazione dei servizi pubblicitari per i motivi riportati sopra o qualora il Gestore disdica il contratto in conformità a questo articolo, il Committente non avrà alcun diritto al rimborso del prezzo già concordato né allo sconto da tale prezzo. 3.3 Modifiche delle Campagne pubblicitarie Nel corso della prestazione dei servizi pubblicitari il Committente è autorizzato a cambiare il contenuto dei Messaggi pubblicitari. Il Committente deve informare il Gestore su questa modifica indicando la data da quando deve effettuare questa modifica. Il Committente deve prestare i Documenti di base per la voluta modifica nel contenuto dei Messaggi pubblicitari almeno 3 giorni feriali prima della modifica prevista. Le disposizioni dell articolo 2 (2.2) di queste Condizioni commerciali che riguardano i documenti di base vengono applicate congruamente anche per le modifiche del contenuto dei Messaggi pubblicitari. La Campagna pubblicitaria con i Messaggi pubblicitari nuovi deve essere garantita dal Gestore entro e non oltre i 3 giorni feriali dalla data della notificazione dei documenti di base ordinari per la realizzazione della modifica dei Messaggi pubblicitari. 4 di 7

5 4) Condizioni finanziarie 4.1 Prezzo Per la prestazione dei servizi pubblicitari il Committente deve pagare il prezzo approvato al momento dell Ordine dei servizi pubblicitari e che viene menzionato sull Ordine stesso (di seguito solo: Prezzo ). Il Prezzo per la prestazione dei servizi pubblicitari viene stabilito secondo il listino prezzi pubblicato sui Server. I Prezzi riportati sul listino prezzi non includono l IVA il cui ammontare sarà stabilito in conformità alle prescrizioni legali. 4.2 Condizioni di pagamento e fatturazione Il Prezzo può essere pagato dal Committente con la carta di pagamento tramite l interfaccia internet bancaria e garantita al momento dell invio dell Ordine o con il trasferimento dell importo sul conto bancario del Gestore secondo la fattura elettronica che sarà inviata al Committente assieme all di conferma. A richiesta e dietro il pagamento secondo il tariffario è possibile inviare fatture in forma stampata tramite il gestore del servizio postale. Senza prendere in considerazioni i metodi del pagamento il Gestore invia il documento fiscale elettronico (fattura) per l adempimento del servizio all del Committente riportato sull Ordine. Qualora il Committente paghi il prezzo con la carta di pagamento tramite l interfaccia internet bancaria e garantita al momento dell inoltro dell Ordine, però, l Ordine non gli sarà confermato in conformità all articolo 2 (2.1) di queste Condizioni commerciali, l importo corrispondente a questo prezzo sarà restituito dal Gestore senza inutile indugio accreditandolo sul conto del Committente. La scadenza di una qualsiasi fattura o di un qualsiasi altro documento fiscale secondo questo contratto è di 15 giorni dalla data dell emissione fattura (documento fiscale). Per il giorno di pagamento s intende il giorno dell accreditamento dei mezzi monetari sul conto del Gestore. Nel caso della morosità nel pagamento del Prezzo il Gestore è autorizzato a calcolare al Committente l interesse di mora nell ammontare dello 0,05% dell importo dovuto per ogni giorno di mora (anche se solo iniziato). Nel caso della morosità del Committente in un qualsiasi pagamento che doveva essere compiuto dal Committente secondo l Ordine, il Gestore è autorizzato a presentare avverso il Committente l atto di citazione al Tribunale arbitrale (la definizione del Tribunale arbitrale è riportata all articolo 7 di queste Condizioni commerciali). In tal caso il Committente dovrà rimborsare tutti i costi sostenuti dal Gestore per la presentazione di tale atto di citazione, in particolare i costi per l assistenza legale e spese vive (ad esempio: diritti ecc.). La presentazione dell atto di citazione non pregiudica in alcun modo i diritti del Gestore e questi sarà autorizzato, comunque ed a sua discrezione, a farli valere (ad esempio sospendere la prestazione dei servizi pubblicitari, sciogliere unilateralmente il rapporto contrattuale con il Committente, esigere al Committente il risarcimento danni ecc.). Il Gestore è autorizzato altresì a menzionare sulle pagine internet da lui gestite che il Committente è debitore e che esistono crediti scaduti non pagati. 4.3 Condizioni per l annullamento Il Committente può annullare l Ordine già confermato e recedere dal Contratto solo qualora compia tali atti entro e non oltre le 24 ore dal ricevimento della conferma dell Ordine da parte del Gestore. 5 di 7

6 5) Dati statistici Per ogni Campagna pubblicitaria viene generata automaticamente la lista dei dati statistici che è accessibile al Committente gratuitamente. I dati statistici possono essere ritardati di una giornata. Comunque, ai fini dell eventuale pubblicità sono vincolanti solo ed esclusivamente i valori del numero di impressioni (i.e. visualizzazioni). 6) Reclamo 6.1 Errori del Gestore Il Committente è autorizzato a sporgere il reclamo avverso la prestazione dei servizi pubblicitari da parte del Gestore qualora il Gestore commette degli errori. Per l errore commesso dal Gestore s intende in particolare la mancata prestazione dei suoi servizi che riguarda l ordine confermato da parte del Gestore per il periodo di tempo superiore a 12 ore nel corso del giorno solare, il mancato numero delle impressioni ordinate o garantite o il mancato rispetto del formato del Messaggio pubblicitario venduto in maniera definitiva per un periodo di tempo fissato, il mancato funzionamento del click sul Messaggio pubblicitario causato per colpa del Gestore o la visualizzazione del Messaggio pubblicitario del Committente in una parte della pagina significativamente diversa da quella confermata nell Ordine. Per l errore commesso dal Gestore non s intende in particolare l oscillazione delle visite sui singoli Server del Gestore, inoltre per l errore commesso dal Gestore non s intende la mancata prestazione dei servizi pubblicitari causata da circostanze che non potevano essere influenzate dal Gestore stesso o la sospensione della prestazione della Campagna pubblicitaria nel caso di eventi assolutamente straordinari (l aumento plurimo delle visite che aggravano i Server del Gestore). Il periodo di tempo per poter sporgere il reclamo è di 15 giorni solari dal giorno in cui il Committente ha verificato o poteva verificare l errore, comunque entro e non oltre l ultimo giorno della Campagna pubblicitaria concreta. Il Gestore si riserva il periodo di tempo di 30 giorni solari per decidere se accettare o meno il reclamo. Il reclamo deve essere sporto direttamente al Gestore e da esso deve risultare evidente in che cosa consiste l errore del Gestore, di quale Ordine del Committente si tratta e in quale periodo di tempo doveva avvenire l errore. Nel caso dell errore del Gestore, questi deve risolverlo. Contestualmente, il Committente è autorizzato a chiedere il rimborso congruo, in particolare in forma della proroga della Campagna pubblicitaria, se tale proroga è possibile, o a chiedere la restituzione di una parte del prezzo già pagato o lo sconto sul prezzo. La scelta tra questi diritti spetta al Gestore. 6.2 Obiezioni avverso fatture Le obiezioni avverso le fatture emesse devono essere sollevate dal Committente al Gestore entro i 3 giorni feriali dalla notificazione della fattura al Committente. 7) Disposizioni finali Per il Contratto tra il Committente ed il Gestore s intendono queste Condizioni commerciali, l Ordine e tutti i documenti ai quali si riferiscono queste Condizioni commerciali. La comunicazione tra il Gestore ed il Committente avverrà sostanzialmente tramite posta elettronica ( ). Per la notificazione al Gestore s intende la notificazione dell di conferma dal Gestore al Committente. 6 di 7

7 Il Committente approva e confermando queste Condizioni rilascia l approvazione con il trattamento e l uso dei dati che potrebbero essere definiti dati personali ai sensi delle prescrizioni legali sulla tutela dei dati personali; si precisa che a questi dati possano essere aggiunti altri dati. L approvazione con il trattamento dei dati viene prestata per il periodo indeterminato; si precisa che l approvazione può essere negata dal Committente in maniera gratuita ed in un qualsiasi momento rivolgendosi al Gestore in forma scritta. Il Gestore ed il Committente s impegnano a non utilizzare per loro stessi ed a non prestare ad alcuna persona terza le informazioni confidenziali di cui verranno a sapere nell ambito del rapporto contrattuale. Questa disposizione non sarà applicata qualora si tratti della prestazione di informazioni a persone che sono raggruppate con il Gestore. Il Gestore può utilizzare le informazioni sul Committente per le sue referenze. Gli accordi che si discostano da queste Condizioni commerciali possono essere concordati solo in forma scritta. Il Committente, ordinando i servizi pubblicitari, accetta queste Condizioni commerciali nella versione totale. Le Condizioni commerciali fanno parte integrante del Contratto. Fa parte di queste Condizioni commerciali anche ogni materiale, listino prezzi, eventualmente altre condizioni alle quali si fa riferimento nel testo di queste Condizioni commerciali. Nel caso in cui una o più disposizioni di queste Condizioni commerciali saranno considerate illegali, invalide o non applicabili, tale mancata legalità, validità ed applicazione non riguarderà altre disposizioni di queste Condizioni commerciali che saranno interpretate come se non esistessero queste disposizioni illegali, invalide o non applicabili. Il Gestore ed il Committente approvano che ogni disposizione invalida, illegale o non applicabile sarà sostituita da un altra disposizione legale, valida ed applicabile che si avvicina al massimo allo scopo ed al senso di queste Condizioni commerciali. I rapporti e le eventuali controversie che si originano in base al Contratto o in riferimento allo stesso saranno risolti esclusivamente secondo il diritto vigente della Repubblica Ceca e saranno decisi nel procedimento arbitrale svolto dinanzi al Tribunale arbitrale presso la Camera economica della Repubblica Ceca e la Camera agraria della Repubblica Ceca (di seguito solo Tribunale arbitrale ) secondo il suo ordinamento e rispettive regole, e da tre arbitri, escludendo la competenza dei tribunali generali. La lingua del dibattimento sarà la lingua ceca o inglese ed il luogo del dibattimento sarà Praga, Repubblica Ceca. Queste Condizioni commerciali possono essere applicate anche ai casi in cui la prestazione dei servizi pubblicitari è concordata in un modo diverso dall ordine on-line. Queste Condizioni commerciali sono valide e vigenti dal di 7

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

Condizioni di vendita coupon Groupon Italia s.r.l

Condizioni di vendita coupon Groupon Italia s.r.l Condizioni di vendita coupon Groupon Italia s.r.l 1. Informazioni generali 1.1 Queste Condizioni di Vendita si applicano per ogni Coupon che acquistate da Groupon. 1.2 Groupon significa Groupon S.r.l.,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita si applicano ai contratti conclusi tra SOLON S.p.A. (di seguito SOLON ), persona giuridica che agisce nell esercizio della propria

Dettagli

3) Contratto d'acquisto Nelle ordinazioni sul sito www.sergiobiciclette.it il cliente stipula il contratto con:

3) Contratto d'acquisto Nelle ordinazioni sul sito www.sergiobiciclette.it il cliente stipula il contratto con: CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ONLINE INFORMAZIONI GENERALI 1) Contatto 2) Coordinate Bancarie 3) Contratto d acquisto 4) Servizio clienti 5) Garanzia 6) Documento d'accompagnamento della merce 7) Contenuti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. DEFINIZIONI Nelle presenti condizioni generali di vendita i seguenti termini avranno il significato di seguito attribuito: Italbras: indica la società Italbras S.p.A.

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni generali di vendita di servizi offerti da www.linkeb.it Premessa: L'offerta e la vendita di servizi sul sito web www.linkeb.it sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita. I

Dettagli

Laminati Lunghi Condizioni Generali di Vendita

Laminati Lunghi Condizioni Generali di Vendita pag. 1 di 6 ART. 1 - DISCIPLINA DELLE FORNITURE 1.1 II rapporto di fornitura è regolato - esclusivamente - dai patti e dalle condizioni di cui alle presenti condizioni generali, che saranno integrate da

Dettagli

Condizioni Generali. Versione del 25.3.2015

Condizioni Generali. Versione del 25.3.2015 CG Versione del 25.3.2015 Contenuto 1 Premesse... 3 2 Servizi e prodotti... 3 2.1 Fatturazione tramite la Cassa dei Medici... 3 2.2 Fatturazione tramite la Cassa dei Medici con controllo dei debitori...

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura Le presenti condizioni generali di fornitura (di seguito, le Condizioni Generali ) disciplinano le modalità di acquisto dei DVD e libri in edizione club e degli altri prodotti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le CGV ), ove non espressamente derogate per iscritto, regolano le vendite dei prodotti tra DTG srl. (di seguito la

Dettagli

DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA

DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA ALLEGATO 2 DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA ALL INTERNO DEL LOCALE DELLA FACOLTA DI ARCHITETTURA OVE SVOLGERE IL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CAFFE LETTERARIO Università degli

Dettagli

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento 1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: Il presente contratto si intende stipulato tra Frinzer Srl., con sede in Via Museo 4 39100, Bolzano (BZ) - P.Iva - P.I. 02684100213 (in seguito per brevità

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak L Azienda Turistica Locale del Cuneese, CF e P. IVA 02597450044, d ora innanzi chiamata A.T.L del Cuneese rappresentata dall

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

Contratto di partnership per strutture ricettive

Contratto di partnership per strutture ricettive Contratto di partnership per strutture ricettive Data: 19.01.2016, versione: 1.3 1. Disposizioni generali del contratto La struttura ricettiva conferma di aver ricevuto una copia del presente contratto

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

Condizioni generali di prenotazione

Condizioni generali di prenotazione OFFERTA SPECIALE Condizioni generali di prenotazione 1. Introduzione Le presenti condizioni generali costituiscono parte integrante del contratto stipulato con ICEtravel Srl Via Mauro Macchi, 28 20124

Dettagli

Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto Condizioni generali di contratto 1 Ambito di applicazione 1. Le presenti Condizioni generali di contratto si applicano a tutti gli ordini effettuati in Europa e in Svizzera tramite lo shop online sulle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI. Supporto dati: supporto che RSE deve analizzare per poter eseguire il recupero dei dati.

CONDIZIONI GENERALI. Supporto dati: supporto che RSE deve analizzare per poter eseguire il recupero dei dati. Di RSE Data Recovery Services B.V. DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI Supporto dati: supporto che RSE deve analizzare per poter eseguire il recupero dei dati. Recupero dei dati: il ripristino (recupero) di

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA

CONTRATTO DI FORNITURA VIA DEL GAVARDELLO, 29 25018 MONTICHIARI (BS) TEL. 030 9962701 FAX. 030 9962564 info@furgokit.it www.furgokit.it CONTRATTO DI FORNITURA Tra la società Furgokit srl, con sede in Via del Gavardello n. 29,

Dettagli

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE

1. REQUISITI PER L AVVIO DELLA COLLABORAZIONE CONTRATTO Tra La GDE Edizioni Musicali di Farina Vincenzo con sede legale 00139 Roma, via Monviso, 3 Codice Fiscale FRNVCN62C16G315Y Partita Iva: 09505521006, (di seguito denominata GDE Edizioni ) e, con

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA DEL PERIODICO COMUNALE IL GIORNALE DI CORSICO E DI ALTRI PRODOTTI TIPOGRAFICI

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA DEL PERIODICO COMUNALE IL GIORNALE DI CORSICO E DI ALTRI PRODOTTI TIPOGRAFICI LOTTO 2 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA DEL PERIODICO COMUNALE IL GIORNALE DI CORSICO E DI ALTRI PRODOTTI TIPOGRAFICI. (PERIODO: gennaio 2016/ dicembre 2016) CIG:

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE

REGOLAMENTO GENERALE PER LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE REGOLAMENTO GENERALE PER LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE Approvato dalla Direzione Generale in data 04.11.2014 INDICE Articolo 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO... 2 Articolo 2 - CONDIZIONI GENERALI... 2 Articolo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 Articolo 1 - Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i seguenti termini avranno il significato di seguito ad essi attribuito:

Dettagli

2. I prezzi sono intesi al netto dell IVA in vigore il giorno della fatturazione.

2. I prezzi sono intesi al netto dell IVA in vigore il giorno della fatturazione. Condizioni generali di vendita (versione data 01.10.2010) 1 Ambito di validità Oggetto del contratto 1. Le nostre CGV valgono per la fornitura di cose mobili, conformemente alle disposizioni del contratto

Dettagli

Termini e condizioni della MasterCard Prepagata

Termini e condizioni della MasterCard Prepagata Termini e condizioni della MasterCard Prepagata La preghiamo di leggere attentamente le seguenti condizioni che riguardano la Sua Carta Prepagata. Nelle presenti condizioni, quando ci si riferisce a Lei

Dettagli

Direct Language Hub - www.dlhub.eu

Direct Language Hub - www.dlhub.eu REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SERVIZI ELETTRONICI pagina 1 REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI SERVIZI ELETTRONICI 1 Il presente regolamento, di seguito chiamato Regolamento definisce le norme relative all

Dettagli

Assicurazione cauzione affitto

Assicurazione cauzione affitto Edizione 01/2015 Assicurazione cauzione affitto Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e condizioni generali d assicurazione (CGA) Basta una telefonata! Siamo a vostra disposizione. Help Point

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita di beni tramite il sito web shop.deagostinipassion.com

Condizioni Generali di Vendita di beni tramite il sito web shop.deagostinipassion.com Condizioni Generali di Vendita di beni tramite il sito web shop.deagostinipassion.com 1. Le presenti condizioni generali di vendita (nel seguito Condizioni Generali di Vendita ) hanno ad oggetto la disciplina

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo allo SCONTO DI PORTAFOGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo allo SCONTO DI PORTAFOGLIO FOGLIO INFORMATIVO relativo allo SCONTO DI PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca del Veneziano Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Soc. Coop. Sede Legale: Via Villa, 147 30010 Bojon di Campolongo

Dettagli

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca Economica della e la Camera Agraria della A GENERALITÀ... 2 1 Ambito di applicazione...2 2 Definizioni...2 3 Tariffe e pagamento...2 4 Istruzioni per le comunicazioni...2 5 Firma elettronica...2 6 Scadenze...3

Dettagli

REGOLAMENTO SIA/CERSOI

REGOLAMENTO SIA/CERSOI REGOLAMENTO SIA/CERSOI per l Attestazione degli Studi Medici di Andrologia I N D I C E Articolo 1) - Oggetto Articolo 2) - Condizioni generali Articolo 3) - Attivazione iter certificativo, istruzione della

Dettagli

Termini e Condizioni Generali (Accordo per il servizio di segnalazione mytaxi)

Termini e Condizioni Generali (Accordo per il servizio di segnalazione mytaxi) Termini e Condizioni Generali (Accordo per il servizio di segnalazione mytaxi) mytaxi Italia S.r.l. con sede legale in Via del Gonfalone n. 2, 20123 Milano, Italia, codice fiscale e numero di iscrizione

Dettagli

Il contratto di acquisto e le relative procedure sono disponibili italiano e inglese.

Il contratto di acquisto e le relative procedure sono disponibili italiano e inglese. DATI SOCIETARI PROGETTO PRADA ARTE S.R.L. Sede: Corso Italia 1, 20122 Milano VAT 13050250151, Capital stock 10.000 fully paid in CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei libri offerti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO OGGETTO Con la sottoscrizione del presente contratto Lei richiede di essere abilitato all utilizzo dei servizi di prenotazione alberghiera resi dalla 2B4 S.r.l. (d ora

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACQUISTO E L UTILIZZO DELL APP SPETTACOLO (DI SEGUITO APP )

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACQUISTO E L UTILIZZO DELL APP SPETTACOLO (DI SEGUITO APP ) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACQUISTO E L UTILIZZO DELL APP SPETTACOLO (DI SEGUITO APP ) I. CONDIZIONI GENERALI 1. Download e utilizzo dell app L app può essere scaricata gratuitamente nell app

Dettagli

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi I. Disposizioni generali 1. Validità Le presenti condizioni generali disciplinano la conclusione, il testo e l esecuzione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le vendite di prodotti (di seguito Prodotti o Prodotto )

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita Condizioni di vendita Le Condizioni Generali di Vendita disciplinano l'offerta e la vendita on-line dei prodotti presenti sul sito www.gidielle.com (di seguito denominato "Sito"). Disposizioni Generali

Dettagli

DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI

DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI Via Caldera, 21 20153 Mil ano DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI DISCIPLINATA DAL D.LGS. 385/1993 (TESTO UNICO BANCARIO) E

Dettagli

Condizioni di vendita - Agotherapy - Aghi e prodotti per agopuntura e apparecchiature elettromedicali

Condizioni di vendita - Agotherapy - Aghi e prodotti per agopuntura e apparecchiature elettromedicali - Oggetto del contratto Le presenti Condizioni Generali hanno per oggetto l acquisto di prodotti, effettuato a distanza tramite rete telematica, da Agotherapy, con sede legale in Torino (TO) - 10155 -

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le vendite di prodotti (di seguito Prodotti o Prodotto )

Dettagli

REGOLAMENTO PROGRAMMA DI FEDELTA

REGOLAMENTO PROGRAMMA DI FEDELTA Programma di Fedeltà Italo Più REGOLAMENTO PROGRAMMA DI FEDELTA Italo Più Indice: 1. Premesse 2. Descrizione del Programma 3. Requisiti di adesione al Programma 4. Modalità di svolgimento del Programma

Dettagli

Servizio online - servizio del Fornitore disponibile all'indirizzo Internet http://www.ecolorland.it

Servizio online - servizio del Fornitore disponibile all'indirizzo Internet http://www.ecolorland.it Termini e Condizioni d'uso PDF version Termini e Condizioni d'uso ecolorland fornisce software e servizi personali di stampa on-demand di pubblicazione che consentono ai Clienti di creare, design, cambiare,

Dettagli

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO in collaborazione con e con l adesione di Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura SCHEMA

Dettagli

Contratto di registrazione di un nome a dominio con estensione ".ch"

Contratto di registrazione di un nome a dominio con estensione .ch Contratto di registrazione di un nome a dominio con estensione ".ch" Entrata in vigore: 14 febbraio 2013 (versione 4) 1 DEFINIZIONI 2 2 CONCLUSIONE E PARTI INTEGRANTI DEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE DI

Dettagli

REGOLAMENTO PROGRAMMA DI FEDELTA

REGOLAMENTO PROGRAMMA DI FEDELTA Programma di Fedeltà Italo Più REGOLAMENTO PROGRAMMA DI FEDELTA Italo Più Indice: 1. Premesse 2. Descrizione del Programma 3. Requisiti di adesione al Programma 4. Modalità di svolgimento del Programma

Dettagli

Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002

Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002 Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002 Queste clausole e condizioni generali sono valide esclusivamente tra commercianti 1 Luogo dell adempimento, consegna ed

Dettagli

SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE

SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di SCONTO DI PORTAFOGLIO COMMERCIALE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TARSIA (CS) SOC. COOP. Sede legale e amministrativa: Tarsia (CS)

Dettagli

CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LA PUBBLICITÁ ELETTORALE 2015 SUL SITO ONLINE "CINQUE RIGHE"

CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LA PUBBLICITÁ ELETTORALE 2015 SUL SITO ONLINE CINQUE RIGHE CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LA PUBBLICITÁ ELETTORALE 2015 SUL SITO ONLINE "CINQUE RIGHE" Pillola Rossa, Associazione Culturale con sede in Summonte, alla via Ciccuzzi, iscritta al R. O. C. Registro

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI ANCONA. Contratti tipo di Fornitura di servizi linguistici

CAMERA DI COMMERCIO DI ANCONA. Contratti tipo di Fornitura di servizi linguistici CAMERA DI COMMERCIO DI ANCONA Contratti tipo di Fornitura di servizi linguistici approvato dalla Giunta camerale con deliberazione n. 178 del 14/10/2013 l contratti tipo di fornitura di servizi linguistici

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE. si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE. si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE Nelle presenti condizioni generali di vendita on line: si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238,

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE CONSULENTI LAVORO REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI DOVUTI DAGLI ISCRITTI ALL ALBO DEI CONSULENTI DEL LAVORO

CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE CONSULENTI LAVORO REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI DOVUTI DAGLI ISCRITTI ALL ALBO DEI CONSULENTI DEL LAVORO CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE CONSULENTI LAVORO REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI DOVUTI DAGLI ISCRITTI ALL ALBO DEI CONSULENTI DEL LAVORO Approvato con delibera n. 314 del 25 settembre 2014 Indice

Dettagli

Obiettivo Operativo 2.4 del POR Campania FESR 2007 2013

Obiettivo Operativo 2.4 del POR Campania FESR 2007 2013 Lettera dei Costi relativa all Accordo di Finanziamento ( Accordo di Finanziamento ) stipulato tra la Regione Campania ( Regione ) e SVILUPPO CAMPANIA SpA 1. Premessa La presente Lettera dei Costi indica

Dettagli

TRA. con sede legale in, via, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, partita IVA, di seguito, per brevità Cliente PREMESSO CHE

TRA. con sede legale in, via, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore, partita IVA, di seguito, per brevità Cliente PREMESSO CHE Contratto per l utilizzazione di inevs TRA TECH MONITOR S.R.L. nel suo ramo d azienda denominato GRUPPO VOLTA, con sede legale in Zevio, C.so Cavour n.76, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore,

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

Convenzione/Capitolato per il Servizio di Cassa del GAL Ternano

Convenzione/Capitolato per il Servizio di Cassa del GAL Ternano Convenzione/Capitolato per il Servizio di Cassa del GAL Ternano Il GAL Ternano in esecuzione della deliberazione adottata dal Consiglio di Amministrazione n. 12/2014 all ordine del giorno in data 29/01/2014

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

Argos Energia srl Via Chiara Varotari, 11 35030 Rubano (PD)

Argos Energia srl Via Chiara Varotari, 11 35030 Rubano (PD) DELIBERAZIONE 21 FEBBRAIO 2013 67/2013/R/COM - DISPOSIZIONI PER IL MERCATO DELLA VENDITA AL DETTAGLIO DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE IN MATERIA DI COSTITUZIONE IN MORA L AUTORITÀ PER L ENERGIA

Dettagli

C o n d i z i o n i g e n e r a l i d i u t i l i z z o d i H E L P L I N G

C o n d i z i o n i g e n e r a l i d i u t i l i z z o d i H E L P L I N G C o n d i z i o n i g e n e r a l i d i u t i l i z z o d i H E L P L I N G HELPLING ITALIA S.r.l., con sede legale in Via Leonardo da Vinci 12, 39100 Bolzano (BZ) iscritta al Registro delle Imprese della

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E-COMMERCE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E-COMMERCE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E-COMMERCE Oggetto Le presenti Condizioni Generali di Vendita (nel seguito, Condizioni Generali) hanno per oggetto la disciplina dell'acquisto di Prodotti, effettuato a distanza,

Dettagli

Condizioni generali di vendita di RONAL AG (CG)

Condizioni generali di vendita di RONAL AG (CG) Condizioni generali di vendita di RONAL AG (CG) 1. Campo d'applicazione Le presenti condizioni generali di vendita (CG) si applicano a tutti gli ordini per prodotti da parte di aziende con sede in Svizzera

Dettagli

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca Economica della e la Camera Agraria della A GENERALITÀ...2 1 Ambito di applicazione... 2 2 Definizioni... 2 3 Tariffe e pagamento... 2 4 Istruzioni per le comunicazioni... 2 5 Scadenze... 2 B SVOLGIMENTO

Dettagli

CONTRATTO QUADRO PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI e CONCESSIONE DI SPAZI PUBBLICITARI

CONTRATTO QUADRO PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI e CONCESSIONE DI SPAZI PUBBLICITARI CONTRATTO QUADRO PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI e CONCESSIONE DI SPAZI PUBBLICITARI 1.ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI 1.1 Bloggeritalia s.r.l. offre i suoi servizi ai Blogger in base alle presenti Condizioni

Dettagli

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE Premessa «DS Privilège» è stato creato dalla società Citroën Italia Spa, Società per Azioni con capitale sociale di Euro 2.400.000,00 interamente versato e sede sociale

Dettagli

Assicurato/Beneficiario: il soggetto cui l Impresa deve corrispondere l indennizzo in caso di sinistro.

Assicurato/Beneficiario: il soggetto cui l Impresa deve corrispondere l indennizzo in caso di sinistro. Condizioni di Assicurazione della Polizza per l Assicurazione sul Credito a garanzia delle perdite patrimoniali derivanti dalla Contraente in caso di perdita dell impiego del mutuatario relativa a prestiti

Dettagli

CONDIZIONI DI ACQUISTO

CONDIZIONI DI ACQUISTO CONDIZIONI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI (ai sensi del Capo I, titolo 3, parte 3, del d.lgs. 206/2005 e successive modifiche e integrazioni) 1. Premessa ed efficacia delle Condizioni Generali Le presenti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SCONTO DI PORTAFOGLIO FINANZIARIO E/O AGRARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO SCONTO DI PORTAFOGLIO FINANZIARIO E/O AGRARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri soc. coop. Via Olivieri - 83040 Flumeri (AV) Tel.: 0825/443227- Fax: 0825/443480 Email: bcc@bccflumeri.it Sito internet: www.bccflumeri.it

Dettagli

LINEE GUIDA IL CREDITO AL CONSUMO

LINEE GUIDA IL CREDITO AL CONSUMO Gennaio 2015 Cos è il credito al consumo? É un prestito finanziario destinato all acquisto di un bene, durevole o non durevole, concesso al cliente consumatore da una banca o da una società finanziaria

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

Termini e condizioni generali dello Smarthostel Berlin

Termini e condizioni generali dello Smarthostel Berlin Termini e condizioni generali dello Smarthostel Berlin I. Ambito di validità 1. Le presenti condizioni generali del contratto valgono per tutti i contratti concernenti l uso delle camere e dei letti per

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE EX REGOLAMENTO (UE) N. 333/2011

REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE EX REGOLAMENTO (UE) N. 333/2011 REGOLAMENTO (UE) N. PROCEDURA GENERALE GP01 333 REGOLAMENTO PER L ATTESTAZIONE EX 0 15/09/2011 LTM CSI 1 di 8 INDICE 1. SCOPO... 3 2. GENERALITA... 3 2.1. REQUISITI AGGIUNTIVI PER... 3 3. RIFERIMENTI...

Dettagli

Termini e condizioni contrattuali generali della Evolution Internet Fund GmbH per il portale Internet www.travador.it

Termini e condizioni contrattuali generali della Evolution Internet Fund GmbH per il portale Internet www.travador.it Termini e condizioni contrattuali generali della Evolution Internet Fund GmbH per il portale Internet www.travador.it Gentile cliente, in seguito troverà i termini e condizioni contrattuali generali della

Dettagli

Programma di affiliazione italynews.it

Programma di affiliazione italynews.it Programma di affiliazione italynews.it Descrizione Generale del Programma Il programma di affiliazione italynews.it è una iniziativa della Mister Web proprietaria del giornale elettronico www.italynews.it.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Apertura di Credito in Conto Corrente con garanzia ipotecaria

FOGLIO INFORMATIVO. Apertura di Credito in Conto Corrente con garanzia ipotecaria FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi della normativa in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (Titolo VI del D.Lgs 385/1993, Testo Unico Bancario, e relative disposizioni

Dettagli

Contratto di attivazione di spazi pubblicitari sulla rivista online Sistema Protezione Civile

Contratto di attivazione di spazi pubblicitari sulla rivista online Sistema Protezione Civile Contratto di attivazione di spazi pubblicitari sulla rivista online Sistema Protezione Civile 1 - Definizioni CONDIZIONI GENERALI (CG) Testata indica la testata giornalistica on-line Sistema Protezione

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Il presente documento consente al firmatario (di seguito: Cliente) sottoscrittore dei servizi richiesti (di seguito:

Dettagli

Pag. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E CONSEGNA HENDI FOOD SERVICE EQUIPMENT SRL, 5512 LAMPRECHTSHAUSEN

Pag. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E CONSEGNA HENDI FOOD SERVICE EQUIPMENT SRL, 5512 LAMPRECHTSHAUSEN Pag. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E CONSEGNA DI HENDI FOOD SERVICE EQUIPMENT SRL, 5512 LAMPRECHTSHAUSEN A.) GENERALITÁ Le sottostanti condizioni sono valide per tutte le vendite correnti e future da

Dettagli

CIG Z8914864FB. Tra. TUTTI CON POTERI DI FIRMA E RAPPRESENTANZA (ambedue di seguito congiuntamente denominate le Parti) PREMESSO

CIG Z8914864FB. Tra. TUTTI CON POTERI DI FIRMA E RAPPRESENTANZA (ambedue di seguito congiuntamente denominate le Parti) PREMESSO CONTRATTO per il conferimento presso l impianto di cremazione del Comune di Mantova delle salme giacenti e già programmate in ingresso presso il Polo della Cremazione del Comune di Cremona, in caso di

Dettagli

C O M U N E D I P I A N O R O

C O M U N E D I P I A N O R O CAPITOLATO RELATIVO ALLA GESTIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA PER ALUNNI DISABILI Art. 1 - Oggetto e modalità di svolgimento del servizio Oggetto del presente capitolato è la gestione delle attività di

Dettagli

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE Le presenti condizioni generali ("Condizioni Generali" o "Contratto")

Dettagli

3D SYSTEMS, INC. TERMINI E CONDIZIONI STANDARD SUL SOFTWARE

3D SYSTEMS, INC. TERMINI E CONDIZIONI STANDARD SUL SOFTWARE I presenti Termini e Condizioni sono validi per qualsiasi proposta e accordo e/o ordine di acquisto relativo alla concessione in licenza del software ( Software ) o alla fornitura della manutenzione relativa

Dettagli

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA Tra - la società/ditta individuale (di seguito, per brevità: il Cedente), con sede in, P.IVA ; rappresentata ai fini del presente atto dal sig., C.F. e - la società Alma

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Nelle presenti condizioni generali: si intende come Venditrice o Società la Berner Spa, con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238, C.F. e numero

Dettagli

DELIBERA DL/005/14/CRL/UD del 16 aprile 2014 DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA AGENZIA FUNEBRE PORTONACCIO SRL / BT ITALIA S.P.A.

DELIBERA DL/005/14/CRL/UD del 16 aprile 2014 DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA AGENZIA FUNEBRE PORTONACCIO SRL / BT ITALIA S.P.A. DELIBERA DL/005/14/CRL/UD del 16 aprile 2014 DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA AGENZIA FUNEBRE PORTONACCIO SRL / BT ITALIA S.P.A. IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni

Dettagli

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Condizioni generali di contratto 1. Oggetto I servizi, oggetto delle presenti Condizioni Generali di Contratto, consentono al destinatario

Dettagli

Contratto tipo di Agenzia

Contratto tipo di Agenzia Contratto tipo di Agenzia LETTERA D INCARICO D AGENZIA 1 In relazione alle intese intercorse, vi confermiamo, con la presente, l incarico di promuovere stabilmente, per nostro conto, la vendita dei prodotti

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532"

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532 REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532" IMPRESA PROMOTRICE Sky Italia S.r.l. sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito Sky ).

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE ART. 1 - ORDINI 1.1 Le presenti condizioni generali di vendita e installazione, disponibili sul sito www.landi.it sezione Fai il tuo preventivo (all

Dettagli

Condizioni di Vendita

Condizioni di Vendita Disposizioni Generali Condizioni di Vendita Per contratto di compravendita "on line" si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili e/o servizi stipulato

Dettagli