Infostat-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Infostat-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni"

Transcript

1 Infostat-UIF Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni Versione 1.2 1

2 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi Infostat-UIF Registrazione al portale Infostat-UIF Caso di prima registrazione o di non utilizzo di credenziali acquisite in precedenti registrazioni su altri portali della Banca d Italia Utilizzo di credenziali acquisite in precedenti registrazioni su altri portali Banca d Italia Autenticazione al portale Infostat-UIF Profili utente: gestore e operatore Gestione delle abilitazioni Richiesta di delega Concessione della delega Gestione abilitazioni Lista abilitazioni attive Lista abilitazioni sospese

3 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi Infostat-UIF La piattaforma per la raccolta delle informazioni della Unità di Informazione Finanziaria (UIF) della Banca d Italia (Infostat-UIF) è un sistema informatico progettato per offrire supporto alle attività di predisposizione e trasmissione delle segnalazioni di sua competenza. Le presenti istruzioni offrono una guida per il primo accesso e per l utilizzo delle funzionalità di gestione delle autorizzazioni sul sistema. Per l'utilizzo delle funzioni di Infostat-UIF l'utente deve disporre di un accesso alla rete Internet, di un browser e del plug-in del prodotto Adobe Flash, liberamente scaricabile dal sito della società Adobe. In ragione del carattere di riservatezza delle informazioni trattate, l'accesso alla piattaforma è consentito solo ad utenti specificamente autorizzati. Il processo di autorizzazione prevede i seguenti passi: Il soggetto segnalante (persona fisica o giuridica, a seconda dei casi) individua la persona fisica che assumerà il ruolo di referente della segnalazione (per i segnalanti di tipo persona fisica il referente coincide con il segnalante). Il referente della segnalazione registra un utenza a proprio nome sul portale Infostat-UIF (https://infostatuif.bancaditalia.it), secondo le indicazioni riportate al par. 2. Si ricorda che le utenze utilizzate per accedere al portale sono personali: ogni utenza deve sempre identificare univocamente una sola persona fisica. L utenza di cui al punto precedente deve poi essere abilitata all invio della particolare segnalazione di interesse (SOS, SARA oppure ORO). Per richiedere l abilitazione dell utenza del referente all invio di una particolare segnalazione, occorre inviare alla UIF un modulo di adesione specifico tramite posta elettronica certificata. I moduli di adesione e le relative istruzioni per la compilazione sono pubblicati sul sito della UIF, alla pagina Modalità di accesso al portale Infostat-UIF, sezione MODULI E ISTRUZIONI (http://uif.bancaditalia.it/portale-infostat-uif/modalita-accesso/index.html). Dopo aver ricevuto il modulo, la UIF avvia un processo di verifica e controllo dei dati trasmessi che richiede alcuni giorni lavorativi (la durata di tale processo è variabile a seconda dei casi). Eventuali incongruenze o errori di compilazione saranno tempestivamente comunicati all indirizzo di posta elettronica ordinaria del referente. Se il processo di verifica del modulo di adesione non evidenzia errori, la richiesta di abilitazione viene approvata e il referente della segnalazione può accedere al portale Infostat-UIF utilizzando le credenziali indicate nel modulo stesso. Tale referente risulta autorizzato sia alla trasmissione delle segnalazioni alla UIF per conto del segnalante, sia alla delega/revoca di tale facoltà ad altri utenti preventivamente registrati al portale Infostat-UIF (le modalità per richiedere e conferire la delega ad operare per conto del segnalante sono descritte al par. 5). Le credenziali (username e password) scelte in fase di registrazione al portale Infostat-UIF dovranno essere utilizzate ad ogni successivo accesso a portale stesso. Tutte le comunicazioni automatiche inviate dal portale saranno indirizzate alla casella 1 indicata in fase di registrazione. 1 Si richiede l inserimento di un indirizzo di posta elettronica ordinaria (non PEC). 3

4 2. Registrazione al portale Infostat-UIF Per la registrazione è indispensabile che l utente possieda già un valido indirizzo personale di posta elettronica ordinaria. Ai fini delle operazioni necessarie per la registrazione si possono distinguere i seguenti casi: persona mai registrata prima ad alcun portale della Banca d Italia; persona già registrata in altri portali della Banca d Italia diversi da Infostat-UIF (quali ad esempio portale Infostat per rilevazioni statistiche e di vigilanza o portale dei concorsi) Caso di prima registrazione o di non utilizzo di credenziali acquisite in precedenti registrazioni su altri portali della Banca d Italia Nel caso di persona mai registrata prima oppure già registrata in altri portali della Banca d Italia, ma che non voglia usare le stesse credenziali utilizzate nella precedente registrazione, si devono seguire i seguenti passi: accedere all indirizzo internet https://infostat-uif.bancaditalia.it dove comparirà la seguente finestra: selezionare l opzione Se non è ancora registrato, clicchi qui presente nella sezione Registrazione. Sarà visualizzata la seguente maschera, da compilare con le informazioni richieste 2 : 2 Per assistenza all utilizzo della funzione di registrazione dell utenza è possibile inviare una all indirizzo: 4

5 . La compilazione di tale maschera prevede alcuni campi obbligatori segnalati con un asterisco. La username e la password rappresentano le credenziali necessarie per l autenticazione al portale (nel caso in cui la persona debba ricoprire il ruolo di referente, la sua username deve essere indicata nell apposita casella del modulo di adesione da inviare alla UIF). Si precisa che il campo password rileva la differenza tra caratteri maiuscolo e minuscolo, mentre il campo username non effettua tale distinzione. Essenziale è poi l indirizzo personale utilizzato per ricevere la conferma di registrazione, per le possibili operazioni di richiesta di cambio della password e per ricevere dalla piattaforma Infostat-UIF i messaggi di notifica sulle attività di invio delle segnalazioni di interesse. Se si è già registrati ad altro portale della Banca d Italia, ma non si vogliono usare le stesse credenziali (username e password) è necessario fornire un indirizzo diverso da quello già in uso (ogni indirizzo e- mail può essere associato ad una sola utenza, sia questa registrata al portale Infostat o Infostat-UIF). Al termine della immissione delle informazioni nella maschera di registrazione si deve inserire il codice di sicurezza e cliccare sul tasto Conferma. 5

6 A questo punto sarà inviata automaticamente una all indirizzo indicato in fase di registrazione. Tale e- mail conterrà un link cui accedere per completare la fase di registrazione ed attivare le credenziali inserite. Il link ha una validità di 72 ore trascorse le quali la procedura di registrazione dovrà essere ripetuta. 6

7 2.2. Utilizzo di credenziali acquisite in precedenti registrazioni su altri portali Banca d Italia Nel caso di persona già registrata in altri portali della Banca d Italia (tipicamente nel portale Infostat), che voglia usare le stesse credenziali utilizzate nella precedente registrazione, si devono seguire i seguenti passi: accedere all indirizzo internet https://infostat-uif.bancaditalia.it: Inserire le credenziali già in proprio possesso. Sarà visualizzata la maschera seguente: 7

8 Cliccando sul tasto Richiedi autorizzazione comparirà la seguente maschera: e sarà inviata automaticamente una all indirizzo indicato in fase di registrazione. Tale conterrà un link cui accedere per completare la fase di registrazione ed attivare le credenziali inserite. Dopo aver attivato l utenza cliccando sul link ricevuto via , sarà possibile accedere anche al portale https://infostat-uif.bancaditalia.it con le credenziali già in uso. 8

9 3. Autenticazione al portale Infostat-UIF Utilizzando le credenziali definite in fase di registrazione sarà possibile accedere al portale https://infostatuif.bancaditalia.it. A seguito dell acquisizione ed elaborazione da parte della UIF del modulo di adesione, sulla home page del portale saranno disponibili i servizi di predisposizione e inoltro dei dati cui si potrà accedere tramite la funzione Accedi ai servizi posta nel riquadro centrale dopo aver selezionato la rilevazione di interesse. Nella stessa maschera è possibile, nella sezione INFO UTENTE, apportare delle modifiche ai dati personali ( Modifica dati anagrafici ) oppure modificare la password ( Cambio Password ): Accedendo al link Modifica dati anagrafici viene visualizzata la seguente schermata per consentire la modifica dei dati desiderati: 9

10 Accedendo al link Cambia Password sarà invece visualizzata la seguente schermata: 10

11 4. Profili utente: gestore e operatore Il portale Infostat-UIF prevede due diversi profili per gli utenti abilitati: gestore e operatore. Un utente con il profilo di gestore può: accedere a tutti i servizi di predisposizione e trasmissione dati di Infostat-UIF (funzione Accedi ai servizi ); delegare altri utenti ad operare nel sistema per conto del segnalante e per la segnalazione per cui possiede il ruolo di gestore (delega operativa), previa richiesta da parte degli utenti interessati (funzione Gestione Abilitazioni ); ricevere notifiche relative a tutte le attività effettuate nell ambito di una rilevazione, anche se effettuate da altri soggetti delegati; per quanto riguarda i gestori abilitati alle segnalazioni SARA, il gestore può cambiare le caratteristiche operative del segnalante (funzione Gestione Profilo Segnalante SARA ). Un utente con il profilo di operatore può: accedere a tutti i servizi di predisposizione e trasmissione dati di Infostat-UIF (funzione Accedi ai servizi ); ricevere notifiche relative alle attività da lui stesso effettuate nell ambito di una rilevazione (non riceve notifica circa operatività effettuate da altri soggetti). A seguito dell approvazione del modulo di adesione, il referente ivi indicato viene automaticamente associato dalla UIF ad un profilo di tipo gestore. Questi può quindi accedere al portale e concedere, sotto la propria responsabilità, la delega ad operare per conto del segnalante ad altri utenti che si siano preventivamente registrati al portale e che abbiano inoltrato apposita richiesta di delega (le modalità operative per inoltrare la richiesta di delega al referente sono descritti al par. 5.1). Il referente, al momento della concessione della delega, può conferire agli altri utenti, a propria discrezione, sia il profilo operatore sia quello di gestore, in quanto il sistema consente la definizione, per lo stesso segnalante, di più utenti aventi profilo di gestore e di più utenti aventi profilo di operatore. Tuttavia la responsabilità della correttezza dei dati trasmessi è in capo al referente, cioè alla persona indicata nel modulo di adesione che rappresenta l interlocutore della UIF per tutte le questioni attinenti la trasmissione e l approfondimento delle segnalazioni ed è responsabile della correttezza dei dati trasmessi, anche se inviati dagli altri soggetti abilitati. Qualora un segnalante nomini un nuovo referente per le segnalazioni occorre comunicare ufficialmente alla UIF tale nuovo nominativo, compilando l apposito modulo di variazione referente disponibile sul sito della Banca d Italia all indirizzo Si precisa che il nuovo referente deve preventivamente essere registrato al portale Infostat-UIF. A seguito della ricezione del modulo di variazione l utenza ivi indicata sarà abilitata al portale Infostat-UIF con il profilo di gestore ed assumerà il ruolo di referente; contestualmente l utenza del precedente referente sarà disabilitata. Eventuali deleghe fornite dal precedente referente non subiranno modifiche; il nuovo referente potrà eventualmente operare le variazioni desiderate alle deleghe in essere utilizzando le funzionalità disponibili sul portale stesso (cfr. par. 5). 5. Gestione delle abilitazioni Per poter abilitare altri utenti ad operare per conto di un segnalante, occorre che ogni nuovo utente registri un utenza a proprio nome sul portale, seguendo le istruzioni riportate al par. 2. Successivamente il nuovo utente dovrà accedere al portale ed inoltrare la richiesta di delega al referente della segnalazione (cfr. par. 5.1). In seguito il referente (o un altro utente da questi abilitato con profilo gestore) può approvare la richiesta di delega accedendo a sua volta al portale e seguendo i passi descritti al par Richiesta di delega Per poter richiedere la delega ad operare per conto di un segnalante, occorre accedere al portale Infostat-UIF e selezionare la funzione Richiedi Delega : 11

12 Sarà visualizzata la seguente maschera, in cui l utente dovrà indicare nel campo Partner il codice segnalante per conto del quale intende operare (tale codice corrisponde al valore riportato nel modulo di adesione nel campo Codice Segnalante assegnato del Quadro A). Il codice da immettere per i segnalanti di tipo Banche e Poste Italiane coincide con il codice ABI (su 6 posizioni comprensive di eventuali zeri iniziali e del carattere di controcodice finale), mentre per le altre tipologie di segnalante coincide con il codice fiscale (su 11 posizioni per le persone giuridiche e su 16 posizioni per le persone fisiche). A seguito dell approvazione della richiesta da parte di un utente con profilo di gestore, l utente delegato potrà accedere ai servizi per la predisposizione e la trasmissione dei dati. Si precisa che la richiesta di delega deve essere effettuata una sola volta per ogni segnalante per cui si intende operare, indipendentemente dalla tipologia di segnalazione. Ad esempio un operatore già abilitato alle segnalazioni SOS per un determinato segnalante, non dovrà richiedere nuovamente la delega anche per le segnalazioni SARA con riferimento allo stesso segnalante: il referente SARA, anche se persona fisica diversa dal referente SOS, riuscirà a visualizzare la richiesta (anche se inoltrata tempo prima) e a concedere la delega, seguendo i passi descritti al par Si fa presente, inoltre, che nel caso in cui il referente revochi oppure neghi l abilitazione ad un determinato operatore, occorre che l operatore inoltri nuovamente la richiesta di delega. 5.2 Concessione della delega La delega ad operare per conto del segnalante viene concessa da un utente con profilo gestore tramite la funzione Gestione Abilitazioni. 12

13 Passando con il mouse sopra il link Gestione Abilitazioni vengono visualizzate 3 possibili opzioni: Gestione abilitazioni Selezionando la funzione Gestione abilitazioni viene visualizzata la lista di tutte le abilitazioni che possono essere modificate dall utente connesso; in particolare se l utente connesso ha un profilo di tipo gestore, visualizzerà l elenco di tutte le abilitazioni relative ai segnalanti di competenza, se l utente ha un profilo di tipo operatore invece non visualizzerà alcuna abilitazione, non essendo tale profilo abilitato alla modifica delle abilitazioni. Ogni abilitazione può essere in tre differenti stati: attiva: abilitazione operativa; sospesa: abilitazione richiesta, in attesa di approvazione; chiusa: abilitazione revocata. Le operazioni di modifica delle abilitazioni (concessione di una delega, revoca o modifica di un abilitazione esistente) sono attivabili utilizzando le relative Azioni disponibili sul pannello per la gestione delle autorizzazioni. Ogni modifica alle abilitazioni viene notificata tramite un messaggio di posta elettronica. Le operazioni che il gestore può effettuare sulle abilitazioni visualizzate sono diverse, in base allo stato dell abilitazione stessa: Per le abilitazioni chiuse non sono possibili azioni (in tal caso occorre che l utente inoltri nuovamente la richiesta di delega). Per ogni abilitazione attiva sono consentite le seguenti azioni: - Revoca, per revocare l abilitazione precedentemente concessa; - Abilita Gestore oppure Abilita Operatore, per cambiare il profilo di un soggetto. Ad esempio, in corrispondenza di un utente con profilo gestore sarà presente l opzione Abilita operatore per modificare il profilo di tale utente da gestore ad operatore. 13

14 Per ogni abilitazione sospesa sono possibili le seguenti azioni: - Nega, per cancellare la richiesta di abilitazione; - Abilita, per concedere l autorizzazione con profilo di operatore o di gestore. Per le abilitazioni sospese e per le abilitazioni attive è inoltre disponibile l azione Nuova Abilitazione, che consente di modificare deleghe concesse ad utenze già abilitate ad altre tipologie di segnalazioni (ad esempio, consente di modificare la tipologia di segnalazione a cui risulta abilitato un determinato utente o di abilitare ad una nuova segnalazione un utente già abilitato ad altre segnalazioni del portale, secondo quanto descritto al par ) Concessione di delega ad operatore non ancora abilitato ad alcuna tipologia di segnalazione La richiesta di delega inoltrata da un operatore ancora non abilitato ad alcuna segnalazione per il segnalante in esame viene visualizzata dal referente della segnalazione nella maschera Gestioni Abilitazioni in stato sospesa. Per concedere la delega il referente dovrà selezionare l azione Abilita per visualizzare la maschera per selezionare la tipologia di segnalazione (campo Rilevazione ) ed il profilo (campo Ruolo ) da assegnare al richiedente. 14

15 Si precisa che, nel caso in cui nel riquadro Rilevazione dovessero comparire più caselle relative alla stessa tipologia di segnalazione (come nell esempio riportato nell immagine seguente) è necessario selezionare una sola voce per tipologia di segnalazione (nell esempio di seguito, quindi, per concedere l abilitazione alle segnalazioni SOS ed alle segnalazioni SMAV si deve selezionare la casella SMAV e una sola delle tre caselle SOS) Concessione di delega ad operatore già abilitato ad altra tipologia di segnalazione Se un operatore risulta già abilitato, per il segnalante in esame, ad almeno una tipologia di segnalazione del portale Infostat-UIF (SARA, SOS o ORO), per ricevere l abilitazione ad operare anche per un altra tipologia di segnalazione non deve inoltrare nuovamente la richiesta di delega. In questo caso il gestore può visualizzare la richiesta di delega selezionando l azione Nuova abilitazione (in questo caso, infatti, la richiesta non sarà visualizzata nell elenco delle richieste in sospeso a differenza di quanto avviene per utente non ancora abilitato ad alcuna segnalazione). 15

16 Sarà visualizzata la maschera per selezionare l operatore a cui si desidera concedere la delega, scegliendo l utenza dall apposito menu a tendina: Dopo aver selezionato l utenza, saranno visualizzati i dettagli anagrafici dell operatore selezionato: 16

17 Dopo aver selezionato la tipologia di segnalazione (campo Rilevazione ) ed il profilo (campo Ruolo ) da assegnare al richiedente, si potrà confermare la delega, selezionando il tasto Nuova Abilitazione. Si precisa che, nel caso in cui nel riquadro Rilevazione dovessero comparire più caselle relative alla stessa tipologia di segnalazione (come nell esempio riportato nell immagine seguente) è necessario selezionare una sola voce per tipologia di segnalazione (nell esempio di seguito, quindi, per concedere l abilitazione alle segnalazioni SOS ed alle segnalazioni SMAV si deve selezionare la casella SMAV e una sola delle tre caselle SOS). 17

18 5.3 Lista abilitazioni attive Selezionando la funzione Lista abilitazioni attive viene visualizzata la lista di tutte le abilitazioni concesse all utente connesso. Nel caso della figura precedente, ad esempio, l utente connesso è abilitato ad operare per due diversi segnalanti con il profilo di operatore ; per entrambi i segnalanti, inoltre, l utente è abilitato ad operare per le segnalazioni SARA e SARV. 5.4 Lista abilitazioni sospese Selezionando la funzione Lista abilitazioni sospese viene visualizzata la lista di tutte le abilitazioni richieste dall utente connesso e non ancora approvate dal gestore. Selezionando la funzione Cancella sarà possibile eliminare la richiesta di delega. 18

Banca d Italia INFOSTAT-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni. Versione 1.1. Pag. 1 di 26

Banca d Italia INFOSTAT-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni. Versione 1.1. Pag. 1 di 26 INFOSTAT-UIF Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni Versione 1.1 Pag. 1 di 26 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi INFOSTAT-UIF...3 2. Registrazione al portale INFOSTAT-UIF...4

Dettagli

INFOSTAT-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni. Banca d Italia. Pag. 1 di 26. Versione 1.0

INFOSTAT-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni. Banca d Italia. Pag. 1 di 26. Versione 1.0 INFOSTAT-UIF Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni Versione 1.0 Pag. 1 di 26 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi INFOSTAT-UIF...4 2. Prerequisiti per l accesso a INFOSTAT-UIF...5

Dettagli

INFOSTAT-COVIP. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni

INFOSTAT-COVIP. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni INFOSTAT-COVIP Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni dicembre 2014 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi INFOSTAT-COVIP... 2 2. Registrazione al portale INFOSTAT-COVIP... 3 3.

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE UNITA DI INFORMAZIONE FINANZIARIA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE 1. Premessa I soggetti

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONI DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONI DELLE OPERAZIONI SOSPETTE UNITA DI INFORMAZIONE FINANZIARIA PER L ITALIA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONI DELLE OPERAZIONI SOSPETTE 1.

Dettagli

INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE UTENTE

INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE UTENTE INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE UTENTE Versione 1.0 Pag. 1 di 21 I N D I C E 1. ISTRUZIONI OPERATIVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI INFOSTAT... 3 2. REGISTRAZIONE, AUTENTICAZIONE

Dettagli

Unità di Informazione Finanziaria per l Italia INFOSTAT-UIF. Manuale Operativo per l invio delle dichiarazioni oro BOZZA. Versione 0.

Unità di Informazione Finanziaria per l Italia INFOSTAT-UIF. Manuale Operativo per l invio delle dichiarazioni oro BOZZA. Versione 0. Unità di Informazione Finanziaria per l Italia INFOSTAT-UIF Manuale Operativo per l invio delle dichiarazioni oro Versione 0.2 Bozza non definitiva Pag. 1 di 90 I N D I C E 1. PIATTAFORMA INFOSTAT-UIF...

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE UNITA DI INFORMAZIONE FINANZIARIA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DI ADESIONE AL SISTEMA DI SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE E DI SEGNALAZIONE DELLE OPERAZIONI SOSPETTE 1. Premessa I soggetti

Dettagli

Banca d Italia Manuale d'uso Infostat per le segnalazioni Direct Reporting versione 1.0 INFOSTAT. Piattaforma per la raccolta delle informazioni

Banca d Italia Manuale d'uso Infostat per le segnalazioni Direct Reporting versione 1.0 INFOSTAT. Piattaforma per la raccolta delle informazioni INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE D USO INFOSTAT PER LE SEGNALAZIONI DEL DIRECT REPORTING Versione 1.0 Pag. 1 di 24 I N D I C E 1. ISTRUZIONI OPERATIVE PER L'UTILIZZO DEI

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 22 luglio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

MANUALE UTENTE INTERNET

MANUALE UTENTE INTERNET Indagini sulle imprese industriali e dei servizi (gennaio-maggio) Sondaggio congiunturale sulle imprese industriali e dei servizi (settembre-ottobre) MANUALE UTENTE INTERNET Pag. 1 di 20 I N D I C E 1.

Dettagli

Banca d Italia Istruzioni per l accesso al portale Infostat-UIF

Banca d Italia Istruzioni per l accesso al portale Infostat-UIF Versione 1.3 1 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi Infostat-UIF... 3 2. Registrazione al portale Infostat-UIF... 4 2.1. Caso di prima registrazione o di non utilizzo di credenziali

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 17/07/13 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 2 2 ACCESSO CON CODICE FISCALE E PASSWORD... 2 2.1 UTENTE NON

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2009 Progetto Istanze On Line 1 giugno 2009 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA...3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI...3 2 GESTIONE DELL UTENZA...4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO...4 2.2 NORMATIVA DI

Dettagli

Manuale per la ricezione del DURC tramite Posta Elettronica Certificata

Manuale per la ricezione del DURC tramite Posta Elettronica Certificata Assessorato Attività produttive. Piano energetico e sviluppo sostenibile Economia verde. Autorizzazione unica integrata Direzione Generale Programmazione Territoriale e Negoziata, Intese Relazioni europee

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC 1 MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC In collaborazione con 2 La Piattaforma CONFESERCENTI PEC è uno strumento a disposizione delle Sedi Locali (Comunali, Provinciali e Regionali) di Confesercenti per

Dettagli

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO II Piano sanitario nazionale e Piani di settore DIREZIONE GENERALE DELLA DIGITALIZZAZIONE, DEL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E DELLA STATISTICA

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia di Chieti Programma di Prenotazione e Gestione Aule INDICE. Da dove incominciare pag. 2

Facoltà di Medicina e Chirurgia di Chieti Programma di Prenotazione e Gestione Aule INDICE. Da dove incominciare pag. 2 INDICE Da dove incominciare pag. 2 Pagina Iniziale selezione aule pag. 3 Richiesta prenotazione aula pag. 4 Modulo di richiesta pag. 5 Conferma prenotazione pag. 6 Messaggi di errore pag. 7 Planning giornaliero

Dettagli

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE 1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2- INTRODUZIONE... 1 3- ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4- COMPILAZIONE ON-LINE... 6 5- SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 7 6- DATI ANAGRAFICI... 8 7- DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

Regione Lombardia GUIDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE NEL SISTEMA FER- FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI

Regione Lombardia GUIDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE NEL SISTEMA FER- FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI Regione Lombardia GUIDA ALL UTILIZZO DELLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE NEL SISTEMA FER- FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI Revisione del Documento: 03 Data revisione: 20-12-2012 INDICE DEI CONTENUTI

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione maggio 2015 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

RIDAB - Sistema di Risarcimento Danni

RIDAB - Sistema di Risarcimento Danni DIPARTIMENTO DELLA QUALITA DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO VIII DIREZIONE GENERALE DEL SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione Ottobre 2014 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L ACCESSO AL PORTALE E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI FORMULARI

MANUALE OPERATIVO PER L ACCESSO AL PORTALE E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI FORMULARI MANUALE OPERATIVO PER L ACCESSO AL PORTALE E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI FORMULARI 1 Introduzione Per la presentazione delle istanze di finanziamento a valere sul PSR Agricoltura 2007/2013, è stato realizzato

Dettagli

GIAVA Gestione Integrata Albi di Vigilanza e Anagrafi

GIAVA Gestione Integrata Albi di Vigilanza e Anagrafi GIAVA Gestione Integrata Albi di Vigilanza e Anagrafi MANUALE D USO per gli Intermediari Segnalanti Pagina 1 di 125 INDICE Sommario 1. Premessa... 4 2. Accesso alla Piattaforma INFOSTAT... 5 2.1. Adesione

Dettagli

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Manuale per la registrazione al sistema Versione 2.2 14/03/2012 SISN_SSW_MSW_FARUM_DIR_MTR_REG.doc Pagina

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo Manuale del 21/05/2015 Versione 1.1.1 Indice Registrazione area riservata del sito

Dettagli

GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0

GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0 09/01/2015 GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 16 INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. PREMESSA 4 3. FUNZIONI RELATIVE AGLI INCARICATI 6 3.1 NOMINA DEI GESTORI INCARICATI E DEGLI

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Procedura di Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda e Assegnazione deleghe Manuale utente Ver. 1.0 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Dettagli

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI Versione 1.2 del 19/05/2006 Storia delle Versioni Versione Data di emissione Sommario delle modifiche 1.0 12/11/2004 Prima stesura Sono stati modificati i seguenti

Dettagli

USMAF Uffici di Sanità Marittima Aerea e di Frontiera

USMAF Uffici di Sanità Marittima Aerea e di Frontiera USMAF Uffici di Sanità Marittima Aerea e di Frontiera CORSO APPLICATIVO NSIS-USMAF Profilazione utenti USMAF e USMAF Area Pubblica Roma, 29 Maggio 2012 Accesso al sistema Per accedere al Sistema USMAF

Dettagli

GESTIONE DEL REFERENTE PLICO TELEMATICO

GESTIONE DEL REFERENTE PLICO TELEMATICO GESTIONE DEL REFERENTE PLICO TELEMATICO Guida Rapida Per i Dirigenti Scolastici degli Istituti statatali Per i Coordinatori delle scuole paritarie o legalmente riconosciute Per i capi d Istituto delle

Dettagli

REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI

REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Servizio Programmazione Sociale e Integrazione Sociosanitaria Procedura telematica per l'inoltro delle

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente

Garanzia Giovani Toscana Manuale Utente 1 Sommario Accesso al portale...3 Registrazione di un nuovo utente...4 Autenticazione...5 Inserimento di una domanda di adesione...6 Verifica della domanda inserita... 10 Annullamento della domanda inserita...

Dettagli

MEDICINA CONVENZIONATA. Progetto "Stima Spesa Assistenza Convenzionata" APPLICAZIONE PER LA RILEVAZIONE DEI DATI FISICI E DI SPESA

MEDICINA CONVENZIONATA. Progetto Stima Spesa Assistenza Convenzionata APPLICAZIONE PER LA RILEVAZIONE DEI DATI FISICI E DI SPESA MEDICINA CONVENZIONATA Progetto "Stima Spesa Assistenza Convenzionata" APPLICAZIONE PER LA RILEVAZIONE DEI DATI FISICI E DI SPESA MANUALE D USO - ANNO 2014 Delegato regionale Accesso all applicazione L

Dettagli

Service Personale Tesoro. Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@

Service Personale Tesoro. Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@ Service Personale Tesoro Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@ Accesso al Portale Stipendi PA Per accedere al Portale Stipendi PA selezionare l indirizzo: https://stipendipa.tesoro.it Dall indirizzo

Dettagli

ADR. Guida alla registrazione e alla compilazione del questionario

ADR. Guida alla registrazione e alla compilazione del questionario ADR Guida alla registrazione e alla compilazione del questionario Sommario 1 REGISTRAZIONE UTENTI E AZIENDE FORNITRICI... 4 1.1 Registrazione nuova utenza procedura standard... 4 1.2 Autenticazione...

Dettagli

PSNET UC RUPAR PIEMONTE MANUALE OPERATIVO

PSNET UC RUPAR PIEMONTE MANUALE OPERATIVO Pag. 1 di 17 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE V01 REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA PRATESI STATO DELLE VARIAZIONI VERSIONE PARAGRAFO O DESCRIZIONE

Dettagli

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0 Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0 Indice 1. HomePage 3 2. Invio Credenziali 6 3. Recupero credenziali e modifica password 8 4. Inserimento Dati Societari 12 5. Inserimento Settori Attività 16 6.

Dettagli

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0 Manuale d uso del Portale Argo release 3.0.0 vers. 22/09/2015 Sommario Sommario... 2 Premessa... 3 Accesso... 3 Applicazioni e Servizi... 4 Centro Notifiche... 4 Gestione Utenze... 4 Profilo Scuola...

Dettagli

1. Credenziali di Autenticazione

1. Credenziali di Autenticazione 1. Credenziali di Autenticazione Le credenziali per l accesso al sistema ADAMS sono costituite da: Nome utente Password e vengono fornite da NADO-ITALIA a tutti gli atleti che non dispongono di un proprio

Dettagli

per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO

per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO CHE COS E / CHI PUÒ ACCEDERE Lo sportello del dipendente è lo strumento telematico per la consultazione

Dettagli

Prenotazioni Sale VIP

Prenotazioni Sale VIP Prenotazioni Sale VIP presso gli aeroporti versione 1.4(sf) novembre 2014 MANUALE D USO 1 INTRODUZIONE Competente per la procedura di prenotazione delle Sale VIP presso gli aeroporti è l Ufficio III del

Dettagli

AVVISO N. 8/ 2016 GUIDA ALL USO DEL SISTEMA INFORMATICO DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

AVVISO N. 8/ 2016 GUIDA ALL USO DEL SISTEMA INFORMATICO DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI per una crescita intelligente, sostenibile e solidale AVVISO N. 8/ 2016 GUIDA ALL USO DEL SISTEMA INFORMATICO DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI Sommario Accesso a sistema... 1 1.1 Accesso a sistema...

Dettagli

SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE SINTESI MANUALE DI RIFERIMENTO PROCEDURA DI REGISTRAZIONE - 1 - ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE AL PORTALE SINTESI DI AZIENDE ED ALTRI DATORI DI LAVORO Questa guida è uno strumento di supporto

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Portale Tesoro MANUALE UTENTE Versione 7.0

Portale Tesoro MANUALE UTENTE Versione 7.0 Portale Tesoro MANUALE UTENTE Versione 7.0 Aggiornato al 28 Luglio 2015 Versione 7.0 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2. VERSIONI DEL DOCUMENTO... 3 1.3. DEFINIZIONI ED ACRONIMI...

Dettagli

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino

Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP. - Calabriasuap - Manuale Cittadino Surap2.0 - PROGETTO DI CONSOLIDAMENTO DEL SISTEMA REGIONALE SUAP - Calabriasuap - Manuale Cittadino Calabriasuap Manuale Cittadino_SuapCalabria_v3 Maggio 2015 Pagina 1 di 40 Contatti Assistenza CalabriaSUAP

Dettagli

1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2 INTRODUZIONE

1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2 INTRODUZIONE 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2 INTRODUZIONE... 1 3 ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4 COMPILAZIONE ON LINE... 6 5 SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 7 6 DOMANDA DI FINANZIAMENTO ANAGRAFICA... 8

Dettagli

Accreditamento al SID

Accreditamento al SID Accreditamento al SID v. 3 del 22 ottobre 2013 Guida rapida 1 Sommario Accreditamento al SID... 3 1. Accesso all applicazione... 4 2. Richieste di accreditamento al SID... 6 2.1. Inserimento nuove richieste...

Dettagli

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0 Manuale d uso del Portale Argo release 3.0.0 vers. 24/09/2015 PORTALE ARGO Sommario Sommario... 2 Premessa... 3 Accesso... 3 Applicazioni e Servizi... 4 Centro Notifiche... 4 Gestione Utenze... 4 Profilo

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLE RICHIESTE A CORSI, SEMINARI E GIORNATE DI STUDIO ORGANIZZATE DAL PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4

GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLE RICHIESTE A CORSI, SEMINARI E GIORNATE DI STUDIO ORGANIZZATE DAL PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4 2010 PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4 GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLE RICHIESTE A CORSI, SEMINARI E GIORNATE DI STUDIO ORGANIZZATE DAL PIANO SOCIALE DI ZONA AMBITO S4 A cura di Antonio Domenico Florio

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Manuale Utente. AUSA Versione 1.0. Direzione Generale Osservatorio Servizi Informatici e delle Telecomunicazioni

Manuale Utente. AUSA Versione 1.0. Direzione Generale Osservatorio Servizi Informatici e delle Telecomunicazioni Direzione Generale Osservatorio Servizi Informatici e delle Telecomunicazioni Manuale Utente AUSA Versione Codice del Sistema/Servizio AUSA Versione documento Versione template Data creazione documento

Dettagli

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE 1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2- INTRODUZIONE... 1 3- ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4- COMPILAZIONE ON-LINE... 4 5- SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 5 6- DATI ANAGRAFICI... 6 7- DATI ANAGRAFICI

Dettagli

GUIDA ALLA CANDIDATURA

GUIDA ALLA CANDIDATURA GUIDA ALLA CANDIDATURA La procedura per la compilazione e trasmissione on line della domanda di adesione al contratto di ricollocazione prevede diverse fasi come descritte nel seguito FASE 1. Compilazione

Dettagli

Informativa Presentazione Progetti Bandi Piano Provinciale Occupazione Disabili

Informativa Presentazione Progetti Bandi Piano Provinciale Occupazione Disabili Informativa Presentazione Progetti Bandi Piano Provinciale Occupazione Disabili Questa guida è uno strumento di supporto agli enti nell inserimento dei progetti relativi ai bandi previsti dal Piano Provinciale

Dettagli

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni:

A tal fine il presente documento si compone di tre distinte sezioni: Guida on-line all adempimento Questa guida vuole essere un supporto per le pubbliche amministrazioni, nella compilazione e nella successiva pubblicazione dei dati riguardanti i dirigenti sui siti istituzionali

Dettagli

Registrazione rivenditori Manuale utente

Registrazione rivenditori Manuale utente Registrazione rivenditori Manuale utente (Versione 2.0 del 26-02-2013) LEGGE 7 agosto 2012, n. 134. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, recante misure urgenti

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.3

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.3 Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.3 Indice 1. HomePage 3 2. Invio Credenziali 6 3. Recupero credenziali e modifica password 8 4. Inserimento Dati Societari 12 5. Inserimento Settori Attività 16 6.

Dettagli

Per accedere al portale collegarsi al sito http://concorsionline.uniroma2.it ; verrà visualizzata la pagina iniziale Accesso al sistema (Figura 1).

Per accedere al portale collegarsi al sito http://concorsionline.uniroma2.it ; verrà visualizzata la pagina iniziale Accesso al sistema (Figura 1). Assegni di ricerca - Procedura on line Guida per la presentazione della domanda di ammissione Per presentare la domanda di ammissione è necessario: 1. Accedere al portale http://concorsionline.uniroma2.it;

Dettagli

INVIO PRATICA TELEMATICA

INVIO PRATICA TELEMATICA Con la collaborazione del Comune di Granaglione INVIO PRATICA TELEMATICA Manuale Utente Indice Fase 1 - Registrazione al sistema:...3 Accedere alla piattaforma...3 Fase 2 - Accesso al sistema PeopleSuap

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Logout... 4 3. Profilo azienda... 5 3.1 Ricerca

Dettagli

MOBILITA A.S. 2011/2012

MOBILITA A.S. 2011/2012 MOBILITA A.S. 2011/2012 LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DEI RELATIVI ALLEGATI CON LA PROCEDURA POLIS SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Abbiamo predisposto le schede che seguono con l intento di fornire un

Dettagli

MANUALE PER IL CARICAMENTO DEI DATI DELLE FATTURE SANITARIE redatto dall ORDINE DEI MEDICI DI FIRENZE aggiornamento al 16/12/2015

MANUALE PER IL CARICAMENTO DEI DATI DELLE FATTURE SANITARIE redatto dall ORDINE DEI MEDICI DI FIRENZE aggiornamento al 16/12/2015 MANUALE PER IL CARICAMENTO DEI DATI DELLE FATTURE SANITARIE redatto dall ORDINE DEI MEDICI DI FIRENZE aggiornamento al 16/12/2015 Accedere al sito www.sistemats.it Nella home page del sito, cliccare sul

Dettagli

Servizio di Visualizzazione PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO GUIDA AL PORTALE

Servizio di Visualizzazione PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO GUIDA AL PORTALE Servizio di Visualizzazione PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO GUIDA AL PORTALE CHE COS E / CHI PUÒ ACCEDERE AL SERVIZIO DI VISUALIZZAZIONE DEL PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO? É lo

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO. Versione 1.0

MANUALE DI UTILIZZO. Versione 1.0 SISTEMA SFINGE Manuale A - Impresa proprietaria dell'immobile danneggiato o distrutto in cui svolgeva l'attività al momento del sisma o in disponibilità dell'immobile in cui svolgeva l'attività al momento

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA REGISTRAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Prima parte della registrazione - B) Identificazione presso una Segreteria scolastica statale C) Primo accesso e cambio del Codice Personale - D) Validazione

Dettagli

2.4. Il percorso di Registrazione Avanzata

2.4. Il percorso di Registrazione Avanzata 2.4. Il percorso di Registrazione Avanzata Il percorso di registrazione differisce a seconda dell'ambito di appartenenza prescelto nella fase di Registrazione Base (Cap. 1.1.3.) : Pubblica Amministrazione

Dettagli

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 ACQUISTO 2013 PEC ONLINE Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 Per acquistare una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail è necessario compilare

Dettagli

Versione 4.0. (aggiornamento 1/09/2009 )

Versione 4.0. (aggiornamento 1/09/2009 ) Manuale d uso del sistema Anagrafica operatori Versione 4.0 (aggiornamento 1/09/2009 ) 1 Premessa...2 2 Certificato digitale e Carta Nazionale dei Servizi...2 3 Come funziona l Anagrafica operatori...4

Dettagli

My Home Web. Registrazione Installatore 10/13-01 PC

My Home Web. Registrazione Installatore 10/13-01 PC My Home Web Registrazione Installatore 10/13-01 PC Procedura di registrazione Portale MyHOME_Web Questa procedura di registrazione serve all installatore per creare utenze e gestire gli impianti domotici

Dettagli

Progetto Istanze On Line. Presentazione istanza revisori dei conti. 07 ottobre 2010

Progetto Istanze On Line. Presentazione istanza revisori dei conti. 07 ottobre 2010 2010 Progetto Istanze On Line Presentazione istanza revisori dei conti 07 ottobre 2010 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA...3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI...3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO DI DOMANDA

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

INVIO SPESE SANITARIE AI FINI DEL 730 PRECOMPILATO

INVIO SPESE SANITARIE AI FINI DEL 730 PRECOMPILATO INVIO SPESE SANITARIE AI FINI DEL 730 PRECOMPILATO L articolo. 3 comma 3 del D.Lgs 175/2014 prevede che gli iscritti agli Albi dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, debbano trasmettere al Sistema Tessera

Dettagli

SIRIO Guida alla Registrazione ed Accesso ai Servizi

SIRIO Guida alla Registrazione ed Accesso ai Servizi SIRIO Guida alla Registrazione ed Accesso ai Servizi Edizione del 13/10/2014 Guida Registrazione ed Accesso ai servizi SIRIO 1 INDICE Informazioni utili 3 Note tecniche 4 Premessa 5 Registrazione PF 6-7

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI Guida all iscrizione e alla presentazione delle offerte Home page Piattaforma Telematica Dell

Dettagli

MANUALE REGISTRAZIONE UTENTE

MANUALE REGISTRAZIONE UTENTE MANUALE REGISTRAZIONE UTENTE Aggiornato al 16 Gennaio 2015 Registrazione utente Manuale utente Pagina 1 di 41 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Abilitazione ai sistemi informativi AIFA... 4 3 Registrazione...

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Versione 2.0 Dicembre 2014 1 Sommario 1 Accesso alla applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Menù e nome utente... 6 2 Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO Ver 1.7 del 11/03/2010 Pag. 1 INDICE DEI CONTENUTI ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE... 1 GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L

Dettagli