Principali vantaggi di Microsoft Windows Server 2003 W INDOWS S ERVER Dieci buone ragioni per migrare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Principali vantaggi di Microsoft Windows Server 2003 W INDOWS S ERVER 2 003. Dieci buone ragioni per migrare"

Transcript

1 W INDOWS S ERVER MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Disponibile anche sul sito: Principali vantaggi di Microsoft Windows Server 2003 Dieci buone ragioni per migrare Le dieci funzionalità principali per le aziende che eseguono l'aggiornamento da Windows NT Server 4.0 Le dieci funzionalità principali per le aziende che eseguono l'aggiornamento da Windows 2000 Server Marzo 2003

2 W INDOWS S ERVER INDICE Dieci buone ragioni per migrare 3 Le dieci funzionalità principali per le aziende che eseguono l'aggiornamento da Windows NT Server MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Le dieci funzionalità principali per le aziende che eseguono l'aggiornamento da Windows 2000 Server 6

3 MICROSOFT WINDOWS SERVER 2003: DIECI BUONE RAGIONI PER MIGRARE Di seguito sono riportati i dieci vantaggi più significativi che Windows Server 2003 è in grado di offrire alle aziende. 1 Semplicità di distribuzione, gestione e utilizzo Grazie alla familiare interfaccia Windows di cui è dotato, Windows Server 2003 risulta estremamente facile da utilizzare. Nuove procedure guidate, notevolmente semplificate, agevolano l'impostazione di ruoli server specifici nonché di attività di routine per la gestione dei server. Viene così facilitata anche la gestione di server privi di un amministratore dedicato. Inoltre, è a disposizione degli amministratori un'ampia gamma di nuove e potenziate funzionalità progettate per semplificare la distribuzione di Active Directory. È possibile distribuire repliche di grandi dimensioni di Active Directory da supporti di backup, mentre le operazioni di aggiornamento da precedenti sistemi operativi server, ad esempio Microsoft Windows NT, risultano considerevolmente facilitate grazie all'utilizzo di ADMT (Active Directory Migration Tool), che consente di copiare le password ed è completamente utilizzabile tramite script. La gestione di Active Directory è agevolata dalla disponibilità di una nuova serie di funzionalità (ad esempio la possibilità di rinominare i domini e ridefinire lo schema), che offrono agli amministratori la flessibilità necessaria per implementare in modo adeguato eventuali modifiche organizzative. Inoltre, le relazioni di trust tra foreste consentono agli amministratori di connettersi a foreste di Active Directory, garantendo l'autonomia desiderata senza compromettere l'integrazione. Infine, una serie di strumenti di distribuzione avanzati tra cui Remote Installation Services, fornisce agli amministratori il supporto necessario per creare rapidamente immagini di sistema e distribuire i server. 2 Infrastruttura sicura Un'elaborazione di rete efficiente e protetta è fondamentale per garantire la competitività di un'azienda. Windows Server 2003 consente alle aziende di sfruttare i vantaggi dei precedenti investimenti IT, estendendoli anche a partner, clienti e fornitori grazie alla distribuzione di funzionalità chiave quali, ad esempio, le relazioni di trust tra foreste nel servizio Microsoft Active Directory o l'integrazione di Microsoft.NET Passport. La gestione delle identità in Active Directory è estesa all'intera rete, contribuendo in tal modo ad assicurare un alto livello di protezione in tutta l'azienda. Crittografare dati riservati è molto semplice ed è possibile utilizzare criteri di restrizione per il software onde evitare i danni provocati da virus o da altro codice pericoloso. Windows Server 2003 rappresenta la scelta ottimale per la distribuzione di un'infrastruttura a chiave pubblica, mentre le funzionalità di registrazione e rinnovo automatici facilitano la distribuzione di smart card e certificati all'interno dell'azienda. 3 Affidabilità, disponibilità, scalabilità e prestazioni aziendali Il livello di affidabilità risulta notevolmente incrementato grazie a un'ampia gamma di nuove e potenziate funzionalità, tra cui mirroring della memoria, l'aggiunta di memoria "a caldo" e il rilevamento dello stato del sistema in IIS (Internet Information Services) 6.0. Per garantire una maggiore disponibilità, il servizio cluster Microsoft supporta ora cluster che comprendono fino a otto nodi nonché nodi geograficamente separati. La possibilità, inoltre, di eseguire migrazioni da sistemi monoprocessore a sistemi a 32 vie offre un più alto livello di scalabilità. Nel complesso, Windows Server 2003 è ancora più veloce, grazie a prestazioni di file system ottimizzate fino al 140% e a prestazioni considerevolmente più elevate per Active Directory, servizi Web XML, Terminal Services e comunicazioni di rete. 4 Riduzione del costo totale di proprietà grazie al consolidamento e alle tecnologie più recenti Windows Server 2003 offre numerosi vantaggi tecnici che consentono alle aziende di ridurre il costo totale di proprietà (TCO, Total Cost of Ownership). Windows Resource Manager, ad esempio, consente agli amministratori di configurare l'utilizzo delle risorse, per processori e memoria, per le applicazioni server e di gestirle mediante le impostazioni dei criteri di gruppo. L'archiviazione in rete agevola il consolidamento dei servizi file. Tra gli altri miglioramenti vanno menzionati il supporto per l'accesso NUMA (Accesso non uniforme alla memoria, Non-Uniform Memory Access), la tecnologia Hyper-Threading di Intel e l'i/o (Input/Output) a percorsi multipli, che contribuiscono a ottimizzare la scalabilità dei server. 5 Semplicità di creazione di siti Web dinamici per Internet e reti intranet IIS 6.0, il server Web incluso in Windows Server 2003, fornisce funzioni di protezione avanzate e un'architettura altamente affidabile, in grado di garantire l'isolamento delle applicazioni nonché prestazioni di livello superiore. Il risultato: affidabilità e tempi di attività maggiori. Inoltre, Microsoft Windows Media Services semplifica la realizzazione di soluzioni per flussi multimediali con programmazione di contenuto dinamico e prestazioni più veloci e affidabili. 6 Sviluppo rapido mediante server di applicazioni integrati Microsoft.NET Framework è perfettamente integrato nel sistema operativo Windows Server Microsoft ASP.NET consente lo sviluppo di applicazioni Web ad alte prestazioni. Grazie alla tecnologia.net, gli sviluppatori non devono più preoccuparsi di scrivere lunghissime e noiose righe di codice di "canalizzazione" e possono operare in maniera efficiente con gli strumenti e i linguaggi di programmazione che già conoscono. Windows Server 2003 offre numerose funzionalità in grado di incrementare la produttività degli sviluppatori e il valore delle applicazioni. È possibile ridistribuire facilmente le applicazioni già esistenti come servizi Web XML nonché integrare o eseguire la migrazione di applicazioni UNIX, mentre gli sviluppatori sono in grado di creare rapidamente servizi e applicazioni Web mobili mediante i controlli Web Form mobili di ASP.NET e altri strumenti. 3

4 7 Semplifica il lavoro trasformando il tuo File Server in un potente Collaboration Server Windows Sharepoint Services costituisce la piattaforma che permette di creare un considerevole numero di Web-communities, focalizzate sulla condivisione delle informazioni e sulla produttività di gruppo. Windows Sharepoint Services permette di gestire in maniera flessibile migliaia di siti all interno di una organizzazione, beneficiando del bilanciamento del carico di lavoro nelle web farm e del supporto di database in cluster. Gli amministratori dei siti web e dei server possono gestire le quote disco assegnate a singoli siti web e a singoli utenti. L utilizzo dei siti stessi può essere monitorato per capire come questi vengano utilizzati. La sicurezza, anche se granulare, può essere gestita in maniera semplice. Windows Rights Management Services (RMS) è una funzionalità di sicurezza di Windows che opera congiuntamente con le applicazioni permettendo di salvaguardare le informazioni sensibili e confidenziali dell azienda in qualsiasi circostanza. 8 Strumenti di gestione altamente affidabili La nuova console GPMC (Group Policy Management Console), che sarà disponibile come componente autonomo al momento del rilascio di Windows Server 2003, consente agli amministratori di distribuire e gestire in maniera più efficace i criteri che automatizzano parti di configurazione principali quali, ad esempio, i desktop degli utenti, le impostazioni, la protezione e i profili comuni. Grazie alla disponibilità di una nuova serie di strumenti della riga di comando, gli amministratori possono creare script per le funzioni di gestione e automatizzarle, in modo da consentire, se lo si desidera, il completamento della maggior parte delle attività di gestione direttamente dalla riga di comando. Il supporto per Microsoft SUS (Microsoft Software Update Services), inoltre, consente agli amministratori di automatizzare gli ultimi aggiornamenti del sistema, mentre il servizio Volume Shadow Copy ottimizza le operazioni di backup, ripristino e gestione delle reti SAN (System Area Network). 9 Più margini di azione agli utenti e riduzione dei costi di supporto Grazie alla nuova funzionalità per la copia shadow, gli utenti possono recuperare istantaneamente precedenti versioni di file, senza dover richiedere la costosa assistenza di un supporto professionale. I miglioramenti apportati al DFS (File system distribuito, Distributed File System) e al servizio FRS (Servizio replica file, File Replication Service) consentono agli utenti di accedere facilmente ai propri file ovunque siano. Per gli utenti remoti che necessitano di elevati livelli di sicurezza, è possibile configurare Connection Manager per l'accesso remoto in modo che fornisca accesso alle reti VPN (Virtual Private Network) senza che ciò richieda la conoscenza da parte degli utenti delle informazioni tecniche per la configurazione della connessione. 10 Disponibilità dell'esperienza di una rete mondiale di partner e professionisti certificati Le aziende hanno accesso a un'ampia gamma di soluzioni e a un cospicuo patrimonio di esperienze a livello mondiale, in cui sono inclusi partner che forniscono hardware, software e servizi nonché professionisti MCP (Microsoft Certified Professionals). 4 LE DIECI FUNZIONALITÀ PRINCIPALI PER LE AZIENDE CHE ESEGUONO L'AGGIORNAMENTO DA WINDOWS NT SERVER 4.0 All'impegno dedicato da Microsoft a ottimizzare la velocità, l'affidabilità e la sicurezza di Windows Server, Windows Server 2003 affianca la capacità di integrare un ambiente applicativo dalle grandi potenzialità per lo sviluppo di soluzioni aziendali e servizi Web XML innovativi, destinati ad apportare miglioramenti significativi a livello di efficienza dei processi. Di seguito sono riportate le nuove funzionalità e i miglioramenti più rilevanti per le aziende che desiderano eseguire l'aggiornamento da Microsoft Windows NT Server Active Directory Il servizio Microsoft Active Directory semplifica l'amministrazione di directory di rete complesse e consente agli utenti di individuare facilmente le risorse desiderate anche nell'ambito di reti particolarmente estese. Tale servizio directory aziendale è scalabile, basato interamente su tecnologie Internet standard e completamente integrato a livello di sistema operativo in Windows Server 2003 Standard Edition, Windows Server 2003 Enterprise Edition e Windows Server 2003 Datacenter Edition. Windows Server 2003 offre un'ampia gamma di miglioramenti ad Active Directory e di nuove funzionalità estremamente semplici da utilizzare, tra cui le relazioni trust tra foreste e la possibilità di rinominare i domini o di disattivare gli attributi e le classi nello schema in modo che le relative definizioni possano essere modificate. 2 Criteri di gruppo: Group Policy Management Console Gli amministratori possono utilizzare i criteri di gruppo per definire le impostazioni e le azioni consentite relative a utenti e computer. A differenza dei criteri locali, quelli di gruppo consentono di configurare i criteri da applicare a un dato sito, dominio o unità organizzativa all'interno di Active Directory. La gestione basata su criteri semplifica l'esecuzione di una serie di attività quali, ad esempio, le operazioni di aggiornamento del sistema, l'installazione di applicazioni, i profili utente e il blocco dei sistemi desktop. La console GPMC (Group Policy Management Console), che sarà disponibile come componente autonomo al momento del rilascio di Windows Server 2003, rappresenta la nuova struttura per la gestione dei criteri di gruppo. Con GPMC, l'utilizzo dei criteri di gruppo risulta molto più semplice, consentendo in tal modo a un numero maggiore di aziende di impiegare in maniera più efficace Active Directory e di trarre il massimo vantaggio dalle sue potenti funzionalità di gestione. 3 Prestazioni dei server Nel corso di test eseguiti internamente in Microsoft, Windows Server 2003 ha dato prova di eccezionali prestazioni, nettamente superiori rispetto alle precedenti versioni dei sistemi operativi server Windows. Le prestazioni relative a file e server Web, ad esempio, si sono rivelate ben due volte più veloci rispetto a quelle di Windows NT Server 4.0. Sebbene gli obiettivi di un'azienda in termini di prestazioni possano variare in base a specifiche impostazioni di rete e di computer, Microsoft ritiene che le prestazioni ottimizzate di Windows Server 2003 consentiranno alle aziende di fornire servizi più veloci per le proprie soluzioni di rete.

5 4 Volume Shadow Copy Restore Questa funzionalità, che fa parte del servizio Volume Shadow Copy, consente agli amministratori di configurare copie di volumi di dati critici eseguite in un determinato momento senza alcuna interruzione del servizio. Tali copie possono essere quindi utilizzate per il ripristino del sistema, eventuali attività di archiviazione o altri tipi di ripristino. Gli utenti hanno la possibilità di recuperare versioni archiviate dei propri documenti che sono gestite in modo non visibile sul server. La produttività risulta incrementata dall'ottimizzazione del processo di recupero dei documenti. 5 Internet Information Services 6.0 e Microsoft.NET Framework Internet Information Services (IIS) 6.0 è un server Web completo che consente la gestione di applicazioni Web e servizi Web XML. L'architettura di IIS 6.0 è stata interamente rinnovata con l'adozione di un nuovo modello di processo a tolleranza d'errore, che accresce in maniera significativa l'affidabilità di applicazioni e siti Web. Attualmente, IIS è in grado di isolare una singola applicazione Web o più siti in un processo autonomo (denominato pool di applicazioni) che comunica direttamente con il kernel del sistema operativo. Tale funzionalità incrementa il throughput e la capacità delle applicazioni offrendo, al contempo, una maggiore quantità di spazio libero sui server e riducendo considerevolmente le esigenze hardware. I pool di applicazioni impediscono che un'applicazione o un sito comprometta il funzionamento dei servizi Web XML o di altre applicazioni Web sul server. IIS fornisce, inoltre, una serie di funzioni per il monitoraggio dello stato che permettono di individuare, risolvere e impedire eventuali malfunzionamenti delle applicazioni Web. In Windows Server 2003, Microsoft ASP.NET utilizza in modo nativo il nuovo modello di processo IIS. Queste funzionalità avanzate per il rilevamento e il controllo dello stato sono disponibili anche per le applicazioni esistenti in esecuzione in Internet Information Server 4.0 e IIS 5.0, inclusa la maggior parte delle applicazioni che non necessitano di alcuna modifica..net Framework rappresenta il modello di programmazione per la creazione, la distribuzione e l'esecuzione di applicazioni basate sul Web e servizi Web XML su questa piattaforma ad alta stabilità. Offre un ambiente multilinguaggio altamente produttivo e basato su standard per l'integrazione di investimenti preesistenti con applicazioni e servizi di nuova generazione, nonché la flessibilità necessaria per risolvere i problemi relativi alla distribuzione e al funzionamento di applicazioni Internet. È possibile ridistribuire facilmente le applicazioni esistenti come servizi Web XML e integrare le applicazioni UNIX o addirittura eseguirne la migrazione in modo più rapido e agevole che in passato. 6 Terminal Services Terminal Server consente agli amministratori di fornire applicazioni basate su Windows, o lo stesso desktop di Windows, a qualsiasi periferica di elaborazione, comprese quelle in cui non è possibile eseguire Windows. Quando un utente esegue un'applicazione in Terminal Server, le operazioni relative all'esecuzione avvengono sul server, mentre vengono trasmesse in rete solo le informazioni relative a tastiera, mouse e schermo. Gli utenti hanno la possibilità di visualizzare solo le proprie sessioni, che sono gestite in modo trasparente dal sistema operativo server, mentre rimangono indipendenti da qualsiasi altra sessione client. Remote Desktop for Administration si basa sulla modalità di amministrazione remota di Servizi terminal di Windows Oltre alle due sessioni virtuali disponibili nella modalità di amministrazione remota di Servizi terminal di Windows 2000, è prevista anche la possibilità, per gli amministratori, di connettersi in remoto alla console reale di un server. Terminal Server è in grado di migliorare le funzionalità di distribuzione del software di un'azienda per un'ampia gamma di scenari che risultano difficili da gestire mediante le tecnologie tradizionali per la distribuzione delle applicazioni. 7 Clustering (supporto per cluster fino a otto nodi) Disponibile solo in Windows Server 2003 Enterprise Edition e in Windows Server 2003 Datacenter Edition, questo servizio offre un alto livello di disponibilità e scalabilità per applicazioni aziendali essenziali quali i database, i sistemi di messaggistica e i servizi di stampa e file. Il clustering consente la comunicazione costante di più server (nodi). Se un nodo del cluster risulta non disponibile a causa di un guasto o di interventi di manutenzione, un altro nodo si occupa immediatamente di offrire il servizio richiesto (processo noto come failover). Gli utenti che accedono al servizio proseguono le loro attività, ignari del fatto che ora sia un server (nodo) differente a fornire il servizio. Sia Windows Server 2003 Enterprise Edition sia Windows Server 2003 Datacenter Edition supportano configurazioni di cluster di server fino a otto nodi. 8 Supporto PKI integrato mediante Kerberos versione 5 Utilizzando Certificate Services e gli altri strumenti disponibili per la gestione dei certificati, le aziende possono distribuire la propria infrastruttura a chiave pubblica. Quest'ultima consente agli amministratori di implementare tecnologie basate su standard, ad esempio l'accesso mediante smart card, l'autenticazione client attraverso SSL (Secure Sockets Layer) e TLS (Transport Layer Security), la messaggistica protetta, le firme digitali e la connettività protetta mediante IPSec (Internet Protocol Security). Con Certificate Services gli amministratori possono impostare e gestire le autorità di certificazione che emettono e revocano i certificati X.509 V3. Pertanto le aziende non sono costrette a dipendere da servizi di autenticazione client esterni, sebbene essi possano essere integrati nell'infrastruttura a chiave pubblica di un'azienda. Kerberos versione 5 è un protocollo, dalla comprovata efficienza, per l'autenticazione di rete standard del settore. Grazie al supporto per Kerberos versione 5, un unico e rapido processo di autenticazione consente agli utenti di accedere alle risorse aziendali, nonché ad altri ambienti che supportano questo protocollo. La disponibilità di tale supporto comporta anche altri vantaggi, ad esempio l'autenticazione reciproca (l'autenticazione deve essere eseguita sia dal client sia dal server) e l'autenticazione delegata (viene tenuta traccia completa delle credenziali dell'utente). 9 Gestione della riga di comando La famiglia di prodotti Windows Server 2003 offre un'infrastruttura della riga di comando considerevolmente migliorata, che consente agli 5

6 amministratori di svolgere la maggior parte delle attività di gestione senza utilizzare un'interfaccia utente grafica. Particolare attenzione merita la possibilità di eseguire un'ampia gamma di attività accedendo all'archivio di informazioni attivato da WMI (Strumentazione gestione Windows, Windows Management Instrumentation). La funzionalità WMIC (Riga di comando di Strumentazione gestione Windows, WMI Command-line) fornisce una semplice interfaccia della riga di comando che interagisce con la shell e i comandi di utilità esistenti ed è facilmente estendibile mediante script o altre applicazioni amministrative. Nel complesso, la più importante funzionalità della riga di comando disponibile nella famiglia Windows Server 2003, combinata con gli script pronti per l'uso, è in grado di rivaleggiare con la potenza di altri sistemi operativi spesso associati a costi di proprietà più elevati. Gli amministratori abituati a utilizzare la riga di comando per gestire i sistemi UNIX o Linux possono continuare a eseguire le loro attività di gestione dalla riga di comando della famiglia Windows Server Intelligent File Services: Encrypting File System, Distributed File System e File Replication Service Il servizio EFS (Crittografia file system, Encrypting File System) consente agli utenti di crittografare e decrittografare i file per proteggerli da eventuali intrusi che potrebbero ottenere un accesso fisico non autorizzato a dati riservati da loro archiviati (ad esempio, rubando un portatile o un'unità disco esterna). La crittografia è trasparente: l'utilizzo dei file e delle cartelle crittografati è analogo a quello di qualsiasi altro file o cartella. Se l'utente EFS è la stessa persona che ha crittografato il file o la cartella, il sistema esegue automaticamente la decrittografia di tale file o cartella quando l'utente vi riaccede. Il servizio DFS (File system distribuito, Distributed File System) semplifica il processo di gestione di risorse condivise all'interno di una rete. Gli amministratori possono infatti assegnare nomi logici alle unità condivise in una rete anziché richiedere agli utenti la conoscenza del nome fisico assegnato a ciascun server cui hanno bisogno di accedere. Il servizio FRS (Servizio Replica file, File Replication Service) rappresenta un significativo miglioramento rispetto alla funzionalità di replica di directory disponibile in Windows NT Server 4.0. Offre, ad esempio, la possibilità di replicare file con più master per strutture di directory designate tra server designati. Inoltre, viene utilizzato dal servizio DFS per sincronizzare automaticamente il contenuto tra repliche assegnate e da Active Directory per sincronizzare automaticamente il contenuto delle informazioni sul volume di sistema nei controller di dominio. LE DIECI FUNZIONALITÀ PRINCIPALI PER LE AZIENDE CHE ESEGUONO L'AGGIORNAMENTO DA WINDOWS 2000 SERVER Realizzato sulle affidabili basi della famiglia di prodotti Windows 2000 Server, Windows Server 2003 integra un ambiente applicativo dalle grandi potenzialità per lo sviluppo di applicazioni ottimizzate e servizi Web XML innovativi, destinati ad apportare miglioramenti significativi a livello di efficienza dei processi. Di seguito sono riportate le nuove funzionalità e i miglioramenti più rilevanti per le aziende che desiderano eseguire l'aggiornamento a Windows Server 2003 da Windows 2000 Server. 1 Miglioramenti relativi ad Active Directory Introdotto in Windows 2000, il servizio Microsoft Active Directory semplifica l'amministrazione di directory di rete complesse e consente agli utenti di individuare facilmente le risorse desiderate anche nell'ambito di reti particolarmente estese. Tale servizio di directory aziendale è scalabile, basato su tecnologie Internet standard e completamente integrato a livello di sistema operativo in Windows Server 2003 Standard Edition, Windows Server 2003 Enterprise Edition e Windows Server 2003 Datacenter Edition. Windows Server 2003 offre un'ampia gamma di miglioramenti ad Active Directory e di nuove funzionalità estremamente semplici da utilizzare, tra cui le relazioni trust tra foreste e la possibilità di rinominare i domini o di disattivare gli attributi e le classi nello schema in modo che le relative definizioni possano essere modificate. 2 Group Policy Management Console Gli amministratori possono utilizzare i criteri di gruppo per definire le impostazioni e le azioni consentite relative a utenti e computer. A differenza dei criteri locali, quelli di gruppi consentono alle aziende di configurare i criteri da applicare a un dato sito, dominio o unità organizzativa all'interno di Active Directory. La gestione basata su criteri semplifica l'esecuzione di una serie di attività quali, ad esempio, le operazioni di aggiornamento del sistema, l'installazione di applicazioni, i profili utente e il blocco dei sistemi desktop. 3 RSoP (Resultant Set of Policy) Lo strumento RSoP (Resultant Set of Policy) consente agli amministratori di visualizzare gli effetti prodotti dai criteri di gruppo su un utente o un computer di destinazione. Con RSoP, le aziende dispongono di uno strumento di base potente e flessibile per la pianificazione, il monitoraggio e la risoluzione di eventuali problemi relativi ai criteri di gruppo. Si tratta, in sostanza, di un'infrastruttura fornita come insieme di snap-in MMC (Microsoft Management Console) che consentono agli amministratori di determinare e analizzare il gruppo di criteri corrente in due modalità: registrazione e pianificazione. Nella modalità registrazione, gli amministratori possono individuare i criteri applicati a una destinazione specifica. Nella modalità pianificazione, possono invece vedere come i criteri impostati verranno applicati a una data destinazione ed esaminare quindi i risultati prima di implementare una modifica dei criteri di gruppo. 6

7 4 Volume Shadow Copy Restore Questa funzionalità, che fa parte del servizio Volume Shadow Copy, consente agli amministratori di configurare copie di volumi di dati critici in determinati momenti senza alcuna interruzione del servizio. Tali copie possono essere quindi utilizzate per il ripristino del sistema o eventuali attività di archiviazione. Gli utenti hanno la possibilità di recuperare versioni archiviate dei propri documenti che sono gestite in modo non visibile sul server. 5 Internet Information Services 6.0 Internet Information Services (IIS) 6.0 è un server Web completo che consente la gestione di applicazioni Web e servizi Web XML. L'architettura di IIS 6.0 è stata interamente rinnovata con l'adozione di un nuovo modello di processo a tolleranza d'errore, che accresce in maniera significativa l'affidabilità di applicazioni e siti Web. Ora, IIS è in grado di isolare una singola applicazione Web o più siti in un processo autonomo (denominato pool di applicazioni) che comunica direttamente con il kernel del sistema operativo. Tale funzionalità incrementa il throughput e la capacità delle applicazioni offrendo, al contempo, una maggiore quantità di spazio libero sui server e riducendo considerevolmente le esigenze hardware. I pool di applicazioni impediscono che un'applicazione o un sito comprometta il funzionamento dei servizi Web XML o di altre applicazioni Web sul server. IIS fornice, inoltre, una serie di funzioni per il monitoraggio dello stato che permettono di individuare, risolvere e impedire eventuali malfunzionamenti delle applicazioni Web. In Windows Server 2003, Microsoft ASP.NET utilizza in modo nativo il nuovo modello di processo IIS. Queste funzionalità avanzate per il rilevamento e il controllo dello stato sono disponibili anche per le applicazioni esistenti in esecuzione in Internet Information Server 4.0 e IIS 5.0, inclusa la maggior parte delle applicazioni che non necessitano di alcuna modifica. 6.NET Framework integrato Microsoft.NET Framework rappresenta il modello di programmazione di tecnologie e software Microsoft.NET per la creazione, la distribuzione e l'esecuzione di applicazioni Web, applicazioni smart client e servizi Web XML che espongono le relative funzionalità a livello di codice in reti che utilizzano protocolli standard quali SOAP, XML e HTTP..NET Framework offre un ambiente altamente produttivo e basato su standard per l'integrazione degli investimenti preesistenti con applicazioni e servizi di nuova generazione. Inoltre, supporta le aziende nella risoluzione dei problemi relativi alla distribuzione e al funzionamento di applicazioni Internet. Grazie alla completa integrazione di.net Framework nel sistema operativo Windows Server 2003, gli sviluppatori non devono più preoccuparsi di scrivere lunghe e noiose righe di codice e possono invece concentrare i loro sforzi sull'incremento del valore aziendale..net Framework si occupa dei dettagli relativi all'integrazione e alla gestione, riducendo in tal modo la complessità del codice e accrescendone la coerenza. 7 Gestione della riga di comando La famiglia di prodotti Windows Server 2003 offre un'infrastruttura della riga di comando considerevolmente migliorata, che consente agli amministratori di svolgere la maggior parte delle attività di gestione senza utilizzare un'interfaccia utente grafica. Particolare attenzione merita la possibilità di eseguire un'ampia gamma di attività accedendo all'archivio di informazioni attivato da WMI (Strumentazione gestione Windows, Windows Management Instrumentation). La funzionalità WMIC (Riga di comando di Strumentazione gestione Windows, WMI Command-line) fornisce una semplice interfaccia della riga di comando che interagisce con la shell e i comandi di utilità preesistenti ed è facilmente estendibile mediante script o altre applicazioni amministrative. Nel complesso, la più importante funzionalità della riga di comando disponibile nella famiglia di prodotti Windows Server 2003, combinata con script pronti per l'uso, è in grado di rivaleggiare con la potenza di altri sistemi operativi spesso associati a costi di proprietà più elevati. Gli amministratori abituati a utilizzare la riga di comando per gestire i sistemi UNIX o Linux possono continuare a eseguire le loro attività di gestione dalla riga di comando della famiglia Windows Server Clustering (supporto per cluster fino a otto nodi) Disponibile solo in Windows Server 2003 Enterprise Edition e in Windows Server 2003 Datacenter Edition, questo servizio offre un alto livello di disponibilità e scalabilità per applicazioni aziendali essenziali quali i database, i sistemi di messaggistica e i servizi di stampa e file. Il clustering consente la comunicazione costante di più server (nodi). Se un nodo del cluster risulta non disponibile a causa di un guasto o di interventi di manutenzione, un altro nodo si occupa immediatamente di offrire il servizio richiesto (processo noto come failover). Gli utenti che accedono al servizio proseguono le loro attività, ignari del fatto che sia ora un server (nodo) differente a fornire il servizio. Sia Windows Server 2003 Enterprise Edition sia Windows Server 2003 Datacenter Edition supportano configurazioni di cluster di server fino a otto nodi. 9 Protezione di reti LAN senza fili (802.1X) Le aziende possono ora adottare un nuovo modello di protezione che assicura che qualsiasi accesso fisico sia autenticato e crittografato e si basa sul supporto 802.1X della famiglia di prodotti Windows Server Utilizzando switch o punti di accesso senza fili basati su 802.1X, le aziende hanno la certezza che solo a sistemi attendibili sia consentito di connettersi e scambiare pacchetti con reti protette. Poiché 802.1X consente la determinazione dinamica delle chiavi, la crittografia di reti senza fili 802.1X risulta considerevolmente migliorata dalla risoluzione di molti dei problemi noti associati alle chiavi WEP (Wired Equivalent Privacy) utilizzate dalle reti IEEE Tale funzionalità consente di ottimizzare la sicurezza e le prestazioni delle reti LAN senza fili grazie a una serie di miglioramenti quali, ad esempio, la gestione automatica delle chiavi, l'autenticazione degli utenti e l'autorizzazione prima dell'accesso LAN. Offre inoltre il controllo dell'accesso per le reti Ethernet cablate utilizzate in luoghi pubblici. 10 Emergency Management Services: supporto per server incompleti Le funzioni "server incompleti" consentono agli amministratori IT di installare e gestire un computer senza monitor, scheda video VGA, tastiera o mouse. Emergency Management Services è una nuova funzionalità che consente agli amministratori IT di eseguire attività di gestione remota e ripristino del sistema quando il server non è disponibile in rete oppure altri meccanismi e strumenti di amministrazione remota. 7

8 2003 Microsoft Corporation. All Rights Reserved. Terms of Use. Gli altri marchi registrati sono di proprietà delle rispettive società.

Passare da Windows NT Server 4.0 a Windows Server 2003: vantaggi, strategie e metodologie

Passare da Windows NT Server 4.0 a Windows Server 2003: vantaggi, strategie e metodologie EFFICIENZA OPERATIVA MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ Passare da Windows NT Server 4.0 a Windows Server 2003: vantaggi, strategie e metodologie EFFICIENZA

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO

WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO Descrizione Breve prodotto Lingua italiano Licenza Server + Cal Sistema Spaziolibero Cpu Memoria Windows Server 2008 Web

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

A chi si rivolge: amministratori di sistemi e ingegneri di sistema per Windows Server 2003

A chi si rivolge: amministratori di sistemi e ingegneri di sistema per Windows Server 2003 70 290: Managing and Maintaining a Microsoft Windows Server 2003 Environment (Corso MS-2273) Gestione di account e risorse del server, monitoraggio delle prestazioni del server e protezione dei dati in

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

PROTEZIONE DEI DATI 1/1. Copyright Nokia Corporation 2002. All rights reserved. Ver. 1.0

PROTEZIONE DEI DATI 1/1. Copyright Nokia Corporation 2002. All rights reserved. Ver. 1.0 PROTEZIONE DEI DATI 1/1 Copyright Nokia Corporation 2002. All rights reserved. Ver. 1.0 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ARCHITETTURE PER L'ACCESSO REMOTO... 3 2.1 ACCESSO REMOTO TRAMITE MODEM... 3 2.2

Dettagli

Modulo 1: Configurazione e risoluzione dei problemi di sistema di nome di dominio

Modulo 1: Configurazione e risoluzione dei problemi di sistema di nome di dominio Programma MCSA 411 Struttura del corso Modulo 1: Configurazione e risoluzione dei problemi di sistema di nome di dominio Questo modulo viene descritto come configurare e risolvere i problemi di DNS, compresa

Dettagli

ELENCO DELLE AREE DI INSEGNAMENTO PER DIPLOMATI DI MATERIE NON MILITARI INCLUSE NEI CORSI IN PROGRAMMAZIONE PRESSO LA SCUOLA TLC FFAA DI CHIAVARI

ELENCO DELLE AREE DI INSEGNAMENTO PER DIPLOMATI DI MATERIE NON MILITARI INCLUSE NEI CORSI IN PROGRAMMAZIONE PRESSO LA SCUOLA TLC FFAA DI CHIAVARI ELENCO DELLE AREE DI INSEGNAMENTO PER DIPLOMATI DI MATERIE NON MILITARI INCLUSE NEI CORSI IN PROGRAMMAZIONE PRESSO LA SCUOLA TLC FFAA DI CHIAVARI TRA L 01/01/2016 E IL 31/12/2016 AREA FORMATIVA / TIPOLOGIA

Dettagli

Accesso alle applicazioni protetto. Ovunque.

Accesso alle applicazioni protetto. Ovunque. Scheda tecnica Accesso alle applicazioni protetto. Ovunque. Utenti mobili protetti Nelle organizzazioni odierne, ai responsabili IT viene spesso richiesto di fornire a diversi tipi di utente l'accesso

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa CA ARCserve D2D CA ARCserve D2D è un prodotto di ripristino basato su disco pensato per offrire la perfetta combinazione tra protezione e ripristino semplici, rapidi e affidabili di tutte le informazioni

Dettagli

Caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche e vantaggi Dominion KX II Caratteristiche Caratteristiche dell hardware Architettura hardware di nuova generazione Elevate prestazioni, hardware video di nuova generazione Due alimentatori con failover Quattro porte

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Panoramica offre protezione di backup e recupero leader di mercato per ogni esigenza, dal server al desktop. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile

Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile Symantec Enterprise Vault, leader di settore nell'archiviazione di e-mail

Dettagli

Client e agenti di Symantec NetBackup 7

Client e agenti di Symantec NetBackup 7 Protezione completa per l'azienda basata sulle informazioni Panoramica Symantec NetBackup offre una selezione semplice ma completa di client e agenti innovativi per ottimizzare le prestazioni e l efficienza

Dettagli

Alcatel-Lucent OmniVista TM 4760 Sistema di gestione della rete

Alcatel-Lucent OmniVista TM 4760 Sistema di gestione della rete Alcatel-Lucent OmniVista TM 4760 Sistema di gestione della rete Sistemi di gestione della rete I responsabili delle telecomunicazioni richiedono strumenti flessibili di gestione della rete per poter essere

Dettagli

Si applica a: Windows Server 2008

Si applica a: Windows Server 2008 Questo argomento non è stato ancora valutato Si applica a: Windows Server 2008 Protezione accesso alla rete è una tecnologia per la creazione, l'imposizione, il monitoraggio e l'aggiornamento dei criteri

Dettagli

GROUP POLICY MANAGEMENT CONSOLE (ACTIVE DIRECTORY)

GROUP POLICY MANAGEMENT CONSOLE (ACTIVE DIRECTORY) Date: 29/01/2013 Procedure: (Active Directory) Source: LINK Permalink: LINK Created by: HeelpBook Staff Document Version: 1.0 GROUP POLICY MANAGEMENT CONSOLE (ACTIVE DIRECTORY) Microsoft (GPMC) è un nuovo

Dettagli

Piccole e medie imprese per grandi affari

Piccole e medie imprese per grandi affari Piccole e medie imprese per grandi affari Vantaggi offerti dalla virtualizzazione ai clienti ELEMENTI DI RILIEVO DEI VANTAGGI OFFERTI DALLA VIRTUALIZZAZIONE AI CLIENTI Nuove funzionalità di Hyper-V per

Dettagli

Anteprima di Hyper V. Windows Server 2008 - Anteprima di Hyper-V

Anteprima di Hyper V. Windows Server 2008 - Anteprima di Hyper-V Windows Server 2008 - Anteprima di Hyper-V Microsoft Corporation Data di pubblicazione: dicembre 2007 Le informazioni contenute in questo documento rappresentano l attuale posizione di Microsoft Corporation

Dettagli

VMware vsphere Data Protection

VMware vsphere Data Protection FAQ VMware Panoramica di Advanced D. Che cos'è VMware? R. VMware vsphere Data Advanced è una soluzione di backup e ripristino con funzionalità integrate di replica dei dati di backup. È progettata per

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

Supporto delle cartelle gestite di Exchange

Supporto delle cartelle gestite di Exchange Archiviazione, gestione e reperimento delle informazioni aziendali strategiche Archiviazione di e-mail consolidata e affidabile Enterprise Vault, leader del settore per l'archiviazione di e-mail e contenuto,

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

Introduzione tecnica ai prodotti Windows Server System.

Introduzione tecnica ai prodotti Windows Server System. Introduzione tecnica ai prodotti Windows Server System. www.microsoft.com/italy/windowsserversystem/ Integrato, innovativo, intuitivo Windows Server System, l'infrastruttura server progettata per supportare

Dettagli

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Videosorveglianza IP Tutto in un'unica soluzione Bosch Video Management System (VMS) consente di gestire video, audio e dati IP e digitali,

Dettagli

Monitoraggio di outsourcer e consulenti remoti

Monitoraggio di outsourcer e consulenti remoti 1 Monitoraggio di outsourcer e consulenti remoti Un Whitepaper di Advanction e ObserveIT Daniel Petri 2 Sommario Esecutivo Nel presente whitepaper verrà mostrato come registrare le sessioni remote su gateway

Dettagli

iphone per le aziende Panoramica sulla sicurezza

iphone per le aziende Panoramica sulla sicurezza iphone per le aziende Panoramica sulla sicurezza iphone può accedere in modo sicuro ai servizi aziendali e proteggere i dati presenti sul dispositivo. Fornisce una crittografia sicura per i dati in trasmissione,

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Windows Server 2008 - Informazioni tecniche generali

Windows Server 2008 - Informazioni tecniche generali Windows Server 2008 - Informazioni tecniche generali Data di pubblicazione: gennaio 2008 2008 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente documento è stato elaborato in una fase precedente

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS SECURITY FOR BUSINESS Le nostre tecnologie perfettamente interoperabili Core Select Advanced Total Gestita tramite Security Center Disponibile in una soluzione mirata Firewall Controllo Controllo Dispositivi

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino

Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino SurfTech: la competenza al servizio dell innovazione SurfTech nasce nel Febbraio 2008, dall iniziativa di tre professionisti

Dettagli

La Gestione Integrata dei Documenti

La Gestione Integrata dei Documenti Risparmiare tempo e risorse aumentando la sicurezza Gestione dei documenti riservati. Protezione dati sensibili. Collaborazione e condivisione file in sicurezza. LA SOLUZIONE PERCHE EAGLESAFE? Risparmia

Dettagli

Informazioni preliminari

Informazioni preliminari Informazioni preliminari Symantec AntiVirus Solution Per iniziare Symantec AntiVirus Solution consente di controllare la protezione antivirus di server e desktop da una console di gestione centrale. Consente

Dettagli

Making the Internet Secure TM

Making the Internet Secure TM Making the Internet Secure TM e-security DAY 3 luglio 2003, Milano Kenneth Udd Senior Sales Manager SSH Communications Security Corp. SSH Communications Security Corp Storia Fondata nel 1995 Ideatrice

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Gestione dei dispositivi scalabile, sicura e integrata Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobiltà Panoramica La rapida proliferazione dei dispositivi

Dettagli

Windows Server 2003 è un evoluzione rispetto a Windows

Windows Server 2003 è un evoluzione rispetto a Windows Capitolo 1 Introduzione a Windows Server 2003 1.1 Edizioni di Windows Server 2003 1.2 Novità di Windows Server 2003 Windows Server 2003 è un evoluzione rispetto a Windows 2000 e offre molte funzionalità

Dettagli

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche Archiviazione, gestione e rilevazione delle informazioni aziendali strategiche Utilizzato per gestire milioni di caselle di posta per migliaia di clienti in tutto il mondo, Enterprise Vault, il leader

Dettagli

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting www.furaco.it Presentazione Furaco IT Managing & Consulting Furaco IT Managing & Consulting nasce dall attenzione costante alle emergenti tecnologie e dall esperienza decennale nel campo informatico. Furaco

Dettagli

Documento tecnico. La tecnologia IP apre la porta a un nuovo mondo nel controllo degli accessi fisici

Documento tecnico. La tecnologia IP apre la porta a un nuovo mondo nel controllo degli accessi fisici Documento tecnico La tecnologia IP apre la porta a un nuovo mondo nel controllo degli accessi fisici Indice 1. Una rivoluzione alla porta 3 2. Sistemi di base e di piccole dimensioni 3 3. Sistemi grandi

Dettagli

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries Soluzioni innovative per l integrazione dei server Intel IBM iseries Soluzioni integrate per xseries La famiglia iseries, il cui modello più recente è l _` i5, offre due soluzioni che forniscono alternative

Dettagli

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata COD. PROD. D.6.3 1 Indice Considerazioni sulla virtualizzazione... 3 Vantaggi della virtualizzazione:... 3 Piattaforma di virtualizzazione...

Dettagli

Symantec Network Access Control Guida introduttiva

Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Il software descritto nel presente manuale viene fornito in conformità a un contratto di licenza e

Dettagli

IBM PowerHA SystemMirror for IBM i

IBM PowerHA SystemMirror for IBM i IBM PowerHA SystemMirror for IBM i Resilienza senza tempi di inattività Caratteristiche principali Soluzione hardware IBM per alta disponibilità e disaster recover (DR) Facilità d uso, operazioni automatiche

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

Installazione di una rete privata virtuale (VPN) con Windows 2000

Installazione di una rete privata virtuale (VPN) con Windows 2000 Pagina 1 di 8 Microsoft.com Home Mappa del sito Cerca su Microsoft.com: Vai TechNet Home Prodotti e tecnologie Soluzioni IT Sicurezza Eventi Community TechNetWork Il programma TechNet Mappa del sito Altre

Dettagli

Reti e Domini Windows 2000. Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003

Reti e Domini Windows 2000. Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003 Reti e Domini Windows 2000 Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003 Materiale preparato utilizzando dove possibile materiale AIPA http://www.aipa.it/attivita[2/formazione[6/corsi[2/materiali/reti%20di%20calcolatori/welcome.htm

Dettagli

Supporto Tecnico Clienti Microsoft

Supporto Tecnico Clienti Microsoft Supporto Tecnico Clienti Microsoft Microsoft offre un ampia varietà di servizi di supporto personalizzabili per aziende, partner, professionisti IT, sviluppatori e utenti privati. Le opzioni di supporto

Dettagli

Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata

Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata Per installazioni distribuite Versione prodotto: 5.2 Data documento: marzo 2015 Sommario 1 Informazioni sulla guida...4 2 Pianificare l'installazione...5

Dettagli

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V.

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V. Business Server Funzionalità complete di backup e recupero ideate per le piccole aziende in espansione Panoramica Symantec Backup Exec 2010 per Windows Small Business Server è la soluzione per la protezione

Dettagli

Windows SteadyState?

Windows SteadyState? Domande tecniche frequenti relative a Windows SteadyState Domande di carattere generale È possibile installare Windows SteadyState su un computer a 64 bit? Windows SteadyState è stato progettato per funzionare

Dettagli

Informazioni generali sul corso

Informazioni generali sul corso abaroni@yahoo.com Informazioni generali sul corso Introduzione a BusinessObjects Enterprise XI - Release 2 Chi sono. Io? Adolfo Baroni E-mail: abaroni@yahoo.com 2 Pagina 1 Obiettivi del corso hamministrazione

Dettagli

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Pagina 1 Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo La sfida Replicare un ambiente

Dettagli

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec 12.5 per Windows Server Lo standard nella protezione dei dati in ambiente Windows

Data-sheet: Backup e recupero Symantec Backup Exec 12.5 per Windows Server Lo standard nella protezione dei dati in ambiente Windows Lo standard nella protezione dei dati in ambiente Windows Panoramica Symantec 12.5 offre funzioni di backup e recupero per server e desktop, con una protezione completa dei dati per i più recenti ambienti

Dettagli

Windows Server 2012 R2

Windows Server 2012 R2 Windows Server 2012 R2 Windows Server 2012 R2 La piattaforma server dell'azienda moderna. Come componente fondamentale della visione dell'it ibrido di Microsoft, Windows Server 2012 R2 offre alle piccole

Dettagli

Per tutti i server NT/2000/2003

Per tutti i server NT/2000/2003 Continuità globale del business Per tutti i server NT/2000/2003 Protezione continua dei dati e rapido ripristino d'emergenza a costi ragionevoli SUNBELT SOFTWARE Distributore per l'europa di NSI Software

Dettagli

Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione

Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione Diagnosi dei problemi Valutazione dei dati macchina Problemi e soluzioni Garanzia di protezione del cliente 701P41696 Descrizione generale di Servizi

Dettagli

MCSA. a. Fornitura di contributi didattici e schede di verifica su manuali cartacei.

MCSA. a. Fornitura di contributi didattici e schede di verifica su manuali cartacei. MCSA Microsoft Certified Systems Administrator Descrizione Il corso MCSA (Microsoft Certified Systems Administrator) delinea e certifica una figura professionale che amministra e gestisce ambienti complessi

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Discovery Accelerator Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione

Data-sheet: Archiviazione Symantec Enterprise Vault Discovery Accelerator Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione Accelerare il processo di e-discovery e semplificare la revisione Panoramica offre a coordinatori IT/legali, investigatori, avvocati, assistenti legali e professionisti delle risorse umane la capacità

Dettagli

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Ci sono molte ragioni per cui oggi i servizi cloud hanno un valore elevato per le aziende, che si tratti di un cloud privato offerto

Dettagli

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009 ZP09-0108, 5 maggio 2009 I prodotti aggiuntivi IBM Tivoli Storage Manager 6.1 offrono una protezione dei dati e una gestione dello spazio migliorate per ambienti Microsoft Windows Indice 1 In sintesi 2

Dettagli

Un operatore di telefonia mobile accelera il time-to-market per una soluzione di social networking innovativa

Un operatore di telefonia mobile accelera il time-to-market per una soluzione di social networking innovativa Piattaforma Windows Azure Case study sulle soluzioni per i clienti Un operatore di telefonia mobile accelera il time-to-market per una soluzione di social networking innovativa Panoramica Paese o regione:

Dettagli

SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7

SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7 SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade Versione prodotto: 7 Data documento: Dicembre 2014 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Verifica dei requisiti di sistema...4 3 Download dei programmi di installazione...5

Dettagli

Comunicazione istantanea per l azienda

Comunicazione istantanea per l azienda Comunicazione istantanea per l azienda Una netta riduzione dei costi, il miglioramento della produttività, standard elevati in termini di affidabilità e sicurezza, un sistema di messaging che garantisca

Dettagli

Xerox SMart esolutions. White Paper sulla protezione

Xerox SMart esolutions. White Paper sulla protezione Xerox SMart esolutions White Paper sulla protezione White Paper su Xerox SMart esolutions La protezione della rete e dei dati è una delle tante sfide che le aziende devono affrontare ogni giorno. Tenendo

Dettagli

IBM PowerHA SystemMirror for IBM i

IBM PowerHA SystemMirror for IBM i IBM PowerHA SystemMirror for IBM i Eliminazione dei tempi di fermo Punti di forza Soluzione hardware IBM per alta disponibilità e disaster recover (DR) Facilità d uso, operazioni automatiche di HA e DR

Dettagli

22 Ottobre 2014. #CloudConferenceItalia

22 Ottobre 2014. #CloudConferenceItalia 22 Ottobre 2014 #CloudConferenceItalia Gli Sponsor AZU03 Microsoft Azure e Active Directory Giampiero Cosainz walk2talk giampiero.cosainz@walk2talk.it @GpC72 Ruberti Michele walk2talk michele.ruberti@walk2talk.it

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9300 http://it.yourpdfguides.com/dref/381729

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9300 http://it.yourpdfguides.com/dref/381729 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni, specifiche,

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA La Dialuma propone a catalogo 22 corsi di Informatica che spaziano tra vari argomenti e livelli. TITOLI E ARGOMENTI I001 - Informatica generale Concetti generali

Dettagli

ENTERPRISE CLUB MICROSOFT B USINESS I NTELLIGENCE. Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/

ENTERPRISE CLUB MICROSOFT B USINESS I NTELLIGENCE. Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ B USINESS I NTELLIGENCE MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ I vantaggi del TCO di SQL Server In base all analisi di NerveWire, utilizzando SQL Server rispetto

Dettagli

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388 VDI IN A BOX Con le soluzioni Citrix e la professionalità di Lansolution, ora puoi: -Ridurre i costi -Garantire la sicurezza -Incrementare la produttività -Lavorare ovunque* La flessibilità del luogo di

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

Replica indipendente dalla piattaforma per una mobilità dei dati e migrazioni senza interruzioni di livello enterprise

Replica indipendente dalla piattaforma per una mobilità dei dati e migrazioni senza interruzioni di livello enterprise EMC Open Replicator per Symmetrix Replica indipendente dalla piattaforma per una mobilità dei dati e migrazioni senza interruzioni di livello enterprise Panoramica Prestazioni elevate: utilizza il potente

Dettagli

S-MIME per Outlook 2003

S-MIME per Outlook 2003 S-MIME per Outlook 2003 Utilizzo dei certificati personali S/MIME per i messaggi di posta elettronica crittografati e firmati in Outlook 2003 In Outlook 2003 vengono utilizzati i certificati S/MIME al

Dettagli

Backup Exec System Recovery 2010 Management Solution. Manuale dell'amministratore

Backup Exec System Recovery 2010 Management Solution. Manuale dell'amministratore Backup Exec System Recovery 2010 Management Solution Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di Backup Exec System Recovery 2010 Management Solution Il software descritto in questo manuale

Dettagli

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator Documentazione Ottimizzazione della gestione della sicurezza con Efficacia comprovata dalle ricerche I Chief Information Officer (CIO) delle aziende di tutto il mondo devono affrontare una sfida molto

Dettagli

Il clustering. Sistemi Distribuiti 2002/2003

Il clustering. Sistemi Distribuiti 2002/2003 Il clustering Sistemi Distribuiti 2002/2003 Introduzione In termini generali, un cluster è un gruppo di sistemi indipendenti che funzionano come un sistema unico Un client interagisce con un cluster come

Dettagli

Mobile Management 7. 1. Symantec TM Mobile Management 7. 1

Mobile Management 7. 1. Symantec TM Mobile Management 7. 1 Gestione dei dispositivi scalabile, sicura e integrata Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobilità Panoramica La rapida proliferazione dei dispositivi mobili nei luoghi di lavoro sta assumendo un ritmo

Dettagli