U n settembre così chi se

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "U n settembre così chi se"

Transcript

1 Vela Testo e foto di Antonio Mannu il Mariette. LA GRANDE VELA U n settembre così chi se lo ricorda? Sotto molti aspetti. Non ultimo quello meteo-marino. Scirocco e caldo, greco e un po di tramontana, mai il maestrale, nemmeno di termica. Mai. Solo per qualche minuto, rabbioso, quarantacinque nodi, forse più, ma alternato al libeccio, al ponente e qualcos altro ancora di sicuro, durante il groppo che ha fatto naufragare il Karuba III, al mondiale IMS a metà mese. Tre settimane di regate tre, cominciate il 31 di agosto con la decima edizione della Veteran Boat Rally, quest anno sponsorizzata dal marchio Prada, e terminate il 19 di settembre con il campionato mondiale IMS, sponsorizzato dalla Rolex. 48 E, in mezzo il mondiale Maxi, sempre Rolex. Un settembre così...mariette, azzurro cupo lo scafo sul mare e vele tante, naviga bene, ed è ben navigata da un equipaggio di marinai, ha vinto il raduno delle barche d epoca nel gruppo Veteran, le barche d annata vere e proprie, mai prima del Tra le Classic, anche dopo il 50 ma mai prima del 74, sempre in ossequio ai canoni costruttivi della tradizione, successo del bellissimo Capricia, uno Sparkman & Ste- Cerida, uno splendido Giles, per anni di stanza in Sardegna. phens della Marina Militare Italiana, condotto in regata dal Tenente di Vascello Luigi Cau. Il Mariette, una goletta aurica del 1915, disegnata da Nathaniel Herreshoff, di proprietà dello statunitense Tom Perkins, ha tagliato per prima il traguardo in tutte le prove. Dietro il Mariette un altro gioiello: l Avel di Alessandra e Allegra Gucci, una barca disegnata da Charles E. Nicholson nel Terzo il Marjatta, vincitore della passata edizione. Tra le classiche invece, dietro al Capricia dalle rosse vele, un altro gioiello della Marina, la Stella Polare, seguito dal piccolo Mania. Nella c l a s s e Veteran B primo posto per il Cerida, uno scafo del 1938 dell architetto bri-

2 Vela 50 Moby Lines 30 al Mondiale IMS. tannico Laurent Giles, per lunghi anni di stanza in Sardegna, casa e lavoro del suo precedente armatore, Michele Amorosi. Splendidamente restaurato di recente dal nuovo proprietario, è stato affidato alla Veteran a Michele Amorosi, fiducia evidentemente ben riposta. A coadiuvarlo nelle scelte tattiche Roberto Rubio da Casteddu. E dopo le vecchie signore, forza con titanio e spectra, dai con PBO e fibre, chissà, forse anche ottiche: fiocchi autoviranti e scottoni, tutto idraulico, elettrico, computerizzato, bello, bellissimo, lucidato. Di un lusso sfrenato. Arrivano i Wally, il nuovo status symbol della vela globalizzata, belli, puliti, rapidi e costosi, par di toccar giuncata...alla Maxi Rolex Cup se ne contavan undici, la maggior parte di quelli costruiti. Ammiratissimo il Tiketitan di Luca Bassani, WallyMan, chiglia basculante, piazzetina a poppa con vetri a specchio, fumé: velocissimo. Inquietante, robotico, posthuman il Wally B. Nero nerissimo e grigio. Bellissimi Magic Carpet e Genie of the Lamp, Wally gemelli. Insieme a loro, classe Cruising, c erano anche Alejandra e Adela, Il Karuba III a scogli sull Isola della Bisce. stile classico, 42 metri cadauna, una bianca e una blu. E in questa classe ha vinto il Wally Genie of the Lamp, uno dei due 77 piedi, di proprietà dell armatore bolognese Vacchi. Secondo il Kauris II, terzo lo Yam, a bordo del quale ha regatato Odo Giordo, di Porto Torres, che ormai da qualche tempo collabora con la Wally Yachts. Ma la Maxi è stata soprattutto la sfida tra i quattro ILC, Sayonara, Boomerang, Alexia e Sagamore. E dentro questa sfida un altra sfida, quella tra due giganti della vela: Paul Cayard, sul Boomerang di George Coumantaros; Chris Dickson, al comando del Sayonara di Larry Ellison, boss della Netscape. Bellissima l ultima regata, con Sayonara subito al comando e in testa sino alla fine, nonostante i continui attacchi del Boomerang, diretti da Paul Cayard. Durante una fase della gara, disputata su un percorso a bastone, si è assistito ad un vero e proprio duello da America s Cup: Boomerang e Sayonara, vicinissime al giro di boa, si impegnavano in una serie di virate continue, con la barca inseguitrice, il Boomerang, che cercava di mettere in difficoltà il Sayonara. Niente da fare. Sayonara, il più estremo e bello tra i quattro ILC, vinceva. E vinceva anche nella classe IMS, alla quale partecipavano anche i quattro ILC. Secondo il Boomerang, terzo il Rrose Selavy di Riccardo Bonadeo, timonato da Mauro Pellaschier e vincitore dell ultima regata. Tra gli IMS anche il nuovissimo My Song di Loro Piana. A bordo c è Andrea Mura, che ci racconta (vedi riquadro) barca e gara E dopo i Maxi, via al mondiale IMS, 27 barche per nove paesi: Italia, Germania, Olanda, CAMPIONATO MONDIALE MAXI 99 Spagna, Germania, Austria, Croazia, Grecia e Messico. Tre i campioni mondiali a fine gara, uno per ciascuna classe ammessa. Forse un vincitore assoluto non avrebbe guastato. Nella classe A, barche più grandi, vittoria dell olandese Innovision, affidato al californiano Dee Smith. Una barca velocissima, diversa dalle altre: molto semplice, senza volanti, tre crocette senza diamante in testa. Dietro Innovision Brava Q8, di Pasquale Landolfi, con Flavio Favini al timone, e terza Merit Cup, Vasco Vascotto al comando. Nel gruppo B primo Winterthur Yah Man, con Tommaso Chieffi alla barra, seguito dal Silver Age e dai tedeschi di Struntje Light. Tra i piccoli della classe C Alberto Manfredini ha portato al successo il Firts 40.7 Drake. A seguire una altro 40.7, Malinda Clarion My song, nuovo super maxi di Loro Piana. Dal 5 al 11 Settembre si sono svolti, a Porto Cervo, i Campionati del Mondo Maxi Yacht. Per l occasione ero imbarcato, come tattico, sul nuovissimo super Maxi My Song di Pier Luigi Loro Piana, una barca stupenda di 84 piedi, 27 metri fuori tutto, costruita in carbonio in Nuova Zelanda dal cantiere Cokson. Una barca da regata, con interni componibili interamente in carbonio e coperta da crociera, progettata dallo statunitense Jim Pugh su specifiche richieste dell armatore. Appena arrivata, via cargo, da Auckland a La Spezia, 40 giorni di navigazione, e stata armata e trasferita in Sardegna per le regate dal navigatore oceanico Guido Maisto. Un esordio quindi, quello di Porto Cervo, che è stato soprattutto un test di collaudo, dedito alla messa a punto di una barca così complessa e estrema. Bisogna tener conto infatti che My Song è una barca fuori misura. Con i suoi 84 piedi non è un Maxi ma un mega Maxi: 230 m2 di randa, un albero di 37 metri, più alto di quello di un Coppa America. In equipaggio c erano i principali costruttori: albero, scafo, vele e impiantistica, che hanno avuto il loro bel daffare. Con una barca di tali dimensioni è normale, in fase di messa a punto, avere dei problemi e, a Porto Cervo, le avarie non sono mancate: rottura della centralina idraulica, rottura delle due ruote del timone, il tecnico del cantiere ha lavorato due notti per ripararle, un lavoro ingrato, resinando carbonio sotto vuoto; nella penultima regata rottura della testa d albero, per un eccessivo carico al patarazzo, che ci ha obbligati al ritiro dalle regate. Un vero peccato. A bordo una fusion di 4 consorzi di Coppa America e un totale di 24 persone di equipaggio e 3 ospiti. E che barca! Con 6.5 nodi di reale viaggiavamo di bolina stretta a 10 nodi! Velocita non molto diversa al lasco con i 510 mq. di spinnaker. Certo è ancora da mettere a punto. Indubbiamente è molto veloce di bolina con vento leggero, ma abbiamo avuto problemi con vento forte e nelle andature di poppa. Ora My Song e ad Antibes per le riparazioni, in preparazione del prossimo appuntamento. Grande successo per la manifestazione, una regata molto valida, uno spettacolo fantastico, una grande opportunità per la Sardegna. A mio avviso la Maxi Yacht Rolex Cup può essere un veicolo promozionale unico. La Costa Smeralda, come sempre, non ha deluso le aspettative. Regatare in queste acque ha un fascino indimenticabile che lascia il segno e spinge gli armatori a ritornare. E un paradiso della vela d altura. Andrea Mura di Masi, terzo Don Alvaro. Moby Lines 30, il piccolo ILC di Vincenzo Onorato, affidato al tosco-cagliaritano Roberto Pardini, sostituito da Onorato nelle ultime due regate, terminava in quarta posizione. A bordo anche i cagliaritani Giancarlo Piroddi e Giandomenico Murru, l olbiese Marco Piredda, e l oriundo napoletano, naturalizzato cagliaritano, Nello Stinca. Altri velisti sardi impe- 51

3 Vela gnati nel mondiale IMS: il palaese Camillo Zucconi, reduce dalla recente vittoria del Giro d Italia a Vela, sul Moby Lines 49, e il sassarese Michele Satta, a bordo dello spagnolo Valencia- Terra Y Mar, col ruolo di prodiere. Ma il campionato mondiale IMS 1999 sarà ricordato da regatanti, giudici, giornalisti e quant altri erano a mare mercoledì 15 settembre, per una vera e propria mini-tempesta. Mini perché di breve durata. Dieci minuti, forse qualcosa in più. Per chi si trovava in mezzo al passo delle Bisce, tra l omonima isola e Capo Ferro, son stati momenti di panico. E per il Karuba III la regata si è conclusa sugli scogli dell isola. Esemplari nel comportamento i marinai croati di Darko Haidinjak. Appena possibile, tra i cardi e le rocce, piegavano ordinatamente la randa, mettevan Moya alla Veteran con vento teso e onda formata. dei cuscini sotto lo scafo, alcuni passavano la notte sull isola insieme alla barca. Recuperata, con danni meno ingenti del previsto, il giorno dopo, solo grazie all intervento di un pontone con gru, trainato in loco da La Maddalena. ABBONARSI non CONVIENE ( a chi odia il mare, le barche, la pesca, le immersioni e tutta la nautica ( Brava Q8 sotto la pioggia. Ancora 60 secondi e si scatenerà un inferno di acqua e vento. MARE nostrum s a r d e g n a n a u t i c a s a r d e g n a n a u t i c a ARE nostrum MARE s a r d e g n a n a u t i c a s a r d e g n a n a u t i c a Anno 1 - Numero 1 - luglio/settembre Sped. abb. post. 70% - Filiale di Sassari 49ER A POLTU QUATU F1 A CAGLIARI Anno 1 - Numero 2 - ottobre/dicembre Sped. abb. post. 70% - Filiale di Sassari

4 Immersioni Isola Testo e foto di Giampiero Dore di San Pietro A cqua limpidissima, falesie precipiti che si tuffano in un mare blu cobalto, grotte sommerse e secche sperdute popolate da un numero straordinario di pesci, crostacei, molluschi ed organismi sessili. Per i Fenici fu Enosim, per i Greci Hieracon, per i Romani Accipitrum Insula. Per il popolo degli appassionati di immersione subacquea, l isola di S. Pietro è semplicemente un sogno ad occhi aperti. Solo recentemente scoperte dal turismo subacqueo, le acque che circondano l isola più occidentale d Italia contano più di trenta siti di immersione in ambienti estremamente vari, tutte in grado di offrire motivi di interesse sempre diversi. Guidati da Ornella Girosi dell Isla Diving Center di Carloforte, che ringraziamo per la preziosa collaborazione, abbiamo visitato sei punti di immersione fra i più interessanti offerti da questo tratto di mare. Nelle acque dell isola di S. Pietro è ancora possibile incontrare il Tritone, un grosso mollusco divenuto quasi introvabile a profondità consentite dall immersione sportiva. 1 - Punta delle Oche di fuori Sulla costa settentrionale dell isola di S. Pietro, le falesie di vulcaniti sono scavate da piccoli fiordi le cui pareti cadono verticali fino a 15 metri di profondità, mentre le punte proseguondo sotto il livello del mare creano ampi tavolati e dorsali e disegnano un paesaggio subacqueo molto movimentato. Il punto di immersione proposto si trova in corrispondenza della Punta delle Oche, scura e molto frastagliata. Ci si àncora ad un centinaio di metri dalla costa su un fondale di 17 metri, in prossimità della dorsale che è la naturale prosecuzione della punta. Scesi sul fondo si inizia l immersione controcorrente per non avere difficoltà nel ritornare all ancora. Sia verso est sia verso ovest il fondale è molto interessante con tavolati rocciosi fessurati e spaccati e grossi massi. Si incontrano bellissimi spirografi, alcuni dei quali alti più di 50 centimetri, ottimi soggetti per eventuali riprese. Si arriva quindi ad una pettata che cade fino ai 39 metri con spacche e profonde fessurazioni, su una interessante franata. In alcune giornate il pesce è poco numeroso e, ad esclusione di banchi di salpe, occhiate e degli onnipresenti tordi, non si riesce a vedere altro. Nei giorni giusti invece sono numerosi i saraghi, le tanute e piccole orate. Fuori dalla punta sono molto spesso presenti i lucci mediterranei ( Sphiraena sphiraena ), occhio quindi alla superficie! Nella pagina a fianco. I nudibranchi, numerosi e coloratissimi, rappresentano un ottimo soggetto per la macrofotografia. 54

5 LA STORIA Uno stretto braccio di mare separa la Sardegna da S. Pietro, eppure, una volta messo piede sull isola, si ha la netta sensazione di essere approdati in una terra lontana. La lingua parlata ha un altro suono, sconosciuto e molto musicale, diverse sono le costruzioni e le strade. Tutto è molto solare. La sensazione che si avverte trova, tuttavia, una spiegazione nella storia della colonizzazione dell Isola. Poche popolazioni trapiantate in luoghi lontani hanno infatti saputo conservare inalterata la propria cultura e identità come da oltre 4 secoli hanno fatto i pescatori di Pegli che fondarono Carloforte. Nel 1541, una comunità di un migliaio di persone proveniente da Genova si insedia sull isola di Tabarka, a largo di Tunisi, per dedicarsi alla pesca del corallo. Circa duecento anni più tardi, dato l impoverimento dei banchi coralliferi, la comunità decide di abbandonare Tabarka e di trasferirsi sull isola di San Pietro che il re Carlo Emanuele III, in un più ampio progetto riguardante le isole minori, vuole ripopolare. Verso la fine del 1700 Carloforte subisce due invasioni, la prima dai Francesi e la seconda, drammatica, da parte dei pirati tunisini che prendono circa 800 ostaggi, liberati dopo ben cinque anni di prigionia grazie all intervento di Carlo Emanuele IV. Ancora oggi il 15 Novembre si festeggia la Madonna dello Schiavo per ricordare la loro liberazione. Agli inizi dell 800 si dà inizio ai lavori di fortificazione dell abitato con fortini e mura di cinta. Il 2 di Agosto del 1808, Carloforte guadagna il titolo di Città e la comunità conosce, grazie alla sua grande operosità nei traffici commerciali, un periodo di pace e prosperità giungendo nel tempo ad una popolazione di persone. Ai primi del Novecento Carloforte vanta ancora il primato fra i porti della Sardegna. 2 - Secco dello Spalmatore Il punto di immersione è situato a circa metà strada sulla linea congiungente le due punte che delimitano Cala dello Spalmatore. Ci si àncora su un fondale di 18 metri e si inizia la discesa in direzione sud-ovest incontrando quasi immediatamente la caduta verticale che giunge sul detrito a 36 metri di profondità. La parete è ricchissima di spacche, tutte da esplorare, e ricchissime di organismi sessili. Navigando ad una decina di metri dal fondo, ci si dirige ancora verso sud-ovest, fino ad individuare una serie di massi isolati che si ergono dal fondale con Posidonia oceanica e grotto. Arrivati sul fondo si trova una vera e propria oasi di vita con belle aragoste, saraghi e grandi corvine. Data la profondità, il tempo di permanenza sul fondo sarà obbligatoriamente breve e per sfruttare al massimo il tempo rimasto, converrà ritornare verso l imbarcazione esplorando la parete della caduta esposta a nord, ricca di interessanti spunti per macrofotografia. diversi panettoni il cui sommo arriva mediamente sui 20 metri. Data la straordinaria trasparenza dell acqua, già dopo i primi metri di discesa si inizierà a distinguere chiaramente il fondale. La sommità degli immensi blocchi rocciosi è molto frastagliata e merita sicuramente un attenta esplorazione. Oltre ad una miriade di castagnole, si possono trovare nudibranchi e tante murene. Fra due titanici panettoni si apre un grande tunnel molto interessante sia per la bellezza del luogo in sé, sia per la quantità di vita che ospita. La volta è interamente tappezzata dal madreporario solitario Leptosammia pruvoti e da ciò che rimane di un bel popolamento di corallo rosso, depredato negli ultimi anni da parte di subacquei poco sensibili e certamente poco intelligenti. Il corallo rosso di quelle dimensioni non ha infatti alcun valore commerciale. Nelle spacche che si aprono sulle pareti trovano ospitalità aragoste e cicale non grandi ma numerose. Sul 3 - Grotta della Cattedrale I platelminti, spesso scambiati con i più noti nudibranchi, sono frequenti, specialmente nelle immersioni notturne. Il punto di immerssione è situato 50 metri a sud dell isolotto del Corno, dove dal fondo di sabbia e ciottoli si elevano

6 fondo sono frequenti scorfani rossi e mustelle. Nelle parti dove il fondo è costituito da detrito fine, è frequente vedere l astice rintanato nei recessi più bui. Ed ancora cerianti dei quali uno, molto grande, ha vicino una Pinna nobilis ed è spesso circondato dalle mustelle. All esterno del tunnel è possibile vedere qualche esemplare di cernia bruna di dimensioni interessanti. A sinistra: La Galatea, un meraviglioso crostaceo amante degli ambienti oscuri. L AMBIENTE NATURALE Flora La flora conta circa 500 specie diverse fra le quali sono da ricordare per il grande interesse botanico Helicodiceros muscivorus e Astragalius marittimus. L Isola è quasi interamente ricoperta da rigogliosa macchia mediterranea composta da lentischio, mirto, corbezzolo, lillatro ed erica. Le zone più esposte ai venti, spesso molto intensi, sono colonizzate da rosmarino, ginestre spinose, cisto, euforbia e palme nane. Sono ancora presenti in buon numero il ginepro macrocarpa ed il ginepro fenicio. Fauna Un tempo non troppo lontano l isola ospitava popolazioni di Lepri, Daini, Caprioli e Mufloni, estintesi probabilmente a causa di una eccessiva azione venatoria. All estinzione ha invece resistito il Coniglio selvatico, la cui presenza è tuttora numerosa. Altri vertebrati presenti sull isola sono il Colubro, il Biacco, la Lucertola ed il Gongilo. La fauna avicola è molto numerosa ed annovera specie di particolare interesse come il Falco della regina ed il Falco pellegrino, che nidificano sulle alte falesie della costa occidentale. La presenza di altri rapaci come la Poiana, il Gheppio e l Astore ha sicuramente ispirato il nome di Accipitrum insula. Altre specie nidificanti sono i Piccioni selvatici, i Rondoni, la Berta maggiore e la Berta minore ed il Gabbiano corso. L isola conta anche delle zone umide popolate da Fenicotteri rosa, Aironi cinerini, Garzette, Avocette e rari Cavalieri d Italia. Da segnalare ancora è un bellissimo coleottero endemico di colore blu-violetto dalle grandi mandibole, la Cincidela campestris saphirina. 59

7 Immersioni 4 La Nave A dispetto del nome che potrebbe far pensare ad una immersione su un relitto, La Nave è invece una grande roccia sommersa che ricorda il profilo di un vascello. Il punto di immersione è situato a poca distanza da Capo Sandalo, in direzione nord-ovest. Si scende su un pianoro roccioso a 18 metri di profondità, colonizzato da Posidonia oceanica e molto frastagliato. L immersione diventa immediatamente interessante per la grande quantità di pesce presente. Procedendo verso nord si trova la caduta da capogiro che arriva fino al fondale di sabbia, roccia e detrito a 43 metri. Si attraversa il canale sabbioso e si giunge alla roccia che dà il nome all immersione, abbastanza uniforme ma ricca di vita bentonica, in special modo di nudibranchi. Nel fondale attorno alla Nave è possibile fare un eccezionale incontro con il tritone (Charonia lampas) il grosso mollusco un tempo molto diffuso ed ormai diventato rarissimo. Si risale esplorando la parete nord della caduta, molto interessante soprattutto per la grande varietà di microfauna che colonizza ogni spazio possibile. INFORMAZIONI 5 - Lo Scoglio del Corno Poco al largo di Capo Sandalo, sormontato dal faro, emerge un isolotto non molto esteso chiamato scoglio del Corno. Il Corno offre le immersioni più interessanti dell Isola di S. Pietro e merita senza dubbio svariate immersioni. La sua conformazione, con pareti immediatamente scoscese, consente di fare belle immersioni in parete. Restando a profondità comprese fra i 12 ed i 20 metri sarà possibile circumnavigarlo trovando le situazioni più varie. Il versante più interessante è sicuramente quello esposto a nord ovest. Ci si ancora su un fondale di 10 metri a poca distanza dall isolotto. Dopo aver controllato la bontà dell ancoraggio, ci si dirige verso nord ovest dove il fondale cade ripidamente fino a raggiungere la sabbia a circa 38 metri. Tenendosi ad un paio di metri dal fondo di detrito, si costeggia la parete ricca di buchi e piccoli anfratti da dove fanno capolino le antenne di numerose piccole aragoste. Si ASSOCIAZIONE PRO-LOCO Corso Tagliafico, 1 tel. 0781/ ( ) Associazione Operatori Turistici e dei Servizi di Carloforte - La Verde Isola Tel/Fax: via Roma, CARLOFORTE (Sardinia-ITALY) prosegue verso est, percorrendo un canalone il cui fondo è circa a trenta metri di profondità, con grandi massi accatastati che creano passaggi suggestivi. Grandi placche di spugne incrostanti si alternano ad estese colonie di Parazoanthus IL CLIMA L Isola di San Pietro gode del dolce clima Mediterraneo, con caratteristiche meteo marine tipiche delle medie latitudini, una ventilazione notevole, predominanza di giornate serene (mediamente nell isola di San Pietro si contano 250 giornate serene o poco nuvolose contro 85 piovose) ed una scarsa umidità relativa. Il Maestrale è il vento dominante con una frequenza del 35%, seguito dai venti del II e III quadrante con un 15%, concentrati in primavera ed autunno. axinellae. Si trovano qua e là concentrazioni di ricci diadema (Centrostephanus longispinus) che in quest area sembrano essere tutt altro che rari. La vita è realmente esplosiva, soprattutto quando c è corrente. Tutto attorno è un turbinio di pesci grandi e piccoli, dalle donzelle ai saraghi, dalle castagnole alle occhiate, dalle cernie ai barracuda mediterranei. L immersione prosegue risalendo progressivamente di quota fino ad arrivare alla cima dell ancora dove ci aspetta una sicura decompressione. 60

8 Immersioni Triglia di scoglio (mullus surmuletus). Caccia fotosub Trofeo Stella Maris a Marina di Arbus Testo e foto di Angelo Fiori L o scorso 20 giugno si è svolto a Marina di Arbus il primo Trofeo Stella Maris, gara di caccia fotografica subacquea, valida come prova di selezione per il campionato italiano di categoria. La manifestazione, organizzata dal circolo subacquei Arbus, è stata caratterizzata da condizioni meteomarine sfavorevoli: un forte vento da nord-ovest in aumento rendeva impossibile lo svolgimento della gara nel campo prescelto. La competizione si è svolta comunque regolarmente nel campo gara di riserva, in un ridosso poco distante. Nelle quattro ore a disposizione i concorrenti hanno dovuto fare i conti con acqua torbida e una forte corrente, determinanti sulla qualità del carniere. La giuria, presieduta da Alberto Sechi, tenuto conto delle indubbie difficoltà incontrate dagli atleti, dopo un attenta visione delle diapositive presentate, decretava la vittoria di Angelo Fiori del Club il Pescatore di Alcamo, con 1434 punti e 22 specie valide. Al secondo posto, con 1006 punti, Palla del Circolo Subacquei Arbus (CISA), seguito da Turano, del Club il Golfo di Palermo, con 982 punti. Quarto Concas del C.I.S.A, 5 Sardu, C.I.S.A., 6 Sechi, Corallo Sub Alghero, 7 Lobrano, Corallo Sub Alghero, 8 Sotgiu, Corallo Sub Alghero. Hanno vigilato sulla sicurezza della manifestazione i Carabinieri Subacquei ed un ambulanza dei Volontari del soccorso di Arbus. La caccia fotosub, affascinante sport subacqueo, nasce dal matrimonio tra la pesca sub e la fotografia. Scopo della competizione e quello di immortalare il maggior numero di specie ittiche, avendo a disposizione quattro ore di tempo ed una pellicola da 36 fotogrammi. Al termine della gara i rullini impressionati sono sviluppati e restituiti ai concorrenti per la scelta delle diapositive da presentare alla giuria. Le foto valide devono essere perfettamente a fuoco ed esposte correttamente; inoltre il soggetto deve occupare almeno un quarto del fotogramma. Il regolamento divide le specie dei pesci in tre gruppi, in base alle difficoltà di reperimento e ripresa delle medesime, attribuendo i coefficienti 2, 4 e 6. La giuria è composta da cinque giudici che esprimono una votazione da zero a 10 per ogni foto valida; la somma dei voti è poi moltiplicata per il coefficiente di specie. Addizionando i punteggi delle singole foto si ottiene il punteggio finale. L attrezzatura base del cacciatore fotosub consiste in una macchina fotografica reflex con un obbiettivo macro (da 90 a 105mm), una custodia stagna ed un buon flash. Per ottenere buoni risultati non è tuttavia sufficiente conoscere le regole ed avere una buona attrezzatura; occorre unire, alle doti atletiche e di acquaticità, un ottima conoscenza del mondo marino e dei suoi abitanti, affrontando l ambiente subacqueo con profondo amore e rispetto. Seppia (sepia officinalis). A destra. Scorfanotto (scorpanea notata) 62

9 Pesca Dentice Testo e foto di Paolo Pintus Dentex Dentex Dentul quando incontra coste, come le nostre, ricche di cibo. Le zone indicate sulla cartina evidenziano le acque solitamente più frequentate dalla nostra potenziale preda. I Dentici, come la maggior parte dei pesci, sono molto sensibili alle variazioni di temperatura e, in linea di principio, cercano gli strati d acqua nei quali la temperatura è più alta. In estate e in autunno ad una profondità da 0-50 metri, in inverno e in primavera ad una profondità che va dai 40 ai 100 metri. Con una sola eccezione: un periodo dell anno, compreso tra marzo e aprile, in cui l acqua è particolarmente fredda: allora i Dentici si portano sottocosta: mi è capitato di pescare dentici in tre metri d acqua. Ma la vera stagione dei dentici inizia a manifestarsi a giugno, con un crescendo di possibilità di cattura fino a novembre. I pazienti agguati che il Dentex Dentex tende ai pesci e ai cefalopodi di cui si nutre, devono far riflettere il pescatore che voglia catturarlo. S e c è un pesce che assomiglia agli abitanti umani della nostra isola, questo è il Dentice. Lunatico, sguardo sereno, aggressivo e potente. Alla pesca del Dentice, che può agevolmente superare i 10 Kg di peso, ho applicato diverse tecniche ed è sicuramente la traina quella che mi ha dato maggiori risultati, con esche che possono essere vive o artificiali. In Sardegna, alcune zone, sono particolarmente interessanti per i devoti di queste prestigiose prede. Ad esempio, le coste della Sardegna del Nord e Nord-Ovest hanno una conformazione tale che fornisce un habitat ideale per i nostri voraci predatori: infatti, l alternanza di promontori, alte coste, spiagge, rapide cadute di fondale vicino alla costa e, soprattutto, secche molto isolate, alle volte molto al largo, favoriscono la circolazione delle correnti e la ossigenazione delle acque. Tutti elementi indispensabili per il fenomeno della mangianza, la presenza di piccoli pesci che sono le abituali prede del Dentice. Queste coste sono difatti ricche di numerosi esemplari. Il Dentice si fa portare dalle correnti, in branco, attraverso il Mediterraneo, e si disperde dagli altri 64 65

10 Barche Logulentu di Luigi Scotti Splendida barca per la crociera costiera con una punta di snobbismo. L ogulentu è una piccola barca di taglio classico, lunga 6 metri e 90, costruita in legno di cedro a ordinate e fasciame, armata a sloop con randa al terzo, adatta alla crociera costiera estiva. Per noi italiani, popolo di motoscafisti di plastica dell ultim ora, si tratta di uno scafo piuttosto inusuale, ma basta sfogliare una qualsiasi rivista inglese o francese come Classic Boat o Chasse Maree, per trovare tante foto e disegni di barche che le assomigliano. Ci sono piccoli cutter con armo aurico completo di randa e controranda, conotti bretoni armati al terzo come le famose Bisquines, e molte altre barche tradizionali, riprodotte in versione da diporto, spesso costruite in vetroresina ma senza mai rinunciare alle rifiniture di legno ed alla linea classica. Logulentu, che mi sono divertito a progettare e costruire in un angolo della campagna sassarese da cui prende il nome, è una libera interpretazione, in chiave mediterranea, di questo genere di barca. Rispetto ai modelli inglesi e bretoni, fedeli ai tipi tradizionali locali ed adatti alla navigazione nel mare del Nord e nella Manica, Logulentu è più mediterranea: ha un dislocamento più leggero, un piano velico generoso per sfruttare le nostre brezze, ma facilmente riducibile in caso di improvvise sventolate, e le linee d acqua più lunghe possibile, per abbreviare gli inevitabili trasferimenti a motore. Chiglia lunga con zavorra esterna (250 kg) e basso pescaggio (70 cm) ma senza deriva mobile per una maggiore semplicità costruttiva e per non sacrificare gli interni: queste le caratteristiche salienti del progetto. Nell architettura degli interni e della coperta, sono state privilegiate le zone aperte, con un pozzetto molto ampio, invidiabile anche da imbarcazioni di dimensioni ben maggiori, e spazi liberi in coperta per sdraiarsi al sole. All interno trovano posto due comode cuccette (2m x 70 cm!) un tavolo da carteggio con cassetti, una zona cucina con fornello, ripostiglio ed ampia ghiacciaia. Per i servizi, non essendovi gli spazi per un locale separato, ho optato per il più spartano (ma forse più igienico) secchio; ciò non toglie che un wc marino a scomparsa possa essere sistemato sotto il piano delle cuccette. Costruita a tempo di record e varata nel luglio 99, Logulentu non ha deluso le aspettative, dimostrandosi stabile di rotta, capace di risalire il vento con sicurezza e buon passo nonostante l assenza di una deriva profonda, e di ottimi spunti velocistici nelle andature portanti. Il motore entrobordo, un Vetus bicilindrico da 10 cv, assicura una velocità di crociera di 6 nodi e mezzo, più che rispettabile per una barca che non arriva ai 7 metri di lunghezza. Con mare formato, grazie al dislocamento leggero ad ai generosi volumi, si solleva sull onda con facilità, mantenendosi relativamente asciutta

11 Barche LOGULENTU Testo di Sergio Casano Foto di Sandro Re Motonautica LOGULENTU CARATTERISTICHE Lunghezza dello scafo m 6.90 Larghezza massima m 2.50 Immersione m 0.70 Dislocamento kg 1400 Superficie velica mq 34.0 Motore entrobordo cv 10 Rombano al Poetto Al Poetto rombano i motori. Per il secondo anno; il 5 e il 6 giugno, lo stabilimento dell Associazione Neptune Club ha fatto da scenario alla terza prova del campionato italiano di moto d acqua, inserita nella settimana degli sport motoristici acquatici. La spettacolare manifestazione, che ha richiamato sull arenile tantissimi appassionati, è stata patrocinata dall assessorato allo sport della Regione, dal Comune di Q u a r t u Sant Elena e dalla Federazione italiana e internazionale di motonautica. Per alcuni giorni, il tratto di mare e la spiaggia adiacente al Margine Rosso si sono trasformati in un vero e proprio villaggio, con box, gazebo e camper dei vari team giunti da ogni parte d Italia: Il mare di Quartu è ormai diventato un campo ideale per le moto d acqua - dice Fabio Petruzzo, presidente del Neptune Club, pilota e delegato regionale della Federazione - che, se inserite nel contesto giusto, vengono apprezzate anche da coloro che le ritenevano elemento di disturbo. In Sardegna, come accaduto lo scorso anno, sono giunti tutti i big della specialità, offrendo uno spettacolo mozzafiato nelle varie gare che si sono via via susseguite durante tutta la settimana. Al Poetto era presente il ghota delle moto d acqua, con in testa i piloti lombardi, grandi protagonisti nella classe Stock 785. A confermarsi campione è stato il milanese Cesare Vismara. Vittorioso nella seconda manche della Ski Stock 785 anche Fabio Petruzzo, pilota sardo da cui ci si aspettava di più, quinto in classifica generale. In campo femminile, invece, Alessia Idà, campionessa europea, napoletana, portacolori della Canottieri Irno, ha dominato nella classe Ski Limited. Grande entusiasmo, infine, tra il pubblico per le evoluzioni del free style, specialità inserita per la prima volta nella manifestazione, nella quale si è imposto il romano Federico Buffacchi. Soddisfazione per gli organizzatori, che per l anno prossimo, sperano di portare in Sardegna il campionato europeo. 68

12 La Posta dei Lettori Domande, suggerimenti, contestazioni, novità, curiosità? Aspettiamo le vostre lettere per pubblicarle su queste pagine Pagine Angolo di recensioni di mare e letture SINTESI DI UN OPERAZIONE EDITORIALE Ho avuto modo di avere fra le mani la vostra rivista che ho trovato nuova, fresca, compatta e semplicemente piacevole. Lo sforzo editoriale non è certo di poco peso ma la grafica e la lettura semplice ed immediata non potrà che essere recepita dal lettore meno esperto e più scafato di cose del mare nostrum e tutto perché rimanga mare di tutti. Auguri, congratulazioni e in chiappa alla balena. Giuseppe Bassu Questa non è una lettera alla redazione, è una sintesi analitica dell operazione editoriale di Mare nostrum. Il gentile lettore ha toccato in cinque righe tutti gli aspetti e le problematiche della nostra rivista. Tecnici, redazionali e perfino cabalistici, in chiappa alla balena, ultimo ma non trascurabile elemento che rientra nell economia del discorso su una iniziativa editoriale come questa. COLLABORAZIONE TECNICA Caro Mare Nostrum, Nonostante non viva in Sardegna ad essa sono particolarmente legato praticamente da sempre. Devo complimentarmi per la bella rivista e per l ancor più utile sito internet che mi legano alla mia Sardegna mentre sono qui (a Genova) a lavorare. Spero che la diffusione nel tempo possa crescere e che la rivista diventi un punto di riferimento per chi come me si sente parte di un circolo velico sardo pur non potendolo frequentare assiduamente (ho particolarmente gradito l articolo sullo YC Alghero). Ho notato che state cercando collaboratori e ritengo che attraverso l elettronica anch io da qui possa offrire il mio contributo. Visto che sono fresco di studi (mi sono laureato in ingegneria navale un anno fa) posso offrire un supporto tecnico magari cercando di spiegare senza troppe formule matematiche o complicati algoritmi come funziona una vela, come sta a galla una barca o come si calcola la sua resistenza al moto. Buon vento Cesare Mario Rizzo Ricevere i complimenti da un esperto o neo esperto (Ingegnere navale da un anno) è, per noi, una conferma e un incoraggiamento verso la strada che abbiamo intrapreso. Speriamo in un prossimo futuro di riuscire ad attivare una prolifica collaborazione col nostro lettore per arricchire Mare nostrum di articoli tecnici in grado di soddisfare i lettori più attenti. Per individuare quali sono gli interessi dei lettori che ci seguono è importante che ci scriviate, domandando, affermando o semplicemente discorrendo con noi. SPONSOR WANTED Cerco sponsor per la stagione di regate dell anno 2000 nella classe olimpica laser. Il mio programma prevede: 1) partecipazione alle regate regionali che si svolgeranno nei mesi che vanno da Marzo a Ottobre in otto località della Sardegna, comprese Alghero e Stintino; 2) partecipazione al Campionato Italiano Classi Olimpiche che si svolgerà a Cagliari ai primi di Giugno del prossimo anno, con la presenza dei più quotati atleti Italiani che andranno alle Olimpiadi di Sidney ) partecipazione alle regate nazionali di Italia Cup e alle tappe Italiane del circuito Olimpico Europeo di Anzio e Andora. Il mio programma di allenamento prevede tre giorni alla settimana di allenamento in barca nelle acque di Alghero. I miei risultati degli ultimi anni sono: Anno 1997: Seconda posizione nel Campionato Regionale con 8 podi su 8 prove; nel dettaglio, 1 primo, 4 secondi e 3 terzi; Anno 1998: Terza posizione nel Campionato Regionale con 5 podi su 8 prove; 1 primo nella regata di Alghero, 1 secondo e 2 terzi. Secondo posto nel Campionato Regionale Mach Race Laser (stessa formula uno contro uno con cui si correrà la America s Cup ). Sesto posto con un primo parziale nel Campionato Italiano Universitario Laser a Palermo nelle giornate dal 23/3 al 26/3. Anno 1999: Seconda posizione provvisoria, ad una prova dalla fine, nel Campionato Regionale con 6 podi su 7 prove disputate; 1 primo nella prova di Alghero, 2 secondi e 3 terzi. Primo classificato come timoniere dell equipaggio di Economia alla prima edizione della Regata delle Facoltà organizzata dal CUS Sassari e che si è svolta nelle acque di Fertilia. Per contattarmi il numero di Tel. è e l indirizzo di posta elettronica è HYPERLINK SCRIVETECI Mare nostrum editrice Via P. Iolanda, Sassari GENTE DI MARE IN SARDEGNA L impegno scientifico di Gabriella Mondardini Morelli, antropologa dell Università di Sassari, per l antropologia marittima e la cultura del mare della Sardegna è noto. I lavori che ha dedicato a questo tema dimostrano, oltre l impegno scientifico, un sicuro amore per il mare. Questo volume si colloca come tappa importante di questo percorso conoscitivo. Descrive, in una prima parte, l etnografia dei mestieri del mare, nasse, reti, e palamiti e i saperi che intervengono. Nella seconda sezione, antropologia dei saperi dei luoghi e dei corpi, analizza i tre elementi che intervengono L AMBIENTE MARINO DELLA SARDEGNA Il formato tascabile di questo volume dei Quaderni di Natura apre con un introduzione dedicata al rapporto che l uomo, in Sardegna, ha sempre avuto con il mare nel corso dei millenni. Il libro racconta il mare con bellissime immagini dedicate alle coste della Egidio Trainito L ambiente marino della Sardegna Collana Quaderni di natura diretta da Renato Brotzu Edizioni Il Maestrale Nuoro Lire nella pesca: la barca, i maestri d ascia, il territorio mare, le abilità corporee del pescatore. Il discorso sulla corporeità è articolato e argomentato con sensibilità rara: con o senza rappresentazione verbale, la pedagogia dei pescatori possiede un campo semantico professionale che si esprime in un sapere speciale dei sensi, come quel saper vedere e quel saper sentire di cui si è detto. Un libro scientifico che appassiona. Sardegna con le sue spiagge, le piccole isole, i suoi abitanti marini e la presenza oramai diventata mito della foca monaca. E una guida divulgativa alla natura marina che si distingue per la qualità, fotografica, grafica e redazionale. Le schede dedicate alla presenza dei grandi Cetacei, sino ai minuscoli organismi che abitano quel profondo orizzonte che separa la luce dal buio dell abisso, sono leggibili e piacevoli senza trascurare il rigore contenutistico. Questo libro di Egidio Trainito coniuga utilità e bellezza, contenuti e facilità di lettura. Gabriella Mondardini Morelli Gente di Mare in Sardegna Antropologia dei saperi dei luoghi e dei corpi Istituto Superiore Regionale Etnografico Lire

13 Circoli e Associazioni Notiziario Cari soci, quest estate il nostro club ha marciato con una buona brezza che ci ha permesso di raggiungere dei significativi risultati. Innanzi tutto l affiliazione alla F.I.V., ottenuta all inizio dell anno. Il nostro primo socio a rappresentare il circolo alle regate è stato Alessandro Scancella, 13 anni, che ha partecipato, insieme con Marco Federici del CNT, al Campionato Zonale Optimist di Porto Rotondo del 18 e 19 settembre. In secondo luogo l apertura della sede sociale a Sassari, in via 4 Novembre 45, che sarà pienamente operativa al momento della stampa di questo numero di Mare Nostrum, un piccolo spazio che rimarrà aperto due volte alla settimana per consentire ai soci di incontrarsi, informarsi sulle nostre attività, e partecipare anche in prima persona all organizzazione delle attività sociali. Per quel che riguarda l orario si pensa al martedì e giovedì dalle 19 alle 21, ma gli orari definitivi saranno decisi secondo le disponibilità dei soci e verranno indicati nella bacheca, mentre negli altri giorni la sede sarà a disposizione per corsi ed altre attività. La Scuola Vela, organizzata in collaborazione con il Circolo Nautico Torres presso la nostra base nautica nel porticciolo dell Ancora, a Stintino, ha funzionato dai primi di maggio a pieno ritmo, sostenuta dall impegno dei due istruttori Paolo Ajello e Dino C o n c a s. Un ottantina di allievi suddivisi nei due circoli. Questi hanno seguito sia i corsi per bambini su Optimist che quelli per ragazzi e adulti su 4.20, Flying Junior, Vaurien, Topper e Laser. Tutte le domeniche sono stati organizzati degli allenamenti in Laser, in pratica delle vere e proprie regatine, che hanno conseguito un discreto successo, e che potranno continuare per gran parte dell anno. Anche un gruppo di laseristi del Nord Sardegna ha deciso di allenarsi nelle nostre acque attirato dalle favorevoli condizioni meteomarine, e ha ottenuto la nostra ospitalità, costituendo per i nostri soci un ottima occasione di emulazione e Per inviare il materiale Mare nostrum editrice Via P. Iolanda, Sassari miglioramento. I programmi per i prossimi mesi vertono essenzialmente su due punti: da un lato proseguire le attività in mare nei fine settimana a Stintino con la scuola vela per derive e cabinati, proseguendo anche il servizio di accompagnamento per bambini e ragazzi da Sassari e P. Torres, e dando vita a due gruppi agonistici per Optimist e Laser che possano partecipare alle regate e agli allenamenti regionali e che si allenino con continuità. Dall altro avviare una attività continuativa a terra, presso la nostra sede, consistente in incontri, conferenze e corsi. A questo proposito sono già in cantiere i corsi di meteorologia nautica, di regolamento e tattica basilare di regata e di patente nautica. Chi fosse interessato può rivolgersi presso la sede o contattare Paolo Ajello allo o Rimane inoltre attivo il nostro recapito di posta elettronica: NAVIGA con : Eventi Circoli Charter Mercato nautico Forum News letter Collaboratori Pubblicità Abbonamenti Broker Porti (

14 CATONAUTICOMERCATONAUTICOMERCATONAU DERIVE 470 Nautivela, ITA3565, ottimo stato, attrezzato regata, albero Proctor, vele North, armato Harken, teli sopra e sotto, due spi, invaso, carrello, alaggio. Lire tratt. Tel. 079/294337, Carlo. Deriva mt. 4,75, ottima, doppia randa, doppio fiocco, vendesi L. 2 milioni 800 mila. Tel. 0330/ Barca a vela Nautivela mt. 4,20 ottime condizioni vendo L Tel. 070/ / BARCHE A VELA Prototipo in VTR 8.10m anno 1979, fb 8HP, ben invelata, sartiame e cime nuovi, , trattabili visibile Alghero. Tel. 010/ Sig. Rizzo. SEA DISCOVERER Il futuro del turismo è l Avventura Sottomarina a bordo del SS.DD Submarine Surface Vessel (Semisommergibile) per escursioni turistiche / scientifiche diurne / notturne nel Sesto Continente. SEA DISCOVERER è un progetto navale in acciaio specialmente realizzato per i parchi marini del mondo. Dimensioni 16x4x1.60 pass (R) Trade Mark & Patent Registered. La nostra flotta CATONAUTICOMERCATONAUTICOMERCATONAU KETCH mt. 11,50 del 76, in ferro e cemento, da manutenzionare 7+1 posti letto, motore diesel, 35 hp Fiat Carraro vendesi L trattabili. Tel. 070/ Barca a vela mt tipo Stag in vetroresina con motore diesel 6 HP in ottime condizioni anno 80 L Tel 070/ o.u. Barca a vela mt.8 con rolla fiocco motore entrobordo deriva basculante in VTR completo di spinnaker tangone. L trattabili. Tel. 070/ o.u. Barca a vela mt. 6 circa in buone condizioni cantiere inglese con gioco di vele, deriva basculante e carrellabile, vendesi L Tel 070/ o.u. BARCHE A MOTORE VENDESI NYTEC 23, cabinato a vela 7 metri, 4 posti letto del 1990, attrezzata regata, molte vele, stumentazione autohelm, fuori bordo, invaso in ottime condizioni. Lire Pronta all ormeggio ad Alghero. Tel 079/ Barca a vela in legno anno 68, cantiere Mostes (GE) mt. 9,45, motore 12 Cv, pronto alla boa, vendo L / ORSAMAGGIORE - Shipyard Zona Industriale Porto Torres, Tel , fax IlTrabuccato Charter STUDIO MARE 6.50, 2 motori, Jonshon 90/1989 cuscineria e bitendalini, nuova anno 1999; appartato VHF; visibile rimessaggio Gianni Tali 0789/82823 Arzachena Lire Proprietario Martinelli : 06/ (ore pasti ) Imbarcazione apollo cantieri del sole, omologazione RINA 2002, completa di dotazioni di bordo, radar, 8 posti letto, prova alla boa, vendo trattabili. Tel. 070/ / Sig. Coiana. Studio Ing. LUIGI SCOTTI Punta Trabuccato Noleggio di imbarcazioni a vela con e senza skipper in tutto il Nord Sardegna Tel Motoscafo Peteruti Shark 21, motore 200 CV velocità 63 nodi. Poche ore di moto vendo L Tel. 0368/ Barca mt con consolle laterale, monovela, adatta per pesca con motore Yamaha 25 Hp, 3 cilindri, carrello, bussola e dotazioni di bordo, vendesi Lire Tel. 0335/ Barca Open Capelli Junior 470 con Johnson 70 Hp con trim+carrello omologato, tutto in perfetto stato, completo di accessori, vendesi L. 7 milioni 900 mila. Tel. 079/ PROGETTAZIONE IMBARCAZIONI DA LAVORO E DA DIPORTO - CONSULENZE TECNICHE SPECIALISTA IN BARCHE CLASSICHE E D EPO- CA Inserisci la tua pubblicità in questi spazi. Informazioni, prenotazioni, acquisti diretti da internet. Comet 333, 88, esente, albero maggiorato, avvolgifiocco, avvolgiranda, vang rigido, MPS calza, verricello elettrico, carica batterie, frigo, tridata helm, Bora 2, Cantieri Navali Riuniti dell Adriatico. Anno Via degli Orti, 74 - Tel pannavigator, cd radio, VHF, plancetta poppa, WC elettrico, perfetta. 1963, completamente ristrutturato. Visibile Alghero. ALGHERO Carlo ore uff. 74 Lire visibile Alghero Cell. 0338/

15 CATONAUTICOMERCATONAUTICOMERCATONAU CATONAUTICOMERCATONAUTICOMERCATONAU Riva Bertram 25 Sport Fisherman del motori benzina da 210 HP revisione motori 97 copri fly prendi sole wc frigo ottimo affare L Tel Imbarcazione McKee 198, mt. 5,96x2,47 Evinrude 200Hp e 8 Hp 1996 super accessoriata, ottima per pesca vendesi L.30 milioni trattabili. Visibile S.Teresa di Gallura. Tel. 0347/ GOMMONI Gommone BWA mt. 5, consolle, cuscineria, sentina, bussola, scaletta, doccia, eco, musone salpancore, luci di via, motore Tohatsu 25/38 Hp, completo di carrello, nuovo, tutto del 96 vendesi 18 milioni trattabili. Tel. 079/ o.u. 0368/ Gommone Motomar Floating mt con motore Johnson 25 HP carrello stradale reggiana L Tel 070/ o.u. Gommone Novamarine Hd One mt. 4,62 chiglia rigida, motore Mariner Magnum 4,40 HP senza patente, super accessoriato, dotazioni di bordo, prova in acqua a S. Teodoro vendesi L Tel. 0784/ Gommone Marshall RM80 mt. 4,40 ottime condizioni, motori Johnson 25 cv. Carrello 400 kg. + varie dotazioni L trattabili. Tel. 070/ o.u. MOTORI Vendesi motore 90 Cv.in buone condizioni anno 90 Force, effettuata messa a punto completa L Tel. 070/ o.u. Motore Volvo Penta Diesel 10CV anno 76 funzionante in buone condizioni entrobordo Lire trattabili. Tel.070/ o.u. NOLEGGIO Skipper con barca a vela di mt. 7,50, organizza gite giornalire a Stintino per massimo 4 persone, Lire Possibilità alloggio per fine settimana. Tel 0328/ Skipper con barca a vela di mt. 7,50, organizza fine settimana a Stintino per 4 persone + 2 pernottamenti in casa + 2 uscite in barca a vela L Tel. 0328/ MotomarSarda Revisioni e vendita di zattere autogonfiabili Revisioni e vendita di estintori Pressatura e collaudo bombole subacquee Servizio garantito in tutta la Sardegna con unità mobile. OLBIA Z.I. Comporto Smaltimento rifiuti speciali e pericolosi da: - cantieri navali - darsene - porti - imbarcazioni Bonifiche terrestri e marine Raccolta e trasporto Iscritta all Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti PORTO TORRES MODULO PER ANNUNCI NOME ANNUNCI PER PRIVATI ANNUNCI GRATUITI max 20 parole. ANNUNCI CON FOTO A PAGAMENTO per modulo cm 5,5x4, Sulla rivista on-line sarà presente un mercato aggiornato di frequente dove potete inserire le vostre inserzioni gratuitamente scrivendo a : - - compilando il modulo direttamente su COGNOME VIA N. CAP CITTÀ PROVINCIA TEL. FAX. SETTORE IN CUI INSERIRE L ANNUNCIO: DERIVE BARCHE IN LEGNO BARCHE A MOTORE BARCHE A VELA GOMMONI MOTORI ACCESSORI VARIE TESTO DELL ANNUNCIO: ANNUNCI PROFESSIONALI Per gli operatori del settore che intendono apparire in questa rubrica del Mercato Nautico sono previsti gli spazi riportati qui sotto Modulo cm 8,5x5,5 Modulo cm 8,5x11 Modulo cm 8,5x IVA IVA IVA Inviare il materiale relativo agli annunci privati o al modulo per gli annunci professionali a: Mare nostrum editrice, Via P. Iolanda, 77, Sassari Tel./Fax Cell Inserisci o acquista i tuoi annunci direttamente su Desidero ricevere maggiori informazioni Allego ricevuta di versamento sul c/c postale n intestato alla Mare Nostrum Editrice (indicare la causale del versamento) Allego assegno bancario non trasferibile intestato alla Mare NostrumEditrice Addebitatemi l importo sulla mia carta N Scadenza Data di nascita Firma Riservatezza.La Mare nostrum editrice garantisce la massima riservatezza dei dati da Lei forniti e la possibilità di richiederne gratuitamente la retifica o la cancellazione scrivendo a: Mare nostrum editrice Via P.Iolanda, Sassari. Le informazioni custodite nel nostro archivio elettronico verranno utilizzate al solo scopo di inviarle proposte commerciali. In conformità alla legge 675/96 sulla tutela dei dati personali. ZONA INDUSTRIALE LA MARINELLA NUMERO VERDE PORTO TORRES Tel Fax

16 SI, DESIDERO ABBONARMI. Nome ABBONARSI è SEMPLICE Riservatezza.La Mare nostrum editrice garantisce la massima riservatezza dei dati da Lei forniti e la possibilità di richiederne gratuitamente la retifica o la cancellazione scrivendo a: Mare nostrum editrice Via P.Iolanda, Sassari. Le informazioni custodite nel nostro archivio elettronico verranno utilizzate al solo scopo di inviarle proposte commerciali. In conformità alla legge 675/96 sulla tutela dei dati personali. Cognome Via N. CAP ABBONARSI è UTILE Riceverai subito, in omaggio, la tua personale Sardegna card Mare nostrum valida fino al 31/12/2000. Una carta sconti che conta tra i suoi convenzionati, presenti in tutta la Sardegna, prestigiosi negozi e attività del settore nautico. Città Provincia Tel. SI, DESIDERO REGALARE UN ABBONAMENTO A: Nome Cognome Via N. CAP Città Provincia Tel. Offerto da: Sconti dal 10% al 40% in tutta la Sardegna 365 giorni l anno Abbonamento per 1 anno L Abbonamento sostenitore per 2 anni L Allego ricevuta di versamento sul c/c postale n intestato alla Mare Nostrum Editrice (indicare la causale del versamento) Allego assegno bancario non trasferibile intestato alla Mare NostrumEditrice Addebitatemi l importo sulla mia carta N Scadenza Data di nascita ABBONATI SUBITO FAX Firma Posta: Mare nostrum editrice, Via P. Iolanda, 77, Sassari Internet MARE nostrum s a r d e g n a n a u t i c a

17 nostrum MARE s a r d e g n a n a u t i c a s a r d e g n a n a u t i c a prossimamente Parchi nazionali e riserve marine Marineria sarda Porti e diporto Canotaggio Mattanza Ex-voto Relitti Cantieri Surf Guida agli Inserzionisti ABBIGLIAMENTO Desole 8 CANTIERI, RIMESSAGGI E ASSISTENZA MotomarSarda 76 Orsa Maggiore 74 IMBARCAZIONI, ATTREZZATURE E ACCESSORI MATERIALI E SERVIZI Inversol 76 NOLEGGI Il Trabuccato Charter 74 PROFESSIONISTI PESCA Ing. Luigi Scotti 75 Da Sergio 74 SCUOLE Diving Nord-Ovest 20 VELE Veleria Mura 18 VARIE Autoeuropa 13 Banco di Sardegna 75 Isotex 21 Jaguar Sardegna 1 Mercedes Samer 4ª cop. Mondoradio 4 Palau Alta 2-3 Sardegna card 17 Soft 5 White&Green 10 X-office 15 80

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

L Astrofisica su Mediterranea

L Astrofisica su Mediterranea Is tuto Nazionale di Astrofisica Consorzio Interuniversitario per la Fisica Spaziale Proge o Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea è un progetto d introduzione all Astrofisica

Dettagli

ISAF REGULATION 20 CODICE PER LA PUBBLICITÀ

ISAF REGULATION 20 CODICE PER LA PUBBLICITÀ ISAF REGULATION 20 CODICE PER LA PUBBLICITÀ Questo documento deve essere letto congiuntamente all allegato estratto del Regolamento delle attrezzature per lo sport della vela nel quale sono definiti alcuni

Dettagli

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Settore Programmazione Attività Sportiva Nazionale NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA Edizione 2009 (versione n. 15 con variazioni del 25.03)

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Le spiagge e i banchi sabbiosi della laguna di Marano e Grado

Le spiagge e i banchi sabbiosi della laguna di Marano e Grado DIREZIONE CENTRALE INFRASTRUTTURE, MOBILITÀ, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, LAVORI PUBBLICI, UNIVERSITÀ SERVIZIO TUTELA DEL PAESAGGIO E BIODIVERSITÀ CON LA COLLABORAZIONE DEL SERVIZIO CACCIA E RISORSE ITTICHE

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

MODENA E IL SUO CLIMA

MODENA E IL SUO CLIMA Comune di Modena - SERVIZIO STATISTICA: note divulgative Pagina 1 di 2 MODENA E IL SUO CLIMA Modena, pur non essendo estranea al fenomeno del riscaldamento generalizzato, continua ad essere caratterizzata

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO. AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.EU Tra le giornate di martedì 7 e venerdì 10 Settembre 2010, il Veneto è stato interessato

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015.

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni favorevoli per il taglio di legname da costruzione e uso falegnameria. Gli alberi dai quali si ricava legname da costruzione e per la fabbricazione

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Austin Parker 64 Fly PREMIO BARCA DELL ANNO VELA E MOTORE

Austin Parker 64 Fly PREMIO BARCA DELL ANNO VELA E MOTORE PREMIO BARCA DELL ANNO VELA E MOTORE In un mercato sempre più selettivo, la scelta di posizionamento di Austin Parker non si presta a equivoci: la ricerca di uno stile classico capace di reinterpretare

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Rete di Treviso Integrazione Alunni Stranieri LABORATORIO SUL TRATTAMENTO DEI TESTI DISCIPLINARI SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO TITOLO: IL SISTEMA SOLARE AMBITO DISCIPLINARE: SCIENZE AUTORE: GIANCARLA VOLPATO

Dettagli

Ambientamento Galleggiamento Scivolamento Propulsioni Partenze e tuffi. Br = braccio/a R.R. = Ritmo Respiratorio

Ambientamento Galleggiamento Scivolamento Propulsioni Partenze e tuffi. Br = braccio/a R.R. = Ritmo Respiratorio Brevetto N. 1 Seduti sul bordo con gambe in acqua (valutare emotività) Discesa dalla scaletta (valutare emotività) Studio equilibrio verticale Andature con Remate, movimenti braccia SL e Do (M.I.) Valutazione

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità :

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : 1. Stiletto in gel ed in acrilico ; 2. Scultura/ Tip pink & white in Gel/acrilico Principianti ; 3. Scultura/ Tip pink & white in

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

UN ANNO DI MONITORAGGIO CLIMATICO A PERUGIA IN 100 ANNI DI CONFRONTO

UN ANNO DI MONITORAGGIO CLIMATICO A PERUGIA IN 100 ANNI DI CONFRONTO Con il patrocinio di energia UN ANNO DI MONITORAGGIO CLIMATICO A PERUGIA IN 100 ANNI DI CONFRONTO Dopo un anno di monitoraggio climatico nella città di Perugia, effettuato grazie alla rete meteo installata

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

il Krill Letterio Guglielmo CNR - IFA

il Krill Letterio Guglielmo CNR - IFA il Krill Letterio Guglielmo II Krill (Euphausia superba) è il più abbondante crostaceo del mondo. Nonostante sia lungo 65 mm esso costituisce la principale fonte di alimento per una grande varietà di animali

Dettagli

Dehler 46. Vero purosangue tedesco, il fast cruiser stupisce a vela sia per le prestazioni sia per la sicurezza in ogni condizione

Dehler 46. Vero purosangue tedesco, il fast cruiser stupisce a vela sia per le prestazioni sia per la sicurezza in ogni condizione BARCHE&CANTIERI DEHLER 46 Dehler 46 di Mauro Giuffré Vero purosangue tedesco, il fast cruiser stupisce a vela sia per le prestazioni sia per la sicurezza in ogni condizione P rendendo in prestito un espressione

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO Presentazione del corso Istituzionale Il broker marittimo: la figura professionale Lo Shipbroker, in italiano mediatore marittimo, è colui che media fra il proprietario

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Alice e la zuppa di quark e gluoni

Alice e la zuppa di quark e gluoni Alice e la zuppa di quark e gluoni Disegnatore: Jordi Boixader Storia e testo: Federico Antinori, Hans de Groot, Catherine Decosse, Yiota Foka, Yves Schutz e Christine Vanoli Produzione: Christine Vanoli

Dettagli

Extatosoma tiaratum. Generalità

Extatosoma tiaratum. Generalità Extatosoma tiaratum Tassonomia Dominio: Eukaryota Regno: Animalia Sottoregno: Eumetazoa Ramo: Bilateria Phylum: Arthropoda Subphylum: Tracheata Superclasse: Hexapoda Classe: Insecta Sottoclasse: Pterygota

Dettagli

Flavio Turchet Cell. +39 335 70 61 395 Email: flavio.turchet@libero.it Web: www.flavioturchet.com

Flavio Turchet Cell. +39 335 70 61 395 Email: flavio.turchet@libero.it Web: www.flavioturchet.com 1 Questo corso è pensato per assimilare i principi di base per immergersi con lo Scooter o DPV (Diver Propulsion Vehicle). Vengono prese in esame le abilità critiche necessarie nel momento i cui si utilizza

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

L'utensile é diventato bianco

L'utensile é diventato bianco L'utensile é diventato bianco In questi giorni mi sono allenato a fare delle vele sia di carta che di tessuto. Sono soddisfatissimo, mai avuto vele cosi belle, pero, pero' non riesco ad ottenere un bel

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE Introduzione Il quindici e il sedici ottobre siamo andati in viaggio d'istruzione a Rovereto con la 3 C. Rovereto è una città a sud di Trento ricco di molte attrazioni

Dettagli

Ne forniamo alcuni esempi.

Ne forniamo alcuni esempi. Con il termine coordinamento oculo-manuale si intende la capacità di far funzionare insieme la percezione visiva e l azione delle mani per eseguire compiti di diversa complessità. Per sviluppare questa

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi...

allargarsi, andare da a Si dice anche: la pianura si estende; i confini si estendono... Scrivi tu una frase con il verbo estendersi... GLI APPENNINI Gli Appennini sono una catena montuosa che si estende da Nord a Sud per circa 1400 chilometri lungo la penisola italiana. Le montagne degli Appennini sono montagne meno alte di quelle delle

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli