Non è possibile, per la medesima società, prendere parte contemporaneamente a più di un circuito interregionale con finalità di classifica finale.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Non è possibile, per la medesima società, prendere parte contemporaneamente a più di un circuito interregionale con finalità di classifica finale."

Transcript

1 Il Trfe di Macrarea Centr Italia è un insieme di manifestazini givanili su base interreginale previste dalla Federazine Italiana Triathln, sezine givani per le scietà reglarmente affiliate nell ann in crs cn sede sciale nell area gegrafica nel Lazi, Marche, Umbria, Tscana, Abruzz e Mlise, cn un numer illimitat di atleti, reglarmente tesserati, per gni gara e categria. Qualra una scietà, unicamente per questini lgistiche, ritenga più agevle svlgere l attività in un cncentrament differente rispett a quell di riferiment, dvrà fare specifica richiesta tramite mail alla Cmmissine Givani, utilizzand l indirizz Nn è pssibile, per la medesima scietà, prendere parte cntempraneamente a più di un circuit interreginale cn finalità di classifica finale. L biettiv della manifestazine è di avviare un prgramma prmzinale sul territri del centr Italia e creare ccasini di incntr tra le scietà affermate ed emergenti, in un cntest tecnic ed rganizzativ, stimlate e mtivante per tutti gli atleti delle categrie: Cuccili (6/7 anni) Esrdienti (8/9 anni) Ragazzi (10/11 anni) Yuth A (14/15 anni) Yuth B (16/17 anni) Junir (18/19 anni) (Nati nell ann slare in cui cmpin l età indicata)

2 Ptrann partecipare al Trfe interreginale Centr Italia tutti gli atleti delle spra indicate categrie reglarmente tesserati nella Federazine Italiana Triathln per la stagine in crs. Prterann punteggi ed entrerann in classifica tutti gli atleti tesserati cn le scietà delle regini: Lazi, Marche, Umbria, Tscana, Abruzz e Mlise. Gli atleti tesserati per le scietà appartenenti ad altre regini avrann la pssibilità di partecipare alla manifestazine e cncrrere per la classifica finale se preventivamente cmunicat. Per il Trfe Centr Italia 2016, valgn tutte le regle enunciate nel Reglament Tecnic vigente e quelle aggiuntive descritte nel dcument Prgramma Attività Givanile 2016 se nn diversamente specificat nella Circlare Gare Givani crrente. Le regle pssn subire mdifiche ad pera del delegat tecnic e/ Giudice Arbitr in accrd cn il respnsabile attività givanile e cn la cmmissine givani e adattate alla situazine cntingente Maggi Lazi (Mntertnd), Aquathln 2. 4/5 Giugn Marche (Prt San Elpidi), Aquathln- Triathln- TTA Settembre Umbria (Terni), Triathln Ottbre Tscana (Grsset) Duathln Finale I punti per la classifica finale verrann attribuiti secnd il seguente schema: PIAZZAMENTO TUTTI Punti Dal 15 pst in pi verrann assegnati 5 punti. Si assegnan due punti agli atleti ritirati in gara.

3 E prevista una classifica individuale sulla base dei punteggi acquisiti nel crs delle single prve Il punteggi finale si ttiene smmand tutti i punteggi ttenuti dall atleta nelle gare del circuit. Nel cas in cui l atleta partecipi a tutte le prve del circuit deve scartare un risultat. In cas di parità vale il piazzament ttenut nella tappa finale Per accedere alla classifica finale gli atleti dvrann aver pres parte ad almen tre prve Gli atleti ritirati acquisirann il punteggi minim di 2 punti; gli atleti squalificati nn acquisirann alcun punteggi, ma la prva sarà ritenuta valida ai fini del numer minim di prve per accedere alla classifica finale In cas di parità di punteggi, varrà il piazzament acquisit nella finale. La classifica di scietà sarà stilata sulla base dei punteggi acquisiti dagli atleti reglarmente inseriti nella classifica finale individuale. Le scietà, per pter entrare in classifica, dvrann prendere parte cn almen un atleta ad gnuna delle prve previste dal calendari. Sarà stilata una classifica Givani ed una classifica Givanissimi alle quali sarà ricnsciut un Mntepremi specific La FiTri mette a dispsizine un mntepremi di 2500 eur secnd la seguente tabella Trfe interreginale centr Italia 2016 Psizine Givanissimi Premi (eur) Psizine Givani Premi (eur) 1^ squadra 440 1^ squadra 440 2^ squadra 330 2^ squadra 330 3^ squadra 210 3^ squadra 210 4^ squadra 130 4^ squadra 130 5^ squadra 80 5^ squadra 80 6^ squadra 60 6^ squadra 60

4 Le Massime distanze gara cnsentite dvrann rispettare quant previst dal PAG2016, prevedend quale distanza massima per le categrie Givani il Supersprint Per cnsentire alle scietà di raggiungere agevlmente i lughi di svlgiment, l rari di partenza delle cmpetizini dvrà essere pst nn prima delle re Gli rganizzatri dvrann prevedere la pssibilità di mantenere separate per categrie e sess le single partenze; le categrie Givani ptrann prevedere partenza unica per YA, YB, Junir Femmine e YA, YB, Junir Maschi Gli rganizzatri dvrann prevedere idnee cnvenzini alberghiere per le scietà spiti Il prgramma dettagliat cn le piantine dei percrsi dvrann essere dispnibili sul sit ed inviati al CTM in maniera tale che pssan essere diffusi a tutte le scietà del cncentrament. Le classifiche di gni singla prva dvrann essere inviate al CTM entr il lunedì successiv alla cmpetizine. Per quant riguarda i reglamenti si vedan il reglament tecnic 2016 e le delibere e decisini riguardanti la sezine Givani Gli rganizzatri delle gare le del Trfe Centr Italia 2016 dvrann necessariamente garantire gli standard qualitativi stabiliti dal reglament tecnic per assegnazine di gare Givanili nazinali. Si ricrda inltre che all scp di garantire la sicurezza dei givani atleti i percrsi ciclistici, per tutte le categrie, dvrann essere chiusi al traffic. In via eccezinale, può essere fatta richiesta di rganizzazine di gare cn percrsi ciclistici aventi tratti cn traffic cntrllat e ttalmente reglat dalla Plizia Municipale dal persnale delle Frze dell Ordine. Le richieste devn essere inltrate al CTM e per cc al CGN e al Respnsabile Area Tecnica federale e verrann accettate sl se la particlare reglamentazine del traffic presentata sarà valutata cme ttalmente garante della sicurezza degli atleti. Sarà cmunque facltà del Delegat Tecnic e/ del Giudice Arbitr cnsentire men la cmpetizine. Le squadre dvrann cmunicare le iscrizini dei prpri atleti entr e nn ltre il venerdì (re 24.00) precedente la gara in md da ttimizzare le rganizzazini in funzine del numer degli iscritti Per evitare spiacevli evenienze gni scietà ptrà inltrare prteste e critiche agli rganizzatri ed ai Respnsabili Crdinatri tecnici sl cn un dirigente tesserat cn il prpri tecnic.

5 Le scietà e gli atleti si impegnin a mantenere e far mantenere cmprtamenti decrsi e rispettsi dell ambit sprtiv. Inf, risultati e classifiche cnsultabili su Maur Tmasselli- Crdinatre Tecnic di Macr Area

SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA

SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA STAGIONE 2014 CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI 2014 SANDA Articl 1 - Classi d età e Classi di Pes

Dettagli

Campionato Regionale Serie D Femminile Progetto Giovane

Campionato Regionale Serie D Femminile Progetto Giovane Campinat Reginale Serie D Femminile 2011 2012 Prgett Givane Appendice alla circlare di indizine Campinati Reginali serie C e D 2011 2012 Reglamentazine PG 2011 2012 In prsecuzine del Prgett Givane iniziat

Dettagli

Specialità ISSF. Competizioni UITS

Specialità ISSF. Competizioni UITS TSN ROMA La Sezine, per l ann in crs, indice per tutti gli iscritti al Club Agnistic il seguente Prgramma Sprtiv per le discipline dell ATTIVITA FEDERALE Specialità ISSF Cmpetizini UITS Gare Federali Campinati

Dettagli

G.S. BOCA BARCO e U.S. Montecchio

G.S. BOCA BARCO e U.S. Montecchio G.S. BOCA BARCO e U.S. Mntecchi rganizzan il CATEGORIA DI PARTECIPAZIONE E LIMITI DI ETA Cuccili: gicatri reglarmente tesserati cn la prpria scietà e federazine di appartenenza per la stagine in crs, nati

Dettagli

REGOLAMENTI GARE 2009

REGOLAMENTI GARE 2009 Gare Internazinali REGOLAMENTI GARE 2009 (per quant nn cntemplat nel presente reglament vale quant riprtat nel R.T.F.) CLASSIFICAZIONE DELLE GARE FEDERALI Si cnsideran gare internazinali di 1 livell quelle

Dettagli

CIRCUITO TRI-KIDS LOMBARDIA

CIRCUITO TRI-KIDS LOMBARDIA PROGETTO: CIRCUITO TRI-KIDS LOMBARDIA 2016 Il Comitato Regionale Triathlon della Lombardia, confortato dai risultati positivi raggiunti nell anno 2015 ed in accordo con il Programma Attività Giovanile

Dettagli

CIRCUITO INTERREGIONALE NORD OVEST

CIRCUITO INTERREGIONALE NORD OVEST CIRCUITO INTERREGIONALE NORD OVEST Il CIRCUITO INTERREGIONALE NORD OVEST 2017 è il circuito di manifestazioni giovanili previste dalla Federazione Italiana Triathlon per le Regioni: Liguria Lombardia Piemonte

Dettagli

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER La Lega Nut Reginale Tscana rganizza per la stagine 2012/2013 il CAMPIONATO REGIONALE MASTER e il TROFEO TOSCANA MASTER CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER 1a prva : Tavarnuzze (FI) 27 Gennai 2013 Piscina

Dettagli

Sabato 5 Aprile 2014

Sabato 5 Aprile 2014 Sabat 5 Aprile 2014 CASALE MONFERRATO PALAZZETTO DELLO SPORT P. FERRARIS Piazzale Veterani e Azzurri d Italia. INIZIO GARE ORE 15.00 Ritrv re 14.30 Termine gare re 19.30 Vi invitiam inltre a verificare

Dettagli

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 REGOLAMENTO CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 Articl 1 FORMULA CAMPIONATO CALCIO A 5 Il 1 campinat Zna Gal è cmpst da 4 girni da 8 squadre, cn gare di sla andata. Si qualifican alla fase successiva

Dettagli

Padova 01/09/2016 Rif. M16035 Rev. 00

Padova 01/09/2016 Rif. M16035 Rev. 00 Padva 01/09/2016 Rif. M16035 Rev. 00 Ai Sig.ri Presidenti delle Scietà Affiliate Fitarc del Venet Ai Sig.ri Rappresentanti Tecnici delle Scietà Affiliate Fitarc del Venet Ai Sig.ri Rappresentanti Atleti

Dettagli

CIRCUITO INTERREGIONALE NORD EST

CIRCUITO INTERREGIONALE NORD EST CIRCUITO INTERREGIONALE NORD EST Il CIRCUITO INTERREGIONALE NORD EST CUP 2016 è il circuito di manifestazioni giovanili previste dalla Federazione Italiana Triathlon per le Regioni: Veneto Friuli Venezia

Dettagli

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo Reglament Campinati Pallavl AICS Rma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le mdifiche di riliev sn evidenziate cn il clre giall 1 Indice 1. SISTEMA DI PUNTEGGIO... 3 2. REGOLAMENTO... 3 2.1. OPEN VOLLEY...

Dettagli

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2015/2016

REQUISITI RICHIESTI ASPETTI ECONOMICI STAGIONE INVERNALE 2015/2016 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L INCENTIVAZIONE ED IL SOSTEGNO DELLA PRATICA SPORTIVA DELLO SCI ALPINO E DELLO SNOWBOARD E DELLO SCI DI FONDO (NORDICO) STAGIONE INVERNALE 2015/2016 In esecuzine

Dettagli

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni C.M.A.S. Federazine Sprtiva Nazinale ricnsciuta dal Cni C.I.P.S. Viale Tizian, 70 00196 Rma Telefn 06.3685.8290 Fax 06.3685.8109 Internet: www.fipsas.it email: nutpinnat@fipsas.it CED NP - e-mail: cednutpinnat@fipsas.it

Dettagli

ASI. ATLETICA BREGANZE COMITATO PROVINCIALE BREGANZE 18 SETTEMBRE 2016 STADIO COMUNALE Via Ferrarin ATTIVITÀ ESTIVA 2016 INCONTRO ESORDIENTI A

ASI. ATLETICA BREGANZE COMITATO PROVINCIALE BREGANZE 18 SETTEMBRE 2016 STADIO COMUNALE Via Ferrarin ATTIVITÀ ESTIVA 2016 INCONTRO ESORDIENTI A ATTIVITÀ ESTIVA 2016 INCONTRO ESORDIENTI A Prgramma rari 09.00 Ritrv 09.10 Chiusura iscrizini/suddivisine in squadre a clri Istruzine degli addetti ai percrsi 09.30 Cmpetizine a percrsi (a turn le squadre

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRATIVO D AMBITO CACCIA DI SELEZIONE AL CAPRIOLO

REGOLAMENTO INTEGRATIVO D AMBITO CACCIA DI SELEZIONE AL CAPRIOLO REGOLAMENTO INTEGRATIVO D AMBITO PER LA CACCIA DI SELEZIONE AL CAPRIOLO Il presente Reglament è valid sl per l A.T.C. Oltrep Nrd 4 Casteggi Apprvat dal Cmitat di Gestine dell A.T.C. Casteggi Oltrep Nrd

Dettagli

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane Reginale Serie D Femminile 2014 2015 Prgett Givane Appendice alla circlare di indizine Campinati Reginali serie C e D 2014 2015 Reglamentazine PG 2014-2015 In prsecuzine del Prgett Givane iniziat nella

Dettagli

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015 Cmmissine Reginale Minibasket Lmbardia Via Piranesi 46 20137 Milan MI Tel. 02-7002091 Fax 02-76110102 e-mail: minibasket.mi@lmbardia.fip.it web: http://www.lmbardia.fip.it NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO Vecchi Ordinament A.A. 2013/14 Le ATTIVITÀ DEL TIROCINIO sn suddivise in: - TIROCINIO INDIRETTO: re di preparazine al tircini dirett e di supervisine dell

Dettagli

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA Cmune di Pragelat UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L INCENTIVAZIONE ED IL SOSTEGNO DELLA PRATICA SPORTIVA DELLO SCI ALPINO E DELLO SNOWBOARD E DELLO

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Comitato Regionale Lazio

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Comitato Regionale Lazio C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Cmitat Reginale Lazi cn la cllabrazine del Circl Canttieri Aniene Circl Canttieri Lazi Circl Canttieri Rma Circl Canttieri Tirrenia Tdar Reale Circl Tevere Rem

Dettagli

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB Gli allenamenti delle categrie givanili si svlgn secnd il seguente calendari Minibaseball (nati dal 2008 al 2010; sl attività mtria e ricreativa) 1 girn alla settimana, mercledì (da nvembre a marz in palestra

Dettagli

Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia

Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia Unine Nazinale Ufficiali in Cnged d Italia Sezine di Rma v. Nmentana, 006 Rma, tel. 0685576606857645; www.unuci.rg; email: sez.rma@unuci.rg, unuci_rma@yah.it Rma, giugn 04 INIZIATIVA DI SOLIDARIETA' CAMPIONI

Dettagli

attività sportive giovanili di pallamano, organizza il 31 maggio e 1 giugno 2014 il 24 Torneo Internazionale di Pallamano giovanile CITTA di TORRI.

attività sportive giovanili di pallamano, organizza il 31 maggio e 1 giugno 2014 il 24 Torneo Internazionale di Pallamano giovanile CITTA di TORRI. UNIONE SPORTIVA TORRI POLISPORTIVA Sc. Cp. Sprtiva Dilettantistica a resp. limitata Iscritta nel registr del Cni cn N. ri 10720 (FIGH) 15080 (FIPAV) C. F.: 95004960241 P. IVA: 00851420240 PEC: uninesprtivatrri@mail

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE COMUNE DI PALERMO REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE ALLEGATO N.7 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI PER MOTIVI DI STUDIO Febbrai 2007

Dettagli

REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES ORE

REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES ORE REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES 2015 4 ORE PUNTO 1 TIPOLOGIA DI CAMPIONATO Il campinat AFFI KART ENDURANCE SERIES 4 ORE è un campinat a squadre di karting indr che si disputerà nel kartdrm AFFI

Dettagli

ANNO 2014 BANDO PER CONTRIBUTI AD INIZIATIVE PROMOZIONALI E FORMATIVE PER LA PESCA SPORTIVA E LA VIGILANZA ITTICA

ANNO 2014 BANDO PER CONTRIBUTI AD INIZIATIVE PROMOZIONALI E FORMATIVE PER LA PESCA SPORTIVA E LA VIGILANZA ITTICA ANNO 2014 BANDO PER CONTRIBUTI AD INIZIATIVE PROMOZIONALI E FORMATIVE PER LA PESCA SPORTIVA E LA VIGILANZA ITTICA Apprvat cn Att Dirigenziale n 4400 del 26/11/2014 MISURA DI FINANZIAMENTO 1: Iniziative

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

Trofeo Matteo Giavarini

Trofeo Matteo Giavarini LE SOCIETA SPORTIVE G.S. BOCA BARCO E U.S. MONTECCHIO ORGANIZZANO IL 2 Trfe Villiam Bigi (cat. Bibern, Debuttanti e Cuccili) 5 Trfe Dn Pal Ghini (cat. Arcbalen e Bcia) 5 Trfe Umbert Rssi (cat. Primavera

Dettagli

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27 M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E D E L L U N I V E R S I T À E D E L L A R I C E R C A U F F I C I O S C O L A S T I C O R E G I O N A L E P E R I L L A Z I O L I C E O S T A T A L E C L A

Dettagli

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA Cmune di Pragelat UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L INCENTIVAZIONE ED IL SOSTEGNO DELLA PRATICA SPORTIVA DELLO SCI ALPINO E DELLO SNOWBOARD E DELLO

Dettagli

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB Gli allenamenti delle categrie givanili si svlgn secnd il seguente calendari Minibaseball (nati dal 2008 al 2010; sl attività mtria e ricreativa) 1 girn alla settimana, mercledì (da nvembre a marz in palestra

Dettagli

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità Trasporti Infrastrutture

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità Trasporti Infrastrutture Prvincia dell Ogliastra Gestine Cmmissariale Servizi Viabilità Trasprti Infrastrutture via Pietr Pistis - 08045 LANUSEI cdice fiscale / p. IVA 01174270916 www.prvinciagliastra.gv.it COMPETIZIONI SPORTIVE

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA

STAGIONE SPORTIVA Cmitat Prvinciale Milan STAGIONE SPORTIVA 2015 CATEGORIE ATTIVITA GIOVANILE US ACLI MILANO CTA ATTIVITA GIOVANILE - 2015 1 Inf Calci e Pallavl ATTIVITA SETTORE CALCIO GIOVANILE CATEGORIA ANNI ATTIVITA

Dettagli

Limitazioni alla scelta del mezzo di trasporto

Limitazioni alla scelta del mezzo di trasporto Mdalità di pianificazine trasferta per gli Arbitri Nazinali di Serie A ARBITRI di Serie A; SOGGETTI INTERESSATI Rimane cnfermata la prcedura di pianificazine già adttata nella scrsa stagine nel cas in

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE NORME PER L AMMISSIONE Ann Accademic 2017/2018 Facltà di Ecnmia Crs di Laurea Magistrale Mercati e strategie d impresa (Classe LM-77) 150 psti di cui 5 riservati ai candidati nn cmunitari in pssess di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SQUADRE NAZIONALI GIOVANILI. Programma 2016

FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SQUADRE NAZIONALI GIOVANILI. Programma 2016 1/13 FEDERAZIONE LIANA TRIATHLON SQUADRE NAZIONALI GIOVANILI Prgramma 2016 1. Premessa Le Squadre Nazinali Givanili sn la piattafrma tramite la quale i migliri givani e i ptenziali talenti vengn selezinati

Dettagli

PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016

PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016 PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016 INDICE TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 - Orari, date e sedi gara Art. 2 - Iscrizini Art. 3 - Qualificazini per le Finali Nazinali - Teste di Serie - Ammissine

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali Servizi Presidenza, Cultura e scula per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazine n 348 del 24/01/2012 Oggett: PROGETTO INERENTE

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico 2 Circl Didattic Givanni Pascli Crs Rma 251 74016 Massafra (Tarant) Tel. Segr./ Fax 099/8801271 C.M.:TAEE06900L C. F. 80012600732; E Mail: taee06900l@lstruzine.it www.2circlpasclimassafra.it Prt. n2654/a29

Dettagli

SEZIONE PROVINCIALE DI TORINO

SEZIONE PROVINCIALE DI TORINO SEZIONE PROVINCIALE DI TORINO Via Principe Amede 29 10123 Trin Tel. 011 8122337 / fax 011 837835 e-mail : segreteria@fipsastrin.191.i Sit internet: www.fipsast.it SETTORE ACQUE MARITTIME REGOLAMENTO CAMPIONATO

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014

SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014 SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014 1. Premessa Nella presente scheda vengn illustrate le pprtunità frmative fferte dal Centr

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI "TIFOSI PREMIATI " PROMOSSO DALLA SOCIETA' Compass S.p.A.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI TIFOSI PREMIATI  PROMOSSO DALLA SOCIETA' Compass S.p.A. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI "TIFOSI PREMIATI " PROMOSSO DALLA SOCIETA' Cmpass S.p.A. SOGGETTO PROMOTORE Cmpass S.p.A. cn sede legale in Fr Bnaparte 10-20100 Milan, C.F. e P.IVA 00864530159 SOGGETTO

Dettagli

Normativa per affiliazione e tesseramento

Normativa per affiliazione e tesseramento F.I.D.E. C.O.N.I. FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA 20129 Milan Viale Regina Givanna, 12 Tel. 02.86464369 Fax 02.864165 - c.c.p. 31908205 http://www.federscacchi.it fsi@federscacchi.it 2016 mdul MNOR Milan,

Dettagli

ATTIVITA SETTORE PROPAGANDA A.S. 2016/2017

ATTIVITA SETTORE PROPAGANDA A.S. 2016/2017 1 SETTORE PROPAGANDA Pr. N. 43 BARI, 07/02/ 2017 COMITATO REGIONALE PUGLIESE ATTIVITA SETTORE PROPAGANDA A.S. 2016/2017 Cnsigliere Resp. Attività Prpaganda: Resp. Tecnic Settre Prpaganda: Nicla Starita

Dettagli

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2015

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2015 TORNEI CSEN 2015 CALCIO a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11 MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2015 1) Per l'iscrizine della squadra al trne è necessari seguire l'iter

Dettagli

Addì, 1 dicembre 2005

Addì, 1 dicembre 2005 ACCORDO PER GARANTIRE LA CONTINUITÀ DELLE PRESTAZIONI INDISPENSABILI E LE ALTRE MISURE DI CUI ALL ART.2 COMMA 2 LEGGE 146/90, COME MODIFICATA DALLA LEGGE 83/2000, PER ASSICURARE IL FUNZIONAMENTO DEI SERVIZI

Dettagli

INIZIATIVA RISERVATA AI GIOVANI SOCI O FIGLI DI SOCI DELLA CASSA RURALE d ANAUNIA - TAIO

INIZIATIVA RISERVATA AI GIOVANI SOCI O FIGLI DI SOCI DELLA CASSA RURALE d ANAUNIA - TAIO La Cassa Rurale premia l studi - edizine 2016 - INIZIATIVA RISERVATA AI GIOVANI SOCI O FIGLI DI SOCI DELLA CASSA RURALE d ANAUNIA - TAIO Il Cnsigli d Amministrazine della Cassa Rurale d Anaunia ha deliberat

Dettagli

Disposizioni per la pratica dello sport in sicurezza

Disposizioni per la pratica dello sport in sicurezza Dipartiment federale della difesa, della prtezine della pplazine e dell sprt DDPS Uffici federale dell sprt UFSPO Centr sprtiv nazinale della giventù Tener CST Dispsizini per la pratica dell sprt in sicurezza

Dettagli

Campionati Nazionali : regolamento fasi regionali

Campionati Nazionali : regolamento fasi regionali Cnsigli Reginale Lmbard REGOLAMENTO FASI REGIONALI Pag. 1 / 14 1 ) SQUADRE PARTECIPANTI Pssn partecipare alla fase reginale dei Campinati Nazinali stagine 2010/2011: le squadre vincitrici delle rispettive

Dettagli

COMUNE DI GRUARO. Assessorato alla Protezione Civile

COMUNE DI GRUARO. Assessorato alla Protezione Civile COMUNE DI GRUARO Assessrat alla Prtezine Civile INDICE 1.1 Premessa...3 1.2 Scenari di rischi...3 2. PROCEDURE...3 2 1. RISCHIO DA EVENTI AD ELEVATO IMPATTO AMBIENTALE 1.1 Premessa Questa classe di eventi

Dettagli

Ubi societas, ibi incuria!

Ubi societas, ibi incuria! Ubi scietas, ibi incuria! Abbandn e degrad nel viaggi dentr la Grande Bellezza Ubi scietas, ibi incuria! Abbandn e degrad nel viaggi dentr la Grande Bellezza Mstra ftgrafica a cura dell Assciazine Givani

Dettagli

REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES 2015

REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES 2015 REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES 2015 PUNTO 1 TIPOLOGIA DI CAMPIONATO Le gare dell AFFI KART ENDURANCE SERIES si disputerann nel kartdrm AFFI KART INDOOR sit in via Archimede n 2 Affi (VR). Il ritrv

Dettagli

PRIMA RASSEGNA MUSICALE PAESTUM MUSICA E CULTURA

PRIMA RASSEGNA MUSICALE PAESTUM MUSICA E CULTURA PRIMA RASSEGNA MUSICALE PAESTUM MUSICA E CULTURA 1. L assciazine Fx Paestum, in cllabrazine cn l Istitut Cmprensiv Capacci Paestum di Capacci e cn il patrcini del Cmune di Capacci- Paestum rganizza la

Dettagli

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 1 DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 2 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2015 REGOLAMENTO TITOLO I NORME

Dettagli

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TECHNICAL DIVING ACADEMY I) Per partecipare alle attività rganizzate dall A.S.D. Technical Diving Academy è bbligatri essere iscritti cme sci. II) Mdalità

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2016

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2016 TORNEI CSEN 2016 CALCIO a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11 MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2016 1) Per l'iscrizine della squadra al trne è necessari seguire l'iter

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

Per Più Scuola - Associazione di Promozione Sociale. Via Lazzaretto, Concorezzo (MB) - C.F

Per Più Scuola - Associazione di Promozione Sociale. Via Lazzaretto, Concorezzo (MB) - C.F Per Più Scula Assciazine di Prmzine Sciale PER PIÙ PROGETTI Cncrezz 07 Ottbre 2016 Premessa: La scula è l spazi dve si vive gni girn una scietà in miniatura che prepara, nel su piccl, alla vita; un istituzine

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE NORME PER L AMMISSIONE Ann Accademic 2016/2017 Facltà di Ecnmia Crs di Laurea Magistrale Mercati e strategie d impresa (Classe LM-77) 150 psti di cui 5 riservati ai candidati nn cmunitari in pssess di

Dettagli

Concorso a Premi Vinci un carnet di buoni acquisto Regolamento

Concorso a Premi Vinci un carnet di buoni acquisto Regolamento Cncrs a Premi Vinci un carnet di buni acquist Reglament La scietà Trend 2000 Srl cn sede in Via Pstumia Rmana 10 31038 Paese TV, C.F.-P.IVA-R.Imp. TV 03494600269, quale sggett prmtre, attravers l ausili

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLA SERIE DI GARE LOTUS CUP ITALIA 2014 REGOLAMENTO GENERALE DELLA SERIE DI GARE

REGOLAMENTO GENERALE DELLA SERIE DI GARE LOTUS CUP ITALIA 2014 REGOLAMENTO GENERALE DELLA SERIE DI GARE 2014 REGOLAMENTO GENERALE DELLA SERIE DI GARE 1 REGOLAMENTO SPORTIVO.. INDICE 1. PREMESSA 2. PRINCIPI GENERALI 3. PUBBLICITÀ 4. ART. 75 DEL REGOLAMENTO NAZIONALE SPORTIVO 5. ASSICURAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI

Dettagli

CAMPIONATO AMATORIALE ^STAGIONE SPORTIVA C5 - C7

CAMPIONATO AMATORIALE ^STAGIONE SPORTIVA C5 - C7 CAMPIONATO AMATORIALE 2017-2018 24^STAGIONE SPORTIVA C5 - C7 MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE al PRE-CAMPIONATO e al CAMPIONATO 1) Per l'iscrizine della squadra al CAMPIONATO

Dettagli

COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Provincia di Campobasso AVVISO PUBBLICO BORSA LAVORO MANUTENZIONE DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Provincia di Campobasso AVVISO PUBBLICO BORSA LAVORO MANUTENZIONE DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Prvincia di Campbass AVVISO PUBBLICO BORSA LAVORO MANUTENZIONE DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO Il Cmune di San Felice del Mlise cn deliberazine di

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE PROVE FINALI PER LA LAUREA TRIENNALE E LAUREA MAGISTRALE IN FISICA

REGOLAMENTO DELLE PROVE FINALI PER LA LAUREA TRIENNALE E LAUREA MAGISTRALE IN FISICA REGOLAMENTO DELLE PROVE FINALI PER LA LAUREA TRIENNALE E LAUREA MAGISTRALE IN FISICA 1. Nrme generali 1.1 Cmmissine Permanente per le Prve Finali Viene cstituita una cmmissine, chiamata Cmmissine Permanente

Dettagli

I Corso per Referente di Intervento in IAA (Interventi Assistiti dagli Animali) I Corso per Coadiutore del cane in IAA

I Corso per Referente di Intervento in IAA (Interventi Assistiti dagli Animali) I Corso per Coadiutore del cane in IAA I Crs per Referente di Intervent in IAA (Interventi Assistiti dagli Animali) I Crs per Cadiutre del cane in IAA ricnsciuti dall CSEN cn adeguament alla frmazine indicata dalle Linee Guida Nazinali del

Dettagli

PROGRAMMA TECNICO 2017 DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE

PROGRAMMA TECNICO 2017 DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE PROGRAMMA TECNICO 2017 DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE IL PROGRAMMA SPORTIVO DEL DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE COMPRENDE I PROGRAMMI PER LA QUALIFICAZIONE

Dettagli

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it CORSO ANNUALE PER PSICOLOGO SCOLASTICO AD ORIENTAMENTO SISTEMICO - RELAZIONALE La psiclgia sclastica è un camp in espansine ed il settre sclastic rappresenta un degli ambit disciplinari che nei prssimi

Dettagli

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso L AUTOARBITRAGGIO: Istruzini per l us Visti i psitivi riscntri avuti, nella crrente stagine sprtiva le gare della categria Pulcini dvrann essere arbitrate cn il metd dell autarbitraggi [ ]. Tale pprtunità

Dettagli

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio.

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio. Prtcll d intesa per l utilizz del mezz Fiat ducat targa EJ 942 CG Premess che : - L Unine Terre di Castelli cn determinazine dirigenziale n. 09 del 19.01.012, avente ad ggett Affidament in cmdat d us di

Dettagli

ALLEGATO B DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO DIRETTO A MANIFESTAZIONI SPORTIVE REALIZZATE CON FONDI REGIONALI 1. Il/La sottoscritto/a..

ALLEGATO B DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO DIRETTO A MANIFESTAZIONI SPORTIVE REALIZZATE CON FONDI REGIONALI 1. Il/La sottoscritto/a.. ALLEGATO B DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO DIRETTO A MANIFESTAZIONI SPORTIVE REALIZZATE CON FONDI REGIONALI 1 REGIONE TOSCANA Direzine Diritti di cittadinanza e cesine sciale Settre Welfare e Sprt

Dettagli

www.garanziagiovani.gov.it Guida utente Cittadino - Operatore - Regione

www.garanziagiovani.gov.it Guida utente Cittadino - Operatore - Regione www.garanziagivani.gv.it Guida utente Cittadin - Operatre - Regine Intrduzine Garanzia Givani, Yuth Guarantee, è un prgett prmss dall Unine Eurpea, cme sluzine per cntrastare la disccupazine givanile nei

Dettagli

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2017

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2017 TORNEI CSEN 2017 CALCIO a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11 MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2017 1) Per l'iscrizine della squadra al trne è necessari seguire l'iter

Dettagli

Modulo per il rinnovo del Tesseramento anno entro il 30 novembre

Modulo per il rinnovo del Tesseramento anno entro il 30 novembre Mdul per il rinnv del Tesserament ann entr il 30 nvembre da ricnsegnare Si prega di cntrllare che tutti i dati sian esatti, inserire l indirizz e-mail (serve per le cmunicazini di servizi) e che la ft

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI CONSULENZA SOCIETARIA, CONTABILE, AMMINISTRATIVA E FISCALE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI CONSULENZA SOCIETARIA, CONTABILE, AMMINISTRATIVA E FISCALE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI CONSULENZA SOCIETARIA, CONTABILE, AMMINISTRATIVA E FISCALE CUP 2000 S.c.p.A. scietà in huse della Regine Emilia Rmagna, delle

Dettagli

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI)

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI) Telepark Business Il servizi Business cnsente una maggire efficienza nella gestine del pagament della ssta delle aut aziendali perand una significativa riduzine dei csti (nn bisgnerà più preventivare il

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE LIVELLO 1

AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE LIVELLO 1 FARMACIA COMUNALE LONIGO SRL Via Castelgiuncli, 5 36045 Lnig (Vi) P.IVA 03321760245 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

FITEL FOOTBALL FIVE (TORNEO F.F.F.)

FITEL FOOTBALL FIVE (TORNEO F.F.F.) FITEL FOOTBALL FIVE (TORNEO F.F.F.) Il trne FITEL Ftball 5 nasce a pur scp ludic, nn sarà tllerat in alcun md un cmprtament aggressiv, vlgare che sia in disarmnia cn l spirit gliardic della cmpetizine.

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizione 2012

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizione 2012 AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizine 2012 OBIETTIVO L Università della Valle d Asta Université de la Vallée d Aste rganizza la secnda edizine del cncrs ftgrafic a premi Univda cn l biettiv di

Dettagli

COMUNE DI AMANDOLA OBIETTIVI 2016

COMUNE DI AMANDOLA OBIETTIVI 2016 COMUNE DI AMANDOLA v OBIETTIVI 2016 RESPONSABILE DELL AREA: Cruciani Orfe Obiettivi Tempi Indicatri di Risultat Macr azini e persnale cinvlt Obiettiv 1 ATTIVAZIONE ZONA SOSTA RISERVATA NEL CENTRO STORICO

Dettagli

Bando. per la partecipazione al. Percorso per i giovani talenti. ai Corsi di Laurea dell Area dell Architettura

Bando. per la partecipazione al. Percorso per i giovani talenti. ai Corsi di Laurea dell Area dell Architettura Band per la partecipazine al Percrs per i givani talenti iscritti all a.a. 2015/2016 immatriclati nell a.a. 2014-2015 ai Crsi di Laurea dell Area dell Architettura prgett Fndazine CRT e Plitecnic di Trin

Dettagli

IAAD BORSE DI STUDIO. Regolamento concorso Borse di studio IAAD a.a. 2015-2016. contributor partner

IAAD BORSE DI STUDIO. Regolamento concorso Borse di studio IAAD a.a. 2015-2016. contributor partner IAAD BORSE DI STUDIO Reglament cncrs Brse di studi IAAD a.a. 2015-2016 cntributr partner Cntributr partner IAAD - BORSE DI STUDIO - A.A. 2015-2016 sappiam che differenza c'è tra ggetti e cse? Gli ggetti

Dettagli

e p.c. Sig. Presidenti C. P. Fipav del Lazio Oggetto: Bando per l assegnazione delle Finali Regionali 2014/2015

e p.c. Sig. Presidenti C. P. Fipav del Lazio Oggetto: Bando per l assegnazione delle Finali Regionali 2014/2015 Sig. Presidenti Scietà FIPAV del Lazi e p.c. Sig. Presidenti C. P. Fipav del Lazi Rma, 12/12/2014 Prt. N.1013/cgr/14 Lr sedi Oggett: Band per l assegnazine delle Finali Reginali 2014/2015 Preg.mi è intenzine

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE DI UN SOGGETTO ATTUATORE IN AMBITO REGIONALE DEL PROGETTO TEATRI DEL TEMPO PRESENTE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE DI UN SOGGETTO ATTUATORE IN AMBITO REGIONALE DEL PROGETTO TEATRI DEL TEMPO PRESENTE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE DI UN SOGGETTO ATTUATORE IN AMBITO REGIONALE DEL PROGETTO TEATRI DEL TEMPO PRESENTE BOLLO (esclusi ONLUS; iscritti Registr Vlntariat) Regine Emilia-Rmagna Servizi Cultura,

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE ED UTILIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

COMUNE DI GROSSETO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE ED UTILIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI COMUNE DI GROSSETO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE ED UTILIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI Apprvat cn deliberazine del C.C. n. 23 del 18/2/2005, mdificat cn deliberazine del C.C. n. 66 del 30/07/2009

Dettagli

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno.

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE --------------------------------------------------------- - 7 radun nazinale NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Barga ( Lucca ) 26-27-28 giugn 2015 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Il prgramma prmzinale GAM UISP 2015-2016 prevede: 1. LIVELLO A1: rassegna individuale per categria di età, su almen 3 attrezzi. 2. LIVELLO A2: rassegna individuale per categria di età, su almen 4 attrezzi.

Dettagli

1 - Oggetto. 2 - Quantità

1 - Oggetto. 2 - Quantità 1 1 - Oggett Il presente capitlat tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa, da ergare ai dipendenti di Lttmatica e delle scietà dalla stessa cntrllate e/ partecipate, mediante buni

Dettagli

FAQ - Esenzioni per malattie croniche e rare

FAQ - Esenzioni per malattie croniche e rare Esenziinii dall tiicket Ultim aggirnament: 18 Maggi 2010 FAQ - Esenzini per malattie crniche e rare 1. Csa sn i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA)? I Livelli Essenziali di Assistenza sn cstituiti dai

Dettagli

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA All'Università Cmmerciale Luigi Bccni di Milan Centr Amministrativ Dttrati ed Esami di Stat (CADES) Piazza Sraffa, 11

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA Credem Club Cllezine 2013 PROMOSSA DALLA SOCIETA Credit Emilian S.p.A.(di seguit Credem) Via Emilia San Pietr 4-42121 Reggi Emilia 1. DEFINIZIONE Il Prgramma Credem

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli