G E S T I O N E D I F I L E 1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "G E S T I O N E D I F I L E 1"

Transcript

1 G E S T I O N E D I F I L E 1

2 GESTIONE DI FILE G E S T I O N E D I F I L E 2

3 La struttura di una unità disco (ad esempio un disco fisso interno o esterno o una penna USB) è simile a quella di una libreria casalinga Se i libri sono suddivisi per argomento, potremmo destinare uno scaffale ai romanzi, uno ai libri di scuola e così via. Se ogni scaffale è contrassegnato con un etichetta che ci indica il contenuto dello stesso, avremo una struttura ordinata, funzionale per riporre e trovare i libri. G E S T I O N E D I F I L E 3

4 Questa immagine dà l idea di come è organizzato un disco fisso G E S T I O N E D I F I L E 4

5 Le cartelle hanno un nome intero, mentre in genere i file hanno un nome e un suffisso, separati dal punto (.) Il suffisso che compare dopo il punto è detto estensione e indica i file scritti con la specifica applicazione (doc, xlx, ppt, ) oppure i file di sistema (dll, drv, sys, ) necessari al suo funzionamento e in genere non modificabili dall utente. G E S T I O N E D I F I L E 5

6 Per visualizzare il contenuto del disco fisso START COMPUTER cliccare sull icona del disco fisso APRI oppure cliccando due volte sull icona del disco fisso G E S T I O N E D I F I L E 6

7 Per raggiungere un file o una cartella dovremo ricordare che il sistema operativo usa una struttura gerarchica: basterà iniziare dalla cartella principale di C: oppure da Documenti e man mano aprire le cartelle con un doppio clic fino a trovare ciò che cerchiamo G E S T I O N E D I F I L E 7

8 Per visualizzare le proprietà di file e cartelle quali nome, dimensioni e posizione, basta cliccare su essi con il tasto destro e poi scegliere l ultima voce del menu che compare: PROPRIETÀ. Nella scheda GENERALE troviamo le informazioni più importanti riguardanti il file o cartella. G E S T I O N E D I F I L E 8

9 Il contenuto di una Cartella può essere visualizzato in diversi modi: cliccando sull icona MODIFICA VISUALIZZAZIONE, avremo la possibilità di scegliere fra ben otto opzioni: Icone grandi, icone medie, icone piccole, elenco, dettagli, titoli, contenuto. Le prime quattro opzioni ci permettono di visualizzare l anteprima del contenuto. Le altre opzioni consentono la visualizzazione contemporanea di molti file, fornendo anche informazioni dettagliate sugli stessi nel caso delle visualizzazioni dettagli e contenuti G E S T I O N E D I F I L E 9

10 Le prime quattro opzioni ci permettono di visualizzare l anteprima del contenuto. Le altre opzioni consentono la visualizzazione contemporanea di molti file, fornendo anche informazioni dettagliate sugli stessi nel caso delle visualizzazioni dettagli e contenuti I G E S T I O N E D I F I L E 10

11 Quando si scorre velocemente il contenuto di un disco fisso è utile saper riconoscere i tipi di file che stiamo visualizzando. Possiamo riconoscerli dall icona e dall estensione. G E S T I O N E D I F I L E 11

12 L estensione era il metodo usato prima dei sistemi Windows, in particolare nel sistema MS-DOS. Oggi i sistemi Windows, nelle impostazioni predefinite non la riportano più. Possiamo sceglierla come opzione. G E S T I O N E D I F I L E 12

13 Per ripristinare l uso dell estensione: in qualsiasi cartella STRUMENTI OPZIONI CARTELLA VISUALIZZA eliminare il segno di spunta dalla voce NASCONDI LE ESTENSIONI PER I TIPI DI FILE CONOSCIUTI G E S T I O N E D I F I L E 13

14 Tabella riassuntiva delle principali icone e delle rispettive estensioni G E S T I O N E D I F I L E 14

15 Spesso l icona generica è sostituita da un anteprima del contenuto del file: se si tratta di un immagine vedremo una miniatura dell immagine stessa, se si tratta di un file mp3 visualizzeremo la copertina dell album da cui è tratto e così via G E S T I O N E D I F I L E 15

16 Anche i file eseguibili possono avere diverse estensioni: la più comune è la.exe, ma esistono anche la.bat, la.com, ecc. G E S T I O N E D I F I L E 16

17 Per aprire un file, una cartella, un unità basta cliccare due volte rapidamente su di esso. Il doppio clic permette anche di far partire le applicazioni. In alternativa si può cliccare una sola volta col tasto destro e poi scegliere APRI dal menu a tendina. G E S T I O N E D I F I L E 17

18 Quando dobbiamo attribuire un nome ad un file o ad una cartella è bene scegliere un nome che ci renda semplice rintracciarlo e ci faccia ricordare il suo contenuto. Massimo 256 caratteri ma meglio evitare nomi troppo lunghi. E consentito l uso di spazi e simboli ad eccezione dei seguenti: / \? ; : < > * G E S T I O N E D I F I L E 18

19 Per creare una nuova cartella basterà cliccare su una qualsiasi cartella con il tasto destro per poi scegliere prima NUOVO e quindi, dal menu a tendina, CARTELLA. Il nome provvisorio sarà Nuova Cartella che potremo modificare mediante RINOMINA In questa cartella potremo creare più sottocartelle con un processo a cascata. G E S T I O N E D I F I L E 19

20 Possiamo creare una cartella anche dalla barra dei menu. FILE NUOVO CARTELLA G E S T I O N E D I F I L E 20

21 Per rinominare file o cartelle basta cliccare due volte lentamente all interno dell area del nome, sotto l icona, e il nome comparirà su sfondo azzurro. Potremo scrivere il nuovo nome e poi premere INVIO sulla tastiera L alternativa: cliccare una sola volta sull icona e poi premere F2 G E S T I O N E D I F I L E 21

22 Come possiamo cercare un determinato file che non ricordiamo in quale cartella si trova? In START trovi la casella CERCA PROGRAMMI E FILE puoi inserire quello che ricordi del nome del file G E S T I O N E D I F I L E 22

23 Se non riusciamo a trovare il file o non siamo soddisfatti dei risultati raggiunti, possiamo estendere la ricerca cliccando su una delle opzioni che appaiono in fondo alla lista dei risultati della ricerca, nella sezione CERCA DI NUOVO IN cliccando su: RACCOLTE estenderemo la ricerca a tutte le raccolte; COMPUTER effettueremo la ricerca non solo sui file indicizzati ma su tutto il computer; PERSONALIZZATE potremo scegliere in quali percorsi effettuare la ricerca; INTERNET eseguiremo la nostra ricerca online G E S T I O N E D I F I L E 23

24 Possiamo effettuare una ricerca anche direttamente in una cartella cliccando nella casella di ricerca in alto a destra, e poi sul filtro di ricerca che vogliamo utilizzare. G E S T I O N E D I F I L E 24

25 Quando non ricordiamo con certezza il nome del file che stiamo cercando, è possibile sostituire alcune lettere del nome del file con i cosiddetti caratteri jolly Ad esempio, se non ricordiamo se il nome del file che stiamo cercando è «vacanza» o «vacanze», possiamo mettere al posto della «a» o della «e» finale il punto interrogativo «?» quindi «vacanz?» G E S T I O N E D I F I L E 25

26 L asterisco invece sostituisce un intera parte o tutto il nome del file. Se scriviamo «*.*» significherà tutti i nomi dei file e tutte le estensioni. «*.doc» indicherà invece tutti i file word. «Vacanza.*» troverà tutti i file con nome vacanza ma che possono essere stati creati con applicazioni diverse. G E S T I O N E D I F I L E 26

27 Windows 7 permette di accedere velocemente ai file usati di recente attraverso la jump list Cliccando con il pulsante destro sull icona di un programma presente nella barra delle applicazioni, verranno visualizzati i file relativi a quell applicazione che abbiamo usato più di frequente o più di recente. G E S T I O N E D I F I L E 27

28 A fianco al nome dei file compare un icona che rappresenta una puntina da disegno; cliccando su questa icona «bloccheremo» il file, vale a dire lo faremo sempre risultare nella jump list. G E S T I O N E D I F I L E 28

29 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Per selezionare file e cartelle singolarmente o come gruppo di file ci sono diverse tecniche : File adiacenti : tasto Maiusc della tastiera File non adiacenti : tasto Ctrl della tastiera Contenuto di una finestra : barra dei menu : Modifica > Seleziona tutto G E S T I O N E D I F I L E 29

30 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Per disporre i file in ordine crescente o decrescente, per nome,dimensione,tipo,data di ultima modifica : Nella barra dei menu : Visualizza > Ordina per Con modalità di visualizzazione Dettagli ALTRO ci permette di scegliere i dettagli da visualizzare G E S T I O N E D I F I L E 30

31 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Per COPIARE e SPOSTARE file e cartelle tra cartelle e tra unità : - Nella barra dei menu, utilizzando i menu a tendina - Servendosi dei pulsanti o icone - Usando il pulsante destro del mouse e le relative opzioni - Adoperando le scorciatoie da tastiera - Utilizzando il metodo Drag and Drop G E S T I O N E D I F I L E 31

32 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Per eliminare file e cartelle, per ripristinare file e cartelle nelle posizioni originali : ELIMINARE : (Cestino) - tasto Canc della tastiera - trascinamento sull icona del Cestino - tasto dx ed Elimina -barra dei menu : File > Elimina Per eliminare definitivamente : tasto Maiusc + tasto Canc G E S T I O N E D I F I L E 32

33 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Per recuperare i file o le cartelle eliminati : Aprire dal Desktop il CESTINO, cliccando sull icona E possibile SVUOTARE il Cestino, anche dal Menu File oppure con il tasto dx sull icona Cestino G E S T I O N E D I F I L E 33

34 SUPPORTI DI MEMORIA E COMPRESSIONE Con il termine supporti di memoria o memorie di massa si indicano i dispositivi di memorizzazione nei quali i dati registrati restano fin quando l utente non decide di cancellarli -DISCHI FISSI -CHIAVI USB -SCHEDE DI MEMORIA -CD-RW DVD-RW -DISCHI BLU-RAY -UNITA DI MEMORIZZAZIONE ONLINE -UNITA DI RETE G E S T I O N E D I F I L E 34

35 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Riconoscere le unità di misura delle capacità dei supporti di memoria : L unità di misura fondamentale della memoria di un computer è chiamata byte G E S T I O N E D I F I L E 35

36 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Visualizzare lo spazio disponibile in un supporto di memoria: G E S T I O N E D I F I L E 36

37 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Comprimere ed estrarre file e cartelle : Tra le applicazioni piu diffuse ci sono : WINZIP e WINRAR La compressione ci consente di ridurre, temporaneamente, le dimensioni del file, per poi ricondurle all originale. Inoltre, un secondo importante scopo della compressione riguarda la posta elettronica e la trasmissione di file e cartelle sulle reti. G E S T I O N E D I F I L E 37

38 ORGANIZZARE FILE E CARTELLE Comprimere ed estrarre file e cartelle : COMPRESSIONE : -tasto dx : Invia a > Cartella compressa -Menu File : Invia a > Cartella compressa DECOMPRESSIONE : -tasto dx : Estrai tutto Sceglieremo la cartella di destinazione G E S T I O N E D I F I L E 38

39 La prossima lezione: LE RETI C O M P U T E R E D I S P O S I T I V I 39

Gestione risorse (Windows)

Gestione risorse (Windows) Gestione risorse (Windows) Organizzazione dei file Il sistema di memorizzazione è organizzato ad albero secondo una struttura gerarchica DISCO (drive) FILES CARTELLE (directory) FILES SOTTOCARTELLE FILES

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file con Windows

Uso del computer e gestione dei file con Windows Uso del computer e gestione dei file con Windows PRIMI PASSI COL COMPUTER Avviare il computer Premere il tasto di accensione Spegnere il computer Pulsanti Start Spegni computer Spegni Riavviare il computer

Dettagli

Lena Cota Guido Corso di Informatica - II livello. Esplora Risorse. Lavorare con il file system

Lena Cota Guido Corso di Informatica - II livello. Esplora Risorse. Lavorare con il file system Esplora Risorse Lavorare con il file system 1 Cos è Le informazioni che possono essere elaborate dai computer sono conservate in documenti chiamati file. Esplora Risorse è il programma già installato su

Dettagli

Sistema operativo Mac OS X

Sistema operativo Mac OS X Attività operative Personalizzare la scrivania. La personalizzazione viene attivata direttamente dal Dock facendo clic sull icona Preferenze di sistema. MODALITÀ ALTERNATIVA 1 Scrivania e salvaschermo.

Dettagli

Windows è un software di base o Sistema Operativo che permette di:

Windows è un software di base o Sistema Operativo che permette di: WINDOWS XP Windows è un software di base o Sistema Operativo che permette di: Gestire tutte le periferiche del computer Organizzare dati Gestire le operazioni con i dati Il sistema operativo è il primo

Dettagli

Sistema operativo Linux Ubuntu

Sistema operativo Linux Ubuntu Sistema operativo Linux Ubuntu Avvio e arresto del sistema Attività operative Dopo aver premuto il tasto di accensione del computer, il sistema operativo viene caricato. L immagine che compare sullo schermo

Dettagli

Spostare, copiare ed eliminare file

Spostare, copiare ed eliminare file Lezione 4 SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE Spostare, copiare ed eliminare file Dopo aver creato una cartella può nascere l'esigenza di spostare un file all'interno della nuova cartella creata. Per comodità,

Dettagli

Selezionare e spostare le icone

Selezionare e spostare le icone Selezionare e spostare le icone Selezionare un icona, ovvero cliccarci sopra con il tasto sinistro del mouse (l icona cambia tonalità di colore), significa comunicare al sistema operativo che si vuole

Dettagli

Il Sistema Operativo

Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo Note pratiche per l uso di Windows A cosa serve l OS Il Sistema Operativo (Operative System) è un programma in grado di: Riconoscere tutti i dispositivi installati e sapere dialogare

Dettagli

Modulo 2 Test di verifica

Modulo 2 Test di verifica Modulo 2 Test di verifica Uso del computer e gestione dei file Test n. 1 Quando si riduce ad icona una finestra: è necessario prima salvare il suo contenuto si attiva un collegamento sul desktop rimane

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 2 Lezione 2: Uso delle finestre File e cartelle Il Cestino La funzione Cerca Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Barra del titolo Barra dei menu Barra degli strumenti

Dettagli

Windows. La prima realizzazione di un ambiente grafico si deve alla Apple (1984) per il suo Macintosh. La gestione dei file conserva la logica del DOS

Windows. La prima realizzazione di un ambiente grafico si deve alla Apple (1984) per il suo Macintosh. La gestione dei file conserva la logica del DOS Windows La prima realizzazione di un ambiente grafico si deve alla Apple (1984) per il suo Macintosh La gestione dei file conserva la logica del DOS Funzionalità di un S.O. Gestione dei file Gestione dei

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file PRIMI PASSI COL COMPUTER Avviare il computer Premere il tasto di accensione Spegnere il computer Start Spegni computer Spegni Riavviare il computer Start Spegni computer

Dettagli

Organizzazione e Gestione Cartelle e File

Organizzazione e Gestione Cartelle e File Organizzazione e Gestione Cartelle e File Ripasso/approfondimento: La Tastiera Alcuni tasti particolari/importanti: - Tabs: serve per spostare il cursore nel campo successivo (o precedente) - Caps Lock:

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo L1 2 Operare con i file 1 Prerequisiti Concetto intuitivo di applicazione per computer Uso pratico elementare di un sistema operativo 2 1 Introduzione Una delle più frequenti

Dettagli

D E S K T O P, I C O N E, I M P O S T A Z I O N I 1

D E S K T O P, I C O N E, I M P O S T A Z I O N I 1 D E S K T O P, I C O N E, I M P O S T A Z I O N I 1 2- DESKTOP, ICONE, IMPOSTAZIONI D E S K T O P, I C O N E, I M P O S T A Z I O N I 2 Desktop e icone - Illustrare lo scopo del desktop e della barra delle

Dettagli

Laboratorio di Informatica - Lezione 1

Laboratorio di Informatica - Lezione 1 Laboratorio di Informatica - Lezione 1 Interazione col PC per mezzo delle periferiche. Questo è reso possibile da quello che può essere considerato il cuore software dell elaboratore: il SISTEMA OPERATIVO,

Dettagli

Informatica WINDOWS. Francesco Tura F. Tura

Informatica WINDOWS. Francesco Tura F. Tura Informatica WINDOWS Francesco Tura francesco.tura@unibo.it Che cos è Windows? È un Sistema Operativo ad interfaccia grafica prodotto dalla Microsoft, che viene utilizzato su computer con CPU Intel Pentium

Dettagli

PRIMI PASSI CON UN DATABASE

PRIMI PASSI CON UN DATABASE Basi di dati PRIMI PASSI CON UN DATABASE Definizione di database Per database si intende un insieme di informazioni catalogate ed organizzate. Il tipo di database più diffuso è quello relazionale, composto

Dettagli

Organizzazione del materiale

Organizzazione del materiale Organizzazione del materiale È molto importante imparare ad organizzare i documenti in maniera logica per ritrovare sempre e facilmente tutto quello che si mette nel computer. Creazione di cartelle o files

Dettagli

PROF. SALVATORE DIMARTINO

PROF. SALVATORE DIMARTINO Computer Essentials / 2 - Desktop, icone, impostazioni prof. Salvatore Dimartino PROF. SALVATORE DIMARTINO 1 Computer Essentials - 2.1 Desktop e icone prof. Salvatore Dimartino PROF. SALVATORE DIMARTINO

Dettagli

Pagina 1 di 7. Il seguente capitolo introdurrà l utente ad un uso efficace ed efficiente di WinPEP.

Pagina 1 di 7. Il seguente capitolo introdurrà l utente ad un uso efficace ed efficiente di WinPEP. Pagina 1 di 7 Capitolo 3 Concetti base Il seguente capitolo introdurrà l utente ad un uso efficace ed efficiente di WinPEP. Ambiente Windows Per una comprensione completa dell'interfaccia e dell'ambiente

Dettagli

Informatica e Informatica di Base

Informatica e Informatica di Base Informatica e Informatica di Base WINDOWS Francesco Tura tura@cirfid.unibo.it Che cos è Windows? È un Sistema Operativo ad interfaccia grafica prodotto dalla Microsoft, che viene utilizzato su computer

Dettagli

Informatica di Base

Informatica di Base Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Dip di Informatica Università degli studi di Bari Argomenti Software Software di sistema Software applicativo Sistema Operativo Driver per dispositivi

Dettagli

Shift (il tasto del carattere maiuscolo) la parola Standby viene sostituita dalla parola Sospendi Sospendi.

Shift (il tasto del carattere maiuscolo) la parola Standby viene sostituita dalla parola Sospendi Sospendi. Sospendi: spegne il computer in modo tale (Hibernation) che, quando lo si riaccende (premendo un qualsiasi tasto della tastiera) esso si presenta nelle stesse condizioni in cui si trovava al momento dello

Dettagli

Capitolo II Gestione dei file

Capitolo II Gestione dei file Capitolo II Gestione dei file Concetti fondamentali Comprendere come un sistema operativo visualizza le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica I dati vengono archiviati in una struttura

Dettagli

Gestione di files e cartelle. Mirko Gombia Università di Bologna

Gestione di files e cartelle. Mirko Gombia Università di Bologna Gestione di files e cartelle Mirko Gombia Università di Bologna Memorie di massa Le memorie di massa permettono di salvare i dati anche a computer spento e sono gestibili direttamente dall'utente Le principali

Dettagli

Formattare il floppy disk. Ricordate che la formattazione elimina per sempre eventuali files o cartelle contenuti nel dischetto.

Formattare il floppy disk. Ricordate che la formattazione elimina per sempre eventuali files o cartelle contenuti nel dischetto. 2 Formattare il floppy disk Attualmente, tutti i floppy in commercio sono già formattati, ma può capitare di dover eseguire questa operazione sia su un dischetto nuovo sia su uno da riutilizzare. Ricordate

Dettagli

Ogni PC, per iniziare a lavorare, ha bisogno di un sistema operativo. Infatti questo è il primo programma che viene eseguito e che permette

Ogni PC, per iniziare a lavorare, ha bisogno di un sistema operativo. Infatti questo è il primo programma che viene eseguito e che permette Ogni PC, per iniziare a lavorare, ha bisogno di un sistema operativo. Infatti questo è il primo programma che viene eseguito e che permette all'utente e ai programmi di gestire i dispositivi e le periferiche

Dettagli

EDA 2011 (Fluminimaggiore) Uso del computer e gestione dei file ESERCITAZIONE

EDA 2011 (Fluminimaggiore) Uso del computer e gestione dei file ESERCITAZIONE ESERCITAZIONE Visualizzare più finestre contemporaneamente Aprire, trascinare e modificare le dimensioni delle finestre Risorse del computer, Documenti e Cestino per visualizzarle affiancante verticalmente

Dettagli

Tutorial. Funzioni di personalizzazione dei software.

Tutorial. Funzioni di personalizzazione dei software. Tutorial Funzioni di personalizzazione dei software www.powerwolf.it 1. Premessa Questo documento riguarda le principali funzioni di personalizzazione (schermata di background, skin, testi visualizzati,

Dettagli

U S O D E L L A P O S T A E L E T T R O N I C A 1

U S O D E L L A P O S T A E L E T T R O N I C A 1 1 USO DELLA POSTA ELETTRONICA 2 Possiamo gestire la posta elettronica tramite: APPLICAZIONI (Windows Mail , Outlook, Windows Live Mail, Mozilla Thunderbird) WEBMAIL (Gmail,

Dettagli

T E S T I E S T A M P E 1

T E S T I E S T A M P E 1 1 TESTI E STAMPE 2 Come operare con il testo? 3 In Windows abbiamo due possibilità: 1. BLOCCO NOTE 2. WORD PAD 4 BLOCCO NOTE è utile a leggere i file con estensione.txt Per aprirlo: Start Tutti i programmi

Dettagli

Scegli l attività che intendi svolgere e clicca con il tasto sinistro del mouse sull argomento (esempio figura 2)

Scegli l attività che intendi svolgere e clicca con il tasto sinistro del mouse sull argomento (esempio figura 2) Figura 1 Clicca qui con il tasto Una volta scaricati i materiali di studio e averli studiati o almeno letti.! scegli l argomento da trattare, clicca con il tasto sull argomento stesso come descritto nell

Dettagli

InDesign CS5: gestire i documenti

InDesign CS5: gestire i documenti 03 InDesign CS5: gestire i documenti In questo capitolo Imparerai a creare e a salvare un nuovo documento con una o più pagine. Apprenderai come gestire le opzioni di visualizzazione di un documento. Apprenderai

Dettagli

Scheda 13 Estrazione dati per l Azienda USL Parte A Creazione del file di estrazione dati

Scheda 13 Estrazione dati per l Azienda USL Parte A Creazione del file di estrazione dati Scheda 13 Estrazione dati per l Azienda USL Parte A Creazione del file di estrazione dati FLUR20XX 1) Premere questo tasto nella finestra principale 2) Leggere il messaggio LE SCHEDE INCOMPLETE NON VENGONO

Dettagli

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it Manuale rapido agenda Zimbra Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it Inserire Nome utente = indirizzo di posta elettronica (es. nome.cognome@regione.toscana.it)

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE DOCENTI DELLE SCUOLE PUBBLICHE A GESTIONE PRIVATA ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER GUIDA SINTETICA

CORSO DI FORMAZIONE DOCENTI DELLE SCUOLE PUBBLICHE A GESTIONE PRIVATA ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER GUIDA SINTETICA M ECDL ECDL, LA PATENTE EUROPEA PER L USO DEL COMPUTER LA POSTA ELETTRONICA Parte Generale GUIDA SINTETICA 1 - Primi passi Aprire il programma di posta elettronica Outlook Express Aprire la cassetta delle

Dettagli

Da quali parti è composto un sistema operativo?

Da quali parti è composto un sistema operativo? Windows Da quali parti è composto un sistema operativo? Supervisore Gestisce i componenti hardware del sistema, interpreta ed esegue i comandi dell utente, si occupa di caricare ed eseguire gli altri programmi

Dettagli

Excel. Il foglio di lavoro. Il foglio di lavoro Questa viene univocamente individuata dalle sue coordinate Es. F9

Excel. Il foglio di lavoro. Il foglio di lavoro Questa viene univocamente individuata dalle sue coordinate Es. F9 Excel Un foglio di calcolo o foglio elettronico è un programma formato da: un insieme di righe e di colonne visualizzate sullo schermo in una finestra scorrevole in cui è possibile disporre testi, valori,

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Introduzione a Windows. Introduzione a Windows

Laboratorio di Informatica. Introduzione a Windows. Introduzione a Windows Laboratorio di Informatica Per i C.d.L in: Assistenza Sanitaria Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Dettagli

Formattare il floppy disk. Formattare il floppy disk

Formattare il floppy disk. Formattare il floppy disk 2 Formattare il floppy disk Attualmente, tutti i floppy in commercio sono già formattati, ma può capitare di dover eseguire questa operazione sia su un dischetto nuovo sia su uno da riutilizzare. Ricordate

Dettagli

3.5.1 PREPARAZ1ONE I documenti che si possono creare con la stampa unione sono: lettere, messaggi di posta elettronica, o etichette.

3.5.1 PREPARAZ1ONE I documenti che si possono creare con la stampa unione sono: lettere, messaggi di posta elettronica, o etichette. 3.5 STAMPA UNIONE Le funzioni della stampa unione (o stampa in serie) permettono di collegare un documento principale con un elenco di nominativi e indirizzi, creando così tanti esemplari uguali nel contenuto,

Dettagli

Il sistema operativo

Il sistema operativo Il sistema operativo il software di base è costituito dal sistema operativo, un insieme di programmi che fanno funzionare il computer. Dall'inizio della storia del computer si sono succeduti molti sistemi

Dettagli

2. Inserire il nome del progetto (nella cartella Didapages: verrà creata una sottocartella con il nome del progetto)

2. Inserire il nome del progetto (nella cartella Didapages: verrà creata una sottocartella con il nome del progetto) 2. Inserire il nome del progetto (nella cartella Didapages: verrà creata una sottocartella con il nome del progetto) 3. scegliere il numero di pagine del libro, inserire il nome del libro, l autore, la

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA 9 RISORSE DI RETE

UNITÀ DIDATTICA 9 RISORSE DI RETE UNITÀ DIDATTICA 9 RISORSE DI RETE 9.1: Risorse Per cercare una determinata risorsa, oltre alla barra Cartelle, si possono usare le stesse opzioni di navigazione di Internet Explorer. La barra Indirizzo

Dettagli

LOGVIEWER MANUALE D USO

LOGVIEWER MANUALE D USO LOG VIEWER Rev. 00 2-9 1. INSTALLAZIONE Accedere alla scheda di memoria SD e copiare la cartella LogViewer sul proprio computer. Aprire la cartella LogViewer e lanciare il programma LogViewer tramite il

Dettagli

WINDOWS95. 1. Avviare Windows95. Avviare Windows95 non è un problema: parte. automaticamente all accensione del computer. 2. Barra delle applicazioni

WINDOWS95. 1. Avviare Windows95. Avviare Windows95 non è un problema: parte. automaticamente all accensione del computer. 2. Barra delle applicazioni WINDOWS95 1. Avviare Windows95 Avviare Windows95 non è un problema: parte automaticamente all accensione del computer. 2. Barra delle applicazioni 1 La barra delle applicazioni permette di richiamare le

Dettagli

Un browser è un programma che consente di usufruire dei servizi di connettività in Internet.

Un browser è un programma che consente di usufruire dei servizi di connettività in Internet. Internet Introduzione Internet è una rete mondiale di reti di computer ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa, che offre all'utente una vasta serie di

Dettagli

L interfaccia. L interfaccia di Flash Professional CS5

L interfaccia. L interfaccia di Flash Professional CS5 L interfaccia 02 In questo capitolo imparerai a destreggiarti tra i vari pannelli, a modificare l ambiente di lavoro, a salvare le nuove impostazioni e a ripristinare le impostazioni originali di Flash

Dettagli

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it. Inserire utente e password.

Manuale rapido agenda Zimbra. Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it. Inserire utente e password. Manuale rapido agenda Zimbra Per entrare nella propria agenda via web digitare il link https://smail.regione.toscana.it Inserire utente e password. Cliccare sull icona Agenda, verranno visualizzati i vari

Dettagli

7. Caratteristiche dei simboli grafici

7. Caratteristiche dei simboli grafici 7. Caratteristiche dei simboli grafici Durante la prima fase di apprendimento e di approccio all uso delle funzionalità e delle potenzialità di un PC e dei suoi programmi, è di fondamentale importanza

Dettagli

Usare i forum. Il forum: la struttura del forum Rispondere a un messaggio e aggiungere un nuovo argomento di discussione Sottoscrivere un forum

Usare i forum. Il forum: la struttura del forum Rispondere a un messaggio e aggiungere un nuovo argomento di discussione Sottoscrivere un forum Usare i forum Il forum: la struttura del forum Rispondere a un messaggio e aggiungere un nuovo argomento di discussione Sottoscrivere un forum Il forum: la struttura del forum I forum sono il principale

Dettagli

POWER POINT 2003. Uso del programma, sue applicazioni e strumenti di lavoro.

POWER POINT 2003. Uso del programma, sue applicazioni e strumenti di lavoro. Anno accademico 2010-2011 Corso di INFORMATICA Docente del corso: Prof. V. De Feo Argomento di approfondimento: POWER POINT 2003 Uso del programma, sue applicazioni e strumenti di lavoro. Gruppo di lavoro:

Dettagli

Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda

Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda ZIMBRA Pagina 1 Manuale rapido Zimbra Posta elettronica e agenda Zimbra è una suite di collaborazione, che permette con un solo strumento di poter accedere al proprio account di posta elettronica regionale,

Dettagli

Cloud GDrive, Dropbox

Cloud GDrive, Dropbox Cloud GDrive, Dropbox Lezione 2 Lavorare con Gdrive Video GDrive permette, oltre all'archiviazione di file in rete, di lavorare direttamente all'interno del servizio sul web in quanto fornisce tutti gli

Dettagli

Interfaccia. Effettuare un clic destro qui per visualizzare il pannello strumenti. Freccia per spostare la barra strumenti in alto/basso

Interfaccia. Effettuare un clic destro qui per visualizzare il pannello strumenti. Freccia per spostare la barra strumenti in alto/basso Interfaccia Effettuare un clic destro qui per visualizzare il pannello strumenti Freccia per spostare la barra strumenti in alto/basso Pagine Risorse Barra strumenti Proprietà Se selezionato, il browser

Dettagli

Informatica 1. 3 Sistemi operativi e software: Windows ing. Luigi Puzone

Informatica 1. 3 Sistemi operativi e software: Windows ing. Luigi Puzone Informatica 1 3 Sistemi operativi e software: Windows ing. Luigi Puzone Software Software, l insieme di programmi che consentono alla macchina di funzionare e svolgono le funzioni richieste dall utente

Dettagli

La stampa unione in Word 2007

La stampa unione in Word 2007 La stampa unione in Word 2007 Preparazione della lista dei contatti Devi inviare a più persone lo stesso documento e vuoi personalizzarlo con il nome del destinatario? È semplice con la funzione stampa

Dettagli

La Linea temporale, i livelli e le maschere

La Linea temporale, i livelli e le maschere 06 La Linea temporale, i livelli e le maschere In questo capitolo apprenderai cos è e come utilizzare la Linea temporale per la realizzazione dei filmati. Imparerai poi a gestire i livelli e a creare delle

Dettagli

Presentazione con PowerPoint

Presentazione con PowerPoint Presentazione con PowerPoint L applicazione PowerPoint permette di creare documenti da mostrare su diapositive per presentazioni. Sarai facilitato nell utilizzo di PowerPoint perché molti pulsanti e molte

Dettagli

Word 2007 - Esercizio 2 - Parigi 1. Aprire il programma di elaborazione testi.

Word 2007 - Esercizio 2 - Parigi 1. Aprire il programma di elaborazione testi. Word 2007 - Esercizio 2 - Parigi 1. Aprire il programma di elaborazione testi. 1. Avviare il PC( se leggi questo file è già avviato ) 2. Dal Desktop di Windows cliccare con il pulsante sinistro del mouse

Dettagli

ARCADIA TECNOLOGIE S.R.L.

ARCADIA TECNOLOGIE S.R.L. Il corso Base comprende : 1) CONCETTI DI BASE Concetti generali Comprendere i termini: Hardware, Software, Tecnologia dell Informazione Tipi di computer: Comprendere e distinguere tra varie classi di computer

Dettagli

Windows 95/98: la scrivania

Windows 95/98: la scrivania Windows 95/98: la scrivania Avvio di windows automatico all accensione La scrivania (Desktop) = schermo Le icone: simboli grafici con leggenda che rappresenta un oggetto Disco File Cartella Programma Collegamento

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE (POWERPOINT) UTILIZZO DELL APPLICAZIONE SVILUPPARE UNA PRESENTAZIONE TESTI GRAFICI E OGGETTI OGGETTI GRAFICI

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE (POWERPOINT) UTILIZZO DELL APPLICAZIONE SVILUPPARE UNA PRESENTAZIONE TESTI GRAFICI E OGGETTI OGGETTI GRAFICI soluzioni.qxd 28-01-2010 20:14 Page 15 1 2 3 4 5 6 7 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE (POWERPOINT) UTILIZZO DELL APPLICAZIONE SVILUPPARE UNA PRESENTAZIONE TESTI GRAFICI E OGGETTI OGGETTI GRAFICI 6-15 1. In quali

Dettagli

L INTERFACCIA CAPITOLO. In questo capitolo

L INTERFACCIA CAPITOLO. In questo capitolo 06-Cap02_Fl.qxd 3-10-2007 14:03 Pagina 23 CAPITOLO 2 L INTERFACCIA In questo capitolo In questo capitolo hai imparato e destreggiarti tra i vari pannelli, a modificare l ambiente di lavoro, a salvare le

Dettagli

Modulo di Informatica

Modulo di Informatica CORSO INTEGRATO DI FISICA, INFORMATICA E STATISTICA MEDICA Modulo di Informatica Concetti base di Windows Anno accademico 2011/2012-1^ anno Canale A Docenti: Prof. Ing. Paolo Arena Prof. Ing. Giovanni

Dettagli

Presentazione con PowerPoint

Presentazione con PowerPoint Presentazione con PowerPoint L applicazione PowerPoint permette di creare documenti da mostrare su diapositive per presentazioni. Sarai facilitato nell utilizzo di PowerPoint perché molti pulsanti e molte

Dettagli

Si accede alla piattaforma digitando nel browser l indirizzo: dopo di chè si apre la seguente pagina,

Si accede alla piattaforma digitando nel browser l indirizzo:  dopo di chè si apre la seguente pagina, Padlet è una piattaforma web gratuita che permette di creare e condividere bacheche virtuali. E uno strumento multi device per cui può essere utilizzato con i vari sistemi operativi e nei dispositivi mobili

Dettagli

Utilizzo di Windows Movie Maker

Utilizzo di Windows Movie Maker Utilizzo di Windows Movie Maker Creare filmati utilizzando un semplice software Vincenzo Storace Anno 2011 Indice WINDOWS MOVIE MAKER... 3 Il programma 3 Nuovo progetto 4 Produzione della clip 6 La Storyboard

Dettagli

Microsoft Word (parte I) Mirko Gombia Università di Bologna

Microsoft Word (parte I) Mirko Gombia Università di Bologna Microsoft Word (parte I) Mirko Gombia Università di Bologna Cenni preliminari Microsoft Word è un programma del pacchetto Office di Microsoft È un software dedicato alla creazione di testi, ma non solo

Dettagli

DOMANDE DI RIPASSO (aggiornato al 13/2)

DOMANDE DI RIPASSO (aggiornato al 13/2) DOMANDE DI RIPASSO (aggiornato al 13/2) 1) Estrai tutti gli elementi presenti nel cestino con una sola mossa 2) Svuota tutti gli elementi presenti nel cestino con una sola mossa 3) Decomprimi / Estrai

Dettagli

CORSO DI OPEN/LIBRE OFFICE (IMPRESS)

CORSO DI OPEN/LIBRE OFFICE (IMPRESS) CORSO DI OPEN/LIBRE OFFICE (IMPRESS) - SECONDA PARTE - DOCENTE: ING.ALICE QUAGLIA PROGRAMMA PER PRESENTAZIONI MULTIMEDIALI APERTO IL DOCUMENTO DI IMPRESS, E E POSSIBILE INIZIARE A SCRIVERE SULLA PRIMA

Dettagli

Questo materiale è reperibile a questo indirizzo: PAS

Questo materiale è reperibile a questo indirizzo:  PAS Questo materiale è reperibile a questo indirizzo: http://diego72.altervista.org/ PAS Comunicazione elettronica - Libero Posta elettronica Libero Mail Accedere a Libero Mail Accedi da qui Link pagina Pagina

Dettagli

Come cercare nel computer con le nuove funzionalità di Windows Vista

Come cercare nel computer con le nuove funzionalità di Windows Vista Come cercare nel computer con le nuove funzionalità di Windows Vista Usa gli strumenti per la vita digitale Una delle novità introdotte in Windows Vista è il consistente potenziamento delle funzionalità

Dettagli

Usiamo Windows 8: impariamo a cercare i file

Usiamo Windows 8: impariamo a cercare i file Usiamo Windows 8: impariamo a cercare i file In questa lezione impareremo... a ricercare i file utilizzando i caratteri jolly LEZIONE 5 La ricerca delle informazioni Come abbiamo visto, il computer organizza

Dettagli

COMANDI RAPIDI Tastiera italiana QWERTY

COMANDI RAPIDI Tastiera italiana QWERTY COMANDI RAPIDI Tastiera italiana QWERTY QWERTY: Nome usato comunemente per indicare la disposizione standard dei caratteri sulla tastiera. Il nome deriva dalla combinazione dei primi sei caratteri nella

Dettagli

Tasti di scelta rapida di Windows

Tasti di scelta rapida di Windows Tasti di scelta rapida di Windows I tasti di scelta rapida rappresentano un'alternativa al mouse per l'utilizzo di Windows e consentono di aprire e chiudere elementi nonché eseguire spostamenti nel menu

Dettagli

Video Scrittura (MS Word) Prima Parte

Video Scrittura (MS Word) Prima Parte Video Scrittura (MS Word) Prima Parte Ripasso/approfondimento: Gestione Cartelle/File Crea una cartella UTE Informatica Base sul Desktop Click destro sul Desktop Posizionarsi su Nuovo Cliccare su Cartella

Dettagli

UNA CERTIFICAZIONE PER IL FUTURO

UNA CERTIFICAZIONE PER IL FUTURO UNA CERTIFICAZIONE PER IL FUTURO Test attitudinale 14 Maggio 2014 Alunno Nome: Cognome: Svolgere i seguenti esercizi a risposta multipla segnando una sola tra le soluzioni proposte. 1) Che tipo di computer

Dettagli

VISUALIZZAZIONE IMPIANTI SU MAPPE

VISUALIZZAZIONE IMPIANTI SU MAPPE VISUALIZZAZIONE IMPIANTI SU MAPPE Dalla versione 0.93.2130 è possibile utilizzare anche la funzione di visualizzazione impianti come mappe. Per selezionare la funzione cliccare sull apposito radio button

Dettagli

COSA CONTIENE LA CHIAVETTA

COSA CONTIENE LA CHIAVETTA Come iniziare PREMESSA Personal Viewer è un programma che si rivolge alle persone con ipovisione, a cui offre la possibilità di leggere qualsiasi testo digitale, attraverso la sintesi vocale Loquendo,

Dettagli

WORD PROCESSING.

WORD PROCESSING. WORD PROCESSING www.diego72.altervista.org CREARE IN SERIE LETTERE ED ETICHETTE La Creazione guidata Stampa unione è presente nella scheda Lettere consente di creare lettere tipo, etichette per indirizzi,

Dettagli

MODULO 5 - USO DELLE BASI DI DATI 2 FINALITÁ

MODULO 5 - USO DELLE BASI DI DATI 2 FINALITÁ PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 5.0 MODULO 5 Database (Microsoft Access 2007) Parte 3 A cura di Mimmo Corrado Gennaio 2012 MODULO 5 - USO DELLE BASI DI DATI 2 FINALITÁ Il Modulo 5, richiede che il candidato

Dettagli

MANUALE PER L'UTENTE VERSIONE 1.3

MANUALE PER L'UTENTE VERSIONE 1.3 MANUALE PER L'UTENTE VERSIONE 1.3 2017 Luca Borghese 1 Indice Introduzione...Pag. 3 PANORAMICA DELL APPLICAZIONE Pagina Login/Logout...Pag. 3 Pagina Amministratore...Pag. 4 Modifica utenti...pag. 6 Inserimento

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.2 Creazione documento

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.2 Creazione documento Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.2 Creazione documento Maria Maddalena Fornari Visualizzazione di una pagina Nella zona inferiore della finestra

Dettagli

Scritto da Administrator Lunedì 14 Marzo :21 - Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Marzo :14

Scritto da Administrator Lunedì 14 Marzo :21 - Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Marzo :14 Non tutti sanno che le combinazioni sulla tastiera consentono di eseguire direttamente e rapidamente i comandi senza l'utilizzo del mouse. Dal semplice copia (Ctrl+C) e incolla (Ctrl+V) alle operazioni

Dettagli

DURATA DEL CORSO: 15 LEZIONI (2ore) Tutti i martedì e venerdì dal 14 aprile al 12 giugno

DURATA DEL CORSO: 15 LEZIONI (2ore) Tutti i martedì e venerdì dal 14 aprile al 12 giugno DURATA DEL CORSO: 15 LEZIONI (2ore) Tutti i martedì e venerdì dal 14 aprile al 12 giugno Questo materiale è reperibile a questo indirizzo: http://diego72.altervista.org/corso-informatica-di-base/ PASSWORD:

Dettagli

PROGRAMMA ARGOMENTI CORSO DI INFORMATICA DI BASE (Microsoft Windows)

PROGRAMMA ARGOMENTI CORSO DI INFORMATICA DI BASE (Microsoft Windows) PROGRAMMA ARGOMENTI CORSO DI INFORMATICA DI BASE (Microsoft Windows) 1) CONCETTI DI BASE Concetti generali Comprendere i termini: Hardware, Software, Tecnologia dell Informazione Tipi di computer: Comprendere

Dettagli

Lena Cota Guido Corso di Informatica - II livello. Internet Explorer. Navigare in Internet

Lena Cota Guido Corso di Informatica - II livello. Internet Explorer. Navigare in Internet Navigare in Internet 1 Cos è Internet In informatica per rete si intende un insieme di computer collegati tra loro e in grado di condividere risorse e/o servizi 2 Internet è la rete delle reti, che collega

Dettagli

JLR EPC. Guida rapida. Contenuti. Italian Version 2.0. Guida passo passo Guida alla schermata

JLR EPC. Guida rapida. Contenuti. Italian Version 2.0. Guida passo passo Guida alla schermata JLR EPC Guida rapida Contenuti Guida passo passo.....2-7 Guida alla schermata.....8-11 Italian Version 2.0 JLR EPC Guida rapida 1. Accedere all applicazione Aprire il browser Internet e visitare il sito

Dettagli

P R O G R A M M A D I I N F O R M A T I C A s v o l t o n e l l a P r i m a C l a s s e S e z. G A N N O S C O L A S T I C O 2016 /17

P R O G R A M M A D I I N F O R M A T I C A s v o l t o n e l l a P r i m a C l a s s e S e z. G A N N O S C O L A S T I C O 2016 /17 I s t i t u t o T e c n i c o E c o n o m i c o S t a t a l e p e r i l T u r i s m o " M a r c o P o l o " P A L E R M O P R O G R A M M A D I I N F O R M A T I C A s v o l t o n e l l a P r i m a C l

Dettagli

Inserire un nuovo foglio

Inserire un nuovo foglio Excel Base- Lezione 2 Inserire un nuovo foglio 1. Nella parte inferiore della finestra di lavoro sulla sinistra, fare clic sulla linguetta del foglio, a sinistra del quale se ne desidera aggiungere uno

Dettagli

Corso di Informatica Generale a.a Introduzione a Windows

Corso di Informatica Generale a.a Introduzione a Windows Corso di Informatica Generale a.a. 2001-2002 Introduzione a Windows Pulsante di avvio Lo schermo è la nostra SCRIVANIA : DESKTOP icona Barra delle applicazioni Le icone rappresentano: FILE CARTELLE PROGRAMMI

Dettagli

Per cominciare. Per cominciare. Le operazioni di base per utilizzare il computer sono: l accensione e lo spegnimento.

Per cominciare. Per cominciare. Le operazioni di base per utilizzare il computer sono: l accensione e lo spegnimento. 1 Per cominciare Le operazioni di base per utilizzare il computer sono: l accensione e lo spegnimento. 1 Mentre l accensione del PC si ottiene premendo il pulsante apposito, è bene ricordare che il metodo

Dettagli

2 Marzo Modulo 5 Internet Banking

2 Marzo Modulo 5 Internet Banking 2 Marzo 2017 Modulo 5 Internet Banking Andrea Tondelli Ivan Bergamo Modulo 5 Internet Banking Browser: Cronologia & Segnalibri La Sicurezza Bonifici & Pagamenti Browser: Cronologia Internet Explorer, così

Dettagli

Fondamenti di Informatica I

Fondamenti di Informatica I Università degli Studi della Calabria Anno Accademico 2007-2008 Fondamenti di Informatica I Docente: prof. Franscesco Folino Esercitatori: Ing. Fabio Fassetti Ing. Vincenzo Russo Tastiera Esc Tasti Funzione

Dettagli

Excel 2003 Operazioni di base

Excel 2003 Operazioni di base Excel 2003 Operazioni di base Inserire cancellare selezionare 1 Fogli di lavoro Ogni cartella di lavoro contiene inizialmente tre fogli di lavoro, ognuno dei quali ha un nome (che, se non vengono modificati,

Dettagli

CREAZIONE DI UNA CARTELLA

CREAZIONE DI UNA CARTELLA CREAZIONE DI UNA CARTELLA Impostazioni generali Il modulo cartella consente al docente di visualizzare in un unica cartella un insieme di file correlati tra loro, riducendo la dimensione della home page

Dettagli

DEFINIZIONI SMART E RELATIVE ESERCITAZIONI

DEFINIZIONI SMART E RELATIVE ESERCITAZIONI SCUOLA PRIMARIA DEFINIZIONI SMART E RELATIVE ESERCITAZIONI MODULO 3 Gestione di un sistema operativo a interfaccia Grafica MODULO 3 GESTIONE DI UN SISTEMA OPERATIVO A INTERFACCIA GRAFICA Software di sistema

Dettagli