Le Emissioni del Tesoro nel 2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le Emissioni del Tesoro nel 2013"

Transcript

1 Ministero dell'economia e delle Finanze Debito Pubblico Le Emissioni del Tesoro nel 2013 Indirizzo Internet: Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII

2 Indice Composizione dei titoli di Stato. pag. 1 Composizione dei titoli di Stato dopo le operazioni di swap..pag. 2 Riepilogo emissioni e rimborsi....pag. 3 Riepilogo rendimenti lordi all emissione pag. 4 Riepilogo rendimenti medi ponderati dei titoli di Stato.... pag. 5 Riepilogo operazioni per la riduzione del debito pag. 6 Operazioni di concambio pag. 7 Emissioni B.O.T. pag Emissioni C.T.Z.. pag Emissioni B.T.P..pag Emissioni B.T.P i...pag Emissioni BTP Italia pag. 29 Emissioni C.C.Teu. pag Emissioni commercial paper pag. 34 Emissioni sul mercato estero...pag. 35

3 Composizione dei titoli di Stato situazione al 31/12/2013 (Valori nominali) mln. Euro BOT ,64 CCT ,26 di cui CCTeu ,24 CTZ ,65 BTP ,46 BTP i (rivalutato) ,55 BTP Italia (rivalutato) ,22 Estero in Euro (*) ,71 BTP i (rivalutato) 7,76% BTP Italia (rivalutato) 3,86% Estero in Euro (*) 1,87% Estero in Valuta (*) 1,38% BOT 8,20% CCT 3,44% CCTeu 3,80% di cui Titoli ISPA (**) 9.605,50 Estero in Valuta (*) ,40 Totale ,90 CTZ 4,44% Vita media 6,43 (*) Estero prima delle operazioni di swap. (**) Debito contratto da Infrastrutture S.p.A. BTP 65,27% Composizione - pag.1

4 Composizione dei titoli di Stato dopo swap situazione al 31/12/2013 (Valori nominali) mln. Euro BOT ,64 CCT ,26 di cui CCTeu ,24 CTZ ,65 BTP ,46 BTP i (rivalutato) ,55 BTP Italia (rivalutato) ,22 Estero in uro (*) ,20 di cui Titoli ISPA (**) 9.605,50 Estero in Valuta (*) 1.631,50 BTP i (rivalutato) 7,75% BTP Italia (rivalutato) 3,85% Estero in uro (*) 3,21% Estero in Valuta (*) 0,09% BOT 8,19% CCT 3,44% CCTeu 3,80% CTZ 4,44% Totale ,49 Vita media 6,43 (*) Estero dopo le operazioni di swap sulla valuta. (**) Debito contratto da Infrastrutture S.p.A. BTP 65,23% Composizione dopo swap - pag.2

5 TITOLI EMESSI E RIMBORSATI NEL CORSO DEL 2013 (al valore nominale in mln. ) BTP BTP i BTP Italia CCT CCTeu BOT CTZ Commercial Paper ESTERO TOTALE.(1) Totale emissioni lorde , , , , , ,22 155, , ,67 Di cui emissioni tramite concambio 3.310, ,00 Emissioni lorde al netto dell'importo riacquistato tramite concambi , , , , , ,22 155, , ,28 Scadenze , , , ,50 855, , ,92 Riacquisti/rimborsi anticipati/ ammortamenti Ritirati con operazioni di concambio 4.502,88 351, ,00 671, , , , , ,39 Totale scadenze ,79 351, , , , ,50 855, , ,17 Emissioni nette omnicomprensive Emissioni nette esclusi i concambi , , , , , , ,71-700, , , , , , , , , ,71-700, , ,86 (1)Per i BTP i il Totale emissioni lorde corrisponde al valore nominale, mentre l'importo in Scadenza e quello Ritirato con operazioni di concambio è stato rivalutato in base ai rispettivi coefficienti di indicizzazione. Riepilogo emissioni - pag. 3

6 RENDIMENTI COMPOSTI LORDI ALL'EMISSIONE ANNO 2013 BOT CTZ BTP i (*) BTP CCTeu BTP Italia flessibili 3 mesi 6 mesi 12 mesi 24 mesi 5 anni 10 anni 15 anni off the run 3 anni 5 anni 7 anni 10 anni 15 anni 30 anni off the run (*) on the run off the run GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE - - 0,951 0,864 1, ,85 3,26-4, ,17 2, ,732-1,434 1,80[3,049] , , ,30 2,94-4,17-5,07 4,55-2, ,241-1,682-2,79[4,046] 3,23[4,616] , ,48 3,59-4, ,95 3, ,833-1,746 2,16[3,396] - - 3,02[4,367] , ,243 0, ,29 3,65-4, , ,504-1, ,65[3,892] 4, ,26[2,94] - - 0,393-0, ,92 2,84-3,94-4,99 4,07-2, ,539-1,113 1,83[2,863] , ,38 3,01-4, ,61 2, ,055-2,403 2,91[3,636] - 3,75[4,674] , ,600-1, ,33 3,47-4,55-5, , ,801-1, , ,22-4, ,888-1,871 2,30[3,245] - 3,30[4,531] , , ,72 3,38-4, ,56 2, ,783-1,623-2,62[3,80] , , ,25 3,38 3,76 4, , ,630-1, ,73[3,955] , , ,79 2,89-4,11-4, , ,540-1, ,16[2,51] , , (*) Rendimento reale [ ] Rendimento lordo comprensivo dell'aspettativa di inflazione al momento dell'emissione Riepilogo rendimenti - pag. 4

7 Riepilogo rendimenti medi ponderati dei titoli di Stato Tipologia Titoli Totale Importo Assegnato (mln. ) Rendimento medio ponderato CCTeu ,52% CCTeu off the run ,59% TOTALE CCTeu ,54% CTZ 2a ,65% BTP ITALIA ,70% BTP i 5 anni ,14% BTP i 10 anni ,94% BTP i 15 anni ,62% Btp i off the run ,01% TOTALE BTP i ,59% BTP 3a ,26% BTP 5a ,25% BTP 7a ,76% BTP 10a ,38% BTP 15a ,77% BTP 30a ,02% Btp off the run ,26% TOTALE BTP ,61% Bot Flessibili ,50% BOT 3m ,24% BOT 6m ,80% BOT 12m ,99% TOTALE BOT ,87% TOTALE GENERALE ,08% In questa tavola non sono compresi gli importi assegnati tramite concambio. Rendim. medio pond. - pag. 5

8 RIEPILOGO OPERAZIONI PER LA RIDUZIONE DEL DEBITO (valori nominali in milioni di uro) Data di regolamento Tipologia titolo Data emissione Data scadenza Tasso nom. / spread Riacquisti con Fondo Am. Rimborsi a scadenza con Fondo Am. Riacquisti extra Fondo Am. Totale 20-mar-13 BTP 01-mar mar-15 2,50% mar-13 BTP 15-gen apr-15 3,00% mar-13 CCT 01-set set-15 0,15% mar-13 CCTeu 15-giu dic-15 0,80% mar-13 CCT 01-mar mar-17 0,15% nov-13 BTP 01-nov nov-13 2,25% dic-13 BTP 15-gen apr-15 3,00% dic-13 BTP 01-mar mar-15 2,50% dic-13 CCT 01-set set-15 0,15% dic-13 CCT 01-dic dic-14 0,15% dic-13 BTP i 15-mar set-17 2,10% TOTALE Operazioni riduz.debito -pag. 6

9 OPERAZIONI DI CONCAMBIO TIPO DI OPERAZIONE DATA OPERAZIONE TITOLI OGGETTO DEL RIACQUISTO TITOLI OFFERTI IN ASTA Asta Regolamento Codice Tipo titolo Data emissione Data scadenza Prezzo di riacquisto Imp. Nominale riacquistato (ml. ) Circolante nomninale dopo il concambio (ml. ) 18-nov nov-13 IT BTP 3,00% 15-gen apr ,86 712, ,867 Codice Tipo titolo Data emissione Importo Data scadenza Tranche assegnato (ml. ) Prezzo aggiudicazione (ml. ) Giorni di dietimi Circolante dopo il concambio (ml. ) 18-nov nov-13 IT BTP 3,00% 15-giu giu ,00 644, ,449 CONCAMBIO TELEMATICO 18-nov nov-13 IT BTP 2,75% 01-dic dic ,95 951, ,560 IT BTP 3,50% 02-set dic ,00 103, , nov nov-13 IT CCTeu 15-giu dic-15 99,73 908, , nov nov-13 IT CCTeu 15-ott ott-17 96,84 164, ,488 Totale BTP Totale CCTeu 2.308, ,372 Operazioni Concambio - pag. 7

10 EMISSIONI BOT FLESSIBILI (valori nominali in mln. ) Codice/trache Durata residua (gg.) Data emissione Data scadenza Data asta Data regolamento Imp. offerto Imp. richiesto Imp. assegnato Prezzo medio pond. Rendim. medio pond. Rendim. composto Rendim. massimo Rendim. minimo Rendim. esclusione Prezzo fiscale Cover ratio IT / mag dic mag mag ,761 0,393 0,393 0,399 0,380 1,390 99,761 2,09 IT / lug dic lug lug ,734 0,599 0,600 0,612 0,579 1,592 99,761 1,81 IT / set dic set set ,857 0,509 0,510 0,527 0,484 1,498 99,857 2,29 TOTALE Bot flessibili - pag. 8

11 EMISSIONI BOT (valori nominali in mln. ) ASTE 2013 EMISSIONI EMISSIONI SCADENZE data 3 mesi 6 mesi 12 mesi NETTE regolamento Codice Offerti richiesti assegnati Codice Offerti richiesti assegnati Codice Offerti richiesti assegnati totale assegnati totale richiesti 3 mesi 6 mesi 12 mesi totale totale 02-gen-13 IT specialisti gen-13 IT gen-13 IT specialisti specialisti Tot. Gennaio feb-13 IT feb-13 IT specialisti specialisti Tot. Febbraio mar-13 IT mar-13 IT specialisti specialisti Tot. Marzo apr-13 IT IT apr-13 IT specialisti specialisti Tot. Aprile mag-13 IT mag-13 IT specialisti specialisti Tot. Maggio giu-13 IT giu-13 IT specialisti specialisti Tot. Giugno lug-13 IT lug-13 IT specialisti specialisti Tot. Luglio ago-13 IT ago-13 IT specialisti specialisti Tot. Agosto set-13 IT set-13 IT specialisti specialisti Tot. Settembre ott-13 IT ott-13 IT specialisti specialisti Tot. Ottobre nov-13 IT nov-13 IT specialisti specialisti Tot. Novembre dic-13 IT dic-13 specialisti Tot. Dicembre TOTALE , , , , ,33 BOT - pag. 9

12 EMISSIONI BOT ASTE 2013 RENDIMENTO PREZZO PREZZO COVER GG. DURATA data SEMPLICE COMPOSTO MASSIMO MINIMO ESCLUSIONE MEDIO POND. MEDIO POND. FISCALE RATIO 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 3 m. 6 m. 12 m. 02-gen-13 0,949 0,951 0,975 0,910 1,936 0, ,536 99,536 1,57 14-gen-13 #DIV/0! 0,864 0,864 0,874 0,843 1,859 0, ,132 99,132 1,79 31-gen-13 0,731 0,732 0,744 0,710 1,723 0, ,634 99,634 1,65 14-feb-13 1,094 1,094 1,113 1,070 2,087 1, ,903 98,903 1,38 28-feb-13 1,237 1,241 1,310 1,200 2,216 1, ,375 99,375 1,44 14-mar-13 1,280 1,280 1,291 1,265 2,274 1, ,719 98,719 1,50 28-mar-13 0,831 0,833 0,839 0,815 1,827 0, ,572 99,572 1,64 12-apr-13 0,243 0,922 0,243 0,922 0,268 0,930 0,228 0,909 1,234 1,917 0,243 0, ,939 99,069 99,939 99,069 1,90 1,64 30-apr-13 0,503 0,504 0,525 0,487 1,496 0, ,744 99,744 1,40 14-mag-13 0,703 0,703 0,740 0,669 1,693 0, ,292 99,292 1,16 31-mag-13 0,538 0,539 0,550 0,510 1,532 0, ,729 99,729 1,58 14-giu-13 0,962 0,962 0,974 0,949 1,957 0, ,037 99,037 1,49 28-giu-13 1,052 1,055 1,070 1,039 2,046 1, ,459 99,459 1,36 12-lug-13 1,078 1,078 1,091 1,060 2,071 1, ,913 98,913 1,56 31-lug-13 0,799 0,801 0,813 0,785 1,794 0, ,593 99,593 1,47 14-ago-13 1,053 1,053 1,063 1,042 2,049 1, ,944 98,944 1,49 30-ago-13 0,886 0,888 0,900 0,870 1,880 0, ,554 99,554 1,47 13-set-13 1,340 1,340 1,350 1,328 2,335 1, ,663 98,663 1,36 30-set-13 0,781 0,783 0,790 0,771 1,778 0, ,607 99,607 1,45 14-ott-13 0,999 0,999 1,010 0,983 1,992 0, ,997 98,997 1,72 31-ott-13 0,629 0,630 0,638 0,614 1,625 0, ,685 99,685 1,82 14-nov-13 0,688 0,688 0,696 0,679 1,684 0, ,307 99,307 1,80 29-nov-13 0,539 0,540 0,545 0,525 1,535 0, ,728 99,728 1,77 13-dic-13 0,707 0,707 0,720 0,698 1,702 0, ,290 99,290 1,63 31-dic-13 #DIV/0! #DIV/0! 100, ,000 BOT - pag. 10

13 1,60 1,60 BOT 2013 BOT 2013 RENDIMENTI COMPOSTI LORDI ALL'EMISSIONE RENDIMENTI COMPOSTI LORDI ALL'EMISSIONE 1,40 1,40 1,20 1,20 1,00 1,00 0,80 0,80 0,60 0,60 0,40 0,40 0,20 0,20 0,951 0,951 0,864 0,864 0,732 0,732 1,241 1,241 1,094 1,094 1,280 1,280 0,833 0,833 0,922 0,922 0,703 0,703 0,539 0,504 0,539 0,504 0,393 0,393 0,243 0,243 1,055 1,055 0,962 0,962 1,078 1,053 1,078 1,053 0,888 0,888 0,801 0,801 0,600 0,600 1,340 1,340 0,783 0,783 0,510 0,510 0,999 0,999 0,630 0,630 0,688 0,688 0,707 0,707 0,540 0,540 0,00 0,00 flessibili 3 m. 6 m. 12 m. flessibili 3 m. 6 m. 12 m. Grafico BOT - pag. 11

14 CTZ 24 MESI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI OFFERTI RICHIESTI ASSEGNATI INCASSO PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO RENDIM. COVER EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGGIUDIC. NETTISTI LORDO RATIO / IT mln. mln. mln. mln. % % regolati set / , , ,930 0,20 95,110 95,110 95, ,532 1, ,414 quota specialisti 26-set , regolati ott / , , ,000 " " 95,565 95, ,397 1, ,950 quota specialisti 29-ott , regolati nov / , , ,000 " " 96,570 96, ,923 1, ,943 quota specialisti 28-nov , , ,000 regolati dic / , , ,000 " " 96,800 96, ,884 1, ,619 quota specialisti 28-dic ,500 80,185 80,185 di cui Totale specialisti Totale 2013 mln. Euro , , , , , , , , , , ,619 DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO RENDIM. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGGIUDIC. NETTISTI LORDO RATIO / IT mln. mln. mln. mln. % % regolati gen / , , ,000 0,20 97,310 97,310 97, ,434 1, ,455 quota specialisti 29-gen ,000 70,964 70,964 regolati feb / , , ,800 " " 96,980 96, ,682 1, ,187 quota specialisti 26-feb ,000 0,500 0,500 regolati mar / , , ,000 " " 96,996 96, ,746 1, ,404 quota specialisti 26-mar ,00 331, ,217 regolati apr / , , ,000 " " 98,080 98, ,167 1, ,000 quota specialisti 26-apr , regolati mag / , , ,000 " " 98,260 98, ,113 1, ,500 quota specialisti 29-mag , di cui Totale specialisti , , , , , , ,681 - CTZ 24 mesi - pag. 12

15 CTZ 24 MESI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI OFFERTI RICHIESTI ASSEGNATI INCASSO PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO RENDIM. COVER EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGGIUDIC. NETTISTI LORDO RATIO / IT mln. mln. mln. mln. % % regolati giu / , , ,000 0,20 95,350 95,350 95, ,403 1, ,43 quota specialisti 26-giu , , ,000 regolati lug / , , ,000 " " 96,537 96, ,857 1, ,30 quota specialisti 27-lug , , ,654 regolati ago / , , ,684 " " 96,660 96, ,871 1, ,29 quota specialisti 28-ago , , ,696 regolati set / , , ,000 " " 97,225 97, ,623 1, ,11 quota specialisti 26-set ,000 0,500 0,500 regolati ott / , , ,000 " " 97,727 97, ,392 1, ,69 quota specialisti 29-ott , , ,500 di cui Totale specialisti , , , , , , ,350 - DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO RENDIM. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGGIUDIC. NETTISTI LORDO RATIO / IT mln. mln. mln. mln. % % regolati nov / , , ,000 0,20 97,615 97,615 97, ,163 1, ,92 quota specialisti 27-nov , , ,516 di cui Totale specialisti 3.900, , , , , , ,516 - CTZ 24 mesi - pag. 13

16 3,000 CTZ 2013 RENDIMENTI ALL'EMISSIONE 2,500 2,000 2,403 1,500 1,884 1,682 1,746 1,857 1,871 1,623 1,434 1,392 1,000 1,167 1,113 1,163 0,500 0, gen 31-gen febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre Grafico CTZ - pag. 14

17 BTP 3 ANNI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati dic / , , ,500 0,20 100,00 100,75 100, ,75 2,50 1, ,584 quota specialisti 14-dic , , ,000 regolati gen / , , ,000 " " 102,54 102, " 1,85 1, ,413 quota specialisti 14-gen ,000 0,500 0,500 regolati feb / , , ,500 " " 101,23 101, " 2,30 1, ,374 quota specialisti 14-feb , , ,000 regolati mar / , , ,433 " " 100,74 100, " 2,48 1, ,911 quota specialisti 14-mar , , ,000 regolati nov-13 Ritirato in concambio -951, , ,950 di cui Totale specialisti Totale , , , , , , , , , , ,698 DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati apr / , , ,000 0,20 99,91 99,91 99, ,25 2,29 1, ,400 quota specialisti 12-apr , regolati mag / , , ,000 " " 100,97 100, " 1,92 1, ,950 quota specialisti 14-mag , regolati giu / , , ,209 " " 99,66 99, " 2,38 1, ,812 quota specialisti 14-giu , , ,000 regolati lug / , , ,578 " " 99,80 99, " 2,33 1, ,302 quota specialisti 12-lug ,000 3,500 3,500 di cui Totale specialisti , , , , , , ,500 - DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA (*) REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati set / , , ,000 0,20 100,00 100,16 100, ,75 2,72 1, ,923 quota specialisti 13-set , , ,040 regolati ott / , , ,000 " " 101,53 101, " 2,25 1, ,583 quota specialisti 14-ott , , ,000 regolati nov / , , ,000 " " 102,81 102, " 1,79 1, ,945 quota specialisti 14-nov , , ,000 di cui Totale specialisti , , , , , , ,040 - (*) Prima cedola corta - Durata: 60 gg. - Scadenza: 15/11/ Tasso: 0,44837% - Scadenza cedole successive: 15 maggio - 15 novembre BTP 3 anni - pag. 15

18 BTP 5 ANNI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati ott / , , ,000 0,30 98,80 98,80 98, ,50 3,80 1, ,126 quota specialisti 31-ott , , ,864 regolati nov / , , ,000 " " 101,34 101, " 3,23 1, ,200 quota specialisti 30-nov , regolati dic / , , ,839 " " 101,16 101, " 3,26 1, ,361 quota specialisti 28-dic , , ,000 regolati gen / , , ,000 " " 102,54 102, " 2,94 1, ,713 quota specialisti 31-gen ,000 0,500 0,500 regolati feb / , , ,000 " " 99,75 99, " 3,59 1, ,813 quota specialisti 28-feb , , , , , , ,212 Totale specialisti 2.925, , ,364 - Totale , , , ,886 DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati mar / , , ,769 0,30 99,44 99,44 99, ,50 3,65 1, ,030 quota specialisti 28-mar , , ,536 regolati apr / , , ,000 " " 103,21 103, " 2,84 1, ,745 quota specialisti 30-apr , , ,000 regolati mag / , , ,000 " " 102,36 102, " 3,01 1, ,135 quota specialisti 31-mag , , ,500 regolati giu / , , ,000 " " 100,26 100, " 3,47 1, ,475 quota specialisti 28-giu , , ,000 regolati lug / , , ,000 " " 101,34 101, " 3,22 1, ,230 quota specialisti 31-lug , , , , , , ,615 Totale specialisti 2.860, , ,036 - BTP 5 anni - pag. 16

19 BTP 5 ANNI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA* REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati ago / , , ,000 0,30 100,00 100,71 100, ,50 3,38 1, ,777 quota specialisti 30-ago , , ,140 regolati set / , , ,000 " " 100,69 100, " 3,38 1, ,700 quota specialisti 30-set , regolati ott / , , , ,775 " " 102,95 102, " 2,89 1,65 quota specialisti 06-ott , , ,000 regolati nov-13 Assegnato in concambio 3.310, , , ,54 - " 103, " , , , ,792 Totale specialisti 5.260, , ,140 - (*) Prima cedola corta - Durata: 90 gg. - Scadenza: 01/12/ Tasso: 0,860656% - Scadenza cedole successive: 1 giugno - 1 dicembre BTP 5 anni - pag. 17

20 BTP 7 ANNI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati ott-13 1 ( ) , , , , ,00 100, ,75 * 3,761 2, , , , ,900 di cui Totale specialisti 5.000, , ,000 - ( ) Collocato tramite sindacato, lead manager: Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, Credit Suisse Securities (Europe) Ltd, HSBC France e Unicredit Spa. (*) Prima cedola corta - Durata: 16 gg. - Scadenza: 01/11/ Tasso: 0,163043%Scadenza cedole successive: 1 maggio - 1 novembre BTP 7anni - pag. 18

21 BTP 10 ANNI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati ago / , , ,000 0,40 98,20 98,20 98, ,50 5,82 1, ,262 quota specialisti 31-ago , , ,560 regolati set / , , ,035 " " 102,50 102, " 5,24 1, ,461 quota specialisti 28-set , , ,000 regolati ott / , , ,000 " " 104,97 104, " 4,92 1, ,724 quota specialisti 31-ott , , ,993 regolati nov / , , ,300 " " 108,70 108, " 4,45 1, ,963 quota specialisti 30-nov , , ,500 regolati dic / , , ,000 " " 108,43 108, " 4,48 1, ,835 quota specialisti 28-dic , , ,000 regolati gen / , , ,000 " " 110,90 110, " 4,17 1, ,500 quota specialisti 31-gen , di cui Totale specialisti Totale , , , , , , , , , , ,335 DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati feb / , , ,000 0,40 97,81 97,81 97, ,50 4,83 1, ,120 quota specialisti 28-feb , , ,000 regolati mar / , , ,000 " " 99,10 99, " 4,66 1, ,734 quota specialisti 28-mar ,000 95,594 95,594 regolati apr / , , ,000 " " 104,93 104, " 3,94 1, ,085 quota specialisti 30-apr , , ,000 regolati mag / , , ,000 " " 103,23 103, " 4,14 1, ,435 quota specialisti 31-mag , , ,000 regolati giu / , , ,000 " " 100,00 99, " 4,55 1, ,000 quota specialisti 28-giu , , ,000 di cui Totale specialisti , , , , , , ,594 - DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO PROVVIG. EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati lug / , , ,000 0,40 100,00 100,77 100, ,50 4,46 1, ,424 quota specialisti 31-lug , , ,971 regolati ago / , , ,000 " " 100,70 100, " 4,46 1, ,854 quota specialisti 30-set , , ,600 regolati set / , , ,000 " " 100,39 100, " 4,50 1, ,700 quota specialisti 30-set , regolati ott / , , ,000 " " 103,61 103, " 4,11 1, ,545 quota specialisti 31-ott , , ,000 regolati nov / , , ,000 " " 104,45 104, " 4,01 1, ,938 quota specialisti 29-nov , , ,000 di cui Totale specialisti , , , , , , ,571 - BTP 10anni - pag. 19

22 BTP 15 ANNI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati gen-13 1 ( ) , , , , ,00 100, ,75 4,81 1,85 regolati mar / , , ,000 0,40 " 98,99 98, " 4,90 1, ,295 quota specialisti 14-mar ,000 0,500 0,500 regolati apr / , , ,573 " " 101,33 101, " 4,68 1, ,765 quota specialisti 12-apr , regolati giu / , , ,000 " " 101,40 101, " 4,67 1, ,150 quota specialisti 14-giu , , ,000 regolati set / , , ,000 " " 99,21 99, " 4,88 1, ,703 quota specialisti 16-set , , ,680 regolati ott / , , ,000 " " 102,29 102, " 4,59 1, ,419 quota specialisti 14-ott , , , , , , ,352 di cui Totale specialisti 7.237, , ,680 - ( ) Collocato tramite sindacato, Lead Manager: Banca IMI SpA, Barclays Bank PLC, Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, Goldman Sachs Int. Bank, JP Morgan Securities PLC. BTP 15anni - pag. 20

23 BTP 30 ANNI DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati set-09 1 ( ) 6.000, , , ,160 0,29 98,186 98,186-5,00 5,18 1,60 regolati ott / , , ,000 0,40 " 101,25 101, " 4,98 1, ,750 quota specialisti 15-ott , regolati gen / , , ,053 " " 102,42 102, " 4,91 1, ,682 quota specialisti 14-gen ,000 41,000 41,000 regolati mar / , , ,000 " " 103,43 103, " 4,84 1, ,450 quota specialisti 15-mar , regolati lug / , , ,662 " " 99,66 99, " 5,08 1, ,788 quota specialisti 15-lug , regolati set / , , ,000 " " 104,06 104, " 4,80 1, ,320 quota specialisti 14-set , , ,000 regolati feb / , , ,100 " " 93,58 93, " 5,51 2, ,494 quota specialisti 15-feb , regolati mag / , , ,000 " " 94,75 94, " 5,43 1, ,130 quota specialisti 16-mag ,000 38,000 38,000 regolati feb * / , , ,500 " " 99,93 99, " 5,07 1, ,911 quota specialisti 14-feb , , ,125 di cui Totale specialisti Totale , , , , , , , , , , ,911 ( ) Collocato tramite sindacato, lead managers: Bayerische Hypo undvereinsbank AG, Calyon Corp. Inv. Bank, Credit Suisse Securities (Europe) Ltd, ING Bank N.V.,JP Morgan Securities Ltd. DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati mag-13 1 (#) 6.000, , , ,260-97,221 97,221-4,75 4,985 1,60 regolati lug / , , , ,792 0,40 " 94,220 94, " 5,19 1,30 quota specialisti 12-lug ,000 0,500 0,500 regolati nov / , , , ,807 " " 97,170 97, " 4,99 1,46 quota specialisti 14-nov , , ,000 di cui Totale specialisti 9.378, , , , , , ,500 - (#) Collocato tramite sindacato, lead managers: BNP Paribas, Citigroup Global Markets Ltd., Deutsche Bank A.G., UBS Ltd e UniCredit S.p.A(HVB) * Importi cumulativi riferiti all'offerta congiunta con altri BTP. BTP 30anni - pag. 21

24 BTP off the run 15 ANNI (vita residua 13 anni) DATE DATA COD. ISIN OFFERTI ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO DIETIMI CEDOLA REND. COVER OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE MIN/MAX MERCATO COLLOC. FISCALE AGG. NETTISTI GG. (annuale) LORD. RATIO / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % regolati set-10 1 ( ) 6.000, , , ,200 0,40 100,00 100,07 4,50 4,54 1,66 regolati nov / , , ,000 " " 97,30 97, " 4,81 1, ,175 quota specialisti 15-nov , , ,000 regolati gen / , , ,000 " " 94,75 94, " 5,06 1, ,750 quota specialisti 14-gen , , ,000 regolati mar / , , ,123 " " 92,05 92, " 5,34 1, ,485 quota specialisti 14-mar , , ,000 regolati lug / , , ,800 " " 87,17 87, " 5,90 1, ,663 quota specialisti 15-lug , regolati set / , , ,000 " " 92,81 92, " 5,32 1, ,973 quota specialisti 14-set , , ,000 regolati dic / , , ,100 " " 98,04 98, " 4,75 1,98 825,105 quota specialisti 14-dic , , ,500 regolati feb * 1.000/ , , ,500 " " 99,95 99, " 4,55 1,59 991,379 quota specialisti 14-feb , , ,375 regolati mag / , , ,000 " " 104,65 104, " 4,07 1, ,750 quota specialisti 14-mag , , , , ,479 di cui Totale specialisti 7.591, , ,875 - Totale , , , ,129 ( ) Collocato tramite sindacato, lead manager: Banca IMI SpA, Citigroup Global Markets Ltd, Deutsche Bank A.G., Nomura Int. PLC e Royal Bank of Scotland PLC. * Importi cumulativi riferiti all'offerta congiunta con altri BTP. BTP off the run pag. 22

25 BTP 2013 RENDIMENTI ALL'EMISSIONE 5,50 5,00 4,50 4,00 3,50 3,00 2,50 2,00 4,81 4,48 3,26 5,07 4,55 4,17 2,94 2,30 5,19 4,99 4,90 4,68 4,67 4,83 4,66 4,55 4,07 4,14 3,94 3,59 3,65 3,47 3,01 2,84 2,48 2,38 2,29 2,33 4,88 4,59 4,46 4,46 4,50 3,76 3,38 3,38 3,22 2,72 2,25 4,99 4,11 2,89 4,01 1,50 1,85 1,92 1,79 1,00 GENNAIO FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE 3 anni 5 anni 7 anni 10 anni 15 anni 30 anni off the run Grafico BTP - pag. 23

26 BTP i 5 ANNI (Legato all'inflazione) Date Data Codice ISIN Importo Assegnati Provv. Prezzo Prezzo Prezzo Aspettativa Cedola Giorni Rend. Annuo Rendimento Cover Coefficiente Offerti Richiesti Incasso Emiss./Scad./Regol. Asta Tranche Min./Max. Offerto Mercato Collocamento Fiscale Aggiudicaz. Nettisti d'inflazione Reale Dietimi Lordo reale atteso Ratio indicizzazione / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % % regolati gen / , , ,150 0,30 99,50 99,500 99, ,249 1,70-1,800 3,049 1,38 1, ,668 quota specialisti 29-gen , , ,175 regolati mar-13 3 *750/ , , ,432 " " 97,710 97, ,236 " 13 2,160 3,396 2,01 0, ,316 quota specialisti 26-mar , regolati mag / , , ,347 " " 99,360 99, ,033 " 77 1,830 2,863 1,84 1, ,525 quota specialisti 29-mag ,000 0,500 0,500 regolati giu-13 7 *500/ , , ,580 " " 94,280 94, ,726 " 105 2,910 3,636 2,32 1, ,497 quota specialisti 26-giu , ,255 76,437 regolati ago-13 9 *500/ , , ,500 " " 97,230 97, ,94513 " 168 2,300 3,245 2,30 1, ,880 quota specialisti 28-ago ,325 45,000 45,000 di cui Totale specialisti 6.731, , , , , , ,112 - BTP i 5anni - pag. 24

27 BTP i 10 ANNI (Legato all'inflazione) Date Data Codice ISIN Importo Offerti Richiesti Assegnati Incasso Provv. Prezzo Prezzo Prezzo Aspettativa Cedola Giorni Rend. annuo Rendimento Cover Coefficiente Emiss./Scad./Regol. Asta Tranche Min./Max. Offerto Mercato Collocamento Fiscale Aggiudicaz. Nettisti d'inflazione Reale Dietimi Lordo reale atteso Ratio indicizzazione / IT mln. mln. mln. mln. mln. % % % % regolati apr-10 1 ( ) , , , ,990 99,333 99,333 1,760 2, ,178 3,938 1,37 0,99789 regolati giu / , , ,750 0,40 " 94,190 94, ,290 " 105 2,720 4,010 1,34 1, ,930 quota specialisti 25-giu ,000 31,000 31,000 regolati lug / , , ,000 " " 95,820 95, ,389 " 137 2,550 3,939 1,56 1, ,560 quota specialisti 29-lug , , ,000 regolati set / , , ,000 " " 98,700 98, ,606 " 15 2,250 3,856 1,38 1, ,696 quota specialisti 29-set , regolati ott-10 8 * 750/ , , ,000 " " 99,300 99, ,617 " 44 2,180 3,797 2,14 1, ,212 quota specialisti 28-ott ,400 10,000 10,000 regolati feb / , , ,750 " " 93,750 93, ,888 " 166 2,810 4,698 1,65 1, ,641 quota specialisti 25-feb , regolati apr / , , ,200 " " 94,860 94, ,015 " 45 2,690 4,705 2,73 1, ,980 quota specialisti 28-apr , ,998 59,320 regolati mag / , , ,000 " " 96,450 96, ,993 " 77 2,510 4,503 1,51 1, ,750 quota specialisti 30-mag , regolati lug / , , ,400 " " 84,100 84, ,618 " 136 4,070 5,688 1,69 1, ,558 quota specialisti 28-lug , regolati ott / , , ,000 " " 80,650 80, ,127 " 46 4,610 5,737 2,14 1, ,875 quota specialisti 28-ott , regolati mar * 500/ , , ,750 " " 89,400 89, ,410 " 15 3,450 4,860 2,23 1, ,307 quota specialisti 28-mar , regolati set * 750/ , , ,250 " " 88,250 88, ,109 " 13 3,680 4,789 2,26 1, ,941 quota specialisti 26-set , regolati ott * 500/ , , ,000 " " 90,810 90, ,188 " 46 3,330 4,518 2,13 1, ,059 quota specialisti 29-ott , regolati feb *500/ , , ,000 " " 94,900 94, ,256 " 166 2,790 4,046 1,76 1, ,009 quota specialisti 26-feb , regolati set / , , ,000 " " 96,400 96, ,180 " 15 2,620 3,800 1,77 1, ,000 quota specialisti 26-set , Totale circolante (mln. Euro) , , , ,508 Totale specialisti 4.481, , ,320 - Totale , , , ,009 ( ) Collocato tramite sindacato, lead manager: Barclays Bank PLC, Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese Spa, Société Générale Inv. Banking e UBS Ltd. * Importi cumulativi riferiti all'offerta congiunta con altri BTP i. BTP i 10anni - pag. 25

28 BTP i 15 ANNI (Legato all'inflazione) DATE DATA Codice ISIN Importo ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO Aspettativa CEDOLA Giorni REND.annuo RENDIMENTO COVER Coefficiente OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE Min./Max. Offerto MERCATO COLLOC. FISCALE AGG. NETTISTI d'inflazione REALE Dietimi Lordo reale atteso RATIO indicizzazione / IT mln. mln. mln. mln. % % % % regolati giu-11 1 (#) 3.000, , , , , ,000 \ 1,996 3, ,121 5,117 1,28 1, regolati giu-12 2 * 500/ , , ,500 0,400 " 78,900 78, ,900 " 106 5,290 6,190 2,43 1, ,416 quota specialisti 27-giu , regolati ott-12 4 * 500/ , , ,000 " " 93,340 93, ,312 " 46 3,750 5,062 2,71 1, ,288 quota specialisti 29-ott , regolati nov-12 6 * 500/ , , ,000 " " 96,050 96, ,440 " 76 3,490 4,930 3,26 1, ,457 quota specialisti 28-nov ,950 63,300 37,950 regolati feb-13 8 *500/ , , ,000 " " 98,810 98, ,386 " 166 3,230 4,616 3,31 1, ,323 quota specialisti 26-feb , regolati giu * 500/ , , ,420 " " 93,620 93, ,924 " 105 3,750 4,674 2,46 1, ,001 quota specialisti 26-giu , ,635 73,563 regolati ago *500/ , , ,500 " " 98,200 98, ,2305 " 168 3,300 4,531 3,23 1, ,199 quota specialisti 28-ago ,675 30,000 30,000 Totale circolante (mln. Euro) Totale specialisti Totale , , , , , , , , , , ,523 * Importi cumulativi riferiti all'offerta congiunta con altri BTP i. (#) Collocato tramite sindacato, lead manager: Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, ING Bank N.V., JP Morgan Securities Ltd., Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese Spa e UBS Ltd BTP i 15anni - pag. 26

29 BTP i Off the run 15 ANNI (vita residua 10 anni) DATE DATA Codice ISIN Importo ASSEGNATI PROVVIG. PREZZO PREZZO PREZZO Aspettativa CEDOLA Giorni REND.annuo RENDIMENTO COVER Coefficiente OFFERTI RICHIESTI INCASSO EMISS./SCAD./REGOL. ASTA TRANCHE Min./Max. Offerto MERCATO COLLOC. FISCALE AGG. NETTISTI d'inflazione REALE Dietimi Lordo reale atteso RATIO indicizzazione / IT mln. mln. mln. mln. % % % % regolati giu-07 1 (#) 4.000, , , ,640 0,20 99,091 99,091 \ 2,264 2, ,687 4,951 2,25 1, regolati set , , ,350 0,40 " 101, , ,310 " 13 2,490 4,800 2,19 1, ,493 quota specialisti 27-set ,000 63,000 50,000 regolati apr , , ,000 " " 100, , ,300 " 46 2,550 4,850 1,46 1, ,312 quota specialisti 29-ago , , ,000 regolati giu , , ,000 " " 98,540 98, ,490 " 107 2,730 5,220 1,82 1, ,955 quota specialisti 27-giu , ,000 75,000 regolati ago , , ,950 " " 101, , ,340 " 167 2,530 4,870 1,61 1, ,049 quota specialisti 28-ago , regolati feb , , ,178 " " 88,550 88, ,340 " 165 3,650 4,990 1,59 1, ,397 quota specialisti 26-feb , regolati apr , , ,000 " " 97,020 97, ,762 " 46 2,870 4,632 1,38 1, ,660 quota specialisti 29-apr , regolati mag , , ,000 " " 97,900 97, ,104 " 75 2,800 4,904 1,72 1, ,000 quota specialisti 28-mag , regolati lug , , ,475 " " 99,980 99, ,051 " 138 2,620 4,671 1,40 1, ,938 quota specialisti 30-lug ,000 90,725 90,725 regolati set , , ,000 " " 104, , ,089 " 15 2,270 4,359 1,63 1, ,114 quota specialisti 29-set ,000 29,659 29,659 regolati mar * 750/ , , ,000 " " 104, , ,054 " 16 2,190 4,244 1,62 1, ,601 quota specialisti 30-mar ,400 18,533 18,533 regolati set-11 Ritirato con fondo ammortamento -447,000 regolati nov *,500/ , , ,125 " " 64,000 63, ,167 " 76 7,300 7,467 2,16 1, ,256 quota specialisti 26-nov , ,060 56,712 regolati lug-12 Ritirati in concambio ordinario -325,583 75,200 regolati mar * 750/ , , ,568 " " 96,410 96, ,347 " 13 3,020 4,367 2,96 1, ,798 quota specialisti 26-mar , regolati apr-13 26,500/ , , ,000 " " 99,690 99, ,242 " 46 2,650 3,892 1,91 1, ,675 quota specialisti 26-apr , regolati ott-13 28,500/ , , ,000 " " 99,040 98, ,225 " 46 2,730 3,955 1,80 1, ,220 quota specialisti 29-ott , , ,500 Totale circolante (mln. Euro) , , , ,107 Totale specialisti , , ,129 - Totale , , , ,693 (#) Collocato tramite sindacato, lead manager: Barclays, Deutsche Bank, Goldman Sachs, Société Générale CIB, Unicredit Group * Importi cumulativi riferiti all'offerta congiunta con altri BTP i. BTP i off the run pag.27

Indirizzo Internet: Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII

Indirizzo Internet:  Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII Indice Composizione dei titoli di Stato all emisione pag. 1 Composizione dei titoli

Dettagli

Le Emissioni del Tesoro nel 2012

Le Emissioni del Tesoro nel 2012 Ministero dell'economia e delle Finanze Debito Pubblico Le Emissioni del Tesoro nel 2012 Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff.

Dettagli

Le Emissioni del Tesoro nel 2011

Le Emissioni del Tesoro nel 2011 Camera dei Deputati 33 Audizione 5 ALLEGATO 2 Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII Ministero dell'economia e delle Finanze

Dettagli

Indirizzo Internet: Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII

Indirizzo Internet:  Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII Indice Composizione dei titoli di Stato all emissione.pag. 1 Composizione dei titoli

Dettagli

Indirizzo Internet: Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII

Indirizzo Internet:  Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII Indirizzo Internet: http://www.tesoro.it/publicdebt Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII Indice Composizione dei titoli di Stato all emissione.pag. 1 Composizione dei

Dettagli

Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII

Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII Indice Composizione dei titoli di Stato all emisione pag. 1 Composizione dei titoli

Dettagli

Indirizzo Internet: Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII

Indirizzo Internet:  Per informazioni contattare: Dir.II - Uff. VIII Indirizzo Internet: http://www.tesoro.it/publicdebt Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff. VIII Indice Composizione dei titoli di Stato all emissione.. pag.1 Composizione dei

Dettagli

Le Emissioni del Tesoro nel 2011

Le Emissioni del Tesoro nel 2011 Ministero dell'economia e delle Finanze Debito Pubblico Le Emissioni del Tesoro nel 2011 Indirizzo Internet: http://www.dt.tesoro.it Per informazioni contattare: dt.gruppo.info@tesoro.it Dir.II - Uff.

Dettagli

Indirizzo Internet: http://www.tesoro.it/publicdebt Per informazioni contattare Paola Giordani - E-Mail: paola.giordani@tesoro.it

Indirizzo Internet: http://www.tesoro.it/publicdebt Per informazioni contattare Paola Giordani - E-Mail: paola.giordani@tesoro.it Indirizzo Internet: http://www.tesoro.it/publicdebt Per informazioni contattare Paola Giordani - E-Mail: paola.giordani@tesoro.it Indice Composizione dei titoli di Stato all emissione pag.1 Composizione

Dettagli

i dossier SECONDA PUNTATA Tutto quello che avreste voluto sapere su spread, aste, Btp e nessuno vi ha mai detto www.freefoundation.

i dossier SECONDA PUNTATA Tutto quello che avreste voluto sapere su spread, aste, Btp e nessuno vi ha mai detto www.freefoundation. 43 i dossier www.freefoundation.com SECONDA PUNTATA Tutto quello che avreste voluto sapere su spread, aste, Btp e nessuno vi ha mai detto 5 marzo 2012 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Il mercato primario

Dettagli

Titoli di Stato in circolazione suddivisi per anno di scadenza

Titoli di Stato in circolazione suddivisi per anno di scadenza Ministero dell'economia e delle Finanze Debito Pubblico Titoli di Stato in circolazione suddivisi per anno di scadenza ( Dati aggiornati al 30 Novembre 2011 ) TITOLI IN SCADENZA NEL 2011 IT0004565344 BOT

Dettagli

TAVOLA -A FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO

TAVOLA -A FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO TAVOLA -A FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO Provenienza Data di entrata Valore di bilancio Capitolo Data di trasferimento (causale) in bilancio

Dettagli

,04 di cui entrate per privatizzazioni

,04 di cui entrate per privatizzazioni Tavola - A PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO (dettaglio gestioni dal 2013 al 2015 valori in uro) Sintesi dal 1994 al 2012 Maggiori emissioni (ex accantonamento - trasferiti sul conto 522

Dettagli

AVVISO RIGUARDANTE I TITOLI DI STATO

AVVISO RIGUARDANTE I TITOLI DI STATO Trimestrale Semestrale AVVISO RIGUARDANTE I DI STATO ITALIA INDICIZZATI INFLAZIONE * ( ) Annuale Flessibile (24mesi) (3anni) (5anni) (7anni) codice ISIN IT0004910243 IT0005199358 IT0005199341 IT0004960495

Dettagli

AVVISO RIGUARDANTE I TITOLI DI STATO

AVVISO RIGUARDANTE I TITOLI DI STATO Trimestrale Semestrale AVVISO RIGUARDANTE I DI STATO ITALIA INDICIZZATI INFLAZIONE * ( ) Annuale Flessibile (24mesi) (3anni) (5anni) (7anni) codice ISIN IT0004910243 IT0005222143 IT0005222135 IT0004960495

Dettagli

FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO (GESTIONI DAL 2002 AL 2011 valori in uro )

FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO (GESTIONI DAL 2002 AL 2011 valori in uro ) TAVOLA - A Sintesi dal 1994 al 2001 Totale generale entrate privatizzazioni a tutto il 31.12. 2001 Totale generale entrate di bilancio a tutto il 31.12. 2001 81.516.676.551,62 84.931.993.229,28 Maggiori

Dettagli

Linee guida della gestione del debito pubblico

Linee guida della gestione del debito pubblico Linee guida della gestione del debito pubblico Analisi della gestione del debito nel 2009 Linee Guida della Gestione del Debito Analisi 2009 Introduzione Il presente documento, illustra i risultati conseguiti

Dettagli

TAVOLA -A FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO

TAVOLA -A FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO TAVOLA -A FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO Provenienza Data di entrata Valore di bilancio Capitolo Data di trasferimento (causale) in bilancio

Dettagli

CAPITOLO 3 - IL DEBITO DEL SETTORE STATALE

CAPITOLO 3 - IL DEBITO DEL SETTORE STATALE CAPITOLO 3 - IL DEBITO DEL SETTORE STATALE 3.1 La consistenza del debito nel settore statale Al 31 marzo 2015, la consistenza del debito del settore statale è risultata pari a 2.011.608 milioni, crescendo

Dettagli

Avviso riguardante i Titoli di Stato 03.06.2016

Avviso riguardante i Titoli di Stato 03.06.2016 CCT eu 8 ANNI BOT SEM. BOT ann. BTP 30 ANNI BOT ANN. (trentaduesima (sedicesima (terza BOT SEM. tranche CCT eu 7ANNI (terza (prima Decorrenza 01.05.2015 01.09.2015 15.12.2014 31.08.2015 28.08.2015 14.08.2015

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine ottobre 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.764,7 miliardi di

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2014 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2014 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Dicembre 2014 (principali evidenze) 1. A novembre 2014 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.813,3 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è

Dettagli

Mercato telematico all ingrosso dei titoli di Stato (MTS)

Mercato telematico all ingrosso dei titoli di Stato (MTS) Mercato telematico all ingrosso dei titoli di Stato (MTS) Titoli di Stato Composizione per strumento (dati in milioni di euro) Tavola a18.1 PERIODI Volumi medi giornalieri negoziati BOT BTP BTI CCT CTZ

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2016 (principali evidenze) 1. A giugno 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.825,9 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine maggio 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.800 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Ottobre 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Ottobre 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Ottobre 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine settembre 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.763,2 miliardi

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Giugno 2016 (principali evidenze) 1. A maggio 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.817,6 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

TITOLI DI STATO PERIFERICI E TASSI DI INTERESSE AI TEMPI DEL QE. 08 Marzo 2016 ore 11:00 CHIARA MANENTI LUCA TROGNI

TITOLI DI STATO PERIFERICI E TASSI DI INTERESSE AI TEMPI DEL QE. 08 Marzo 2016 ore 11:00 CHIARA MANENTI LUCA TROGNI TITOLI DI STATO PERIFERICI E TASSI DI INTERESSE AI TEMPI DEL QE 08 Marzo 2016 ore 11:00 CHIARA MANENTI Fixed Income Strategist @ Intesa Sanpaolo LUCA TROGNI Editor in charge @ Reuters Italia 1 CHATROOM

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Luglio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine giugno 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.805,5 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Maggio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Maggio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Maggio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine aprile 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.799,6 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Aprile 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Aprile 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Aprile 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine marzo 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.804,3 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Febbraio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Febbraio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Febbraio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine gennaio 2017 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.805,7 miliardi di

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Marzo 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Marzo 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Marzo 2016 (principali evidenze) 1. A febbraio 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.826,8 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Settembre 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Settembre 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Settembre 2016 (principali evidenze) 1. Ad agosto 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.807,6 miliardi di euro (cfr. Tabella 1)

Dettagli

Linee guida della gestione del debito pubblico

Linee guida della gestione del debito pubblico Linee guida della gestione del debito pubblico Anno 2008 Introduzione Il valore del debito complessivo delle Amministrazioni Pubbliche (AP) a fine 2006 è stato pari a 1.575.441 milioni di euro, ossia il

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2016 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A ottobre 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.804,3 miliardi di euro

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2017 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2017 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Gennaio 2017 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A fine 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.807,7 miliardi di euro (cfr.

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Dicembre 2016 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Dicembre 2016 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Dicembre 2016 (principali evidenze) PRESTITI E RACCOLTA 1. A novembre 2016 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.814,5 miliardi di euro

Dettagli

Denuncia ex articolo 2408 del Codice Civile del 7. Integrazione denuncia ex art cod. civ. presentata in data 7 marzo 2016 del 21 settembre

Denuncia ex articolo 2408 del Codice Civile del 7. Integrazione denuncia ex art cod. civ. presentata in data 7 marzo 2016 del 21 settembre Analisi conclusiva in merito alla Denuncia ex articolo 2408 del Codice Civile del 7 marzo 2016 e alla Integrazione denuncia ex art. 2408 cod. civ. presentata in data 7 marzo 2016 del 21 settembre 2016

Dettagli

PRINCIPALI INDICATORI

PRINCIPALI INDICATORI Sedex Statistics Marzo 214 ANDAMENTO DEGLI 2 18 CONTRATTI CONTROVALORE ML di euro 2 18 16 16 14 14 12 12 1 1 8 8 6 6 4 4 2 2 GEN FEB MAR DIC 213 FEBBRAIO 214 MARZO 214 FEBBRAIO 214 MARZO 214 GEN-MAR 214

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Aprile 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Aprile 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Aprile 2015 (principali evidenze) 1. A marzo 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.820 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze) 1. Ad ottobre 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.814,5 miliardi di euro (cfr. Tabella 1)

Dettagli

HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO: L INCERTEZZA DELLA POLITICA ECONOMICA. gen-15 L ECONOMIA ITALIANA IN UNA TABELLA. set-16. gen-17. mag-17.

HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO: L INCERTEZZA DELLA POLITICA ECONOMICA. gen-15 L ECONOMIA ITALIANA IN UNA TABELLA. set-16. gen-17. mag-17. Nota congiunturale mensile del Servizio Studi di Federcasse sull economia italiana puntomacro@federcasse.bcc.it Anno VII N. 7 Luglio 17 RESPONSABILE Juan Sergio Lopez (jlopez@federcasse.bcc.it) A CURA

Dettagli

PRINCIPALI INDICATORI

PRINCIPALI INDICATORI Sedex Statistics Dicembre 213 ANDAMENTO DEGLI 2 2 18 CONTRATTI CONTROVALORE ML di euro 18 16 14 12 1 8 6 4 2 OTT NOV DIC 16 14 12 1 8 6 4 2 SEGMENTI DI MERCATO DIC 212 NOVEMBRE 213 DICEMBRE 213 NOVEMBRE

Dettagli

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Doc. XXV n. 10 RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Aggiornata al 31 marzo 2016) (Articolo 14, comma 4, della

Dettagli

RELAZIONE AL PARLAMENTO SULL AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER L AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO AI SENSI DELL ART.

RELAZIONE AL PARLAMENTO SULL AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER L AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO AI SENSI DELL ART. RELAZIONE AL PARLAMENTO SULL AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER L AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO AI SENSI DELL ART. 2, COMMA 3, DELLA LEGGE 27 OTTOBRE 1993 N. 432 L adeguamento delle procedure amministrative

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2015 (principali evidenze) 1. A febbraio 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.821 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

BUONI DEL TESORO POLIENNALI INDICIZZATI

BUONI DEL TESORO POLIENNALI INDICIZZATI BUONI DEL TESORO POLIENNALI INDICIZZATI ALL INFLAZIONE EUROPEA (BTP i) Il BTP indicizzato all inflazione europea è un titolo di Stato che fornisce all investitore una protezione contro l aumento del livello

Dettagli

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 ad Aprile 2012

Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Da Agosto 2008 ad Aprile 2012 Tavola 1 - Prezzi al consumo relativi alla benzina verde con servizio alla pompa. Firenze, Grosseto, Pisa, Pistoia. Benzina verde con servizio alla pompa Ago-08 Set-08 Ott-08 Nov-08 Dic-08 Firenze 1,465

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito 9 Nuova serie Anno XX - 12 Febbraio 2010 Avvso Avviso Con il Supplemento al Bollettino Statistico

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito Nuova serie Anno XIX - 14 Settembre 2009 46 Indice Indice Figura 1 - - Andamento del debito delle

Dettagli

IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE ITALIANO

IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE ITALIANO Regulated by RICS IL MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE ITALIANO dagli anni 60 al 31/12/2015 (con ipotesi di andamento del mercato sino al 2027) Copyright Marzo 2016 Reddy s Group srl- Real Estate Advisors

Dettagli

MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME.

MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME. TURNI FARMACIE APRILE 2016 Sab. 2 apr. Dom. 3 apr. Sab. 9 apr. Dom. 10 apr. Sab. 16 apr. Dom. 17 apr. Sab. 23 apr. Dom. 24 apr. Lun. 25 apr. Sab. 30 apr. Dom. 1 mag. MATT. POME. MATT. POME. MATT. POME.

Dettagli

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Doc. XXV n. 5 RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Aggiornata al 30 giugno 2014) (Articolo 14, comma 4, della

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE Pagina 1 di 4 MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 15 gennaio 2015 Norme per la trasparenza nel collocamento dei titoli di Stato. (15A00327) (GU n.13 del 17-1-2015) IL MINISTRO DELL'ECONOMIA

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA Prospetto di Base BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito 31 Nuova serie Anno XXII - 14 Giugno 2012 2 Indice Indice Figura 1 - Debito delle Amministrazioni

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito 19 Nuova serie Anno XX - 13 Aprile 2010 Avvso Avviso Rispetto alle precedenti pubblicazioni statistiche,

Dettagli

Dimensionamento del mercato dei certificati in Italia

Dimensionamento del mercato dei certificati in Italia Dimensionamento del mercato dei certificati in Italia Giovanna Zanotti, Newfin, Università Bocconi Monica Masucci, EntER, Università Bocconi 8 novembre 2007 L evoluzione del mercato secondario Maggio 2006

Dettagli

AVVISO n.9070. 15 Maggio 2014 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.9070. 15 Maggio 2014 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.9070 15 Maggio 2014 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : REPUBBLICA ITALIANA Oggetto : DomesticMOT: inizio negoziazioni "BTP 3,50% 01/03/2014-01/03/2030"

Dettagli

Unipol Assicurazioni SpA Cumulative Auto Bologna 12/01/2015 11:18

Unipol Assicurazioni SpA Cumulative Auto Bologna 12/01/2015 11:18 ESER. POL AGEN. POL RAMO POL NUM. POL. ESER. SIN AGEN. SIN. NUM. SIN RAMO SIN. ISPETTORATO DATA AVVENIM. DATA CHIUSURATIPO DEN. TIPO CHIUSTP RESP ASSICURATO PREVENTIVO PAGATO DA RECUPERARE 2007 1467 130

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito 18 Nuova serie Anno XXI - 15 Aprile 2011 Avviso Avviso Con questo Supplemento al Bollettino Statistico

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Aggregati monetari e creditizi dell area dell euro: le componenti italiane Nuova serie Anno XII Numero 29-3 Giugno 2002 BANCA D ITALIA

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito 51 Nuova serie Anno XX - 13 Ottobre 2010 Indice Indice Avviso Figura 1 - Debito delle amministrazioni

Dettagli

Titoli di Stato e investitori retail

Titoli di Stato e investitori retail Titoli di Stato e investitori retail 28 ottobre 2011 Maria Cannata Dirigente Generale del Debito Pubblico - Dipartimento del Tesoro Ampia gamma di strumenti negoziabili, per varie esigenze d investimento

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari

Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Mercato finanziario Nuova serie Anno XVIII Numero 21-9 Aprile 2008 BANCA D'ITALIA - CENTRO STAMPA - ROMA - PUBBL. MENSILE AVVERTENZE

Dettagli

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Doc. XXV n. 8 RELAZIONE SUL CONTO CONSOLIDATO DI CASSA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Aggiornata al 30 giugno 2015) (Articolo 14, comma 4, della

Dettagli

Certificate Village 2008. Vincenzo Gallo [Certificate Journal]

Certificate Village 2008. Vincenzo Gallo [Certificate Journal] Certificate Village 2008 Vincenzo Gallo [Certificate Journal] Un anno di Certificati Dati e statistiche del mercato italiano; Il mercato primario dei collocamenti; La nascita dell Acepi; Il mercato secondario;

Dettagli

GLI SPECIALISTI IN TITOLI DI STATO

GLI SPECIALISTI IN TITOLI DI STATO GLI SPECIALISTI IN TITOLI DI STATO Gli Specialisti in titoli di Stato sono operatori principali tenuti a soddisfare requisiti più stringenti rispetto agli altri operatori, sia in termini di sottoscrizione

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

3.1 La consistenza del debito nel settore statale

3.1 La consistenza del debito nel settore statale 3 IL DEBITO DEL SETTORE STATALE 3.1 La consistenza del debito nel settore statale Al 30 settembre 2011 la consistenza del debito del settore statale è risultata pari a 1.752.934 milioni, con un incremento

Dettagli

L'economia italiana in breve

L'economia italiana in breve L'economia italiana in breve N. 87 - Luglio PIL, domanda nazionale, commercio con l'estero Quantità a prezzi concatenati; variazioni percentuali sul periodo precedente in ragione d'anno; dati trimestrali

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

Rapporto ABI 2010 sul settore bancario in Italia. Roma, 24 maggio 2010. Gianfranco Torriero

Rapporto ABI 2010 sul settore bancario in Italia. Roma, 24 maggio 2010. Gianfranco Torriero Rapporto ABI 2010 sul settore bancario in Italia Roma, 24 maggio 2010 Gianfranco Torriero Agenda 1 > Roe: determinanti della redditività 2 > La qualità del credito e l adeguatezza patrimoniale 3 > Attivi

Dettagli

I titoli di debito: elementi distintivi

I titoli di debito: elementi distintivi I titoli di debito: elementi distintivi Valore nominale Modalità di remunerazione Titolo con cedola: tasso cedolare, cedola, data/e di godimento Titolo senza cedola o zero coupon Rischi tipici Rischio

Dettagli

RELAZIONE AL PARLAMENTO SULL AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER L AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO

RELAZIONE AL PARLAMENTO SULL AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER L AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO RELAZIONE AL PARLAMENTO SULL AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER L AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO (AI SENSI DELL ARTICOLO 2, COMMA 3, DELLA LEGGE 27 OTTOBRE 1993 N. 432) La gestione 2004 si è avvalsa delle

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Mercato finanziario 66 Nuova serie Anno XXII - 14 Dicembre 2012 Avviso AVVISO Il supplemento contiene 3 grafici e 11 tavole. I grafici

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Finanza pubblica, fabbisogno e debito Nuova serie Anno XIX - 13 Maggio 2009 23 Indice Indice Figura 1 - - Andamento del debito delle

Dettagli

L'economia italiana in breve

L'economia italiana in breve L'economia italiana in breve N. 8 - Maggio PIL, domanda nazionale, commercio con l'estero Quantità a prezzi concatenati; variazioni percentuali sul periodo precedente in ragione d'anno; dati trimestrali

Dettagli

L'economia italiana in breve

L'economia italiana in breve L'economia italiana in breve N. 9 - Febbraio PIL, domanda nazionale, commercio con l'estero Quantità a prezzi concatenati; variazioni percentuali sul periodo precedente in ragione d'anno; dati trimestrali

Dettagli

BOND TARGET GIUGNO 2016

BOND TARGET GIUGNO 2016 BOND TARGET GIUGNO 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Febbraio 2012 1 BOND TARGET GIUGNO 2016: CHE COSA E? Bond Target Giugno 2016 è un

Dettagli

BOND TARGET DICEMBRE 2016

BOND TARGET DICEMBRE 2016 BOND TARGET DICEMBRE 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 1 BOND TARGET DICEMBRE 2016: CHE COSA E? Bond Target Dicembre 2016

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Moneta e banche Nuova serie 12 Anno XXI - 8 Marzo 2011 Avviso AVVISO A partire dal Supplemento n. 7 dell'8 febbraio 2011, vengono pubblicate

Dettagli

6 GIORNATA DELL'ECONOMIA ITALO-TEDESCA

6 GIORNATA DELL'ECONOMIA ITALO-TEDESCA 6 GIORNATA DELL'ECONOMIA ITALO-TEDESCA Monica Cellerino, Responsabile Territorio Lombardia Giugno 2012 AGENDA LE BANCHE ITALIANE: ESPOSIZIONE VERSO I PAESI IN DIFFICOLTÀ, RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE BASILEA

Dettagli

LE OBBLIGAZIONI ENEL RISERVATE AL PUBBLICO DEI RISPARMIATORI ITALIANI. Roma, 10 Febbraio 2005

LE OBBLIGAZIONI ENEL RISERVATE AL PUBBLICO DEI RISPARMIATORI ITALIANI. Roma, 10 Febbraio 2005 LE OBBLIGAZIONI ENEL RISERVATE AL PUBBLICO DEI RISPARMIATORI ITALIANI Roma, 10 Febbraio 200 Enel torna ad offrire obbligazioni ai risparmiatori italiani Martedì 8 febbraio la Consob ha concesso il nulla

Dettagli

ITALIA TRA GUFI E CICALE. L economia italiana fra sogni e prospettive Videoconferenza del 2 ottobre Utilizzo consentito citando la fonte

ITALIA TRA GUFI E CICALE. L economia italiana fra sogni e prospettive Videoconferenza del 2 ottobre Utilizzo consentito citando la fonte ITALIA TRA GUFI E CICALE L economia italiana fra sogni e prospettive Videoconferenza del 2 ottobre 2015 - Utilizzo consentito citando la fonte 5 ANNI DI OSSERVATORIO PIL TRIMESTRALE Previsioni Governo:

Dettagli

TAVOLA -A1 FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO (a tutto il 31.12.2001)

TAVOLA -A1 FONDO PER L'AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO (a tutto il 31.12.2001) TAVOLA -A1 PROSPETTO DELLE ENTRATE CHE TRANSITANO IN BILANCIO (a tutto il 31.12.2001) Provenienza Data di entrata Valore di bilancio Capitolo Data di trasferimento (causale) in bilancio (valori espressi

Dettagli

AZIMUT SGR SpA FORMULA 1 LOW RISK FORMULA 1 CONSERVATIVE FORMULA 1 BALANCED FORMULA 1 RISK FORMULA 1 HIGH RISK PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO

AZIMUT SGR SpA FORMULA 1 LOW RISK FORMULA 1 CONSERVATIVE FORMULA 1 BALANCED FORMULA 1 RISK FORMULA 1 HIGH RISK PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO AZIMUT SGR SpA SISTEMA FORMULA 1 FORMULA 1 LOW RISK FORMULA 1 CONSERVATIVE FORMULA 1 BALANCED FORMULA 1 RISK FORMULA 1 HIGH RISK PARTE II DEL PROSPETTO INFORMATIVO ILLUSTRAZIONE DEI DATI STORICI DI RISCHIO/RENDIMENTO,

Dettagli

Supplementi al Bollettino Statistico

Supplementi al Bollettino Statistico Supplementi al Bollettino Statistico Indicatori monetari e finanziari Mercato finanziario 50 Nuova serie Anno XXI - 14 Ottobre 2011 Avviso AVVISO Il supplemento contiene 3 grafici e 11 tavole. I grafici

Dettagli

Linee guida della gestione del debito pubblico

Linee guida della gestione del debito pubblico Linee guida della gestione del debito pubblico Analisi della gestione del debito nel 2008 Linee Guida della Gestione del Debito Analisi 2008 Introduzione Il presente documento, come annunciato nelle Linee

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2013 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2013 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Luglio 2013 (principali evidenze) 1. A giugno 2013 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.893 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è sempre

Dettagli

Ente: COMUNE DI PORTICI

Ente: COMUNE DI PORTICI MUTUI IN AMMORTAMENTO ANNO 2010 CASSA DD.PP. Ente: COMUNE DI PORTICI Tipo opera: Edilizia pubblica e sociale-immobile 4502930/00 21-dic-06 200.000,00 01-gen-07 30-giu-10 179.465,06 3.676,97 3.748,13 7.425,10

Dettagli

SPECIALE FONDI INTERNI - EUROQUOTA DICEMBRE 13

SPECIALE FONDI INTERNI - EUROQUOTA DICEMBRE 13 dic-12 gen-13 feb-13 apr-13 mag-13 lug-13 ago-13 ott-13 nov-13 dic-10 mar-11 giu-11 set-11 dic-11 mar-12 giu-12 set-12 dic-12 Categoria Fondo Prodotti assicurativi legati al Fondo Obiettivo Asset Allocation

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Gennaio 2015 (principali evidenze con i dati di fine 2014)

RAPPORTO MENSILE ABI Gennaio 2015 (principali evidenze con i dati di fine 2014) RAPPORTO MENSILE ABI Gennaio 2015 (principali evidenze con i dati di fine 2014) 1. A fine 2014 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.820,6 miliardi di euro

Dettagli

Indice dei prezzi per le rivalutazioni monetarie

Indice dei prezzi per le rivalutazioni monetarie Indice dei prezzi per le rivalutazioni monetarie L indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati (FOI) al netto dei tabacchi viene utilizzato per l adeguamento periodico dei valori

Dettagli

LIQUIDITÀ E RISCHIO DI LIQUIDITÀ SISTEMICO UNO STUDIO EMPIRICO DEL SYSTEMIC LIQUIDITY RISK INDEX (SLRI)

LIQUIDITÀ E RISCHIO DI LIQUIDITÀ SISTEMICO UNO STUDIO EMPIRICO DEL SYSTEMIC LIQUIDITY RISK INDEX (SLRI) UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Dipartimento di Economia Marco Biagi Corso di Laurea Magistrale in Analisi, Consulenza e Gestione Finanziaria Curriculum Analisi Finanziaria LIQUIDITÀ

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Emissione n. 183 B.C.C. FORNACETTE 2007/2010 Euribor 3 mesi ISIN IT0004220155 Le presenti

Dettagli

Dipartimento di economia e statistica

Dipartimento di economia e statistica NUMERO 118 FEBBRAIO 217 Attività economica e occupazione Gli scambi con l'estero e la competitività L'inflazione Il credito La finanza pubblica Le previsioni macroeconomiche 1 7 8 11 12 Dipartimento di

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2014 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2014 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Marzo 2014 (principali evidenze) 1. A febbraio 2014 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.855 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli