ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE)"

Transcript

1 ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE) LICEO CLASSICO-VIA P. COLONNA 2 LICEO ARTISTICO-VIA G. MARTINEZ 4 TEL FAX LICEO SCIENZE UMANE VIA OVIDIO TEL FAX C.F TEL. E FAX PRESIDENZA E AMMINISTRAZIONE : VIA P. COLONNA, 2 Sito web: wwwliceocolonna.it Pec : Prot. n /C14 Galatina, Ass.Amm.vo Sig.ra Marti Lucia Spett.le Agenzia Oggetto: Gara Ufficiosa ai sensi del D.I. n. 44/2001 e del D.Lvo 163/2006, art Richiesta di Preventivo offerta per viaggio d istruzione in AEREO a BERLINO LOTTO N. 1 - Alunni del Liceo Scienze Umane - CIG X3C10AA7A9 LOTTO N. 2 - Alunni del Liceo Classico - CIG X1410AA7AA Dovendo questo Istituto procedere all assegnazione dei servizi in oggetto, si invita, codesta Spett.le Agenzia a voler far pervenire a questo Istituto, la propria Offerta per la realizzazione di N. 2 viaggi di istruzione a BERLINO, in Aereo, da effettuare per la prima decade di MARZO ma in date diverse secondo l opzione come di seguito specificata. TEMPI DELL OFFERTA L Offerta dovrà pervenire a mezzo di RACCOMANDATA A.R. (non farà fede il timbro postale) oppure consegnata mano al protocollo generale dell Istituto Liceo Classico P. Colonna Via Colonna, 2 - Galatina (LE) pena esclusione dalla gara, in busta chiusa e sigillata e controfirmata dal titolare rappresentante della Ditta con la dicitura NON APRIRE CONTIENE OFFERTA VIAGGIO a BERLINO - LOTTO N. 1 - LOTTO N. 2 entro le ore 12,00 del Oltre detto termine non sarà ritenuta valida altra offerta, anche se sostitutiva o aggiuntiva di offerta precedente. Il plico dell Offerta dovrà contenere N. 2 Buste : LA BUSTA N. 1 Documentazione Amministrativa dovrà contenere i seguenti allegati : 1) Allegato A - Dichiarazione sottoscritta, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n.445/2000 di cui al fac-simile allegato. 2) Allegato B - Dichiarazione di attivazione di Conto Corrente Dedicato ad Ordini / Contratti Pubblici ai sensi dell art. 3, comma 7 della L. n. 136/2013, di cui al fac-simile allegato. 3) Allegato C - Consenso al trattamento dei dati personali art. 13 del D.Lgs. n. 196 / 2003 di cui al fac-simile allegato. 1

2 4) Allegato D - Modello DURC Dichiarazione sostitutiva di certificazione, art. 46 del D.P.R. n.445/2000 di cui al fac-simile allegato. 5) Fotocopia di documento di riconoscimento del dichiarante in corso di validità. AVVERTENZA: chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia (art. 76 D.P.R. 445/00). Il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera. L Istituto si riserva di richiedere all aggiudicatario, prima della stipula del Contratto, prova del possesso dei requisiti dichiarati, nonché di effettuare nel periodo di vigenza del Contratto le verifiche sull effettivo rispetto degli impegni assunti mediante apposita dichiarazione. LA BUSTA N. 2 - Offerta economica dovrà contenere al suo interno N. 2 Buste sigillate con il programma economico secondo il programma di massima, allegato alla presente lettera di invito con all esterno la dicitura : - Offerta economica per LOTTO N. 1 - Offerta economica per LOTTO N. 2 Il plico dell offerta da presentare dovrà contenere, a pena di esclusione, le seguenti condizioni: a) il numero di gratuità offerte che dovranno essere: LOTTO N. 1 (Liceo Scienze Umane) - per un totale di N. 38 alunni circa N. 3 gratuità LOTTO N. 2 (Liceo Classico) - per un totale di N. 62 alunni circa N. 4 gratuità b) il costo per ogni partecipante, al netto e al lordo di IVA, comprensivo di trasporto, di vitto (inclusi i pranzi in ristorante convenzionato e cestino da viaggio ove previsti dal programma) di alloggio, di servizi che richiedono il pagamento in loco (es. ingressi e prenotazioni) e dei diritti di agenzia; c) eventuali ulteriori servizi inclusi nella quota di partecipazione pro capite; d) costo della guida ove richiesto dal programma; e) servizi esclusi dalla quota di cui ai precedenti punti a, b e c; f) specifica della tipologia di ristorazione offerta tenuto conto che ogni pasto (pranzo e cena) dovrà prevedere, obbligatoriamente, come tipologia base: 1 primo 1 secondo 1 contorno frutta ½ minerale; g) mezzi di trasporto da utilizzare per gli spostamenti e / o per il viaggio idonei secondo la normativa vigente in materia, ricettività, servizi a bordo; h) servizi idonei secondo la normativa vigente in materia per gli alunni in situazione di handicap e agli assistenti educatori, dichiarazione di responsabilità, in conformità ai disposti di cui ai punti 9.7 e 9.10 della C.M. 291/92; i) dichiarazione sulla tipologia e massimali delle coperture assicurative di cui ai punti 9.8 e 10 della C.M. 291/92 e all art. 20 D.Lgs. n.111/95; l) il soggiorno a BERLINO o dintorni. m) dichiarazione di fattibilità di ciascun viaggio nel periodo indicato; n) indicazione della struttura/e alberghiera/e ospitante/i individuata/e da codesta Agenzia; o) ogni ulteriore informazione di carattere generale di cui agli artt. 8 e 9 del D. Lgs. N.111/95. CRITERI DI AGGIUDICAZIONE DELLA GARA La gara sarà aggiudicata secondo le norme di contabilità di Stato e con l osservanza di quanto previsto dal Regolamento di contabilità scolastica D. I. n. 44/2001 e dal Codice degli Appalti di cui al D. Lg.vo 163/2006, all offerta economicamente più vantaggiosa, valutata da apposita Commissione di gara sulla base dei seguenti elementi: ALBERGO MEZZI DI TRASPORTO TRATTAMENTO RISTORAZIONE SERVIZI OPZIONALI località, denominazione, categoria, posizione, caratteristiche mezzi di trasporto da utilizzare per gli spostamenti e / o per il viaggio idonei secondo la normativa vigente in materia, ricettività, servizi a bordo luogo fornitura pasti, trattamento di I^ colazione, trattamento pranzo e cena (es. a buffet o menu fisso) Esempio: servizi idonei secondo la normativa vigente in materia per l accoglienza di 2

3 alunni in situazione di handicap e agli assistenti educatori, numero delle gratuità offerte, servizi di guide, ingressi a musei, gallerie, mostre, ecc. ASSICURAZIONI assicurazioni (massimali per infortuni e R.C. sia per organizzazione viaggio sia per mezzi di trasporto) Per la valutazione dell offerta saranno assegnati i seguenti punteggi: 1) Qualità del servizio massimo 40 punti attribuiti secondo i seguenti criteri: DESCRIZIONE PUNTEGGIO ALBERGO MAX 12 MEZZI DI TRASPORTO MAX 10 TRATTAMENTO RISTORAZIONE MAX 6 SERVIZI OPZIONALI MAX 6 ASSICURAZIONI MAX 6 TOTALE PUNTI 40 2) Valutazione del costo massimo 40 punti all offerta economica più vantaggiosa. Alle altre offerte verrà assegnato un punteggio decrescente, secondo la seguente formula: 40:x= A:B dove X= punteggio da assegnare alla ditta esaminata A= prezzo della ditta esaminata B= prezzo dell offerta economicamente più vantaggiosa. Ciascun servizio, sarà aggiudicato autonomamente all Agenzia prima classificata nell apposita distinta graduatoria formulata in applicazione dei criteri sopra esplicitati. A parità di punteggio, conseguito come somma dei punteggi degli elementi indicati ai precedenti punti 1) e 2), sarà data precedenza all Agenzia che abbia fornito servizi di livello pienamente positivo in sede di precedenti affidamenti da parte dell Istituto ed, in caso di ulteriore parità, il servizio sarà affidato alla ADV che formuli su invito dell I.S. ulteriore miglior ribasso sul prezzo pro capite offerto in sede di gara. L Amministrazione si riserva la facoltà di non far luogo alla Gara e/o di non aggiudicare la Gara e/o di non stipulare il contratto, senza per questo incorrere in alcuna forma di responsabilità, nemmeno ai sensi degli artt e 1338 del codice civile. Nel caso in cui l ADV non si presenti nel luogo e alla data fissati per la stipula del contratto definitivo, rinunci all organizzazione del/i viaggio/i aggiudicato/i, non risulti possedere i requisiti richiesti ai fini della partecipazione alla Gara ovvero il possesso di tali requisiti non risulti conforme alle autocertificazioni presentate in sede di gara l Istituto procederà a dichiararla decaduta e ad aggiudicare il contratto al successivo miglior offerente in graduatoria ovvero ad indire una nuova Gara. Il mancato utilizzo del bonifico bancario o postale ovvero degli altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni determina la risoluzione di diritto del contratto. In caso di aggiudicazione della gara dovrà essere presentato a questo Istituto: Autorizzazione in copia autenticata all esercizio delle attività di categoria rilasciata dalla Regione di competenza ai sensi dell art.9 della Legge Quadro n.217 del 17/5/1983, ove già non acquisita agli atti in sede di fornitura di precedente analogo servizio. 3

4 CAPITOLATO D ONERI ( ai sensi del Capitolato d oneri siglato tra MIUR ed Associazioni di categoria per la fornitura dei servizi agli I.S. in materia di visite guidate e viaggi d istruzione) 1) Periodo utile per l effettuazione del viaggio: Prima decade di Marzo 2015 ma in date diverse 2) Mezzo di trasporto: AEREO + BUS 3) I servizi quali guide e/o ingressi e/o altri servizi che richiedono il pagamento in loco dovranno essere richiesti dall Agenzia al momento della prenotazione del viaggio da parte dell I.S. e i relativi importi dovranno essere distintamente evidenziati in sede di preventivo offerta. 4) Nel contratto di affidamento del servizio non potrà essere prevista nessuna variazione unilaterale del prezzo espressamente offerto dall agenzia. Potranno essere eventualmente accolte solo variazioni di tipo migliorativo sul prezzo e/o servizi ove le stesse strettamente funzionali all effettuazione del viaggio per motivi organizzativi ovvero variazioni dei prezzi documentabili e non imputabili all Agenzia di Viaggio ( es. cambio valute, pedaggi, tasse, costo carburante etc.) e, comunque, nel rispetto dei termini fissati dall art.11 D.Lgvo n.111/95. Pertanto qualsiasi variazione successiva all affidamento del servizio del costo individuale dovuto ad errori di calcolo e/o di programmazione da parte dell A.d.V. non sarà riconosciuto dall istituzione scolastica pena la rescissione immediata senza penalità dell affidamento del servizio, il rimborso delle quote già versate all Agenzia di Viaggio e l eventuale richiesta di risarcimento del danno subito nelle sedi competenti. In particolare la revisione al rialzo per documentati motivi non imputabili all Agenzia di viaggio non potrà essere superiore al 10% del prezzo offerto in sede di gara, pena la recessione dal contratto da parte dell Istituzione Scolastica senza penalità ed il rimborso a quest ultima delle somme già versate. La revisione in aumento del prezzo non potrà comunque avvenire nei 20 (venti) giorni che precedono la partenza. 5) In caso di discordanza tra il prezzo indicato al netto e quello comprensivo di IVA sarà ritenuto valido quello più vantaggioso per l Istituto Scolastico. 6) L affidamento provvisorio dell organizzazione del viaggio dovrà avvenire con Determina dirigenziale dell Istituto Scolastico stesso e successivamente, nel rispetto della procedura di cui all art. 11 comma 10 del d. Lgvo 163/2006 e art. 1 d. Lgvo 53/2010, dovrà essere stipulato un contratto con l Agenzia di viaggio risultata aggiudicataria del servizio contenente tutti gli elementi relativi al viaggio come previsto dall art.7 del D. Lgvo n.111/95 in attuazione della Direttiva 314/90/CEE. Detto contratto, predisposto dall Agenzia di viaggio, dovrà essere firmato sia dall Istituto Scolastico che dall Agenzia di Viaggio nelle persone dei rispettivi legali rappresentanti. A seguito della stipula del suddetto contratto l I.S. potrà accedere al Fondo nazionale di garanzia per i casi di cui all art.1 e secondo le procedure di cui all art.5 del Regolamento n.349 del 23/7/1999 recante norme per la gestione ed il funzionamento del Fondo nazionale di garanzia per il consumatore di pacchetto turistico. 7) L ADV dovrà essere coperta dall assicurazione per la responsabilità civile verso i consumatori per il risarcimento dei danni di cui agli artt.li 15 e 16 D. Lgvo 111/95. Tanto al fine di consentire a carico del fondo di garanzia di cui all art. 21 del citato D. Lgvo 111/95, in caso di insolvenza o di fallimento dell ADV, il rimborso del prezzo versato ed il rimpatrio del consumatore nel caso di viaggi all estero, nonché per fornire una immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenza, imputabili o meno al comportamento dell ADV stessa. E vietata la cessione totale o parziale del contratto. 8) Le strutture alberghiere offerte di cui alla presente lettera di invito dovranno essere per ogni località almeno della categoria a 3 stelle e nelle ubicazioni richieste, possibilmente centrali e provvisti di accessi e servizi per i disabili. L Agenzia di viaggio, dopo l affidamento dell organizzazione del viaggio, al momento della conferma dei servizi, dovrà confermare relativamente alla struttura alberghiera proposta nel preventivo offerta : Nome Indirizzo - Telefono/ Fax - Ubicazione. Tutte le camere devono essere dotate di servizi. Ulteriori camere singole, subordinatamente alla disponibilità delle strutture alberghiere ospitanti, comporteranno un supplemento. La sistemazione del gruppo avverrà in un solo albergo, salvo che, per l'entità dei gruppo o in caso di piccoli centri, si renda necessaria la sistemazione in più alberghi. 4

5 9) In caso di partecipazione al viaggio di istruzione di alunni in situazione di Handicap, dovranno essere osservate le seguenti indicazioni: L IS per una corretta e funzionale organizzazione, nonché per la determinazione del costo del viaggio, comunicherà alla ADV la presenza di allievi in situazione di Handicap, i relativi servizi necessari e l eventuale presenza di assistenti educatori. 10) L ubicazione della struttura alberghiera dovrà essere nella città BERLINO o dintorni. 11) Il bus, per entrambe le opzioni, dovrà essere a disposizione per tutti gli spostamenti del gruppo inerenti all itinerario prestabilito. Nelle quote individuali di partecipazione si intendono inclusi : carburante, pedaggi autostradali, ingressi in città e parcheggi, IVA, diaria, vitto ed alloggio dei due autisti previsti ai sensi della C.M. n.291/92, ogni altro eventuale costo collegato alla fornitura del servizio in oggetto. L Istituto Scolastico si riserva di far verificare alla partenza del viaggio, avvalendosi delle Autorità competenti, l idoneità dei mezzi utilizzati. 12) Al momento dell arrivo presso la struttura alberghiera l Istituto Scolastico nella persona del Docente accompagnatore Responsabile del Gruppo avrà cura di verificare la rispondenza dei servizi e delle strutture a quanto previsto e contenuto nel pacchetto turistico offerto. Eventuali difformità riscontrate dovranno essere immediatamente contestate per successive azioni e transazioni. 13) L Istituto Scolastico a sua volta dovrà garantire, con apposita dichiarazione scritta preventiva in sede di stipula del contratto di affidamento del servizio, la conservazione dello stato della struttura alberghiera/ristorative al momento della partenza dalle stesse nonché del mezzo di trasporto utilizzato. 14) Nel caso vengano denunciati danni imputabili all Istituto Scolastico, quest ultimo nella persona del Docente accompagnatore Responsabile del Gruppo e l Agenzia di viaggio riscontreranno immediatamente ed in contraddittorio, con sottoscrizione di apposito verbale di constatazione, gli stessi e ne verificheranno l entità con i relativi fornitori; l ammontare dell eventuale spesa sarà addebitata all Istituto Scolastico con specifica fattura emessa dall Agenzia di viaggio. 15) L Agenzia di viaggio affidataria del servizio, non oltre 48 ore prima della partenza, rilascerà all Istituto scolastico i documenti relativi al viaggio (voucher, titoli di trasporto). Sui voucher saranno indicati: Il nome dell I.S., l entità del gruppo, i servizi prenotati ed il fornitore relativi al viaggio. 16) L Istituto Scolastico nella persona del Responsabile accompagnatore avrà cura di rilevare l esatto numero dei partecipanti, nonché l utilizzo dei servizi previsti, con apposita dichiarazione sottoscritta sui relativi documenti di viaggio (voucher, titoli di trasporto). Qualora il numero dei partecipanti sia stato oggetto di variazioni in meno oppure non tutti i servizi non siano stati utilizzati per cause di forza maggiore, l Istituto scolastico, al rientro della comitiva in sede, entro i cinque giorni successivi informerà l Agenzia di viaggi delle eventuali variazioni relative al numero dei partecipanti nonché dei servizi di cui non si è usufruito per ottenerne il rimborso. 17) il pagamento del corrispettivo sarà effettuato a seguito di emissione di Fattura elettronica che in conformità a quanto disposto dal D.M. 55 del 03 aprile 2013, in quanto prodotta a far data dal 06 giugno 2014 dovrà essere indirizzata al seguente Codice Univoco Ufficio : UF2PCG e dovrà essere intestata a Istituto Istruzione Secondaria Superiore P.Colonna, Via P.Colonna, 2 - Galatina (LE) C.F Sulla Fattura dovrà altresì essere indicato anche il CIG di riferimento. Si specifica che le eventuali commissioni bancarie e/o postali connesse al pagamento del servizio saranno a carico della Agenzia di Viaggio aggiudicataria. Per ogni altro elemento disciplinante il presente servizio si fa riferimento alla normativa di cui al D.Lgs. n. 111/95 nonché alle leggi vigenti in materia ed all applicazione dello schema del capitolato d oneri siglato dal MIUR e le Associazioni di categoria per la fornitura dei servizi di cui alla C.M. n.1902 del 20/12/2002. f.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Maria Rita MELELEO 5

6 PROGRAMMA DI MASSIMA BERLINO - LOTTO N. 1 Liceo Scienze Umane MEZZO DI TRASPORTO : AEREO + BUS PERIODO: Prima decade di Marzo GIORNI : 5 giorni - 4 notti PARTECIPANTI : 38 ALUNNI circa + 3 DOCENTI ACCOMPAGNATORI ============= 1 giorno: GALATINA / AEROPORTO / BERLINO Partenza in bus privato dalla Sede del Liceo Colonna P.Colonna,Via P.Colonna, 2 Galatina(LE) per Aeroporto di Bari. Volo per Berlino. Trasferimento in Hotel con bus privato. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 2 giorno: BERLINO Prima colazione in Hotel. Mattinata da dedicare alla visita della città con guida. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visitare la città. Cena e pernottamento. 3 giorno: BERLINO Prima colazione in Hotel. Mattinata da dedicare alla visita della città con guida. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per visitare la città. Cena e pernottamento. 4 giorno: BERLINO Prima colazione in Hotel. Visita al Campo di Concentramento di Sachsenhausen con guida di mezza giornata. Pranzo libero. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento. 5 giorno: BERLINO / AEROPORTO / GALATINA Prima colazione in Hotel. Trasferimento in Aeroporto con bus privato. Volo Berlino-Bari. Rientro a Galatina con bus privato 6

7 PROGRAMMA DI MASSIMA BERLINO - LOTTO N. 2 Liceo Classico MEZZO DI TRASPORTO : AEREO + BUS PERIODO: Prima decade di Marzo GIORNI : 5 giorni - 4 notti PARTECIPANTI : 62 ALUNNI circa + 4 DOCENTI ACCOMPAGNATORI ============= 1 giorno: GALATINA / AEROPORTO / BERLINO Mattina: Partenza in bus privato dalla Sede del Liceo Colonna P.Colonna,Via P.Colonna, 2 Galatina(LE) per Aeroporto di Bari. Volo per Berlino. Trasferimento in Hotel con bus privato. Sistemazione nelle camere riservate. Pranzo libero. Pomeriggio : Visita Berlino Ovest (centro e cuore storico della Berlino anni 20 / 30 ). Itinerario a piedi lungo la Via Kurfurstendamm con negozi, teatri, locali e visita dello Zoo di Berlino ZoologischerGarten, aperto nel Rientro in Hotel. Cena e pernottamento. 2 giorno: BERLINO Mattina: Prima colazione in Hotel. Itinerario nell arte e nell architettura moderna: dal Bauhaus alla Nuova Berlino con guida mezza giornata. Pranzo libero. Pomeriggio : Visita al Campo di Concentramento di Sachsenhausen con guida mezza giornata. Cena e pernottamento. 3 giorno: BERLINO Mattina: Prima colazione in Hotel. Visita alla Berlino dei grandi Musei. Brandenburger Tor, Unter den Linden, Bebelplatz. Visita al Museumsinsel (Pergamon Museum) con guida mezza giornata. Pranzo in Ristorante. Pomeriggio : Visita ad Alte Nationalgalerie e visita di Piazza Schlobplatz (Duomo di Berlin). Rientro in Hotel. Cena e pernottamento. 4 giorno: BERLINO Mattina: Prima colazione in Hotel. Visita al quartiere di Kreuzberg, la piccola Istanbul. Visita al Museo del quartiere e di una Moschea con guida mezza giornata. Pranzo in ristorante. Pomeriggio : Visita del Bundestag e dei principali edifici del Goverso (esterno) : Paul-Lobe-Haus, Marie-ElisabethLunder-Haus (Uffici del Parlamento), Kongresshalle( casa delle culture del mondo). Rientro in Hotel attraversando il Tiergarten e passando per la Siegessaule (la Colonna della Vittoria). Cena e pernottamento. 5 giorno: BERLINO / AEROPORTO / GALATINA Prima colazione in Hotel. Trasferimento in Aeroporto con bus privato. Volo Berlino-Bari. Rientro a Galatina con bus privato. 7

8 ALLEGATO A DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 / 2000 Il sottoscritto nato a ( ) il C.F. residente a ( ) Via tel. Fax Legale rappresentante dell Impresa: con Sede in: Comune ( ) Via con partita IVA n.:. ai fini dell ammissione alla gara ufficiosa per l assegnazione della fornitura in oggetto, consapevole delle responsabilità in caso di mendace dichiarazione, verranno applicate nei suoi riguardi, ai sensi dell articolo 76 del DPR n. 445 del 28\12\2000 recante Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa e s.m.i., le sanzioni previste dal codice penale e delle leggi speciali in materia di falsità negli atti, DICHIARA ai sensi dell articolo 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa : I. il legale rappresentante è il soggetto indicato nell intestazione della presente dichiarazione; II. le altre persone componenti l organo di amministrazione [tutti gli amministratori muniti di potere di rappresentanza) con indicata la relativa qualifica sono: > Sig. nato a il residente in ( ) in qualità di: > Sig. nato a il residente in ( ) in qualità di: > Sig. nato a il residente in ( ) in qualità di: DICHIARA il domicilio fiscale e il nominativo delle persone autorizzate a riscuotere e rilasciare quietanza: > Sig. nato a il residente in ( ) in qualità di: 1. -di essere in possesso dei requisiti richiesti dall art.38 del D.Lgvo 12/4/2006 n.163 e di accettare incondizionatamente tutte le condizioni contenute nella lettera invito e negli atti richiamati dei quali dichiara di aver preso integrale visione e di essere a piena conoscenza; 8

9 2. di aver preso conoscenza di tutte le circostanze generali e particolari che possano aver influito sulla determinazione dei prezzi e delle condizioni contrattuali, e di aver giudicato le stesse tali da consentire l offerta presentata che tiene conto, altresì, degli oneri per gli obblighi connessi a quanto previsto dal D.Lgs. 81/2008 in materia di sicurezza del lavoro degli addetti; 3. - che la Ditta o la Società è iscritta alla Camera di Commercio di 4. n. dal per la seguente attività : conforme alla fornitura oggetto della gara; 5. -che la Ditta o la Società non si trova in stato di liquidazione o fallimento e non è stata presentata domanda di concordato; 6. -che procedure di fallimento o di concordato non si sono verificate nei cinque anni precedenti alla data della gara; 7. -che non esistono condanne definitive a carico del dichiarante per reati che incidono sulla moralità professionale, né ulteriori cause ostative a contrattare con la Pubblica Amministrazione; 8. che non esistono condizioni che impediscono l'assunzione di pubblici appalti, ai sensi della vigente normativa antimafia; 9. -di essere in regola con gli obblighi contributivi, assistenziali e previdenziali nei confronti dei lavoratori dipendenti; 10. -di essere in regola con il pagamento delle imposte e tasse di non trovarsi, con altri concorrenti alla gara, in una situazione di controllo o di collegamento di cui all articolo 2359 del codice civile; che la Ditta o Società, in applicazione della legge 12 marzo 1999, n. 68 (norme sul diritto al lavoro dei disabili), occupa un numero di dipendenti: -( crociare obbligatoriamente il caso che ricorre)- -inferiore a 15 (quindici) e pertanto è in regola con gli obblighi di cui alla predetta legge e può omettere la presentazione della certificazione di cui all articolo 17 della stessa legge. -superiore a 14 (quattordici) e inferiore a 35 (trentacinque) ma non ha effettuato nuove assunzioni a tempo indeterminato dopo il 18 gennaio 2000 e pertanto non è soggetta agli obblighi di cui alla predetta legge e può omettere la presentazione della certificazione di cui all articolo 17 della stessa legge. -superiore a 14 (quattordici), ed ha effettuato almeno una assunzione dopo il 18 gennaio 2000, ovvero abbia più di 35 dipendenti, è in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili, ai sensi e per gli effetti dell'articolo 17, della legge 12 marzo 1999, n. 68, e a tal fine si impegna a produrre, in caso di aggiudicazione, apposita certificazione rilasciata dagli uffici competenti dalla quale risulti l'ottemperanza alle norme della legge citata.in data non anteriore a 6 mesi dalla data di pubblicazione del bando di gara che, ai sensi della vigente legge n. 383 del 18 ottobre 2001, la Ditta o Società: non si è avvalsa di un piano individuale di emersione; si è avvalsa di un piano individuale di emersione, ma il periodo di emersione si è concluso; -( crociare obbligatoriamente il caso che ricorre)- Appone la sottoscrizione, consapevole delle responsabilità penali, amministrative e civili verso dichiarazioni false o incomplete. L Amministrazione si riserva la facoltà di effettuare controlli a campione sulle dichiarazioni prodotte, anche acquisendo la relativa documentazione. Ai sensi degli articoli 20, 21 e 22 del Decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196, per quanto occorra, ferme restando le esenzioni dagli obblighi di notifica e di acquisizione del consenso, il sottoscritto autorizza l utilizzazione dei dati di cui alla presente dichiarazione ai fini della partecipazione alla gara e per gli eventuali procedimenti amministrativi e giurisdizionali conseguenti; ne autorizza la comunicazione ai funzionari ed agli incaricati della stazione appaltante ed agli eventuali controinteressati che ne facciano richiesta motivata. IL LEGALE RAPPRESENTANTE (sottoscrizione in originale) Data, 9

10 ALLEGATO B DICHIARAZIONE DI ATTIVAZIONE DI CONTO CORRENTE DEDICATO AI SENSI DELL ART.3, COMMA 7 DELLA LEGGE N. 136/2010. Il/La sottoscritto/a nato/a a: il residente in Prov. (via/piazza) N. Codice Fiscale: Il quale agisce nella qualità di: titolare legale rappresentante della Ditta/Ente CF/P.IVA consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, nonché preso atto delle disposizioni di cui alla Legge 136 del 13/08/2010 relative agli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari, sotto la propria responsabilità DICHIARA di assumere a proprio carico tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi di cui alla legge 136/10 e di impegnarsi a dare, ove necessario, immediata comunicazione alla stazione appaltante ed alla prefettura competente per la provincia di riferimento, della notizia di inadempimento della propria eventuale controparte (subappaltatore/subcontraente) agli obblighi di tracciabilità finanziaria, e a tal proposito COMUNICA che tutti i movimenti finanziari relativi al pagamento da parte delle Pubbliche Amministrazioni delle ns. fatture devono essere effettuate, in ottemperanza a quanto disposto dall art. 3 della legge 3 agosto 2010, n. 136, sul seguente conto corrente Bancario/Postale Presso la Banca (o le Poste Italiane S.p.A.) Filiale di Avente le seguenti coordinate IBAN: Codice Paese Cin Eur Cin ABI CAB c/c numero Le uniche persone delegate ad operare su predetto conto sono: Nominativo Data di nascita Luogo di nascita Cod. Fisc. Il sottoscritto si impegna altresì a comunicare alla stazione appaltante ogni eventuale variazione dei dati sopra dichiarati. Ai sensi del Decreto Legislativo 196/03, conferisce espressamente il consenso al trattamento dei propri dati personali e/o sensibili. Data Firma sottoscrittore 10

11 ALLEGATO C CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI art. 13 del D.Lgs. n. 196 / 2003 Io sottoscritto nato a ( ) il C.F. residente a ( ) Via tel. Fax legale rappresentante dell Impresa: con Sede in: Comune ( ) Via con partita IVA n.: Concedo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 alla gara. per ogni finalità connessa Le informazioni custodite nella banca dati dell I. I. S. P. Colonna di Galatina verranno utilizzate al solo scopo di cui alla presente gara e non saranno in nessun modo divulgati per scopi diversi. Data In Fede 11

12 ALLEGATO D MODELLO DURC - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE D.P.R n. 445 art. 46 Il/La sottoscritto/a nato/a a (Prov. di )il residente a Via consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazione mendace (art. 76 D.P.R. 445/2000 e artt. 476 segg. Codice Penale) in qualità di legale rappresentante della società titolare della ditta individuale D I C H I A R A di essere in regola con l assolvimento degli obblighi di versamento dei contributi assicurativi stabiliti dalle vigenti disposizioni (art. 2 del D.L. n.210/02 convertito in legge n.266/02) e comunica i seguenti dati: I IMPRESA 1 Codice Fiscale* 2 Denominazione / ragione sociale * 3 Sede legale * cap. Comune Via/Piazza n. 4 Sede operativa* cap. Comune Via/Piazza n. 5 Indirizzo attività (1) cap. Comune Via/Piazza n. 6 Recapito corrispondenza * : Sede legale sede operativa 7 Tipo impresa * : Impresa Lavoratore autonomo 8 C.C.N.L. applicato *: Edile Industria Edile P.M.I. Edile Cooperazione Edile Artigiano Altro non edile (specificare) Durata del servizio (2) Dal / / al / / 9 Importo appalto (Iva esclusa) Euro* Totale addetti al servizio (2) II - ENTI PREVIDENZIALI 1 INAIL - codice ditta* Posizioni assicurative territoriali 2 INPS - matricola azienda * sede competente * 3 INPS posiz.contrib.indiv.titolare/soci impr.artigiane * sede comp. * 4 CASSA EDILE - codice impresa * codice cassa * 12

Prot. n. 1058 / C14 Galatina, 03-02-2014

Prot. n. 1058 / C14 Galatina, 03-02-2014 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Puglia ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE P. COLONNA - GALATINA (LE) LICEO CLASSICO ARTISTICO SCIENZE UMANE Via P. Colonna, 2 - Tel. Centralino 0836561016

Dettagli

NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA

NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA ALLEGATO 1 NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA I rapporti contrattuali derivanti dell aggiudicazione sono regolate dalle norme contenute nel D.I. 44/01 e dalla legge e dal regolamento di contabilità

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET Abbiategrasso, 13 dicembre 2012 Prot. n. 3920/A4 Spett.le Agenzia di Viaggi E.mail ALL ALBO WEB ALLA COMMISSIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE ALLA COMMISSIONE ACQUISTI OGGETTO: Richiesta preventivi per viaggi

Dettagli

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n..

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n.. ALLEGATO 1 Al Dirigente IIS Baronissi 84081 Baronissi (SA) Oggetto: Manifestazione d interesse Il sottoscritto nato a ( ) il.., residente a via, n., telefono email PEC in qualità di legale rappresentante

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Fra Ambrogio da Calepio

Istituto Comprensivo Statale Fra Ambrogio da Calepio Prot. 4792/C14b-C37b Castelli Calepio, 01/12/2014 Spett. le Agenzia Viaggi GIROBUS VIAGGI S.R.L. ODOS VIAGGI OVET s.r.l. TURI TURI TOUR OPERATOR ZANI VIAGGI Oggetto: Richiesta di preventivo offerta per

Dettagli

PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014

PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014 PROT. N. 9081/C14 PALAZZOLO S/O., 02.12.2014 ALL ALBO AGLI ATTI ALLE AGENZIE VIAGGI OGGETTO: BANDO DI GARA VIAGGIO DI ISTRUZIONE CIG ZD912000F3 Questo Istituto, nell ambito delle attività programmate dai

Dettagli

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Spett.le COMUNE DI COLOGNO AL SERIO VIA ROCCA, 1 24055 COLOGNO AL SERIO AREA SERVIZI ALLA PERSONA

Dettagli

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E LE AGENZIE DI VIAGGI 1. L Agenzia di Viaggi (di seguito denominata ADV) si impegna a rispettare le indicazioni delle CC.MM. n. 291 del 14/10/1992

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALMANOVA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALMANOVA ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALMANOVA SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIE E SECONDARIA DI 1 GRADO Comuni di Palmanova, Santa Maria la Longa, Trivignano Udinese e Visco Via Dante Alighieri, 3-33057 PALMANOVA - Tel.

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI PROT.N. 4003/C14 VISTO il DI 44/2001 art 34 ; GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE 2013/14 IL DIRIGENTE SCOLASTCO VISTO il Codice dei Contratti (D.Lgs 163/2006 art 125 e DPR 5/10/2010); VISTA la legge 136/2010; VISTO

Dettagli

MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Prot. n. 1931/b15 Quarto,11/04/2014 - Albo della scuola - Sito web dell Istituto - Atti OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGIO DI ISTRUZIONE in Sicilia - Anno Scolastico 2013/2014 C.I.G. n. 5714306A7A Questa

Dettagli

COMUNE DI COMUN NUOVO

COMUNE DI COMUN NUOVO COMUNE DI COMUN NUOVO Provincia di Bergamo P.zza De Gasperi, 10 24040 Comun Nuovo Tel. 035/595043 fax 035/595575 p.i.00646020164 SERVIZIO AFFARI GENERALI Allegato A) Avviso pubblico per l aggiornamento

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT www.efermi.it Tel. 0781/24745. Prot. n 145/C27 Iglesias, 15/01/2014

Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT www.efermi.it Tel. 0781/24745. Prot. n 145/C27 Iglesias, 15/01/2014 Amministrazione, finanza e marketing Turismo Igea Programmatori Costruzioni, ambiente e territorio Geometri - Geometri ambientalisti Codice CATD01000L - Codice Fiscale 81003270923 Emai:CATD01000L@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Allegato 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Al Dirigente Scolastico ISIS B. Stringher Udine Il sottoscritto nato a il cod.fisc residente nel Comune di Provincia legale rappresentante/procuratore della Ditta con

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Morcone Don Peppino Diana

Istituto di Istruzione Superiore Morcone Don Peppino Diana Prot. n. Morcone, 30 gennaio 2012 CAPITOLATO D ONERI TRA ISTITUTO E AGENZIA DI VIAGGI Allegato n.1 1. L Agenzia di viaggi (di seguito denominato ADV) si impegna a rispettare tutte le norme del decr. lgs.

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di:

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di: ALLEGATO 2 dichiarazione sostitutiva Al Comune di CORSICO Via Roma n. 18 20094 CORSICO (MI) OGGETTO: Avviso pubblico per l accreditamento della fornitura di prestazioni domiciliari assistenziali e socio-educative

Dettagli

Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI

Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI Dichiarazione 1 DICHIARAZIONE IN MATERIA DI DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI Il sottoscritto nato il a in qualità di legale rappresentante dello studio associato ovvero di titolare dello studio professionale/ditta

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate LICEO CLASSICO TITO LIVIO Riviera Tito Livio, 9-35123 Padova Tel. 049/8757324 Fax 049/8752498 C.F. 80013020286 - C.M. PDPC03000X CUU IPA UFBFK7 www.liceotitolivio.it E-mail: info@liceotitolivio.it Pec:

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Fra Ambrogio da Calepio

Istituto Comprensivo Statale Fra Ambrogio da Calepio Prot. 311,312,313,314,315/C14b-C37b Castelli Calepio, 26/01/2016 Spett. le Agenzia Viaggi GIROBUS VIAGGI S.R.L. ODOS VIAGGI OVET s.r.l. TURI TURI TOUR OPERATOR ZANI VIAGGI Oggetto: Lettera invito presentazione

Dettagli

Per il viaggio su indicato è richiesto il trasferimento in Treno AV - A/R per circa 45 persone.

Per il viaggio su indicato è richiesto il trasferimento in Treno AV - A/R per circa 45 persone. IST. TEC. COMM. G. E LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI VIA FILIPPO TURATI TEL.081 5285380 FAX 081 5281440 C.F. 90044450634 POGGIOMARINO E-mail nais019006@istruzione.it PEC: nais019006@pec.it Prot. nr.25

Dettagli

Prot. n. 2032/C14 GRAVINA IN PUGLIA, 29/10/2012

Prot. n. 2032/C14 GRAVINA IN PUGLIA, 29/10/2012 Scuola Secondaria di 1 Grado Don E. Montemurro Via Tripoli, 56/B 70024 Gravina in Puglia (BA) E-mail bamm13900x@istruzione.it C.F. 91055850720 Tel. 080/3254231 Fax 080/3267476 CIG: Z0D006F9E5D Prot. n.

Dettagli

Il Criterio di aggiudicazione è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa così come previsto dall art, 83 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i.

Il Criterio di aggiudicazione è quello dell offerta economicamente più vantaggiosa così come previsto dall art, 83 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. Alle Ditte : 1 OGGETTO: BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013: LOTTO N.1 : Viaggio di istruzione.; LOTTO N.2 Viaggio di istruzione.; LOTTO N.3: Viaggio

Dettagli

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E CONNESSA DICHIARAZIONE

ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E CONNESSA DICHIARAZIONE ALLEGATO A) Spett. Centro Sportivo S. Filippo S.p.A. Via Bazoli 6/10 25127 Brescia Selezione pubblica avente ad oggetto: L AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MANTO IN ERBA ARTIFICIALE DEL CAMPO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 ALLEGATO 1) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Il Sottoscritto.in qualità di legale rappresentante dell impresa.. con sede legale

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

dichiara, sotto la propria personale responsabilità:

dichiara, sotto la propria personale responsabilità: Fac simile Modulo B), lì Spett.le VERONA INNOVAZIONE Azienda Speciale della CCIAA di Verona C.so Porta Nuova, 96 37122 VERONA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Dichiarazione sostitutiva di certificazione (art.

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva ex art. 46 e 47 DPR 445/2000 e ss.mm.ii. Il sottoscritto nato a il..,residente a via, n., DICHIARA

Dichiarazione sostitutiva ex art. 46 e 47 DPR 445/2000 e ss.mm.ii. Il sottoscritto nato a il..,residente a via, n., DICHIARA Dichiarazione sostitutiva ex art. 46 e 47 DPR 445/2000 e ss.mm.ii. ALLEGATO 1 Al Dirigente Scolastico Liceo Statale Regina Margherita Via Cuomo N.6 84122 Salerno Il sottoscritto nato a il..,residente a

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII Prot. n. 3928 /C14 Terni, 13/11/2014 Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp.com AGENZIA BABYLOU info@babylou.com AGENZIA ARABA FENICE info@arabafeniceviaggi.it AGENZIA HAPPYLAND info@happylandviaggi.com

Dettagli

Prot. n. 2956 C / 40 Cava de Tirreni 06/10/2015

Prot. n. 2956 C / 40 Cava de Tirreni 06/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO Giovanni xxiii C.F.95146530654 C.M. SAIC8A100T Via R. Senatore, 64-84013 Cava de Tirreni (SA) Tel. 089/464467-Fax 089/464467 E-mail saic8a100t@istruzione.it-saic8a100t@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015 Spett.li Istituti Cassieri BANCA POPOLARE DI BARI Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 BANCAPULIA S.p.A. Via Antonio Beatillo, 24 - Bari Tel. 080 525 4311 BANCO DI

Dettagli

Regione Siciliana Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Regione Siciliana Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Regione Siciliana Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Protocollo Settore Provveditorato Magazzino Generale Tel. 095-7436337 fax 095-7435571 Oggetto: Acquisto Reagenti

Dettagli

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città Prot. n. Cagliari, Spett. le Via Cap - Città OGGETTO: Procedura di affidamento diretto del servizio in economia inerente all imputazione sul SIL Sardegna dei dati relativi allo stato di attuazione degli

Dettagli

OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE in Sicilia Orientale - Anno Scolastico 2011/12. C.I.G. n. Z9F03BDA7B

OGGETTO : BANDO DI GARA VIAGGI DI ISTRUZIONE in Sicilia Orientale - Anno Scolastico 2011/12. C.I.G. n. Z9F03BDA7B MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA Istituto Magistrale Camillo Finocchiaro Aprile Via Cilea n 53, Telefax 091/341790 091/343509 papm010003@istruzione.it

Dettagli

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA QUADRIENNIO 01/01/2016-31/12/2019 CIG Z2A165B94C IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

nato/a il e residente in via cap Codice fiscale Indirizzo di posta elettronica

nato/a il e residente in via cap Codice fiscale Indirizzo di posta elettronica Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Frà A. da Calepio P.zza Vittorio Veneto, 11 24060 Castelli Calepio (BG) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DI MEDICO COMPETENTE PER L ESERCIZIO DELLA

Dettagli

Prot. n. 8040C/10 Telese Terme, 30 ottobre 2010

Prot. n. 8040C/10 Telese Terme, 30 ottobre 2010 Prot. n. 8040C/10 Telese Terme, 30 ottobre 2010 OGGETTO: gara d appalto per viaggi di istruzione L Istituto di Istruzione Superiore Telesi@ indice una gara d appalto, rivolta a tutte le agenzie di viaggio

Dettagli

CAPITOLATO DI GARA (Milano EXPO) (C.M. 645 del 11/04/2002)

CAPITOLATO DI GARA (Milano EXPO) (C.M. 645 del 11/04/2002) CAPITOLATO DI GARA (Milano EXPO) (C.M. 645 del 11/04/2002) Art.1 Oggetto Il presente capitolato disciplina l organizzazione e l esecuzione del viaggio d istruzione a Milano programmato dall Istituto Tecnico

Dettagli

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 All Albo Web All Albo dell Istituto OGGETTO: Richiesta preventivo di offerta economica per il Servizio di noleggio di autobus per visite ed uscite didattiche per l a. s.

Dettagli

Allegato A AL DIRIGENTE SCOLASTICO ITS G. Mazzocchi Via Marche 63100 Ascoli Piceno DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DI MEDICO COMPETENTE PER L ESERCIZIO DELLA SORVEGLIANZA SANITARIA PREVISTO DAL

Dettagli

MODELLO 6 - DICHIARAZIONI

MODELLO 6 - DICHIARAZIONI MODELLO 6 - DICHIARAZIONI DOMANDA DI INSERIMENTO negli elenchi per il conferimento di incarichi di studi di fattibilità, di progettazione, di verifica e validazione della progettazione, di direzione lavori,

Dettagli

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU)

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU) Prot. n. 530/C37a Pesaro, 22.09.2015 Granviaggi Viale Europa, 48 61034 Fossombrone (PU) Mondo Viaggi Piazzale Matteotti, 23/25 Pesaro (PU) Davani Viaggi Piazzale Matteotti, 21 Pesaro (PU) Itermar s.r.l.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il e residente in Prov. ( ) CAP alla Via. Codice Fiscale rappresentante legale della PROPONE

Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il e residente in Prov. ( ) CAP alla Via. Codice Fiscale rappresentante legale della PROPONE Allegato A Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario dei servizi e forniture tecnologiche di cui ai progetti codificati A-1- FESR06_POR_SICILIA-2012-1856

Dettagli

Prot. n. 121/B16 Firenze, 20 gennaio 2014

Prot. n. 121/B16 Firenze, 20 gennaio 2014 Istituto Comprensivo Don Milani Via Cambray Digny, 3 50136 Firenze ( tel.055690743 fax 055690139 e-mail: info@icdonmilani.gov.it fiic85100n@istruzione.it fiic85100n@pec.istruzione.it Sito web: www.icdonmilani.gov.it

Dettagli

PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE. PERIODO: 01/06/2014-31/05/2016.

PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE. PERIODO: 01/06/2014-31/05/2016. AL COMUNE DI CORSICO Via Monti, 22 20094 Corsico (MI) OGGETTO PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE. PERIODO: 01/06/2014-31/05/2016. CIG ZF10EB07B1 DICHIARAZIONE

Dettagli

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi Prot. n. 0789 A/5 Teramo il 02/02/2015 C.I.G. Z1F1302C5C IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE IL PRESENTE BANDO DI GARA rivolto a tutte le agenzie di viaggi interessate, al fine di organizzare per i propri studenti,

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di:

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di: ALLEGATO 2 modello dichiarazione Al Comune di CORSICO Via Roma n. 18 20094 CORSICO (MI) OGGETTO: procedura di cottimo fiduciario per l organizzazione e la gestione dei Centri Estivi 2013. Dichiarazione

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.

ISTITUTO COMPRENSIVO N. ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

BANDO di Gara a Procedura Ristretta per la stipula di una convenzione per l'affidamento del servizio di cassa per il quadriennio 2016/2019

BANDO di Gara a Procedura Ristretta per la stipula di una convenzione per l'affidamento del servizio di cassa per il quadriennio 2016/2019 LICEO STATALE "ARTURO ISSEL" Via Fiume, 42-17024 FINALE LIGURE (Sv) tel. 019 692323 - fax: 019 692042 e-mail: svps02000d@istruzione.it P.e.c.: svps02000d@pec.istruzione.it sito web: http://www.liceoissel.gov.it/

Dettagli

\\Server\E\documenti dsga\sicurezza\medicocompetente\medicodellavorobando2014.doc

\\Server\E\documenti dsga\sicurezza\medicocompetente\medicodellavorobando2014.doc Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI TARCENTO Viale G. Matteotti, 56 33017 Tarcento (UD) Cod. fisc. 94071050309 - Tel. 0432/785254 Fax 0432/794056 segreteria@ictarcento.com

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENT (solo per ditta/impresa ausiliaria) Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo 49, commi 2,

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI C.so Mazzini, 114 tel. 080/5277834 fax 0805277535 c.f. 80023110721 www.imbianchidottula.bari.it BAPM010001@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO di FRASCATI Scuola dell infanzia, scuola primaria, scuola secondaria 1 grado 00044 FRASCATI (RM) VIA

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA

Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA Settore Provveditorato-gruppo Generi Vari tel. 0957435627 fax 095/317844 Oggetto: Stampa opuscoli. Prot. N. 34362 del 17/07/2012

Dettagli

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica Prot.n. 5501/C14f Vetralla, 13 novembre 2015 All Albo online dell Istituto Agli Istituti di Credito invitati poste.miur@posteitaliane.it abi.miur@abi.it Gara per la stipula di Convenzione per l affidamento

Dettagli

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI DI LUCCA E LE AGENZIE DI VIAGGI

SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI DI LUCCA E LE AGENZIE DI VIAGGI SCHEMA DI CAPITOLATO D ONERI TRA L ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE N. MACHIAVELLI DI LUCCA E LE AGENZIE DI VIAGGI 1) L agenzia di viaggi ( di seguito denominata adv) si impegna a rispettare le indicazioni

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO:

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: REALIZZAZIONE COLLEGAMENTI INTERNET FRA LE SEDI COMUNALI, FRA LE SEDI COMUNALI E SITI ESTERNI OVVERO FRA SITI ESTERNI

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto estimatorio per la fornitura di dispositivi medici occorrenti al servizio di radiologia interventistica e vascolare

Dettagli

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01/01/2016-31/12/2018 CIG X92162D890 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

Prot. 444 C/14 Potenza, 29/01/2016

Prot. 444 C/14 Potenza, 29/01/2016 Prot. 444 C/14 Potenza, 29/01/2016 Spett.li agenzie di viaggi invitate LORO SEDI Oggetto: richiesta di preventivo per viaggio d istruzione Firenze/Siena - tre giorni, due notti, 31 marzo, 1 e 2 aprile

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

Codice CIG_ ZB916E1DCF_

Codice CIG_ ZB916E1DCF_ Istituto Istruzione Secondaria Superiore Telefono 0999746312 Fax 0999748523 e-mail: tais04100v@istruzione.it Sito: www.delprete.gov.it PEC: tais 4100v@pec.istruzione.it C.F.: 90235700730 Cod. Meccanografico:

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell'istituto Comprensivo Zandonai di Cinisello Balsamo (MI)

AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell'istituto Comprensivo Zandonai di Cinisello Balsamo (MI) AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell'istituto Comprensivo Zandonai di Cinisello Balsamo (MI) OGGETTO: Domanda di partecipazione al Bando per l'individuazione di Esperti Esterni per la realizzazione del P.O.F.

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,15-06121 PERUGIA Tel.075.5726094 - Fax 075.5721909

Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,15-06121 PERUGIA Tel.075.5726094 - Fax 075.5721909 Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,1-06121 PERUGIA Tel.07.72609 - Fax 07.721909 email: pgic86600d@istruzione.it Prot. n. 893/A37 Perugia, 2 Febbraio 201 Alle Agenzie: VECCHIA STAZIONE Piazzale Bellucci,1

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE Allegato A Spett.le EDISU PIEMONTE Via Madama Cristina 83 10126 TORINO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000, N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000, N. 445 Timbro della ditta OGGETTO: indagine di mercato col sistema del cottimo fiduciario per la fornitura TARGHETTE IDENTIFICATIVE di CIG: ZE609F9760 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. 28/12/2000,

Dettagli

ALLEGATO 3/A al disciplinare di gara Dichiarazione requisiti impresa

ALLEGATO 3/A al disciplinare di gara Dichiarazione requisiti impresa ALLEGATO 3/A al disciplinare di gara Dichiarazione requisiti impresa La presente dichiarazione deve essere resa e sottoscritta singolarmente da: A) titolare dell impresa individuale (in caso di R.T.I.

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

Prot. n. 105/B16 Firenze, 14 gennaio 2013

Prot. n. 105/B16 Firenze, 14 gennaio 2013 Istituto Comprensivo Don Milani Via Cambray Digny, 3 50136 Firenze tel.055690743 fax 055690139 e-mail: info@icdonmilani.gov.it fiic85100n@istruzione.it fiic85100n@pec.istruzione.it Sito web: www.icdonmilani.gov.it

Dettagli

Prot. n. 2125/C-14m Lanciano, 25 marzo 2015

Prot. n. 2125/C-14m Lanciano, 25 marzo 2015 LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI Via Don Minzoni, 11-66034 Lanciano (CH) Centralino 087240127 Fax 087240268 Email chps02000e@istruzione.it Posta cert. chps02000e@pec.istruzione.it Sito web: www.scientificogalileilanciano.gov.it

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA MODULO A PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA (da presentare, in carta libera, da parte delle Società singole, Consorzi e Consorziate,

Dettagli

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE (PON) COMPETENZE PER LO SVILUPPO FONDI STRUTTURALI EUROPEI ANNUALITÀ 2013/14 PON FSE Obiettivo C Azione C1, codice autorizzazione nazionale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di gestione dell albo fornitori telematico e delle gare on-line da parte

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800 Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Centro 1 C.F. 98092970171 -C.M. BSIC881002 BSIC881002@ISTRUZIONE.IT Tel. 030-361210 Fax 030-3366974 Viale Piave n.50 25123 BRESCIA Prot. n. 3308

Dettagli

Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ;

Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ; Modello All. A (Domanda di partecipazione) Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ; Il/La sottoscritto/a

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA TRA

CONTRATTO DI FORNITURA TRA REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di manutenzione ed assistenza del sistema informatico contabile dell Istituto

Dettagli

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria)

Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) f Allegato B Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione AVVALIMENTO (solo per ditta/impresa ausiliaria) Dichiarazioni dell impresa ausiliaria articolo 49, commi

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

Prot.n. 4303/I 04 Roma,3 dicembre 2013 BANDO DI GARA PER I VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 2013/14. Il Dirigente Scolastico

Prot.n. 4303/I 04 Roma,3 dicembre 2013 BANDO DI GARA PER I VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 2013/14. Il Dirigente Scolastico Prot.n. 4303/I 04 Roma,3 dicembre 2013 Responsabile del procedimento DSGA Mariagrazia Castro interessate A tutte le Agenzie di Viaggio BANDO DI GARA PER I VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 2013/14 Il Dirigente Scolastico

Dettagli

L offerta dovrà riportare il costo totale comprensivo di ticket, pedaggi, IVA e ogni altro onere.

L offerta dovrà riportare il costo totale comprensivo di ticket, pedaggi, IVA e ogni altro onere. Prot. 4727-A37 Capannoli, 09-10-2015 ISTITUTO COMPRENSIVO Sandro Pertini Bando di Gara per NOLEGGIO PULLMAN CLASSI terze SCUOLA SECONDARIA DI TERRICCIOLA CIG: ZB41673B8A- Cod. Univoco: UF3GRL Il presente

Dettagli

BANDO DI GARA SERVIZIO DI TRASPORTO PER VISITE GUIDATE

BANDO DI GARA SERVIZIO DI TRASPORTO PER VISITE GUIDATE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA SOLIDATI TIBURZI RMIC84300T Via Luigi Solidati Tiburzi n. 2 00149 ROMA Distretto XXIII Tel. 06.55272394 / Fax 0655290665

Dettagli

DICHIARAZIONE A. Procedura negoziata per l affidamento di SERVIZI ASSICURATIVI dell Azienda U.L.S.S. 13, LOTTO UNICO INSCINDIBILE:

DICHIARAZIONE A. Procedura negoziata per l affidamento di SERVIZI ASSICURATIVI dell Azienda U.L.S.S. 13, LOTTO UNICO INSCINDIBILE: DICHIARAZIONE A Spett.le Azienda U.l.s.s. 13 Mirano Via Mariutto 76 30035 Mirano (VE) Procedura negoziata per l affidamento di SERVIZI ASSICURATIVI dell Azienda U.L.S.S. 13, LOTTO UNICO INSCINDIBILE: ASSICURAZIONE

Dettagli

Modello di dichiarazione A. distribuzione pasti nelle mense scolastiche)

Modello di dichiarazione A. distribuzione pasti nelle mense scolastiche) Modello di dichiarazione A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REQUISITI OGGETTO: APPALTO: Servizio di accompagnamento su scuolabus, distribuzione pasti nelle mense scolastiche) IMPORTO A BASE D'ASTA. 69.680,00

Dettagli

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4)

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Evangelista Torricelli Via Udine, 7 - MANIAGO (PN) (- 0427/731491 Fax 0427/732657 http:// www.torricellimaniago.it email: pnis00300q@istruzione.it Prot, 4590/c14 Maniago,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014 Casa COMUNE di FRANCOLISE provincia di Caserta Tel. 0823 881330 - Fax 0823 877049 - C.F. 83001080619 All. a Det. AA. n. 101 del 21.08.2014 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO

Dettagli

2 SERVIZIO SERVIZI SOCIALI, ASSISTENZI ALI E PARI OPPORTUNI TA SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE

2 SERVIZIO SERVIZI SOCIALI, ASSISTENZI ALI E PARI OPPORTUNI TA SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE 1 SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE/DICHIARAZIONE ALLEGATO (a) Oggetto della gara: PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI Durata un anno dall'aggiudicazione definitiva della gara.. CIG:

Dettagli

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI 1 INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI PROCEDURA APERTA A PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI, DISINFESTAZIONE/DERATTIZZAZIONE E GIARDINAGGIO

Dettagli

SCHEDA FORNITORI DI BENI E SERVIZI. Altre. il nome dell ente di certificazione: la data e il numero del certificato: la scadenza:

SCHEDA FORNITORI DI BENI E SERVIZI. Altre. il nome dell ente di certificazione: la data e il numero del certificato: la scadenza: SCHEDA FORNITORI DI BENI E SERVIZI RAGIONE SOCIALE: CITTA : PROV.: CAP: INDIRIZZO: TEL.: E-MAIL: FAX: P.I.: SITO WEB: 1. La Vostra Azienda è certificata secondo le norme ISO 9001? SI NO Altre 2. Se sì,

Dettagli

Allegato B (per società e ditte individuali) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA

Allegato B (per società e ditte individuali) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA In bollo 16,00 AREA 24 S.p.A. Sede legale: Corso Cavallotti, 59-18038 Sanremo Sede amministrativa: P.za della Stazione, 1 18010 Santo Stefano al Mare Tel. 0184 524066 area24spa@pec.it www.area24spa.it

Dettagli

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa.

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa. BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA PER L AFFIDAMENTO A TITOLO GRATUITO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO ALMALAUREA PERIODO 01.01.2014-31.12.2017

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII. Prot. n. 3602 /C14 Terni, 08/10/2013. Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOVANNI XXIII. Prot. n. 3602 /C14 Terni, 08/10/2013. Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp. Prot. n. 3602 /C14 Terni, 08/10/2013 Spett.le AGENZIA BABEL LANGUAGE PROJECT info@babellp.com AGENZIA GIO TOUR giotour@troianibus.it AGENZIA BABYLOU info@babylou.com AGENZIA ARABA FENICE info@arabafeniceviaggi.it

Dettagli

Roma 21 gennaio 2015 Prot. Em. 230/A24C Alle società individuate Loro sedi All albo online pubblicità legale

Roma 21 gennaio 2015 Prot. Em. 230/A24C Alle società individuate Loro sedi All albo online pubblicità legale Istituto Statale Biagio Pascal Liceo Scientifico Istituto Tecnico Via Brembio,97-00188 - Via dei Robilant,2-00194 Roma Centralino: 06-12112-4205 via Brembio - 06-12112-4225 Via dei Robilant Fax: 06-33615164

Dettagli

LOTTO N. 1 - CIG. N. 3910834A4D

LOTTO N. 1 - CIG. N. 3910834A4D Istituto Professionale dei Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera R..Drengott Via Nobel, 1 81031 AVERSA (CE) - Tel. 081/8902697 - Fax 081/8111440 - C.F. 90006330618 Sito Web. www.ipsartaversa.it

Dettagli