PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007/2013 Obiettivo Convergenza. Ambienti per l apprendimento 2007 IT 06 1 PO 004 F.E.S.R.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007/2013 Obiettivo Convergenza. Ambienti per l apprendimento 2007 IT 06 1 PO 004 F.E.S.R."

Transcript

1 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. NOSTRO / L. REPACI via Marconi, VILLA S. GIOVANNI (RC) - Cod. Mecc. RCIS03600Q con sedi associate : IST. MAGISTRALE L. NOSTRO RCPM I.T.C. L. REPACI -RCTD Dirigenza: Tel. 0965/ Fax : 0965/ Centralino: Tel. 0965/ www. nostrorepaci.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007/2013 Obiettivo Convergenza Ambienti per l apprendimento 2007 IT 06 1 PO 004 F.E.S.R. Prot. N 4259/A22 Villa San Giovanni, 20/06/2014 Albo on line Atti Oggetto: Bando di selezione collaudatore progetto PON Ambienti per l Apprendimento FESR AZIONE A.2 Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del II ciclo di istruzione CODICE PROGETTO: A-2-FESR04_POR_CALABRIA IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO l Avviso- Prot. n del 5 luglio 2012 per la presentazione delle proposte relative all'asse I "Società dell'informazione e della conoscenza" Obiettivo A "Dotazioni tecnologiche e reti delle istituzioni scolastiche" e Obiettivo B "Laboratori per migliorare l'apprendimento delle competenze chiave". Annualità 2012, 2013 e 2014 Attuazione POR FESR Regioni Ob. Convergenza - Procedura straordinaria "Piano di Azione Coesione"- Attuazione dell'agenda digitale. VISTI gli atti deliberativi assunti dal Collegio dei docenti e dal Consiglio di Istituto; VISTA la nota Prot. n. AOODGAI/13293 del 19/12/2013 del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV, relativa all autorizzazione ad attuare il progetto definito dal codice A-2-FESR04_POR_CALABRIA ; VISTI gli artt. 33, 36 e 40 del Regolamento Contabile n. 44/2001; VISTA l avvenuta assunzione in bilancio, con decreto dirigenziale prot. N 4539 del 18/07/2013, della somma di ,00 assegnata all Istituto con la predetta nota autorizzativa; VISTE le Disposizioni ed Istruzioni per l attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007/2013 edizione Prot.n.AOODGAI/749 del 6 febbraio 2009;

2 VISTE le disposizioni ed istruzioni emanate con Prot.n.AOODGAI/10565+allegati del 04/07/2012, con Prot.n.AOODGAI/1261 del 29/01/2013, con Prot.n.AOODGAI/2674 del 05/03/2013, con Prot.n.AOODGAI/3354 del 20/03/2013 e con Prot.n.AOODGAI/ allegati del 17/06/2013, relative alla corretta applicazione delle procedure di acquisto, degli obblighi di pubblicizzazione e delle nuove disposizioni normative in materia di approvvigionamento di beni e servizi da parte delle pubbliche amministrazioni; CONSIDERATO che, come previsto dal suddetto bando, occorre procedere alla nomina di un esperto in possesso di specifiche competenze professionali per il collaudo del materiale dettagliatamente elencato in calce al presente Bando e che la spesa rientra tra le voci di costo del medesimo progetto; VISTE le delibere degli organi collegiali, relative ai criteri di selezione di un esperto collaudatore interno alla scuola; VISTO il Regolamento dell attività negoziale della scuola; VISTA la propria determinazione a contrarre Prot. n 3789/A22 del 09/06/2014; RENDE NOTO E indetta la procedura di selezione per il reclutamento di n. 1 esperto interno all amministrazione scolastica, a cui affidare l incarico di collaudare e verificare la fornitura ed installazione delle strumentazioni tecnologiche di cui all allegato Capitolato Tecnico (Allegato n 1) nell ambito del Progetto PON FESR Ambienti per l apprendimento AZIONE A.2 - Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del II ciclo di istruzione - CODICE PROGETTO: A-2-FESR04_POR_CALABRIA L esperto avrà il compito di accertare la corretta esecuzione contrattuale e di verificare ed attestare che le apparecchiature, i materiali e/o i programmi forniti siano conformi al tipo e/o modelli descritti nel contratto e/o nel capitolato tecnico ad esso allegato e che siano idonei a svolgere le funzioni richieste. Tutte le operazioni di collaudo dovranno essere verbalizzate. SELEZIONE Nella selezione si terranno presenti i seguenti criteri: Titoli culturali ed esperienze professionali nel settore scientifico ed informatico; Precedenti esperienze in collaudi PON e POR. TABELLA DI VALUTAZIONE Titolo Punteggio Per ogni titolo culturale ed esperienza professionale nel settore Punti 3 Max punti 12 scientifico ed informatico Per ogni collaudo in progetti PON POR Punti 3 Max punti 12 La graduatoria sarà stilata da apposita Commissione che, previa determinazione delle ammissibilità, procederà alla comparazione dei curricula e redigerà apposito verbale di tutte le operazioni. L incarico sarà attribuito anche in presenza di un solo curriculum pervenuto, se corrispondente alle esigenze progettuali. A parità di punteggio sarà data la precedenza al candidato più giovane di età (Art. 2 c. 9 L. 191/98). I soggetti interessati a proporre la propria candidatura dovranno presentare regolare istanza secondo l allegato modello (Allegato n 2), corredata da curriculum vitae in formato europeo. Le domande dovranno pervenire brevi manu, in busta chiusa, in Segreteria entro le ore del giorno e dovranno recare all esterno la dicitura: Domanda di partecipazione Bando Esperto collaudatore Progetto PON FESR Ambienti per l apprendimento CODICE PROGETTO: A-2-FESR04_POR_CALABRIA

3 Ai fini della procedura di selezione, gli aspiranti all incarico nella domanda dovranno, inoltre, dichiarare di non avere alcun rapporto con la ditta INFOSERVICE s.r.l. di Reggio Calabria, fornitrice della dotazione tecnologica. COMPENSO La prestazione d opera sarà retribuita con il compenso orario previsto dal vigente CCNL, in base all attività effettivamente svolta, per un massimo di n 30 ore. Si precisa che la liquidazione del compenso previsto avverrà a conclusione delle attività ed a seguito dell effettivo accreditamento dei contributi finanziari assegnati a questa Istituzione Scolastica per la realizzazione del Progetto. Sul compenso spettante saranno applicate le ritenute ed i contributi nella misura prevista dalle vigenti disposizioni di legge (sia a carico della Scuola che dell esperto). I dati personali forniti dagli interessati verranno trattati esclusivamente per la gestione del progetto di cui al presente bando nei limiti e con le modalità previste dal decreto legislativo 196/2003. Pubblicizzazione: Il presente bando viene pubblicato sul sito web della Scuola. IL DIRIGENTE SCOLASTICO F.to Prof.ssa Maristella Spezzano Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell art. 3 comma 2 del decreto legislativo n. 39/1993

4 CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO N 1 Quantità UNO TRENTA(*) DUE DUE OTTANTA(*) VENTI OTTO DUE Descrizione Software per rete didattico-linguistica con caratteristiche minime come da scheda allegata Cuffia stereo con regolazione volume e completa di microfono rimovibile Sistema di videoconferenza completo con una risoluzione HD (almeno 720p a 30fps) telecamera da almeno 5 Megapixel con zoom ottico di almeno 6x corredata con una dotazione di almeno 2 microfoni unidirezionali e telecomando. Standard H.323 e SIP, 128kbps~4Mbps, interfaccia di rete Ethernet (10/100Mbps), possibilità di configurazione manuale della banda, Content Sharing da tutte le postazioni. Supporto formati NTSC/PAL/XGA(4:3 RGB) e 720p(16:9 RGB), funzionamento in "Single e Dual" monitor, possibilità di differenti layout, interfaccia grafica OSD in italiano, personalizzazione delle informazioni di identificazione del chiamante. Standard Video: H.264, H.263, H.263+, H.261eH.239 Dual Video. Risoluzione videoconferenza: QSIF(176x120), QCIF(176x144), SIF(352x240), CIF(352x288), 4SIF(704x480, 4CIF(704x576) e HD720p(1280x720). Risoluzione Content Sharing: VGA(640x480), SGA(800x600), XGA(1024x768) e SXGA (1280x1024). Meccanismo di controllo della velocità e condivisione di contenuti da locale o remoto secondo lo standard H.239. Audio con cancellatore d'eco, controllo automatico di guadagno (AGC), soppressione automatica del rumore e standard: G.711, G.722, G.722.1, G.728 e G.722.1C. Possibilità di condividere le immagini da smartphone, gestione e monitoraggio in tempo reale da remoto via web. Interfaccia RS-232 per API, app VCLink per replicare le funzioni del telecomando su Android e ios. Salvataggio e ripristino delle impostazioni Radiomicrofono UHF professionale a doppio canale e doppia antenna, palmare e bodypack, per uso simultaneo su canali separati con dotazione di un microfono lavalier ed un microfono headset Tablet con display da almeno 10" a tecnologia LED con risoluzione di almeno 2560 x 1600 di tipo multi-touch con processore quad-core e memoria da almeno 32 GB - WiFi e Bluetooth Dotato di: Acceleromentro, sensore luce ambientale, bussola digitale e giroscopio S.O. Android 4.2 o superiore Fornito completo di dock station/tastiera, connessione USB 3.0 e batteria supplementare per estenderne l autonomia Fotocamera integrata con risoluzione di almeno 5 Mpixel. Scheda di rete 10/100 Mbps, per slot PCI, di primaria marca internazionale Sistema N.A.S. con almeno 2 unità a disco HDD installato da almeno 3TB/cadauno per complessivi 6TB di capacità totale installata. Supporto RAID (almeno 0 e 1), interfaccie: USB e Gigabit ethernet. Processore con almeno 512 MB di RAM DDR3 installata. Gestione dei protocolli: CIFS/SMB, FTP, HTTP, HTTPS e AFP- TCP/IP Computer Workstation Desktop professionale (Intel, HP o Lenovo) con processore Intel Core i ,2GHz (Quad Core), 8GB di memoria RAM DDR3, Hard Disk SATA da 1 TB - Tastiera Italiana 105 tasti e mouse ottico. Corredato di monitor a colori LED da x :9 WIDE.

5 QUATTRO Televisore/Monitor di primaria marca internazionale a tecnologia LED Full HD da almeno 55"-16:9 tempo di risposta inferiore a 7 msec.- risoluzione almeno 1920x1024 con 1.07 miliardi di colori cd/m² 4.000:1 - Altoparlanti con uscita di almeno 20W per canale connessioni: DVI-HDMI-VGA-USB-RoHS QUARANTA(*) Notebook con display da 15,6" LED con processore INTEL Core i3 da almeno 1,8GHz, nero, risoluzione Display di almeno 1366x768, almeno 4 GB di memoria RAM, almeno 500 GB HDD, masterizzatore DVD, WiFi e Bluetooth. S.O. LINUX preinstallato, completo di batteria ed alimentatore di rete. DUE Visualizzatore da tavolo con risoluzione Full-HD reale(1080p), zoom 16x, area di lettura A3 reale ed almeno 5 mega pixels di qualità ottica, con possibilità di memorizzare fino ad 254 immagini tramite scheda SD, completo di drivers software per collegamento al computer. TRENTATRE Videoproiettore interattivo 3LCD WXGA 1280x800 con luminosità di almeno 3100 ANSI Lumen in modalità standard. Ottica ultracorta con possibilità di proiettare un'immagine da 75 pollici/190 cm da meno di 16 cm di distanza. Contrasto di almeno 3000:1, formato 4:3 e 16:9 con 16,7 milioni di colori (24 bit). Connessioni HDMI e VGA/RCA. Porta USB e porta di rete LAN RJ45 e WiFi - Speaker integrato da almeno 16W. Lampada con durata di almeno 3000 ore (almeno 4000 ore in eco-mode). Dotato di due penne digitali con possibilità di utilizzo contemporaneo e con rilevazione accurata della posizione della penna quando non è in contatto con la superficie di proiezione. Calibrazione automatica ed installazione senza driver. Fornito completo di staffa da parete per videoproiettore e comprensivo di fissaggio ed installazione elettrica. Compatibile con il s.o. WiilDos ver. 4.1 e successive. (*) La Commissione valutatrice valorizzerà l eventuale offerta di un numero superiore di componenti

6 Caratteristiche Software per rete didattico-linguistica Non deve richiedere l'installazione di alcun hardware aggiuntivo rispetto alla rete dati. Deve essere integrabile con le più comuni reti. La consolle di gestione deve essere implementata esclusivamente su PC, con la possibilità di utilizzare un PC dedicato oppure lo stesso PC Docente. Deve prevedere le seguenti funzionalità : -Insegnamento collettivo: possibilità di distribuire la schermata della postazione docente a tutti o ad un gruppo di allievi, disabilitando contestualmente il mouse e la tastiera delle postazioni destinatarie. -Gestione gruppi: possibilità di raggruppare gli studenti di un'aula in gruppi di lavoro indipendenti fra loro con la possibilità da parte del docente di intervenire e/o di controllare l attività di uno qualsiasi dei gruppi creati. - Insegnamento individuale o di gruppo: possibilità di definire che soltanto un singolo Allievo o un gruppo di essi segua la lezione del Docente. - Scambio tastiera e mouse: possibilità di passaggio del mouse e della tastiera da un qualsiasi computer ad un altro, permettendogli di proseguire l attività dal momento in cui gli è stato "passato il gessetto". - Visualizzazione e controllo dell attività svolta dagli Allievi: In qualsiasi istante il Docente deve poter seguire dalla propria postazione l attività svolta da un singolo Allievo, inoltre attivando la rotazione automatica, deve avere la possibilità di visualizzare fino a 64 postazioni contemporaneamente. - Allievo che spiega alla classe: possibilità di definire che un allievo impartisca una lezione ad un altro allievo o ad un gruppo di essi. L insegnante deve poter controllare l operato della postazione sorgente (ed eventualmente intervenire. - Comunicazione Audio: possibilità di comunicazione audio tra le postazioni attraverso l'uso di cuffie con microfono e la trasmissione di qualsiasi fonte audio collegata alle schede audio dei computer. L'audio deve poter essere trasmesso contemporaneamente alle schermate o in modo indipendente. - Richiesta d'aiuto: possibilità da parte degli Allievi di inviare al Docente un messaggio testuale d'aiuto, il quale può decidere se rispondere o ignorare la richiesta. - Funzione annotazioni: durante la spiegazione, il Docente deve avere la possibilità di utilizzare, sullo schermo della propria postazione, strumenti per evidenziare, sottolineare e mettere in evidenza le parti più importanti della lezione, senza alterare il contenuto del documento che sta presentando. - Funzione appunti remoti: possibilità di utilizzare la funzione copia o taglia da un applicazione attiva della postazione Docente ed eseguire la funzione incolla nell applicazione della postazione Allievo selezionata e viceversa. - Funzione dark: possibilità di oscurare i monitor delle postazioni Allievo. - Funzione spegni PC Allievi: possibilità di eseguire il comando Chiudi sessione contemporaneamente su tutte le postazioni Allievo. - Funzione accendi PC Allievi: possibilità di accensione delle postazioni Allievo. - Funzione trasferisci file/avvia applicazione: possibilità di distribuzione di file di esercitazione agli Allievi avviando contemporaneamente sulle postazioni selezionate le applicazioni che li gestiscono. - Funzione appello/ottieni nome : possibilità di ottenere i nomi degli allievi che stanno utilizzando le postazioni. - Funzione chat: possibilità di creare gruppi di discussione in modo tale che un numero qualsiasi di studenti possa,, tramite una finestra di testo, conversare per iscritto con gli altri membri del

7 gruppo di discussione. Il contenuto di ogni sessione di conversazione deve poter essere memorizzato per un riferimento futuro. - Gestione classi: possibilità di gestione di più classi e, quindi, più Docenti che fanno lezione anche contemporaneamente sulla stessa rete di Istituto. - Funzione visualizza processi attivi: possibilità di visualizzare in tempo reale l elenco di tutti i software in esecuzione sulla postazione selezionata. Questa funzione deve permettere, inoltre, la visualizzazione delle proprietà delle singole postazioni quali: il nome utente, il nome computer, l indirizzo IP, ecc - Funzione software autorizzati/proibiti: possibilità di definire che sulle postazioni allievo possano essere eseguiti soltanto gli applicativi appartenenti ad una lista di software autorizzati. Analogamente deve essere possibile definire una lista di software proibiti che non possono essere eseguiti. - Funzione sondaggio/test: possibilità di creare ed inviare sondaggi/test a risposta multipla e vero/falso con la gestione dei tempi di riposta. Il risultato dei sondaggi/test deve poter essere salvato ed elaborato automaticamente in un grafico ed una tabella riassuntiva. - Funzione Filmato: possibilità di trasmettere, anche a tutto schermo, da fonti PAL esterne quali VHS, DVD, VCD, DV-CAM dalla postazione docente alle postazioni allievo. - Funzione Controllo Web: possibilità di monitorare i siti web visitati dagli allievi, limitare o approvare l'uso di URL specifici e memorizzare lo storico dei siti visitati. - Funzione dattilo: possibilità di oscurare i monitor delle postazioni Allievo senza però bloccarne le tastiere in modo che gli studenti possano continuare a scrivere ed il Docente possa verificare il loro operato direttamente sul proprio monitor. Il software, inoltre, deve permettere di: controllare da remoto tutte le funzionalità dei registratori digitali degli allievi, impostando le attività di registrazione ed ascolto direttamente dalla consolle; visualizzare lo stato dei registratori digitali degli allievi durante l'esercitazione individuale; trasferire in tempo reale le lezioni e le esercitazioni; preparare lezioni di audio attivo comparativo personalizzate, prelevando i brani anche da audiocassette; digitalizzare e registrare l'audio su file ed attivare i comandi Play, Stop, Rec, Pausa, Avanzamento/Riavvolgimento rapido; posizionarsi in tempo reale in qualsiasi punto del brano; gestire separatamente la traccia master e quella slave; effettuare l'ascolto intercalato fra "master" ed esercitazione(registrazione) individuale; visualizzare la rappresentazione grafica dell'onda sonora, sia quella master che quella slave; visualizzare nella finestra master filmati e contemporaneamente registrare sulla traccia slave, l audio del filmato e/o quello dell esercitazione allievo.

8 Allegato n 2 DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA DI ESPERTO COLLAUDATORE Progetto PON FESR Ambienti per l apprendimento CODICE PROGETTO: A-2-FESR04_POR_CALABRIA Al Dirigente Scolastico Dell IIS Nostro-Repaci di Villa San Giovanni (RC) l sottoscritt Nat a (prov. ) il E residente a (prov. ) in Via N Telefono Cell. In servizio presso in qualità di CHIEDE Alla S.V. di partecipare alla selezione per titoli, per l attribuzione dell incarico di ESPERTO COLLAUDATORE nell ambito del Progetto PON FESR Ambienti per l apprendimento AZIONE A.2 Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del II ciclo di istruzione CODICE PROGETTO: A-2-FESR04_POR_CALABRIA A tal fine, DICHIARA di non di non avere alcun rapporto con la ditta INFOSERVICE S.R.L. di Reggio Calabria, fornitrice della dotazione tecnologica; di accettare le modalità di selezione e reclutamento previste nel bando; di possedere i seguenti titoli: Titoli culturali ed esperienze professionali nel settore scientifico ed informatico 1) 2) 3) 4) Precedenti collaudi in Progetti PON POR 1) 2) 3) 4) A tal fine si allega: Curriculum vitae in formato europeo;, lì Firma

Rete didattica e laboratorio linguistico DIDASOFT

Rete didattica e laboratorio linguistico DIDASOFT Rete didattica e laboratorio linguistico DIDASOFT CARATTERISTICHE DEL SOFTWARE Il crescente bisogno di strumenti tecnologicamente avanzati per gestire la continua evoluzione dei media negli ambiti formativi

Dettagli

RETE DIDATTICA MULTIMEDIALE LINGUISTICA

RETE DIDATTICA MULTIMEDIALE LINGUISTICA RETE DIDATTICA MULTIMEDIALE LINGUISTICA SOFTWARE Ver. 6.0 Pagina 1 Software di rete didattica Con opzione di laboratorio linguistico digitale A.A.C. La soluzione proposta permette di realizzare, partendo

Dettagli

AZIONE A.2 Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del II ciclo di istruzione

AZIONE A.2 Dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del II ciclo di istruzione UNIONE EUROPEA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale REGIONE CALABRIA Assessorato Istruzione, Alta Formazione e Ricerca REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. NOSTRO / L. REPACI via Marconi,

Dettagli

AVVISO per il reclutamento del personale ATA interno all istituto ai fini dell attuazione del PON FSE "Competenze per lo Sviluppo"

AVVISO per il reclutamento del personale ATA interno all istituto ai fini dell attuazione del PON FSE Competenze per lo Sviluppo CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. NOSTRO / L. REPACI via Marconi, 77 89018 VILLA S. GIOVANNI (RC) - Cod. Mecc. RCIS03600Q con sedi associate : IST. MAGISTRALE

Dettagli

Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO

Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO LOTTO 1 - Sala Docenti - Sede: Max euro 6000,00 Palagiano - "Una finestra sul futuro"

Dettagli

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT)

VIA ACHILLE BRUNI, 6-76121 BARLETTA (BT) VIA ACHILLE BRUNI, 6-762 BARLETTA (BT) Tel.: 0883/5060 - Fax: 0883/575773 Codice Fiscale: 80030723 - Codice Meccanografico: BAMM076002 E-mail: bamm076002@istruzione.it - bamm076002@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

www.ictramonti.org Capitolato Tecnico Ambienti per l Apprendimento AOODGAI 8124 del 15-07-2008

www.ictramonti.org Capitolato Tecnico Ambienti per l Apprendimento AOODGAI 8124 del 15-07-2008 Ministero Pubblica Istruzione www.ictramonti.org Prot: 455 Tramonti, 18/02/2010 Capitolato Tecnico AAMBIENTE PER L APPRENDIMENTO [F.E.S.R] 2007-20013 Ambienti per l Apprendimento AOODGAI 8124 del 15-07-2008

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE PER GEOMETRI ENRICO FERMI Via Como, 435 97019 - VITTORIA (RG) Cod. Mecc.: RGTD020007 Cod.Fiscale: 82000540888

Dettagli

LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280. Descrizione del prodotto

LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280. Descrizione del prodotto LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280 Descrizione del prodotto Laboratorio linguistico digitale ATT 280 Descrizione del prodotto ATT 280 è un laboratorio linguistico digitale progettato per svolgere in maniera

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Calabria. Prot. n. 3644 Cl. A Fasc. 24 Castrolibero 08/7/2014

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Calabria. Prot. n. 3644 Cl. A Fasc. 24 Castrolibero 08/7/2014 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Calabria Prot. n. 3644 Cl. A Fasc. 24 Castrolibero 08/7/2014 All Albo pretorio on line dell Istituzione scolastica Al sito dell Istituzione scolastica

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico ALLEGATO TECNICO Codice CIG: B-2-B FESR-2008-2 Primo Laboratorio Linguistico Attrezzature richieste o equivalenti Pezzi Prezzo unitario Prezzo totale Lavagna Interattiva multimediale con tecnologia infrarosso

Dettagli

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO La dotazione individuata consiste in: Rif. N. Descrizione 1 30 Notebook alunni ASUS 2 3 Notebook docente ASUS i5 3 1 PC desktop Intel con funzione di server 4 2 Stampante laser

Dettagli

ALLEGATO C- Scheda Tecnica Lotto 1. t SISTEMA LIM Fornitura Quantità Caratteristiche Tecniche minime LIM 39 Lavagna interattiva multimediale con:

ALLEGATO C- Scheda Tecnica Lotto 1. t SISTEMA LIM Fornitura Quantità Caratteristiche Tecniche minime LIM 39 Lavagna interattiva multimediale con: Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale UNI EN ISO 9004:2009 Con l Europa investiamo nel vostro futuro Istituto d Istruzione Secondaria F. de Sanctis Sant Angelo dei Lombardi (AV) Programma

Dettagli

COFINANZIATO DAL F.E.S.R.

COFINANZIATO DAL F.E.S.R. Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

Via, n., (indirizzo) nella sua qualità di: (barrare la casella che interessa)

Via, n., (indirizzo) nella sua qualità di: (barrare la casella che interessa) ALLEGATO 2 Pagina 1 di 2 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA AL COMUNE DI TORTOLI ENTE CAPOFILA DEL PLUS OGLIASTRA Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) CIG 3 1 4 6 4 5 0 4 A D Procedura ristretta per

Dettagli

Prot. n. 1146/c13 Ragusa, 05/03/2014

Prot. n. 1146/c13 Ragusa, 05/03/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO S. QUASIMODO VIA E. FIERAMOSCA, 39-97100 RAGUSA TEL.: 0932 256856 - FAX: 0932 256833 rgic831008@istruzione.it www.icquasimodoragusa.it Prot. n. 1146/c13 Ragusa, 05/03/2014 Agli Istituti

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Distretto scolastico 25 ISTITUTO COMPRENSIVO S. M. PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 66-80070 Bacoli Na tel/fax 081 5232640 E-MAIL SCUOLA: NAIC83700G@istruzione.it

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO ELENA DI SAVOIA. CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME DELLA L.I.M. (x 1)

CAPITOLATO TECNICO ELENA DI SAVOIA. CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME DELLA L.I.M. (x 1) Tecnologia: Elettromagnetica Dimensione: maggiore di 77 Connessione: USB 2.0 o Bluetooth (opzionale) CAPITOLATO TECNICO ELENA DI SAVOIA CARATTERISTICHE TECNICHE MINIME DELLA L.I.M. (x 1) Compatibilità

Dettagli

Progetto: Lingua viva

Progetto: Lingua viva Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Distretto scolastico 25 ISTITUTO COMPRENSIVO S. M. PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 66-80070 Bacoli Na tel/fax 081 5232640 E-MAIL SCUOLA: NAIC83700G@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Sociale Europeo ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO F. S. CABRINI Unione Europea Fondo Europeo Sviluppo Regionale Via Dante, 9 7400 Taranto Tel. 099/ 4779476 - fax 099/4779477 E-mail:

Dettagli

EMANA Il presente bando di gara per l affidamento della fornitura dei seguenti strumenti:

EMANA Il presente bando di gara per l affidamento della fornitura dei seguenti strumenti: Prot. N. 5228 Trinitapoli, 23 Novembre 2009 All albo di Istituzione Scolastica sito web di Istituto www.scuolagaribaldi.eu Alle Ditte ricadenti nel territorio Al Comune di Trinitapoli Alle ditte inserirete

Dettagli

Dati generali della procedura. FESR POR 2013/14 - LIM & Cl@ssi 2.0 - Cod.: A-2- FESR06_POR CAMPANIA-2012-603 Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. FESR POR 2013/14 - LIM & Cl@ssi 2.0 - Cod.: A-2- FESR06_POR CAMPANIA-2012-603 Criterio di aggiudicazione: 1/12 Dati generali della procedura Numero RDO: 439971 Descrizione RDO: FESR POR 2013/14 - LIM & Cl@ssi 2.0 - Cod.: A-2- FESR06_POR CAMPANIA-2012-603 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero

Dettagli

ISTITUTO TECNICO AGRARIO O.

ISTITUTO TECNICO AGRARIO O. N. 23 Notebook dalle seguenti caratteristiche tecniche minime: Pc notebook Sistema operativo Windows 8 professional o Windows 7 professional HD 500 Gb minimo Masterizzatore DVD Schermo 15,6 LCD Wireless

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Prot.n. 2515 /C14 San Lazzaro, 27.05.2014 All albo dell Istituto Al sito della scuola Alle Ditte interessate IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.P.R. n.275/99-regolamento dell autonomia Visto il D.I. 1

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA. CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 13 95122 CATANIA(CT) Distr. 13

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA. CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 13 95122 CATANIA(CT) Distr. 13 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA Unione Europea Fondo Sociale Europeo Circolare Prot.n. AOODGAI/824/2008 Bando Piani Integrati FSE e FESR CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 3 9522 CATANIA(CT)

Dettagli

si sono svolte la procedura di gara per l aggiudicazione della seguente fornitura:

si sono svolte la procedura di gara per l aggiudicazione della seguente fornitura: ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. M a m e l i Di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Aspromonte, 2 87032 AMANTEA (CS) Tel/Fax 0982/41259 Cod. Min: CSIC865001 Sedi Associate: CSMM865012

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. NOSTRO / L. REPACI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. NOSTRO / L. REPACI CON L EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. NOSTRO / L. REPACI via Marconi, 77 89018 VILLA S. GIOVANNI (RC) - Cod. Mecc. RCIS03600Q con sedi associate : IST. MAGISTRALE

Dettagli

AMBIENTI MULTIMEDIALI SPAZI ALTERNATIVI e POSTAZIONI INFORMATICHE

AMBIENTI MULTIMEDIALI SPAZI ALTERNATIVI e POSTAZIONI INFORMATICHE Ministero della Pubblica Istruzione - Direzione Scolastica Regionale per il Piemonte ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE DI PIANEZZA TO Via Manzoni, 5-0044 Pianezza TO 0/967 65 57 - Fax 0/967 35 76

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L. Fazzini V. Giuliani

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore L. Fazzini V. Giuliani Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L. Fazzini V. Giuliani Loc. Macchia di Mauro - 709 Vieste (FG) - Tel. 0884 706205 - Fax 0884 7007 FGIS00400G Cod.Fisc. 8300266076 sito web: www.fazzinivieste.it

Dettagli

ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI

ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI ISTITUTO STATALE GALILEO GALILEI Sede centrale, Presidenza e Segreteria : via Verona 35-46035 Ostiglia Tel 0386802441 - Tel. e Fax 0386802211 - Cod. Fiscale 80023130208 www.galileiostiglia.it e-mail: istituto@galileiostiglia.it

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE CASTROVILLARI 1 P.zza Indipendenza Tel/Fax:0981/491387 87012 Castrovillari (CS) C.F. 94023270781 - C.M.

DIREZIONE DIDATTICA STATALE CASTROVILLARI 1 P.zza Indipendenza Tel/Fax:0981/491387 87012 Castrovillari (CS) C.F. 94023270781 - C.M. DIREZIONE DIDATTICA STATALE CASTROVILLARI 1 P.zza Indipendenza Tel/Fax:0981/491387 87012 Castrovillari (CS) C.F. 94023270781 - C.M. CSEE590004 Prot. n. 2442-A/22 Castrovillari, 18/09/2014 All Albo della

Dettagli

Basilioocaccia Chimica e Materiali Elettrotecnica Informatica

Basilioocaccia Chimica e Materiali Elettrotecnica Informatica - Al sito Internet della Scuola - All Albo dell Istituto PROT.1813/C12 DEL 27/03/2013 OGGETTO: Procedura di cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs 163//2006 e ss.mm.ii.( per l affidamento

Dettagli

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO

ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO allegato A laboratorio multimediale E Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO Sede. Via D Annunzio n. 25 80053 Castellammare

Dettagli

Istituto Comprensivo I. C. Lucilio - Distretto N 19

Istituto Comprensivo I. C. Lucilio - Distretto N 19 Programma Operativo Regionale 2007 IT6PO009 FESR Campania Istituto Comprensivo I. C. Lucilio - Distretto N 9 Centro Territoriale Permanente per l educazione e la formazione degli adulti Viale Trieste n

Dettagli

Attrezzatura Quantità Riferimento Scanner A4 1 Riferimento N 1 Notebook 20 Riferimento N 2. Videoproiettore 1 Riferimento N 3

Attrezzatura Quantità Riferimento Scanner A4 1 Riferimento N 1 Notebook 20 Riferimento N 2. Videoproiettore 1 Riferimento N 3 Allegato A/02 - Attrezzature Informatiche Nella tabella seguente è riportato l elenco delle attrezzature da acquistare in attuazione del progetto PON FESR codice A-1-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-611 - Lotto

Dettagli

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 F.E.S.R. Offerta economica di cui all invito a cottimo fiduciario

Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 F.E.S.R. Offerta economica di cui all invito a cottimo fiduciario M.I.U.R. Programma Operativo Nazionale 2007 IT161PO004 F.E.S.R. "Ambienti per l Apprendimento" Istituto Comprensivo «F. CRISPI» Via V. E. Orlando, 7 97100 RAGUSA E-mail rgic82200d@istruzione.it Posta Elettronica

Dettagli

Liceo Scientifico Statale "G. Vailati" Genzano di Roma PROGETTO RINNOVAZIONE TECNOLOGICA con finanziamento della FONDAZIONE ROMA L A.S.

Liceo Scientifico Statale G. Vailati Genzano di Roma PROGETTO RINNOVAZIONE TECNOLOGICA con finanziamento della FONDAZIONE ROMA L A.S. PROGETTO RINNOVAZIONE TECNOLOGICA con finanziamento della FONDAZIONE ROMA L A.S. 2015/2016 PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA Denominazione: Giovanni Vailati Tipo di Istituto: Liceo Indirizzo di Studio: Scientifico

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MANZONI-AUGRUSO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MANZONI-AUGRUSO Programma Operativo Regionale 2007 IT 161 PO 008 FESR Calabria ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MANZONI-AUGRUSO cod. mecc. CZIC863005 --cod. fisc. 82006260796 88046 LAMEZIA TERME tel 0968 23025 / fax 0968

Dettagli

Via E. Altomare - c.da Turbe 85/A 87054 C.F. : 99333130781 Codice Ministeriale: CSIS02400V A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

Via E. Altomare - c.da Turbe 85/A 87054 C.F. : 99333130781 Codice Ministeriale: CSIS02400V A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E Via E. Altomare - c.da Turbe 85/A 87054 C.F. : 99333130781 Codice Ministeriale: CSIS02400V ROGLIANO (CS) Tel.: 0984 961783 Fax.: 0984 983095 E-mail: csis073004@istruzione.it www.iisguarasci.gov.it Prot.

Dettagli

ISTITUTO GLOBALE CARLOFORTE

ISTITUTO GLOBALE CARLOFORTE Sottoazione 10.8.1.A3 Codice identificativo Progetto 10.8.1 A3-FESRPON-SA- 2015-63 Titolo modulo Laboratorio digitale per Flipped classroom CUP J96J15001160007 VEDI SEGNATURA Alle ditte interessate Al

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia I I S S BENEDETTO RADICE Via Sarajevo 1-95034 BRONTE (CT) Cod.Fisc. 80021890878 www.isradice.gov.i.it - PEC ctis01100x@pec.istruzione.it - e-mail:

Dettagli

S E R V E R 1 POSTAZIONE

S E R V E R 1 POSTAZIONE allegato A laboratorio multimediale C Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ITG.-IPC. M.P. VITRUVIO C.F. 90044710631- E-MAIL:NAIS00900G@istruzione.it

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro MINISTERODELL ISTRUZIONE,DELL UNIVERSITA EDELLA RICERCA ISTITUTO D ISTRUZIONESUPERIORE FRANCESCO FERRARA C. M.:TPIS02600N Sezioni Associate: I.T.S.E. TPTD02601X I.P.S.I.A-I.P.S.S. TPRI026019 - Mazara del

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Via Leopardi, 4 88068 SOVERATO (CATANZARO) TEL. 096725642 FAX 0967521620 CZRH04000Q@ISTRUZIONE.IT All ALBO pubblicità

Dettagli

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba)

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) Allegato tecnico B per n. LABORATORIO LINGUISTICO PON FESR CODICE B-.B-FESR0_POR_PUGLIA-20-62 (Bando prot. n. 3657/B-8 del 4/0/20)

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto 4 POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/7 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 603057 Descrizione RdO E1 fesr 2014 1827 CIG Z710F48712 CUP D72G14000240007 Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/7 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 603057 Descrizione RdO E1 fesr 2014 1827 CIG Z230F4879E CUP D72G14000240007 Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale Politiche Regionali P.O.N - Ambiente per l Apprendimento Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari

Dettagli

ATTREZZATURE PER LABORATORIO LINGUSTICO B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-495

ATTREZZATURE PER LABORATORIO LINGUSTICO B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-495 ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Lotto/progetto n.2 CIG 3520191980 ATTREZZATURE PER LABORATORIO LINGUSTICO B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-495 1)

Dettagli

Prot.4618-18/A del 18/10/11

Prot.4618-18/A del 18/10/11 UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo REGIONE CALABRIA Assessorato Istruzione, Alta Formazione e Ricerca REPUBBLICA ITALIANA PO FESR CALABRIA 2007/203 ASSE IV - Qualità della vita ed inclusione sociale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado P. LEONETTI senior 87064 SCHIAVONEA di CORIGLIANO (CS)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado P. LEONETTI senior 87064 SCHIAVONEA di CORIGLIANO (CS) Corigliano Schiavonea, 29 agosto 2011 Prot. n. 4383 C/24 BANDO DI SELEZIONE ESPERTO PER COLLAUDO ATTREZZATURE PROGETTO PO FESR CALABRIA 2007/2013 - ASSE IV QUALITÀ DELLA VITA E INCLUSIONE SOCIALE LABORATORIO

Dettagli

ART. 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA

ART. 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA Si intende acquistare una serie di attrezzature e tecnologie per promuovere e sviluppare la società dell informazione e della conoscenza nel sistema scolastico. In particolare, verranno realizzati un laboratorio

Dettagli

III CIRCOLO DIDATTICO SULMONA BANDO PER LA FORNITURA DI DOTAZIONI TECNOLOGICHE E INFORMATICHE FINANZIATO DAL F.E.S.R.

III CIRCOLO DIDATTICO SULMONA BANDO PER LA FORNITURA DI DOTAZIONI TECNOLOGICHE E INFORMATICHE FINANZIATO DAL F.E.S.R. Prot. n. 689/A 25 Pomigliano D Arco 20 aprile 200 BANDO PER LA FORNITURA DI DOTAZIONI TECNOLOGICHE E INFORMATICHE FINANZIATO DAL F.E.S.R. Premesso che: CODICE PROGETTO: B-.B-FESR-2008-276 - L acquisto

Dettagli

A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762

A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762 A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762 II ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ROSSANO (CS) SCUOLA DELL INFANZIA Matassa SCUOLA PRIMARIA - Monachelle SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - Carlo Levi Sede Centrale Amministrativa:

Dettagli

Requisiti minimi della dotazione tecnologica

Requisiti minimi della dotazione tecnologica DITTA: ALL' I.I.S. "J.TORRIANI"-CREMONA - ALLEGATO A QUANTITA' DESCRIZIONE ARTICOLO CODICE PREZZO UNITARIO MONTAGGIO %IVA 11 KIT LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE Requisiti minimi della dotazione tecnologica

Dettagli

2/5. Tipologia della configurazione richiesta. Titolo progetto LA FORMAZIONE A PORTATA DI DITO

2/5. Tipologia della configurazione richiesta. Titolo progetto LA FORMAZIONE A PORTATA DI DITO PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2007/203- Programma Operativo Nazionale Ambienti per l apprendimento finanziato con il Fondo Europeo di sviluppo Regionale Bando AOODGAI/858 del 28 febbraio 204 Codice

Dettagli

ACCESSORI Alimentatore da Auto CODICE AC YP 703. www.yashiweb.com

ACCESSORI Alimentatore da Auto CODICE AC YP 703. www.yashiweb.com GPS PHONE 3G WIFI BLUETOOTH MAPS GMAIL VIDEO APP SHARE EARTH DUAL CAM FUNZIONE TELEFONO + VIVAVOCE GOOGLE ANDROID 2.2 MultiTouch Screen Capacitivo 7" LCD TFT WVGA 800x480pixel Qualcomm MSM7227 (800MHz

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGRANARO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGRANARO ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO DELLA RdO N.1240019 Codice progetto d Istituto 10.8.1.A3- FESRPON-MA-2015-105 CUP: G97DI5000000007 CIG: Z011A0FEC4 Premessa Nei paragrafi che seguono sono riportati l oggetto

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA DELLE ATTREZZATURE E MATERIALI OGGETTO DELLA FORNITURA. Laboratorio Multimediale

ALLEGATO 1 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA DELLE ATTREZZATURE E MATERIALI OGGETTO DELLA FORNITURA. Laboratorio Multimediale ALLEGATO 1 SCHEDA TECNICA DESCRITTIVA DELLE ATTREZZATURE E MATERIALI OGGETTO DELLA FORNITURA Laboratorio Multimediale N. 1 PERSONAL COMPUTER DOCENTE Personal computer desktop: microprocessore Quad core,

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA

Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA Istituto Tecnico Industriale STANISLAO CANNIZZARO CATANIA Centro Polifunzionale di Servizio (CPS) del MIUR - Centro di Formazione Professionale (CFP) accreditato dalla Regione Siciliana Istituto aderente

Dettagli

Dati generali della procedura. E-1-FESR-2014-944 Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. E-1-FESR-2014-944 Criterio di aggiudicazione: 1/10 Dati generali della procedura Numero RDO: 556628 Descrizione RDO: E-1-FESR-2014-944 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero di Lotti: 2 Unità di misura dell'offerta Valori al ribasso

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo. Prot. 3033/C.12.h Zogno, 20 agosto 2012

Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo. Prot. 3033/C.12.h Zogno, 20 agosto 2012 Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo www.istitutoturoldo.it - turoldo@istitutoturoldo.it Via Ronco n 11 24019 ZOGNO (BG) Tel. 0345/92210

Dettagli

Integrata No Si Linux Mast. CD-RW/DVD-RW DL Grigio da 2 Kg a 4 Kg 6 celle

Integrata No Si Linux Mast. CD-RW/DVD-RW DL Grigio da 2 Kg a 4 Kg 6 celle ACER NB TM5335 T3500 2GB 320GB 15,6" DVD-RW LINUX Genova Market è un prodotto di EsseBi Tecnologia di Brizzante Stefano www.genovamarket.it info@genovamarket.it Tel.:3338805881 P.I.:00358578888 Cod. LX.V0E0C.002

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n.5190/d/02-i OGGETTO : Progetto Il Portatile in Biblioteca E-1-FESR-2014-1087 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI INTERNI PROGETTISTA e COLLAUDATORE ALL ALBO DELLA SCUOLA

Dettagli

PON F.E.S.R. - Codice B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-423 Comunicare per crescere. Gara per la fornitura di n 3 laboratori linguistici

PON F.E.S.R. - Codice B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-423 Comunicare per crescere. Gara per la fornitura di n 3 laboratori linguistici PON F.E.S.R. - Codice B-.B-FESR06_POR_CAMPANIA-20-423 Comunicare per crescere Gara per la fornitura di n 3 laboratori linguistici Allegato B CAPITOLATO TECNICO Configurazione : sede centrale DESCRIZIONE

Dettagli

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina

Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Piano Integrato Urbano di Sviluppo Sostenibile dell area metropolitana fiorentina Sistema Informativo della Città dei Saperi. Piattaforma di gestione dell informazione turistica, informazione interattiva

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE «LEON BATTISTA ALBERTI» 80128 NAPOLI - Via della Pigna, 178 Tel.: 0815609293 Fax: 0815609328

LICEO SCIENTIFICO STATALE «LEON BATTISTA ALBERTI» 80128 NAPOLI - Via della Pigna, 178 Tel.: 0815609293 Fax: 0815609328 Prot. N. 4403/B4 del 30/11/2013 Programma Operativo Regionale Ambienti per l Apprendimento FESR 2007-2013 2007IT161PO009 Obiettivo A- Promuovere e sviluppare la Società dell'informazione e della conoscenza

Dettagli

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3.

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Dispone di 2 GB di memoria SODIMM DDR3 a 1066 MHz espandibile fino ad

Dettagli

OFFERTA TECNICA (Allegato 1 ) Caratteristiche e specifiche tecniche (a)

OFFERTA TECNICA (Allegato 1 ) Caratteristiche e specifiche tecniche (a) OFFERTA TECNICA (Allegato) Busta B Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale CD A. Manzoni- SM G.S. Poli Via C. Alberto n. 35 70056 Molfetta (BA) OGGETTO: PON FESR Ambienti per l apprendimento

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia Allegato A Bando di gara B 1 B FESR04 POR SICILIA 2011-1514 TITOLO English L@b for you APPARECCHIATURE RICHIESTE PER LA REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO LINGUISTICO B1.B LOTTO UNICO N 1 LAVAGNA INTERATTIVA

Dettagli

Easy School Net Versione Professional

Easy School Net Versione Professional Easy School Net Versione Professional Rete Didattica Multimediale interattiva "Easy-School. Per Enti ed Istituti Scolastici, Aule di Informatica e laboratori linguistici informatizzati La semplicità d'uso

Dettagli

Aula Mobile per Formazione Docenti

Aula Mobile per Formazione Docenti AZIONE E.1 Realizzazione di ambienti dedicati per facilitare e promuovere la formazione permanente dei docenti attraverso l arricchimento delle dotazioni tecnologiche e scientifiche e per la ricerca didattica

Dettagli

CODEC CON MCU A TRE SITI PER VIDEOCONFERENZA MULTI PROTOCOLLO Particolarmente adatto per Scuole Università o PMI

CODEC CON MCU A TRE SITI PER VIDEOCONFERENZA MULTI PROTOCOLLO Particolarmente adatto per Scuole Università o PMI CODEC CON MCU A TRE SITI PER VIDEOCONFERENZA MULTI PROTOCOLLO Particolarmente adatto per Scuole Università o PMI CODIFICATORE SKOD1000 PER CHIAMATE SU RETE IP CON MULTIPROTOCOLLI : H323 O SIP SECONDO NORMATIVA

Dettagli

«Android & Internet in TV»

«Android & Internet in TV» Nella costante evoluzione del progetto di tecnologia unitaria avviato da Jepssen si inserisce la nuova gamma di moduli "Digital Smart Share", per la condivisione intelligente di tutte le apparecchiature

Dettagli

Istituto Professionale di Stato

Istituto Professionale di Stato UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali Dipartimento 11 Istruzione, Alta Formazione Ricerca Scientifica REPUBBLICA ITALIANA Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Prot.n. 561/C9c Napoli 23/02/16

Prot.n. 561/C9c Napoli 23/02/16 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CESARE PAVESE VIA D. FONTANA, 176-80131 NAPOLI TEL./FAX 0815457087 C.F. 80089730636 COD. MECC. NAIC8AW00B Email: naic8aw00b@istruzione.it PEC naic8aw00b@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE VALENTINO DE FAZIO

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE VALENTINO DE FAZIO ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE VALENTINO DE FAZIO Programma Operativo Regionale 2007 IT 161 PO 008 FESR Calabria CIG n. X9210C26AC CUP n. H82G12000140007 Prot. n. 3487 Lamezia Terme, 15/09/2014 Bando

Dettagli

B) ELENCO ATTREZZATURE

B) ELENCO ATTREZZATURE B) ELENCO ATTREZZATURE Si riporta nella tabella seguente l elenco delle attrezzature da acquistare per la realizzazione del progetto PON FESR codice B-1-FESR-2008-1320. In tale elenco sono indicate le

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI Via del Terzolle, 91 50127 FIRENZE Tel. 05545961 Fax 055411617 Cod. Mecc. FIIS01700A Cod. Fisc. 94149320486 Progetto Camera di Commercio Firenze

Dettagli

Soluzione integrata per la didattica in classe

Soluzione integrata per la didattica in classe MARZO 2009 La Direzione Generale per gli Studi e la Programmazione e per i Sistemi Informativi del MIUR in collaborazione con ANSAS fornisce, a supporto delle scuole, la presente informativa quale proposta

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo ALLEGATO A Programma Operativo Regionale 2007 IT6PO00 FESR Sicilia Progetto A--FESR04-POR-SICILIA-20-2298 Informatica titolo Per una scuola innovativa Totale configurazione sub-progetto: 3.240,00 ord.

Dettagli

Prot. 3092 C/12 Vibo Valentia, 19 agosto 2011

Prot. 3092 C/12 Vibo Valentia, 19 agosto 2011 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali Dipartimento Istruzione, Alta Formazione Ricerca Scientifica REPUBBLICA ITALIANA Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Prot.n. 60/A22E Aprigliano, 10/01/2015. All Albo pretorio on line dell Istituzione scolastica Al sito dell Istituzione scolastica

Prot.n. 60/A22E Aprigliano, 10/01/2015. All Albo pretorio on line dell Istituzione scolastica Al sito dell Istituzione scolastica Programma Operativo Regionale 2007 IT6PO009 FESR Calabria Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria ISTITUTO COMPRENSIVO APRIGLIANO Scuola dell

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LEVA TRAVEDONA MONATE (VA) Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate Tel. 0332/977461 fax 0332/978360

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Istituto Superiore E. Fermi (SAIS052008) Sezioni Associate ITI E. Fermi (SATF05201R) ITC G. Dorso (SATD05201E) ITG Sarno (SATL052011) Via Roma

Dettagli

didattica da laboratorio

didattica da laboratorio didattica da laboratorio LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE IDM Premium IDM PREMIUM è una rete didattica multimediale hardware ideata per rendere l insegnamento in laboratorio sempre più dinamico ed

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. LIM ACTION A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012-1645 LIM ACTION (ID 1035594) DESCRIZIONE PROGETTO DESCRIZIONE ACQUISTO quantità

CAPITOLATO TECNICO. LIM ACTION A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012-1645 LIM ACTION (ID 1035594) DESCRIZIONE PROGETTO DESCRIZIONE ACQUISTO quantità ALLEGATO C CAPITOLATO TECNICO Nel presente capitolato tecnico sono descritte le caratteristiche tecniche minime cui devono necessariamente rispondere tutte le apparecchiature offerte (Pena esclusione).

Dettagli

Prot. N. 5310/C14 Musile di Piave, 28/11/2012

Prot. N. 5310/C14 Musile di Piave, 28/11/2012 TEST POINT s.r.l. Via Della Meccanica, 5 40050 ARGELATO (BO) Tel. 051.893992 Fax 051.893998 CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 OGGETTO Il presente capitolato ha per oggetto l acquisizione da parte dell Istituto

Dettagli

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 PROGETTISTA E N. 1 REFERENTE ESPERTO IL COLLAUDO PON FESR 2012 A2. Il Dirigente scolastico

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 PROGETTISTA E N. 1 REFERENTE ESPERTO IL COLLAUDO PON FESR 2012 A2. Il Dirigente scolastico Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania P R O G R A M M A O P E R A T I V O N A Z I O N A L E PON 2007-201 FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE Ambienti per l apprendimento 2007 IT 05

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CAPITOLATO TECNICO SPECIALE DELLA R.d.O. PER L ACQUISTO DI LAVAGNE INTERATTIVE MULTIMEDIALI, VIDOPROIETTORI E PERSONAL COMPUTERS La dotazione individuata consiste in: 1) LIM e VIDEOPROIETTORE ad Ottica

Dettagli

Liceo Statale Galileo Galilei Scientifico - Classico - Artistico - Linguistico

Liceo Statale Galileo Galilei Scientifico - Classico - Artistico - Linguistico Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Liceo Statale Galileo Galilei Scientifico - Classico - Artistico - Linguistico Via Aldo Moro, 4-81016 PIEDIMONTE MATESE (Caserta) Tel. 0823/

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE D.G. Affari Internazionali Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE D.G. Affari Internazionali Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Programma Operativo Nazionale Con l Europa, investiamo nel vostro futuro MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE D.G. Affari Internazionali Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA - C.T.P. EDUCAZIONE ADULTI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA - C.T.P. EDUCAZIONE ADULTI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA - C.T.P. EDUCAZIONE ADULTI AGENZIA FORMATIVA del CTP Cert. N. 648 Norma : UNI EN ISO 9001:2000 Attività : Formazione/Orientamento

Dettagli

PROGETTO PON/FESR 2014-2020

PROGETTO PON/FESR 2014-2020 PROGETTO PON/FESR 2014-2020 Prot.n. AOODGEFID/12810 del 15 Ottobre 2015 Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni Scolastiche statali per la realizzazione di ambienti digitali Asse II Infrastrutture per

Dettagli

Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013

Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013 Prot. n. 1.619 /B-15 Santeramo in Colle, 2 Maggio 2013 OGGETTO: BANDO GARA DI APPALTO per la fornitura di attrezzature per laboratori linguistici Progetto PON B-1.B-FESR-2011-89 CIG XC009B2598. CUP E88G11002060007

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V. E. MARZOTTO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V. E. MARZOTTO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V. E. MARZOTTO Viale Carducci, 9-36078 Valdagno (VI) Telefono 0445/401007 E - mail Presidenza/Segreteria: vitf040005@istruzione.it - Codice Fiscale 85001430249 Sito internet

Dettagli