Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server"

Transcript

1 Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server Edizione 1 Febbraio 2006

2

3 Avaya S8400 Media Server Avaya S8400 Media Server Panoramica L S8400 Media Server è un server basato su Linux che fornisce le funzionalità di elaborazione di Communication Manager in sistemi telefonici autonomi con port network (PN) singola che richiedono un massimo di 900 terminali. L S8400 Media Server è composto da quanto segue. Scheda TN8400AP Media Server Scheda TN8412AP di interfaccia IP per server S8400 (SIPI) Descrizione dettagliata L S8400 Media Server è costituito da una piattaforma hardware/software TN8400, una scheda SIPI TN8412AP, Avaya Communication Manager e, come opzione, il software di messaggistica IA770. Per le nuove installazioni, la PN utilizza il G650 Media Gateway. Nelle installazioni correnti, l S8400 Media Server viene utilizzato come percorso di aggiornamento per una PN corrente basata sui G650 e G600 Media Gateway e sui ripiani CMC. Dato che l S8400 Media Server supporta una sola port network e non è possibile utilizzare gateway multimediali diversi nella stessa port network, in caso di passaggio a un sistema più moderno non è possibile aggiungere un G650 Media Gateway a un sistema S8400 che già comprende un CMC1 o un G600 Media Gateway. L S8400 Media Server utilizza la scheda TN8412AP di interfaccia IP per server S8400 (SIPI) per fornire quanto segue. Gestione della scheda all interno della relativa port network Manutenzione dell armadio Sincronizzazione e toni Funzionalità della centrale in caso di trasferimento di emergenza Allarmi cliente/esterni Per ulteriori informazioni sulla scheda SIPI TN8412AP, vedere Interfaccia IP TN8412AP per server S8400 a pagina 14. Nota: Nota Il sistema S8400 viene fornito con una scheda SIPI TN8412AP. Tuttavia, è compatibile con i sistemi S8400 anche la scheda IPSI TN2312BP. La scheda Control-LAN (C-LAN) TN799DP fornisce le funzionalità di scaricamento del firmware mentre la scheda Annuncio vocale su rete locale (VAL) TN2501 fornisce la funzionalità di annunci. Edizione 1 Febbraio

4 L S8400 Media Server offre funzioni di messaggistica integrata basate sul protocollo VoIP a un massimo di 450 utenti con bassi volumi di chiamate. Per questa opzione è necessario dotare l S8400 Media Server di otto porte di risorse VoIP. L unità disco fisso (HDD) memorizza i messaggi mentre le risorse VoIP vengono fornite in genere da una scheda TN2302AP IP Media Processor. Quando un sistema basato sull S8400 Media Server è configurato per più di 450 utenti con bassi volumi di chiamate che necessitano di funzioni di messaggistica, è necessario un sistema di messaggistica esterno. L S8400 Media Server supporta un unica PN composta da G650 o G600 Media Gateway o da ripiani CMC e tutte le funzioni fornite da questi ripiani o dalle PN. Il sistema supporta inoltre fino a cinque gateway multimediali, tra cui i seguenti. G700 G350 G250 G150 Multi-Tech L S8400 Media Server non supporta funzioni di server resiliente aziendale (ESS) o processore resiliente locale (LSP). Tuttavia, è possibile installare un LSP in un G700, G350 o G250 Media Gateway o in un sistema Multi-Tech collegato a un S8400 Media Server. Tale LSP è in grado di supportare funzioni telefoniche nei seguenti casi. Guasto dell S8400 Guasto del percorso di connessione tra l S8400 e i G700, G350 o G250 Media Gateway Nel caso in cui il G700, G350 o G250 Media Gateway non riesca più a comunicare con l S8400 Media Server, il processore LSP assume il controllo delle funzioni di elaborazione per quel gateway o sistema Multi-Tech. Tuttavia, il processore LSP non svolge nessuna funzione di elaborazione delle chiamate per le linee e le terminazioni collegate direttamente all S8400 Media Server. L S8400 Media Server può contenere tre schede TN distinte, di cui due obbligatorie e una opzionale. La scheda TN8400AP Media Server che fornisce quanto segue. - Elaborazione delle chiamate con Avaya Communication Manager - Posta vocale coresidente - Diagnostica su scheda - Sistema di allarme autonomo La scheda SIPI TN8412AP S8400 che fornisce quanto segue. - Funzioni di controllo e servizi a basso livello per una port network TN - Rivelazione e generazione di toni - Manutenzione e diagnostica dei ripiani - Input/output per i fili di allarme - Trasferimento di emergenza 4 Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

5 Avaya S8400 Media Server Una scheda TN2302AP IP Media Processor opzionale se si utilizza il sistema di messaggistica incorporata (IA770) opzionale o telefoni IP. Quando si utilizzano telefoni IP, la TN2302AP funge da interfaccia tra il bus TDM e la rete IP. L S8400 Media Server utilizza un unità a stato solido (SSD) e un unità disco fisso (HDD) per quanto segue. Eseguire Avaya Communication Manager Conservare le configurazioni (l SSD non salva le configurazioni; questa operazione è svolta dalla scheda Compact Flash). Fungere da dispositivo di memorizzazione primario Le unità SSD e CD/DVD-ROM possono essere entrambe configurate come dispositivo di avvio. I file delle applicazioni e le configurazioni di importanza critica di Communication Manager vengono caricati sull SSD. Ciò garantisce che, in caso di guasto del disco fisso, molte funzioni di importanza fondamentale siano ancora disponibili e che l S8400 Media Server rientri in servizio in seguito al riavvio del server. La comunicazione tra l S8400 Media Server e la scheda TN8412AP avviene tramite collegamento IP. A tale scopo sono necessari una centrale esterna o un cavo di interconnessione Ethernet incrociato (collegamento da punto a punto). La scheda TN8412AP dispone di un unica interfaccia Ethernet per la gestione. La Figura 1: S8400 Media Server a pagina 5 mostra la scheda dell S8400 Media Server. Figura 1: S8400 Media Server 4 SYSTEMS 3 SILICON SSD-C04G-3012 ILICON RIVE CF 4GB S D 2 OK TO REMOVE CARD IN USE ALARM SILICON DRIVE CF 2GB SSD-C02G-3012 SILICON SYSTEMS 1 SERVICE h2dp8400 LAO Legenda 1. Compact Flash 2. Unità disco fisso 3. Piattina di collegamento all unità disco fisso 4. Unità a stato solido Edizione 1 Febbraio

6 La Tabella 1: Caratteristiche e specifiche dell Avaya S8400 Media Server a pagina 6 illustra le caratteristiche e le specifiche rilevanti. Nota: Nota Alcuni valori si riferiscono alla configurazione massima. Tabella 1: Caratteristiche e specifiche dell Avaya S8400 Media Server Caratteristica Specifiche Microprocessore Memoria Memorizzazione Ambiente: temperatura dell aria Intel Celeron M (600 MHz) 512 MB di RAM Un SSD IDE da 2 GB; un disco fisso IDE da 30 GB. Server multimediale acceso: da 5 a 40 C altitudine: da 383 m sotto il livello del mare a m sopra il livello del mare Ambiente: umidità compresa tra il 10 e il 90% Requisiti di tensione e +5 Vc.a., 10 A corrente Funzioni e caratteristiche del sistema S8400 L S8400 Media Server supporta una sola PN. Una singola PN (o un armadio) può essere composta da un minimo di uno e un massimo di cinque G650 Media Gateway o da un minimo di uno e un massimo di tre G600 Media Gateway o da un minimo di uno e un massimo di quattro ripiani CMC1. Le funzionalità delle schede di linea e interno sono uguali a quelle del sistema CSI, ovvero 400 linee e 900 terminali. È possibile collegare in una combinazione qualsiasi un massimo di cinque gateway H.248, quali ad esempio G700/G350/G250, tramite una scheda Control-LAN (C-LAN) TN799DP o l Ethernet del processore. L S8400 Media Server supporta un massimo di 80 G150 Media Gateway (oltre ai cinque gateway H.248). 6 Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

7 Avaya S8400 Media Server L applicazione di messaggistica integrata opzionale IA770 supporta contemporaneamente l equivalente di otto porte di messaggistica vocale e un massimo di 450 utenti con bassi volumi di chiamate. Nel caso siano necessari più di 450 utenti o i 450 utenti siano utenti con volumi di chiamate eccezionalmente alti, sarà necessario un sistema di messaggistica esterna. Per utenti con volumi di chiamate eccezionalmente alti si intende utenti che richiedono più di 4,5 minuti su disco per utente al giorno o 10 minuti su porta per utente al giorno. I componenti elencati di seguito sono opzionali per tutti i sistemi gestiti dall S8400. Una scheda TN799DP Control-LAN (C-LAN) per lo scaricamento del firmware. Una scheda TN2302AP IP Media Processor potrebbe essere necessaria per fornire la connessione tra TDM e IP per tutte le soluzioni di posta vocale (IA770) basate su IP e di telefonia IP. L opzione di messaggistica integrata IA770 può utilizzare fino a otto porte della scheda TN2302AP mentre le restanti porte possono essere utilizzate per supportare i sistemi di telefonia IP. L S8400 in genere utilizza il sistema di posta vocale IA770, che è una soluzione interamente basata su IP coresidente sulla scheda. IA770 è un opzione di messaggistica integrata basata su VoIP che richiede un massimo di otto porte di risorse VoIP. Se necessario, i clienti devono disporre di una centrale Ethernet. Una scheda di manutenzione e prova TN771 nei seguenti casi. - quando sono presenti tre o più armadi G650, G600 o CMC1 (in questo conteggio non devono essere inclusi i gateway G150 e H.248) nel sistema S e quando sono presenti terminazioni IP o ISDN (linee BRI e PRI e terminali BRI) Architettura dell S8400 Connettore USB del frontalino La scheda TN8400AP Media Server è dotata di un connettore USB sul frontalino. Questa interfaccia supporta un unità CD/DVD-ROM per gli aggiornamenti del software e si collega al microprocessore. Compact Flash Nota Nota: Utilizzare solo le Compact Flash consigliate. Se si utilizza una Compact Flash non approvata, il sistema può non funzionare correttamente. La scheda TN8400AP Media Server è ingrado di alloggiare una scheda Compact Flash sul frontalino. Questa interfaccia gestisce i supporti rimovibili per applicazioni come le seguenti. 1. Back-up di software e configurazioni 2. Memorizzazione di software e configurazioni Edizione 1 Febbraio

8 L interfaccia per Compact Flash è collegata al complesso di elaborazione di Communication Manager. Per le configurazioni, il metodo di back-up principale è tramite la rete locale. È possibile estrarre o inserire la scheda Compact Flash solo quando il LED In uso non è acceso o non lampeggia. La scheda Compact Flash non può essere utilizzata come unità di avvio. Viene generato un messaggio di avviso quando si verifica una delle seguenti condizioni durante il backup programmato che interessa la Compact Flash. 1. Ogni volta che si tenta di eseguire un operazione di back-up o di ripristino sulla Compact Flash con la Compact Flash non installata. 2. Ogni volta che si tenta di eseguire sulla Compact Flash un operazione di back-up o di ripristino che non riesce per qualsiasi motivo. 3. Ogni volta che la tabella delle partizioni associata alla Compact Flash è danneggiata. 4. Ogni volta che non riesce un operazione di montaggio o smontaggio associata alla Compact Flash. Porte Ethernet È possibile collegare alla rete locale del cliente tutte le porte Ethernet del backplane presenti sull adattatore di I/O del backplane. La Figura 2: Adattatore cavi per server multimediale a pagina 9 mostra l adattatore. Queste porte sono contrassegnate con le etichette da ETH-A a ETH-D. La Tabella 2: Etichettatura delle porte dell adattatore cavi per server multimediale a pagina 9 descrive ogni porta e la relativa funzione. Per la gestione e la connettività ausiliaria, l S8400 Media Server supporta l Ethernet del processore interno, una PCLAN o una CLAN separata, mentre per la messaggistica e l amministrazione utilizza il collegamento dell utente. Se la connettività tramite rete locale è necessaria solo per l amministrazione, non è necessaria la rete PCLAN o l Ethernet del processore. Porta del modem USB La scheda TN8400AP Media Server supporta un modem USB disponibile tramite l adattatore cavi per server multimediale. Collegare il modem USB alla porta contrassegnata con l etichetta USB. L adattatore è montato sul retro della scheda TN8400AP Media Server. Il modem fornisce gli allarmi remoti e l accesso tramite connessione remota e chiamata in uscita per i servizi. Il modem comunica direttamente con il processore di manutenzione o tramite tunneling con l applicazione del processore di Communication Manager. Per ulteriori informazioni, vedere la Figura 2: Adattatore cavi per server multimediale a pagina 9. Adattatore cavi per server multimediale L adattatore cavi per server multimediale è montato sul retro della scheda TN8400AP Media Server e fornisce il collegamento tra il backplane e i connettori RJ-45 per quanto segue. Quattro porte Ethernet del backplane Una porta USB del backplane 8 Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

9 Avaya S8400 Media Server La Figura 2: Adattatore cavi per server multimediale a pagina 9 mostra l adattatore. Figura 2: Adattatore cavi per server multimediale 1 2 USB ETH-A 3 4 ETH-B 5 ETH-C ETH-D Legenda 1. Connettore del modem USB 2. Connettore Ethernet ETH-A 3. Connettore Ethernet ETH-B addp84bk LAO Connettore Ethernet ETH-C 5. Connettore Ethernet ETH-D La Tabella 2: Etichettatura delle porte dell adattatore cavi per server multimediale a pagina 9 descrive i collegamenti dell adattatore. Tabella 2: Etichettatura delle porte dell adattatore cavi per server multimediale Posizione (a partire dalla parte superiore dell adattatore) Nome porta Etichetta adattatore Funzione USB Porta del modem USB del backplane USB Fornisce l alimentazione al modem USB, può eseguire la reimpostazione a freddo del modem USB, fornisce l interfaccia del modem USB per supportare gli allarmi remoti e l accesso ai servizi. Prima Ethernet Connettività Ethernet con la scheda TN8412AP ETH-A Interfaccia Ethernet Base T 10/100 per i collegamenti di controllo; utilizza un cavo di interconnessione incrociato per collegarsi direttamente alla scheda SIPI. 1 di 2 Edizione 1 Febbraio

10 USB ETH-A ETH-D Tabella 2: Etichettatura delle porte dell adattatore cavi per server multimediale (segue) Posizione (a partire dalla parte superiore dell adattatore) Nome porta Etichetta adattatore Funzione Seconda Ethernet Connettività Ethernet con la scheda TN2302AP ETH-B Interfaccia Ethernet Base T 10/100 per la messaggistica su IP; si collega alla rete locale del cliente. Terza Ethernet Futura ETH-C Non utilizzata Ultima Ethernet Futura ETH-D Non utilizzata La Figura 3: Connettori TN8412AP e TN8400AP del backplane sul CMC1 a pagina 10 mostra la posizione dei due adattatori del backplane. Figura 3: Connettori TN8412AP e TN8400AP del backplane sul CMC1 2 di 2 RS232 DEBUG RS232 DEBUG RS232 DEBUG 1 10/100bT ETHERNET 10/100bT ETHERNET 2 10/100bT ETHERNET ETH-B ETH-C 8400mg5c LAO Legenda 1. Adattatore cavi per server multimediale sulla scheda TN8400AP Media Server 2. Adattatore cavi IPSI-2 sulla scheda SIPI TN8412AP 10 Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

11 USB ETH-A ETH-B ETH-D Avaya S8400 Media Server La Figura 4: Connettori TN8412AP e TN8400AP del backplane sul G600 Media Gateway a pagina 11 mostra la posizione dei due adattatori del backplane. Figura 4: Connettori TN8412AP e TN8400AP del backplane sul G600 Media Gateway RS232 DEBUG 2 RS232 DEBUG 1 10/100bT ETHERNET 10/100bT ETHERNET RS232 DEBUG ETH-C 10/100bT ETHERNET 8400mg5d LAO Legenda 1. Adattatore cavi per server multimediale sulla scheda TN8400AP Media Server 2. Adattatore cavi IPSI-2 sulla scheda SIPI TN8412AP Frontalino della scheda TN8400AP Media Server La Figura 5: Frontalino della scheda TN8400AP Media Server a pagina 12 mostra la disposizione del frontalino. Edizione 1 Febbraio

12 Figura 5: Frontalino della scheda TN8400AP Media Server AVAYA ckdf8400 LAO TN8400AP Media Server 04J HV0 Legenda 1. LED di segnalazione guasti per la scheda TN Pulsante di arresto 3. LED di OK per l estrazione 4. LED di stato per gli allarmi principali 5. Non utilizzato 6. LED di stato per il collegamento Ethernet ai servizi 7. Dispositivo di fermo per l estrazione 8. Collegamento RJ45 al laptop Servizi 9. LED Compact Flash in uso 10. Slot Compact Flash 11. Porta USB per l unità CD-ROM USB 12. LED server attivo 13. LED di prova/applicazione funzionante \ 12 Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

13 Avaya S8400 Media Server Connettività Ethernet con la scheda TN8412AP/TN2312BP L S8400 Media Server supporta la connettività con la scheda TN8412AP (SIPI) o TN2312BP (IPSI-2) tramite una coppia intrecciata Ethernet Base T 10/100 sull adattatore cavo IPSI-2. Nota Nota: Il sistema S8400 viene fornito con una scheda SIPI TN8412AP. Tuttavia, è compatibile con i sistemi S8400 anche la scheda IPSI TN2312BP. Questa interfaccia serve solo per controllo, in quanto questa connessione non trasporta traffico di portante. Questa Ethernet è collegata al complesso di elaborazione di Communication Manager. L adattatore per cavo IPSI-2 è montato sul retro della scheda SIPI TN8412AP. Il collegamento fisico tra le schede TN8412AP/TN2312BP e l S8400 avviene in uno dei due modi seguenti. 1. Utilizzando un cavo di interconnessione incrociato esterno che si interconnette direttamente con i pin appropriati del backplane delle due schede. L interfaccia tra la TN8400AP e la TN8412AP è rappresentata da un cavo di interconnessione incrociato Ethernet Base T 10/100 sul connettore del backplane. Un cavo RJ45, inserito nella porta ETH-A dell adattatore cavi per server multimediale della TN8400AP e nella porta di controllo dell adattatore IPSI-2 della TN8412AP, fornisce il collegamento di direzione tra la TN8400AP e la TN8412AP. 2. Tramite la connessione di rete locale del cliente. La Figura 6: Adattatore per cavo IPSI-2 a pagina 13 mostra l adattatore per la scheda SIPI TN8412AP. Figura 6: Adattatore per cavo IPSI /100bT ETHERNET 10/100bT ETHERNET Legenda 1. Connettore D9 2. RJ45 addpipsi LAO Edizione 1 Febbraio

14 Connettività Ethernet con la scheda TN2302AP Quando si utilizza la funzionalità di messaggistica opzionale, l S8400 Media Server supporta la connettività con la scheda IP Media Server TN2302AP tramite un interfaccia a coppie intrecciate Ethernet Base T 10/100 sul connettore del backplane. Questa interfaccia trasporta sia le segnalazioni di messaggistica sia il traffico della portante tra l S8400 Media Server e la scheda TN2302AP IP Media Processor. Questa Ethernet è collegata al complesso di elaborazione di Communication Manager. Questa porta viene utilizzata come porta della rete PCLAN. È possibile avere più di una scheda TN2302AP, fino al massimo consentito dal G650 Media Gateway. Il collegamento fisico tra le schede TN2302BP e S8400 avviene tramite la connessione di rete locale del cliente. Connessioni Ethernet del processore a gateway, terminazioni e dispositivi ausiliari L S8400 Media Server può essere collegato tramite la rete locale a gateway H.248, terminazioni H.323 e dispositivi ausiliari senza utilizzare una scheda di interfaccia Control LAN (C-LAN) TN799DP. Questo tipo di connettività utilizza l interfaccia Ethernet del processore, una connessione logica del software di Communication Manager che utilizza una porta nella scheda NIC del server. Per l implementazione dell interfaccia non occorre hardware aggiuntivo. Con l interfaccia Ethernet del processore è possibile collegare un server S8400 direttamente tramite la rete locale a gateway H.248, terminazioni H.323 e dispositivi ausiliari. Tutti i dispositivi ausiliari che è possibile collegare tramite una scheda di interfaccia C-LAN possono essere collegati anche tramite la rete locale utilizzando l interfaccia Ethernet del processore. L S8400 Media Server supporta solo una port network collegata tramite IP e un massimo di cinque gateway H.248. Con le connessioni Ethernet del processore non è possibile scaricare il firmware. Le connessioni che utilizzano l interfaccia Ethernet del processore possono essere utilizzate unitamente a schede di interfaccia C-LAN in una configurazione mista. Interfaccia IP TN8412AP per server S8400 La scheda SIPI TN8412AP per server S8400 fornisce il trasporto dei messaggi di controllo tra l S8400 Media Server e la relativa port network (PN) tramite connessioni dirette. Le connessioni che utilizzano la rete locale e la rete geografica del cliente sono possibili ma non comuni. Mediante questi messaggi di controllo, il server multimediale gestisce la PN. Per un esempio di frontalino della scheda, vedere la Figura 7: Frontalino della scheda SIPI TN8412AP a pagina Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

15 Avaya S8400 Media Server Figura 7: Frontalino della scheda SIPI TN8412AP CLK ETR S E R V I C E N E T W O R K TN8412AP S8400 IP INTERFACE 04J HV1 AVAYA ckdf8412 LAO Funzionalità della SIPI La SIPI risiede sempre nello slot di sincronizzazione e toni del gateway multimediale e utilizza un interfaccia Base T 10/100 per collegarsi a quanto segue. Al server S8400 A un computer portatile collegato al server tramite una porta servizi Edizione 1 Febbraio

16 La SIPI consente le seguenti funzioni. Generazione della base dei tempi per la PN e del sincronismo solo per Stratum 4 tipo II Generazione dei toni per la PN Riconoscimento dei toni per la PN, classificazione globale delle chiamate e protocolli internazionali Manutenzione dell ambiente È possibile accedere alla SIPI a distanza mediante i protocolli Telnet e SSH. La SIPI può fungere anche da client SSH per l accesso remoto al server di Communication Manager. Anche la C-LAN può fungere da server FTP o SFTP per lo scambio di file, in primo luogo per lo scaricamento del firmware. Nota Nota: La SIPI non può fungere da client SFTP. Inoltre, la funzionalità SSH/SFTP è disponibile solo per l interfaccia con la rete di controllo e non per l interfaccia di servizio. La SIPI supporta le funzioni e i dispositivi seguenti. Otto porte di classificazione globale delle chiamate Diagnostica di rete Scaricamento degli aggiornamenti del firmware SIPI dal Web o da un computer portatile La SIPI TN8412AP è compatibile con l S8400 Media Server e il G650 Gateway. È inoltre compatibile con i G600 e CMC1 Gateway nei sistemi di passaggio. Nota: Nota Il sistema S8400 è dotato di una scheda SIPI TN8412AP. Tuttavia, è compatibile con i sistemi S8400 anche la scheda IPSI TN2312BP. Supporto della SIPI per la manutenzione del sistema La scheda SIPI TN8412AP collocata nel G650 con l indirizzo del ripiano impostato su A funge da master del bus seriale. Può essere collegata nel G650 solo con l indirizzo del ripiano impostato su A e consente inoltre la manutenzione ambientale nel G650. Ciò implica quanto segue. Manutenzione di alimentatore, armadio e generatore di suoneria Rilevazione dell allarme del dispositivo esterno Gestione del trasferimento di emergenza Gestione del dispositivo di allarme fornito dal cliente La SIPI TN8412BP e l alimentatore 655A forniscono al G650 le seguenti informazioni. Manutenzione ambientale - Temperatura all ingresso del G650 - Temperatura all uscita del G650 - Temperatura nel punto più caldo 16 Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

17 Avaya S8400 Media Server - Tensione: +5, 5 o 48 V - Velocità delle ventole - Allarmi delle ventole - Stato della suoneria - Controllo della suoneria - Impostazione della suoneria - Riconoscimento della suoneria - Alimentazione, a c.a. o c.c. Rilevazione dell allarme del dispositivo esterno La rilevazione dell allarme del dispositivo esterno utilizza due fili esterni. I dispositivi esterni come un gruppo di continuità (UPS) o un sistema di messaggistica vocale possono usare questi fili per generare allarmi. Il dispositivo esterno usa la capacità di creazione di rapporti sugli allarmi di Avaya Communication Manager. Il potenziale di terra di uno di questi fili provoca l attivazione di un allarme. È possibile configurare il livello di allarme, l ID del prodotto, il nome alternativo e la descrizione dell allarme per ciascun filo. I livelli di allarme sono: grave, lieve e di avvertimento. Gestione del trasferimento di emergenza La gestione del trasferimento di emergenza fornisce 48 V c.c. per attivare un pannello esterno di trasferimento di emergenza. Communication Manager gestisce lo stato del trasferimento di emergenza: quando quest ultimo è impostato su un valore diverso da automatico viene generato un allarme. Gestione del dispositivo di allarme fornito dal cliente (CPAD) Il CPAD consente la chiusura di un contatto su una coppia di fili esterni che possono gestire un dispositivo o un indicatore di allarme fornito dal cliente. Il livello di allarme che provoca la chiusura del contatto può essere configurato per l intero sistema. I livelli di allarme sono: grave, lieve, di avvertimento o nessuno. Quando il livello di allarme corrisponde a quello configurato, la SIPI TN8412AP chiude questo contatto per tutti i G650. Questa chiusura avviene con l indirizzo del ripiano impostato su A. Quando la SIPI TN8412AP è nello stato di trasferimento di emergenza, questo contatto viene chiuso per attivare il CPAD. Edizione 1 Febbraio

18 Compatibilità La SIPI TN8412AP supporta anche un S8400 Media Server nei seguenti gateway. CMC1 G600 Tuttavia, la SIPI non svolge funzioni di manutenzione ambientale per questi gateway multimediali. Quando la TN2312BP è installata in un gateway multimediale CMC1 o G600 con Communication Manager 2.0, la manutenzione ambientale dell armadio è fornita monitorando l armadio del filo del backplane AuxSig. Questo filo trasmette un allarme se viene rilevato un guasto nell alimentatore o nel gruppo ventole. Il CMC1 e il G600 sono supportati solo in una configurazione con percorsi non dedicati per i segnali di controllo con Communication Manager 2.0. Vedere la tabella seguente per la posizione della TN8400 e della SIPI TN8412 nei diversi gateway. Scheda G650 G600 CMC1 TN8400AP Media Server A02 A01 A01 SIPI TN8412AP A01 A02 A02 Consultare la tabella seguente per la compatibilità di SIPI e gateway multimediali. Media Gateway Communication Manager 1.x Communication Manager 2.0 DEFINITY R10 Manutenzione ambientale fornita da: SCC1 Sì Sì Sì TN775D MCC1 Sì Sì Sì TN775D CMC1 Sì Monitoraggio del filo del backplane AuxSig G600 Sì Monitoraggio del filo del backplane AuxSig G650 Sì IPSI TN8412BP Adattatori I/O La SIPI TN8412AP richiede un adattatore per l ingresso di allarme, il CPAD, e i fili del trasferimento di emergenza. Questo adattatore consente anche di effettuare la connessione Ethernet della SIPI sulla parte posteriore dello slot SIPI. L adattatore fornisce inoltre una connessione Ethernet alla rete locale del cliente o direttamente all S8400 con un cavo di interconnessione incrociato collegato alla porta EthA sull S Panoramica e descrizione dettagliata dell S8400 Media Server

Guida rapida. all installazione dell hardware: Avaya S8400 Media Server abbinato all Avaya G650 Media Gateway

Guida rapida. all installazione dell hardware: Avaya S8400 Media Server abbinato all Avaya G650 Media Gateway Guida rapida all installazione dell hardware: Avaya S8400 Media Server abbinato all Avaya G650 Media Gateway 03-300705IT Edizione Febbraio 006 70038563 006 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Avviso

Dettagli

Descrizione dell hardware e guida di riferimento di Avaya Communication Manager

Descrizione dell hardware e guida di riferimento di Avaya Communication Manager Descrizione dell hardware e guida di riferimento di Avaya Communication Manager 555-245-207IT Edizione 6 Febbraio 2007 2007 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Avviso Pur essendo stata accertata la completezza

Dettagli

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido BiGuard 2 Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness Guida di avvio rapido Gateway di protezione per casa e ufficio BiGuard 2 ibusiness Introduzione BiGuard 2 è un dispositivo di commutazione

Dettagli

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352.

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352. Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Modem ADSL DSL-300G+ Manuale rapido d installazione

Modem ADSL DSL-300G+ Manuale rapido d installazione Modem ADSL DSL-300G+ Manuale rapido d installazione Installazione e configurazione per un singolo computer Per configurazioni di LAN consultare il Manuale utente 6DSL300G+Q01 Panoramica Il presenta manuale

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450

0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450 0. Manuale di installazione rapida del server SGI 1450 Questa guida fornisce le informazioni di base per la configurazione del sistema, dall'apertura della confezione all'avvio del Server SGI 1450, nel

Dettagli

Enclosure HDD 3,5" Manuale utente

Enclosure HDD 3,5 Manuale utente Enclosure HDD 3,5" esterna LAN e USB Sommario Manuale utente DA-70516 1. Informazione di prodotto...1 2. Specificazioni di prodotto...2 3. Requisiti di sistema...3 4. Uno sguardo all apparecchio..4 5.

Dettagli

Intermec 6650. Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave:

Intermec 6650. Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave: Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave: costruito per resistere agli ambienti più ostili comunicazione wireless integrata con switch opzionale per antenna remota display SVGA leggibile

Dettagli

Adattatore terminale PCI ISDN ACCURA. Guida all installazione

Adattatore terminale PCI ISDN ACCURA. Guida all installazione Adattatore terminale PCI ISDN ACCURA Guida all installazione Guida all installazione della scheda ISDN Informazioni di conformità Dichiarazione di conformità Il produttore dichiara sotto la propria responsabilità

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti:

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: ITALIANO Z-PC Z-PASS1-0 Modbus Ethernet/Serial Gateway and Serial Device Server with VPN 1. AVVERTENZE PRELIMINARI 2. ISTRUZIONI

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio

EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio Dr Stefano Vianelli EURINS srl Categoria Automotive Prodotti utilizzati LabVIEW 6i,

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-i Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

NextFAX Manuale Installatore - V1.2

NextFAX Manuale Installatore - V1.2 NextFAX Manuale Installatore - V1.2 INDICE NEXTFAX - MANUALE - V1.0... 1 1 INTRODUZIONE A NEXTFAX... 3 2 FUNZIONAMENTO DI NEXTFAX... 4 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 4 FUNZIONALITÀ DI NEXTFAX... 6 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

APERTURA DELLA CONFEZIONE DI IPCAM SECURE300R

APERTURA DELLA CONFEZIONE DI IPCAM SECURE300R Simbolo per la raccolta differenziata nei paesi europei Il simbolo indica che questo prodotto si può raccogliere separatamente. Quanto segue si applica soltanto agli utenti dei paesi europei: Questo prodotto

Dettagli

Mistral Lan Router ISDN

Mistral Lan Router ISDN Mistral Lan Router ISDN with 4 Fast Ethernet ports + BroadBand Interface Guida Rapida V1.0 A02-RI/G1 (Settembre 2003) Questo manuale è inteso come una guida rapida, pertanto per ulteriori dettagli sulla

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1043

MANUALE D USO serie TP1043 MANUALE D USO serie TP1043 M7029_04 06/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 2 1.4. Sicurezza... 2 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida

BIPAC-7100S / 7100. Modem/Router ADSL. Guida rapida BIPAC-7100S / 7100 Modem/Router ADSL Guida rapida Billion BIPAC-7100S/7100 ADSL Modem/Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del Modem/Router ADSL, vedere il manuale on-line.

Dettagli

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press Guida alla soluzione dei problemi 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1 Introduzione al Networking Introduzione Al giorno d oggi il Networking non è più un sistema riservato solo alle aziende di enormi dimensioni, ma interessa anche i piccoli uffici, le scuole e le case. Infatti

Dettagli

AXIS 262+ Network Video Recorder

AXIS 262+ Network Video Recorder 31432/IT/R2/0803 AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione AXIS 262+ Network Video Recorder Soluzione network video completa per la registrazione Supponete

Dettagli

Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I. Laerte Sorini. laerte@uniurb.it Lezione 02

Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I. Laerte Sorini. laerte@uniurb.it Lezione 02 Laboratorio Informatico: RETI E INTERNET I Laerte Sorini laerte@uniurb.it Lezione 02 Introduzione E virtualmente impossibile per la persona media trascorrere 24 ore senza usare direttamente o indirettamente

Dettagli

Box esterno Wireless per disco rigido SATA da 2,5" pollici con USB e WIFI AP (Access Point)

Box esterno Wireless per disco rigido SATA da 2,5 pollici con USB e WIFI AP (Access Point) Box esterno Wireless per disco rigido SATA da 2,5" pollici con USB e WIFI AP (Access Point) StarTech ID: S2510U2WUKEU L'enclosure disco rigido WiFi/USB a SATA S2510U2WUKEU è una combinazione unica di un

Dettagli

BIPAC-5100 / 5100W. Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio

BIPAC-5100 / 5100W. Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio BIPAC-5100 / 5100W Router ADSL (senza fili) Guida rapida all avvio Billion BIPAC-5100 / 5100W ADSL Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del router firewall ADSL (senza fili),

Dettagli

Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione

Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione Copyright Ericsson Telecom AB, Telecom Italia SpA e i relativi fornitori declinano ogni responsabilità per eventuali errori, omissioni, imprecisioni contenute

Dettagli

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE

INTERFACCE SNMP E SOFTWARE PER UPS MONOFASE INTERFACCE SNMP E SOFTWARE NetAgent (connessione tramite rete LAN RJ45) NetAgent è un interfaccia SNMP (Simple Network Management Protocol) che permette il collegamento e la configurazione dell UPS in

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it INFORMATION TECNOLOGY 2 a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it LE MEMORIE - 1 MEMORIA CENTRALE (O PRINCIPALE) Da questa memoria l unità centrale estrae i dati che servono per eseguire i programmi

Dettagli

BIPAC 7402G. Router Firewall 802.11g ADSL VPN. Guida rapida all avvio

BIPAC 7402G. Router Firewall 802.11g ADSL VPN. Guida rapida all avvio BIPAC 7402G Router Firewall 802.11g ADSL VPN Billion BIPAC 7402G Router Firewall 802.11g ADSL VPN Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il 802.11g Router Firewall ADSL VPN, vedere

Dettagli

BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio

BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Guida rapida all avvio Billion BIPAC-7500G Router Firewall 802.11g ADSL VPN con acceleratore 3DES Per istruzioni più dettagliate sul

Dettagli

Guida rapida all'installazione modem DiscusTM Combo 2E_F. Come collegare, configurare e utilizzare il tuo modem in 10 passi

Guida rapida all'installazione modem DiscusTM Combo 2E_F. Come collegare, configurare e utilizzare il tuo modem in 10 passi Guida rapida all'installazione modem DiscusTM Combo 2E_F Come collegare, configurare e utilizzare il tuo modem in 10 passi Introduzione Questa guida descrive le azioni necessarie per l'installazione del

Dettagli

Router ISDN + Switch 4 porte

Router ISDN + Switch 4 porte Router ISDN + Switch 4 porte GUIDA RAPIDA DI INSTALLAZIONE www.hamletcom.com LED PANNELLO ANTERIORE LED Significato 1 PWR Quando lampeggia, indica che l impianto è pronto. 2 3 LAN 1-4 / ACT/COL WAN / ACT/COL

Dettagli

Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2. Guida introduttiva

Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2. Guida introduttiva Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2 Guida introduttiva 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

Quantum Blue Reader QB Soft

Quantum Blue Reader QB Soft Quantum Blue Reader QB Soft Manuale dell utente V02; 08/2013 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 CH - 4124 Schönenbuch, Switzerland Tel.: +41 61 487 1212 Fax: +41 61 487 1234 info@buhlmannlabs.ch

Dettagli

INFO INTERNA Industry sector

INFO INTERNA Industry sector INFO INTERNA Industry sector Nr:2009/2.4/40 Data: 12.6.09 HMI: IPC Annuncio nuovo prodotto SIMATIC IPC427C (Microbox) A partire da oggì è disponibile il nuovo SIMATIC IPC427C (Microbox) in tecnologia Intel

Dettagli

PC INDUSTRIALE DYALOX La soluzione industriale affidabile

PC INDUSTRIALE DYALOX La soluzione industriale affidabile PC INDUSTRIALE DYALOX La soluzione industriale affidabile» Assenza di parti in movimento» 3 anni di garanzia e 7 anni di reperibilità» Componenti di livello industriale DyaloX la scelta che dura nel tempo

Dettagli

Aspire Mini. Aspire Mini. Nuovo Sistema Intercomunicante NEC

Aspire Mini. Aspire Mini. Nuovo Sistema Intercomunicante NEC Aspire Mini Nuovo Sistema Intercomunicante NEC Un sistema economico per la comunicazione del futuro Con tutte le prestazioni richieste dalle PMI Per collegarsi alla rete pubblica Analogica, ISDN, ma anche

Dettagli

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 MANUALE INSTALLAZIONE Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 Manuale Installazione v3.0.3/12 1 IP Controller System In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Come collegare e predisporre il tuo per l utilizzo Introduzione Questa guida descrive le azioni necessarie per l installazione dell, il dispositivo che permette al tuo telefono

Dettagli

Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica

Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica Scegliete il modo migliore per collegare il vostro PC agli strumenti GPIB e RS-232 Sfruttate i vantaggi offerti dalle interfacce

Dettagli

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem 9 232 DESIGO PX Controllore Web con porta modem PXG80-W Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione delle

Dettagli

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico SOLUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Specifica Tecnica Ezylog Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /12 1.1. PRESCRIZIONI GENERALI 1. SCOPO La presente specifica ha lo scopo di definire i

Dettagli

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota Hitplayer Hitplayer è in grado di fornire sorgenti audio ed essere configurato per lavorare in rete. Il dispositivo ha la grande

Dettagli

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6. D07_01_010_F-FED D07_01_009_E-FED Unità operative FED, Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.02 Interfaccia PC/stampante (FED-90) Clock interno 2003/10 Con riserva

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER Versione Slot Versione Esterna 8 1 4 7 3 2 6 7 5 3 2 6 7 5 3 6 2 CS141SC CS141L CS141MINI Descrizione Funzione 1 Interfaccia COM1 Interfaccia seriale per connettere un

Dettagli

IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA

IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA Oggi un sistema domotico non si può limitare alle mura domestiche. La casa deve poter essere controllata in qualunque momento, anche quando si è lontani:

Dettagli

Manuale InOut DA Console Versione 1.0

Manuale InOut DA Console Versione 1.0 Manuale InOut DA Console Versione 1.0 INOUT AUDIO COMUNICATION SYSTEMS Via nobel, 10 30020 Noventa di Piave Venezia ITALY Tel. +39 0421 571411 Fax +39 0421 571480 web:www.inout-digital.com email:info@inout-digital.com

Dettagli

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 e.mail: info@sisav.it Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Automazione: Dal controllo

Dettagli

POWER-STUDIO-SCADA & POWER-STUDIO

POWER-STUDIO-SCADA & POWER-STUDIO POWER-STUDIO-SCADA & POWER-STUDIO Software di monitoraggio e supervisione energetica Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di supervisione e monitoraggio energetico

Dettagli

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. Le reti di calcolatori

Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA. Le reti di calcolatori Scienze della comunicazione L 20 LABORATORIO INFORMATICA APPLICATA Laerte Sorini 2 Le reti di calcolatori I ntroduzione E virtualmente impossibile per la persona media trascorrere 24 ore senza usare direttamente

Dettagli

FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon WLAN 7050 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon WLAN 7050 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL FRITZ!Box Fon WLAN 7050...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Antonio Cianfrani. Fondamenti di Reti - Prof. Marco Listanti - A.A. 2010/2011. INFOCOM Dept

Antonio Cianfrani. Fondamenti di Reti - Prof. Marco Listanti - A.A. 2010/2011. INFOCOM Dept Antonio Cianfrani Laboratorio Fondamenti di Reti 1. Introduzione ai Router IP Funzioni svolte dai Router I router operano allo strato 3 della pila protocollare OSI Individuano il cammino dei pacchetti

Dettagli

Manuale d uso per HP Personal Media Drive

Manuale d uso per HP Personal Media Drive Manuale d uso per HP Personal Media Drive Solo le garanzie per i prodotti e servizi HP sono esposte nei documenti della garanzia esplicita che accompagnano tali prodotti e servizi. Le informazioni ivi

Dettagli

L installazione Fritz!Box Fon

L installazione Fritz!Box Fon L installazione Fritz!Box Fon Contenuto 1 Descrizione...3 2 Impostazione di Fritz!Box Fon per collegamento a internet...4 2.1 Configurazione di Fritz!Box Fon con cavo USB...4 2.2 Configurazione di Fritz!Box

Dettagli

Unity Pro OSLoader Manuale dell utente

Unity Pro OSLoader Manuale dell utente Unity Pro 33003672 10/2013 Unity Pro OSLoader Manuale dell utente 10/2013 33003672.12 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione generale e/o le caratteristiche tecniche dei

Dettagli

Tecnologia ed Evoluzione

Tecnologia ed Evoluzione Tecnologia ed Evoluzione WebGate è un prodotto innovativo che permette il collegamento di tutti i controlli Carel ad una qualsiasi rete Ethernet -TCP/IP. Questi protocolli hanno avuto un enorme sviluppo

Dettagli

SOFTWARE DI CONTROLLO CENTRALIZZATO IQ V2.0 Controllo versatile per mono-sito o multi-sito.

SOFTWARE DI CONTROLLO CENTRALIZZATO IQ V2.0 Controllo versatile per mono-sito o multi-sito. SOFTWARE DI CONTROLLO CENTRALIZZATO IQ V2.0 Controllo versatile per mono-sito o multi-sito. Esattamente ciò che cercate. Solo ciò di cui avete bisogno. IQ V2.0 è un sistema modulare, economico, facile

Dettagli

1. INTRODUZIONE ETH-BOX

1. INTRODUZIONE ETH-BOX Software ETH-LINK 10/100 Manuale d uso ver. 1.0 1. INTRODUZIONE Il Convertitore Ethernet/seriale ETH-BOX, dedicato alla connessione Ethernet tra PC (TCP/IP e UDP) e dispositivi di campo (RS-232, RS-485),

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti Locali Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1057

MANUALE D USO serie TP1057 MANUALE D USO serie TP1057 ME7026_03 09/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 1 1.4. Sicurezza... 1 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Modularità Il design del sistema OfficeServ 7030 è basato su un unico Cabinet espandibile a due. Equipaggiamento OfficeServ 7030 introduce una soluzione All-in-One

Dettagli

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI / -SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO 100% Made & Designed in Italy EASY Z GPRS2 EASY LOG VIEWER

Dettagli

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries Soluzioni innovative per l integrazione dei server Intel IBM iseries Soluzioni integrate per xseries La famiglia iseries, il cui modello più recente è l _` i5, offre due soluzioni che forniscono alternative

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Modulo 1 Introduzione al Networking

Modulo 1 Introduzione al Networking Modulo 1 Introduzione al Networking 1.1 Connessione ad Internet 1.1.1 Requisiti per la connessione ad Internet Internet consiste di una moltitudine di reti sia grandi che piccole interconnesse tra loro.

Dettagli

Network Controller TCP/IP

Network Controller TCP/IP Serrature elettroniche intelligenti e soluzioni di controllo accessi SCHEDA DATI Network Controller TCP/IP Essa serve da interfaccia tra la rete Metra NET (CAN) e rete del computer LAN. Consente la comunicazione

Dettagli

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona

ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione. Prof. Michele Barcellona ECDL MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione Prof. Michele Barcellona Hardware Software e Information Technology Informatica INFOrmazione automatica La scienza che si propone di raccogliere,

Dettagli

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet 9 233 DESIGO PX Controllore Web con porta Ethernet PXG80-WN Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

SISTEMI DI SICUREZZA A 32 ZONE

SISTEMI DI SICUREZZA A 32 ZONE SISTEMI DI SICUREZZA A 32 ZONE Provate il nuovo modo di vivere con l esclusiva modalità di funzionamento StayD disponibile sulle centrali Spectra serie SP. StayD rappresenta una nuova fi losofi a di protezione

Dettagli

1.2 Software applicativo per PC Windows

1.2 Software applicativo per PC Windows 211 1.2 Software applicativo per PC Windows Caratteristiche principali di Saia Visi.Plus Integrazione ottimale e personalizzabile per Saia PG5 e Saia PCD, utilizzato con successo in tutto il mondo a partire

Dettagli

TEBE È UN UNITÀ DI GESTIONE E CONTROLLO, DOTATA DI:

TEBE È UN UNITÀ DI GESTIONE E CONTROLLO, DOTATA DI: TEBE È UN UNITÀ DI GESTIONE E CONTROLLO, DOTATA DI: Microprocessore AXIS RISC 32 Bit, sistema operativo Linux Memoria flash 4 MB, RAM 16 MB Porte integrate: - 3 RS 232-1 Ethernet 10/100BaseT - 4 USB 1

Dettagli

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link Pannello frontale del Vigor2800i Installazione hardware del Vigor2800i Questa sezione illustrerà come installare

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

CSNET WEB. Catalogo Tecnico. Utopia & Set-Free Series Network System. TCIT0038-rev.0-11/2006 - Stampato in Spagna

CSNET WEB. Catalogo Tecnico. Utopia & Set-Free Series Network System. TCIT0038-rev.0-11/2006 - Stampato in Spagna CSNET WEB Catalogo Tecnico Utopia & Set-Free Series Network System - Stampato in Spagna Caratteristiche generali Installazione Funzionamento e configurazione Configurazione e vista dei file 1 2 3 4 Risoluzione

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

BIPAC 7100SG/7100G. Router ADSL 802.11g. Guida rapida all avvio

BIPAC 7100SG/7100G. Router ADSL 802.11g. Guida rapida all avvio BIPAC 7100SG/7100G Router ADSL 802.11g Guida rapida all avvio Billion BIPAC 7100SG / 7100G Router ADSL 802.11g Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Router ADSL 802.11g, vedere

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione LMLM-IP Manuale di installazione Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso. APICE s.r.l. non sarà responsabile per errori che potranno

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE:

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE: per impianti fotovoltaici APPLICATION NOTE: SISTEMA DI TELEGESTIONE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 200907ANN01 @ MMIX, INGECO WWW.COM2000.IT Pagina 1 di 8 Sommario Introduzione...3 I vantaggi del sistema di

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

Caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche e vantaggi Dominion KX II Caratteristiche Caratteristiche dell hardware Architettura hardware di nuova generazione Elevate prestazioni, hardware video di nuova generazione Due alimentatori con failover Quattro porte

Dettagli

Maggiori velocità di rete

Maggiori velocità di rete Scheda di Rete Ethernet PCI express a Fibra Ottica SFP+ - Adattatore PCIe x4 10Gb SFP+ NIC Gigabit Ethernet StarTech ID: PEX10000SFP La scheda per rete in fibra 10 Gigabit PEX10000SFP rappresenta una soluzione

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE 1 TECNICO HARDWARE TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 UNITÀ FORMATIVA CAPITALIZZABILE 1 Assemblaggio Personal Computer Approfondimento

Dettagli

PANELVIEW COMPONENT PANNELLI OPERATORE SERIE COMPONENT

PANELVIEW COMPONENT PANNELLI OPERATORE SERIE COMPONENT PANELVIEW COMPONENT PANNELLI OPERATORE SERIE COMPONENT PANELVIEW COMPONENT Se cercate un componente essenziale dal valore aggiunto, ma a costi ridotti, la famiglia di pannelli operatore PanelView Component

Dettagli

Sistemi telefonici OfficeServ

Sistemi telefonici OfficeServ Sistemi telefonici OfficeServ 7400 Il sistema di comunicazione integrato per la gestione sicura di voce e dati Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato ad aziende di medie/grandi

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità. Ethernet

La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità. Ethernet . Saia PCD Web Panel MB Tecnologia web La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità 95 Un sistema di controllo/monitoraggio con tecnologia web, consiste essenzialmente

Dettagli

BiPAC 7402VL/VGL/VGP. Router ADSL2+ VoIP/(802.11g) Guida rapida all avvio

BiPAC 7402VL/VGL/VGP. Router ADSL2+ VoIP/(802.11g) Guida rapida all avvio BiPAC 7402VL/VGL/VGP Router ADSL2+ VoIP/(802.11g) Guida rapida all avvio Billion VoIP/(802.11g) ADSL2+ Router Per istruzioni più dettagliate sul come configurare e usare il Router ADSL2+ VoIP/(802.11g),

Dettagli

Starmodem. Modem ADSL USB Aethra. Easy Start Versione 1.0

Starmodem. Modem ADSL USB Aethra. Easy Start Versione 1.0 Starmodem Modem ADSL USB Aethra Easy Start Versione 1.0 Sommario Sommario...2 Norme di sicurezza...3 Collegamento del modem...5 Installazione del software...6 - Installazione per Windows 98 FE/SE...6 -

Dettagli

Periferica USB ISDN ACCURA. Guida all installazione

Periferica USB ISDN ACCURA. Guida all installazione Periferica USB ISDN ACCURA Guida all installazione Guida all installazione della periferica ISDN USB Informazioni di conformità Dichiarazione di conformità Il produttore dichiara sotto la propria responsabilità

Dettagli

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Il centralino telefonico OfficeServ 7030 pur provvisto di un ampio insieme di funzionalità vuole coprire principalmente le esigenze delle piccole realtà aziendali.

Dettagli

Lezioni frontali. Riprendere i concetti basilari del processore utilizzato e la programmazione a basso livello

Lezioni frontali. Riprendere i concetti basilari del processore utilizzato e la programmazione a basso livello Istituto Istruzione Superiore di Baronissi ind. tecnico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2012-2013 Classe 4^ MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE

Dettagli

Wireless ADSL VPN Firewall Router

Wireless ADSL VPN Firewall Router Wireless ADSL VPN Firewall Router GUIDA RAPIDA DI INSTALLAZIONE www.hamletcom.com NB: Per avere istruzioni dettagliate per configurare e usare il Router, utilizzare il manuale on-line. Prestare attenzione:

Dettagli