Stage presso le Istituzioni e gli altri organi dell Unione Europea

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stage presso le Istituzioni e gli altri organi dell Unione Europea"

Transcript

1 8.1.7 Aggiornamento: luglio 2010 Redattore: 16 consulta le altre schede dell InformaGiovani Lavoro all estero Stage di formazione e lavoro all estero Periodi di tirocinio presso enti pubblici e privati, durante i quali svolgere attività pratiche di arricchimento al curriculum personale. Premessa Stage presso le Istituzioni e gli altri organi dell Unione Europea Stage organizzati dalle Associazioni studentesche e di altro tipo Per saperne di più Link Premessa Lo stage è un esperienza formativa che si può svolgere in aziende pubbliche o private per un periodo di tempo limitato. La sua finalità è favorire l incontro con il mondo del lavoro, e l acquisizione di professionalità sul campo. Quest esperienza, spendibile in più paesi, può chiamarsi diversamente in base luogo di svolgimento: tirocinio in Italia, internship negli Stati Uniti, work experience o work & travel o work & study in Gran Bretagna, stage in Francia, training o praktikum in Germania. Le attività di tirocinio possono arricchire il proprio curriculum vitae. Vengono proposte da istituzioni comunitarie, organizzazioni internazionali, associazioni studentesche e di altro tipo, enti e aziende. Sono in genere rivolte a laureati, laureandi, studenti universitari, ma anche a lavoratori e disoccupati. Stage presso le Istituzioni e gli altri organi dell Unione Europea Le Istituzioni dell Unione Europea e gli altri organi organizzano e offrono, in genere, tirocini di durata variabile fra tre e sei mesi. Tutti i cittadini provenienti da uno Stato membro hanno la possibilità di accedere alle selezioni per gli stage proposti. Ciascuna Istituzione o organo fissa un limite massimo di età per i candidati. I tirocini possono essere retribuiti con una borsa mensile, prevedere unicamente un rimborso spese oppure non essere remunerati. E generalmente richiesta la conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell Unione Europea e la conoscenza soddisfacente di un altra. Le sedi di svolgimento sono prevalentemente Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo. Le Istituzioni offrono posti di tirocinio solo presso alcuni settori, in prevalenza nell'amministrazione e nei servizi di traduzione (traduzione di testi scritti da e in tutte le lingue ufficiali dell'ue). Gli stage presso i servizi di traduzione delle varie Istituzioni e organi richiedono il possesso della laurea in interpretazione o traduzione e la conoscenza approfondita di almeno due Città di Torino - InformaGiovani via delle Orfane Torino tel fax

2 lingue di lavoro passive, preferibilmente tre. Per lingua passiva si intende una lingua che l interprete è in grado di tradurre in modo professionale. Al link si trovano una guida ai tirocini e numerose proposte di stage offerte dalle Istituzioni dell Unione Europea e dagli altri organi. Sul sito è presente una tabella che contiene l elenco di Istituzioni e altri organi. Cliccando su ognuno di essi si aprirà una pagina che contiene requisiti, durata, modalità di partecipazione e data limite di ricezione dell'atto di candidatura al tirocinio. Per orientare nella scelta della destinazione per la candidatura allo stage, di seguito forniamo una panoramica generale delle funzioni principali e della struttura delle più importanti Istituzioni e degli organi dell Unione Europea presso cui è possibile fare richiesta di stage. ISTITUZIONI DELL UNIONE EUROPEA Parlamento europeo: ha il compito di rappresentare gli interessi dei cittadini che sono chiamati a eleggere i suoi membri tramite elezioni, ogni cinque anni. Ha tre sedi: - Bruxelles (Belgio), dove si tengono le riunioni di comitato; - Lussemburgo, sede degli uffici amministrativi, ovvero del Segretariato generale ; - Strasburgo (Francia), qui si tengono le riunioni generali del Parlamento, dette sessioni plenarie (talvolta anche a Bruxelles). Il Parlamento ha potere legislativo, di bilancio ed esercita il controllo democratico sulle altre istituzioni dell UE. Consiglio dell Unione Europea e presidenza del Consiglio: il Consiglio è il principale organo decisionale dell UE, rappresenta gli Stati membri. Alle sue riunioni partecipa un ministro di ciascun governo 2 nazionale. Gli ambiti di cui si occupano i Consigli sono nove: 1. Affari generali e relazioni esterne 2. Affari economici e finanziari (ECOFIN) 3. Giustizia e affari interni (GAI) 4. Occupazione, politica sociale, salute e tutela dei consumatori 5. Concorrenza 6. Trasporti, telecomunicazioni ed energia 7. Agricoltura e pesca 8. Ambiente 9. Istruzione, gioventù e cultura. Ciascun ministro del Consiglio è autorizzato a firmare le decisioni prese, a nome del proprio governo. La presidenza del Consiglio viene assunta a turno dagli Stati membri ogni sei mesi. Ciascun paese dell UE si fa carico dell agenda del Consiglio e presiede tutte le riunioni promuovendo le decisioni legislative e politiche e negoziando compromessi tra gli Stati membri. Commissione europea: è indipendente dai governi nazionali e il suo ruolo consiste nel rappresentare e tutelare gli interessi dell UE nel suo insieme. La Commissione ha sede a Bruxelles, ma dispone anche di uffici a Lussemburgo e di rappresentanze in tutti i paesi dell UE, nonché di delegazioni in molte capitali del mondo. Ha il compito di elaborare proposte per nuove leggi europee da sottoporre al Parlamento e al Consiglio e partecipa a tutte le sedute del Parlamento, durante le quali è tenuta a chiarire e motivare le sue politiche. Corte di giustizia: ha sede a Lussemburgo e ha il compito di garantire che la legislazione dell UE sia interpretata e applicata in modo uniforme in tutti i Paesi dell Unione e che la legge sia quindi uguale per tutti.

3 Corte dei conti: ha sede a Lussemburgo. Il suo compito è di controllare che i fondi UE, che provengono dai contribuenti, vengano riscossi regolarmente e verificare la legittimità, l opportunità e la corretta destinazione delle spese. E rappresentata da un cittadino di ciascuno Stato membro, nominato dal Consiglio per un mandato rinnovabile di sei anni. ORGANI CONSULTIVI Comitato Economico e Sociale Europeo (CESE): rappresenta datori di lavoro, sindacati, agricoltori, consumatori e altri gruppi d interesse che costituiscono quella che viene definita la società civile organizzata. Comitato Delle Regioni (CDR): è un organo consultivo costituito da rappresentanti degli enti locali e regionali d Europa. Deve essere consultato su tutte le questioni di politica regionale, ambiente, istruzione e trasporti, tutti settori di cui sono competenti i governi locali e regionali. ORGANI FINANZIARI Banca Europea per gli Investimenti (BEI): concede prestiti destinati al finanziamento di progetti d interesse europeo. Inoltre eroga fondi per il finanziamento di piccole imprese. (in inglese, tedesco o francese). Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI): istituito per sostenere le piccole e medie imprese. (in inglese). Banca Centrale Europea (BCE): gestisce l euro, moneta unica comunitaria. Definisce e attua la politica economica e monetaria dell UE. (in inglese) ORGANISMI INTERISTITUZIONALI Ufficio delle pubblicazioni: opera in qualità di casa editrice delle istituzioni comunitarie, realizza e distribuisce tutte le pubblicazioni ufficiali dell Unione, in formato sia cartaceo sia digitale. Ufficio Europeo per la Selezione del Personale (EPSO): organizza concorsi finalizzati all assunzione di personale in tutte le istituzioni dell UE. Scuola Europea di Amministrazione (EAS): offre al personale dell'ue una formazione in alcuni settori specifici. I corsi sono aperti a tutto il personale delle istituzioni dell'ue, in modo da diffondere i valori comuni e promuovere la comprensione tra il personale delle istituzioni realizzando economie di scala. (in inglese, tedesco o francese). ORGANISMI DECENTRATI: AGENZIE Sono numerose anche le Agenzie decentrate che offrono opportunità di stage. Istituite con lo scopo di fornire aiuto e consulenza agli Stati membri e ai loro cittadini, hanno dimensioni e finalità diverse tra loro, ma sono generalmente strutturate con una modalità operativa comune. Ogni agenzia è diretta da un consiglio di 3

4 amministrazione, il cui direttore è responsabile della gestione di tutte le attività dell'organismo e della corretta attuazione dei programmi di lavoro. Funzionano grazie a una o più reti di soggetti associati, dislocati sul territorio dell'unione europea, e sono soggette al controllo esterno della Corte dei Conti europea. Di seguito forniamo una breve panoramica di queste strutture, presso le quali si può fare richiesta di stage. Per maggiori informazioni generali e specifiche sulle agenzie attualmente esistenti consultare il sito Le agenzie UE sono raggruppate in quattro categorie: 1. Agenzie comunitarie: svolgono compiti specifici di natura tecnica o scientifica e gestiscono la Comunità europea, la Comunità Europea dell'energia Atomica (EURATOM) e la vecchia Comunità Europea del Carbone e dell'acciaio (CECA) che, secondo il trattato di Lisbona, formano il primo pilastro dell Unione europea. 2. Agenzie per la politica estera e di sicurezza comune: hanno compiti molto specifici di natura tecnica, scientifica e di gestione nell ambito della politica estera e di sicurezza comune dell Unione europea (PESC). Sono il secondo pilastro dell UE. 3. Agenzie per la cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale: nate per sostenere il terzo pilastro, questo gruppo è stato creato per aiutare gli Stati membri a cooperare nella lotta contro la criminalità organizzata internazionale. 4. Agenzie esecutive: hanno durata determinata, devono essere ubicate nella sede della Commissione europea (Bruxelles o Lussemburgo) e svolgono determinati compiti, relativi alla gestione di uno o più programmi comunitari. Esistono inoltre: - Agenzie e organismi di EURATOM: sono stati costituiti per realizzare gli obiettivi del trattato che istituisce la Comunità europea dell'energia atomica (trattato EURATOM). Il loro obiettivo è coordinare i programmi di ricerca che puntano all utilizzo pacifico dell energia nucleare, mettere a disposizione conoscenze, infrastrutture e finanziamenti a questo scopo e assicurare un approvvigionamento sufficiente e sicuro di energia atomica. Attualmente sono: - Agenzia di approvvigionamento di EURATOM; - Fusione per l'energia Maggiori informazioni su - Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (IET): ha come obiettivo la crescita e la capitalizzazione dell educazione, della ricerca del business e dell imprenditorialità dell Unione Europea. Per maggiori informazioni ALTRI ORGANISMI SPECIALIZZATI Mediatore europeo: fa da intermediario tra il cittadino e gli organismi dell UE. Accoglie e prende in esame reclami provenienti da privati, imprese e organizzazioni dell Unione e, in generale, da chiunque risieda o abbia sede sociale in un paese dell UE. Per maggiori informazioni Garante europeo della protezione dei dati: garantisce il rispetto del diritto alla vita privata nel trattamento dei dati personali da parte delle Istituzioni e degli organismi dell UE. Per maggiori informazioni 4

5 Stage organizzati dalle Associazioni studentesche e di altro tipo Gli studenti universitari con un buon curriculum accademico e che conoscono in modo sufficientemente approfondito una lingua straniera, possono rivolgersi alle varie associazioni studentesche che operano nel campo della formazione e che hanno la funzione di collegamento fra l Università e le aziende estere. Sono tutte associazioni senza fini di lucro che organizzano periodi di formazione e tirocini all'estero. Solitamente i tirocinanti ricevono almeno un rimborso spese per vitto e alloggio, mentre le spese di viaggio sono a carico del candidato. Di seguito forniamo un elenco, non esaustivo, delle associazioni a cui è possibile rivolgersi per effettuare un periodo di stage. AIESEC ITALIA - Associazione Internazionale degli Studenti in Scienze Economiche e Commerciali - Comitato nazionale - piazza IV Novembre 7 c/o Blend Tower Milano - tel fax Sede di Torino - c/o Facoltà di Economia - corso Unione Sovietica 218 bis Torino - tel L Associazione organizza diversi tipi di stage aziendale nelle aree di management, tecnologia informatica, educazione e sviluppo sociale. Il tirocinio dura da sei settimane a diciotto mesi ed è previsto un rimborso spese. Per partecipare bisogna essere laureandi o laureati da non più di due anni presso qualsiasi facoltà universitaria. La domanda può essere inviata in tutti i periodi dell'anno e occorre essere iscritti all associazione. ELSA - The European Law Students Association - c/o LUISS Guido Carli - Diritto allo studio - viale Gorizia Roma Sede di Torino: c/o Palazzo delle Facoltà Umanistiche, Facoltà di Giurisprudenza - via Sant Ottavio Torino Associazione europea di studenti e neolaureati in giurisprudenza, propone il programma STEP - Student Trainee Exchange Programme - che permette a studenti e neolaureati in materie giuridiche di svolgere un tirocinio in studi legali, tribunali, istituzioni pubbliche, banche, uffici legali interni di imprese, studi di consulenza e organizzazioni internazionali. Il tirocinio dura da due settimane a diciotto mesi, può svolgersi in Europa o, occasionalmente, in altre parti del mondo ed è retribuito con uno stipendio o con il rimborso di vitto e alloggio. Per partecipare occorre essere iscritti all Associazione. La domanda di candidatura può essere presentata tutto l'anno. IAESTE - International Association for The Exchange of Students for Technical Experience - c/o Politecnico di Milano - Centro per le Relazioni Internazionali - piazza Leonardo da Vinci Milano - tel fax Facoltà di Ingegneria - Università di Ancona c/o ASCU Associazione Studenti Città Università - via Brecce Bianche Ancona - tel. e fax L Associazione raccoglie proposte di collaborazione da ditte, organizzazioni industriali, studi tecnici e professionali, istituti universitari di ogni Paese membro, permettendo agli studenti che ne fanno parte di effettuare un esperienza in campo tecnico, a completamento delle nozioni teoriche. Gli stage hanno una durata che varia dai quattro ai dodici mesi, è previsto un rimborso spese per il vitto e l alloggio. Sono rivolti a studenti di facoltà tecnico-scientifiche (soprattutto ingegneria, architettura e scienze 5

6 matematiche, fisiche e naturali), che abbiano da poco conseguito la laurea specialistica presso le università sedi dei comitati locali IAESTE (Università di Ancona e Politecnico di Milano). SESAME - Service des Echanges et des Stages Agricoles Dans le Monde - 6 rue de Rochefoucauld Parigi (Francia) - tel (0) fax 0033 (0) L Associazione è un organismo di formazione autorizzato dal Ministero dell Agricoltura francese e organizza stage nel settore agricolo in tutto il mondo. Le attività sono rivolte ai laureati in agraria che hanno avuto un esperienza pratica nel campo di almeno sei mesi e sono in possesso di una buona conoscenza della lingua del Paese prescelto, con un età massima di trent anni. Le opportunità durano da tre a diciotto mesi ed è previsto un rimborso spese. SISM - Segretariato Italiano Studenti di Medicina - membro di IFMSA International Federation Medical Students' Association - c/o Policlinico Sant'Orsola, Padiglione Nuove Patologie - via Massarenti Bologna - tel. e fax Organizzazione non governativa presso le Nazioni Unite che offre annualmente due tipi di stage all estero: 1. Clerkship: è un esperienza clinica e preclinica della durata di quattro settimane all'estero riservata a studenti di medicina. Permette di trascorrere un mese ospite di un associazione studentesca analoga al SISM, con vitto e alloggio gratuiti. Lo scopo è frequentare un reparto ospedaliero e vivere il quotidiano con gli studenti di altre nazionalità, oltre che con quella ospitante. Alle Clerkship si accede tramite concorso annuale (tra novembre e dicembre). La graduatoria dipende dalla media aritmetica dei voti, dal voto di un esame di lingua straniera, da un punteggio detto di "anzianità" (prende in considerazione gli esami chiave del corso universitario) e da eventuali punti di collaborazione con il SISM. Per maggiori informazioni consultare 2. Research Exchange: è un progetto IFMSA (International Federation of Medical Students' Associations) che offre a tutti gli studenti in Medicina e Chirurgia la possibilità di recarsi presso un università straniera per seguire un progetto di ricerca della durata di un mese. Ogni candidato può scegliere il progetto di ricerca più adatto ai propri interessi. E possibile presentare la propria candidatura tutto l'anno. Per maggiori informazioni consultare In entrambi i casi, ai partecipanti viene garantito il vitto e l'alloggio per tutto il periodo di soggiorno all'estero. Per saperne di più Per informazioni su altre associazioni studentesche o aziende che organizzano stage all estero, occorre mettersi in contatto con le segreterie o gli uffici Job Placement delle varie facoltà universitarie, che promuovono tirocini formativi di studenti e neolaureati presso aziende ed enti interessati. E anche possibile informarsi presso lo SPORTELLO STAGE, servizio pubblico di ACTL - Associazione per la Cultura e il Tempo Libero (accreditata dalle Regioni Lombardia e Lazio per l'erogazione di servizi formativi e di orientamento). Lo sportello offre un servizio di intermediazione per i giovani e le imprese, finalizzato alla promozione e alla diffusione di tirocini formativi e di orientamento. Le tre sedi del servizio (Milano, Roma e Varese) pubblicano periodicamente on-line sul sito le offerte di stage in Italia e all'estero, raccolgono le candidature (età massima 32 anni) e organizzano incontri di orientamento professionale. 6

7 Per informazioni: - Sportello Stage ACTL - Milano - via Agnesi 3 - tel fax Sportello Stage ACTL - Roma - via Pavia 6/8 - tel fax Sportello Stage ACTL - Varese - via Albuzzi 27 - tel fax Per la ricerca può essere utile anche visitare il portale nato da un progetto dell Unione Europea, dedicato a tutte le tematiche legate al viaggio, allo studio, al lavoro e al volontariato nei paesi della UE, con particolare attenzione per i giovani. Alla pagina è riportato un elenco di link utili per chi cerca opportunità di tirocinio all'estero. E possibile far riferimento anche a: - MSOI - Movimento Studentesco per l Organizzazione Internazionale - c/o SIOI - piazza San Marco Roma - tel fax Sede di Torino: c/o SIOI - viale Maestri del Lavoro 10 (già corso Unità d Italia 125) - tel. e fax Rappresenta la sezione giovanile e universitaria del SIOI - Società Italiana per l'organizzazione Internazionale, con sedi in tutta Italia. Organizza conferenze, seminari, dibattiti, viaggi studio e scambi internazionali ed è da sempre impegnata a fornire ai propri iscritti - e a chiunque ne faccia richiesta - informazioni riguardanti le possibilità di intraprendere corsi di studio o di formazione, stage e master all'estero. Link Di seguito forniamo una serie di link utili alla ricerca di stage. Contengono interessanti proposte e informazioni sull argomento. - sul sito sono presenti annunci per corsi e stage che vengono inseriti in tempo reale. - propone stage in tutto il mondo. - sito dedicato all internships negli Stati Uniti. - offre opportunità di stage negli Stati Uniti. - sito dedicato all internships negli Stati Uniti. - sito dedicato al Curriculum Vitae europeo, utile per le candidature. Trattando una grande massa di documentazione il CIG di Torino dipende dalle sue fonti come ogni centro di documentazione. Per questo motivo alcuni errori possono sfuggire al nostro controllo. Vi preghiamo di scusarci anticipatamente e di volerceli segnalare. Grazie per la collaborazione. Copyright 2010 Centro InformaGiovani del Comune di Torino. La riproduzione del presente documento è vietata. La riproduzione parziale è consentita solo per uso pubblico e gratuito, citando la fonte. 7

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO On. Aldo Patriciello GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO Speciale: On. Aldo Patriciello Commissione Industria, ricerca ed energia Commissione Controllo Bilanci Commissione Sviluppo Regionale Parlamento

Dettagli

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE GOVERNO ITALIANO Dipartimento Politiche Comunitarie COMMISSIONE EUROPEA PARLAMENTO EUROPEO LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

Dettagli

BORSE GOVERNATIVE DEGLI STATI ESTERI

BORSE GOVERNATIVE DEGLI STATI ESTERI Lavorare_001_128.qxd 26-10-2007 10:35 Pagina 63 8. BORSE DI STUDIO 63 8. BORSE DI STUDIO Studiare all estero, soprattutto frequentare un corso post-laurea può costare, e anche molto. Periodicamente tuttavia

Dettagli

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO Link utili per l orientamento in uscita e riferimenti a istituzioni ed enti che offrono consulenza nel passaggio scuola-istruzione universitaria

Dettagli

Opportunità formative nelle Istituzioni europee

Opportunità formative nelle Istituzioni europee Opportunità formative nelle Istituzioni europee Dott.ssa Barbara Forni Ufficio d Informazione a Milano del Parlamento europeo Chi può candidarsi? Diplomati Laureandi Laureati Tirocini presso il Segretariato

Dettagli

Tirocini presso le Istituzioni e le Agenzie europee. Sophia Salmaso (CDE Università di Ferrara)

Tirocini presso le Istituzioni e le Agenzie europee. Sophia Salmaso (CDE Università di Ferrara) Tirocini presso le Istituzioni e le Agenzie europee DURATA: 5 mesi DOVE: presso le Direzioni Generali della Commissione europea (e presso alcuni organi esecutivi o agenzie europee come, ad esempio, lo

Dettagli

Carriere & Mobilità in Europa

Carriere & Mobilità in Europa Carriere & Mobilità in Europa Milano, 14 ottobre 2013 Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Commissione europea Staff Figures Studiare in Europa Erasmus per giovani imprenditori

Dettagli

Amministrazione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Iavicoli Gabriella Data di nascita 8 luglio 1951 Qualifica Dirigente scolastico Amministrazione Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Banca e Finanza in Europa

Banca e Finanza in Europa Università degli Studi di Parma Banca e Finanza in Europa Prof. 1 2. EUROPA: PROFILI ISTITUZIONALI Le tappe Le istituzioni La Banca centrale europea 2 2. Europa: profili istituzionali 3 2. Europa: profili

Dettagli

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze!

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! 1 Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Stage retribuito nel settore della Comunicazione in Costa d Avorio Scad. 22 febbraio 2015 Interpeace, organizzazione no profit svizzera che lavora

Dettagli

STAGE. nelle istituzioni europee

STAGE. nelle istituzioni europee STAGE nelle istituzioni europee EUROPE DIRECT NETWORK promossa e coordinata dalla DG Comunicazione strumento della strategia europea di una comunicazione di prossimità al cittadino = GOING LOCAL 2 EUROPE

Dettagli

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012 Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Commissione europea - Staff figures Le opportunità di studio nell Unione Europea: i programmi

Dettagli

LAVORO ALL'ESTERO: OPPORTUNITA' E STRUMENTI. Commissione europea Rappresentanza a Milano

LAVORO ALL'ESTERO: OPPORTUNITA' E STRUMENTI. Commissione europea Rappresentanza a Milano LAVORO ALL'ESTERO: OPPORTUNITA' E STRUMENTI Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Commissione europea Staff Figures Le opportunità di lavoro nell Unione Europea: tirocini, concorsi e test

Dettagli

LA DOCUMENTAZIONE DELL UNIONE EUROPEA

LA DOCUMENTAZIONE DELL UNIONE EUROPEA LA DOCUMENTAZIONE DELL UNIONE EUROPEA Come ci si può documentare sull UE? Il modo più veloce per documentarsi sull UE è la consultazione del sito ufficiale dell Unione europea (http://europa.eu), dal quale

Dettagli

LE ISTITUZIONI DELL UNIONE EUROPEA

LE ISTITUZIONI DELL UNIONE EUROPEA LE ISTITUZIONI DELL UNIONE EUROPEA L UE è uno Stato, una confederazione, una federazione, un organizzazione internazionale? È un organizzazione internazionale dotata di ampi poteri che configurano cessioni

Dettagli

Ricerca lavoro on-line

Ricerca lavoro on-line Ricerca lavoro on-line Premessa Proponiamo di seguito alcune indicazioni e suggerimenti pratici per chi cerca un lavoro navigando in internet. Controllate la Partita IVA della ditta che offre il lavoro.

Dettagli

formazione - lavoro di candidati italiani nelle aziende tedesche.

formazione - lavoro di candidati italiani nelle aziende tedesche. Progetto Italia Germania The Job of my Life formazione - lavoro di candidati italiani nelle aziende tedesche. Il 28 gennaio 2013, in occasione della Conferenza Europea sui Giovani, è stata siglata la dichiarazione

Dettagli

Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato. Milano, 18 ottobre 2014

Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato. Milano, 18 ottobre 2014 Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato Milano, 18 ottobre 2014 Europe Direct Information Centres Feedback Commissione europea Attivita di sensibilizzazione alla cittadinanza

Dettagli

MASTER di I Livello SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA301

MASTER di I Livello SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA301 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA301 Pagina 1/5 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SICUREZZA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata

Dettagli

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze!

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Borse di studio dal CNR per i giovani biologi Il Consiglio Nazionale delle Ricerche mette a disposizione 5 borse di studio per intraprendere vari

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

MASTER DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI EUROPEI

MASTER DI SPECIALIZZAZIONE IN STUDI EUROPEI ISTITUTO DI STUDI EUROPEI ALCIDE DE GASPERI (D.P.R. N 492 DEL 29/4/1956 E D.P.R. N 1126 DELL 11/10/1982) SCUOLA POST-UNIVERSITARIA DI STUDI EUROPEI 60 ANNO ACCADEMICO 2014-2015 MASTER DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

Opportunità di mobilità in Europa per i giovani

Opportunità di mobilità in Europa per i giovani Opportunità di mobilità in Europa per i giovani Una piccola guida alle informazioni utili per studiare, lavorare, fare attività di volontariato oppure di tirocinio nell Unione europea. La cittadinanza

Dettagli

MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO

MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO Fin dalla sua istituzione l Università Iuav di Venezia ha sviluppato le sue attività accademiche in ambito internazionale con l intento

Dettagli

DAL LOCALE AL GLOBALE: l esperienza di rete dei Centri di documentazione europea attraverso il WIKI dei CDE italiani

DAL LOCALE AL GLOBALE: l esperienza di rete dei Centri di documentazione europea attraverso il WIKI dei CDE italiani R DAL LOCALE AL GLOBALE: l esperienza di rete dei Centri di documentazione europea attraverso il WIKI dei CDE italiani Isolde Quadranti - CDE Università degli Studi di Verona Coordinatrice dei CDE italiani

Dettagli

L'Europa della mobilità per studio e lavoro. Digital Agenda La Guida WIKI

L'Europa della mobilità per studio e lavoro. Digital Agenda La Guida WIKI L'Europa della mobilità per studio e lavoro Digital Agenda La Guida WIKI Firenze, 7 maggio 2011 Francesco Garza (CDE Università degli Studi di Milano) partendo da WikiCDE il Wiki dei CDE italiani http://www.wikicde.it/mediawiki/index.php/pagina_principale

Dettagli

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA Iniziativa La Lombardia per l eccellenza Programma soggetto ad aggiornamento LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA La Lombardia per l Eccellenza è un iniziativa della Giunta Regionale rivolta ai giovani laureati,

Dettagli

[GARANZIA GIOVANI] Garanzia Giovani: cos è, i destinatari, l attuazione, le azioni previste e come fare domanda

[GARANZIA GIOVANI] Garanzia Giovani: cos è, i destinatari, l attuazione, le azioni previste e come fare domanda 2014 Imera Sviluppo 2010 Giuseppe Di Gesù [GARANZIA GIOVANI] Garanzia Giovani: cos è, i destinatari, l attuazione, le azioni previste e come fare domanda GARANZIA GIOVANI: CHE COS E La Garanzia Giovani

Dettagli

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates LLP-Leonardo Da Vinci TEEN Project Graduates Mobility Marzo 2012 Programma per l Apprendimento Permanente

Dettagli

Comune di Casaluce REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI

Comune di Casaluce REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI Comune di Casaluce REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 14 del 22/7/2009 1 REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE

Dettagli

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM N I/06/A/PL/154592-GL Stai per entrare nel mondo del lavoro? Ti piacerebbe vivere un esperienza professionale all estero? La Provincia di Campobasso, in collaborazione con

Dettagli

Formati sul campo, scopri come

Formati sul campo, scopri come prevmanagement economia e management del welfare master universitario di i livello Anno accademico 2015-2016 Formati sul campo, scopri come Formiamo i giovani per inserirli nel mondo del lavoro e aggiorniamo

Dettagli

Economia E Management

Economia E Management CORSO DI LAUREA TRIENNALE Economia E Management A.A. 2012 / 2013 DIPARTIMENTO Impresa e Management Economia e Management COSA STAI CERCANDO? Gennaro Olivieri DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Il corso di laurea

Dettagli

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE ANNUALITA 2011/2012 Master e Corsi di Specializzazione per Laureati finanziati dalla Regione Campania attraverso Voucher Formativi individuali www.altaformazioneinrete.it

Dettagli

Finanziamenti dell Unione europea: fonti di informazione on-line

Finanziamenti dell Unione europea: fonti di informazione on-line Finanziamenti dell Unione europea: fonti di informazione on-line Principali Fonti UE di aggiornamento Eur-Lex Legislazione in vigore e in preparazione a cura dell Ufficio delle pubblicazioni ufficiali

Dettagli

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE Un progetto per l autonomia l dei giovani: PERCHE I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: Il prolungamento della gioventù Il ritardo nell accesso

Dettagli

ERGONOMIA E FATTORI UMANI

ERGONOMIA E FATTORI UMANI Società Italiana di Ergonomia Sezione Territoriale Lazio VOCATIONAL MASTER IN ERGONOMIA E FATTORI UMANI SECONDA EDIZIONE ROMA 27 MAGGIO 2005 / 26 MAGGIO 2006 con la collaborazione di S3 Opus S.r.l. Presentazione

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 14 16 Ottobre Ex Mattatoio di Testaccio Ingresso: piazza Orazio Giustiniani 4 PROGRAMMA Martedì 14 Ottobre 2014 H. 9.00 11.00 - Sala Europa Presentazione dello Young International

Dettagli

Fondazione Crt: Reading Economics - il linguaggio dell economia

Fondazione Crt: Reading Economics - il linguaggio dell economia Fondazione Crt: Reading Economics - il linguaggio dell economia Descrizione In breve La Fondazione CRT, ente di diritto privato senza scopo di lucro, in collaborazione con l Università degli Studi di Torino

Dettagli

Il Ministero degli Affari Esteri Le competenze del MAE: svolge funzioni e compiti spettanti allo Stato in materia di rapporti politici, economici, sociali e culturali con l'estero; rappresentanza, coordinamento

Dettagli

Programma di tirocinio Corte dei Conti Università Italiane

Programma di tirocinio Corte dei Conti Università Italiane Programma di tirocinio Corte dei Conti Università Italiane I Bando 202 (22 ottobre 09 novembre 202) Avvio stage: 28/0/203; termine stage: 27/04/203 9 offerte di tirocinio presso le sedi della Corte dei

Dettagli

ROMA, 14-15 LUGLIO 2014

ROMA, 14-15 LUGLIO 2014 CORSO DI FORMAZIONE OBIETTIVO EUROPA srl ERASMUS+, EUROPA PER I CITTADINI, PROGRESS: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER GLI ENTI NO PROFIT Linee guida e strumenti operativi per presentare proposte vincenti

Dettagli

EU BACK TO SCHOOL. Luca Perego Liceo Scientifico Statale Fracastoro 13 Ottobre 2014

EU BACK TO SCHOOL. Luca Perego Liceo Scientifico Statale Fracastoro 13 Ottobre 2014 EU BACK TO SCHOOL Luca Perego Liceo Scientifico Statale Fracastoro 13 Ottobre 2014 EU BACK TO SCHOOL La mia esperienza personale Come funziona l'unione Europea Cosa fa l'unione Europea per noi Le opportunità

Dettagli

CONVENZIONE PREMESSO CHE TRA

CONVENZIONE PREMESSO CHE TRA CONVENZIONE CONVENZIONE TRA - l Associazione ItaliaCamp, con sede in viale Pola, 12, 00198 Roma (di seguito, ItaliaCamp ), nella persona del Presidente Pier Luigi Celli, nato a Verucchio (Rimini) l 8 luglio

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA Settore risorse culturali e turistiche, lavoro, sviluppo della persona e delle comunità.

PROVINCIA DI MANTOVA Settore risorse culturali e turistiche, lavoro, sviluppo della persona e delle comunità. PROVINCIA DI MANTOVA Settore risorse culturali e turistiche, lavoro, sviluppo della persona e delle comunità. PIANO PROVINCIALE DI MANTOVA PER L INSERIMENTO LAVORATIVO DELLE PERSONE DISABILI (2014-2016)

Dettagli

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Descrizione In breve Il bando permetterà ai beneficiari di partecipare ad un percorso di crescita professionale, finalizzato a fornire un'esperienza

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

CARRIERA NELLE ISTITUZIONI EUROPEE

CARRIERA NELLE ISTITUZIONI EUROPEE CARRIERA NELLE ISTITUZIONI EUROPEE Fabrizio Spada Pavia, 14 aprile 2015 Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Le istituzioni europee: La Commissione La DG Comunicazione Le Rappresentanze Le

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 OGGETTO DEL BANDO

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 OGGETTO DEL BANDO Decreto n. 477.15 Selezione comparativa per titoli e colloquio finalizzata all assegnazione di n. 4 Borse di studio per Assistenti di Lingua Italiana nelle scuole del Victoria (Melbourne e Provincia),

Dettagli

Le Opportunità e i Finanziamenti Previsti dai Programmi Diretti Europei e dal POR Sicilia 2014/2020

Le Opportunità e i Finanziamenti Previsti dai Programmi Diretti Europei e dal POR Sicilia 2014/2020 Patrocinio del Comitato delle Regioni Europee Patrocinio del Comitato Economico e Sociale Europeo Le Opportunità e i Finanziamenti Previsti dai Programmi Diretti Europei e dal POR Sicilia 2014/2020 31

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Il presente decreto sarà portato a ratifica nella prossima seduta utile del Senato Accademico1

IL RETTORE DECRETA. Il presente decreto sarà portato a ratifica nella prossima seduta utile del Senato Accademico1 IL RETTORE Decreto n. 10416 (77) Anno 2014 VISTA la delibera del Senato Accademico del 16 gennaio 2013 che approva l adesione all Accordo di collaborazione tra la Regione Toscana, le Università degli Studi

Dettagli

previcasse economia e welfare delle casse professionali

previcasse economia e welfare delle casse professionali MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO previcasse economia e welfare delle casse professionali Anno accademico 2015-2016 OFFERTA FORMATIVA MEFOP 2016 - FORMAZIONE UNIVERSITARIA previcasse: economia e welfare

Dettagli

L Unione Europea e le sue istituzioni: un introduzione

L Unione Europea e le sue istituzioni: un introduzione L Unione Europea e le sue istituzioni: un introduzione un po di storia le istituzioni e gli organi dell UE alcune informazioni di base sui paesi membri PAUE 05/06 I / 1 Cronologia dell Unione Europea 1951

Dettagli

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172 81,9(56,7 '(*/,678',',6,(1$ ',3$57,0(172',',5,772'(// (&2120,$ )$&2/7 ',(&2120,$³5,&+$5'0*22':,1 In convenzione con UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PISA DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

Andare all estero. Come???? Laboratorio sulla mobilità all estero. Caterina Betti Informagiovani / Eurodesk di Brescia

Andare all estero. Come???? Laboratorio sulla mobilità all estero. Caterina Betti Informagiovani / Eurodesk di Brescia Andare all estero Caterina Betti Informagiovani / Eurodesk di Brescia Come???? Laboratorio sulla mobilità all estero In Comune gestisco l Agenzia Locale EURODESK Eurodeskèla struttura del programma comunitario

Dettagli

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 NORME IN MATERIA DI SOSTEGNO ALL ALTA FORMAZIONE PRESSO CENTRI INTERNAZIONALI D ECCELLENZA E DI INCENTIVO AL RIENTRO NEL MERCATO DEL LAVORO REGIONALE

Dettagli

Presentazione dell Azienda

Presentazione dell Azienda Presentazione dell Azienda Chi siamo PricewaterhouseCoopers Italia fa parte del network internazionale PricewaterhouseCoopers (PwC), leader nel settore dei servizi professionali alle imprese. Il nostro

Dettagli

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: il prolungamento della gioventù, il ritardo nell accesso

Dettagli

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI Martedì 1 Marzo 2016 Ingresso gratuito H. 9.00 - SALA PORTO Inaugurazione del Salone

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Rocca Roberto Data di nascita 09/04/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Rocca Roberto Data di nascita 09/04/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rocca Roberto Data di nascita 09/04/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Dirigente

Dettagli

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MARKETING MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MARKETING MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» MARKETING MANAGER GREEN JOBS Formazione e Orientamento Il marketing manager si occupa di promozione del territorio attraverso lo sviluppo dei piani

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU Facoltà di Scienze Politiche L Ateneo UNINT Università L'Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) già «LUSPIO» - è un istituto non statale di istruzione universitaria fondato a Roma nel 1996

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU

Facoltà di Scienze Politiche UNINT.EU Facoltà di Scienze Politiche Facoltà di Scienze Politiche Corso di laurea magistrale in Scienze Politiche per le Istituzioni e le Organizzazioni Internazionali Scienze Politiche per le Istituzioni e le

Dettagli

Lavorare nelle Istituzioni europee GLOBE ISPI

Lavorare nelle Istituzioni europee GLOBE ISPI Lavorare nelle Istituzioni europee GLOBE ISPI Fabrizio Spada Trento, 5 marzo 2015 Commissione europea Rappresentanza in Italia Ufficio di Milano La Commissione europea La Commissione è l organo esecutivo

Dettagli

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore?

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Agenda L Università oggi Cosa fare, come muoversi? Cosa si studia in Cattolica I perché di una scelta L orientamento in Cattolica L università oggi E dopo la scuola

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN SOCIETÀ E SVILUPPO LOCALE Classe delle Lauree Magistrali in Servizio sociale e politiche sociali (LM-87) Sede didattica del Corso di Laurea Magistrale: Alessandria

Dettagli

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito 2009 per immigrati di Milano e provincia Servizi di - Informazione e orientamento sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese - Formazione - Credito ASIIM - Associazione per lo Sviluppo dell

Dettagli

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 8 10 ottobre 2013 PROGRAMMA MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 9.OO Convegno Inaugurale - Presentazione dello Young International Forum a cura di Mariano Berriola Presidente dello Young International

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM 52 Relazioni

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I Pagina 1 - Curriculum vitae di C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

Lavorare e studiare all estero

Lavorare e studiare all estero Lavorare e studiare all estero ISISS VERDI Svolgere un lavoro in un altro Paese permette di vivere un esperienza in un contesto culturale diverso dal proprio e migliorare la conoscenza di una lingua straniera

Dettagli

DITALS di II livello

DITALS di II livello UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA IN DIDATTICA DELL ITALIANO A STRANIERI DITALS di II livello Proposta di adesione all esame nella sessione del (data) che si svolgerà presso

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE (D.G.R. n. 3435 del 17 novembre 2009)

REGOLAMENTO GENERALE (D.G.R. n. 3435 del 17 novembre 2009) IL VENETO PER L ECCELLENZA - III edizione (AA. 2010-2011) REGOLAMENTO GENERALE (D.G.R. n. 3435 del 17 novembre 2009) Con l'iniziativa Il Veneto per l Eccellenza, la Regione del Veneto mette a disposizione

Dettagli

Fonti informative per la ricerca di lavoro

Fonti informative per la ricerca di lavoro Fonti informative per la ricerca di lavoro Tra le attività di chi cerca lavoro una fra le più importanti è certamente il reperimento di informazioni utili. È infatti fondamentale sapere quali siano le

Dettagli

Scelta dell indirizzo di studio

Scelta dell indirizzo di studio Scelta dell indirizzo di studio I quattro indirizzi di studio INDIRIZZI DI STUDIO 1 biennio (unico) AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING TURISMO 2 biennio e 5 anno Amministrazione finanza e marketing Sistemi

Dettagli

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Camerino SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Roma Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in COOPERAZIONE GIUDIZIARIA INTERNAZIONALE

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO

REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO REGOLAMENTO DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO Art. 1 Corsi per master universitario 1. L Università promuove, secondo la normativa vigente corsi di alta formazione per il conseguimento di diplomi di master

Dettagli

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane I Bando 200, per 30 posti presso le sedi Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze SSEF I Programmi

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT Il sottoscritto cognome e nome nato a il Residente in via n localita Comune Cap provincia Cod. fiscale Tel. E-mail chiede di partecipare

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

Ruolo, funzionamento e politiche dell Unione europea oggi

Ruolo, funzionamento e politiche dell Unione europea oggi Ruolo, funzionamento e politiche dell Unione europea oggi Il Trattato di Lisbona Padova, 19 marzo 2010 Istituto Tecnico Einaudi Matteo Fornara LA STORIA DELL UNIONE EUROPEA Storia breve: 50 anni Obiettivi

Dettagli

CONCORSO PER PROGETTI DI RICERCA PER GIOVANI RICERCATORI Bando n 10 del 22 ottobre 2015

CONCORSO PER PROGETTI DI RICERCA PER GIOVANI RICERCATORI Bando n 10 del 22 ottobre 2015 CONCORSO PER PROGETTI DI RICERCA PER GIOVANI RICERCATORI Bando n 10 del 22 ottobre 2015 La (di seguito Fondazione Lilly) e la Fondazione Cariplo vogliono rispondere all esigenza di incoraggiare la ricerca

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE FORM090 - SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA (I EDIZIONE) I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM090

CORSO DI FORMAZIONE FORM090 - SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA (I EDIZIONE) I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM090 CORSO DI FORMAZIONE FORM090 - SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA (I EDIZIONE) I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM090 www.unipegaso.it Titolo FORM090 - SCIENZE E TECNOLOGIE PER

Dettagli

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO -

PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Bando per l assegnazione di contributi per stage all estero A.A. 2013-2014 PROGETTO CAMPUSWORLD STAGE ALL ESTERO - Per l'a.a. 2013-2014 è indetta la selezione, riservata a studenti e neolaureati dell Università

Dettagli

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 39 del 14/11/2014

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 39 del 14/11/2014 t 0 PUNTO EUROPA Comune di Castelfiorentino Borse di studio NEWSLETTER n 39 del 14/11/2014 Programma di borse di studio GoEuro La società GoEuro di Berlino ha lanciato un concorso per appoggiare studenti

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE LE CITTA' DEI MOTORI

STATUTO ASSOCIAZIONE LE CITTA' DEI MOTORI STATUTO ASSOCIAZIONE LE CITTA' DEI MOTORI TITOLO I DENOMINAZIONE DURATA - SCOPI SOCIALI FINALITA MARCHIO Articolo 1 Costituzione - Sede - Durata E' costituita una Associazione senza fini di lucro denominata

Dettagli

La LUISS tra le migliori d Italia

La LUISS tra le migliori d Italia Perché LUISS 1 La LUISS tra le migliori d Italia L Indagine CENSIS 2013 sulle Università indica che la LUISS è tra i 10 migliori Atenei italiani pubblici o privati sia in Economia, che in Giurisprudenza,

Dettagli

LEGGE CONSIGLIO REGIONALE N. 16

LEGGE CONSIGLIO REGIONALE N. 16 X LEGISLATURA ATTI: 2445 LEGGE CONSIGLIO REGIONALE N. 16 Istituzione di borse di studio per lo svolgimento di tirocini e attività di ricerca presso le strutture del Consiglio regionale Approvata nella

Dettagli

Moving into the Future La professione dell Attuario

Moving into the Future La professione dell Attuario Moving into the Future La professione dell Attuario dott. Gian Paolo Clemente Milano, 9 Febbraio 2009 1 L attuario: chi è? L attuario è il matematico o lo statistico delle assicurazioni che studia le probabilità

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

Roma, 25 Maggio 2010. Lingua Ladina - All Intendente Scolastico per la Scuola di. Alla Provincia Autonoma - TRENTO

Roma, 25 Maggio 2010. Lingua Ladina - All Intendente Scolastico per la Scuola di. Alla Provincia Autonoma - TRENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio VI- Cooperazione con organismi internazionali e accordi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÁ DI ECONOMIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÁ DI ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÁ DI ECONOMIA Attività di Stage o Tirocini presso Aziende e Dottori Commercialisti Convenzionati con la Facoltà La Facoltà di Economia dell Università

Dettagli

Il Programma per la formazione permanente.

Il Programma per la formazione permanente. Anno VII 15 dicembre 2008 Numero speciale a cura di Giuseppe Anzaldi NUMERO SPECIALE: IL PROGRAMMA PER LA FORMAZIONE PERMANENTE Introduzione Obiettivi e struttura I quattro pilastri Comenius Erasmus Leonardo

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS Avviso 2015D-01 del 14/03/2015 Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS La Fondazione Bologna University Business School (di seguito BBS o Scuola ) rappresenta

Dettagli

Qui Informagiovani Piazza Cavalli 2-29121 Piacenza Tel. 0523/492224; fax 0523/334336 Email: infogiov@comune.piacenza.it

Qui Informagiovani Piazza Cavalli 2-29121 Piacenza Tel. 0523/492224; fax 0523/334336 Email: infogiov@comune.piacenza.it COMUNE DI PIACENZA Qui Infomagiovani è un servizio promosso dal Comune di Piacenza. Svolge attività di informazione e orientamento rivolte ai giovani organizzando, diffondendo e scambiando informazioni

Dettagli