HikVision. Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HikVision. Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera"

Transcript

1 HikVision Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera Febbraio 2015

2 2 Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera

3 INDICE EUREKA E SISTEMI TVCC REQUISITI CONFIGURAZIONE DEL TVCC HIKVISIONE CREARE UNA CONNESSIONE AL TVCC HIKVISIONE CONFIGURARE LE TELECAMERE PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA MAPPE GRAFICHE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA RICEZIONE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE MACRO ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE ORARIE COMANDI DELLE TELECAMERE CONFIGURAZIONE DELL OPERATORE CONNESSIONE REMOTA POSTAZIONI TERMINALI 3

4 EUREKA E SISTEMI TVCC Eureka consentee di supervisionare sistemi TVCC da postazioni Server e da postazioni Terminali locali e remote. Inserendo un collegamentoo nel Server al sistema TVCC (specificando l indirizzo TCP/IP, l utente e la password) è possibile visualizzare le telecamere sia da liste che da icone che ne identificano la posizione su mappe grafiche, inoltre è possibile creare regole che in caso di allarme, guasto, ecc., ne attivano la visualizzazione automaticamente sia sul Server che sulle postazioni Terminali. REQUISITI Il sistema TVCC deve avere un indirizzo TCP/IP locale o remoto raggiungibile. CONFIGURAZIONE DEL TVCC HIKVISION La comunicazione deve essere in impostata in modo TCP. 4

5 CREARE UNA CONNESSIONE AL TVCC HIKVISIONE Con il programma E8 Links32 per creare una connessione al TVCC. Evidenziare 4.Telecamere e selezionare il sistema HikVisione da collegare. 5

6 Configurare Descrizione: inserire il titolo del sistema TVCC, apparirà sul titolo della finestra di visualizzazione delle telecamere. Configurare Indirizzo TCP/IP: è possibile configurare due indirizzi di accesso al sistema, il primo, Locale, per l accesso al sistema su rete locale, il secondo, Remoto, nel caso ad esempio di una postazione Terminale remota. Configurare Porta: inserire la porta SDK di comunicazione TCP configurata. Configurare Nome Utente e Password : inserire il nome utente e la password configurati nel sistema per accedere alle telecamere. CONFIGURARE LE TELECAMERE Ora che è stato impostato il collegamento, è possibile configurare con Eureka ciascuna telecamera. Dal menu Impostazione selezionare Telecamere, apparirà la lista delle telecamere (la X indica che è abilitata). Selezionando una telecamera è possibile configurarla: inserire la descrizione della telecamera; abilitare/disabilitare la telecamera, se è disabilitata non sarà possibile visualizzarla; attivazione all avvio, indica che desideriamo che all avvio di Eureka venga visualizzata automaticamente; impostare l icona da visualizzare sulle mappe grafiche. 6

7 PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE Alcuni valori del file parametri.mdb sono relativi all utilizzo delle telecamere : 25: serve per indicare i minuti di attesa prima di chiudere una telecamera inutilizzata (default 10) 26: serve per indicare i millisecondi di attesa per far tornare la telecamera in primo piano (default 10000) 26: indica inoltre il tempo tra un comando di preset e l altro 30: da usare se voglio visualizzare le telecamere su un altro schermo. Indico l offset in twip per posizionare le telecamere sul secondo schermo (default 0). Dalla versione è sufficiente un valore diverso da 0. 33: se maggiore di 0 indica che voglio le finestre delle telecamere al centro dello schermo (default 0) 7

8 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA MAPPE GRAFICHE Una volta abilitate è possibile posizionare le telecamere sulle mappe grafiche. Dal Menu Impostazione selezionare Mappe, dalla lista delle Mappe selezionare la mappa desiderata, e aggiungere la telecamera alla lista degli items della mappa. Una volta aggiunta la telecamera aprire la mappa con l icona indicato. Posizionare l icona trascinandola con il mouse. 8

9 Quindi salvare le impostazioni. A questo punto richiamando la mappa da ricezione, l utente, con un click sull icona, sarà in grado di visualizzare la telecamera. 9

10 Inoltre da qualunque mappa grafica è sempre disponibile l elenco delle telecamere per poterne attivare la visualizzazione. ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA RICEZIONE Nella maschera di ricezione selezionando Telecamere, è disponibile l elenco delle telecamere che sono visualizzabili con click. 10

11 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE MACRO In alcune situazione è possibile che si verifichi il caso di dover ripetere sempre la stessa sequenza di comandi. Ad esempio visualizzare un gruppo di telecamere in una certa posizione. In questi casi può essere utile creare delle MACRO. Dal menu impostazione selezionare Macro, aggiungere una nuova macro e nella parte Attivazioni indicare il gruppo di comandi da attivare. Abilitare la Macro nella parte descrizione e salvare. La macro può quindi essere attivata dall elenco delle macro nella maschera di ricezione, o dopo averla posizionata su una mappa grafica, con un click sull icona che rappresenta la macro. 11

12 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE E possibile creare delle regole che al verificarsi di determinate condizioni attivano le telecamere. Dal menu impostazione selezionare regola, aggiungere una nuova regola e nella parte IF indicare le condizioni che attivano i comandi inseriti nella parte ATTIVAZIONI. Nell esempio indichiamo che al verificarsi di un allarme del sensore 1 della periferica 1, deve essere visualizzata la telecamera 1 nella posizione di preset 2. I comandi disponibili per le telecamere di sistemi HikVisione sono : Attiva telecamera, Nascondi Telecamera, Attiva preset telecamera. Notare che le condizioni sono di tipo OR (basta una delle condizioni per attivare i comandi). Una volta attivata la regola, per potersi riattivare, la condizione deve prima tornare falsa. 12

13 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE ORARIE E possibile creare delle regole orarie che al verificarsi di determinate condizioni temporali attivano le telecamere. Dal menu impostazione selezionare regola oraria, aggiungere una nuova regola e nella parte IF indicare le condizioni che attivano i comandi inseriti nella parte ATTIVAZIONI. Nella parte IF NOT le condizioni che non devono verificarsi. Nell esempio indichiamo che alle di ogni giorno, tranne la domenica, deve essere visualizzata la telecamera 1 nella posizione di preset 3. I comandi disponibili per le telecamere di sistemi HikVisione sono : Attiva telecamera, Nascondi Telecamera, Attiva preset telecamera. Notare che le condizioni IF e IF NOT sono di tipo OR (basta una delle condizioni). In altre parole attiva i comandi solo se una delle condizioni della parte IF è vera e nessuna della parte IF NOT è vera. 13

14 COMANDI DELLE TELECAMERE Quando viene visualizzata una telecamera è possibile attivare con il bottone comandi che consentono di : la parte relativa ai cambiare telecamera visualizzata : click con tasto sinistro del mouse sul numero della telecamera; aggiungere telecamera : click con tasto destro del mouse sul numero della telecamera; cambiare il layout (1 telecamera, 4 telecamere, 8, 16) usare i comandi di telemetria per ruotare, zoom, fuoco, preset, controllare la luminosità ed il contrasto. Il numero in rosso indica la telecamera attiva. 14

15 CONFIGURAZIONE DELL OPERATORE Dal menu Impostazione, selezionando un operatore, è possibile limitare l uso delle telecamere: Visualizzazione: l operatore può vederle tutte oppure solo alcune, con o senza password; PTZ: l operatore può utilizzare i comandi di telemetria per tutte o solo per alcune, con o senza password. Selezionando il bottone, posso definire quali telecamere sono visibili all operatore. In questo esempio, quando l operatore visualizzerà i comandi del TVCC troverà disabilitati i bottoni relativi alle telecamere 3 e 4. Mentre le icone delle telecamere sulle mappe grafiche saranno 15

16 CONNESSIONE REMOTA Da menu Ricezione è possibile attivare la maschera con l elenco dei sistemi TVCC collegati. Selezionando il sistema TVCC desiderato è possibile cambiare la connessione TC/IP per utilizzare l indirizzo Remoto precedentemente impostato con E8 Links32. In modo analogo si può tornare all indirizzo TCP/IP locale. POSTAZIONI TERMINALI I sistemi TVCC sono visibili anche da postazioni Terminali. La configurazione va fatta solo sul Server, il Terminale acquisisce le informazioni per il collegamento alle telecamere dal Server al momento della connessione. Il nome utente e password utilizzati saranno quelli configurati con e links32 sul server. 16

17 17

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web Eureka Web Connessione remota a centrali via Web Luglio 2013 2 Connessione remota a centrali via Web INDICE ACCESSO E UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DI EUREKA WEB IMPOSTAZIONE DI EUREKA WEB Impostazione

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

SISTEMA CENTRALIZZATO DI CONTROLLO E GESTIONE DEGLI ALLARMI IN RETE LOCALE

SISTEMA CENTRALIZZATO DI CONTROLLO E GESTIONE DEGLI ALLARMI IN RETE LOCALE SISTEMA CENTRALIZZATO DI CONTROLLO E GESTIONE DEGLI ALLARMI IN RETE LOCALE Introduzione La centralizzazione in rete locale EUREKA è un avanzato sistema di gestione che consente, con l applicazione delle

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

DVR Icatch Serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per cellulari con sistema operativo Android 2.1 o superiore

DVR Icatch Serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per cellulari con sistema operativo Android 2.1 o superiore DVR Icatch Serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per cellulari con sistema operativo Android 2.1 o superiore Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Pag. 1 QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Vers. 1.0.1 Stampato il 21/05/08 Requisiti minimi di sistema: Sistema operativo: Microsoft Windows XP/VISTA (Windows 2000 compatibile fino a vers. 1.8.2) CPU:

Dettagli

Dat a Ware srl. 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login... 4 2.3 Scelta della telecamera... 7 2.4 Configurazione... 8

Dat a Ware srl. 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login... 4 2.3 Scelta della telecamera... 7 2.4 Configurazione... 8 096±0RELOH9LGHR6HFXULW\ 9HUVLRQHSHU5,0%ODFN%HUU\Œ 0DQXDOH8WHQWH 9HUVLRQHGHOZZZGDWDZDUHLW 6RPPDULR %UHYHGHVFUL]LRQHGHOODSSOLFDWLYR 'HVFUL]LRQHGHOOHIXQ]LRQDOLWj 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login...

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Prima di leggere questo manuale

Prima di leggere questo manuale Prima di leggere questo manuale RAS Mobile per Android è un'applicazione per il collegamento ad un dispositivo (DVR, NVR, network video trasmettitore o telecamera di rete) tramite dispositivo mobile che

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

Server e Gateway VSoIP Pro

Server e Gateway VSoIP Pro IP video Server e Gateway VSoIP Pro Software VSoIP Server 3.2 14/12/2012- G215/2/I Caratteristiche principali VSoIP 3.2 Suite è il sistema di gestione video GANZ per reti Ethernet basato su una reale topologia

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

Manuale d'uso e configurazione

Manuale d'uso e configurazione LADON 7 Manuale d'uso e configurazione Pagina 1 di 156 Pagina 2 di 156 1. INTRODUZIONE, REQUISITI MINIMI ED INSTALLAZIONE... 5 1.1 Requisiti Minimi... 5 1.2 Incompatibilità Note... 6 1.3 Installazione

Dettagli

Guida all impostazione. Eureka Web

Guida all impostazione. Eureka Web Eureka Web Guida all impostazione Maggio 2015 1 IMPOSTAZIONE EUREKA WEB Accedere con un browser all EurekaWeb, per default l indirizzo ip è 192.168.25.101, utente : master password : master. Ad accesso

Dettagli

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE

PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE ENTERPRISE 2006 INTERFACCIA GRAFICA PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE DI SISTEMI 1019 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Enterprise-ITA-27-05-2008 2006 1 Sommario Introduzione... 3 Release... 3 Principali caratteristiche...

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI RETE

CONFIGURAZIONE DI RETE CONFIGURAZIONE DI RETE WINDOWS 7 : Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IP da router per la connessione Internet. Se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare

Dettagli

PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA

PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA Oltre al programma di gestione EUREKA contenuto nel CD di installazione, altri software complementari vengono installati quando si installa il programma EUREKA.

Dettagli

Android per. DVR Kapta. gdmss

Android per. DVR Kapta. gdmss Android per DVR Kapta gdmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE.3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode... 9 3.2 Utenti... 9 3.3 Configurazione di

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma ViewCam Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale APP mobile Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO N@Video è un software progettato per l utilizzo in rete e ottimizza il rapporto tra risorse hardware e prestazioni. è un sistema aperto, modulare, ampliabile, aggiornabile e rende semplice la creazione

Dettagli

iphone/ipad per DVR Kapta idmss

iphone/ipad per DVR Kapta idmss iphone/ipad per DVR Kapta idmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE... 3 1.1 Introduzione generale... 3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode...

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

Multisentry Console (v. 1.07) - Guida all installazione e all uso

Multisentry Console (v. 1.07) - Guida all installazione e all uso Multisentry Console (v. 1.07) - Guida all installazione e all uso 2012 Multisentry Solutions S.r.l. 1 di 24 Sommario 1 Multisentry Console (versione 1.07 del 26.03.2012)... 3 2 A chi è rivolto il manuale...

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Software Arteco Client

Software Arteco Client Software Arteco Client Per gestire il sistema di videosorveglianza, utilizzeremo il software Arteco Logic Next. Al primo avvio, sarà necessario inserire le informazioni del server di videosorveglianza

Dettagli

MATRIX 6 Manuale utente

MATRIX 6 Manuale utente MATRIX 6 Manuale utente SEZIONE 1 CARATTERISTICHE GENERALI Grazie per l acquisto del pannello di controllo Matrix 6. Questa centrale utilizza le ultime tecnologie in fase di progetto e realizzazione. Questo

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey DA OGGI NON IMPORTA DOVE SEI, IL TUO PC DELL UFFICIO E SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE! Installa solo un semplice programma (nessun hardware necessario!), genera la tua chiavetta USB, e sei pronto a prendere

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa in

Dettagli

Sistemi Integrati di Sorveglianza su infrastruttura IP. NetCyClop

Sistemi Integrati di Sorveglianza su infrastruttura IP. NetCyClop Sistemi Integrati di Sorveglianza su infrastruttura IP NetCyClop CHI USA NetCyClop? Sono molteplici le situazioni in cui è stato utilizzato NetCyClop, infatti il sistema offre numerosi moduli funzionali

Dettagli

Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3

Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3 Menu a tendina e nastro (toolbar) delle funzioni. Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3 Creare un percorso 1. Quando si passa con il mouse sopra il triangolo blu, l icona si trasforma in uno strumento di

Dettagli

ITALIANO PHONE-VS. Manuale per l utente

ITALIANO PHONE-VS. Manuale per l utente ITALIANO PHONE-VS Manuale per l utente ÍNDICE 1 INTRODUZIONE... 1 2 INSTALLAZIONE ED AVVIO... 1 3 ATTIVAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 4 CONFIGURAZIONE DELLE CONNESSIONI... 6 5 CONNESSIONE... 9 5.1 SCHERMATA

Dettagli

Server e Gateway VSoIP Pro

Server e Gateway VSoIP Pro IP video Server e Gateway VSoIP Pro Software VSoIP Server 3.1 15/06/2012- G215/1/I Caratteristiche principali VSoIP 3.1 Suite è il sistema di gestione video GANZ per reti Ethernet basato su una reale topologia

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

QNAP Surveillance Client per MAC

QNAP Surveillance Client per MAC QNAP Surveillance Client per MAC Capitolo 1. Installazione di QNAP Surveillance Client 1. Fare doppio clic su QNAP Surveillance Client V1.0.1 Build 5411.dmg. Dopo qualche secondo viene visualizzata la

Dettagli

Soluzioni per la Building Automation

Soluzioni per la Building Automation Pag. 1 di 9 Soluzioni per la Building Automation SISTEMA GIST. : TVCC Pag. 2 di 9 1. INTRODUZIONE Il sistema GIST (Gestione Integrata Sistemi Tecnologici) è costituito da un SW di integrazione in grado

Dettagli

Aurora Communicator. Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora. Manuale dell utente

Aurora Communicator. Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora. Manuale dell utente Aurora Communicator Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora Manuale dell utente Data versione autore note 22/11/10 2.4 Nocentini Lorenzo Nota for Windows Sette Il presente lavoro non è pubblicato,

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

INDICE. 1. Introduzione 8

INDICE. 1. Introduzione 8 Rev. 1 / 2012 INDICE 1. Introduzione 8 1.1 Il sistema Winwatch 8 1.1.1 Generalità 8 1.1.2 Requisiti minimi di sistema 9 1.1.3 Centrali supportate 9 1.1.4 Linee di comunicazione fra centrali e centro di

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.4.2 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo espresso accordo scritto, nessuna licenza viene concessa in relazione ad alcun

Dettagli

1. Registrazione di un nuovo Operatore Economico

1. Registrazione di un nuovo Operatore Economico SOMMARIO Sommario 1. Registrazione di un nuovo Operatore Economico 1 2. Abilitazione ad una procedura in corso 2 3. Selezione di una procedura in corso 3 4. Download della documentazione di una procedura

Dettagli

013600 Sistema di supervisione WINMAG

013600 Sistema di supervisione WINMAG 013600 Sistema di supervisione WINMAG L importanza della visualizzazione Nei più moderni impianti di supervisione la parola d ordine è visualizzare con precisione e nel minor tempo possibile gli eveni

Dettagli

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Vi preghiamo di leggere attentamente queste istruzioni prima di installare il software e di lavorare con esso. Ver.3.0.0 1 rev.

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Configurazione Client di Posta Elettronica

Configurazione Client di Posta Elettronica Configurazione di MS Outlook Express Utilizzando un client di posta (ad esempio Outlook Express), è necessario disporre di: 1. un client di posta installato sulla postazione utente 2. collegamento ad internet

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione MT-EVR4 DVR 4 CANALI Manuale di installazione e programmazione 1. IMPORTANTI ISTRUZIONI 1) Leggi attentamente questo manuale 2) Conserva questo manuale 3) Segui attentamente tutte le istruzioni qui riportate

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione SICURIT Alarmitalia S.p.a. Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. (02) 38070.1 (ISDN) Fax (02) 3088067 http://www.sicurit.it E-mail: info@sicurit.it

Dettagli

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo)

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) Elettrocardiografia Computerizzata ECG (Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) :: Indice :: 1. PREMESSA...3 1.1. Utente server...3 1.1.1. Corredo dell utente server...3 2. CONFIGURAZIONE

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legal-in-WiFi - (Per Windows XP) www.widesolution.com

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legal-in-WiFi - (Per Windows XP) www.widesolution.com Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi (Per Windows XP) La presente guida spiega le modalità di connessione alla rete internet a tutti gli utenti che abbiano effettuato la regolare registrazione

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Accesso al Sistema Trasparenza CRCU All apertura del pannello principale in alto sarà visualizzato il nome del Responsabile

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma Smart Meye Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app FreeIP

Guida all'installazione ed uso dell'app FreeIP Guida all'installazione ed uso dell'app FreeIP Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "FreeIP" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati su

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Appendice KeenVision - Pag. 1

Appendice KeenVision - Pag. 1 Appendice KeenVision - Pag. 1 1 KeenVision TM Sistema di supervisione KeenVision sw system ver. 1.0.0.2 Manuale d uso ver 0.1 Appendice Plugin Anti-Intrusione Inim SmartLiving 10100 Data rilascio Lug.2012

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Guida rapida alla Webconferencing

Guida rapida alla Webconferencing Guida rapida alla Webconferencing Questa Guida rapida illustra le operazioni più frequenti nell utilizzo di MeetIn Web. In particolare: Eseguire il settaggio iniziale di dispositivi audio e video Connettersi

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 3 Configurazione di una rete locale Versione 1.0 del 18/05/2004 Guida 03 ver 02.doc Pagina 1 Scenario di riferimento In figura è mostrata una possibile soluzione di rete

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Versione ridotta Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client 21 1 - Prerequisiti

Dettagli

inetworx Guida alla programmazione ed utilizzo

inetworx Guida alla programmazione ed utilizzo inetworx Guida alla programmazione ed utilizzo 2014 Matteo Girardi. Tutti i diritti riservati. Descrizione inetworx consente di gestire in modo semplice ed intuitivo in qualsiasi posto ci si trovi il proprio

Dettagli

FAP500 Mappe Software

FAP500 Mappe Software FAP500 Mappe Software MAPPE SOFTWARE FAP500 Il software di supervisione MAPPE/FAP500 permette, tramite componenti che interagiscono tra di loro, di fornire all operatore le informazioni necessarie per

Dettagli

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0)

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) Grazie per aver scelto il nostro prodotto GuardallEye (iphone) mobile client software. Si prega di leggere attentamente il manuale per

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA. Come funziona l e-mail

LA POSTA ELETTRONICA. Come funziona l e-mail LA POSTA ELETTRONICA Come funziona l e-mail La posta elettronica consente lo scambio di messaggi fra utenti di uno stesso computer o di computer diversi ed è stata storicamente uno dei primi servizi forniti

Dettagli

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Vi preghiamo di leggere queste istruzioni attentamente prima di del funzionamento e conservatele come riferimento futuro. 1. PANORAMICA 1.1

Dettagli

Manuale per l utente POCKET VS. DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100

Manuale per l utente POCKET VS. DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100 Manuale per l utente POCKET VS DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100 INDICE 1. INTRODUZIONE...4 2. INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE...4 2.1 CONFIGURAZIONE INIZIALE...4 2.11. 2.12. Connessione ad una unità VS via

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA INDICE SCHERMATA PRINCIPALE PAGINA CONTROLLI AMBIENTE MENÙ IMPOSTAZIONI CONFIGURAZIONE E SCHEDULAZIONE SCENARI Confi

Dettagli

Via della Repubblica 9 - Trezzano S/Naviglio (MI) 02.48405033-02.48405035 Partita IVA nr. 11680670152

Via della Repubblica 9 - Trezzano S/Naviglio (MI) 02.48405033-02.48405035 Partita IVA nr. 11680670152 Via della Repubblica 9 - Trezzano S/Naviglio (MI) 02.48405033-02.48405035 Partita IVA nr. 11680670152 1 Avvio del software e schermata principale Aprire una pagina Web e digitare l indirizzo nell apposita

Dettagli

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Pagina 1 di 29 Versione Emissione Approvazione Modifiche Apportate Autore Data Autore Data 1 Maggini 01/03/06 - - Prima emissione. Pagina 2 di

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server La prima cosa da fare è installare SQL sul pc: se si vuole utilizzare SQL Server 2012 SP1 versione Express (gratuita), il link attuale

Dettagli

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 ATVDVR4TUL-INT www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it E MODELLO COM MONITOR DA 7" 1.[Porte USB] DEVICE Connessione con il PC

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

ATTIVAZIONE DELLE MACRO DI MICROSOFT EXCEL

ATTIVAZIONE DELLE MACRO DI MICROSOFT EXCEL Gentile Utente, ATTIVAZIONE DELLE MACRO DI MICROSOFT EXCEL Il foglio di lavoro PRIMA NOTA è in versione Microsoft Excel e richiede l'utilizzo delle Macro. Tale richiesta è necessaria al fine di consentire

Dettagli

UTC Fire & Security - Training University. ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore

UTC Fire & Security - Training University. ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore UTC Fire & Security - Training University ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore UTC Fire & Security - Training University ATS8600 Advisor Integrated Management Training installatore

Dettagli