HikVision. Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HikVision. Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera"

Transcript

1 HikVision Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera Febbraio 2015

2 2 Creazione e gestione di collegamenti con sistemi TVCC HikVision DVR/Network Camera

3 INDICE EUREKA E SISTEMI TVCC REQUISITI CONFIGURAZIONE DEL TVCC HIKVISIONE CREARE UNA CONNESSIONE AL TVCC HIKVISIONE CONFIGURARE LE TELECAMERE PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA MAPPE GRAFICHE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA RICEZIONE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE MACRO ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE ORARIE COMANDI DELLE TELECAMERE CONFIGURAZIONE DELL OPERATORE CONNESSIONE REMOTA POSTAZIONI TERMINALI 3

4 EUREKA E SISTEMI TVCC Eureka consentee di supervisionare sistemi TVCC da postazioni Server e da postazioni Terminali locali e remote. Inserendo un collegamentoo nel Server al sistema TVCC (specificando l indirizzo TCP/IP, l utente e la password) è possibile visualizzare le telecamere sia da liste che da icone che ne identificano la posizione su mappe grafiche, inoltre è possibile creare regole che in caso di allarme, guasto, ecc., ne attivano la visualizzazione automaticamente sia sul Server che sulle postazioni Terminali. REQUISITI Il sistema TVCC deve avere un indirizzo TCP/IP locale o remoto raggiungibile. CONFIGURAZIONE DEL TVCC HIKVISION La comunicazione deve essere in impostata in modo TCP. 4

5 CREARE UNA CONNESSIONE AL TVCC HIKVISIONE Con il programma E8 Links32 per creare una connessione al TVCC. Evidenziare 4.Telecamere e selezionare il sistema HikVisione da collegare. 5

6 Configurare Descrizione: inserire il titolo del sistema TVCC, apparirà sul titolo della finestra di visualizzazione delle telecamere. Configurare Indirizzo TCP/IP: è possibile configurare due indirizzi di accesso al sistema, il primo, Locale, per l accesso al sistema su rete locale, il secondo, Remoto, nel caso ad esempio di una postazione Terminale remota. Configurare Porta: inserire la porta SDK di comunicazione TCP configurata. Configurare Nome Utente e Password : inserire il nome utente e la password configurati nel sistema per accedere alle telecamere. CONFIGURARE LE TELECAMERE Ora che è stato impostato il collegamento, è possibile configurare con Eureka ciascuna telecamera. Dal menu Impostazione selezionare Telecamere, apparirà la lista delle telecamere (la X indica che è abilitata). Selezionando una telecamera è possibile configurarla: inserire la descrizione della telecamera; abilitare/disabilitare la telecamera, se è disabilitata non sarà possibile visualizzarla; attivazione all avvio, indica che desideriamo che all avvio di Eureka venga visualizzata automaticamente; impostare l icona da visualizzare sulle mappe grafiche. 6

7 PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE Alcuni valori del file parametri.mdb sono relativi all utilizzo delle telecamere : 25: serve per indicare i minuti di attesa prima di chiudere una telecamera inutilizzata (default 10) 26: serve per indicare i millisecondi di attesa per far tornare la telecamera in primo piano (default 10000) 26: indica inoltre il tempo tra un comando di preset e l altro 30: da usare se voglio visualizzare le telecamere su un altro schermo. Indico l offset in twip per posizionare le telecamere sul secondo schermo (default 0). Dalla versione è sufficiente un valore diverso da 0. 33: se maggiore di 0 indica che voglio le finestre delle telecamere al centro dello schermo (default 0) 7

8 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA MAPPE GRAFICHE Una volta abilitate è possibile posizionare le telecamere sulle mappe grafiche. Dal Menu Impostazione selezionare Mappe, dalla lista delle Mappe selezionare la mappa desiderata, e aggiungere la telecamera alla lista degli items della mappa. Una volta aggiunta la telecamera aprire la mappa con l icona indicato. Posizionare l icona trascinandola con il mouse. 8

9 Quindi salvare le impostazioni. A questo punto richiamando la mappa da ricezione, l utente, con un click sull icona, sarà in grado di visualizzare la telecamera. 9

10 Inoltre da qualunque mappa grafica è sempre disponibile l elenco delle telecamere per poterne attivare la visualizzazione. ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE DA RICEZIONE Nella maschera di ricezione selezionando Telecamere, è disponibile l elenco delle telecamere che sono visualizzabili con click. 10

11 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE MACRO In alcune situazione è possibile che si verifichi il caso di dover ripetere sempre la stessa sequenza di comandi. Ad esempio visualizzare un gruppo di telecamere in una certa posizione. In questi casi può essere utile creare delle MACRO. Dal menu impostazione selezionare Macro, aggiungere una nuova macro e nella parte Attivazioni indicare il gruppo di comandi da attivare. Abilitare la Macro nella parte descrizione e salvare. La macro può quindi essere attivata dall elenco delle macro nella maschera di ricezione, o dopo averla posizionata su una mappa grafica, con un click sull icona che rappresenta la macro. 11

12 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE E possibile creare delle regole che al verificarsi di determinate condizioni attivano le telecamere. Dal menu impostazione selezionare regola, aggiungere una nuova regola e nella parte IF indicare le condizioni che attivano i comandi inseriti nella parte ATTIVAZIONI. Nell esempio indichiamo che al verificarsi di un allarme del sensore 1 della periferica 1, deve essere visualizzata la telecamera 1 nella posizione di preset 2. I comandi disponibili per le telecamere di sistemi HikVisione sono : Attiva telecamera, Nascondi Telecamera, Attiva preset telecamera. Notare che le condizioni sono di tipo OR (basta una delle condizioni per attivare i comandi). Una volta attivata la regola, per potersi riattivare, la condizione deve prima tornare falsa. 12

13 ATTIVAZIONE DELLE TELECAMERE CON LE REGOLE ORARIE E possibile creare delle regole orarie che al verificarsi di determinate condizioni temporali attivano le telecamere. Dal menu impostazione selezionare regola oraria, aggiungere una nuova regola e nella parte IF indicare le condizioni che attivano i comandi inseriti nella parte ATTIVAZIONI. Nella parte IF NOT le condizioni che non devono verificarsi. Nell esempio indichiamo che alle di ogni giorno, tranne la domenica, deve essere visualizzata la telecamera 1 nella posizione di preset 3. I comandi disponibili per le telecamere di sistemi HikVisione sono : Attiva telecamera, Nascondi Telecamera, Attiva preset telecamera. Notare che le condizioni IF e IF NOT sono di tipo OR (basta una delle condizioni). In altre parole attiva i comandi solo se una delle condizioni della parte IF è vera e nessuna della parte IF NOT è vera. 13

14 COMANDI DELLE TELECAMERE Quando viene visualizzata una telecamera è possibile attivare con il bottone comandi che consentono di : la parte relativa ai cambiare telecamera visualizzata : click con tasto sinistro del mouse sul numero della telecamera; aggiungere telecamera : click con tasto destro del mouse sul numero della telecamera; cambiare il layout (1 telecamera, 4 telecamere, 8, 16) usare i comandi di telemetria per ruotare, zoom, fuoco, preset, controllare la luminosità ed il contrasto. Il numero in rosso indica la telecamera attiva. 14

15 CONFIGURAZIONE DELL OPERATORE Dal menu Impostazione, selezionando un operatore, è possibile limitare l uso delle telecamere: Visualizzazione: l operatore può vederle tutte oppure solo alcune, con o senza password; PTZ: l operatore può utilizzare i comandi di telemetria per tutte o solo per alcune, con o senza password. Selezionando il bottone, posso definire quali telecamere sono visibili all operatore. In questo esempio, quando l operatore visualizzerà i comandi del TVCC troverà disabilitati i bottoni relativi alle telecamere 3 e 4. Mentre le icone delle telecamere sulle mappe grafiche saranno 15

16 CONNESSIONE REMOTA Da menu Ricezione è possibile attivare la maschera con l elenco dei sistemi TVCC collegati. Selezionando il sistema TVCC desiderato è possibile cambiare la connessione TC/IP per utilizzare l indirizzo Remoto precedentemente impostato con E8 Links32. In modo analogo si può tornare all indirizzo TCP/IP locale. POSTAZIONI TERMINALI I sistemi TVCC sono visibili anche da postazioni Terminali. La configurazione va fatta solo sul Server, il Terminale acquisisce le informazioni per il collegamento alle telecamere dal Server al momento della connessione. Il nome utente e password utilizzati saranno quelli configurati con e links32 sul server. 16

17 17

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka TERMINALE Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka Febbraio 2011 2 Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka INDICE POSTAZIONE TERMINALE EUREKA REQUISITI INSTALLAZIONE

Dettagli

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web Eureka Web Connessione remota a centrali via Web Luglio 2013 2 Connessione remota a centrali via Web INDICE ACCESSO E UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DI EUREKA WEB IMPOSTAZIONE DI EUREKA WEB Impostazione

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

DVR Icatch Serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per cellulari con sistema operativo Android 2.1 o superiore

DVR Icatch Serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per cellulari con sistema operativo Android 2.1 o superiore DVR Icatch Serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per cellulari con sistema operativo Android 2.1 o superiore Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

Guida all impostazione. Eureka Web

Guida all impostazione. Eureka Web Eureka Web Guida all impostazione Maggio 2015 1 IMPOSTAZIONE EUREKA WEB Accedere con un browser all EurekaWeb, per default l indirizzo ip è 192.168.25.101, utente : master password : master. Ad accesso

Dettagli

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

Software Arteco Client

Software Arteco Client Software Arteco Client Per gestire il sistema di videosorveglianza, utilizzeremo il software Arteco Logic Next. Al primo avvio, sarà necessario inserire le informazioni del server di videosorveglianza

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

Prima di leggere questo manuale

Prima di leggere questo manuale Prima di leggere questo manuale RAS Mobile per Android è un'applicazione per il collegamento ad un dispositivo (DVR, NVR, network video trasmettitore o telecamera di rete) tramite dispositivo mobile che

Dettagli

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Come Iniziare... 3 Installare progecad NLM Server... 3 Registrare progecad NLM Server... 3 Aggiungere e attivare le licenze...

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

View Mobile User s Guide

View Mobile User s Guide View Mobile User s Guide 1 - Descrizione del software Il software è stato realizzato per essere utilizzato su telefoni cellulari con supporto per le applicazioni Java. Tramite il software è possibile collegarsi

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

HextraFAX. Guida all installazione e all utilizzo. Ultimo aggiornamento: febbraio 2012. Hextra Srl 2012 All rights reserved

HextraFAX. Guida all installazione e all utilizzo. Ultimo aggiornamento: febbraio 2012. Hextra Srl 2012 All rights reserved HextraFAX Guida all installazione e all utilizzo Ultimo aggiornamento: febbraio 2012 Hextra Srl 2012 All rights reserved SOMMARIO 1. Installazione a. Prerequisiti b. Dowload Software c. Installazione 2.

Dettagli

View Mobile User s Guide

View Mobile User s Guide View Mobile User s Guide 1 - Descrizione del software Il software è stato realizzato per essere utilizzato su telefoni cellulari, smartphone o PDA con supporto per le applicazioni Java J2ME. Tramite il

Dettagli

Archiviare la Posta Elettronica

Archiviare la Posta Elettronica Archiviare la Posta Elettronica Consiglio 1 - Controllare le dimensione della Cassetta Postale frequentemente 1) Tasto destro su Cassetta Postale Nome Utente (questa voce può cambiare da come è stato nominato

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 3 Configurazione di una rete locale Versione 1.0 del 18/05/2004 Guida 03 ver 02.doc Pagina 1 Scenario di riferimento In figura è mostrata una possibile soluzione di rete

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Blue s Recorder. Configurazioni di utilizzo C A P I T O L O 3

Blue s Recorder. Configurazioni di utilizzo C A P I T O L O 3 Capitolo 3 Blue s Recorder 21 C A P I T O L O 3 Blue s Recorder Blue s Recorder è un programma di bufferizzazione dei dati per sistemi Windows: riceve una serie di caratteri dalla porta seriale e li scrive

Dettagli

PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA

PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA PROGRAMMI ACCESSORI A CORREDO CON EUREKA Oltre al programma di gestione EUREKA contenuto nel CD di installazione, altri software complementari vengono installati quando si installa il programma EUREKA.

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

iphone/ipad per DVR Kapta idmss

iphone/ipad per DVR Kapta idmss iphone/ipad per DVR Kapta idmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE... 3 1.1 Introduzione generale... 3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode...

Dettagli

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas JULIA RETE s.u.r.l. - Società unipersonale a responsabilità limitata Soggetta a direzione e coordinamento del Comune di Giulianova Sede legale: 64021 Giulianova (TE) Corso Garibaldi, 119 Sede operativa:

Dettagli

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas JULIA RETE s.u.r.l. - Società unipersonale a responsabilità limitata Soggetta a direzione e coordinamento del Comune di Giulianova Sede legale: 64021 Giulianova (TE) Corso Garibaldi, 119 Sede operativa:

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Android per. DVR Kapta. gdmss

Android per. DVR Kapta. gdmss Android per DVR Kapta gdmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE.3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode... 9 3.2 Utenti... 9 3.3 Configurazione di

Dettagli

Utilizzo di Blue s. Avvio di Blue s C A P I T O L O 7. Come avviare il programma e inserire la password

Utilizzo di Blue s. Avvio di Blue s C A P I T O L O 7. Come avviare il programma e inserire la password Capitolo 7 83 C A P I T O L O 7 Avvio di Blue s Questo capitolo introduce l'utilizzatore all'ambiente di lavoro e alle funzioni di aggiornamento delle tabelle di Blue s. Blue s si presenta come un ambiente

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI RETE

CONFIGURAZIONE DI RETE CONFIGURAZIONE DI RETE WINDOWS 7 : Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IP da router per la connessione Internet. Se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

SISTEMA CENTRALIZZATO DI CONTROLLO E GESTIONE DEGLI ALLARMI IN RETE LOCALE

SISTEMA CENTRALIZZATO DI CONTROLLO E GESTIONE DEGLI ALLARMI IN RETE LOCALE SISTEMA CENTRALIZZATO DI CONTROLLO E GESTIONE DEGLI ALLARMI IN RETE LOCALE Introduzione La centralizzazione in rete locale EUREKA è un avanzato sistema di gestione che consente, con l applicazione delle

Dettagli

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8 1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI Il Portale Servizi di Impresa Semplice, disponibile alla URL https://servizi.impresasemplice.it, permette di configurare automaticamente le impostazioni del profilo

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app FreeIP

Guida all'installazione ed uso dell'app FreeIP Guida all'installazione ed uso dell'app FreeIP Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "FreeIP" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati su

Dettagli

SCIPLUS 2014.1 novità e modifiche della nuova versione

SCIPLUS 2014.1 novità e modifiche della nuova versione SCIPLUS 2014.1 novità e modifiche della nuova versione ARCHITETTURA CLIENT SERVER Data la crescente diffusione di personal computer e sistemi operativi di nuova generazione, che hanno la prerogativa di

Dettagli

APP SECURKEYPAD ANDROID. ----------------------- Manuale Edizione 1.0

APP SECURKEYPAD ANDROID. ----------------------- Manuale Edizione 1.0 APP SECURKEYPAD ANDROID ----------------------- Manuale Edizione 1.0 Securforce Srl email : info@securforce.com web : www.securforce.com Rev. 1.0 del 01/06/2014 Ver. firmware 6.XX Manuale installatore

Dettagli

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo.

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Excel 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Manuale per l utente POCKET VS. DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100

Manuale per l utente POCKET VS. DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100 Manuale per l utente POCKET VS DOCPOCKETVSUM00IT_080408v100 INDICE 1. INTRODUZIONE...4 2. INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE...4 2.1 CONFIGURAZIONE INIZIALE...4 2.11. 2.12. Connessione ad una unità VS via

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

ITALIANO PHONE-VS. Manuale per l utente

ITALIANO PHONE-VS. Manuale per l utente ITALIANO PHONE-VS Manuale per l utente ÍNDICE 1 INTRODUZIONE... 1 2 INSTALLAZIONE ED AVVIO... 1 3 ATTIVAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 4 CONFIGURAZIONE DELLE CONNESSIONI... 6 5 CONNESSIONE... 9 5.1 SCHERMATA

Dettagli

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE Gentile utente Al fine di effettuare una demo, che ci consenta di operare in modo interattivo con Lei, è necessario verificare la presenza del software

Dettagli

Configurazione apparecchio:

Configurazione apparecchio: Configurazione apparecchio: Inserise una sim abilitata al traffico dati (disabilitare la richiesta del codice pin) Alimentare l'apparecchio colleganto il cavo nero (-) ed il cavo rosso insieme al giallo

Dettagli

Manuale per l Utente del Protocollo Informatico

Manuale per l Utente del Protocollo Informatico Rif.: HOWTO_Dispensa_Protocollo_essenziale_v10.doc pag. 1 Manuale per l Utente del Protocollo Informatico Rif.: HOWTO_Dispensa_Protocollo_essenziale_v10.doc pag. 2 Accesso al Programma Per accedere al

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE L installazione e successiva configurazione del software complessivamente non richiedono più di 5 minuti. Affinché tutta

Dettagli

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Vi preghiamo di leggere attentamente queste istruzioni prima di installare il software e di lavorare con esso. Ver.3.0.0 1 rev.

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

Indice generale. Il BACK-END...3 COME CONFIGURARE JOOMLA...4 Sito...4 Locale...5 Contenuti...5

Indice generale. Il BACK-END...3 COME CONFIGURARE JOOMLA...4 Sito...4 Locale...5 Contenuti...5 Guida a Joomla Indice generale Il BACK-END...3 COME CONFIGURARE JOOMLA...4 Sito...4 Locale...5 Contenuti...5 Il BACK-END La gestione di un sito Joomla ha luogo attraverso il pannello di amministrazione

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-143. Procedura operativa al

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Dat a Ware srl. 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login... 4 2.3 Scelta della telecamera... 7 2.4 Configurazione... 8

Dat a Ware srl. 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login... 4 2.3 Scelta della telecamera... 7 2.4 Configurazione... 8 096±0RELOH9LGHR6HFXULW\ 9HUVLRQHSHU5,0%ODFN%HUU\Œ 0DQXDOH8WHQWH 9HUVLRQHGHOZZZGDWDZDUHLW 6RPPDULR %UHYHGHVFUL]LRQHGHOODSSOLFDWLYR 'HVFUL]LRQHGHOOHIXQ]LRQDOLWj 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login...

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Amministrazione gruppi (Comunità)

Amministrazione gruppi (Comunità) Amministrazione gruppi (Comunità) Guida breve per il docente che amministra il gruppo Premessa Di regola i gruppi sono creati all interno della Scuola. Nel caso in cui vi fosse la necessità di aprire un

Dettagli

SCENARI. v 2.5.0 (Maggio 2015)

SCENARI. v 2.5.0 (Maggio 2015) SCENARI v 2.5.0 (Maggio 2015) Contenuto 3 3 3 4 8 9 10 11 12 14 15 Panoramica menù Scenari Impostare gli Scenari Comandi Oggetti Speciali Gestire gli Scenari Ripetizione Scenari da App Scenari Pianificati

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti

Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Guida Sistema Trasparenza CRCU Istruzioni per l utilizzo da parte degli Enti Accesso al Sistema Trasparenza CRCU All apertura del pannello principale in alto sarà visualizzato il nome del Responsabile

Dettagli

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas Istruzioni per l uso del modulo di comunicazione DGCOMM 1 CONFIGURAZIONE LOCALE Nel PC che il Venditore utilizzerà per connettersi, dovrà essere preventivamente

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale APP mobile Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 MONOGRAFIA DESCRITTIVA Edizione Gennaio 2010 MON. 255 REV. 1.0 1 di 27 INDICE Introduzione alle funzionalità di gestione per sistemi di trasmissioni PDH...

Dettagli

Amministrazione classi

Amministrazione classi Amministrazione classi Guida breve per il docente che amministra la classe Premessa Le classi vengono creata solo dall amministratore della Scuola. Il docente che è stato inserito nella classe come moderatore

Dettagli

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA INDICE SCHERMATA PRINCIPALE PAGINA CONTROLLI AMBIENTE MENÙ IMPOSTAZIONI CONFIGURAZIONE E SCHEDULAZIONE SCENARI Confi

Dettagli

IT MANUALE TECNICO. Manuale di configurazione SimpleManager. www.comelitgroup.com

IT MANUALE TECNICO. Manuale di configurazione SimpleManager. www.comelitgroup.com MANUALE TECNICO Manuale di configurazione SimpleManager www.comelitgroup.com Sommario Configurazione sistema di automazione SimpleHome Crea driver...3 Crea dispositivo...4 Confi gurazione punti...4 Importazione

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma ViewCam Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

MODULO DOMANDE INDICE

MODULO DOMANDE INDICE INDICE INDICE... 2 IL PROGRAMMA... 3 LA VIDEATA PRINCIPALE... 4 IL MENU FILE... 7 Esportare i file... 9 LA FINESTRA DELLA RISPOSTA... 11 TUTTI I MODI PER INSERIRE IL TESTO... 11 I Collegamenti... 12 MODELLI

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 Procedura per l installazione di AxWin6 AxWin6 è un software basato su database Microsoft SQL Server 2008 R2. Il software è composto da AxCom: motore di comunicazione AxWin6

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3

Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3 Menu a tendina e nastro (toolbar) delle funzioni. Tutorial riferito a BaseCamp 4.2.3 Creare un percorso 1. Quando si passa con il mouse sopra il triangolo blu, l icona si trasforma in uno strumento di

Dettagli

VS-TV. Manuale per l utente. Matrice video virtuale ITALIANO

VS-TV. Manuale per l utente. Matrice video virtuale ITALIANO ITALIANO VS-TV Manuale per l utente Matrice video virtuale ÍNDICE 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 CARATTERISTICHE.... 2 2 INSTALLAZIONE ED AVVIO... 3 2.1 CONTENUTO DELL IMBALLAGGIO... 3 2.2 INSTALLAZIONE... 3

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

HORIZON SQL MODULO AGENDA

HORIZON SQL MODULO AGENDA 1-1/11 HORIZON SQL MODULO AGENDA 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Inserimento Appuntamento... 1-2 Inserimento Manuale... 1-2 Inserimento Manuale con Seleziona... 1-3 Inserimento con

Dettagli

Kaguya 3D Moon-Navi Manuale utente

Kaguya 3D Moon-Navi Manuale utente Kaguya 3D Moon-Navi Manuale utente Grazie a Chiara, Guido e Luca per la traduzione dal giapponese; l'adattamento è colpa di Paolo Attivissimo. L'originale è scaricabile da http://wms.selene.jaxa.jp/3dmoon/manual.html.

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

GateManager. 1 Indice. tecnico@gate-manager.it

GateManager. 1 Indice. tecnico@gate-manager.it 1 Indice 1 Indice... 1 2 Introduzione... 2 3 Cosa vi serve per cominciare... 2 4 La Console di amministrazione... 2 5 Avviare la Console di amministrazione... 3 6 Come connettersi alla Console... 3 7 Creare

Dettagli

MANUALE CONFIGURAZIONE APPLICAZIONE IOS vers. 1.01

MANUALE CONFIGURAZIONE APPLICAZIONE IOS vers. 1.01 MANUALE CONFIGURAZIONE APPLICAZIONE IOS vers. 1.01 www.ipdoor.com CONFIGURAZIONE INTRODUZIONE DI RETE www.ipdoor.com L applicazione mobile ios è gratuita ed è scaricabile tramite Apple Store. E studiata

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica Consiglio regionale della Toscana Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica A cura dell Ufficio Informatica Maggio 2006 Indice 1. Regole di utilizzo della posta elettronica... 3 2. Controllo

Dettagli