FTG10M1-0,6/1 kv FTG10OM1-0,6/1 kv

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FTG10M1-0,6/1 kv FTG10OM1-0,6/1 kv"

Transcript

1 Bassa tensione - Energia, segnalamento e comando FTG10M1-0,6/1 kv FTG10OM1-0,6/1 kv Resistente al fuoco Costruzione e requisiti: CEI Non propagazione dell incendio: CEI EN (CEI III) Non propagazione della fiamma: CEI EN Gas corrosivi o alogenidrici: CEI EN Emissione di fumi (trasmittanza): CEI EN Indice di tossicità (norma nazionale): CEI 20-37/4-0 al fuoco: * CEI EN CEI 20-36/4-0 * CEI EN CEI 20-36/5-0 Direttiva Bassa Tensione: 2014/35/UE Direttiva RoHS: 2011/65/CE revisione n 003 data 23/11/16

2 Descrizione Conduttore: rame rosso, formazione flessibile, classe 5 Nastratura: nastro di vetro/mica avvolto ad elica Isolamento: gomma, qualità G10 Riempitivo: termoplastico LS0H, penetrante tra le anime, formante guainetta Guaina: termoplastica LS0H, qualità M1 Colore: blu LS0H = Low Smoke Zero Halogen Caratteristiche funzionali Tensione nominale Uo/U: 0,6/1 kv Temperatura massima di esercizio: 90 C Temperatura minima di esercizio: -15 C (in assenza di sollecitazioni meccaniche) Temperatura massima di corto circuito: 250 C Caratteristiche particolari Buona resistenza agli oli e grassi industriali. Buon comportamento alle basse temperature. ssicura il funzionamento in presenza di fuoco e shock meccanici per almeno 90 minuti alla temperatura di 830 C. Condizioni di posa Temperatura minima di posa: 0 C Raggio minimo di curvatura consigliato: 14 volte il diametro del Massimo sforzo di trazione consigliato: 50 N/mm 2 di sezione del rame Impiego e tipo di posa datto al trasporto di energia e alla trasmissione di segnali e comandi per impianti elettrici quando è richiesta la massima sicurezza nei confronti dell incendio, quali luci di emergenza e di allarme, rilevazione automatica dell incendio, dispositivi di spegnimento incendio, apertura porte automatiche, sistemi di aerazione e di condizionamento, sistemi telefonici di emergenza. Per posa fissa all interno in ambienti anche bagnati e all. Può essere installato su murature e su strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. mmessa la posa interrata anche non protetta. * Per le formazioni con sezione del fino a 6 mm 2, assicura il funzionamento in presenza di fuoco e shock meccanici per almeno 180 minuti alla temperatura di 830 C. Unipolari a 1 x 1,5 1,5 1,0 1,4 7,7 13, x 2,5 2,0 1,0 1,4 8,2 7, x 4 2,5 1,0 1,4 8,8 4, x 6 3,0 1,0 1,4 9,4 3, x 10 4,0 1,0 1,4 10,3 1, x 16 5,0 1,0 1,4 11,4 1, x 25 6,2 1,2 1,4 13,2 0, x 35 7,4 1,2 1,4 14,5 0, x 50 8,9 1,4 1,6 17,0 0, x 70 10,5 1,4 1,6 18,7 0, x 95 12,2 1,6 1,8 21,6 0, x ,8 1,6 2,0 23,8 0, x ,4 1,8 2,0 25,0 0, x ,9 2,0 2,0 28,2 0, x ,5 2,2 2,0 31,3 0, x ,0 2,4 2,0 34,2 0, N.B. K=1: resistività termica del terreno 1,0 K.m/W K=1,5: resistività termica del terreno 1,5 K.m/W

3 Bipolari a 2 x 1,5 1,5 1,0 1,8 13,4 13, x 2,5 2,0 1,0 1,8 14,4 7, x 4 2,5 1,0 1,8 16,1 4, x 6 3,0 1,0 1,8 17,3 3, x 10 4,0 1,0 1,8 19,2 1, x 16 5,0 1,0 1,8 21,8 1, x 25 6,2 1,2 2,0 25,9 0, x 35 7,4 1,2 2,0 28,6 0, n 2 conduttori attivi N.B. K=1: resistività termica del terreno 1,0 K.m/W K=1,5: resistività termica del terreno 1,5 K.m/W Tripolari a 3 x 1,5 1,5 1,0 1,8 14,1 13, x 2,5 2,0 1,0 1,8 15,2 7, x 4 2,5 1,0 1,8 16,9 4, x 6 3,0 1,0 1,8 18,2 3, x 10 4,0 1,0 1,8 20,8 1, x 16 5,0 1,0 2,0 23,6 1, x 25 6,2 1,2 2,0 27,5 0, x 35 7,4 1,2 2,0 30,4 0, N.B. K=1: Resistività termica del terreno 1,0 Km/W K=1,5: Resistività termica del terreno 1,5 Km/W

4 Quadripolari a 4 x 1,5 1,5 1,0 1,8 15,3 13, x 2,5 2,0 1,0 1,8 16,9 7, x 4 2,5 1,0 1,8 18,4 4, x 6 3,0 1,0 1,8 20,3 3, x 10 4,0 1,0 2,0 23,1 1, x 16 5,0 1,0 2,0 25,7 1, x 25 6,2 1,2 2,0 30,1 0, x ,4/6,2 1,2 2,0 32,3 0, N.B. K=1: Resistività termica del terreno 1,0 Km/W K=1,5: Resistività termica del terreno 1,5 Km/W

5 Pentapolari a 5G1,5 1,5 1,0 1,8 16,9 13, G2,5 2,0 1,0 1,8 18,2 7, G4 2,5 1,0 1,8 20,3 4, G6 3,0 1,0 1,8 22,0 3, G10 4,0 1,0 2,0 25,0 1, G16 5,0 1,0 2,0 28,0 1, G25 6,2 1,2 2,0 32,8 0, G35 7,4 1,2 2,2 36,9 0, N.B. K=1: Resistività termica del terreno 1,0 Km/W K=1,5: Resistività termica del terreno 1,5 Km/W

6 Multipli / segnalamento e comando (*) K = 1 K = 1,5 7G1,5 1,5 1,0 1,8 18,2 13, ,5 18, G1,5 1,5 1,0 2,0 23,5 13, ,5 18, G1,5 1,5 1,0 2,0 24,2 13, ,5 14,5 12,5 16G1,5 1,5 1,0 2,0 26,5 13, ,5 14,5 12,5 19G1,5 1,5 1,0 2,0 27,8 13, ,5 24G1,5 1,5 1,0 2,0 32,2 13, ,5 7G2,5 2,0 1,0 1,8 19,7 7, ,5 15, G2,5 2,0 1,0 2,0 25,4 8, ,5 15, G2,5 2,0 1,0 2,0 26,2 8, , ,5 16G2,5 2,0 1,0 2,0 28,8 8, , ,5 19G2,5 2,0 1,0 2,0 30,2 8, , G2,5 2,0 1,0 2,2 35,5 8, , (*) Disponibile anche senza giallo/verde - tutti i conduttori attivi (eccetto il giallo/verde) N.B. K=1: resistività termica del terreno 1,0 K.m/W K=1,5: resistività termica del terreno 1,5 K.m/W

FG7M1-0,6/1 kv FG7OM1-0,6/1 kv

FG7M1-0,6/1 kv FG7OM1-0,6/1 kv Bassa tensione - Energia, segnalamento e comando FG7M1-0,6/1 kv FG7OM1-0,6/1 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13, CEI 20-38 p.q.a. CEI UNEL 35382 CEI UNEL 35384 Non propagazione dell incendio: CEI EN

Dettagli

FG7OH2R-0,6/1 kv. Bassa tensione - Energia, segnalamento e comando

FG7OH2R-0,6/1 kv. Bassa tensione - Energia, segnalamento e comando Bassa tensione - Energia, segnalamento e comando FG7OH2R-0,6/1 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13 IEC 60502-1 CEI UNEL 35375 CEI UNEL 35377 Non propagazione dell incendio: CEI 20-22 II Non propagazione

Dettagli

TRIFLEX Plus H07RN-F. Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando

TRIFLEX Plus H07RN-F. Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando TRIFLEX Plus H07RN-F Costruzione e requisiti: CEI EN 50525-2-21 Non propagazione della fiamma: CEI EN 60332-1-2 all ozono: CEI EN 60811-2-1 Determinazione

Dettagli

H07RN8-F. Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando

H07RN8-F. Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando H07RN8-F Costruzione e requisiti: CEI EN 50525-2-21 Non propagazione della fiamma: CEI EN 60332-1-2 Direttiva Bassa Tensione: 2014/35/UE Direttiva

Dettagli

TRIFLEX H07RN-F. Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando

TRIFLEX H07RN-F. Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando TRIFLEX H07RN-F Costruzione e requisiti: CEI EN 50525-2-21 (CEI 20-19/4) Non propagazione della fiamma: CEI EN 60332-1-2 Direttiva Bassa Tensione:

Dettagli

ARG7H1R -1,8/3 kv, 6/10 kv, 12/20 kv, 18/30 kv ARG7H1OR-3,6/6 kv, 6/10 kv,12/20 kv, 18/30 kv

ARG7H1R -1,8/3 kv, 6/10 kv, 12/20 kv, 18/30 kv ARG7H1OR-3,6/6 kv, 6/10 kv,12/20 kv, 18/30 kv Media tensione - Energia Pb free RG7H1R -1,8/3 kv, 6/10 kv, 12/20 kv, 18/30 kv RG7H1OR-3,6/6 kv, 6/10 kv,12/20 kv, 18/30 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13, IEC 60502 Misura delle scariche parziali:

Dettagli

RG7OZR-1,8/3 kv 3,6/6 kv RG7H1OZR-6/10 kv 18/30 kv

RG7OZR-1,8/3 kv 3,6/6 kv RG7H1OZR-6/10 kv 18/30 kv Pb free Media tensione - Energia RG7OZR-1,8/3 kv 3,6/6 kv RG7H1OZR-6/10 kv 18/30 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13, IEC 60502 Misura delle scariche parziali: CEI 20-16 Non propagazione della fiamma:

Dettagli

ARG7H1R -1,8/3 kv, 6/10 kv, 12/20 kv, 18/30 kv ARG7H1OR-3,6/6 kv, 6/10 kv,12/20 kv, 18/30 kv

ARG7H1R -1,8/3 kv, 6/10 kv, 12/20 kv, 18/30 kv ARG7H1OR-3,6/6 kv, 6/10 kv,12/20 kv, 18/30 kv Media tensione - Energia Pb free RG7H1R -1,8/3 kv, 6/10 kv, 12/20 kv, 18/30 kv RG7H1OR-3,6/6 kv, 6/10 kv,12/20 kv, 18/30 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13, IEC 60502 Misura delle scariche parziali:

Dettagli

U-1000 R2V 2,5 1,5. Grigio. Marrone. Azzurro. Viola. Giallo. Rosa CONFORME CPR REGOLAMENTO 305/2011/UE

U-1000 R2V 2,5 1,5. Grigio. Marrone. Azzurro. Viola. Giallo. Rosa CONFORME CPR REGOLAMENTO 305/2011/UE Bassa tensione - Energia, cablaggio, segnalamento e comando U-1000 R2V Costruzione, requisiti elettrici, fisici e meccanici: Direttiva Bassa Tensione: Direttiva RoHS: XP C 32-321:2014 2014/35/UE 2011/65/UE

Dettagli

RG7H1R-1,8/3 kv 26/45 kv RG7H1OR-1,8/3 kv 18/30 kv

RG7H1R-1,8/3 kv 26/45 kv RG7H1OR-1,8/3 kv 18/30 kv Pb free Media tensione - Energia RG7H1R-1,8/3 kv 26/45 kv RG7H1OR-1,8/3 kv 18/30 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13, IEC 60502 Misura delle scariche parziali: CEI 20-16, IEC 60885-3 Non propagazione

Dettagli

Colori disponibili. Sudelettrica S.p.A. Piano Tavola Catania

Colori disponibili. Sudelettrica S.p.A. Piano Tavola Catania Colori disponibili FR2OR 0.6/IKV Dati tecnici Colori anime Colore esterno NON PROPAGANTI L'INCENDIO NORMA CEI 20-22 II NORMA CEI 20-35 NORMA CEI 20-37 I Cavi unipolari e multipolari per energia e segnalamento

Dettagli

ARG7H1RNR-12/20 kv 18/30 kv ARG7H1RNRX-12/20 kv 18/30 kv

ARG7H1RNR-12/20 kv 18/30 kv ARG7H1RNRX-12/20 kv 18/30 kv Media tensione - Energia Pb free RG7H1RNR-12/20 kv 18/30 kv RG7H1RNRX-12/20 kv 18/30 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13, IEC 60502 CEI 20-29 Non propagazione dell incendio: CEI 20-22 III www.latrivenetacavi.com

Dettagli

FROR. Colore disponibile. Sudelettrica S.p.A. Piano Tavola Catania

FROR. Colore disponibile. Sudelettrica S.p.A. Piano Tavola Catania FROR Colore disponibile FROR 450/750 V (ENERGIA) FROR 300/500 (SEGNALAMENTO) Dati tecnici Colori anime NON PROPAGANTI L'INCENDIO NORMA CEI 20-22 II NORMA CEI 20-35 NORMA CEI 20-37 I NON PROPAGAZIONE DELL'INCENDIO

Dettagli

Descrizione Codice Schermo Guaina articolo

Descrizione Codice Schermo Guaina articolo Cavi idonei al controllo, alla misura e alla potenza, utilizzati nella costruzione di macchine utensili, impianti produttivi, macchine per la lavorazione del legno, carta e vetro. Possono essere impiegati

Dettagli

allsun, la linea di cavi per applicazioni in impianti fotovoltaici

allsun, la linea di cavi per applicazioni in impianti fotovoltaici allsun, la linea di cavi per applicazioni in impianti fotovoltaici FG7R-0,6/1 kv Il cavo G7 è adatto negli ambienti ad alto rischio d'incendio e di esplosione per la non propagazione dell'incendio (CEI

Dettagli

Sigle di designazione Secondo norma CEI Gruppi di designazione Denominazione Simbolo

Sigle di designazione Secondo norma CEI Gruppi di designazione Denominazione Simbolo Sigle di designazione Secondo norma CEI 20-27 Gruppi di designazione Denominazione Simbolo Cavo armonizzato H iferimento alle norme Cavo nazionale autorizzato A Altro tipo di cavo nazionale N 100/100 V

Dettagli

Caratteristiche delle condutture elettriche

Caratteristiche delle condutture elettriche Caratteristiche delle condutture elettriche I cavi si possono distinguere in funzione di: tensione di esercizio: cavi per bassa tensione, impiegati nelle categorie zero ed uno; cavi per media ed alta tensione,

Dettagli

SV SISTEMI DI SICUREZZA ITALIA EXFIRE360 ZONE DI INSTALLAZIONE SPECIFICA TECNICA REVISIONE 04 DEL 30/01/2012 TM 0011 IT REV04

SV SISTEMI DI SICUREZZA ITALIA EXFIRE360 ZONE DI INSTALLAZIONE SPECIFICA TECNICA REVISIONE 04 DEL 30/01/2012 TM 0011 IT REV04 SV SISTEMI DI SICUREZZA ITALIA EXFIRE360 ZONE DI INSTALLAZIONE SPECIFICA TECNICA REVISIONE 04 DEL 30/01/2012 TM 0011 IT REV04 Riproduzione vietata Pagina 1 of 7 TM 0011 IT REV04 SV Sistemi di Sicurezza

Dettagli

BENVENUTI AL. FORUM di PREVENZIONE INCENDI 2017 BERGAMO, SETTEMBRE 2017

BENVENUTI AL. FORUM di PREVENZIONE INCENDI 2017 BERGAMO, SETTEMBRE 2017 BENVENUTI AL BERGAMO, 20-21 SETTEMBRE 2017 La ELAN in numeri: - 20 dipendenti; - 7 Mil Eur/fatturato annuo - 1.500 clienti attivi - 45% estero 55% mercato Italia - Export: Europa Africa Medio Oriente -

Dettagli

CEI CEI III CEI SENZA PIOMBO RIGIDO FUNZIONAMENTO CORTOCIRCUITO

CEI CEI III CEI SENZA PIOMBO RIGIDO FUNZIONAMENTO CORTOCIRCUITO BASSISSIMA EMISSIONE DI FUMI E GAS TOSSICI BASSA TENSIONE CARATTERISTICHE DEL CAVO TEMPERATURA TEMPERATURA CEI 20-35 CEI 20-22 III CEI 20-37 SENZA PIOMBO RIGIDO FUNZIONAMENTO CORTOCIRCUITO FLESSIBILE Idonei

Dettagli

LISTINO CAVI ELETTRICI

LISTINO CAVI ELETTRICI LISTINO CAVI ELETTRICI edizione Tel. +39 051 722012 720825 - Fax +39 051 720953 info@emcavi.com 1 FG7OR Cavi flessibili isolati in gomma per energia e segnalamento. FG7R 0,6/1 kv cavi unipolari con conduttori

Dettagli

LISTINO CAVI ELETTRICI

LISTINO CAVI ELETTRICI LISTINO CAVI ELETTRICI edizione n 01 Ottobre 2005 in vigore dal 15/11/2005 NEXANS ITALIA S.p.A. Divisione Cavi Mercato Via Trento 30 - Vimercate (Mi) tel. 039 686.1 telefax 039 6869050 e-mail mercato.cavi@nexans.com

Dettagli

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO ÖLFLEX HEAT 125 C MC

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO ÖLFLEX HEAT 125 C MC Cavi reticolati con fasci di elettroni per applicazioni particolari e gravose - cavo di comando schermato privo di alogeni con certificazione GL, prestazioni antincendio speciali, IEC 60332-3, idoneo per

Dettagli

Progettare impianti di rivelazione incendi

Progettare impianti di rivelazione incendi 1 Progettare impianti di rivelazione incendi La norma UNI 9795 Le linee di connessione in un sistema antincendio UNI 9795 EN 50200 2 La norma UNI 9795 Uni 9795 ed 2005 Cavo per collegamento tra centrale

Dettagli

Classificazione e struttura dei cavi elettrici 1/28

Classificazione e struttura dei cavi elettrici 1/28 Classificazione e struttura dei cavi elettrici 1/28 Cavo elettrico: insieme di conduttori riuniti tra loro (anche uno), ciascuno isolato rispetto agli altri e verso l esterno. Anima del cavo: ogni conduttore

Dettagli

Classificazione e struttura dei cavi elettrici

Classificazione e struttura dei cavi elettrici Classificazione e struttura dei cavi elettrici 1/28 Cavo elettrico: insieme di conduttori riuniti tra loro (anche uno), ciascuno isolato rispetto agli altri e verso l esterno. Anima del cavo: ogni conduttore

Dettagli

N E W S MARZO

N E W S MARZO 1 COMITATO ELETTROTECNICO ITALIANO N E W S MARZO 2 0 1 7 82 nuovi DOCUMENTI NORMATIVI CEI (NORME, GUIDE, VARIANTI) sono stati pubblicati nel mese di MARZO 2017. o L elenco completo è facilmente selezionabile

Dettagli

Progetto in inchiesta pubblica

Progetto in inchiesta pubblica N O R M A I T A L I A N A C E I 1 Data Scadenza Inchiesta C. 1187 20-01-2017 Data Pubblicazione 2016-12 Classificazione 20-. Titolo Cavi per comando e segnalamento in gomma etilenpropilenica, alto modulo

Dettagli

CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm Euroclass Eca gggaan - m. Peso dei conduttori in rame

CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm Euroclass Eca gggaan - m. Peso dei conduttori in rame Cavo videosorveglianza - 75 Ohm con 2 fili elettrici da 1 mm² (Classe di schermatura ) 6,60 x 8,30 Classe CPR sec. UE 305/2011 (DoP) E ca Il cavo può essere utilizzato nel campo d applicazione del Regolamento

Dettagli

CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm Euroclass Eca gggaan - m. Peso dei conduttori in rame

CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm Euroclass Eca gggaan - m. Peso dei conduttori in rame Cavo videosorveglianza - 75 Ohm con 2 fili elettrici da 0,5 mm² 6,35 x 7,75 Classe CPR sec. UE 305/2011 (DoP) E ca Il cavo può essere utilizzato nel campo d applicazione del Regolamento Prodotti da Costruzione

Dettagli

Comportamento al fuoco dei cavi TRISECUR

Comportamento al fuoco dei cavi TRISECUR omportamento al fuoco dei cavi TRISEUR LORE PRODOTTO DLL OMUSTIONE DI 1 METRO DI VO TRISEUR (*) avi unipolari senza guaina - 450/750 V Sezione H07Z1-K Type 2 KWh/m N07G9-K KWh/m avi multipolari flessibili

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI GENOVA. Direzione Tecnica PROGETTO ESECUTIVO PV217 Rev.1 SPECIFICA TECNICA 02 CAVI ELETTRICI BT

AUTORITA PORTUALE DI GENOVA. Direzione Tecnica PROGETTO ESECUTIVO PV217 Rev.1 SPECIFICA TECNICA 02 CAVI ELETTRICI BT AUTORITA PORTUALE DI GENOVA Direzione Tecnica PROGETTO ESECUTIVO PV217 Rev.1 SPECIFICA TECNICA 02 CAVI ELETTRICI BT PV 217 Rev. 1 ST 02 cavi elettrici BT pag. 1 di 7 Lista del contenuto 1 REGOLE GENERALI

Dettagli

PORTATE DEI CAVI ELETTRICI ISOLATI IN PVC E IN GOMMA PER BASSA TENSIONE

PORTATE DEI CAVI ELETTRICI ISOLATI IN PVC E IN GOMMA PER BASSA TENSIONE PORTATE DEI CAVI ELETTRICI ISOLATI IN PVC E IN GOMMA PER BASSA TENSIONE POSA IN ARIA Temperatura ambiente = 30 C Cavi unipolari con o senza guaina in tubo protettivo o canale chiuso in aria 3-4-5-22-23-24-3-32-33-34-

Dettagli

PORTATE DI CORRENTE DEI CAVI ELETTRICI ISOLATI IN PVC E IN GOMMA PER BASSA TENSIONE

PORTATE DI CORRENTE DEI CAVI ELETTRICI ISOLATI IN PVC E IN GOMMA PER BASSA TENSIONE PORTATE DI CORRENTE DEI CAVI ELETTRICI ISOLATI IN PVC E IN GOMMA PER BASSA TENSIONE POSA IN ARIA Temperatura ambiente = 30 C con o senza guaina in tubo protettivo o canale chiuso in aria 3-4-5-22-23-24-3-32-33-34-4-42-72

Dettagli

CD 104 Cavi per energia Requisiti generali Dicembre 2017

CD 104 Cavi per energia Requisiti generali Dicembre 2017 CD 104 Cavi per energia Requisiti generali Dicembre 2017 Per la scelta delle tipologie di cavo è necessario fare riferimento alle specifiche schede di prodotto (CD 105 CD 106 CD 107 CD 108 CD 109). I cavi

Dettagli

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura.

Tutte le linee elettriche, realizzate con cavi unipolari, verranno posate all interno di apposite tubazioni in PVC incassate nella muratura. PREMESSA La presente relazione tecnica è relativa alla realizzazione degli impianti elettrici a servizio di una sala polifunzionale denominata ex lavatoio e di un locale destinato ad attività socio-ricreative,

Dettagli

6,70 x 5,80 (LSZH) CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm ss/aa - m. Peso dei conduttori in rame Peso totale del cavo

6,70 x 5,80 (LSZH) CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm ss/aa - m. Peso dei conduttori in rame Peso totale del cavo Cavo videosorveglianza - 75 Ohm con 2 fili elettrici da 0,5 mm² 6,70 x 5,80 Schede Tecniche llegate Colore Guaina VSHD40 blu (RL 5015) CE22 CE23 nero rosso Guaina esterna in Polimero termoplastico - blu

Dettagli

Cavi. Filo identificativo

Cavi. Filo identificativo CEI 20.11.20.42 Cavi E TABELLE CEI-UNEL 00722,35011, il conduttore che è la parte metallica destinata a condurre la corrente; l isolante è lo strato esterno che circonda il conduttore; l anima è il conduttore

Dettagli

ÖLFLEX CLASSIC 110 CH

ÖLFLEX CLASSIC 110 CH Cavo di controllo privo di alogeni schermato, resistente all'olio e molto flessibile - cavo di comando privo di alogeni, HFFR, resistente all'olio, schermato e resistente al freddo per diverse applicazioni,

Dettagli

Automazione di centrali di produzione idroelettriche - Guida per sistemi di controllo basati su computer

Automazione di centrali di produzione idroelettriche - Guida per sistemi di controllo basati su computer CEI TR 60778 Portaspazzole per anelli gruppo R - Tipo RA CEI EN 62270 CEI TR 50403 Automazione di centrali di produzione idroelettriche - Guida per sistemi di controllo basati su computer Normazione e

Dettagli

6,55 x 8,30 (LSZH) CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm ss/aa - m

6,55 x 8,30 (LSZH) CAVEL VS HD LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm ss/aa - m Cavo videosorveglianza - 75 Ohm con 2 fili elettrici da 0,75 mm² (Classe di schermatura ) 6,55 x 8,30 Schede Tecniche llegate Colore Guaina VSHD70 blu (RL 5015) CE24 CE25 nero rosso Guaina esterna in Polimero

Dettagli

Oggetto: Interventi di ristrutturazione e recupero edilizio del fabbricato sede delle scuole comunali di Loc.San Michele

Oggetto: Interventi di ristrutturazione e recupero edilizio del fabbricato sede delle scuole comunali di Loc.San Michele Studio Tecnico Dott.Ing.Alberto Branda via Gervasio n. 9 14049 Nizza Monferrato (At) tel.(0141) 702344 COMMITTENTE: Comune di Giustenice Prov. di Savona Oggetto: Interventi di ristrutturazione e recupero

Dettagli

TECHNICAL DATA SHEET a 155 C ( 3000 h ) - 40 a 120 C ( h )

TECHNICAL DATA SHEET a 155 C ( 3000 h ) - 40 a 120 C ( h ) WIRES SCHEMATIC DRAWING APPLICAZIONI APPLICATIONS Cavi flessibili 120 C o 155 C, con eccellente resistenza meccanica e buona resistenza agli agenti atmosferici (UV, ozono) e chimici. Da utilizzarsi in

Dettagli

S017 Raccolta di Norme per impianti elettrici, Atex, macchine e norme collegate

S017 Raccolta di Norme per impianti elettrici, Atex, macchine e norme collegate 6578 CEI 0-2 0 120 Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici 4465 CEI 0-4/1 0 25.82 Documenti CEI normativi e non normativi Parte 1: Tipi, definizioni e procedure

Dettagli

4 coppie con conduttore in rame rosso (Cu) Isolamento in polietilene solido

4 coppie con conduttore in rame rosso (Cu) Isolamento in polietilene solido Cavo LAN per Videosorveglianza con 2 fili elettrici da 0,5 ² 0,51 0,90 5,10 9,00x7,20 (Cu) (PE) 4 coppie con conduttore in rame rosso (Cu) 0,51 Isolamento in polietilene solido (PE) 0,90 Schede Tecniche

Dettagli

S016 Raccolta di Norme fondamentali per impianti elettrici

S016 Raccolta di Norme fondamentali per impianti elettrici 6578 CEI 0-2 0 120 Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici 6366 CEI 0-10 0 110 Guida alla manutenzione degli impianti elettrici 6613 CEI 0-11 0 75 Guida alla

Dettagli

FG10(O)M1 / RG10(O)M1

FG10(O)M1 / RG10(O)M1 FG10(O)M1 / Clri dispnibili FG100M1 0.6/1 kv NON PROPAGANTI L'INCENDIO NORMA CEI 20-22 III IEC 332-3 CAT. C NORMA CEI 20-35 NORMA CEI 20-37 NORMA CEI 20-37 II CEI 20-37 III NON PROPAGAZIONE DELL INCENDIO

Dettagli

L impianto in esame sarà alimentato mediante n. 1 fornitura di energia elettrica in bassa tensione 230 V.

L impianto in esame sarà alimentato mediante n. 1 fornitura di energia elettrica in bassa tensione 230 V. PREMESSA La presente relazione tecnica è relativa alla realizzazione dell impianto di pubblica illuminazione a servizio del PARCO DI MADONNA DEL COLLE di Stroncone (TR). DESCRIZIONE DELL IMPIANTO L impianto

Dettagli

C2.1 Ed. 1 Giugno 2003

C2.1 Ed. 1 Giugno 2003 L i n e e i n c a v o s o t t e r r a n e o M T SOLUZIONI COSTRUTTIVE CANALIZZAZIONE PER POSA IN TUBAZIONE T a v o l a C2.1 Ed. 1 Giugno 2003 Posa di n 1 cavo MT su strada sterrata o terreno agricolo (Norme

Dettagli

capitolo quattro Cavi e condutture

capitolo quattro Cavi e condutture capitolo quattro Cavi e condutture o 4.1. Cavi I cavi per il trasporto di energia elettrica sono costituiti da più elementi. Il cavo unipolare è composto da: conduttore: parte metallica, generalmente in

Dettagli

CAVI DI STRUMENTAZIONE

CAVI DI STRUMENTAZIONE Giornata di Studio CAVI STRUMENTALI E DI POTENZA Milano, 22 Febbraio 2017 CAVI DI STRUMENTAZIONE Riccardo Ricci Metallurgica Bresciana S.p.A. rricci@mbcavi.it La storia di Metallurgica Bresciana inizia

Dettagli

S.r.l. Commercio Ingrosso Cavi Elettrici. Cavi bassa tensione

S.r.l. Commercio Ingrosso Cavi Elettrici. Cavi bassa tensione S.r.l. Commercio Ingrosso Cavi Elettrici Cavi bassa tensione Cavo FG7R / FG7OR 0,6/1kV Cavi per energia e segnalazioni flessibili per posa fissa, isolati in HEPR di qualità G7, non propaganti l incendio

Dettagli

-25 C -40 C 90 C. 250 C (max 5 s)

-25 C -40 C 90 C. 250 C (max 5 s) Caratteristiche e dati tecnici Criteri di scelta Nome prodotto Dati di riconoscimento Approvazioni/norme Utilizzo/impiego TECWATER S1BN8-F Costruito e testato con specifiche del costruttore. Costruiti

Dettagli

FG7R-0,6/1 kv FG7OR-0,6/1 kv

FG7R-0,6/1 kv FG7OR-0,6/1 kv Bss tensione - Energi, segnlmento e comndo FG7R-0,6/1 kv FG7OR-0,6/1 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13 IEC 60502-1 CEI UNEL 35375 CEI UNEL 35377 Non propgzione dell incendio: CEI 20-22 II Non propgzione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Dott. Ing. Roberto Mod.: relazione A-2 Rev.: 2 Data: 3.1.14 COMUNE DI NOVI DI MODENA PROVINCIA DI MODENA COMMITTENTE: PARROCCHIA SANT ANTONIO DA PADOVA Via GIACOMO MATTEOTTI, 12 4116 NOVI DI MODENA (MO)

Dettagli

H07Z-K 90 C, &lt HAR&gt, halogen-free single core, harmonised, for wiring in control cabinets, nominal voltage 450/750V

H07Z-K 90 C, &lt HAR&gt, halogen-free single core, harmonised, for wiring in control cabinets, nominal voltage 450/750V Armonizzato; privo di alogeni per proteggere le persone, l'ambiente e i beni materiali, &lt HAR&gt, halogen-free single core, harmonised, for wiring in control cabinets, nominal voltage 450/750V Info CPR:

Dettagli

ÖLFLEX PETRO FD 865 CP

ÖLFLEX PETRO FD 865 CP Cavo di controllo flessibile, schermato e privo di alogeni con guaina esterna in PUR resistente all'abrasione e fanghi di trivellazione - certificato - cavo di alimentazione e comando schermato, privo

Dettagli

Riferimenti. Le principali Norme considerate sono:

Riferimenti. Le principali Norme considerate sono: Sommario Sommario... 1 Riferimenti... 2 Forniture... 3 Condutture... 4 Compatibilità e coordinamento... 4 Modalità di esecuzione... 5 Impianto di terra... 6 Riferimenti Le principali Norme considerate

Dettagli

I cavi interrati. di Gianluigi Saveri

I cavi interrati. di Gianluigi Saveri I cavi interrati Pubblicato il: 18/04/2004 Aggiornato al: 18/04/2004 di Gianluigi Saveri Collocati direttamente nel terreno, posati in tubi, in condotti, in cuniculi di calcestruzzo, devono essere dotati

Dettagli

Conduttore singolo per cablaggio, armonizzato, flessibile per posa fissa e protetta, con risparmio sui costi

Conduttore singolo per cablaggio, armonizzato, flessibile per posa fissa e protetta, con risparmio sui costi Conduttore singolo per cablaggio, armonizzato, flessibile per posa fissa e protetta, con risparmio sui costi Cavo di alimentazione e comando H05V-K, AR, PVC, 300/500V, cablaggio, assemblaggio, ignifugo,

Dettagli

DNT Reti Strutturate S.r.l. Via Mantero Grandate CO I Tel Fax

DNT Reti Strutturate S.r.l. Via Mantero Grandate CO I Tel Fax DNT Reti Strutturate S.r.l. Via Mantero 20 22070 Grandate CO I Tel. +39-031-426611 1 Fax +39-031-426343 E-mail: dnt@dntsrl.com Sitoweb: www.dntsrl.com INDICE DEL CATALOGO GIUNZIONI DI BASSA TENSIONE Giunzioni

Dettagli

Progettazione di impianti elettrici industriali

Progettazione di impianti elettrici industriali Progettazione di impianti elettrici industriali 1 CAVI ELETTRICI Definizioni: con la denominazione di cavo elettrico si intende indicare un conduttore uniformemente isolato oppure un insieme di più conduttori

Dettagli

Colori identificativi dei cavi (Scheda)

Colori identificativi dei cavi (Scheda) COLORI IDENTIFICATIVI DEI CAVI Principali norme di riferimento CEI EN 60446 (CEI 16-6 ) Codice di designazione dei colori ; CEI-UNEL 00722 Identificazione delle anime dei cavi ; CEI EN 60446 (CEI 16-4)

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI CHIOGGIA Settore Lavori Pubblici Nucleo Progettazione

PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI CHIOGGIA Settore Lavori Pubblici Nucleo Progettazione PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI CHIOGGIA Settore Lavori Pubblici Nucleo Progettazione REALIZZAZIONE DI NUOVO SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA A COMPLETAMENTO DELL ESISTENTE, MEDIANTE LA SOSTITUZIONE DI

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A CORPO

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A CORPO pag. 2 Num.Ord. unità di Quantità misura unitario LAVORI A CORPO IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI (SpCat 1) ZONA MUSEO PIANO PRIMO E SECONDO (Cat 1) CONNETIZZAZIONE PIANTANE PER DIFFERENTI PERCORSI MUSEALI

Dettagli

INDICE DI SEZIONE CLASSE A+ (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V) CLASSE A (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V) CLASSE A (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V)

INDICE DI SEZIONE CLASSE A+ (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V) CLASSE A (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V) CLASSE A (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V) pag 39 INDICE DI SEZIONE CLASSE A+ (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V) I407...41 I407/BL...41 I407/G...41 I407/N...41 I407/R...41 I407/V...41 I410 G.I. 17/PH/80...41 CLASSE A (CU-AL3+ST) C-4 (U0=400 V) I437 CAVO

Dettagli

Inseritre prina coeptrina

Inseritre prina coeptrina Inseritre prina coeptrina INDICE 1 - SCOPO... 3 2 - NORME DI RIFERIMENTO... 3 3 ASSUNZIONI... 3 4 - DATI NOMINALI DI IMPIANTO... 3 5 - CARATTERISTICHE DEL CAVO DI MEDIA TENSIONE... 4 6 - DIMENSIONAMENTO

Dettagli

LA TRIVENETA CAVI Guida pratica. Edizione Aprile 2007

LA TRIVENETA CAVI Guida pratica. Edizione Aprile 2007 LA TRIVENETA CAVI Guida pratica Edizione Aprile 2007 SOMMARIO La Triveneta Cavi intende dare con questo manuale una classificazione breve e sintetica della propria produzione di cavi elettrici, suddivisa

Dettagli

Comportamento termico dei conduttori percorsi da sovracorrenti 1/38

Comportamento termico dei conduttori percorsi da sovracorrenti 1/38 Comportamento termico dei conduttori percorsi da sovracorrenti 1/38 Portata di un cavo a) Il conduttore. b) L isolante. c) La portata I z. /38 Il conduttore Un conduttore percorso da corrente assume una

Dettagli

Cavi elettrici - Guida all'uso dei cavi con tensione nominale non superiore a 450/750 V (U 0 /U) Parte 1: Criteri generali

Cavi elettrici - Guida all'uso dei cavi con tensione nominale non superiore a 450/750 V (U 0 /U) Parte 1: Criteri generali N O R M A I T A L I A N A C E I 1 Data Scadenza Inchiesta C. 1168 07-03-2016 Data Pubblicazione 2016-01 Classificazione 20-40/1-1 Titolo Cavi elettrici - Guida all'uso dei cavi con tensione nominale non

Dettagli

Cavo di controllo flessibile, schermato e privo di alogeni con guaina esterna in PUR resistente all'abrasione ed oli - certificato

Cavo di controllo flessibile, schermato e privo di alogeni con guaina esterna in PUR resistente all'abrasione ed oli - certificato Cavo di controllo flessibile, schermato e privo di alogeni con guaina esterna in PUR resistente all'abrasione ed oli - certificato - cavo di alimentazione e comando privo di alogeni e schermato per uso

Dettagli

CAVI PER IL SETTORE FERROVIARIO

CAVI PER IL SETTORE FERROVIARIO CAVI PER IL SETTORE FERROVIARIO M E T A L L U R G I C A B R E S C I A N A 1 2 AZIENDA Metallurgica Bresciana S.p.A., con oltre 45 anni di attività, è azienda Leader in Europa nella produzione e progettazione

Dettagli

Catalogo cavi speciali per uso navale 2014

Catalogo cavi speciali per uso navale 2014 Catalogo cavi speciali per uso navale 2014 Introduzione Answers for infrastructure. Introduzione Cavi speciali Catalogo per uso navale 2 Siemens catalogo cavi navali Appendice Introduzione Applicazioni

Dettagli

ÖLFLEX CLASSIC 115 CY

ÖLFLEX CLASSIC 115 CY Cavo schermato di controllo in PVC con diametro esterno ridotto - cavo di comando PVC, schermato e flessibile per diverse applicazioni, sottile e leggero senza guaina interna, U 0 /U: 300/500V Info CPR:

Dettagli

Codice dei colori Note informative

Codice dei colori Note informative Codice dei colori Note informative Cavi multipolari Costituzione di un cavo multipolare Le anime dei cavi multipolari devono essere identificate mediante i colori indicati nelle seguenti tabelle. Il colore

Dettagli

NORME TECNICHE TE 652 Edizione per la fornitura di

NORME TECNICHE TE 652 Edizione per la fornitura di DIREZIONE TECNICA Energia e Trazione Elettrica NORME TECNICHE TE 652 Edizione 1992 per la fornitura di CAVI ELETTRICI PER POSA FISSA PER LUCE E FORZA MOTRICE non propaganti l'incendio e a ridotta emissione

Dettagli

6,50 x 8,30 (LSZH) CAVEL VS HD 80205 LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm ss/aa - m

6,50 x 8,30 (LSZH) CAVEL VS HD 80205 LSZH MADE IN ITALY 1000 V 75 Ohm ss/aa - m Cavo videosorveglianza - 75 Ohm con 2 fili elettrici da 0,5 ² (Classe di schermatura ) 6,50 x 8,30 Schede Tecniche llegate Colore Guaina VSHD80 blu (RL 5015) CE22 CE23 nero rosso Guaina esterna in Polimero

Dettagli

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO N2XH. Info CPR: informazioni sull'articolo su Alternativa priva di alogeni al cavo in PVC NYY-J.

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO N2XH. Info CPR: informazioni sull'articolo su  Alternativa priva di alogeni al cavo in PVC NYY-J. Cavo di potenza privo di alogeni con tensione nominale 0,6 / 1 kv per posa fissa - cavo di alimentazione privo di alogeni a norma HD 604/VDE 0276-604. Cavo per installazione in edificio con caratteristiche

Dettagli

TECNOLOGIA, DISEGNO E PROGETTAZIONE ESAME A VISTA IMPIANTO ELETTRICO

TECNOLOGIA, DISEGNO E PROGETTAZIONE ESAME A VISTA IMPIANTO ELETTRICO TECNOLOGIA, DISEGNO E PROGETTAZIONE ESAME A VISTA IMPIANTO ELETTRICO Impossibile visualizzare l'immagine. ESAME A VISTA L'esame a vista è propedeutico alle prove e può essere di due tipi: Esame a vista

Dettagli

GUAINE TERMORESTRINGENTI A BASSO SPESSORE SENZA ADESIVO IN DISPENSER Le guaine termorestringenti sono disponibili in confezioni, un erogatore ne rende

GUAINE TERMORESTRINGENTI A BASSO SPESSORE SENZA ADESIVO IN DISPENSER Le guaine termorestringenti sono disponibili in confezioni, un erogatore ne rende GUAINE TERMORESTRINGENTI GUAINE TERMORESTRINGENTI A BASSO SPESSORE SENZA ADESIVO D= diametro minimo prima del restringimento d= diametro max dopo il restringimento libero s= spessore nominale minimo dopo

Dettagli

Cavo di controllo con isolamento in TPE e guaina in PUR, schermato e resistente all'abrasione, oli ed a ogni condizione climatica - certificato VDE

Cavo di controllo con isolamento in TPE e guaina in PUR, schermato e resistente all'abrasione, oli ed a ogni condizione climatica - certificato VDE Cavo di controllo con isolamento in TPE e guaina in PUR, schermato e resistente all'abrasione, oli ed a ogni condizione climatica - certificato VDE - cavo di comando PUR schermato per esterni ed interni

Dettagli

Scelta dei cavi in relazione al comportamento al fuoco

Scelta dei cavi in relazione al comportamento al fuoco Scelta dei cavi in relazione al comportamento al fuoco Le principali caratteristiche che progettisti ed installatori devono considerare per la sicurezza dell impianto elettrico I cavi elettrici rappresentano

Dettagli

VOLUME 1.2 VOLUME 2.2

VOLUME 1.2 VOLUME 2.2 Direzione Facility Management Area Opere pubbliche e Coordinamento Tecnico LISTINO PREZZI PER L ESECUZIONE DI OPERE PUBBLICHE E MANUTENZIONI EDIZIONE 2017 INTEGRAZIONI VOCI DI ELENCO 13 GIUGNO 2017 VOLUME

Dettagli

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO Cavo di alimentazione e comando X05V-K, per cablaggio interno, PVC, 300/500 V, classe 5, isolamento elica a doppio colore, ignifugo, bobina Info PVC bicolore a spirale Applicazione Cablaggio interno di

Dettagli

CAVEL MM8530ZHB MADE IN ITALY MULTIMEDIA COAX DG80ZH + LAN540ZH + LOOSE TUBE ss/aa m. Peso dei conduttori in rame Peso totale del cavo

CAVEL MM8530ZHB MADE IN ITALY MULTIMEDIA COAX DG80ZH + LAN540ZH + LOOSE TUBE ss/aa m. Peso dei conduttori in rame Peso totale del cavo Cavo ibrido multimediale Coassiale, LAN e tubetto laterale per applicazioni multimediali Coax + Lan + Sheath 5,00 + 5,10 + 2,10 = 12,20 Pipe + Lan + Sheath 5,00 + 5,10 + 2,10 = 12,20 Coax + Pipe + Sheath

Dettagli

S016 Raccolta di Norme fondamentali per impianti elettrici

S016 Raccolta di Norme fondamentali per impianti elettrici 6578 CEI 0-2 0 120 Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici 6366 CEI 0-10 0 110 Guida alla manutenzione degli impianti elettrici 6613 CEI 0-11 0 75 Guida alla

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI

CARATTERISTICHE GENERALI GUAINE ISOLANTI Guaine spiralate Diflex Sigla: DIFLEX Colore: grigio RAL 7035 - Nero RAL 9005 - Azzurro Materiale: PVC Rigido per la spirale interna - Plastificato per la copertura Lunghezza di fornitura:

Dettagli

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO UNITRONIC BUS ASI. Info "LD = versione per lunghe distanze

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO UNITRONIC BUS ASI. Info LD = versione per lunghe distanze Comunicazione per livello sensori/attuatori. Privo di alogeni (gomma), omologazione UL, resistente all'olio (TPE). Intervallo di temperatura da -40 C a +90 C Info "LD = versione per lunghe distanze Resistente

Dettagli

Filo tagliaguaina in acciao zincato (FeZn) Ø 0,40 mm Stampa a getto d'inchiostro blu ogni metro :

Filo tagliaguaina in acciao zincato (FeZn) Ø 0,40 mm Stampa a getto d'inchiostro blu ogni metro : Cavo multicoassiale - 75 Ohm Norme EN 50117-2-5 Parametri costruttivi Nastro in Poliestere avvolto a spirale (Pet) Schede Tecniche Allegate Colore Guaina nero grigio (RAL 7001) giallo (RAL1021) avorio

Dettagli

FG16R16-0,6/1 kv FG16OR16-0,6/1 kv

FG16R16-0,6/1 kv FG16OR16-0,6/1 kv Bss tensione - Energi FG16R16-0,6/1 kv FG16OR16-0,6/1 kv Costruzione, requisiti CEI 20-13 elettrici fisici e meccnici: IEC 60502-1 CEI UNEL 35318 (energi) CEI UNEL 35322 (segnlmento) Direttiv Bss Tensione:

Dettagli

FILI DI RAME SMALTATO TABELLA DATI TECNICI

FILI DI RAME SMALTATO TABELLA DATI TECNICI MOTORI FILI DI RAME SMALTATO TABELLA DATI TECNICI Diametri nominali Sezioni nominali Resistenze elettriche Pesi Diametri esterni massimi Cu Sezione nominale Resistenza elettrica media a 20 C O/Km filo

Dettagli

Cavi Coassiali SAT. Gr. Merc. Codice. Catalogo

Cavi Coassiali SAT. Gr. Merc. Codice. Catalogo Indice Gr. Merc. Codice Cavi Coassiali SAT Descrizione Pagina Catalogo 207 CAVO SAT SERIE S I48 CAVO SAT G.I..00 S 12 BIANCO 0 I47 CAVO SAT G.I..00 S 10 BIANCO 0 I40 CAVO SAT G.I. 6.80 S 40 BIANCO 026

Dettagli

1.2 Terminazioni per Bassa Tensione

1.2 Terminazioni per Bassa Tensione 1.2 Terminazioni per Bassa Tensione 1 In questo capitolo sono rappresentate le Soluzioni 3M per la Terminazione dei cavi unipolari o multipolari di Bassa Tensione fino a 3kV. Le tecnologie impiegate per

Dettagli

S016 Raccolta di Norme fondamentali per impianti elettrici

S016 Raccolta di Norme fondamentali per impianti elettrici 6578 CEI 0-2 0 120 Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici 6366 CEI 0-10 0 110 Guida alla manutenzione degli impianti elettrici 6613 CEI 0-11 0 75 Guida alla

Dettagli

Cavi di energia per tensione nominale U da 1 kv a 30 kv Portate di corrente in regime permanente - Posa in aria ed interrata

Cavi di energia per tensione nominale U da 1 kv a 30 kv Portate di corrente in regime permanente - Posa in aria ed interrata N O R M A I T A L I A N A C E I Norma Italiana CEI-UNEL 35027 Data Pubblicazione Edizione 2009-04 Seconda Classificazione Fascicolo 20 9738 Titolo Cavi di energia per tensione nominale U da 1 kv a 30 kv

Dettagli

K-FLEX K-FLEX TWIN SOLAR SYSTEM 32 A N E W G E N E R A T I O N O F I N S U L A T I O N M A T E R I A L S

K-FLEX K-FLEX TWIN SOLAR SYSTEM 32 A N E W G E N E R A T I O N O F I N S U L A T I O N M A T E R I A L S 32 A N E W G E N E R A T I O N O F I N S U L A T I O N M A T E R I A L S K-FLEX TWIN SOLAR SYSTEM K-FLEX TWIN SOLAR SYSTEM CU K-FLEX SOLAR R K-FLEX TWIN SOLAR SYSTEM INNESTO RAPIDO Sistema completo per

Dettagli

Condutture Elettriche

Condutture Elettriche Condutture Elettriche Conduttura (CEI 64-8/2 art. 26.1) : Insieme costituito da uno o più conduttori elettrici e dagli elementi che assicurano il loro isolamento, il loro supporto, il loro fissaggio e

Dettagli

Pedaliera. CaratteristiChe. opzioni. CertiFiCazioni

Pedaliera. CaratteristiChe. opzioni. CertiFiCazioni Pedaliera 6200 Pedaliera per comando ausiliario di macchine industriali. Interviene sul motore della macchina agendo su un interfaccia di potenza, come un contattore. CaratteristiChe Pulsante a fungo per

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA IMPIANTO ELETTRICO

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA IMPIANTO ELETTRICO RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA IMPIANTO ELETTRICO OGGETTO DEL PROGETTO L oggetto del progetto riguarda l integrazione dell impianto elettrico esistente a servizio del piazzale PIF e del Capannone USMAF.

Dettagli

Raccomandazioni per la qualifica sismica delle apparecchiature elettriche del sistema di sicurezza negli impianti nucleari di potenza

Raccomandazioni per la qualifica sismica delle apparecchiature elettriche del sistema di sicurezza negli impianti nucleari di potenza CEI EN 60196 S001 Frequenze normalizzate IEC CEI EN 62004 Fili termoresistenti di lega di alluminio per conduttori di linee aeree CEI EN 60641-3-1 CEI EN 60626-3 CEI EN 61857-1 CEI EN 61857-22 CEI EN 61858

Dettagli