Versione personale di. «Nome» «Cognome» «Supplementare»

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Versione personale di. «Nome» «Cognome» «Supplementare»"

Transcript

1

2 Versione personale di «Nome» «Cognome» «Supplementare» Copyright ã Talento s.r.l. Viale Sarca 336/F Edificio Sedici Milano Edizione realizzata per SkillOnLine s.r.l. ad uso esclusivo nell ambito del progetto Aula 01. Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi forma di riproduzione, anche parziale, di questo libro. Fermo restando l esonero di ogni responsabilità, Talento s.r.l. opera in modo da garantire la massima accuratezza nella produzione di questo libro. Si prega di notificare immediatamente a Talento s.r.l. qualsiasi errore o imprecisione rilevata all interno del testo. Microsoft, Windows, Windows XP e Windows Vista sono marchi registrati da Microsoft Corporation. Altri nomi e marchi citati nel testo sono generalmente depositati o registrati dalle rispettive case produttrici.

3 «SUPPLEMENTARE» Sommario Sommario Lezione 1 Primi passi col computer... 1 Avviare il computer... 1 La schermata di benvenuto... 1 Il Desktop... 2 Il mouse... 2 La barra delle applicazioni... 2 Il menu Start... 3 L area di notifica... 3 I sottomenu... 4 Spegnere il computer... 4 Opzioni di conclusione della sessione di lavoro... 4 Chiusura di un applicazione che non risponde... 5 La Guida di Windows Ricerca per argomento... 5 Ricerca per testo... 5 Lezione 2 Impostazioni generali... 7 Verificare le informazioni di base del computer... 7 Modificare data e ora... 7 Regolare il volume audio... 7 Impostare la lingua della tastiera... 8 Modificare la lingua della tastiera... 8 Personalizzare il desktop... 8 Impostare lo sfondo del desktop... 8 Applicare uno Screen saver... 9 Installare un applicazione... 9 Disinstallare o modificare applicazioni... 9 Catturare i contenuti dello schermo o di una finestra Usare lo strumento di cattura Lezione 3 Uso delle icone Le icone sul desktop Tipi di icone Altre icone Riconoscere le icone Selezionare e spostare le icone sul desktop Aprire sul desktop un oggetto attraverso la sua icona Creare o eliminare un collegamento sul desktop Lezione 4 Uso delle finestre Le finestre Parti comuni delle finestre Spostare una finestra Ridurre a icona, ingrandire e ripristinare una finestra Mostra desktop e la nuova funzionalità AERO PEEK Riduzione a icona delle finestre sul desktop con Shake Dimensioni e forma di una finestra Ridimensionare le finestre aperte con Snap Chiudere una finestra Disporre le finestre sul desktop Visualizzare un anteprima delle finestre aperte con Aero Peek Passare da una finestra all'altra Passare da una finestra all'altra con Scorrimento 3D aero Lezione 5 Concetti generali sulla gestione dei file Il File system e la struttura gerarchica La Metafora dell archivio Le memorie di massa Le unità di misura Copyright ã di Talento s.r.l. Pagina I

4 Importanza delle copie di sicurezza (Backup) Avviare un utilità di backup Il backup on line Lezione 6 Directory/Cartelle Visualizzare il contenuto di una cartella Usare la barra indirizzi Gli strumenti Indietro e Avanti Le visualizzazioni di una cartella Il riquadro di spostamento Le raccolte Creare nuove raccolte Eliminare una raccolta o gli elementi di una raccolta Le proprietà di una cartella Nuove cartelle Nuove cartelle sul desktop Lezione 7 Lavorare con i file Le estensioni dei file Aprire un semplice elaboratore di testo Salvare un file in WordPad Gli attributi dei file Ordinare i file Rinominare file e cartelle L importanza della scelta del nome Lezione 8 Duplicare, spostare, eliminare e ripristinare oggetti Selezionare file e cartelle Copiare file e cartelle Spostare file e cartelle Drag & Drop Eliminare file e cartelle collocandoli nel cestino Ripristinare oggetti presenti nel cestino Svuotare il cestino Lezione 9 Ricercare file e cartelle Metodi di ricerca Cercare con il menu Start Visualizzare la finestra Risultati ricerca Cercare con la casella di ricerca in una cartella o in una raccolta Cercare mediante i filtri di ricerca Espandere una ricerca oltre una raccolta o una cartella specifica Salvare una ricerca La ricerca nel menu Oggetti recenti Utilizzare le Jump List per aprire programmi ed elementi Lezione 10 Compressione di file Concetto di compressione Tipologie di compressione NTFS Cartelle compresse Estrarre file compressi Lezione 11 Sicurezza e virus Concetto di Virus Modalità di contagio I pericoli dalla rete locale I pericoli da Internet I pericoli dalla posta elettronica Proteggere il computer dai virus Utilizzare un programma antivirus L importanza dell aggiornamento della definizione dei virus Windows Defender Pagina II Copyright ã di Talento s.r.l.

5 «SUPPLEMENTARE» Sommario Lezione 12 Gestione stampe Stampare La stampante predefinita Installare una nuova stampante Stampare un file da un elaboratore testi La coda di stampa Interruzione o eliminazione di una stampa Riprendere una stampa interrotta Copyright ã di Talento s.r.l. Pagina III

6

7 «SUPPLEMENTARE» Lezione 1 Primi passi col computer Lezione 1 Primi passi col computer Riferimenti al Syllabus in questa lezione: , , , , Avviare il computer La prima operazione da effettuare, per poter utilizzare un computer è accendere la macchina. Per avviare il computer, si preme il pulsante di accensione presente sull unità centrale. Subito dopo l accensione, viene avviato automaticamente il sistema operativo Windows 7. Durante l'avvio dapprima appare il suo logo e, dopo una breve attesa, viene mostrata la schermata di benvenuto di Windows 7, che varia in funzione del numero di utenti (account) configurati e dalla partecipazione del computer ad una rete di un dominio. Un account utente è un profilo di informazione che identifica univocamente un utente su un computer. Ogni account utente su un computer deve avere un proprio nome utente e password. Gli utenti possono impostare le proprie password. Diversi utenti sullo stesso computer possono avere diversi diritti e autorizzazioni che consentono loro di accedere alle risorse e svolgere compiti specifici come la stampa o l'installazione di nuove applicazioni. APPROFONDIMENTO La seguente tabella fornisce alcune informazioni circa le caratteristiche più importanti degli account utente: Caratteristiche account utente Nome utente Password Autorizzazioni diritti e Descrizione Nome univoco che identifica un utente su un computer. Corrisponde ad una stringa di lettere ( sensibile a maiuscole e minuscole) e di caratteri alfanumerici che deve essere digitato affinché un utente possa accedere ad un computer. Una password agisce come una chiave per accedere al proprio computer. Una password con elevato grado di protezione è costituita da una combinazione di lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali. Si tratta di un insieme di regole che determinano ciò che un utente è autorizzato a fare su un computer e a quali risorse può accedere. Impostando delle limitazioni è possibile impedire ad un utente di aprire i file, di installare software indesiderato, o cambiare alcune impostazioni del computer. La schermata di benvenuto La schermata di benvenuto visualizza il pulsante di Accesso facilitato, il pulsante Chiudi sessione, e il menu contenente le opzioni di spegnimento. Mentre si digita la password del proprio account utente, ogni carattere è visualizzato sotto forma di asterisco, per impedire che qualcuno possa vedere la password digitata. Confermata l immissione della password, dopo qualche secondo sul monitor compare il desktop. Copyright ã di Talento s.r.l. Pagina 1

8 Windows 7 VERSIONE PERSONALE DI «NOME» «COGNOME» APPROFONDIMENTO Il pulsante di Accesso facilitato, che si trova nell'angolo in basso a sinistra della schermata di benvenuto di Windows 7, fornisce le opzioni di accessibilità che consentono di migliorare la leggibilità e di lavorare in modo più efficace all'interno del sistema operativo. Facendo clic sul pulsante, si apre la finestra di dialogo Accesso facilitato, in cui poter abilitare funzioni quali: Assistente vocale, Lente di ingrandimento, Contrasto elevato, Tastiera su schermo, tasti permanenti ed infine Filtro tasti. Nota: è necessario accertarsi che le impostazioni audio richieste siano configurate per la funzionalità di Assistente vocale. È necessario disporre di una scheda audio e dei driver audio necessari, installati sul computer. Se non si dispone di altoparlanti interni, è possibile connettere delle casse esterne o le cuffie per ascoltare la narrazione. Il menu associato al pulsante Chiudi sessione, che si trova nell'angolo in basso a destra della schermata di benvenuto, permette di selezionare un opzione di arresto, senza la necessità di accedere al computer. Questo menu fornisce varie opzioni di di arresto, come Riavvia il sistema, Sospendi e Arresta il sistema. Il Desktop Il sistema operativo Windows ha un interfaccia grafica basata sulla metafora della scrivania (in inglese desktop). In ufficio, la scrivania è il posto sul quale si trovano fogli, penne, agenda, calcolatrice e altri oggetti che possono servire per lavorare. Analogamente Windows è un sistema operativo a oggetti. Gli oggetti presenti sul desktop sono: - icone (piccole immagine che richiamano specifiche funzionalità), - barre (zone rettangolari sul video) contenenti pulsanti, quali la Barra delle applicazioni. - eventualmente finestre (aree di lavoro relative alle diverse funzionalità che si desiderano utilizzare) Infine il puntatore del mouse (la piccola freccia che si muove sul video spostando il mouse sulla scrivania). Il mouse L interfaccia grafica di Windows prevede l utilizzo del mouse per eseguire operazioni relativamente agli oggetti disponibili. A seconda di dove si posizioni il puntatore del mouse, l'icona può assumere una varietà di forme, come una freccia rivolta verso sinistra, una freccia rivolta a destra, un dito indice, o una I maiuscola. Assume invece la forma di una clessidra, quando il sistema è occupato ad eseguire istruzioni e non è quindi in grado di elaborare altri dati in ingresso. Le principali azioni che si eseguono con il mouse su un oggetto sono: - un clic per ottenerne la selezione; - un doppio clic per ottenere l apertura di una finestra relativa all oggetto; - e il clic con il tasto destro per visualizzare la comparsa del menu contestuale, ossia l elenco delle azioni possibili su un certo oggetto. Con il mouse si può eseguire anche la funzionalità drag and drop ( trascina e lascia ), il cui esito dipende dall oggetto trascinato e dalla destinazione. Per esempio, una volta selezionata una icona sul desktop, la si può spostare per trascinamento in un altra posizione sul desktop. APPROFONDIMENTO È importante tenere la mano ferma quando si fa clic con il mouse; così come è necessario essere veloci con il doppio clic. In realtà, due clic sullo stesso oggetto non devono necessariamente essere un doppio clic. Se si fa clic due volte lentamente, si seleziona una voce due volte. È consigliato posizionare il mouse su una superficie pulita e liscia, come un tappetino di gomma o di plastica, affinchè il mouse sia più sensibile ai movimenti della mano. La barra delle applicazioni La barra delle Applicazioni è la lunga barra orizzontale visualizzata nella parte inferiore del desktop. La maggior parte delle interazioni con il sistema operativo coinvolge la barra delle applicazioni in modalità diverse. Pagina 2 Copyright ã di Talento s.r.l.

9 «SUPPLEMENTARE» Lezione 1 Primi passi col computer Per impostazione predefinita, contiene il pulsante Start, Esplora risorse, Windows Media Player, Internet Explorer. La sezione centrale visualizza sotto forma di pulsanti tutte le attività in esecuzione. Per ogni programma, cartella o documento aperto, Windows crea sulla barra delle applicazioni un pulsante che visualizza l'icona dell'elemento. Alla chiusura dell'applicazione o della finestra il pulsante ad essa associato è rimosso dalla barra delle applicazioni. L area di notifica, posizionata alla destra della barra delle applicazioni, include alcuni indicatori quali data e ora, livello volume casse o accesso alla rete. All estrema destra si trova il pulsante Mostra Desktop. La barra delle applicazioni può comunque essere personalizzata aggiungendo altri programmi o collegamenti. APPROFONDIMENTO L area di notifica contiene altri indicatori che possono comparirvi temporaneamente, in funzione dell attività in esecuzione. Ad esempio, durante la stampa di un documento, l icona della stampante avvisa che una stampa è in corso. Il menu Start Il menu Start rappresenta il principale punto di accesso per avviare programmi, aprire file utilizzati di recente, ricercare file e programmi, regolare le impostazioni del computer, ed eseguire altre attività. Facendo clic su di esso, si apre un menu diviso in riquadri. Il riquadro di sinistra visualizza l'elenco dei programmi utilizzati di frequente. Il riquadro di destra visualizza i link ai file di uso comune e di programmi come Documenti, Immagini, Musica, Computer, Pannello di controllo. È possibile spegnere il computer facendo clic sul pulsante Arresta il sistema nella parte inferiore del riquadro di destra o passare il puntatore del mouse sopra la freccia rivolta verso destra accanto al pulsante per applicare altre opzioni di spegnimento. È possibile aggiungere voci al menu Start facendo clic destro sull'elemento e scegliendo l'opzione Aggiungi al Menu Start. L area di notifica L area di notifica, visualizzata sulla parte destra della barra delle applicazioni, include alcuni indicatori di sistema, e collegamenti a impostazioni di sistema. Quest area è stata riprogettata per includere solo gli indicatori di stato di tipo standard quali il volume, l orologio, la connessione alla rete e l accesso al Centro operativo. Quando si installa un'applicazione, l'icona dell'applicazione viene automaticamente visualizzata nell'area di notifica. Tuttavia, è possibile scegliere di mostrare o nascondere sia icone che notifiche, oppure mostrare solo le notifiche. Quando si fa clic sul triangolo a sinistra dell'area di notifica, vengono visualizzate le icone nascoste in una finestra che appare sopra la barra delle applicazioni. È possibile personalizzare le impostazioni nonché trascinare gli oggetti da una finestra all'area di notifica. Copyright ã di Talento s.r.l. Pagina 3

10 Windows 7 VERSIONE PERSONALE DI «NOME» «COGNOME» I sottomenu Un sottomenu è un elenco di opzioni che si apre a partire da una voce di menu principale. La presenza di un sottomenu può essere facilmente identificata da una freccia rivolta verso destra posta sul menu principale. Un sottomenu consiste solitamente di opzioni che consentono di eseguire attività correlate alla voce di menu principale. Spegnere il computer Quando si smette di utilizzare il computer, è importante spegnerlo in modo corretto, non solo per risparmiare energia, ma anche per contribuire alla sicurezza del computer e accertarsi che i dati vengano salvati. Quando si fa clic sul comando Arresta il sistema, vengono chiusi tutti i programmi aperti, viene chiuso Windows stesso e quindi vengono spenti completamente il computer e lo schermo. Poiché arrestando il sistema, il lavoro non viene salvato automaticamente, verrà richiesto di salvare le informazioni non salvate prima dell arresto del sistema. Opzioni di conclusione della sessione di lavoro Per attuare altre attività che coinvolgono la sessione corrente di Windows è necessario utilizzare l elenco associato al pulsante Arresta il sistema. Le opzioni disponibili sono: Cambia utente - Permette di cambiare l utente del computer senza chiudere programmi e file. Disconnetti - Chiude programmi e file e disconnette l utente. Blocca - Blocca il computer per impedirne l accesso se non digitando nuovamente la password. Riavvia il sistema - Chiude tutti i programmi e i file e riavvia il sistema senza passare dallo stato di spegnimento. Sospendi Salva la sessione corrente e imposta la modalità basso consumo, che consente di riprendere rapidamente il lavoro. Pagina 4 Copyright ã di Talento s.r.l.

11 «SUPPLEMENTARE» Lezione 1 Primi passi col computer APPROFONDIMENTO È possibile scegliere di sospendere il computer anziché arrestarlo. Quando il computer viene sospeso, lo schermo si spegne e spesso le ventole del computer si arrestano. In genere lo stato di sospensione del computer viene indicato da una luce gialla o lampeggiante sull'involucro del computer. L'intero processo dura solo alcuni secondi. Poiché Windows mantiene la memoria dei programmi e dei documenti in esecuzione, non è necessario chiudere i programmi e i file prima della sospensione del computer. È comunque sempre consigliabile salvare il lavoro prima di attivare questa modalità. Quando successivamente si riattiverà il computer e si immetterà la password eventualmente richiesta, lo schermo si presenterà esattamente com'era al momento della sospensione. Per riattivare il computer è sufficiente premere il pulsante di alimentazione presente sull'involucro del computer ed in pochi secondi il computer tornerà disponibile, non dovendo attendere l'avvio di Windows. Chiusura di un applicazione che non risponde Quando si lavora con un'applicazione, può capitare che questa si blocchi. In un caso del genere l utente può decidere di terminare manualmente il programma bloccato utilizzando Gestione attività Windows. Per chiudere un applicazione che non risponde occorre: - Premere la combinazione di tasti [Ctrl+Shift+Esc]. - Selezionare la scheda Applicazioni, se necessario. - Selezionare il programma da chiudere. - Fare clic sul pulsante Termina attività. - Chiudere la finestra Gestione attività Windows. La Guida di Windows 7 Guida e supporto tecnico, accessibile dal menu Start, è il sistema di guida incorporato in Windows 7 in cui è possibile trovare rapidamente risposte alle domande più comuni, suggerimenti per la risoluzione dei problemi e istruzioni su come eseguire molte attività. L'accesso alle informazioni di uno specifico argomento avviene attraverso la pagina iniziale della guida organizzata in aree tematiche. Facendo clic sull icona o sul testo di un area tematica la finestra si aggiorna completamente e mostra i dettagli dell argomento, gli elementi correlati e il documento guida. Selezionando un dettaglio se ne ottiene la visualizzazione. La guida di Windows 7 fornisce aiuto per il solo sistema operativo e le sue applicazioni. Le applicazioni Office dispongono di una guida separata. Ricerca per argomento Un metodo di ricerca consiste nell utilizzo del pulsante Sfoglia guida con cui è possibile sfogliare la Guida per argomenti (Sommario). La finestra iniziale del Sommario elenca gli argomenti principali da cui partire. Facendo scorrere il puntatore del mouse su ogni argomento si attiva il relativo collegamento ipertestuale. Facendo clic si apre l argomento scelto con l elenco degli argomenti collegati. Ad ogni argomento è associato un simbolo. L icona del libro blu sta ad indicare la presenza di sottoargomenti, mentre l icona con il punto interrogativo rappresenta il documento d aiuto vero e proprio. Trovato l argomento richiesto è sufficiente un clic sopra il suo titolo per accedere ai suoi contenuti.. Ricerca per testo Oltre alla ricerca per argomento è possibile cercare informazioni anche digitando una o più parole chiave nella casella di ricerca. I risultati forniti saranno ordinati in ordine di pertinenza. Se si è connessi a Internet, è inoltre possibile estendere le ricerche ai nuovi argomenti della Guida e alle versioni aggiornate degli argomenti esistenti sul sito web Guida in linea di Windows. Copyright ã di Talento s.r.l. Pagina 5

12

13 «SUPPLEMENTARE» Lezione 2 Impostazioni generali Lezione 2 Impostazioni generali Riferimenti al Syllabus in questa lezione: , , , , Verificare le informazioni di base del computer È possibile visualizzare un riepilogo delle informazioni importanti relative al computer facendo clic con il tasto destro del mouse sull icona Computer sul desktop e selezionando il comando Proprietà. Le informazioni di base relative al computer comprendono: la versione ed edizione di Windows in esecuzione nel computer; il tipo di processore del computer e la relativa velocità; la quantità di memoria ad accesso casuale (RAM) installata; il nome del computer e le informazioni relative al gruppo di lavoro o al dominio; infine l attivazione di Windows, al fine di verificare che la copia di Windows in uso sia autentica, allo scopo di combattere la pirateria informatica. APPROFONDIMENTO In alternativa si può accedere alle informazioni relative al computer selezionando Sistema e sicurezza, quindi Sistema nel Pannello di controllo. Modificare data e ora Data e ora del computer sono visualizzate per mezzo dell orologio che per impostazione predefinita trova posto nell area di notifica. Data e ora si possono modificare dal Pannello di controllo di Windows, o più semplicemente, dal menu contestuale dell area di notifica. In questo secondo caso occorre fare clic sull orologio quindi sul comando Modifica impostazioni data e ora ed infine sul pulsante Modifica data e ora. Una volta effettuate le modifiche del caso occorre confermare con Ok. Regolare il volume audio Tutti i computer moderni sono dotati di capacità multimediali, cioè sono abilitati alla riproduzione di immagini e di suoni. Pertanto nell area di notifica, accanto all orologio, si trova l icona Volume. Per regolare il volume generale occorre: - Fare clic sull icona del Volume. - Trascinare il cursore del volume sull indice graduato come desiderato. - Fare clic all esterno per chiudere la finestra di regolazione Copyright ã di Talento s.r.l. Pagina 7

14 Windows 7 VERSIONE PERSONALE DI «NOME» «COGNOME» Impostare la lingua della tastiera Il concetto di Lingua in Windows ha due accezioni: la lingua di visualizzazione (utilizzata per le procedure guidate, finestre di dialogo, menu, argomenti di Guida e per l'interfaccia utente) e la lingua di input (utilizzata sulla tastiera per l immissione del testo). Per impostazione predefinita, Windows 7 installa automaticamente i file per tutte le lingue di input supportate ma per poterle utilizzare è necessario aggiungerle all elenco delle lingue in uso. A ogni lingua è associato un layout di tastiera predefinito. Per aggiungere una nuova lingua (e relativo layout di tastiera) occorre: - Selezionare il pulsante Start e quindi Pannello di controllo. - Nel gruppo Orologio e opzioni internazionali selezionare Cambia tastiere e altri metodi di input. - Nella finestra di dialogo Paese e lingua nella scheda Tastiere e lingue fare clic sul pulsante Cambia tastiere. - Nella finestra di dialogo Servizi testo e lingue di input fare clic sul pulsante Aggiungi. - Nella finestra di dialogo Aggiungi lingua di input scorrere i nomi delle lingue fino a trovare quella da aggiungere e fare clic sul simbolo di struttura (+) per visualizzare le tastiere e le opzioni disponibili. - Selezionare le opzioni desiderate e confermare con Ok. Modificare la lingua della tastiera Per modificare la lingua della tastiera occorre: - Fare clic su IT sulla barra delle applicazioni. - Fare clic sulla lingua desiderata Personalizzare il desktop La finestra di dialogo Personalizzazione consente di personalizzare alcuni elementi di Windows Vista tra cui colore e aspetto delle finestre, lo sfondo del desktop, lo Screen saver, la risoluzione dello schermo. Si può accedere rapidamente alla finestra di dialogo Personalizzazione facendo clic con il tasto destro del mouse su un'area vuota del desktop e selezionando il comando Personalizza dal menu contestuale. Impostare lo sfondo del desktop Per modificare lo sfondo del desktop occorre: - Fare clic sul collegamento Sfondo del desktop. - Aprire il menu a discesa di Percorso e selezionare uno dei gruppi predefiniti per visualizzarli nella casella di riepilogo immediatamente sotto. - Fare clic sull immagine o sul colore desiderato (nel caso di tinte unite). - Fare clic sul pulsante Salva modifiche. Pagina 8 Copyright ã di Talento s.r.l.

15 «SUPPLEMENTARE» Lezione 2 Impostazioni generali Applicare uno Screen saver Per impostare uno screen saver occorre: - Fare clic sul collegamento Screen saver. - Fare clic sul menu a discesa di Screen saver e selezionare lo screen saver desiderato. La finestra di anteprima ne mostrerà un esempio. - La casella incrementale Attesa consente di impostare il tempo di inattività al di là del quale deve essere avviato lo screen saver. - Il pulsante Prova consente di visionare a tutto schermo lo screen saver selezionato. - Una volta effettuate le proprie scelte, fare clic su OK. Infine il collegamento Schermo consente di modificare le dimensioni del testo e altri elementi sullo schermo per migliorarne la leggibilità e di cambiare la risoluzione dello schermo. Installare un applicazione Per installare un nuovo programma sul computer sono possibili due modalità: utilizzare un CD o un DVD di programma oppure accedere ad esso da un link su Internet. In questo secondo caso è sufficiente fare clic sull apposito link sulla pagina web che mette a disposizione il programma. Per installare il programma immediatamente occorre fare clic su Apri o Esegui e seguire le istruzioni visualizzate. Si utilizza al contrario il comando Salva, qualora lo si voglia installare in un secondo momento. APPROFONDIMENTO Indipendentemente dal mezzo utilizzato, per installare un programma è necessario essere Amministratore del sistema e confermare la volontà di eseguire l operazione o in alternativa è possibile fornire la password di amministratore quando richiesta. Disinstallare o modificare applicazioni La finestra di dialogo Programmi e funzionalità, richiamabile dal Pannello di controllo, consente di rimuovere un applicazione o di modificarne la configurazione aggiungendo o rimuovendo determinate opzioni (se supportato). La stessa finestra di dialogo può essere utilizzata anche per aggiungere o rimuovere componenti di Windows e relativi aggiornamenti. Selezionando un'applicazione, il riquadro dettagli in calce alla finestra visualizza informazioni aggiuntive sull applicazione quali il nome dell autore o editore o il sito web di riferimento. La barra degli strumenti a sua volta visualizza un numero variabile di pulsanti a seconda che l applicazione offra o meno la capacità di modifica, re-installazione o di sola disinstallazione: pulsanti Disinstalla, Disinstalla/Cambia, Cambia o Ripristina. Copyright ã di Talento s.r.l. Pagina 9

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 2 Lezione 3: Pannello di controllo Caratteristiche del sistema Gestione delle stampe Utilità Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Il Pannello di Controllo permette di

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli

DeskTop o Scrivania virtuale

DeskTop o Scrivania virtuale ARGOMENTI DELLA 2 LEZIONE Introduzione ai sistemi operativi. Introduzione a Windows 95/ 98/XP Accendere e spegnere un PC (Ctrl Alt Canc) Il desktop Le icone (di sistema, collegamenti, il cestino) - proprietà

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Desktop All avvio del computer compare il Desktop. Sul Desktop sono presenti le Icone. Ciascuna icona identifica un oggetto differente che può essere un file,

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Test 2.1 1 Attiva la funzione risorse del computer utilizzando il menu START. 2 Apri la cartella Patente 2.1, contenuta nella cartella Modulo2A. 3

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a: Lab 3.1 Preferiti & Cronologia LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA In questa lezione imparerete a: Aprire l'elenco Preferiti, Espandere e comprimere le cartelle dell'elenco Preferiti, Aggiungere una pagina

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 1. I PRIMI PASSI INDICE GENERALE 2. COMANDI DI GESTIONE FINESTRA 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 1 FUNZIONI DI UN SISTEMA OPERATIVO TESTO C - UNITÀ DI APPRENDIMENTO 2 2 ALLA SCOPERTA DI RISORSE DEL COMPUTER Cartelle utili: Desktop

Dettagli

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Contenuto del modulo Per iniziare Il desktop Organizzare i file Semplice editing Gestione della stampa Esercitazioni 1 Per iniziare (1) Per iniziare a

Dettagli

Il Desktop. Gli elementi del Desktop. Icona Risorse del computer. Icona Cestino. Icona Risorse di rete. Lezione 3 piccolo manuale di Windows

Il Desktop. Gli elementi del Desktop. Icona Risorse del computer. Icona Cestino. Icona Risorse di rete. Lezione 3 piccolo manuale di Windows Ing. Irina Trubitsyna Ing. Ester Zumpano Università degli Studi della Calabria Anno Accademico 2003-2004 2004 Lezione 3 piccolo manuale di Windows Il Desktop Il desktop è ciò che viene visualizzato sullo

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

Le principali novità di Windows XP

Le principali novità di Windows XP Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 Microsoft Windows Funzionalità di un S.O. Gestione dei file Gestione dei dispositivi di ingresso/uscita Comandi per l attivazione e la gestione di programmi

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Il sistema operativo Windows Gestire files e cartelle. CORSO DI INFORMATICA LIVELLO 1 - Lezione 1

Il sistema operativo Windows Gestire files e cartelle. CORSO DI INFORMATICA LIVELLO 1 - Lezione 1 Il sistema operativo Windows Gestire files e cartelle Come vengono visualizzati i contenuti del computer: files cartelle cestino unità DVD RW browser La barra dell indirizzo evidenzia il percorso da fare

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Note operative per Windows 7

Note operative per Windows 7 Note operative per Windows 7 AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3 Corso per iill conseguiimento delllla ECDL ((Paatteenttee Eurropeeaa dii Guiidaa deell Computteerr)) Modullo 2 Geessttiionee ffiillee ee ccaarrtteellllee Diisspenssa diidattttiica A curra dell ssiig..

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS Esercitatore: Fabio Palopoli IL SISTEMA OPERATIVO Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware). Il S.O.

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii

A proposito di A colpo d occhio 1. Per iniziare 7. Dedica... xiii Ringraziamenti... xv Autori... xvii Sommario Dedica................................................ xiii Ringraziamenti.......................................... xv Autori................................................. xvii 1 2 A proposito

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

1. Individuare il tipo di microprocessore del tuo computer, la memoria RAM installata e il sistema operativo utilizzato

1. Individuare il tipo di microprocessore del tuo computer, la memoria RAM installata e il sistema operativo utilizzato SIMULAZIONE ESAME E.C.D.L. - MODULO 2 (Parte 1) 1. Individuare il tipo di microprocessore del tuo computer, la memoria RAM installata e il sistema operativo utilizzato 2. Modificare lo sfondo del desktop

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate MODULO BASE Quanto segue deve essere rispettato se si vuole che le immagini presentate nei vari moduli corrispondano, con buona probabilità, a quanto apparirà nello schermo del proprio computer nel momento

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Conoscere gli elementi principali dell-interfaccia di Windows Conoscere le differenze tra file di dati e di programmi Impostare la stampa di

Dettagli

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 ECDL Mod.2 Uso del computer e gestione dei file novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 2.1 L ambiente del computer novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL USO DEL COMPUTER E GESTIONE FILES Referente e tutor Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 2.3 Utilità 2.3.1 Compressione dei files 2.3.1.1 Comprendere

Dettagli

Breve guida a Linux Mint

Breve guida a Linux Mint Breve guida a Linux Mint Il Desktop. Il "desktop" (scrivania) è la parte del sistema operativo che è responsabile per gli elementi che appaiono sul desktop: il Pannello, lo sfondo, il Centro di Controllo,

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

USO DEL COMPUTER e GESTIONE DEI FILE

USO DEL COMPUTER e GESTIONE DEI FILE USO DEL COMPUTER e GESTIONE DEI FILE Inizio di una sessione di lavoro Il Desktop Le proprietà delle finestre I file e le cartelle Inizio di una sessione di lavoro Avvio e spegnimento del computer Avvio

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP) Le diverse componenti HARDWARE, pur opportunamente connesse ed alimentate dalla corrette elettrica, non sono in grado, di per sé, di elaborare, trasformare e trasmettere le informazioni. Per il funzionamento

Dettagli

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA

MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA MODULO 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA Supervisione prof. Ciro Chiaiese SOMMARIO 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER...

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG Guida rapida Nero BackItUp Ahead Software AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale dell'utente di Nero BackItUp e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà della

Dettagli

Windows. marco.falda@unipd.it

Windows. marco.falda@unipd.it Windows marco.falda@unipd.it Il Sistema Operativo 1.la Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware) 2.l esecuzione componenti computer coordinazione hardware(e

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG.

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG. SMART Board Prerequisiti PC Pentium III - 128Mb di Ram- 110 Mb di spazio su HD - casse acustiche - software Notebook e driver di SMART Board Videoproiettore - LIM Installazione software Smart Board su

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

marco.falda@unipd.it 1. la coordinazione delle diverse componenti hardware (e software) del computer 2. l esecuzione e la coordinazione dei processi

marco.falda@unipd.it 1. la coordinazione delle diverse componenti hardware (e software) del computer 2. l esecuzione e la coordinazione dei processi Windows Il Sistema Operativo marco.falda@unipd.it Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware) È fornito in genere con l elaboratore, e ne consente il funzionamento

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante

805 Photo Printer. Guida del driver della stampante 805 Photo Printer Guida del driver della stampante Sommario Guida del driver della stampante Informazioni sul driver della stampante Funzioni del driver della stampante Informazioni sulla guida online

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo

Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo PROGRAMMA DI INFORMATICA Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo Anno Scolastico 2014-2015 Testo: Flavia Lughezzani-Daniela Princivalle CLIPPY START 1 Corso di informatica per il biennio Edizione HOEPLY

Dettagli