Prot./INT/6164/5 Roma, 15 settembre 2006

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot./INT/6164/5 Roma, 15 settembre 2006"

Transcript

1 Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell Istruzione Scolastica Ufficio V Prot./INT/6164/5 Roma, 15 settembre 2006 la Commissione Europea Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali. Dott. Daniele Rossini B 1040 Bruxelles la Commissione Europea Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali. Dott. Andrea Mancini B 1040 Bruxelles la Commissione Europea Direzione Generale Politiche Regionali Dott.ssa Jennifer Cormack B 1049 Bruxelles Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per le politiche di coesione e di sviluppo Servizio per le politiche dei fondi strutturali comunitari Dott. Francesco Vicari Via Sicilia, Roma Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato IGRUE Dott.Gaetano Di Gilio Via XX Settembre, Roma Ministero del Lavoro e della previdenza sociale Ufficio Centrale O.C.O.F.P.L. Div. VII Dott.essandra Tomai Via Fornovo, 8 Pal.C Roma

2 Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento Politiche di sviluppo e coesione Unità di valutazione degli investimenti pubblici Gruppo tecnico premialità Dott.ssa ine Pennisi Via Nerva ROMA Ministero della Solidarietà sociale Direzione Generale Volontariato, Associazionismo e le formazioni sociali Ing.Mariano Martone Via Fornovo, 8 Pal.A Roma la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari opportunità Dott.Michele Palma Via Barberini, Roma la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per la Funzione Pubblica Ufficio per la formazione del Personale delle Pubbliche Amministrazioni Dott.ssa Adriana Piccolo Largo del Teatro Valle, Roma Ministero dell Ambiente e della tutela del territorio Servizio per lo Sviluppo Sostenibile Dott. Giovanni Brunelli Via Cristoforo Colombo, 44 Ministero dell Interno Dipartimento della Pubblica Sicurezza Prefetto Giuseppe Procaccini Vice Capo Polizia Piazza del Viminale Ministero per i Beni e delle Attività Culturali Unità di Coordinamento della Programmazione Dott.ssa Antonella Fusco Via S.Michele, Roma

3 Ministero dell Università e della Ricerca. Dipartimento per la Programmazione, il Coordinamento e gli Affari Economici. Servizio per lo Sviluppo ed il Potenziamento dell Attività di Ricerca. Ufficio IV Dott.ssa Claudia Galletti Piazzale Kennedy, Roma Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Generale per la Politica finanziaria e di bilancio Dott.ssa Domenica Testa SEDE Ministero della Pubblica Istruzione Controllo Interno Dott. Vincenzo Multari SEDE Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell Istruzione Scolastica Dott. ssa Maria Pia Balsamo SEDE Coordinamento Interregionale c/o Tecnostruttura Dott. Massimo Pucci Via Volturno, 58 la Regione Siciliana Assessorato Bilancio e Programmazione Dott.ssa Gabriella Palocci Piazza Sturzo, Palermo la Regione Sardegna Assessorato Bilancio e Programmazione Sig.ra Giovanna Vicini Colombo Via Mameli Cagliari la Regione Calabria Assessorato Istruzione-Cultura-Università Dott.ssa Sonia Tallarico Via G.berti, Catanzaro la Regione Puglia Assessorato Bilancio e Programmazione Viale Caduti di tutte le guerre, Bari

4 la Regione Basilicata Dipartimento Formazione Lavoro Cultura Dott.ssa Carmen Claps Via Umberto, Potenza la Regione Campania Area Generale di Coordinamento.Rapporti con gli Organi Nazionali ed Internazionali in materie di interesse comune Dott. ssa Annalisa Vittore Via S.Lucia, Napoli l ISFOL. Via G.Morgagni, 30E Roma la CONFINDUSTRIA Dott.ssa Antonella Perotti Viale dell Astronomia, ROMA EUR la CGIL Dott. Roberto Pettenello Corso d Italia, Roma la CISL Sig. Pietro Gelardi Via Po, 21 la UIL Dott.ssa Noemi Ranieri Via Marino Laziale, 44 Forum Permanente del 3 Settore Dott. Francesco Paolo Salcuni Via Salaria, 403 la CONFSAL Prof. Emilio Fatovic Viale Trastevere, Roma la UGL Prof. Carlo Genova Via Giovanni Amendola, Roma

5 la Confapi Dott. Armando Occhipinti Via Colonna Antonina, Roma la Confcommercio Dott.ssa Ilaria Di Croce c/o PERFORMA - CONFCOMMERCIO Piazza G.Belli, Roma la Confartigianato/CNA/CASA c/o CNA Dott.ssa Silvia Ciuffini Via Gualtani, 13 la Coldiretti/Confagricoltura/CIA c/o Confagricoltura Dott. Felice Jannò Corso Vittorio Emanuele, Roma Oggetto:QCS Ob.1 Programma Operativo Nazionale La scuola per lo Sviluppo n.1999 IT 05 1 PO 013. Comitato di Sorveglianza Napoli - Città della Scienza ottobre Come anticipato con la nota n.int/4941/5 del 23 giugno 2006 la riunione del Comitato di Sorveglianza del Programma, indicato in oggetto, si terrà a Napoli - Città della scienza nell ambito della manifestazione Tre giorni per la scuola, con il seguente programma: 11 ottobre 2006 alle ore riunione tecnica che prevede la sola partecipazione della Commissione Europa, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell Economia e delle Finanze IGRUE e Ministero del Lavoro; 12 ottobre 2006 ore 9.30 riunione plenaria dei componenti del Comitato, che avrà il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione dell ordine del giorno; 2. Approvazione del Verbale della riunione del ; 3. Resoconto sul rapporto di esecuzione annualità 2005; 4. Stato di avanzamento del programma; 5. Rettifiche da apportare al Complemento di Programmazione; 6. Applicazione della regola n+2; 7. Aggiornamento sulla programmazione e valutazione ex-ante; 8. Relazione sulle iniziative inerenti l Informazione e la pubblicità; 9. Presentazione dell aggiornamento del sistema di monitoraggio e gestione/ progetti;

6 Nel corso del Comitato saranno presentati, a cura dell Ufficio Scolastico Regionale della Campania, alcuni progetti significativi realizzati nelle scuole della Regione. Saranno, anche, presentate alcune relazioni qualitative inerenti il FSE ed il FESR. A conclusione dei lavori saranno proiettati i prodotti audiovisivi che hanno vinto il concorso PONiamo che indetto da questa Autorità di gestione. Si ritiene opportuno inviare il programma dell intera Manifestazione 3 giorni per la scuola affinché le SS.LL. possano valutare la partecipazione ad altre iniziative. Questo Ufficio ha allestito e partecipa alla manifestazione con uno stand. Sono, inoltre, organizzate da altre Direzioni Generali, di questo Ministero, un insieme di iniziative, attinenti il sistema educativo e formativo, che si terranno nel corso dei tre giorni. In particolare il giorno 11 ottobre p.v. alle ore è in programma una manifestazione di lancio del Progetto Insegnare Scienze Sperimentali coordinata dalla Direzione Generale del Personale della Scuola in collaborazione con la Direzione Generale per gli Ordinamenti e la Direzione Generale degli Affari Internazionali dell Istruzione Scolastica. Nei prossimi giorni verranno fornite ulteriori informazioni logistiche ed organizzative e sarà data comunicazione della messa in linea della documentazione relativa all ordine del giorno. Cordiali saluti Per IL DIRETTORE GENERALE - F.to Annamaria Leuzzi

GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA. Presidente Dott.ssa Emanuela POLI. Dott.ssa Gianfranca IORIO. Dott.ssa Paola LIONETTI

GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA. Presidente Dott.ssa Emanuela POLI. Dott.ssa Gianfranca IORIO. Dott.ssa Paola LIONETTI GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA AMMINISTRAZIONE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento per le Politiche di Sviluppo Componente fissa PON Assistenza Tecnica ed Azioni di Sistema

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della Ricerca Ufficio VII - UPOC Prot. 1046 Roma,

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO. Dott.ssa Emanuela POLI Dirigente

GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO. Dott.ssa Emanuela POLI Dirigente GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO Presidente Componente fissa PON Assistenza Tecnica ed Azioni di Sistema Ministero del Lavoro e Politiche Sociali

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO RICERCA, INNOVAZIONE E SVILUPPO LOCALE. AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO Componente fissa

GRUPPO DI LAVORO RICERCA, INNOVAZIONE E SVILUPPO LOCALE. AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO Componente fissa GRUPPO DI LAVORO RICERCA, INNOVAZIONE E SVILUPPO LOCALE AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO Componente fissa Ministero Economia e Finanze (AdG) Servizio per le Politiche dei Fondi Strutturali

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Programma Operativo Regionale 2007-2013 Fondo Sociale Europeo. Comitato di sorveglianza del 8 luglio 2008

REGIONE PUGLIA. Programma Operativo Regionale 2007-2013 Fondo Sociale Europeo. Comitato di sorveglianza del 8 luglio 2008 REGIONE PUGLIA Programma Operativo Regionale 2007-2013 Fondo Sociale Europeo Comitato di sorveglianza del 8 luglio 2008 REGOLAMENTO INTERNO DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PROGRAMMA OPERATIVO FSE Obiettivo

Dettagli

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Ministero del e della Previdenza Sociale Partenza Roma, 27/11/2007 Prot. 13/II/0027825 Ministero del e della Previdenza Sociale DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO Alle Direzioni Regionali e Provinciali

Dettagli

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa logica dei percorsi formativi professionalizzanti 8 7 Diploma tecnico superiore ITS Diploma di laurea 5 Specializzazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO

DELIBERAZIONE N. DEL FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 83 13/03/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 2948 DEL 03/03/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Prot.

Dettagli

CGIL CISL UIL. Roma, 25 novembre 2015. A tutte le strutture CGIL CISL UIL

CGIL CISL UIL. Roma, 25 novembre 2015. A tutte le strutture CGIL CISL UIL CGIL CISL UIL Roma, 25 novembre 2015 A tutte le strutture Cari amici e compagni, come sapete le Segreterie nazionali hanno deciso, per il prossimo giovedì 17 dicembre, la convocazione di tre attivi interregionali

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

Roma, 21 luglio 2006 CIRCOLARE N. 69 / 2006 Prot. 511

Roma, 21 luglio 2006 CIRCOLARE N. 69 / 2006 Prot. 511 (mod_09_i_ed_02_rev_01 / circ-fs.doc / 25/07/06) Roma, 21 luglio 2006 CIRCOLARE N. 69 / 2006 Prot. 511 AGLI ENTI ASSOCIATI AP/ FINANZIAMENTI ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI OGGETTO

Dettagli

COMUNICAZIONE n 46 a. s. 2014/15. Avvio indagine sulle competenze digitali e rilevazione dei fabbisogni formativi.

COMUNICAZIONE n 46 a. s. 2014/15. Avvio indagine sulle competenze digitali e rilevazione dei fabbisogni formativi. MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITA RICERCA Direzione Didattica Statale Infanzia e Primaria III CIRCOLO SAN GIOVANNI BOSCO Via Amando Vescovo, 2-76011 Bisceglie (BT) Codice Fiscale 83006560722 - Codice

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 002 Decisione della Commissione Europea C (2007) 6711 del 17 dicembre 2007 PROPOSTA

Dettagli

I fondi europei per la coesione. passodopopasso

I fondi europei per la coesione. passodopopasso I fondi europei per la coesione >> passodopopasso FONDI EUROPEI 2014-2020 All Italia spettano 44 miliardi di Euro (22.2 miliardi alle Regioni del Sud) Sviluppo regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture. e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture. e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture Divisione Prot. n. Classif. Allegati: Oggetto: 4^ e dei Trasporti DIREZIONE GENERALE PER I PORTI Roma, 10 marzo 2010 Direzioni Marittime LORO SEDI M_TRA/PORTI/3176 A.2.16

Dettagli

Commissione Europea - Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali. Dott. Andrea Mancini

Commissione Europea - Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali. Dott. Andrea Mancini UNIONE EUROPEA Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell Istruzione Scolastica Ufficio V Punto 2 dell o.d.g. PROGRAMMA OPERATIVO

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra

PROTOCOLLO D INTESA. tra PROTOCOLLO D INTESA tra L AUTORITÀ DI GESTIONE DEL PROGRAMMA OPERATIVO INTERREGIONALE ATTRATTORI CULTURALI, NATURALI E TURISMO (POIN) e LE PARTI ECONOMICHE E SOCIALI ED IL PARTENARIATO ISTITUZIONALE 1

Dettagli

IL CIPE. Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007

IL CIPE. Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007 Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007 DEFINIZIONE DEI CRITERI DI COFINANZIAMENTO PUBBLICO NAZIONALE DEGLI INTERVENTI SOCIO STRUTTURALI COMUNITARI PER IL PERIODO DI PROGRAMMAZIONE 2007-2013 IL CIPE VISTA

Dettagli

PRINCIPALI ATTORI COINVOLTI NEI PROGRAMMI OPERATIVI IN CUI L UVER È AUTORITÀ DI AUDIT E RELATIVI COMPITI

PRINCIPALI ATTORI COINVOLTI NEI PROGRAMMI OPERATIVI IN CUI L UVER È AUTORITÀ DI AUDIT E RELATIVI COMPITI Normativa di riferimento per il nuovo periodo di programmazione 2007-2013 PRINCIPALI ATTORI COINVOLTI NEI PROGRAMMI OPERATIVI IN CUI L UVER È AUTORITÀ DI AUDIT E RELATIVI COMPITI Il sistema dei Controlli

Dettagli

REGIONE PUGLIA COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL POR PUGLIA FESR 2007-2013. Q.S.N. obiettivo Convergenza 2007-2013 CCI 2007IT161PO010 REGOLAMENTO INTERNO

REGIONE PUGLIA COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL POR PUGLIA FESR 2007-2013. Q.S.N. obiettivo Convergenza 2007-2013 CCI 2007IT161PO010 REGOLAMENTO INTERNO REGIONE PUGLIA COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL POR PUGLIA FESR 2007-2013 Q.S.N. obiettivo Convergenza 2007-2013 CCI 2007IT161PO010 REGOLAMENTO INTERNO Art.1 (Composizione) In conformità alle disposizioni

Dettagli

DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA UFFICIO DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO Ufficio dell Organizzazione e delle Relazioni.

DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA UFFICIO DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO Ufficio dell Organizzazione e delle Relazioni. DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA UFFICIO DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO Ufficio dell Organizzazione e delle Relazioni Roma, Prot. n. Alla Dr.ssa Sabrina CARRACOI Direzione Generale Detenuti e

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE SICILIA FESR 2007/2013

REGOLAMENTO INTERNO DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE SICILIA FESR 2007/2013 REGOLAMENTO INTERNO DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA DEL PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE SICILIA FESR 2007/2013 ******************** Il Comitato di Sorveglianza del Programma Operativo Regionale FESR Sicilia

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013

POR CALABRIA FESR 2007/2013 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA FESR 2007/2013 COMITATO DI SORVEGLIANZA Agenda dei Lavori (23 giugno 2009) 1 AGENDA DEI LAVORI Ore 9.00 Apertura dei lavori Introduzione

Dettagli

Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR

Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR Lanusei 6 giugno 2008 Giornata Conclusiva Gemellaggio AGIRE POR Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità Provincia di Torino Provincia dell Ogliastra Sviluppo locale orientato alle pari opportunità:

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA)

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA) MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ( EX MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA) COMPARTO MINISTERI - PERSONALE DELLE AREE FUNZIONALI CONTRATTAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Emanuele Indirizzo Via del Ponte di Pantano, 25e Telefono 3299310050 Fax E-mail emanuele.morello@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

CURRICULUM COGNOME NOME BIRARDI DATA DI NASCITA GIOVANNI CODICE FISCALE. 24/05/1961 LAUREA in: BRRGNN61E24B923B ECONOMIA E COMMERCIO

CURRICULUM COGNOME NOME BIRARDI DATA DI NASCITA GIOVANNI CODICE FISCALE. 24/05/1961 LAUREA in: BRRGNN61E24B923B ECONOMIA E COMMERCIO COGNOME BIRARDI DATA DI NASCITA 24/05/1961 LAUREA in: NOME GIOVANNI CODICE FISCALE BRRGNN61E24B923B ECONOMIA E COMMERCIO CURRICULUM LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO Conseguita presso l Università degli Studi

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali VISTO il decreto-legge 18 giugno 1986, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 1986, n. 462, che all articolo 10 ha previsto l istituzione dell Ispettorato Centrale Repressione Frodi

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DI SVILUPPO E DI COESIONE SERVIZIO PER LE POLITICHE DEI FONDI STRUTTURALI COMUNITARI

Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DI SVILUPPO E DI COESIONE SERVIZIO PER LE POLITICHE DEI FONDI STRUTTURALI COMUNITARI Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DI SVILUPPO E DI COESIONE SERVIZIO PER LE POLITICHE DEI FONDI STRUTTURALI COMUNITARI PROTOCOLLO D INTESA fra il MINISTERO DELLO SVILUPPO

Dettagli

Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare Direzione generale per la qualità della vita Via Cristoforo Colombo, 44 00147 Roma

Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare Direzione generale per la qualità della vita Via Cristoforo Colombo, 44 00147 Roma ALLEGATO 4 : Indirizzi Amministrazioni statali e gestori di infrastrutture All ANAS S.p.A. - Unità Ricerca ed Innovazione Via Monzambano, 10 00185 Roma Ministero dell ambiente e della tutela del territorio

Dettagli

2. DOCUMENTAZIONE DA INVIARE A CURA DEI SOGGETTI PROPONENTI

2. DOCUMENTAZIONE DA INVIARE A CURA DEI SOGGETTI PROPONENTI Modalità di presentazione dei Piani di intervento relativi al primo riparto finanziario del Programma Servizi di cura del Piano d Azione per la Coesione 1. PREMESSA Il primo riparto delle risorse finanziarie

Dettagli

IL PERCORSO DI DEFINIZIONE DEL POR MARCHE FESR 2014/2020

IL PERCORSO DI DEFINIZIONE DEL POR MARCHE FESR 2014/2020 IL PERCORSO DI DEFINIZIONE DEL POR MARCHE FESR 2014/2020 Paola Giorgi, Assessore regionale alle Politiche Comunitarie Evento di lancio Por Fesr 14/20 Macerata, 25/03/2015 Le novità del POR Marche FESR

Dettagli

PON Sicurezza & PON Legalità

PON Sicurezza & PON Legalità PON Sicurezza & PON Legalità Confronto tra i programmi per la legalità nella precedente e nell attuale programmazione dei Fondi Comunitari Parte I Il PON "Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza"2007-2013

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007-2013 CCI N 2007 IT 161 PO 008 Stralcio di pari opportunità: L AUTORITA PER L UGUAGLIANZA ( ) ( ) 5.2.7

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO

DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO &&'i,rv,-sre Dc rf i. Lrtvó -, e 1-xL(^ f2c \,,ròó^za!._ PAerexr:-,o. - Qcrtu,, 2 7 1,t-t f z ct.t?sor,t:, I ri /ac 2,7625 DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO A1le Direzioni Regionali e Provinciali

Dettagli

Prot. 3429 E/9 Marano di Napoli, 29.10.2013. Verbale GOP n 8

Prot. 3429 E/9 Marano di Napoli, 29.10.2013. Verbale GOP n 8 3 C I R C O L O D I D A T T I C O S T A T A L E D I M A R A N O G I A N C A R L O S I A N I Via A. Labriola 8001 MARANO DI NAPOLI Telefax: 08174383 Codice Fiscale: 8010170033 Cod. Mecc.: NAEE000Q - SITO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE (POR) OBIETTIVO COMPETITIVITA REGIONALE E OCCUPAZIONE PARTE FESR (2007-2013)

REGIONE DEL VENETO PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE (POR) OBIETTIVO COMPETITIVITA REGIONALE E OCCUPAZIONE PARTE FESR (2007-2013) REGOLAMENTO INTERNO DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA POR OBIETTIVO COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE PARTE FESR (2007-2013) Comitato di Sorveglianza 13 maggio 2011 REGIONE DEL VENETO PROGRAMMA OPERATIVO

Dettagli

ACCORDO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO. Cremona Food Lab * * *

ACCORDO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO. Cremona Food Lab * * * ACCORDO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO Food Lab * * * Con il presente accordo, tra: - UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE, nel proseguio anche indicato come Università Cattolica, con sede a Milano - Largo

Dettagli

Istituzioni e referenti per le Pari Opportunità nella Regione Siciliana

Istituzioni e referenti per le Pari Opportunità nella Regione Siciliana Istituzioni e referenti per le Pari Opportunità nella Regione Siciliana Referente regionale per le Pari Opportunità In atto le competenze di carattere generale, in materia di pari opportunità, sono esercitate

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

CONVENZIONE FRA IL MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA E LA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER LA REALIZZAZIONE, A

CONVENZIONE FRA IL MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA E LA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER LA REALIZZAZIONE, A Dipartimento della Pubblica Sicurezza Unione Europea Programma Operativo Nazionale Sicurezza per lo sviluppo del mezzogiorno d Italia 2000-2006 CONVENZIONE FRA IL MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA

Dettagli

FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020. Segreteria Nazionale CISL Scuola

FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020. Segreteria Nazionale CISL Scuola FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 1 Legenda FSE = Fondo Sociale Europeo FESR = Fondo Europeo Sviluppo Regionale PAC = Piano Azione di Coesione FEARS = Sviluppo rurale FEAMP = Affari marittimi e pesca

Dettagli

Presidente Ministero Economia e Finanze

Presidente Ministero Economia e Finanze GRUPPO DI LAVORO AMMISSIBILITA DELLA SPESA AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO Presidente Ministero Economia e Finanze Dr.ssa Paola DE CESARE Direttore Generale Servizio Politiche Fondi Strutturali.

Dettagli

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide)

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide) COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA (in rosso le aree in Digital Divide) AL VIA BANDI PER 900 MLN DI EURO PER AZZERARE DIGITAL DIVIDE E BANDA ULTRALARGA Internet veloce per 7 mln. di cittadini, 5000 nuovi

Dettagli

CNSA Indirizzario completo

CNSA Indirizzario completo Ente Telefono Fax Serizio - Indirizzo CAP Città Regione Alatri - Distretto Socio-Assistenziale_"A" Albano Laziale - Comune distrettosocioass@comunealatrifrit serizisociali@comunealbanolazialermit 0775/4478210

Dettagli

Prot.n.AOODGAI/370 Roma, 15/01/2014

Prot.n.AOODGAI/370 Roma, 15/01/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione.

Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Roma, 28/06/2013 Circolare n. 103 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle

Dettagli

ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO, ENTI PUBBLICI, ORGANIZZAZIONI SINDACALI. per la

ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO, ENTI PUBBLICI, ORGANIZZAZIONI SINDACALI. per la ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO, ENTI PUBBLICI, E ORGANIZZAZIONI SINDACALI per la FORMAZIONE CONTINUA DEI PUBBLICI DIPENDENTI L AGENZIA DELLE ENTRATE, Direzione Regionale

Dettagli

UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE

UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE UFFICI AI QUALI INVIARE LE DOMANDE ABRUZZO L'ABRUZZO Via F. Filomusi Guelfi - 67100 -L'Aquila Tel. 0862446148-0862446142 Fax 0862446101-0862446145 E-mail: sr-abr@beniculturali.it E-mail certificata: mbac-sr-abr@mailcert.beniculturali.it

Dettagli

Ministero dei Trasporti e della Navigazione

Ministero dei Trasporti e della Navigazione MODULARIO Trasporti - 64 vale 64 D.E.M. Ministero dei Trasporti e della Navigazione DIPARTIMENTO NAVIGAZIONE MARITTIMA E INTERNA UNITA DI GESTIONE DELLE INFRASTRUTTURE PER LA NAVIGAZIONE ED IL DEMANIO

Dettagli

MOVIMENTI DIRIGENTI. Q.CA Cognome Nome da a

MOVIMENTI DIRIGENTI. Q.CA Cognome Nome da a DS GIULIANO Sandro PER GLI AFFARI GENERALI SERVIZIO ASSISTENZA ED ATTIVITA' SOCIALI DS GRAZIOSO FUSCO Errico VENEZIA BOLOGNA DS VETRO Tiziano FUORI RUOLO PRESSO LA PROTEZIONE CIVILE NEO DS BONACCORSO Gaetano

Dettagli

Tirocinio Formativo Attivo:

Tirocinio Formativo Attivo: Tirocinio Formativo Attivo: contingente di personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra l (Decreto Interministeriale n. 210 del 26 marzo 2013) 1 / 20 Documentazione

Dettagli

DIPARTIMENTO ORGANIZZAZIONE 9 Congresso: ripartizione quote invitati. Comunicazione Freschi & Schiavone TRASPORTO MERCI

DIPARTIMENTO ORGANIZZAZIONE 9 Congresso: ripartizione quote invitati. Comunicazione Freschi & Schiavone TRASPORTO MERCI DIPARTIMENTO ORGANIZZAZIONE 9 Congresso: ripartizione quote invitati TRASPORTO MERCI Comunicazione Freschi & Schiavone AF Petroli e AF Logistica conferimento ramo di Azienda Silvio Bertani Group conferma

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; N. 41745/2437 DEL 21.11.2012 Oggetto: Appalto per la selezione di una società di gestione del risparmio chiamata ad istituire e gestire un fondo comune di investimento immobiliare chiuso, riservato ad

Dettagli

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia Al 30 giugno 2015, i progetti finanziati dagli strumenti programmatici delle

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO MELITO 1 TEN. L MAURIELLO via Carlo Alberto Dalla Chiesa - 80017 Melito di Napoli (NA) - Tel. 081.7113462 - Fax 081.7113462 Cod. Mecc. NAIC8FA00C - Codice fiscale 95186650636 E-mail:

Dettagli

Prot.n. AOODGAI/11551 Roma, 27/07/2012. e p.c.

Prot.n. AOODGAI/11551 Roma, 27/07/2012. e p.c. UNIONE EUROPEA Direzione Generale Occupazione, Affari Sociali e Inclusione MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari

Dettagli

RILASCIO CERTIFICATO DI ABILITAZIONE

RILASCIO CERTIFICATO DI ABILITAZIONE RILASCIO CERTIFICATO DI ABILITAZIONE normativa di riferimento importi tasse regionali modello di domanda Ufficio Relazioni con il Pubblico CERTIFICATI DI ABILITAZIONE Il Direttore Generale per il Piemonte,

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del

Dettagli

Verona Sala Convegni Banco Popolare Viale delle Nazioni 4

Verona Sala Convegni Banco Popolare Viale delle Nazioni 4 _ CAVALLO E CAVALIERE A CONFRONTO: DUE ATLETI UN BINOMIO l attivita atletica, di supporto e complementare negli sport equestri CONVEGNO 11/12 marzo 2013 Verona Sala Convegni Banco Popolare Viale delle

Dettagli

COMITATO DI SORVEGLIANZA POR 2000/2006. Palermo, Castello Utveggio 27 novembre 2008 SINTESI DELLE DECISIONI

COMITATO DI SORVEGLIANZA POR 2000/2006. Palermo, Castello Utveggio 27 novembre 2008 SINTESI DELLE DECISIONI Presidenza della Regione Siciliana Dipartimento regionale della Programmazione COMITATO DI SORVEGLIANZA POR 2000/2006 Palermo, Castello Utveggio 27 novembre 2008 SINTESI DELLE DECISIONI 1. Approvazione

Dettagli

MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U).0001787.21-05-2015

MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U).0001787.21-05-2015 MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U).0001787.21-05-2015 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Dettagli

ELENCO DEI CO.RE.COM. ITALIANI E RELATIVI INDIRIZZI E RECAPITI

ELENCO DEI CO.RE.COM. ITALIANI E RELATIVI INDIRIZZI E RECAPITI ELENCO DEI CO.RE.COM. ITALIANI E RELATIVI INDIRIZZI E RECAPITI N.B. Tutti i dati di seguito riportati sono stati tratti dal sito ufficiale dell Agcom e potrebbero essere non aggiornati. Si invitano i consumatori,

Dettagli

SIS - Sviluppo Imprese in Sicurezza. 14 maggio 2010 ore 9.00-17.00 Auditorium del Museo Archeologico Provinciale Piazza Duomo, 7 - Brindisi

SIS - Sviluppo Imprese in Sicurezza. 14 maggio 2010 ore 9.00-17.00 Auditorium del Museo Archeologico Provinciale Piazza Duomo, 7 - Brindisi SIS - Sviluppo Imprese in Sicurezza 14 maggio 2010 ore 9.00-17.00 Auditorium del Museo Archeologico Provinciale Piazza Duomo, 7 - Brindisi Confindustria, in collaborazione con Inail e Fondirigenti, avvia

Dettagli

QUANDO E DOVE SI VOTA

QUANDO E DOVE SI VOTA QUANDO E DOVE SI VOTA Le votazioni si svolgono in prima convocazione nei seguenti giorni del mese di marzo 2009: lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13, sabato 14 e domenica 15. È possibile

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 904 Seduta del 08/11/2013

DELIBERAZIONE N X / 904 Seduta del 08/11/2013 DELIBERAZIONE N X / 904 Seduta del 08/11/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale Prot. AOODRSA.REG.UFF.n. 8546 Cagliari, 03/06/2013 IL VICE DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto del Direttore Generale n. 82 del 24.09.2012, pubblicato nella G.U. n. 75 del 25.09.2012 quarta serie speciale

Dettagli

Giunta Regionale della Campania 12 06/04/2010

Giunta Regionale della Campania 12 06/04/2010 DECRETO DEL AUTORITA DI GESTIONE POIN AUTORITA DI RIFERIMENTO PAIN ATTRATTORI CULTURALI, NATURALI E TURISMO 2007/2013 AdG / AdR Dr. Manduca Fabrizio DECRETO N DEL 12 06/04/2010 Oggetto: Programma Operativo

Dettagli

Formazione, Animazione, Ricerca, per la costituzione di un Osservatorio sulla Formazione Continua

Formazione, Animazione, Ricerca, per la costituzione di un Osservatorio sulla Formazione Continua Formazione, Animazione, Ricerca, per la costituzione di un Osservatorio sulla Formazione Continua Gli OBIETTIVI del PROGETTO Creare le migliori condizioni per favorire l integrazione tra le diverse fonti

Dettagli

AREA FINANZA E CONTROLLI SERVIZIO DEMANIO E PATRIMONIO UFFICIO DEMANIO MARITTIMO

AREA FINANZA E CONTROLLI SERVIZIO DEMANIO E PATRIMONIO UFFICIO DEMANIO MARITTIMO Regione Puglia Demanio e Patrimonio UO: Demanio e Patrimonio - Bari ADO 108 15/1272011-0017669 Protocollo: Uscita REGIONE PUGLIA AREA FINANZA E CONTROLLI SERVIZIO DEMANIO E PATRIMONIO UFFICIO DEMANIO MARITTIMO

Dettagli

Protocollo n.203/u-fp 2015

Protocollo n.203/u-fp 2015 Protocollo n.203/u-fp 2015 Roma, 21 aprile 2015 Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Palazzo Chigi Piazza Colonna, 370 Al Ministero dell Interno Piazza del Viminale, 1 00184 Roma Al ministero della

Dettagli

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

Il progetto OIRA (Online Interactive Risk Assesment Valutazione interattiva dei rischi online)

Il progetto OIRA (Online Interactive Risk Assesment Valutazione interattiva dei rischi online) Convegno Nazionale Gestiamo la prevenzione in modo efficace e semplificato Il progetto OIRA (Online Interactive Risk Assesment Valutazione interattiva dei rischi online) Grazia Nuzzi e Pierpaolo Masciocchi

Dettagli

Ufficio IV. CIRCOLARE n.16 Prot. AOODPPR/Reg.Uff./n.176 Roma, 3 febbraio 2012. Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI

Ufficio IV. CIRCOLARE n.16 Prot. AOODPPR/Reg.Uff./n.176 Roma, 3 febbraio 2012. Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI CIRCOLARE n.16 Prot. AOODPPR/Reg.Uff./n.176 Roma, 3 febbraio 2012 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI Al Capo del Dipartimento per l Istruzione SEDE Ai Direttori Generali

Dettagli

IL DIRETTORE REGIONALE DELLA FORMAZIONE E LAVORO Su proposta del Dirigente dell Area Programmazione Interventi

IL DIRETTORE REGIONALE DELLA FORMAZIONE E LAVORO Su proposta del Dirigente dell Area Programmazione Interventi OGGETTO: Progetto interregionale Verso un sistema integrato di alta formazione. Approvazione dell Avviso Parte prima Ammissione degli organismi e delle offerte formative, destinato all ammissione di organismi

Dettagli

Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per gli ordinamenti del sistema nazionale di istruzione e per l autonomia scolastica Uff.

Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per gli ordinamenti del sistema nazionale di istruzione e per l autonomia scolastica Uff. Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per gli ordinamenti del sistema nazionale di istruzione e per l autonomia scolastica Uff.I Prot.AOODGOSn.8405 Roma, 23.07.08 Ai Direttori Generali degli

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Dipartimento Protezione Civile Cognome/Nome Miozzo Agostino Qualifica Direttore generale uff. volontariato e relazioni istituzionali Via Vitorchiano, 4-00189 Roma 0668202290 Fax GSM e-mail agostino.miozzo@protezionecivile.it

Dettagli

GOVERNANCE. Obiettivo Convergenza (FESR) 2007-2013. crescita coesione trasparenza efficienza competenze integrazione UNA PA PER LA CRESCITA

GOVERNANCE. Obiettivo Convergenza (FESR) 2007-2013. crescita coesione trasparenza efficienza competenze integrazione UNA PA PER LA CRESCITA Programma operativo NazioNale GOVERNANCE e assistenza tecnica Obiettivo Convergenza (FESR) 2007-2013 crescita coesione trasparenza efficienza competenze integrazione UNA PA PER LA CRESCITA Una premessa

Dettagli

Referenti della formazione

Referenti della formazione Referenti della formazione dott.ssa SANDRA BORTOLOTTI 0461.493227 D328 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE sandra.bortolotti@provincia.tn.it D328 I022 I023 S131 S013 S109 S158 A030 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE

Dettagli

Progetto La Rete Obiettivo F - Azione 3

Progetto La Rete Obiettivo F - Azione 3 Comune di Ugento Comune di Alessano Comune di Ruffano Centri per l impiego della Provincia di Lecce Comune di Casarano Istituto di istruzione Sedaria Superi Gaetano Salvemini 73031 Alessano (Le) Istituto

Dettagli

AGE.AGEDP-MB.REGISTRO UFFICIALE.0005845.17-01-2013-U

AGE.AGEDP-MB.REGISTRO UFFICIALE.0005845.17-01-2013-U Direzione Provinciale di Monza e della Brianza Monza, 17 gennaio 2013 ZURICH INSURANCE PLC R.G. PER L ITALIA Via Benigno Crespi, 23 20159 MILANO (racc. A/R) Presidenza del Consiglio dei Ministri Palazzo

Dettagli

GOAP-0106248.2008 p~.~d~p.l~00-28/03/2008-0108248-2008

GOAP-0106248.2008 p~.~d~p.l~00-28/03/2008-0108248-2008 DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA - UFFICIO DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO - Segreteria Generale GOAP-0106248.2008 p~.~d~p.l~00-28/03/2008-0108248-2008 Alle Direzioni Generali AlI'Istituto Superiore

Dettagli

Intesa 2 sottoscritta il 25 ottobre 2012 in sede di Conferenza Unificata Ministro Pari opportunità, Regioni e Autonomie locali

Intesa 2 sottoscritta il 25 ottobre 2012 in sede di Conferenza Unificata Ministro Pari opportunità, Regioni e Autonomie locali Roma, 7 maggio 2013 Intesa 2 sottoscritta il 25 ottobre 2012 in sede di Conferenza Unificata Ministro Pari opportunità, Regioni e Autonomie locali E la naturale prosecuzione degli interventi previsti da

Dettagli

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2015 - ELENCO COORDINATORI LOCALI

OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2015 - ELENCO COORDINATORI LOCALI OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2015 - ELENCO COORDINATORI LOCALI REGIONE ISTITUZIONE COORDINATORE EMAIL INDIRIZZO ABRUZZO e Imaging, Università degli Studi di Chieti Prof. Maria Mariggiò Dr. Simone Guarnieri mariggio@unich.it

Dettagli

Invito REPORT 2011. Segreteria Organizzativa LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI SISTEMI SANITARI REGIONALI

Invito REPORT 2011. Segreteria Organizzativa LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI SISTEMI SANITARI REGIONALI Laboratorio Management e Sanità e Agenzia Regionale Sanitaria della Liguria presentano Segreteria Organizzativa LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI SISTEMI SANITARI REGIONALI Per richiedere informazioni

Dettagli

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO DELLA BANDA LARGA e ULTRA LARGA NEL TERRITORIO DELLA REGIONE CAMPANIA

ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO DELLA BANDA LARGA e ULTRA LARGA NEL TERRITORIO DELLA REGIONE CAMPANIA Regione Campania ACCORDO DI PROGRAMMA PER LO SVILUPPO DELLA BANDA LARGA e ULTRA LARGA NEL TERRITORIO DELLA REGIONE CAMPANIA TRA LA REGIONE CAMPANIA E IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO VISTO l art.

Dettagli

Capannori, 19 aprile 2013. A CONFIDITALIA Società Consortile per Azioni Via S.Cognetti, 15 70121 BARI

Capannori, 19 aprile 2013. A CONFIDITALIA Società Consortile per Azioni Via S.Cognetti, 15 70121 BARI Capannori, 19 aprile 2013 A CONFIDITALIA Società Consortile per Azioni Via S.Cognetti, 15 70121 BARI Presidenza del Consiglio dei Ministri Palazzo Chigi - Piazza Colonna, 370-00187 ROMA centromessaggi.pcm@pec.governo.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MANTI ELIO Indirizzo VIA DELLA LUCE, 20 CAP.00153 ROMA Telefono +39.06.58332669 mob. +39.348.3940833 Fax

Dettagli

Creare impresa in rete: le idee che vincono. Reggio Calabria, 25-26 maggio 2011

Creare impresa in rete: le idee che vincono. Reggio Calabria, 25-26 maggio 2011 Creare impresa in rete: le idee che vincono Reggio Calabria, 25-26 maggio 2011 Università Mediterranea degli Studi di Reggio Calabria Via Salita Melissari, Reggio Calabria Programma Sessione A) I giovani

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ROMA CAPITALE UFFICIO EXTRADIPARTIMENTALE PROTEZIONE CIVILE

PROTOCOLLO D INTESA TRA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ROMA CAPITALE UFFICIO EXTRADIPARTIMENTALE PROTEZIONE CIVILE PROTOCOLLO D INTESA TRA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO (di seguito denominato U.S.R. Lazio) E ROMA CAPITALE UFFICIO EXTRADIPARTIMENTALE PROTEZIONE CIVILE (di seguito denominato Protezione Civile)

Dettagli

Milano, Al Signor Raffaele MANGANIELLO Via P. Borsellino, 19 27020 Tromello (PV) tramite raccomandata A/R

Milano, Al Signor Raffaele MANGANIELLO Via P. Borsellino, 19 27020 Tromello (PV) tramite raccomandata A/R Milano, Protocollo: R.U. Al Signor Raffaele MANGANIELLO Via P. Borsellino, 19 27020 Tromello (PV) Rif.: Allegati: Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Palazzo Chigi - Piazza Colonna, 370 00187 ROMA

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 48 DEL 1 DICEMBRE 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 48 DEL 1 DICEMBRE 2008 DECRETO DIRIGENZIALE N. 46 del 16 ottobre 2008 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO ISTRUZIONE - EDUCAZIONE - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICA GIOVANILE E DEL FORUM REGIONALE DELLA GIOVENTU' - OS- SERVATORIO

Dettagli

N - 85100 0971/449911 0971/445103 1740 C/35 20 2007 IL DIRETTORE GENERALE

N - 85100 0971/449911 0971/445103 1740 C/35 20 2007 IL DIRETTORE GENERALE Ministero Dell Istruzione, dell'università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Direzione Generale P.zza Delle regioni - 85100 Potenza tel. 0971/449911 Fax 0971/445103 Prot. N

Dettagli

Seduta del 30 giugno 2010

Seduta del 30 giugno 2010 Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro Incontro per la Stipula del Patto Formativo Welfare Seduta del 30 giugno 2010 L anno duemiladieci, il giorno trenta, del mese

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Programma delle iniziative presso aree comuni convegni

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Programma delle iniziative presso aree comuni convegni Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Programma delle iniziative presso aree comuni convegni Palazzo dei Congressi 26-28 maggio 2015 1 SALA CONVEGNI 26 Maggio 2015 ore 10.00-12.30

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DEL PERSONALE

BOLLETTINO UFFICIALE DEL PERSONALE PER USO D UFFICIO MINISTERO DELL INTERNO Roma, 02 ottobre 2010 - SUPPLEMENTO STRAORDINARIO N. 1/31 BOLLETTINO UFFICIALE DEL PERSONALE RETTIFICHE DELLA GRADUATORIA DI MERITO DEL CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI

Dettagli

STRUTTURE DI MEDICINA DELLO SPORT CONVENZIONATE CON LA FMSI Quadriennio Olimpico 2013/2016

STRUTTURE DI MEDICINA DELLO SPORT CONVENZIONATE CON LA FMSI Quadriennio Olimpico 2013/2016 STRUTTURE DI MEDICINA DELLO SPORT CONVENZIONATE CON LA FMSI Quadriennio Olimpico 2013/2016 ABRUZZO CHIETI Centro Adriatico di Medicina dello Sport Filippo ZACCARDI Via Selva Piana, 98 66034 Casoli (CH)

Dettagli