I genitori che scelgono per i propri figli la Scuola dell Infanzia Paritaria e Certificata Madre Anna Terzaghi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I genitori che scelgono per i propri figli la Scuola dell Infanzia Paritaria e Certificata Madre Anna Terzaghi"

Transcript

1 1

2 PREMESSA I genitori che scelgono per i propri figli la Scuola dell Infanzia Paritaria e Certificata Madre Anna Terzaghi abbiano chiara consapevolezza dei valori educativi e delle finalità a cui la Scuola si ispira valutino attentamente e liberamente l impegno di corresponsabilità educativa che si assumono condividano l offerta formativa e il regolamento disciplinare della scuola ARTICOLI Art.1 All atto dell iscrizione del bambino i genitori presentano l autocertificazione secondo la modulistica consegnata dalla Coordinatrice unitamente alla quota d iscrizione. L iscrizione deve pervenire entro i termini stabiliti dalle disposizioni in merito Art.2 Il calendario scolastico segue quello stabilito dal Ministero e dall Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia. Le varianti, entro i limiti consentiti, sono definite dal Collegio Docenti e approvate dal Consiglio d Istituto. 2

3 Art.3 L 0rario di funzionamento è il seguente: ENTRATA dalle ore 9,00 Alle ore 9,30 USCITA dalle ore 15,30 alle ore 15,45 PRE-SCUOLA dalle ore 7,45 alle ore 9,00 POST-SCUOLA dalle ore 15,45 alle ore 17,30 Per chi avesse i bambini alla Scuola Primaria si può prolungare l uscita alle ore e non oltre, fatta la richiesta alla Coordinatrice. Art.4 I bambini devono trovarsi a Scuola secondo l orario di cui all art. 3 La giornata scolastica si articola secondo quanto segue: Tempo dell accoglienza Tempo della consegna Tempo delle attività curricolari o laboratoriali Tempo dedicato alla cura personale e all igiene Tempo dell attività ludica Tempo del pranzo Tempo del gioco libero e organizzato Tempo del riposo Tempo delle attività laboratoriali Tempo del saluto Art.5 In caso di provata necessità, è prevista attività di prescuola e post-scuola su valutazione della Direzione e del Gestore dell Istituto, comunque non prima delle 7,45 e non oltre le 17,30. Per tali servizi è richiesto un contributo. Art.6 Oltre il tempo dell orario fissato (art.3) non è garantita l assistenza. I genitori sono tenuti a rispettare con scrupolo l orario previsto. 3

4 Art.7 Permessi speciali per lasciare la Scuola prima dell ora fissata o per entrare ad attività iniziate, possono essere concessi solo con esplicita richiesta scritta di un genitore o di chi ne fa le veci. Il bambino non può lasciare la scuola se non è accompagnato dai genitori o da persona adulta espressamente autorizzata dagli stessi. La concessione dell autorizzazione ad uscire prima del termine delle attività esonera l Istituto da ogni responsabilità dal momento in cui il bambino lascia la scuola. I ritardi e le assenze vanno giustificate alla Responsabile della scuola. Art.8 Nel caso d infortunio del bambino nell ambito degli spazi scolastici, la direzione adotterà i provvedimenti d urgenza che, caso per caso, si dovessero rendere necessari, ivi compresa la chiamata dei competenti organi di Pronto Soccorso. In ogni caso ne verrà data sempre tempestiva comunicazione alla famiglia. Ogni bambino è assicurato con la compagnia Allianz S.P.A. Art.9 I bambini non debbono portare a Scuola oggetti di valore, giocattoli o altro. Art.10 Gli Insegnanti debbono essere presenti in aula cinque minuti prima dell inizio delle attività. Art.11 Gli incontri genitori-insegnanti sono concordati dagli stessi docenti, sentita la coordinatrice e comunicati ai genitori con congruo anticipo. Le assemblee di sezione sono dedicate alle proposte laboratoriali, alla discussione, all osservazione di percorsi formativi generali e all illustrazione del percorso educativo- didattico. Le assemblee generali sono convocate per la trattazione di argomenti culturali, educativi e formativi. Le convocazioni delle assemblee dei genitori di sezione e generali sono effettuate, secondo un calendario stabilito ogni anno scolastico dal Collegio Docenti. La coordinatrice ha il compito di valutare anche le richieste straordinarie che dovessero pervenire dalle singole sezioni. I docenti, inoltre, possono chiedere la convocazione dei genitori; tale richiesta dovrà essere vagliata e autorizzata dalla coordinatrice. Il lavoro dell Insegnante è 4

5 disciplinato da un preciso orario contrattuale e, pertanto, per i colloqui, ci si dovrà attenere al relativo calendario, fissato all inizio di ogni anno scolastico. Art.12 Gli insegnanti e il personale non docente sono vincolati al segreto professionale e non possono commettere indiscrezioni su deliberazioni degli organi collegiali della scuola e su informazioni relative agli alunni e alle famiglie. Art.13 Agli Insegnanti, in quanto titolari di pubblico servizio e in sintonia con lo stile della Scuola Canossiana in cui sono impegnati, è chiesto di evitare di ricevere doni a titolo personale. Art.14 La conservazione delle aule e delle suppellettili è affidata alla cura e all educazione di tutti coloro che frequentano la scuola. Eventuali danni verranno addebitati in ragione delle specifiche responsabilità. Art.15 Le uscite didattiche sono proposte dagli Insegnanti in accordo con la coordinatrice, valutate dal Consiglio di intersezione e dal Consiglio d Istituto e autorizzate dalla direzione della Scuola. Per la partecipazione dei bambini a tali uscite è richiesto il consenso scritto del genitore o di chi ne fa le veci. La scuola provvederà alla dovuta assistenza secondo la normativa vigente. Art.16 Nell ambito dell edificio scolastico non sono ammesse comunicazioni attraverso volantinaggio (inviti vari ) quando queste riguardano questioni non prettamente didattico-educativo. I compleanni dei bambini verranno festeggiati mensilmente, con organizzazione a cura della scuola. 5

6 Art.17 Il corredo personale del Bambino è composto da: Grembiule a quadretti bianco-rosa o bianco-azzurro. Ad ogni bambino è richiesto di portare a scuola: Sapone liquido ricarica grande (da portare a settembre) Una confezione di rotoli Scottex (da portare a settembre, gennaio, aprile) Una confezione da 100 pezzi di bicchiere a perdere (da portare a settembre, gennaio, aprile) Una confezione di tovaglioli di carta (da portare a settembre, gennaio, aprile) Una confezione di fazzoletti di carta Una risma di carta A3 o A4 per fotocopie Una cartelletta rigida di cartoncino con elastico. Da lasciare nell armadietto: Un sacchetto di tela contrassegnato con nome e cognome contenente un cambio completo: Un paio di mutandine, maglietta intima e calze Pantaloni, maglia e un asciugamano Una confezione di salviettine umidificate. Si richiede inoltre ai genitori di tenere controllato il cambio nell armadietto con il mutare della stagione. Per chi riposa: Un lenzuolo da lettino Una copertina Un cuscino con federa da lettino N.B.: Il tutto deve essere contrassegnato da nome e cognome scritto per esteso. 6

7 MENSA Per il servizio ristorazione: la scuola è fornita dalla DITTA Franzina s.r.l. di Boffalora Sopra Ticino. Consta di un menù vario e controllato da un dietologo dell ASL. Per i bambini con problemi di alimentazione i genitori sono pregati di fornire alla coordinatrice adeguata documentazione medica. CONTRIBUTO Modalità di pagamento prescelte: Quota da versare all atto dell iscrizione 200. Pagamento anticipato in un un unica soluzione per l importo di 1.800,00 (residenti) oppure 2.000,00 (non residenti) Pagamento in 2 rate (settembre e febbraio) da 900,00 l una (residenti) oppure 1.000,00 (non residenti) Pagamento bimestrale per 5 rate anticipate da 360,00 l una (residenti) oppure 400,00 (non residenti) I versamenti devono essere effettuati entro il 10 giorno del mese di riferimento tramite bonifico bancario a favore di: CONGREGAZIONE DELLE FIGLIE DELLA CARITA CANOSSIANE MAGENTA BANCA PROSSIMA CODICE IBAN IT 91M oppure 7

8 ISTITUTO FIGLIE DELLA CARITA CANOSSIANE UNICREDIT- CODICE IBAN IT 16 H Il costo del Pre scuola mensile è di 15,00 Il costo del Post scuola mensile è di 20,00 La quota del pre- post scuola viene versata in segreteria entro il 10 giorno del mese COLLOQUI La coordinatrice della Scuola si rende disponibile ad incontrare i Genitori, che ne fanno esplicita richiesta, nei seguenti orari Mattino: ore 9,00-10,00 Pomeriggio: ore 15,00-16,00 8

9 Le insegnanti incontrano i genitori per i colloqui individuali seguendo il seguente calendario BAMBINI COINVOLTI Piccoli e per coloro che si sono iscritti la prima volta alla scuola dell Infanzia Medi Grandi TEMPO DEL COLLOQUIO ORDINARIO Settembre / Novembre Gennaio / Febbraio Aprile / Maggio SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA Madre Anna Terzaghi Via S. Biagio, Magenta-MI Tel Fax E.mail: 9

SCUOLA DELL INFANZIA SAN GIOVANNI BATTISTA

SCUOLA DELL INFANZIA SAN GIOVANNI BATTISTA SCUOLA DELL INFANZIA SAN GIOVANNI BATTISTA Via mantegna 3 20092 Cinisello Balsamo Tel. E Fax 02 66.047.087 E-mail : fmapiox@virgilio.it Sede Legale: Parrocchia S. PIO X Via Marconi, 129 Cinisello B. 1

Dettagli

Via Marconi 7 20010 Cornaredo (MI) Tel. e Fax 02/93569079 Email: maternas.pietro@tiscali.it

Via Marconi 7 20010 Cornaredo (MI) Tel. e Fax 02/93569079 Email: maternas.pietro@tiscali.it Via Marconi 7 20010 Cornaredo (MI) Tel. e Fax 02/93569079 Email: maternas.pietro@tiscali.it 1. FINALITA EDUCATIVE La Scuola Materna San Pietro all Olmo di Cornaredo,di ispirazione cattolica, che ha ottenuto

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLA DELL INFANZIA Anno scolastico 2010/11

REGOLAMENTO SCUOLA DELL INFANZIA Anno scolastico 2010/11 Fondazione Scuola dell infanzia Alessandra Benvenuti Via San Colombano, 4-24123 Bergamo P.I. 02428020164 C.F. 80024430169 Tel.035234286 - Fax 0355095765 info@scuolamaternabenvenuti.it www.scuolamaternabenvenuti.it

Dettagli

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 - 1 - INDICE Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo 6 Articolo 7 Articolo 8 Articolo 9 Articolo 10 Articolo 11 Articolo 12 Articolo 13 Articolo

Dettagli

IL TUO CONTRASSEGNO SARA. Impara a riconoscerlo

IL TUO CONTRASSEGNO SARA. Impara a riconoscerlo LE NOSTRE MAESTRE IL TUO CONTRASSEGNO SARA Impara a riconoscerlo I TUOI EFFETTI PERSONALI Un sacchetto di stoffa contenente un cambio completo di biancheria, una salvietta,un paio di pantofole (da utilizzare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 10 VICENZA

ISTITUTO COMPRENSIVO 10 VICENZA ISTITUTO COMPRENSIVO 10 VICENZA Scuola dell infanzia Carlo Collodi REGOLAMENTO DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI La scuola è un ambiente educativo sereno, governato dal rispetto dei diritti e dei doveri di ognuno.

Dettagli

Scuola dell Infanzia Don Stefano Gelmi Sezione nido IL PULCINO Via Bertoli Bortolo 22, 25050 Pian Camuno (BS) Tel/Fax 0364 591520

Scuola dell Infanzia Don Stefano Gelmi Sezione nido IL PULCINO Via Bertoli Bortolo 22, 25050 Pian Camuno (BS) Tel/Fax 0364 591520 Sezione nido IL PULCINO Premessa REGOLAMENTO anno scolastico 2011-2012 La Scuola dell infanzia, nata come espressione della Comunità di Pian Camuno, che l ha voluta autonoma e libera, radica la propria

Dettagli

REGOLAMENTO. Via Deomini, 10 27029 VIGEVANO (PV) Tel. 0381.84264 Fax 0381.82822 e-mail: segreteria@sangiuseppevigevano.eu

REGOLAMENTO. Via Deomini, 10 27029 VIGEVANO (PV) Tel. 0381.84264 Fax 0381.82822 e-mail: segreteria@sangiuseppevigevano.eu REGOLAMENTO Il presente regolamento, approvato dal collegio docenti, sintetizza e rende note tutte le regole che rendono agevole la collaborazione tra i componenti della scuola; il rispetto di tali regole

Dettagli

INFORMAZIONI RELATIVE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DI PIETRAMALA

INFORMAZIONI RELATIVE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DI PIETRAMALA INFORMAZIONI RELATIVE AL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DI PIETRAMALA LA SCUOLA DELL INFANZIA DI PIETRAMALA. La scuola dell Infanzia di Pietramala si trova in via Pietramala-Foidane n. 43/a telefono

Dettagli

Regolamento di Istituto

Regolamento di Istituto Regolamento di Istituto 1. L iscrizione o la riconferma dell alunno è annuale ed è di competenza della Direzione della Scuola. Il termine per l iscrizione alla Scuola dell Infanzia e alla classe prima

Dettagli

Scuola dell Infanzia Graziano Appiani

Scuola dell Infanzia Graziano Appiani Scuola dell Infanzia Graziano Appiani REGOLAMENTO INTERNO Anno Scolastico 2012/2013 approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera n 48 del 28 Dicembre 2011 REGOLAMENTO INTERNO Scuola dell Infanzia

Dettagli

IDENTITA ISCRIZIONE INSERIMENTO FORMAZIONE DELLE SEZIONI

IDENTITA ISCRIZIONE INSERIMENTO FORMAZIONE DELLE SEZIONI IDENTITA La Scuola dell Infanzia S. Teresa accoglie bambini/e dai 3 ai 6 anni e dai 2 anni e 6 mesi, in caso di disponibilità di posti. E Scuola CATTOLICA in quanto si ispira ai valori evangelici e propone

Dettagli

Scuola dell infanzia Madre Teresa di Calcutta. CORREDO SEZIONE A (rossi)

Scuola dell infanzia Madre Teresa di Calcutta. CORREDO SEZIONE A (rossi) Scuola dell infanzia Madre Teresa di Calcutta Via C. Pavese- Pianezza Tel. 011/9682689 Cosa mi serve a scuola: CORREDO SEZIONE A (rossi) - Un grembiulino di colore rosso con quadrettini da indossare ogni

Dettagli

LIBRETTO INFORMATIVO PER I BAMBINI CHE ENTRERANNO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA

LIBRETTO INFORMATIVO PER I BAMBINI CHE ENTRERANNO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA LIBRETTO INFORMATIVO PER I BAMBINI CHE ENTRERANNO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA 1 E PER LE LORO FAMIGLIE AI GENITORI QUESTO LIBRETTO NASCE CON L INTENZIONE DI AIUTARVI A CONOSCERE MEGLIO LA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA DI

SCUOLE DELL INFANZIA DI ISTITUTO COMPRENSIVO DI VILLANTERIO SCUOLE DELL INFANZIA DI COPIANO INVERNO MONTELEONE MARZANO La scuola dell infanzia La scuola dell infanzia si rivolge a tutte le bambine e i bambini dai tre ai sei anni

Dettagli

CONGREGAZIONE SUORE DOMENICANE DELLA BEATA IMELDA Scuola dell Infanzia Paritaria Santa Rosa Via Picedi Benettini, 11-43100 Parma

CONGREGAZIONE SUORE DOMENICANE DELLA BEATA IMELDA Scuola dell Infanzia Paritaria Santa Rosa Via Picedi Benettini, 11-43100 Parma CONGREGAZIONE SUORE DOMENICANE DELLA BEATA IMELDA Scuola dell Infanzia Paritaria Santa Rosa Via Picedi Benettini, 11-43100 Parma Protagonisti dell azione educativa e Contratto Formativo Il compito educativo

Dettagli

Scuola dell infanzia UGO LARICE

Scuola dell infanzia UGO LARICE Scuola dell infanzia UGO LARICE Via Del Monte, 23 -San Daniele Tel. 0432-957031 Fax 0432-957031 e-mail: ugolarice@libero.it 1. ORARIO SCOLASTICO 2013/2014 1.2 PROGETTO PRE-POST ACCOGLIENZA Entrata: dalle

Dettagli

1.2 L atto d iscrizione comporta piena accettazione dell impostazione educativa dell Istituto (Progetto educativo lasalliano).

1.2 L atto d iscrizione comporta piena accettazione dell impostazione educativa dell Istituto (Progetto educativo lasalliano). SCUOLA PRIMARIA L Istituto Villa Flaminia è una istituzione educativo - scolastica cattolica, fondata e diretta dai Fratelli delle Scuole Cristiane. Sorta nel 1956, come sede distaccata del Collegio S.

Dettagli

Scuola dell infanzia Regina Elena Cogliate REGOLAMENTO INTERNO

Scuola dell infanzia Regina Elena Cogliate REGOLAMENTO INTERNO REGOLAMENTO INTERNO L atto di iscrizione costituisce la piena accettazione delle proposte educative, delle norme disciplinari e delle direttive della scuola dell infanzia. Regolamento Interno 2013-2014

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 1.ORARIO SCOLASTICO L orario delle lezioni è il seguente: CORZANO LONGHENA Entrata dalle ore 8.05 alle 9.00 Entrata

Dettagli

SCUOLA dell INFANZIA VIALE EUROPA, BAGNOLO OVEST. Come funziona la scuola dell Infanzia

SCUOLA dell INFANZIA VIALE EUROPA, BAGNOLO OVEST. Come funziona la scuola dell Infanzia SCUOLA dell INFANZIA VIALE EUROPA, BAGNOLO OVEST VIA BELLAVER AVERE,, BAGNOLO EST Come funziona la scuola dell Infanzia 1 Informazioni utili per l accoglienza dei bambini con cittadinanza non italiana

Dettagli

Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto

Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto Ai Sigg. Genitori della Scuola Primaria Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto Si portano a conoscenza dei genitori degli alunni iscritti alla Scuola Primaria

Dettagli

- La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale;

- La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale; REGOLAMENTO INTERNO DELLA SCUOLA PRIMARIA Art. 1 Funzionamento della scuola - La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale; - L orario

Dettagli

Giuda pratica per conoscere la nostra scuola. a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo di Langhirano

Giuda pratica per conoscere la nostra scuola. a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo di Langhirano Istituto Comprensivo di Langhirano Giuda pratica per conoscere la nostra scuola a.s. 2015/16 Scuola dell infanzia questa sconosciuta pag. 3 Organizzazione e personale pag. 4 I servizi scolastici comunali

Dettagli

STRUTTURA E IMMAGINE DELLA SCUOLA

STRUTTURA E IMMAGINE DELLA SCUOLA STRUTTURA E IMMAGINE DELLA SCUOLA La nuova Scuola dell'infanzia Collodi è situata in Via della Pace 3. Dall anno scolastico 2014/2015 la struttura accoglie due sezioni di bambini dai 3 ai 6 anni e un bellissimo

Dettagli

Scuola Infanzia Volvera. Presentazione A.S. 2015 16

Scuola Infanzia Volvera. Presentazione A.S. 2015 16 Scuola Infanzia Volvera Presentazione A.S. 2015 16 LA SCUOLA DELL INFANZIA La Scuola dell Infanzia è un ambiente di esperienze concrete e di apprendimento che integra le differenti forme del fare, del

Dettagli

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA Entrata 8.10 8.15 Chiusura cancelli: 8.20 Ingresso Gli alunni non possono accedere nei locali scolastici se non 5 minuti prima dell inizio delle lezioni. L ingresso

Dettagli

Riepilogo norme Regolamento A.s. 2016/2017

Riepilogo norme Regolamento A.s. 2016/2017 Riepilogo norme Regolamento A.s. 2016/2017 Alla Scuola dell'infanzia Divina Provvidenza per l'anno scolastico 2016/2017 possono essere iscritti tutti i bambini che abbiano compiuto o compiono entro il

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DELLE MENSE SCOLASTICHE

REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DELLE MENSE SCOLASTICHE REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DELLE MENSE SCOLASTICHE APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N.36 DEL 30.09.2010 Art. 1- FINALITA E istituito, presso il Comune di Torre de Passeri, il servizio

Dettagli

Regolamento per l attuazione del servizio di Mensa Scolastica

Regolamento per l attuazione del servizio di Mensa Scolastica www.comune.bottanuco.bg.it Regolamento per l attuazione del servizio di Mensa Scolastica (Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale nr. 40 del 29.9.2005 e modificato con deliberazione di Consiglio

Dettagli

COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO

COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA APPROVATO CON DELIBERA DI C.C. N. 36 DEL

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA ROSA GATTORNO

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA ROSA GATTORNO SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA ROSA GATTORNO Viale Porro, 8 43039 Salsomaggiore Terme info@scuolarosagattorno.it www.scuolarosagattorno.it T. 0524 574679 - F. 0524 583286 REGOLAMENTO Anno Scolastico 2014/2015

Dettagli

Carta dei Servizi. Anno Scolastico 2014 2015 Scuola Materna dell Asilo Infantile CARTA DEI SERVIZI. Pagina 1 di 7

Carta dei Servizi. Anno Scolastico 2014 2015 Scuola Materna dell Asilo Infantile CARTA DEI SERVIZI. Pagina 1 di 7 Carta dei Servizi Pagina 1 di 7 INDICE 1. Presentazione generale pag. 3 Uguaglianza Imparzialità e regolarità Accoglienza ed integrazione Frequenza Partecipazione, efficienza e trasparenza 2. Area Didattica

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 1) Sono ammissibili al doposcuola, tutti gli allievi che frequentano

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 _l_ sottoscritt in qualità di padre

Dettagli

Circ. n. 13 Prot. n 4485/A39 Montebello Vic.no, 23.09.2014 IAF/rc

Circ. n. 13 Prot. n 4485/A39 Montebello Vic.no, 23.09.2014 IAF/rc Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MONTEBELLO VICENTINO (VI) 36054 - MONTEBELLO VIC.NO - Via G. Gentile, 7 Tel. 0444/649086 - Fax 0444/649016 - e-mail:

Dettagli

1.e) La famiglia del bambino deve comunicare tempestivamente eventuali variazioni di residenza, domicilio o recapiti telefonici.

1.e) La famiglia del bambino deve comunicare tempestivamente eventuali variazioni di residenza, domicilio o recapiti telefonici. REGOLAMENTO PER IL DOPOSCUOLA e PRESCUOLA 1 NORME DI FREQUENZA 1.a) Il servizio di doposcuola segue il calendario scolastico, pertanto gli orari e i giorni di svolgimento sono subordinati ad esso. 1.b)

Dettagli

FREQUENZA SCUOLA DELL INFANZIA ANGELO CUSTODE

FREQUENZA SCUOLA DELL INFANZIA ANGELO CUSTODE Pagina 1/3 COPIA PER I GENITORI REGOLAMENTO di ISCRIZIONE e FREQUENZA SCUOLA DELL INFANZIA ANGELO CUSTODE e PRE - POST SCUOLA FIUME VENETO Telefono 0434-959092 Fax 0434-953542 e-mail : scuolaiacustode@libero.it

Dettagli

Comune di Rovello Porro Prov. di Como

Comune di Rovello Porro Prov. di Como Comune di Rovello Porro Prov. di Como REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA 1. Oggetto del Regolamento e finalità del servizio. Le norme del presente Regolamento si applicano al servizio

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE

REGOLAMENTO DI GESTIONE La scuola dell infanzia Stella Mattutina ha un progetto educativo di formazione umana, cristiana e culturale dei bambini dai 2 anni e mezzo ai 6. Attraverso il gioco, l esplorazione, la ricerca e la vita

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA PARROCHIALE DI VANZAGHELLO a.s. 2015/2016 VENITE CON NOI PER VIVERE E CRESCERE INSIEME NELLE GIOIA

SCUOLA DELL INFANZIA PARROCHIALE DI VANZAGHELLO a.s. 2015/2016 VENITE CON NOI PER VIVERE E CRESCERE INSIEME NELLE GIOIA SCUOLA DELL INFANZIA PARROCHIALE DI VANZAGHELLO a.s. 2015/2016 VENITE CON NOI PER VIVERE E CRESCERE INSIEME NELLE GIOIA PER UN MIGLIOR FUNZIONAMENTO DELLA NOSTRA SCUOLA DELL INFANZIA E DELLE SUE ATTIVITA

Dettagli

Comune di Morlupo Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Comune di Morlupo Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Comune di Morlupo Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera di consiglio comunale n 33 del 08.08.2007 INDICE Art. 1 Oggetto del servizio Art.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA 1 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ART. 1 OGGETTO E FINALITA DEL SERVIZIO Il servizio di refezione scolastica è realizzato dal Comune nell ambito delle proprie competenze. Il servizio

Dettagli

Asilo infantile T. A. GALIMBERTI

Asilo infantile T. A. GALIMBERTI La scuola dell Infanzia T.A. Galimberti ha come fine l educazione integrale dei bambini. Per un miglior funzionamento dei diversi momenti dell attività scolastica, riteniamo opportuno esplicitare alcune

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado M.E.Lepido. Presenza dei genitori a scuola anno scolastico 2014-2015

Scuola Secondaria di Primo Grado M.E.Lepido. Presenza dei genitori a scuola anno scolastico 2014-2015 ISTITUTO COMPRENSIVO "MARCO EMILIO LEPIDO" Via Premuda 34 - REGGIO EMILIA Tel. e Fax. 0522/301282-0522/300221 E-mail: segretlep@tin.it (segreteria) - Sito internet: www.iclepido.gov.it Scuola Secondaria

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente Scolastico Istituto comprensivo Statale IV NOVEMBRE C.M. ARIC83700G C.F.

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente Scolastico Istituto comprensivo Statale IV NOVEMBRE C.M. ARIC83700G C.F. DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente Scolastico Istituto comprensivo Statale IV NOVEMBRE C.M. ARIC83700G C.F. 80001720517 Via F. Rismondo, 4 52100 Arezzo tel. 0575/905888 fax 0575/906671

Dettagli

Regolamento per il funzionamento della Scuola Dell Infanzia

Regolamento per il funzionamento della Scuola Dell Infanzia Regolamento per il funzionamento della Scuola Dell Infanzia Il presente regolamento è aggiornato all anno scolastico 2014/2015 Deliberato dal Collegio dei docenti E adottato dal Consiglio di Circolo in

Dettagli

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITA. NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E SICUREZZA DEGLI ALUNNI

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITA. NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E SICUREZZA DEGLI ALUNNI NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E DEGLI ALUNNI Indice 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITA' 4. PROCEDURA 4.1 Rilascio del diario 4.2 Assenze 4.2.1 Assenze

Dettagli

Regolamento dell Asilo Nido Piccoli Giganti Anno scolastico 2014-2015

Regolamento dell Asilo Nido Piccoli Giganti Anno scolastico 2014-2015 Parrocchia l Assunta Scuola dell Infanzia e Asilo Nido Ferrario Via Concordia n.54-20883 Mezzago MB Tel. 039.623077 email: info@asiloferrario.it Regolamento dell Asilo Nido Piccoli Giganti Anno scolastico

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO SCUOLA DELL INFANZIA SACRA FAMIGLIA

REGOLAMENTO INTERNO SCUOLA DELL INFANZIA SACRA FAMIGLIA REGOLAMENTO INTERNO SCUOLA DELL INFANZIA SACRA FAMIGLIA Questa scuola, nel rispetto del primario diritto e dovere dei genitori di educare i figli, intende radicare le propria proposta educativa nella concezione

Dettagli

LA SCUOLA DELL'INFANZIA... CHE AVVENTURA!

LA SCUOLA DELL'INFANZIA... CHE AVVENTURA! LA SCUOLA DELL'INFANZIA... CHE AVVENTURA! Vademecum dell accoglienza per la scuola dell infanzia San Giovanni Evangelista BENVENUTI ALLA SCUOLA DELL INFANZIA! La scuola dell infanzia ha un ruolo molto

Dettagli

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con delibera di C.C. n 28 del 29.05.2003 1 INDICE ART. 1 Finalita'.. Pag. 3 ART. 2 - Modalita

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CASTELLAMONTE Piazzale Di Vittorio, 2 10081 CASTELLAMONTE Telefono e Fax 0124515213 E@mail TOEE09100R@istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CASTELLAMONTE Piazzale Di Vittorio, 2 10081 CASTELLAMONTE Telefono e Fax 0124515213 E@mail TOEE09100R@istruzione. DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CASTELLAMONTE Piazzale Di Vittorio, 2 10081 CASTELLAMONTE Telefono e Fax 0124515213 E@mail TOEE09100R@istruzione.it VIAGGI D ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Norme, Opportunità,

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna COMUNE DI PIANO Provincia di Bologna ALLEGATO 7 SPECIFICHE TECNICHE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEI BAMBINI ED ALUNNI DISABILI, DEI SERVIZI INTEGRATIVI E DELL

Dettagli

R E G O L A M E N T O A S S E N Z E, R I T A R D I E U S C I T E A N T I C I P A T E D E G L I A L U N N I

R E G O L A M E N T O A S S E N Z E, R I T A R D I E U S C I T E A N T I C I P A T E D E G L I A L U N N I ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GONNESA Via Dettori, 10-09010 Gonnesa -CI Tel. e Fax 0781/45018 Codice Fiscale 90016590920- cod. meccanografico CAIC81400E e-mail caic81400e@istruzione.it CAIC81400E@Pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO L.ANGELINI DI ALMENNO S.BARTOLOMEO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE DI PALAZZAGO REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DI PALAZZAGO

ISTITUTO COMPRENSIVO L.ANGELINI DI ALMENNO S.BARTOLOMEO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE DI PALAZZAGO REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DI PALAZZAGO ISTITUTO COMPRENSIVO L.ANGELINI DI ALMENNO S.BARTOLOMEO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE DI PALAZZAGO Al Dirigente Scolastico Sig. Prezzati Al Presidente del Consiglio d Istituto A tutti i membri del Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA REGINA MARGHERITA DI CASTEGNATO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA REGINA MARGHERITA DI CASTEGNATO FONDAZIONE REGINA MARGHERITA Via S. Martino, 225045, Castegnato (BS) C.F. 80046970176 Part. IVA 01786260172 TEL. 030/2721339 FAX 030/5533117 e-mail : segreteria@fondazionerm.it PEC: fondazionerm@pec.it

Dettagli

SCUOLA DELL'INFANZIA AI NOSTRI CADUTI

SCUOLA DELL'INFANZIA AI NOSTRI CADUTI SCUOLA DELL'INFANZIA AI NOSTRI CADUTI Regolamento interno scuola dell infanzia per l'anno 2013/2014 Il regolamento interno è l insieme delle norme che regolano la vita della scuola. VIA MEZZAVILLA N 3

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI REVELLO SCUOLA PRIMARIA REVELLO - ENVIE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI REVELLO SCUOLA PRIMARIA REVELLO - ENVIE ISTITUTO COMPRENSIVO DI REVELLO SCUOLA PRIMARIA REVELLO - ENVIE ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OFFERTA FORMATIVA Ogni alunno ha diritto ad un intervento educativo e didattico che rispetti la sua

Dettagli

,, ^ ISTITUTO COMPRENSIVO MANTOVA 3. Via Conciliazione,75-MANT0VA-Tel.0376/326496 - Fax 0376/360586 SCUOLA DELL'INFANZIA "COLLODI"

,, ^ ISTITUTO COMPRENSIVO MANTOVA 3. Via Conciliazione,75-MANT0VA-Tel.0376/326496 - Fax 0376/360586 SCUOLA DELL'INFANZIA COLLODI ,, ^ ISTITUTO COMPRENSIVO MANTOVA 3 Via Conciliazione,75-MANT0VA-Tel.0376/326496 - Fax 0376/360586 SCUOLA DELL'INFANZIA "COLLODI" Via Indipendenza n.22/a Tel 0376-262016 fax 0376-262016 V. t...a;:' r^-;:

Dettagli

Prot. n. 3239/C27b Sarego, 23/09/2013 CIRCOLARE N.11

Prot. n. 3239/C27b Sarego, 23/09/2013 CIRCOLARE N.11 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Istituto Comprensivo Statale F. Muttoni di Sarego Via D. Chiesa, 5 36040 Meledo di Sarego (VI) Tel.

Dettagli

Notiziario n. 2 12 ottobre

Notiziario n. 2 12 ottobre Notiziario n. 2 12 ottobre 17 OTTOBRE: Assemblee di classe Come da calendario scolastico, sono convocate le ASSEMBLEE DI CLASSE della scuola primaria Vanzo per Sabato 17 ottobre : 8:45 classe prima 9:30

Dettagli

Vademecum dell Insegnante di Sostegno

Vademecum dell Insegnante di Sostegno Fermo, li 14.04.2014 Prot.n. 3189/A36 ISTITUTO COMPRENSIVO DA VINCI -UNGARETTI SCUOLA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO Sede Operativa del Centro Territoriale Permanente Educazione Adulti per l Obbligo

Dettagli

Regolamento per l assistenza pomeridiana

Regolamento per l assistenza pomeridiana Regolamento per l assistenza pomeridiana REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA POMERIDIANA DELLA SCUOLA GERMANICA ROMA 1. Aspetti generali Nel pomeriggio, la Scuola Germanica Roma offre un assistenza pomeridiana

Dettagli

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola)

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014 AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2014-15 Si comunica che il termine ultimo per la

Dettagli

A TUTTI GLI STUDENTI E ALLE LORO FAMIGLIE AGLI STUDENTI DEL CORSO SERALE E p.c. A TUTTO IL PERSONALE SCOLASTICO AL SITO WEB

A TUTTI GLI STUDENTI E ALLE LORO FAMIGLIE AGLI STUDENTI DEL CORSO SERALE E p.c. A TUTTO IL PERSONALE SCOLASTICO AL SITO WEB ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI COMMERCIALI E PER I SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA CESARE MUSATTI 30031 Dolo (VE) Via Rinascita, 3 tel041410900 fax 041412863verh03000v@istruzione.itwww.musatti.venezia.provincia.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LORENZO LOTTO REGOLAMENTO. della SCUOLA PRIMARIA FEDERICO CONTI

ISTITUTO COMPRENSIVO LORENZO LOTTO REGOLAMENTO. della SCUOLA PRIMARIA FEDERICO CONTI ISTITUTO COMPRENSIVO LORENZO LOTTO REGOLAMENTO della SCUOLA PRIMARIA FEDERICO CONTI ISTITUTO COMPRENSIVO LORENZO LOTTO Dirigente Scolastico: Mirella Mazzarini Corso Matteotti, 46 Tel. 0731-214519 Fax.

Dettagli

PRONTI? SI PARTE!!!! SCUOLA PRIMARIA DI MANIAGO CAPOLUOGO NUMERI DEGLI UFFICI SCOLASTICI E ORARI

PRONTI? SI PARTE!!!! SCUOLA PRIMARIA DI MANIAGO CAPOLUOGO NUMERI DEGLI UFFICI SCOLASTICI E ORARI NUMERI DEGLI UFFICI SCOLASTICI E ORARI La Dirigente Scolastica dell'istituto Comprensivo di Maniago è la Dott.ssa Livia CAPPELLA Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi Dott.ssa Mara Bonitta PRONTI?

Dettagli

CIRCOLARE N. 148 A TUTTI I GENITORI DELLE FUTURE CLASSI PRIME SCUOLA PRIMARIA A.S. 2014/2015

CIRCOLARE N. 148 A TUTTI I GENITORI DELLE FUTURE CLASSI PRIME SCUOLA PRIMARIA A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONTEBELLO Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado Via Montebello, 18/a - 43123 Parma Tel. 0521 252877 fax 0521 962435 Cod. Fisc. 80010890343 C.M.

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Al Dirigente scolastico dell I.C. VIA T. MOMMSEN, 20 Roma

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Al Dirigente scolastico dell I.C. VIA T. MOMMSEN, 20 Roma MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA T. MOMMSEN, 20 00179 Roma Via T. Mommsen n.20 fax-tel.06 787849 tel. 06 7839807

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015

ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "ARCANGELO GHISLERI" Via Palestro, 35-26100- Cremona tel. 0372/20216-28788 fax. 0372/461140 Codice fiscale: 93008510195

Dettagli

Comune di Montevecchia Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELL ASILO NIDO DEL COMUNE DI MONTEVECCHIA

Comune di Montevecchia Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELL ASILO NIDO DEL COMUNE DI MONTEVECCHIA Comune di Montevecchia Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELL ASILO NIDO DEL COMUNE DI MONTEVECCHIA APPROVATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE N.37 DEL 30/09/2011 ART. 1 - FINALITÀ DEL SERVIZIO Il Comune

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016

SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 SCHEDA INFORMATIVA NUOVI ISCRITTI PART TIME CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 COME ISCRIVERSI: La richiesta di preiscrizione deve essere effettuata on-line (istruzioni nel sito www.scuolaosteopatia.it).

Dettagli

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2010 2011

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2010 2011 Scuola dell Infanzia Paritaria Angiola Maria Migliavacca c/o Parrocchia Gesù Divino Lavoratore via Oderisi da Gubbio, 16-00146 ROMA Tel. 06.5584612 - Fax 06.5562731 e-mail: materna.gdl@virgilio.it oppure

Dettagli

Sezione Primavera Maria Ausiliatrice e San Giovanni Bosco. Regolamento A.S. 2013/2014. Sommario 1. FORMAZIONE SEZIONI... 2 2. INSERIMENTO...

Sezione Primavera Maria Ausiliatrice e San Giovanni Bosco. Regolamento A.S. 2013/2014. Sommario 1. FORMAZIONE SEZIONI... 2 2. INSERIMENTO... Sommario 1. FORMAZIONE SEZIONI... 2 2. INSERIMENTO... 2 Sezione Primavera Maria Ausiliatrice e San Giovanni Bosco Regolamento A.S. 2013/2014 3. ORARIO DELLA SCUOLA... 2 4. MODALITA DI ENTRATA E DI USCITA...

Dettagli

Scuola dell Infanzia. Patto di corresponsabilità

Scuola dell Infanzia. Patto di corresponsabilità Scuola dell Infanzia Informazioni per i genitori Patto di corresponsabilità È il bambino che fa l uomo e nessun uomo esiste che non sia stato creato dal bambino che è stato. Maria Montessori Quest istituzione

Dettagli

CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012

CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012 CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012 Io sottoscritto/a : D O M A N D A D I A M M I S S I O N E COGNOME... NOME... nato/a...il...

Dettagli

INDICAZIONI GENERALI

INDICAZIONI GENERALI INDICAZIONI GENERALI La Scuola è aperta dal lunedì al venerdi dalle ore 7.30 alle ore 17.30; il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00. ORARIO ENTRATA PRIMA USCITA SECONDA USCITA POMERIGGIO Senza pranzo

Dettagli

Istituto Comprensivo P.D. Pollidori Fossacesia

Istituto Comprensivo P.D. Pollidori Fossacesia Istituto Comprensivo P.D. Pollidori Fossacesia Delibera Collegio dei Docenti scuola dell infanzia D 90 del 10.12.2009 Delibera Consiglio d Istituto n. 22 del 3.2.2010 e Delibera n. 8 del 17.02.2012 INDICE

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA BEST APERTURA ISCRIZIONI CLASSE I A.S. 2016/2017. Sono aperte da oggi le iscrizioni

SCUOLA PRIMARIA BEST APERTURA ISCRIZIONI CLASSE I A.S. 2016/2017. Sono aperte da oggi le iscrizioni SCUOLA PRIMARIA BEST APERTURA ISCRIZIONI CLASSE I A.S. 2016/2017 Sono aperte da oggi le iscrizioni Per iscriversi è necessario - Stampare il successivo modulo (successive 4 pagine) - Compilarlo e firmarlo

Dettagli

I. CLASSI PRIME DELL A.S. 2014-15 MODELLI DI FUNZIONAMENTO E OFFERTA FORMATIVA (Dpr 89/2009)

I. CLASSI PRIME DELL A.S. 2014-15 MODELLI DI FUNZIONAMENTO E OFFERTA FORMATIVA (Dpr 89/2009) M i n i s t e r o d e l l i s t r u z i o n e, d e l l u n i v e r s i t à e d e l l a r i c e r c a Istituto Comprensivo Como Prestino Breccia Via Picchi 6 22100 Como - Tel: 031 507192 - Fax: 031 5004738

Dettagli

CAPO V ALUNNI. Norme di comportamento

CAPO V ALUNNI. Norme di comportamento CAPO V ALUNNI Art. 8 Norme di comportamento 1. Gli alunni sono tenuti ad avere, nei confronti del Dirigente Scolastico, dei docenti, di tutto il personale e dei compagni, un atteggiamento rispettoso della

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n.

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SALÒ VIA MONTESSORI, 4 25087 SALÒ (BS) C.F. 96034960177 tel. 0365 41700 fax 0365 521296 posta elettronica: bsic8ac00b@istruzione.it

Dettagli

Scuola dell infanzia Paritaria SACRO CUORE Via S. M. Mazzarello, 102 Torino. Sistema di Qualità Certificato (Approvazione n.

Scuola dell infanzia Paritaria SACRO CUORE Via S. M. Mazzarello, 102 Torino. Sistema di Qualità Certificato (Approvazione n. Scuola dell infanzia Paritaria SACRO CUORE Via S. M. Mazzarello, 102 Torino Sistema di Qualità Certificato (Approvazione n. LRC 0271657) Anno scolastico 2015-2016 Dati essenziali della scuola Aspetti organizzativi

Dettagli

REGOLAMENTO PER VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ED INIZIATIVE CULTURALI.

REGOLAMENTO PER VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ED INIZIATIVE CULTURALI. REGOLAMENTO PER VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ED INIZIATIVE CULTURALI. Principali riferimenti normativi in materia di viaggi d istruzione: C.M. n.29del199/d. L n.111/17/3 del 1995 D.I. n.44del2001/nota

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO CENTALLO - VILLAFALLETTO

CARTA DEI SERVIZI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO CENTALLO - VILLAFALLETTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CENTALLO VILLAFALLETTO Scuola dell infanzia Scuola primaria - Scuola secondaria di primo grado Via delle Scuole 8-12044 Centallo (CN) Tel. 0171214049 fax 0171214049 email cnic84300r@istruzione.it

Dettagli

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO Provincia di Piacenza via Roma n. 31/2 29010 San Pietro in Cerro (PC) Tel. 0523 836479 - Fax 0523 835322 e-mail: comune.sanpietroincerro@sintranet.it San Pietro in Cerro,

Dettagli

Comune di Figline Valdarno (Provincia di Firenze) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

Comune di Figline Valdarno (Provincia di Firenze) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Comune di Figline Valdarno (Provincia di Firenze) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 13.4.2010 ART. 1 FINALITA 1. Il servizio

Dettagli

LA SCUOLA SI PRESENTA La Scuola dell Infanzia Statale La Rocca si trova in Via Risorgimento, 1 a Scandiano (RE). Il numero di telefono è 0522/ 855594.

LA SCUOLA SI PRESENTA La Scuola dell Infanzia Statale La Rocca si trova in Via Risorgimento, 1 a Scandiano (RE). Il numero di telefono è 0522/ 855594. LA SCUOLA SI PRESENTA La Scuola dell Infanzia Statale La Rocca si trova in Via Risorgimento, 1 a Scandiano (RE). Il numero di telefono è 0522/ 855594. La scuola dipende dall ISTITUTO COMPRENSIVO LAZZARO

Dettagli

Scuola dell Infanzia. Regolamento. Via Caldone, 18 23900 Lecco - Tel. 0341 257611 Fax 0341 257662 email: segreteria@imalecco.it - www.imalecco.

Scuola dell Infanzia. Regolamento. Via Caldone, 18 23900 Lecco - Tel. 0341 257611 Fax 0341 257662 email: segreteria@imalecco.it - www.imalecco. Scuola dell Infanzia Regolamento Via Caldone, 18 23900 Lecco - Tel. 0341 257611 Fax 0341 257662 email: segreteria@imalecco.it - www.imalecco.it PARTI DEL REGOLAMENTO 1. accettazione iscrizione 2. inserimento

Dettagli

Dati essenziali della scuola. Servizi amministrativi

Dati essenziali della scuola. Servizi amministrativi Scuola dell infanzia Paritaria T.A. GALIMBERTI Via Sobrero, 18 Cuneo Anno scolastico 2015-2016 Dati essenziali della scuola Aspetti organizzativi Servizi amministrativi Condizioni ambientali Procedure

Dettagli

REGOLAMENTO CONCERNENTE I CRITERI, LE MODALITA DI PROGRAMMAZIONE E DI INTERVENTO IN MATERIA DI TRASPORTO REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO CONCERNENTE I CRITERI, LE MODALITA DI PROGRAMMAZIONE E DI INTERVENTO IN MATERIA DI TRASPORTO REFEZIONE SCOLASTICA REGOLAMENTO CONCERNENTE I CRITERI, LE MODALITA DI PROGRAMMAZIONE E DI INTERVENTO IN MATERIA DI TRASPORTO E REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera del Consiglio dell Unione N. 21 del 30/04/2013 CAP.

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 REGOLAMENTO

SEZIONE PRIMAVERA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 REGOLAMENTO SEZIONE PRIMAVERA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 REGOLAMENTO La scuola presenta alle famiglie, all inizio di ogni anno scolastico, il POF ( Piano dell offerta Formativa) ed il PEI ( Progetto Educativo d Istituto).

Dettagli

Oggetto: riconferma iscrizione anno scolastico 2015/16

Oggetto: riconferma iscrizione anno scolastico 2015/16 Ternate, 02 Febbraio 2015 Alla c.a. dei Sig.ri genitori Oggetto: riconferma iscrizione anno scolastico 2015/16 Gentili genitori, le iscrizioni al prossimo anno scolastico si raccoglieranno dal 23 al 27

Dettagli

LA TRASPARENZA E PRIVACY. E assicurata ai genitori la massima trasparenza possibile nell accesso ai documenti

LA TRASPARENZA E PRIVACY. E assicurata ai genitori la massima trasparenza possibile nell accesso ai documenti LA TRASPARENZA E PRIVACY E assicurata ai genitori la massima trasparenza possibile nell accesso ai documenti della scuola che riguardano il percorso scolastico e formativo dei propri figli secondo le modalità

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE Distretto XV - Via V. Olcese, 16-00155 ROMA - Tel. (06) 2301748-23296321

Dettagli

Scuola dell Infanzia Paritaria Santi Medici

Scuola dell Infanzia Paritaria Santi Medici Scuola dell Infanzia Paritaria Santi Medici Carta dei Servizi Anno Scolastico 2014-2015 Finalità della scuola dell'infanzia La Scuola dell'infanzia "SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO" è ubicata nei locali della

Dettagli

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE DELLA SCUOLA DELL INFANZIA STATALE INDICE ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO ART. 2 MODALITA DI GESTIONE ART. 3 SERVIZIO A DOMANDA

Dettagli

Regolamento del corso di specializzazione nel metodo Montessori per educatrici di prima infanzia (0-3 anni) di Lecce. Corso annuale 2014-2015

Regolamento del corso di specializzazione nel metodo Montessori per educatrici di prima infanzia (0-3 anni) di Lecce. Corso annuale 2014-2015 Regolamento del corso di specializzazione nel metodo Montessori per educatrici di prima infanzia (0-3 anni) di Lecce Corso annuale 2014-2015 La organizza un corso di specializzazione nel metodo Montessori

Dettagli