UFF. TECNICO 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA. andrea camilleri la relazione romanzo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UFF. TECNICO 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA. andrea camilleri la relazione romanzo"

Transcript

1

2 DIR. IALE 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA Andrea Camilleri, il creatore del commissario Montalbano, è uno dei più fecondi e amati scrittori italiani contemporanei. Tra le ultime sue opere in edizione Mondadori: La pensione Eva, Voi non sapete, Il tailleur grigio, Un sabato, con gli amici, L intermittenza, Il diavolo, certamente, Il tuttomio, oltre ai due volumi dei Meridiani. GRAPHIC DESIGNER: SUSANNA TOSATTI 17,00 Mauro Assante è, prima di ogni altra cosa, un uomo serio: ha sempre lavorato con scrupolo estremo, guadagnandosi incarichi di crescente responsabilità nell istituzione in cui presta servizio, l authority preposta al controllo della trasparenza delle banche italiane. Si è sposato tardi, con la sola donna che sia riuscita ad aprire una breccia nel suo temperamento ombroso, e ha un figlio piccolo, che trascorre i mesi estivi con la madre, in montagna. Questa estate Mauro si trattiene in città perché gli è stato affidato il compito di stilare una relazione particolarmente delicata su di un istituto bancario che con ogni probabilità verrà commissariato in seguito alla sua ispezione. Ma proprio durante queste solitarie giornate di lavoro, nella sua prevedibile esistenza iniziano ad aprirsi minuscole crepe. Dimentica aperta la porta di casa, riceve una telefonata beffarda, si convince di essere seguito da un uomo in motorino. Soprattutto, riceve la visita di una meravigliosa ragazza che evidentemente ha sbagliato indirizzo. Strano, ci dev essere stato un errore. Ma dalla vita di Mauro Assante gli errori erano sempre stati banditi; così come sarebbe bandito il batticuore che invece lui prova quando, poche sere dopo, rincontra per caso quella stessa ragazza bionda... L estate avanza, le temperature aumentano, la stesura della relazione si fa più complessa e con essa l ansia di consegnare tutto senza sbavature, senza condizionamenti. Mauro non può fare a meno di incamminarsi lungo il sentiero scivoloso di un altra relazione: ancor più segreta, infinitamente più appassionata, terribilmente pericolosa. In un crescendo hitchcockiano di indizi, ombre, piccole crepe quotidiane che lasciano intravvedere un baratro vertiginoso, Camilleri dà vita a un romanzo ad altissima tensione, tutto giocato sul sottile confine che separa la verità dall apparenza, la giustizia dal torto l onestà dalla perdizione. La relazione burocratica e quella tra un uomo e una donna finiscono per intrecciarsi, come la paura e il desiderio, in un romanzo più che mai attuale ma che è al tempo stesso la parabola senza tempo di un uomo solo di fronte a un compito più grande di lui, di un uomo onesto circondato dalla invisibile ragnatela della corruzione. In copertina: The Test of True Love Jack Vettriano, 1992 COP_Andrea_Camilleri_La_relazione.indd 1 PANTONE 159 C 21/11/14 11:14 DIMENSIONE: 156x233 mm BROSSURA DIR. IALE 4 MM DI AbbONDANZA PER LA PIEGA GRAPHIC DESIGNER: CRISTINA b AZZONI 16,00 4 MM DI AbbONDANZA PER LA PIEGA In sovraccoperta: illustrazione Rebecca Gibbon Sfondo: elaborazione da foto 123rf COP_2cop_moyes_una_piu_uno.indd 1 21/11/14 11:11 DIMENSIONE: 145x223 mm - RIFILATO: 140x215 mm FOTO FRANCESCO GATTONI Mauro si alza, esce dallo studio, percorre il corridoio, accende la luce dell anticamera, apre la porta. È certo di trovarsi davanti l anziana Baronessa scesa dal piano di sopra per rinnovare l invito a cena. Invece la donna che ha bussato e che gli sorride è una trentenne alta, bionda, elegante e soprattutto molto, molto bella. «Eccomi qua» dice. «Puntualissima.» andrea camilleri la relazione andrea camilleri la relazione romanzo Jojo Moyes è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all Independent per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra. I suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche e riscuotono un grande successo di critica e di pubblico. Il suo romanzo Io prima di te (Mondadori, 2013) è stato il libro più votato nella storia del Richard and Judy Book Club. Nel 2014 Mondadori ha poi pubblicato Luna di miele a Parigi e La ragazza che hai lasciato. L autrice vive nell Essex con il marito e tre figli. FOTO CHARLOTTE MURPHy Una mamma single, una famiglia scombinata, un affascinante sconosciuto, un inattesa storia d amore. JOJO MOYES Dall autrice di IO PRIMA DI TE e LA RAGAZZA CHE HAI LASCIATO JOJO MOYES Romanzo Jess Thomas, giovane mamma single con due figli da mantenere, fa del suo meglio per vivere dignitosamente, ma i sacrifici sono molti, specie quando non c è nessuno che ti possa dare una mano. Suo marito se ne è andato da tempo, sua figlia Tanzie è un genietto dei numeri, ma per far fruttare il suo talento matematico c è bisogno di un aiuto concreto. E poi c è Nicky, un adolescente difficile come tutti i ragazzi della sua età, vittima di bullismo, che non può certo combattere da solo La famiglia di Jess è proprio scombinata e spesso lei non sa come fare e corre dei rischi inutili, finché inaspettatamente sul suo cammino incontra Ed Nicholls, quell antipatico uomo d affari cui lei pulisce la casa per arrotondare. Jess e Ed non si conoscono affatto. Jess non sa che lui è travolto da una crisi profonda e che uno stupido errore gli è costato tutto, e Ed non sa fino a che punto la ragazza sia nei guai, ma entrambi sanno cosa significhi essere davvero soli e desiderano la stessa cosa. Capiscono, nonostante la loro diversità, che hanno molto da imparare l uno dall altra e che una più uno fa più di due. In questo suo nuovo romanzo, Jojo Moyes racconta con grande empatia una storia d amore insolita e coinvolgente tra due persone che si incontrano in circostanze inverosimili, come solo la vita sa riservare. PANTONE XXX C 2

3 N gennaio 2015 DIR. IALE 4 MM DI ABBONDANZA PER L A PIEGA Mia Valenti, giovane fashion designer, vive e lavora a Firenze per un importante maison d alta moda. Tra un bozzetto e l altro, ha posato la sua matita e ha scritto il suo primo romanzo. Rigorosamente autobiografico. I desideri più grandi di Mia sono: 1. Dormire, dormire, dormire di più La Mappa 3. Dire quello che pensa alla sua super capa 4. Innamorarsi La crisi picchia duro, i contratti precari aumentano, i vecchi capi si tengono strette le poltrone? Ragazze, infilatevi un blazer (rigorosamente low cost) e stringete forte il vostro smartphone: il momento della riscossa è arrivato! il diavolo veste Zara zione di sfigati, «La mia non è una genera precari, senza speranze. da perdere. che non ha niente La mia è una generazione conquistare. da tutto o Noi abbiam a.» Chi ci sottovaluta, sbagli Mia Valenti 5. Firmare un abito per la Paris Fashion Week Io non voglio essere l erede di Veronique. Io voglio cominciare a scrivere una nuova storia, la mia : è proprio vero, i tempi sono cambiati e le giovani donne in carriera non hanno più nessuna intenzione di rinunciare ai propri sogni. Come Mia, ventisette anni e una immensa passione per la moda, che ce la mette tutta per diventare una grande stilista. Ma mentre la crisi incombe e la meritocrazia scarseggia, scoprirà che il talento, lo studio e la gavetta non bastano. Perché Veronique, storica direttrice creativa della prestigiosa maison fiorentina per cui lavora, non ha la minima intenzione di lasciare spazio ai giovani. Così, a dispetto del suo status Romanzo da freelance (leggi: precaria cronica), Mia si sente trattata come una schiava dalla sua super capa: deve rinunciare alla sua libertà e a volte anche alla sua dignità per accontentarla, nella speranza che le conceda la prima grande opportunità. Ma mentre Veronique si tiene stretta la sua poltrona, Mia non molla. Tra bollette e partita IVA da pagare, passa le giornate a disegnare meravigliosi abiti venduti a migliaia di euro, non perde il suo stile indossando capi rigorosamente low budget ed è pronta a tutto per conquistare il suo posto nel mondo. E sa di avere almeno un vantaggio: Mia è connessa alla rete. Veronique non sa mandare un file in allegato, non sa cercare un numero nella rubrica del telefonino, non sa quali sono i trend su Twitter. E visto che Mia appartiene a una nuova generazione, che si piega alle regole spesso ingiuste del lavoro ma non si spezza, farà partire da qui la sua riscossa... Mia Valenti ci regala un romanzo brillante, attualissimo, che si muove da un appartamento condiviso a Firenze fino agli Emirati Arabi, passando per Parigi. Una commedia intelligente, liberatoria (e decisamente romantica) che ci racconta, senza mai essere banale, lo scontro tra due generazioni: perilsaggiatore ché, oggi, il diavolo veste Zara! Vittorio Giacopini 2. Non mangiare sempre alla scrivania in pausa pranzo Adesso tocca a noi! il Mia Valenti GR APHIC DESIGNER: CRISTINA BA ZZONI In sovraccoperta: elaborazione da foto V. Sani/Trevillion Images 15,00 COP_mia_il_diavolo_veste_zara.indd 1 DIMENSIONE: 145x223 mm - RIFILATO: 140x215 mm 04/12/14 12:22 UN GRANDE THRILLER DI M A RY K U B I C A U N A B R AVA RAGAZZA N 1 IN AMERICA

4 N gennaio 2015 Daniela Volonté Buonanotte amore mio IL FENOMENO IALE DEL 2015 Dal 9 gennaio all 8 febbraio 2015 su tutti i NumeriPrimi. Nei punti vendita che aderiscono all iniziativa. SCONTI STELLARI! -25% SU TUTTI I NUMERIPRIMI fino all 8 febbraio

5 DIR. IALE 18,00 DIMENSIONE: 150x210 mm GRAPh IC DESIGNER: BEPPE DEL GRECO 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA 2 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA IN COPERTINA: ILLUSTRAZIONE DI BEPPE DEL GRECO M ARIA F ELIx NEL FILM La donna di tutti (1946) ARCh I v IO S TORICO DEL C INEMA AFE COP_jzp_corruptores_cs4.indd 1 PANTONE 810 C 12/12/14 11:08 N gennaio 2015 ritratto dei mali del nostro tempo, una lucida e amara resa dei conti sull amicizia, il tradimento, il valore della democrazia, l etica del giornalismo e la libertà di informazione, sullo sfondo di una politica che è messicana ma potrebbe essere di qualsiasi altro paese. Jorge Zepeda Patterson è nato a Mazatlán nel È uno dei giornalisti messicani più conosciuti e affermati. Collabora come analista politico con numerose testate cartacee e digitali. Ha pubblicato finora due romanzi: I corruttori e Milena o el fémur más bello del mundo con cui ha vinto il premio Planeta FOTO BLANCA C h AROLET Jorge Zepeda Patterson i c o r r u t t o r i Città del Messico. Pamela Dosantos, stella del cinema nazionale, mostra le gambe al suo carnefice nel disperato tentativo di sedurlo. Quelle gambe che le avevano permesso di diventare l amante dei politici più influenti del paese e di raggiungere i vertici del successo magari possono tirarla fuori anche da quella situazione... Purtroppo, fa tragicamente in tempo ad accorgersi che è stata solo una vana speranza... Tomás Arizmendi è un giornalista dal passato glorioso che ha ormai perso la passione per il suo lavoro. Quando si trova a scrivere sulla morte della Dosantos lo fa distrattamente, senza preoccuparsi di verificare un dettaglio recuperato all ultimo momento. Non si rende conto però che, nella sua ricostruzione, il luogo in cui sarebbe stato ritrovato il cadavere è situato a pochi metri dalla casa di Augusto Salazar, l uomo più temibile del governo e braccio destro del presidente. È evidente che Tomás è stato manipolato e ora è in serio pericolo... In suo aiuto corrono senza esitazione gli amici dell infanzia: Jaime, agente dei servizi segreti, Mario, professore universitario, e Amelia (della quale Jaime e Tomás erano segretamente innamorati), capo del partito di opposizione. Nonostante siano passati molti anni da quando Los Azules condividevano utopie e passioni, nessuno di loro ha dimenticato il legame profondo che li ha sempre uniti. Insieme cercano di scoprire la verità sull assassinio dell attrice, ma presto si accorgono di avere a che fare con una rete fittissima di corruzione, un entità viscosa che si è insinuata in tutti i livelli della società. Tra giochi di potere, intrighi, bilanci esistenziali, scontri violenti fra chi guarda alla politica con un barlume di fiducia e chi soltanto con spietato realismo, la posta in gioco per Los Azules è altissima: non devono solo cercare di salvare ciò che resta degli ideali, ma anche le loro stesse vite... Dopo vent anni di giornalismo, Jorge Zepeda approda alla letteratura per poter finalmente dire ciò che, per non violare la deontologia professionale, non aveva mai potuto raccontare: ambizioni inconfessabili, omicidi realizzati da professionisti senza scrupoli, guerre selvagge tra narcotrafficanti. Ne scaturisce un feroce BROSSURA 5 A SOLI 90 A VOLUME C è sempre bisogno di un classico MODERN CLASSICI ODERNI NEWTON Sono i libri che non possono mancare nella tua biblioteca. Sono le pagine più intense della letteratura dell Ottocento e del Novecento.

6 N gennaio 2015 occhio ai prezzi di pickwick! Dal 16 gennaio al 14 febbraio su tutti i titoli Pickwick, Numeri Primi Piemme, Numeri Primi Sperling e Numeri Primi Frassinelli. -25% Grandi storie, grandi pagine, grandi autori. Il tuo grande marchio tascabile. ADV inmondadori 18x26 Pickwick lente.indd 1 11/12/14 10:53

7 N gennaio 2015 QUIE SCONTATO. LEGGERE BENE DIR. IALE 4 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA dei SEAL, è stato insignito di due Silver Star e di cinque Bronze Star al Valore. Dopo quattro turni di combattimento in Iraq è diventato istruttore capo, con il compito di addestrare squadre di sniper per le forze speciali della Marina. È autore di American Gun: A History of the U.S. in Ten Firearms. È stato ucciso in tragiche circostanze nel «CHRIS KYLE RACCONTA L A SUA STORIA CON LO STESSO CORAGGIO E L A STESSA GRINTA CHE HA MOSTRATO NELL A VITA E SUL CAMPO DI BATTAGLIA. AMERICAN SNIPER È UNA LETTURA STRAORDINARIA.» ral at War, di numerosi thriller militari di successo e dei romanzi del ciclo Dreamland, firmati insieme a Dale Brown. Clint Eastwood SCOTT MCEWEN è un avvocato penalista di San Diego. «UN RESOCONTO INCREDIBILMENTE DETTAGLIATO DEI COMBATTIMENTI IN IRAQ. UNA STORIA APPASSIONANTE DI UMANITÀ E DI CORAGGIO. VI PERMETTERÀ DI AMMIRARE GLI INCREDIBILI NAV Y SEAL E DI VEDERE DALL INTERNO COME SI COMBATTE DAV VERO OGGI.» Patricia Cornwell, «New York Times Book Review» american sniper CHRIS KYLE ( ), capo del Team Three JIM DEFELICE è l autore di Omar Bradley: Gene- CHRIS KYLE GRAPHIC DESIGNER: FRANCESCO BOTTI Solo nei punti vendita aderenti all iniz all iniziativa. L elenco completo dei titoli in promozione e presente sul sito MM DI ABBONDANZ A PER L A PIEGA % Dal 9 gennaio all 8 febbraio, -25% su una selezione di 40 bestseller. DIR. IALE 4 MM DI ABBONDANZ A PER L A PIEGA Laura Hillenbrand è giornalista e scrittrice. Prima di questo libro ha pubblicato il bestseller Seabiscuit, an American Legend, da cui è stato tratto l omonimo film. Mondadori ha pubblicato la prima edizione di Unbroken nel 2012, con il titolo Sono ancora un uomo. 4 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA Nel maggio del 1943, un bombardiere americano precipita nel mezzo dell Oceano Pacifico: dell equipaggio si salvano soltanto tre membri, uno dei quali è Louis Zamperini, figlio di immigrati italiani. Comincia così, con un minuscolo canotto alla deriva mitragliato dagli aerei giapponesi, l incredibile storia di un eroe del Novecento: dopo aver percorso 3200 chilometri in mare, sbarcato su un isola giapponese, per due anni passerà da un campo di prigionia all altro, incontrando sadici aguzzini e misurandosi ogni giorno con la possibilità di essere ucciso, fino alla resa del Giappone e alla liberazione. Questa, per Zamperini, è solo l ennesima prova di una vita avventurosa: giovanissimo delinquente di strada, aveva trovato nell atletica leggera una via d uscita, diventando campione di mezzofondo e partecipando con onore alle Olimpiadi di Berlino del Reclutato dall Aviazione nel 1940, prima di precipitare nel Pacifico era sopravvissuto a durissimi combattimenti alle Hawaii. Conclusa la guerra, anche il rientro in patria non è semplice: gli incubi lo tormentano, portandolo a rifugiarsi nell alcol. È il matrimonio con una ragazza di buona famiglia, bella e intelligente, insieme alla riscoperta della fede, a riportarlo alla vita. L incredibile storia di Louis Zamperini viene raccontata da Laura Hillenbrand come un romanzo epico, un viaggio nelle possibilità estreme, fisiche e spirituali, dell essere umano. L AUR A HILLENBR AND un incredibile storia vera un ribelle che diventò un campione un campione che diventò un soprav vissuto un soprav vissuto che non volle piegarsi s ol o il c or a ggio p o t r à r ip or ta r l o a c a s a SOUNDTRACK ON PARLOPHONE SOUNDTRACKRECORDS ON PARLOPHONE RECORDS 06/11/14 14:59 DIMENSIONE: 145x223 mm - RIFILATO: 140x215 mm L AUR A HILLENBR AND GRAPHIC DESIGNER: ANDREA GEREMIA In sovraccoperta: Motion Picture Artwork Legendary Pictures and Universal Studios All Rights Reserved 19,00 COP_ame_hillenbrand_film_ok.indd 1 DIMENSIONE: 145x223 mm - RIFILATO: 140x215 mm 14/11/14 15:30 AUTOBIOGRAFIA DEL CECCHINO PIÙ LETALE DELL A STORIA AMERICANA In sovraccoperta: Immagine della locandina del film: 2015 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved. 18,00 COP_american_sniper_testi.indd 1 CHRIS KYLE JIM D E FELICE - SCOTT M C EWEN american sniper Tra il 1999 e il 2009 Chris Kyle, membro dei Navy SEAL degli Stati Uniti, ha fatto registrare il più alto numero di uccisioni a opera di uno sniper di tutta la storia militare americana. I suoi compagni d armi, che ha protetto con precisione letale dall alto dei tetti e da altre postazioni invisibili durante la guerra in Iraq, lo chiamavano «la Leggenda». Per i nemici, invece, era semplicemente al-shaitan Ramadi, il diavolo di Ramadi, sul cui capo avevano posto una consistente taglia. Texano di nascita, Chris impara a sparare da ragazzo, andando a caccia con il padre. Dopo aver fatto il cowboy e aver partecipato a diversi rodei, decide di arruolarsi nei SEAL e viene subito catapultato in prima linea nella «guerra al terrore» intrapresa dall amministrazione Bush dopo l 11 settembre Qui scopre la sua passione per il fucile e dimostra un temerario altruismo nell esporsi al pericolo quando c è da tirar fuori qualcuno dai guai. American Sniper è l autobiografia di un guerriero che rimpiange di non aver ucciso più nemici, ma, al tempo stesso, non nasconde la drammaticità dell esperienza bellica, il dolore inflitto e patito, l opacità degli interessi politici ed economici in gioco. Il racconto delle sue imprese si intreccia alle pagine dedicate alle vicende più strettamente private: il fidanzamento, il matrimonio, la paternità e i pesanti tributi che la sua attività impone alle persone che lo amano e gli vivono accanto. Sino alla sofferta decisione di congedarsi, per diventare «un bravo papà e un buon marito», e per aiutare, in aperta polemica con l ipocrisia e l ingratitudine della società statunitense nei confronti di chi ha combattuto in suo nome, i reduci in difficoltà e abbandonati a se stessi. Sopravvissuto a battaglie, imboscate e trappole di ogni genere, Chris Kyle troverà prematuramente la morte proprio per mano di un giovane veterano afflitto da disturbo da stress post-traumatico un anno dopo l uscita dell edizione originale di questo libro: avvincente e indimenticabile, il magistrale racconto di Kyle è diventato una sorta di testamento postumo, destinato a restare come uno dei più grandi memoir bellici dei nostri tempi.

8

9 DIR. IALE 4 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA 4 MM DI ABBONDANZ A PER L A PIEGA UMBERTO GENTILONI SILVERI ma di incomprensioni che nei mesi cruciali del 1944 portò a sottovalutare la necessità di un intervento su Auschwitz e getta luce sul ritardo con cui istituzioni e opinione pubblica sono finalmente giunti a comprendere la tragedia della Shoah, a guardare dentro le proprie responsabilità, a raccoglierne il peso e l eredità. Umberto Gentiloni Silveri (Losanna 1968) è docente di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni della «Sapienza» Università di Roma. Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo: L Italia sospesa. La crisi degli anni Settanta vista da Washington (Einaudi 2009) e Contro scettici e disfattisti. Gli anni di Ciampi (Laterza 2013). Dal 2011 collabora al quotidiano «La Stampa». PERCHé SI POTEVA FARE, PERCHé NON è STATO FATTO GRAPHIC DESIGNER: MARCELLO DOLCINI BOMBARDARE Elie Wiesel sopravvissuto ad Auschwitz e Buchenwald, premio Nobel per la pace nel 1986 AUSCHWITZ «Nessuno di noi aveva paura, eppure se una bomba fosse cascata sui blocchi avrebbe fatto centinaia di vittime in un colpo solo. Ma non temevamo più la morte, e in ogni caso non quel tipo di morte. Ogni bomba che esplodeva ci riempiva di gioia, ci ridava fiducia nella vita.» UMBERTO GENTILONI SILVERI BOMBARDARE AUSCHWITZ PERCHé SI POTEVA FARE, PERCHé NON è STATO FATTO Si poteva intervenire dal cielo evitando alla più grande fabbrica di morte di continuare a uccidere? Si poteva bombardare Auschwitz? Era una strada percorribile nella fase conclusiva della seconda guerra mondiale? Di ciò che stava accadendo nei campi di concentramento si sapeva molto (almeno dal 1942), eppure la macchina dello sterminio nazista è rimasta in piedi; quei binari hanno continuato a trasportare treni merci stracolmi di vite e di storie che giunte a destinazione prendevano una via senza ritorno. Il complesso di Auschwitz-Birkenau non rientra tra gli obiettivi degli attacchi dell aviazione alleata, non compare nelle zone coperte dall aerea bombing e non raccoglie le attenzioni necessarie da politici e alti comandi. Così, in un terribile paradosso della storia, mentre le sorti della guerra danno ragione alla grande coalizione delle Nazioni Unite e la sconfitta nazista si avvicina inesorabile, non si interrompe la macchina dello sterminio, le sue strutture rimangono in piedi operanti e perfezionate. Lo sforzo verso la vittoria finale è imponente, impegnativo fino all ultimo istante, non ammette distrazioni o secondi fini. Non è pensabile concentrarsi su priorità che non siano quelle della condotta militare, su scelte e indirizzi segnati dall urgenza di far presto per liberare il mondo da una minaccia incombente, senza precedenti. Così gli appelli di quei pochi testimoni oculari riusciti a fuggire dai lager, anche di coloro che chiedono un azione mirata e repentina, non vengono ascoltati. I racconti dei sopravvissuti ci dicono che per mesi avevano sperato che quegli aerei, di cui sentivano i motori in lontananza, si potessero avvicinare per colpire, altri hanno creduto che presto o tardi la catena di morte si sarebbe interrotta. E per decenni, quando la dimensione della tragedia è emersa con chiarezza, sono prevalse le giustificazioni del momento e poi le scuse di fronte al mondo per un mancato intervento che avrebbe dato alla vittoria finale uno spessore più forte e convincente. Lontano dalle «retoriche della memoria», Umberto Gentiloni Silveri ricostruisce la fitta tra- In sopraccoperta: in alto foto Nick Keevil/Arcangel Images in basso foto Shutterstock In quarta: foto Universal Images Group/Getty Images 17,00 COP_gentiloni_silveri_umberto_bombardare_auschwitz.indd 1 DIMENSIONE: 145x223 mm - RIFILATO: 140x215 mm 11/12/14 14:30 Arcangelo Ferri, Angelo Saso Bombardate Auschwitz ilsaggiatore George L. Mosse Le origini culturali del Terzo Reich ilsaggiatore

10 N gennaio 2015

11

12 N gennaio 2015 ORIALE DIR. IALE usomano 2 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA 2 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA 4 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA H u b e rt W o l f «A lla fine il segreto Hubert Wolf è stato svelato. e quella che pareva una scandalosa fantasia Il Il vizio g r a z ia grazia storia vera.» v i z io e la e la è risultata essere Lo scandalo delle monache di Mario Calabresi (Milano 1970), giornalista, dal 2009 è direttore della «Stampa». Ha lavorato all Ansa e alla «Repubblica», dove è stato caporedattore e corrispondente dagli Stati Uniti. Per Mondadori Strade blu ha scritto Spingendo la notte più in là (2007), La fortuna non esiste (2009), Cosa tiene accese le stelle (2011). Nel 2013 ha pubblicato A occhi aperti (Contrasto). Storie di ragazzi che non hanno avuto paura di diventare grandi Mar io Calabresi N o N t e m e t e p e r N o i, l a N o s t r a v i t a s a r à m e r a v i g l i o s a «Salvami! Salvami!» Nell estate del 1859 una drammatica richiesta d aiuto rompe il silenzio della clausura nel monastero di Sant Ambrogio a Roma, luogo di culto che, situato a poca distanza dal Vaticano, ha accolto in più occasioni ospiti di riguardo e può vantare illustri protettori. La principessa Katharina di Hohenzollern, monaca proveniente da una famiglia di alto lignaggio e fervida religiosa, è convinta che, fra le mura del convento, qualcuno stia attentando alla sua vita, somministrandole a più riprese del veleno. La denuncia di Katharina al cugino, l arcivescovo Hohenlohe-Schillingsfürst, non rimarrà inascoltata a lungo. Il tribunale dell Inquisizione istruirà un processo nel corso del quale, mediante un accurato vaglio di numerose testimonianze, si finirà per andare ben oltre le aspettative dei giudici e verranno alla luce fatti a dir poco sconvolgenti: novizie vittime di abusi, padri confessori che somministrano benedizioni tramite baci assai poco casti, rapporti saffici, monache che sperimentano stati di estasi mistico-sessuale, misteriose sparizioni, accuse di affettata santità e venerazione di false reliquie. Eventi scandalosi protrattisi per decenni senza che nessuno, al di fuori di quel luogo sacro, ne fosse mai venuto a conoscenza. Nulla dell «affare Sant Ambrogio», visto il coinvolgimento nella vicenda di alti prelati, importanti teologi e del papa stesso, sarebbe dovuto trapelare e diventare di pubblico dominio. Ma, tramite un esame minuzioso degli atti processuali, rimasti per più di un secolo celati negli archivi vaticani e solo in epoca recente resi accessibili agli studiosi, Hubert Wolf riesce a far rivivere e a dare voce, con estrema sapienza narrativa e precisione filologica, ai personaggi che di quegli eventi furono attori e spettatori per arrivare a stabilire se «tutto quanto era accaduto era stata opera del Demonio», o se piuttosto, come ebbe a dire la stessa Katharina, «la clausura non serve ad altro che a velare delitti». FOTO ALEssANDRO D URsO/LUZ 4 MM DI ABBONDANZ A PER L A PIEGA Hubert Wolf (1959), professore di Storia della Chiesa resso l Università di Münster, è uno dei maggiori onoscitori degli archivi vaticani, e collabora con la Frankfurter Allgemeine Zeitung» e la «Süddeutsche eitung». In Italia ha pubblicato Storia dell Indice 2006) e Il papa e il diavolo (2009, finalista al Premio Acqui Storia nella sezione «romanzo storico»). Sant Ambrogio GRAPhIC DEsIGNER: MARCELLO DOLCINI T DIRECTOR: GIACOMO CALLO APHIC DESIGNER: GAIA STELLA DESANGUINE In sovraccoperta: Amero Cagnoni, Meste rimembranze (part.), Milano, Quadreria dell Accademia di Belle Arti di Brera per concessione mibact Mondadori Portfolio/www.bridgemanimages.com 25,00 ache_ok.indd 1 12/12/14 11:13 ONE: 160x241 mm - RIFILATO: 155x233 mm Gianluigi Rho e Mirella Capra si sposano a Milano nei primi anni Settanta. Lui è ginecologo, lei è pediatra. Si sono appena laureati, hanno poco più di vent anni. Stilano una lista di nozze molto particolare: invece di argenteria e servizi di piatti e bicchieri, chiedono attrezzature da sala operatoria per un reparto maternità che non esiste ancora ma che loro contribuiranno a creare e a far crescere in anni di durissimo ma gioioso lavoro. Mirella, il 15 luglio 1970, dopo la prima visita all ospedale in costruzione, scrive una lettera a casa in cui, dopo aver evidenziato una lunga lista di problemi, conclude: «Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa». Mario Calabresi conosce questa storia da quando è bambino: Gigi e Mirella sono i suoi zii. Oggi ha scelto di raccontarla, perché è necessario provare a rispondere ai dubbi, allo scetticismo, allo scoraggiamento di tanti ragazzi che si chiedono se valga ancora la pena coltivare dei sogni. Quella di Gigi e Mirella, ma anche quella di Elia e la sua lampara che ogni notte prende il largo dal porto di Genova o quella di Aldo che rimette in moto le pale del mulino abbandonato della sua famiglia, sono le storie di giovani di ieri e di oggi che hanno saputo guardare avanti con coraggio. Sono storie di ragazzi italiani che non hanno avuto paura di diventare grandi. MARIO calabresi Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa 17,00 I N C O P E R T I N A : F O T O PAU L F U s C O / M A G N U M / C O N T R A s T O R I s G U A R D I : I L L U s T R A Z I O N I D I M AT T E O P E R I C O L I PANTONE 810 C COP_calabresi_mario_non_temete_per_noi.indd 1 DIMENSIONE: 150x210 mm «La lista di nozze comprende 22 letti per adulti, 9 lettini per bambini, culle per neonati, lenzuola, elettrocardiografo, microscopio, lettino operatorio, lampada operatoria, attrezzi per la chirurgia. Deve servire ad arredare la loro nuova casa, un minuscolo ospedale in mezzo a una savana molto arida, terra rossa e pochi arbusti spinosi, nel Nordest dell Uganda. L ospedale non esiste ancora e quel posto, chiamato Matany, non l hanno mai visto, è solo un cerchietto rosso su una cartina.» 26/11/14 15:02 BROSSURA Vivi il bello della TV A PARTIRE DA CYAN MAGENTA GIALLO PANTONE 809 U 15 4 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA «La donna è amore, innanzitutto: questa è l unica definizione possibile, e lungi dall essere esclusivamente poetica, indica la grandezza della mente e del cuore femminile. Nella donna l amore crea ed è alla base di ogni gesto, è la ragione per affrontare le difficoltà e le malattie, è il segreto per la pace e il governo di intere nazioni, è la spinta all onestà e allo studio, è la coscienza critica, il supporto fondamentale per le migliori intelligenze.» Dalle donne occorre partire per superare i conflitti, per reagire alla violenza usando la razionalità, senza alimentare altra violenza, per promuovere in definitiva una cultura attiva della pace. Ne è convinto il professor Umberto Veronesi luminare le cui ricerche in campo medico hanno contribuito in maniera determinante al benessere di milioni di donne, che in queste pagine ricche di spunti autobiografici si racconta al di là dei successi scientifici ottenuti in tanti anni di carriera, parlando degli ideali che lo hanno spinto a impegnarsi con determinazione nella lotta alla fame nel mondo e nella guarigione dei malati di cancro. Spaziando dai temi più controversi sui quali nel tempo ha assunto una posizione pubblica, come la pena di morte, la tortura e l ergastolo, a quelli che lo riguardano in prima persona, come la scelta vegetariana e la libertà della ricerca, il professore ragiona dei grandi principi che dovranno indirizzare il cammino dell umanità: la capacità di trasformare un esperienza negativa in insegnamento per il futuro, il ruolo delle donne, custodi della vita e dei valori fondanti su cui occorre puntare per continuare a evolvere, la fede incrollabile nella pace. Perché «ragionare in grande e volare con la mente, con le aspirazioni, con l amore, è il modo migliore per avere più vita rispetto a ciò che la biologia e le nostre abitudini ci regalano. Non lasciarsi abbattere dagli ostacoli e reagire con intelligenza è segnare punti a favore del progresso e di noi stessi. La pace è il segreto». R In sovraccoperta: Foto Bob Krieger Rizzoli 04/12/14 12:35 DIR. IALE 4 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA 4 MM DI ABBONDANZ A PER L A PIEGA DIR. IALE 4 MM DI ABBONDANZ A PER L A PIEGA per vivere? Perché siamo fatti per amare! Creati per amore dal Dio che è amore, per amore siamo nati è infinita tristezza.» Sulla fede e l esperienza di Dio PROGETTO : GAIA STELLA DESANGUINE GRAPHIC DESIGNER: ANDREA GEREMIA Crea il tuo destino Le intuizioni che cambiano la vita 16,00 4 M M D I A B B O N DA N Z A P E R L A P I EGA Crea il tuo destino è un libro cardine per chi ama la visione di Osho. Prima di tutto perché è uno dei pochissimi scritti che ci giunge direttamente da lui, e non una semplice trascrizione dei suoi discorsi. In secondo luogo perché queste pagine toccano le tematiche che tutti noi prima o poi incontriamo nel corso della nostra vita. Ma soprattutto perché questi argomenti sono trattati in modo decisamente insolito. Basandosi su miti, racconti, aneddoti, storie (molte tratte dalla sua stessa esperienza di vita, molte attinte dalle grandi tradizioni di saggezza), Osho ci accompagna al risveglio di facoltà preziose presenti in ciascuno di noi, come la consapevolezza, l intuizione e l abilità di comprendere. Il modo di procedere è simile a una passeggiata lungo i sentieri della nostra dimensione interiore, dove le scelte e le responsabilità si incrociano con la vita quotidiana e i suoi tanti impegni. Su quei crocevia si è invitati a sostare e l apologo, la parabola, l esempio edificante che Osho narra scatenano intuizioni e bagliori davvero illuminanti, capaci di mostrare possibilità e potenzialità comunemente ignorate. Proprio in queste pagine, forse più che altrove, Osho si rivela una voce che risuona dentro di noi e che fa affiorare le nostre più segrete aspirazioni. In copertina: Foto Fuhito Kanayama/Getty Images In sovraccoperta: Odoardo Borrani, Alture, 1861 (Part.) Firenze, Galleria d arte moderna di Palazzo Pitti 16,00 COP_ame_osho_cartonato_115x186.indd 1 DIMENSIONE: 120x194 mm - RIFILATO: 115x186 mm PANTONE 8620 Mett COP_bruno_forte_ok.indd 1 DIMENSIONE: 145x223 mm - RIFILATO: 140x215 mm PLASTIFICATO LUCIDO OSHO Crea il tuo destino non esserlo e non saper amare LETTERE DALLA COLLINA LETTERE DALLA COLLINA e per amore viviamo. Essere amati è gioia della vita, Osho ( ) è un mistico contemporaneo che ha dedicato la vita al risveglio della consapevolezza. Sempre di più i suoi insegnamenti si rivelano un vero e proprio trampolino di lancio verso un equilibrio esistenziale che dona alla vita integrità e pienezza. Nel Resort di meditazione di Pune, in India, famoso in tutto il mondo come il più eclettico e completo laboratorio di crescita, è possibile sperimentare la sua visione a livello multidimensionale. Fra gli ultimi libri pubblicati per Mondadori ricordiamo: La voce del mistero (2001), Aprirsi alla vita (2002), Una vertigine chiamata vita (2003), Ricominciare da sé (2004), Con te e senza di te (2005), I misteri della vita (2006), Liberi di essere (2007), La verità che cura (2008), Il benessere emotivo (2009), Innamorarsi dell amore (2010), L ABC del risveglio (2011), Questa è la vita (2012), Il mistero femminile (2013) e In amore vince chi ama (2014). B R U N O F O RT E «Perché l amore è così importante Che senso ha la vita? Che cosa significa incontrare Dio e fare esperienza del Suo amore? E ancora: chi era veramente Gesù? Quali sono gli eventi che dopo la Sua morte hanno portato alla nascita del cristianesimo? Perché l amore è così importante per vivere? Che cosa sono la carità, la speranza, il perdono? Che cosa vuol dire credere? Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, nominato da papa Francesco Segretario Speciale del Chi non possiede il coraggio dell insicurezza Sinodo sulla famiglia, in queste pagine affronta alcuni grandi quesiti che si pongono tanto non potrà mai scoprire l ignoto. i credenti quanto chi è ancora alla ricerca della fede, della gioia della preghiera e dell espesvegliati e vivi! Svegliati e datti una mossa! rienza dell amore divino. Scritte sotto forma di lettere, con un linguaggio semplice nonostante la profondità dei temi trattati, le risposte a tali interrogativi ci mostrano come è possibile cercare il Dio della fede dei cristiani, un Dio innamorato della Sua creatura, dall amore forte e sicuro, e insieme infinitamente capace di tenerezza. «Nate dal desiderio di comunicare il dono della fede, la gioia della preghiera e l esperienza dell amore divino a quanti ne siano in ricerca», ci spiega Bruno Una passeggiata lungo i sentieri Forte «queste lettere vorrebbero parlare al tuo cuore. Non hanno la pretesa di spiegare tutto. della nostra dimensione interiore Vorrebbero solo aiutarti a porti domande che contano e a pensare. Leggile come un messagcostellata da intuizioni illuminanti. gio di amicizia, una proposta per avvicinarti all esperienza della fede nel Signore Gesù.» Ma come si può arrivare a conoscere davveuno dei rari libri ro questo Dio che è Amore? Mettendoci «in ascolto di Lui». Per renderci capaci di accoscritti direttamente da Osho. gliere fedelmente la Parola, il Signore ha voluto lasciarci il dono della Chiesa, fondata sugli Apostoli, che hanno accolto la Parola di salvezza e l hanno tramandata ai loro successori come un gioiello prezioso, custodito nello scrigno del popolo di Dio. Camminare sulla via di Dio, come Gesù l ha insegnata, tuttavia non è facile. Credere, infatti, «non è assentire a una dimostrazione chiara ed evidente o a un progetto privo di incognite e di conflitti: credere è fidarsi di Qualcuno, assentire alla chiamata dello Straniero che invita, Bruno Forte Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, ha insegnato teologia dogmatica alla Pontificia Facoltà Teologica dell Italia Meridionale. È stato membro della Commissione Teologica Internazionale della Santa Sede ed è attualmente membro dei Pontifici Consigli per l Unità dei Cristiani, per la Nuova Evangelizzazione e della Cultura. Fa parte inoltre delle commissioni ufficiali di dialogo della Chiesa Cattolica con il Gran Rabbinato d Israele e con le Chiese Ortodosse ed è stato nominato da Papa Francesco Segretario Speciale del Sinodo dei Vescovi sulla Famiglia. È autore di moltissimi libri pubblicati in tutto il mondo, fra cui oltre agli otto volumi della Simbolica Ecclesiale Trinità per atei, Teologia in dialogo, La porta della Bellezza, Dove va il Cristianesimo?, La sfida di Dio, L essenza del Cristianesimo, La trasmissione della fede. OSHO rimettere la propria vita nelle mani di un Altro, perché sia Lui a esserne l unico, vero Signore». E, allora, la risposta alla domanda su che cosa possa dare veramente senso alla vita non può che essere: viverla come risposta alla vocazione cui Dio ci ha chiamato perché «nessuno ci conosce e ci ama come Lui che ci ha creato: solo Lui sa quale sia il nostro vero bene e, perciò, unicamente rispondendo alla vocazione, che Lui ha pensato per noi, noi potremo essere veramente liberi e felici». F O T O O S H O I N T E R N AT I O N A L F O U N D AT I O N ZIONE 59,90 PANTONE 376 C 12/12/14 10:31 04/12/14 16:54 Scopri la nuova edizione, aggiornata nei contenuti e con più trasmissioni!

13 DIR. IALE 4 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA GRAPHIC DESIGNER: ANDREA FALSETTI DIMENSIONE: 121x168 mm - RIFILATO: 112x160 mm COUV_CHOUPA_COFFRET_04IT.indd 1 17/07/14 17:57 DIR. IALE PROGETTO : CRISTINA BAZZONI IN COPERTINA: RITRATTO DI SLOAN MAFALDA STUDIO FOTO ELABORAZIONE GRAFICA DA FOTO 123RF 4 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA COP_ _aa.vv_capita_solo_a_napoli_001.indd 1 26/11/14 12:20 16,90 COP_sloan_espanol_da_zero.indd 1 27/11/14 10:44 C O N N gennaio CMYK Non cumulabile con altre iniziative promozionali. Fino ad esaurimento scorte. Ricette di Keda Black Fotografie di Frédéric Lucano Il più leggendario dei lecca-lecca diventa protagonista di mille ricette, dalle più classiche alle più inaspettate: cake pop al cioccolimone, charlotte allo sciroppo di Chupa Chups, torte arcobaleno, milk-shake, cookies, cocktail e mille altre! Frullati, spezzettati, sciolti, glassati... i lecca-lecca più amati del mondo trasformeranno i tuoi dessert in una festa per il palato e per gli occhi! Keda Black Ricette di Keda Black Fotografie di Frédéric Lucano le 30 migliori ricette ricette per i tuoi Cake Pop SU UNA SCELTA DI GIOCHI Nando Mormone è autore e produttore di Made in Sud. Pino Imperatore è scrittore, giornalista e sceneggiatore. Ha pubblicato Benvenuti in E ARTICOLI DI CARTOLERIA Casa Esposito e Bentornati in Casa Esposito (Giunti editore). Sono napoletano, membro della CNEF: Ccà Nisciuno è Fesso. Totò CapiTa Solo a Napoli Quale altra città ha avuto De Filippo e Totò, Troisi e Alessandro Siani? Quale altra città è Tra le tante e lettere che ho ricevuto dopo English da zero, ne ho notate molte di insegnanti di lingue diverse dall inglese. Una in disseminata di perle di comici- come quelle che si possono particolare, di Cádiz, diceva di aver adottato il mio metodo per inse-tgnare lo spagnolo e di aver ottenuto grandi risultati. Grazie al suo leggere sui cartelli affissi nelle strade e che diventano un attrazione turistica al pari dei monu- approccio logico, semplice e divertente, il metodo da zero si può applicare a qualsiasi lingua. Español da zero ne è la conferma. menti e della pizza? John Peter SloanCapita solo a Napoli è il tributo al talento, unico e inimitabile, Impara la pronuncia corretta con le lezioni audio online da scaricare di un intera comunità che ha il divertimento nel sangue e la generosità di donarlo quotidiana- gratuitamente. Un insegnante ti seguirà passo per passo. mente all umanità. Fai attenzione alle differenze fondamentali dall italiano e difenditi dai falsi amici. a cura di Capisci finalmente la differenza tra ser ed estar, tra muy e mucho e NaNdo MorMoNE e pino imperatore tutti gli altri gemelli diversi. Apprendi le espressioni chiave per lavorare e viaggiare. ANCHE SE PARTI DA ZERO, DOPO AVER LETTO QUESTO LIBRO SAPRAI PARLARE SPAGNOLO. a Napoli 400 MILIONI DI PERSONE TI STANNO ASPETTANDO. Da Totò a Troisi, da Siani a Made in Sud, le migliori battute della città con l umorismo dentro capita solo JOHN PETER SLOAN IN COLLABORAZIONE CON UN DREAM TEAM DI INSEGNANTI DI SPAGNOLO CON IL METODO RIVOLUZIONARIO DI JOHN PETER SLOAN 15,00 In sovraccoperta: Giuseppe Vaccaro DIMENSIONE: 155x215 mm OLANDESE nei Mondadori Store aderenti

14 ED IZI O N E M ER I D IAN I PAP ER BACK ED IZI O N E P ER R AGA Z ZI OSC A R JUNIOR ED IZI O N E S P ECIALE 5 EU R O Tre edizioni esclusive per celebrare un capolavoro assoluto. Piccolo Principe_InMondadori 180x66.indd 4 L essenziale è invisibile agli occhi. 17/12/14 15:10

15

16 DIR. IALE L e cipolle, decisamente, avevano visto giusto: anche la mattina successiva nevicava. Annalisa Strada Chiedilo alle cipolle! Questo libro parla di... tradizioni popolari frutta e verdura perseveranza SCUOLA DELL INFANZIA i primi sassolini PRIMO ANNO DI RACCORDO i sassolini verdi ANNALISA STRADA Chiedilo alle cipolle! Nevica da tre giorni e non accenna a smettere. Del resto il signor Peppino lo aveva previsto, anzi, glielo avevano detto le cipolle, che secondo lui non sbagliano mai. Ma se le cipolle possono prevedere che tempo farà, quale frutta o verdura potrà suggerire a Lamberto il modo per risolvere il grosso guaio che ha combinato e fare pace con i suoi due migliori amici? SOLO 7, 50 PRIMO BIENNIO i sassolini rossi SECONDO BIENNIO i sassolini blu STORIE E RIME PER TUTTI i sassolini oro COP_Strada_Annalisa_Chiedilo_alle_cipolle.indd 1 27/11/14 16:17 CARTA: Cartoncino Monopatinato Integra 240g - PROFILO DI STAMPA: Coated Fogra 39.icc - DIMENSIONE: 135X185 mm DIR. IALE DIR. IALE 4 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA M a certo, pensa Greta, ecco perché è sempre pallida, perfino a giugno. Sì, è così, garantito: Amaranta è un vampiro! giudizi affrettati Potrai fare escursioni nella giungla preistorica, avvistare Triceratopi e Stegosauri e lavorare in un Centro Ricerche super tecnologico. Ma attento! Sarai abbastanza veloce da sfuggire ai Velociraptor e sopravvivere all attacco di un enorme e infuriato T-Rex? Un fantastico libro pop-up con tantissime sagome da staccare e dinosauri con cui giocare. Cortellaro di Cristina Bateson di Maggie Traduzione Paper engineering mondadori.it rights reserved, All UK Ltd. & Schuster design 2014 Simon per il concept per il testo Bateson, le illustrazioni Milano, per 2014 Maggie Forshaw, per Editore S.p.A., 2014 Louise Mondadori 2015 Arnoldo Safari italiana Dinosaur l edizione originale Titolo dell operagennaio 2015 Prima edizione in Cina Stampato ISBN Editore Mondadori 1 Arnoldo Via Mondadori, (MI) - Italy Segrate S.p.A. immaginazione insegnanti SCUOLA DELL INFANZIA i primi sassolini PRIMO ANNO DI RACCORDO i sassolini verdi SOLO 6, 50 PRIMO BIENNIO i sassolini rossi SECONDO BIENNIO i sassolini blu GABRIELE CLIMA La mia maestra è un vampiro! Questo libro parla di... Vieni a scoprire il fantastico RICK RIORDAN Rick Riordan GabrieleAutore Clima per ragazzi e adulti, è stato premiatoècon i riconoscimenti più La mia maestra un vampiro! importanti del genere mystery. Greta non vede di buon occhio la maestra Amaranta. Con quei canini che le sporgono dagli angoli della bocca, sembra quasi che voglia mangiarsela. E poi è sempre così pallida che pare uscita da un film dell orrore. Ma non sarà un vampiro? Del resto, con quel nome Greta avrebbe dovuto capirlo subito. 4 MM DI ABBONDANZA PER LA PIEGA La mitologia greca vista dal semidio più famoso dell Olimpo Dopo aver insegnato inglese per quindici anni, ora si dedica a tempo pieno alla scrittura e vive a Boston, con la moglie e i due figli. Le saghe Percy Jackson e gli dei dell Olimpo, Eroi dell Olimpo e The Kane Chronicles sono un successo mondiale e in Italia hanno venduto più di un milione di copie. Innanzitutto vi racconterò come fu creato il mondo. Poi snocciolerò una lista di dei e vi dirò le mie opinioni su ciascuno. Spero solo di non farli arrabbiare tanto da incenerirmi prima che RICK RIORDAN ARGGGHHHHH! Scherzavo! Sono ancora qui. Voglio cominciare con la storia della creazione secondo gli antichi Greci che, tra l altro, è decisamente incasinata. Infilate occhiali protettivi e impermeabile. Pioverà sangue. Percy Jackson : FERNANDO AMBROSI GRAPHIC DESIGNER: STEFANO MORO FOTO AUTORE: MARTY UMANS STORIE E RIME PER TUTTI i sassolini oro In sovraccoperta: illustrazione di Paolo Barbieri 18,00 TO A E! N O N A DAT AV V E R T E N Z AI 3 ETÀ INFERIORE BAMBINI DI PARTI POSSONO ANNI. PICCOLE E /O INAL ATE ESSERE INGERITE SOFFOCAMENTO. CAUSANDO IL LEGGERE E CONSERVARE. COP_dinosauri_pop_up.ind.indd 1 14/05/14 09:47 cop_verde_vampiro.indd 1 COP_Riordan_Rick_Pj_Racconta_dei_greci.indd 1 CARTA: Cartoncino Monopatinato Integra 240g - PROFILO DI STAMPA: Coated Fogra 39.icc - DIMENSIONE: 135X185 mm 30 mori, passioni, eroismi, avventure, colpi di genio. Ma anche furti, bugie, pugnalate alle spalle, fratricidi e, per non farsi mancare nulla, un pizzico di cannibalismo. Gli dei della mitologia greca, si sa, hanno un caratterino imprevedibile e nessuno meglio di Percy Jackson conosce gli esiti spesso catastrofici delle loro estrosità. Del resto un semidio ha uno sguardo privilegiato sugli abitanti dell Olimpo e può svelarci le loro storie osando intitolarle Tutti pazzi per Afrodite, Dioniso conquista il mondo grazie a una bevanda rinfrescante o Artemide sguinzaglia il Maiale della Morte. Dissacrante e ironico come sempre, ma al tempo stesso preciso e accurato nel racconto dei miti greci più celebri, Rick Riordan torna con una guida divertentissima al Monte Olimpo e dintorni, dopo la quale ninfe, ciclopi e divinità primordiali vi sembreranno familiari come i vostri cugini. OROPRESS 563C50 01/12/14 11:24 CARTA: Patinata Lucida 130 gr - PROFILO DI STAMPA: Coated FOGRA39.icc - DIMENSIONE: 145x223 mm - RIFILATO: 140x215 mm 14/11/14 15:09 31

17 50 Sfumature_Campagna_inmondadori_180x237.indd 1 17/12/14 11:42

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO I frati non predichino nella diocesi di alcun vescovo qualora dallo stesso vescovo sia stato loro proibito. E nessun frate osi

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

MA VOI CHI DITE CHE IO SIA? Mc 8,27-30 (cf Mt 16,13-23; Lc 9,18-27

MA VOI CHI DITE CHE IO SIA? Mc 8,27-30 (cf Mt 16,13-23; Lc 9,18-27 MA VOI CHI DITE CHE IO SIA? Mc 8,27-30 (cf Mt 16,13-23; Lc 9,18-27 2 L Siamo alla domanda fondamentale, alla provocazione più forte perché va diritta al cuore della mia vita, della tua, di ogni uomo che,

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita

ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014. Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita ARCIDIOCESI DI GENOVA - ANNO PASTORALE 2013-2014 Essere genitori: trasmettere la fede ed educare alla vita 6 ESSERE GENITORI: TRASMETTERE LA FEDE ED EDUCARE ALLA VITA "I genitori di Paola, 10 anni, sono

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Al giorno d oggi per dare un significato alla nostra vita, occorre dedicare + spazio e + tempo per pensare a noi stessi perché come ci suggerisce il

Al giorno d oggi per dare un significato alla nostra vita, occorre dedicare + spazio e + tempo per pensare a noi stessi perché come ci suggerisce il Al giorno d oggi per dare un significato alla nostra vita, occorre dedicare + spazio e + tempo per pensare a noi stessi perché come ci suggerisce il pensiero di Enzo Bianchi conosciamo più cose fuori di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7

NOSTRO SIGNORE. Is 45, 1 7 Sal 146 (145) At 2, 29 36 Gv 21, 5 7 NOSTROSIGNORE Is45,1 7 Sal146(145) At2,29 36 Gv21,5 7 Tra gli elementi costitutivi dell'esistenza umana, la dipendenza dell'uomo daun'autoritàè unfattoincontrovertibile. L'aggettivosostantivatokyriossignifica:

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

1. una fede da far crescere nei vostri figli

1. una fede da far crescere nei vostri figli Chiediamo il Battesimo di nostro figlio 3.a tappa: dopo il Battesimo 1. una fede da far crescere nei vostri figli Parrocchia di S. Ambrogio - Via G. Di Vittorio, 23 - Mignanego (GE) Come far crescere

Dettagli

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano 1) Camminiamo incontro al Signore 2) Se oggi la sua voce Rit, Camminiamo incontro al Signore Camminiamo con gioia Egli viene non tarderà Egli viene ci salverà.

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli