Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+"

Transcript

1 Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+ Tipologie e potenzialità nuovo cilindro elettrico in cc 12/24V della famiglia EASY tipo ECC + Caratteristiche generali del sistema: Alimentazione 12-24Vdc 1 2A Encoder integrato nell elettronica, 2-4 impulsi/giro Memoria della quota raggiunta anche senza alimentazione Auto protezione del motore con sistema digitale Sistema di alimentazione motore soft Start per aumentare la vita del motore Programmazione funzioni da Seriale RS485 Opzioni impostabili in fase di inizializzazione da apposito software (Vedi sistema operativo HEES-2) Un solo cavo di collegamento (schermato) per ingressi e uscite. Pulsanti a bordo scheda per messa in servizio rapida e selezione cicli sul campo (non da PC) Ingressi digitali Optoisolati Finecorsa integrati PnP con protezione al Corto Circuito Controllo con comandi Digitali o Analogici (il segnale di ingresso può essere: 0-5V, 0-10V, +/-5V, 4-20mA) Uscita Analogica di Posizione 0-10V = 0-100% della corsa Gestione di N 4 Lavori da codice BCD Gestione Master/Slave integrata per movimenti sincronizzati (max 4 Cilindri) Uscita specifica di Fault per diagnostica Uscita M90 per funzione camma elettrica differenziata / Diagnostica con codifica su Led a bordo scheda Velocità regolabili e differenziabili nei cicli di / Possibilità di regolazione spinta motore, controllo in forza (vedere specifiche) Ciclo automatico di ricerca battuta meccanica con Offset programmabile Segnali di finecorsa con Soglia di In Zone programmabile Nel sistema ECC+, è possibile programmare fino a Quattro lavori selezionabili da due ingressi digitali appositi (T1 e T2) e definiti come Lavoro 0, 1, 2 e 3. Il lavoro 0 è quello di Default ed è il solo possibile quando non si usa HEES2 o quando si comanda il dispositivo da Mod-Bus Nel lavoro in generale, possono essere definiti i seguenti parametri: 1. Quota Iniziale : Inizio quota di Lavoro 2. Quota Finale : Fine quota di Lavoro 3. Isteresi : Valore quota per recupero Giochi 4. Velocità Alta : Velocità di Lavoro 5. Velocità Bassa : Seconda Velocità di Lavoro 6. Distanza Rallentamento : Quota alla quale invio la seconda Velocità di Lavoro 7. Distanza frenata : Spazio per passare da in movimento a Fermo 8. Quota per spinta controllata : Quota inizio movimento a forza controllata 9. Valore spinta controllata : Valore % della spinta massima nel tratto di quota controllata Pag. 1/6

2 10. M90 On : Quota per M90 On nel movimento 11. M90 Off : Quota per M90 Off nel movimento 12. M90 On : Quota per M90 On nel movimento 13. M90 Off : Quota per M90 Off nel movimento Il valore massimo degli impulsi encoder è di con una risoluzione di due o quattro impulsi/giro. Il massimo della quota raggiungibile in mm sarà quindi così espresso: Giri motore massimi / rapporto di riduzione * passo vite. es. con encoder 4 imp/giro, rapporto 1/25 e passo vite 4 : ( (65.000/4) / 25) * 4 = 2600 mm Schermata principale del S.O. HEES-2 per la gestione e la modifica dei parametri di lavoro. Videata pulsantiera virtuale per comandi in JOG Pag. 2/6

3 Dimensioni e codici per Cilindri elettrici serie ECC+ Ch.15 ø22 32 Ch.40 ø48 ø36 M32x1 ø44 29,5 M10x , CORSA / 26,5 ø CORSA CORSA 49, ,8 44 ø20 Ch.15 Ch.40 (ø 44) ø32 ø36 M32x1 ø22 ø45 3,5 ø ø45 M10x ,9 Z 3,5 32, CORSA / 26,5 32 Dimensioni cilindro come standard ad eccezione della lunghezza della copertura motore. Per staffe ed accessori, vedere serie ECC standard Cavo di collegamento L = 2 metri Tensione 1-12 Vdc, 1,6 A 2-24 Vdc, 0,9 A Motorizzazione: 0 - In Linea 1 - Rinviato E C C - - Tipo vite 1 - Vite 14x4 2 - vite 13x20 Terminale stelo Nasello forato 2 - Nasello femmina 10x1,5 3 Carico con vite 14x4 Riduttore - Carico Velocità 0-1/13 35 dan 20 mm/sec 1-1/25 70 dan 10 mm/sec 2-1/ dan 5 mm/sec 3-1/ dan 3 mm/sec Carico con vite 13x20 Riduttore Carico Velocità 0-1/13 7 dan 100 mm/sec 1-1/25 14 dan 50 mm/sec 2-1/49 24 dan 25 mm/sec 3-1/91 36 dan 15 mm/sec Corsa limite Max 400 mm Corsa a multipli di 50. Elettronica tipo e : A - Base, digitale senza Output B - Standard, digitale con Output C - Standard, analogica E - Full, digitale con output F - Full, analogica con output Con elettronica Pag. 3/6

4 Per la decodifica colore del singolo conduttore, vedere tabella in funzione del codice scheda scelto e del colore del cavo. * N Funzione Vdc 2 0 Vdc AV 6 IN Cavo Blu Cavo Bianco * Marrone Marrone Marrone Rosso Rosso * Blu Blu Blu Nero Nero (RS485+) Grigio Grigio Grigio Grigio Grigio (RS485-) Nero Nero Nero Nero Nero (avanti / start) Bianco Bianco Bianco Bianco Bianco (indietro / enable) Giallo Giallo Giallo Giallo Giallo 7 T1 (Passi: LSB) Azzurro 8 T2 (Passi: MSB) Marrone 9 FC + (Fine corsa AV) Rosso Rosso 10 FC - (Fine corsa IND) Verde Verde 11 Fault (Fault Output) Arancio 12 M 90 (Special Output) Viola 13 AI (analog Input) Verde 14 AO (analog Out) Rosso Codice scheda: "A" "B" "C" "E" "F" Cavi da 0,5 mm² Funzione operativa: Rosso Verde Arancio Viola Azzurro Marrone AV = Comando di fuoriuscita stelo / Start quota analogica Per ulteriori informazioni o documentazione relativa al IN = Comando di rientro stelo / Enable movimento in analogica collegamento Mod-Bus RTU DT+ = Dato + in RS485 vedere sul sito alla sezione: DT- = Dato - in RS485 Download > Manuali Tecnici FC+ = Finecorsa con stelo tutto fuori (corsa max.) il file Specifico. FC- = Finecorsa con stelo Dentro (corsa min.) Fault = Uscita di Fault su sistema RIS = M90= Uscita per funzioni speciali T1 = LSB (valore 1) per codice BCD selezione Lavori T2 = MSB (valore 2) per codice BCD selezione Lavori AI = Ingresso per Comando analogico di posizione (0-10V/4-20mA = 0-100% della corsa) AO = Uscita Analogica su posizione corrente 0-10V = 0-100% della corsa) Note su I segnali di presenti hanno le seguenti caratteristiche: Ingressi digitali: AV, IND, T1, T2 : Optoisolati, tipo PnP Uscite digitali Fc+, Fc-, Fault, M90 : Tipo PnP con protezione al CC, uscita 300mA Ingesso Analogico AI (12 Bit) : 0-10V, assorbimento 1mA, protetto fino a 24V Uscita analogica AO (10 Bit) : 0-10V, 10mA Out max. con protezione al CC Pag. 4/6

5 Desrizione Cicli e collegamenti Cilindri elettrici serie ECC+ Ciclo standard Quota iniziale Quota finale Corsa meccanica Quota di lavoro (0-100%) Offset Distanza di rallent. Ciclo di Lavoro Rampe fisse Distanza di frenata 0 100% Velocità bassa FC - = ON Velocità alta FC + = ON Quota di In Zone = = Ciclo di Ritorno Quota Isteresi (se presente) Ciclo con controllo in forza (solo ciclo lavoro) Quota iniziale Quota finale Corsa meccanica Quota di lavoro (0-100%) Offset Distanza di rallent. Distanza controllo in forza Rampe fisse 0 100% FC - = ON Velocità bassa FC + = ON se fermo Velocità alta Area controllo in forza Ciclo con controllo Uscita M90 Quota iniziale Quota finale Corsa meccanica Quota di lavoro (0-100%) Ciclo di Lavoro M90 OFF M90 ON 0 M90 OFF M90 ON Ciclo di Ritorno 100% Pag. 5/6

6 PLC PLC FC + FC - Gestione punto a punto Configurazione per comando singolo o multiplo, gestito da linea seriale. Configurazione singola, comandi ON/OFF senza Fine-corsa Può essere usato qualsiasi codice di scheda elettronica. Se in configrarzione Analogica, possono essere comandati tutti o singolarmente da una sola uscita Analogica da PLC Configurazione singola, comandi ON/OFF, generazione Fine-corsa interni PLC Start Enable AI AO Configurazione singola, comando e retroazione da Analogica Slave (max 3) ID motore = ID Master +1, +2, +3 Gestione sincronismo PLC CPU FC + FC - Master (configurazione minima) Il Master è l unico che p uò ricevere i comandi, ON/OFF o Analogici (Può essere usato qualsiasi codice ma non il codice A ) RS 485 Mod_Bus Vdc Power supply Nota: la connessione RS485 è necessaria per la programmazione e per il sincronismo. Non è necessaria per gli altri tipi di funzionamento. Pag. 6/6

AUXIND. Descrizione Jog potenziometro V 1.1 (il sw. è lo stesso della versione 1.0) Descrizione del ciclo (jog).

AUXIND. Descrizione Jog potenziometro V 1.1 (il sw. è lo stesso della versione 1.0) Descrizione del ciclo (jog). Aggiornato 200 Descrizione Jog potenziometro V. (il sw. è lo stesso della versione.0) Questo software, che gira sulla versione hw: COM5 IS COM6 IS e COM 7 IS (e COM 0 IS, COM20 IS, COM30 IS) (scheda COM

Dettagli

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90 Dati tecnici aggiuntivi 07 KT 98 In generale vengono considerati validi i dati tecnici del sistema riportati a pag 1/77-78. I dati aggiuntivi o diversi dai dati del sistema sono riportati qui di seguito.

Dettagli

LMR 03 ATTUATORE A VITE TRAPEZIA. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa. Lunghezza cavo motore 0.3 m. ( motore con encoder) LUNGHEZZA Lc [mm] La [mm]

LMR 03 ATTUATORE A VITE TRAPEZIA. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa. Lunghezza cavo motore 0.3 m. ( motore con encoder) LUNGHEZZA Lc [mm] La [mm] ATTUATORE A VITE TRAPEZIA LMR 03 Corsa DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Lc T Lunghezza cavo motore 0.3 m CODICE CORSA CORSA [mm] LUNGHEZZA Lc [mm] La [mm] MASSA [kg] C100 100 230 330 2.6 C150 150

Dettagli

Motori a corrente continua BRUSHLESS

Motori a corrente continua BRUSHLESS Motori a corrente continua BRUSHLESS Motori 30 W Ideale nei piccoli sistemi automatici a velocità variabile Flessibile : Regolazione velocità variabile 4 quadranti Completo : Freno, encoder e filtro CEM

Dettagli

1. CARATTERISTICHE: Modi di funzionamento (motori 1,8 ) Temperatura di funzionamento da 5 C a 45 C Grado di protezione IP 20 2.

1. CARATTERISTICHE: Modi di funzionamento (motori 1,8 ) Temperatura di funzionamento da 5 C a 45 C Grado di protezione IP 20 2. Descrizione COM 0-0-0 Mod. 0-0-06 AZIONAMENTO PASSO-PASSO MILLISTEP COM 6 IS 0. CARATTERISTICHE: Tensione di alimentazione Corrente di alimentazione max Corrente motore Modi di funzionamento (motori,8

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWDN > Vacuostati e Vacuopressostati Serie SWDN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento elettronico

Dettagli

STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA

STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA STRUMENTO ELETTRONICO DI PESATURA WST MANUALE D INSTALLAZIONE.Pag. 2 MANUALE OPERATIVO.Pag. 10 CODICE SOFTWARE: PWST01 VERSIONE: Rev.0.7 Alimentazione Assorbimento Isolamento Categoria d installazione

Dettagli

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma KS 407 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x128 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB slave - Touch Screen Alimentazione

Dettagli

Attuatori per piccole valvole

Attuatori per piccole valvole Attuatori per piccole valvole con corsa nominale di 5.5 mm 4 891 80130 80117 SSB... senza SSB...1 con Attuatori elettromeccanici per valvole VMP45..., VVP45... e VXP45... Corsa nominale da 5.5 mm Comando

Dettagli

-V- Novità. Motori elettrici MTR-DCI 2.2. Motore con riduttore integrato e controllore assi. Costruzione compatta. Azionamento mediante I/O

-V- Novità. Motori elettrici MTR-DCI 2.2. Motore con riduttore integrato e controllore assi. Costruzione compatta. Azionamento mediante I/O -V- Novità E02_02_001_E-MTR-DCI Motori elettrici MTR-DCI Motore con riduttore integrato e controllore assi Costruzione compatta Azionamento mediante I/O Grado di protezione IP 54 2004/10 Con riserva di

Dettagli

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma TSP 240 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x320 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB master e USB slave -

Dettagli

Serie DRWS: driver per motori Stepper, taglia unica Serie DRWB: driver per motori Brushless, taglie da 100, 400 e 750 W

Serie DRWS: driver per motori Stepper, taglia unica Serie DRWB: driver per motori Brushless, taglie da 100, 400 e 750 W C_Electrics > 206 > Driver per il controllo dell attuazione elettrica Serie DRWS e DRWB Driver per il controllo dell attuazione elettrica Serie DRWS e DRWB Serie DRWS: driver per motori Stepper, taglia

Dettagli

Azionamenti full digital in taglia unica con sistema bluetooth ed NFC integrato

Azionamenti full digital in taglia unica con sistema bluetooth ed NFC integrato > Azionamenti Serie DRCS per motori Stepper C_Electrics > 207 Azionamenti Serie DRCS per motori Stepper Novità Azionamenti full digital in taglia unica con sistema bluetooth ed NFC integrato Gli azionamenti

Dettagli

Sistema modulare basato su componenti Automationware integrati in un pacchetto per coprire l applicazione specifica.

Sistema modulare basato su componenti Automationware integrati in un pacchetto per coprire l applicazione specifica. EasyINSERT package Sistema modulare basato su componenti Automationware integrati in un pacchetto per coprire l applicazione specifica. Pacchetto composto da : o Servoattuatore brushless o cilindro elettrico

Dettagli

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente)

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) Informazioni Installazione tipo Automazione con centralina esterna 1 8 2 7 6 5 6 7 4 Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) 1 2 4 Automazione con centralina esterna

Dettagli

Interfaccia RS 232 Tipo: x-101

Interfaccia RS 232 Tipo: x-101 L interfaccia seriale viene utilizzata per collegare un PC all EIB e si monta su un dispositivo di accoppiamento bus da incasso. Può essere collocata in qualunque posizione del sistema. Si collega al PC

Dettagli

FM574. Azionamento vettoriale PMSM e ACIM. Specifiche tecniche

FM574. Azionamento vettoriale PMSM e ACIM. Specifiche tecniche Codice progetto/prodotto: Descrizione: FM Azionamento vettoriale PMSM e ACIM Tipo di documento: Specifiche tecniche Versioni di riferimento: Hardware FM C FRANCESCHI MARINA S. ELETTRONICA INDUSTRIALE Via

Dettagli

MEASUREMENT MEASUREMENT SERIE DS2 APPLICAZIONI

MEASUREMENT MEASUREMENT SERIE DS2 APPLICAZIONI MEASUREMENT barriere di misura SERIE DS2 La famiglia AREAscan della serie DS2 copre altezze controllate da 150 a 2500 mm, con 5 m di distanza operativa per le versioni ad alta risoluzione, o 10 m per le

Dettagli

ProCard E32X.2 CanBus 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche

ProCard E32X.2 CanBus 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche 2 Scheda ProCard-E32X.2 CanBus La scheda ProCard-E32X.2 CanBus consente l'acquisizione di segnali digitali ed analogici e l'attuazione di uscite sia digitali

Dettagli

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine KS 405 Terminale operatore con PLC integrato - Tastiera personalizzabile - Elevata velocita' di esecuzione (5msec. tempo di ciclo standard) - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Funzioni

Dettagli

PIN

PIN MANUALE D USO . INSTALLAZIE E COLLEGAMENTI ELETTRICI. COLLEGAMENTO CLEVER CENTER L'alimentazione ed il comando degli out di un isola Clever Multimach si effettua sul modulo Clever Center, attraverso un

Dettagli

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC Nel cilindro ELEKTRO ROUND DC il movimento di avanzamento dello stelo è ottenuto con un sistema a vite trapezia e una chiocciola autolubrificante in tecnopolimero.

Dettagli

M400 Utilizzo di Encoder con M400

M400 Utilizzo di Encoder con M400 M400 Utilizzo di Encoder con M400 Control Techniques Project ID: 16013 - v.0000 del 20/02/2017 Customer: Project Description: Customer Project Identification: Page 1 of 8 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO...

Dettagli

SMD103 Stepping Motor Drive MANUALE D USO

SMD103 Stepping Motor Drive MANUALE D USO SMD103 Stepping Motor Drive MANUALE D USO srl Ver. 1.2 SMD103 Stepping Motor Drive MANUALE D USO Versione 1.2 Prima di alimentare il drive o collegare ad esso qualsiasi carico è necessario leggere attentamente

Dettagli

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c.

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c. Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61508 SIL 3, EN ISO 13849-1/PLe cat 4, EN 62061 SIL 3 Grado di

Dettagli

1.1 Caratteristiche tecniche

1.1 Caratteristiche tecniche Centrale gestione led RGB art. 3.RGB.LM/S Gentile cliente nel ringraziarla per avere scelto un nostro prodotto la preghiamo di leggere attentamente questo manuale prima di iniziare l installazione. DESCRIZIONE

Dettagli

Rev 3.0. S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3

Rev 3.0. S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3 S I N A P S I S. r. l. V i a d e l l e q u e r c e 1 1 / 1 3 0 6 0 8 3 B a s t i a U m b r a ( P G ) I t a l y T. + 3 9. 0 7 5. 8 0 1 1 6 0 4 F. + 3 9. 0 7 5. 8 0 1 4 6 0 2 Rev 3.0 1 INDICE 1. M-BUS OVERVIEW...

Dettagli

1 uscita di relè di sicurezza 1.24 NC 1.13 ASI NC 1.14 ASI

1 uscita di relè di sicurezza 1.24 NC 1.13 ASI NC 1.14 ASI Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61 508 SIL 3, EN 13 849-1/PLe cat 4, EN IEC 62 061 SIL 3 Grado

Dettagli

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN)

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN) 01801 Alimentatore a 29 Vdc - 800 ma con bobina di disaccoppiamento integrata Fornitura e posa in opera di punto di alimentazione per sistema domotico By Me, da incasso o parete, completo di quadro di

Dettagli

EFA Automazione S.r.l. Serial Bridge 3 - Modbus RTU slave to PICnet (01 ITA).doc pag. 1 / 8

EFA Automazione S.r.l. Serial Bridge 3 - Modbus RTU slave to PICnet (01 ITA).doc pag. 1 / 8 EFA Automazione S.r.l. Serial Bridge 3 - Modbus RTU slave to PICnet (01 ITA).doc pag. 1 / 8 Applicazione Integrazione di reti PICnet mediante l interfacciamento del modulo master (PN MAS dotato di porta

Dettagli

+ EtherNet/IP DISTRIBUTORI

+ EtherNet/IP DISTRIBUTORI + EtherNet/IP 1 2 + EtherNet/IP Il sistema HDM+EtherNet/IP è stato progettato in modo che il terminale di ingresso pneumatico contenga anche tutta l elettronica, le segnalazioni ed i connettori. Questo

Dettagli

SENSORS S15. Sensori Tubolari - S15. Sensori fotoelettrici tubolari M18 in plastica o acciaio inox IP69K

SENSORS S15. Sensori Tubolari - S15. Sensori fotoelettrici tubolari M18 in plastica o acciaio inox IP69K S15 Sensori fotoelettrici tubolari M18 in plastica o acciaio inox Modelli con contenitore corto per risparmio di costi e spazio Contenitore in plastica e acciaio inox con protezione IP69K Tutte le funzioni

Dettagli

Moduli motori AS-i 3.0

Moduli motori AS-i 3.0 Moduli motori AS-i 3.0 per due rulli motorizzati 4 V p.es. Interroll (EC00, EC300, EC310) o RULMECA (RDR BL-) od Itoh Denki (PM00ME/XE/XP, PM60ME/XE/XP) slaves in una custodia 1 slave singolo con - uscite

Dettagli

± 7 10 mm Risoluzione. 1 mm Emissione LASER rosso (class 2) 30 ms (S85- -Y03) Tempo di risposta 15 45 ms (S85- -Y13) Interfaccia seriale

± 7 10 mm Risoluzione. 1 mm Emissione LASER rosso (class 2) 30 ms (S85- -Y03) Tempo di risposta 15 45 ms (S85- -Y13) Interfaccia seriale Sensore LASER di distanza per misure precise fino a 20 m, con un millimetro di risoluzione e ripetibilità, tramite tecnologia Time of Flight Tecnologia Time of flight LASER rosso visibile in classe 2 per

Dettagli

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

PRINCIPALI CARATTERISTICHE PRINCIPALI CARATTERISTICHE Misura di Torbidità e Solidi Tastiera di programmazione a 5 tasti a bolla Tasto funzione CAL per accesso diretto al menù di Calibrazione Tasto funzione GRAPH per accesso diretto

Dettagli

FINE CORSA DI POSIZIONE " CON PROFILO A T " TIPO REED E MAGNETORESISTIVO

FINE CORSA DI POSIZIONE  CON PROFILO A T  TIPO REED E MAGNETORESISTIVO FINE CORSA DI POSIZIONE " CON PROFILO A T " TIPO REED E MAGNETORESISTIVO per cilindri pneumatici con scanalature a «T» o a coda di rondine 2 P292 -IT-R0 Serie 88 FINE CORSA MAGNETICO «CON PROFILO A T»

Dettagli

Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM

Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61508 SIL 3, EN ISO 13849-1/PLe cat 4, EN 62061 SIL 3 Grado di

Dettagli

Impugnature cilindriche serie ID2

Impugnature cilindriche serie ID2 Impugnature cilindriche serie ID2 03.ID2-0907 Indice del contenuto: Generalità e caratteristiche tecniche: Pag. 3-4 Dimensioni di installazione: Pag. 4 Configurazione e schemi elettrici cappuccio: Pag.

Dettagli

DMX 30. PLC visualizzato per montaggio a quadro. CARATTERISTICHE ELETTRICHE Min 20Vcc ; Max 26 Vcc Min 15 Vac ; Max 21 Vac

DMX 30. PLC visualizzato per montaggio a quadro. CARATTERISTICHE ELETTRICHE Min 20Vcc ; Max 26 Vcc Min 15 Vac ; Max 21 Vac DMX 30 PLC visualizzato per montaggio a quadro - Sistema di fissaggio su barra interna al quadro - Elevata velocita' di esecuzione (2msec. tempo di ciclo standard) - Programmazione a contatti tramite linguaggio

Dettagli

>>> INSEGUITORE CAN <<< ELTEX - Barzago (Lc) - Italy

>>> INSEGUITORE CAN <<< ELTEX - Barzago (Lc) - Italy Comunicazione CAN Regolatore ON CPU run Errore CAN >>> INSEGUITORE CAN

Dettagli

INDICE INDICE AVVERTENZE M6002_01 04/ 07 3

INDICE INDICE AVVERTENZE M6002_01 04/ 07 3 011/9664616 INDICE INDICE... 3 1.0 GENERALITÀ... 4 1.1 MODELLI DISPONIBILI... 4 1.2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 1.3 DESCRIZIONE COMANDI FRONTALI E COLLEGAMENTI... 5 2.0 NOTE DI INSTALLAZIONE... 9 2.1

Dettagli

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0 Utilizzando il modulo di corrente è possibile misurare simultaneamente correnti di carico e correnti residue tramite 3 circuiti di misura isolati e indipendenti. I valori misurati di corrente possono essere

Dettagli

INDICATORI DIGITALI LED AD ELEVATA LUMINOSITÀ E PRECISIONE INDICATORI / TOTALIZZATORI COMPONIBILI CON INGRESSO ANALOGICO UNIVERSALE

INDICATORI DIGITALI LED AD ELEVATA LUMINOSITÀ E PRECISIONE INDICATORI / TOTALIZZATORI COMPONIBILI CON INGRESSO ANALOGICO UNIVERSALE Serie S INDICATORI DIGITALI LED AD ELEVATA LUMINOSITÀ E PRECISIONE 100% Made & Designed in Italy INDICATORI / TOTALIZZATORI COMPONIBILI CON INGRESSO ANALOGICO UNIVERSALE INDICATORI / GENERATORI CON INGRESSO

Dettagli

EFA Automazione S.r.l. SB3Conf Help V1.00 (01 ITA).doc pag. 1 / 10

EFA Automazione S.r.l. SB3Conf Help V1.00 (01 ITA).doc pag. 1 / 10 EFA Automazione S.r.l. SB3Conf Help V1.00 (01 ITA).doc pag. 1 / 10 SOMMARIO Requisiti software pag. 2 Istruzioni per l installazione pag. 2 Avvio del Configuratore pag. 2 Creazione di un nuovo progetto

Dettagli

Misuratore di portata aria Modello A2G-25

Misuratore di portata aria Modello A2G-25 Misura di pressione elettronica Misuratore di portata aria Modello A2G-25 Scheda tecnica WIKA SP 69.04 per ulteriori omologazioni vedi pagina 5 Applicazioni Per misurare la portata aria di ventilatori

Dettagli

zione Programmabile Rete CANbus Grado prote PRG IP65

zione Programmabile Rete CANbus Grado prote PRG IP65 MCX06C è un controllo elettronico sviluppato nelle dimensioni compatte di 32x74 mm e racchiude al suo interno tutte le funzionalità tipiche dei controlli Necos: programmabilità, possibilità di collegamento

Dettagli

REGOLATORE ELETTRONICO PER ANELLO APERTO

REGOLATORE ELETTRONICO PER ANELLO APERTO Caratteristiche elettriche MONOCANALE BICANALE 12 VDC / 24VDC ± 10% Tensione di alimentazione (stabilizzata) 12 VDC / 24VDC ± 10% 10 30 VDC Tensione di alimentazione (massima) 10 30 VDC 40 W Potenza massima

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO INGRESSI DIGITALI (distribuiti).

SCHEDA PRODOTTO INGRESSI DIGITALI (distribuiti). SCHEDA PRODOTTO INGRESSI DIGITALI (distribuiti). IO2-40C-D0L-D IO2-60W-D0L-D IO2-80C-D0L-D Descrizione Dispositivo per la rilevazione dello stato di ingressi digitali (contatti puliti, privi di potenza),

Dettagli

em4 Accessori Espansioni analogiche

em4 Accessori Espansioni analogiche em4 Accessori Espansioni analogiche Le espansioni degli ingressi analogici e delle uscite statiche consentono di collegare un maggior numero di sensori ed attuatori al PLC programmabile Possibilità di

Dettagli

Gas neutri Resistenza all urto max. 30 g (Direzione XYZ) Resistenza alle vibrazioni. Ritardo d inserzione/di reinserzione

Gas neutri Resistenza all urto max. 30 g (Direzione XYZ) Resistenza alle vibrazioni. Ritardo d inserzione/di reinserzione ressione di domando: - - 6 bar elettronico Segnale in uscita Analogico: x N, x analogico -0 ma Segnale in uscita digitale: x N - x N Connessione elettrica: Connettore, Mx, a poli 9 Certificati Dichiarazione

Dettagli

INPUT/OUTPUT PROFIBUS-DP IP 67 M12

INPUT/OUTPUT PROFIBUS-DP IP 67 M12 INUT/OUTUT OI- I M Il rofibus I è un robusto slave metallico che, mediante connettori M, può essere collegato a Ouput, e quindi elettrovalvole, e/o Input in modo flessibile. Infatti ogni connettore può

Dettagli

Attuatore elettronico Serie EMUJC

Attuatore elettronico Serie EMUJC Attuatore elettronico Serie EMUJC Caratteristiche principali - Attuatore elettronico per valvole Serie 2131-3131-4131 Segnale di comando 0 10V o a 3 punti Controllo della corsa ad incremento di coppia

Dettagli

SENSORS S41. Sensori in miniatura - S41. Gamma universale di sensori fotoelettrici miniatura in standard europeo

SENSORS S41. Sensori in miniatura - S41. Gamma universale di sensori fotoelettrici miniatura in standard europeo S1 Gamma universale di sensori fotoelettrici miniatura in standard europeo Modelli universali economici con trimmer di regolazione Sbarramento polarizzato per oggetti trasparenti Uscita NA/NC collegamento

Dettagli

Moduli analogici AS-i IP65, M12

Moduli analogici AS-i IP65, M12 (Figura simile) Figura Tipo Ingressi analogici Uscite analogici Tensione degli ingressi (alimentazione dei sensori) (1) Tensione d'uscita (alimentazione dell'attuatore) (2) Indirizzo AS-i (3) 2 x 4...

Dettagli

Periferica CPTM-Bus. Vers 1 Rev A

Periferica CPTM-Bus. Vers 1 Rev A Periferica CPTM-Bus Vers 1 Rev B L apparecchiatura CPTM-Bus è un periferica che permette di leggere tutta la strumentazione in architettura M-Bus standard, in modo stand alone, tramite le periferiche Computherm

Dettagli

Sensori magnetici a scomparsa Serie CST - CSV e CSH

Sensori magnetici a scomparsa Serie CST - CSV e CSH > Sensori Serie CST-CSV-CSH CATALOGO > Release 8.7 Sensori magnetici a scomparsa Serie CST - CSV e CSH Reed - Elettronici»» Integrati nel profilo dei cilindri»» Le tre serie CST - CSV - CSH coprono l intera

Dettagli

SFERA srl Controllore assi MC6 Manuale di riferimento hardware

SFERA srl Controllore assi MC6 Manuale di riferimento hardware SFERA srl Controllore assi MC6 Manuale di riferimento hardware versione 1.0.0 Copyright (c) SFERA srl 2009 Il contenuto di questo documento è di proprietà di SFERA srl. Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

SERRANDE AVVOLGIBILI.

SERRANDE AVVOLGIBILI. SERRANDE AVVOLGIBILI 148 www.came.com 150 Guida alla scelta 152 H4 154 DIMENSIONI QUADRI COMANDO 155 FUNZIONI ELETTRONICHE SERRANDE AVVOLGIBILI 149 Guida alla scelta Serrande avvolgibili Le tabelle riassumono

Dettagli

Misuratore portata aria Modello A2G-25

Misuratore portata aria Modello A2G-25 Misura di pressione elettronica Misuratore portata aria Modello A2G-25 Scheda tecnica WIKA SP 69.04 Applicazioni Per misurare la portata aria di ventilatori radiali Per misurare la portata aria in tubi

Dettagli

SERIE SG2-HAND APPLICAZIONI

SERIE SG2-HAND APPLICAZIONI safety PROTEZIONE MANOLIGHT CURTAINS SERIE SG-HAND Le barriere di sicurezza SAFEasy TM SG rappresentano l evoluzione naturale della serie SF, prodotto di maggior successo della gamma di dispositivi di

Dettagli

Guida all installazione dell interfaccia per PC

Guida all installazione dell interfaccia per PC Guida all installazione dell interfaccia per PC Schema delle connessioni tra joystic e circuito La carrozzina è dotata di un joystic collegato tramite un singolo cavo (che il costruttore chiama DXBUS)

Dettagli

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB Descrizione La centralina di controllo consente di pilotare Strip LED RGB o Bianchi fino ad un massimo di 10 Mt per Strip da 60 LED/mt o 20 Mt per Strip da 30 LED/Mt. La centralina puo essere configurata

Dettagli

Interruttore a pressione elettronico

Interruttore a pressione elettronico Interruttore a pressione elettronico La società svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misura della pressione e della temperatura.

Dettagli

Contenuto. Cod. art.: RSL420-XL/CU416-5 Laser scanner di sicurezza

Contenuto. Cod. art.: RSL420-XL/CU416-5 Laser scanner di sicurezza Cod. art.: 53800212 RSL420-XL/CU416-5 Laser scanner di sicurezza La figura può variare Contenuto Dati tecnici Disegni quotati Collegamento elettrico Comando e visualizzazione Accessori Note 1 / 11 Dati

Dettagli

EP200/8Z EP200/4Z CONCENTRATORI PARALLELI IS0090-AF

EP200/8Z EP200/4Z CONCENTRATORI PARALLELI IS0090-AF 45678904567890456789012456789045678904567890124 45678904567890456789012456789045678904567890124 EP200/8Z CONCENTRATORI PARALLELI IS0090-AF 01.2003 EP200/4Z Caratteristiche Generali I concentratori paralleli

Dettagli

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700 La serie di misuratori e indicatori digitali è costituita

Dettagli

Concentratore Impulsi, 12 ingressi, 4 mod. DIN, uscita RS485

Concentratore Impulsi, 12 ingressi, 4 mod. DIN, uscita RS485 Viale Borri 231, 21100 Varese - Italy Concentratore Impulsi, 12 ingressi, Sommario Pagine 1. Descrizione - Uso... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - Collegamento... 2 5. Caratteristiche

Dettagli

Sensori magnetici di prossimità Serie CST-CSV-CSH, CSB-CSC-CSD

Sensori magnetici di prossimità Serie CST-CSV-CSH, CSB-CSC-CSD CATALOGO > Release 8.8 > Sensori Serie CST-CSV-CSH-CSB-CSC-CSD Sensori magnetici di prossimità Serie CST-CSV-CSH, CSB-CSC-CSD Reed Magnetoresistivi - Effetto Hall (solo Serie CST, CSV, CSH)»» Serie CST,

Dettagli

Automazioni per porte sezionali

Automazioni per porte sezionali Automazioni per porte sezionali D700HS (con adattatore GDA 2400) (con adattatore GDA 2400) D600 - D1000 - D700HS - 540-541 - 541 3 PH (con adattatore GDA 2400) 92 Automazioni per porte sezionali D600-D700HS-D1000

Dettagli

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. Contatto ausiliario. l'alimentazione!) Dati funzionali

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. Contatto ausiliario. l'alimentazione!) Dati funzionali Scheda ecnica RF24A-S2(-O) Attuatore rotativo con funzione di emergenza per valvole a sfera a 2 e 3 vie Coppia oppia 10 m ensione nominale AC/DC 24 V Comando: omando On-Off Due contatti ausiliari integrati

Dettagli

DGM. Decentralized Gearmotor PRODOTTO

DGM. Decentralized Gearmotor PRODOTTO DGM Decentralized Gearmotor PRODOTTO 2 Decentralized Gearmotor Con la nuova piattaforma DGM Bonfiglioli vuole allargare la propria offerta di inverter applicati ai motoriduttori. Il nuovo sistema Bonfiglioli

Dettagli

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. Contatto ausiliario

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. Contatto ausiliario Scheda ecnica F230A-S2 Attuatore di sicurezza con ritorno a molla per serrande di regolazione dell' aria in impianti di ventilazione e condizionamento negli edifici. Per serrande fino a circa 2 m 2 Coppia

Dettagli

SONDA PER SCANSIONE A CONTATTO SU RETTIFICATRICI PER INGRANAGGI E CENTRI DI LAVORO

SONDA PER SCANSIONE A CONTATTO SU RETTIFICATRICI PER INGRANAGGI E CENTRI DI LAVORO SONDA PER SCANSIONE A CONTATTO SU RETTIFICATRICI PER INGRANAGGI E CENTRI DI LAVORO Descrizione del sistema Da oltre 60 anni Marposs rappresenta il riferimento mondiale per quanto riguarda la misura di

Dettagli

PHOTOELECTRIC S300. MAXI SENSORi CARATTERISTICHE

PHOTOELECTRIC S300. MAXI SENSORi CARATTERISTICHE PHOTOELECTRIC MAXI SENSORi S300 I sensori fotoelettrici MAXI della serie S300 rappresentano la soluzione più adatta ad applicazioni particolarmente difficili, grazie alle eccellenti prestazioni di lettura

Dettagli

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche Modulo di sicurezza Modulo per arresti di emergenza e di controllo finecorsa per ripari mobili con contatti ritardati alla apertura degli ingressi, circuiti d'uscita a stato solido (es. barriere ottiche

Dettagli

Guida alla scelta della combinazione ottimale tensione/corrente

Guida alla scelta della combinazione ottimale tensione/corrente Alimentatori switching da laboratorio serie S In alta tensione (

Dettagli

AM5852M2 H/LN4672M2 067561. Comando attuatore 2 moduli con neutro. Vista frontale

AM5852M2 H/LN4672M2 067561. Comando attuatore 2 moduli con neutro. Vista frontale Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore è equipaggiato con relè indipendenti per gestire: - carichi o gruppi di carichi indipendenti; - 1 carico singolo (motore

Dettagli

TR2 Driver per motori passo passo 2 fasi

TR2 Driver per motori passo passo 2 fasi TR Driver per motori passo passo fasi TR Descrizione / collegamenti Da documento n 005000000/MANUAL.0./BRA 5../ER Premessa Il driver TR serve per pilotare motori passo passo fasi con tensione di fase da

Dettagli

6Moduli di programmazione

6Moduli di programmazione 6Moduli di programmazione Detail Moduli di programmazione Moduli base - Interfaccia PRG1B per PC...3 - Interfaccia PRG2 per PC (guida DIN)...5 1 Detail 2 6Moduli di programmazione Detail Interfaccia di

Dettagli

MK4 P (con tecnologia ONDA)

MK4 P (con tecnologia ONDA) MK P (con tecnologia ONDA) TRASDUTTORE MAGNETOSTRITTIVO DI POZIONE RETTILINEA SENZA CONTATTO (USCITA PROFIUS) Principali caratteristiche Tecnologia ONDA Corse da 50 a 000mm Risoluzione della posizione

Dettagli

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo il seguente codice:

Dettagli

Modulo di ingresso di sicurezza AS-i, IP20

Modulo di ingresso di sicurezza AS-i, IP20 Modulo di ingresso di sicurezza AS-i, IP20, per dispositivi di sicurezza optoelettronici, potenziale o tappeto di sicurezza Moduli digitali AS-i, IP20 (Figura simile) Custodia, modello: IP20, 22,5 mm:

Dettagli

2 Descrizione del prodotto

2 Descrizione del prodotto Descrizione tecnica Note relative alla sicurezza Capitolo 1 1 Note relative alla sicurezza Questo manuale contiene unicamente i dati tecnici delle barriere. Non sono state incluse le note riguardanti l

Dettagli

Alimentatore master. Introduzione

Alimentatore master. Introduzione Alimentatore master Introduzione L alimentatore master è un controllore programmabile che permette all utente di sviluppare sequenze per i convertitori REEL dei tunnel, gestire I/O digitali e analogici

Dettagli

Indice Introduzione Avviso importante per i lettori Capitolo 1 Apparecchi di manovra, di protezione e sensori

Indice Introduzione Avviso importante per i lettori Capitolo 1 Apparecchi di manovra, di protezione e sensori Indice Introduzione Avviso importante per i lettori Capitolo 1 Apparecchi di manovra, di protezione e sensori 1 1.1 Il teleruttore: caratteristiche e funzionamento 1 1.2 Il teleruttore compatto 2 1.3 I

Dettagli

Impugnature a pomello serie IP1

Impugnature a pomello serie IP1 Impugnature a pomello serie IP1 03.IP1-1003 Indice del contenuto: Descrizione: Pag. 3 Caratteristiche tecniche: Pag. 4 Modelli e dimensioni delle versioni senza pulsante: Pag. 5-6 Modelli e schemi delle

Dettagli

R-MIXR MODULO 8 INGRESSI + 8 USCITE DIGITALI / 4 RELE + 4 INGRESSI + 2 USCITE ANALOGICHE 16 Bit + 2 TA

R-MIXR MODULO 8 INGRESSI + 8 USCITE DIGITALI / 4 RELE + 4 INGRESSI + 2 USCITE ANALOGICHE 16 Bit + 2 TA RMIXR MODULO INGRESSI USCITE DIGITALI / RELE INGRESSI USCITE ANALOGICHE Bit TA Principali applicazioni Collegamento di: Sensori di prossimità Apparecchiature di comando Segnali ON/OFF da dispositivi elettronici

Dettagli

Serie Modello. Bx BX Bk BK V AC USO INTENSIVO. By-3500T BK-2200T. Peso max. anta (Kg) BX BX-P BX BX-10

Serie Modello. Bx BX Bk BK V AC USO INTENSIVO. By-3500T BK-2200T. Peso max. anta (Kg) BX BX-P BX BX-10 Guida alla scelta Automazioni per cancelli scorrevoli La tabella riassume le serie e i modelli con i limiti d impiego massimi basati solo sul peso dell anta. Serie Modello Peso max. anta (Kg) Bx BX-74

Dettagli

POSIWIRE. WS17KT Sensore di posizione. Sensori di posizione a filo. Scheda tecnica

POSIWIRE. WS17KT Sensore di posizione. Sensori di posizione a filo. Scheda tecnica Sensori di posizione a filo Sensore di posizione Scheda tecnica Copyright ASM GmbH Am Bleichbach 18-24 85452 Moosinning Germania I dati tecnici menzionati in questa scheda tecnica sono forniti puramente

Dettagli

Week Programmer v2.1 Week Programmer Rev2.1

Week Programmer v2.1 Week Programmer Rev2.1 Week Programmer Rev2.1 Modulo Web Server con 8 relè programmabili 1 Descrizione Il dispositivo permette di controllare 8 di uscite digitali (per contatti/attuatori per domotica o altro: apri-porta, luce,

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Modulo DICO 6 OUT Digitali protezione C.C. Manuale d uso e manutenzione Codice ordine: Data: 59050 59050 05/0 - Rev:. Sommario. Generalità.... Caratteristiche tecniche.... Mappa di memoria e modalità di

Dettagli

Pedale Elettronico Proporzionali Effetto Hall

Pedale Elettronico Proporzionali Effetto Hall Generalità: I telecomandi elettrici proporzionali a pedale a effetto Hall della Serie PEP sono realizzati per poter operare nelle condizioni ambien-tali più gravose possibili. I sensori e i componenti

Dettagli

Impugnature cilindriche serie ID2

Impugnature cilindriche serie ID2 Impugnature cilindriche serie ID2 03.ID2-1003 Indice del contenuto: Generalità e caratteristiche tecniche: Pag. 3-4 Dimensioni di installazione: Pag. 4 Configurazione e schemi elettrici cappuccio: Pag.

Dettagli

6.5 CPU 314C-2 PtP e CPU 314C-2 DP

6.5 CPU 314C-2 PtP e CPU 314C-2 DP della CPU 31xC Tabella 6-6 della e della CPU e versione Numero di ordinazione 6ES7 314-6BF01-0AB0 6ES7 314-6CF01-0AB0 Versione hardware 01 01 Versione firmware V2.0.0 V2.0.0 Pacchetto di programmazione

Dettagli

Comando/attuatore H4671M2 - LN4671M2 - AM5851M2. Frontale

Comando/attuatore H4671M2 - LN4671M2 - AM5851M2. Frontale Comando/attuatore Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore (verde/rosso nella versione LIVIG e MÀTIX e blu/rosso nella versione AXOLUTE) è equipaggiato con 2 relè

Dettagli

LS1501. MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI

LS1501. MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI http://www.fae.it/cms/ls1501 Il telemetro laser LS1501 misura distanza

Dettagli

Week Programmer (COD: LCQVP8OUT12)

Week Programmer (COD: LCQVP8OUT12) Week Programmer (COD: LCQVP8OUT12) Rev2.3 Modulo Web Server con 8 relè programmabili 1 Caratteristiche - Alimentazione: 12 VDC, 1.5A - 8 ingressi digitali [0,40] VDC - 8 ingressi analogici [0,24] VDC con

Dettagli

Servomotori brushless con azionamento integrato Serie

Servomotori brushless con azionamento integrato Serie Servomotori brushless con azionamento integrato Serie 1 Power Supply 2 (ISCPS2) 1.1 Caratteristiche generali L'alimentatore ISCPS2 rappresenta la stazione di base per la gestione dei motori con convertitore

Dettagli

Termostato Tipo: x-10x, EC xxx x

Termostato Tipo: x-10x, EC xxx x I termostati vengono montati su un dispositivo di accoppiamento da incasso e sono utilizzati per il controllo della temperatura ambientale. I parametri di intervento possono essere impostati tramite il

Dettagli

L03 (Vdc) S3-30% 5 min

L03 (Vdc) S3-30% 5 min L3 Modello L3 Motore a magneti permanenti Riduttore epicicloidale Stelo filettato trapezoidale o a ricircolo si sfere (VRS) Asta traslante in acciaio cromato Lubrificazione permanente a grasso IP 65, testato

Dettagli