Comune di Spoleto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it"

Transcript

1 1/5 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: Affidamento a Città in Internet per assistenza e manutenzione evolutiva del portale istituzionale del Comune di Spoleto - Anno 2013 Responsabile del procedimento: Davide Fabrizi ESERCIZIO 2012 Vedi allegato impegni Visto contabile: Positivo Motivazione visto contabile: Regolare.

2 2/5 I L DIRIGENTE COMA N D A N T E RICHIAMATI: a) il decreto sindacale n 147 del 31 agosto 2011 con il quale è stato nominato il comandante della polizia municipale di Spoleto ai sensi dell articolo 9 della legge 7 marzo 1986, n 65 recante la Legge quadro sull'ordinamento della polizia municipale nonché responsabile della direzione polizia municipale e servizi generali del Comune di Spoleto per il periodo ; b) la delibera di Consiglio Comunale n. 27 del 28 giugno 2012 con la quale è stato approvato il Bilancio di Previsione 2012; c) la deliberazione di Giunta Comunale n. 305 del 24/10/2012 con la quale è stato approvato il Piano Dettagliato degli Obiettivi (PDO) anno 2012; PREMESSA: Per il 2013 uno degli obiettivi della Direzione, circa le attività di comunicazione, sarà quello di incrementare sensibilmente la visibilità dell'ente nel web attraverso il portale istituzionale Questo permetterà al Comune di Spoleto di rafforzare la propria brand reputation in rete, di entrare in contatto con un pubblico molto maggiore rispetto a quello attuale e, conseguentemente, di avere a disposizione un ulteriore canale di comunicazione finalmente in grado di coinvolgere gli utenti e di diventare un riferimento informativo costante per gli internauti interessati a seguire i servizi, le attività e gli eventi della città di Spoleto. Per far questo la Direzione ritiene necessario provvedere ad una serie di cambiamenti in ambito gestionale e, al contempo, intraprendere attività nuove per sfruttare al meglio le potenzialità del portale istituzionale. Si parte dal servizio di assistenza tecnica, relativo alla configurazione delle funzionalità del sito, da considerare insieme alla gestione trouble ticketing e alle analisi delle problematiche tecniche derivanti dall utilizzo del CMS LIFERAY, con il quale attualmente vengono gestiti i contenuti del portale. Per raggiungere gli obiettivi sopra indicati, è necessario ottimizzare l architettura del portale istituzionale e provvedere al restyling funzionale e tecnologico dello stesso, rispettando le direttive imposte dal nuovo CAD e dalla più recente normativa in materia di trasparenza amministrativa. Tale attività sarà propedeutica al lavoro sui motori di ricerca per aumentare la visibilità del portale e dei contenuti pubblicati, con particolare attenzione alle seguenti attività: analisi e ottimizzazione di base, ottimizzazione continua, monitoraggio, report. Proprio in virtù delle attività programmate per il 2013 e alla luce del potenziamento dei canali web dell'ente avviato in questo ultimo anno, è indispensabile che il Comune di Spoleto sia anche presente in rete con la versione in lingua inglese dei contenuti presenti nella sezione LA CITTÀ Eventi, Ambiente, Cultura. L'obiettivo è di promuovere il territorio e gli eventi della città anche attraverso la creazione e la pubblicazione online di una sezione in lingua inglese che si configuri quale Welcome page del Comune di Spoleto per il pubblico straniero. Si è quindi richiesto alle Ditte Città In Internet srl, Idearia srl e Webred spa di inviare sulla base della nostra richiesta un preventivo dei costi da sostenere per l attivazione dei servizi in oggetto. Sono pervenute n. 2 offerte da parte delle Ditte Città in Internet srl (Prot. n /2012) e Idearia srl (Prot. n /2012); l offerta economicamente più conveniente per l Ente è stata quella di Città In Internet. VISTO che ai sensi dell art. 125 del Codice dei Contratti Pubblici approvato con D.Lgs. 12 aprile 2006, n 163, il Comune di Spoleto ha adottato il Regolamento per l affidamento di lavori, forniture e servizi in economia, con deliberazione di C.C. n 16 del 20/02/2008, che all art consente l affidamento diretto di forniture e servizi mediante cottimo fiduciario per importi inferiori ad ,00 I.V.A. esclusa a seguito di ricerca informale e/o trattativa diretta, previa attestazione della congruità dei prezzi praticati rilasciata dal responsabile del procedimento;

3 3/5 MOTIVAZIONE: per garantire la continuità del servizio di assistenza e manutenzione evolutiva per l anno 2013 del Portale istituzionale, nonché per potenziare la visibilità e l indicizzazione dello stesso rispettando le direttive imposte dal nuovo CAD e dalla più recente normativa in materia di trasparenza amministrativa, si ritiene necessario affidare alla Ditta Città in Internet srl, per l importo di di ,00 + iva il servizio di assistenza e manutenzione evolutiva come dettagliato nella lettera di richiesta preventivo inviato alle Ditte indicate rispettivamente Città In Internet srl con prot /2012, Idearia srl con prot /2012 e Webred spa con prot /2012. CONSIDERATO che, ai sensi dell art. 151, comma 4, del D. Lgs. N.267/2000, l atto comporta impegno di spesa e che pertanto lo stesso è trasmesso al responsabile del servizio finanziario per l'apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; DATO ATTO che la proposta della presente determinazione è stata redatta dal responsabile del procedimento che, con la trasmissione al dirigente attraverso il sistema di gestione digitalizzato dei provvedimenti relativo al progetto egov umbria denominato INTERPA, ne ha accertato la regolarità tecnico-amministrativa; DATO ATTO che il servizio di assistenza e manutenzione evolutiva del portale istituzionale non è presente in MEPA; DATO ATTO che il sito web ufficiale dell AVCP non è accessibile per problematiche tecniche; RITENUTO che il presente atto sia di competenza dirigenziale ai sensi dell articolo 64 dello Statuto Comunale di Spoleto e dell articolo 107 del Dlgs 18 agosto 2000, n 267; ACQUISITA l autocertificazione Durc (Prot /2012 tit ) della Ditta Città in Internet srl; DETERMINA 1) DI APPROVARE l offerta di Città in Internet (Prot. n /2012) modificando le condizioni di pagamento proposte come segue: per i progetti di cui ai punti 2.1, 2.2, 2.3, 2.4a e 2.4b: a) il 50% dell importo totale con fatturazione immediata dal verbale di collaudo dell ultimo dei progetti realizzati con pagamento a 60 gg dalla data di ricezione della fattura da parte della Direzione Risorse Finanziarie dell Ente; b) il restante 50% in due fatture trimestrali di pari importo, con pagamento a 60 gg dalla data di ricezione della fattura da parte della Direzione Risorse Finanziarie dell Ente; per i servizi di cui ai punti 1.a, 1.b, 1.c. 2.4c: a) fatturazione immediata con pagamento a 60 gg dalla data di ricezione della fattura da parte della Direzione Risorse Finanziarie dell Ente del 20% dell importo totale; b) il restante 80% con fatturazioni trimestrali di pari importo con pagamento a 60 gg dalla data di ricezione della fattura da parte della Direzione Risorse Finanziarie dell Ente; 2) DI AFFIDARE il servizio descritto alla Ditta Città in Internet srl secondo l offerta di cui al punto precedente (come modificata nelle condizioni di pagamento) alla luce delle professionalità garantite, all esperienza maturata nella progettazione e nello sviluppo dei servizi web per la Pubblica Amministrzione e alla possibilità di avvalersi di un Sistema di Gestione di Qualità certificato ISO90001; 3) DI RINVIARE in una seconda fase, quando il sito dell AVCP sarà accessibile e funzionante, l assunzione del CIG per il presente affidamento;

4 4/5 4) DI IMPEGNARE la somma complessiva di ,00 (euro quindicimiladuecento/00) + IVA, mediante imputazione ai capitoli di seguito indicati che offrono adeguata disponibilità: Capitolo Articol o Somma ,00 (ottomilacentotrentuno/00) ,00 (diecimiladuecentosessantuno/00) 5) DI DARE ATTO che: a. la stipula del contratto di servizio avverrà mediante scambio di lettere commerciali. b. il responsabile del presente procedimento amministrativo è il Maurizio Luciani ai sensi dell articolo 5 della Legge 7 agosto 1990, n 241 e dell articolo 51 del regolamento di contabilità che provvederà immediatamente alla comunicazione di cui agli articoli 191 del Dlgs 267/2000 e 49 del regolamento di contabilità; c. il presente documento è redatto in formato digitale ai sensi del decreto legislativo 7 marzo 2005, n 82 e smi recante il Codice dell'amministrazione digitale ; Il Dirigente Comandante (Ten. Col. Vincenzo RUSSO)

5 5/5 ELENCO DEGLI IMPEGNI/ACCERTAMENTI (Pratica ASCOT n del 03/01/2013) Anno Capitolo Articolo Importo Direzione Tipo Numero imp/acc ,00 PMS S ,00 PMS S 1634

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: Affidamento a INIT Srl e Sistematica Spa dei servizi di assistenza, manutenzione e di supporto specialistico per l'anno 2014 rispettivamente

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: Rinnovo n. 10 domini su servizio hosting Aruba per attività espositive e culturali di Palazzo Collicola e della Biblioteca Carandente.

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Asili nido comunali: affidamento del servizio di stampa da file digitale alla ditta Fotomania2 per un importo pari ad 300,00 IVA compresa Responsabile

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: DOC - Direzione Operativa Centrale Oggetto: Attività di supporto al personale SITEL finalizzata al miglioramento e mantenimento della documentazione relativa agli adempimenti in materia

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: RIFCO - Direzione Risorse Finanziarie e Controllo Oggetto: FORMAZIONE DEL PERSONALE della Polizia Municipale. Affidamento del servizio alla società MAGGIOLI S.P.A. Impegno di spesa

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: Procedura in economia per l affidamento a mezzo di cottimo fiduciario a seguito di indagine di mercato, della fornitura di due biciclette

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: Aggiudicazione alla ditta Del Gallo Editori D.G.E. Greenprinting del servizio di stampa di prodotti editoriali turistici attraverso il mercato

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: Installazione della suite McAfee e riconfigurazione dei sistemi di sicurezza IT del Comune di Spoleto in modalità chiavi in mano

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Attività sportiva extrascolastica presso le palestre di proprietà provinciale: Palazzetto dello Sport Don Guerrino Rota e Palestra F.lli Campani.

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Manutenzione straordinaria e ristrutturazione straordinaria finalizzati principalmente a risolvere problematiche relative

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 449 DEL 27/04/2012 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizi di disinfestazione e derattizzazione - derattizzazione preventiva presso

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324 DEL 26/03/2012 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizio straordinario di disinfestazione scarafaggi presso scuola primaria

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Approvazione modifica Q.T.E. dei lavori di realizzazione di un impianto di climatizzazione a servizio della tendostruttura

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA A MEZZO DI COTTIMO FIDUCIARIO - ATTRAVERSO MEPA - DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI UN BAGNO CHIMICO/MOBILE,

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Restauro architettonico, impiantistico, adeguamento funzionale e sicurezza del Teatro Caio Melisso lotto B) - Lotto B)

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Scuola elementare XX Settembre. Prescrizioni Vigili del Fuoco per acquisizione del CPI: approvazione preventivi, affidamento

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: RIFCO - Direzione Risorse Finanziarie e Controllo Oggetto: Avviso di gara con procedura aperta, ai sensi dell art. 6 del regolamento disciplinante le modalità per l alienazione del

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: PUC 2 Spoleto, piazza delle eccellenze Piano di Marketing Urbano: organizzazione e realizzazione di un educational settore mice. Affidamento

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Estensione affidamento incarico di Ingegnere Responsabile della diga S. Felice di Giano per l anno 2011 all ing. Fabrizio

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Gestione diretta impianto natatorio F. Pallucchi di Spoleto. Ripristino locali di primo soccorso, verifiche periodiche della funzionalità dei mezzi

Dettagli

COMUNE DI SPOLETO www.comune.spoleto.pg.it

COMUNE DI SPOLETO www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Proroga della convenzione rep. n. 7771/2012 per la gestione del Canile Municipale. Periodo 01/05/2012-31/07/2012-12.480,00 Responsabile

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Procedura di gara per approvvigionamento carburanti benzina e gasolio, a servizio degli automezzi i di proprietà comunale,

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1236 in data 04/12/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO DEL SITO ISTITUZIONALE DELL'ENTE.

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: avvio procedura gara informale a mezzo cottimo fiduciario per la fornitura di prodotti turistici: adesivi vario formato, totem monofacciale,

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: X Giornata nazionale del trekking urbano 2013 Responsabile del procedimento: Gilberto Giasprini ESERCIZIO 2013 Vedi allegato impegni Visto

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1111 del 14/09/2012 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Integrazione retta disabili ospiti di strutture residenziali. Assunzione impegno di spesa per un importo pari ad 5.990,00 (euro cinquemilanovecentonovanta/00).

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Giochi della gioventù anno 2013: affidamento del servizio dei trasporti alla Umbria Mobilità di Spoleto e del servizio di sicurezza allo Studio GMG

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1286 DEL 28/10/2011 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: Adesione a Frantoi Aperti 2011 e relativa organizzazione Costo totale previsto Euro 5.050,20;

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Indagine di mercato per l affidamento dei servizi di verifica della adeguata messa a disposizione del pubblico e degli altri

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1270 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1407 REG. GEN. del 29-12-2014 N. 130 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861832. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 11 del 02/01/2013 Codice identificativo 861832 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: Procedura in economia per l affidamento a mezzo di cottimo fiduciario- a mezzo Me.Pa della fornitura e posa in opera di adesivi di vario

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI DI MESSA IN FUNZIONE DEI SEGUENTI IMPIANTI: ASCENSORE CASA MUNICIPALE- PIATTAFORMA

Dettagli

Città di Spoleto www.comunespoleto.gov.it

Città di Spoleto www.comunespoleto.gov.it 1/5 Unità proponente: PMS - Responsabile Servizi Informatici e Telefonici Direzione: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: INTERVENTI URGENTI PER L OTTIMIZZAZIONE E IL POTENZIAMENTO DELLA

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PMS - Provveditorato e Economato Oggetto: Liquidazione fatture SICAF - Soc. Coop. - per prestazioni di servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco in favore del Comune di Spoleto

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA Determinazione nr. 282 Trieste 30/01/2014 Proposta nr. 105 Del 30/01/2014 Oggetto: Diritto di accesso alla piattaforma multi-utenti INSITO di

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 184 DEL 05/03/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E/O STRAORDINARIA,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CONTABILE\\U. Ragioneria N. 1681 del Reg. Generale in data 19/12/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA AFFIDAMENTO DITTA HALLEY - PER SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. OGGETTO: (NO 11082) Ufficio Città per Tutti Partecipazione al premio UE denominato Access City Award 2013.

COMUNE DI VENEZIA. OGGETTO: (NO 11082) Ufficio Città per Tutti Partecipazione al premio UE denominato Access City Award 2013. COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: (NO 11082) Ufficio Città

Dettagli

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 ORIGINALE Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 OGGETTO: CANONE DI HOSTING, MANUTENZIONE, ASSISTENZA, GESTIONE POSTA DELLA RETE CIVICA COMUNALE E PROGETTO R.AM.P.E. CIG. Z961360250 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 312 del 15/03/2013 Codice identificativo 881918 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO NUOVA RELEASE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/9 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Manifestazioni sportive e giochi studenteschi dell anno sportivo e scolastico 2013/: affidamento dei servizi di trasporto di sicurezza e di pubblica

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 932871. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 977 del 24/09/2013 Codice identificativo 932871 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino RETE CIVICA COMUNALE.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ANCONA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE del 03/03/2014 N. 373 UFFICIO COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE, STAMPA, URP Oggetto : Atto di impegno di spesa. AFFIDAMENTO STAMPA NUMERI UTILI DEL COMUNE DI ANCONA

Dettagli

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020 C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 042/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015 SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: PROCEDURA ACQUISTO BENI E SERVIZI - MANUTENZIONE ED ASSISTENZA SITO INTERNET 'SANREMOMANIFESTAZIONI.IT'

Dettagli

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE N. 534 DEL 28/12/2011 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE AFFARI GENERALI - AREA CONTRATTI - SUAP - SERVIZI INFORMATICI - COMMERCIO - RAPPORTI CON

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 749 del 28/06/2013 Codice identificativo 911529 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino OGGETTO SERVIZIO DI CALL

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA - FORNITURA SOFTWARE E AVVIAMEN- TO DEL SERVIZIO - CIG: Z7316FA7B8 - AFFIDAMENTO AI SENSI

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: ORDINANZA DIRIGENZIALE - INGIUNZIONE - RIPRISTINO RECINZIONE E STRADA - DITTA: BOCCHINI GIORGIO - BOCCHINI RENZO - LUCIDI ROBERTO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 267 DEL 25/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Baglioni Paola RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Giammarchi Claudia SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SOCIALI E ABITATIVI

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prot. Generale N. 0026133 / 2014 Atto N. 1178 OGGETTO: Affidamento

Dettagli

Liquidazione fatture alla Ditta Cardinali s.r.l. per la defiscalizzazione e la fiscalizzazione del registratore di cassa, per la fornitura di un

Liquidazione fatture alla Ditta Cardinali s.r.l. per la defiscalizzazione e la fiscalizzazione del registratore di cassa, per la fornitura di un Liquidazione fatture alla Ditta Cardinali s.r.l. per la defiscalizzazione e la fiscalizzazione del registratore di cassa, per la fornitura di un nuovo registratore di cassa e dei rotoli termici presso

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/7 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Opere di permeabilità Urbana: approvazione progetto esecutivo. Responsabile del procedimento: Monica Proietti ESERCIZIO

Dettagli

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE Assume la seguente determinazione avente per oggetto Realizzazione opuscolo su attività istituzionale svolta.

Dettagli

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Comune di Novara Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Area / Servizio Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO)

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1061-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014 SETTORE : AFFARI GENERALI

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 48 DEL 25.3.2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA COM- PRENSIVO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Prestito d'onore comunale:restituzione prestito non pagato e versamento interessi su prestiti attivati. Responsabile del procedimento: Cinzia Calef

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 128 DEL 04.05.2015 OGGETTO: Revoca in autotutela della procedura ristretta per l affidamento del servizio di assistenza tecnico scientifica e operativa delle attività previste

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 861835. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 13 del 02/01/2013 Codice identificativo 861835 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 2015 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

Comune di Siena SERVIZI INFORMATICI

Comune di Siena SERVIZI INFORMATICI Comune di Siena SERVIZI INFORMATICI ATTO DIRIGENZIALE N 1487 DEL29/09/2015 OGGETTO: DELEGA E AFFIDAMENTO SERVIZI PER LA GESTIONE DEL PROCESSO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI FINO AL 31.12.2017

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online ORIGINALE COPIA Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: Organizzazione Commemorazione dei Caduti e Giornata dell Unità Nazionale e delle Forze Armate Anno 2012. Assunzione impegno di spesa Euro

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 20 DEL 10/01/2012 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Servizi di disinfestazione e derattizzazione programmati - Adeguamento IVA alla

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 26/10/2015 e vi rimarrà fino al 05/11/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 26/10/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 277 del 18/03/2015 Codice identificativo 1123347

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-14 / 277 del 18/03/2015 Codice identificativo 1123347 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 277 del 18/03/2015 Codice identificativo 1123347 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 320 DEL 07/02/2014 IX Settore - Cultura Sport e Turismo - Politiche Sociali (Provincia BAT) N. 26 Reg. Settore del 29/01/2014 Oggetto:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE

VERBALE DI DETERMINAZIONE COMUNE DI MARNATE Provincia di Varese VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 21/13/TRIB del 19.12.2013 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER ACQUISTO N. 3 COMPUTER PER - IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 243 del 14/03/2016

Determinazione del dirigente Numero 243 del 14/03/2016 Determinazione del dirigente Numero 243 del 14/03/2016 Oggetto : 04 FORNITURA DI LIBRI PER LA BIBLIOTECA COMUNALE. PRESA D ATTO DELLE DIFFICOLTÀ SEGNALATE DAL FORNITORE LICOSA SANSONI S.R.L. (CIG Z7016CBBCB)

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SERVIZIO VISITA DI ISPEZIONE STRAORDINARIA PER IMPIANTO ELEVATORE PRESSO IL POLIFUNZIONALE

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/9 Unità proponente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggetto: Pagamento noli per utilizzo palestre da settembre 2009 a giugno 2013 da parte della A.D.S. Marconi Volley di Spoleto: approvazione Piano di rateizzazione.

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 124 DEL 10/03/2014 OGGETTO: Acquisto orologio marcatempo

Dettagli

COMUNE DI CICCIANO. IV SETTORE POLIZIA MUNICIPALE COMMERCIO CIMITERO Corso Garibaldi 80033 Cicciano http://www.comune.cicciano.na.

COMUNE DI CICCIANO. IV SETTORE POLIZIA MUNICIPALE COMMERCIO CIMITERO Corso Garibaldi 80033 Cicciano http://www.comune.cicciano.na. Registro Generale n 272 del 28/04/2014 Determinazione Settoriale n 40 del 23/04/2014 Oggetto: determinazione a contrarre - indizione gara mediante procedura aperta ai sensi dell articolo 55 del Codice

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. AMMINISTRATIVA\\Centro Elaborazione Dati N. 247 del Reg. Generale in data 23/02/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER CONFIGURAZIONE LINEA

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 664 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 388 in data 16/10/2013 OGGETTO: Acquisto personal computer da destinare

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO. N.

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO. N. ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO N.705 del 23/12/2014 OGGETTO: ACQUISTO APP MOBILE MY CITY - IMPEGNO DI SPESA L anno

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO POLIZIA LOCALE N. 26 DEL 22 SETTEMBRE 2015 OGGETTO: CIG Z231628B95 - SOSTITUZIONE SOFTWARE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE, ALBO PRETORIO

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 18 del 08/01/2015 Codice identificativo 1096420. PROPONENTE Ambiente - Emas

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 18 del 08/01/2015 Codice identificativo 1096420. PROPONENTE Ambiente - Emas COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-16 / 18 del 08/01/2015 Codice identificativo 1096420 PROPONENTE Ambiente - Emas OGGETTO AT-56 - AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1062 22/07/2015 Oggetto : Affidamento, a seguito di gara informale on line,

Dettagli

Città di Spoleto www.comunespoleto.gov.it

Città di Spoleto www.comunespoleto.gov.it 1/5 Unità proponente: CUT - Scuola di Musica Direzione: CUT - Direzione Cultura e Turismo Oggetto: "Spoleto Study Abroad" Organizzazione Concerti al teatro Caio Melisso. Patrocinio e riconoscimento pubblico

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1047-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1047 Data: 16-12-2014 SETTORE : EDUCAZIONE, CULTURA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 295 DEL 19/06/2015 PROPOSTA N. DET-305-2015

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 295 DEL 19/06/2015 PROPOSTA N. DET-305-2015 Comune di Brugnera Provincia di Pordenone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 295 DEL 19/06/2015 PROPOSTA N. DET-305-2015 Oggetto: Centro di costo: Acquisto di autocarro tipo "Porter

Dettagli

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore

COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA. Determinazione del Responsabile del Settore COPIA COMUNE DI BUTI PROVINCIA DI PISA Determinazione del Responsabile del Settore Atto n 104 del _09/04/2010 Oggetto: PRESTAZIONE DI SERVIZI - S.I.C. - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE CONTRAVVENZIONI

Dettagli

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il II SETTORE - Risorse Strategiche SERVIZIO Economato DETERMINA N. 54 DEL 20.11.2014 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 953 Del 20.11.2014 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 249 DEL 21/07/2011

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA COPIA Determinazione n. 421 del 12/10/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Affari Generali N.ro di settore: 54 del 12/10/2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 219 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 97 AMMINISTRAZIONE ADESIONE

Dettagli