Il Trentino in RETE. Trentino Network s.r.l.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Trentino in RETE. Trentino Network s.r.l."

Transcript

1 Il Trentino in RETE Trentino Network s.r.l. Marzo 2011

2 I Progetti Provinciali DORSALE IN FIBRA OTTICA completamento previsto fine 2011 primi mesi 2012 RETE RADIO (Winet) per l estensione di connettività nelle zone sprovviste di ADSL rete attiva dal 2008 ADEGUAMENTO CENTRALI per superamento del Digital Divide progetto di estensione dei servizi ADSL fino a 20 Mbps su tutto il territorio provinciale - completamento previsto fine 2012 primi mesi 2013 RETE RADIOMOBILE per la Protezione Civile in tecnologia TETRA completata nel 2010 è in corso la messa in esercizio Trentino Network s.r.l. 2

3 La fibra ottica Provinciale Rete interamente in fibra ottica di circa 800 Km con 92 nodi di cui 12 primari Trentino Network s.r.l. 3

4 La rete radio Provinciale La rete WiNet è costituita da circa 750 punti di trasmissione.. E stata progettata soprattutto per fornire servizi residenziali. Questo significa che le coperture di servizio sono calcolate a livello dei tetti e non in strada. Utilizza vari protocolli radio e fornisce servizi a 2,4 Ghz e a 5,4 Ghz. Trentino Network s.r.l. 4

5 La disponibilità tecnologica Le tipologie di collegamento possibile sulla rete sono molteplici secondo le esigenze e le infrastrutture presenti, alla data, si utilizzano principalmente le seguenti modalità: xdsl, radio (Hiperlan, WiFi), fibra ottica Le velocità implementabili presso le utenze spaziano dai 2 Mbps ai 2 Gbps. Alla data i collegamenti attivi per la pubblica amministrazione ( Azienda Sanitaria, etc.) ) sono di cui: amministrazione (es. Comuni, Scuole, Biblioteche, uff. P.A.T, sedi in F.O. circa 250 in modalità radio oltre 400. Si stima che già nel corso del 2012 i collegamenti in F.O. raggiungeranno le 550 unità Comunità di Valle Totale Alta Valsugana 103 Alto Garda e Ledro 83 Altopiano di Folgaria, Lavarone e Luserna 21 Bassa Valsugana 115 Cembra 36 Giudicarie 165 Ladino di Fassa 39 Paganella 25 Primiero 55 Rotaliana 86 Val di Non 166 Val di Sole 80 Vallagarina 169 Valle dei Laghi 30 Valle dell'adige 341 Valle di Fiemme 65 Trentino Network s.r.l. 5

6 La situazione oggi 2% Alta Valsugana 25% 17% 46% Alto Garda e Ledro 28% 45% 16% 7% 4% Altopiano di Folgaria, Lavarone e Luserna 38% 42% Bassa Valsugana 34% 49% 12% 5% Cembra 6% 55% 39% Giudicarie 42% 40% 9% 7% 2% Ladino di Fassa Paganella 31% 48% 48% 32% 8% 13% 20% Altro xdsl Wireless - 4 Mbps F.O./W - 10 Mbps F.O Mbps Trentino Network s.r.l. 6

7 La situazione oggi Primiero Rotaliana Val di Non 37% 20% 7% 1% 13% 61% 33% 40% 27% 9% 15% 8% 19% Valle dei Laghi Vallagarina Val di Sole 33% 44% 17% 16% 57% 8% 21% 45% 3% 1% 9% 26% Valle dell'adige Valle di Fiemme 22% 12% 50% 35% 42% 7% 9% 14% 6% 3% Altro xdsl Wireless - 4 Mbps F.O./W - 10 Mbps F.O Mbps Trentino Network s.r.l. 7

8 Denominazione Connession e La situazione oggi Servizio minimo Wireless a 10 Mbps note Comunità Val di Fiemme Fibra Ottica Attivo 100 Mbps Comunità di Primiero Fibra Ottica Attivo 100 Mbps Comunità Valsugana e Tesino ADSL Attivabile entro maggio a 10 Mbps (tempo tecnico 25 gg) Comunità Alta Valsugana Fibra Ottica Attivo 100 Mbps Comunità Valle di Cembra Wireless Attivabile a 10 Mbps (tempo tecnico 10 gg) Comunità Valle di Non ADSL Attivabile entro maggio a 10 Mbps (tempo tecnico 25 gg) Comunità Valle di Sole Wireless Attivabile a 10 Mbps (tempo tecnico 10 gg) Comunità Giudicarie ADSL Attivabile entro maggio a 10 Mbps (tempo tecnico 25 gg) Comunità Alto Garda e Ledro Fibra Ottica Attivo 100 Mbps Comunità Vallagarina Fibra Ottica Attivo 100 Mbps Comun General de Fascia Wireless Attivabile a 10 Mbps (tempo tecnico 10 gg) Comunità degli Altipiani Cimbri Wireless Attivabile a 10 Mbps (tempo tecnico 10 gg) Comunità Rotaliana-Königsberg ADSL Attivabile entro maggio a 10 Mbps (tempo tecnico 25 gg) Vanno predisposte le infrastrutture nello stabile (tubi canaline antenne) e verificati eventuali vincoli paesaggistici Costo dell'operazione: aumento della spesa corrente di circa euro - una tantum attivazione circa euro costi di infrastrutturazione sedi circa euro Comunità Paganella Wireless Attivabile a 10 Mbps (tempo tecnico 10 gg) Comunità Valle dei Laghi LASER Attivo 100 Mbps Comprensorio Valle dell Adige Fibra Ottica Attivo 100 Mbps Tutte le sedi delle Comunità saranno collegate in fibra ottica entro il primo semestre 2012 Trentino Network s.r.l. 8

9 I prossimi passi Per gli Enti Pubblici Progressiva copertura in fibra ottica delle sedi; si stima che nel corso del 2012 si arriverà a circa il 35% delle sedi e che nel 2013 si andrà a superare il 50%. L ipotesi di banda erogata è nell ordine dei 100 Mbps. Con il completamento dell anello di dorsale sarà possibile potenziare anche le sedi collegate in wireless (radio) per arrivare a garantire una banda trasmissiva di 10 Mbps e superiori. Per la collettività Progressiva copertura ADSL sino a 20 Mbps di tutto il territorio. Si stima che nel corso del 2013 la copertura sarà totale. Progressiva copertura in fibra ottica di tutte le abitazioni del Trentino con obiettivo di concludere le attività entro il Ipotesi di servizio con velocità trasmissive di almeno 30 Mbps (BANDA ULTRA LARGA). Trentino Network s.r.l. 9

10 Entro fine maggio trasmissione di una presentazione dedicata per le singole comunità di valle e disponibilità ad un incontro di approfondimento G R A Z I E Trentino Network s.r.l. 10

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete: il progetto nella Comunità della Valle dei Laghi 16 giugno 2011

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete: il progetto nella Comunità della Valle dei Laghi 16 giugno 2011 Trentino in Rete: il progetto nella Comunità della Valle dei Laghi 16 giugno 2011-1 - Il contesto 1/2 La digitalizzazione, l innovazione e la disponibilità di infrastrutture a larga banda sono le leve

Dettagli

Trentino in Rete: il progetto nel Comun General de Fascia

Trentino in Rete: il progetto nel Comun General de Fascia Trentino in Rete: il progetto nel Comun General de Fascia 24 maggio 2011-1 - Il contesto 1/2 La digitalizzazione, l innovazione e la disponibilità di infrastrutture a larga banda sono le leve attraverso

Dettagli

Trentino in Rete: il progetto nella Comunità Rotaliana - Koenigsberg

Trentino in Rete: il progetto nella Comunità Rotaliana - Koenigsberg Trentino in Rete: il progetto nella Comunità Rotaliana - Koenigsberg 7 giugno 2011-1 - Il contesto 1/2 La digitalizzazione, l innovazione e la disponibilità di infrastrutture a larga banda sono le leve

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete. Settembre 2014

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete. Settembre 2014 Trentino in Rete Settembre 2014-1- Gli obiettivi Sviluppo della società dell informazione Le infrastrutture telematiche come elemento fondamentale per lo sviluppo economico e sociale del territorio provinciale

Dettagli

Trentino in Rete: il progetto nella Comunità territoriale della Valle di Fiemme

Trentino in Rete: il progetto nella Comunità territoriale della Valle di Fiemme Trentino in Rete: il progetto nella Comunità territoriale della Valle di Fiemme 28 aprile 2011-1 - Il contesto 1/2 La digitalizzazione, l innovazione e la disponibilità di infrastrutture a larga banda

Dettagli

NGN & WIFI PROMOSSI DALLA PA

NGN & WIFI PROMOSSI DALLA PA Il Trentino Territorio d innovazione Mario Groff mario.groff@trentinonetwork.it L infrastrutturazione in larga banda ed in fibra ottica sono elementi abilitanti allo sviluppo imprenditoriale, dei servizi

Dettagli

Trentino in Rete. Trento, 13 marzo 2008

Trentino in Rete. Trento, 13 marzo 2008 Trentino in Rete Trento, 13 marzo 2008 Lo stato di attuazione (dorsale in fibra ottica) Tratte lineari Progettate: 219 km In fase di appalto: 240 km In fase di realizzazione: 81 km Realizzate: 183 km Totale

Dettagli

La Banda Larga nella Regione Puglia

La Banda Larga nella Regione Puglia La Banda Larga nella Regione Puglia (2005 2013) 60 Milioni di Euro per la Banda Larga in Puglia Tra il 2005 ed oggi la Regione Puglia, il MISE ed Infratel Italia hanno intrapreso numerose iniziative volte

Dettagli

DONNE E UOMINI NELLA RAPPRESENTANZA POLITICA

DONNE E UOMINI NELLA RAPPRESENTANZA POLITICA Provincia autonoma di Trento Assessorato alla solidarietà internazionale e alla convivenza Ufficio per le politiche di pari opportunità DONNE E UOINI NELLA RAPPRESENTANZA POLITICA Dati raccolti ed elaborati

Dettagli

Trentino in Rete. Trentini connessi. PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Reti e Telecomunicazioni

Trentino in Rete. Trentini connessi. PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Reti e Telecomunicazioni Trentino in Rete Trentini connessi PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Reti e Telecomunicazioni Trentino in Rete vuol dire Internet ad alta velocità in tutta la provincia per allargare conoscenze ed

Dettagli

Trentino Territorio dell Innovazione

Trentino Territorio dell Innovazione DIPARTIMENTO INNOVAZIONE, RICERCA E I.C.T. Trentino Territorio dell Innovazione Presentazione sintetica dei progetti della Provincia Autonoma Trento in relazione alla banda larga e ultralarga La vision

Dettagli

L organizzazione dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari

L organizzazione dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari ASSESSORATO ALLE POLITICHE PER LA SALUTE WORKSHOP IN MATERIA DI SALUTE E SANITÀ Trento 5 maggio, 19 maggio, 5 giugno 2006 L organizzazione dell Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Carlo Favaretti,,

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete: il progetto nella Comunità Valsugana e Tesino 17 maggio 2011

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino in Rete: il progetto nella Comunità Valsugana e Tesino 17 maggio 2011 Trentino in Rete: il progetto nella Comunità Valsugana e Tesino 17 maggio 2011-1 - Il contesto 1/2 La digitalizzazione, l innovazione e la disponibilità di infrastrutture a larga banda sono le leve attraverso

Dettagli

Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company

Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company Chi è Clio - Primo Internet Service Provider nato nell Italia meridionale nel 1995 e socio fondatore dell'aiip

Dettagli

Sviluppi della copertura WIMAX e servizi abilitabili

Sviluppi della copertura WIMAX e servizi abilitabili Sviluppi della copertura WIMAX e servizi abilitabili Una estesa e moderna rete in Fibra Ottica Retelit è l operatore indipendente leader nel mercato wholesale grazie a Una rete costruita lungo le strade

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE Reg.delib.n. 458 Prot. n. 11 O G G E T T O: VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE "Linee guida per i progetti Larga Banda - Indirizzi per le strutture e le società controllate dalla Provincia".

Dettagli

Art. 3 Presentazione candidature a Segretario provinciale e relative tesi congressuali

Art. 3 Presentazione candidature a Segretario provinciale e relative tesi congressuali Il presente regolamento si applica a tutte le fasi precongressuali e congressuale del 23 gennaio 2016 ed è stato approvato dal Parlamentino dei Territori in data 29 ottobre 2015 Art. 1 Assemblee La procedura

Dettagli

Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA5055438C.

Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA5055438C. DETERMINAZIONE N 152 del 05.06.2012 Oggetto: INSTALLAZIONE E ATTIVAZIONE SERVIZIO IN BANDA LARGA PER LA SEDE OPERATIVA DI LIGONCHIO - CIG ZA5055438C. IL DIRETTORE DELL ENTE VISTO il decreto del Ministro

Dettagli

Piano Nazionale per la Larga Banda

Piano Nazionale per la Larga Banda Piano Nazionale per la Larga Banda Paolo Corda Infratel Italia spa Piano Nazionale per la Larga Banda Dipartimento per le Comunicazioni Obiettivo principale del Piano Nazionale è raggiungere il 95,6% della

Dettagli

Questa relazione riporta i dati dell attività svolta a partire dal 25 marzo 2014 fino al 31 dicembre 2014.

Questa relazione riporta i dati dell attività svolta a partire dal 25 marzo 2014 fino al 31 dicembre 2014. Presentazione Questa relazione riporta i dati dell attività svolta a partire dal 25 marzo 2014 fino al 31 dicembre 2014. I RLST in Trentino, nel settore artigianato, sono 3, sono stati nominati da CGIL

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 2946 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Riparto del Fondo per le politiche giovanili, cofinanziamento delle spese relative

Dettagli

OFFERTA PER I SERVIZI WIRELESS

OFFERTA PER I SERVIZI WIRELESS OFFERTA PER I SERVIZI WIRELESS VERSIONE IN VIGORE - V 1.6 Trentino Network S.r.l. a Socio Unico - Via G. Pedrotti n. 18-38121 TRENTO PREMESSA Premesso che l articolazione dell offerta (così come le sue

Dettagli

Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA

Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA Diritto di accesso alla rete a banda larga: le azioni dell Emilia-Romagna Anna Lisa Minghetti Responsabile Area Reti Lepida & Wireless Lepida SpA L Agenda Digitale Europea e l Emilia-Romagna Banda Larga

Dettagli

Programma ERMES e Banda Ultralarga. Udine, martedì 28 luglio 2015

Programma ERMES e Banda Ultralarga. Udine, martedì 28 luglio 2015 Programma ERMES e Banda Ultralarga Udine, martedì 28 luglio 2015 Indice Cessione della fibra ottica agli operatori Avanzamento ERMES Banda Ultralarga OFFERTA ERMES OPERATORI DGR 1373/2014 Con Delibera

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Servizio Turismo e Sport I.S. per le politiche turistiche provinciali

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Servizio Turismo e Sport I.S. per le politiche turistiche provinciali PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Turismo e Sport I.S. per le politiche turistiche provinciali Turismo in Trentino Rapporto 2015 Progettazione Rapporto di ricerca e testi a cura di Gianfranco Betta

Dettagli

Realizzazioni, progetti e strategie di Infratel sul territorio della regione Marche. Paolo Corda Responsabile Pianificazione Tecnica Infratel SpA

Realizzazioni, progetti e strategie di Infratel sul territorio della regione Marche. Paolo Corda Responsabile Pianificazione Tecnica Infratel SpA Realizzazioni, progetti e strategie di Infratel sul territorio della regione Marche Paolo Corda Responsabile Pianificazione Tecnica Infratel SpA La missione di Infratel Infratel Italia SpA Estendere le

Dettagli

Banda Ultra Larga Sardegna. Piero Berritta Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione

Banda Ultra Larga Sardegna. Piero Berritta Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione Banda Ultra Larga Sardegna Piero Berritta Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione D.G. Affari Generali e Società dell Informazione Servizio Infrastrutture Tecnologiche per

Dettagli

Strategie della Regione del Veneto per lo sviluppo della. Le iniziative nella provincia di Belluno. La banda larga tra presente e futuro

Strategie della Regione del Veneto per lo sviluppo della. Le iniziative nella provincia di Belluno. La banda larga tra presente e futuro La banda larga tra presente e futuro Strategie della Regione del Veneto per lo sviluppo della Banda Larga. Le iniziative nella provincia di Belluno Villa Patt di Sedico Belluno,18 marzo 2009 A cura di:

Dettagli

Infratel Italia. marzo 2014

Infratel Italia. marzo 2014 Infratel Italia marzo 2014 La missione Estendere le opportunità di accesso alla banda larga, in tutte le aree sottoutilizzate del Paese, attraverso la realizzazione e l integrazione d infrastrutture di

Dettagli

Tecnologie e potenzialità della banda larga

Tecnologie e potenzialità della banda larga Tecnologie e potenzialità della banda larga Unione degli Industriali di Pordenone 1 febbraio 2010 Dip. di Ingegneria Elettrica Gestionale e Meccanica Università degli Studi di Udine Pier Luca Montessoro

Dettagli

UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE

UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE UNIONE DI COMUNI DELLA PLANARGIA E DEL MONTIFERRU OCCIDENTALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 20 DEL 17/09/2013 OGGETTO: SERVIZIO INFORMATICO ASSOCIATO APPROVAZIONE PROGETTO PER L ATTIVAZIONE

Dettagli

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna 2014 Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna in collaborazione con Intervento del Segretario Generale della CCIAA di Ravenna Paola Morigi Ravenna 1 L impegno della CCIAA

Dettagli

[1 st Stakeholders Meeting ] [Trento] DRAFT AGENDA [15.06.2012]

[1 st Stakeholders Meeting ] [Trento] DRAFT AGENDA [15.06.2012] [1 st Stakeholders Meeting ] [Trento] DRAFT AGENDA [15.06.2012] SCOPO DEL MEETING Il meeting rappresenta il primo momento di incontro e di interscambio tra gli stakeholders locali, gli attori che all interno

Dettagli

Le Marche connesse. Regione Marche

Le Marche connesse. Regione Marche Le Marche connesse 1 I progetti, dimensione economica e stato di attuazione (2/2) Fonti finanziarie Importo ( ) N. Inteventi Stato Attuazione Ministero Sviluppo Economico POR FESR Marche CRO 2007/2013

Dettagli

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide)

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide) COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA (in rosso le aree in Digital Divide) AL VIA BANDI PER 900 MLN DI EURO PER AZZERARE DIGITAL DIVIDE E BANDA ULTRALARGA Internet veloce per 7 mln. di cittadini, 5000 nuovi

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 1132 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: Affidamento di funzioni e compiti in materia di adozione ad alcune Comunità e al

Dettagli

Rilevazione sulla consistenza e la dislocazione territoriale degli appartenenti alle popolazioni di lingua ladina, mòchena e cimbra*

Rilevazione sulla consistenza e la dislocazione territoriale degli appartenenti alle popolazioni di lingua ladina, mòchena e cimbra* Marzo 2014 Rilevazione sulla consistenza e la dislocazione territoriale degli appartenenti alle popolazioni di lingua ladina, mòchena e cimbra* (15 Censimento generale della e delle abitazioni - dati definitivi)

Dettagli

INTERNET WIRELESS VELOCE

INTERNET WIRELESS VELOCE INTERNET WIRELESS VELOCE EOLO porta internet a banda ultra-larga ovunque, senza fili né contratto telefonico, anche dove gli altri non arrivano. Con EOLO navighi veloce, senza complicazioni e senza sorprese.

Dettagli

VENERDI 19 APRILE 2013

VENERDI 19 APRILE 2013 Osservatorio economico, coesione sociale, legalità VENERDI 19 APRILE 2013 INNOVAZIONE E INFRASTRUTTURE TERRITORIALI DIGITALI Francesco Capuano Dirigente del Servizio Sviluppo Economico, Agricoltura e Promozione

Dettagli

Allegato tecnico. Premessa. Connettività

Allegato tecnico. Premessa. Connettività Allegato tecnico Premessa Allegato tecnico Il presente allegato tecnico descrive le modalità di accesso alla Rete Lepida, la rete a banda larga e ultralarga delle Pubbliche Amministrazioni. La Rete Lepida

Dettagli

L EVOLUZIONE. Investimento strategico della Regione Piemonte per una rete telematica diffusa (Piemonteinrete)

L EVOLUZIONE. Investimento strategico della Regione Piemonte per una rete telematica diffusa (Piemonteinrete) L EVOLUZIONE 1996 1998 2001 Investimento strategico della Regione Piemonte per una rete telematica diffusa (Piemonteinrete) Convenzione Aipa Regione Piemonte: Piemonteinrete diventa Rete Unitaria della

Dettagli

Gruppo Forza Italia. L ICT in PIEMONTE LE PROPOSTE DI FORZA ITALIA PER RILANCIARE, CON FONDI EUROPEI, UN SETTORE STRATEGICO

Gruppo Forza Italia. L ICT in PIEMONTE LE PROPOSTE DI FORZA ITALIA PER RILANCIARE, CON FONDI EUROPEI, UN SETTORE STRATEGICO L ICT in PIEMONTE LE PROPOSTE DI FORZA ITALIA PER RILANCIARE, CON FONDI EUROPEI, UN SETTORE STRATEGICO La best practice Trentino Politiche ed incentivi pubblici per lo sviluppo di infrastrutture a banda

Dettagli

Wireless Internet Banda Larga

Wireless Internet Banda Larga Wireless Internet Banda Larga SERVIZI FORNITI DA ROMAGNA RIPETITORI Romagna Ripetitori Srl Via Lasie 10/L - Imola (BO) www.romagnaripetitori.it info@romagnaripetitori.it Tel. 0542.066536 Fax. 051.3764109

Dettagli

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Indice Mezzi e tecniche di trasmissione dati Cavi in rame Fibre ottiche Onde radio e sistemi wireless Modulazione e demodulazione Reti di calcolatori

Dettagli

La Liguria all interno del contesto nazionale

La Liguria all interno del contesto nazionale La Liguria all interno del contesto nazionale François de Brabant Between 24 Novembre 2009 La banda: tra l uovo e la gallina sistema paese infrastrutture servizi mercato 2 Il cruscotto regionale della

Dettagli

Infrastrutture per la banda larga

Infrastrutture per la banda larga Infrastrutture per la banda larga Pier Luca Montessoro Dip. di Ingegneria Elettrica Gestionale e Meccanica Università degli Studi di Udine 2009 - DIEGM - Università di Udine 1 Servizi di rete Cos è la

Dettagli

Luca Zanetta Uniontraspor ti. Piani per lo sviluppo delle infrastrutture di rete in Calabria

Luca Zanetta Uniontraspor ti. Piani per lo sviluppo delle infrastrutture di rete in Calabria Luca Zanetta Uniontraspor ti Piani per lo sviluppo delle infrastrutture di rete in Calabria Reti a banda larga e ultralarga Le reti di telecomunicazione ad alta velocità sono un infrastruttura strategica

Dettagli

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide

Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Un intervento di riequilibrio del territorio per la riduzione del digital divide Una fascia particolarmente interessata dal digital divide è rappresentata dai cittadini e dalle imprese che risiedono nei

Dettagli

DIREZIONE E COORDINAMENTO REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

DIREZIONE E COORDINAMENTO REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA DIREZIONE E COORDINAMENTO REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA 1 IL QUADRATO DELLA RADIO Le nuove realtà del mondo ICMT: la rete, gli operatori e l l industria L' IMPIEGO DELLE TECNOLOGIE WIRELESS PER

Dettagli

Allegato tecnico. contenente dati statistici e sanitari relativi ai nuovi distretti sanitari ed alle Comunità che li compongono

Allegato tecnico. contenente dati statistici e sanitari relativi ai nuovi distretti sanitari ed alle Comunità che li compongono Allegato tecnico contenente dati statistici e sanitari relativi ai nuovi distretti sanitari ed alle Comunità che li compongono 1 Dati statistici relativi alle Comunità Superficie in Kmq delle Comunità

Dettagli

Luca Zanetta Uniontrasporti. Piani per lo sviluppo delle infrastrutture di rete in Calabria

Luca Zanetta Uniontrasporti. Piani per lo sviluppo delle infrastrutture di rete in Calabria Luca Zanetta Uniontrasporti Piani per lo sviluppo delle infrastrutture di rete in Calabria Reti a banda larga e ultralarga Le reti di telecomunicazione ad alta velocità sono un infrastruttura strategica

Dettagli

Banda Larga e Banda Ultra Larga in Regione Lombardia. Raffaele Tiscar Firenze Settembre 2013

Banda Larga e Banda Ultra Larga in Regione Lombardia. Raffaele Tiscar Firenze Settembre 2013 Banda Larga e Banda Ultra Larga in Regione Lombardia Raffaele Tiscar Firenze Settembre 2013 IL PROGETTO BANDA LARGA 2 Il progetto di Banda Larga 95 M Investimento totale 41 M 918 Contributo pubblico (FESR)

Dettagli

La copertura delle reti a Banda Larga dal Digital Divide alle reti NGAN Salvatore Lombardo. Novembre 2012

La copertura delle reti a Banda Larga dal Digital Divide alle reti NGAN Salvatore Lombardo. Novembre 2012 La copertura delle reti a Banda Larga dal Digital Divide alle reti NGAN Salvatore Lombardo Novembre 2012 Agenda Digitale Europea 2 La missione Estendere le opportunità di accesso alla banda larga, in tutte

Dettagli

BANDA LARGA E CRESCITA DIGITALE. Ing. Mario Lanza

BANDA LARGA E CRESCITA DIGITALE. Ing. Mario Lanza Palermo 30 gennaio 2015 BANDA LARGA E CRESCITA DIGITALE OCCASIONE DI SVILUPPO IN SICILIA Ing. Mario Lanza Assessorato regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica Ufficio per l'attività di

Dettagli

Banda larga. Asset strategico per la competitività del territorio

Banda larga. Asset strategico per la competitività del territorio Banda larga Asset strategico per la competitività del territorio La strategia digitale di Confindustria Verona Iniziative volte a promuovere la riduzione del digital divide culturale e infrastrutturale:

Dettagli

Fibra Ottica. Interplanet. Servizi Famiglia. Interplanet S.r.l. via Madonnetta, 215 36075 Montecchio Maggiore (VI)

Fibra Ottica. Interplanet. Servizi Famiglia. Interplanet S.r.l. via Madonnetta, 215 36075 Montecchio Maggiore (VI) Servizi Famiglia Fibra Ottica Interplanet S.r.l. via Madonnetta, 215 36075 Montecchio Maggiore (VI) Interplanet Numero Verde 800 037 400 tel. 0444-699399 info@interplanet.it www.interplanet.it Che cos

Dettagli

una Rete Regionale di Eccellenza Gabriele Falciasecca febbraio 2011

una Rete Regionale di Eccellenza Gabriele Falciasecca febbraio 2011 una Rete Regionale di Eccellenza Gabriele Falciasecca febbraio 2011 1 Gli obiettivi della L.R. n. 11 del 2004 Promuovere l Information Communication Technology (ICT) Intervento integrato per pubbliche

Dettagli

Progetto definitivo per la realizzazione della Rete Telematica Metropolitana del Comune di Olbia

Progetto definitivo per la realizzazione della Rete Telematica Metropolitana del Comune di Olbia CITTÀ DI OLBIA Project Area: ICT Date: 09/08/2013 File: ANALISI COSTI BENEFICI2.doc Status: Final Progetto definitivo per la realizzazione della Rete Telematica Metropolitana del Comune di Olbia ANALISI

Dettagli

INTRODUZIONE. Esiste un'unica AGENDA DIGITALE, ma di fatto diverse velocità di attuazione.

INTRODUZIONE. Esiste un'unica AGENDA DIGITALE, ma di fatto diverse velocità di attuazione. INTRODUZIONE Esiste un'unica AGENDA DIGITALE, ma di fatto diverse velocità di attuazione. [https://ec.europa.eu/digital-agenda/en/digital-agenda-scoreboard]! Quali mezzi abbiamo per collaborare con l'attuazione

Dettagli

Banda larga e ultra larga: presente e futuro per la comunicazione veloce delle imprese

Banda larga e ultra larga: presente e futuro per la comunicazione veloce delle imprese in collaborazione con 2012 Banda larga e ultra larga: presente e futuro per la comunicazione veloce delle imprese Cristoforo Morandini, Associated Partner Between Spa Ascoli Piceno 30 11 2012 30-11-2012

Dettagli

ALLEGATO E) 6. Per l anno 2015 le risorse risultano ripartite fra le Comunità e il Territorio Val d Adige secondo il presente prospetto:

ALLEGATO E) 6. Per l anno 2015 le risorse risultano ripartite fra le Comunità e il Territorio Val d Adige secondo il presente prospetto: ALLEGATO E) Riparto delle risorse per l attuazione dell'articolo 54 della legge provinciale n. 1 del 22 aprile 2014 in materia di edilizia abitativa agevolata per l'anno 2015 1. Il riparto delle risorse

Dettagli

Esperienza di utilizzo integrato del blocco operatorio in una rete ospedaliera provinciale

Esperienza di utilizzo integrato del blocco operatorio in una rete ospedaliera provinciale CONVEGNO INTERNAZIONALE ACCREDITAMENTO, PROGRAMMI DI VALUTAZIONE ESTERNA E SICUREZZA DEL PAZIENTE Roma, 7-8 marzo 2011 Esperienza di utilizzo integrato del blocco operatorio in una rete ospedaliera provinciale

Dettagli

La stagione turistica estiva 2013*

La stagione turistica estiva 2013* Novembre 2013 La stagione turistica estiva 2013* Il Servizio Statistica presenta i dati definitivi relativi agli arrivi e alle turistiche della stagione estiva (1) 2013 sulla base delle informazioni trasmesse

Dettagli

APSS di Trento: prima azienda sanitaria italiana certificata BS OHSAS 18001:2007

APSS di Trento: prima azienda sanitaria italiana certificata BS OHSAS 18001:2007 Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Provincia Autonoma di Trento APSS di Trento: prima azienda sanitaria italiana certificata BS OHSAS 18001:2007 Ceregnano (RO), 29 gennaio 2010 APSS Trento - G.

Dettagli

GLI INTERVENTI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA IN TRENTINO

GLI INTERVENTI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA IN TRENTINO Convegno Interventi per la non autosufficienza: bilancio e prospettive per il futuro Bolzano, 16 giugno 2011 GLI INTERVENTI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA IN TRENTINO Dott. Michele Bardino 1 ARGOMENTI 1. Situazione

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino In Rete: il progetto nel territorio della Comunità delle Giudicarie 19 aprile 2011

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Trentino In Rete: il progetto nel territorio della Comunità delle Giudicarie 19 aprile 2011 Trentino In Rete: il progetto nel territorio della Comunità delle Giudicarie 19 aprile 2011-1- Il contesto 1/2 La digitalizzazione, l innovazione e la disponibilità di infrastrutture a larga banda sono

Dettagli

Osservatorio banda larga e ultralarga e digital divide regioni Italia

Osservatorio banda larga e ultralarga e digital divide regioni Italia Osservatorio banda larga e ultralarga e digital divide regioni Italia Qual è la percentuale di popolazione in Italia raggiunta da servizi di accesso a Internet a banda larga e a banda ultralarga? Quanto

Dettagli

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2015/2016

Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2015/2016 Aggiornamento del quadro provinciale dell'offerta scolastica per il secondo ciclo d'istruzione con decorrenza dall'anno scolastico 2015/2016 Istituto Sede Percorsi attivi dall'a.s. 2015/2016 COMUNITA'

Dettagli

Direttore responsabile GLAUCO RIEM

Direttore responsabile GLAUCO RIEM rivista tecne n1-2010 13-04-2011 12:16 Pagina 1 ASSOCIAZIONE CULTURALE PER LO STUDIO DEL DIRITTO techne Direttore responsabile GLAUCO RIEM Redazione STEFANO CORSINI FRANCESCO MIRABELLI LUCA ZENAROLLA PAOLO

Dettagli

Banda Larga e Digital Divide: Clouditalia rinnova l impegno http://www.arezzonotizie.it/art_generi/art_economia/banda-larga-digital-divide-cloudi... Pagina 1 di 2 05/03/2014 Menu ULTIMO AGGIORNAMENTO:

Dettagli

Il WiMAX e le reti wireless integrate

Il WiMAX e le reti wireless integrate Il WiMAX e le reti wireless integrate Andrea Roglio Convegno Wireless, WiMAX, Radio Digitale e tecnologie senza fili per il superamento del divario digitale Sasso Marconi, 12 giugno 2008 20/06/2008 20/06/2008

Dettagli

Innovazione. Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale

Innovazione. Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale Innovazione Assessore Egidio Longoni Delega ai Sistemi Informativi e Amministrazione Digitale 1 Obiettivo connettività INTERNET COME DIRITTO L Europa necessita di un accesso a internet veloce e superveloce,

Dettagli

Lo sviluppo della banda larga in Piemonte - Il Programma Wi-Pie -

Lo sviluppo della banda larga in Piemonte - Il Programma Wi-Pie - Technical Meeting ASSINTER Reti di nuova generazione Bologna, 22/06/09 Lo sviluppo della banda larga in Piemonte - Il Programma Wi-Pie - Leonardo Rinaldi Architetture e Progettazione Reti La situazione

Dettagli

LA SCUOLA TRENTINA DI DOMANI: IL PIANO DELL OFFERTA SCOLASTICA E FORMATIVA OBIETTIVO: QUALITA

LA SCUOLA TRENTINA DI DOMANI: IL PIANO DELL OFFERTA SCOLASTICA E FORMATIVA OBIETTIVO: QUALITA LA SCUOLA TRENTINA DI DOMANI: IL PIANO DELL OFFERTA SCOLASTICA E FORMATIVA OBIETTIVO: QUALITA LE PRIORITA Rafforzare l orientamento scolastico per ridurre la dispersione e l insuccesso scolastico Fare

Dettagli

Scheda tecnica Progetto infrastrutturale

Scheda tecnica Progetto infrastrutturale Scheda tecnica Progetto infrastrutturale ALLEGATO I SEZIONE I: identificazione dell intervento Patto Territoriale: DELLA CORSETTERIA Responsabile Unico/Soggetto Responsabile: PROVINCIA DI POTENZA 1. Nome

Dettagli

L intervento prevede di collegare 23 Comuni distribuiti su 5 vallate:

L intervento prevede di collegare 23 Comuni distribuiti su 5 vallate: RAL Valle d Aosta Rete wireless territoriale Scopo del progetto L Amministrazione della Regione Autonoma Valle d Aosta si è posta l obiettivo di superare il fenomeno del Digital Divide mediante la realizzazione

Dettagli

Dalla Fibra Ottica al WiFi. In Puglia ed in Italia

Dalla Fibra Ottica al WiFi. In Puglia ed in Italia Dalla Fibra Ottica al WiFi In Puglia ed in Italia La Fibra ottica La capacità di una fibra si misura col numero di bit inviati al secondo. Il megabit (un milione di bit) misurava la portata dei primi cavi

Dettagli

Quali servizi per un Agenda digitale alpina

Quali servizi per un Agenda digitale alpina Quali servizi per un Agenda digitale alpina Marcello Petitta, responsabile ENEA per la Convenzione delle Alpi Con contributi di Roberto Pizzicannella e Sergio Bettotti, Provincia Autonoma di Trento Agenda

Dettagli

Sviluppo della Banda Larga in Liguria

Sviluppo della Banda Larga in Liguria Sviluppo della Banda Larga in Liguria Comitato di Sorveglianza PSR FEASR 2007-2013 Genova - 12 Giugno 2013 1 LEGGE N.42 del 2006 - Istituzione del Sistema Informativo Regionale Integrato per lo sviluppo

Dettagli

art by martinadoppio.com

art by martinadoppio.com art by martinadoppio.com INDICE PRESENTAZIONE P. 03 ABSTRACT P. 04 1 INTRODUZIONE AL CONTESTO DI RICERCA 1.1 Il contesto istituzionale di ricerca: comunità di valle e sussidiarietà in Trentino 1.2 Metodologia

Dettagli

Banda Larga e Ultra Larga. Il Programma Lazio 30Mega e gli interventi infrastrutturali nell Agenda Digitale del Lazio

Banda Larga e Ultra Larga. Il Programma Lazio 30Mega e gli interventi infrastrutturali nell Agenda Digitale del Lazio Banda Larga e Ultra Larga Il Programma Lazio 30Mega e gli interventi infrastrutturali nell Agenda Digitale del Lazio Banda Larga e Ultra Larga - Agenda - Banda Larga: Accordi, coperture finanziarie e stato

Dettagli

CONVENZIONE TRA. COMUNE DI GRUMENTO NOVA E MEGACOM di Roberto Cardone.

CONVENZIONE TRA. COMUNE DI GRUMENTO NOVA E MEGACOM di Roberto Cardone. CONVENZIONE TRA COMUNE DI GRUMENTO NOVA E MEGACOM di Roberto Cardone. PER LO SVILUPPO DELLE RETI DI CONNESSIONE E DEI SERVIZI A BANDA LARGA E DEI SERVIZI ICT Premessa Il Digital Divide sta diventando un

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE. Rete telematica e servizi di supporto ICT

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE. Rete telematica e servizi di supporto ICT SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE Rete telematica e servizi di supporto ICT La rete telematica regionale LEPIDA ed il SISTEMA a rete degli SUAP come esempi di collaborazione fra Enti della PA per

Dettagli

RTP WiMax RETE TELEMATICA PROVINCIALE

RTP WiMax RETE TELEMATICA PROVINCIALE RTP WiMax RETE TELEMATICA PROVINCIALE Realizzazione di una Rete di telecomunicazione in tecnologia WiMax (Worldwide Interoperability for Microwave Access) per l interconnessione degli edifici della Pubblica

Dettagli

Avanzamento attività Piano Banda Ultra Larga Regione Piemonte

Avanzamento attività Piano Banda Ultra Larga Regione Piemonte Avanzamento attività Piano Banda Ultra Larga Regione Piemonte Incontro con Operatori Maggio 2016 Obiettivi del Piano Nazionale BUL e obiettivi comunitari - Copertura ad almeno 100 Mbps fino all 85% della

Dettagli

ELENCO DEI CODICI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI PER L INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO PER GLI ANNI SCOLASTICI 2014/ 2017

ELENCO DEI CODICI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI PER L INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO PER GLI ANNI SCOLASTICI 2014/ 2017 icir_tn-17/06/2014-0003064 - Allegato Utente 2 (A02) Allegato parte integrante ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI ELENCO DEI CODICI DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE RICHIEDIBILI PER L INSERIMENTO NELLE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 15/32

DELIBERAZIONE N. 15/32 Oggetto: Atto integrativo all Accordo di Programma per lo sviluppo della banda larga sul territorio della Regione Sardegna del 30.12.2009. Avvio del progetto Piano Nazionale Banda Larga Italia per l attuazione

Dettagli

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE Qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa Ai sensi delle delibere 131/06/CSP, 244/08/CSP, 188/09/CSP, 400/10/CONS e seguenti Periodo di riferimento:

Dettagli

Il ruolo di Ascotlc tra digital divide e distribuzione della larga banda agli Enti Locali ed alle imprese

Il ruolo di Ascotlc tra digital divide e distribuzione della larga banda agli Enti Locali ed alle imprese Il ruolo di Ascotlc tra digital divide e distribuzione della larga banda agli Enti Locali ed alle imprese Pres. Egidio Cadamuro Pag. 1 La mancata disponibilità di servizi di comunicazione in banda larga

Dettagli

Comprensorio C 1 (Valle di Fiemme) Indirizzo 0462-241311 0462-241334 199.199.730 0462-235071 848-001608 0462-230507 848-800337 0462-340217

Comprensorio C 1 (Valle di Fiemme) Indirizzo 0462-241311 0462-241334 199.199.730 0462-235071 848-001608 0462-230507 848-800337 0462-340217 Indirizzi degli sportelli periferici e dei Centri di Assistenza Fiscale per il calcolo della tariffa trasporti (Si fa presente che le sedi dei potranno essere chiuse una settimana durante il mese di agosto)

Dettagli

RETE CIVICA PIEVENET Progetto completo di una rete WLAN in standard 802.11b-g di IW5CDF Perito Elettronico Guido Galletti

RETE CIVICA PIEVENET Progetto completo di una rete WLAN in standard 802.11b-g di IW5CDF Perito Elettronico Guido Galletti RETE CIVICA PIEVENET Progetto completo di una rete WLAN in standard 802.11b-g di IW5CDF Perito Elettronico Guido Galletti Premessa: Questo è il primo di una serie di articoli dedicati al WIFI. Si descrive

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 350 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: L.P. n. 16/2010 "Tutela della salute in provincia di Trento". Individuazione nuovi

Dettagli

Progetto Banda Larga con tecnologia. WiMax. nel Comune di Bentivoglio

Progetto Banda Larga con tecnologia. WiMax. nel Comune di Bentivoglio Progetto Banda Larga con tecnologia WiMax nel Comune di Bentivoglio Indice La copertura della banda larga... Specifiche di progetto per la copertura del territorio del Comune di Bentivoglio... Potenze

Dettagli

E4A S.r.l. Soluzioni e Tecnologie Informatiche http://www.e4a.it email: info@e4a.it

E4A S.r.l. Soluzioni e Tecnologie Informatiche http://www.e4a.it email: info@e4a.it E4A S.r.l. Soluzioni e Tecnologie Informatiche http://www.e4a.it email: info@e4a.it Via Leonardo da Vinci, 9-36033 - Castelnovo di Isola Vicentina (VI) Chi siamo E4A opera da un decennio nei principali

Dettagli

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE Qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa Ai sensi delle delibere 131/06/CSP, 244/08/CSP, 188/09/CSP, 400/10/CONS e seguenti Periodo di riferimento:

Dettagli

Best Practice. Potenza - 28 novembre 2003 1/41

Best Practice. Potenza - 28 novembre 2003 1/41 Best Practice per un impiego efficace della Convenzione per la fornitura, messa in opera e manutenzione di prodotti e servizi per la realizzazione di Reti Locali Potenza - 28 novembre 2003 1/41 Indice

Dettagli

LA BANDA LARGA IN VAL SUSA È REALTÀ

LA BANDA LARGA IN VAL SUSA È REALTÀ LA BANDA LARGA IN VAL SUSA È REALTÀ PRESENTAZIONE DEI LAVORI DI FORNITURA E GESTIONE DI CONNETTIVITÀ IN BANDA LARGA PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DELLA VALLE DI SUSA La prima fase è terminata Rispettando

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE AGGIORNAMENTO PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE AGGIORNAMENTO PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE S.I.A.R. SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE AGGIORNAMENTO PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE - Luglio 2005 - --- Servizio Affari Generali e Amministrativi, Sistema

Dettagli

LE RETI: LIVELLO FISICO

LE RETI: LIVELLO FISICO LE RETI: LIVELLO FISICO Prof. Enrico Terrone A. S: 2008/09 Definizioni La telematica è la disciplina che nasce dalla combinazione delle telecomunicazioni (telefono, radio, tv) con l informatica. L oggetto

Dettagli

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE Qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa Ai sensi delle delibere 131/06/CSP, 244/08/CSP, 188/09/CSP, 400/10/CONS e seguenti Periodo di riferimento:

Dettagli