23-24 APRILE 2015 COMPLESSO MONUMENTALE DEL GIARDINO DELLE SCUDERIE REALI E PAGLIERE VIALE NICCOLÒ MACHIAVELLI, 24 - FIRENZE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "23-24 APRILE 2015 COMPLESSO MONUMENTALE DEL GIARDINO DELLE SCUDERIE REALI E PAGLIERE VIALE NICCOLÒ MACHIAVELLI, 24 - FIRENZE"

Transcript

1 23-24 APRILE 2015 COMPLESSO MONUMENTALE DEL GIARDINO DELLE SCUDERIE REALI E PAGLIERE VIALE NICCOLÒ MACHIAVELLI, 24 - FIRENZE IT4Fashion è un convegno lanciato per la prima volta nel 2011, programmato con cadenza annuale ed incentrato sull utilizzo delle nuove tecnologie a supporto della gestione della supply chain del lusso. L evento è organizzato tramite la presentazione di casi di studio da parte delle maggiori aziende del settore, all interno di un contesto espositivo di soluzioni software e hardware a supporto di tutto il ciclo di vita del prodotto, dalla gestione della fase di sviluppo prodotto (New Product Development o NPD) all area del Customer Relationship Management (CRM), dall ERP ai software di Supply Chain Management (SCM), dagli strumenti di Business Intelligence ai software per la misura della customer experience. INFORMAZIONI E CONTATTI Logislab, Laboratorio appartenente a PIN S.c.r.l. Polo Universitario Città di Prato, Piazza Giovanni Ciardi, Prato, W. E.

2 GLI ORGANIZZATORI L evento è organizzato dal laboratorio scientifico universitario LogisLab (http://www.logislab.it), affiancato, per quanto riguarda la programmazione e la scelta degli interventi, da un comitato scientifico, composto da una parte accademica ed una industriale, a cui appartengono rispettivamente ricercatori e IT manager delle più importanti aziende operanti nel settore e, sullo stream PLM, dalla società PLM Systems (http://www.plm-systems.com). In particolare il comitato scientifico dell evento per l anno è composto dalle seguenti persone: Responsabile Scientifico Program Chair Prof. Rinaldo Rinaldi, Università di Firenze, Responsabile Scientifico LogisLab Membri del comitato scientifico: Andrea Agnolucci, Member of Logistics Steering Committee and Group IT Industrial Manager Prada S.p.a. Gaetano Aiello, Università di Firenze, Presidente Corso di Laurea Specialistica in Marketing presso la facoltà di Economia Federico Caniato, Politecnico di Milano, Professor of Supply Chain and Purchasing Management Walter Carmagnini, CIO Salvatore Ferragamo S.P.A. Elisabetta Cianfanelli, Università di Firenze, Docente del corso di laurea di design industriale Andrea Pertici, PMO Director, Business Solution & Deputy MIS Director (CIO) at Guccio Gucci S.p.a. Luca Isidori, IT Manager Peuterey Group S.p.a. Romeo Bandinelli, Università di Firenze, Ricercatore LogisLab Alvise Mariuzzo, IT Manager Braccialini s.r.l. Giuseppe Orlando, IS&T Manager presso Fendi S.p.a. Andrea Sbisà, IT Director Stefano Ricci S.p.A. Tito Simone, WW IT Director at DSquared2 Lorenzo Tazzi, IT Manager Tessilform Sergio Terzi, Università di Bergamo, Responsabile Comitato di Direzione Osservatorio GeCo, Politecnico di Milano Stefano Valente, Group CIO Versace Andrea Veroni, Direttore Sistemi Informativi LIU JO Andrea Vinelli, Università di Padova, Direttore Osservatorio Sistema Moda IL LABORATORIO UNIVERSITARIO LOGISLAB LogisLab è un laboratorio universitario nato con l'obiettivo di sviluppare relazioni tra università ed imprese operanti sia sul territorio, sia a livello nazionale, su tematiche inerenti il miglioramento delle prestazioni logistiche dei sistemi aziendali, attraverso progetti di ricerca congiunti. LogisLab opera nel settore della logistica e della gestione della Supply Chain, tramite la collaborazione di docenti e ricercatori universitari e professionisti del settore. Le principali aree tematiche riguardano la supply chain del lusso, il settore vitivinicolo e quello medicale.

3 PRECEDENTI EDIZIONI Il convegno IT4FASHION è stato organizzato per la prima volta nell anno 2011, presso la prestigiosa sede de Il Palagio di parte Guelfa, nel centro storico di Firenze. Tale edizione, organizzata su un singolo giorno, ha visto circa 380 richieste di registrazioni, ed una presenza di circa 280 persone. Sono stati presentati, direttamente dai CIO delle aziende di moda, 15 casi di studio sui temi del PLM, dell RFId e dell ERP. Le successive edizioni, che nella programmazione hanno sempre seguito la struttura del primo anno, sono state caratterizzate da una suddivisone delle sessioni parallele non più per tecnologie, ma per livello della supply chain. Dal 2012 infatti le sessioni sono diventate: Sviluppo prodotto (NPD, PLM), Gestione della supply chain (SCM), Gestione del prodotto finito (Retail/Wholesale/E-commerce). L evento ha visto una crescita esponenziale sia del numero di richieste di partecipazione che del numero di partecipanti. Nel dettaglio, le edizioni 2012 e 2013, organizzate presso il Grand Hotel Mediterraneo, situato in Lungarno del Tempo, Firenze, hanno visto circa 450 richieste di partecipazione e 350 partecipanti per il 2012 ed oltre 600 richieste di partecipazione con 450 presenze per il L edizione 2013 ha visto lo svolgimento, in parallelo rispetto al convegno principale, di un workshop pomeridiano dedicato alle PMI che ha registrato circa 100 presenze. Nel 2014 il convegno, a causa dell aumentare del numero delle presenze, si è spostato in una location più ampia: il Teatro Obihall, sempre sui Lungarni di Firenze, ed ha visto la presenza di circa 600 persone, mentre le richieste di partecipazione sono state oltre Nel corso degli anni sono stati presentati, per voce dei responsabili dei sistemi informativi delle aziende stesse, oltre 50 casi di studio delle aziende: Accessories, Bags & Cosmetics S.P.A., Aeffe group (Segue ), B&C Swiss, DIESEL Italia S.p.A., Braccialini s.r.l., Bottega Veneta, J.L. International, Peutereu Group S.p.a., Monnalisa S.p.A., Studio Alliance Footwear, S.L., Gruppo Germani Kokka, Gruppo La Perla, GUESS Europe, Harmont & Blaine, Imperial S.p.a., Lanificio Cariaggi, Tessilform S.p.A., Lacoste, Lottosport S.p.A., Luxottica Group, Salvatore Ferragamo S.p.A., Miss Sixty S.P.A., DSQUARED2, Sportwear Company, Stefanel, Gerry Weber, Miroglio Group, Guccio Gucci, Staff International S.p.a., Valentino Fashion Group, Bruno Magli, Liu Jo, Swinger International. I programmi delle precedenti edizioni sono visibili all indirizzo: 3

4 L evoluzione di IT4Fashion L edizione 2015 Presentazione della giornata L edizione 2015 si terrà presso l edificio Le Pagliere, all interno del Complesso Monumentale del Giardino delle Scuderie Reali e Pagliere, e si svilupperà su due giornate: 23 e 24 Aprile Il convegno inizierà nel pomeriggio del 23 Aprile con l obiettivo di creare un momento di maggior vicinanza tra gli sponsor e i manager dei principali brand invitati per l occasione. A questo scopo, nel pomeriggio del giorno 23 Aprile verrà realizzato un workshop a cui parteciperanno, oltre ai manager dei fashion brand, anche un ristretto numero di rappresentanti degli sponsor Silver e Gold. Il workshop si aprirà con un intervento di carattere internazionale a cui seguirà una tavola rotonda dove ogni azienda sponsor potrà commentare e integrare, secondo le proprie competenze, le tematiche introdotte dagli interventi precedenti. A seguire, la serata si concluderà con una cena di gala ad invito. Il giorno 24 Aprile sarà organizzato secondo lo schema classico dei precedenti convegni di IT4FASHION, ovvero con la presenza di sessioni plenarie, al mattino ed al pomeriggio, intervallate da sessioni parallele. Le sessioni plenarie saranno dedicate ad interventi degli sponsor gold, mentre le sessioni parallele ospiteranno, secondo i tradizionali tre stream NPD, SCM e Retail, le testimonianze delle aziende di moda che saranno raccolte attraverso le candidature degli sponsor o direttamente dalle aziende di moda, e ritenute più interessanti dal comitato scientifico di IT4FASHION. 4

5 La location Il giardino delle Scuderie Reali Il complesso della Fabbrica delle Scuderie Reali, fu realizzato nel periodo di Firenze capitale, tra il 1866 e il 1869, in relazione alla necessità per la corte di disporre di scuderie più ampie di quelle esistenti in città, in grado di accogliere i cavalli e i quartieri del personale di servizio. Costituisce la grande area verde compresa tra il giardino di Boboli, Via della Pace e del Mascherino, Viale Machiavelli e Porta Romana, all interno della quale sono presenti gli edifici delle Scuderie, attualmente sede dell Istituto d arte, e le Pagliere, destinato a Museo delle Arti Figurative del Novecento. Le Pagliere L edificio delle Pagliere è un complesso di grande rilievo architettonico e tipologicamente inusuale nel panorama dell edilizia fiorentina, è costituito da un lungo corpo centrale organizzato su due livelli e da due ali laterali che si qualificano come avancorpi, articolati su tre livelli, con un prospetto caratterizzato da un porticato ad arcate sul viale Machiavelli e un altro sul giardino di Porta Romana, con ampie finestre dal grigliato in cotto. Il piano terra del fabbricato, attualmente frazionato da tramezzature, era costituito in origine da un unico grande ambiente, con funzione di ricovero dei cavalli, scandito da pilastri e coperto da volte a crociera. Il piano superiore, preceduto dal loggiato, era invece il deposito del fieno, aerato attraverso le aperture ad arco, con il caratteristico motivo architettonico del grigliato in cotto. La pavimentazione reca traccia dell originaria funzione, per la presenza della pietra piuttosto che del cotto in corrispondenza del passaggio dei carri. Il Fabbricato delle Pagliere è rimasto a lungo in disuso, fino a quando, all inizio degli anni 30, è divenuto sede dei laboratori di scenografia del Teatro Comunale. La nuova destinazione era legata sia all ampiezza del locale, dove venivano realizzati gli scenari, sia allo stretto legame del Teatro con il laboratorio di scenografia della Scuola, in quel momento nota in tutt Italia per la qualità degli insegnamenti, soprattutto nei settori di pittura e di scultura decorativa. Le monumentali tele dei fondali, dal 1932 al 1950, furono dipinte alle Pagliere, dove artisti come Giorgio de Chirico, Felice Casorati, Cipriano Efisio Oppo, Gino Severini, Toti Scialoja, Mario Sironi, venivano a controllare l esecuzione dei loro progetti. Dal 1950 fino al 1987 è stato utilizzato invece come magazzino del Teatro stesso. La funzione originale dell edificio è ben riconoscibile dalle grandi finestrature tamponate in grigliato di laterizio così come dall orientamento dei corpi di fabbrica, che consentivano una perfetta circolazione dell aria all interno, essenziale per preservare la Paglia. Le facciate a sud, maggiormente esposte ai raggi solari, sono protette dal porticato mentre le facciate a nord hanno dimensioni notevoli per consentire la massima penetrazione della luce e dell aria in senso trasversale. 5

6 Negli anni, l evento IT4FASHION è stato sponsorizzato dalle seguenti aziende (in ordine alfabetico): 6

7 Sponsorizzazioni disponibili Le sponsorizzazioni per l edizione 2015 da parte delle aziende saranno suddivise in quattro possibilità, classificate come Standard, Standard plus, Silver, Gold. Tipologia Descrizione Costo Standard Il contratto dà diritto a: - inserire in tutta la pubblicità dell'evento il nome dello sponsor e le diciture secondo modi e misure di cui all'allegata specifica tecnica 1, che fa parte integrante del presente contratto; - predisporre uno spazio espositivo pre-allestito delle dimensioni di 6 mq, all interno del luogo del convegno comprensivo di allestimento base (con opzioni da concordare al momento della sottoscrizione del contratto) e alimentazione di 220V - raccogliere la candidatura dello sponsor, da sottoporre al comitato scientifico, (senza obbligo di inserimento nel programma della giornata) per la presentazione di un caso di studio da inserire all interno della programmazione dell evento. L azienda indicata dallo Sponsor, operante come produttore o distributore nel settore moda, potrà presentare l implementazione di una soluzione tecnologica introdotta dallo sponsor stesso, inerente il tema del convegno per uno slot temporale di 30 minuti. La presentazione sarà effettuata tramite la proiezione di slide su schermo multimediale, accompagnate da una spiegazione della stessa. La presentazione dovrà necessariamente essere effettuata dal personale dell azienda, ovvero dal personale dello sponsor solo nel caso in cui l azienda sia straniera ed impossibilitata a partecipare all evento. - a fornire la lista delle aziende e delle persone partecipanti all evento, nel rispetto della normativa della privacy vigente, previo rilascio al PIN s.c.r.l della liberatoria da parte dei partecipanti alla manifestazione suddetta; Standard plus Oltre a quanto previsto per la sponsorizzazione Standard, il contratto dà diritto a: - possibilità di personalizzazione grafica di un pannello di superficie 6 mq posto frontalmente allo stand. Silver Oltre a quanto previsto per la sponsorizzazione Standard, il contratto dà diritto a: - posizionamento stand in area riservata agli sponsor principali, con dimensione stand pari a 9 mq invece che 6 mq; - presenza di numero 1 totem nell area esterna della struttura in prossimità dell area ingresso/ristoro; - partecipare alla sessione pomeridiana del giorno 23 Aprile comprensiva di cena di Gala per un numero massimo di partecipanti da parte dell azienda sponsor pari a 5 (cinque); - partecipare con un rappresentante dell azienda sponsor alla tavola rotonda della sessione pomeridiana del primo giorno. Gold Oltre a quanto previsto per la sponsorizzazione Silver, il contratto dà diritto a: - dimensione stand pari a 12 mq invece che 9 mq; - riservare allo sponsor uno slot temporale di 30 minuti per una presentazione in sessione plenaria inerente gli aspetti contestuali e futuri dei settori fashion e luxury da inserire all interno della programmazione dell evento, inerente il tema del convegno. La presentazione sarà effettuata tramite la proiezione di slide su schermo multimediale, accompagnate da una spiegazione della stessa E possibile solo per gli sponsor Gold e Silver, su richiesta, studiare e realizzare soluzioni personalizzate e/o installazioni all interno dell area adibita all evento. Tutti i costi sono IVA esclusa. 1 Da compilare a carico dello sponsor. 7

8 Per maggiori informazioni: Laboratorio appartenente a PIN S.c.r.l. Polo Universitario Città di Prato Piazza Giovanni Ciardi, Prato W. E.

Trend e Evoluzioni del Mondo della Moda

Trend e Evoluzioni del Mondo della Moda Trend e Evoluzioni del Mondo della Moda Prof. Ing. Rinaldo Rinaldi Responsabile Scientifico LogisLab Firenze 5 Novembre 2013 Agenda Il contesto di riferimento IT4Fashion e i suoi insegnamenti Nuovi modelli

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale?

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale? Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business Stampa 3D Terza rivoluzione industriale? Nell ambito del progetto Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 presentano la Fiera Convegno Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 I PROMOTORI DEL PROGETTO Nell ambito del progetto di comunicazione multicanale Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani presenta il nuovo progetto multicanale dedicato al settore manifatturiero Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani IL PROGETTO E I CONTENUTI Le aziende manifatturiere rappresentano la spina

Dettagli

E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile

E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile Organizzato dalle riviste Automazione Industriale, PCB Magazine, Selezione di Elettronica e Sicurezza Milano Giugno,

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti

200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti Torino, martedì 10 giugno 2014 StarHotels Majestic VIDEO RIASSUNTIVO DELL EVENTO 200 iscritti - 155 aziende rappresentate - 113 presenti Sponsor ed Espositori Martedì 10 giugno si è svolta a Torino la

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 Aggiornato il 12/11/15 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana

Dettagli

PROGRAMMA EDIZIONE 2012

PROGRAMMA EDIZIONE 2012 PROGRAMMA EDIZIONE 2012 dalle alle Sessione plenaria 09.30 10.00 Registrazione dei partecipanti 10.00 10.15 Apertura dei lavori e presentazione del convegno Prof. Rinaldo Rinaldi (Responsabile scientifico

Dettagli

INVITO AGLI ESPOSITORI E SPONSOR

INVITO AGLI ESPOSITORI E SPONSOR INVITO AGLI ESPOSITORI E SPONSOR LA SPERIMENTAZIONE VIRTUALE OGGI VALORIZZAZIONE INDUSTRIALE E TENDENZE VILLA CAROLI-ZANCHI STEZZANO (BG) 03/04 OTTOBRE 2002 INFORMAZIONI GENERALI Engin Soft e quanti con

Dettagli

Opportunità di comunicazione e relazione

Opportunità di comunicazione e relazione La Location: Venezia e l Arsenale PERCHÉ ALL ARSENALE Posizione Ampi spazi per incontri, dibattiti, performance immobiliari Collegamenti diretti da stazione ed aeroporto, parcheggi auto Contesto esclusivo

Dettagli

www.fabbricafuturo.it

www.fabbricafuturo.it www.fabbricafuturo.it Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Verona, 27 giugno IL PROGETTO Fabbrica Futuro nord- est è il secondo convegno del 2013 organizzato dalla casa editrice ESTE

Dettagli

TECOPartner tipo TECOPartner tipo TECOPartner tipo. TECODirectory 4 pagine. Videointervista per Class TV/CNBC

TECOPartner tipo TECOPartner tipo TECOPartner tipo. TECODirectory 4 pagine. Videointervista per Class TV/CNBC Meccatronica, automazione e trasmissione di potenza Milano, 16-17 giugno 2015, Sede Gruppo24ORE - viale Monte Rosa, 91 MODULO ADESIONE MODALITà DI PARTECIPAZIONE TECO 15 nasce dalla collaborazione tra

Dettagli

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 Come funziona e come si svolge ICT Trade, la manifestazione dedicata ai Partner, si concentra in un giorno e mezzo secondo la sua tradizionale e consolidata agenda.

Dettagli

Corso di Alta Formazione RETAIL AND STORE MANAGEMENT: strumenti e metodologie operative orientate alla gestione e sviluppo della rete di punti vendita Obiettivi Il corso di Alta Formazione in Retail e

Dettagli

Sponsor Prospectus. Palermo, 22-24 giugno 2016

Sponsor Prospectus. Palermo, 22-24 giugno 2016 Sponsor Prospectus Palermo, 22-24 giugno 2016 Sponsor Prospectus Il Congresso Il 61 Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d Italia si svolgerà nella storica cornice del Teatro Massimo di Palermo

Dettagli

12 ANNI DI SUCCESSI. settembre 2013

12 ANNI DI SUCCESSI. settembre 2013 12 ANNI DI SUCCESSI settembre 2013 AGENDA PRESENTED BY COS È L EVENTO 12 ANNI DI STORIA GLI SPEAKERS LE EDIZIONI 2012 L APPROCCIO MULTIMEDIALE RELAZIONARSI AL TARGET DEL SUMMIT PRESENTED BY Nato nel 2002

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

Start Up Gallery. Nasce così la Start Up Gallery, un area interamente dedicata alle Start Up che operano in ambito e-commerce.

Start Up Gallery. Nasce così la Start Up Gallery, un area interamente dedicata alle Start Up che operano in ambito e-commerce. Start Up Gallery Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico, in occasione del più importante evento nazionale dedicato al settore, l e- Commerce Forum, desidera dare spazio alle nuove realtà (max

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione 27a Edizione Milano, 14/09/2015 23/10/2015

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione 27a Edizione Milano, 14/09/2015 23/10/2015 Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione 27a Edizione Milano, 14/09/2015 23/10/2015 In collaborazione con : Premessa Il Corso di Alta Formazione

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master -

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master - Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Master - Premessa Il Master affronta tematiche relative alla gestione dei sistemi informativi aziendali, con particolare riferimento

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO in GESTIONE DELLE IMPRESE DI ALTA GAMMA a.a. 2013-2014 (Gestión de empresas de alta gama)

MASTER UNIVERSITARIO in GESTIONE DELLE IMPRESE DI ALTA GAMMA a.a. 2013-2014 (Gestión de empresas de alta gama) MASTER UNIVERSITARIO in GESTIONE DELLE IMPRESE DI ALTA GAMMA a.a. 2013-2014 (Gestión de empresas de alta gama) -Gennaio-Aprile 2014 => Buenos Aires, sede Università di Bologna (international management)

Dettagli

ICT Trade e ICT Club

ICT Trade e ICT Club ICT Trade e ICT Club Incontro Nazionale con il Sistema della Domanda e dell Offerta Ferrara Fiere, 13 e 14 Maggio 2014 Costruire il Futuro Sostenibile Le tappe di ICT Trade ICT Trade nasce nel 2002 con

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

Profilazione visitatori Smau

Profilazione visitatori Smau Progetto Smau 2015 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 14-15 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02

Dettagli

Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG. Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione

Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG. Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione Maturità delle organizzazioni Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione Tommaso Buganza_DIG_Politecnico

Dettagli

SOMMARIO. Presentazione 2. Informazioni generali 3. Forme di sponsorizzazione 5. Contatti 10

SOMMARIO. Presentazione 2. Informazioni generali 3. Forme di sponsorizzazione 5. Contatti 10 SOMMARIO Presentazione 2 Informazioni generali 3 Forme di sponsorizzazione 5 Contatti 10 1 PRESENTAZIONE Libertà e conoscenza sono diritti fondamentali e non negoziabili per le moderne democrazie. "La

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione - 1a Edizione Febbraio Marzo 2012 In collaborazione con : Premessa Il Corso di Alta Formazione affronta

Dettagli

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA INFORMATICA Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA Informatica per AFM 1. SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE E SISTEMA INFORMATICO ITS Tito Acerbo - PE INFORMATICA Prof. MARCO

Dettagli

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Venda e lo Shopping Online Milano Atahotel Expo Fiera, DIVENTA ANCHE TU PROTAGONISTA! Seguici su: Via Morigi, 13-20123 Milano Tel.

Dettagli

Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L.

Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L. Il circuito di appuntamenti dedicato alle PMI e P.A.L. Il Concept pag.1 Il Format pag.2 La Value Proposition per i vendor pag.12 Le location e il timing pag.13 Il Pricing pag.14 I Risultati di SMAU Business

Dettagli

Tecnologie, sistemi informativi e soluzioni di CRM e Marketing a confronto

Tecnologie, sistemi informativi e soluzioni di CRM e Marketing a confronto 2 Edizione Mostra Convegno Tecnologie, sistemi informativi e soluzioni di CRM e Marketing a confronto 13 Aziende per un benchmark di altissimo livello BELSTAFF CHANTECLER FERRAGAMO PARFUMS FRATELLI PIACENZA

Dettagli

Essere protagonisti Call for paper

Essere protagonisti Call for paper Meccatronica, automazione e trasmissione di potenza Essere protagonisti Call for paper Feeding Technology Energy for Business Meccatronica, automazione e trasmissione di potenza Milano, 16-17 giugno 2015,

Dettagli

La tecnologia RFId nel settore Fashion. Milano, Gennaio 2014

La tecnologia RFId nel settore Fashion. Milano, Gennaio 2014 La tecnologia RFId nel settore Fashion Milano, Gennaio 2014 Eximia: il miglior partner per soluzioni RFId Fondata nel 2003, Eximia è totalmente focalizzata su soluzioni RFId chiavi in mano Coprendo l'intera

Dettagli

Osservatorio del Project Management Office in Italia P 3 MO

Osservatorio del Project Management Office in Italia P 3 MO E=P 3 MO Osservatorio del Project Management Office in Italia P 3 MO PMO Dove siamo P 3 MO 2007 Indagine Conoscitiva sullo stato dei PMO nelle aziende italiane Milano, 12/02/2007 PMI-NIC - Tutti i diritti

Dettagli

Main Partners. Patrocini

Main Partners. Patrocini Main Partners Patrocini Provincia di Firenze Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa European Confederation of Conservator and Restorers Organisations Ufficio Scolastico Regionale per

Dettagli

INIZIATIVA DI ORIENTAMENTO Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia

INIZIATIVA DI ORIENTAMENTO Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia INIZIATIVA DI ORIENTAMENTO Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia Elenco de i corsi di I livello (equiparati ad un diploma di laurea) attivi presso l Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia

Dettagli

Executive Master in Logistica e Supply Chain

Executive Master in Logistica e Supply Chain Executive Master in Logistica e Supply Chain Management Governa l'insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano nell'azienda i flussi di materiali e delle relative informazioni

Dettagli

Presentazione del Master

Presentazione del Master Master Executive in Gestione della Manutenzione Industriale Presentazione del Master Sergio Cavalieri Marco Garetti La Value Proposition Valorizzare l aspetto gestionale nei processi e servizi di manutenzione

Dettagli

Partner organizzatore. Partner tecnici

Partner organizzatore. Partner tecnici Partner organizzatore Partner tecnici 1 TOSM Che cos è? TOSM, Torino Software and Systems Meeting èun EVENTO EXPO, giunto alla 3ª edizione e organizzato da Camera di commercio di Torino e Gruppo ICT dell

Dettagli

Mobile Sales su Tablet

Mobile Sales su Tablet Mobile Sales su Tablet SAP Forum Milano 26 settembre 2013 Chi è DS Group SAP Gold Partner con Focus sulla MOBILITY 16 anni 150.000 mobile workers Esperienza nella realizzazione e implementazione di soluzioni

Dettagli

GLI EVENTI CLASS EDITORI

GLI EVENTI CLASS EDITORI gli EVENTI di GLI EVENTI CLASS EDITORI Convegni, tavole rotonde, workshop e manifestazioni che riuniscono le principali realtà aziendali e le personalità più importanti dei settori cui sono dedicati: SETTORE

Dettagli

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali Analisi dei processi interni per l integrazione del risk management nelle organizzazioni

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN EXECUTIVE OPEN PROGRAMS La Divisione Executive Open Programs di MIP disegna ed eroga Programmi a catalogo, ovvero percorsi

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

Schema compilazione PROFILE

Schema compilazione PROFILE Schema compilazione PROFILE Nome del centro: PIN S.c.r.l. Servizi didattici e scientifici per l Università di Firenze web site: www.poloprato.unifi.it Direttore : Dr. Enrico Banchelli enrico.banchelli@pin.unifi.it;

Dettagli

Uffizi Virtual Experience

Uffizi Virtual Experience Uffizi Virtual Experience Da Giotto a Caravaggio 21 GENNAIO - 10 MARZO 2016 FABBRICA DEL VAPORE MILANO 1 La prima mostra virtuale interattiva in Italia Uffizi Virtual Experience è una mostra virtuale interattiva

Dettagli

Accademia Belle Arti L.R. Rosario Gagliardi Siracusa

Accademia Belle Arti L.R. Rosario Gagliardi Siracusa PARERE AI SENSI DELL ART. 11 C. 2 DPR 212/05 Accademia Belle Arti L.R. Rosario Gagliardi Siracusa approvato dal Consiglio Direttivo il 24 luglio 2014 Doc 16/2014 1 L Agenzia Nazionale di Valutazione del

Dettagli

CBI 2010: l appuntamento imperdibile per tutto il mondo del CBI e per la community italiana e internazionale della fattura elettronica!

CBI 2010: l appuntamento imperdibile per tutto il mondo del CBI e per la community italiana e internazionale della fattura elettronica! CBI 2010 Convegno CBI 2010 L Evento internazionale sul Corporate Banking Interbancario e sulla Fattura Elettronica! Conference & Light Exhibition Roma, Centro Convegni Fontana di Trevi, 2 e 3 dicembre

Dettagli

Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda

Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda Anno 2013 PAMBIANCO Strategie di Impresa ha analizzato i fatturati 2013 dei principali Gruppi italiani ed esteri della

Dettagli

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management IX edizione LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management Workshop a GENNAIO Forum esclusivi Perché formare in logistica Nel giro di 10 anni il comparto varrà dal 15% al

Dettagli

www.cinecittastudios.it

www.cinecittastudios.it www.cinecittastudios.it Benvenuti nella Fabbrica dei Sogni. Gli Studios di Cinecittà sono da anni un originale location per eventi, capace di incredibili trasformazioni per adattarsi ad ogni esigenza di

Dettagli

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto master ISIA DI PRIMO LIVELLO - 2011 A PORDENONE Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto MasteR DI PRIMO LIVELLO - 2011 Progetto Il Master si rivolge

Dettagli

CONVENZIONE PER REALIZZAZIONE DEL CORSO DI ALTA FORMAZIONE PROJECT MANAGEMENT and INNOVATION tra La Sapienza, Università di Roma, con sede in Roma, Piazzale Aldo Moro, 5 Cod. Fisc. 80209930587 e Part.

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre 50 Best Practice

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

Management della Logistica Distributiva

Management della Logistica Distributiva Bologna - da Ottobre 2006 Il Master Gli Obiettivi I Destinatari Obiettivi: Formare figure professionali capaci di gestire la distribuzione ed il trasporto delle merci secondo criteri di integrazione, con

Dettagli

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Raffaele Secchi Operations & Technology Management Unit Agenda Il progetto di ricerca Fashion e SCM: gli

Dettagli

Web Organisation Management

Web Organisation Management Web Organisation Management I EDIZIONE Corso di Alta Formazione Via Carducci 30 - Milano 26 marzo - 26 giugno 2010 DIREZIONE SCIENTIFICA: Prof. Marco De Marco Docente di Organizzazione dei Sistemi Informativi

Dettagli

CONGRESSI EVENTI COMUNICAZIONE

CONGRESSI EVENTI COMUNICAZIONE CONGRESSI EVENTI COMUNICAZIONE CONGRESSI A voi la scena Aggiornamento continuo, selezione delle location e delle partnership sono solo alcuni dei punti chiave del nostro impegno nell organizzazione di

Dettagli

1 Open source expo think open

1 Open source expo think open 1 Open source expo think open Incontro nel mondo professionale Open Source con Imprese e Pubblica Amministrazione Rovigo 26-27 - 28 settembre 2007 Presentazione 1 Open Source Expo - Think Open si svolgerà

Dettagli

Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità

Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità Innovare per competere: il ruolo del CRM come elemento di vera misurabilità Dr.ssa Brizzolari Chiara Managing Director di Veneto Ricerche S.r.l. Associata AISM Customer Relationship Management CRM, ovvero

Dettagli

PALAZZO TASSONI ESTENSE. facoltà architettura ferrara 1

PALAZZO TASSONI ESTENSE. facoltà architettura ferrara 1 PALAZZO TASSONI ESTENSE facoltà architettura ferrara 1 Palazzo Tassoni Estense Gli spazi della Facoltà di Architettura di Ferrara si sono espansi significativamente nel 2009 con il complesso di Palazzo

Dettagli

RELAZIONE POST EVENTO

RELAZIONE POST EVENTO Milano, Hotel Ramada Plaza martedì 2 dicembre 2014 RELAZIONE POST EVENTO 95 iscritti 66 aziende rappresentante 64 partecipanti CON LE TESTIMONIANZE DI SPONSOR Martedì 2 dicembre si è tenuto a Milano il

Dettagli

Sponsor a WPC2015. presenta

Sponsor a WPC2015. presenta Sponsor a WPC2015 presenta WPC : evento di riferimento per tutti coloro che lavorano e collaborano nel mondo IT. WPC2015: 21 anni di WPC OverNet Education organizza la 22ma edizione che si terrà a Milano

Dettagli

Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio

Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio Master Courses 2012/2013 Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio Istituto Europeo di Design Economia delle Relazioni tra Arte, Imprese e Territorio OBIETTIVI I profondi mutamenti sociali

Dettagli

*****************************************************************************************

***************************************************************************************** Situata nel nord-est della Spagna, a un passo dal resto dell'europa, Barcellona è una delle città più interessanti e affascinanti del mondo. Cosmopolita e all'avanguardia, Barcellona offre al visitatore

Dettagli

Master di I livello MANAGEMENT DEL DESIGN E DELLA COMUNICAZIONE PER LA MANIFATTURA TESSILE MADE IN ITALY a.a. 2016/2017

Master di I livello MANAGEMENT DEL DESIGN E DELLA COMUNICAZIONE PER LA MANIFATTURA TESSILE MADE IN ITALY a.a. 2016/2017 Master di I livello MANAGEMENT DEL DESIGN E DELLA COMUNICAZIONE PER LA MANIFATTURA TESSILE MADE IN ITALY a.a. 2016/2017 Direttore del Master: Prof.ssa Elisabetta Cianfanelli Coordinatore del Master: Prof.

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI. La società PRAGMA Group promuove un corso BROCHURE INFORMATIVA

NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI. La società PRAGMA Group promuove un corso BROCHURE INFORMATIVA La società PRAGMA Group promuove un corso NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI APPLICATE AI BENI CULTURALI, ARCHEOLOGICI E MONUMENTALI BROCHURE INFORMATIVA INFORMAZIONI Pragma Group srl Via Degli Aragonesi, 36 Tel/Fax

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

IL PROGETTO SMAU 2015

IL PROGETTO SMAU 2015 IL PROGETTO SMAU 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 8-9 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02 283131

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Welcome! All interno del Servizio di Offerta Formativa Post Laurea promuoviamo la formazione e l aggiornamento continuo nelle imprese. Rettore

Dettagli

SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia. Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi"

SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia. Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi SDA Bocconi School of Management per Unindustria Reggio Emilia Percorso formativo per Responsabili Sistemi Informativi" 1 Il percorso formativo 2 L idea della formazione per Unindustria Reggio Emilia In

Dettagli

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager GRANDE MILANO, AUTUNNO 2012 PRIMAVERA 2013 PREPARATI ALL EXPO! La 26ma Edizione Speciale del Master in Hospitality Management nasce dalla necessità di progettare e realizzare un continuum virtuoso che

Dettagli

IMPRESE ITALIA A CONFRONTO TRA ICT, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA

IMPRESE ITALIA A CONFRONTO TRA ICT, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA IMPRESE ITALIA A CONFRONTO TRA ICT, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA 14 GIUGNO 2013 VILLA PICENA - ASCOLI PICENO MAIN SPONSOR SPONSOR PARTNERS CONCEPT Made in Italy Innova è l evento di lancio di Club Ti Centro

Dettagli

Netcomm E Commerce Forum Venezia. 14 Giugno 2011 Padiglione Antares VEGA PARK

Netcomm E Commerce Forum Venezia. 14 Giugno 2011 Padiglione Antares VEGA PARK Netcomm E Commerce Forum Venezia 14 Giugno 2011 Padiglione Antares VEGA PARK Netcomm E Commerce Forum Venezia Dove: Parco Scientifico VEGA Marghera, Venezia Quando: 14 Giugno 2011 Cosa: 1 giorno di evento

Dettagli

accoppiata vincente GDOWEEK - 20 aprile 2009

accoppiata vincente GDOWEEK - 20 aprile 2009 RFID e moda, accoppiata vincente 10 COVERSTORY Il settore abbigliamentomoda si sta rivelando uno degli ambiti più attivi nell implementazione di soluzioni basate sulla tecnologia Rfid. Un onda lunga partita

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DEI TRASPORTI www.mip.polimi.it/scm/trasporti OBIETTIVI Fornire un quadro d insieme delle

Dettagli

Procedure per la richiesta di sponsorizzazione

Procedure per la richiesta di sponsorizzazione Procedure per la richiesta di sponsorizzazione Forme di sponsorizzazione Le aziende interessate alle forme di sponsorizzazione elencate nel presente prospetto, sono pregate di compilare il modulo allegato

Dettagli

VERSO SMAU 2008: TUTTE LE NOVITA DELLA PROSSIMA EDIZIONE

VERSO SMAU 2008: TUTTE LE NOVITA DELLA PROSSIMA EDIZIONE Nota Informativa Milano, 21 luglio 2008 VERSO SMAU 2008: TUTTE LE NOVITA DELLA PROSSIMA EDIZIONE Un nuovo format, nuovi contenuti e iniziative per imprenditori, manager, professionisti e operatori del

Dettagli

Buffet pranzo, aperitivo di chiusura pomeridiano nell area catering per le tre giornate. SCHEDA TECNICA STAND 3X3 IMPIANTO ELETTRICO

Buffet pranzo, aperitivo di chiusura pomeridiano nell area catering per le tre giornate. SCHEDA TECNICA STAND 3X3 IMPIANTO ELETTRICO PACCHETTO SILVER Stand 9 mq (3x3): pre allestito chiavi in mano (vedi dettaglio fondo pagina) 2 pass conference (per seguire tutti i convegni a programma) Catalogo evento: inserimento dati azienda nel

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain

Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain TRACE-ID 2011 Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain Milano, 10 novembre 2011 Agenda Scenario macroeconomico: alcuni spunti Fare clic sull'icona per inserire una tabella

Dettagli

Incontri sul territorio

Incontri sul territorio per i Professionisti del Risparmio Incontri sul territorio Sheraton Hotel & Conference Center Con il Patrocinio di PROGRAMMA Venerdì 9.00 Apertura segreteria e registrazione partecipanti SALA PLENARIA

Dettagli

L architettura a secco e gli edifici ad alta sostenibilità: opportunità di lavoro e prospettive per i progettisti lombardi

L architettura a secco e gli edifici ad alta sostenibilità: opportunità di lavoro e prospettive per i progettisti lombardi L architettura a secco e gli edifici ad alta sostenibilità: opportunità di lavoro e prospettive per i progettisti lombardi Convegno organizzato dalla Consulta Regionale Lombarda degli Ordini degli Architetti

Dettagli

ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione

ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione Ferrara Fiere, 8 e 9 Maggio 2012 L ICT come Industria, nell Agenda Digitale italiana ICT TRADE, LA MANIFESTAZIONE DEDICATA AL CANALE

Dettagli

SOMMARIO. Presentazione 2. Informazioni generali 3. Forme di sponsorizzazione 4. Contatti 10

SOMMARIO. Presentazione 2. Informazioni generali 3. Forme di sponsorizzazione 4. Contatti 10 SOMMARIO Presentazione 2 Informazioni generali 3 Forme di sponsorizzazione 4 Contatti 10 1 Presentazione Il Congresso AIB si svolgerà a Firenze dal 29 al 31 ottobre presso il Palazzo dei Congressi. Nel

Dettagli

Dettagli dell offerta per le Aziende espositrici

Dettagli dell offerta per le Aziende espositrici 1 Dettagli dell offerta per le Aziende espositrici Le giornate di conferenza si terranno dall 11 al 14 marzo 2008 presso Palazzo Cavalli Franchetti, sede del prestigioso Istituto Veneto di Lettere Scienze

Dettagli

Torre del CasTellano. la storia incontra l esclusività

Torre del CasTellano. la storia incontra l esclusività Torre del CasTellano la storia incontra l esclusività Torre del CasTellano: la location ideale per i vostri eventi esclusivi Castello del X secolo, la Torre del Castellano domina il Valdarno Superiore

Dettagli

PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere. A cura di Sergio Terzi

PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere. A cura di Sergio Terzi PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere A cura di Sergio Terzi 1 Sommario Sommario Sommario... 2 Premessa... 6 1 Metodi, approcci e strumenti di progettazione: dal Concurrent

Dettagli

Il manager delle vendite 16.3.2006

Il manager delle vendite 16.3.2006 PROFILI PROFESSIONALI IN EVOLUZIONE Il manager delle vendite 16.3.2006 ATTI DEL CONVEGNO Dopo aver studiato l evoluzione del Profilo Professionale del Financial Controller nel 2004 e l anno successivo

Dettagli

SHOWROOM 127 VIA SAVONA. F a b i o O r s o l i n i MILANO

SHOWROOM 127 VIA SAVONA. F a b i o O r s o l i n i MILANO SHOWROOM 127 VIA SAVONA F a b i o O r s o l i n i MILANO MISSION EXPERIENCE Vorrei vivere, anche per un momento, immerso in un atmosfera penetrante ed avvolgente dove luci,ombre, trasparenze, colori, musica

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli