Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia"

Transcript

1 Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre ottobre 203

2 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da Prezzo Prezzo Mercato 04-Oct-3 mesi anno Genn. '3 Min Max mil. Euro Index FTSE MIB (Milano) ,7% 7,4% 20,0% 5,3% 2,5% FTSE Italia All-Share (Milano) ,4%,8% 8,% 5,3% 2,% TI & Peers Telecom Italia Ord. 0,39 0,2% 5,3% 9,4% -20,9% -,4% 0,47 0, Telecom Italia Risp. 0,52 8,5% 4,0% 0,% -2,3% -4,4% 0,37 0, Tiscali 0,04 0,2% 5,9% 0,0% -7,4% 7,3% 0,03 0, Media TI Media ord. 0,093 4,2% 9,7% -,7% -48,2% -39,5% 0,07 0, TI Media risp. 0,8-5,8%,% -2,2% -23,7% -25,2% 0,5 0, Mondadori 0,98 4,8% 2,% 2,% -8,2% -2,7% 0,82, Mediaset 3,24 3,2% 4,% 3,4% 20,2% 08,5%, 3, L'Espresso,24 8,5% 29,7% 70,2% 44,% 4,0% 0,9, RCS,38 2,0% 22,2% -50,0% -72,% -7,7%,08 5, Titoli FTSE MIB A2A SpA 0,8 9,4% 2,9% 4,4% 97,7% 85,% 0,3 0, Ansaldo STS SpA 7,8 4,%,4% 4,4% 23,7% 4,% 5,48 7, Assicurazioni Generali SpA 5,5 3,7% 7,3% 2,8% 30,% 2,9%,3 5, Atlantia SpA 5,47 0,8%,2% 25,7% 23,8% 3,2%,82 5, Autogrill SpA,0 7,7%,8% 47,9% 80,7% 57,% 3,20, Azimut Holding SpA 7,90,0%,% 5,4% 9,5% 9,9% 8,9 8, Banca Monte dei Paschi di Siena SpA 0,22 5,8% 0,% 2,% -9,3% -3,7% 0, 0, Banca Popolare dell'emilia Romagna Scrl,05 0,4% 0,7% 4,8% 3,3% 5,7% 4,04, Banca Popolare di Milano Scarl 0,49,0% 27,9% -,4% 9,5% 7,3% 0,30 0, Banco Popolare SC,28 3,0% 20,2% 35,3% -0,3%,% 0,8, Buzzi Unicem SpA 2,05 3,4% 2,% 5,8% 30,% 4,3% 8,45 3, Davide Campari-Milano SpA,58 2,9% 8,2% 8,9% 4,% 3,4% 5,42, DiaSorin SpA 32,25,8% 5,2% 4,0% 8,3%,5% 24,29 33, Enel Green Power SpA, 2,8% 5,0% 0,8% 2,5% 7,9%,20, Enel SpA 3,0 4,9% 20,9%,8% 4,% -4,0% 2,28 3, ENI SpA 7,20 0,5% -0,4% -,5% -,2% -,2% 5, 9, Exor SpA 29,4 4,7% 3,2% 34,8% 35,5% 53,4% 8,2 29, Fiat Industrial SpA 9,75 n.a.,2% 4,5% 22,5% 8,% 7,2 0, Fiat SpA,23 4,3% 7,7% 5,4% 39,% 4,2% 3,28, Finmeccanica SpA 5,23 5,% 27,% 4,4% 25,9% 20,2% 3,49 5, Impregilo SpA 3,92 2,0% 4,2% -,9% 9,% 0,8% 2,3 4, Intesa Sanpaolo SpA,9,7%,4% 4,7% 30,0% 29,8%,09, Luxottica Group SpA 38,5-2,3% -0,9% -0,% 3,0% 23,9% 27,5 42, Mediaset SpA 3,24 3,2% 4,% 3,4% 20,2% 08,5%, 3, Mediobanca SpA 5,9,8% 2,0% 44,5% 35,8% 2,7% 3,78 5, Mediolanum SpA 5,80 5,9%,0% 44,4% 57,5% 5,3% 3,3 5, Parmalat SpA 2,47 0,2% 0,4% 22,7% 40,9% 40,%,8 2, Pirelli & C SpA 9,7 -,9% 3,7% 7,% 8,4%,7% 7,09 0, Prysmian SpA 9,00 3,3% 0,3% 2,0% 28,5% 2,% 3,47 9, Saipem SpA,8 4,0% 2,9% -24,9% -55,9% -42,% 2,3 38, Salvatore Ferragamo Italia SpA 2,30 3,0% 4,0% 2,4% 55,7% 58,% 4,90 2, Snam SpA 3,7-0,5% 5,% 4,%,3% 7,% 3,23 3, STMicroelectronics NV,74-3,%,4%,7% 5,% 2,0% 4,20 7, Telecom Italia Ord. 0,39 0,2% 5,3% 9,4% -20,9% -,4% 0,47 0, Tenaris SA,80-2,5% -,2% 9,7% 5,3% 7,8% 3,80 8, Terna Rete Elettrica Nazionale SpA 3,42 2,%,7% 5,2% 3,7% 3,% 2,78 3, Tod's SpA 38,0,4% 0,% 28,% 54,0% 44,9% 84,35 45, UniCredit SpA 5,23 9,% 2,0% 58,4% 48,2% 4,% 3, 5, Unione di Banche Italiane SCPA 4,39 2,7% 2,7% 5,5% 40,3% 25,3% 2,4 4, ** per i titoli del FTSE MIB, le capitalizzazioni di mercato qui riportate sono sul totale delle azioni oustanding Fonte: Bloomberg LP

3 Gruppo Telecom Italia Trend delle ultime 5 giornate di negoziazione perprezzi( )evolumi(mln) TI Azioni Ordinarie TI Azioni Risparmio Raccomandazioni degli Analisti Coverage Totale composta da 2 Broker Attivi Distribuzione migliorata vs scorsa grazie a: Upgrade di JP Morgan (da «Underweight» a «Neutral») Nuovo inizio di copertura da parte di Goldman Sachs («Buy»)

4 Settore europeo delle TLC: Credit Outlook Long-term Credit Ratings Evoluzione dello sconto tra le azioni Telecom Italia (TI Risp / TI Ord ) negli ultimi 2 mesi

5 Telecom Italia e il settore delle TLC europee Prezzi Chiusura (valuta locale) 04-Oct-3 mesi anno da Genn. '3 Prezzo Min Prezzo Max Volumi medi giornalieri ** Capitalizzazione di mercato (in mln) EUROPA Indice DJStoxx Telecom 280,05,%,4% 9,2% 2,% 24,3% 28,9 280, Operatori TLC Telecom Italia Ord. 0,39 0,2% 5,3% 9,4% -20,9% -,4% 0,4 0, Telecom Italia Risp. 0,52 8,5% 4,0% 0,% -2,3% -4,4% 0,372 0, Belgacom 9,84-0,%,9% 3,4% -4,9% -0,7% 5,930 23, British Telecom 350,90,3% 2,5% 32,0% 50,0% 5,8% 22,500 35, Cable & Wireless Communications 39,3 0,4% -3,9% -2,0% 9,3%,3% 34,20 4, Deutsche Telekom,9 3,8% 4,0% 32,5% 7,9% 30,2% 7,97, Elisa 7,84-0,3% 7,5% 24,7% 0,%,% 3,370 8, Freenet 8,4,% -,7%,7% 52,3% 39,3%,89 8, Orange 9,48 0,8% 2,5% 22,9% -0,9% 3,7% 7,033 9, OTE 8,8,0% 0,8% 74,0% 37,% 0,4% 3,00 8, Inmarsat 703,50 -,2% -5,% 5,2% 9,% 20,4% 534, , KPN 2,35-0,8% 7,5% 49,% -3,% 4,2%,377 3, Telefonica Deutschland Holding,00,4% 2,% -,0% n.a. 3,9% 4,895, Portugal Telecom 3,4 2,% 2,7% -0,0% -2,4% -7,7% 2,573 4, Swisscom 43,00 -,5% -,% -0,3%,3% 9,4% 370,500 44, Talk Talk 250,0 2,% -2,7% -4,3% 34,% 7,% 74, , TDC 47,8 0,7% 0,%,3%,9% 7,8% 37,00 49, Telefonica 2,04 4,3% 2,8%,% 3,4% 8,2% 9,4 2, Telenor 39,30 0,%,%,4% 23,3% 24,2% 04,300 40, Tele2 8,5-2,% -5,4% 3,4% -8,8% -,4% 75,85 89, Telekom Austria,35 4,3%,4% 24,4%,8% 0,7% 4,50, Teliasonera 48,27-2,5%,5% 2,8%,4% 9,% 4,800 49, Vodafone Group 22,50 2,0% 5,2% 2,3% 22,% 43,4% 54, , Ziggo 29,73-2,0% -3,8% 8,%,0% 20,% 22,05 3, * performance calcolate su prezzi chiusura ** n. di azioni tradate Fonte: Bloomberg LP NB: Le performance li sono riferite agli ultimi 5 giorni di mercato aperto.

6 Settore europeo delle Tlc rispetto agli altri settori Punti Indice al Media dei volumi giornalieri ** Capitalizzazione da Prezzo Prezzo di mercato 04-Oct-3 mesi anno Gen. '3 Min Max (mln. Valuta locala) Indice DJ Stoxx ,89-0,7%,2% 7,9% 3,% 0,8% 22,8 37, ,00 Settori DJS Telecom 280,05,%,4% 9,2% 2,% 24,3% 28,9 280, ,47 DJS Auto 440,74 -,2% 3,% 28,4% 37,0% 25,5% 30,88 454, ,53 DJS Banks 87,4,% 3,0% 7,4% 22,3% 4,9% 47,78 90, ,5 DJS Basic Resources 38,9-2,9% -3,9% -,0% -0,8% -,3% 329,24 485, ,50 DJS Chemicals 9,8 -,8%,% 4,4% 8,% 4,8% 0,2 722, ,84 DJS Oil&Gas 320,09 -,2% -2,3%,7% -,0% -0,9% 299,5 347, ,75 DJS Financials 308,0-0,9% 0,%,7% 2,3% 2,0% 230, 38, ,89 DJS Goods&Services 388,85 -,3%,% 0,2% 8,7% 5,% 34, 398, ,44 DJS Insurance 204, 0,5% 3,% 3,3% 24,0% 5,5% 0, 208, ,3 DJS Media 232,4-0,5%,8% 4,7% 25,3% 22,2% 7,4 23, ,4 DJS Tech 27,42 -,0% 3,8% 5,5% 33,3% 20,5% 98,93 282, ,52 DJS Utilities 272,33 0,0% 3,2% 5,4% 0,0% 5,2% 24,93 27, ,88 DJS Retail 3,9 -,2%,7%,4% 2,%,% 25,75 325, ,78 DJS Real Estate 3,5-0,8% 4,4% 3,% 7,4%,7% 20,7 44, ,88 * performance calcolate su prezzi chiusura Fonte: Bloomberg LP NB: Le performance li sono riferite agli ultimi 5 giorni di mercato aperto.

7 Borse Mondiali Punti Indice al Volumi medi giornalieri ** Capitalizzazione da Prezzo Prezzo di mercato 04-Oct-3 mesi anno Genn. '3 Min Max (mln.valuta locale) Europa FTSE MIB (Milano) ,7% 7,4% 20,0% 5,3% 2,5% FTSE 00 (Londra).454-0,9% -,4% 3,3% 9,9% 9,4% DAX (Francoforte) ,4% 4,2% 2,%,% 3,3% CAC 40 (Parigi) 4.4-0,5% 2,8% 3,7% 20,5% 4,4% IBEX35 (Madrid) ,% 8,8% 20,8% 8,4% 5,3% America DOW JONES INDUS. AVG (USD) ,2%,0% 3,5% 0,7% 5,0% S&P 500 (USD).9-0,% 2,% 8,8% 5,7% 8,5% NASDAQ COMPOSITE (USD) ,7% 4,0% 8,8% 2,4% 2,% MEXICO BOLSA (MXN) ,0% 2,5% -5,4% -2,4% -,4% MERVAL (ARG) ,%,% 4,% 95,3% 70,% BRAZIL BOVESPA (BRL) ,7% -,7% -4,0% -9,8% -3,3% Asia NIKKEI 225 (JPG) ,0%,2% 9,3% 58,2% 34,9% HAN SENG (HONG KONG) ,% 2,3%,5% 0,% 2,% * performance calcolate su prezzi chiusura Fonte: Bloomberg LP ** n. di azioni tradate NB: Le performance li sono riferite agli ultimi 5 giorni di mercato aperto.

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 8 novembre 203 22 novembre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo di Ch. Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da Prezzo

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 22 luglio 203 2 luglio 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prz Chiusura Volumi Medi Giornalieri Capitalizzazione** da Prezzo

Dettagli

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali!

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SeDeX www.investimenti.unicredit.it Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Scopri la nuova emissione

Dettagli

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010 SUPERmAT Analisi di borsa settimanale (DA PAG. 2 A PAG. 92) L'analisi di borsa settimanale presentata dal nostro Trading System SUPERmAT è proiettata nel breve periodo. All'interno di quest'orizzonte temporale,

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates La «Tobin Tax» e i certificates Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates maggio 2013 COS E LA TOBIN TAX? E un imposta sul «trasferimento

Dettagli

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015 BENCHMARK A LEVA FISSA LINEA SMART SU INDICI Leverage Certificate Voglio potenziare le performance del mio trading intraday con uno strumento che replica indici a leva 3, 5 e 7 i movimenti dell'indice

Dettagli

LA METODOLOGIA DEI CONFRONTI

LA METODOLOGIA DEI CONFRONTI LA METODOLOGIA DEI CONFRONTI Analisi comparata delle performance di sostenibilità Premessa metodologica Nella convinzione che la comparazione delle performance ambientali, sociali e di governance interessi,

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz.

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz. AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI. Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. Per proteggere il tuo investimento.

CATALOGO PRODOTTI. Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. Per proteggere il tuo investimento. Trading Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. COVERED WARRANT CALL: Voglio puntare sui movimenti al rialzo dell attività finanziaria sottostante. COVERED WARRANT PUT: Voglio puntare

Dettagli

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012 INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI Maggio 2012 La serie di indici FTSE ECPI Italia SRI Universo Panieri FTSE MIB + FTSE Italia MidCap, che raggruppano le maggiori 100 azioni quotate su MTA, testate ogni tre mesi

Dettagli

Nuovi covered warrant Unicredit su azioni, indici, tassi di cambio e materie prime 08.11.2006

Nuovi covered warrant Unicredit su azioni, indici, tassi di cambio e materie prime 08.11.2006 Nuovi covered warrant Unicredit su azioni, indici, tassi di cambio e materie prime 08.11.2006 I covered warrant UniCredit elencati di seguito sono negoziati sulla Borsa Italiana a partire da: covered warrant

Dettagli

1.4 LA PRATICA DI ASSURANCE

1.4 LA PRATICA DI ASSURANCE Altri Stakeholder attenti alla CSR ANALISTI - RATING ESG ORGANIZZAZIONI DI RICERCA Associazioni Pubblicazioni Ricerca FONDI INVESTIMENTO CSR Fornitori di soluzioni software Business School ASSURANCE SOCIETÀ

Dettagli

Net Div. Yield 2013E (%) Net Div. Yield 2012 (%)

Net Div. Yield 2013E (%) Net Div. Yield 2012 (%) Dividendi: uno degli elementi nelle scelte di investimento Il tema dei dividendi resta uno degli elementi importanti nelle scelte di investimento, soprattutto nell attuale contesto di mercato; in una strategia

Dettagli

FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots

FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots Ticker Name Date Open High Low Close Volume Res1 Sup1 Res2 Sup2 Res3 Sup3 A2.MI A2A 23/03/12 0.653 0.670 0.635 0.642 24038668 0.660 0.625 0.682 0.613 0.716

Dettagli

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Previsoni 2013 Tutti i diritti riservati TT 2010

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Previsoni 2013 Tutti i diritti riservati TT 2010 TMX-Report di lunedì 30/12/2013 valido per la settimana in corso INDICI MONDIALI DAX (Germania) CAC 40 (Francia) FTSE 100 (Inghilterra) DOW JONES INDUSTRIAL AVERAGE (Usa) NIKKEI 225 (Giappone) HANG SENG

Dettagli

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011 Lundquist Research Series Wikipedia Italia 8 marzo 2012 La terza edizione della ricerca Lundquist sulla copertura di Wikipedia delle maggiori aziende italiane, mostra un leggero miglioramento nella qualità

Dettagli

Rally da Tagliaspread

Rally da Tagliaspread spagnolo In Dal Tutti Mentre Come governance e Italia partecipanti Una «A Diffusione : 90000 Pagina 4 : Periodicità : Settimanale Dimens 535 : % MILANOFINANZA_20630_4_6pdf Sito web: wwwmilanofinanzait

Dettagli

agl Autogrill ribassista 9.96 8.74 8.264 short attuali 7.534 >9.96 atl Atlantia ribassista 14.22 14.34 12.27 11.65 short 14.3 11.65 > 14.

agl Autogrill ribassista 9.96 8.74 8.264 short attuali 7.534 >9.96 atl Atlantia ribassista 14.22 14.34 12.27 11.65 short 14.3 11.65 > 14. 5.03.2013 13.27 Azioni Ita - Ftsemib Ticker Sottostante Tendenza Res 1 Res 2 Supp 1 Supp 2 Segn. Oper. P. d'entrata Take profit Stop loss a2a A2a ribassista 0.4393 0.4630-0.4740 0.3933 0.3885 short 0.3933-0.3885

Dettagli

Breaking News. Covered Warrant di UniCredit La gamma più ampia del mercato. Dal 20 giugno 2012, 466 nuovi Covered Warrant di UniCredit!

Breaking News. Covered Warrant di UniCredit La gamma più ampia del mercato. Dal 20 giugno 2012, 466 nuovi Covered Warrant di UniCredit! Covered Warrant di UniCredit La gamma più ampia del mercato www.investimenti.unicredit.it Dal 20 giugno 2012, 466 nuovi Covered Warrant di UniCredit! Scarica Investimenti: l iphone App. di UniCredit! UniCredit

Dettagli

Bollettino statistico

Bollettino statistico Statistiche e analisi Bollettino statistico 4 marzo 2014 Il Bollettino statistico è un documento a cadenza semestrale che contiene dati sui settori istituzionali di interesse della Consob basati su segnalazioni

Dettagli

Calendario Dividendi. L elevata volatilità di mercato mette in secondo piano i dividendi. 8 ottobre 2014. Nota periodica

Calendario Dividendi. L elevata volatilità di mercato mette in secondo piano i dividendi. 8 ottobre 2014. Nota periodica L elevata volatilità di mercato mette in secondo piano i dividendi I mercati europei presentano un quadro di forte volatilità con continui cambiamenti di fronte su indici, settori e titoli. La velocità

Dettagli

Il voto degli investitori nelle assemblee del FTSE MIB

Il voto degli investitori nelle assemblee del FTSE MIB V1DIS Milano - 2 Luglio 2014 Proxy Season 2014 Partecipazione ed attivismo delle minoranze Fabio Bianconi Head of Corporate Governance Advisory Georgeson A COMPUTERSHARE COMPANY Il voto degli investitori

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI,

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI, CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta degli ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES, FONDI E BASKET. ( PROTECTION BULL CERTIFICATE, al singolare, e PROTECTION

Dettagli

Calendario Dividendi. Aumenta il monte dividendi per le blue chip europee. 31 marzo 2015. Nota periodica. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche

Calendario Dividendi. Aumenta il monte dividendi per le blue chip europee. 31 marzo 2015. Nota periodica. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche Aumenta il monte dividendi per le blue chip europee L avvio del Quantitative Easing da parte della BCE ha ulteriormente accentuato la pressione al ribasso sui tassi dei titoli governativi; per molti asset

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday ELLA DVICE RADING Rho, 20 novembre 2004 Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli Segnali Titoli Italia Multiday Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è

Dettagli

10 ma Edizione KWD Webranking 2011 Italy Top100

10 ma Edizione KWD Webranking 2011 Italy Top100 KWD Webranking 15 edizione a livello europeo e 10 in Italia 101 società analizzate in Italia e 950 in Europa, in 28 settori diversi Protocollo di valutazione di 120 criteri, di cui un terzo dedicati alle

Dettagli

Le società italiane creano ancora valore? L indagine 2013 sulle principali Società Italiane per Capitalizzazione di borsa

Le società italiane creano ancora valore? L indagine 2013 sulle principali Società Italiane per Capitalizzazione di borsa Le società italiane creano ancora valore? L indagine 2013 sulle principali Società Italiane per Capitalizzazione di borsa Indice LE SOCIETÀ ITALIANE CREANO ANCORA VALORE? L indagine 2013 sulle principali

Dettagli

PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito )

PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito ) PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito ) SCHEDA PRODOTTO versione in vigore dal 3 agosto 2015 DISCLAIMER (AVVERTENZE) Il

Dettagli

Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi

Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi MARKET TREND 24/11/2012 Mercato: Ftse Mib Titoli rialzo Titoli ribasso Titoli neutrali Trend Trend MEDIO termine 4 23 13 DOWN Trend BREVE termine 36 3 1

Dettagli

STUDIO SULLE REMUNERAZIONI NELLE SOCIETÀ QUOTATE IN ITALIA

STUDIO SULLE REMUNERAZIONI NELLE SOCIETÀ QUOTATE IN ITALIA STUDIO SULLE REMUNERAZIONI NELLE SOCIETÀ QUOTATE IN ITALIA ESERCIZIO 2011 Principali risultati dell analisi Nonostante il valore totale per gli azionisti (corsi azionari più dividendi) sia risultato negativo

Dettagli

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013 27/04/2013 ASSICURAZIONI GENERALI SPA Ordinaria Bilancio d esercizio al 31 dicembre 2012, destinazione dell utile di esercizio e distribuzione del dividendo Favorevole Favorevole 27/04/2013 ASSICURAZIONI

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA ELLA DVICE RADING Palermo, 7 maggio 2005 Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è un prodotto nato con

Dettagli

AVVISO n.6835. 16 Aprile 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.6835. 16 Aprile 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.6835 16 Aprile 2013 Idem Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : IDEM - FOCUS GROUP, QUANTITY AND SPREAD OBLIGATIONS FOR MARKET MAKERS AND SPECIALISTS

Dettagli

CHALLENGE SOLIDITY AND RETURN TABELLA DEGLI INVESTIMENTI AL 30 GIUGNO 2015

CHALLENGE SOLIDITY AND RETURN TABELLA DEGLI INVESTIMENTI AL 30 GIUGNO 2015 TABELLA DEGLI INVESTIMENTI AL 30 GIUGNO 2015 1) INVESTIMENTI A) VALORI MOBILIARI AMMESSI AD UNA BORSA VALORI UFFICIALE O NEGOZIATI IN UN MERCATO REGOLAMENTATO 1) VALORI MOBILIARI QUOTATI: AZIONI IRLANDA

Dettagli

11 a Edizione. KWD Webranking 2012 Italy 100 e Europe 500. 16 edizione a livello. 102 società analizzate in

11 a Edizione. KWD Webranking 2012 Italy 100 e Europe 500. 16 edizione a livello. 102 società analizzate in 16 edizione a livello europeo e 11 in Italia 102 società analizzate in Italia e quasi 1000 a livello globale, organizzate in 19 settori diversi Protocollo di valutazione di 100 criteri, di cui un terzo

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Titoli azionari. capitale di rischio rimborso valore indeterminato. Rappresentano quota parte del capitale azionario

Titoli azionari. capitale di rischio rimborso valore indeterminato. Rappresentano quota parte del capitale azionario Titoli Azionari Titoli azionari Rappresentano quota parte del capitale azionario capitale di rischio rimborso valore indeterminato Occorre prima soddisfare tutti i finanziatori a titolo di debito Vincoli

Dettagli

PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato Garantito )

PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato Garantito ) degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente ( Prestito Titoli Vincolato Garantito ) SCHEDA PRODOTTO versione in vigore dal 3 agosto 2015 DISCLAIMER (AVVERTENZE) Il presente documento viene fornito

Dettagli

15 ma Edizione KWD Webranking 2011 Europe 500

15 ma Edizione KWD Webranking 2011 Europe 500 KWD Webranking 15 edizione a livello europeo e 10 in Italia 950 in Europa, in 28 settori diversi 24 società italiane incluse nella classifica europea Protocollo di valutazione di 120 criteri, di cui un

Dettagli

CSR Online Awards 2009

CSR Online Awards 2009 Lundquist CSR Online Awards 2009: il meglio della comunicazione della CSR online in Italia Eni la più concreta nella comunicazione online della CSR La seconda edizione della ricerca CSR Online Awards sulla

Dettagli

Relazione semestrale del Fondo. Mediolanum Flessibile Italia. al 28 giugno 2013

Relazione semestrale del Fondo. Mediolanum Flessibile Italia. al 28 giugno 2013 Relazione semestrale del Fondo Mediolanum Flessibile Italia al 28 giugno 2013 La presente Relazione Semestrale si compone di 8 pagine numerate dalla numero 1 alla numero 8. MEDIOLANUM GESTIONE FONDI SGR

Dettagli

PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente con FACOLTÀ DI RICHIAMO per OPERAZIONI DI ELEVATO IMPORTO

PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente con FACOLTÀ DI RICHIAMO per OPERAZIONI DI ELEVATO IMPORTO PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente con FACOLTÀ DI RICHIAMO per OPERAZIONI DI ELEVATO IMPORTO SCHEDA PRODOTTO versione in vigore dal 3 agosto 2015 DISCLAIMER

Dettagli

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Nota metodologica: nel seguente osservatorio è stato analizzato l andamento dei dividendi 2008 che i gruppi dovrebbero pagare nel 2009 in confronto con le cedole

Dettagli

II Rapporto 2013 Rating Business Plan Società indici FTSE e STAR

II Rapporto 2013 Rating Business Plan Società indici FTSE e STAR Rating dei Business Plan delle Società inserite nell indice FTSE MIB della Borsa Italiana II Rapporto 2013 Rating Business Plan Società indici FTSE e STAR Hanno collaborato alla stesura del Rapporto: Cesare

Dettagli

L OSSERVATORIO SULL ECCELLENZA DEI SISTEMI DI GOVERNO IN ITALIA. Rapporto finale. Edizione 2015. Il futuro oggi

L OSSERVATORIO SULL ECCELLENZA DEI SISTEMI DI GOVERNO IN ITALIA. Rapporto finale. Edizione 2015. Il futuro oggi L OSSERVATORIO SULL ECCELLENZA DEI SISTEMI DI GOVERNO IN ITALIA Rapporto finale Edizione 2015 Il futuro oggi Rapporto realizzato da The European House - Ambrosetti in collaborazione con Enel, Gruppo Falck,

Dettagli

MF GUIDA. Ftse All Share 16.015 +0.01% (13.20) Ftse Mib 15.138 +0.09% (13.20)

MF GUIDA. Ftse All Share 16.015 +0.01% (13.20) Ftse Mib 15.138 +0.09% (13.20) MF GUIDA Newsletter quotidiana di analisi di Borsa e raccomandazioni operative Anno XIII Numero 74 *** MF Service Via M. Burigozzo 5 20122 Milano 20/08/2012 14:16 La Bce spegne le speculazioni del mercato

Dettagli

Evoluzione degli assetti proprietari ed attivismo assembleare delle minoranze

Evoluzione degli assetti proprietari ed attivismo assembleare delle minoranze FTSE MIB Proxy Season 2013 Evoluzione degli assetti proprietari ed attivismo assembleare delle minoranze con approfondimento relativo al voto sulle politiche di remunerazione (ex Art. 123-ter del D.lgs.

Dettagli

TESI DI LAUREA - Attori e strumenti nella sostenibilità d impresa

TESI DI LAUREA - Attori e strumenti nella sostenibilità d impresa evidenziato che anche questa distorsione di principi alla base del report di sostenibilità può condurre a benefici in termini di responsabilità sociale d impresa, nel caso in cui abbia come conseguenza

Dettagli

BOND TARGET DICEMBRE 2016

BOND TARGET DICEMBRE 2016 BOND TARGET DICEMBRE 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 1 BOND TARGET DICEMBRE 2016: CHE COSA E? Bond Target Dicembre 2016

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

Lundquist CSR Online Awards Italy 2011

Lundquist CSR Online Awards Italy 2011 Lundquist Online Awards Italy 2011 24 ottobre 2011 Valutare la comunicazione online della in base ai bisogni degli stakeholder La qualità della comunicazione della in Italia rimane inadeguata e invariata:

Dettagli

IL COLLEGIO SINDACALE NELLE SOCIETÀ

IL COLLEGIO SINDACALE NELLE SOCIETÀ IL COLLEGIO SINDACALE NELLE SOCIETÀ DEL FTSE MIB ANALISI DEI CRITERI DI INDIPENDENZA I PRINCIPALI RISULTATI: 2013 FREE IMAGES COURTESY OF FREEDIGITALPHOTOS.NET Principali risultati dell analisi Sono stati

Dettagli

Strategie di investimento per i mercati azionari

Strategie di investimento per i mercati azionari Strategie di investimento per i mercati azionari Aggiornamento al giugno 2006 Torino, 22 giugno 2006 I mercati azionari nel 2006 I mercati internazionali Le performance dei principali mercati mondiali

Dettagli

PRINCIPALI INDICATORI

PRINCIPALI INDICATORI Sedex Statistics Dicembre 213 ANDAMENTO DEGLI 2 2 18 CONTRATTI CONTROVALORE ML di euro 18 16 14 12 1 8 6 4 2 OTT NOV DIC 16 14 12 1 8 6 4 2 SEGMENTI DI MERCATO DIC 212 NOVEMBRE 213 DICEMBRE 213 NOVEMBRE

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Bollettino statistico

Bollettino statistico Statistiche e analisi Bollettino statistico settembre 201 Il Bollettino statistico è un documento a cadenza semestrale che contiene dati sui settori istituzionali di interesse della Consob basati su segnalazioni

Dettagli

- Azionario: chiusura intorno alla parità per Wall Street, che sarà chiusa oggi per il giorno del Ringraziamento.

- Azionario: chiusura intorno alla parità per Wall Street, che sarà chiusa oggi per il giorno del Ringraziamento. Giornata interlocutoria, piazze USA chiuse Temi della giornata - Azionario: chiusura intorno alla parità per Wall Street, che sarà chiusa oggi per il giorno del Ringraziamento. - Titoli di Stato: le aspettative

Dettagli

Lundquist CSR Online Awards Italy 2010

Lundquist CSR Online Awards Italy 2010 Lundquist Online Awards Italy 2010 Valutare la comunicazione online della in base ai bisogni degli stakeholder 4 Ottobre 2010 Online Awards Italy 2010: Prima ricerca in Italia sulla online 3 a edizione

Dettagli

Stat. BIt NOVEMBRE 2002 STATISTICHE MENSILI

Stat. BIt NOVEMBRE 2002 STATISTICHE MENSILI STATISTICHE MENSILI NOVEMBRE 2002 Versione al 22 gennaio 2003 INDICE COMMENTO................................................................................ PAG. 3 PRINCIPALI INDICATORI.......................................................................

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Indicatori per il trading: dati e indici di Borsa

Indicatori per il trading: dati e indici di Borsa Indicatori per il trading: dati e indici di Borsa Borsa Italiana Spa 7 maggio 2004 Milano 2 Sommario L effetto degli stacchi di dividendo e delle operazioni sul capitale sugli indici azionari 2 Dai numeri

Dettagli

Y.N.X. CONSULTING SA

Y.N.X. CONSULTING SA Lugano, 10.03.2015 Report settimanale PRECISION TIMING Analisi grafiche - Spunti operativi Questo report, inviato settimanalmente, mira ad offrire a traders ed investitori un aggiornamento continuo sulla

Dettagli

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti:

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti: Introduzione Il mercato telematico azionario italiano (MTA), è il principale e più importante comparto finanziario tra i comparti di mercato di Borsa Italiana S.p.A, all interno del quale avviene la negoziazione

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta degli ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI ( Bonus Certificate, al singolare, e Bonus Certificates, al plurale). Condizioni

Dettagli

Flash Mercati. 21 giugno 2013. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Flash Mercati. 21 giugno 2013. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Oggi Ecofin ed Eurogruppo discutono della ricapitalizzazione bancaria Temi della giornata - L S&P500 accusa la peggiore flessione giornaliera da novembre 2011. - In un clima di ritorno dell avversione

Dettagli

Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane.

Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane. Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane. Rimini, ITForum, 15-16.05.2008 ABN AMRO Markets. Il nostro impegno è rivolto a massimizzare i vantaggi derivanti

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

CSR Online Awards 2012 Italy 100

CSR Online Awards 2012 Italy 100 Online Awards 2012 Italy 100 Oltre la comunicazione taglia-e-incolla: il web come leva strategica per la sostenibilità Prima ricerca in Europa sulla comunicazione online 5 edizione italiana 100 società

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

- 180 162 agosto ( ) Tasso di disoccupazione (%) di agosto - 7,4 7,4 ( ) Variazione degli occupati nel settore Manifatturiero

- 180 162 agosto ( ) Tasso di disoccupazione (%) di agosto - 7,4 7,4 ( ) Variazione degli occupati nel settore Manifatturiero Mercati in attesa dei payrolls USA Temi della giornata - G20: gli Emergenti chiedono cautela nella riduzione degli stimoli monetari. - Titoli di Stato: spread a 250pb. - Cambi: l indice del dollaro rispetto

Dettagli

Offerta al pubblico di Index FTSE MIB 2010 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked (Codice Prodotto 1237)

Offerta al pubblico di Index FTSE MIB 2010 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked (Codice Prodotto 1237) Offerta al pubblico di Index FTSE MIB 2010 prodotto finanziario-assicurativo di tipo Index Linked (Codice Prodotto 1237) Il presente documento contiene: Scheda Sintetica Informazioni Generali Scheda Sintetica

Dettagli

Flash Mercati. 9 luglio 2013. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Flash Mercati. 9 luglio 2013. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche In apertura spread sotto 265pb Temi della giornata - Focus: l Eurogruppo autorizza il pagamento a rate della tranche di aiuti alla Grecia. - Azionario: terza chiusura consecutiva in rialzo per il listino

Dettagli

Offerta al pubblico di Index FTSE MIB prodotto finanziario- assicurativo di tipo Index Linked (Codice Prodotto 1212)

Offerta al pubblico di Index FTSE MIB prodotto finanziario- assicurativo di tipo Index Linked (Codice Prodotto 1212) Offerta al pubblico di Index FTSE MIB prodotto finanziario- assicurativo di tipo Index Linked (Codice Prodotto 1212) Il presente documento contiene: Scheda Sintetica Informazioni Generali Scheda Sintetica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA IN BUSINESS ADMINISTRATION TESI DI LAUREA ATTORI E STRUMENTI NELLA D IMPRESA PLAYERS AND MANAGEMENT TOOLS IN CORPORATE SUSTAINABILITY

Dettagli

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007. Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007. Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007 Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca Piazza Affari chiude in ribasso (Mibtel -0.58%) Sul S&P/Mib40:

Dettagli

8 maggio 2015. italiano per marzo. privati e PMI. Attesa per i payrolls Temi della giornata. agenda per oggi. Precedente 0,6-0,2 - -0,2 -0,5 0,4 0,0

8 maggio 2015. italiano per marzo. privati e PMI. Attesa per i payrolls Temi della giornata. agenda per oggi. Precedente 0,6-0,2 - -0,2 -0,5 0,4 0,0 Flash Mercat ti Attesa per i payrolls Temi della giornata - Macro: si ferma al di sotto delle attese la produzione industriale tedesca, in attesa del dato italiano per marzo. - Azionario: sovra-performance

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Mensile Azioni. Mercati in attesa di Atene. 28 maggio 2015. Nota mensile. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche

Mensile Azioni. Mercati in attesa di Atene. 28 maggio 2015. Nota mensile. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche Mercati in attesa di Atene Aumenta la volatilità sugli indici azionari in un contesto di incertezza per la situazione in Grecia, alla quale si aggiunge l esito delle elezioni amministrative in Spagna,

Dettagli

Intesa Sanpaolo Group conflicts of interest Conflitti di interesse del Gruppo Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo Group conflicts of interest Conflitti di interesse del Gruppo Intesa Sanpaolo Intesa Sanpaolo Group conflicts of interest del Gruppo Intesa Sanpaolo Please read carefully the important disclosures at the end of this publication. Si prega di leggere attentamente l'ultima pagina per

Dettagli

BOND TARGET GIUGNO 2016

BOND TARGET GIUGNO 2016 BOND TARGET GIUGNO 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Febbraio 2012 1 BOND TARGET GIUGNO 2016: CHE COSA E? Bond Target Giugno 2016 è un

Dettagli

SAM Sustainable. Studio di Benchmarking della Sostenibilità nelle Aziende Italiane. Noemi Colombo Edoardo Gai Ivo Knöpfel Alois Flatz SAM.

SAM Sustainable. Studio di Benchmarking della Sostenibilità nelle Aziende Italiane. Noemi Colombo Edoardo Gai Ivo Knöpfel Alois Flatz SAM. SAM Sustainable Asset Management SAM Sustainable Asset Management Zollikerstrasse 60 8702 Zollikon-Zürich Tel. +41 1 397 10 10 Fax +41 1 397 10 80 info@sam-group.com www.sam-group.com Studio di Benchmarking

Dettagli

Flash Mercati. 15 luglio 2013. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Flash Mercati. 15 luglio 2013. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Titolo Temi della giornata - Macro: PIL cinese inferiore ai primi 3 mesi dell anno, ma in linea con le attese. - Azionario: terza chiusura consecutiva in rialzo per Wall Street. Nota giornaliera - Governativi:

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Note: Var. pb 1g= variazione in pb giornaliera; Var. pb YTD= variazione in pb da inizio anno. Fonte: Bloomberg

Note: Var. pb 1g= variazione in pb giornaliera; Var. pb YTD= variazione in pb da inizio anno. Fonte: Bloomberg Settimana di chiusura per i listini cinesi Temi della giornata - Macro: rallenta la produzione industriale spagnola. - Azionario: i listini europei tentano un recupero in avvio di settimana. Nota giornaliera

Dettagli

A.S. ROMA A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER

A.S. ROMA A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER A.S. ROMA Chiusura esercizio 30 giugno. A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER 26/10/2015 - Assemblea Bilancio 17776 01/10/2015 - Cda Bilancio 16497 14/05/2015-3 Trimestrale 8785 02/03/2015 - Relazione

Dettagli

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus Mittente del comunicato : SOCIETE GENERALE Societa' oggetto dell'avviso : LYXOR INTERNATIONAL ASSET MANAGEMENT S.A. Multi Units France Oggetto : Avviso ai portatori

Dettagli

Mensile Azioni. Il QE favorisce la propensione al rischio. 30 gennaio 2015. Nota mensile. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche

Mensile Azioni. Il QE favorisce la propensione al rischio. 30 gennaio 2015. Nota mensile. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche Il QE favorisce la propensione al rischio Il Quantitative Easing annunciato dalla Banca Centrale Europea, superiore alle attese in termini quantitativi, favorisce la propensione al rischio e ridona fiducia

Dettagli

Flash Mercati. 17 settembre 2014. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Flash Mercati. 17 settembre 2014. Nota giornaliera. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Listini positivi in attesa della Fed Temi della giornata - Focus Fed: scontata la prosecuzione del tapering, l attenzione si concentra su possibili modifiche al comunicato e sull aggiornamento delle stime

Dettagli

Mid-Month Update POSIZIONE CICLICA SETTORIALE E SELEZIONE TITOLI

Mid-Month Update POSIZIONE CICLICA SETTORIALE E SELEZIONE TITOLI INDICE Maggio 2013 Mid-Month Update POSIZIONE CICLICA SETTORIALE E SELEZIONE TITOLI Posizione ciclica settoriale Commento generale Per ciascun aggregato viene pubblicata: Tabella Operativa con commento

Dettagli

PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente con FACOLTÀ DI RICHIAMO per OPERAZIONI DI ELEVATO IMPORTO

PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente con FACOLTÀ DI RICHIAMO per OPERAZIONI DI ELEVATO IMPORTO PRESTITO TITOLI VINCOLATO GARANTITO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente con FACOLTÀ DI RICHIAMO per OPERAZIONI DI ELEVATO IMPORTO SCHEDA PRODOTTO versione in vigore dal 4 gennaio 2016 DISCLAIMER

Dettagli

mesi il ruolo di Partecipante al consorzio di collocamento nell offerta pubblica avente ad oggetto strumenti finanziari emessi da APULIA

mesi il ruolo di Partecipante al consorzio di collocamento nell offerta pubblica avente ad oggetto strumenti finanziari emessi da APULIA Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Dimensionamento del mercato dei certificati in Italia

Dimensionamento del mercato dei certificati in Italia Dimensionamento del mercato dei certificati in Italia Giovanna Zanotti, Newfin, Università Bocconi Monica Masucci, EntER, Università Bocconi 8 novembre 2007 L evoluzione del mercato secondario Maggio 2006

Dettagli

PRINCIPALI INDICATORI

PRINCIPALI INDICATORI Sedex Statistics Marzo 214 ANDAMENTO DEGLI 2 18 CONTRATTI CONTROVALORE ML di euro 2 18 16 16 14 14 12 12 1 1 8 8 6 6 4 4 2 2 GEN FEB MAR DIC 213 FEBBRAIO 214 MARZO 214 FEBBRAIO 214 MARZO 214 GEN-MAR 214

Dettagli

A settembre, i prezzi al consumo della zona euro sono scesi anno su anno per la prima volta in sei mesi

A settembre, i prezzi al consumo della zona euro sono scesi anno su anno per la prima volta in sei mesi 5 ottobre 2015 A settembre, i prezzi al consumo della zona euro sono scesi anno su anno per la prima volta in sei mesi, mettendo in evidenza il persistente rischio di deflazione sulla scia del calo dei

Dettagli

Manuale Indici. Manuale Indici 1

Manuale Indici. Manuale Indici 1 Manuale Indici Manuale Indici 1 INDICE 1. Introduzione. pag. 3 2. Principali Categorie. pag. 4 3. FAQ pag. 10 4. Glossario... pag. 11 5. Principali Indici. pag. 12 Manuale Indici 2 1. INTRODUZIONE Gentile

Dettagli

Note: Var. pb 1g= variazione in pb giornaliera; Var. pb YTD= variazione in pb da inizio anno. Fonte: Bloomberg

Note: Var. pb 1g= variazione in pb giornaliera; Var. pb YTD= variazione in pb da inizio anno. Fonte: Bloomberg Aspettative contenute per l Eurogruppo Temi della giornata - Focus Cina: tassi di interesse ridotti per la terza volta in 6 mesi nel tentativo di spingere l'economia. - Azionario: i nuovi dati occupazionali

Dettagli

3 Gennaio 2014 ANNO I N. 1

3 Gennaio 2014 ANNO I N. 1 3 Gennaio 2014 ANNO I N. 1 Aggregato Chiusura del Chiusura del Variazione 03/01/2014 30/12/2013 FTMIB Future 19145 19025 +0,63 FTSE MIB 19113 18967 +0,77 FTSE All Share 20272 20203 +0,34 FTSE Mid Cap 26629

Dettagli

Eni vince. Sul podio salgono Hera e Pirelli & C.

Eni vince. Sul podio salgono Hera e Pirelli & C. Executive Summary 2009 Eni vince. Sul podio salgono Hera e Pirelli & C. 8 a Edizione H&H Webranking 2009 Italy Top100 Eni si conferma al primo posto della classifica H&H Webranking 2009 Italy, seguita

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday. A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday. A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA ELLA DVICE RADING Rho, 20 novembre 2004 DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA Esempio di pagina Sella Advice Trading - posizioni lunghe

Dettagli