Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale."

Transcript

1 Rel0913MYO 1

2 Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale 2

3 NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE! Non collegare l avvisatore ad una sorgente di alimentazione differente ai valori riportati nel manuale ATTENZIONE! Usare e collocare l avvisatore in ambienti con temperature non al di sotto dei -5 C o al di sopra dei 60 C, evitare anche di collocarlo a diretto contatto dei raggi solari ATTENZIONE! L installazione deve essere effettuata da personale qualificato ATTENZIONE! Utilizzare esclusivamente cavi appropriati sia per l alimentazione che per il collegamento con altri dispositivi DESCRIZIONE GENERALE L art 380/10 è un avvisatore telefonico PSTN (rete fissa) a 2 canali economico e compatto, ideale per essere installato in abbinamento a qualsiasi centrale allarme La sua facilità di programmazione e le sue caratteristiche tecniche, lo rendono versatile ad ogni tipo di installazione Questo apparecchio può essere utilizzato con allarme singolo o doppio (uno per canale allarme) CARATTERISTICHE GENERALI Avvisatore telefonico per rete fissa PSTN a 2 canali ingresso; Ingresso linea telefonica PSTN con morsetti con collegamento in parallelo alla linea 20 numeri telefonici memorizzabili; Display a 2 righe retroilluminato azzurro; 2 messaggi vocali registrabili da 20 ; Ascolto vocale tramite altoparlante; Segnalazione di corretto funzionamento del sistema; 1 tentativo di chiamata per ogni numero telefonico anche se non ha risposto; Programmazione dei numeri telefonici direttamente sull avvisatore tramite display; Ingressi allarme : 1 positivo(+12vdc) negativo (-12VDC); 3

4 Impostazione del tipo di allarme a singola chiamata o chiamata generale; Riconoscimento della chiamata andata a buon fine Spegnimento automatico del display dopo 2 minuti di inattività Selezionabile chiamata con scelta ad impulsi o toni Ripete il d allarme per 2 volte allarme visualizzata sul display INSTALLAZIONE NOTA: impulso allarme della durata minima di 3 secondi 4

5 TABELLE PROGRAMMAZIONI PROGRAMMAZIONE PER DOPPIO CANALE ALLARME Nel caso di 2 messaggi separati in caso di allarmi diversi uno per canale Operazione Step1 Step 2 Step 3 Step4 Step 5 Aggiungi Nr per telefono Inserire Nr di Telefono Test numeri Test chiamata per PSTN Cancella numero Registra Riproduci scegli 1 o 2 scegli 1 o 2 NOTE: - I numeri di telefono per il primo canale allarme devono essere memorizzati sulle posizioni dall 1 al 10 I numeri di telefono del canale 2 allarme devono essere memorizzati sulle posizioni dall 11 al 20 - Se non su vuole si vuole inserire nessun numero premere nella posizione il tasto - Il numero telefonico deve contenere al massimo 16 cifre - Empty indica che non è inserito alcun numero di telefono - Per effettuare più chiamate allo stesso numero inserirlo in più posizioni 5 con 039 Premere ancora Avvio chiamate Dopo il bip Riascolto Per gli altri numeri Riproduz registra per 10 secondi

6 PROGRAMMAZIONE PER SINGOLO CANALE ALLARME Nel caso di un singolo tipo di allarme Operazione Step1 Step 2 Step 3 Step4 Step 5 Aggiungi Nr per telefono Inserire Nr di Telefono Test numeri Test chiamata per PSTN Cancella numero Registra Riproduci Premere ancora registra per 20 secondi Riascolto con 039 Per gli altri numeri Avvio chiamate e per la prg Riproduz Per fermare Registraz PROGRAMMAZIONI SISTEMA IMPOSTAZIONE CHIAMATA TONI / IMPULSI Per impostare la tipologia di chiamata di tipo a Toni Accedere alla programmazione e digitare: Per impostare la tipologia di chiamata di tipo ad impulsi Accedere alla programmazione e digitare: 6

7 TIPOLOGIA DI CHIAMATA Per impostare la tipologia di chiamata LEVEL ovvero a seguire il tempo allarme Stop allarme = stop chiamate Condizione di default Accedere alla programmazione e digitare: Per impostare la tipologia di chiamata EDGE ovvero chiama tutti i numeri memorizzati in memoria in ogni caso Accedere alla programmazione e digitare: In questa ultima condizione è possibile arrestare le chiamate tenendo premuto il tasto per qualche secondo fino a quando l avvisatore non emette un bip di conferma MODALITA 1 O 2 CANALI Abilitazione della modalità 1 canale per le chiamate d allarme Condizione di default Abilitazione della modalità 2 canali per le chiamate d allarme RIAVVIO DELL AVVISATORE TELEFONICO Nel caso che l avvisatore telefonico si sia bloccato per un errore o altra causa per sbloccarlo premere per 5 secondi il tasto 7

8 CANCELLAZIONE NR TELEFONO/MESSAGGI Nel caso si voglia cancellare tutti i numeri di telefono ed i messaggi vocali procedere come segue: 1 Disalimentare l avvisatore telefonico e attendere un paio di minuti 2 Premere il tasto per alcuni secondi 3 Ricollegare l alimentazione all avvisatore telefonico 4 Dopo che il display visualizza RESET rilasciate il tasto UTILIZZO Alla prima alimentazione il display visualizza le impostazioni presenti sull avvisatore telefonico Durante l allarme il display visualizza prima il DIALING MEMORY 1 ed il numero di telefono che chiama poi il PLAYING MESSAGE In caso di allarme il display visualizza il canale che ha generato le chiamate( Es Alarm 1) Per visualizzare le impostazioni dell avvisatore telefonico senza dover togliere alimentazione è sufficiente entrare nella modalità visualizzazione dei numeri impostati e dopo la 20 posizione vengono proposti sul display CARATTERISTICHE TECNICHE Avvisatore telefonico per rete fissa PSTN; 2 canali allarme, uno ad attivazione con positivo ed uno negativo; Compatibilità: con qualsiasi centrale allarme antifurto; Invio di messaggi vocali allarme; Messaggio vocale registrabile da 20, oppure 2 messaggi da 10 ; Microfono e altoparlante incorporati; Display LCD retroilluminato a 2 righe; Contenitore: plastico bianco; Temperatura di esercizio: da +5 a +50 C; Consumo: da 60 a 300 ma in allarme; Alimentazione: 12 VDC; Dimensioni: 140(B) x 100(H) x 30(P) mm 8

PSTN D A I LER MODO ATT V I O

PSTN D A I LER MODO ATT V I O LUCIENNE-B PSTN DIALER M ODO ATTIVO CE Indice Caratteristiche principali / tecniche Vista anteriore Cosa contiene all interno il LUCIENNE-B Tasti funzione Note per la prima installazione Impostazioni dei

Dettagli

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015 TELEVIVAVOCE 7IS-80278 06/03/2015 TELEVIVAVOCE Televivavoce è un telefono vivavoce automatico che permette la comunicazione vocale con un numero programmabile alla sola pressione del relativo pulsante.

Dettagli

GUIDA PRATICA CHIAMATA TELEFONICA PSTN 1 CANALE 4 NUMERI 1 MESS.

GUIDA PRATICA CHIAMATA TELEFONICA PSTN 1 CANALE 4 NUMERI 1 MESS. ST-STU 270310 DAL 1969 Marchio registrato n. 00663069 GUIDA PRATICA CHIAMATA TELEFONICA PSTN 1 CANALE 4 NUMERI 1 MESS. SINTEL 1 CHIAMATA TELEF.CA PSTN ST-STU Securvera ifa Dir. 1999-5-CE Made in Italy

Dettagli

Combinatore telefonico bicanale MANUALE PER L'UTENTE

Combinatore telefonico bicanale MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO Combinatore telefonico bicanale MANUALE PER L'UTENTE Combinatore telefonico bicanale - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione. Descrizione del combinatore.... Caratteristiche funzionali....

Dettagli

TF/18 SR COMBINATORE TELEFONICO

TF/18 SR COMBINATORE TELEFONICO MANUALE PER L UTILIZZATORE SR 09.18 COMBINATORE TELEFONICO ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI Pag.1/12 Pag.2/12 02 12 100204 PREMESSA Il combinatore

Dettagli

ITALIANO CT8. Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO CT8. Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE CT8 Combinatore telefonico monocanale ITALIANO MANUALE PER L'UTENTE CT8 - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 4 1.1 Descrizione del combinatore...4 1.2 Caratteristiche funzionali...5 1.3

Dettagli

CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE

CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE Descrizione Il CT2/24 è un apparecchio di comunicazione telefonica in sintesi vocale su linea urbana di tipo bidirezionale. La presenza di una voce guida rappresenta

Dettagli

COMBINATORE PSTN BIDIREZIONALE SIMA. elettronicas.n.c. QUALITA' E DESIGN SUPERIORE

COMBINATORE PSTN BIDIREZIONALE SIMA. elettronicas.n.c. QUALITA' E DESIGN SUPERIORE CTA 3 B Rinaldo COMBINATOR PSTN BIDIRZIONAL SIMA elettronicas.n.c. QUALITA' DSIGN SUPRIOR R SIMA elettronicas.n.c. La linea di comunicatori telefonici PSTN, nata dall esperienza SIMA elettronica, rappresenta

Dettagli

DORTEL DT7 MANUALE UTENTE

DORTEL DT7 MANUALE UTENTE DORTEL DT7 MANUALE UTENTE SCE di Doppioni Pier Giorgio Sede Operativa via Mulino 18 VAL DELLA TORRE TO Telefono/fax 011.1950.9889 www.scetelefonia.it info@scetelefonia.it 1. Descrizione Dortel DT7 permette

Dettagli

Combinatore Telefonico

Combinatore Telefonico Combinatore Telefonico 4 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni PSTN EC Dichiarazione di Conformità In accordo con la direttiva 1999/5/EC (R&TTE) La socetà :.. Destinato al settore

Dettagli

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2.

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito  nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2. SEzione 6 Modulo apriporta con tastiera Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. Caratteristiche tecniche 2 installazione 2 descrizione dei morsetti...3 programmazione 3 impostazione

Dettagli

NOTA 6: effettuare una ricarica della SIM Card prepagata affinché abbia del credito per effettuare chiamate.

NOTA 6: effettuare una ricarica della SIM Card prepagata affinché abbia del credito per effettuare chiamate. Se non appare nessun numero di telefono da selezionare per il tipo di invio scelto (vocale o con protocollo numerico), le possibili cause sono due: non è stato programmato nessun numero(vedere il capitolo

Dettagli

HALLO. Manuale di istruzioni - Italiano

HALLO. Manuale di istruzioni - Italiano HALLO Manuale di istruzioni - Italiano DESCRIZIONE: Vivavoce Funzione di identificativo del chiamante con 38 Chiamate. Suoneria Hi / Lo commutabile. "FUORI AREA" e "privato", con icona. Selezione decadica/multifrequenza.

Dettagli

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD Tastiera 2 uscite filare Via L.da Vinci N.23-00040 Castel Gandolfo (Loc. Pavona) Roma Tel:+39 06/9314203 Fax: +39 06/89685069 Website: www.bastafurti.eu e-mail: info@bastafurti.eu 1 Caratteristiche Tastiera

Dettagli

TF/16/1 SR 09.16/1 COMBINATORE TELEFONICO GSM

TF/16/1 SR 09.16/1 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE PER L UTILIZZATORE SR 09.16/1 COMBINATORE TELEFONICO GSM ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI Pag.1/12 Pag.2/12 03 12 100204 PREMESSA Il combinatore

Dettagli

Programmatore elettronico a 2 canali

Programmatore elettronico a 2 canali Serie Programmatore elettronico a canali GW 30 4 ATTENZIONE - IMPORTANTE Ci congratuliamo con Lei per la scelta di prodotti Gewiss. I prodotti Gewiss sono costruiti con attente cure dei dettagli impiegando

Dettagli

Guida rapida. 1 Collegamenti. 2 Installazione delle batterie/ Carica delle batterie (Carica iniziale: 7 ore) Telefono Cordless Digitale

Guida rapida. 1 Collegamenti. 2 Installazione delle batterie/ Carica delle batterie (Carica iniziale: 7 ore) Telefono Cordless Digitale TG8100_8120JT(jt-jt)_QG.fm Page 1 Thursday, April 20, 2006 7:48 PM Telefono Cordless Digitale Modello n. KX-TG8100JT Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Modello n. KX-TG8120JT Guida rapida

Dettagli

KIT VIVA-VOCE PER AUTO

KIT VIVA-VOCE PER AUTO KIT VIVA-VOCE PER AUTO BLUETOOTH TECHNOLOGY Istruzioni di montaggio 6/820 FUNZIONI REMOTE CONTROL E AURICOLARE REMOTE CONTROL Attiva o interrompe la chiamata. (1) Regola il volume dell altoparlante. (2)

Dettagli

Guida all uso. Nokia N93i-1

Guida all uso. Nokia N93i-1 Guida all uso Nokia N93i-1 2 Tasti e componenti Pieghevole chiuso ISSUE 2 IT, 9253931 Numero di modello: Nokia N93i-1. D ora in poi definito Nokia N93i. 1 Fotocamera principale e obiettivo. Il dispositivo

Dettagli

Per utilizzo con ipecs MG Telefoni LDP 7004N 7004D 7008D

Per utilizzo con ipecs MG Telefoni LDP 7004N 7004D 7008D Manuale Utente Per utilizzo con ipecs MG Telefoni LDP 7004N 7004D 7008D 2 Modelli della serie 7000 LDP-7008D LDP-7004D LDP-7004N 3 Dispositivi e tasti di funzione LDP-7008D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Dettagli

KX-TS880EX_QG_PNQW2336ZA.fm Page 1 Tuesday, November 23, :31 PM. 1 Premere nella direzione della. 2 Installare le batterie come

KX-TS880EX_QG_PNQW2336ZA.fm Page 1 Tuesday, November 23, :31 PM. 1 Premere nella direzione della. 2 Installare le batterie come KX-TS880EX_QG_PNQW2336ZA.fm Page 1 Tuesday, November 23, 2010 4:31 PM Modello No. KX-TS880EX Guida Rapida Imposta Installazione delle batterie 1 Premere nella direzione della freccia e aprire il vano batteria

Dettagli

SICO CALL la chiamata che ti segue

SICO CALL la chiamata che ti segue SICO CALL la chiamata che ti segue FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA SICO CALL La pulsantiera del sistema SICO CALL è in grado di memorizzare sino a 8 numeri telefonici di 18 cifre, due numeri telefonici per chiamate

Dettagli

SD1+ COMBINATORE TELEFONICO MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

SD1+ COMBINATORE TELEFONICO MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE SD1+ COMBINATORE TELEFONICO MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE SOMMARIO SOMMARIO SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE... 3 Generalità... 3 Registrazione dei messaggi... 3 Riproduzione dei messaggi... 3 Numeri

Dettagli

Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM

Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM ISTRUZIONI PER L'USO Manuale Rev. 1 del 08/05/2008 Se l'utente locale (Eco GSM 2) interrompe la comunicazione chiudendo la propria cornetta, l'interfaccia chiude la

Dettagli

RX40 R I C E V I T O R E R A D I O 4 0 C A N A L I MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1)

RX40 R I C E V I T O R E R A D I O 4 0 C A N A L I MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) RX40 R I C E V I T O R E R A D I O 4 0 C A N A L I c MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale

Dettagli

Videocitofonia 2 FILI

Videocitofonia 2 FILI CLASSE 00 AM Citofono con cornetta e tasti aggiuntivi Videocitofonia FILI 7 Descrizione Citofono FILI con cornetta per installazione da parete o da tavolo (con specifico supporto da acquistare separatamente).

Dettagli

05/16-01 PC Posto esterno digitale audio monoblocco. Manuale installatore

05/16-01 PC Posto esterno digitale audio monoblocco. Manuale installatore 05/16-01 PC 343100 Posto esterno digitale audio monoblocco Manuale installatore 2 Indice Posto esterno digitale audio monoblocco 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni

Dettagli

Mod Sch./Ref. 1033/454 COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE DS A LBT 7163 CON 0 SEL

Mod Sch./Ref. 1033/454 COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE DS A LBT 7163 CON 0 SEL Mod. 1033 DS 1033 059A LBT 7163 COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE Sch./Ref. 1033/454 1 2 3 4 5 6 7 8 9 CON 0 SEL COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE Il combinatore telefonico monocanale, a seguito di un

Dettagli

T/7 SR INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE

T/7 SR INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE T/7 SR 57.07 INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE ISTRUZIONI D USO SERAI spa Via E. Fermi, 22 35020 Legnaro - Padova - Italia Tel: +39 049 790177 - Fax: +39 049 790784 Web: www.serai.com

Dettagli

VELA-RX MOTORE 220V 500W

VELA-RX MOTORE 220V 500W VELA-RX MOTORE 220V 500W Centrale elettronica con funzioni UP, DOWN e STOP per la gestione via filo e/o via radio di motori 230V, max 500W 1 INDICE 1 - CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO 1.1 - DATI TECNICI 1.2

Dettagli

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC 353000 Modulo Tastiera Sfera Manuale installatore 04/16-01 PC 2 Modulo Tastiera Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali 5

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

Guida Rapida all Installazione e alla Programmazione

Guida Rapida all Installazione e alla Programmazione Guida Rapida all Installazione e alla Programmazione WisDom Versione 3.xx Introduzione Questa guida rapida descrive in modo semplificato i collegamenti necessari al sistema e la programmazione delle opzioni

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 230 Vca±10%,

Dettagli

Istruzioni per l uso Siemens Gigaset A510IP

Istruzioni per l uso Siemens Gigaset A510IP Istruzioni per l uso Siemens Gigaset A510IP 1. Viva voce... 2 2. Messa in attesa (funzione hold)...2 3. Disattivare il microfono (funzione mute)...2 4. Trasferimento di chiamata... 2 5. Conferenza (massimo

Dettagli

TELEALARM SPS. Istruzioni per il montaggio e la programmazione

TELEALARM SPS. Istruzioni per il montaggio e la programmazione TELEALARM SPS Istruzioni per il montaggio e la programmazione Indicazioni generali = messaggi da cellulare o PC a TELEALARM SPS = messaggi da TELEALARM SPS a cellulare o PC A dispositivo non programmato

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA MOD.ACS 1. AVVERTENZE

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA MOD.ACS 1. AVVERTENZE www.bilanceonline.it BIS S.r.l. Via Trieste, 31 20080 Bubbiano MI Italia Tel.: +39 02 90834207 Fax: +39 02 90870542 e-mail: info@bilanceonline.it P.IVA e C.F.: 03774900967 MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA

Dettagli

Tastiera elettronica a combinazione con logica separata

Tastiera elettronica a combinazione con logica separata Pagina1 Tastiera elettronica a combinazione con logica separata Introduzione: La tastiera elettronica (mod. VE002-11) è una tastiera a combinazione numerica per l'automazione di elettroserrature e carichi

Dettagli

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore 07/12-01 PC 353200 Lettore di Prossimità Sfera Manuale installatore 2 Lettore di Prossimità Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali

Dettagli

TM100P. Pannello combinatore telefonico a 2 canali MANUALE PER L'UTENTE

TM100P. Pannello combinatore telefonico a 2 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO ITALIANO TM00P Pannello combinatore telefonico a 2 canali MANUALE PER L'UTENTE TM00P - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione 3. Descrizione del combinatore...3.2 Caratteristiche funzionali...3.3

Dettagli

C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A

C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A ESEGUIRE COLLEGAMENTI I ELETTRICI Collegare con fili i morsetti - all impianto di riscaldamento, sostituendo il termostato tradizionale in qualsiasi

Dettagli

SV-CTF. Combinatore Telefonico PSTN. Versione

SV-CTF. Combinatore Telefonico PSTN. Versione SV-CTF Combinatore Telefonico PSTN 4 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Versione 1.0-19-07 ATTENZIONE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale

Dettagli

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Manuale di servizio Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Man_STCi_01_IT_th_3_xx_REV1 16/07/2014 Indice 1 FUNZIONAMENTO TERMOMETRO STCI-01...

Dettagli

INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI. Manuale d Uso. memo AST2. Astronomical twilight switches: User Manual

INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI. Manuale d Uso. memo AST2. Astronomical twilight switches: User Manual INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI Manuale d Uso memo AST2 Astronomical twilight switches: User Manual Indice Avvertenze di sicurezza pag. 3 Caratteristiche tecniche pag. 3 Dimensioni pag. 4 Schemi

Dettagli

1. Indicatore luminoso presenza messaggi 2. Tasto ON/OFF/ANNUNCIO 3. Tasto MEMO/<< 4. Tasto ASCOLTO/>> 5. Microfono 6. Regolatore volume altoparlante

1. Indicatore luminoso presenza messaggi 2. Tasto ON/OFF/ANNUNCIO 3. Tasto MEMO/<< 4. Tasto ASCOLTO/>> 5. Microfono 6. Regolatore volume altoparlante 1. Indicatore luminoso presenza messaggi 2. Tasto ON/OFF/ANNUNCIO 3. Tasto MEMO/> 5. Microfono 6. Regolatore volume altoparlante 1 7. Microcassetta 2 8. Presa cordone di linea 9. Presa

Dettagli

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione Security 6 Centrale Allarme 6 Zone Manuale Tecnico di Installazione Caratteristiche Tecniche Centrale 6 zone terminate NC Segnalazioni Led Programmazione tramite Link 2 Parziali indipendenti 2 Zone programmabili

Dettagli

MANUALE PROGRAMMAZIONE. Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM. Passion.Technology.Design.

MANUALE PROGRAMMAZIONE. Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM. Passion.Technology.Design. IT MANUALE PROGRAMMAZIONE Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM Passion.Technology.Design. Sommario Avvertenze Descrizione... 3 Programmazione e funzionamento... 3 Inserimento del supercodice...3

Dettagli

POTENZIOMETRO DIGITALE. Manuale d uso PTR PTR2300

POTENZIOMETRO DIGITALE. Manuale d uso PTR PTR2300 POTENZIOMETRO DIGITALE Manuale d uso PTR2000 - PTR2300 Versione 01 Luglio 2012 AITA ELECTRONICS s.a.s. 13823 - STRONA (BIELLA) Via Fontanella Ozino, 17/a TEL.: 015/7427491 FAX.: 015/7427491 www.aitaelectronics.it

Dettagli

Guida rapida KX-TG8090. Collegamenti. Installazione batteria/carica delle batterie. Telefono Cordless Digitale

Guida rapida KX-TG8090. Collegamenti. Installazione batteria/carica delle batterie. Telefono Cordless Digitale TG8070_8090SL(jt-jt)_QG.fm Page 1 Tuesday, October 2, 2007 3:20 PM Guida rapida Collegamenti KX-TG8070 Telefono Cordless Digitale Modello n. KX-TG8070SL Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Dettagli

Manuale di installazione e d uso ELCOM 410. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso. RoHS Compliant 2002/95/EC

Manuale di installazione e d uso ELCOM 410. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso. RoHS Compliant 2002/95/EC ELCOM 41 COMBINATORE TELEFONICO PSTN MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso RoHS Compliant /95/EC 1 INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - Nuova versione MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art.9612 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Kit di calibrazione termometro per fornetto ithermo A64M - ithermo 163M ithermo 163L - ithermo 62L Per release software Th 3.01 o superiori.

Kit di calibrazione termometro per fornetto ithermo A64M - ithermo 163M ithermo 163L - ithermo 62L Per release software Th 3.01 o superiori. Manuale di servizio Kit di calibrazione termometro per fornetto ithermo A64M - ithermo 163M ithermo 163L - ithermo 62L Per release software Th 3.01 o superiori. Man_STCi_02_IT_th_3_xx_REV1.doc 16/07/2014

Dettagli

AGGIORNAMENTO FIRMWARE DELLA SCHEDA

AGGIORNAMENTO FIRMWARE DELLA SCHEDA COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3 MAGGIO 2016 Il combinatore telefonico GSM a plug - Hardware versione 3, è utilizzabile su tutte le centrali di allarme SecurLAN con firmware aggiornato

Dettagli

EC TIMER DIGITALE PROGRAMMABILE a due uscite CARATTERISTICHE PRINCIPALI

EC TIMER DIGITALE PROGRAMMABILE a due uscite CARATTERISTICHE PRINCIPALI TIMER DIGITALE PROGRAMMABILE a due uscite EC 3-101 CARATTERISTICHE PRINCIPALI * Formato frontale: 74 x 32 mm. * Alimentazione: 12 Vac/dc (standard) o 12-24 Vac/dc (su richiesta). * Buzzer di segnalazione

Dettagli

Libretto d installazione e uso

Libretto d installazione e uso Libretto d installazione e uso Orologio programmatore Per radiatori individuali Linea Radiatori Serie Supercromo INDICE SEZIONE OROLOGIO PROGRAMMATORE... 2. CARATTERISTICHE... 2.2 FUNZIONI... 2.3 INSTALLAZIONE

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3

COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3 COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3 MAGGIO 2016 Il combinatore telefonico GSM a plug - Hardware versione 3, è utilizzabile su tutte le centrali di allarme SecurLAN con firmware aggiornato

Dettagli

Telefono DECT Avaya 3720 Guida rapida di riferimento

Telefono DECT Avaya 3720 Guida rapida di riferimento Telefono DECT Avaya 3720 Guida rapida di riferimento Display Tasti dedicati Tasto di navigazione Tasto di riaggancio Posta vocale Blocco tastierino Tasto maiuscole/ minuscole LED Icone visualizzate sul

Dettagli

Guida rapida Supercordless

Guida rapida Supercordless Guida rapida Supercordless Vodafone Power to you Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Risposta o rifiuto di una chiamata 6 Trasferimento

Dettagli

TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche. T15 Jingle

TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche. T15 Jingle TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche T15 Jingle Fonia Digitale Modelli T15-T / T15A-T / T15B-T Funzione speciale di annunciatore automatico

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod. 559591002 Manuale di utilizzo Leggere attentamente il Manuale di Utilizzo, prima dell installazione 1 ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSE

Dettagli

Tastiera ABS RFID Impulsiva

Tastiera ABS RFID Impulsiva Tastiera ABS RFID Impulsiva Gasiashop SRL Via Clanio 5B 81100 Caserta Tel. 08231546078 Email:infogasiashopgmail.com Web: Grazie per aver scelto un prodotto commercializzato da GASIASHOP. Questo dispositivo,

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Benvenuto. Guida di avvio rapido. Procedure di Collegamento. Installazione. Buon Divertimento

Benvenuto. Guida di avvio rapido. Procedure di Collegamento. Installazione. Buon Divertimento Benvenuto IT Guida di avvio rapido 1 2 3 Procedure di Collegamento Installazione Buon Divertimento Contenuto della confezione Ricevitore Base dell'apparecchio Alimentatore di corrente per la base dell'apparecchio

Dettagli

Comandi. hlt-c. Tastiera di comando

Comandi. hlt-c. Tastiera di comando Comandi DATI TECNICI: - Tastiera di comando wireless retroilluminata HLT-C - Verifica real time delle segnalazioni in corso - Protezione contro manomissione e strappo - Comunicazione radio cifrata bidirezionale

Dettagli

Per registrare il prodotto e usufruire del supporto, visitare il sito Web all indirizzo

Per registrare il prodotto e usufruire del supporto, visitare il sito Web all indirizzo Per registrare il prodotto e usufruire del supporto, visitare il sito Web all indirizzo www.philips.com/welcome CD250 CD255 SE250 SE255 Guida rapida 1 Collegamento 2 Installazione 3 Utilizzo Contenuto

Dettagli

C R O N O T E R M O S T A T O S E T T I M A N A L E C75A

C R O N O T E R M O S T A T O S E T T I M A N A L E C75A C R O N O T E R M O S T A T O S E T T I M A N A L E C75A 1 2 ESEGUIRE COLLEGAMENTI I ELETTRICI Collegare con 2 fili i morsetti 1-2 all impianto di riscaldamento, sostituendo il termostato tradizionale

Dettagli

Videocitofonia 2 FILI

Videocitofonia 2 FILI N N POLYX Videocitofonia FILI 9 Descrizione FILI installabile da parete. E dotato di display LCD da,5 a colori. Dotazione tasti: autoaccensione, apertura serratura, luci scale, connessione vivavoce e quattro

Dettagli

Controllo Accessi An vandalo IP66 con Ta ra e Sensore RFID 125KHz GTA11

Controllo Accessi An vandalo IP66 con Ta ra e Sensore RFID 125KHz GTA11 Controllo Accessi An vandalo IP66 con Ta ra e Sensore RFID 125KHz GTA11 Manuale d uso 1 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Specifiche... 3 3. Precauzioni per il montaggio... 3 4. Montaggio... 4 5. Cablaggio...

Dettagli

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO HAA85WP TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE (cod.haa85wp) 1. INTRODUZIONE Sistema dotato di tre uscite a relè e di un'uscita duress per comandare l'apertura di porte e di

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER LO STRUMENTO REGOLATORE PH

MANUALE OPERATIVO PER LO STRUMENTO REGOLATORE PH Questo manuale contiene importanti informazioni relative alla sicurezza per l installazione e il funzionamento dell apparecchio. Attenersi scrupolosamente a queste informazioni per evitare di arrecare

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW prog Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20 auto 1 2 3 4 5 6 7 auto set? OK 6720611791-00.1WO Istruzioni per l installazione e l uso Modelli e brevetti depositati Ref. : OSW Indice Indice 1

Dettagli

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE -

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - RICA chiller (RiCh2k - V1.5) Manuale di Montaggio e Funzionamento Indice 1 Caratteristiche... 3 2 Funzionamento... 3 2.1 Pannello... 3 2.1.1

Dettagli

PRO V2 A-105. Manuale (IT)

PRO V2 A-105. Manuale (IT) PRO V2 A-105 Manuale (IT) 2 PRO V2 A-105 Collegamento dei sensori Lato posteriore : Magnetico / Infrarosso Temperatura 1 Pila (Tipo: CR2450) RPM (Alta sensibilità) RPM (Normale) Per sostituire la pila

Dettagli

PROGRAMMATORE TELEFONICO MANUALE DI ISTRUZIONE E USO MADE IN ITALY

PROGRAMMATORE TELEFONICO MANUALE DI ISTRUZIONE E USO MADE IN ITALY PROGRAMMATORE TELEFONICO MANUALE DI ISTRUZIONE E USO MADE IN ITALY Questa apparecchiatura è stata sviluppata secondo i criteri di qualità, affidabilità e prestazioni adottati dalla LINCE ITALIA S.r.l.

Dettagli

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 Siemens S.p.A. 2012 Apparecchi di controllo SENTRON 1 Caratteristiche generali L accensione contemporanea di più elettrodomestici e il conseguente sovraccarico di potenza, possono causare il distacco del

Dettagli

Auricolare Bluetooth con display LCD Per cellulari Bluetooth

Auricolare Bluetooth con display LCD Per cellulari Bluetooth Auricolare Bluetooth con display LCD Per cellulari Bluetooth Descrizione Il SUPERTOOTH NANO è un auricolare Bluetooth con display LCD. Il display LCD visualizza il numero del chiamante e lo stato delle

Dettagli

Panasonic Technical Reference Guide n 02 Business Communication PBX Section nov. 99 Rev

Panasonic Technical Reference Guide n 02 Business Communication PBX Section nov. 99 Rev KX-TD208JT KX_TD208JT Software rev. E e successivi Gestione LCR Panasonic Italia S.p.A. Via Lucini n 19 20125 Milano Tel. 02.67.07.81.86 Pag. 1 di 9 Questa circolare tecnica descrive le programmazioni

Dettagli

TDX16. Combinatore telefonico GSM con messaggi vocali pre-registrati MANUALE PER L'UTENTE

TDX16. Combinatore telefonico GSM con messaggi vocali pre-registrati MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TDX16 Combinatore telefonico GSM con messaggi vocali pre-registrati MANUALE PER L'UTENTE TDX16 - Manuale dell utente Indice Capitolo 1 - Introduzione... 3 1.1 Caratteristiche funzionali... 3 1.2

Dettagli

Curtarolo (Padova) Italy

Curtarolo (Padova) Italy AVS ELECTRONICS Curtarolo (Padova) Italy www.avselectronics.com MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE MODULO PER ASCOLTO AMBIENTALE AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0302V2.0-1 - Indice Generalità...pag.

Dettagli

LIBRA Istruzioni d uso

LIBRA Istruzioni d uso LIBRA Istruzioni d uso 1 INDICE 1 Caratteristiche principali...3 2 Accessori in dotazione...3 3 Breve descrizione dell apparecchio...4 4 Breve descrizione delle icone del display...5 5 Prima di utilizzare

Dettagli

MINITRIS PSTN. Art LINCE ITALIA S.p.A. Combinatore Telefonico MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY

MINITRIS PSTN. Art LINCE ITALIA S.p.A. Combinatore Telefonico MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Combinatore Telefonico MINITRIS PSTN Art. 1799 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità... 4 2 Caratteristiche

Dettagli

Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE. Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08

Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE. Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08 Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08 INDICE 1. CARATTERISTICHE GENERALI... 3 2. SELEZIONE DEI MENÙ... 3 1. Lingua... 4 2.

Dettagli

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE SEZIE 4B (REV.C) POSTAZII INTERNE CITOFICHE Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. CITOFO Mod. ATLANTICO Sch. 8...... Descrizione dei morsetti...... Melodia di chiamata citofonica...

Dettagli

Combinatore telefonico 2in/2out

Combinatore telefonico 2in/2out ITALIANO Combinatore telefonico 2in/2out MANUALE PER L'UTENTE EMC 89/336 73/23 CEE Combinatore telefonico 2in/2out - Manuale per l'utente 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche funzionali...3 1.2 Caratteristiche

Dettagli

Digital Keypad. Manuale

Digital Keypad. Manuale Digital Keypad Manuale Contenuto Introduzione 1 Specifiche 1 Intramural Interface Circuit 3 Montaggio 3 Cablaggio 5 Alimentazione 7 Modalità di programmazione 7 Modifica dei codici Master e Utente 7 Elimina

Dettagli

Videocitofonia 2 FILI

Videocitofonia 2 FILI J J N P CLASSE 00 VE Videocitofonia FILI 5 Descrizione Vista frontale Videocitofono FILI vivavoce a colori con teleloop predisposto per diverse tipologie di installazione secondo gli accessori utilizzati:

Dettagli

INTERRUTTORI ORARI DIGITALI. Manuale d Uso. memo. Digital time switches: User Manual

INTERRUTTORI ORARI DIGITALI. Manuale d Uso. memo. Digital time switches: User Manual INTEUTTOI OAI DIGITALI memo Manuale d Uso Digital time switches: User Manual Indice Avvertenze di sicurezza pag. 3 Caratteristiche tecniche pag. 3 Dimensioni pag. 4 Schemi di collegamento pag. 4 Descrizione

Dettagli

Possibili accessori. Avvertenze:

Possibili accessori. Avvertenze: Lince Italia SpA Azienda con sistema di gestione per la qualità certificato REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000 Vers. 170507030707 Rev 2 MANUALE DI ISTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO Art 1660 forza di sollevamento

Dettagli

MBD-R100 Guida rapida alla configurazione del Modem Router/Wireless gatway Huawei B660/B683 (VERSIONE CON E SENZA USCITA RJ11 PER TEL.

MBD-R100 Guida rapida alla configurazione del Modem Router/Wireless gatway Huawei B660/B683 (VERSIONE CON E SENZA USCITA RJ11 PER TEL. MBD-R100 Guida rapida alla configurazione del Modem Router/Wireless gatway Huawei B660/B683 (VERSIONE CON E SENZA USCITA RJ11 PER TEL. ANALOGICO) 1) Inserire la (U)SIM card nel router (utilizzare lo slot

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem. MANUALE D ISTRUZIONE VRT200 Ed_07 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R.2 15/05/10 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori

Dettagli

Manuale della console per kit universale tapis roulant

Manuale della console per kit universale tapis roulant Manuale della console per kit universale tapis roulant Importante: per evitare rischi per la sicurezza dell utilizzatore è consigliabile fare installare il kit da un tecnico qualificato, che possa verificare

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

Lince Italia SpA. Sistema di gestione per la qualità certificato

Lince Italia SpA. Sistema di gestione per la qualità certificato Lince Italia SpA Sistema di gestione per la qualità certificato REG. N. 4796 UNI EN ISO 91:2 Vers.2837 Rev. 1 Istruzione integrativa per abbinamento Genioallarme e combinatore Europlus GSM MADE IN ITALY

Dettagli

La centrale Sch. 1057/008 gestisce 3 tipi di codici d accesso a 4 cifre, ognuno con privilegi diversi, come mostrato nella tabella sottostante.

La centrale Sch. 1057/008 gestisce 3 tipi di codici d accesso a 4 cifre, ognuno con privilegi diversi, come mostrato nella tabella sottostante. 3 CODICI E MENU 3.1 CODICI La centrale Sch. 1057/008 gestisce 3 tipi di codici d accesso a 4 cifre, ognuno con privilegi diversi, come mostrato nella tabella sottostante. Tipo codice Codice predefinito

Dettagli

Benvenuto. Guida di avvio rapido. Procedure di Collegamento. Installazione. Buon Divertimento

Benvenuto. Guida di avvio rapido. Procedure di Collegamento. Installazione. Buon Divertimento Benvenuto IT Guida di avvio rapido 1 2 3 Procedure di Collegamento Installazione Buon Divertimento Contenuto della confezione Ricevitore Base dell'apparecchio Alimentatore di corrente per la base dell'apparecchio

Dettagli

PROCEDURE UTILI FUBA ODE715 HEVC TIVUSAT

PROCEDURE UTILI FUBA ODE715 HEVC TIVUSAT PROCEDURE UTILI FUBA ODE715 HEVC TIVUSAT Come visualizzare le informazioni Utilizzare le frecce per selezionare il menu Sistema e premere OK Utilizzare le frecce per selezionare la voce Info Sistema e

Dettagli

NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S

NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S SIRENA AUTOALIMENTATA VIA RADIO, BIDIREZIONALE, A PILE ALCALINE Descrizione generale Scheda ricetrasmittente in grado di comandare fino a 8 sirene radio con possibilità di ricevere

Dettagli

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2.

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2. date 1 2 3 4 5 DTS 7/1 + TWS EG 545 6 GH V021 5456 R0001 DTS 7/2 + TWS EG 546 4 GH V021 5464 R0002 System pro M 400-9955 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 6 7 8 9 10 11 CH2 + 1 2 3 4 5 6 7 +1h min. sec.

Dettagli

MODULO HOTEL: INSTALLAZIONE E MANUALE UTENTE

MODULO HOTEL: INSTALLAZIONE E MANUALE UTENTE MODULO HOTEL: INSTALLAZIONE E MANUALE UTENTE Il modulo hotel permette di disporre delle funzionalità di maggiore utilizzo per le strutture di ricettività da un semplice pannello amministrativo. Le funzionalità

Dettagli