Marketing e Comunicazione per Studi professionali. Milano. Formula part-time. Master di specializzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Marketing e Comunicazione per Studi professionali. Milano. Formula part-time. Master di specializzazione"

Transcript

1 2013 Marketing e Comunicazione per Studi professionali Milano Formula part-time I

2 T Marketing e Comunicazione per Studi professionali Milano w Gli studi professionali hanno una sfida in comune: affrontare un periodo di forte cambiamento e di difficoltà economiche e il Marketing e la Comunicazione diventano oggi quanto mai importanti. In tale contesto, con un mercato fortemente concorrenziale, diventa sempre più importante per il Professionista conoscere l ambiente nel quale opera, i propri clienti, le specifiche esigenze allo scopo di soddisfarle attraverso un offerta adeguata e competitiva. w I cambiamenti organizzativi e culturali che accompagnano la relazione tra lo Studio professionale e i propri clienti, le nuove tecnologie, prima fra tutte il web, richiedono ai professionisti, indipendentemente dalle dimensioni del proprio Studio, la capacità di utilizzare tutti gli strumenti a disposizione sia off line che online per creare una vera e propria identità digitale. w Comunicazione e Marketing devono essere combinati in un mix coerente di attività, realizzate da professionisti in possesso di competenze specifiche: alla capacità di limitare i rischi deve essere associata la capacità di identificare le nuove opportunità, la comunicazione deve essere organizzata, pianificata e inserita in un progetto che non vuol dire più vendere qualcosa, ma significa saper trasmettere ai propri interlocutori competenze, valori e storia professionale. w È con questo scopo che nasce il nuovo Master di Specializzazione IPSOA Marketing e Comunicazione per gli Studi professionali: il percorso formativo vuole porsi come una solida base ed un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano specializzare le proprie competenze professionali in un settore in rapida espansione e crescente attualità. In collaborazione con BERNONI GRANT THORNTON Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP Hogan Lovells Orrick Studio Legale Pedersoli e Associati Santa Maria Studio Legale Associato Simmons & Simmons LLP Con il patrocinio di

3 La Struttura Il Master si articola in moduli didattici organizzati in formula week-end e prevedono lezioni suddivise in 4 moduli sui contenuti specifici della materia, ai quali si aggiunge un modulo trasversale dedicato allo sviluppo delle competenze manageriali, strutturati con l obiettivo di trasferire trasmettere contenuti di elevato interesse che vengono tradotti in attività pratiche attraverso casi ed esercitazioni. Le tematiche, dopo una trattazione teorica, vengono declinati nella loro concreta applicazione con numerosi esempi e casi di studio e attraverso l esperienza diretta di professionisti che gestiscono quotidianamente le attività di marketing e comunicazione negli studi professionali. Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di: w Analizzare il mercato e segmentare i propri clienti w Pianificare e gestire una campagna di marketing sotto tutti gli aspetti, compresi quelli di budget w Individuare le opportunità di mercato e gli strumenti di marketing più idonei per raggiungere gli obiettivi w Acquisire le competenze per redigere e gestire un piano di comunicazione w Relazionarsi con media, giornalisti e agenzie di comunicazione w Elaborare strategie e azioni di social media marketing e di comunicazione digitale w w Pianificare e organizzare un evento Applicare nel proprio studio le best practices dei professionisti del settore Durata Il Master si sviluppa nell arco di 73 ore di aula e le lezioni si svolgono dal 10 maggio al 5 luglio 2013, nelle giornate di venerdì e sabato secondo l orario indicato nel calendario. A chi è rivolto Il Master è rivolto alle seguenti categorie professionali: w Avvocati e Dottori Commercialisti che desiderano specializzarsi nel settore o ampliare conoscenze di cui sono già in possesso, allo scopo di dare valore aggiunto alla propria attività professionale; w Consulenti o liberi professionisti che desiderano approfondire le proprie competenze in materia allo scopo di operare all interno degli studi professionali in una nuova veste di manager o consulente della comunicazione e del marketing; w Giovani laureati in materie giuridico/economiche o del marketing e della comunicazione che intendono specializzarsi nel settore. I Moduli di studio Marketing e organizzazione dello Studio professionale Piano strategico, Piano operativo e Gestione del cliente Attività di comunicazione esterna Web Marketing Sviluppo delle competenze manageriali 1

4 I Plus del Master La Metodologia didattica Taglio pratico Le lezioni sono caratterizzate da un metodo altamente operativo, con analisi di casi pratici, workshop ed esercitazioni Best practices Nel corso di tutto il Master il corpo docente e testimonials presenteranno le best practices attinenti alla loro realtà professionale. Interazione in aula In ogni lezione i partecipanti possono costantemente interagire con il corpo docente, sia per comprendere al meglio le materie trattate, sia al fine di instaurare un proficuo dibattito. Confronto con esperti d eccellenza Il corpo docente è costituito da professionisti con una lunga e comprovata esperienza nell ambito di grandi Studi italiani e internazionali, in grado di trasmettere insieme ai contenuti teorici le proprie competenze attraverso esempi pratici ed esperienze concrete. Il Network Alla lezione specificatamente dedicate alla costruzione di network professionali e alla valorizzazione delle relazioni con i propri interlocutori, si affianca la possibilità di scambiare esperienze tra partecipanti, docenti e testimonial e incrementare così il proprio network. Questo consentirà di cogliere nuove opportunità, conoscere attori importanti nel mercato di riferimento e apprendere nuove competenze. Opportunità professionali e stage La Scuola di Formazione Ipsoa, forte di un consolidato network di relazioni con prestigiosi studi professionali, faciliterà i contatti con queste realtà per valutare le opportunità di inserimento professionale per i partecipanti più giovani segnalandone i curricula. 2

5 La Faculty Coordinamento didattico Mario Alberto Catarozzo Formatore e coach professionista con una lunga esperienza sui temi della comunicazione, leadership, crescita personale e professionale applicata agli Studi e ai professionisti dell area legale Leonardo De Leva Communication and Marketing Manager dello Studio Legale Santa Maria. E stato Marketing Manager della SDA Bocconi e di RCS Periodici Roberta De Matteo BD & Communications Country Manager dello Studio Legale Orrick. In precedenza socio fondatore di un agenzia di PR e ADV, dal 1997 Direttore dell Associazione Culturale No Profit The Adam Smith Society Gaia Francieri Business Development Manager dello Studio Legale internazionale Simmons & Simmons. Precedentemente ha lavorato per lo studio DLA Piper e prima ancora per il marketing di KPMG Luca Pellegrini Professore Ordinario di Marketing presso l Università IULM di Milano Docenti e testimonial Fabio Ancarani Professore Ordinario di Marketing presso l Università di Bologna Francesca Castiglioni Responsabile Marketing e Comunicazione di Legance Studio Legale Associato. In passato ha lavorato presso i dipartimenti di marketing e comunicazione di importanti studi legali italiani e stranieri Mario Alberto Catarozzo Coordinatore didattico del Master Ilaria Cau Consulente di Marketing e Comunicazione per studi legali. Precedentemente ha lavorato nei dipartimenti marketing e comunicazione di Dewey & LeBoeuf e di Eversheds Leonardo De Leva Coordinatore didattico del Master Roberta De Matteo Coordinatore didattico del Master Nicola Di Molfetta Coordinatore area economica e finanziaria presso Lettera43.it e Economiaweb.it Gaia Francieri Coordinatore didattico del Master Isabella Fusillo Senior BD and PR Coordinator dello Studio Legale Hogan Lovells Sara Gentile Business Development & Communications Coordinator presso Orrick Giovanni Lega Fondatore e Managing Partner dello Studio LCA - Lega Colucci e Associati e Presidente di ASLA - Associazione Studi Legali Associati Roberto Miliacca Caporedattore Italia Oggi Nicola Moni Consulente di Marketing, Organizzazione e Pianificazione strategica per imprese e studi professionali. Prima di dedicarsi alla consulenza ha rivestito ruoli manageriali presso aziende di grandi dimensioni e multinazionali Luca Pellegrini Coordinatore didattico del Master Paola Peretti PhD Candidate in Corporate Communication presso l Università IULM, Digital Marketing Strategist e Presidente di Crazy4Digital Marketing Associazione Non Profit Monica Pesce Associate Partner in Valdani Vicari & Associati. Ha maturato significative esperienze nelle aree strategia, marketing e vendite Giulia Picchi Consulente di Marketing, Comunicazione e Sviluppo del business per studi di avvocati e di commercialisti. E stata Responsabile Marketing e Comunicazione presso uno studio di commercialisti e Consulente per l Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano e Venezia Chiara Pota Information and Special Events Coordinator, Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP Alberto Salsi Principal - Bernoni & Partners Andrea Sarto Senior Manager in D Antona&Partners - HAVAS, giornalista, esperto in Comunicazione di crisi e Comunicazione integrata d impresa Elena Scalambrino Responsabile relazione esterne per lo Studio Legale Pedersoli e Associati. Precedentemente ha lavorato nel Business Development di Allen & Overy e nel dipartimento di comunicazione di Deloitte Chris Scoble Consulente internazionale per studi legali ed altri professionisti, specializzato in marketing e comunicazione Gianni Tomo Dottore commercialista e Revisore contabile di Napoli. Consulente aziendale e tributario, è Docente di Marketing e strategie nei corsi di formazione universitaria e presso l Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Napoli nonché per la formazione nazionale online. Giornalista pubblicista e autore del testo Commercialisti e Marketing, strategie per la gestione dello studio edito da Ipsoa Ambrogio Visconti Socio fondatore di PBV & Partners, società di consulenza in comunicazione d impresa, marketing e organizzazione specializzata nel settore dei servizi professionali e finanziari. Giornalista pubblicista, collabora con alcune delle maggiori testate economiche italiane 3

6 Il programma I MODULO Il marketing e l organizzazione nello studio professionale Le basi del marketing w Marketing strategico e operativo w Marketing dei servizi e business marketing w Il marketing interno w La pianificazione di marketing w Il ruolo del pricing nello studio L organizzazione dello studio professionale w Lo Studio Legale w Lo Studio Associato: evoluzione della normativa sulle società tra professionisti w Perché lo Studio Legale Associato w Regole interne e modelli organizzativi w Conflitto di interessi w Codice deontologico e regolamentazione in materia w La crescita professionale w Le scelte organizzative e le tipologie di struttura degli studi di commercialisti w I pilastri nella gestione delle studio: Professionista, Mercato e Organizzazione w Assetto organizzativo e posizionamento sul mercato II MODULO Piano strategico, piano operativo e gestione del cliente Dal piano strategico al piano operativo w Definire la mission e la vision dello studio w Il posizionamento strategico w Come definire gli obiettivi e le linee guida w Il piano d azione: gli strumenti di marketing che può utilizzare uno studio w Come sfruttare le opportunità del mercato w Migliorare i processi di erogazione dei servizi al cliente Il budget: costruirlo e gestirlo w Gli elementi che compongono il budget di marketing w Come determinare il budget di marketing: - Il metodo delle attività - Il metodo della percentuale sul fatturato di studio - Il metodo basato sulla competizione w Il calendario di marketing Esercitazione: la costruzione di un budget Business Development w Analisi del mercato e della Concorrenza: - dove si opera - chi sono i nostri concorrenti - i nostri clienti w Il settore di appartenenza: uno o più di uno? w Il modello di Porter: dall applicazione in azienda allo studio professionale, è fattibile? w La segmentazione: dal micro al macro ambiente w Analisi SWOT e strategia di posizionamento Esercitazione: un analisi SWOT Case History esempi di diverse strategie di posizionamento La relazione e la fidelizzazione del cliente w La soddisfazione del cliente: analisi, misurazione e gestione w Oltre la soddisfazione: come trattenere e fidelizzare i clienti w La frontiera dell esperienza e della soluzione per i clienti w Casi e benchmark di successo w Customer Relationship Management: valore per il cliente e valore del cliente Il portafoglio clienti w Analisi portafoglio clienti di studio w Individuazione dei clienti chiave w Strumenti per l analisi della clientela e di cross selling w Come personalizzare i servizi per servire bisogni diversi w Presentazioni e Pitch Esercitazione: preparare una presentazione/pitch 4

7 Networking and Building Relationships w La gestione delle relazioni come elemento fondamentale per il successo di uno studio w Costruire un network personale e professionale w Identificare le opportunità di networking w Preparazione e follow-up degli appuntamenti di network w Sviluppo delle abilità personali per gli appuntamenti di network w Tecniche per identificare gli agganci personali e professionali w Tecniche di ascolto attivo w Come valorizzare i contatti con i clienti III MODULO L attività di comunicazione esterna Strategie di comunicazione e strumenti w Il posizionamento dello studio in merito alla comunicazione: l approccio metodologico w L esperienza di uno studio internazionale w L esperienza di uno studio italiano w La comunicazione esterna: strumenti e modalità di applicazione w Il brand Esercitazione: come valorizzare il brand di uno studio w Comunicazione e immagine coordinata: gli errori da evitare e quanto investire w Dalle brochure ai materiali ad hoc: tipologie e funzioni w Le Legal Directories: come orientarsi e best practice w Awards: una panoramica sui premi conosciuti in Italia w Flussi di comunicazione esterna e interna: il deal flow, dal pitch agli awards Le relazioni con i media w I principali strumenti w Come preparare un comunicato stampa w La gestione del follow-up con i media w Monitoraggio e gestione della rassegna stampa w I rapporti con le agenzie di comunicazione w Case history: lo sviluppo e realizzazione di un progetto di comunicazione w Gestire la relazione con i media w Il punto di vista del giornalista: cosa comunicare e come w Litigation PR: come governare l'impatto mediatico in un procedimento giudiziario Esercitazione: Come comunicare ai media una operazione Gli eventi e la Corporate Social Responsability w L organizzazione di convegni ed eventi: dalla lista degli invitati al follow-up w Le Sponsorizzazioni: rischi e opportunità per uno studio legale w La Corporate Social Responsability negli studi legali italiani e internazionali: utilità e benefici Esercitazione: ideazione e realizzazione di un evento dal budget al follow up IV MODULO Il web marketing Il nuovo paradigma di comunicazione e l evoluzione del marketing tradizionale w Lo scenario: internet, le nuove tecnologie, il loro ruolo w Il Marketing Digitale: significato, implicazioni, componenti w I media: evoluzione, implicazioni w Pubblicità, PR, CRM, comunicazione interna Esercitazione: preparare una submission per una directory 5

8 Il piano di Digital Marketing & Communication e le sue componenti w Internet: la creazione di una presenza online w I motori di ricerca: Search Engine Optimization e Search Engine Marketing w La costruzione di una community w marketing w L utilizzo professionale dei Social Network w Blogs w La costruzione di una reputazione digitale: internet PR w La pubblicità online e i media online Best practices per l utilizzo di internet w Come impostare la struttura di un sito, le pagine più importanti da inserire, le keywords, il linguaggio da usare w Case histories: il sito di uno studio internazionale e di uno studio italiano w La intranet come efficace mezzo di comunicazione interna w L uso corretto di Twitter e di Linkedin e gli errori da evitare w Comunicare efficacemente con le le dieci regole da utilizzare w Le newsletter (interne ed esterne) di studio V MODULO Sviluppo competenze manageriali Tecniche e principi per preparare e gestire presentazioni efficaci (public speaking) w I 4 elementi del public speaking w Strategie di comunicazione in pubblico w Come prepararsi emotivamente w Come preparare gli strumenti a supporto w Come gestire le presentazioni visive w Imparare a gestire il tempo e le pause w Analisi di casi reali di presentazioni w Gli errori da evitare Tecniche e principi di comunicazione efficace w I tipi di comunicazione w I canali della comunicazione: verbale, paraverbale, non verbale w Il linguaggio del corpo w I soggetti della comunicazione w Le mappe individuali della realtà: convinzioni e credenze w Comprendere la realtà altrui e creare empatia w L arte di fare domande - Il ruolo delle emozioni nella comunicazione - Tecniche e principi di linguaggio persuasivo Tecniche e principi di negoziazione e gestione delle relazioni conflittuali w Tipi di negoziazione e stili negoziali w I principi della trattativa oggettiva w Imparare a distinguere i principi dalle posizioni e dagli interessi w I presupposti della negoziazione w Le fasi della negoziazione w Gestire e riconoscere le emozioni nei conflitti La Struttura organizzativa Giovanna Piccoli Direttore Scuola di formazione Ipsoa Paola Maiorana Responsabile Marketing Scuola di formazione Ipsoa Patrizia Ruzzo Coordinamento didattico e organizzativo Martina Casagrande Product Manager 6

9 Il Materiale didattico w Testi professionali Nel corso del Master saranno previsti alcuni testi professionali del Gruppo Wolters Kluwer Italia attinenti agli argomenti affrontati in aula. w LE DISPENSE A supporto dell attività di studio saranno predisposte dispense dai docenti, realizzate esclusivamente per i partecipanti al Master. Il materiale didattico sarà disponibile online in una sezione dedicata del sito Ipsoa Student Academy w LA CARD SCONTI Tutti i partecipanti riceveranno una card nominativa per usufruire di alcune condizioni particolarmente vantaggiose per l acquisto di prodotti editoriali Ipsoa e per la partecipazione alle iniziative della Scuola di Formazione. w I DIPLOMATI ON LINE Al termine del Master tutti coloro che lo desiderano potranno pubblicare il proprio curriculum vitae all interno di un area dedicate del sito Ipsoa, consultabile da aziende e studi professionali. Il Calendario Data orario venerdì 10 maggio sabato 11 maggio venerdì 17 maggio sabato 18 maggio venerdì 24 maggio sabato 25 maggio venerdì 7 giugno sabato 8 giugno venerdì 14 giugno sabato 15 giugno venerdì 28 giugno venerdì 5 luglio Il calendario potrà subire variazioni per particolari esigenze 7

10 Le Informazioni w DURATA E ORARIO Il Master si sviluppa nell arco di 73 ore di aula, le lezioni si svolgono dal 10 maggio al 5 luglio 2013 nelle giornate di venerdì e sabato secondo l orario indicato nel calendario. w SEDE Milano - NH Hotel Machiavelli, via Lazzaretto 5 Alcune lezioni del Master si svolgeranno presso la sede milanese di Studi professionali italiani e internazionali, in modo tale da far vivere l atmosfera e il clima di uno studio modernamente organizzato. w QUOTE DI PARTECIPAZIONE Listino: 2.700,00 + IVA 21% Speciale quote agevolate n 2.430,00 + IVA 21% riservata a: - chi si iscrive entro il 15 aprile chi iscrive più di un partecipante dello stesso studio/azienda n 2.160,00 + IVA 21% riservata a: - Associati ASLA - Iscritti UNGDCEC n 1.700,00 + IVA 21% riservata a tutti i laureati da non più di tre anni alla data d iscrizione Borse di studio n Sono previste inoltre borse di studio a copertura totale e parziale della quota di partecipazione, per giovani laureati con una votazione di laurea minima di 100/110, assegnata ad insindacabile giudizio della Scuola di formazione Ipsoa, in base a criteri di merito. Sconti e borse di studio non sono tra loro cumulabili Per concorrere all assegnazione delle borse di studio si richiede l invio, entro il 15 aprile 2013 di: lettera di motivazione curriculum vitae foto tessera copia del certificato di laurea Tale documentazione dovrà pervenire via fax o per posta prioritaria entro e non oltre il 15 aprile 2013 al seguente indirizzo: Wolters Kluwer Italia S.r.l. Scuola di formazione Ipsoa C.a. Dott.ssa Patrizia Ruzzo Strada 1, Palazzo F Milanofiori Assago (MI) w DIPLOMA DI MASTER Per il conseguimento del Diploma di Master è necessario avere frequentato almeno l 80% delle lezioni. w CREDITI FORMATIVI Avvocati Il programma dell iniziativa è stato inoltrato all Ordine degli Avvocati di Milano per l accreditamento. w MODALITÀ DI ISCRIZIONE L ammissione al Master è aperta ad un massimo di 40 partecipanti ed è necessario verificare telefonicamente il numero di posti disponibili ai seguenti recapiti: Tel. 02/ L accettazione dell iscrizione è subordinata a conferma da parte della Scuola di formazione Ipsoa. Per formalizzare l iscrizione è necessario inviare: scheda di iscrizione curriculum vitae foto tessera ai seguenti recapiti: on line via fax: 02/ Agenzia di zona w RICHIESTA DI INFORMAZIONI Segreteria Organizzativa Master: tel. 02/ fax 02/ Oppure rivolgersi all Agenzia di zona: Agenti Cedam Agenti Indicitalia Agenzie Ipsoa Agenti Utet Giuridica Agenti Leggi d Italia Professionale La Scuola di Formazione Ipsoa si riserva la facoltà di annullare il Master qualora non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti previsto per il suo svolgimento Finanzia la formazione dei dipendenti attraverso i Fondi Interprofessionali Le aziende e gli studi professionali hanno la possibilità di accedere a finanziamenti per realizzare la formazione continua dei propri dipendenti. La Scuola di Formazione Ipsoa, essendo un ente certificato UNI EN ISO 9001:2008 settore EA37, può attuare i piani finanziati dalla maggior parte dei Fondi Interprofessionali ed è in grado di supportare le aziende e il singolo professionista nella gestione di tutte le fasi del Piano formativo, dall analisi dei fabbisogni, alla fase di rendicontazione. FONDI INTERPROFESSIONALI La Scuola di formazione Ipsoa è accreditata da Fondoprofessioni e le aziende e gli studi professionali aderenti a tale fondo, possono finanziare la partecipazione alle iniziative formative, per un contributo massimo pari all 80% dell imponibile IVA della quota di partecipazione della singola iniziativa, fino ad un valore massimo complessivo di contributo di La partecipazione alle iniziative a catalogo e la formazione su misura è finanziabile anche attraverso altri fondi interprofessionali: Fondoimpresa, Fondirigenti, For.te, Fondir, Fon. AR. Com., ecc. Contattaci: Scuola di formazione Ipsoa Tel. 02/ CONSULENZA GRATUITA 8

11 Scheda di iscrizione Compilare e inviare a: Wolters Kluwer Italia S.r.l. Scuola di Formazione Ipsoa fax. 02/ per iscrizioni on-line: - Agenzia di zona È necessario compilare tutti i campi riportati nella presente scheda Marketing e Comunicazione per Studi professionali Milano, dal 10 maggio al 5 luglio 2013 E necessario compilare tutti i campi riportati nella presente scheda Indicare di seguito la quota di partecipazione prescelta (cod ) Quote di partecipazione: Listino: 2.700,00 + IVA 21% Listino q 2.430,00 + IVA 21% riservata a: q chi si iscrive entro il 15 aprile 2013 q chi iscrive più di un partecipante dello stesso studio/azienda q 2.160,00 + IVA 21% riservata a: q Associati ASLA q Iscritti UNGDCEC SPECIALE QUOTE AGEVOLATE q 1.700,00 + IVA 21% riservata a tutti i laureati da non più di tre anni alla data d iscrizione DATI PARTECIPANTI Cognome e nome Professione Tel. / Fax / Codice Fiscale Iscritto ordine (indispensabile per i crediti formativi) Dati per la fatturazione Ragione sociale Indirizzo Cap. Città Prov. Part.IVA/CF Codice cliente Ipsoa (se assegnato) Modalità di pagamento Quota di partecipazione Totale fattura + IVA Il pagamento deve essere effettuato all atto dell iscrizione secondo una delle seguenti modalità: Assegno bancario non trasferibile o Assegno Circolare intestato a Wolters Kluwer Italia S.r.l. L assegno deve essere inviato a Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1 Palazzo F Assago (MI), indicando nella lettera accompagnatoria Master Marketing e Comunicazione per Studi professionali , l intestatario fattura ed il nome del partecipante. Bonifico bancario a favore di Wolters Kluwer Italia S.r.l. sul c/c Banca Popolare Commercio e industria (ABI 5048, CAB CINY IBAN IT97Y ) indicando nella causale il riferimento Master Marketing e Comunicazione per Studi professionali l intestatario fattura ed il nome del partecipante. E necessario inviare via fax alla Scuola di Formazione Ipsoa una fotocopia attestante il bonifico effettuato Addebito sulla carta di credito (A001) American Express (B 001) Mastercard (C 001) Visa (D 001) Diner s N. Scadenza Intestata a Inserimento professionale Il candidato richiede di entrare in contatto con le strutture per un eventuale inserimento professionale Parte riservata a chi si iscrive al master e richiede la borsa di studio (in questo caso è necessario inviare tramite posta prioritaria la scheda di iscrizione e i documenti richiesti in allegato all indirizzo sopraindicato. Per chi volesse solo concorrere all assegnazione della borsa di studio non è necessario inviare la scheda di iscrizione) Il candidato richiede di partecipare all assegnazione di: Borsa di studio Il candidato dichiara di voler partecipare al Master anche se non dovesse ottenere la borsa di studio Sì Il candidato allega Curriculum Vitae Una foto tessera Certificato di laurea Sì L ammissione al Master è subordinata al giudizio insindacabile della Scuola di Formazione Ipsoa. Eventuale disdetta dovrà essere comunicata via fax almeno 15 giorni lavorativi antecedenti la data dell incontro. Nessun rimborso è previsto oltre tale termine. Per cause di forza maggiore potranno essere variati sede, date e docenti dell iniziativa. La Scuola di Formazione Ipsoa si riserva la facoltà di annullare le iniziative a calendario qualora non si raggiungesse il numero minimo previsto di partecipanti. Le quote eventualmente versate verranno restituite o potranno essere utilizzate per partecipare ad altre iniziative. I dati personali saranno registrati su database elettronici di proprietà di Wolters Kluwer Italia S.r.l., con sede legale in Assago Milanofiori Strada 1-Palazzo F6, Assago (MI), titolare del trattamento e saranno trattati da quest ultima tramite propri incaricati. Wolters Kluwer Italia S.r.l. utilizzerà i dati che La riguardano per finalità amministrative e contabili. I Suoi recapiti postali e il Suo indirizzo di posta elettronica saranno utilizzabili, ai sensi dell art. 130, comma 4, del Dlgs. 196/03, anche a fini di vendita diretta di prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto della presente vendita. Lei potrà in ogni momento esercitare i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, fra cui il diritto di accedere ai Suoi dati e ottenerne l aggiornamento o la cancellazione per violazione di legge, di opporsi al trattamento dei Suoi dati ai fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta e comunicazioni commerciali e di richiedere l elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, mediante comunicazione scritta da inviarsi a: Wolters Kluwer Italia S.r.l. PRIVACY - Centro Direzionale Milanofiori Strada 1-Pal. F6, Assago (MI), o inviando un Fax al numero: TIMBRO AGENZIA/CONCESSIONARIO Data Firma internet

12 internet

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

AGGIORNAMENTO LAVORO

AGGIORNAMENTO LAVORO Percorsi PERCORSO TERZA EDIZIONE AGGIORNAMENTO LAVORO FERRARA GENOVA L AQUILA LECCE MANTOVA MARINA DI MASSA MILANO NAPOLI OSIMO PARMA PERUGIA PISA POTENZA REGGIO EMILIA ROMA SALERNO TORINO UDINE VENEZIA

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

REGOLAMENTO. Articolo 1

REGOLAMENTO. Articolo 1 REGOLAMENTO Il presente Regolamento disciplina, a norma di quanto disposto dallo Statuto, le norme applicative per l organizzazione ed il funzionamento del CRAL e dei suoi organismi, e stabilisce, in prima

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 1 EDIZIONE Digital Pharma Confrontati con le migliori Best Practices per rafforzare l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 Ascolta le aziende che stanno vivendo il

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli