Sommario Rassegna Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario Rassegna Stampa"

Transcript

1 Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica 36 il Giornale di Brescia 26//204 LA STORIA DEL CLIMA CI ATTREZZA PER L'INCERTO FUTURO 2 5 la Repubblica - ed. Firenze 26//204 LA TRIBU' GLOBALE 3 6 la Repubblica - ed. Milano 26//204 SCAFFALE 4 34 Corriere del Ticino 25//204 LETTI PER VOI - MELANCONIA E CREAZIONE IN VAN GOGH 5 Succedeoggi.it 25//204 AGLI ALBORI DELLA CASTA 6 ViviMilano.Corriere.it 25//204 GOMEZ & C. PARLANO DI CASTA 9

2 Quotidiano Pag. 2

3 Quotidiano Pag. 3

4 Quotidiano Pag. 4

5 Quotidiano Pag. 5

6 SUCCEDEOGGI.IT (WEB2) / 3 25 novembre 204 HOME COMMENTI ARTI LETTURE SPETTACOLI REPORTAGE RACCONTI letture Pier Mario Fasanotti Il pamphlet di Filippo Maria Battaglia Agli albori della casta S intitola Ma lei non sa chi ero io! il nuovo, documentatissimo libro sugli sprechi di casa nostra, dedicato ai primi vent anni della Repubblica italiana. Una storia antica ma tragicamente attuale Fino a non molto tempo fa se all italiano mediamente colto si chiedeva che cosa fosse la casta, rispondeva che era la punta più alta della piramide economico-sociale dell India. Ovvero gli intoccabili. Se la stessa domanda la si pone oggi, quasi tutti ricordano l omonimo libro-inchiesta di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella (Rizzoli 2007), entrambi giornalisti del Corriere della Sera, i quali, dati alla mano, elencavano gli scandalosi privilegi della nostra classe politica. Sprechi, abusi che fanno rizzare i capelli. Dal costo della mensa (dove si mangia molto bene) dei due rami del Parlamento sensibilmente inferiore a quello sopportato dai netturbini di Venezia, dalle spese per i dipendenti del Quirinale sproporzionate rispetto, per esempio, a quelle del regio palazzo di Elisabetta II d Inghilterra. Nell elenco figurano tante vergogne, dure a morire anche nei mesi di governo del rottamatore fiorentino. Irene Pivetti, ex presidente della Camera per meno di due anni, ha avuto per diversi anni la scorta. Clemente Mastella riceve la pensione da giornalista pur avendo lavorato meno di un anno alla Rai. Alcuni parlamentari abitano in appartamenti il cui canone è irrisorio, per non dire altro. Ci si chiede: dopo la fine del fascismo l Italia ha mai avuto la patente di sobrietà? Risposta: sì, ma per poco. ARTE CONTEMPORANEA DANZA CALCIO CINEMA FOTOGRAFIA LIBRI MUSICA NARRATIVA POESIA POLITICA INTERNAZIONALE POLITICA ITALIANA SPORT TEATRO Succedeoggi è un webmagazine quotidiano indipendente e gratuito: una vostra donazione (da un euro a quanto volete...) ci aiuterà a renderlo migliore e a mantenerlo libero. Cerca le notizie e i nomi S intitola Ma lei non sa chi ero io! il documentatissimo libro di Filippo Maria Battaglia, edito da (73 pagine, 8 euro), un nuovo pamphlet contro gli immarcescibili privilegi politici. L autore, brillante e preciso (ha condotto ricerche per sei mesi, anche presso la fornitissima biblioteca del Senato), ricorda nelle prime pagine la protesta contro i professionisti della politica condotta dal direttore dell Uomo qualunque, Guglielmo Giannini. Il settimanale, fin dal primo numero (27 dicembre 944), tuona contro l arrivismo spudorato. I politici vengono chiamati politicanti. Dalla carta stampata a movimento parlamentare, espressione di una destra bofonchiante, paladina di un Italia che dovrebbe essere governata da amministratori o ragionieri e non da politici di mestiere. L Uomo qualunque ha un immediato successo: in pochi mesi 850 mila copie. Eppure il bersaglio principale non è la corruzione, bensì il trasformismo e l arrivismo degli ex fascisti che fanno a gara per sdraiarsi sui setosi scranni del nuovo potere. Non esisteva ancora la casta. Gli italiani vanno alle urne nel 946. Si tratta, secondo un inchiesta di Vittorio Zincone, di deputati poveri che frequentano l Assemblea Costituente di Montecitorio che peraltro non ha ancora formalizzato l assegno mensile ma indicato soltanto una cifra a titolo di acconto. Gli onorevoli, soprattutto quelli che si spostano da un dibattito all altro, da una riunione a un altra, hanno spesso il conto in rosso e dormono in modesti alberghi o addirittura in pensioncine. Sono i nonni, scrive Filippo Maria Battaglia, di coloro che faranno a gara per avere le auto blu Popular Tags Pag. 6

7 SUCCEDEOGGI.IT (WEB2) / 3 e gli sconti praticamente su tutto. Ma la vita quasi seminarista di chi si occupa della res publica è destinata rapidamente a cambiare una volta individuati i luoghi (banche, fondazioni, consigli d amministrazione di enti, ecc.) dove sedersi e ricevere oboli. Nel giorno di San Valentino del 947 (governo De Gasperi), il molto chiacchierato leader dell indipendentismo siciliano, Andrea Finocchiaro Aprile, tuona contro lo strapotere democristiano, e fa i nomi di coloro che «vanno alla ricerca affannosa di tutti i posti più largamente retribuiti». Nella lista compaiono anche due ministri: Pietro Campilli (Commercio estero) ed Ezio Vanoni (Bilancio e Finanze). Anni dopo s indigna anche Luigi Sturzo, fondatore del Partito Popolare Italiano: «Non si tratta solo del cumulo delle cariche, con o senza stipendi, compensi straordinari, gratificazioni, ecc.: si tratta dei controllori controllati. Non si può essere controllori e tutori del denaro pubblico e insieme, spesso, sperperatori dello stesso». Parole sante, si potrebbe dire, visto che questa odiosa prassi si è allargata fino a diventare inondazione. Insomma, poco tempo è intercorso tra la forzata sobrietà e l ingordigia più spudorata. Molti tra coloro che si sono liberati di spille e tessere del Ventennio manifestano poi un insana e ultra-disinvolta inclinazione per i fondi speciali, creandone di neri. Anche all interno del Palazzo non mancano esempi di burocrazia tardo-bizantina. Il giornalista Giovanni Ansaldo scriveva anche degli uscieri, i veri «signori dei Palazzi romani, postulanti di mance, delusi nelle loro aspettative» e, come aggiunge Battaglia «in grado di unire l orgoglio del proprio potere al disprezzo per il cittadino comune». Di lì la ben nota sicumera di certi papaveri e dei loro portaborse, o di quelli oggi per nulla estinti, anzi diventati, tanto per citare libri da loro stessi scritti sussurranti, mediatori, faccendieri d ogni sorta, tenutari di imbarazzanti segreti quindi ricattatori de facto. L autore del pamphlet di cui parliamo descrive anche certi malcostumi dei membri dell Assemblea Costituente, arena di «discorsi grigi e noiosi», teatro dove gli eletti «oscillano tra prolissità e vanità, alla sola ricerca di un titolo su un giornale o sul settimanale di provincia» (fonte: l inchiesta dell Europeo sulla prima fase della democrazia parlamentare). Non mancano però le eccezioni. Per esempio Sandro Pertini, Vittorio Emanuele Orlando e qualcun altro «con trascorsi pre-repubblicani alle spalle». I più logorroici? Indubbiamente i comunisti, gli indipendenti e i repubblicani. La fama del prolisso numero uno veniva attributo al dc Meuccio Ruini, soprannominato l usignolo del microfono. Ai vari comizi inizia il genuflettersi italico. Mario Melloni, ex dc diventato il satirico Fortebraccio dell Unità, riporta frasi di questo tenore: «Posso offrire?». «Grazie, zio Amintore (Fanfani, ndr), lei vuole sempre disturbarsi». Il ceto medio meridionale (ma non solo quello, aggiungeremmo noi), allunga la mano. Adelphi Alessandro Boschi Andrea Carraro Andrea Porcheddu Angela Merkel anna camaiti Hostert arte contemporanea Barack Obama Beppe Grillo calcio cinema Danilo Maestosi Eduardo De Filippo Einaudi Erminia Pellecchia Feltrinelli Gianni Cerasuolo Giuseppe Grattacaso Ilaria Palomba Laura Novelli Libri Luca Fortis Marco Fiorletta Matteo Renzi Mondadori Mostra del Cinema di Venezia Movimento 5 Stelle musica Napoli narrativa narrativa italiana Nicola Fano PIer Mario Fasanotti poesia politica internazionale Politica italiana Racconti del peccato reportage Roma saggistica Sellerio Sport Teatro Teatro Valle occupato William Shakespeare All inizio degli anni Cinquanta è l economista Ernesto Rossi a puntare il dito contro «il grande banchetto dello Stato italiano», affermando che il nostro paese «è diventato la Bengodi del cinema: fiumi di milioni di lire vengono stanziati per premi ed esenzioni a produttori di film nazionali, con l ossequiosa acquiescenza di quasi tutto il Parlamento, comunisti in testa». È una sorta di grande parco-gioco che costa ogni anno 3473 milioni di lire, ossia sette volte la cifra destinata al Consiglio nazionale delle ricerche, dieci in più rispetto a quella destinata alla lotta contro il cancro. Della corruzione si comincia a parlare apertis verbis. Curzio Malaparte se la prende contro «le cento e cento occasioni in cui il Parlamento italiano ha tradito la fiducia del popolo». Giulio De Benedetti, direttore de La Stampa, chiede nel 53 a governo e partiti di rispondere a una semplice domanda: «Sono vere le voci che gli abusi del regime fascista continuano?». Il giurista Piero Calamandrei è molto duro: «la maggioranza è stata portata dalla sua stessa onnipotenza schiacciante a identificare la Costituzione con sé medesima; le sorti della Costituzione colle sue proprie sorti elettorali. Padrona del governo, si è accorta che chi governa può benissimo fare a meno di tutti quei controlli costituzionali che lo spirito romantico dell Assemblea costituente aveva sognato». E vai, con un crescendo da malaffare. Il Quirinale e il generale De Lorenzo, capo del Sifar (che schedava migliaia di politici, ecclesiastici e grand commis ) paiono in stretta combutta. Il Pag. 7

8 SUCCEDEOGGI.IT (WEB2) giornalista Renzo Trionfera scava e trova il marcio. Compresi gli effetti della mano munifica di Enrico Mattei dell Agip-Eni, che distribuisce soldi in nero a vari partiti. Si moltiplicano i traffici di bassa lega. Uno di questi riguarda un francobollo, il cosiddetto Gronchi rosa. Spieghiamo: il 3 marzo 96, in occasione di un viaggio presidenziale in Sudamerica le Poste emettono un francobollo, ritirato solo diverse ore dalla sua limitata distribuzione per un errore grafico riguardante i confini di Perù ed Ecuador. I quotidiani annusano la truffa, ossia l immediato arricchimento dei soliti noti, possessori di quel quadratino di carta che vale milioni. Il settimanale Abc scrive della porticina che Gronchi ha fatto aprire su via dei Giardini (un lato del Quirinale), che veniva aperta a certe amicizie particolari del presidente. Risultato: provvedimenti ad personam da parte del Parlamento. Uno di questi sarà chiamato legge Pompadour in quanto strettamente legata all intimità del capo dello Stato. A proposito dello scandalo delle banane (dal Corno d Africa). Ne è coinvolto l ex ministro delle Finanze Trabucchi, responsabile del controllo delle aste per i grossisti. Viene fuori il peggio, sotto la giustificazione di cartapesta: la Somalia è sotto tutela italiana. Trabucchi scivola poi in un altro scandalo: avrebbe favorito l importazione del tabacco messicano favorendo società vicine alla dc. L imputato è salvato in extremis. Dalla sua parte Francesco Cossiga. Mentre Aldo Moro, su varie accuse scaraventate contro ministri e parlamentari, dichiarerà soavemente: «La nostra classe politica è profondamente onesta. La fibra è buona e non merita la sfiducia del paese». Tweet / 3 Succedeoggi è un webmagazine quotidiano gratuito e indipendente: una vostra donazione (da un euro a quanto volete...) ci aiuterà a renderlo migliore e a mantenerlo libero. 204 Succedeoggi. PI Chi siamo Fate pubblicità su Succedeoggi Newsletter Riservatezza dei dati Volete un settimanale? Pag. 8

9 VIVIMILANO.CORRIERE.IT (WEB) ACCEDI Arte e Cultura Scrivi Home Ristoranti Locali Cinema Pop Rock Jazz Classica Teatro Arte e Cultura Bambini Shopping Benessere e Sport Feste Mercatini Fiere Weekend Fuori Porta ViviMilano > Arte e Cultura > All'Utopia si parla di casta Cerca la mostra FOTOGALLERY & co. Scegli la mostra Tutte le date cerca Subsonica, parole e note nell'incontro con i lettori Tante idee per riciclare a "Giacimenti Urbani" LIBRI E INCONTRI All'Utopia si parla di casta di Ida Bozzi Ultimo aggiornamento: 25//204 FOTO MAPPA Casta, il termine con cui si indica un gruppo sociale, ora divenuto sinonimo di gruppo (di potere) intoccabile, di qualunque tipo sia. In questo caso, si tratta di poteri al plurale, politici, economici. Se ne parla alla presentazione del saggio Lei non sa chi ero io! La nascita della casta in Italia di Filippo Maria Battaglia (). Intervengono Gherardo Colombo, Peter Gomez, Luigi Casillo.(nella foto: Peter Gomez) TAG: LIbreria Utopia libri e incontri Peter Gomez politica RIPRODUZIONE RISERVATA Lascia un commento all'evento CONDIVIDI LE TUE OPINIONI SU VIVIMILANO.IT Lascia un commento info libreria Utopia via Marsala 2 Milano Contatti: Quando: 26 novembre 204 dalle 9:00 Prezzi: gratis Per poter accedere a questa funzionalità devi identificarti in qualità di utente registrato a Corriere.it. Effettua il login oppure registrati L'Italia del dopoguerra negli scatti di Robino VETRINApromozioni Tutte le fotogallery trovo a MILANO tutte le categorie» Concessionari Elettrauto Parcheggi Officine Revisione Distributori Autolavaggio Gommisti Avvocati Architetti Geometri Ingegneri Periti Notai Ragionieri Tributaristi Commercialisti Taxi Noleggio Spedizioni Stazioni Aereoporti Veicoli commerciali Agenzie viaggi Farmacie Ospedali Medici Guardia medica Pronto soccorso Dentisti Ortopedici Veterinari Banche Assicurazioni Finanziamenti e Mutui Agenzie Immobiliari Compro oro Cambio valuta Mobili Elettrodomestici Idraulici Piante e fiori Serramenti Climatizzatori Elettronica Traslochi Tutte > Cerca la mostra Scegli la mostra Tutte le date cerca Vuoi il tuo spazio in questa vetrina? Scopri come ViviMilano Mi piace Mi piace ViviMilano piace a persone. Pag. 9

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

Bambini. cerca. Lascia un commento. info

Bambini. cerca. Lascia un commento. info VIVIMILANO.CORRIERE.IT (WEB) Data Pagina Foglio 22-01-2014 1 ACCEDI Scrivi Bambini Home Ristoranti Locali Cinema Pop Rock Jazz Classica Teatro Arte e Cultura Bambini Shopping Benessere e Sport Feste Mercatini

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

29-01-2016. Data Pagina Foglio IMEC.ORG.UK 1 / 2. Codice abbonamento:

29-01-2016. Data Pagina Foglio IMEC.ORG.UK 1 / 2. Codice abbonamento: IMEC.ORG.UK Data 29-01-2016 1 / 2 IMEC.ORG.UK Data 29-01-2016 2 / 2 SOLOLIBRI.NET (WEB2) Data 03-02-2016 1 Informativa RUBRICHE RECENSIONI DI LIBRI Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Camera dei deputati LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE

Camera dei deputati LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE Camera dei deputati LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE INCONTRO CON LA STAMPA PARLAMENTARE Sala del Mappamondo 20 dicembre 2012 INDICE Introduzione....3 Il sito Internet...4 La rassegna stampa...4 La Web tv...5

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Neuromed 23 Il Sannio 24/0/204 GESTIONE ELETTRONICA DEI DATI SANITARI, SEMINARIO A POZZILLI 2 Ilsannioquotidiano.it 24/0/204 GESTIONE ELETTRONICA

Dettagli

SCANDALOSO VERGOGNA!!! I Politici Dovrebbero Solo Vergognarsi

SCANDALOSO VERGOGNA!!! I Politici Dovrebbero Solo Vergognarsi SCANDALOSO VERGOGNA!!! I Politici Dovrebbero Solo Vergognarsi Per la prima volta viene tolto il segreto su quanto costa ai contribuenti l'assistenza sanitaria integrativa dei deputati. Si tratta di costi

Dettagli

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro.

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro. Normalmente si usa la parola giornale per una pubblicazione quotidiana dove si trovano le notizie del giorno. In un senso più largo però, questa parola si usa anche per pubblicazioni settimanali, quindicinali

Dettagli

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE:

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: 1. dove sei? Sono Milano 2. Dove abiti? Abito Italia. 3. Come vai all'università? Vado bicicletta. 4. Vieni

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti

Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 450 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 451 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 452 Senato della Repubblica Camera dei

Dettagli

Per commercianti e concessionari di auto

Per commercianti e concessionari di auto Il manuale per il commercio online di automobili Per commercianti e concessionari di auto Sommario 03 03 04 06 08 08 09 10 12 14 15 15 16 17 18 19 20 22 25 26 Introduzione a CarsOnTheWeb Ampia offerta

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

La foodblogger spiega: "Così facciamo conoscere il territorio" - Torino...

La foodblogger spiega: Così facciamo conoscere il territorio - Torino... 1 di 5 21/06/2013 11.22 Cerca: Archivio Venerdì 21 Giugno 2013 Aggiornato Alle 11.16 Cerca: Cerca nel Web con Google Home Cronaca Sport Foto Video Annunci Ristoranti Aste-Appalti Lavoro Sei in: Repubblica

Dettagli

Dir. Resp.: Mario Orfeo

Dir. Resp.: Mario Orfeo Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Mario Orfeo da pag. 42 Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Mario Orfeo da pag. 42 Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Ezio Mauro da pag. 90 liberoquotidiano.it

Dettagli

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano:

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano: Imparare a "guardare" le immagini, andando al di là delle impressioni estetiche, consente non solo di conoscere chi eravamo, ma anche di operare riflessioni e confronti con la vita attuale. Abitua inoltre

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

OSSERVATORIO RENZI Il Rottamatore da rottamare

OSSERVATORIO RENZI Il Rottamatore da rottamare a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 1/10 OSSERVATORIO RENZI Il Rottamatore da rottamare 20 giugno 2013 INDICE 2 Perché l osservatorio

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

LA PARTENZA. La valigia. 1 Con chi farai la valigia? 2 Quali vestiti prenderai con te? 3 Cosa non devi assolutamente dimenticare*?

LA PARTENZA. La valigia. 1 Con chi farai la valigia? 2 Quali vestiti prenderai con te? 3 Cosa non devi assolutamente dimenticare*? LA PARTENZA La valigia Con chi farai la valigia? Quali vestiti prenderai con te? 3 Cosa non devi assolutamente dimenticare*? 4 Completa il cruciverba per scoprire il nome di un famoso stilista italiano.

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Love IT Card

RASSEGNA STAMPA Love IT Card RASSEGNA STAMPA Love IT Card Le tessere fedeltà vanno a ruba A ogni spesa si accumulano punti che si trasformano in sconti e promozioni nei negozi della zona A premiare, in questo caso, è la fedeltà non

Dettagli

Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati

Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati Partecipate nel caos, il metodo Crocetta non convince i sindacati Quot... http://palermo.blogsicilia.it/partecipate-nel-caos-il-metodo-crocetta-no... 1 di 1 10/04/2013 09:46 "NO A SOLUZIONI UNILATERALI

Dettagli

L ESAME PER LA PATENTE

L ESAME PER LA PATENTE L ESAME PER LA PATENTE Abdelkrim.: Ciao, Mario. Mario: Ciao, Abdelkrim. Dove vai? Abdelkrim: Sono stato a fare l esame per la patente. E tu? Mario: Vado a fare i documenti perché anch io devo fare la patente.

Dettagli

Auto blu: privilegio da mandarini

Auto blu: privilegio da mandarini Uno spreco duro a morire Auto blu: privilegio da mandarini e il Governo minimizza Quando si dice che questo è un Paese ridicolo se non fosse tragico qualcuno ha da ridire. Ma vi pare logico che mentre

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. 20 Il Giorno - Ed. Milano 3//205 TUTTI I PIACERI DEL CONVIVIO NEL VASO BLU DI POMPEI - IL FUORIMOSTRA 7 Corriere della Sera - Ed. Milano 28/0/205 APPUNTAMENTI

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

GIORGIO CIGNA - SEGRETARIO COMUNALE DI CAMUGNANO E CASTEL DI CASIO Sono Cigna Giorgio.

GIORGIO CIGNA - SEGRETARIO COMUNALE DI CAMUGNANO E CASTEL DI CASIO Sono Cigna Giorgio. CARI SEGRETARI Di Emanuele Bellano MILENA GABANELLI IN STUDIO Parliamo dei segretari comunali. tutti i comuni ne hanno uno. Ed è il dirigente più importante. Valuta la conformità dei provvedimenti amministrativi

Dettagli

Esercizi pronomi accoppiati

Esercizi pronomi accoppiati Esercizi pronomi accoppiati 1. Rispondete secondo il modello: È vero che regali una casa a Marina?! (il suo compleanno) Sì, gliela regalo per il suo compleanno. 1. È vero che regali un orologio a Ruggero?

Dettagli

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai?

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai? TEMPO LIBERO Venite tutti a casa mia Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Ho molti CD di musica ska; tanti di musica punk-rock, pochi invece di altri generi. Per me la musica ska è la più divertente

Dettagli

1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 2 Complete the question or answer with the verbs andare or venire.

1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 2 Complete the question or answer with the verbs andare or venire. 1 Complete the sentences using the presente indicativo of the verbs given. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in

Dettagli

CHIAVI DEGLI ESERCIZI

CHIAVI DEGLI ESERCIZI Lycée Blaise-Cendrars/ sr + cr Febbraio 2012 Unità 1 : 1. Completa con il verbo essere. 2. sono 3. Siamo 4. Siete 5. Sei 6. Sono CHIAVI DEGLI ESERCIZI 2. Metti le frasi dell esercizio 1 alla forma negativa.

Dettagli

Italiano Test d ingresso

Italiano Test d ingresso Nome: Nazione: Nr. di telefono / E-mail : Come é venuto/a a conoscenza della F+U? Italiano Test d ingresso 1. Rispondere alle domande Come si chiama?. Di che nazionalità è?.. Ha già studiato l italiano?...

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OPENLAB - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

Casalecchio dà il via alla raccolta porta a porta

Casalecchio dà il via alla raccolta porta a porta Cerca: Archivio Venerdì 05 Aprile 2013 Aggiornato Alle 13.03 Cerca: Cerca nel Web con Google Home Cronaca Sport Foto Video Annunci Aste-Appalti Lavoro Motori Negozi Sei in: Repubblica Bologna / Cronaca

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 15 Telefono cellulare e scheda prepagata In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come ricaricare il telefono cellulare con la scheda prepagata parole relative all

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Nome e cognome : DICEMBRE 2012. Punti: / 120 p. Tempo : max 65mn Punteggio:

Nome e cognome : DICEMBRE 2012. Punti: / 120 p. Tempo : max 65mn Punteggio: Nome e cognome : DICEMBRE 2012 Punti: / 120 p Tempo : max 65mn Punteggio: A VOCABOLARIO: U4 U5 U6 1 TRADUCI IN ITALIANO [!!! ortografia!!! ] [ attenti : 1 errore e non hai più i punti della domanda] [

Dettagli

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese CONOSCERE PER ABITARE: IO PARTECIPO ALLA CITTÀ SOSTENIBILE PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO 25 Maggio 2012 San Mauro Torinese Classe IV B Scuola primaria Giorgio Catti CONOSCERE

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città.

In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città. IN GIRO PER LA CITTÀ In classe è arrivato da due settimane Adriatik, un ragazzo albanese. Alcuni compagni fanno con lui un giro per la città. Allora, ragazzi, ci incontriamo oggi pomeriggio alle 3.00 in

Dettagli

Guida didattica all unità 2 In libreria

Guida didattica all unità 2 In libreria Destinazione Italiano Livello 3 Guida didattica all unità 2 In libreria 1. Proposta di articolazione dell unità 1. Come attività propedeutica, l insegnante svolge un attività di anticipazione, che può

Dettagli

Valerio Ortenzi Paola Corradini

Valerio Ortenzi Paola Corradini Storia dei mass media Valerio Ortenzi Paola Corradini a cura di Giulia Salvi e Rachele Esposito 1 Come è organizzata la comunicazione mediatica La storia del giornalismo ha visto cambiare molto il sistema

Dettagli

http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm

http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm Viterbo - Viterbo Notizie - Tuscia web - Quotidiano on line http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm Pagina 1 di 1 13/12/2010 ::::: Tutto low cost Tutto viaggi Tutto automobili

Dettagli

CONTRIBUTI DELLO STATO ALL EDITORIA

CONTRIBUTI DELLO STATO ALL EDITORIA DOVE TESTATA PERIODICITÀ COMPENSO LORDO NOTE TEMPO PAGAMENTO Abruzzo Il Centro 5 euro Calabria Quotidiano della Calabria 6 euro alcuni non vengono pagati da oltre un anno CONTRIBUTI DELLO STATO ALL EDITORIA

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Festival di Spoleto - Festival dei due Mondi

Festival di Spoleto - Festival dei due Mondi Pagina 1 di 6 Festival di Spoleto - Festival dei due Mondi Ultime notizie Guadagna con noi Inserisci notizia Registrati Login Sito libero e gratuito di Informazione Home Guadagna con noi Inserisci notizia

Dettagli

UN BENVENUTO A TUTTI I BAMBINI CHE COMINCIANO LA PRIMA ELEMENTARE e UN BENTORNATO A TUTTI GLI ALTRI!!!

UN BENVENUTO A TUTTI I BAMBINI CHE COMINCIANO LA PRIMA ELEMENTARE e UN BENTORNATO A TUTTI GLI ALTRI!!! Anno 3, Numero 1 (Settembre 2003) Redazione: Fernanda, Mariella, Nicola, Maurizio e-mail: italofro@inwind.it Come sembrava lunga, a giugno, l estate Sembrava che le vacanze non sarebbero finite mai E invece,

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 15 Telefono cellulare e scheda prepagata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come ricaricare il telefono cellulare con la scheda prepagata parole relative

Dettagli

Io/tu/lei/lui noi voi loro

Io/tu/lei/lui noi voi loro CONGIUNTIVO PARTE 1 I verbi regolari. Completa la tabella: comprare finire mettere prendere mangiare aprire chiudere partire parlare cantare scrivere trovare vivere cercare dormire preferire abitare capire

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 87 ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA Stralcio del discorso del Presidente Silvio Berlusconi sulla

Dettagli

CONFERENZA STAMPA. 10 dicembre 2014. laverdi e i (mancati) contributi pubblici

CONFERENZA STAMPA. 10 dicembre 2014. laverdi e i (mancati) contributi pubblici CONFERENZA STAMPA 10 dicembre 2014 laverdi e i (mancati) contributi pubblici Quante orchestre sono state create negli ultimi vent anni? Quante orchestre sono state chiuse negli ultimi vent anni? Quanti

Dettagli

LA STRUTTURA DELLA PAGINA

LA STRUTTURA DELLA PAGINA LA STRUTTURA DELLA PAGINA Le pagine nascono in base al Timone. Uno schema con l indicazione dell ingombro (si chiama proprio così) della pubblicità che compare in tutte le pagine che compongono lo sfoglio

Dettagli

IL SISTEMA VINCENTE 10-4-3

IL SISTEMA VINCENTE 10-4-3 Obiettivo da realizzare LIBERTA FINANZIARIA TEMPO LIBERO ORO DENARO L ORO, E DENARO REALE! IL SUCCESSO è una FORMULA (non è un MIRACOLO) SUCCESSO = SOGNI / OBBIETTIVI + OPPORTUNITA + SISTEMA SOGNO Tutti

Dettagli

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari.

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari. di Pier Francesco Piccolomini Facebook l hai sentito nominare di sicuro. Quasi non si parla d altro. C è chi lo odia, chi lo ama, chi lo usa per svago, chi per lavoro. Ma esattamente, questo Facebook,

Dettagli

SCOPRIRE IL MONDO DELLA PAROLA. Baroni Antonietta, Monica Diciotti

SCOPRIRE IL MONDO DELLA PAROLA. Baroni Antonietta, Monica Diciotti SCOPRIRE IL MONDO DELLA PAROLA Baroni Antonietta, Monica Diciotti ESPERIENZA DI CLASSE IV All interno del percorso di lingua di classe quarta, attinente a due importanti forme del discorso quali la narrazione

Dettagli

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 GRAMMATICA ITALIANA BASE ALFABETO: A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Z a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v z PRONOMI PERSONALI

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante L Istat dice che in Italia le cose vanno meglio Si fanno più coltivazioni

Dettagli

LA CASA DIALOGO PRINCIPALE

LA CASA DIALOGO PRINCIPALE LA CASA DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno! B- Buongiorno, signore cosa desidera? A- Cerco un appartamento. B- Da acquistare o in affitto? A- Ah, no, no in affitto. Comprare una casa è troppo impegnativo,

Dettagli

Tematica la partecipazione e le nuove tecnologie SPOT N 1

Tematica la partecipazione e le nuove tecnologie SPOT N 1 Tematica la partecipazione e le nuove tecnologie SPOT N 1 Alunni: Antolini, Battistini, Franceschini, Montanari, Pedrazzi, Pezzolo Soggetto: PROPOSTA PER SPOT RADIOFONICO: LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL CITTADINO

Dettagli

AREA DISCIPLINARE : ITALIANO - EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE

AREA DISCIPLINARE : ITALIANO - EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE CLASSE 4^ A -Soresina AREA DISCIPLINARE : ITALIANO - EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE FINALITA' Riflettere sulla propria identità - maschio-femmina- per imparare a valorizzare le differenze come un'opportunità

Dettagli

TEST I (Unità 1, 2 e 3)

TEST I (Unità 1, 2 e 3) TEST I (Unità 1, 2 e 3) 1) Indica la frase che non ha lo stesso significato delle altre. (1) a) Compro una macchina per l espresso, perché voglio il caffè come quello del bar. b) Compro una macchina per

Dettagli

Test di progresso in italiano

Test di progresso in italiano Test di progresso in italiano 1. Noi le ragazze ungheresi. A) siete B) sono C) siamo D) sei 2. Giuseppe, sono senza soldi,..? A) ha 10 euro B) hai 10 euro C) ho 10 euro D) abbiamo 10 euro 3. -Cosa oggi

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

Carta di credito: il 40% degli svizzeri la usa per acquisti online

Carta di credito: il 40% degli svizzeri la usa per acquisti online Carta di credito: il 4 degli svizzeri la usa per acquisti online La praticità e la semplicità negli acquisti restano i criteri principali alla base dell uso di una carta di credito. È il risultato dell

Dettagli

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda.

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda. www.gentletude.com Impara la Gentilezza 5 FARE COMPLIMENTI AGLI ALTRI Guida Rapida Obiettivi: i bambini saranno in grado di: di identificare i talenti e i punti di forza propri e degli altri, e scoprire

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Radio Lina. Prima parte - CAP I e II

Radio Lina. Prima parte - CAP I e II 45 D - Riordina il dialogo 1 - Naturale o gassata? 2 - E da bere? 3 - Un piatto di spaghetti e un insalata. 4 - Naturale, grazie. 5 - Cosa prende, signorina? 6 - a bene, torno subito con gli spaghetti.

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

La Costituzione Italiana per i ragazzi

La Costituzione Italiana per i ragazzi The International Association of Lions Clubs Distretto 108 Ib2 La Costituzione Italiana per i ragazzi www.accademiasantagiulia.it Cari ragazzi, vi domanderete chi sono i Lions e perché distribuiscono opuscoli

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

CARLOS E SARA VANNO A BASKET

CARLOS E SARA VANNO A BASKET CARLOS E SARA VANNO A BASKET Io comincio subito a fare i compiti perché storia, per me, è un po difficile Ciao Fatima, dove vai? Vado a casa a studiare. E tu? Io e Carlos andiamo a giocare a basket. Lui

Dettagli

La Trottola. Questa è una storia vera ma, se l avessi inventata, mi premierei per la fantasia! Questo e-book fa parte della collana Punture di Vespe

La Trottola. Questa è una storia vera ma, se l avessi inventata, mi premierei per la fantasia! Questo e-book fa parte della collana Punture di Vespe Questo e-book fa parte della collana Punture di Vespe La Trottola Questa è una storia vera ma, se l avessi inventata, mi premierei per la fantasia! Questo documento è stato realizzato da MarcaturaCe.Net.

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica 5 Settesere Qui - Bassa Romagna 3/06/204 VILLANOVA IL MERCATINO PER LO, 36MILA EURO IN 7 ANNI 2 32 Settesere Qui - Bassa Romagna 3/06/204 BIRRA, MUSICA E SOLIDARIETA' AL CAMPO 3 3 Sabato Sera 2/06/204

Dettagli

t! ou i ... III C- Pag.2 UGL - stampa nazionale

t! ou i ... III C- Pag.2 UGL - stampa nazionale Quotidiano Data 19-10-2011 Pagina 5 Foglio 1

Dettagli

1 Completate il cruciverba.

1 Completate il cruciverba. Esercizi 1 Completate il cruciverba. Orizzontali 1. Giulia scrive messaggini a tutti con il... 2. Che bello... gli amici! 3. Amo... lezione d italiano. 4. Il primo giorno di scuola conosco nuovi... Verticali

Dettagli

La tua libertà non ha più ostacoli.

La tua libertà non ha più ostacoli. Anno XIX - n 2-2014 Copia singola euro 0,38 IL CERVELLONE Dietro le quinte dell Enpam RATEIZZAZIONE PER TUTTI Online la domiciliazione bancaria PREVIDENZA COMPLEMENTARE Iscrizione gratuita per gli under

Dettagli

Norme di legge per l editoria. Registrazione della testata. Responsabilità civili e penali del direttore. Questioni fiscali...

Norme di legge per l editoria. Registrazione della testata. Responsabilità civili e penali del direttore. Questioni fiscali... 1 Le opportunità offerte da il Segno e dal portale www.chiesadimilano.it 2 Norme di legge per l editoria. Registrazione della testata. Responsabilità civili e penali del direttore. Questioni fiscali...

Dettagli