Attività di autovalutazione della ricerca

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Attività di autovalutazione della ricerca"

Transcript

1 Attività di autovalutazione della ricerca Riunione 22/10/2013 ore 14, Terese 28/10/2013 1

2 Ordine del giorno: Attività di valutazione della ricerca secondo la normativa AVA (linee guida ANVUR e DM 47/2013) Modalità e vincoli di costruzione di una anagrafe della ricerca di ateneo (dinamica in grado di valutare in ogni momento la situazione generale, soprattutto in rapporto agli indicatori esogeni e conseguenti modalità di attribuzione dei finanziamenti); Individuazione delle competenze in grado di assolvere il compito (forse in diretto contatto con il Rettorato, oltre che con il nucleo di valutazione); discussione dello stato e possibilità del supporto gestionale alla ricerca 28/10/2013 2

3 La valutazione della ricerca per l Accreditamento periodico delle sedi (art 3 comma 5, Dm 47/2013. ) L'accreditamento periodico (delle sedi) viene conseguito, nell arco di cinque anni, dalle sedi che soddisfano i requisiti per l accreditamento iniziale e quelli previsti per l Assicurazione della Qualità (QA) di cui all allegato C, a seguito della verifica da parte dell'anvur sulla base dei seguenti criteri: a. esito delle visite in loco delle Commissioni di Esperti della Valutazione (CEV); b. analisi dei dati della relazione annuale dei Nuclei di Valutazione interna (di seguito NdV), trasmessa entro il 30 aprile di ogni anno; c. valutazione delle informazioni contenute nelle Schede Uniche Annuali relative ai Corsi di Studio (di seguito SUA CDS), anche in relazione ai rispettivi Rapporti di Riesame; d. valutazione delle informazioni contenute nelle Schede Uniche Annuali della Ricerca dei Dipartimenti (di seguito SUA RD); e. analisi delle risultanze dell attività di monitoraggio e di controllo della qualità dell attività didattica e di ricerca svolta da tutti i soggetti coinvolti nel sistema di qualità di ateneo; f. analisi dei risultati derivanti dall applicazione degli indicatori previsti per la valutazione periodica delle attività formative e di ricerca, adottati dal Ministero su delibera dell ANVUR e aventi valenza triennale. 28/10/2013 3

4 La valutazione della ricerca per la Valutazione periodica delle università (art. 5 Dm 47/2013) Comma 1. L ANVUR trasmette al MIUR entro il 31 luglio i risultati della valutazione periodica, condotta sulla base di: 1. Verifica dell efficienza, della sostenibilità economico-finanziaria delle attività e dei risultati conseguiti nell ambito delle attività di didattica e di ricerca (indicatori allegato E e F); 2. Dell esito delle visite in loco delle commissioni di esperti di valutazione 3. Della relazione dei Nuclei di valutazione, trasmessa entro il 30 aprile di ogni anno; 4. Delle informazioni contenute nella scheda SUA-CdS dell a.a. precedente e dei relativi rapporti di riesame 5. Delle informazioni contenute nella SUA-RD dell a.a. precedente, 6. Delle risultanze delle attività di monitoraggio e di controllo delle attività didattica e di ricerca. Comma 3. I risultati del sistema di AQ costituiscono i principali parametri della valutazione periodica; essi verranno verificati attraverso le procedure previste nell accreditamento periodico e dei corsi di studio. Comma 4. A seguito delle verifiche di cui al comma 3 (sistema AQ) l ateneo viene classificato in tre fasce 28/10/2013 4

5 Valutazione periodica art. 5 Dm 47/2013 La fascia in cui è collocato l ateneo condiziona a regime i risultati della successiva applicazione degli indicatori E e F secondo le seguenti ponderazioni: fascia A (accreditamento periodico pienamente positivo) fattore > 1 il risultato degli indicatori viene moltiplicato per un fattore superiore a uno fascia B (accreditamento periodico soddisfacente, visite in loco) fattore = 1 il risultato degli indicatori viene moltiplicato per un fattore uguale a uno fascia C (accreditamento periodico condizionato) fattore < 1 il risultato degli indicatori viene moltiplicato per un fattore inferiore a uno Il fattore di moltiplicazione dei risultati verrà deciso dal MIUR a seguito di una proposta dell ANVUR 28/10/2013 5

6 Indicatori Allegato E DM 47/2013 e Allegato VII Linee guida ANVUR Percentuale docenti che non hanno pubblicato negli ultimi 5 anni; Produzione scientifica negli ultimi 10 anni/docenti di ateneo; Numero di premi nazionali e internazionali; Attività di divulgazione scientifica nazionale e internazionale; Fellow di società scientifiche; Rapporto numero di progetti in bandi competitivi/docenti anno negli ultimi 10 anni; Percentuale prodotti negli ultimi 5 anni con coautori internazionali Numero medio tesi di dottorato per docente Brevetti Rapporto fatturato c/terzi e progetti di ricerca vinti in bandi competitivi/ numero docenti Spin off Attività extra moenia collegate alle aree di ricerca (es. organizzazione di attività culturali o formative, organizzazione di convegni, ecc ) Numero mesi docenti stranieri Risultati VQR 28/10/2013 6

7 SUA - RD Si fa ogni anno entro il 31/12 viene elaborata ed approvata dal Consiglio di dipartimento; Si basa sugli indicatori di cui al DM 47/2013 (Allegato E, Indicatori e parametri per la valutazione periodica delle attività di ricerca e delle attività di terza missione); 28/10/2013 7

8 Scheda SUA-RD (entro il 31/12/2013) Quadro A (obiettivi del dipartimento) Quadro B (B1.Prodotti della ricerca da Catalogo della ricerca; B2. Responsabilità) Quadro C (Risorse. C1 fondi per la ricerca bandi competitivi. Valutazioni positive a PRIN, FIRB, VII PQ, finanziamenti Unione Europea, altre istituzioni pubbliche estere, capacità attrattive finanziamenti esteri ad esclusione delle precedenti. C2. Infrastrutture. C3 Personale di ricerca) Quadro D (D1. Attività di terza missione, spin off, brevetti, servizi, divulgazione, formazione adulti. D2 Insegnamento o fellowship presso enti di ricerca internazionali ) Quadro E (Sistema di gestione) 28/10/2013 8

9 Proposta ANVUR presentata al convengo di Potenza l 1/10/ Usare i risultati della VQR e quelli della SUA-RD in una procedura annuale per la distribuzione del FFO secondo i seguenti criteri: Gli indicatori della valutazione periodica sono coerenti con quelli della VQR; La valutazione periodica come transizione da una valutazione VQR alla successiva; La distribuzione della quota premiale di FFO legata alla ricerca dipende dai risultati dell ultima VQR, dalla valutazione periodica, e dall accreditamento periodico 28/10/2013 9

10 Dal catalogo della ricerca IUAV Anno solare Dipartimento attuale Prodotti Prodotti Prodotti Dipartimento di Progettazione e pianificazione in ambienti complessi Dipartimento di Culture del progetto Dipartimento di Architettura Costruzione Conservazione -1 - NON DEFINITO Totale /10/

11 Esempio di estrazione dal catalogo della ricerca IUAV Anno solare Dipartimento attuale Prodotti Prodotti con ISSN o ISBN valorizzato Prodotti in lingua straniera Prodotti ISI Prodotti con referee Grado medio di proprietà NON DEFINITO , DACC ,844 DCP ,855 DPPAC ,770 NON DEFINITO , DACC ,858 DCP ,903 DPPAC ,852 NON DEFINITO , DACC ,906 DCP ,913 DPPAC ,783 Grand Total ,854 28/10/

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO. SENATO ACCADEMICO Seduta del

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO. SENATO ACCADEMICO Seduta del SENATO ACCADEMICO Seduta del 24.09.2012 Autovalutazione, Valutazione e Accreditamento (sistema AVA) 1 RIFERIMENTI NORMATIVI LEGGE 240/2005 ( Legge Gelmini) LINEE GUIDA ENQA -Bergen 2005 D.LGS N.19 DEL

Dettagli

Il sistema di Autovalutazione, Valutazione e Accreditamento (AVA)

Il sistema di Autovalutazione, Valutazione e Accreditamento (AVA) Il sistema di Autovalutazione, Valutazione e Accreditamento (AVA) www.anvur.org Massimo Castagnaro Coordinatore AVA - Consiglio Direttivo ANVUR massimo.castagnaro@anvur.org Bari, 09.11.2012 Il sistema

Dettagli

Agenda visita CEV marzo 2015 Incontri con le componenti di Ateneo

Agenda visita CEV marzo 2015 Incontri con le componenti di Ateneo Università per Stranieri di Siena Agenda visita CEV 24 27 marzo 2015 Incontri con le componenti di Ateneo Il sistema AVA: normativa di riferimento Documento finale dell ANVUR 28 01 13 Autovalutazione,

Dettagli

Sistema di Ateneo per la valutazione della ricerca SUA-RD

Sistema di Ateneo per la valutazione della ricerca SUA-RD Sistema di Ateneo per la valutazione della ricerca SUA-RD 2014-15-16 Sommario q Contesto nazionale q La scheda SUA-RD 2014-15-16 ü Basi normative ü Struttura ü Contenuti ü Linee guida ü Tempistica Contesto

Dettagli

Linee Guida ANVUR per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca dipartimentale (SUA-RD)

Linee Guida ANVUR per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca dipartimentale (SUA-RD) Linee Guida ANVUR per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca dipartimentale (SUA-RD) degli anni 2014, 2015, 2016 (versione non definitiva) U.O. VALUTAZIONE E QUALITÀ Pianificazione e

Dettagli

SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ (AQ) DELLA RICERCA E DELLA TERZA MISSIONE DELL UNIVERSITA DI FOGGIA

SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ (AQ) DELLA RICERCA E DELLA TERZA MISSIONE DELL UNIVERSITA DI FOGGIA UNIFGCLE - Prot. n. 0007783 - II/7 del 17/03/2017 - Delibera Consiglio di Amministrazione - 57/2017 SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ (AQ) DELLA RICERCA E DELLA TERZA MISSIONE DELL UNIVERSITA DI FOGGIA

Dettagli

Il PQA è una struttura interna dell Ateneo con funzioni

Il PQA è una struttura interna dell Ateneo con funzioni Il PQA è una struttura interna dell Ateneo con funzioni di promozione della cultura della qualità nell Ateneo, di consulenza agli organi di governo dell Ateneo sulle tematiche dell AQ, di sorveglianza

Dettagli

L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti

L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti L Internazionalizzazione fra obiettivi, indicatori e finanziamenti Piano Performance, Programmazione Triennale, FFO Antonella Cammisa Direttore ARI Corso di formazione Internazionalizzazione dei percorsi

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULL ISTITUZIONE DEL CORSO DI STUDIO IN PHYSICS OF DATA PER L A.A. 2018/19. (ai sensi dell art.7 lettera a del D.M.

RELAZIONE TECNICA SULL ISTITUZIONE DEL CORSO DI STUDIO IN PHYSICS OF DATA PER L A.A. 2018/19. (ai sensi dell art.7 lettera a del D.M. RELAZIONE TECNICA SULL ISTITUZIONE DEL CORSO DI STUDIO IN PHYSICS OF DATA PER L A.A. 2018/19 (ai sensi dell art.7 lettera a del D.M. 987/2016) Nucleo di Valutazione di Ateneo 20 novembre 2017 Premessa

Dettagli

S.Cannistraro, Presidente Commissione Ricerca di Ateneo

S.Cannistraro, Presidente Commissione Ricerca di Ateneo Il nuovo Decreto sul Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) prevede che oltre il 22% di circa 7 miliardi di Euro sarà assegnato sulla base delle performance dei singoli atenei. In particolare, 1.215.000.000

Dettagli

Incontro PQA e RQD Massimo Messori

Incontro PQA e RQD Massimo Messori Incontro PQA e RQD 01.02.2017 Massimo Messori Argomenti 1. Nuova composizione PQA e funzioni RQD 3. Principali aspetti di AVA 2 1. Nuova composizione PQA e funzioni RQD Coordinatore: Massimo Messori SALUTE

Dettagli

PRESIDIO PER LA QUALITA POLITECNICO DI BARI Incontro del 28 Novembre 2013

PRESIDIO PER LA QUALITA POLITECNICO DI BARI Incontro del 28 Novembre 2013 PRESIDIO PER LA QUALITA POLITECNICO DI BARI Incontro del 28 Novembre 2013 Componenti del Presidio: Massimo Brambilla - Dip. Interateneo di Fisica Michele Dassisti DMMM Giuseppe Demelio DMMM Giambattista

Dettagli

Il ruolo dei Nuclei di Valutazione nell accreditamento

Il ruolo dei Nuclei di Valutazione nell accreditamento L accreditamento in Italia e in Europa: il ruolo dei Nuclei di Valutazione Roma 24 novembre 2011 Il ruolo dei Nuclei di Valutazione nell accreditamento Fausto Fantini Università di Modena e Reggio Emilia

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA A.A. 2014/15. Requisiti di Ateneo e Linee generali di indirizzo

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA A.A. 2014/15. Requisiti di Ateneo e Linee generali di indirizzo PROGRAMMAZIONE DIDATTICA A.A. 2014/15 Requisiti di Ateneo e Linee generali di indirizzo In vista della definizione della programmazione didattica per l a.a. 2014/15 e della conseguente progettazione dei

Dettagli

Obiettivi strategici ed operativi. Allegato 2 del Piano della performance

Obiettivi strategici ed operativi. Allegato 2 del Piano della performance 2014 Obiettivi strategici ed operativi Allegato 2 del Piano della performance 2014-2016 0 ALBERO DELLE PERFORMANCE: AREA STRATEGICA A Area strategica Didattica Obiettivi strategici Miglioramento performance

Dettagli

Parere in merito all'attivazione del dottorato di ricerca a.a. 2016/17 _ 32 ciclo

Parere in merito all'attivazione del dottorato di ricerca a.a. 2016/17 _ 32 ciclo NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO Parere in merito all'attivazione del dottorato di ricerca a.a. 2016/17 _ 32 ciclo Sommario Premessa... 2 Esiti verifiche del Nucleo di Valutazione... 3 A) Composizione collegio

Dettagli

La revisione del sistema di Autovalutazione, Valutazione periodica, Accreditamento (AVA 2.0)

La revisione del sistema di Autovalutazione, Valutazione periodica, Accreditamento (AVA 2.0) La revisione del sistema di Autovalutazione, Valutazione periodica, Accreditamento (AVA 2.0) FORUM PA 25 maggio 2017 1AVA 2.0 Contenuti Sistema AVA AVA 2.0 Origini, obiettivi, articolazione, accreditamento

Dettagli

Accreditamento dei Corsi di Studio universitari 17 LUGLIO 2017

Accreditamento dei Corsi di Studio universitari 17 LUGLIO 2017 Accreditamento dei Corsi di Studio universitari 17 LUGLIO 2017 E disciplinato dal DM 987 del 12 dicembre 2016, che sostituisce il DM 47/2013, e si applica ai Corsi di Laurea, Laurea Magistrale e Laurea

Dettagli

Decreto Ministeriale 30 gennaio 2013 n. 47

Decreto Ministeriale 30 gennaio 2013 n. 47 Decreto Ministeriale 30 gennaio 2013 n. 47 Decreto autovalutazione, accreditamento iniziale e periodico delle sedi e dei corsi di studio e valutazione periodica VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999,

Dettagli

L ACCREDITAMENTO DELLA SEDE E DEI CORSI DI STUDIO

L ACCREDITAMENTO DELLA SEDE E DEI CORSI DI STUDIO L ACCREDITAMENTO DELLA SEDE E DEI CORSI DI STUDIO AVA (autovalutazione, valutazione e accreditamento) Il sistema AVA si fonda sulle seguenti fasi: Accreditamento Iniziale Accreditamento Periodico Valutazione

Dettagli

DOCUMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DI ATENEO

DOCUMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DI ATENEO DOCUMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DI ATENEO (approvato dal Consiglio di Amministrazione con deliberazione n 123/2015 del 26/06/2015, su parere favorevole del Senato

Dettagli

L assicurazione della qualità per la ricerca dipartimentale

L assicurazione della qualità per la ricerca dipartimentale L assicurazione della qualità per la ricerca dipartimentale SISTEMA AVA E SCHEDA SUA RD Torino, 18/10/2013 INDICE 1. Autovalutazione, Valutazione periodica, Accreditamento: il sistema AVA 2. Accreditamento

Dettagli

Assicurazione della Qualità e Accreditamento

Assicurazione della Qualità e Accreditamento Assicurazione della Qualità e Accreditamento Assicurazione della Qualità (AQ): insieme di procedure interne relative alla progettazione, gestione e autovalutazione delle attività formative e scientifiche,

Dettagli

1. Compiti del Nucleo di valutazione

1. Compiti del Nucleo di valutazione Relazione tecnica del Nucleo di Valutazione sulle proposte di trasformazione e nuova istituzione di corsi di laurea e di laurea magistrale nelle classi di cui ai DD. MM. 16 marzo 2007 1. Compiti del Nucleo

Dettagli

L accreditamento dei corsi di dottorato del XXXI ciclo

L accreditamento dei corsi di dottorato del XXXI ciclo L accreditamento dei corsi di dottorato del XXXI ciclo Il MIUR ha accreditato, su parere conforme dell ANVUR, i corsi di dottorato del XXX ciclo. Il DM n. 45 dell 8 febbraio 2013, Regolamento recante modalità

Dettagli

Il modello di Assicurazione Qualità degli Atenei. Prof. Domenico Falcone

Il modello di Assicurazione Qualità degli Atenei. Prof. Domenico Falcone Il modello di Assicurazione Qualità degli Atenei Prof. Domenico Falcone Cassino 05 novembre 2014 1 SISTEMA DI ASSICURAZIONE QUALITA DI ATENEO Il sistema AVA richiede che ogni Ateneo si doti di un sistema

Dettagli

P04 - GESTIONE DELLE NC, AC, AP. 16 luglio luglio luglio 2015 DATA DI APPROVAZIONE REVISIONE. 00 Emissione del documento

P04 - GESTIONE DELLE NC, AC, AP. 16 luglio luglio luglio 2015 DATA DI APPROVAZIONE REVISIONE. 00 Emissione del documento Pagina 1 di 6 PROCEDURA DI GESTIONE DELLE NON CONFORMITÀ, AZIONI CORRETTIVE E AZIONI PREVENTIVE REDAZIONE VERIFICA APPROVAZIONE 16 luglio 2015 17 luglio 2015 24 luglio 2015 INDICE DI CAPITOLO/PARAGRAFO

Dettagli

La Valutazione Ricerca e Terza Missione VQR, SUA RD e Accreditamento Periodico

La Valutazione Ricerca e Terza Missione VQR, SUA RD e Accreditamento Periodico La Valutazione Ricerca e Terza Missione VQR, SUA RD e Accreditamento Periodico Giuseppe Conti & Maria Schiavone Sotto Gruppo Valutazione Gruppo CODAU RICERCA Roma 31 Marzo 2017 Premessa: 15 anni di valutazione

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA QUOTA PREMIALE DIPARTIMENTALE FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA DI BASE ANNO 2017 DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA QUOTA PREMIALE DIPARTIMENTALE FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA DI BASE ANNO 2017 DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLA QUOTA PREMIALE DIPARTIMENTALE FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA DI BASE ANNO 2017 DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE IL DIRETTORE Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione

Dettagli

La seconda fase del sistema AVA. La valutazione della ricerca e la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

La seconda fase del sistema AVA. La valutazione della ricerca e la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) La seconda fase del sistema AVA. La valutazione della ricerca e la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Massimo Castagnaro Coordinatore AVA - Consiglio Direttivo ANVUR massimo.castagnaro@anvur.org

Dettagli

GUIDA ALLA VISITA DI ACCREDITAMENTO DI SEDE

GUIDA ALLA VISITA DI ACCREDITAMENTO DI SEDE GUIDA ALLA VISITA DI ACCREDITAMENTO DI SEDE Sintesi degli argomenti presentati nel corso dei seguenti incontri Facoltà di Medicina 17 febbraio, ore 14.30, Aula C D3A 18 febbraio, ore 14.30, Aula E Facoltà

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Oggetto: Offerta formativa a.a. 2014/2015 attivazione corsi di studio nuova istituzione N. o.d.g.: 06.2 C.d.A. 28.2.2014 Verbale n. 2/2014 UOR: Area per la didattica, l orientamento ed i servizi agli studenti

Dettagli

Indicatori della didattica e monitoraggio dei corsi Giuseppe Carci (ANVUR)

Indicatori della didattica e monitoraggio dei corsi Giuseppe Carci (ANVUR) Indicatori della didattica e monitoraggio dei corsi Giuseppe Carci (ANVUR) Workshop «La didattica universitaria in Italia. Una prima ricognizione» Roma 18 marzo 2016 L ANVUR presenta oggi i risultati del

Dettagli

Il Sistema di Assicurazione della Qualità dei corsi di Laurea in Matematica Laurea Magistrale in Matematica. Calendario Attività

Il Sistema di Assicurazione della Qualità dei corsi di Laurea in Matematica Laurea Magistrale in Matematica. Calendario Attività FACOLTÀ di SCIENZE Classe verticale in Scienze Matematiche Il Sistema di Assicurazione della Qualità dei corsi di Laurea in Matematica Laurea Magistrale in Matematica Calendario Attività approvato nel

Dettagli

L UPO e il sistema AVA (autovalutazione, valutazione, accreditamento) Aprile 2016

L UPO e il sistema AVA (autovalutazione, valutazione, accreditamento) Aprile 2016 U1 L UPO e il sistema AVA (autovalutazione, valutazione, accreditamento) 2.1 Accreditamento periodico - Ateneo Aprile 2016 Diapositiva 1 U1 prendere presenze verificare CPDS e Presidenti CdS ci sono studenti?

Dettagli

Assicurazione della Qualità : il contesto. Marcantonio Catelani 26 ottobre

Assicurazione della Qualità : il contesto. Marcantonio Catelani 26 ottobre Assicurazione della Qualità : il contesto Marcantonio Catelani 26 ottobre 2017 1 I 10 principi AQ di ENQA: ESG 2015 (Standards and Guidelines for Quality Assurance in the European Higher Education Area)

Dettagli

Come cambia il sistema AVA: analisi e riflessioni dopo il primo triennio di applicazione

Come cambia il sistema AVA: analisi e riflessioni dopo il primo triennio di applicazione Come cambia il sistema AVA: analisi e riflessioni dopo il primo triennio di applicazione Vincenzo Zara Venezia, 29 aprile 2016 Il quadro normativo L. 240/10 D. Lgs. 19/12 Documento finale ANVUR 28-01-13

Dettagli

Oggetto: Revisione dei requisiti di accreditamento per i corsi di studio e le sedi (D.M. del 30 gennaio 2013, n. 47). IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Oggetto: Revisione dei requisiti di accreditamento per i corsi di studio e le sedi (D.M. del 30 gennaio 2013, n. 47). IL CONSIGLIO DIRETTIVO Delibera n. 132 del 03/12/2013 Oggetto: Revisione dei requisiti di accreditamento per i corsi di studio e le sedi (D.M. del 30 gennaio 2013, n. 47). IL CONSIGLIO DIRETTIVO VISTO il Decreto Legge del 3

Dettagli

Progettazione, attivazione e gestione dei corsi di studio

Progettazione, attivazione e gestione dei corsi di studio Progettazione, attivazione e gestione dei corsi di studio 18 ottobre 2013 Genova Vincenzo Zara UNIVERSITY SOMMARIO A) Attivazione/Accreditamento dei corsi di studio e DM 47/13 B) Scheda Unica Annuale dei

Dettagli

La sfida del sistema AVA

La sfida del sistema AVA La sfida del sistema AVA Massimo Castagnaro Università di Padova massimo.castagnaro@unipd.it Bologna, 26.01.2017 Basi normative del sistema AVA Legge 240/2010 D. Lgs. 18/2012 Accreditamento iniziale Accreditamento

Dettagli

Aspetti generali

Aspetti generali Aspetti generali 17 02 2017 Susanna Terracini Consiglio Direttivo ANVUR 1 Sommario Inquadramento dell Assicurazione di Qualità nel sistema universitario italiano Accreditamento e Autovalutazione Criticità

Dettagli

La revisione del sistema AVA: aspetti generali

La revisione del sistema AVA: aspetti generali La revisione del sistema AVA: aspetti generali Susanna Terracini Consiglio Direttivo ANVUR 1 Revisione del 12/04/2016 Sommario Accreditamento e Autovalutazione Criticità del sistema AVA Revisione del sistema

Dettagli

Descrizione del sistema di Assicurazione Qualità di Ateneo

Descrizione del sistema di Assicurazione Qualità di Ateneo Descrizione del sistema di Assicurazione Qualità di Ateneo Presidio della Qualità Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Revisione 02 del 4 Maggio 2016 Approvata dal Presidio di Qualità

Dettagli

Università degli studi di Napoli Parthenope

Università degli studi di Napoli Parthenope nel periodo dicembre 2016 settembre 2017 13 ottobre 2017 1. Composizione PQA L attuale Presidio di Qualità è stato nominato con D.R. 916 del 22.11.2016 e risulta composto da un docente per ciascuno dei

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI FONDI PER LA RICERCA

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI FONDI PER LA RICERCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANISTICHE, SOCIALI E DELLA FORMAZIONE Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI FONDI PER LA RICERCA Oggetto Il presente

Dettagli

Manuale di Assicurazione della Qualità di Ateneo

Manuale di Assicurazione della Qualità di Ateneo Manuale di Assicurazione della Qualità di Ateneo MANUALE DI ASSICURAZIONE QUALITÀ Il Manuale di Assicurazione della Qualità (MAQ) di Ateneo è un documento unitario diviso in 8 sezioni la cui numerazione

Dettagli

Struttura Organizzativa, Ruoli e Responsabilità del Sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo del Politecnico di Bari

Struttura Organizzativa, Ruoli e Responsabilità del Sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo del Politecnico di Bari Struttura Organizzativa, Ruoli e Responsabilità del Sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo del Politecnico di Bari 1 Sommario ACRONIMI... 3 RIFERIMENTI NORMATIVI... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 4

Dettagli

Introduzione all AVA 2.0

Introduzione all AVA 2.0 Introduzione all AVA 2.0 (versione 5 maggio 2017) Requisiti di Assicurazione Qualità Salvatore Ingrassia presidente.pqa@unict.it Catania, 3 luglio 2017 Presidio della Qualità - Università di Catania Perché

Dettagli

Guida all inserimento dei documenti in Nuvola Unisi

Guida all inserimento dei documenti in Nuvola Unisi Presidio della Qualità di Ateneo Ufficio Assicurazione di Qualità Guida all inserimento dei documenti in Nuvola Unisi I documenti da inserire in Nuvola sono i seguenti: Verbali Comitati di Indirizzo/Incontri

Dettagli

La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) L Assicurazione Qualità per la Ricerca

La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) L Assicurazione Qualità per la Ricerca Università di Trieste La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) L Assicurazione Qualità per la Ricerca Giovedì, 17 luglio 2014 Barbara Campisi Presidio della Qualità Fonte: Castagnaro

Dettagli

AUDIT INTERNO DEI CORSI DI STUDIO DEI DIPARTIMENTI ANNO 2017 E PREPARAZIONE ALLE VISITE CEV

AUDIT INTERNO DEI CORSI DI STUDIO DEI DIPARTIMENTI ANNO 2017 E PREPARAZIONE ALLE VISITE CEV AUDIT INTERNO DEI CORSI DI STUDIO DEI DIPARTIMENTI E PREPARAZIONE ALLE VISITE CEV ANNO 2017 16-02-2017 Incontro con Responsabili Uffici studenti didattica Dipartimenti(Didattica) 1 Audit interni dei Corsi

Dettagli

Scadenza 30 aprile 2015

Scadenza 30 aprile 2015 Linee Guida Sapienza SUA-RD PARTE II Sezioni G e H Scadenza 30 aprile 2015 Questa linee guida risultano dalla sintesi delle LINEE GUIDA ANVUR, dalle NOTE TECNICHE CINECA e dalle NEWS pubblicate nella infrastruttura

Dettagli

ACCREDITAMENTO PERIODICO DELLE SEDI E DEI CORSI DI STUDIO

ACCREDITAMENTO PERIODICO DELLE SEDI E DEI CORSI DI STUDIO Area Programmazione e Controllo Direzionale Ufficio Qualità ACCREDITAMENTO PERIODICO DELLE SEDI E DEI CORSI DI STUDIO Fonte: Linee Guida del 5 maggio 2017 1 AVA Il sistema AVA ha l obiettivo di migliorare

Dettagli

Sistema di gestione di Assicurazione della Qualità della Terza Missione di Ateneo

Sistema di gestione di Assicurazione della Qualità della Terza Missione di Ateneo Sistema di gestione di Assicurazione della Qualità della Terza Missione di Ateneo 22.02.2017 Approvato da Presidio Qualità di Ateneo Sistema di gestione di Assicurazione della Qualità della Terza Missione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESIDIO DI QUALITÀ DELLA LUISS GUIDO CARLI

REGOLAMENTO DEL PRESIDIO DI QUALITÀ DELLA LUISS GUIDO CARLI REGOLAMENTO DEL PRESIDIO DI QUALITÀ DELLA LUISS GUIDO CARLI (Proposta deliberata dal Senato Accademico nella seduta del 26 settembre 2017 e approvata dal Comitato Esecutivo nella seduta del 5 ottobre 2017)

Dettagli

SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ

SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ Università di Siena a cura del Presidio della Qualità di Ateneo Documento in corso di revisione e aggiornamento, Maggio 2017 Introduzione... 3 Architettura del Sistema

Dettagli

Tabella 1. Soggetti e responsabilità del Dipartimento e del CdS. critti nella seguente tabella: Consiglio di Dipartimento (CDIP)

Tabella 1. Soggetti e responsabilità del Dipartimento e del CdS. critti nella seguente tabella: Consiglio di Dipartimento (CDIP) La politica per l assicurazione della qualità della didattica comprende azioni di progettazione, messa in opera, osservazione (monitoraggio) e controllo condotte sotto la supervisione di un responsabile.

Dettagli

Struttura organizzativa del sistema di Ateneo di assicurazione della qualità della formazione

Struttura organizzativa del sistema di Ateneo di assicurazione della qualità della formazione Struttura organizzativa del sistema di Ateneo di assicurazione della qualità della formazione Osservatorio per la qualità della formazione UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA 21 marzo 2016 Struttura organizzativa

Dettagli

DAL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO ALLE ATTIVITA DI TERZA MISSIONE

DAL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO ALLE ATTIVITA DI TERZA MISSIONE DAL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO ALLE ATTIVITA DI TERZA MISSIONE Dott. Andrea Berti Dirigente dell Area Relazioni Internazionali, Ricerca e Trasferimento Tecnologico dell Università di Padova Corso di formazione

Dettagli

Gli Indicatori ANVUR nella nuova AVA

Gli Indicatori ANVUR nella nuova AVA Gli Indicatori ANVUR nella nuova AVA Giuseppe Carci (ANVUR) Workshop «La revisione del sistema AVA: la proposta ANVUR» Perugia 8 aprile 2016 L ANVUR presenta oggi: i risultati del lavoro svolto per la

Dettagli

Inquadramento normativo

Inquadramento normativo Dm 45/ 2013 linee guida 2017 Dm 987/ 2016 VQR 2011-2014 PNR 2015-2020 PON R&I 2014-2020 Dottorato industriale (A1,A5 borse), INNOVATIVO INTERSETTORIALE ART 2 Ministero dell'istruzione Il presente regolamento

Dettagli

Regolamento per l attribuzione delle risorse di cui all articolo 29, c. 19 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240

Regolamento per l attribuzione delle risorse di cui all articolo 29, c. 19 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240 Regolamento per l attribuzione delle risorse di cui all articolo 29, c. 19 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240 Articolo 1 Oggetto Il presente Regolamento disciplina le modalità di attribuzione dell incentivo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE PRESIDIO DELLA QUALITÀ PIANO DI AZIONI 2016

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE PRESIDIO DELLA QUALITÀ PIANO DI AZIONI 2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE PRESIDIO DELLA QUALITÀ PIANO DI AZIONI 2016 Il presente documento contiene le attività che il si impegna a promuovere e portare avanti nel corso del 2016, in stretta sinergia

Dettagli

Modello di Assicurazione della Qualità

Modello di Assicurazione della Qualità Modello di Assicurazione della Qualità Sommario 1. ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA E DELLA DIDATTICA... 2 2. ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DELLA RICERCA E DELLA TERZA MISSIONE... 5 3.

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara UFFICIO COORDINAMENTO NORMATIVA DI ATENEO, POLITICHE PARI OPPORTUITA E DISABILITA Repertorio n. 1665/2017 Prot n. 151053 del 30/11/2017 I.3.81 Decreto Rettorale OGGETTO:

Dettagli

Linee guida ANVUR sulla

Linee guida ANVUR sulla Linee guida ANVUR sulla Il NdV svolge per il proprio Ateneo un attività importante di valutazione delle politiche di AQ, verificando l attivazione, formale e sostanziale delle strutture e delle procedure

Dettagli

Istruzione operativa per la verifica dell efficacia delle Azioni Correttive e di compliance del Riesame

Istruzione operativa per la verifica dell efficacia delle Azioni Correttive e di compliance del Riesame 2016 Istruzione operativa per la verifica dell efficacia delle Azioni Correttive e di compliance del Riesame Presidio di Qualità di Ateneo Università degli Studi della Tuscia (Approvata il 25 gennaio 2016)

Dettagli

Sistema di gestione di Assicurazione della Qualità della Ricerca di Ateneo. A_Sist_Gest_AQ_Ric Approvato da Presidio Qualità di Ateneo

Sistema di gestione di Assicurazione della Qualità della Ricerca di Ateneo. A_Sist_Gest_AQ_Ric Approvato da Presidio Qualità di Ateneo Sistema di gestione di Assicurazione della Qualità della Ricerca di Ateneo 22.02.2017 Approvato da Presidio Qualità di Ateneo Per quanto riguarda l Assicurazione della Qualità, la struttura organizzativa

Dettagli

Regolamento per l attribuzione delle risorse una tantum di cui all art. 29, comma 19, della legge 240/2010. Art. 1 Oggetto. Art.

Regolamento per l attribuzione delle risorse una tantum di cui all art. 29, comma 19, della legge 240/2010. Art. 1 Oggetto. Art. Regolamento per l attribuzione delle risorse una tantum di cui all art. 29, comma 19, della legge 240/2010 Art. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le modalità di attribuzione dell incentivo una

Dettagli

Linee Guida per la definizione del ruolo e delle competenze del Nucleo di Valutazione e del Presidio della Qualità di Ateneo Finale 16/12/2013

Linee Guida per la definizione del ruolo e delle competenze del Nucleo di Valutazione e del Presidio della Qualità di Ateneo Finale 16/12/2013 Linee Guida per la definizione del ruolo e delle competenze del Nucleo di Valutazione e del Presidio della Qualità di Ateneo Finale 16/12/2013 Premessa E un dato di fatto che prima della definizione del

Dettagli

Vincenzo Carbone Coordinatore PQA UNICAL

Vincenzo Carbone Coordinatore PQA UNICAL Autovalutazione, Valutazione periodica, Accreditamento (A.V.A.): La valutazione della ricerca e la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipar>mentale (SUA- RD) Vincenzo Carbone Coordinatore PQA UNICAL D.M.

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DI ATENEO DOCUMENTO DI INDIRIZZO

ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DI ATENEO DOCUMENTO DI INDIRIZZO ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DI ATENEO DOCUMENTO DI INDIRIZZO Art. 1 Il sistema di Assicurazione della Qualità gli attori L Assicurazione della Qualità (AQ) della didattica

Dettagli

Presidio della Qualità

Presidio della Qualità Presidio della Qualità INDIRIZZI DEL PQA-POLIBA ALLA STRUTTURAZIONE DEL SISTEMA DELLA RICERCA DI ATENEO ED ALLA REDAZIONE DELLE SUA RD Il PQA-POLIBA ha elaborato un documento sintetico di indirizzo contenente

Dettagli

L aggiornamento del Sito docente per la SUA-RD di Dipartimento

L aggiornamento del Sito docente per la SUA-RD di Dipartimento L aggiornamento del Sito docente per la SUA-RD di Dipartimento 4 dicembre 2014 Direzione per la ricerca e il territorio Cristina Aresu SOMMARIO Chi deve essere coinvolto Aggiornare le «Pubblicazioni» Il

Dettagli

Il sistema AVA e la VQR: la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

Il sistema AVA e la VQR: la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Il sistema AVA e la VQR: la Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Massimo Castagnaro Coordinatore AVA - Consiglio Direttivo ANVUR massimo.castagnaro@anvur.org Lecce, 19.02.2014 La

Dettagli

Il sistema di assicurazione della qualità di ateneo

Il sistema di assicurazione della qualità di ateneo ALLEGATO 2 Il sistema di assicurazione della qualità di ateneo Premessa Il Sistema di Assicurazione della Qualità (da qui in avanti AQ) ha la funzione di tradurre le politiche della qualità di ateneo degli

Dettagli

Settimana per il miglioramento della didattica

Settimana per il miglioramento della didattica Settimana per il miglioramento della didattica Corsi di Laurea Triennale in Statistica per l Economia e l Impresa - SEI (ord. 2014) Statistica per le Tecnologie e le Scienze - STS (ord. 2014) Statistica

Dettagli

RUOLO DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE E RELAZIONI CON IL PRESIDIO DELLA QUALITA

RUOLO DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE E RELAZIONI CON IL PRESIDIO DELLA QUALITA RUOLO DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE E RELAZIONI CON IL PRESIDIO DELLA QUALITA PREMESSA Il tema del ruolo del NdV di un Ateneo (funzioni, competenze, attività) è stato oggetto di numerose discussioni e riflessioni

Dettagli

Bando per l attribuzione di contratti di tutorato Rif. Prot. 886 Rep. n. 70/2017 del 12/10/2017

Bando per l attribuzione di contratti di tutorato Rif. Prot. 886 Rep. n. 70/2017 del 12/10/2017 Bando per l attribuzione di contratti di tutorato Rif. Prot. 886 Rep. n. 70/2017 del 12/10/2017 IL PRESIDENTE VISTO l art. 23 co. 2 della L. 240/2010; VISTO il Decreto Rettorale n 418/2011 Regolamento

Dettagli

Politiche della Qualità di Ateneo 16/09/2017

Politiche della Qualità di Ateneo 16/09/2017 Politiche della Qualità di Ateneo 16/09/2017 1 Indice Indice 2 Introduzione 3 Scopo 3 Applicazione 3 Struttura 3 Normativa e documenti di riferimento 3 2. Qualità e Assicurazione della Qualità: Principi

Dettagli

Abilitazione Scientifica Nazionale

Abilitazione Scientifica Nazionale Abilitazione Scientifica Nazionale Contributo alla definizione dei criteri obiettivi di valutazione della qualità accademica Base di Dati GII, SottoSettori e Criteri Pierluigi Claps Bologna, 21/10/2011

Dettagli

Direzione Generale SISTEMA DI MISURAZIONE E DI VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE

Direzione Generale SISTEMA DI MISURAZIONE E DI VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE Direzione Generale SISTEMA DI MISURAZIONE E DI VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE VALUTAZIONE DEI RISULTATI DELLE POSIZIONI DIRIGENZIALI ANNO 2011 LINEE GUIDA DEL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEI RISULTATI CONSEGUITI

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA NOTA TECNICA n. 1 a) i corsi di studio da istituire e attivare nel rispetto dei requisiti minimi essenziali in termini di risorse strutturali ed umane, nonché quelli da sopprimere a.1 Numero medio di docenti

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DECRETO MINISTERIALE 14 febbraio 2014, n.104 INDICATORI E PARAMETRI PER IL MONITORAGGIO E LA VALUTAZIONE DEI PROGRAMMI DELLE UNIVERSITA 2013 2015 VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive

Dettagli

Dottorato di Ricerca e Valutazione. Giuseppe Di Battista - Università Roma Tre

Dottorato di Ricerca e Valutazione. Giuseppe Di Battista - Università Roma Tre Dottorato di Ricerca e Valutazione Giuseppe Di Battista - Università Roma Tre L impegno di Rm3 per sostenere i dottorati nel bilancio di previsione 2014 lo stanziamento per le borse di dottorato è di 6.941.000

Dettagli

ESITO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 7 SETTEMBRE 2016

ESITO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 7 SETTEMBRE 2016 ESITO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 7 SETTEMBRE 2016 1. Comunicazioni. 2. Approvazione verbale seduta del 22.07.2016. ORDINE DEL GIORNO 3. Chiamate dirette incentivabili ai sensi del DM n. 552/2016:

Dettagli

Politiche della Qualità

Politiche della Qualità 3 2 3 3 Politiche della Qualità 2016 2018 Il Documento sulle Politiche della Qualità di Ateneo, qui ricondotto nell ambito del Documento di programmazione integrata di Ateneo, fornisce un indirizzo generale

Dettagli

Il sistema AVA: il "giudizio universale" sulla didattica universitaria? Rita Roncone, Università L Aquila

Il sistema AVA: il giudizio universale sulla didattica universitaria? Rita Roncone, Università L Aquila Il sistema AVA: il "giudizio universale" sulla didattica universitaria? Rita Roncone, Università L Aquila Agenda L AVA??? Accreditamento periodico Chi sono i valutatori? La formazione dei valutatori La

Dettagli

PIANO DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITA DELLA RICERCA

PIANO DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITA DELLA RICERCA PIANO DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITA DELLA RICERCA Codice del Documento E64 Approvato dal PQA in data 30 giugno 2017 Emanato da PQA 1 Sommario Premessa... 3 I soggetti coinvolti nell AQ della Ricerca...

Dettagli

Linee Guida per l Assicurazione della Qualità nella Ricerca

Linee Guida per l Assicurazione della Qualità nella Ricerca Linee Guida per l Assicurazione della Qualità nella Ricerca Premessa L Università di Ferrara stabilisce, dichiara e persegue adeguate politiche della ricerca, monitora in che misura tali politiche siano

Dettagli

La riforma della valutazione di Ateneo della ricerca. Dario Braga 2014

La riforma della valutazione di Ateneo della ricerca. Dario Braga 2014 La riforma della valutazione di Ateneo della ricerca Dario Braga 2014 La nuova valutazione di Ateneo della ricerca: la ratio Questa presentazione riassume i punti salienti della riforma del sistema di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA Descrizione del processo di assicurazione di Qualità dell Ateneo Lo Statuto dell Università degli Studi della Basilicata (emanato con D.R. n. 88 del 12 aprile 2012,

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina Anno 2014 Presidio della Qualità di Ateneo Il Presidio della Qualità (PQ) è stato istituito quale organo dell Ateneo il 5 marzo 2013 (D.R. N. 661/2013) con il seguente

Dettagli

IL VICEPRESIDENTE EMANA. Il seguente bando di selezione per la copertura del tutorato di cui alle premesse per l a.a. 2016/17.

IL VICEPRESIDENTE EMANA. Il seguente bando di selezione per la copertura del tutorato di cui alle premesse per l a.a. 2016/17. IL VICEPRESIDENTE VISTO l art. 23 co. 2 della L. 240/2010; VISTO il Decreto Rettorale n 418/2011 Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato; VISTE le linee di indirizzo

Dettagli

Regolamento per la disciplina del Fondo di Ateneo per la premialità. Università Ca Foscari Venezia

Regolamento per la disciplina del Fondo di Ateneo per la premialità. Università Ca Foscari Venezia Università Ca Foscari Venezia Finalità e ambito di applicazione Fondo di di professori e ricercatori in regime di tempo pieno, ai sensi dell art. 9 della Legge 30.12.2010, n. 240 e dell art. 1, comma 16

Dettagli

Assicurazione della Qualità della Didattica e dei CdS

Assicurazione della Qualità della Didattica e dei CdS Ufficio Assicurazione della Qualità _ Università degli Studi di Siena (Div. Corsi di laurea I e II livello) Assicurazione della Qualità della Didattica e dei CdS La nuova procedura di Valutazione della

Dettagli

per l accreditamento iniziale dei Corsi di Studio di nuova attivazione da parte delle Commissioni di Esperti della Valutazione CEV

per l accreditamento iniziale dei Corsi di Studio di nuova attivazione da parte delle Commissioni di Esperti della Valutazione CEV LINEE GUIDA per l accreditamento iniziale dei Corsi di Studio di nuova attivazione da parte delle Commissioni di Esperti della Valutazione (CEV) ai sensi dell art. 4, comma 4 del Decreto Ministeriale 30

Dettagli

Formazione Esperti Disciplinari per la valutazione dei Corsi di Studio

Formazione Esperti Disciplinari per la valutazione dei Corsi di Studio Formazione Esperti Disciplinari per la valutazione dei Corsi di Studio La procedura di accreditamento iniziale dei corsi di studio di nuova attivazione Alessio Ancaiani - Roma, 3 luglio 2015 Riferimenti

Dettagli

DOCUMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITA DI ATENEO

DOCUMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITA DI ATENEO DOCUMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITA DI ATENEO (approvato dal Consiglio di Amministrazione con deliberazione del 29 marzo 2017 su parere favorevole del Senato Accademico

Dettagli

Assicurazione della Qualità della Didattica e dei CdS

Assicurazione della Qualità della Didattica e dei CdS Università degli Studi di Siena Ufficio Assicurazione di Qualità Divisione Corsi I e II livello Assicurazione della Qualità della Didattica e dei CdS La procedura di Valutazione della Didattica: la rilevazione

Dettagli