Comune di Pula All. A

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Pula All. A"

Transcript

1 Comune di Pula All. A Provincia di Cagliari PALESTRE - TARIFFE ESTIVE (in vigore dal 1 Maggio al 30 Settembre) DIURNA NOTTURNA DIURNA Notturna SCUOLA ELEM. SU RUNDO 2,50 3,00 2, SCUOLA ELEM. S. EFISIO 2,50 3,00 2,00 2,50 SCUOLA MEDIA B. CROCE 3,00 3,50 2,50 3,00 PALESTRA COMUNALE 3,00 3,50 2,50 3,00 TARIFFA EST.: riservata ad associazioni senza fine di lucro del Comune di Pula per attività che non rientrano nelle fattispecie comprese nella TARIFFA ESTIVA RIDOTTA e ad associazioni senza fine di lucro di altri comuni. TARIFFA EST. RIDOTTA: riservata ad associazioni sportive senza fine di lucro del Comune di Pula per: 1) attività agonistiche (partecipazione a campionati o gare federali); 2) attività giovanile (fino a 18 anni): attività motorie varie, pre-agonismo e agonismo; 3) attività motoria per anziani (età pensionabile) con quote di adesione degli utenti pari almeno all 80% del totale degli iscritti; 4) attività motoria per disabili con quote di adesione degli utenti pari almeno al 10% del totale degli iscritti; DIURNA : fino alle ore 20,00 NOTTURNA : dalle ore 20,00 PALESTRE - TARIFFE INVERNALI (in vigore dal 1 Ottobre al 30 Aprile) SCUOLA ELEM. SU RUNDO 3,00 3,50 2,50 3,00 SCUOLA ELEM. S. EFISIO 3,00 3,50 2,50 3,00 SCUOLA MEDIA B. CROCE 3,50 4,00 3,00 3,50 PALESTRA COMUNALE 3,50 4,00 3,00 3,50 TARIFFA INV.: riservata ad associazioni senza fine di lucro del Comune di Pula per attività che non rientrano nelle fattispecie comprese nella TARIFFA INVERNALE RIDOTTA e ad associazioni senza fine di lucro di altri comuni. TARIFFA INV. RIDOTTA: riservata ad associazioni sportive senza fine di lucro del Comune di Pula per: 1) attività agonistiche (partecipazione a campionati o gare federali); 2) attività giovanile (fino a 18 anni): attività motorie varie, pre-agonismo e agonismo; 3) attività motoria per anziani (età pensionabile) con quote di adesione degli utenti pari almeno all 80% del totale degli iscritti; 4) attività motoria per disabili con quote di adesione degli utenti pari almeno al 10% del totale degli iscritti; DIURNA : fino alle ore 17,00 NOTTURNA : dalle ore 17,00 PALESTRE - TARIFFE ESTIVA PER MANIFESTAZIONI (in vigore dal 1 Maggio al 30 Settembre) SCUOLA ELEM. SU RUNDO 70,00 90,00 50,00 70,00 SCUOLA ELEM. S. EFISIO 70,00 90,00 50,00 70,00 SCUOLA MEDIA B. CROCE 90,00 110,00 70,00 90,00 PALESTRA COMUNALE 90,00 110,00 70,00 90,00

2 TARIFFA EST.: riservata ad associazioni senza fine di lucro di altri comuni per manifestazioni sportive. TARIFFA EST. RIDOTTA: riservata ad associazioni sportive senza fine di lucro del Comune di Pula per manifestazioni sportive. DIURNA : fino alle ore 20,00 NOTTURNA : dalle ore 20,00 PALESTRE - TARIFFE INVERNALE PER MANIFESTAZIONI (in vigore dal 1 Ottobre al 30 Aprile) SCUOLA ELEM. SU RUNDO 90,00 110,00 70,00 90,00 SCUOLA ELEM. S. EFISIO 90,00 110,00 70,00 0,00 SCUOLA MEDIA B. CROCE 110,00 130,00 90,00 110,00 PALESTRA COMUNALE 110,00 130,00 90,00 110,00 TARIFFA INV.: riservata ad associazioni senza fine di lucro di altri comuni per manifestazioni sportive. TARIFFA INV. RIDOTTA: riservata ad associazioni sportive senza fine di lucro del Comune di Pula per manifestazioni sportive. DIURNA : fino alle ore 17,00 NOTTURNA : dalle ore 17,00 PISTA DI ATLETICA LEGGERA TARIFFA FORFETARIA TARIFFA ORARIA 70,00 90,00 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE ORGANIZZATE DA SOCIETÀ SPORTIVE DILETTANTISTICHE MANIFESTAZIONE A CARATTERE NAZIONALE ORGANIZZATE DA PRIVATI 100,00 120,00 MANIFESTAZIONI REGIONALI 50,00 70,00 MANIFESTAZIONI PROVINCIALI 25,00 45,00 MANIFESTAZIONI REGIONALI GIOVANILI 25,00 45,00 MANIFESTAZIONI PROVINCIALI GIOVANILI 15,00 35,00 MANIFESTAZIONI SCOLASTICHE 0,00 0,00 ALLENAMENTI SOCIETÀ DI ATLETICA LEGGERA ESTERNE AL COMUNE DI PULA CHE EFFETTUANO ALLENAMENTI CON GRUPPI DI ATLETI ALLENAMENTI DI ATLETI DI SOCIETÀ SPORTIVE ESTERNE AL COMUNE DI PULA CHE EFFETTUANO ALLENAMENTI SINGOLARMENTE QUOTA MENSILE 5,00 7,00 8,00 ABBONAMENTI MENSILI PER LIBERI CITTADINI 10,00 ALLENAMENTI SOCIETÀ SPORTIVE COMUNALI DI ATLETICA LEGGERA AFFILIATE REGOLARMENTE ALLE FSN O AGLI EPS 1,00 3,00 USO DELL IMPIANTO DA PARTE DI ALTRE SOCIETÀ, RE GOLARMENTE AFFILIATE, DEL COMUNE DI PULA, PER LAVORO ATLETICO USO DELL IMPIANTO DA PARTE DI ALTRE SOCIETÀ, RE GOLARMENTE AFFILIATE, ESTERNE AL COMUNE DI PULA, PER LAVORO ATLETICO 2,00 4,00 4,00 6,00

3 CAMPI CALCIO CAMPO SPORTIVO IN ERBA - PULA TARIFFA FORFETARIA TARIFFA ORARIA INCONTRI DI CALCIO 3^ 2^ 1^ CATEGORIA 50,00 70,00 INCONTRI DI CALCIO PROMOZIONE ECCELLENZA 70,00 90,00 DILETTANTI INCONTRI DI CALCIO SETTORE GIOVANILE 25,00 45,00 ALTRI INCONTRI DI CALCIO 50,00 70,00 MANIFESTAZIONI EXTRASPORTIVE 1.000, ,00 ALLENAMENTI SETTORE DILETTANTISTICO 3,00 4,50 ALLENAMENTI SETTORE GIOVANILE 2,50 4,00 ALLENAMENTI RAGAZZI FINO AI 14 ANNI ,50 ALTRI ALLENAMENTI 4,00 6,00 La tariffa comprende l utilizzo degli spogliatoi e l acqua calda per le docce CAMPO SPORTIVO IN TERRA BATTUTA - PULA TARIFFA FORFETARIA TARIFFA ORARIA INCONTRI DI CALCIO 20,00 25,00 MANIFESTAZIONI EXTRASPORTIVE 200,00 300,00 ALLENAMENTI SETTORE DILETTANTISTICO 2,00 3,50 ALLENAMENTI SETTORE GIOVANILE 1,50 2,50 ALLENAMENTI RAGAZZI FINO AI 14 ANNI 1,00 2,00 ALTRI ALLENAMENTI 3,00 4,50 La tariffa comprende l utilizzo degli spogliatoi e l acqua calda per le docce. CAMPO SPORTIVO S. MARGHERITA TARIFFA FORFETARIA TARIFFA ORARIA INCONTRI DI CALCIO 20,00 25,00 MANIFESTAZIONI EXTRASPORTIVE 200,00 300,00 ALLENAMENTI SETTORE DILETTANTISTICO 2,00 3,50 ALLENAMENTI SETTORE GIOVANILE 1,50 2,50

4 ALLENAMENTI RAGAZZI FINO AI 14 ANNI 1,00 2,00 ALTRI ALLENAMENTI 3,00 4,50 La tariffa comprende l utilizzo degli spogliatoi e l acqua calda per le docce. CAMPI DA TENNIS TARIFFA FORFETARIA TARIFFA ORARIA ABBONAMENTO ANNUALE ADULTI 150,00 ABBONAMENTO ANNUALE GIOVANI FINO AI 18 ANNI 50,00 ABBONAMENTO ANNUALE GIOVANI DA 19 A 26 ANNI 100,00 USO CAMPO SOCI ADULTI 3,50 5,00 USO CAMPO SOCI GIOVANI FINO AI 18 ANNI 2,50 3,50 USO CAMPO NON SOCI 4,00 6,00 SCUOLE DI AVVIAMENTO AL TENNIS PER RAGAZZI FINO AI 14 ANNI 2,00 3,00 PISTA DI PATTINAGGIO TARIFFA FORFETARIA TARIFFA ORARIA 150,00 180,00 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE ORGANIZZATE DA SOCIETÀ SPORTIVE DILETTANTISTICHE MANIFESTAZIONE A CARATTERE NAZIONALE ORGANIZZATE DA PRIVATI 180,00 210,00 MANIFESTAZIONI REGIONALI 80,00 100,00 MANIFESTAZIONI PROVINCIALI 45,00 65,00 MANIFESTAZIONI REGIONALI GIOVANILI 45,00 65,00 MANIFESTAZIONI PROVINCIALI GIOVANILI 35,00 55,00 MANIFESTAZIONI SCOLASTICHE 0,00 0,00 ALLENAMENTI SOCIETÀ SPORTIVE COMUNALI AFFILIATE FIHP O ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA 9,00 12,00 ALLENAMENTI SOCIETÀ SPORTIVE ESTERNE AL COMUNE DI PULA AFFILIATE FIHP O ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA 12,00 15,00 ALLENAMENTI INDIVIDUALI 2,50 4,00

5 NOTE COMUNI: Le tariffe indicate sono comprensive di IVA. In caso di manifestazioni extrasportive le tariffe si intendono solo per la concessione della struttura : tutti gli allestimenti sono a carico degli organizzatori. Per settore giovanile si intendono gli atleti fino a 18 anni: Per dilettanti si intendono gli atleti maggiorenni iscritti ad associazioni sportive dilettantistiche affiliate a federazioni sportive o enti di promozione sportiva riconosciute dal CONI

2016/17. TAB.TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI 1/09/ /12/2016 Allegato " A1" G.C. n.72 del 28/06/2016

2016/17. TAB.TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI 1/09/ /12/2016 Allegato  A1 G.C. n.72 del 28/06/2016 TAB.TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI 1/09/2016-31/12/2016 Allegato " A1" G.C. n.72 del 28/06/2016 TIPO DI ATTIVITA' - IMPIANTI SPORTIVI "G.MALERBA" e "CAMPO parte degli iscritti per Juniores e 3 Categoria a salire

Dettagli

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti stagione sportiva 2011/2012

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti stagione sportiva 2011/2012 Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti stagione sportiva 2011/2012 Suddivisione palestre per tipologia Gruppo A - Palestra Longarone (2/3) - Palestra S. Francesco Gruppo

Dettagli

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti

Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti Tariffe palestre, campi calcio, pista di atletica e piste polivalenti Suddivisione palestre per tipologia Gruppo A - Palestra Longarone (2/3) - Palestra S. Francesco Gruppo B - Palestra scuola media Arceto

Dettagli

Gratuito Ingresso bambini-adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; universitari 3,20 Ingresso ai diversamente abili con/senza accompagnatore

Gratuito Ingresso bambini-adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; universitari 3,20 Ingresso ai diversamente abili con/senza accompagnatore COMUNE DI BRESCIA ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. DEL COMUNE DI BRESCIA IN DATA 28.7.2015 N. 395 Allegato A TARIFFE STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI SERVIZIO SPORT PISCINE 01.09.2015

Dettagli

TARIFFE Stagione Sportiva PISCINE COMUNALI. Ingresso bambini e adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; Universitari

TARIFFE Stagione Sportiva PISCINE COMUNALI. Ingresso bambini e adolescenti 4-18 anni; ultrasessantacinquenni; Universitari COMUNE DI BRESCIA ALLEGATO A) ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. DEL COMUNE DI BRESCIA IN DATA 2.8.2016 N. 451 Allegato A TARIFFE Stagione Sportiva 2016-2017 PISCINE COMUNALI Ingresso adulti 4,70 Ingresso bambini

Dettagli

Tariffe Impianti Sportivi Comune di Lugo Estratto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 183/2015

Tariffe Impianti Sportivi Comune di Lugo Estratto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 183/2015 Tariffe Impianti Sportivi Comune di Lugo Estratto dalla Delibera di Giunta Comunale n. 183/2015 - Tutte le tariffe indicate sono espresse in Euro e sono onnicomprensive dei servizi annessi all'utilizzo

Dettagli

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali Comune di Rimini Assessorato alle Politiche Sportive Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali in vigore dal 1 settembre 2016 al 31 agosto 2017 Pagina 1 di 15 Sezione I - CAMPI DA CALCIO (per

Dettagli

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali Comune di Rimini Assessorato alle Politiche Sportive Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali in vigore dal 1 settembre 2015 al 31 agosto 2016 Pagina 1 di 15 Sezione I - CAMPI DA CALCIO (per

Dettagli

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali Comune di Rimini Assessorato alle Politiche Sportive Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali in vigore dal 1 settembre 2014 al 31 agosto 2015 Pagina 1 di 15 Sezione I - CAMPI DA CALCIO (per

Dettagli

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali

Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali Comune di Rimini Assessorato alle Politiche Sportive Tariffario per l'uso degli impianti sportivi comunali in vigore dal 1 settembre 2015 al 31 agosto 2016 (modificato con D.G.C. n. del ) Pagina 1 di 15

Dettagli

TARIFFE D'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

TARIFFE D'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI Comune di Piacenza TARIFFE D'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI Approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 86 del 29 marzo 2016 In vigore dal 1 settembre 2016 1 COMUNE DI PIACENZA SERVIZIO INFRASTRUTTURE

Dettagli

IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFARIO GENERALE

IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFARIO GENERALE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFARIO GENERALE CRITERI GENERALI pag. 3 IMPIANTI SPORTIVI CENTRALIZZATI POLO SPORTIVO IN LOC. S. PIETRO.. pag. 4 - Palazzetto dello Sport. pag. 5 - Impianto Natatorio (Piscina

Dettagli

Fidenza Sport Srl. All.G. Tariffe impianti Sportivi Comune di Fidenza - utenza Over 18

Fidenza Sport Srl. All.G. Tariffe impianti Sportivi Comune di Fidenza - utenza Over 18 Tariffe impianti Sportivi Comune di Fidenza - utenza Over 18 IMPIANTO In vigore dal 1 Ottobre 2014 Centrale Ballotta Gara diurna di campionato 231,84 Gara notturna di campionato 385,28 Gara per torneo

Dettagli

TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI (deliberazione Giunta Comunale n 128 del

TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI (deliberazione Giunta Comunale n 128 del TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI (deliberazione Giunta Comunale n 128 del 29.08.2013) CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE COMUNALE FUORI LE

Dettagli

CENTRO SPORTIVO PARCO CASERTA A.T.I Paideia Sportiva Dilettantistica srl (capogruppo)

CENTRO SPORTIVO PARCO CASERTA A.T.I Paideia Sportiva Dilettantistica srl (capogruppo) CENTRO SPORTIVO PARCO CASERTA A.T.I Paideia Sportiva Dilettantistica srl (capogruppo) Tariffe da applicare, per la stagione sportiva 2008/2009, all utenza per l uso degli impianti sportivi, approvate con

Dettagli

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA Delib. n. 551-24.9.2012 N. 76729 P.G. OGGETTO: Area Servizi al Cittadino, Innovazione e Associazionismo. Settore Giovani Sport Innovazione. Rettifica tariffe per l utilizzo di

Dettagli

SETTORE SPORT E TEMPO LIBERO

SETTORE SPORT E TEMPO LIBERO IMPIANTI NATATORI * micro-piscina "U. Corazza" via F.lli Bandiera corso di nuoto per scuole materne, elementari, medie inferiori 12,08 corso di nuoto pomeridiano trimestrale (20 lezioni) 387,52 allenamenti

Dettagli

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2017

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2017 TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2017 All. n. 1 PALESTRA DI ARRAMPICATA Imponibile ingresso singolo 10,20 ingresso singolo fino a 15 anni e over 60 + studenti fino a 25 anni 5,50 abbonamento

Dettagli

Decorrenza dal 1 settembre 2014

Decorrenza dal 1 settembre 2014 Comune di Faenza DETERMINAZIONE TARIFFE COMUNALI PER UTILIZZAZIONE IMPIANTI SPORTIVI ART. 1 Le Società Sportive che utilizzano impianti sportivi comunali per le iniziative di cui al successivo articolo

Dettagli

SPORTIVA-mente. SETTORE GIOVANILE (under 18) Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione

SPORTIVA-mente. SETTORE GIOVANILE (under 18) Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile Progetto sostenuto dalla Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SETTORE GIOVANILE (under 18) Denominazione completa

Dettagli

TARIFFE PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E SPORTIVO-RICREATIVI COMUNALI

TARIFFE PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E SPORTIVO-RICREATIVI COMUNALI TARIFFE PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E SPORTIVO-RICREATIVI COMUNALI così come determinate dal Consiglio di Gestione della Fondazione Valeggio Vivi Sport nella seduta del 20 luglio 2011 con presa d

Dettagli

SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile

SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile SPORTIVA-mente Attività sportiva giovanile Progetto sostenuto dalla Modulo di richiesta bonus per assegnazione materiale sportivo e sanitario sezione SETTORE GIOVANILE (under 18) Richiesta FSN Richiesta

Dettagli

Palestre e coperture geodetiche

Palestre e coperture geodetiche Palestre e coperture geodetiche Descrizione Tariffa 2016 PALAZZETTI SPORTIVI con tribune, servizi, ecc. Palarossini Salone, PalasCollemarino Salone, Palascherma salone TARIFFA ORARIA PER ALLENAMENTO (IVA

Dettagli

CITTA' DI LAMEZIA TERME

CITTA' DI LAMEZIA TERME CITTA' DI LAMEZIA TERME TARIFFARIO PALAZZETTO DELLO SPORT Per l'uso del Palazzetto dello Sport sono dovuti i diritti in appresso indicati oltre i.v.a nella misura di legge. Quando il diritto viene indicato

Dettagli

Allegato G So.G.I.S. Srl TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNE DI FIDENZA RISERVATA A SOGGETTI RESIDENTI NEL COMUNE DI FIDENZA UTENZA OVER 18

Allegato G So.G.I.S. Srl TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNE DI FIDENZA RISERVATA A SOGGETTI RESIDENTI NEL COMUNE DI FIDENZA UTENZA OVER 18 Allegato G So.G.I.S. Srl TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNE DI FIDENZA RISERVATA A SOGGETTI RESIDENTI NEL COMUNE DI FIDENZA UTENZA OVER 18 Centrale Ballotta Gara diurna di campionato 231,84 Gara notturna

Dettagli

INSIEME PER IL CALCIO

INSIEME PER IL CALCIO INSIEME PER IL CALCIO A.S.D S.D.S ARCOBALENO A.S.D. CASSINA CALCIO LA GUIDA COMPLETA A.S.D. CASSINA CALCIO & A.S.D. S.D.S. ARCOBALENO, LA GUIDA ALLA SCUOLA CALCIO - 1 CARI GENITORI Questa guida è stata

Dettagli

SETTORE SPORT. IMPIANTI NATATORI * micro-piscina "U. Corazza" via F.lli Bandiera. impianto "Caduti di Brema" v.le Piacenza

SETTORE SPORT. IMPIANTI NATATORI * micro-piscina U. Corazza via F.lli Bandiera. impianto Caduti di Brema v.le Piacenza IMPIANTI NATATORI * micro-piscina "U. Corazza" via F.lli Bandiera corso di nuoto per scuole materne, elementari, medie inferiori corso di nuoto pomeridiano trimestrale (20 lezioni) allenamenti preagonistici

Dettagli

TARIFFARIO PER L USO DEL PALAZZETTO DELLO SPORT ALFIO SPARTI

TARIFFARIO PER L USO DEL PALAZZETTO DELLO SPORT ALFIO SPARTI TARIFFARIO PER L USO DEL PALAZZETTO DELLO SPORT ALFIO SPARTI Per l'uso del Palazzetto dello Sport sono dovuti i diritti in appresso indicati oltre I.V.A. nella misura di legge. Manifestazioni Percentuale

Dettagli

CITTÀ DI SESTO SAN GIOVANNI Medaglia d Oro al V.M. PROSPETTO TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

CITTÀ DI SESTO SAN GIOVANNI Medaglia d Oro al V.M. PROSPETTO TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI PROSPETTO TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI CORSI CAS (forfetario per disciplina) TARIFFE PALESTRE 118,79 (I.v.a. compresa) 51,65 (I.v.a. compresa) ALTRE ATTIVITÀ (Corsi, etc.) Palestre gruppo 1 Palestre

Dettagli

TARIFFE ALLEGATO 1 ATLETICA LEGGERA ESCLUSO CIVICA ARENA G. BRERA 40,00 25, ,00 10, ATLETICA LEGGERA PER TESSERATI FIDAL 45,

TARIFFE ALLEGATO 1 ATLETICA LEGGERA ESCLUSO CIVICA ARENA G. BRERA 40,00 25, ,00 10, ATLETICA LEGGERA PER TESSERATI FIDAL 45, ALLEGATO 1 ATLETICA LEGGERA ESCLUSO CIVICA ARENA G. BRERA Tariffa verde Tariffa gialla Tariffa azzurra Tariffa ingresso (senza limite orario) 4,00 2,50 --- Carnet 11 ingressi della durata di un anno dalla

Dettagli

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2 0 1 2 Servizi Intervento Costi ASILI NIDO 1.10.01.05 16.548,84 48.005,54 3.05.2330 RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE FASCIA

Dettagli

IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFARIO GENERALE

IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFARIO GENERALE IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFARIO GENERALE Approvato con delibera di Giunta Comunale n. 188 del 16.05.2011 CRITERI GENERALI pag. 3 IMPIANTI SPORTIVI CENTRALIZZATI POLO SPORTIVO IN LOC. S. PIETRO..

Dettagli

In caso di mancata presentazione della certificazione ISEE, d'ufficio verrà applicata la massima tariffa esposta in tabella;

In caso di mancata presentazione della certificazione ISEE, d'ufficio verrà applicata la massima tariffa esposta in tabella; ALLEGATO A) - ASILO NIDO Retta mensile Reddito ISEE da 0 a 11.362,05 76,00 Reddito ISEE da 11.362,06 a 15.493,70 138,00 Reddito ISEE da 15.493,71 a 18.075,99 169,00 Reddito ISEE > 18.076,00 211,00 - MENSA

Dettagli

L ACCESSO E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI RELATIVI AL CALCIO, AL RUGBY, ALL ATLETICA LEGGERA, ALLE BOCCE, AL TENNIS E DELLE PALESTRE.

L ACCESSO E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI RELATIVI AL CALCIO, AL RUGBY, ALL ATLETICA LEGGERA, ALLE BOCCE, AL TENNIS E DELLE PALESTRE. REGOLAMENTO per L ACCESSO E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI RELATIVI AL CALCIO, AL RUGBY, ALL ATLETICA LEGGERA, ALLE BOCCE, AL TENNIS E DELLE PALESTRE. approvato con delibera di C.C. n. 128 del

Dettagli

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2 0 1 6 Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE Tariffe utenti FASCIA 1 - ISEE da 0,00 a 13.000,00 285,00

Dettagli

Giovani anziani. Adulti Giovani anziani disabilità. disabilità. Campo intero Mezzo campo Campo intero Mezzo campo IMPIANTI A+ Bernardi 1

Giovani anziani. Adulti Giovani anziani disabilità. disabilità. Campo intero Mezzo campo Campo intero Mezzo campo IMPIANTI A+ Bernardi 1 TARIFFE IMPIANTI DA CALCIO Impianti Quartiere Gara: tariffa per singolo incontro per singolo incontro Campo intero Mezzo campo Campo intero Mezzo campo IMPIANTI A+ Bernardi 1 S. Stefano Biavati 1 Cavina

Dettagli

TARIFFARIO IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

TARIFFARIO IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFARIO IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI Allegato "A" TARIFFE PER UTILIZZO CAMPI SPORTIVI PREZZI RIDOTTI Addestrativa Amatoriale Agonistica Addestrativa Amatoriale STADIO COMUNALE - Decorrenza applicazione

Dettagli

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE COMUNE DI ALESSANDRIA Assessorato allo Sport NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE Allegato alla deliberazione del C.C. n. 77 del 26.05.2003 1 ART. 1 DISPONIBILITA PALESTRE Il Comune di Alessandria

Dettagli

IMPIANTI ALL'APERTO calcio gare calcio allenamenti tornei giovanili

IMPIANTI ALL'APERTO calcio gare calcio allenamenti tornei giovanili IMPIANTI ALL'APERTO anno 2017 calcio gare serie A 4.456,00 serie B 3.698,00 serie C1 2.276,00 serie C2 1.612,00 CND 245,00 eccellenza 147,00 promozione 114,00 primavera 163,00 1a categoria 98,00 2a categoria

Dettagli

Fib Junior: tutti in gioco

Fib Junior: tutti in gioco PROPOSTA ATTIVITÀ SCOLASTICA F.I.B. 2016/2017 Fib Junior: tutti in gioco La F.I.B. Federazione Italiana Bocce Commissione Giovanile propone anche per l A.S. 2016/17 un programma volto alla conoscenza dello

Dettagli

ALLEGATO A. GARE AM.LI Ingresso a pagamento Aggiorn. ISTAT al GARE UFF.LI Ingresso libero Aggiorn. ISTAT al 2013

ALLEGATO A. GARE AM.LI Ingresso a pagamento Aggiorn. ISTAT al GARE UFF.LI Ingresso libero Aggiorn. ISTAT al 2013 ALLEGATO A STADIO ADRIATICO GARE UFFICIALI / AMICHEVOLI Gare Ufficiali pagamento Aggiorn. GARE UFF.LI Aggiorn. ISTAT al GARE AM.LI pagamento Aggiorn. ISTAT al Gare amichevoli Aggiorn. ISTAT al Quota per

Dettagli

Unione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Ciampino

Unione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Ciampino Unione Sportiva Dilettantistica Pallavolo Ciampino USD Pallavolo Ciampino Via Mura dei Francesi 172, 00043 Ciampino p.iva 05149931007 codice FIPAV 120.600.340 www.pallavolociampino.it - www.facebook.com/usdpallavolo.ciampino

Dettagli

F) Singoli utenti, ove l'utilizzo dell'impianto o delle strutture sia patibile con la fruizione individuale.

F) Singoli utenti, ove l'utilizzo dell'impianto o delle strutture sia patibile con la fruizione individuale. REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLE STRUTTURE, DEI SERVIZI E DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI ARTICOLO 1 (Finalità) Scopo del presente regolamento ai sensi dell'art. 13 dello Statuto Comunale è quello di

Dettagli

COMUNE DI TRAPANI PROPONE. PROGETTO DI GESTIONE (da compilare e sottoscrivere)

COMUNE DI TRAPANI PROPONE. PROGETTO DI GESTIONE (da compilare e sottoscrivere) COMUNE DI TRAPANI AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE PER ANNI 5 DELL IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE DENOMINATO ROBERTO SORRENTINO sito in FONTANELLE SUD cod. CPV 92610000-0 Servizi di Gestione degli Impianti Sportivi

Dettagli

CRITERI LOGICO SISTEMATICI PER L ASSEGNAZIONE STAGIONALE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI IN GETIONE A FIDENZA SPORT S.r.L./S.S.D. SAN DONNINO SPORT a r.l.

CRITERI LOGICO SISTEMATICI PER L ASSEGNAZIONE STAGIONALE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI IN GETIONE A FIDENZA SPORT S.r.L./S.S.D. SAN DONNINO SPORT a r.l. Sommario A) CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI SPAZI PER ALLENAMENTI... 1 B) CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI SPAZI PER PARTITE DI CAMPIONATO... 2 C) CRITERI LOGICO-SISTEMICI PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI ACQUA

Dettagli

A TITOLO MERAMENTE ESEMPLIFICATIVO E SALVO VERIFICA DIRETTA PRESSO LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI O PRESSO GLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA

A TITOLO MERAMENTE ESEMPLIFICATIVO E SALVO VERIFICA DIRETTA PRESSO LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI O PRESSO GLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA A TITOLO MERAMENTE ESEMPLIFICATIVO E SALVO VERIFICA DIRETTA PRESSO LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI O PRESSO GLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA DA PARTE DEI RESPONSABILI DELLE SOCIETÀ SPORTIVE DILETTANTISTICHE,

Dettagli

TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2016 NON ARROTONDATA TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2015 NON ARROTONDATA AUMENTO ISTAT %

TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2016 NON ARROTONDATA TARIFFA COMPRENSIVA DELL'ISTAT APPLICATA NEL 2015 NON ARROTONDATA AUMENTO ISTAT % CAMPI DA CALCETTO IN VIGORE DAL Tariffa intera oraria campo ESTERNO MARANELLO 38,30 0,2 38,38 38,00 Tariffa intera 1,5 ore consecutive campo ESTERNO MARANELLO 49,25 0,2 49,35 49,00 Tariffa intera oraria

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA DIFFUSIONE DELLA PRATICA SPORTIVA E PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DI PROPRIETÀ COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA DIFFUSIONE DELLA PRATICA SPORTIVA E PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DI PROPRIETÀ COMUNALE REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE E LA DIFFUSIONE DELLA PRATICA SPORTIVA E PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DI PROPRIETÀ COMUNALE TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Articolo 1 - Obiettivi 1. Il Comune, con

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COMUNE DI GENZANO DI ROMA CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI E DEGLI SPAZI SPORTIVI SENZA RILEVANZA IMPRENDITORIALE IL DIRIGENTE VISTO l art.

Dettagli

SETTORE SPORT E TEMPO LIBERO

SETTORE SPORT E TEMPO LIBERO IMPIANTI NATATORI Micro-piscina "U. Corazza" via F.lli Bandiera corso di nuoto per scuole materne, elementari, medie inferiori 12,21 corso di nuoto pomeridiano trimestrale (20 lezioni) 391,78 allenamenti

Dettagli

TARIFFE D USO STRUTTURE DEL CENTRO POLISPORTIVO COMUNALE IN LOCALITÀ SAN POS

TARIFFE D USO STRUTTURE DEL CENTRO POLISPORTIVO COMUNALE IN LOCALITÀ SAN POS TARIFFE D USO STRUTTURE DEL CENTRO POLISPORTIVO COMUNALE IN LOCALITÀ SAN POS approvate con deliberazione n 64 adottata dalla Giunta comunale in seduta 9 novembre 2015 - : per non residenti o aventi sede

Dettagli

COMUNE DI CAROSINO CONCESSIONE IN CONVENZIONE PER LA GESTIONE CAMPO DI CALCIO, PISTA DI ATLETICA E RELATIVE ATTREZZATURE.

COMUNE DI CAROSINO CONCESSIONE IN CONVENZIONE PER LA GESTIONE CAMPO DI CALCIO, PISTA DI ATLETICA E RELATIVE ATTREZZATURE. COMUNE DI CAROSINO Provincia di Taranto ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI C.C. N 27 DEL 02/10/2010 CONCESSIONE IN CONVENZIONE PER LA GESTIONE CAMPO DI CALCIO, PISTA DI ATLETICA E RELATIVE ATTREZZATURE. Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Area 1 Socio/Assistenziale - Culturale - Sportiva Servizio Sport e Spettacolo IL DIRETTORE D AREA Ai sensi e per gli effetti, in particolare degli artt. 12, 15

Dettagli

ALLEGATO A REFEZIONE SCOLASTICA

ALLEGATO A REFEZIONE SCOLASTICA ALLEGATO A REFEZIONE SCOLASTICA Servizio in appalto: Determinazione n. 857 del 24/12/2013 Restano confermate le tariffe approvate con le sotto elencate delibere di Giunta Comunale: Delibera G.C. 151 del

Dettagli

ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016. Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V.

ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016. Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V. CONCESSIONE PALESTRE SCOLASTICHE 2015/2016 ALLEGATO C SCHEDA RIASSUNTIVA Palestra richiesta annessa all' Istituto Scolastico G.V. Catullo Indirizzo istituto Comune Organismo Richiedente Indirizzo Comune

Dettagli

8.1. Categorie di tesseramento Federazione Italiana Vela I NUMERI DELLO SPORT. Roma, 2003

8.1. Categorie di tesseramento Federazione Italiana Vela I NUMERI DELLO SPORT. Roma, 2003 Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Documentazione e Informazione Censis Servizi I NUMERI 2001 DELLO SPORT Categorie di tesseramento Federazione Italiana Vela 8.1 Roma, 2003 Categoria: 1 Denominazione:

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE NELL ATTIVITÀ SPORTIVA DEL BAMBINO E DELL ADOLESCENTE. Prof. Sandro Angeloni Chieti

LA CERTIFICAZIONE NELL ATTIVITÀ SPORTIVA DEL BAMBINO E DELL ADOLESCENTE. Prof. Sandro Angeloni Chieti LA CERTIFICAZIONE NELL ATTIVITÀ SPORTIVA DEL BAMBINO E DELL ADOLESCENTE Prof. Sandro Angeloni Chieti Età di inizio dei vari sport Attività ludico motorio ricreativa Attività svolta singolarmente o in gruppo

Dettagli

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2013

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2013 TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNO 2013 Gli importi che Società, Associazioni e Federazioni sportive devono corrispondere per l'utilizzo degli impianti (da parte di squadre o gruppi di

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE AL COMUNE DI BASELGA DI PINÉ Via C. Battisti, 22 38042 BASELGA DI PINÉ (TN) Marca da bollo 16,00 OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE Il sottoscritto nato a il residente a via

Dettagli

AREA 4 SERVIZIO SPORT TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI CAMPI DA CALCIO, RUGBY E TIRO CON L ARCO

AREA 4 SERVIZIO SPORT TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI CAMPI DA CALCIO, RUGBY E TIRO CON L ARCO AREA 4 SERVIZIO SPORT TARIFFE IMPIANTI SPORTIVI USO ALLENAMENTO - Tipologia di campo: CAMPI DA CALCIO, RUGBY E TIRO CON L ARCO Gruppo 1: Campo di tiro con l arco (Formigine) e i seguenti di tipo spagnolo:

Dettagli

TARIFFE DEI SERVIZI TARIFFE E DIRITTI PER SERVIZI CIMITERIALI. Tariffe valide a decorrere dal 1 APRILE 2012

TARIFFE DEI SERVIZI TARIFFE E DIRITTI PER SERVIZI CIMITERIALI. Tariffe valide a decorrere dal 1 APRILE 2012 TARIFFE DEI SERVIZI TARIFFE E DIRITTI PER SERVIZI CIMITERIALI Tariffe valide a decorrere dal 1 APRILE 2012 Diritti di Concessione (per trenta anni) Colombario prima fila (dal basso) 2.559,00 Colombario

Dettagli

LA RICERCA DELL ECCELLENZA. BELLINZAGO NUOTO Società Sportiva Dilettantistica S.R.L.

LA RICERCA DELL ECCELLENZA. BELLINZAGO NUOTO Società Sportiva Dilettantistica S.R.L. LA RICERCA DELL ECCELLENZA BELLINZAGO NUOTO Società Sportiva Dilettantistica S.R.L. SWIMMING SCHOOL SPORT ACADEMY Nata dall esperienza di professionisti nel settore la Swimming School Sport Academy rappresenta

Dettagli

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2015-2016 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla

Dettagli

Richiesta concessione in uso temporaneo di IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI INTERESSE CIRCOSCRIZIONALE IMPIANTI CALCISTICI

Richiesta concessione in uso temporaneo di IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI INTERESSE CIRCOSCRIZIONALE IMPIANTI CALCISTICI Al COMUNE DI UDINE Dipartimento Servizi alla Persona e alla Comunità Servizio Servizi Educativi e Sportivi U.Org. Attività per lo Sport. il Gioco e la Gioventù U.O.Impianti Sportivi 00 Udine Oggetto: Richiesta

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI PALERMO CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO

UNIVERSITA DEGLI STUDI PALERMO CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO UNIVERSITA DEGLI STUDI PALERMO CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO Regolamento di utilizzo della pista di atletica leggera del Complesso Universitario Sportivo La gestione del campo e della pista di atletica

Dettagli

OGGETTO: richiesta contributo per l attività sportiva svolta nell anno 2015 o nella stagione Sportiva 2015 /2016.

OGGETTO: richiesta contributo per l attività sportiva svolta nell anno 2015 o nella stagione Sportiva 2015 /2016. Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all'art.13 del D.Lvo n. 196 del 30/06/2003: i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento

Dettagli

COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS

COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER LE SOCIETA SPORTIVE. Allegato alla delibera di C.C. n. 87 del 29.07.2016. Art. 1: PRINCIPI Il Comune di

Dettagli

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE (N. 110 DEL 14/07/2014) COPIA OGGETTO: Tariffe d uso impianti sportivi e palestre scolastiche comunali. L anno 2014 il giorno

Dettagli

COMUNE DI CORATO (Prov. di Bari)

COMUNE DI CORATO (Prov. di Bari) COMUNE DI CORATO (Prov. di Bari) REGOLAMENTO PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI E CRITERI PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE ATTIVITA SPORTIVE. (Approvato con delib. C.C. n.29 del 29.06.04)

Dettagli

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18)

RICHIESTA CIP CONI PADOVA CONI ROVIGO MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) MODULO DI RICHIESTA BONUS PER ASSEGNAZIONE MATERIALE SPORTIVO E SANITARIO 2014-2015 SETTORE GIOVANILE (UNDER 18) RICHIESTA FSN Denominazione completa associazione Codice Fsn/Cip/Dsa appartenenza Sigla

Dettagli

TARIFFE PER L'UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DA GENNAIO 2007

TARIFFE PER L'UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DA GENNAIO 2007 TARIFFE PER L'UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DA GENNAIO 2007 1 I n d i c e Pag. Argomento 2 Indice 3 Palestre 3 Palestre Cittadine non abilitate all'ingresso del pubblico Tariffe 3 Palestre

Dettagli

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI approvate con Deliberazione del Commissario Prefettizio n 9 del 17/9/2015

TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI approvate con Deliberazione del Commissario Prefettizio n 9 del 17/9/2015 TARIFFE PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI approvate con Deliberazione del Commissario Prefettizio n 9 del 17/9/2015 IMPIANTO GESTORE TARIFFE PISCINA ASSOCIAZIONISMO SESTESE Tariffe generiche:

Dettagli

PALAZZETTO POLIFUNZIONALE VIGEVANO

PALAZZETTO POLIFUNZIONALE VIGEVANO PALAZZETTO POLIFUNZIONALE VIGEVANO Tipologia Il Palazzetto a forma di ferro di cavallo allungato è polifunzionale concepito in modo da potersi porre quale riferimento per un insieme di attività parallele

Dettagli

COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE COPIA CONFORME ANNO 2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del Reg. Delibere N 00035 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE

Dettagli

COMUNE DI FERRARA ATTI DELLA GIUNTA. Essendo gli intervenuti in numero legale il Presidente dichiara aperta la seduta OGGETTO:

COMUNE DI FERRARA ATTI DELLA GIUNTA. Essendo gli intervenuti in numero legale il Presidente dichiara aperta la seduta OGGETTO: Verbale n 14 Prot. Gen.le n 76966/2010 COMUNE DI FERRARA ATTI DELLA GIUNTA Seduta del giorno di Martedì 25 Gennaio 2011 (Ore 9,00) Sono intervenuti i Signori: TIZIANO TAGLIANI MASSIMO MAISTO DEANNA MARESCOTTI

Dettagli

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO TARIFFE

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO TARIFFE COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE Aggiornate con deliberazioni di Giunta Comunale (n. 7 del 03/01/2013 - n. 97 del 29/08/2013 n. 63 del 15/05/2014 n. 172 del

Dettagli

OGGETTO: Tariffe d uso palestre e impianti sportivi comunali Approvazione. Premesso che, con deliberazione n. 13 del 25/1/2011, la Giunta Comunale ha

OGGETTO: Tariffe d uso palestre e impianti sportivi comunali Approvazione. Premesso che, con deliberazione n. 13 del 25/1/2011, la Giunta Comunale ha OGGETTO: Tariffe d uso palestre e impianti sportivi comunali Approvazione. Premesso che, con deliberazione n. 13 del 25/1/2011, la Giunta Comunale ha approvato, tra le altre, le tariffe da applicare per

Dettagli

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI 1 REGOLAMENTO DI UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI APPROVATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 55 DEL 31/10/2008 2 ARTICOLO 1 - SOGGETTI DESTINATARI ALL'UTILIZZO L'Amministrazione Comunale intende

Dettagli

Regolamento per l affidamento della gestione e l utilizzo degli impianti sportivi comunali

Regolamento per l affidamento della gestione e l utilizzo degli impianti sportivi comunali 0 Comune di Tradate Regolamento per l affidamento della gestione e l utilizzo degli impianti sportivi comunali Approvato con Deliberazione C.C. n. del. Indice Art. 1 Oggetto e finalità Art. 2 Tipologie

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2010-2011 NORME DI RIFERIMENTO PER L ATTIVITA PROMOZIONALE Il presente documento costituisce una guida per lo svolgimento della attività promozionale

Dettagli

LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO FRONTESPIZIO

LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO FRONTESPIZIO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 630 del 28 aprile 2015 pag. 1/12 LEGGE REGIONALE 12/1993 ART. 2, COMMA 1 RICOGNIZIONE DEL FABBISOGNO - DOMANDA DI EVENTUALE CONTRIBUTO ANNO 2015 QUADRO

Dettagli

CONVEGNO «IL WELFARE PER LO SPORT: NUOVI SCENARI» LE PROTEZIONI PREVIDENZIALI PUBBLICHE E PRIVATE: I LIVELLI DI COPERTURA

CONVEGNO «IL WELFARE PER LO SPORT: NUOVI SCENARI» LE PROTEZIONI PREVIDENZIALI PUBBLICHE E PRIVATE: I LIVELLI DI COPERTURA CONVEGNO «IL WELFARE PER LO SPORT: NUOVI SCENARI» LE PROTEZIONI PREVIDENZIALI PUBBLICHE E PRIVATE: I LIVELLI DI COPERTURA Prof. Alberto Brambilla Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

Dettagli

Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport

Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport ALL. B Istanza Al Comune di Viadana Settore Istruzione Cultura Sport Oggetto : Avviso per l assegnazione di contributi alle Società/Associazioni sportive per l attività sportiva stagione 2016-2017 Il/La

Dettagli

Azienda di credito: Agenzia di Indirizzo. CODICE ABI(banca) Ufficio postale di: Agenzia di Indirizzo PAESE CIN EUR CIN CODICE CODICE NUMERO CONTO

Azienda di credito: Agenzia di Indirizzo. CODICE ABI(banca) Ufficio postale di: Agenzia di Indirizzo PAESE CIN EUR CIN CODICE CODICE NUMERO CONTO ALLEGATO A1 FAC-SIMILE DI RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL ATTIVITA SPORTIVA SVOLTA O IN CORSO DI SVOLGIMENTO _ l _ sottoscritt nato/a a il residente in via in qualità di Presidente/Rappresentante legale del

Dettagli

TARIFFE PER L'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

TARIFFE PER L'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFE PER L'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI così come determinate dal Consiglio di Gestione della Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia nella sua seduta del 6 ottobre 011 ed integrate

Dettagli

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE COMUNE DI UTA Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE (Approvato con deliberazione C.C. n 57 del 21/12/2007) CAPO I Contributi

Dettagli

10 anni di esperienze

10 anni di esperienze L Associazione sportiva Liberi di Fare Sport TIVOLI promuove un progetto di attività ludico-ricreativa - sportiva di base a cadenza settimanale rivolto alle persone con disabilità psico-fisica. Fondamentali

Dettagli

TARIFFE PER L'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

TARIFFE PER L'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI TARIFFE PER L'USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI così come determinate dal Consiglio di Gestione della Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia nella sua seduta del 04/06/01, integrate nella

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEGLI IMPIANTI SPORTIVI

CARTA DEI SERVIZI DEGLI IMPIANTI SPORTIVI CARTA DEI SERVIZI DEGLI IMPIANTI SPORTIVI 1. OBIETTIVO PRIMARIO DEL SERVIZIO L obiettivo primario del servizio è la promozione e la diffusione della pratica sportiva sul territorio 2. ATTIVITA DEL SERVIZIO

Dettagli

GARE AM.LI Ingresso a pagamento. Gare amichevoli Ingresso libero

GARE AM.LI Ingresso a pagamento. Gare amichevoli Ingresso libero ALLEGATO A - STADIO GARE UFFICIALI/AMICHEVOLI Gare Ufficiali Ingresso a pagamento GARE UFF.LI Ingresso libero GARE AM.LI Ingresso a pagamento Gare amichevoli Ingresso libero Quota per Servizi tecnologici

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI LAURIA

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI LAURIA CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI LAURIA Campo scuola G. Pastoressa in via Cerse dello Speziale Campo di calcetto in via Cerse dello Speziale Campo

Dettagli

CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI

CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI a) Beneficiari dei Contributi: Possono beneficiare dei contributi a sostegno dell'attività le società sportive locali a carattere dilettantistico

Dettagli

Comune di Parma PIANO TARIFFARIO 2016 SERVIZIO SPORT

Comune di Parma PIANO TARIFFARIO 2016 SERVIZIO SPORT IMPIANTI COPERTI Comune di Parma Tariffa 2016 in Palazzetto fratelli Citi - Casa del judo (ex Kyu Shin Do Kai) - Palestre Centro Polisportivo E.Negri (zona Campus) - Palazzetto M. Casalini giorni feriali

Dettagli

REVISIONE E ADEGUAMENTO PER L ANNO 2006 DELLE TARIFFE E DEI CORRISPETTIVI RELATIVI ALL UTILIZZAZIONE DEI CIVICI IMPIANTI SPORTIVI E DIURNO DE FERRARI.

REVISIONE E ADEGUAMENTO PER L ANNO 2006 DELLE TARIFFE E DEI CORRISPETTIVI RELATIVI ALL UTILIZZAZIONE DEI CIVICI IMPIANTI SPORTIVI E DIURNO DE FERRARI. Comune di Genova REVISIONE E ADEGUAMENTO PER L ANNO 2006 DELLE TARIFFE E DEI CORRISPETTIVI RELATIVI ALL UTILIZZAZIONE DEI CIVICI IMPIANTI SPORTIVI E DIURNO DE FERRARI. REVISIONE E ADEGUAMENTO PER L ANNO

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR Provincia del Medio Campidano

COMUNE DI VILLAMAR Provincia del Medio Campidano COMUNE DI VILLAMAR Provincia del Medio Campidano REGOLAMENTO PER L USO DELLA PALESTRA COMUNALE SITA NELLA SCUOLA MEDIA IN VIA ADUA SOMMARIO Art. 1. PRINCIPI GENERALI E FINALITA... 2 Art. 2. MODALITA DI

Dettagli

Il Comitato Italiano Paralimpico e la Fisdir Liguria in collaborazione con l associazione AGILE indicono ed organizzano

Il Comitato Italiano Paralimpico e la Fisdir Liguria in collaborazione con l associazione AGILE indicono ed organizzano Agli Istituti Scolastici di ogni Ordine e Grado Regione Liguria LORO SEDI c.a. Docenti Scienze Motorie e Sostegno Il Comitato Italiano Paralimpico e la Fisdir Liguria in collaborazione con l associazione

Dettagli

ALLEGATO N 1 Al COMUNE DI IMOLA - SERVIZIO SPORT Via Mazzini, Imola CHIEDE DICHIARA

ALLEGATO N 1 Al COMUNE DI IMOLA - SERVIZIO SPORT Via Mazzini, Imola CHIEDE DICHIARA ALLEGATO N 1 Al COMUNE DI IMOLA - SERVIZIO SPORT Via Mazzini, 4 40026 Imola La Ass. Sportiva...con sede in... via...n...tel. n... C.F. - P.IVA... e mail. CHIEDE di poter utilizzare l'impianto sportivo......dal

Dettagli

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DELLA PALESTRA COMUNALE DI VIA DON LORENZO CELSI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DELLA PALESTRA COMUNALE DI VIA DON LORENZO CELSI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI REGOLAMENTO DI UTILIZZO DELLA PALESTRA COMUNALE DI VIA DON LORENZO CELSI Art. 1 - Definizioni. CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Ai fini del presente regolamento si intende: - per palestra, il luogo opportunamente

Dettagli

COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CAVRIAGO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COPIA DELIBERAZIONE N. 54 In data: 11/07/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE E RETTE DEI SERVIZI DEL CENTRO CULTURALE COMUNALE,

Dettagli

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani)

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani) BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA GESTIONE ORDINARIA ANNUALE AI SENSI DEL REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE In ottemperanza al Regolamento per

Dettagli