DEFINIZIONI. - Conduttore La persona o la Ditta che ha in locazione finanziaria i veicoli e/o intestatario al PRA del veicolo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DEFINIZIONI. - Conduttore La persona o la Ditta che ha in locazione finanziaria i veicoli e/o intestatario al PRA del veicolo"

Transcript

1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: - Società (Impresa di Assicurazioni): DONAU Versicherung AG Vienna Insurance Group con sede in 1010 Vienna, Schottenring 15 e sede secondaria in Milano Via B. Quaranta,45 - Contraente PROTEZIONE SRL. - Conduttore La persona o la Ditta che ha in locazione finanziaria i veicoli e/o intestatario al PRA del veicolo - Assicurato La persona o la Ditta il cui interesse e' protetto dall' assicura - zione - Veicolo Autovetture ad uso privato e/o da noleggio e/o promiscuo. Autocarri trasporto cose/persone fino a q.li 35 di peso a pieno carico. Autocarri trasporto cose oltre 35 q.li peso a pieno carico. Rimorchi, Macchine operatrici e Carrelli. Autobus esclusa locazione senza conducente. Veicoli ad uso speciale. CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 1) - OGGETTO DELL'ASSICURAZIONE La Società si obbliga, nei limiti ed alle condizioni che seguono, e sempre che sia stato pagato il relativo premio, ad indennizzare i danni materiali e diretti subiti dal veicolo assicurato, inclusi i pezzi di ricambio e gli accessori, forniti dalla Casa costruttrice compresi nel prezzo di listino e stabilmente fissati sullo stesso, contro i rischi di: -INCENDIO (esplosione, scoppio, azione del fulmine); inoltre la garanzia comprende l estensione Ricorso Terzi fino ad un massimale di ,00; -FURTO (consumato o tentato, rapina, compresi i danni prodotti al veicolo nell'esecuzione o in conseguenza del furto o rapina del veicolo stesso); -EVENTI NATURALI E SOCIOPOLITICI ( Si assicura l indennizzo dei danni materiali e diretti subiti dal veicolo in conseguenza di: inondazioni, alluvioni, frane, smottamenti di terreno, trombe d aria uragani, straripamenti, mareggiate, caduta di neve, ghiaccio, pietre, grandine, valanghe, tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di terrorismo, sabotaggio, vandalismo); -GUASTI ACCIDENTALI - KASKO (compresi Eventi naturali e socio-politici) - in conseguenza di urto, ribaltamento, uscita di strada, collisione, verificatisi durante la circolazione. L impresa rinuncia al diritto di surroga, ai sensi dell art del Codice Civile, che le compete nei confronti del conducente del veicolo e dei trasportati oltre che dei famigliari dell Assicurato. 2) - DANNI SUCCESSIVI AL FURTO La Società si obbliga ad indennizzare i danni da circolazione, subiti dal veicolo, conseguenti al furto od alla rapina comprese le componenti interne dello stesso, con esclusione di quelli alle apparecchiature, attrezzature e cose trasportate nel veicolo.

2 3) - ESCLUSIONI VALIDE SOLO PER GARANZIA FURTO E KASKO L'assicurazione non comprende i danni: a) avvenuti in conseguenza di atti di guerra, insurrezione, occupazioni militari, invasioni, eruzioni vulcaniche, terremoti, sviluppo - comunque insorto, controllato o meno - di energia nucleare o di radioattività; b) agli apparecchi radio, radiotelefoni, televisori, registratori ed altre apparecchiature del genere c) determinati da dolo del conduttore, e/o delle persone con lui coabitanti; d) causati da semplici bruciature non seguite da incendio, nonché quelli agli impianti elettrici dovuti a fenomeno elettrico comunque manifestatosi; e) verificatisi durante la partecipazione del veicolo a gare o competizioni sportive ed alle relative prove. Inoltre, per la sola garanzia KASKO l'assicurazione non e' operante: f) se il conducente non e' abilitato a norma delle disposizioni in vigore; fatta eccezione per il caso di patente scaduta, purché il conducente o il Locatario-Assicurato documenti successivamente al sinistro il rinnovo della patente; g) per i danni cagionati da cose od animali trasportati sul veicolo; h) per i danni subiti a causa di traino attivo o passivo, di manovre a spinta ed a mano o di circolazione fuori dalla sede stradale; i) se al momento del sinistro l'autovettura risulta essere stata immatricolata la prima volta da oltre 6 anni, la garanzia e' valida solo se tale anzianità sia stata raggiunta durante il periodo di assicurazione in corso, non costituisce deroga a tale principio l'eventuale incasso del premio, che verrà restituito dalla Società di assicurazione a semplice richiesta del Contraente; l) se al momento del sinistro l autocarro,l autobus, il rimorchio, la macchina operatrice risultano essere stati immatricolati per la prima volta da oltre 9 anni, la garanzia è valida solo se tale anzianità sia stata raggiunta durante il periodo di assicurazione in corso, non costituisce deroga a tale principio l eventuale incasso del premio che verrà restituito dalla Società di Assicurazione a semplice richiesta del Contraente. 4) - SCOPERTO PER GARANZIE FURTO/KASKO/EVENTI Dall'ammontare di ciascun indennizzo liquidabile a termini della presente polizza la Società dedurrà dall'indennizzo medesimo lo scoperto obbligatorio in funzione della combinazione prescelta: SCOPERTO PER AUTOVETTURE Come previsto dalla scheda di adesione e certificato nella dichiarazione di copertura. SCOPERTO PER AUTOCARRI-AUTOBUS-MACCHINE OPERATRICI Come previsto dalla scheda di adesione e certificato nella dichiarazione di copertura. SCOPERTO PER RIMORCHI E SEMIRIMORCHI Come previsto dalla scheda di adesione e certificato nella dichiarazione di copertura. 5) - DURATA, EFFETTO E SCADENZA DELLA COPERTURA ASSICURATIVA L'Assicurato/Contraente e' tenuto a comunicare giornalmente all Impresa tramite telefax contenente i seguenti dati: - targa o telaio del veicolo; - marca e tipo dell autoveicolo; - nominativo del Locatario o Assicurato; - codice fiscale o partita Iva del Locatario o Assicurato; - prezzo di acquisto del veicolo (precisando se l IVA è esclusa o inclusa);

3 - rischi assicurati nelle due combinazioni Incendio/Furto/Eventi o Incendio/Furto/Eventi/Kasko o garanzia collisione. Poiché il primo periodo di assicurazione, per ciascun veicolo avrà durata annuale, semestrale, o rateo di anno, alla scadenza la Contraente si impegna a comunicare tramite telefax le eventuali proroghe della copertura, di anno in anno fino alla cessazione del contratto. Gli autoveicoli soggetti a proroga della copertura verranno riportati sul tabulato riepilogativo predetto con l indicazione, non più del valore di acquisto, bensì del valore commerciale desunto dalla rivista specializzata EUROTAX GIALLO. Il Contraente autorizza la Società al libero accesso in qualsiasi momento, compatibilmente con gli orari di lavoro, ai propri libri, registri ed altri documenti. Nel caso di anticipata risoluzione del contratto di locazione per estinzione o morosità dell'assicurato/conduttore, la Società si impegna al rimborso del rateo di premio netto pagato e non goduto escluso il premio dell annualità in corso. 6) - PAGAMENTO DEL PREMIO L'Assicurato si impegna a corrispondere alla Società il premio previsto in base alla tipologia di bene assicurato, durata dell assicurazione e combinazioni di scoperti e franchigie previste nel modulo di adesione e certificati dalla dichiarazione di copertura. 7) - MODALITA' PER LA DENUNCIA E LA RISCOSSIONE DEI SINISTRI I sinistri occorsi ai veicoli assicurati devono essere denunciati dall'assicurato/contraente con lettera o fax alla Società entro DIECI giorni da quando l'assicurato/contraente medesimo e' venuto a conoscenza del sinistro, specificando la data, il luogo, le cause, la narrazione del fatto e gli eventuali testimoni e per i guasti accidentali la relativa documentazione fotografica se esistente. I sinistri da Incendio, Furto e quelli di natura presumibilmente dolosa devono essere denunciati immediatamente alla Autorità Giudiziaria e copia di tale denuncia deve essere trasmessa dall'assicurato/contraente alla Società unitamente alla denuncia di sinistro. L'Assicurato/Contraente deve fare quanto in suo potere per evitare o limitare i danni, ottemperando alle istruzioni della Società prima dell'inizio delle riparazioni, fornire dimostrazione dei pezzi di ricambio occorrenti per la riparazione, delle spese a ciò necessarie e di quelle sostenute per limitare il danno. L'Assicurato/Contraente non potrà provvedere alla riparazione del veicolo prima che il danno sia stato accertato dalla Società. Se tale accertamento, per motivi indipendenti dall'assicurato/contraente, non avvenisse entro 10 giorni dalla data di denuncia del sinistro, l'assicurato/contraente potrà adottare tutte le misure per provvedere alla riparazione del danno. Ove l'assicurato/contraente e/o l'assicurato/conduttore ricorrano, per giustificare l'ammontare del danno, a documenti non veritieri o a mezzi fraudolenti, oppure manomettano od alterino dolosamente le tracce del sinistro, decadono ad ogni diritto al risarcimento. Al fine dell'indennizzo, in caso di furto senza il ritrovamento del veicolo, l'assicurato/contraente dovrà esibire: - estratto cronologico del PRA; - certificato di perdita di possesso; - lettera di impegno al rilascio di procura speciale a vendere alla sottoscrizione della quietanza di pagamento - copia della fattura di acquisto; - copia della carta di circolazione; - prova dell'avvenuta richiesta del certificato di chiusa inchiesta; - per le autovetture di prima immatricolazione all'estero, idonea documentazione atta a determinare la data di immatricolazione.

4 L'Assicurato/Contraente si impegna a consegnare la chiusa inchiesta non appena in suo possesso e la Società si impegna ad anticipare la liquidazione del danno in attesa di tale documento. Qualora anche dopo la liquidazione di un sinistro la Società possa provare di aver effettuato un risarcimento non dovuto, l'assicurato/contraente si impegna a restituire l'eventuale somma ricevuta entro trenta giorni dalla data di richiesta documentata. 8) - LIQUIDAZIONE DEL DANNO A MEZZO ARBITRATO Qualora la liquidazione del danno non avvenga mediante accordo diretto tra le parti, a richiesta di una di esse si procede a mezzo arbitrato mediante periti nominati rispettivamente dall'assicurato/contraente e dalla Società con apposito atto. Nel caso di disaccordo i periti devono eleggerne un terzo e le decisioni saranno prese a maggioranza. Se una delle parti non ha provveduto alla nomina del proprio perito o se i periti non si accordano sulla nomina del terzo, la scelta viene fatta su domanda della parte più diligente, dal Presidente del tribunale di TREVISO. I periti decidono a maggioranza ed il verbale relativo e' impegnativo anche se il perito dissenziente si sia rifiutato di sottoscriverlo. La Società e l'assicurato/contraente sostengono la spesa del proprio perito mentre quella del terzo fa carico per meta' all'assicurato/contraente che conferisce alla Società la facoltà di liquidare e pagare la spesa prelevandola dall'indennizzo dovutogli. 9) - LIQUIDAZIONE DEL DANNO Nel caso di Furto e Rapina senza ritrovamento del veicolo il danno si determina in base al valore del veicolo stesso al momento del sinistro in base alla quotazione indicata nelle riviste ''EUROTAX GIALLO'' relativo al mese di avvenimento del sinistro. L Impresa si impegna altresì, ricevuta la documentazione richiesta all art. 7) delle C.G.A. e fatto salvo quanto in esso contenuto, ad emettere quietanza transitoria di pagamento entro 30 giorni dal ricevimento dell intera documentazione. Successivamente accertata dall impresa l avvenuta accettazione dell importo offerto a mezzo quietanza transitoria da parte dell avente diritto, la stessa si impegna al pagamento dell indennizzo entro 20 giorni dal ricevimento della quietanza. Negli altri casi di furto e rapina, come pure per i sinistri da incendio, eventi socio-politici, atti vandalici o da guasti accidentali, il danno si determina in base al costo delle riparazioni che comunque non potrà superare il valore commerciale del veicolo al momento del sinistro al netto del valore del relitto; il costo della riparazione o della sostituzione delle parti danneggiate, ridotto limitatamente ai materiali di nuova fornitura, nella stessa proporzione esistente tra il valore commerciale del veicolo al momento del sinistro e il suo valore assicurato ed il prezzo di acquisto a nuovo dell'autoveicolo al momento della sua immatricolazione, comprensivo dell'iva per la parte della stessa non recuperabile dal Conduttore. Tale riduzione non verrà effettuata per i pezzi di ricambio inerenti alla carrozzeria, alla strumentazione e ai cristalli, fatta eccezione per la selleria ed eventuale ''CAPOTE''. La Società non risponde delle spese per modificazioni o migliorie apportate al veicolo, delle spese di ricovero, dei danni da mancato uso del veicolo o da suo deprezzamento. Se il valore del veicolo, al momento del sinistro, e' maggiore della somma assicurata risultante dalla relativa applicazione, la Società risponde del danno in proporzione al rapporto tra il secondo ed il primo dei suddetti valori. A PARZIALE DEROGA DI QUANTO DISPOSTO DALLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE, SI CONVIENE CHE NEI CASI DI SINISTRO INCENDIO - FURTO - EVENTI - KASKO - parziale o totale INDENNIZZABILE A TERMINE DI POLIZZA E VERIFICATOSI ENTRO 12 (dodici) MESI DALLA DATA DI PRIMA IMMATRICOLAZIONE DEL VEICOLO ASSICURATO E SUCCESSIVAMENTE FINO AL 60 MESE DALLA PRIMA IMMATRICOLAZIONE E PER I SOLI VEICOLI DI NUOVA IMMATRICOLAZIONE SU CUI SIA STATA RINNOVATA LA COPERTURA IN

5 MODO CONTINUATIVO, LA LIQUIDAZIONE DEL DANNO, FERMO RESTANDO IL DISPOSTO DELL'ART DEL CODICE CIVILE, AVVERRA' ENTRO I LIMITI DEL CAPITALE ASSICURATO CON ESPLICITO RIFERIMENTO ALLA TABELLA DI DEGRADO SEGUENTE: per il primo anno (12 mesi), pari al valore di fattura di acquisto, senza l applicazione di alcun degrado; dal 13 al 24 mese rimborso dell 80% del valore del bene; dal 25 al 36 mese rimborso del 70% del valore del bene; dal 37 al 48 mese rimborso del 60% del valore del bene; dal 49 al 60 mese rimborso del 50% del valore del bene; In tutti gli altri casi sarà preso come riferimento i valori riportati sulla rivista specializzata EUROTAX GIALLO AUTOVETTURE O AUTOCARRI. 10) - RECUPERI [ relitti ] Relativamente ai sinistri furto e rapina, in caso di recupero del veicolo sottratto, l'assicurato/contraente deve darne avviso alla Società appena ne abbia avuto notizia. La Società ove abbia già risarcito integralmente il danno, acquisisce la proprietà del veicolo recuperato e l'assicurato/contraente e' tenuto a prestarsi per tutte le formalità relative al trapasso di proprietà del veicolo mettendo a disposizione della Società stessa i documenti necessari. 11] - SOMME ASSICURATE La somma assicurata per ciascun veicolo deve essere: - per i veicoli di nuova immatricolazione uguale al valore originario di fattura - per i veicoli usati in base al valore commerciale del mezzo con riferimento al listino della rivista specializzata EUROTAX GIALLO e/o riferimento fattura. LA SOMMA ASSICURATA PUO' COMPRENDERE O MENO L'I.V.A.; COMUNQUE NON POTRA MAI ESSERE SUPERIORE A ,00 (Iva compresa) PER LE AUTOVETTURE E ,00 PER GLI AUTOCARRI (Iva esclusa). CLAUSOLA IVA Nella determinazione dell'ammontare del danno si terra' conto dell'iva sempre che il conduttore la tenga a suo carico e l'importo dell'imposta sia compreso nella somma assicurata. La liquidazione verrà così effettuata: - in caso di danno parziale verrà compresa nell'indennizzo l'iva calcolata sull'importo della riparazione, purché venga consegnata alla Società la fattura originale o copia conforme con allegata dichiarazione di non detraibilità e/o la ricevuta fiscale quietanzata della riparazione avvenuta. - in caso di danno totale verrà compresa nell'indennizzo la quota IVA di competenza del veicolo corrisposta sui canoni fino al momento dell'evento dannoso, comunque con un importo che non potrà essere superiore all'imposta compresa nel valore che il veicolo ha al momento dell'evento dannoso. In ogni caso la liquidazione del danno verrà effettuata tenendo conto degli scoperti e dei limiti di indennizzo previsti. 12) - ESTENSIONE TERRITORIALE L'assicurazione vale per il territorio degli stati dell Unione Europea, della Repubblica Italiana, della Città del Vaticano e della Repubblica di San Marino, nonché per tutti gli stati che fanno parte del sistema della Carta Verde le cui sigle internazionali non siano in essa barrate. Inoltre la sola garanzia KASKO è estesa anche nei paesi dell Ex URSS fino agli Urali; per i sinistri avvenuti all estero, la liquidazione avverrà in Italia ed in Euromoneta.

6 13) - IMPOSTE E TASSE Le imposte e tasse e tutti gli altri oneri stabiliti dalla legge, presenti e futuri, relativi al premio, sono a carico dell'assicurato/contraente/conduttore. 14) - RINVIO ALLE NORME DI LEGGE Per quanto non espressamente regolato dal presente contratto valgono le norme legislative e regolamenti vigenti. 15) - FORO COMPETENTE Foro competente, a scelta della parte attrice, e' esclusivamente quello del luogo di residenza o sede del convenuto, ovvero quello del luogo ove ha sede l'agenzia cui e' assegnata la polizza. 16) - DURATA DEL CONTRATTO E FACOLTA' DI RECESSO La presente polizza ha la durata di anni UNO ed e' tacitamente rinnovabile in mancanza di disdetta data mediante lettera raccomandata inviata almeno 60 giorni prima della scadenza. In ogni caso la Società, l'assicurato/contraente e l'assicurato/conduttore restano vincolati all'osservanza della presente polizza per le operazioni già in essere, fino all'esaurimento di esse. 17) - MODIFICHE DEL CONTRATTO Le eventuali modifiche dell'assicurazione devono essere provate per iscritto. 18) - VINCOLO Resta fra le parti convenuto che le prestazioni assicurative previste dal contratto si intendono vincolate, per tutta la durata del LEASING o del FINANZIAMENTO relativo a ciascun veicolo assicurato, ove previsto, a favore della Società di Leasing o altra Società quale beneficiaria. 19) - GARANZIE INTEGRATIVE (Sempre operanti) a) Noleggio Veicolo L impresa rimborsa, sino alla concorrenza di 258,00 per sinistro indennizzabile a termine di polizza le spese sostenute e documentate dall Assicurato per il noleggio di un veicolo in sostituzione di quello assicurato per indisponibilità dello stesso a seguito di sinistro. b) Rottura Cristalli La Società rimborsa le spese sostenute per sostituire i cristalli del veicolo, a seguito di rottura degli stessi dovuti ad un fatto accidentale o a fatto di terzi avvenuto durante la circolazione. La garanzia non comprende: Rigature e/o segature dei cristalli, salvo che le stesse siano tali da compromettere la sicurezza; I danni causati ad altre parti del veicolo assicurato dalla rottura dei cristalli; I danni agli specchi retrovisori interni ed esterni ed alla fanaleria in genere. La garanzia è prestata sino alla concorrenza di 500,00 per sinistro ed anno assicurativo. La Società è surrogata in base all art c.c. nei diritti dell Assicurato verso terzi responsabili fino a concorrenza dell indennizzo pagato.

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI La polizza assicurativa Leasing Autovetture e Autocarri, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di Assicurazione di elevato standing,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - COMUNE DI MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - stipulata tra il COMUNE DI MONIGA DEL GARDA Piazza S.Martino 1 25080 Moniga del Garda (Brescia)

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente Società Broker Assicurato Assicurazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010 BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI 2 POLIZZA KASKO INSURANCE Aprile 2010 Indice 01. Premessa Pag. 2 02. Cos è la polizza casco Pag. 2 03. La polizza Kasko aziendale

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO Nel testo che segue si intendono: DEFINIZIONI per ASSICURATO - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto per CONTRAENTE - l'azienda Provinciale

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE - CAPITOLATO TECNICO DI POLIZZA - CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE Pag. 1 di 10 DEFINIZIONI Contraente L azienda A.O.R.N. DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Impresa La Compagnia Assicuratrice.

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI POLIZZA CONVENZIONE

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI POLIZZA CONVENZIONE Milano Assicurazioni S.p.A. Divisione SASA Agenzia Generale 0600 PEGASO 2003 Via Archiano, 11-00199 ROMA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI POLIZZA CONVENZIONE Auto Rischi Diversi CONTRAENTE CHEVROLET ITALIA S.P.A.

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO N. 2 UNICOVER

Dettagli

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE.

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CONTRAENTE CITTA DI MONTALTO UFFUGO (CS) DEFINIZIONI. Nel testo che segue,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA SONDRIO Lotto n. 3 Capitolato Tecnico Kasko SOMMARIO Definizioni Pag. 3 Definizioni di settore Pag. 3 Caratteristiche del Rischio Pag. 3 Somme

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO 2010/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO Infortuni Assicurativo Convenzione Kasko Arbitri ed Osservatori federali (2351/131/24475) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 8 SOMMARIO SOMMARIO...

Dettagli

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO)

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Mod. 1222/17/C Pagina C 1 di 8 SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Sommario Condizioni generali Pag. C 2 Art. C. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. C. 2 - Aggravamento

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - (DA SOTTOSCRIVERE ED INSERIRE NELLA BUSTA n. 1 - Documentazione) stipulata tra il Comune di Desenzano

Dettagli

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO)

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Mod. 1222/22/C Pagina C 1 di 8 SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) La presente copertura è concedibile previo benestare della Direzione della Compagnia Sommario Condizioni generali Pag.

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4 Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro P.Iva 00272430414 DISCIPLINARE TECNICO PER LA STIPULAZIONE DELLA POLIZZA POLIZZA AUTO RISCHI DIVERSI mezzi amministratori e dipendenti Lotto 4 1/1 NORME CHE REGOLANO L

Dettagli

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A.

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. SEDE E DIREZIONE NAZIONALE 47900 RIMINI (RN) VIALE TRIPOLI, 214 Tel. 0541.391850 Fax 0541.391594 WEB: email servizi@consorzio-cea.com - www.consorzio-cea.com

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE. LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE LOTTO n 3 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO POLIZZA DEFINIZIONI Nel tesato delle presenti Condizioni di

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA DEFINIZIONI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: Il Comune di.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona

Dettagli

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO)

SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) Mod. 1222/23/C Pagina C 1 di 8 SEZIONE C) ASSICURAZIONE GUASTI ACCIDENTALI (KASKO) La presente copertura è concedibile previo benestare della Direzione della Compagnia Sommario Condizioni generali Pag.

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione:.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona fisica o giuridica,

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE REGIONE SICILIANA CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE Lotto 1 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con:

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ASSAGO 20090 Assago (MI) PI 04150950154 e

Dettagli

SEZIONE B - FURTO/INCENDIO E GARANZIE COMPLEMENTARI, KASKO - PERDITA TOTALE E SPESE DI SALVATAGGIO CONDIZIONI PARTICOLARI

SEZIONE B - FURTO/INCENDIO E GARANZIE COMPLEMENTARI, KASKO - PERDITA TOTALE E SPESE DI SALVATAGGIO CONDIZIONI PARTICOLARI SEZIONE B - FURTO/INCENDIO E GARANZIE COMPLEMENTARI, KASKO - PERDITA TOTALE E SPESE DI SALVATAGGIO CONDIZIONI PARTICOLARI (Garanzie valide soltanto se espressamente richiamate in polizza, dalla quale risulti

Dettagli

RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE

RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE 76 Comune di Recco Provincia di Genova LOTTO N 5 RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE KASKO VEICOLI IN MISSIONE Importo complessivo annuo posto a base di gara Euro 17.300,00 Allegato sub A5 RESPONSABILITA

Dettagli

Applicabilità Insidea.

Applicabilità Insidea. Inside Automotive Services Srl. La nostra società vanta un esperienza decennale nella gestione e nella organizzazione di prodotti per la protezione dell auto. La gamma di servizi ad alto valore aggiunto

Dettagli

Duomo Formato Auto Corpi Veicoli Terrestri

Duomo Formato Auto Corpi Veicoli Terrestri Duomo Formato Auto Corpi Veicoli Terrestri Protezione Legale Infortuni Conducente MRA-Mod. D3001/A Edizione 03/2006 Il presente allegato è parte integrante della polizza MRA -Mod. D3000 INDICE Condizioni

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI AI BENI ED ALL ATTIVITÀ ISTITUZIONALE DELLA REGIONE SARDEGNA Allegato 1.8 CAPITOLATO TECNICO LOTTO 8 KASKO PER MISSIONI DEFINIZIONI

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore 24,00 del 30.09.2012

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la NOTA INFORMATIVA

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la NOTA INFORMATIVA Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Procedura apertura sinistri b) Nota Informativa, comprensiva del glossario c) Condizioni di assicurazione d) Scheda sintetica prodotto deve essere consegnato

Dettagli

ALLEGATO "B" DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio. il Comune di RESCALDINA...

ALLEGATO B DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio. il Comune di RESCALDINA... ALLEGATO "B" DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio La presente polizza è stipulata tra il Comune di RESCALDINA e la Società Assicuratrice.............

Dettagli

COMUNE DI CASALBORDINO (CH)

COMUNE DI CASALBORDINO (CH) CAPITOLATO DI POLIZZA R.C.A. / A.R.D. LIBRO MATRICOLA COMUNE DI CASALBORDINO (CH) Il presente capitolato è composto da n. 14 pagine. pagina 1 di 14 Nel testo che segue si intendono per: DEFINIZIONI CONTRAENTE

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA E DEI DANNI AI VEICOLI IN DOTAZIONE

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA E DEI DANNI AI VEICOLI IN DOTAZIONE COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE OBBLIGATORIA E DEI DANNI AI VEICOLI IN DOTAZIONE Definizioni Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente

Dettagli

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3 COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI Lotto n. 3 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CONTRAENTE COMUNE DI CAORSO Lotto 7- DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CIG: 3085266A09 EFFETTO: 30.09.2011 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2011 SCADENZA

Dettagli

COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO

COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO COMUNE di RECCO (Provincia di Genova) LOTTO SEI CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DESCRIZIONE DEL RISCHIO CONTRAENTE COMUNE DI RECCO PIAZZA NICOLOSO, 14 CAP 16036 RECCO

Dettagli

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI DESCRIZIONI DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 - DESCRIZIONE DEL RISCHIO La garanzia

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE ASSICURATIVA AUTO. stipulata tra. BANCA AGRILEASING S.p.A. P.I.: 01122141003 P.le L. Sturzo, 23 00144 ROMA

POLIZZA CONVENZIONE ASSICURATIVA AUTO. stipulata tra. BANCA AGRILEASING S.p.A. P.I.: 01122141003 P.le L. Sturzo, 23 00144 ROMA Polizza n. 798/13/507000 sostituisce polizza n. 410/13/703430 ex n. 610/13/103430 Agenzia Gerenza di Segrate Broker: Sequax Insurance Brokers POLIZZA CONVENZIONE ASSICURATIVA AUTO stipulata tra BANCA AGRILEASING

Dettagli

Capitolato di Polizza di Assicurazione

Capitolato di Polizza di Assicurazione Allegato E al disciplinare di gara UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE 60121 ANCONA P.zza Roma 22 LOTTO IV Capitolato di Polizza di Assicurazione Danni Accidentali Automezzi dei dipendenti in missione

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 DEFINIZIONI Le norme dattiloscritte indicate di seguito prevalgono

Dettagli

POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1

POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1 POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1 KASKO, FURTO INCENDIO E RISCHI DIVERSI DEI VEICOLI DEI DIPENDENTI UTILIZZATI PER RAGIONI DI SERVIZIO Base di gara: Euro 0,05.- al km percorso; Euro

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA DANNI ACCIDENTALI TOTALI A FAVORE DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI LOTTO 7 CIG 0235803EC6

CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA DANNI ACCIDENTALI TOTALI A FAVORE DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI LOTTO 7 CIG 0235803EC6 CAPITOLATO SPECIALE PER COPERTURA ASSICURATIVA DANNI ACCIDENTALI TOTALI A FAVORE DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI ALLEGATO L DETERMINA N. /08 LOTTO 7 CIG 0235803EC6 C.I.S.A.S CONSORZIO INTERCOMUNALE

Dettagli

COMUNE DI TODI. Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli. Lotto n. 6

COMUNE DI TODI. Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli. Lotto n. 6 COMUNE DI TODI Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli Lotto n. 6 1 CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 - DESCRIZIONE DEL RISCHIO La garanzia

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI Condizioni di Assicurazione Art. 1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati in polizza e nei limiti

Dettagli

GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE

GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE Provincia di Bergamo Via Torquato Tasso 8 24121 Bergamo C.F.: 80004870160

Dettagli

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE (RCA) E GARANZIE ACCESSORIE - LOTTO 7 - (DA SOTTOSCRIVERE

Dettagli

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA KASKO AUTO DIPENDENTI. (art. 43 - comma 2 CCNL 14.09.2000) DURATA DEL CONTRATTO

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA KASKO AUTO DIPENDENTI. (art. 43 - comma 2 CCNL 14.09.2000) DURATA DEL CONTRATTO PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA KASKO AUTO DIPENDENTI (art. 43 - comma 2 CCNL 14.09.2000) DURATA DEL CONTRATTO ORE 24.00 DEL 30.05.2009 ORE 24.00 DEL 30/05/2012 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI (KASKO DIPENDENTI) stipulata tra la. Azienda Sanitaria Locale n 4 Chiavarese

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI (KASKO DIPENDENTI) stipulata tra la. Azienda Sanitaria Locale n 4 Chiavarese POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI (KASKO DIPENDENTI) stipulata tra la Azienda Sanitaria Locale n 4 Chiavarese e l'impresa di Assicurazioni: e le Coassicuratrici: Decorrenza: ore

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA Premesso che: - Con Decreto del Dirigente del Settore Economato, Provveditorato,

Dettagli

DIAMO SICUREZZA A CHI CI REGALA EMOZIONI

DIAMO SICUREZZA A CHI CI REGALA EMOZIONI CONVENZIONE ASSICURATIVA FIPAV UNIPOL Polizza Convenzione Kasco Autovetture utilizzate da ARBITRI E/O OSSERVATORI COMPONENTI LO STAFF TECNICO DELLE RAPPRESENTATIVE NAZIONALI COMPONENTI CONSIGLIO FEDERALE

Dettagli

LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO LOTTO 6 ENAV S.P.A. CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente : l ENAV S.p.a. Impresa : la

Dettagli

CONTRAENTE. Comune di Barletta Corso Vittorio Emanuele n.94 76121 Barletta (Bt) C.F. n.00741610729

CONTRAENTE. Comune di Barletta Corso Vittorio Emanuele n.94 76121 Barletta (Bt) C.F. n.00741610729 GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 5 CAPITOLATO COPERTURA ASSICURATIVA RISCHIO KASKO DEGLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI IN MISSIONE DEL COMUNE DI BARLETTA CONTRAENTE Comune di Barletta Corso Vittorio

Dettagli

Comune di Trapani. Pagina 1 di 9

Comune di Trapani. Pagina 1 di 9 Comune di Trapani Assicurazione della responsabilità civile auto, dell incendio, degli eventi atmosferici e socio-politici, degli infortuni dei conducenti, della tutela legale Capitolato contenente le

Dettagli

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto.

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto. COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA ANNUALE R.C.A. ED A.R.D. DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PALERMO. Premessa

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia

Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia Azienda Sanitaria Locale n 2 di Olbia LOTTO n 7 CAPITOLATO KASKO PER MISSIONE DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente : soggetto che stipula l assicurazione

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO. Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO. Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO Lotto N 5 CAPITOLATO ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con:

Dettagli

TECHNOrisk s.r.l. 60125 Ancona Via De Gasperi, n 72 Tel 071 2814179 - Fax 071 2818834 e mail: info@technorisk.it

TECHNOrisk s.r.l. 60125 Ancona Via De Gasperi, n 72 Tel 071 2814179 - Fax 071 2818834 e mail: info@technorisk.it COMUNE DI CASTELFIDARDO P.zza della Repubblica n. 8 60022 Castelfidardo (AN) tel. 071.78291 - fax 071.7820119 c.f/p.iva 00123220428 Capitolato di Polizza di Assicurazione Contro i Danni Accidentali Automezzi

Dettagli

MULTIPROTEZIONE auto Mod. BPMA_FI_AUTOVEICOLI_ARD Ed. 2013.04 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE SEZIONE GARANZIE DIVERSE DALLA RESPONSABILITÀ CIVILE

MULTIPROTEZIONE auto Mod. BPMA_FI_AUTOVEICOLI_ARD Ed. 2013.04 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE SEZIONE GARANZIE DIVERSE DALLA RESPONSABILITÀ CIVILE Mod. BPMA_FI_AUTOVEICOLI_ARD Ed. 2013.04 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE SEZIONE GARANZIE DIVERSE DALLA RESPONSABILITÀ CIVILE Indice Pag. Definizioni... 2 Premessa... 2 Condizioni generali... 2 Art. 1 - Estensione

Dettagli

Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 9 - Kasko LOTTO 9 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA KASKO CIG: 643417405B

Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 9 - Kasko LOTTO 9 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA KASKO CIG: 643417405B Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 9 - Kasko LOTTO 9 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA KASKO CIG: 643417405B La presente polizza è stipulata tra il Contraente: Consorzio 4 Basso Valdarno Via San

Dettagli

Polizza assicurativa auto i vantaggi della Convenzione Alumni ATLEC

Polizza assicurativa auto i vantaggi della Convenzione Alumni ATLEC Polizza assicurativa auto i vantaggi della Convenzione Alumni ATLEC Caratteristiche Polizza Auto On Line Copertura assicurativa completa con garanzia Responsabilità Civile Auto (RCA), obbligatoria per

Dettagli

Inabilità temporanea totale al lavoro dell assicurato

Inabilità temporanea totale al lavoro dell assicurato UD4 UD4 Lesione degli interessi e protezione del credito L interesse comune di di portare a termine il il rimborso dei canoni di di leasing può subire una lesione nel caso in in cui l utilizzatore non

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE DI CONDIZIONI

COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE DI CONDIZIONI COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE DI CONDIZIONI GARANZIE "DANNI INCENDIO FURTO E KASKO TOTALE" A FAVORE DEI DIPENDENTI DEL COMUNE DI PALERMO CHE GUIDINO PROPRI MEZZI DI TRASPORTO PER MISSIONI O PER

Dettagli

Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio

Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio Capitolato speciale di polizza Polizza Kasko veicoli privati utilizzati per servizio La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24121 Bergamo BG P. IVA 00639600162 e

Dettagli

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Assicurazione

Dettagli

CONVENZIONE AUTO CERTA INTERGEA Cod. AC01I. Contraente : Intergea S.p.A POLIZZA N A09/0008

CONVENZIONE AUTO CERTA INTERGEA Cod. AC01I. Contraente : Intergea S.p.A POLIZZA N A09/0008 CONVENZIONE AUTO CERTA INTERGEA Cod. AC01I Contraente : Intergea S.p.A POLIZZA N A09/0008 Mod. CNDAC01I versione 1.0.2 del Maggio 2009 Pagina 1 di 14 NOTA INFORMATIVA La presente nota informativa è predisposta

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VITERBO. LOTTO n. 3. CAPITOLATO Polizza KASKO Amministratori e Dipendenti in Missione

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VITERBO. LOTTO n. 3. CAPITOLATO Polizza KASKO Amministratori e Dipendenti in Missione AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI VITERBO LOTTO n. 3 CAPITOLATO Polizza KASKO Amministratori e Dipendenti in Missione CAPITOLATO PROCEDURA CIG N 33216887A5 LOTTO n. 4 - CAPITOLATO Polizza KASKO 1 DEFINIZIONI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA KASKO, FURTO, INCENDIO E RISCHI DIVERSI DEI VEICOLI DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI UTILIZZATI PER RAGIONI DI SERVIZIO stipulata tra (il Contraente)

Dettagli

Fascicolo Informativo. Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli. Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione

Fascicolo Informativo. Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli. Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione Fascicolo Informativo Contratto di Assicurazione danni a motoveicoli Il presente fascicolo, contenente: Nota Informativa Condizioni di Assicurazione Deve essere consegnato all Assicurato prima della sottoscrizione

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica Spett.le ATAP S.p.A. Lotto 1 Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi Autobus Scheda di offerta tecnica Il concorrente dovrà indicare le eventuali varianti

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CONTRAENTE AZIENDA SPECIALE SERVIZI ALLA PERSONA EFFETTO ore 24,00 30/04/2012 SCADENZA PRIMA QUIETANZA ore 24,00 30/04/2013 SCADENZA CONTRATTO ore

Dettagli

COMUNE DI LECCO. Capitolato Speciale di Polizza

COMUNE DI LECCO. Capitolato Speciale di Polizza LOTTO 7 COMUNE DI LECCO Capitolato Speciale di Polizza DANNI AI VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI DAGLI AMMINISTRATORI, DAL SEGRETARIO GENERALE E DAI DIPENDENTI COMUNALI PER MOTIVI DI SERVIZIO Anno 2011 DEFINIZIONI

Dettagli

La presente polizza è stipulata tra

La presente polizza è stipulata tra La presente polizza è stipulata tra A.S.L. AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Via Trento 6 46100 Mantova P. IVA 01838560207 e Compagnia di Assicurazione Durata del contratto Dalle ore

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CONTRAENTE COMUNE DI RUSSI Piazza Farini, 1 48026 Russi (RA) CF/PIVA 00246880397 EFFETTO: ore 24,00 del 31.05.2015 SCADENZA 1 QUIETANZA ore 24,00

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

Comune di Merone Via A. Appiani, 22 22046 Merone (CO) C.F.: 00549420131 P.IVA: 00549420131

Comune di Merone Via A. Appiani, 22 22046 Merone (CO) C.F.: 00549420131 P.IVA: 00549420131 GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 5 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE CONTRAENTE Comune di Merone Via A. Appiani, 22 22046 Merone (CO) C.F.: 00549420131 P.IVA: 00549420131

Dettagli

SEZIONE B) Sommario. Estensioni di garanzia valide per autovetture concedibili

SEZIONE B) Sommario. Estensioni di garanzia valide per autovetture concedibili Mod. 1222/24/B Pagina B 1 di 12 SEZIONE B) ASSIcurAZIONE INcENdIO - FurtO E rapina Sommario condizioni generali Pag. B 2 Art. B. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. B. 2 - Aggravamento

Dettagli

BENEAUTO CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PER VEICOLI A MOTORE

BENEAUTO CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PER VEICOLI A MOTORE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE PER VEICOLI A MOTORE Mod. 1233.109-10311515 Validità dal 1.01.2009 PREMESSA pag. 5 PARTE I - NORME COMUNI A TUTTE LE GARANZIE pag. 7 Art. 1.0 - Condizioni generali pag. 7 1.1

Dettagli

In Viaggio con Helvetia Italia Assicurazioni

In Viaggio con Helvetia Italia Assicurazioni 1 2 Cos è In Viaggio? E una polizza assicurativa Auto che offre, oltre alla garanzia obbligatoria RCA, una gamma completa di garanzie accessorie per soddisfare ogni esigenza legata alla circolazione di:

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO, VEICOLI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI MONTECICCARDO (PU)

CAPITOLATO SPECIALE PER POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO, VEICOLI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI MONTECICCARDO (PU) CAPITOLATO SPECIALE PER POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO, VEICOLI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI MONTECICCARDO (PU) EFFETTO: 31.12.2006 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2007 SCADENZA CONTRATTO 31.12.2010 POLIZZA

Dettagli

POLIZZA Responsabilità civile (R.C.A.) e Rischi diversi (A.R.D.) Autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori e macchine operatrici aziendali

POLIZZA Responsabilità civile (R.C.A.) e Rischi diversi (A.R.D.) Autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori e macchine operatrici aziendali Pagina 1 di 10 POLIZZA Responsabilità civile (R.C.A.) e Rischi diversi (A.R.D.) Autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori e macchine operatrici aziendali La presente polizza è stipulata tra Bar.S.A. - Barletta

Dettagli

La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI PERO PIAZZA MARCONI, 2 20016 PERO (MI) C.F. 86502820151 - P.IVA 06721490156. Impresa di Assicurazione

La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI PERO PIAZZA MARCONI, 2 20016 PERO (MI) C.F. 86502820151 - P.IVA 06721490156. Impresa di Assicurazione La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI PERO PIAZZA MARCONI, 2 20016 PERO (MI) C.F. 86502820151 - P.IVA 06721490156 e Impresa di Assicurazione Durata del contratto Dalle ore 24,00 del 31.12.2016

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI Pag. 1 di 13 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione o Ente: ATER Agenzia Territoriale Edilizia Residenziale Provincia

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 12

COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 12 COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I DANNI ACCIDENTALI AI VEICOLI Capitolato Speciale Pag. 1 di 12 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Azienda o Amministrazione o Ente: SpA AUTOVIE VENETE, Contraente

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di PEDARA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli LOTTO 5 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli Lotto 3 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola RUZZO RETI S.P.A. Contraente Via Nicola Dati, 18 Codice fiscale o Partita Iva 01522960671 Durata Anni 2 Decorrenza 31.12.2008 Scadenza 31.12.2010 Frazionamento

Dettagli

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione (Compagnia) Terbroker S.r.l. Corso Cerulli, 59 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it DEFINIZIONI

Dettagli

Comune di Alcamo. Sezione Responsabilità civile auto

Comune di Alcamo. Sezione Responsabilità civile auto Comune di Alcamo Assicurazione della responsabilità civile auto, dei Rischi Diversi Auto, degli infortuni dei conducenti dei mezzi del Comune, degli infortuni del Dipendente che utilizzi il proprio mezzo

Dettagli

Responsabilità Civile Auto ed altre garanzie

Responsabilità Civile Auto ed altre garanzie RC AUTO SOLIDALE PER GRUPPI D ACQUISTO Responsabilità Civile Auto ed altre garanzie Vi presentiamo le caratteristiche essenziali della copertura assicurativa della Compagnia Assimoco a tutela della Responsabilità

Dettagli

MULTIPROTEZIONE auto

MULTIPROTEZIONE auto Condizioni di assicurazione Sezione garanzie diverse dalla responsabilità civile Il presente documento costituisce parte integrante e sostanziale del Fascicolo Informativo, ed. 2014.05, del prodotto MULTIPROTEZIONE

Dettagli

DEFINIZIONI ACCESSORIO

DEFINIZIONI ACCESSORIO DEFINIZIONI ACCESSORIO - Installazione stabilmente fissata al veicolo, così classificata: a) Accessorio di serie, se costituisce la normale dotazione del veicolo, senza comportare un supplemento al prezzo

Dettagli